BUONO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO N.1 FISCALMENTE A CARICO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "BUONO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO N.1 FISCALMENTE A CARICO"

Transcript

1 BUONO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO N.1 FISCALMENTE A CARICO (D.G.R. N. 8243/2008) 1) FINALITA Attraverso l erogazione del Buono Sociale Famiglie numerose, i Comuni del Distretto di Suzzara (Gonzaga, Moglia, Motteggiana, San Benedetto Po, Pegognaga e Suzzara) intendono favorire la riduzione dei costi che le famiglie con quattro o più figli conviventi di cui almeno uno a carico, sostengono per la fruizione di servizi rivolti a : 1) sostenere l accesso ai servizi per la prima infanzia :asili nido- micronidi- centri prima infanzia-nidi famiglia; 2) sostenere l accesso a servizi integrativi : pre/post scuola, servizi per il periodo di vacanza scolastica, per la socializzazione, per le attività sportive, ricreative e culturali e del tempo libero, mensa; 3) garantire la fruizione di servizi di trasporto e accompagnamento. 2) REQUISITI DI ACCESSO Possono presentare domanda i cittadini italiani o stranieri, titolari di carta di soggiorno o di permesso di soggiorno in corso di validità o per il quale è stata presentata istanza di rinnovo (allegare copia del cedolino), in possesso dei seguenti requisiti: a) Presenza in famiglia di quattro o più figli di cui almeno 1 fiscalmente a carico. Si precisa inoltre che il concorso al numero di figli è rappresentato anche dai minori inseriti nel nucleo familiare a seguito di un provvedimento di affido, anche se non risultanti nello stato di famiglia anagrafico; in questo caso deve essere allegato alla domanda, il provvedimento di affido; b) Residenza in uno dei Comuni dei Comuni di Gonzaga, Moglia, Motteggiana, San Benedetto Po, Suzzara da almeno 6 mesi, alla data di pubblicazione del bando ; c) Aver sostenuto spese documentate per la frequenza e l utilizzo nel periodo GIUGNO 2008/ LUGLIO 2009 di servizi relativi: alla prima infanzia (asilo nido, micro nido, baby sitting)

2 scolastici integrativi (es. pre e post scuola, refezione, trasporto ) e/o servizi per periodi di vacanze scolastiche (es. centri ricreativi estivi, colonie estive, vacanze studio ) e/o per attività sportive non agonistiche. d) Reddito Isee del nucleo familiare in corso di validità non superiore a ,00; 3) PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA La domanda di concessione del buono dovrà essere presentata all ufficio Servizi Sociali del Comune di residenza (Gonzaga, Moglia, Motteggiana, San Benedetto Po, Pegognaga e Suzzara) a partire dal 20 agosto e sino al 30 settembre 2009, su modulo appositamente predisposto; Le istanze verranno raccolte dal servizio sociale comunale e trasmesse all Ufficio di Piano con sede presso il Comune di Suzzara P.zza Castello 1. 4) ENTITA DEL BUONO L entità del buono è pari al 70% delle spese sostenute e documentate per l utilizzo dei servizi e per la frequenza alle attività di cui all articolo 2 del presente regolamento. Il valore di ogni singolo buono non potrà comunque superare l importo massimo di 1.000,00. Al fine i corrispondere un contributo a tutti i richiedenti, l entità del singolo contributo potrà essere ridotto in modo proporzionale per tutte le famiglie presenti in graduatoria. In caso di fondi a disposizioni superiori a quelli necessari, l entità del buono verrà aumentato proporzionalmente alla spesa sostenuta, sino alla concorrenza della spesa massima sostenuta. 5) GRADUATORIA DI AMBITO I Comuni, dopo aver verificato i requisiti relativi alla residenza e alla composizione del nucleo familiare, provvederanno a trasmettere all Ufficio di Piano, entro il 15 ottobre 2009, le domande pervenute entro i termini stabiliti. L Ufficio di Piano, preso atto dei controlli anagrafici eseguiti dai comuni, provvede a verificare i requisiti di accesso di cui al punto 2), a redigere l apposita graduatoria sovracomunale e a determinare l importo dei singoli buoni. La graduatoria verrà stilata secondo i seguenti criteri: TABELLA A FASCIA DI REDDITO FASCIA Di REDDITO Da A Punti A ,00 8

3 B , ,00 6 C , ,00 4 D , ,00 2 E ,01 RESPINTA Qualora i richiedenti, a seguito della crisi economica si trovino, al momento della presentazione della domanda in stato di disoccupazione, per ragioni non attribuibili alla propria volontà (es. licenzianti per giusta causa) e totalmente privi di ammortizzatori sociali, ovvero che non percepiscano indennità di mobilità o abbiano accesso alla cassa integrazione, verrà assegnato,, a prescindere dalla fascia ISEE di appartenenza il massimo punteggio previsto (Punti 8) TABELLA B B FIGLI A CARICO N DI FIGLI A Da A Punti CARICO A OLTRE A 7 10 B C D E TABELLA C SPESE PER SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA NZIA SPESE Da A Punti SOSTENUTE A 6.000, ,00 5 B 3.000, ,99 3 C 300, ,99 1 TABELLA D SPESE PER SERVIZI INTEGRATIVI SPESE Da A Punti SOSTENUTE A 3.000, ,00 5 B 1.500, ,99 3 C 300, ,99 1

4 TABELLA LA E SPESE PER SERVIZI DI TRASPORTO E ACCOMPAGNAMENTO SPESE Da A Punti SOSTENUTE A 1.500, ,00 5 B 500, ,99 3 C 200,00 499,99 1 TABELLA F SPESE PER SERVIZI DI ASSISTENZA MINORI DISABILI FASCIA Da A Punti Di REDDITO A 4.000, ,00 5 B 1.500, ,99 3 C 300, ,99 1 In caso di parità di punteggio verrà data priorità al nucleo che ha il maggiore numero di minori di età compresa tra 0 a 18 anni; successivamente in caso di ulteriore parità verrà data priorità al valore dell ISEE più basso. 6) EROGAZIONE DEL BUONO Il buono sociale verrà erogato in unica soluzione dal Comune Capofila del Piano Sociale di Zona. 7) VERIFICHE E CONTROLLI Ai fini dell accertamento della veridicità delle dichiarazioni fornite dai richiedenti, l Amministrazione Comunale può effettuare controlli anche a campione per verificare la veridicità delle dichiarazioni rese. 8) INFORMAZIONE I Comuni del Distretto provvederanno a dare massima diffusione al presente bando utilizzando i mezzi di informazione comunale. 9) ENTITà DELLE RISORSE DISPONIBILI L importo complessivo a disposizione per gli interventi oggetto del presente regolamento è pari a ,00

5 DOMANDA DI CONCESSIONE DEL BUONO A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE NUMEROSE Contributi per l accesso a servizi della prima infanzia - servizi integrativi tivi socio-educativi e servizi di trasporto e accompagnamento Spett.le Comune di E All Ufficio di Piano Ambito territoriale di Suzzara Il/la sottoscritto/a (cognome) (nome) Nato/a a Prov. il Residente a Prov. in via N Telefono Codice Fiscale CHIEDE L assegnazione del buono sociale a sostegno delle famiglie numerose,

