Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2008

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2008"

Transcript

1 Manuale di Attivazione Edizione Novembre 2008 Manuale attivazione Internet Banking

2 INDICE 1. REQUISITI PRELIMINARI DATI PER L ACCESSO AL SERVIZIO UTENTI CHE UTILIZZANO IL CERTIFICATO DIGITALE: UTENTI MULTICANALE (CON CHIAVE ELETTRONICA): ISTRUZIONI PER L ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO PER UTENTI CHE UTILIZZANO IL CERTIFICATO DIGITALE: ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO PER UTENTI MULTICANALE (CON CHIAVE ELETTRONICA): GESTIONE DEI CERTIFICATI RINNOVO CERTIFICATI RIMOZIONE CERTIFICATI ESPORTAZIONE/IMPORTAZIONE CERTIFICATI GESTIONE DELLA CHIAVE ELETTRONICA (PER UTENTI MULTICANALE) BLOCCO CHIAVE ELETTRONICA SBLOCCO CHIAVE ELETTRONICA ACCESSO AL SERVIZIO ACCESSO STANDARD (CON CERTIFICATO) ACCESSO DOVE VUOI (SENZA CERTIFICATO) UTENTI MULTICANALE (CON CHIAVE ELETTRONICA) ASSISTENZA AL CLIENTE...25 Banca Monte dei Paschi di Siena S.p.a desidera precisare come i contenuti del presente manuale si riferiscano alle funzioni di installazione attualmente presenti sul servizio. In relazione all impegno profuso per migliorare il servizio ed aggiungere nuove funzioni, il presente manuale potrebbe non essere allineato con i servizi effettivamente erogati. In presenza di dubbi e/o chiarimenti si consiglia di contattare il servizio di Assistenza Tecnica. I dati utilizzati come esempio sono fittizi. Questo documento non può essere riprodotto in nessuna sua parte, né introdotto o inserito in un archivio, né trasmesso in qualsivoglia forma o modo (via elettronica, meccanica, fotocopia, registrazione, o altro) se non per scopi strettamente personali dell utente e sotto la sua responsabilità. Monte dei Paschi di Siena S.p.a. tutti i diritti sono riservati. Manuale attivazione Internet Banking

3 1. REQUISITI PRELIMINARI Per attivare il servizio Internet Banking è necessario che siano soddisfatte alcune semplici condizioni. L'utente deve disporre di: 1. un computer con sistema operativo Windows XP, Windows Vista o MAC OS X; 2. un collegamento Internet; 3. un browser tra i seguenti: 3.1. Microsoft Internet Explorer 6.0 o superiore; 3.2. Firefox 2.0 o superiore. Attualmente sulla piattaforma MAC il servizio è supportato solo sul browser Firefox 2.0 o superiore. Manuale attivazione Internet Banking

4 2. DATI PER L ACCESSO AL SERVIZIO I dati necessari per accedere al servizio vengono rilasciati dalla filiale all atto della sottoscrizione del contratto e sono: 2.1 Utenti che utilizzano il Certificato Digitale: RAPPORTO TELEMATICO È un codice di 10 cifre che identifica l utenza telematica: è un dato importante che viene utilizzato dall utente per individuare il certificato di accesso al servizio che dovrà essere installato sul browser. CODICE UTENTE Serve ad identificare l utente. È composto da 8 cifre. Non ha una scadenza. In alternativa al Codice Utente (che rimane comunque sempre valido) il cliente può utilizzare il Codice Personale (la cui lunghezza massima è di 9 caratteri numerici) da lui precedentemente scelto. Il Codice Personale deve essere definito effettuando una serie di semplici operazioni: 1. Accedere a Internet Banking (cfr. 6.1). 2. Cliccare sulla voce "Profilo Utente" del menù laterale e successivamente su "Modifica Codice Personale" 3. Inserire il Codice Personale scelto e la password dispositiva per confermare l operazione. PASSWORD DI CERTIFICATO (O DI PRIMA ATTIVAZIONE) E la password che deve essere utilizzata dal cliente per la prima attivazione del servizio. È composta di un minimo di 5 fino ad un massimo di 10 caratteri alfanumerici (es. PIPPO138) ed è, generalmente, suggerita dal cliente all operatore di filiale. La scadenza della password è impostata dall operatore di filiale in fase censimento del rapporto ed ha, generalmente, una durata di giorni. La password può essere modificata solo dall operatore di filiale su richiesta del cliente. Si blocca dopo 7 tentativi di inserimento consecutivi errati: in questo caso il cliente deve rivolgersi alla sua filiale per richiederne il ripristino. Si consiglia di annotare tale password: potrebbe essere necessario effettuare una nuova attivazione del servizio, ossia generare un nuovo certificato. PASSWORD DI ACCESSO (o di PRIMO LIVELLO) Serve per accedere al servizio (insieme al codice utente). PASSWORD DISPOSITIVA (o di SECONDO LIVELLO) Serve per autorizzare le operazioni dispositive come ad esempio bonifico, giroconto, acquisti di borsa. Le password di accesso e dispositiva vengono consegnate dalla filiale e sono composte da 10 cifre. Manuale attivazione Internet Banking

5 Per meglio tutelare l utente, al primo utilizzo e ogni 30 giorni dall ultima modifica, le password risultano scadute e il sistema chiede in automatico di immettere una nuova password personale (è possibile immettere come nuova password quella precedente) composta da un minimo di 5 ad un massimo di 10 caratteri alfanumerici. Dopo 7 tentativi consecutivi errati le password (di Accesso e Dispositiva) vengono bloccate. Per rigenerare le password gli utenti Internet Banking che hanno sottoscritto il servizio PaschInTel (sono quindi in possesso dei codici di accesso e della Security Card attiva) possono chiamare il NUMERO VERDE , altrimenti ci si deve rivolgere alla propria filiale. 2.2 Utenti Multicanale (con Chiave Elettronica): CODICE UTENTE Serve ad identificare l utente. È composto di 8 cifre. Non ha una scadenza. In alternativa al Codice Utente (che rimane comunque sempre valido) il cliente può utilizzare il Codice Personale (la cui lunghezza massima è di 9 caratteri numerici) da lui precedentemente indicato. Il Codice Personale deve essere definito effettuando una serie di semplici operazioni: 1. Accedere a Internet Banking (cfr 6.1). 2. Cliccare sulla voce "Profilo Utente" del menù laterale e successivamente su "Modifica Codice Personale" 3. Inserire il Codice Personale scelto e la password dispositiva per poi confermare. NUMERO SERIALE DELLA CHIAVE ELETTRONICA E il numero riportato sul retro della Chiave Elettronica. Serve per identificare univocamente la tua Chiave Elettronica. PASSWORD DI ACCESSO serve per accedere al servizio (insieme al codice utente). Per meglio tutelare l utente, al primo utilizzo e ogni 30 giorni dall ultima modifica, la password di accesso risulta scaduta e il sistema chiede in automatico di immettere una nuova password personale (è possibile immettere come nuova password quella precedente) composta da un minimo di 8 a un massimo di 10 caratteri solo numerici. Dopo 7 tentativi consecutivi errati la password di Accesso viene bloccata. INDIRIZZO E NUMERO DI TELEFONO PER GLI SMS In fase di sottoscrizione del servizio di Multicanalità l utente indica all operatore di filiale un indirizzo e un numero telefonico a cui gli verranno recapitate le o gli sms contenenti i codici di attivazione e di blocco della chiave elettronica. Tali recapiti potranno essere modificati dall utente effettuando una serie di semplici operazioni: 1. Accedere a Internet Banking (cfr 6.1). 2. Cliccare sulla voce "Profilo Utente" del menù laterale e successivamente su "Modifica recapiti" 3. Modificare i recapiti e poi inserire la password dispositiva per confermare. Manuale attivazione Internet Banking

