ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ANNO SCOLASTICO 2010/2011

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ANNO SCOLASTICO 2010/2011"

Transcript

1 MODELLO DA CONSEGNARE comune di trieste p.zza unità d italia trieste p.i ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ANNO SCOLASTICO 2010/2011 AL COMUNE DI TRIESTE - Area Educazione Università e Ricerca - Ufficio Mensa Scolastica Attenzione, prima della compilazione leggere attentamente le informazioni e le avvertenze Generalità del richiedente: NOME COGNOME VIA/PIAZZA N TELEFONO CELLULARE Generalità bambino/bambina NOME COGNOME LUOGO DI NASCITA DATA DI NASCITA CODICE FISCALE Scuola di frequenza nell anno scolastico 2010/2011 NOME DELLA SCUOLA CLASSE/SEZ. MESE DI INIZIO FREQUENZA Il sottoscritto GENITORE del minore sopraccitato consapevole che le dichiarazioni mendaci, la falsità in atti e l uso di atti falsi sono puniti dal codice penale e da leggi speciali in materia oltre che con la decadenza dai benefici eventualmente conseguiti (art. 76 del D.P.R. 445/00), D ICHIARA: Pag 1

2 Riquadro A) CHE LA PROPRIA ATTESTAZIONE ISEE, CALCOLATA SUI REDDITI 2009, E DI EURO E STATA RILASCIATA DALL ENTE DI ASSISTENZA FISCALE E SCADE IL Riquadro B) oppure DI AVERE UN APPUNTAMENTO PRESSO L ENTE DI ASSISTENZA FISCALE PER IL GIORNO oppure MODELLO DA CONSEGNARE NON dichiara il proprio valore ISEE e pertanto pagherà la tariffa della fascia più alta in questo caso non è necessario indicare l importo, né compilare i riquadri A) e B) ma deve comunque essere compilato il resto del modulo DI AVERE ULTERIORI _n FIGLI CHE FRUISCONO DEL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA EROGATO DAL COMUNE DI TRIESTE COME DI SEGUITO INDICATO: Per ogni figlio deve essere compilato un modulo, anche se frequentano la stessa scuola. di essere a conoscenza che sui dati dichiarati potranno essere effettuati controlli diretti ad accertare la veridicità delle informazioni fornite, ai sensi dell articolo 4, comma 2 del decreto legislativo 31 marzo 1998 n 109. di aver preso visione dell informativa sul trattamento dei dati personali allegata al presente modulo DATA FIRMA La firma deve essere apposta in presenza dell addetto al ritiro, OPPURE allegare fotocopia di un documento d identità del dichiarante Timbro scuola Pag 2

3 Il modulo di iscrizione al Servizio di Mensa Scolastica per BAMBINA\BAMBINO) (COGNOME E NOME è stato consegnato il giorno VISTO: il Responsabile della scuola (timbro e firma) INFORMAZIONI E AVVERTENZE TEMPISTICHE: Il modulo di iscrizione al Servizio di Mensa per l a.s. 2010/2011, compilato in ogni sua parte, deve essere consegnato alla scuola, entro venerdì 01 ottobre 2010, ultimo, improrogabile, giorno di consegna. Qualora il modulo non dovesse risultare pervenuto all ufficio mensa, il genitore dovrà esibire la presente ricevuta, timbrata e firmata dalla scuola; senza l esibizione della ricevuta non si potrà, pertanto, applicare l esonero o la riduzione delle tariffa. Il modulo non può essere consegnato in altre strutture (Nidi, Sis, Centri Estivi, Ricreatori, ecc.). TARIFFE: Le tariffe in vigore dal mese di marzo 2010 sono le seguenti:* MENSA SCOLASTICA ISEE fino a 7.250,00 ESONERO FASCIA 1 1 figlio 3,25 a pasto ISEE da 7.250,01 a ,00 2 figli** 2,62 a pasto 3 o più figli 1,94 a pasto FASCIA 2 1 figlio 3,82 a pasto ISEE da ,01 2 figli** 3,08 a pasto 3 o più figli 2,28 a pasto *L Amministrazione Comunale si riserva di aggiornare le tariffe a decorrere dal 1 gennaio ** La riduzione della tariffa viene applicata solo se gli altri figli fruiscono contemporaneamente del servizio di mensa scolastica erogato dal Comune di Trieste (anche Nidi e SIS). La riduzione viene applicata SOLO alla tariffa di mensa e non alla retta del Nido/SIS. IMPORTANTE: Per ottenere l esonero dal pagamento oppure la riduzione indicata in FASCIA 1, si deve compilare il riquadro A) del modulo, indicando l ISEE del nucleo familiare del bambino, calcolato sui redditi Non saranno accettate attestazioni ISEE relative ad anni di reddito precedenti al 2009, anche se ancora in corso di validità e sarà, pertanto, applicata d ufficio la tariffa più alta. Se non è possibile ottenere l appuntamento presso l Ente di Assistenza Fiscale in tempo utile, compilare il riquadro B), indicando la data dell appuntamento che non potrà, comunque, essere successiva a venerdì 08 ottobre Pag 3

4 Nei giorni immediatamente successivi a quello indicato nel riquadro B), l Ufficio provvederà direttamente ad estrarre l attestazione ISEE dal sito internet dell INPS. Richieste di esonero/riduzione tariffa in corso d anno: L esonero o la riduzione della tariffa potranno essere concessi in corso d anno scolastico solo nei seguenti casi: in caso di intervenuto stato di disoccupazione di entrambi i genitori (o unico genitore convivente percettore di reddito), presentazione di relazione rilasciata dai Servizi Sociali del Comune. In tutti gli altri casi la tariffa che viene applicata a seguito di presentazione del presente modulo, ha valore per l intero anno scolastico, fermo restando l eventuale aumento dovuto all aggiornamento ISTAT. Frequenza ad anno scolastico iniziato: Chi inizia la frequenza in corso d anno scolastico, deve compilare e consegnare il modulo (con eventuale attestazione ISEE, calcolata sui redditi 2009) contestualmente all inizio della frequenza scolastica. IMPORTANTE: anche per ottenere la riduzione in base al numero dei figli, a prescindere dalla fascia di reddito, è necessario presentare questo modulo. MODALITA DI PAGAMENTO La riscossione dei pagamenti viene effettuata dalla Società Esatto S.p.A. Dall'anno scolastico 2009/2010 il pagamento deve essere anticipato, ovvero il dovuto viene effettuato con versamenti liberi nell importo, purchè non inferiori a 50,00 Euro, in anticipo rispetto alla fruizione dei pasti. La Società Esatto S.p.A. dispone di un sistema informatico che consente l identificazione dei bambini attraverso il numero della loro Carta dei Servizi Regionali CRS oppure, qualora ancora non in possesso della CRS, attraverso il codice fiscale. SOLO TRAMITE LA CONSEGNA DEL PRESENTE MODULO E POSSIBILE ASSEGNARE LA TARIFFA, O L ESONERO, AL BAMBINO. Una volta assegnata la tariffa (o l esonero), il bambino appare nel database del sistema informatico e, ad ogni versamento effettuato dai genitori, gli viene assegnato il credito che andrà ad esaurirsi, in tempo reale, ad ogni pasto consumato giornalmente. Al fine di consentire l inserimento delle tariffe (o esonero) a tutti i bambini, si chiede di iniziare ad effettuare i versamenti con le seguenti modalità e tempistiche: dal : versamento sul conto corrente postale n (IBAN IT 96 F ) dal : versamento con bonifico bancario (anche tramite home banking a Esatto S.p.A. IBAN IT 68 O ; dal : versamento presso gli sportelli di Esatto S.p.A.: P.za Sansovino 2, con orario tutti i giorni dalle 9.00 alle 16.00, il sabato dalle 9.00 alle 13.00; via Genova 6, il mattino dalle 9.00 alle e il pomeriggio dalle alle 15.30; per il versamento con carta di credito tramite internet (solo dopo l inserimento della tariffa): provvedendo all attivazione della CRS del bambino e quindi ricevendo gratuitamente sia codici di utilizzo che, ove richiesto, il lettore di smart card per il computer, è possibile, attraverso l accesso al portale della carta regionale dei servizi provvedere al pagamento Pag 4

