ESTRATTO DELLA DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE N. 33 DEL 29/1/2009 ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL EMILIA ROMAGNA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ESTRATTO DELLA DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE N. 33 DEL 29/1/2009 ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL EMILIA ROMAGNA"

Transcript

1 ESTRATTO DELLA DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE N. 33 DEL 29/1/2009 ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA LOMBARDIA E DELL EMILIA ROMAGNA PIANO FORMATIVO ANNO Il piano formativo aziendale dell IZSLER relativo all anno 2009 è il risultato del lavoro di raccolta, analisi e selezione delle esigenze di aggiornamento e delle proposte formative sia del comparto che della dirigenza dell Ente, iniziato nel corso del 2007, per coprire le necessità del triennio Una parte degli eventi è stata infatti espletata nel corso del Per l anno 2009 si prevede quindi di riproporre alcune edizioni dei corsi che hanno riportato un alto livello di gradimento, oltre a eventi non ancora espletati e altri rispondenti a nuove esigenze evidenziate nel corso di un ulteriore breve indagine. Gli eventi che si propongono per l anno 2009 sono comunque sempre coerenti con le linee di sviluppo dell Ente stesso e gli obiettivi ECM nazionali e regionali. Inoltre, la formazione che nel corso dell anno verrà erogata dall Istituto è conforme anche alle esigenze poste in evidenza dalle due commissioni paritetiche per la formazione interne all Ente, quella per il Comparto sanitario e quella per la Dirigenza sanitaria, che hanno operato in accordo con il Comitato Scientifico per la formazione interna all Ente stesso. In particolare, il piano formativo dell anno 2009 prevede l organizzazione e l esecuzione di interventi formativi per le diverse categorie professionali operanti all interno dell Ente stesso, oltre a progetti formativi trasversali per tutte le figure professionali ed eventi aperti all utenza esterna, che coinvolgono il Ministero della Salute, le ASL, le Associazioni di categoria e la DG SANCO (Direzione generale della salute e della tutela del consumatore) della Commissione europea. EVENTI TRASVERSALI, che coinvolgono tutto il personale, di tutti i dipartimenti e sezioni LINGUA INGLESE: nel corso del 2009 la formazione relativa alla lingua inglese seguirà due percorsi: o INGLESE RESIDENZIALE: il corso di formazione, organizzato nel corso del 2008, che prevede lezioni in aula in piccoli gruppi, supportate da lezioni multimediali, proseguirà a completamento del triennio , così come stabilito nel piano formativo precedente. Nel corso del 2009 si prevede di attivare le lezioni anche presso le sezioni diagnostiche provinciali, per garantire l aggiornamento anche ai dipendenti delle sedi periferiche o INGLESE SPECIALISTICO: si prevede la programmazione di corsi di inglese residenziali specifici per determinati settori e unità operative all interno dell Ente, fruibili sia da parte della dirigenza sia da parte del personale di comparto. Anche per questa tipologia si progetteranno interventi su base triennale: Inglese legale-commerciale: per il personale di comparto e dirigenziale delle Unità Operative di riferimento Inglese scientifico: per l anno 2009 si prevede l organizzazione di 2 corsi di inglese specifici per la scrittura scientifica e per le presentazioni orali a convegni e congressi. I due Workshop verranno organizzati sia a Brescia che 1

2 a Parma per garantire a tutto il personale dirigente dell Ente la possibilità di usufruire di questa importante occasione di aggiornamento. INFORMATICA: nel corso del 2009 si prevede l organizzazione di corsi in forma di incontri pratici, gestiti sia da dirigenti che da personale di comparto dell ente che si occupano abitualmente di particolari programmi. Gli argomenti che verranno trattati vertono sull utilizzo pratico di Power Point, Excel / Bobi e Access EVENTI dedicati al PERSONALE DI COMPARTO Si sono individuate alcune macroaree a cui riferire gli eventi formativi che andranno a soddisfare le esigenze di aggiornamento. Area Alimenti Eventi Formativi aperti a tutto il Comparto Sanitario 1. Caratterizzazione ed etichettatura dei prodotti 2. Le nuove regole sulla sicurezza alimentare 3. Corso teorico pratico sulla produzione di formaggi e salumi 4. Corso teorico pratico sull'attività di ricerca nell'ambito della sicurezza alimentare 5. Piano nazionale residui e piano nazionale alimentazione animale 6. Aspetti teorico pratici della determinazione di AW 7. Olio: produzione, caratteristiche e analisi 2. Analisi microbiologiche degli alimenti con metodo colturale e di biologia molecolare 3. Il Reg. CE 1441/2007: il ruolo del laboratorio di microbiologia degli alimenti 4. Corsi specifici / Formazione sul campo per il personale di singoli reparti Area Diagnostica Eventi Formativi aperti a tutto il Comparto Sanitario 1. Malattie da prioni: diagnosi e ricerca 2. Le zoonosi alimentari 3. Diagnosi batteriologica: dalla necroscopia all'identificazione dell'agente eziologico 4. Tecniche di isolamento virale 5. Tecniche istologiche 6. Tularemia 7. Clamidiosi animali 2

3 1. Corso specialistico di reparto dedicato al personale della Sezione di Pavia 2. Corsi specifici / Formazione sul campo per il personale di singoli reparti 3

4 Area produzioni zootecniche 1. Corso specialistico teorico pratico sulle analisi qualitative del latte e riflessi sulla sicurezza alimentare 2. Corsi specifici / Formazione sul campo per il personale di singoli reparti Area qualità e statistica Eventi Formativi aperti a tutto il Comparto Sanitario 1. Incertezza di misura nel laboratorio di analisi 2. Il Manuale di Gestione della Qualità dell IZSLER Area innovazione tecnologica Eventi Formativi aperti a tutto il Comparto Sanitario 1. Le colonne cromatografiche: caratteristiche, scelta, utilizzo 2. Tecniche molecolari innovative in diagnostica veterinaria: oltre la PCR 2. Corso teorico pratico PCR Real Time StepOne Plus Area Benessere Animale 1. Corso introduttivo alla sperimentazione animale indirizzato a stabularisti e tecnici di stabulario 2. Corsi specifici / Formazione sul campo per il personale di singoli reparti Area Gestionale Eventi Formativi aperti a tutto il Comparto 1. Aggiornamento sul sistema informativo Darwin: accettazione di campioni ufficiali, gestione del front-office in segreteria 2. Norme generali di sicurezza e comportamento in laboratorio 4

5 3. Corso per addetti al primo soccorso 4. Corso per addetti antincendio 5. Corso sulla semplificazione del linguaggio amministrativo 6. Gestione dei documenti: revisione del manuale di gestione e dei flussi documentali 7. L accesso ai documenti amministrativi 2. Il Codice degli Appalti Area Formazione e Documentazione 5