6 3. ISTRUZIONI PER L ATTIVAZIONE DEL SERVIZIO 3.1 Attivazione del Servizio per Utenti che utilizzano il Certificato Digitale: L attivazione del servizio consiste nel memorizzare, sul computer che si intende utilizzare, un oggetto digitale (il certificato) che ne permette il riconoscimento e garantisce al Cliente un elevato livello di sicurezza. Per attivare il servizio si deve accedere al sito e, dalla sezione, selezionare il link Internet Banking. Nella pagina successiva, si deve cliccare, nella sezione a destra, su: inserire il Codice Utente e cliccare sul tasto Prosegui. Nella pagina successiva inserire la Password di Certificato (o di prima Attivazione) e cliccare sul tasto Prosegui. Attenzione: la Password di Certificato si blocca dopo 7 tentativi di inserimento consecutivi errati: in questo caso il cliente deve rivolgersi alla sua filiale per richiederne il ripristino. Di seguito indichiamo i passi da seguire per effettuare l attivazione del servizio con i seguenti browser: Microsoft Internet Explorer 6.0 o superiore; Firefox 2.0 o superiore. Microsoft Explorer 6.0 o superiore Dopo aver cliccato sul pulsante Prosegui, per scaricare il certificato sul proprio computer, si visualizzerà: Dopo aver cliccato sul pulsante SI si visualizzerà il seguente testo: Manuale attivazione Internet Banking

7 Dopo aver cliccato sul pulsante INSTALLA si aprirà la finestra seguente per consentire al programma di aggiungere il certificato: Dopo aver cliccato sul tasto SI, completa la procedura di attivazione del servizio che sarà confermata dalla visualizzazione della pagina seguente: Manuale attivazione Internet Banking

8 A questo punto, se l attivazione del servizio: è stata completata correttamente, si deve passare al paragrafo 6. Accesso al servizio. non è andata a buon fine, è necessario verificare la configurazione del browser come di seguito indicato. Versione 6.0 o superiore Da Strumenti/Opzioni Internet: selezionare la cartella Generale : o o per la versione 6.0, cliccare sul tasto "Elimina Cookie" e rispondere "OK"; successivamente cliccare su "Elimina file", spuntare l opzione Elimina tutto il contenuto non in linea e rispondere sempre "OK"; per la versione 7.0, nella sezione Cronologia esplorazioni cliccare prima sul tasto Elimina, poi su "Elimina file" e rispondere "OK"; sempre dalla cartella Elimina cronologia esplorazioni selezionare "Elimina Cookie" e rispondere "OK" selezionare la cartella Protezione e l icona Internet ; cliccare sul tasto Livello predefinito e successivamente Personalizza Livello. Adeguare le voci del browser come indicato di seguito: 1. Esegui controlli e plug-in in ActiveX Attiva. 2. Esegui script controlli ActiveX contrassegnati come sicuri Attiva. 3. Inizializza ed esegui controlli AcitiveX non contrassegnati come sicuri Disattiva. 4. Scarica controlli ActiveX con firma elettronica Attiva. 5. Scarica controlli ActiveX senza firma elettronica Disattiva. selezionare la cartella Privacy ed impostare il livello di privacy su Medio ; selezionare la cartella Avanzate e abilitare le voci del browser di seguito indicate: 1. Attiva Profile Assistant; 2. Avvisa in caso di certificati di siti non validi; 3. Avvisa se la sottoscrizione delle schede viene reindirizzata; 4. Avvisa se si passa da modalità protetta a non protetta; 5. Usa SSL 2.0; 6. Usa SSL 3.0. In alcuni casi, sebbene i requisiti minimi e le impostazioni del browser siano soddisfatte, si può verificare che la procedura di Attivazione non vada a buon fine. Situazioni che inibiscono la generazione del certificato possono essere collegate, per esempio, al degrado del browser (in questo caso consigliamo di reinstallarlo), alle impostazioni delle connessioni che non consentono l accesso ai siti protetti, alla presenza di proxy e/o firewall con impostazioni non compatibili con l attivazione del nostro servizio di Internet Banking. In presenza di dubbi e/o per maggiori chiarimenti si consiglia di contattare il servizio di Assistenza Tecnica. Manuale attivazione Internet Banking

9 Firefox 2.0 o superiore Quando si avvia la procedura di attivazione con il browser Firefox 2.0 dopo aver cliccato su inserire il Codice Utente e cliccare sul tasto Prosegui. In alcuni casi può accadere che dopo aver cliccato su: si visualizzi la seguente finestra: In questo caso è necessario selezionare Accetta questo certificato in modo permanente e cliccare su OK. Nella pagina successiva inserire la Password di Certificato (o di prima Attivazione) e cliccare sul tasto Prosegui. Se il Cliente ha impostato su Firefox l utilizzo della password principale (al fine di proteggere le informazioni sensibili) dopo aver cliccato su Prosegui visualizzerà la finestra Password richiesta : Manuale attivazione Internet Banking

10 Attenzione: se l utente dimentica la password principale non potrà più accedere alle informazioni protette e, di conseguenza, sarà necessario generare un nuovo certificato, previa rimozione della suddetta password. Successivamente, si visualizzerà l avviso di generazione di chiave in corso E, in seguito, la pagina relativa all installazione del certificato: è necessario cliccare prima sul tasto INSTALLA. Manuale attivazione Internet Banking

11 Se l installazione avviene correttamente si visualizzerà il seguente Avviso : Cliccare su OK e subito dopo sul tasto INSTALLA CA. Si visualizzerà la finestra Download certificato : dove si deve selezionare solo la terza voce: Dai fiducia a questa CA per l identificazione di produttori di software e cliccare su OK. A questo punto, la procedura di attivazione è terminata. Se l attivazione del servizio: è stata completata correttamente, cliccare sul tasto Prosegui e passare al paragrafo 6. Accesso al servizio. non è andata a buon fine, è necessario verificare la configurazione del browser come di seguito indicato. Manuale attivazione Internet Banking

12 Versione 2.0 o superiore Da Strumenti/Opzioni selezionare: Avanzate ed impostare la cartella Cifratura come di seguito riportato. Selezionare Sicurezza e le voci: o Avvisa quando un sito cerca di installare un componente aggiuntivo; o Avvisa se il sito che si sta visitando è sospettato di contraffazione. Manuale attivazione Internet Banking

13 Se il cliente ha impostato la Password principale, può, in questa sezione, modificarla o scegliere di non utilizzarla più deselezionando la relativa opzione ( Usa una password principale ) e inserendo la password per confermare la scelta effettuata. Qualora non si ricordi la password principale è necessario digitare sulla barra degli indirizzi la stringa chrome://pippki/content/resetpassword.xul e cliccare su Azzera. Tale procedura di azzeramento è valida sia per gli utenti Windows che per gli utenti Mac. Azzerata la password, è necessario generare un nuovo certificato. In alcuni casi, sebbene i requisiti minimi e le impostazioni del browser siano soddisfatte, si può verificare che la procedura di Attivazione non vada a buon fine. Situazioni che inibiscono la generazione del certificato possono essere collegate, per esempio, al degrado del browser (in questo caso consigliamo di reinstallarlo), alle impostazioni delle connessioni che non consentono l accesso ai siti protetti, alla presenza di proxy e/o firewall con impostazioni non compatibili con l attivazione del nostro servizio di internet banking. In presenza di dubbi e/o per maggiori chiarimenti si consiglia di contattare il servizio di Assistenza Tecnica. Manuale attivazione Internet Banking