6 A tal fine DICHIARA sotto la propria responsabilità di essere in possesso dei seguenti requisiti: ( ) Residenza in uno dei 6 Comuni del Distretto di Suzzara da almeno 6 mesi Che il proprio nucleo familiare è così composto: NOME COGNOME DATA DI NASCITA PARENTELA Se cittadino straniero Estremi carta di soggiorno.. permesso di soggiorno con validità dal. al. cedolino di presentazione rinnovo permesso di soggiorno ( ) Di aver usufruito nel periodo..dei seguenti servizi: SERVIZI Nr. figli che hanno usufruito del COSTO COMPLESSIVO

7 Asilo Nido servizio Micro nido Nido famiglia Servizio di baby sitting Pre scuola Post scuola Centri estivi Mensa Trasporto Colonie estive o vacanze studio Attività sportive non agonistiche ( ) Altro specificare TOTALE COSTI Dichiara inoltre : che il valore ISEE (in corso di validità) del proprio nucleo familiare è pari a : A soli fini statistici dichiara: di ( ) NON aver percepito o

8 di ( ) AVER percepito i seguenti benefici economici: ( ) Contributi bando provinciale ( ) Contributo regionale buono famiglia 2009 (famiglie numerose a basso reddito) ( ) Dote scuola Dichiara altresì Di essere consapevole delle responsabilità penali che mi assumo, ai sensi dell articolo 76 del Decreto del Presidente della Repubblica 28 Dicembre 2000 n 445, per falsità in atti e dichiarazioni mendaci e dichiaro che quanto espresso nella presente domanda di concessione del buono sociale è vero ed accertabile ai sensi dell articolo 43 del citato DPR n 445 del 2000 ovvero su richiesta delle amministrazioni competenti. Di essere a conoscenza che sui dati richiesti potranno essere effettuati controlli ai sensi dell articolo 71 del DPR n 445 del 2000; nel caso di erogazione di una prestazione sociale agevolata potranno essere eseguiti dei controlli, diretti ad accertare la veridicità delle informazioni fornite ed effettuati da parte della guardia di Finanza, presso gli Istituti di credito e di altri intermediari finanziari che gestiscono il patrimonio mobiliare, ai sensi degli artt. 4, comma 2, del Decreto Legislativo 31 Marzo 1998, N 109, e 6, comma 3, del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 7 Maggio 1999 N 221, e successive modifiche; potranno essere effettuati controlli sulla veridicità della situazione familiare e confronti dei dati reddituali e patrimoniali con i dati in possesso del sistema informativo del ministero delle finanze. Gli eventuali benefici economici spettanti dovranno essere liquidati con le seguenti modalità: ( ) ACCREDITO SU CONTO CORRENTE BANCARIO NUMERO DEL CONTO CORRENTE INTESTATO A

9 NOME DELLA BANCA N DELLA AGENZIA SITUATA PRESSO IL COMUNE DI IBAN ( ) MEDIANTE MANDATO DI PAGAMENTO A NOME DI CODICE FISCALE Allega alla presente domanda documenti giustificativi attestanti le spese sostenute dichiarazione ISEE copia documento di identità della persona beneficiaria; copia della carta di soggiorno o di permesso di soggiorno in corso di validità o istanza per il quale è stata presentata istanza di rinnovo (allegare copia del cedolino) altra documentazione attestante lo stato di disoccupazione. (luogo) (data) (la firma deve essere apposta davanti ai funzionari comunali oppure allegare carta d identità) Informativa sull uso dei dati personali e sui diritti del dichiarante ( DGLS 196/2003) I dati acquisiti con la richiesta: Sono forniti necessariamente per la domanda di assegnazione del Buono Sociale per il sostegno alle famiglie numerose. Sono raccolti dall Ente ed utilizzati con strumenti informatici, al solo fine di erogare il Buono Sociale richiesto.

10 Il dichiarante può rivolgersi in ogni momento all Ente per verificare i dati che lo riguardano e farli eventualmente aggiornare, integrare, rettificare o cancellare, chiederne il blocco ed opporsi al loro trattamento se trattati in violazione alla legge. Firma RISERVATO ALL UFFICIO COMUNE DI Domanda N il Presentata L addetto all ufficio

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO. In esecuzione delle seguenti deliberazioni del Coordinamento Istituzionale :

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO. In esecuzione delle seguenti deliberazioni del Coordinamento Istituzionale : COMUNE DI VICO DEL GARGANO PROVINCIA DI FOGGIA CAPOFILA DEI COMUNI DELL AMBITO TERRITORIALE DISTRETTO SOCIO SANITARIO N. 53 A. S. L. FG (Cagnano Varano, Carpino, Ischitella, Isole Tremiti, Peschici, Rodi

Dettagli

BUONO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO N.1 FISCALMENTE A CARICO

BUONO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO N.1 FISCALMENTE A CARICO BUONO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO N.1 FISCALMENTE A CARICO (D.D.G. N. 6440 del 28/06/2010) 1) FINALITA Attraverso l erogazione del Buono Sociale Famiglie numerose,

Dettagli

Area Servizi Sociali FONDO DI SOLIDARIETA' STRAORDINARIO

Area Servizi Sociali FONDO DI SOLIDARIETA' STRAORDINARIO Area Servizi Sociali Comune di Casaloldo Prot. n 2278 FONDO DI SOLIDARIETA' STRAORDINARIO BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER SUPERARE MOMENTI DI PARTICOLARE DIFFICOLTA A SEGUITO DELLA CRISI ECONOMICA

Dettagli

RICHIESTA COMPARTECIPAZIONE DA PARTE DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI BAREGGIO AL PAGAMENTO DELLA RETTA DI DEGENZA. Il sottoscritto.

RICHIESTA COMPARTECIPAZIONE DA PARTE DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI BAREGGIO AL PAGAMENTO DELLA RETTA DI DEGENZA. Il sottoscritto. Spett.le COMUNE DI BAREGGIO Settore Famiglia e Solidarietà Sociale OGGETTO: RICHIESTA COMPARTECIPAZIONE DA PARTE DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE DI BAREGGIO AL PAGAMENTO DELLA RETTA DI DEGENZA Il sottoscritto

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE ASILO NIDO Anno scolastico 2015/2016. Il Sottoscritto. in qualità di. del minore (cognome) nato il. residente in.

DOMANDA DI ISCRIZIONE ASILO NIDO Anno scolastico 2015/2016. Il Sottoscritto. in qualità di. del minore (cognome) nato il. residente in. Spett.le Ripartizione V SS.SS. del Comune di Rapallo DOMANDA DI ISCRIZIONE ASILO NIDO Anno scolastico 2015/2016 Il Sottoscritto in qualità di del minore (cognome) (nome) nato il a residente in via Telefono

Dettagli

AVVISO PUBBLICO Legge 27 dicembre 2006 n. 296, art.1, commi Fondi per le politiche della Famiglia

AVVISO PUBBLICO Legge 27 dicembre 2006 n. 296, art.1, commi Fondi per le politiche della Famiglia AVVISO PUBBLICO Legge 27 dicembre 2006 n. 296, art.1, commi 1250-1251 Fondi per le politiche della Famiglia L ASSESSORE LUIGI SCARINZI E IL DIRIGENTE IL IV SETTORE Visto il Decreto Dirigenziale della Regione

Dettagli

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia

COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia COMUNE DI SIZIANO Provincia di Pavia BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI SOCIALI A PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI CHE HANNO UN CONTRATTO REGOLARE CON UN ASSISTENTE FAMILIARE ANNO 2015 Premesso che Il Comune