6 EVENTI dedicati alla DIRIGENZA Si sono individuate alcune macroaree a cui riferire gli eventi formativi che andranno a soddisfare le esigenze di aggiornamento. Area Alimenti 1. Corso teorico pratico sull'attività di ricerca nell'ambito della sicurezza alimentare 2. L attività dei PIF (Posti di Ispezione Frontaliera) e degli UVAC (Uffici Veterinari Adempimenti CEE) nell'ambito della sicurezza alimentare 3. Legislazione e normativa europea sulla sicurezza alimentare 4. Workshop dei Laboratori Latte degli IIZZSS: il progetto di Unificazione Bactoscan 5. La Direttiva 2006/52/CE: modifica della normativa sugli additivi 6. Qualità igienico sanitaria del latte crudo destinato al consumo diretto in regione Lombardia 7. Le diossine 8. Olio: produzione, caratteristiche e analisi 9. Allergeni: aspetti normativi ed analitici 10. Vegetali: normativa, competenze, problematiche Area Diagnostica 1. Convegno della Società Italiana di Patologia Aviare 2. Convegno annuale ASIC 3. Tavola rotonda SIPA 4. Le comunità microbiche: metodi di studio e implicazioni per la salute degli animali e dell'uomo 5. Agenti virali di recente interesse e loro potenzialità zoonosiche 6. Tularemia 7. Clamidiosi animali 8. Principali metodi diagnostici per l'accertamento dell'immunità cellulo mediata 9. Aggiornamenti di diagnostica e di patologia nell allevamento delle api ICP International Colloquium on paratuberculosis 11. Ticks and other arachnids correlated with health risks Workshop di virologia veterinaria 13. Workshop su malattie trasmesse da artropodi vettori: esperienza americana Area produzioni zootecniche 1. Better training for safer food / Milk and dairy products Area biotecnologie e biologia molecolare 1. Produzioni biologiche 2. La terapia cellulare 6

7 Area qualità e statistica 1. Validazione e criteri di controllo dei metodi chimici 2. Il Manuale di Gestione Qualità dell IZSLER Area innovazione tecnologica 1. Le colonne cromatografiche: caratteristiche, scelta, utilizzo 2. Tecniche molecolari innovative in diagnostica veterinaria: oltre la PCR 3. Automazione e robotica in laboratorio: l anello mancante. La preparazione del campione: esperienze a confronto Area Benessere Animale 1. Problematiche della mammella della bovina da latte correlata all'impiantistica di mungitura 2. Corso sul benessere degli animali in allevamento 3. Corso sul benessere nello stordimento e nella macellazione degli animali 4. Corso sul benessere degli animali da laboratorio Area Gestionale 1. Corso per neo-assunti 2. La gestione dei rapporti interpersonali; il problema del "Burnout" e della "motivazione del personale" 3. Medicina forense 4. Corso sulla semplificazione del linguaggio amministrativo 5. Corso di formazione manageriale per dirigenti di struttura complessa in Enti di ambito veterinario 6. Il Codice degli Appalti 7. Gestione dei documenti: revisione del manuale di gestione e dei flussi documentali 8. L accesso ai documenti amministrativi 9. La legislazione nel settore ippiatrico 10. Farmacovigilanza e Farmacosorveglianza 11. Aggiornamenti sul VII programma quadro 12. La tutela della proprietà intellettuale 13. Corso per addetti al primo soccorso 14. Corso per addetti antincendio Area Formazione e Documentazione 1. Progetto formativo sull'utilizzo delle risorse biomediche e sulla pubblicazione scientifica 7

8 INTEGRAZIONI AL PIANO FORMATIVO Validazione dei metodi chimici secondo la Decisione 2002/657/CE in rapporto ai requisiti richiesti dal SINAL; 2. Progetto formativo per la costruzione di un piano strategico per la crescita e il rafforzamento dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell Emilia Romagna; 3. XI Congresso Nazionale S.I.Di.L.V.; 4. Aggiornamenti sull epidemiologia e diagnosi molecolare della criptosporidiosi animale e umana; 5. Esame anatomopatologico nella specie suina: approfondimenti a scopo diagnostico; 6. Afta Epizootica: aggiornamento sulla situazione epidemiologica, diagnosi e strategie di controllo; 7. Convegno Nazionale FNOVI; 8. III Convegno Nazionale sulla Paratubercolosi 9. Introduzione alla Proteomica: concetti e applicazioni potenziali e future 10. Giornata di studio sulle malattie trasmesse da vettori in Europa meridionale 11. Il programma di gestione, lettura e importazione in Darwin delle metodiche ELISA: modalità di utilizzo 8

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. PETTENI ANTONIO Data di nascita 06/03/1953

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. PETTENI ANTONIO Data di nascita 06/03/1953 INFORMAZIONI PERSONALI Nome PETTENI ANTONIO Data di nascita 06/03/1953 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio MEDICO VETERINARIO ISTITUTO Responsabile - SERVIZIO ASSICURAZIONE

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI VIOLA DOMENICO TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE. Nome

INFORMAZIONI PERSONALI VIOLA DOMENICO TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE. Nome C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome VIOLA DOMENICO Data di nascita 11/10/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dirigente Veterinario Servizio Veterinario : Area Igiene degli

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali GATTI LINA. Occupazione desiderata/settore professionale. Veterinario. Esperienza professionale.

Curriculum Vitae. Informazioni personali GATTI LINA. Occupazione desiderata/settore professionale. Veterinario. Esperienza professionale. Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome/Nome GATTI LINA Occupazione desiderata/settore professionale Veterinario Esperienza professionale Data 02/02/2011 7/02/2014 Lavoro o posizione ricoperti

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI CARLO GIULIANI. IMPIEGO ATTUALE Libero professionista

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI CARLO GIULIANI. IMPIEGO ATTUALE Libero professionista F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Indirizzo Telefono Fax E-mail Nazionalità CARLO GIULIANI italiana Data di nascita IMPIEGO ATTUALE Qualifica Nome e indirizzo

Dettagli

Veterinario Ufficiale presso l ULSS 22 dal 05/10/2015 ad oggi

Veterinario Ufficiale presso l ULSS 22 dal 05/10/2015 ad oggi CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Zago Luigi Data di nascita 11 ottobre 1960 Qualifica Dirigente Veterinario Amministrazione ULSS 22 Incarico attuale Servizi territoriali Comuni Mozzecane Nogarole

Dettagli

Dirigente - DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE VETERINARIA

Dirigente - DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE VETERINARIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome CASARI ALBERTO Data di nascita 09/10/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio DIRIGENTE VETERINARIO ASL DELLA PROVINCIA DI MANTOVA Dirigente