14 3.2 Attivazione del Servizio per Utenti Multicanale (con Chiave Elettronica): Per attivare il servizio si deve accedere al sito e, dalla sezione, selezionare il link Internet Banking. Nella pagina successiva, si deve cliccare, nella sezione a destra, su: inserire il Codice Utente e cliccare sul tasto Prosegui. Nella pagina successiva inserire il Numero Seriale della Chiave Elettronica, riportato sul retro del dispositivo, selezionare il canale con il quale si desidera ricevere il codice di Attivazione e cliccare sul tasto Prosegui. Verrà subito inoltrato il codice di Attivazione (sul cellulare o nella casella , a seconda della scelta effettuata), che sarà valido per 10 minuti. Il codice ricevuto dovrà essere inserito nella nuova pagina che sarà caricata; cliccare quindi sul tasto Esegui. A questo punto, la procedura di attivazione è terminata. Cliccare su Entra per accedere al servizio. Manuale attivazione Internet Banking

15 4. GESTIONE DEI CERTIFICATI 4.1 Rinnovo certificati I certificati installati hanno una validità di un anno; 60 giorni prima della scadenza, al momento dell'accesso al servizio, il sistema propone di rinnovare il certificato mentre 30 giorni prima della scadenza, sempre al momento dell'accesso, il sistema chiede automaticamente di rinnovarlo. Per effettuare il rinnovo è sufficiente inserire il Codice Utente cliccare sul tasto Prosegui, scegliere il certificato da rinnovare, cliccare su OK, e quindi sul tasto Rinnova. La procedura di rinnovo è uguale a quella di attivazione. NB. Il rinnovo del certificato in scadenza si può effettuare UNA sola volta; gli utenti che cercano di rinnovare un certificato già rinnovato rilevano il messaggio "il certificato risulta già rinnovato e non può essere rinnovato ancora". I certificati scaduti possono essere rimossi. 4.2 Rimozione certificati La procedura per rimuovere il certificato è diversa secondo il tipo di browser che si utilizza: - Internet Explorer: da Strumenti/Opzioni Internet/Contenuto/Certificati, selezionare il certificato scaduto (la data di scadenza si visualizza nella colonna Data di scadenza), cliccare sul tasto Rimuovi e rispondere Si al messaggio che si visualizza. - Firefox: da Strumenti/Opzioni/Avanzate/Cifratura/Mostra Certificati, selezionare il certificato scaduto (la data di scadenza si visualizza nella colonna Scade il), cliccare sul tasto Elimina e rispondere OK al messaggio che si visualizza. 4.3 Esportazione/Importazione certificati In fase di attivazione, il certificato è installato sul browser del proprio computer. Per abilitare il certificato anche su un altro computer è sufficiente esportarlo dal browser nel quale è installato e importarlo nel browser del secondo computer: questo è possibile con l'utilizzo di un semplice supporto (floppy disk, Penna USB, ); il file del certificato può essere inviato anche in allegato per posta elettronica. Di seguito indichiamo le istruzioni per esportare ed importare il certificato con: Internet Explorer Firefox Manuale attivazione Internet Banking

16 ESPORTAZIONE con Internet Explorer: dopo aver aperto Internet Explorer (anche nella modalità NON IN LINEA), selezionare dal menù STRUMENTI/OPZIONI INTERNET/CONTENUTO/CERTIFICATI. Dalla scheda PERSONALE selezionare il certificato da esportare emesso da Banca Monte dei Paschi di Siena. (se è presente più di un certificato, individuare quello che si intende esportare: nella colonna Rilasciato a le prime 10 cifre indicano il rapporto telematico del cliente; nella terza colonna si verifica la data di scadenza/validità del certificato); cliccare su ESPORTA; nella maschera Esportazione della chiave privata con il certificato scegliere l opzione Esporta la chiave privata ; nella maschera Formato file di esportazione scegliere Scambio di informazioni personali PKCS #12 (pfx) e le sottostanti caselle: se possibile includi tutti i certificati nel percorso di certificazione e abilita protezione avanzata ; nella maschera Password inserire, facoltativamente, un ulteriore password di protezione del certificato (tale password è obbligatoria solo se si vuole importare il certificato sul browser Firefox); nella scheda "Nome del file" cliccare sul pulsante SFOGLIA, scegliere il supporto dove salvare il certificato, attribuire un nome al file, cliccare su salva (controllare che il formato di esportazione sia.pfx) e confermare le successive schermate cliccando su "avanti" e poi "fine". ESPORTAZIONE con Internet Explorer 7.0 su Sistema Operativo Vista: dopo aver aperto Internet Explorer (anche nella modalità NON IN LINEA), selezionare dal menù STRUMENTI/OPZIONI INTERNET/CONTENUTO/CERTIFICATI. Dalla scheda PERSONALE selezionare il certificato da esportare emesso da Banca Monte dei Paschi di Siena. (se è presente più di un certificato, individuare quello che si intende esportare: nella colonna Rilasciato a le prime 10 cifre indicano il rapporto telematico del cliente; nella terza colonna si verifica la data di scadenza/validità del certificato); cliccare su ESPORTA; nella maschera Esportazione della chiave privata con il certificato scegliere l opzione Esporta la chiave privata ; nella maschera Formato file di esportazione scegliere Scambio di informazioni personali PKCS #12 (pfx) e la sottostante casella: se possibile, includi tutti i certificati nel percorso di certificazione ; nella maschera Password inserire, obbligatoriamente, un ulteriore password di protezione del certificato; inserita tale password si attiverà il pulsante Avanti, cliccando il quale si aprirà la maschera successiva; nella scheda "Nome del file" cliccare sul pulsante SFOGLIA, si apre Salva con nome, selezionare Sfoglia cartelle, per scegliere la cartella nella quale si desidera salvare il certificato, attribuire un nome al file e cliccare su Salva ; confermare le schermate successive cliccando su Avanti e poi su Fine. La procedura si conclude cliccando su OK nella maschera finale Esportazione completata. IMPORTAZIONE con Internet Explorer: Nel computer di destinazione aprire direttamente il file del certificato e si aprirà la procedura guidata: nella maschera Importazione guidata certificati cliccare su "avanti"; nella maschera File da importare, cliccare su "Sfoglia": scegliere il supporto esterno sul quale era stato salvato il certificato, selezionarlo, cliccare su "Apri" e poi su avanti ; nella maschera successiva digitare la password, se inserita durante la procedura di esportazione, e spuntare l opzione "contrassegna questa chiave come esportabile; nella maschera archivio certificati selezionare l opzione "selezionare automaticamente l'archivio certificati"; confermare cliccando su "avanti" e poi "fine". Manuale attivazione Internet Banking