5 utilizzando una carta di credito. La commissione di pagamento richiesta dalla carta è a carico di chi provvede al versamento. In questo caso la registrazione del versamento è automatica ed immediata. Qualunque metodo di pagamento si scelga, è necessario indicare nella causale del versamento: il nome e cognome del bambino; il numero della Carta dei Servizi Regionali CRS (o il codice fiscale, qualora non ancora in possesso della CRS). INFORMAZIONI maggiori informazioni sulle modalità di pagamento anticipato sono disponibili sulla rete civica comunale, all indirizzo e sul sito di Esatto S.p.A. all indirizzo Per informazioni e chiarimenti si prega di rivolgersi esclusivamente presso: ufficio mensa scolastica del Comune: sig.re Cinzia Fogar e Marina Delmoro: orari: lunedì e mercoledì dalle 9.00 alle e dalle alle martedì-giovedì-venerdì: dalle 9.00 alle Piazza Vecchia 1, - tel. 040/ FAX 040/ mail: Società Esatto S.p.A / mail CREDITO RESIDUO DELL ANNO SCOLASTICO 2009/2010 Sarà possibile visualizzare il credito residuo dell a.s. 2009/2010 solo dopo l inserimento nel sistema informatico delle tariffe dell anno scolastico 2010/2011. Pag 5

ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ANNO SCOLASTICO 2011/2012

ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ANNO SCOLASTICO 2011/2012 MODELLO DA CONSEGNARE comune di trieste p.zza unità d italia 4 34121 trieste p.i. 00210240321 www.comune.trieste.it ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ANNO SCOLASTICO 2011/2012 AL COMUNE DI TRIESTE

Dettagli

SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ANNO 2012/2013 Modulo per Riduzione Tariffa o Esonero

SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ANNO 2012/2013 Modulo per Riduzione Tariffa o Esonero MODELLO DA CONSEGNARE ALLA SCUOLA comune di trieste p.zza unità d italia 4 34121 trieste p.i. 00210240321 SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA ANNO 2012/2013 Modulo per Riduzione Tariffa o Esonero Da consegnare

Dettagli

ANNO SCOLASTICO. Cognome Nome. nato a il / / Codice Fiscale. PEC. Residente 3 : Comune via n. / CAP. Domiciliato 4 : Comune via n.

ANNO SCOLASTICO. Cognome Nome. nato a il / / Codice Fiscale.  PEC. Residente 3 : Comune via n. / CAP. Domiciliato 4 : Comune via n. IO SOTTOSCRITTO/A 2 DIREZIONE SCUOLA E POLITICHE GIOVANILI DOMANDA DI AGEVOLAZIONE TARIFFARIA ANNO SCOLASTICO RISTORAZIONE SCOLASTICA - SERVIZI EDUCATIVI 0/6 ANNI 1 Cognome Nome nato a il / / Codice Fiscale

Dettagli

Comune di Nuoro Settore Servizi alla Persona Ufficio Coordinamento Asili Nido

Comune di Nuoro Settore Servizi alla Persona Ufficio Coordinamento Asili Nido TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA: 20/07/2016 Comune di Nuoro Settore Servizi alla Persona Ufficio Coordinamento Asili Nido Domanda d iscrizione Asili Nido per l Anno Educativo 2016/2017 Cognome Nome

Dettagli

OGGETTO: CONFERMA DI FREQUENZA AL SERVIZIO DI ASILO NIDO AZIENDALE PER L ANNO EDUCATIVO 2015/2016

OGGETTO: CONFERMA DI FREQUENZA AL SERVIZIO DI ASILO NIDO AZIENDALE PER L ANNO EDUCATIVO 2015/2016 Spazio per il Protocollo AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA PIAZZALE ALDO MORO N. 5 00185 R O M A OGGETTO: CONFERMA DI FREQUENZA AL SERVIZIO DI ASILO NIDO AZIENDALE PER

Dettagli

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Area 2 Attività Istituzionali e Scolastiche

Comune di Castagneto Carducci Provincia di Livorno Area 2 Attività Istituzionali e Scolastiche CONCORSO RISERVATO AGLI STUDENTI CHE FREQUENTANO LA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI 1 GRADO ANNO SCOLASTICO 2005/2006. BORSE DI STUDIO A SOSTEGNO DELLE SPESE SCOLASTICHE Concorso riservato agli studenti

Dettagli

Comune di Viareggio U.O. CASA

Comune di Viareggio U.O. CASA Comune di Viareggio U.O. CASA Modulo di domanda per Bando L. 431/98 anno 2014 Protocollo Pratica n spazio riservato all Ufficio (NON compilare) Componenti il nucleo familiare n Figli a carico n Canone

Dettagli

COMUNE DI GHEDI UFFICIO PUBBLICA ISTRUZIONE Via G. Marroni n Ghedi (Bs) Tel. 030/ Fax 030/

COMUNE DI GHEDI UFFICIO PUBBLICA ISTRUZIONE Via G. Marroni n Ghedi (Bs) Tel. 030/ Fax 030/ COMUNE DI GHEDI UFFICIO PUBBLICA ISTRUZIONE Via G. Marroni n. 5 25016 Ghedi (Bs) Tel. 030/9058210 Fax 030/9058258 istruzione@comune.ghedi.brescia.it DOMANDA PER L OTTENIMENTO DEI SERVIZI A PAGAMENTO A.