Dettagli

COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017

COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017 COMUNE DI BUONABITACOLO Provincia di Salerno LEGGE 448/98 FORNITURA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI DELLA SCUOLA MEDIA - A.S. 2016/2017 Si rende noto che in attesa della ripartizione della Giunta Regionale

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI ASILO NIDO AZIENDALE. Anno educativo l sottoscritt *cognome *Nome. Sesso *Data di nascita *Nazione

DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI ASILO NIDO AZIENDALE. Anno educativo l sottoscritt *cognome *Nome. Sesso *Data di nascita *Nazione Istituto Nazionale Previdenza Sociale DIREZIONE GENERALE DOMANDA DI ISCRIZIONE AL SERVIZIO DI ASILO NIDO AZIENDALE Anno educativo 2011-2012 Sezione A - Dati del/la Richiedente l sottoscritt *cognome *Nome

Dettagli

A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO 1 MINORE Ex Dgr del

A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON ALMENO 4 FIGLI DI CUI ALMENO 1 MINORE Ex Dgr del Distretto n 7 COMUNI DI CASTELCOVATI, CASTREZZATO, CAZZAGO S/M, CHIARI, COCCAGLIO, COMEZZANO-CIZZAGO, ROCCAFRANCA, ROVATO, RUDIANO, TRENZANO, URAGO D OGLIO BANDO PER FORMAZIONE DELLA GRADUATORIA PER L

Dettagli

BANDO ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI A FAVORE DI FAMIGLIE NUMEROSE PREMESSA

BANDO ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI A FAVORE DI FAMIGLIE NUMEROSE PREMESSA BANDO ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI A FAVORE DI FAMIGLIE NUMEROSE PREMESSA La Giunta Regionale, con propria deliberazione n. 1872 del 30/12/2008, ha deciso di dare prosecuzione al piano regionale di interventi

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 2 ALLEGATO A MODULO DI RICHIESTA WELFARE DELLO STUDENTE CONTRIBUTO PER L ANNO SCOLASTICO 2013/2014 Ai sensi dell art. 1, della Legge 8 novembre 2013 n. 128 e del Decreto Interministeriale Miur-Mef prot.

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2013/2014 L. n. 448/98 art.27-

BANDO DI CONCORSO. ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2013/2014 L. n. 448/98 art.27- C I T T A DI B A C O L I ( PROVINCIA DI NAPOLI ) SETTORE V SVILUPPO SOCIALE BANDO DI CONCORSO ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2013/2014 L. n. 448/98 art.27- Il

Dettagli

Comuni di Calci, Cascina, Fauglia, San Giuliano Terme, Pisa, Vicopisano

Comuni di Calci, Cascina, Fauglia, San Giuliano Terme, Pisa, Vicopisano Comuni di Calci, Cascina, Fauglia, San Giuliano Terme, Pisa, Vicopisano Data prot. Protocollo n. DOMANDA DI ACCESSO AL CONTRIBUTO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE PROGETTO REGIONALE FAMIGLIA NUMEROSA,

Dettagli

Avviso Pubblico per l erogazione di un contributo a sostegno della spesa per il consumo di Gas Naturale e GPL dei cittadini dell Alta Val d Agri

Avviso Pubblico per l erogazione di un contributo a sostegno della spesa per il consumo di Gas Naturale e GPL dei cittadini dell Alta Val d Agri Allegato. 4 DOMANDA CUMULATIVA DI AMMISSIONE AL CONTRIBUTO BONUS GAS PER LA SEGUENTE FORNITURA AD USO DOMESTICO IN ABITAZIONE DI RESIDENZA DI GAS NATURALE E GPL : Fornitura centralizzata / comune a servizio

Dettagli

AL COMUNE DI ROMA - UFFICIO NIDI DOMANDA FUORI TERMINE A.E.

AL COMUNE DI ROMA - UFFICIO NIDI DOMANDA FUORI TERMINE A.E. AL COMUNE DI ROMA - UFFICIO NIDI DOMANDA FUORI TERMINE A.E. Tutte le dichiarazioni contenute nella presente domanda sono autocertificate dal sottoscritto, consapevole, ai sensi degli artt. 75 e 76 del

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il / / residente a Bonnanaro in via n. Codice fiscale tel In qualità di DESTINATARIO DEL BENEFICIO

Il/la sottoscritto/a nato/a a (Prov. ) il / / residente a Bonnanaro in via n. Codice fiscale tel In qualità di DESTINATARIO DEL BENEFICIO Al Comune di Bonnanaro Servizi Sociali Via Garibaldi N 6 07043 Bonnanaro Oggetto: DOMANDA DI PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI INTERVENTI DI CONTRASTO DELLE POVERTA ESTREME LINEA 2) Contributi relativi all

Dettagli

COMUNE DI CASAL DI PRINCIPE Provincia di Caserta

COMUNE DI CASAL DI PRINCIPE Provincia di Caserta COMUNE DI CASAL DI PRINCIPE Provincia di Caserta Via Matteotti n.2 81033 Casal di Principe Tel. 081/8166033 Fax: 081/8166033 Segreteria 081/8166012 e-mail: ufficiodipianoc2@virgilio.it AVVISO PER LA CONCESSIONE

Dettagli

Avviso Pubblico per l erogazione di un contributo a sostegno della spesa per il consumo di Gas Naturale e GPL dei cittadini dell Alta Val d Agri

Avviso Pubblico per l erogazione di un contributo a sostegno della spesa per il consumo di Gas Naturale e GPL dei cittadini dell Alta Val d Agri All.1 DOMANDA CUMULATIVA DI AMMISSIONE AL CONTRIBUTO BONUS GAS PER LA SEGUENTE FORNITURA AD USO DOMESTICO IN ABITAZIONE DI RESIDENZA DI GAS NATURALE E GPL : Fornitura centralizzata / comune a servizio

Dettagli

INTERVENTI IN FAVORE DI PERSONE AFFETTE DA SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA II ANNUALITA

INTERVENTI IN FAVORE DI PERSONE AFFETTE DA SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA II ANNUALITA AL COMUNE DI ARDEA UFFICIO SERVIZI SOCIALI VIA CATILINA, 3 00040 ARDEA INTERVENTI IN FAVORE DI PERSONE AFFETTE DA SCLEROSI LATERALE AMIOTROFICA II ANNUALITA AI SENSI DELLA D.G.R. LAZIO N 233/2012 E DELLA

Dettagli

COMUNE DI THIENE Piazza A. Ferrarin, 1 Servizi al Cittadino Ufficio Servizi Sociali

COMUNE DI THIENE Piazza A. Ferrarin, 1 Servizi al Cittadino Ufficio Servizi Sociali COMUNE DI THIENE Piazza A. Ferrarin, 1 Servizi al Cittadino Ufficio Servizi Sociali Timbro del protocollo DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA valevole per la richiesta di prestazioni sociali agevolate o per

Dettagli

LEGGE N. 431 FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE. DOMANDA CONCESIONE CONTRIBUTO RELATIVO ALL ANNO

LEGGE N. 431 FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL ACCESSO ALLE ABITAZIONI IN LOCAZIONE. DOMANDA CONCESIONE CONTRIBUTO RELATIVO ALL ANNO (Modello di domanda anno 2016) Al Comune di Castello di Cisterna Ufficio Servizi Sociali 80030 Castello di Cisterna Oggetto: LEGGE 9.12.1998 N. 431 FONDO NAZIONALE PER IL SOSTEGNO ALL ACCESSO ALLE ABITAZIONI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI DI AIUTO