Dettagli

Perri Gerardo. perri.gerardo@tiscali.it

Perri Gerardo. perri.gerardo@tiscali.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 01/11/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio 0983/517443 Fax dell ufficio 0983/517437 E-mail

Dettagli

! "!! # $! % $ % &!!! '( & )* ' &!! '( +,! "! - $%!!!.! / &!' &% 0 '(!!!! )* $! " &!! 0 '

! !! # $! % $ % &!!! '( & )* ' &!! '( +,! ! - $%!!!.! / &!' &% 0 '(!!!! )* $!  &!! 0 ' " # $ % $ % & '( & )* ' & '( & ' +, " - $%. / & ' &% 0 '( )* $ " & 0 ' -, " - $ 10 2 " + ", &32' &456' - % 6, 2 +, " 524+& ' " 7 8 " $ - # " % 9 & ' ( & ' : " 2 ", " - % )* 0 ; 6: : " # ". / - 0, ) "#

Dettagli

NACCI DANIELE CV EUROPEO

NACCI DANIELE CV EUROPEO Nome NACCI DANIELE Data di nascita 01/12/1959 ESPERIENZA LAVORATIVA INTERNA Date (da - a) 01/01/2012 - in corso Tipo di impiego DIR.I LIV.(ex 9 TP VET.)EQUIP.art.3c1 Date (da - a) 01/02/2001-31/12/2011

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. VALENTE Dario Data di nascita 16/10/1955. Dirigente ASL I fascia - Igiene degli Alimenti di Origine Animale

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. VALENTE Dario Data di nascita 16/10/1955. Dirigente ASL I fascia - Igiene degli Alimenti di Origine Animale INFORMAZIONI PERSONALI Nome VALENTE Dario Data di nascita 16/10/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI PERUGIA Dirigente ASL I fascia - Igiene degli

Dettagli

Laurea in Medicina Veterinaria conseguita il 6.12.1973 presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell Università di Milano;

Laurea in Medicina Veterinaria conseguita il 6.12.1973 presso la Facoltà di Medicina Veterinaria dell Università di Milano; CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome FORMENTI Nome ANGELO Luogo e Data di nascita VIMERCATE 01/03/1949 Qualifica VETERINARIO UFFICIALE Amministrazione ASL PROVINCIA MONZA E BRIANZA Incarico

Dettagli

ASL DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA Dirigente ASL II fascia - Servizio Veterinario Igiene Allevamenti Produzioni Zootecniche

ASL DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA Dirigente ASL II fascia - Servizio Veterinario Igiene Allevamenti Produzioni Zootecniche INFORMAZIONI PERSONALI Nome BESANA ATTILIO Data di nascita 13/02/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia ASL DELLA PROVINCIA DI MONZA E BRIANZA Dirigente

Dettagli

VIA SATTA 75, 08043 ESCALAPLANO (ITALIA) 3284147265 giovannitodde@asl8cagliari.it. Data di nascita 29 GEN. 55 Nazionalità Italiana

VIA SATTA 75, 08043 ESCALAPLANO (ITALIA) 3284147265 giovannitodde@asl8cagliari.it. Data di nascita 29 GEN. 55 Nazionalità Italiana 2013 IL BENESSERE DEGLI ANIMALI DURANTE IL TRASPORTO : REQUISITI E CONTROLLI UFFICIALI. CONSORZIO FNOVI CONSERVIZI. SANITA' VETERINARIA. 2012 LA PREVENZIONE NEI LUOGHI DI LAVORO ATTRAVERSO L'IGIENE E LA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. CASTELLI PAOLO Data di nascita 30/04/1958. Dirigente ASL I fascia - UFFICIO CONTROLLO RANDAGISMO

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. CASTELLI PAOLO Data di nascita 30/04/1958. Dirigente ASL I fascia - UFFICIO CONTROLLO RANDAGISMO INFORMAZIONI PERSONALI Nome CASTELLI PAOLO Data di nascita 30/04/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DELLA PROVINCIA DI BERGAMO Dirigente ASL I fascia

Dettagli

SERVIZIO DELLE PROFESSIONI TECNICO-SANITARIE (Struttura semplice) SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE (Struttura semplice) - 3 - Organico

SERVIZIO DELLE PROFESSIONI TECNICO-SANITARIE (Struttura semplice) SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE (Struttura semplice) - 3 - Organico - 1 - - 2 - SERVIZIO DELLE PROFESSIONI TECNICO-SANITARIE (Struttura semplice) DIRIGENTE PROF. TECNICO SANITARIO Totale Struttura Semplice 2 SERVIZIO PREVENZIONE E PROTEZIONE (Struttura semplice) DIRIGENTE

Dettagli

Mondelli Maria Maddalena. Liceo Scientifico Enrico Medi di Battipaglia (SA)

Mondelli Maria Maddalena. Liceo Scientifico Enrico Medi di Battipaglia (SA) F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Mondelli Maria Maddalena ISTRUZIONE E FORMAZIONE Dal 1987 al 1992 Liceo Scientifico Enrico Medi di Battipaglia

Dettagli

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN SICUREZZA AGROALIMENTARE ORGANIZZATO DALL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA

CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN SICUREZZA AGROALIMENTARE ORGANIZZATO DALL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN SICUREZZA AGROALIMENTARE ORGANIZZATO DALL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA Corso di perfezionamento in: IGIENE DELLE PRODUZIONI ANIMALI E ALIMENTARI: RUOLO DEL MEDICO VETERINARIO

Dettagli

Titolo: IL LATTE ED I PRODOTTI A BASE DI LATTE: UN AGGIORNAMENTO TECNICO-SCIENTIFICO DELLE PROCEDURE DI CONTROLLO UFFICIALE E DELL'AUTOCONTROLLO

Titolo: IL LATTE ED I PRODOTTI A BASE DI LATTE: UN AGGIORNAMENTO TECNICO-SCIENTIFICO DELLE PROCEDURE DI CONTROLLO UFFICIALE E DELL'AUTOCONTROLLO SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE UNITA OPERATIVA All.1 P2-FORM Titolo: IL LATTE ED I PRODOTTI A BASE DI LATTE: UN AGGIORNAMENTO TECNICO-SCIENTIFICO DELLE PROCEDURE

Dettagli

ASP di Palermo. Responsabile U.O.S. Palermo Extraurbana dal 01/3/2010

ASP di Palermo. Responsabile U.O.S. Palermo Extraurbana dal 01/3/2010 in relazione a quanto previsto dal comma 1 dell art.21 della Legge 18 giugno 2009 n. 69 ASP di Palermo INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome DE PAOLA Achille Data di nascita 08/05/1956 Posto di lavoro e