17 ESPORTAZIONE con Firefox: da Strumenti/Opzioni/Avanzate/Cifratura/Mostra Certificati: cliccare su Archivia ; si visualizzerà la finestra nome del file da archiviare : scegliere il supporto dove salvare il certificato, attribuire un nome, cliccare su salva (controllare che il formato di esportazione sia.pkcs12); il sistema chiederà di inserire la Password Principale di Firefox (se la stessa era stata impostata nelle configurazioni del browser); nella finestra successiva, inserire obbligatoriamente una password di protezione del certificato. Consigliamo di inserire una password di 8 caratteri alfanumerici; Se l esportazione è andata a buon fine si visualizzerà il messaggio Certificati e chiavi private archiviate correttamente e cliccare su OK. IMPORTAZIONE con Firefox: da Strumenti/Opzioni/Avanzate/Cifratura/Mostra Certificati: cliccare su Importa si visualizzerà la finestra Nome del file da ripristinare : scegliere il supporto sul quale era stato salvato il certificato, selezionarlo, cliccare su "Apri"; il sistema chiederà di inserire la Password Principale di Firefox (se la stessa era stata impostata nelle configurazioni del browser); nella finestra successiva, inserire la password di protezione del certificato. Se l importazione è andata a buon fine si visualizzerà il messaggio Certificati e chiavi private ripristinate correttamente e cliccare su OK. Manuale attivazione Internet Banking

18 5. GESTIONE DELLA CHIAVE ELETTRONICA (per utenti Multicanale) 5.1 Blocco Chiave Elettronica Per bloccare temporaneamente la chiave elettronica si deve accedere al sito e, dalla sezione, selezionare il link Internet Banking. Nella pagina successiva, si deve cliccare, nella sezione a destra, su Blocco chiave : Nella pagina successiva inserire il codice utente e selezionare il canale con il quale si desidera ricevere il codice di Blocco e cliccare sul tasto Prosegui. Verrà subito inoltrato un codice di Blocco (sul cellulare o nella casella , a seconda della scelta effettuata), che sarà valido per 10 minuti ed utilizzabile una sola volta. Inserire nella nuova pagina che sarà caricata il codice di Blocco ricevuto e il Numero Seriale della Chiave Elettronica; cliccare quindi sul tasto Esegui. A questo punto, la procedura di blocco Chiave Elettronica è terminata. Per sbloccare la Chiave Elettronica utilizzare l apposita funzione. Manuale attivazione Internet Banking

19 Dopo 7 tentativi consecutivi di blocco non confermati viene automaticamente inibita la funzione di invio SMS ed per 24 ore. In questo intervallo di tempo il cliente può comunque richiedere il blocco del token tramite Contact Center. 5.2 Sblocco Chiave Elettronica La chiave elettronica bloccata può essere successivamente sbloccata. Per sbloccare la chiave elettronica si deve accedere al sito e, dalla sezione, selezionare il link Internet Banking. Nella pagina successiva, si deve cliccare, nella sezione a destra, su Sblocco chiave : Inserire il codice utente e il Numero Seriale della Chiave Elettronica (riportato sul retro del dispositivo) e selezionare il canale con il quale si desidera ricevere il codice di Attivazione e cliccare sul tasto Prosegui. Verrà subito inoltrato un codice di Attivazione (sul cellulare o nella casella , a seconda della scelta effettuata), che sarà valido per 10 minuti ed utilizzabile una sola volta. Il codice ricevuto dovrà essere inserito nella nuova pagina che sarà caricata; cliccare quindi sul tasto Esegui. A questo punto, la procedura di sblocco Chiave Elettronica è terminata. Si può quindi ricominciare ad utilizzare la Chiave Elettronica per accedere al servizio. Manuale attivazione Internet Banking

20 6. ACCESSO AL SERVIZIO 6.1 Accesso Standard (con Certificato) Dopo aver generato il certificato sul browser del proprio computer, si può effettuare l accesso al servizio Internet Banking o cliccando sul tasto Entra al termine della procedura di Attivazione o accedendo al sito e, dalla sezione Banking., selezionando il link Internet Nella pagina successiva, si deve cliccare, nella sezione a destra, su: Nella pagina successivamente visualizzata inserire il codice utente e selezionare il tasto Prosegui. Dopo di che viene richiesto di selezionare il certificato: evidenziare quello rilasciato dalla Banca e premere OK. Nella finestra, Scelta Certificato Digitale il certificato è rappresentato da una stringa di 23 cifre di cui le prime 10 indicano il rapporto telematico e le ultime 8 la data di installazione. Manuale attivazione Internet Banking

21 Nella pagina di accesso, dopo aver inserito il codice utente, viene richiesto di digitare la Password di Accesso. Al primo accesso, la password di Accesso consegnata dalla filiale, per motivi di sicurezza, risulta scaduta ed il sistema in automatico ne richiede la variazione. Questa eventualità si presenta, per meglio tutelare il Cliente, anche ogni 30 giorni dall ultima modifica. Inserire nel campo: - Vecchia Password: la password di Accesso consegnata dalla Filiale. - Nuova Password: una nuova password di Accesso personale composta da un minimo di 5 fino ad un massimo di 10 caratteri alfanumerici. Attenzione: il sistema distingue le maiuscole dalle minuscole. - Conferma Password: la nuova password. e cliccare sul tasto Prosegui. Si raccomanda massima attenzione nel digitare la password di Accesso. Dopo 7 tentativi errati l accesso al servizio viene bloccato: occorre contattare la propria filiale che provvederà al ripristino consegnando una nuova password di 10 cifre, oppure tutti i clienti che hanno sottoscritto il servizio Paschi In Tel e sono in possesso dei codici di accesso e della Security Card, possono chiamare il NUMERO VERDE Dopo aver digitato la password di Accesso e dopo aver cliccato sul bottone Prosegui si accede al servizio. Solo nel momento in cui si decide di autorizzare un operazione di tipo dispositivo (Giroconto, Bonifico, Pagamento Effetti, Ordini di borsa, Revoca, etc.) sarà richiesta la password Dispositiva. Quest ultima risulterà scaduta e verrà richiesto di indicarne una nuova personalizzata dall utente (da un minimo di 5 fino ad un massimo di 10 caratteri, sia numerici che lettere maiuscole/minuscole); infatti le password rilasciate dalla filiale sono utilizzabili una sola volta. Dopo sette tentativi errati la possibilità di effettuare operazioni dispositive viene bloccata: occorre contattare la propria filiale che provvederà al ripristino consegnando una nuova password di 10 cifre, oppure tutti i clienti che hanno sottoscritto il servizio Paschi In Tel e sono in possesso dei codici di accesso e della Security Card, possono chiamare il NUMERO VERDE Entrambe le password possono essere modificate dall utente come e quando vuole all interno del servizio, dalla sezione "Profilo Utente", cliccando sulla voce Cambio Password Accesso o Cambio Password Dispositiva. 6.2 Accesso Dove Vuoi (senza Certificato) E la modalità di ingresso a Internet Banking basata sull utilizzo di una password monouso (che viene inviata via o tramite SMS) senza ricorrere al certificato digitale. Questa nuova modalità permette il mantenimento di un elevato livello di sicurezza senza penalizzare la possibilità di accesso qualora dobbiate operare su un sistema sul quale non è presente il vostro certificato digitale. Per poter utilizzare questa modalità di accesso dovete prima attivare la stessa effettuando una serie di semplici operazioni: 1. Accedere in modalità standard a Internet Banking (cfr 5.1). 2. Cliccare sulla sezione "Profilo Utente" del menù laterale e successivamente su Modifica Recapiti (Figura sottostante) 3. Inserire tutti i dati richiesti e la password dispositiva per confermare. 4. Cliccare su Profilo Utente/Accesso dove vuoi. 5. Leggere attentamente e accettare le condizioni contrattuali e spuntare la voce "attivo" in corrispondenza del servizio che si intende attivare ( , sms), confermare l'operazione con la password dispositiva. Manuale attivazione Internet Banking