AVVISO PUBBLICO LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI DI AIUTO COMUNE DI BAULADU PROVINCIA DI ORISTANO Via Arruga Antoni Gramsci, 7 - C.A.P. 09070 0783/51677/8 51592 UFFICIO SERVIZI SOCIALI AVVISO PUBBLICO LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI

Dettagli

Il sottoscritto Nato a Prov. Stato residente in Via /Piazza n. Cod. Fisc. C H I E D E. Scadenza 27 ottobre2014

Il sottoscritto Nato a Prov. Stato residente in Via /Piazza n. Cod. Fisc. C H I E D E. Scadenza 27 ottobre2014 Scadenza 27 ottobre2014 AL COMUNE DI TIVOLI Settore IV WELFARE Piazza del Governo 1 00019 TIVOLI ANNUALITA 2013 Il sottoscritto Nato a Prov. Stato il residente in Via /Piazza n. Cod. Fisc. *Telefono *Cellulare

Dettagli

Dichiarazione sostitutiva unica

Dichiarazione sostitutiva unica Dichiarazione sostitutiva unica valevole per la richiesta di prestazioni sociali agevolate o per l accesso agevolato ai servizi di pubblica utilità (decreto legislativo n.109/98, come modificato dal decreto

Dettagli

Comune di Bonorva Provincia di Sassari

Comune di Bonorva Provincia di Sassari Comune di Bonorva Provincia di Sassari Piazza Santa Maria,27-07012 Bonorva (SS) - Tel.079\867894 - Fax.079\866630 ASSESSORATO SERVIZI SOCIALI Prot. U.S. n. Prot. Gen. n. del del Al Comune di Bonorva Servizi

Dettagli

REGOLAMENTO PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A TITOLO DI COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA PER LA FREQUENZA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA MARIA BAMBINA DI CARVICO

REGOLAMENTO PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A TITOLO DI COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA PER LA FREQUENZA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA MARIA BAMBINA DI CARVICO COMUNE DI CARVICO (Provincia di Bergamo) REGOLAMENTO PER EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A TITOLO DI COMPARTECIPAZIONE ALLA SPESA PER LA FREQUENZA DELLA SCUOLA DELL INFANZIA MARIA BAMBINA DI CARVICO Approvato

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO CITTA DI CASSANO D ADDA Provincia di Milano SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI RICONOSCIMENTI PER LO STUDIO L Assessorato alla Pubblica Istruzione, su proposta della Consulta

Dettagli

CITTÀ DI CLUSONE Provincia di Bergamo Ambito Territoriale n. 9 - Valle Seriana Superiore e Valle di Scalve

CITTÀ DI CLUSONE Provincia di Bergamo Ambito Territoriale n. 9 - Valle Seriana Superiore e Valle di Scalve CITTÀ DI CLUSONE Provincia di Bergamo Ambito Territoriale n. 9 - Valle Seriana Superiore e Valle di Scalve SECONDO BANDO BANDO PER PER L EROGAZIONE DI BUONI DEI BUONI SOCIALI SOCIALI PER LE FAMIGLIE COLPITE

Dettagli

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO ( RIMBORSO SPESE SCOLASTICHE ) A SOSTEGNO DELLE SPESE SOSTENUTE DALLE FAMIGLIE PER

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO ( RIMBORSO SPESE SCOLASTICHE ) A SOSTEGNO DELLE SPESE SOSTENUTE DALLE FAMIGLIE PER COMUNE DI IGLESIAS (c_e281) - Codice AOO: AOOIGLESIAS - Reg. nr.0042248/2016 del 28/11/2016 MODULO UNIFICATO DI RICHIESTA Domanda per l assegnazione di un contributo per borse di studio (RIMBORSO SPESE

Dettagli

Al COMUNE DI RAVENNA Servizio Politiche di Sostegno e Rapporti con Az.USL

Al COMUNE DI RAVENNA Servizio Politiche di Sostegno e Rapporti con Az.USL Al COMUNE DI RAVENNA Servizio Politiche di Sostegno e Rapporti con Az.USL DA CONSEGNARE ENTRO E NON OLTRE IL 29 FEBBRAIO 2012 a UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO -Via Guido Da Polenta n. 4-48121 Ravenna

Dettagli

Comune di Faenza Servizi Sociali Associati Premio Europa 1968 Via degli Insorti Faenza (RA)

Comune di Faenza Servizi Sociali Associati Premio Europa 1968 Via degli Insorti Faenza (RA) Spett.le COMUNE DI FAENZA Comune di Faenza Servizi Sociali Associati Premio Europa 1968 Via degli Insorti 2 48018 Faenza (RA) RICHIESTA DI CONTRIBUTO ANNO 2012 - A SOSTEGNO DEL REDDITO DELLA FAMIGLIA DI

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio affitti onerosi

SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio affitti onerosi SETTORE SERVIZI SOCIALI Ufficio affitti onerosi REDDITO D AUTONOMIA PER IL MANTENIMENTO DELL ABITAZIONE IN LOCAZIONE Cognome Nome Scadenza - AFFITTI ONEROSI- (Art. 11, Comma 3 della Legge n 431/1998 Art.

Dettagli

Domanda di accesso al II BANDO PUBBLICO - CONTRIBUTO ECONOMICO ANTICRISI

Domanda di accesso al II BANDO PUBBLICO - CONTRIBUTO ECONOMICO ANTICRISI COMUNE DI ALBANO SANT ALESSANDRO Area Servizi Alla Persona Piazza Caduti Patria n.2-24061 ALBANO SANT ALESSANDRO BG - DOMANDA NR. INT. Domanda di accesso al II BANDO PUBBLICO - CONTRIBUTO ECONOMICO ANTICRISI

Dettagli

DOMANDA DI CONTRIBUTO ECONOMICO FINALIZZATO ALLA ASSISTENZA FAMILIARE FONDO RISERVATO AI CITTADINI RESIDENTI NEL COMUNE DI ROCCASTRADA CHIEDE

DOMANDA DI CONTRIBUTO ECONOMICO FINALIZZATO ALLA ASSISTENZA FAMILIARE FONDO RISERVATO AI CITTADINI RESIDENTI NEL COMUNE DI ROCCASTRADA CHIEDE DOMANDA DI CONTRIBUTO ECONOMICO FINALIZZATO ALLA ASSISTENZA FAMILIARE FONDO RISERVATO AI CITTADINI RESIDENTI NEL COMUNE DI ROCCASTRADA Allo sportello socio educativo Comune di Roccastrada Corso Roma 8

Dettagli

MODULO DI DOMANDA PER L ACCESSO ALLE PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE AMBITO VALLE BREMBANA. Cognome Nome Nato/a a prov.