Dettagli

BIOTECNOLOGIE UNIVERSITA DI UDINE. CORSO DI STUDIO in

BIOTECNOLOGIE UNIVERSITA DI UDINE. CORSO DI STUDIO in UNIVERSITA DI UDINE 1. DIPARTIMENTO DI CHIMICA, FISICA E AMBIENTE 2. DIPARTIMENTO DI SCIENZE DEGLI ALIMENTI 3. DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE ED AMBIENTALI 4. DIPARTIMENTO DI MATEMATICA ED INFORMATICA

Dettagli

Facoltà di Farmacia e Medicina e Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali

Facoltà di Farmacia e Medicina e Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Corso di laurea triennale in Biotecnologie Università di Roma LA Sapienza Facoltà di Farmacia e Medicina e Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Presidente: Prof. Giuseppe Macino Vice Presidente:

Dettagli

L Istituto Galileo GALILEI di Crema

L Istituto Galileo GALILEI di Crema L Istituto Galileo GALILEI di Crema in continuità con la sua proposta formativa propone, a partire dall a.s. 2010/11, corsi quinquennali di: - ISTITUTO TECNOLOGICO, diurni e serali (ex ITIS) - LICEO SCIENTIFICO

Dettagli

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Odontoiatria e protesi dentaria Medicine and Surgery Medicina e chirurgia MEDICINA E CHIRURGIA MEDICINA E CHIRURGIA

Dettagli

Dott. Colucci Gabriele

Dott. Colucci Gabriele CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE Dott. Colucci Gabriele Nato a Sora (FR), il 14 8 54 ed ivi residente in via Pontrinio s.n.c, tel.0776/833316, e-mail: divet.sora@tin.it ESPERIENZE FORMATIVE Laurea

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE LIGURIA E VALLE D'AOSTA Staff - Struttura Semplice Sezione di Imperia

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE LIGURIA E VALLE D'AOSTA Staff - Struttura Semplice Sezione di Imperia INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 02/07/1961 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Beltrame Renato Nicolò Dirigente Biologo Staff - Struttura Semplice Sezione

Dettagli

Servizio Sanitario - REGIONE SARDEGNA. Dipartimento della Prevenzione. Sicurezza Alimentare. Articolo 7 regolamento (CE) 882/04

Servizio Sanitario - REGIONE SARDEGNA. Dipartimento della Prevenzione. Sicurezza Alimentare. Articolo 7 regolamento (CE) 882/04 Servizio Sanitario - REGIONE SARDEGNA Dipartimento della Prevenzione Sicurezza Alimentare Sintesi delle attività in materia di controlli ufficiali di cui al reg. (CE) 882/04, svolte dal Dipartimento di

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Garofalo. +390957951380 +393356255085 paolo.garofalo@aspct.it. Data di nascita 17/09/1955 Nazionalità Italiana

Curriculum Vitae Paolo Garofalo. +390957951380 +393356255085 paolo.garofalo@aspct.it. Data di nascita 17/09/1955 Nazionalità Italiana INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Garofalo +390957951380 +393356255085 paolo.garofalo@aspct.it Data di nascita 17/09/1955 Nazionalità Italiana POSIZIONE ATTUALE RICOPERTA Medico Veterinario Dirigente 1 livello

Dettagli

La normativa interna sul controllo ufficiale: soggetti ed architettura istituzionale.

La normativa interna sul controllo ufficiale: soggetti ed architettura istituzionale. Università degli studi di Parma Facoltà di Medicina veterinaria La normativa interna sul controllo ufficiale: soggetti ed architettura istituzionale. Dott. Paolo Cozzolino R.178/2002/CE principi generali

Dettagli

MEDICINA VETERINARIA ORARIO DELLE LEZIONI DEL II SEMESTRE

MEDICINA VETERINARIA ORARIO DELLE LEZIONI DEL II SEMESTRE ORARIO DELLE LEZIONI DEL II SEMESTRE ANNO ACCADEMICO 2014 15 I corsi si svolgono dal 9/03/2015 al 12/06/2015 1 ANNO 8-9 9-10 10-11 11-12 12-13 13-14 14-15 15-16 16-17 17-18 Anatomia II Informatica Zoologia

Dettagli

4, VIA DON STURZO, 09040 SERDIANA, CA Telefono +39070741802 CEL: +393284143702 Fax +39070743511 E-mail. wal.perra@tiscali.it

4, VIA DON STURZO, 09040 SERDIANA, CA Telefono +39070741802 CEL: +393284143702 Fax +39070743511 E-mail. wal.perra@tiscali.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PERRA WALTER Indirizzo 4, VIA DON STURZO, 09040 SERDIANA, CA Telefono +39070741802 CEL: +393284143702 Fax

Dettagli

ONCOLOGIA OGGI Animali e Uomo Alleati Contro i Tumori

ONCOLOGIA OGGI Animali e Uomo Alleati Contro i Tumori ONCOLOGIA OGGI Animali e Uomo Alleati Contro i Tumori Venerdì 12 giugno 2009 ore 08.30 14.00 COMUNE DI ROMA Palazzo Senatorio- Aula Giulio Cesare P.zza del Campidoglio - Roma LE BIOBANCHE IN MEDICINA VETERINARIA

Dettagli

Corso di Laurea in BIOTECNOLOGIE

Corso di Laurea in BIOTECNOLOGIE Dipartimento di Scienze Biomolecolari Struttura Didattica di Biotecnologie Corso di Laurea in BIOTECNOLOGIE E-mail biotecnologie@uniurb.it Sito web www.uniurb.it/biotecnologie/ Attività Didattica Informazioni

Dettagli

V I L L A N O T O M M A S O L U I G I

V I L L A N O T O M M A S O L U I G I V I L L A N O T O M M A S O L U I G I CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE ESPERIENZE PROFESSIONALI 1981 1983 C.I.U.C. Spa. Latina Direttore d'azienda C.I.U.C Spa, Azienda agro-zootecnica specializzata

Dettagli

Modena, 28 Settembre 2011 IL METODO HACCP: CRITERI DI INDIVIDUAZIONE E GESTIONE DEI CCP

Modena, 28 Settembre 2011 IL METODO HACCP: CRITERI DI INDIVIDUAZIONE E GESTIONE DEI CCP Modena, 28 Settembre 2011 La valutazione del 1 e 2 principio Codex Gli strumenti e i metodi a disposizione per il Controllo Ufficiale Paolo Daminelli Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. SPINOZZI ANTONIO Data di nascita 01/01/1960 VETERINARIO DIRIGENTE

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. SPINOZZI ANTONIO Data di nascita 01/01/1960 VETERINARIO DIRIGENTE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SPINOZZI ANTONIO Data di nascita 01/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio VETERINARIO DIRIGENTE ASL DI TERAMO Incarico di studio