22 I dati inseriti (numero di cellulare ed indirizzo ) saranno utilizzati dai nostri sistemi per l'invio della password monouso ed è quindi opportuno prestare la dovuta attenzione riguardo alla correttezza degli stessi. In ogni caso l'inserimento di un dato errato non comporta nessun rischio a livello di sicurezza, dato che per effettuare l'accesso al Internet Banking è comunque necessario possedere anche la password di accesso. Per accedere al servizio utilizzando la modalità "Accesso Dove Vuoi" occorre accedere al sito e quindi alla sezione e poi selezionare il link ACCESSO DOVE VUOI. Inserite il vostro codice utente e selezionate il canale con il quale desiderate ricevere la password monouso, cliccando successivamente sul pulsante "Prosegui". Verrà subito inoltrata la password monouso (sul cellulare o nella casella , a seconda della scelta effettuata), che sarà valida per 10 minuti. Il codice ricevuto dovrà essere inserito nella nuova maschera che si sarà caricata dopo aver cliccato sul pulsante "Prosegui": Manuale attivazione Internet Banking

23 Nella pagina successiva inserite la password di Accesso e la password Monouso appena ricevuta. Cliccando ancora su "Entra", avrete accesso a Internet Banking. Manuale attivazione Internet Banking

24 6.3 Utenti Multicanale (con Chiave Elettronica) Dopo aver attivato la Chiave Elettronica, si può effettuare l accesso al servizio Internet Banking o cliccando sul tasto Entra al termine della procedura di Attivazione o accedendo al sito e, dalla sezione, selezionando il link Internet Banking. Nella pagina successiva, si deve cliccare, nella sezione a destra, su: Nella pagina successivamente visualizzata inserire il codice utente e selezionare il tasto Prosegui. Dopo di che viene richiesto di digitare la Password di Accesso e la Password Monouso che viene generata premendo una sola volta sul pulsante della Chiave Elettronica. Dopo aver cliccato sul bottone Esegui si accede al servizio. Manuale attivazione Internet Banking

25 Al primo accesso, la password di Accesso consegnata dalla filiale, per motivi di sicurezza, risulta scaduta ed il sistema in automatico ne richiede la variazione. Questa eventualità si presenta, per meglio tutelare il Cliente, anche ogni 30 giorni dall ultima modifica. Inserire nel campo: - Vecchia Password: la password di Accesso consegnata dalla Filiale. - Nuova Password: una nuova password di Accesso personale composta da un minimo di 8 fino ad un massimo di 10 cifre. - Conferma Password: la nuova password. e cliccare sul tasto Prosegui. Si raccomanda massima attenzione nel digitare la password di Accesso. Dopo 7 tentativi errati la password di Accesso al servizio viene bloccata. N.B. Anche i Clienti Multicanale possono censire il servizio Accesso Dove Vuoi; tale modalità d ingresso permette il mantenimento di un elevato livello di sicurezza senza penalizzare la possibilità di accesso qualora ci si debba collegare al servizio Internet Banking e non si sia in possesso della chiave elettronica. Le modalità di attivazione del servizio Accesso Dove Vuoi sono descritte al paragrafo ASSISTENZA AL CLIENTE Per eventuali difficoltà il Cliente può rivolgersi al servizio di Assistenza Tecnica: - telefonando al numero verde: (Dall'estero la chiamata non è gratuita). L assistenza telefonica è disponibile dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle (comprese le giornate di borsa aperta e banca chiusa) ed il sabato dalle ore 8:00 alle ore 14:00. - inviando una all indirizzo Manuale attivazione Internet Banking

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione PaschiInTesoreria - Ottobre 2008 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008

Manuale di Attivazione. Edizione Ottobre 2008 Manuale di Attivazione Edizione Ottobre 2008 Manuale attivazione BT Internet Banking - 2008 INDICE 1. REQUISITI PRELIMINARI 3 2. DATI PER L ACCESSO AL SERVIZIO 4 2.1 UTENTI CHE UTILIZZANO IL CERTIFICATO

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione 2007

Manuale di Attivazione. Edizione 2007 Manuale di Attivazione Edizione 2007 Manuale attivazione PaschiInAzienda - 2007 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del servizio 5 3.1.

Dettagli

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009 BiverInTesoreria Manuale di Attivazione Edizione Novembre 2009 Manuale Attivazione BiverInTesoreria - Novembre 2009 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Gennaio 2014

Manuale di Attivazione. Edizione Gennaio 2014 Manuale di Attivazione Edizione Gennaio 2014 Manuale Attivazione PaschiInAzienda - Gennaio 2014 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione del

Dettagli

Manuale di Attivazione. Edizione Giugno 2010

Manuale di Attivazione. Edizione Giugno 2010 Manuale di Attivazione Edizione Giugno 2010 Manuale Attivazione PasKey Internet Banking - 2010 INDICE 1. REQUISITI PRELIMINARI... 3 2. DATI PER L ACCESSO AL SERVIZIO... 4 2.1 UTENTI CHE UTILIZZANO IL CERTIFICATO

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Mozilla-Firefox

Istruzioni per l importazione del certificato per Mozilla-Firefox Istruzioni per l importazione del certificato per Mozilla-Firefox 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 8 3. Rimozione certificato 11 1. Prima emissione certificato Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

1. ACCESSO AL PORTALE easytao

1. ACCESSO AL PORTALE easytao 1. ACCESSO AL PORTALE easytao Per accedere alla propria pagina personale e visualizzare la prescrizione terapeutica si deve possedere: - un collegamento ad internet - un browser (si consiglia l utilizzo

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Mozilla-Firefox

Istruzioni per l importazione del certificato per Mozilla-Firefox Istruzioni per l importazione del certificato per Mozilla-Firefox Per gli utilizzatori di Firefox dalla versione 4 consultare prima l ultima pagina. Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere

Dettagli

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA MANUALE OPERATIVO Outlook Firma Digitale e crittografia dei messaggi (e-mail) Firmare e cifrare una e-mail con la carta multiservizi. Per firmare digitalmente un'e-mail occorre: 1. Installare il certificato

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer 1. Prima emissione certificato 1 2. Rilascio nuovo certificato 10 3. Rimozione certificato 13 1. Prima emissione certificato Dal sito

Dettagli

GUIDA DI INSTALLAZIONE E PRIMA CONFIGURAZIONE DI EDILCONNECT PER I CONSULENTI

GUIDA DI INSTALLAZIONE E PRIMA CONFIGURAZIONE DI EDILCONNECT PER I CONSULENTI 1 GUIDA DI INSTALLAZIONE E PRIMA CONFIGURAZIONE DI EDILCONNECT PER I CONSULENTI Introduzione Dal 24 ottobre è possibile per i consulenti effettuare l installazione e la configurazione del nuovo applicativo

Dettagli

Procedura installazione del software per la visualizzazione del fascicolo sanitario elettronico

Procedura installazione del software per la visualizzazione del fascicolo sanitario elettronico Procedura installazione del software per la visualizzazione del fascicolo sanitario elettronico Installazione lettore smart card 1. In questa fase non collegare il lettore di smart card al pc; 2. Scaricare

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 31 Requisiti necessari all installazione:... 3 Configurazione Browser per WIN7... 3 Installazione Software... 6 Configurazione Java Runtime Environment...