Dettagli

COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017

COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017 COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017 Si rende noto che in attesa della ripartizione della Giunta Regionale

Dettagli

MODULO PER LA RICHIESTA DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA. anno scolastico 2016/2017

MODULO PER LA RICHIESTA DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA. anno scolastico 2016/2017 COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI Città Metropolitana di Bologna Piazza Marconi, 1 40035 Castiglione dei Pepoli Tel. 0534 / 801611 Fax 0534 / 801700 e-mail protocollo@comune.castiglionedeipepoli.bo.it PEC

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio affitti onerosi

SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio affitti onerosi SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio affitti onerosi REDDITO D AUTONOMIA PER IL MANTENIMENTO DELL ABITAZIONE IN LOCAZIONE Cognome Nome Scadenza - AFFITTI ONEROSI- (Art. 11, Comma 3 della Legge n 431/1998 Art.

Dettagli

Circ. n. 330 Udine,

Circ. n. 330 Udine, LICEO CLASSICO JACOPO STELLINI piazza I Maggio, 26-33100 Udine - Tel. 0432 504577 Codice fiscale: 80023240304 e-mail: info@liceostellini.it - Indirizzo Internet: www.stelliniudine.gov.it - PEC: udpc010005@pec.istruzione.it

Dettagli

Comuni di Calci, Cascina, Fauglia, San Giuliano Terme, Pisa, Vicopisano

Comuni di Calci, Cascina, Fauglia, San Giuliano Terme, Pisa, Vicopisano Comuni di Calci, Cascina, Fauglia, San Giuliano Terme, Pisa, Vicopisano Data prot. Protocollo n. DOMANDA DI ACCESSO AL CONTRIBUTO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE PROGETTO REGIONALE FAMIGLIA NUMEROSA,

Dettagli

CITTA DI POTENZA (Unità di Direzione Istruzione)

CITTA DI POTENZA (Unità di Direzione Istruzione) Prot. N......del...... CITTA DI POTENZA (Unità di Direzione Istruzione) DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA ANNO SCOLASTICO 2010/2011 (il presente modello va compilato in ogni

Dettagli

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Libri di testo

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Libri di testo DA PRESENTARE ALL ISTITUTO SCOLASTICO DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Libri di testo L.R. 8 GIUGNO 2006, N. 15 ART. 12. comma 1 LETTERA C) ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Il/La sottoscritto/a Cognome

Dettagli

Al Comune di Lastra a Signa Piazza del Comune, n. 17 SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO NON COMPILARE

Al Comune di Lastra a Signa Piazza del Comune, n. 17 SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO NON COMPILARE Prot. n. COMUNE DI LASTRA A SIGNA Modulo di domanda per la partecipazione al Bando di concorso per l integrazione del canone di locazione ai sensi della Legge 431/98 Anno 2016 Nazionalità Al Comune di

Dettagli

residente in PIEVE FOSCIANA (LU) Via n. Tel. Dati dell intestatario del contratto di locazione (N.B. da dichiarare se diverso dal richiedente).

residente in PIEVE FOSCIANA (LU) Via n. Tel. Dati dell intestatario del contratto di locazione (N.B. da dichiarare se diverso dal richiedente). Timbro Protocollo Al Sig. Sindaco del Comune di Pieve Fosciana Ufficio Casa Oggetto: Domanda di partecipazione al Bando per l'assegnazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione ai sensi

Dettagli

TRASPORTO SCOLASTICO A.S. 2016/2017 RICHIESTA DI AGEVOLAZIONE TARIFFARIA

TRASPORTO SCOLASTICO A.S. 2016/2017 RICHIESTA DI AGEVOLAZIONE TARIFFARIA Al Comune di Capannori SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA - TRASPORTO SCOLASTICO A.S. 2016/2017 RICHIESTA DI AGEVOLAZIONE TARIFFARIA (DATI DELL INTESTATARIO DELLA CAPANNORI CARD) Il/la sottoscritto/a: nato/a

Dettagli

TERMINE ULTIMO PER LA CONSEGNA: sabato 29 aprile 2017

TERMINE ULTIMO PER LA CONSEGNA: sabato 29 aprile 2017 COMUNE DI FELINO COMUNE DI SALA BAGANZA SERVIZIO SCUOLA, CULTURA, DEMOGRAFICI Ufficio Iscrizioni e Rette DOMANDA DI AMMISSIONE AL NIDO D INFANZIA INTERCOMUNALE DI FELINO E SALA BAGANZA "LA RONDINE" Per

Dettagli

CITTA DI PIOVE DI SACCO

CITTA DI PIOVE DI SACCO Allegato A BANDO BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTO AI PROPRIETARI DI AUTOVEICOLI CON ALIMENTAZIONE A BENZINA PER L INSTALLAZIONE IMPIANTO A GPL O METANO. Art. 1 - Oggetto del bando Viene indetto un

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO CITTA DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO L Assessorato alla Pubblica Istruzione, su proposta della Consulta

Dettagli

Cognome (*): Nome (*): Codice fiscale (*): Comune di residenza (*): (*) Indirizzo di residenza (*): Recapito telefonico (*):

Cognome (*): Nome (*): Codice fiscale (*): Comune di residenza (*):  (*) Indirizzo di residenza (*): Recapito telefonico (*): SPAZIO RISERVATO AL COMUNE DATA DI PRESENTAZIONE / /2016 PROTOCOLLO N. VALORE I.S.E.E. SCADENZA ISEE COSTO PASTO Ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, consapevole delle sanzioni

Dettagli

MODULO PACCHETTO SCUOLA A.S. 2017/18

MODULO PACCHETTO SCUOLA A.S. 2017/18 MODULO PACCHETTO SCUOLA A.S. 2017/18 comune di trieste area scuola, educazione, cultura e sport RISERVATO ALL UFFICIO Concessione di contributi per gli alunni della classe V della scuola primaria, della

Dettagli

CONTRIBUTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO. BORSA DI STUDIO (spese scolastiche) - Anno Scolastico 2015/2016 (L. 62/ L.R. 5/2015)

CONTRIBUTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO. BORSA DI STUDIO (spese scolastiche) - Anno Scolastico 2015/2016 (L. 62/ L.R. 5/2015) COMUNE DI BORORE PROVINCIA DI NUORO ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Borore, 23.11.2016 CONTRIBUTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO BORSA DI STUDIO (spese

Dettagli

DAIRAGO TRA I RAGAZZI 2016

DAIRAGO TRA I RAGAZZI 2016 DAIRAGO TRA I RAGAZZI 2016 Per bambini e ragazzi dai 6 ai 12 anni CENTRO RICREATIVO ESTIVO Un estate da Reporter! Cinque settimane di gioco strutturato, gioco libero, uscite sul territorio a piedi, laboratori

Dettagli

PRESENTAZIONE DOMANDE DAL AL Al Comune di CAPANNORI. La/Il sottoscritta/o Nata/o a