Dettagli

Staff - DIPARTIMENTO DI MEDICINA VETERINARIA

Staff - DIPARTIMENTO DI MEDICINA VETERINARIA INFORMAZIONI PERSONALI Nome BORELLA GUALTIERO Data di nascita 30/10/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DELLA PROVINCIA DI BERGAMO Staff - DIPARTIMENTO

Dettagli

Abilitazione all'esercizio professionale acquisita nella prima sessione (Aprile ) dell'anno 1989

Abilitazione all'esercizio professionale acquisita nella prima sessione (Aprile ) dell'anno 1989 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Abbate Nome Gianluca Luogo e Data di nascita Milano 25/03/1962 Qualifica Dirigente Medico Veterinario Amministrazione ASL Provincia di Monza e Brianza Incarico

Dettagli

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute

Sede del corso : NOVARA - Facoltà di Medicina, Chirurgia e Scienze della Salute La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 010-011. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea in TECNICHE

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree magistrali in biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9)

Corso di Laurea Magistrale in BIOTECNOLOGIE MEDICHE Classe delle lauree magistrali in biotecnologie mediche, veterinarie e farmaceutiche (LM-9) La presente scheda di approfondimento si riferisce ai corsi a immatricolazione nell a. a. 00-0. Per ulteriori informazioni si rimanda all Ufficio di Presidenza di Facoltà. Corso di Laurea Magistrale in

Dettagli

Qualifica MEDICO VETERINARIO 1 LIVELLO DIRIGENZIALE - RESPONSABILE QUALITA' - Staff - SERVIZIO VETERINARIO IGIENE ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE

Qualifica MEDICO VETERINARIO 1 LIVELLO DIRIGENZIALE - RESPONSABILE QUALITA' - Staff - SERVIZIO VETERINARIO IGIENE ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 19/06/1959 ALLEGRETTO CRESCENZO Qualifica MEDICO VETERINARIO 1 LIVELLO DIRIGENZIALE - RESPONSABILE QUALITA' - Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico

Dettagli

PAPPONE FRANCESCO Data di nascita 10/06/1967 DIRIGENTE VETERINARIO DI I LIVELLO Amministrazione ASL DI NAPOLI 5

PAPPONE FRANCESCO Data di nascita 10/06/1967 DIRIGENTE VETERINARIO DI I LIVELLO Amministrazione ASL DI NAPOLI 5 INFORMAZIONI PERSONALI Nome PAPPONE FRANCESCO Data di nascita 10/06/1967 Qualifica DIRIGENTE VETERINARIO DI I LIVELLO Amministrazione ASL DI NAPOLI 5 Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente

Dettagli

MEDICO VETERINARIO DIRIGENTE ASL FROSINONE. Membro commissione N.I.P. (Nuovi Insediamenti Produttivi) ASL Frosinone

MEDICO VETERINARIO DIRIGENTE ASL FROSINONE. Membro commissione N.I.P. (Nuovi Insediamenti Produttivi) ASL Frosinone C U R R I C U L U M V I T A E Frosinone Via America Latina,18 Cell. 347/8397442 E-mail: framar7@libero.it Dott. Francesco Maria MARINI MEDICO VETERINARIO DIRIGENTE ASL FROSINONE RESPONSABILE S.S.O. DISTRETTO

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Teodoro Pierluigi Data di nascita 17/05/1956

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Teodoro Pierluigi Data di nascita 17/05/1956 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Teodoro Pierluigi Data di nascita 17/05/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE

Dettagli

1985 - Diplomato presso l'istituto Tecnico Agrario Statale G. Ferraris di Vercelli, nell'anno scolastico 1984-85 con la votazione di 60/60

1985 - Diplomato presso l'istituto Tecnico Agrario Statale G. Ferraris di Vercelli, nell'anno scolastico 1984-85 con la votazione di 60/60 Prof. Valerio Bronzo Professore Associato Confermato presso il Dipartimento di Scienze Veterinarie per la Salute, la Produzione Animale e la Sicurezza Alimentare della Facoltà di Medicina Veterinaria dell

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Il sottoscritto Dott. Angelo La Vignera, nato a Canicattini Bagni il 10/09/1952 e residente in Siracusa, via Necropoli Grotticelle n. 26, dipendente, in qualità di Veterinario,

Dettagli

silvia.larghi@istitutotumori.mi.it

silvia.larghi@istitutotumori.mi.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Amministrazione Incarico e struttura LARGHI SILVIA Numero telefono 0223903499 E-mail FONDAZIONE IRCCS- ISTITUTO NAZIONALE DEI TUMORI Coordinatore

Dettagli

TERESA MANGINELLI Indirizzo Via Grumo, 63 Binetto 70020 Fax E-mail t.manginelli@tiscali.it Cittadinanza ITALIANA Data di nascita 01/02/1968

TERESA MANGINELLI Indirizzo Via Grumo, 63 Binetto 70020 Fax E-mail t.manginelli@tiscali.it Cittadinanza ITALIANA Data di nascita 01/02/1968 Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Esperienza professionale TERESA MANGINELLI Indirizzo Via Grumo, 63 Binetto 70020 Fax E-mail t.manginelli@tiscali.it Cittadinanza ITALIANA

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Frau Giorgio Data di nascita 19/02/1951

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Frau Giorgio Data di nascita 19/02/1951 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Frau Giorgio Data di nascita 19/02/1951 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Medico AGENZIA REGIONALE PROTEZIONE AMBIENTE SARDEGNA

Dettagli

E-mail erika.vergerio@gmail.com ericaester.vergerio@pec.veterinaribrescia.it

E-mail erika.vergerio@gmail.com ericaester.vergerio@pec.veterinaribrescia.it Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Erika Ester Vergerio Indirizzo Piazza Rinascimento n 17 Zelo Buon Persico, 26839 (Lodi) ITALIA Telefoni Casa: 02/9065418 Cellulare: 340/2552830

Dettagli

SICUREZZA ALIMENTARE. LO STRUMENTO DELL AUDIT E IL VETERINARIO AZIENDALE NELLA SANITA PUBBLICA: un sistema a garanzia del consumatore

SICUREZZA ALIMENTARE. LO STRUMENTO DELL AUDIT E IL VETERINARIO AZIENDALE NELLA SANITA PUBBLICA: un sistema a garanzia del consumatore PG FOD 004/9 rev. 10 pag. 1 di 5 SICUREZZA ALIMENTARE. LO STRUMENTO DELL AUDIT E IL VETERINARIO AZIENDALE NELLA SANITA PUBBLICA: un sistema a garanzia del consumatore Sanit Forum Internazionale della Salute

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome/ Cognome Riccardo Battista Indirizzo Via Tiberina 75, Fiano Romano (RM), Cap 00065, Italia Telefono 0765-480246 Cellulare: 392 0963172 E-mail Dott.battista@nuvis.it