Dettagli

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox

Manuale d uso. Applicazione client Postecert Firma Digitale per Postemailbox per Postemailbox Documento pubblico Pagina 1 di 22 Indice INTRODUZIONE... 3 REQUISITI... 3 SOFTWARE... 3 HARDWARE... 3 INSTALLAZIONE... 3 AGGIORNAMENTI... 4 AVVIO DELL APPLICAZIONE... 4 UTILIZZO DELL APPLICAZIONE...

Dettagli

S4NET. Configurazione di Internet Explorer. Rev. 3.0 del 13/01/2010

S4NET. Configurazione di Internet Explorer. Rev. 3.0 del 13/01/2010 Soluzioni Paghe Gestionali d Impresa (ERP) Software Development E-Business Solutions ASP e Hosting System Integration e Networking Architetture Cluster Fornitura e Installazione Hardware S4NET Rev. 3.0

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione

ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE. 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione ISTRUZIONI per l utilizzo della Firma Digitale Banca Marche INDICE 1. Introduzione 2. Predisposizione iniziale: Installazione Driver e Avvio Menù di Gestione 3. Accessi Successivi al Menù Gestione 4. Utilizzo

Dettagli

Sistema PASSADOREKey

Sistema PASSADOREKey Sistema PASSADOREKey Guida operativa 1 INDICE -1- Descrizione del sistema PASSADORE Key... 3-2- Dispositivi PASSADORE Key... 4-3- Accesso al Servizio IB - Internet Banking Banca Passadore... 6-3.1 -Passo

Dettagli

BusinessKey per Mac Manuale Utente. Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert

BusinessKey per Mac Manuale Utente. Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert BusinessKey per Mac Manuale Utente Manuale Utente BusinessKey Mac InfoCert Sommario 1. La Business Key... 3 2. Installazione... 3 2.1 Installazione iniziale... 3 3. Avvio di Business Key... 4 3.1 Controllo

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

Il tuo manuale d'uso. NOKIA INTERNET STICK CS-10 http://it.yourpdfguides.com/dref/2737876

Il tuo manuale d'uso. NOKIA INTERNET STICK CS-10 http://it.yourpdfguides.com/dref/2737876 Può anche leggere le raccomandazioni fatte nel manuale d uso, nel manuale tecnico o nella guida di installazione di NOKIA INTERNET STICK CS-10. Troverà le risposte a tutte sue domande sul manuale d'uso

Dettagli

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA

Carta Multiservizi REGIONE BASILICATA MANUALE OPERATIVO Outlook express Firma Digitale e crittografia dei messaggi (e-mail) Firmare e cifrare una e-mail con la carta multiservizi. Per firmare digitalmente un'e-mail occorre: 1. Installare il

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 21.01.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

Prima di generare l ambiente di sicurezza occorre configurare le Opzioni di sistema seguendo i passi riportati di seguito:

Prima di generare l ambiente di sicurezza occorre configurare le Opzioni di sistema seguendo i passi riportati di seguito: GENERARE L AMBIENTE DI SICUREZZA Prima di inviare tramite Entratel i file predisposti (dichiarazioni dei redditi, modelli RLI, etc..) è necessario generare l ambiente di sicurezza. Si tratta di un sistema

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida all accesso a SIRECO Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 3 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base... 3 2. Registrazione di un Responsabile...

Dettagli

Installazione di un Certificato di Autenticazione Digitale

Installazione di un Certificato di Autenticazione Digitale Installazione di un Certificato di Autenticazione Digitale Dopo avere scaricato il Certificato di Autenticazione Digitale costituito da un file con estensione p12, è necessario installarlo attraverso una

Dettagli

REQUISITI PER ACCEDERE AI SERVIZI

REQUISITI PER ACCEDERE AI SERVIZI REQUISITI PER ACCEDERE AI SERVIZI La presente Guida è valida unicamente per certificati di Autenticazione rilasciati dall Ente Certificatore InfoCert. Per accedere alle banche dati Corte di Cassazione,

Dettagli

MANUALE UTENTE V.1.1

MANUALE UTENTE V.1.1 MANUALE UTENTE V.1.1 SOMMARIO 1 Introduzione... 3 2 Prerequisiti utilizzo sito myfasi... 4 3 Primo accesso al Sito Web... 5 4 Attivazione dispositivo USB myfasi... 9 5 Accesso al sito web tramite dispositivo

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE CERTIFICATO DIGITALE PER LA SICUREZZA CERTIFICATION AUTHORITY DEL SISTEMA PIEMONTE

MANUALE DI INSTALLAZIONE CERTIFICATO DIGITALE PER LA SICUREZZA CERTIFICATION AUTHORITY DEL SISTEMA PIEMONTE Pag.1 di 22 PER LA SICUREZZA CERTIFICATION AUTHORITY DEL SISTEMA PIEMONTE Pag.2 di 22 INDICE 1. PREMESSE...3 2. VERIFICA DELLA VERSIONE CORRETTA DEL BROWER...3 3. INSTALLAZIONE DI CERTIFICATI CON NETSCAPE

Dettagli

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Microsoft Windows (7, Vista, XP). Versione: 1.1 / Data: 28.09.2012 www.provincia.bz.it/cartaservizi/ Indice DISCLAIMER... 3 Introduzione... 4

Dettagli

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio

Provincia di Siena UFFICIO TURISMO. Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio Provincia di Siena UFFICIO TURISMO Invio telematico delle comunicazioni relative alle Agenzie di Viaggio Per informazioni contattare: - Annalisa Pannini 0577.241.263 pannini@provincia.siena.it - Alessandra

Dettagli

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati

Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati . Servizio di Invio Telematico delle Schedine Alloggiati 1. Login Fig.1.1: Maschera di Login Per accedere all applicativo inserire correttamente nome utente e password poi fare clic sul pulsante Accedi,

Dettagli

BusinessKey Lite_IC Manuale Utente TokenUSB MAC InfoCert. Manuale Token USB MAC InfoCert

BusinessKey Lite_IC Manuale Utente TokenUSB MAC InfoCert. Manuale Token USB MAC InfoCert BusinessKey Lite_IC Manuale Utente TokenUSB MAC InfoCert Manuale Token USB MAC InfoCert Sommario 1. La Business Key Lite_IC... 3 2. Installazione... 3 2.1 Installazione iniziale... 3 2.2 Installazione

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Mac OS X - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili

SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili SICE.NET Servizio Informativo Casse Edili http://213.26.67.117/ce_test Guida all uso del servizio Internet On-Line CASSA EDILE NUOVA INFORMATICA Software prodotto da Nuova Informatica srl Pag. 1 Il Servizio

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 18.09.2013

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 18.09.2013 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 18.09.2013 - Sistema operativo Mac OS X - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

SIPEM ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA. Rev 1.1. Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale

SIPEM ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA. Rev 1.1. Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale SIPEM Sistema Informativo Pratiche Edilizie e Monitoraggio municipale ACCESSO AL SISTEMA ED UTILIZZO DELLA CHIAVETTA DI FIRMA Rev 1.1 Il presente documento è attualmente in fase di lavorazione. Ancitel,

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Carta Provinciale dei Servizi Microsoft Windows XP/Vista/7 www.cartaservizi.provincia.tn.it Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 3 2. Installazione del lettore di smart card... 3 3. Installazione del Dike... 8 4. Attivazione della smart card... 9 5. PIN per la firma

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

<Portale LAW- Lawful Activities Wind > Pag. 1/33 Manuale Utente ( WEB GUI LAW ) Tipo di distribuzione Golden Copy (Copia n. 1) Copia n. Rev. n. Oggetto della revisione Data Pag. 2/33 SOMMARIO 1. INTRODUZIONE...