MODULO DI DOMANDA PER L ACCESSO ALLE PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE AMBITO VALLE BREMBANA. Cognome Nome Nato/a a prov. Viale Papa Giovanni XXIII, 1 24017 Serina (Bg) Codice Fiscale 00342670163 Tel. 034566213 Fax 034556012 - mail: info@comune.serina.bg.it - PEC : comune.serina@pec.regione.lombardia.it Ufficio Servizi alla

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: DAL 29 AGOSTO 2016 AL 28 OTTOBRE 2016

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE: DAL 29 AGOSTO 2016 AL 28 OTTOBRE 2016 BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI VOUCHER PER RIMBORSARE LE SPESE SOSTENUTE PER LA FREQUENZA DI SERVIZI DI CONCILIAZIONE (servizi di educazione/cura di minori fino a 12 anni o servizi di cura e conciliazione

Dettagli

C O M U N E D I P O L V E R I G I PROVINCIA DI ANCONA

C O M U N E D I P O L V E R I G I PROVINCIA DI ANCONA DOMANDA PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTO PER IL SOSTEGNO ALLE LOCAZIONI RESIDENZIALI PRIVATE PER L ANNO 2011. (ai sensi dell art.11 della Legge 431/98) La domanda scade il 28.10.2011 Al Sig. SINDACO del

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE N.18 COMUNI CASORIA ARZANO CASAVATORE

AMBITO TERRITORIALE N.18 COMUNI CASORIA ARZANO CASAVATORE AMBITO TERRITORIALE N.18 COMUNI CASORIA ARZANO CASAVATORE AVVISO PUBBLICO Per l'erogazione del servizio Nido/Micro Nido 0-36 mesi presso strutture autorizzate dall'ambito Territoriale N.18 - Fondi PAC

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLE CONDIZIONI SOCIO ECONOMICHE DEI SOGGETTI CHE RICHIEDONO IL SERVIZIO DI INTEGRAZIONI RETTE. Il/la sottoscritto/a

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLE CONDIZIONI SOCIO ECONOMICHE DEI SOGGETTI CHE RICHIEDONO IL SERVIZIO DI INTEGRAZIONI RETTE. Il/la sottoscritto/a DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELLE CONDIZIONI SOCIO ECONOMICHE DEI SOGGETTI CHE RICHIEDONO IL SERVIZIO DI INTEGRAZIONI RETTE Il/la sottoscritto/a ai sensi degli artt. 46 e 47 D.P.R. 28/12/2000 n. 445 (interessato)

Dettagli

BANDO CONTRIBUTO AFFITTO COMUNALE PER NUCLEI FAMILIARI ANZIANI

BANDO CONTRIBUTO AFFITTO COMUNALE PER NUCLEI FAMILIARI ANZIANI BANDO CONTRIBUTO AFFITTO COMUNALE PER NUCLEI FAMILIARI ANZIANI Art. 1 - Finalita E indetto il bando comunale per l erogazione dei contributi integrativi al pagamento dei canoni di locazione per l anno

Dettagli

Scadenza 13 giugno 2014

Scadenza 13 giugno 2014 Scadenza 13 giugno 2014 Spazio riservato al protocollo Comune di Selargius Area1 Politiche Sociali Via Istria, 1 09047 - Selargius OGGETTO :RICHIESTA CONCESSIONE CONTRIBUTO INTEGRATIVO PER IL PAGAMENTO

Dettagli

COMUNE DI GIUSSAGO. Premesso che: Apertura del bando. Tipologia delle prestazioni

COMUNE DI GIUSSAGO. Premesso che: Apertura del bando. Tipologia delle prestazioni BANDO COMUNALE 2014 PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI A CITTADINI IN DIFFICOLTÀ SOCIO-ECONOMICA Premesso che: - L attuale scenario economico e la crisi che sta investendo il mondo del lavoro sta determinando

Dettagli

Il/La sottoscritto/a nato/a. Il,Tel. C.F. Recapito per eventuali comunicazioni: (solo se diverso da residenza)

Il/La sottoscritto/a nato/a. Il,Tel. C.F. Recapito per eventuali comunicazioni: (solo se diverso da residenza) C O M U N E D I C A T A N I A DIREZIONE PATRIMONIO PROVVEDITORATO ED ECONOMATO A.P. EDILIZIA ECONOMICA POPOLARE CONVENZIONATA PROGRAMMI COSTRUTTIVI UFFICIO CASA SOCIAL HOUSING VIA D. TEMPIO, 64 TEL. 095/7425450-5

Dettagli

COMUNE DI BOTTANUCO CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO

COMUNE DI BOTTANUCO CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO COMUNE DI BOTTANUCO PROVINCIA DI BERGAMO Assessorato per i Servizi alla Comunità - Pubblica Istruzione e Cultura CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO Anno Scolastico 2015/2016 Approvato con

Dettagli

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA AGEVOLATA IN LOCAZIONE PERMANENTE

DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA AGEVOLATA IN LOCAZIONE PERMANENTE DOMANDA DI ASSEGNAZIONE ALLOGGI DI EDILIZIA AGEVOLATA IN LOCAZIONE PERMANENTE Al Comune di San Giovanni in Marignano Via Roma n. 6 78 San Giovanni in Marignano Il sottoscritto/a (C o g n o m e e N o m

Dettagli

Io sottoscritto/a... nato/a a... il... residente a... Via/piazza... n... Comune di residenza

Io sottoscritto/a... nato/a a... il... residente a... Via/piazza... n... Comune di residenza 27072010 Spett.le COMUNE DI RAVENNA Area politiche di sostegno, giovani, sport e rapporti internazionali Servizio Politiche di Sostegno e rapporti con ASP e Az.USL DA CONSEGNARE A UFFICIO RELAZIONI COL

Dettagli

DirezioneDB15.07 Allegato 1

DirezioneDB15.07 Allegato 1 Bando Modalità e procedure per la presentazione delle domande di assegnazione dell ASSEGNO DI STUDIO PER ISCRIZIONE E FREQUENZA Anno scolastico 2011/2012. (L. r. n. 28 del 28.12.2007 art. 12 comma 1 a)

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA LA CARITA (Provincia di NA)

COMUNE DI SANTA MARIA LA CARITA (Provincia di NA) (Provincia di NA) AVVISO PUBBLICO ASSEGNO PER NUCLEI FAMILIARI CON ALMENO TRE FIGLI MINORI Possono presentare le domande di richiesta per l'assegno per l'anno 2012 i nuclei familiari con almeno tre figli

Dettagli

FONDO DI SOLIDARIETA' STRAORDINARIO

FONDO DI SOLIDARIETA' STRAORDINARIO Area Servizi alla Persona FONDO DI SOLIDARIETA' STRAORDINARIO BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER SUPERARE MOMENTI DI PARTICOLARE DIFFICOLTA A SEGUITO DELLA CRISI ECONOMICA 1) FINALITA In attuazione

Dettagli

RICHIESTA INTERVENTO A FAVORE DELLA FAMIGLIA. LEGGE REGIONALE N. 30/98 PER IL DISAGIO SOCIALE ED ECONOMICO. CHIEDE

RICHIESTA INTERVENTO A FAVORE DELLA FAMIGLIA. LEGGE REGIONALE N. 30/98 PER IL DISAGIO SOCIALE ED ECONOMICO. CHIEDE Modello A) RICHIESTA INTERVENTO A FAVORE DELLA FAMIGLIA. LEGGE REGIONALE N. 30/98 PER IL DISAGIO SOCIALE ED ECONOMICO. AL COMUNE DI MASSIGNANO Il/la sottoscritto/a........ CHIEDE Di poter accedere ai benefici

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASILO NIDO

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASILO NIDO MODELLO 9003 2017 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER ASILO NIDO -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre il 15/10/2017 e si può

Dettagli

Io sottoscritto/a... (Cognome Nome) nato/a a... il...