PRESENTAZIONE DOMANDE DAL AL Al Comune di CAPANNORI. La/Il sottoscritta/o Nata/o a SPAZIO RISERVATO AL PROTOCOLLO COMUNE DI CAPANNORI Domanda di partecipazione al Bando di concorso per l erogazione di contributi ad integrazione dei canoni di locazione anno 2016 indetto ai sensi dell

Dettagli

ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE ANNO 2010

ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE ANNO 2010 ASSEGNO NUCLEO FAMILIARE ANNO 2010 E' un contributo economico annuale a sostegno dei nuclei familiari in cui sono presenti almeno tre figli minori di 18 anni. Possono richiedere il contributo i cittadini

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO Provincia di Brescia

COMUNE DI BOVEZZO Provincia di Brescia COMUNE DI BOVEZZO Provincia di Brescia Prot. n. 8784 del 21/08/2017 BANDO DI CONCORSO PER L ESONERO PARZIALE DAL PAGAMENTO DELLE TARIFFE SERVIZI SCOLASTICI (SCUOLA INFANZIA E MENSA SCUOLA PRIMARIA) A FAVORE

Dettagli

Comune di Faenza Servizi Sociali Associati Premio Europa 1968 Via degli Insorti Faenza (RA)

Comune di Faenza Servizi Sociali Associati Premio Europa 1968 Via degli Insorti Faenza (RA) Spett.le COMUNE DI FAENZA Comune di Faenza Servizi Sociali Associati Premio Europa 1968 Via degli Insorti 2 48018 Faenza (RA) RICHIESTA DI CONTRIBUTO ANNO 2012 - A SOSTEGNO DEL REDDITO DELLA FAMIGLIA DI

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE AL NIDO D'INFANZIA BAMBY dall'a. sc e fino al termine del ciclo scolastico per i nati 2013/2014

DOMANDA DI AMMISSIONE AL NIDO D'INFANZIA BAMBY dall'a. sc e fino al termine del ciclo scolastico per i nati 2013/2014 DOMANDA DI AMMISSIONE AL NIDO D'INFANZIA BAMBY dall'a. sc. 2015-2016 e fino al termine del ciclo scolastico per i nati 2013/2014 per il BAMBINO/BAMBINA F M Luogo e data di nascita Residente a via n. C.F.

Dettagli

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI SOCIALI A PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI CHE HANNO UN CONTRATTO REGOLARE CON UN ASSISTENTE FAMILIARE ANNO 2015 Premesso che Il Comune

Dettagli

Il/La sottoscritt nat_ a. (Prov. ) il e residente a. in Via n. Io sottoscritt, nat_ a. (Prov. ) il e residente a. in Via n.

Il/La sottoscritt nat_ a. (Prov. ) il e residente a. in Via n. Io sottoscritt, nat_ a. (Prov. ) il e residente a. in Via n. Al Sig. Sindaco del Comune di SAN QUIRINO OGGETTO: Domanda di ammissione al contributo economico a sostegno delle locazioni a favore di soggetti pubblici o privati che mettono a disposizione alloggi a

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il / / residente a Bonnanaro in via n. Codice fiscale tel In qualità di DESTINATARIO DEL BENEFICIO

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il / / residente a Bonnanaro in via n. Codice fiscale tel In qualità di DESTINATARIO DEL BENEFICIO Al Comune di Bonnanaro Servizi Sociali Via Garibaldi N 6 07043 Bonnanaro Oggetto: DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTA ESTREME LINEA 2) Contributi relativi all

Dettagli

- preso atto altresì che, in caso di dichiarazioni mendaci, o di trasferimento della residenza in altro

- preso atto altresì che, in caso di dichiarazioni mendaci, o di trasferimento della residenza in altro Al Comune di Precenicco Protocollo generale 33050 PRECENICCO (UD) DOMANDA BONUS BEBÈ Regolamento approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. XX del XX/XX/2015 La presente domanda deve essere presentata

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA ( Art. 46 e 47 DPR 28 Dicembre 2000 n. 445) Il Sig./la Sig.

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA ( Art. 46 e 47 DPR 28 Dicembre 2000 n. 445) Il Sig./la Sig. AL SIG. SINDACO PROTOCOLLO DI ACCETTAZIONE DEL COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI UFFICIO SOSTEGNO AL REDDITO LEGGE 448/98 DOMANDA PER LA RICHIESTA DELL ASSEGNO DI MATERNITA DELL ART. 66 DELLA LEGGE 448/98

Dettagli

VARIAZIONE ATTIVITÀ. (soci, ragione sociale, forma giuridica e altro) Il presente modello deve essere consegnato in duplice copia

VARIAZIONE ATTIVITÀ. (soci, ragione sociale, forma giuridica e altro) Il presente modello deve essere consegnato in duplice copia Spazio per il timbro di protocollo VARIAZIONE ATTIVITÀ (soci, ragione sociale, forma giuridica e altro) Al Sindaco del Comune di Prato Il presente modello deve essere consegnato in duplice copia Quadro

Dettagli

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE CITTÀ DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO ANNO 2015 Scuole secondarie di primo grado (medie), Scuole

Dettagli

PROVINCIA DI BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE - ANNO SCOLASTICO 2015/2016

PROVINCIA DI BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE - ANNO SCOLASTICO 2015/2016 PROVINCIA DI BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE - ANNO SCOLASTICO 2015/2016 DOMANDA DI AMMISSIONE AL CONCORSO PACCHETTO SCUOLA (D.G.R. n. 803/2015) e Dichiarazione sostitutiva a norma del D.P.R. N. 445/2000

Dettagli

CIRCOLARE 151 Reggio Emilia 22/01/2016

CIRCOLARE 151 Reggio Emilia 22/01/2016 ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ANTONIO ZANELLI Sezione Tecnica Agraria (Produzioni e trasformazioni - Gestione ambiente e territorio) Sezione Tecnica Chimica, materiali e biotecnologie sanitarie Sezione

Dettagli

Scadenza 09 SETTEMBRE 2016

Scadenza 09 SETTEMBRE 2016 Comune di Selargius (Ca) - via Istria 1-09047 Selargius C.F 80002090928 P.I. 00542650924 Servizio Assistenza sociale e funzioni delegate- Ufficio Piano Secondo- Ingresso p.zza Cellarium, 1/via Istria1

Dettagli

Comune di Cassina de Pecchi Provincia di Milano

Comune di Cassina de Pecchi Provincia di Milano Comune di Cassina de Pecchi Provincia di Milano AREA 2 POLITICHE SOCIALI, TERZO SETTORE, PUBBLICA ISTRUZIONE, SPORT,TEMPO LIBERO,COMUNICAZIONE, EVENTI SPORTELLO AFFITTO FONDO SOSTEGNO GRAVE DISAGIO ECONOMICO

Dettagli

(da compilare in stampatello)