Dettagli

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS)

Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) 2014 Manuale LiveBox CLIENT DESKTOP (WINDOWS) LiveBox Srl non rilascia dichiarazioni o garanzie in merito al contenuto o uso di questa documentazione e declina qualsiasi garanzia espressa o implicita di

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

dopo l'installazione del componente, nei componenti aggiuntivi di Internet Explorer la voce Check Point... dovrà essere attiva

dopo l'installazione del componente, nei componenti aggiuntivi di Internet Explorer la voce Check Point... dovrà essere attiva ULSS n.1 Belluno - collegamento VPN della Ulss n.1 di Belluno (30 agosto 2013) Sintesi prerequisiti per l autenticazione tramite TOKEN (segue elenco dettagliato con tutti i passaggi) 1. Scarico ed installazione

Dettagli

InBank WEB. Guida rapida per le funzioni base

InBank WEB. Guida rapida per le funzioni base InBank WEB Guida rapida per le funzioni base documento per gli utenti che accedono tramite Token e che hanno provveduto a certificare cellulare ed email Accesso ad InBank... 2 Accesso la prima volta, reset

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 05.00 del 28.10.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 05.00 del 28.10.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 05.00 del 28.10.2014 - Sistema operativo Mac OS X - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Banca d Italia INFOSTAT-UIF. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni. Versione 1.1. Pag. 1 di 26

Banca d Italia INFOSTAT-UIF. Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni. Versione 1.1. Pag. 1 di 26 INFOSTAT-UIF Istruzioni per l accesso e le autorizzazioni Versione 1.1 Pag. 1 di 26 INDICE 1. Istruzioni operative per l'utilizzo dei servizi INFOSTAT-UIF...3 2. Registrazione al portale INFOSTAT-UIF...4

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico

M.U.T. Modulo Unico Telematico Via Alessandria, 215 Roma tel: 06/852614 fax: 06/85261500 e-mail: info@cnce.it M.U.T. Modulo Unico Telematico http://mut.cnce.it Installazione certificato digitale su Windows Indice dei contenuti NOTE

Dettagli

Sommario. Requisiti per l utilizzo del servizio

Sommario. Requisiti per l utilizzo del servizio Sommario 1. Requisiti e impostazioni... 2 1.1 Microsoft Internet Explorer 7 e superiori... 3 1.2 Mozilla Firefox 3 e superiori... 8 1.3 Google Chrome 7 e superiori... 8 1.4 Apple Safari 4 e superiori...

Dettagli

1. REQUISITI TECNOLOGICI MINIMI

1. REQUISITI TECNOLOGICI MINIMI 1. REQUISITI TECNOLOGICI MINIMI Personal Computer in grado di supportare un applicativo Browser (Navigatore) di tipo Netscape 4.5 o superiore oppure Explorer 4.0 o superiore. Livello di codifica 128 bit.

Dettagli

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE

Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA ONLINE Programma Statistico Nazionale Rilevazione IST-02082 Le tecnologie dell informazione e della comunicazione nelle Pubbliche amministrazioni locali Manuale per la compilazione del modello mediante la PROCEDURA

Dettagli

Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line

Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line Manuale per la compilazione dei Questionari di rilevazione Monitor440 Modalità On-line e Off-Line INVALSI Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione Via Borromini,

Dettagli

SICEANT: NUOVE ISTRUZIONI OPERATIVE DI ACCESSO PER SS.AA.

SICEANT: NUOVE ISTRUZIONI OPERATIVE DI ACCESSO PER SS.AA. SICEANT: NUOVE ISTRUZIONI OPERATIVE DI ACCESSO PER SS.AA. Attività tecnica necessaria per lo start up. Abilitazione della postazione UTENTE (Citrix plug-in). Nota bene: l operazione di abilitazione è possibile

Dettagli

Internet Explorer 7. Gestione cookie

Internet Explorer 7. Gestione cookie Internet Explorer 7 Internet Explorer 7 è la nuova versione del browser di Microsoft disponibile per i Sistemi Operativi: Windows Vista, Windows XP (SP2), Windows XP Professional x64 Edition e Windows

Dettagli

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti

Manuale Utente. Sistema Informativo Ufficio Centrale Stupefacenti Manuale Utente Sistema Informativo Ufficio Sistema di registrazione Registrazione Utenti.doc Pag. 1 di 18 Accesso al sistema Il, quale elemento del NSIS, è integrato con il sistema di sicurezza e di profilatura

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione...3 2. Installazione del lettore di smart card...4 3. Installazione del Dike...9 4. Attivazione della smart card... 10 5. PIN per la firma

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni

UltraSMS. Introduzione. 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni UltraSMS Introduzione 1. Primo Avvio 1.1 Installazione 1.2 Impostazioni 2. Gestire Contatti 2.1 Inserire/modificare/cancellare un contatto 2.2 Importare i contatti da Outlook 2.3 Creare una lista di numeri

Dettagli

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater. Scaricamento e Installazione aggiornamento CUBE AZIENDA CUBE TAGLIE & COLORI CUBE AUTOTRASPORTI EXPERT UP Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Attenzione! REQUISITO ESSENZIALE PER SCARICARE PRODUCT UPDATER È AVERE INSTALLATO

Dettagli

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web

LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web LINEA UP Installazione aggiornamento da Dynet Web Versioni:...VB e.net Rel. Docum.to... 0112LUDY Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2

Dettagli

SISM Sistema Informativo Salute Mentale

SISM Sistema Informativo Salute Mentale SISM Sistema Informativo Salute Mentale Manuale per la registrazione al sistema Versione 1.0 12/01/2012 NSIS_SSW.MSW_PREVSAN_SISM_MTR_Registrazione.doc Pagina 1 di 25 Scheda informativa del documento Versione

Dettagli

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Mac OS X 10.6 Snow Leopard Versione: 1 / Data: 28.09.2012 www.provincia.bz.it/cartaservizi/ Indice DISCLAIMER... 3 Introduzione... 4 Requisiti

Dettagli

Procedure Base e di Registrazione

Procedure Base e di Registrazione Progetto Sintesi Progetto n. 168652 Realizzazione dei domini provinciali del S.I.L. Provincia di Cremona, F.S.E. ob. 3, 2000 2006, Misura A1 Procedure Base e di Registrazione Versione 2.0 del 27/12/2006

Dettagli

Portale Sintesi Procedure Base e di Registrazione

Portale Sintesi Procedure Base e di Registrazione Provincia di Lecce Settore Politiche Culturali, Sociali, di Parità e del Lavoro Servizio Formazione e Lavoro Portale Sintesi Procedure Base e di Registrazione Versione 1.0 Marzo 2012 Sommario Portale Sintesi...3

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 10/12/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo SUI Sportello Unico Immigrazione Sistema inoltro telematico domande di nulla osta al lavoro, al ricongiungimento familiare e conversioni

Dettagli

LE PROCEDURE SULLA SMART-CARD: IL CAMBIO PIN IL CONTROLLO DELLA DURATA SMART-CARD IL RINNOVO DEI CERTIFICATI IN SCADENZA

LE PROCEDURE SULLA SMART-CARD: IL CAMBIO PIN IL CONTROLLO DELLA DURATA SMART-CARD IL RINNOVO DEI CERTIFICATI IN SCADENZA LE PROCEDURE SULLA SMART-CARD: IL CAMBIO PIN IL CONTROLLO DELLA DURATA SMART-CARD IL RINNOVO DEI CERTIFICATI IN SCADENZA di Claudio Venturi Sommario: 1. Il cambio PIN. 1.1. Per le smart-card ottenute in