Io sottoscritto/a... (Cognome Nome) nato/a a... il... Spett.le COMUNE DI FAENZA Servizi Sociali Associati Via degli Insorti 2 48018 Faenza (RA) di Faenza Comune Premio Europa 1968 RICHIESTA DI CONTRIBUTO ANNO 2011 - A SOSTEGNO DEL REDDITO DELLA FAMIGLIA DI

Dettagli

Piazza Castello, n GONZAGA (MN) Tel. 0376/ Fax 0376/ P.IVA

Piazza Castello, n GONZAGA (MN) Tel. 0376/ Fax 0376/ P.IVA B A N D O PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI TARIFFARIE PER IL SERVIZIO DI FOGNATURA E DEPURAZIONE ANNO 2009 E indetto il bando per la concessione di agevolazioni tariffarie per il Servizio di Fognatura

Dettagli

SERVIZIO DI ASSISTENZA ALIMENTARE IN FAVORE DI N.55 NUCLEI BISOGNOSI DEL TERRITORIO ANNO 2016 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE RENDE NOTO

SERVIZIO DI ASSISTENZA ALIMENTARE IN FAVORE DI N.55 NUCLEI BISOGNOSI DEL TERRITORIO ANNO 2016 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE RENDE NOTO COMUNE DI S.AGATA LI BATTIATI ASSESSORATO SERVIZI SOCIALI SERVIZIO DI ASSISTENZA ALIMENTARE IN FAVORE DI N.55 NUCLEI BISOGNOSI DEL TERRITORIO Albo n 279 del 15/02/2016 ANNO 2016 L AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Dettagli

Provincia di Cagliari Via G.Deledda 1 - Cap Tel. 0782/ Fax

Provincia di Cagliari Via G.Deledda 1 - Cap Tel. 0782/ Fax COMUNE DI SADALI Provincia di Cagliari Via G.Deledda 1 - Cap 08030 Tel. 0782/599012 - Fax 078259300 e-mail sersociali.sadali@tiscali.it UFFICIO SERVIZI SOCIALI DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI

Dettagli

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS PROVINCIA DI SASSARI ANNO 2016

COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS PROVINCIA DI SASSARI ANNO 2016 COGNOME E NOME del RICHIEDENTE COMUNE DI SANTA MARIA COGHINAS PROVINCIA DI SASSARI P.zza Aldo Moro, 2 - Telefono 079/5851421/6 Fax 079/5851441 N di partita I.V.A. 01330610906 N C.F. 92009700904 Sito internet

Dettagli

Comune di Villa San Pietro Provincia di Cagliari

Comune di Villa San Pietro Provincia di Cagliari Comune di Villa San Pietro Provincia di Cagliari Piazza San Pietro,6-09010 Villa San Pietro (CA) - Tel.070\90770104 - Fax.070\90.74.19 c.f. 00492250923 www.comune.villasanpietro.ca.it AREA SOCIO-ASSISTENZIALE

Dettagli

COMUNE DI SUELLI. Da presentare all Ufficio Protocollo entro le ore 12:00 del

COMUNE DI SUELLI. Da presentare all Ufficio Protocollo entro le ore 12:00 del COMUNE DI SUELLI Provincia di Cagliari Tel.070-988015/988037/ Fax 070-988353 e- mail serv.socioculturale.suelli@gmail.com e.mail servizi sociali.suelli@legalmail.it AREA SOCIO ASSISTENZIALE E CULTURALE

Dettagli

HOME CARE ALZHEIMER Programma integrato sovradistrettuale per i malati di Alzheimer e loro familiari

HOME CARE ALZHEIMER Programma integrato sovradistrettuale per i malati di Alzheimer e loro familiari Al Distretto Socio-Sanitario RM G c/o il Comune Capofila Indirizzo: HOME CARE ALZHEIMER Programma integrato sovradistrettuale per i malati di Alzheimer e loro familiari (D.G.R. 504/2012) RICHIEDENTE Il/La

Dettagli

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER SOGGIORNI ESTIVI

MODELLO DOMANDA DI CONTRIBUTO PER SOGGIORNI ESTIVI MODELLO 9012 2017 DOMANDA DI CONTRIBUTO PER SOGGIORNI ESTIVI -, Italia Contact Center 199.30.30.33 - www.enasarco.it INFORMAZIONI UTILI La domanda dovrà essere inviata entro e non oltre il 15/10/2017.

Dettagli

Riservato all Ufficio: Numero domanda: Data di presentazione:

Riservato all Ufficio: Numero domanda: Data di presentazione: Riservato all Ufficio: Numero domanda: Data di presentazione: / / COMUNE DI BORGO SAN DALMAZZO (Comune di residenza del richiedente alla data del 16 luglio 2015) Richiesta di contributo per il sostegno

Dettagli

Città di Fara in Sabina Provincia di Rieti SETTORE VI SERVIZI SOCIALI IGIENE E SANITA

Città di Fara in Sabina Provincia di Rieti SETTORE VI SERVIZI SOCIALI IGIENE E SANITA Richiesta per: Servizio Trasporto Sociale Area Servizi Sociali Mod. /15 Servizio di Trasporto in favore di anziani e/o disabili e malati /la sottoscritto/a nato/a a il residente domicilio stato civile

Dettagli

RICHIESTA CONCESSIONE BUONO PER RICOVERI TEMPORANEI DI SOLLIEVO (vers sett. 09)

RICHIESTA CONCESSIONE BUONO PER RICOVERI TEMPORANEI DI SOLLIEVO (vers sett. 09) RICHIESTA CONCESSIONE BUONO PER RICOVERI TEMPORANEI DI SOLLIEVO (vers. 06 - sett. 09) Il/la sottoscritto/a nato/a il a Prov. residente a Nova Milanese in Tel. C.F. CHIEDE LA CONCESSIONE DEL BUONO IN OGGETTO

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO Provincia di Brescia

COMUNE DI BOVEZZO Provincia di Brescia COMUNE DI BOVEZZO Provincia di Brescia Prot. n. 8784 del 21/08/2017 BANDO DI CONCORSO PER L ESONERO PARZIALE DAL PAGAMENTO DELLE TARIFFE SERVIZI SCOLASTICI (SCUOLA INFANZIA E MENSA SCUOLA PRIMARIA) A FAVORE

Dettagli

Comune di Pisa. IO SOTTOSCRITTO/A Cognome Nome Nato/a a il / / Codice fiscale / / / / / / / / / / / / / / / / /

Comune di Pisa. IO SOTTOSCRITTO/A Cognome Nome Nato/a a il / / Codice fiscale / / / / / / / / / / / / / / / / / Istanza di rimborso economico tariffa idrica anno 2015 (ai sensi del D. L.vo n. 152/2006 e visto il provvedimento del direttore SdS n 145 del 14/12/2015) IO SOTTOSCRITTO/A Cognome Nome Nato/a a il / /

Dettagli

Il contributo sarà erogato, nelle misure massime come di seguito specificato:

Il contributo sarà erogato, nelle misure massime come di seguito specificato: ALL. A ATTRIBUZIONE DEL CONTRIBUTO PER L ACQUISTO DI LIBRI SCOLASTICI ANNO 2013 Per l anno 2013 è prevista l attribuzione di un contributo per le spese sostenute per l acquisto di libri scolastici dei