(da compilare in stampatello) (da compilare in stampatello) AL COMUNE DI CAMERATA PICENA UFFICIO PERSONALE Piazza V.VENETO N. 3 60020 CAMERATA PICENA (AN) OGGETTO: AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER LA FORMAZIONE DI UNA GRADUATORIA PER

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE ASILO NIDO COMUNALE DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNO EDUCATIVO 2016/2017. Il/La sottoscritto/a, nato/a a il,

COMUNE DI MAGIONE ASILO NIDO COMUNALE DOMANDA DI ISCRIZIONE ANNO EDUCATIVO 2016/2017. Il/La sottoscritto/a, nato/a a il, COMUNE DI MAGIONE AREA SOCIO EDUCATIVA Tel. 075/8477047/020/069 Fax. 0758477041 - E-mail: giuseppina.marcantoni@comune.magione.pg.it; sauretta.rossi@comune.magione.pg.it. All Area Socio-Educativa del Comune

Dettagli

OGGETTO: DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI ASILO NIDO AZIENDALE PER L ANNO EDUCATIVO 2014/2015

OGGETTO: DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI ASILO NIDO AZIENDALE PER L ANNO EDUCATIVO 2014/2015 Spazio per il Protocollo AL MAGNIFICO RETTORE DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA PIAZZALE ALDO MORO N. 5 00185 R O M A OGGETTO: DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI ASILO NIDO AZIENDALE PER

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA LA CARITA (Provincia di NA)

COMUNE DI SANTA MARIA LA CARITA (Provincia di NA) (Provincia di NA) AVVISO PUBBLICO ASSEGNO PER NUCLEI FAMILIARI CON ALMENO TRE FIGLI MINORI Possono presentare le domande di richiesta per l'assegno per l'anno 2012 i nuclei familiari con almeno tre figli

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2014-2015

ANNO SCOLASTICO 2014-2015 ANNO SCOLASTICO 2014-2015 Il sottoscritto (solo padre o madre) COGNOME NOME Dipendente a tempo indeterminato dell Azienda U.S.L. Unica Della Romagna, sede territoriale di Rimini Figlio di dipendente a

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali Segreteria Studenti - Area didattica Medicina Veterinaria Come accedere all esame di laurea La documentazione

Dettagli

DICHIARA. 1. che il minore* per il quale richiede l erogazione dell assegno è: Cognome Nome Nat a in data

DICHIARA. 1. che il minore* per il quale richiede l erogazione dell assegno è: Cognome Nome Nat a in data AL COMUNE DI AYMAVILLES (spazio riservato all Ufficio protocollo) DOMANDA PER L EROGAZIONE DELL ASSEGNO POST-NATALE, ai sensi della legge regionale 27.05.1998, n. 44 Iniziative a favore della famiglia

Dettagli

REGOLAMENTO CONSORTILE PER LA DISCIPLINA DELLA TARIFFA PER GLI UTENTI IN SITUAZIONI DI DISAGIO

REGOLAMENTO CONSORTILE PER LA DISCIPLINA DELLA TARIFFA PER GLI UTENTI IN SITUAZIONI DI DISAGIO REGOLAMENTO CONSORTILE PER LA DISCIPLINA DELLA TARIFFA PER GLI UTENTI IN SITUAZIONI DI DISAGIO CAPO I NORME GENERALI Art. 1 Oggetto della disciplina 1. Il presente regolamento disciplina la gestione del

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI ACCONCIATORE

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI ACCONCIATORE S.U.A.P. Sportello Unico Attività Produttive Via di Francia 1-16149 Genova IL MODELLO DEBITAMENTE COMPILATO E FIRMATO, CON I RELATIVI ALLEGATI, DEVE ESSERE INOLTRATO FIRMATO DIGITALMENTE IN FORMATO PDF.P7m

Dettagli

IMPOSTA DI SOGGIORNO DICHIARAZIONE 1 TRIMESTRE S OLARE

IMPOSTA DI SOGGIORNO DICHIARAZIONE 1 TRIMESTRE S OLARE IMPOSTA DI SOGGIORNO DICHIARAZIONE 1 TRIMESTRE S OLARE (Reg. dell Imposta di soggiorno nel Comune di Livorno, di cui alla delibera C.C. n. 42/19.03.2012) Al Dirigente dell Unità Org.va Entrate-Patrimonio

Dettagli

AL COMUNE DI NUXIS. OGGETTO: Richiesta contributo diritto allo studio. Il/La sottoscritto/a: LUOGO DI NASCITA DATA DI NASCITA CODICE FISCALE

AL COMUNE DI NUXIS. OGGETTO: Richiesta contributo diritto allo studio. Il/La sottoscritto/a: LUOGO DI NASCITA DATA DI NASCITA CODICE FISCALE AL COMUNE DI NUXIS OGGETTO: Richiesta contributo diritto allo studio. Il/La sottoscritto/a: COGNOME LUOGO DI NASCITA NOME DATA DI NASCITA CODICE FISCALE INDIRIZZO N. CIVICO COMUNE CAP PROV TELEFONO CELLULARE

Dettagli

Riservato all Ufficio: Numero domanda: Data di presentazione:

Riservato all Ufficio: Numero domanda: Data di presentazione: Riservato all Ufficio: Numero domanda: Data di presentazione: / / COMUNE DI BORGO SAN DALMAZZO (Comune di residenza del richiedente alla data del 16 luglio 2015) Richiesta di contributo per il sostegno

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma Assessorato Sport e Politiche Giovanili INCENTIVAZIONE AVVIAMENTO ALL ATTIVITA SPORTIVA GIOVANILE BANDO PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI PER ISCRIZIONE O MANTENIMENTO

Dettagli

Comune di Pula Rev. 5 del UNI EN ISO Modulo iscrizione Asilo Nido

Comune di Pula Rev. 5 del UNI EN ISO Modulo iscrizione Asilo Nido AREA SERVIZI ALLA PERSONA SETTORE SERVIZI SOCIALI 07092440271-07092440272-07092440278 MODULO ISCRIZIONE ASILO NIDO SEZIONE PRIMAVERA SPAZIO GIOCO INFANZIA Anno 2014-2015 6 mesi-36 mesi Servizio fruibile

Dettagli

Domanda di servizio di accompagnamento sociale (Regolamento approvato con Delibera GC n. 53 del ). Il sottoscritto.