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA VETERINARIA l. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del Corso di Laurea magistrale in Medicina Veterinaria secondo

Dettagli

CORSI PER L'AGGIORNAMENTO DEI DIPENDENTI. Titolo evento

CORSI PER L'AGGIORNAMENTO DEI DIPENDENTI. Titolo evento 20/01/2010 20/01/2010 6 Nazionale BRESCIA 18/02/2010 18/02/2010 5,5 Nazionale BRESCIA ACCREDITAMENTO UNI/CEI/EN/ISO/IEC 17025 DI METODI DI CONFERMA VALIDATI SECONDO QUANTO PREVISTO DALLA DECISIONE 2002/657/CE:

Dettagli

IL FARMACO VETERINARIO: LEGISLAZIONE, GESTIONE E RIFLESSI IN SANITA PUBBLICA

IL FARMACO VETERINARIO: LEGISLAZIONE, GESTIONE E RIFLESSI IN SANITA PUBBLICA FONDAZIONE INIZIATIVE ZOOPROFILATTICHE E ZOOTECNICHE BRESCIA ------------------------------------------------------------------------------------- ORDINE DEI MEDICI VETERINARI PROVINCIA DI POTENZA +++++++

Dettagli

Responsabile - Servizio Veterinario IAPZ - UOS Farmacosorveglianza e alim. animale

Responsabile - Servizio Veterinario IAPZ - UOS Farmacosorveglianza e alim. animale INFORMAZIONI PERSONALI Nome mezzasoma stefano Data di nascita 31/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia ASL DI PERUGIA Responsabile - Servizio Veterinario

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI MAFFEIS ALESSANDRO. Data di nascita 02/01/1960 VETERINARIO DIRIGENTE

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI MAFFEIS ALESSANDRO. Data di nascita 02/01/1960 VETERINARIO DIRIGENTE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 02/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio MAFFEIS ALESSANDRO VETERINARIO DIRIGENTE ASL DELLA Incarico di studio -

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità FOSSATI PAOLA LEGNANO (MI) ITALIANA Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA (CARRIERA

Dettagli

Scopo del lavoro è. Studio dell Istituto zooprofilattico di Brescia Rapporto tra acidi grassi saturi e insaturi nel latte bovino

Scopo del lavoro è. Studio dell Istituto zooprofilattico di Brescia Rapporto tra acidi grassi saturi e insaturi nel latte bovino Un valore che influenza la qualità nutrizionale, tecnologica e soprattutto organolettica dei prodotti finiti di Giuseppe Delle Donne, Antonio Marcolini, Giorgio Zanardi, Giuseppe Bolzoni Studio dell Istituto

Dettagli

Servizi Vice-Presidente del Consiglio di Amministrazione Compiti di indirizzo e controllo

Servizi Vice-Presidente del Consiglio di Amministrazione Compiti di indirizzo e controllo ALLEGATO A) AL PROVVEDIMENTO DIRIGENZIALE N. DEL C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nominativo RUFFIER MAURO Nazionalità Italiana Luogo e Data di nascita Aosta, il 06/07/1960 ESPERIENZE

Dettagli

Parte I (punti 3-9): Misure sanitarie obbligatorie per il controllo della Paratubercolosi bovina

Parte I (punti 3-9): Misure sanitarie obbligatorie per il controllo della Paratubercolosi bovina LINEE GUIDA PER L ADOZIONE DI PIANI DI CONTROLLO E PER L ASSEGNAZIONE DELLA QUALIFICA SANITARIA DEGLI ALLEVAMENTI NEI CONFRONTI DELLA PARATUBERCOLOSI BOVINA 1. Definizioni Ai sensi delle presenti linee

Dettagli

Curriculum vitae PANCARO Francesco-Paolo Via M.lo Buonarroti 54/2 87041 Acri (CS) cell. 3389221883

Curriculum vitae PANCARO Francesco-Paolo Via M.lo Buonarroti 54/2 87041 Acri (CS) cell. 3389221883 Curriculum vitae PANCARO Francesco-Paolo Via M.lo Buonarroti 54/2 87041 Acri (CS) cell. 3389221883 Dati anagrafici e personali Cognome: Pancaro Nome: Francesco-Paolo Data di nascita: 27 marzo 1972 Luogo

Dettagli

STRUTTURE DI STAFF STRUT.TEC.PERMANENTE PER LA MISURAZIONE DELLA PERFORMANCE COLL. AMM.VO PROFESSIONALE

STRUTTURE DI STAFF STRUT.TEC.PERMANENTE PER LA MISURAZIONE DELLA PERFORMANCE COLL. AMM.VO PROFESSIONALE STRUTTURE DI STAFF STRUT.TEC.PERMANENTE PER LA MISURAZIONE DELLA PERFORMANCE S.S. PREVENZIONE E PROTEZIONE SPECIALIZZATO ESPERTO S.S. SERVIZIO QUALITA' E FORMAZIONE U.O. METROLOGIA COLL.SANITARIO PER.CHIMICO

Dettagli

CURRICULUM VITAE Il sottoscritto, Dr Aldo COSTA, Direttore del Servizio Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche dell AULSS 16 di

CURRICULUM VITAE Il sottoscritto, Dr Aldo COSTA, Direttore del Servizio Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche dell AULSS 16 di CURRICULUM VITAE Il sottoscritto, Dr Aldo COSTA, Direttore del Servizio Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche dell AULSS 16 di Padova, matricola 053766, nato a Padova il 10-02-1957, residente

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Gatti Stefano Data di nascita 27.12.1965 Qualifica Dirigente Veterinario 1 livello Amministrazione ULSS 17 Incarico attuale Dirigente Veterinario Area C Numero

Dettagli

PIANO DI STUDI. Primo Anno

PIANO DI STUDI. Primo Anno PIANO DI STUDI Primo Anno Anatomia degli Animali domestici 1 (CFU 11) Fisica e Matematica (CFU 5) Chimica propedeutica biochimica (CFU 6) Biochimica delle Macromolecole, degli Alimenti e dei Residui (CFU

Dettagli

PROGRAMMAZIONE 2015 UNITA OPERATIVA IGIENE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE

PROGRAMMAZIONE 2015 UNITA OPERATIVA IGIENE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE PROGRAMMAZIONE 2015 UNITA OPERATIVA IGIENE DEGLI ALIMENTI DI ORIGINE ANIMALE CRITERI DI PIANIFICAZIONE E CONTROLLO Competenza su: alimenti di origine animale. La pianificazione annuale dell attività dell

Dettagli

Curriculum vitae. Dr. Enrico Maria Ferrero www.enricoferrero.it ico@masterweb.it +39 3292108138