Dettagli

ISIDE ISTITUZIONE SERVIZI INFANZIA DOCUMENTAZIONE EDUCATIVA

ISIDE ISTITUZIONE SERVIZI INFANZIA DOCUMENTAZIONE EDUCATIVA AL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA COMUNALE ISIDE AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI DUE GRADUATORIE PER TITOLI ED ESAME PER INCARICHI E SUPPLENZE NEGLI ASILI NIDO E NELLE SCUOLE COMUNALI

Dettagli

BANDO DI CONCORSO. ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2011/2012 L. n. 448/98 art.27-

BANDO DI CONCORSO. ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2011/2012 L. n. 448/98 art.27- C i t t à d i B a c o l i BANDO DI CONCORSO ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ECONOMICI PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO A.S. 2011/2012 L. n. 448/98 art.27- Il Comune di Bacoli intende erogare contributi economici

Dettagli

COMUNE DI TALLA PROVINCIA DI AREZZO

COMUNE DI TALLA PROVINCIA DI AREZZO COMUNE DI TALLA PROVINCIA DI AREZZO AREA AMMINISTRATIVA Servizio Amministrativo Cultura - Assistenza DETERMINA N. 289 289 DEL REGISTRO GENERALE del 8 agosto 2011 OGGETTO: DECRETO DIRIGENZIALE DELLA REGIONE

Dettagli

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Libri di testo

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Libri di testo DA PRESENTARE ALL ISTITUTO SCOLASTICO DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Libri di testo L.R. 8 GIUGNO 2006, N. 15 ART. 12. comma 1 LETTERA C) ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Il/La sottoscritto/a Cognome

Dettagli

CITTA di GROTTAGLIE Provincia di Taranto

CITTA di GROTTAGLIE Provincia di Taranto CITTA di GROTTAGLIE Provincia di Taranto DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA UNICA Valevole per la richiesta di prestazioni sociali agevolate o per l accesso agevolato ai servizi di pubblica utilità (decreto legislativo

Dettagli

CITTA DI SARZANA Provincia della Spezia

CITTA DI SARZANA Provincia della Spezia Originale per il comune Da presentare entro il 15 maggio 2010 ore 12,30 c/o Ufficio protocollo Comune di Sarzana 1 Al Signor SINDACO Comune di SARZANA Il/La sottoscritt C.F. Residente in via n tel. Comune

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DELLA SCALA C.A.P PROVINCIA di VERONA - 045/ Fax 045/

COMUNE DI ISOLA DELLA SCALA C.A.P PROVINCIA di VERONA - 045/ Fax 045/ COMUNE DI ISOLA DELLA SCALA C.A.P. 37063 - PROVINCIA di VERONA - 045/663 19 11 - Fax 045/663 01 70 ASILO NIDO IL GIARDINO FELICE Viale della Libertà - Tel. 045.7301229 DOMANDA DI ISCRIZIONE Io sottoscritto/a

Dettagli

DA PRESENTARSI IMPROROGABILMENTE ENTRO IL 27/08/2013. Il/la sottoscritto/a nato/a il. a Prov. e residente a Camporgiano. in Via n.

DA PRESENTARSI IMPROROGABILMENTE ENTRO IL 27/08/2013. Il/la sottoscritto/a nato/a il. a Prov. e residente a Camporgiano. in Via n. Domanda per la concessione del contributo integrativo per il pagamento del canone di affitto (esente da bollo art. 8 - comma 3 - della Tabella, Allegato B, DPR n. 642/1972) DA PRESENTARSI IMPROROGABILMENTE

Dettagli

SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA

SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA BANDO CRISI ECONOMICA ANNO 2016 SOSTEGNO ECONOMICO A FAVORE DI CITTADINI DI BUCCINASCO CHE SI TROVANO IN STATO DI DISAGIO ECONOMICO FINALITÀ, DEFINIZIONI E RISORSE FINANZIARE Il Comune di Buccinasco, con

Dettagli

l sottoscritto/a / nato/a provincia il Sesso M F (per gli stranieri indicare il luogo e lo Stato di nascita) cittadinanza residente a

l sottoscritto/a / nato/a provincia il Sesso M F (per gli stranieri indicare il luogo e lo Stato di nascita) cittadinanza residente a SEZIONE 1: FUTURO CONIUGE RICHIEDENTE Codice Fiscale Alla PROVINCIA DI MILANO Direzione Centrale Cultura e Affari Sociali Viale Piceno, 60-20129 - Milano DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE ALL AVVISO PUBBLICO

Dettagli

COMUNE DI CIRIE. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i.

COMUNE DI CIRIE. Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. CITTA DI CIRIE COMUNE DI CIRIE Richiesta di contributo per il sostegno alla locazione di cui all art. 11, L. 431/98 e s.m.i. Esercizio finanziario 2013 (canone anno 2012) DOMANDA Pag. 1 Il sottoscritto,

Dettagli

COMUNE DI VALENTANO. Provincia di Viterbo. Prot. n

COMUNE DI VALENTANO. Provincia di Viterbo. Prot. n COMUNE DI VALENTANO Provincia di Viterbo Prot. n. 6730 17.11.2014 AVVISO INTERVENTI A SOSTEGNO DELLA FAMIGLIA. Bando per l assegnazione di contributi per il pagamento delle utenze (Acqua, Energia Elettrica,

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE AL FONDO COMUNITA SOLIDALE

DOMANDA DI AMMISSIONE AL FONDO COMUNITA SOLIDALE DOMANDA DI AMMISSIONE AL FONDO COMUNITA SOLIDALE Al Comune di VIDIGULFO Ufficio Servizi Sociali P.zza I MAGGIO 4 VIDIGULFO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DI ATTO DI NOTORIETA (artt. 46 e

Dettagli

OGGETTO: Richiesta concessione assegno di maternità - Art. 74 del D.lgs. 151/2001 ANNO 2015 SPAZIO RISERVATO AL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI

OGGETTO: Richiesta concessione assegno di maternità - Art. 74 del D.lgs. 151/2001 ANNO 2015 SPAZIO RISERVATO AL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI Città di Castellammare di Stabia Via Raiola nr. 44-80053 Castellammare dì Stabia - tel. 081-3900474 E- mail: servizisociali@comune.castellammare-di-stabia.napoli.it PEC: protocollo.stabìa@asmepec.it Reg.N

Dettagli

RICHIESTA CONTRIBUTO A SOSTEGNO DI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI ANNO 2015

RICHIESTA CONTRIBUTO A SOSTEGNO DI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI ANNO 2015 C O M U N E D I C A T A N I A DIREZIONE PATRIMONIO A.P. EDILIZIA ECONOMICA POPOLARE CONVENZIONATA PROGRAMMI COSTRUTTIVI UFFICIO CASA SOCIAL HOUSING VIA D. TEMPIO, 64 TEL. 095/7425450-5 FAX. 095/7425445

Dettagli

ANNO SCOLASTICO. Cognome Nome. nato a il / / Codice Fiscale. PEC. Residente 3 : Comune via n. / CAP. Domiciliato 4 : Comune via n.