Domanda di servizio di accompagnamento sociale (Regolamento approvato con Delibera GC n. 53 del ). Il sottoscritto. Settore: Servizi e Interventi Sociali Servizio: All Amministrazione Comunale di DESIO Settore Servizi ed Interventi Sociali Domanda di servizio di accompagnamento sociale (Regolamento approvato con Delibera

Dettagli

MODULO PER LA DOMANDA DI AGEVOLAZIONI TARIFFARIE A CARATTERE SOCIALE DEL SERVIZIO IDRICO PER L'ANNO 2016

MODULO PER LA DOMANDA DI AGEVOLAZIONI TARIFFARIE A CARATTERE SOCIALE DEL SERVIZIO IDRICO PER L'ANNO 2016 COMUNE DI (Città Metropolitana di Firenze) MODULO PER LA DOMANDA DI AGEVOLAZIONI TARIFFARIE A CARATTERE SOCIALE DEL SERVIZIO IDRICO PER L'ANNO 2016 DA PRESENTARSI IMPROROGABILMENTE ENTRO IL 20 SETTEMBRE

Dettagli

MODULO ISCRIZIONE ASILO NIDO RESIDENTI/TEMPO PIENO

MODULO ISCRIZIONE ASILO NIDO RESIDENTI/TEMPO PIENO Comune di Lerici MODULO ISCRIZIONE ASILO NIDO RESIDENTI/TEMPO PIENO Da consegnare entro il 30 maggio 2016 agli sportelli URP del Comune o presso l Ufficio Città Educativa Edizione 0 04/12/06 Ufficio Città

Dettagli

Al Dirigente Area Servizi alla Persona Del Comune di CREVALCORE RICHIESTA DI ISCRIZIONE AI SERVIZI SCOLASTICI I sottoscritti.

Al Dirigente Area Servizi alla Persona Del Comune di CREVALCORE RICHIESTA DI ISCRIZIONE AI SERVIZI SCOLASTICI I sottoscritti. Al Dirigente Area Servizi alla Persona Del Comune di CREVALCORE RICHIESTA DI ISCRIZIONE AI SERVIZI SCOLASTICI I sottoscritti PADRE nato a il Residente a in via n. Tel. e-mail Cod. fiscale cittadinanza

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) Nazione il e residente a Via n. CAP codice fiscale telefono fax

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) Nazione il e residente a Via n. CAP codice fiscale telefono fax Domanda di concessione del beneficio della sospensione del pagamento delle tasse, tariffe, canoni comunque denominati che siano corrispettivo o correlati al godimento di servizi pubblici previsto dall

Dettagli

ALLEGATO A A V V I S O

ALLEGATO A A V V I S O A V V I S O ALLEGATO A Contributo per acquisto libri di testo agli alunni della scuola secondaria di 1 grado (ex media inferiore) e secondaria di 2 grado (ex media superiore) per l anno scolastico 2013-2014.

Dettagli

e autocertifico DICHIARO: La preghiamo di scrivere in stampatello in modo chiaro e leggibile. Grazie. Io sottoscritto PROTOCOLLO INPDAP

e autocertifico DICHIARO: La preghiamo di scrivere in stampatello in modo chiaro e leggibile. Grazie. Io sottoscritto PROTOCOLLO INPDAP io chiedo RISERVATO INPDAP All'Inpdap - sede di Cod. 04030101 Io sottoscritto/a Dati del richiedente Nato/a il ( gg/mm/aaaa ) a fiscale residente in Acquisizione di fatti o stati del richiedente attraverso

Dettagli

Avviso pubblico per l assegnazione di VOUCHER per interventi lavorativi.

Avviso pubblico per l assegnazione di VOUCHER per interventi lavorativi. Avviso pubblico per l assegnazione di VOUCHER per interventi lavorativi. 1. Premesse L Amministrazione Comunale di Castelfranco di Sotto intende sperimentare l utilizzo dei buoni lavoro o voucher, quali

Dettagli

DICHIARO SOTTO LA MIA RESPONSABILITÀ CHE: sono RESIDENTE a. posta elettronica. (sarà utilizzata per comunicazioni ufficiali) CHIEDO

DICHIARO SOTTO LA MIA RESPONSABILITÀ CHE: sono RESIDENTE a. posta elettronica. (sarà utilizzata per comunicazioni ufficiali) CHIEDO Marca da bollo da 14.62 Al Consiglio di Struttura Didattica del Corso di Studio in Domanda di valutazione della carriera e di ridefinizione del piano di studio per studenti decaduti o rinunciatari che

Dettagli

CITTA DI SARZANA Provincia della Spezia

CITTA DI SARZANA Provincia della Spezia Originale per il comune Da presentare entro il 15 maggio 2010 ore 12,30 c/o Ufficio protocollo Comune di Sarzana 1 Al Signor SINDACO Comune di SARZANA Il/La sottoscritt C.F. Residente in via n tel. Comune

Dettagli

Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna

Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna Comune di Anzola dell Emilia Provincia di Bologna BANDO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI N 4 BUONI del valore di 5.198,12 cadauno rientranti nel Fondo Nazionale per le Politiche sociali A FAVORE DELLE FAMIGLIE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2013/2014 L. n. 448/98 art.27-

BANDO DI CONCORSO. ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2013/2014 L. n. 448/98 art.27- C I T T A DI B A C O L I ( PROVINCIA DI NAPOLI ) SETTORE V SVILUPPO SOCIALE BANDO DI CONCORSO ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2013/2014 L. n. 448/98 art.27- Il

Dettagli

Domanda Esenzione Ticket - Anno 2015

Domanda Esenzione Ticket - Anno 2015 Esenzione ticket v.2.0 - D COMUNE DI PARMA Settore Servizi al Cittadino e all Impresa e SUEI S.O. Controllo Servizi Educativi Sportivi Sociali e Culturali Domanda Esenzione Ticket - Anno 2015 Protocollo

Dettagli

Comune di CAMPODARSEGO (PD)

Comune di CAMPODARSEGO (PD) Domanda n. Esente da bollo ai sensi del DPR 642/72 Spettabile Comune di CAMPODARSEGO (PD) FONDO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALL'ACCESSO DELLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE (ART. 11 - LEGGE 9 DICEMBRE 1998, N.

Dettagli

MODULO RICHIESTA PENSIONE DI REVERSIBILITA AL CONIUGE SUPERSTITE NON LEGALMENTE SEPARATO PER PROPRIA COLPA. L Sottoscritt_. nat a (Prov.

MODULO RICHIESTA PENSIONE DI REVERSIBILITA AL CONIUGE SUPERSTITE NON LEGALMENTE SEPARATO PER PROPRIA COLPA. L Sottoscritt_. nat a (Prov. MODULO RICHIESTA PENSIONE DI REVERSIBILITA AL CONIUGE SUPERSTITE NON LEGALMENTE SEPARATO PER PROPRIA COLPA Regione Siciliana PRESIDENZA Dipartimento Regionale del Personale, dei Servizi Generali, di Quiescenza,

Dettagli

C O M U N E DI O P E R A PROVINCIA DI MILANO

C O M U N E DI O P E R A PROVINCIA DI MILANO DOMANDA DI ISCRIZIONE ASILO NIDO V. MANTEGAZZI Anno Educativo 2016 2017 BAMBINO/A * TEMPO PIENO PART TIME MATTINO (dalle ore 8.00 alle ore 13.30 pranzo compreso) PART TIME POMERIGGIO (dalle ore 12.00 alle

Dettagli

Cognome:... Nome:... Data di nascita.../.../... Cittadinanza... Sesso M F. Via/Piazza... N... C.A.P...