Dettagli

Installare e configurare la CO-CNS

Installare e configurare la CO-CNS CO-CNS Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi Versione 01.00 del 21.10.2013 Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit Per conoscere tutti dettagli della CO-CNS, consulta l Area Operatori sul sito

Dettagli

Explorer 5.x in ambiente Windows Passo 1 - Abilitazione del protocollo SSL Per abilitare il protocollo di sicurezza SSL occorre: dal menu Strumenti selezionare la voce Opzioni Internet (tasti di scelta

Dettagli

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO

Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Applicazione: PATTO DI STABILITA INTERNO Documento Regole del sito web dell Applicativo Documento aggiornato al 31 maggio 2013 Introduzione Ai fini della trasmissione, aggiornamento e visualizzazione dei

Dettagli

Carta Sanitaria Elettronica Guida all installazione e all uso delle funzionalità CNS

Carta Sanitaria Elettronica Guida all installazione e all uso delle funzionalità CNS Carta Sanitaria Elettronica Guida all installazione e all uso delle funzionalità CNS Versione WINDOWS 1 Indice Indice... 2 1 Prerequisiti... 3 1.1 Caratteristiche del lettore smart card... 3 1.2 Caratteristiche

Dettagli

ALBO VOLONTARIATO (v. 2.4.0) UTENTE ORGANIZZAZIONE VOLONTARIATO

ALBO VOLONTARIATO (v. 2.4.0) UTENTE ORGANIZZAZIONE VOLONTARIATO DIREZIONE GENERALE PROTEZIONE CIVILE, PREVENZIONE E POLIZIA LOCALE UNITÀ ORGANIZZATIVA PROTEZIONE CIVILE ALBO VOLONTARIATO (v. 2.4.0) UTENTE ORGANIZZAZIONE VOLONTARIATO Realizzato a cura di: LOMBARDIA

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 4/11/2010 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale...3 1. Glossario...3 2. Presentazione...4 2.1 Funzionamento del sistema...4 2.1.1 Predisposizioni...4

Dettagli

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009

BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 Area Anagrafe Economica BREVE GUIDA ALL USO DI CNS E SMART CARD aggiornata a febbraio 2009 PREMESSA... 1 PRIMO UTILIZZO DEL DISPOSITIVO DI FIRMA DIGITALE... 1 COME SI FIRMA UN DOCUMENTO INFORMATICO...

Dettagli

Autorità di Certificazione del Consiglio Nazionale del Notariato

Autorità di Certificazione del Consiglio Nazionale del Notariato Autorità di Certificazione del Consiglio Nazionale del Notariato Firma digitale dei notai italiani 2008 Guida rapida v1.2 Sommario della guida 1. I passi per l attivazione di una smart card Notaio 3 2.

Dettagli

Portale Unico dei Servizi NoiPA

Portale Unico dei Servizi NoiPA Portale Unico dei Servizi NoiPA Guida all accesso al portale e ai servizi self service Versione del 28/02/14 INDICE pag. 1 INTRODUZIONE... 3 2 MODALITÀ DI PRIMO ACCESSO... 3 2.1 LA CONVALIDA DELL INDIRIZZO

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer

Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Istruzioni per l importazione del certificato per Internet Explorer Dal sito https://alloggiatiweb.poliziadistato.it accedere al link Accedi al Servizio (figura 1) ed effettuare l operazione preliminare

Dettagli

Certificato Autenticazione InfoCert Guida Utente

Certificato Autenticazione InfoCert Guida Utente Certificato Autenticazione InfoCert Guida Utente Versione 1.1 Guida alla configurazione del certificato di Autenticazione InfoCert Sommario Premessa... 2 Internet Explorer... 3 1.1 Installazione del certificato

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 1 2. Installazione del lettore di smart card... 1 3. Installazione del Dike e Dike Util... 7 1. Premessa... 8 2. Installazione DikeUtil...

Dettagli

Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 144. Modello documento. MU_ModelloManualeUtente_v01.3.dot

Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 144. Modello documento. MU_ModelloManualeUtente_v01.3.dot Regione del Veneto Direzione Sistemi Informativi 144 144 - Ve.Net.energia-edifici Manuale Utente Versione 1.0 Modello documento MU_ModelloManualeUtente_v01.3.dot Nome doc.: Manuale Utente 144 Ve.Net. Energia-edifici

Dettagli

Firmare le e-mail utilizzando il client di posta elettronica Microsoft Office Outlook 2010

Firmare le e-mail utilizzando il client di posta elettronica Microsoft Office Outlook 2010 Firmare le e-mail utilizzando il client di posta elettronica Microsoft Office Outlook 2010 Il certificato di autenticazione personale, oltre a consentire al Titolare di effettuare un autenticazione forte

Dettagli

Procedura Web On-line per Software Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale 2015/2016 ASL ROMA E

Procedura Web On-line per Software Campagna di Vaccinazione Antinfluenzale 2015/2016 ASL ROMA E ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2015) e che si prega di leggere attentamente: COMPATIBILITA FLUR20XX FLUR20XX è compatibile con i sistemi operativi Microsoft

Dettagli

Windows Internet Explorer. Installazione del certificato su Windows Internet Explorer

Windows Internet Explorer. Installazione del certificato su Windows Internet Explorer Windows Internet Explorer Gentile Esercente, in questo documento sono contenute le istruzioni per installare il certificato di sicurezza.p12 necessario per accedere a e POSitivity Virtual Terminal, il

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo

Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Direzione Centrale per le Politiche dell Immigrazione e dell Asilo Sistema inoltro telematico domande di nulla osta, ricongiungimento e conversioni Manuale utente Versione 2 Data creazione 02/11/2007 12.14.00

Dettagli

Sommario. Requisiti per l utilizzo del servizio

Sommario. Requisiti per l utilizzo del servizio Sommario 1. Attivazione... 2 2. Requisiti e impostazioni... 2 2.1 Microsoft Internet Explorer 7 e superiori... 3 2.2 Mozilla Firefox 3 e superiori... 8 2.3 Google Chrome 7 e superiori... 8 2.4 Apple Safari

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento

Product Updater Scaricamento e Installazione aggiornamento Scaricamento e Installazione aggiornamento Versioni... VB e.net Rel. docum.to...1012lupu Alla cortese attenzione del Responsabile Software INDICE A) MODIFICA IMPOSTAZIONI DI PROTEZIONE CORRENTI...2 GESTIONE

Dettagli

Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB associato al veicolo

Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB associato al veicolo Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB associato al veicolo Ver. 1.0 del 21/02/2014 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Presentazione...

Dettagli

Utilizzo Web Mail LUSPIO

Utilizzo Web Mail LUSPIO Utilizzo Web Mail LUSPIO Il sistema di posta dell Ateneo mette a disposizione una interfaccia Web (Microsoft Outlook Web Access) per l accesso alla propria casella di posta elettronica da un qualsiasi

Dettagli

ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2014) e che si prega di leggere attentamente:

ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2014) e che si prega di leggere attentamente: ATTENZIONE: note rilasciate dalla Regione Lazio (produttore del Software FLUR2014) e che si prega di leggere attentamente: (Segue Guida Installazione Software CVA 2014-15 RME (FLUR2014) Guida Installazione

Dettagli