ANNO SCOLASTICO. Cognome Nome. nato a il / / Codice Fiscale.  PEC. Residente 3 : Comune via n. / CAP. Domiciliato 4 : Comune via n. IO SOTTOSCRITTO/A 2 DIREZIONE SCUOLA E POLITICHE GIOVANILI DOMANDA DI AGEVOLAZIONE TARIFFARIA ANNO SCOLASTICO RISTORAZIONE SCOLASTICA - SERVIZI EDUCATIVI 0/6 ANNI 1 Cognome Nome nato a il / / Codice Fiscale

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE SCUOLA PUBBLICA PARITARIA ADERENTE ALLA FISM (Federazione Italiana Scuole Materne) CONVENZIONATA CON IL COMUNE DI MONCALIERI DOMANDA DI ISCRIZIONE Alla Scuola dell Infanzia Pubblica Paritaria UMBERTO I,

Dettagli

COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE AREA ECONOMICO-FINANZIARIA-TRIBUTI E SOCIALE UNITA OPERATIVA SERVIZIO AMMINISTRATIVO SOCIALE Via Roma, 46 33037 Pasian di Prato - tel. 0432-645981 - fax 0432-645983

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno)

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno) COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno) SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizio Pubblica Istruzione - tel. 089/386390-309 Fax 089/386375 AVVISO PUBBLICO RIMBORSO SPESE PARZIALE/TOTALE PER ACQUISTO

Dettagli

AL COMUNE DI NUXIS. OGGETTO: Richiesta contributo diritto allo studio. Il/La sottoscritto/a: LUOGO DI NASCITA DATA DI NASCITA CODICE FISCALE

AL COMUNE DI NUXIS. OGGETTO: Richiesta contributo diritto allo studio. Il/La sottoscritto/a: LUOGO DI NASCITA DATA DI NASCITA CODICE FISCALE AL COMUNE DI NUXIS OGGETTO: Richiesta contributo diritto allo studio. Il/La sottoscritto/a: COGNOME LUOGO DI NASCITA NOME DATA DI NASCITA CODICE FISCALE INDIRIZZO N. CIVICO COMUNE CAP PROV TELEFONO CELLULARE

Dettagli

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI CITTÀ di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Settore Affari generali e Servizi demografici Ufficio Informagiovani Avviso pubblico per la ricerca di personale disponibile a svolgere,

Dettagli

l sottoscritto/a / nato/a provincia il Sesso M F (per gli stranieri indicare il luogo e lo Stato di nascita) cittadinanza residente a

l sottoscritto/a / nato/a provincia il Sesso M F (per gli stranieri indicare il luogo e lo Stato di nascita) cittadinanza residente a Codice fiscale Alla PROVINCIA DI MILANO Direzione Centrale Cultura e Affari Sociali Viale Piceno, 60 20129 - Milano DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE ALL AVVISO PUBBLICO PER IL SOSTEGNO DI GIOVANI COPPIE CHE

Dettagli

Domanda per ottenere le agevolazioni tariffarie 2014/15

Domanda per ottenere le agevolazioni tariffarie 2014/15 Domanda per ottenere le agevolazioni tariffarie 2014/15 0 1 0 3 0 0 3 0 Io sottoscritto: Al servizio Contributi a persone e famiglie dell'unione Valdera cognome nome Maschio Femmina Codice Fiscale _ nato/a

Dettagli

Scadenza 23 giugno 2017

Scadenza 23 giugno 2017 Scadenza 23 giugno 2017 Spazio riservato al protocollo Cano locaz Comune di Selargius Area 1 Politiche Sociali SELARGIUS RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE AL BANDO PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI INTEGRATIVI

Dettagli

EROGAZIONE DI CONTRIBUTI AGLI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI TITOLARI DI CONTRATTI SUL LIBERO MERCATO

EROGAZIONE DI CONTRIBUTI AGLI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI TITOLARI DI CONTRATTI SUL LIBERO MERCATO EROGAZIONE DI CONTRIBUTI AGLI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI TITOLARI DI CONTRATTI SUL LIBERO MERCATO La domanda può essere presentata dal titolare del contratto o da altro componente del nucleo familiare,

Dettagli

Comune di Olbia - Assessorato ai Servizi Sociali Servizio Igiene e Sanità. tel. 0789/52172

Comune di Olbia - Assessorato ai Servizi Sociali Servizio Igiene e Sanità. tel. 0789/52172 COMUNE DI OLBIA PROVINCIA DI OLBIA-TEMPIO SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizio Igiene e Sanità MODULO DI DOMANDA per la concessione dei contributi relativi al Fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli

Dettagli

Il/La sottoscritto/a, nato/a a, il, codice fiscale, residente in ( ), via n, tel., cell.,

Il/La sottoscritto/a, nato/a a, il, codice fiscale, residente in ( ), via n, tel., cell., DIREZIONE TERRITORIO E AMBIENTE DIVISIONE POLITICHE DELLA CASA AGENZIA PER LA CASA Piazza Matteotti, BERGAMO Segreteria: tel. 0/99. - fax. 0/99.90 e-mail: agenziaperlacasa@comune.bg.it DOMANDA DI ACCESSO

Dettagli

Regione Umbria Giunta Regionale Direzione Programmazione Innovazione e competitività dell Umbria

Regione Umbria Giunta Regionale Direzione Programmazione Innovazione e competitività dell Umbria Regione Umbria Giunta Regionale Direzione Programmazione Innovazione e competitività dell Umbria Protocollo comunale Marca da Bollo Legge 9 dicembre 1998, n.431, art. 11 FONDO NAZIONALE PER LA LOCAZIONE

Dettagli

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA

COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA COMUNE DI GRAVINA DI CATANIA PROVINCIA DI CATANIA Al Comune di Gravina di Catania Servizi Sociali Oggetto: Richiesta contributo economico per la frequenza di asilo nido o strutture che erogano servizi

Dettagli

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO A SOSTEGNO DELLE SPESE PER LA TARES (importo rifiuti Ente beneficiario Comune di Asti)

DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO A SOSTEGNO DELLE SPESE PER LA TARES (importo rifiuti Ente beneficiario Comune di Asti) Comune di Asti Al Sindaco del Comune di Asti DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO A SOSTEGNO DELLE SPESE PER LA TARES (importo rifiuti Ente beneficiario Comune di Asti) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA ( Art. 46 e 47 DPR 28 Dicembre 2000 n. 445) Il Sig./la Sig.

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE E DELL ATTO DI NOTORIETA ( Art. 46 e 47 DPR 28 Dicembre 2000 n. 445) Il Sig./la Sig. AL SIG. SINDACO PROTOCOLLO DI ACCETTAZIONE DEL COMUNE DI CASALNUOVO DI NAPOLI UFFICIO SOSTEGNO AL REDDITO LEGGE 448/98 DOMANDA PER LA RICHIESTA DELL ASSEGNO DI MATERNITA DELL ART. 66 DELLA LEGGE 448/98

Dettagli

Il/La sottoscritto/a, nato/a a, il, codice fiscale, residente in ( ), via n, tel., cell.,

Il/La sottoscritto/a, nato/a a, il, codice fiscale, residente in ( ), via n, tel., cell., Area Politiche del Territorio Direzione Pianificazione Urbanistica Servizio gestione alloggi Agenzia per la casa Piazza Matteotti, BERGAMO Segreteria: tel. 0/99. - fax. 0/99.90 e-mail: agenziaperlacasa@comune.bg.it

Dettagli

ISTANZA SUSSIDI. Cognome. Nome. Il / / Struttura di appartenenza

ISTANZA SUSSIDI. Cognome. Nome. Il / / Struttura di appartenenza All' Ufficio Relazioni Sindacali e Trattamento Accessorio dell Università degli Studi di Napoli Federico II ISTANZA SUSSIDI Allegato 1 Il/la sottoscritto/a Cognome Nome Nat_ a Prov. Il / / Per i cittadini

Dettagli