Cognome:... Nome:... Data di nascita.../.../... Cittadinanza... Sesso M F. Via/Piazza... N... C.A.P... Sportello per l Esercizio delle Attività Produttive del Comune di Genova Via di Francia 1-16149 Genova seap@comune.genova.it ANAGRAFICA Il/la sottoscritto/a: Al Sindaco del Comune di Genova Cognome:......

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47, D.P.R. 28 dicembre 2000, n 445) Il/la sottoscritto/a...

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONI E DI ATTO DI NOTORIETA (Art. 46 e 47, D.P.R. 28 dicembre 2000, n 445) Il/la sottoscritto/a... CODICE ESENZIONE E12 Codice Fiscale Assistito AUTOCERTIFICAZIONE DEL DIRITTO ALL ESENZIONE DAL PAGAMENTO DEL TICKET PER LE PRESTAZIONI DI ASSISTENZA SPECIALISTICA AMBULATORIALE E FARMACEUTICA ESENZIONE

Dettagli

1. Quante risorse economiche sono disponibili Le risorse disponibili ammontano a complessivi ,00.

1. Quante risorse economiche sono disponibili Le risorse disponibili ammontano a complessivi ,00. AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A FAVORE DI STUDENTI RESIDENTI IN PROVINCIA DI LECCO PER IL TRASPORTO PUBBLICO PER L ANNO SCOLASTICO 2011/2012 CRITERI GENERALI Per l Avviso pubblico per

Dettagli

BUONO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO N.1 FISCALMENTE A CARICO

BUONO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO N.1 FISCALMENTE A CARICO BUONO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO N.1 FISCALMENTE A CARICO (D.G.R. N. 8243/2008) 1) FINALITA Attraverso l erogazione del Buono Sociale Famiglie numerose, i Comuni

Dettagli

GUIDA OPERATIVA AL TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DA ALTRO COMUNE O DALL ESTERO ED AL CAMBIAMENTO DI INDIRIZZO ALL INTERNO DEL TERRITORIO COMUNALE

GUIDA OPERATIVA AL TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DA ALTRO COMUNE O DALL ESTERO ED AL CAMBIAMENTO DI INDIRIZZO ALL INTERNO DEL TERRITORIO COMUNALE GUIDA OPERATIVA AL TRASFERIMENTO DI RESIDENZA DA ALTRO COMUNE O DALL ESTERO ED AL CAMBIAMENTO DI INDIRIZZO ALL INTERNO DEL TERRITORIO COMUNALE CITTADINI COMUNITARI 2) Documenti di identità (Carta di identità,

Dettagli

AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALLA DOMANDA DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA (3-36 MESI) A.E. 2016/2017.

AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALLA DOMANDA DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA (3-36 MESI) A.E. 2016/2017. AREA AMMINISTRATIVA AVVISO PUBBLICO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALLA DOMANDA DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA (3-36 MESI) A.E. 2016/2017. IL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA VISTA la Legge

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 2 ALLEGATO A MODULO DI RICHIESTA WELFARE DELLO STUDENTE CONTRIBUTO PER L ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Ai sensi dell art. 1, della Legge 8 novembre 2013 n. 128 e del Decreto Interministeriale Miur-Mef prot.

Dettagli

Il/La sottoscritt_ Dott./ssa (Cognome e Nome) Nato/a a (Prov ) il. In via n civico. Telefono fisso Cellulare Mail

Il/La sottoscritt_ Dott./ssa (Cognome e Nome) Nato/a a (Prov ) il. In via n civico. Telefono fisso Cellulare Mail RESIDENZA COLLABORATIVA PER GIOVANI RICERCATORI VIA PETRONI NOVE DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI ALLOGGI IN LOCAZIONE Il/La sottoscritt_ Dott./ssa (Cognome e Nome) Nato/a a (Prov ) il Residente a (Prov )

Dettagli

e.mail: Il sottoscritto nato a (nome e cognome) il C.F. residente a

e.mail: Il sottoscritto nato a (nome e cognome) il C.F. residente a PARTE RISERVATA ALL UFFICIO Punteggio totale Accesso prioritario Il sottoscritto nato a (nome e cognome) il C.F. residente a in via in qualità di (genitore, affidatario, altro) CHIEDE L AMMISONE PER L

Dettagli

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA A.S. 2016/2017

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA A.S. 2016/2017 DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA A.S. 2016/2017 Ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, consapevole delle sanzioni penali per le dichiarazioni mendaci, falsità in atto

Dettagli

Scadenza 13 giugno 2014

Scadenza 13 giugno 2014 Scadenza 13 giugno 2014 Spazio riservato al protocollo Comune di Selargius Area1 Politiche Sociali Via Istria, 1 09047 - Selargius OGGETTO :RICHIESTA CONCESSIONE CONTRIBUTO INTEGRATIVO PER IL PAGAMENTO

Dettagli

COMUNE DI MOLITERNO. Delibera di Giunta Comunale n. 47 del 16 maggio 2016 MODULO A - DOMANDA. Il/La sottoscritto/a. , (prov.

COMUNE DI MOLITERNO. Delibera di Giunta Comunale n. 47 del 16 maggio 2016 MODULO A - DOMANDA. Il/La sottoscritto/a. , (prov. MODULO A - DOMANDA Il/La sottoscritto/a (Cognome) (Nome) nato/a a, (prov. ), residente in 1 alla Via in qualità di il / /, Codice fiscale PRESENTA DOMANDA DI AMMISSIONE AL CONTRIBUTO BONUS GAS PER LA FORNITURA

Dettagli

marca da bollo DICHIARAZIONE FINALIZZATA ALL ISCRIZIONE provvisoria NEL RUOLO DEGLI AGENTI DI AFFARI IN MEDIAZIONE Il sottoscritto

marca da bollo DICHIARAZIONE FINALIZZATA ALL ISCRIZIONE provvisoria NEL RUOLO DEGLI AGENTI DI AFFARI IN MEDIAZIONE Il sottoscritto marca da bollo Dati della persona che presenta la domanda per conto del richiedente Nominativo: documento: firma: RISERVATO ALL UFFICIO N. ISCRIZIONE RUOLO telefono: DICHIARAZIONE FINALIZZATA ALL ISCRIZIONE

Dettagli

I L R E S P O N S A B I L E D E L S E T T O R E

I L R E S P O N S A B I L E D E L S E T T O R E COMUNE DI BASTIA UMBRA PROVINCIA DI PERUGIA Settore Sociale AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE AI NIDI D INFANZIA COMUNALI PICCOLO MONDO E L ALBERO DEGLI GNOMI ANNO EDUCATIVO 2016/2017 I L R E S P O N S