Curriculum vitae. Dr. Enrico Maria Ferrero www.enricoferrero.it ico@masterweb.it +39 3292108138 Dr. Enrico Maria Ferrero www.enricoferrero.it ico@masterweb.it +39 3292108138 nato a Alpignano (TO), il 30.09.1960 residente a Vallecrosia (IM) in via San Vincenzo n. 159 C.F. FRRNCM60P30A222Y Curriculum

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Gualtieri Giuseppe Vittorio Data di nascita 21/07/1955

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Gualtieri Giuseppe Vittorio Data di nascita 21/07/1955 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Gualtieri Giuseppe Vittorio Data di nascita 21/07/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI CATANZARO

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo BENEVENTO ANTONIO Corso Italia n 50 Rossano Scalo (CS) Telefono 3339798795 Fax 0983525368 E-mail

Dettagli

RITA FERRARA INFORMAZIONI PERSONALI. Ferrara Rita VIA IRNO, 11 84135 SALERNO. r.ferrara@mpaaf.gov.it ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE

RITA FERRARA INFORMAZIONI PERSONALI. Ferrara Rita VIA IRNO, 11 84135 SALERNO. r.ferrara@mpaaf.gov.it ESPERIENZE LAVORATIVE CURRICULUM VITAE RITA FERRARA CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Ferrara Rita VIA IRNO, 11 84135 SALERNO Telefono 089-798144 E-mail Nazionalità r.ferrara@mpaaf.gov.it Italiana Luogo e data di nascita

Dettagli

Il ruolo del centro di referenza per le malattie esotiche. Federica Monaco ICT

Il ruolo del centro di referenza per le malattie esotiche. Federica Monaco ICT Il ruolo del centro di referenza per le malattie esotiche Federica Monaco ICT Padova 4 Novembre 2011 Gli Istituti Zooprofilattici Sperimentali Gli Istituti Zooprofilattici Sperimentali sono Enti Sanitari

Dettagli

STAMPA ATTIVITÀ FORMATIVE PER ANNO

STAMPA ATTIVITÀ FORMATIVE PER ANNO Università Studi di Torino STAMPA ATTIVITÀ FORMATIVE PER ANNO Facoltà: Facolta' di MEDICINA VETERINARIA Dipartimento: SCIENZE VETERINARIE Corso di Studio: 0502 - MEDICINA VETERINARIA Ordinamento: 0502-11

Dettagli

Riordinamento degli istituti zooprofilattici sperimentali, a norma dell'art. 1, comma 1, lettera h), della legge 23 ottobre 1992, n. 421. Art. 1.

Riordinamento degli istituti zooprofilattici sperimentali, a norma dell'art. 1, comma 1, lettera h), della legge 23 ottobre 1992, n. 421. Art. 1. D.Leg. 30 giugno 1993, n. 270. Riordinamento degli istituti zooprofilattici sperimentali, a norma dell'art. 1, comma 1, lettera h), della legge 23 ottobre 1992, n. 421. (G.U.R.I. 03-08-1993, n. 180). Art.

Dettagli

Dirigente Veterinario a rapp. esclusivo. Incarico di studio - Servizio Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche

Dirigente Veterinario a rapp. esclusivo. Incarico di studio - Servizio Igiene degli Allevamenti e delle Produzioni Zootecniche INFORMAZIONI PERSONALI Nome Lavagnoli Sonia Data di nascita 29/07/1965 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Veterinario a rapp. esclusivo ASL DI VERONA Incarico

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GIORGIO ROCCO 7, VIA GIOVANNI XXIII, 85100 POTENZA Telefono 0971441912 Fax 0971668685 E-mail rocco.giorgio@regione.basilicata.it

Dettagli

IL PROGRAMMA DI RICERCA PER L ANNO 2009

IL PROGRAMMA DI RICERCA PER L ANNO 2009 IL PROGRAMMA DI RICERCA PER L ANNO 2009 Dipartimento per la Ricerca nelle Produzioni Animali Giovanni Piredda Santa Cristina Paulilatino (OR) 20 maggio 2009 www.sardegnaagricoltura.it/innovazionericerca

Dettagli

Progetto formativo: La sicurezza alimentare in agriturismo

Progetto formativo: La sicurezza alimentare in agriturismo Progetto formativo: La sicurezza alimentare in agriturismo (approvato con determinazione del Direttore del Servizio Sviluppo della Multifunzionalità e valorizzazione della biodiversità agricola n. 0618

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Toma Francesca. via Caserta Crocevia n. 25, 89124 Reggio Calabria 096529677 nzema@tiscali.it

INFORMAZIONI PERSONALI. Toma Francesca. via Caserta Crocevia n. 25, 89124 Reggio Calabria 096529677 nzema@tiscali.it Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Toma Francesca via Caserta Crocevia n. 25, 89124 Reggio Calabria 096529677 nzema@tiscali.it POSIZIONE RICOPERTA Dirigente medico asp rc Attualmente primo componente

Dettagli

MSOffice1 REGIONE LAZIO

MSOffice1 REGIONE LAZIO MSOffice1 La Tutela dell Ambiente garanzia della salubrità e sicurezza del nostro cibo L impatto sulla sicurezza alimentare. dall autocontrollo al controllo ufficiale Ugo Della Marta Dirigente Area Sanità

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Secchi Francesco Data di nascita 09/11/1949. Direttore del Servizio Igiene Alimenti di Origine Animale

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Secchi Francesco Data di nascita 09/11/1949. Direttore del Servizio Igiene Alimenti di Origine Animale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Secchi Francesco Data di nascita 09/11/1949 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Direttore del Servizio Igiene Alimenti di Origine Animale

Dettagli

PNAA biennio 2006-2007- Esami condotti nella Regione Lazio sui mangimi per animali destinati alla produzione di derrate alimentari Bovini da latte

PNAA biennio 2006-2007- Esami condotti nella Regione Lazio sui mangimi per animali destinati alla produzione di derrate alimentari Bovini da latte CONTROLLI NELLA FILIERA ALIMENTARE PER LA RICERCA DI RESIDUI DI SOSTANZE INDESIDERATE DA PARTE DEI SERVIZI DI SANITA PUBBLICA VETERINARIA DELLA REGIONE LAZIO Le diossine sono un gruppo di 210 sostanze

Dettagli

Allegato n. 9 (punto 6 del PRAL) Corsi di formazione

Allegato n. 9 (punto 6 del PRAL) Corsi di formazione Allegato n. 9 (punto 6 del PRAL) Corsi di formazione A. Programma del corso per addetti delle imprese di da amianto (30 ore) TEMA 1. Aspetti introduttivi 2. Aspetti sanitari 2. Dispositivi di Protezione