Dettagli

piazza della Repubblica, Collesalvetti ************************************************ Servizio Organizzazione e Sviluppo Risorse umane

piazza della Repubblica, Collesalvetti ************************************************ Servizio Organizzazione e Sviluppo Risorse umane Progetto PULCR LAV col sostegno finanziario del Fondo Sociale Europeo, della Repubblica Italiana e della Regione Toscana. Allegato 1 piazza della Repubblica, 32-57014 Collesalvetti ************************************************

Dettagli

SETTORE RISORSE INFORMATIVA AI GESTORI SULL APPLICAZIONE DELL IMPOSTA DI SOGGIORNO DEL COMUNE DI FASANO

SETTORE RISORSE INFORMATIVA AI GESTORI SULL APPLICAZIONE DELL IMPOSTA DI SOGGIORNO DEL COMUNE DI FASANO SETTORE RISORSE INFORMATIVA AI GESTORI SULL APPLICAZIONE DELL IMPOSTA DI SOGGIORNO DEL COMUNE DI FASANO Si informa che il Consiglio Comunale, con deliberazione n 56 del 29 Novembre 2012, ha istituito,

Dettagli

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero dell Economia e delle Finanze Comune difirenze

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero dell Economia e delle Finanze Comune difirenze Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali Ministero dell Economia e delle Finanze Comune difirenze DOMANDA DI CARTA ACQUISTI SPERIMENTALE Modello di dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà

Dettagli

MATRICOLA. Domanda di Immatricolazione / Iscrizione al Corso di Dottorato di Ricerca XXVII ciclo

MATRICOLA. Domanda di Immatricolazione / Iscrizione al Corso di Dottorato di Ricerca XXVII ciclo Applicare una marca da bollo da 14,62 Spazio per protocollo MATRICOLA Riservato alla Segreteria Domanda di Immatricolazione / Iscrizione al Corso di Dottorato di Ricerca XXVII ciclo Punto 1 Dati Anagrafici

Dettagli

Domanda di contributo per l acquisto di attrezzature sportive e/o ricreative. L.R. 9 marzo 1988 n. 10 art. 37

Domanda di contributo per l acquisto di attrezzature sportive e/o ricreative. L.R. 9 marzo 1988 n. 10 art. 37 Oggetto: Domanda di contributo per l acquisto di attrezzature sportive e/o ricreative. L.R. 9 marzo 1988 n. 10 art. 37 ANNO 2015 SCADENZA 31 GENNAIO Marca da bollo da 16,00 (esclusi enti pubblici, ONLUS,

Dettagli

Associazione di Diritto Privato Via Mantova, 1 00198 Roma C. F. 80021670585

Associazione di Diritto Privato Via Mantova, 1 00198 Roma C. F. 80021670585 Associazione di Diritto Privato Via Mantova, 1 00198 Roma C. F. 80021670585 DOMANDA DI INTERVENTO ASSISTENZIALE EVENTI SISMICI INTERVENUTI DAL 20 MAGGIO 2012 PER I SOGGETTI RESIDENTI E/O AVENTI SEDE OPERATIVA

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Da presentare all Ufficio Protocollo entro le ore 12:00 del

COMUNE DI SUELLI. Da presentare all Ufficio Protocollo entro le ore 12:00 del COMUNE DI SUELLI Provincia di Cagliari Tel.070-988015/988037/ Fax 070-988353 e- mail serv.socioculturale.suelli@gmail.com e.mail servizi sociali.suelli@legalmail.it AREA SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE

Dettagli

La/il sottoscritta/o (cognome e nome) nata/o a il. residente a CAP prov. in via C.F. tel. cell. CHIEDE

La/il sottoscritta/o (cognome e nome) nata/o a il. residente a CAP prov. in via C.F. tel. cell.  CHIEDE Al Comune di Prato Carnico Ufficio Affari Generali Rif. Bando prot. n. 19616 con il contributo del Consorzio B.I.M. Tagliamento Richiesta di partecipazione al Progetto di Valorizzazione economico-sociale

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE AI CENTRI PER BAMBINI E GENITORI a. s. 2015/2016 ISCRIZIONI: sono aperte tutto l anno a partire dal 17 SETTEMBRE

DOMANDA DI AMMISSIONE AI CENTRI PER BAMBINI E GENITORI a. s. 2015/2016 ISCRIZIONI: sono aperte tutto l anno a partire dal 17 SETTEMBRE Data di presentazione ora Numero in ordine d arrivo DOMANDA DI AMMISSIONE AI CENTRI PER BAMBINI E GENITORI a. s. 2015/2016 ISCRIZIONI: sono aperte tutto l anno a partire dal 17 SETTEMBRE DATI ANAGRAFICI

Dettagli

IL RICHIEDENTE (cognome e nome) D I C H I A R A

IL RICHIEDENTE (cognome e nome) D I C H I A R A Marca da bollo Euro 16,00 Domanda per l assegnazione di alloggio di proprietà comunale ai sensi della L.P. n. 13/98 ss.mm. da presentare dal 01.09.2015 al 30.10.2015 presso l Ufficio Edilizia Abitativa,

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva unica

Dichiarazione sostitutiva unica Dichiarazione sostitutiva unica valevole per la richiesta di prestazioni sociali agevolate o per l accesso agevolato ai servizi di pubblica utilità (decreto legislativo n.109/98, come modificato dal decreto

Dettagli

DOCENTI A CONTRATTO OCCASIONALI

DOCENTI A CONTRATTO OCCASIONALI DOCENTI A CONTRATTO OCCASIONALI Chi deve compilare la dichiarazione. La dichiarazione deve essere compilata dai docenti a contratto che hanno firmato una tipologia di contratto di lavoro autonomo occasionale.

Dettagli

Assegno di MATERNITÀ Decreto Legislativo 26 marzo 2001, n Art. 74

Assegno di MATERNITÀ Decreto Legislativo 26 marzo 2001, n Art. 74 I beneficiari: madri/affidatarie di minori nati, adottati senza affidamento o in affidamento preadottivo padri/affidatari in caso di: decesso/abbandono della madre, adozione/affidamento esclusivi NB: i

Dettagli

Al Comune di Racalmuto

Al Comune di Racalmuto Al Comune di Racalmuto l sottoscritt nat a prov. il c.f.: residente nel Comune di Racalmuto alla via n. telefono, C H I E D E che gli/le sia concesso, per l anno 2016, l assegno di maternità previsto dall

Dettagli

CONTRIBUTI DIRITTO ALLO STUDIO 2015 MODULO ISTANZA

CONTRIBUTI DIRITTO ALLO STUDIO 2015 MODULO ISTANZA ASSESSORADU DE S ISTRUTZIONE PÙBLICA, BENES CULTURALES, INFORMATZIONE, ISPETÀCULU E ISPORT ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Allegato n. 6 alla Determinazione

Dettagli