Dettagli

I NUOVI ISTITUTI TECNICI

I NUOVI ISTITUTI TECNICI Istituto Tecnico Industriale Statale Liceo Scientifico Tecnologico Ettore Molinari Via Crescenzago, 110/108-20132 Milano - Italia tel.: (02) 28.20.786/ 28.20.868 - fax: (02) 28.20.903/26.11.69.47 Sito

Dettagli

La sicurezza alimentare in Italia

La sicurezza alimentare in Italia La sicurezza alimentare in Italia Dott. Silvio Borrello Direttore generale per l igiene e la sicurezza degli alimenti e della nutrizione Ministero della salute Dr. Giancarlo Belluzzi, Ufficio di Parma

Dettagli

LAUREA IN GIURISPRUDENZA

LAUREA IN GIURISPRUDENZA GIANCARLO RUFFO Data e luogo di nascita 24 maggio 1966, VERONA FORMAZIONE -LAUREA IN GIURISPRUDENZA, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell Università degli Studi di Milano -DOTTORE DI RICERCA in Medicina

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Martinelli Nadia Data di nascita 03/03/1954. Dirigente Sanitario Biologo

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Martinelli Nadia Data di nascita 03/03/1954. Dirigente Sanitario Biologo INFORMAZIONI PERSONALI Nome Martinelli Nadia Data di nascita 03/03/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Sanitario Biologo ASL DI PERUGIA Dirigente ASL

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015

LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015 LAUREA MAGISTRALE IN IN BIOTECNOLOGIE SANITARIE,MEDICHE E VETERINARIE (LM-9) A.A. 2014/2015 GENERALITA Classe di laurea di appartenenza LM-9, Biotecnologie sanitarie mediche e veterinarie Durata del corso

Dettagli

Timpanaro Luigi Francesco. Dirigente Veterinario di I livello. Dirigente ASL I fascia - Dipartimento di prevenzione Veterinario

Timpanaro Luigi Francesco. Dirigente Veterinario di I livello. Dirigente ASL I fascia - Dipartimento di prevenzione Veterinario INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 08/08/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Timpanaro Luigi Francesco Dirigente Veterinario di I livello ASP DI ENNA

Dettagli

Scuola di Agraria e Medicina veterinaria

Scuola di Agraria e Medicina veterinaria Scuola di Agraria e Medicina veterinaria Regolamento didattico del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina Veterinaria Parte Normativa Sito web del corso di studio: http://corsi.unibo.it/magistralecu/medicinaveterinaria/pagine/default.aspx

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A.

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA MASTER I LIVELLOIN MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTOPER LE PROFESSIONI SANITARIE A.A. 2009/2010 1 MASTER I LIVELLO MANAGEMENT SANITARIO PER LE FUNZIONI

Dettagli

Corso di Formazione* L AUDIT NELLA SANITA PUBBLICA SULLA FILIERA ALIMENTARE

Corso di Formazione* L AUDIT NELLA SANITA PUBBLICA SULLA FILIERA ALIMENTARE Corso di Formazione* L AUDIT NELLA SANITA PUBBLICA SULLA FILIERA ALIMENTARE OBIETTIVO GENERALE DEL CORSO Fornire le conoscenze per organizzare, pianificare e condurre un audit nelle imprese alimentari,

Dettagli

Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo della Sicurezza Alimentare

Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo della Sicurezza Alimentare 4 1 2 3 Corso di formazione ed addestramento per Auditor/Lead auditor su OSA nel campo della Sicurezza Alimentare 10-13 Ottobre 2012 formazione in aula 15-20 Ottobre 2012 formazione in campo e report finale

Dettagli

VETERINARIA conseguita presso l Università degli Studi di Milano il 1 Luglio 1987 con 65 su 70;

VETERINARIA conseguita presso l Università degli Studi di Milano il 1 Luglio 1987 con 65 su 70; CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Randon Pierluigi Raffaele Data di Nascita 21 febbraio 1953 Qualifica Dirigente medico veterinario Amministrazione Ulss 19 Adria Incarico Attuale Coordinatore

Dettagli

Workshop Accreditamento dei laboratori di prova: aspetti gestionali e tecnici, problematiche e prospettive

Workshop Accreditamento dei laboratori di prova: aspetti gestionali e tecnici, problematiche e prospettive Workshop Accreditamento dei laboratori di prova: aspetti gestionali e tecnici, problematiche e prospettive Rilevanza 21-22 SETTEMBRE 2005 Organizzato da ORGANISMO DI RICONOSCIMENTO DEI LABORATORI ISTITUTO

Dettagli

MODULO PER IL CURRICULUM VITAE

MODULO PER IL CURRICULUM VITAE MODULO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cardillo Gregorio Data di nascita 29/10/1958 Qualifica Veterinario Dirigente 1 livello Amministrazione Pubblica Azienda Sanitaria Provinciale

Dettagli

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi

REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi REGIONE EMILIA-ROMAGNA Atti amministrativi GIUNTA REGIONALE Atto del Dirigente a firma unica: DETERMINAZIONE n 5302 del 16/04/2014 Proposta: DPG/2014/5718 del 16/04/2014 Struttura proponente: Oggetto:

Dettagli

NOVEL FOOD: QUADRO TECNICO NORMATIVO

NOVEL FOOD: QUADRO TECNICO NORMATIVO Ministero della Salute DIPARTIMENTO PER LA SANITÀ PUBBLICA VETERINARIA, LA SICUREZZA ALIMENTARE E GLI ORGANI COLLEGIALI PER LA TUTELA DELLA SALUTE Direzione Generale dell Igiene e Sicurezza, degli Alimenti

Dettagli

Criteri di igiene di processo e criteri di sicurezza alimentare: il quadro normativo

Criteri di igiene di processo e criteri di sicurezza alimentare: il quadro normativo Microbiologia predittiva Possibili utilizzi nell attività di controllo ufficiale degli Operatori del Settore Alimentare Criteri di igiene di processo e criteri di sicurezza alimentare: il quadro normativo

Dettagli

Dirigente ASL I fascia - Dipartimento di Prevenzione Servizio Veterinario Area C

Dirigente ASL I fascia - Dipartimento di Prevenzione Servizio Veterinario Area C INFORMAZIONI PERSONALI Nome Vecchia Immacolata Data di nascita 01/02/1967 Qualifica I Fascia Amministrazione ASL AVELLINO (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente ASL I

Dettagli

1976-1980 LAUREA IN MEDICINA VETERINARIA CON LODE

1976-1980 LAUREA IN MEDICINA VETERINARIA CON LODE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GAETANO PENOCCHIO Telefono 0302290612 Fax 0302423170 E-mail gapenoc@tin.it 36, VIA MAIERA, 25123 BRESCIA ITALY NAZIONALITÀ

Dettagli