Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download ""

Transcript

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24 IRPINIANEWS 22 GIUGNO

25 Expo 2015 Le ricette della tradizione Irpina in scena a Milano di Redazione online 22 giugno 2015 Preservare e rilanciare la memoria del territorio irpino attraverso la salvaguardia di tradizioni gastronomiche che rischiano di cadere nell oblio. Ricette senza tempo, tramandatesi negli anni attraverso una pratica trasmessa di generazione in generazione, che oggi stanno sparendo dalle tavole irpine. Ricette che, oltre ad una manualità e a riti che ne determinano il risultato finale, mantengono uno stretto rapporto con il territorio grazie alla specificità delle materie prime utilizzate, rigorosamente a chilometri zero. In Piazza Irpinia, ad Expo 2015, domani, martedì 23 giugno (a partire dalle ore 17) si farà un viaggio attraverso la storia della gastronomia irpina, riscoprendo sei ricette della tradizione popolare che rischiano di sparire dalle tavole irpine, con due ospiti d eccezione che le racconteranno ed interpreteranno secondo la propria esperienza: Luciano Pignataro, giornalista specializzato del quotidiano Il Mattino, e lo chef Mirko Balzano, giovane emergente particolarmente affascinato dalla rielaborazione dei piatti della tradizione del territorio irpino. Ad illustrare le sei ricette, un filmato prodotto dalla Camera di Commercio di Avellino, presieduta da Costantino Capone, nell ambito del programma di promozione del territorio stilato per Expo che, con l ausilio di uomini e donne d Irpinia amanti della cucina tradizionale e che si sono prestati a diventare cuochi per un giorno, racconta le origini ed i segreti delle ricette dimenticate. A commentare le immagini e ad arricchirle di aneddoti e storie sarà l autorevole voce di Luciano Pignataro che dialogherà con la manualità di Mirko Balzano, chiamato a trasformare, in real time, le immagini e le parole in un piatto pronto da gustare.

26 Si parte con la marenna (zuppa con guanciale, patate e peperoni) per poi proseguire con i cinguli di San Martino (pasta fatta a mano con ragù di carne), la pizza con l erba, il soffritto di maiale, la deliziosa alle nocciole avellinesi e i fusilli fatti mano. IL CIRIACO 22 GIUGNO Expo, l'irpinia a tavola e le ricette della tradizione da salvare Preservare e rilanciare la memoria del territorio irpino attraverso la salvaguardia di tradizioni gastronomiche che rischiano di cadere nell'oblio. Ricette senza tempo, tramandatesi negli anni attraverso una pratica trasmessa di generazione in generazione, che oggi stanno sparendo dalle tavole irpine. Ricette che, oltre ad una manualità e a riti che ne determinano il risultato finale, mantengono uno stretto rapporto con il territorio grazie alla specificità delle materie prime utilizzate, rigorosamente a chilometri zero. In Piazza Irpinia, ad Expo 2015, domani, martedì 23 giugno (a partire dalle ore 17) si farà un viaggio attraverso la storia della gastronomia irpina, riscoprendo sei ricette della tradizione popolare che rischiano di sparire dalle tavole irpine, con due ospiti d'eccezione che le racconteranno ed interpreteranno secondo la propria esperienza: Luciano Pignataro, giornalista specializzato del quotidiano Il Mattino, e lo chef Mirko Balzano, giovane emergente particolarmente affascinato dalla rielaborazione dei piatti della tradizione del territorio irpino. Ad illustrare le sei ricette, un filmato prodotto dalla Camera di Commercio di Avellino, presieduta da Costantino Capone, nell'ambito del programma di promozione del territorio stilato per Expo che, con l'ausilio di uomini e donne d'irpinia amanti della cucina tradizionale e che si sono prestati a diventare cuochi per un giorno, racconta le origini ed i

27 segreti delle ricette dimenticate. A commentare le immagini e ad arricchirle di aneddoti e storie sarà l'autorevole voce di Luciano Pignataro che dialogherà con la "manualità" di Mirko Balzano, chiamato a trasformare, in real time, le immagini e le parole in un piatto pronto da gustare. Si parte con la "marenna" (zuppa con guanciale, patate e peperoni) per poi proseguire con i "cinguli di San Martino" (pasta fatta a mano con ragù di carne), la "pizza con l'erba", il "soffritto di maiale", la "deliziosa alle nocciole avellinesi" e i "fusilli fatti mano". IRPINIAPOST 22 GIUGNO All Expo anche Cna e Gal Partenio, l artigianato in vetrina L Irpinia sarà presente a Expo Milano 2015 nel progetto del Gal Partenio Topologia di una terra, a cura di CNA Avellino, un progetto che ha come scopo quello di rappresentare l identità territoriale nelle sue ricchezze e nelle sue manifestazioni umane e artigiane. La manifestazione si svolgerà il 25 giugno, presso il Padiglione Irpinia, e sarà articolata in tre talk sui temi Food e Design Dalla tradizione all innovazione, La nostra storia Artigianato ieri, oggi e domani, Eccellenza gastronomica e accoglienza locale Alimentazione, tradizione e qualità: la ricetta del successo. Al centro della scena verrà presentata un installazione artistica che narra il territorio e i suoi elementi caratterizzanti. Il tema della localizzazione, opposta alla globalizzazione, è un argomento attuale che porta a non pensare più in termini statici e provinciali, bensì in misura emblematica nazionale. La narrazione dell identità locale diventa così un percorso di valorizzazione e stimolo di idee nuove, che si

28 articola in diversi temi legati all enogastronomia, all artigianato e soprattutto alla tradizione che si rinnova nelle mani dell uomo. Per prolungare il soggiorno milanese e per promuovere ulteriormente il territorio, il Gal Partenio parteciperà inoltre all iniziativa UNICI, il FuoriExpo esclusivo per le aziende e l artigianato locale che si tiene presso la sede della CNA di Milano in Via Savona 52, nel distretto di Tortona, area nota per essere sede di eventi esclusivi della moda e del design. Negli spazi di Via Savona, lunedì 29 ci sarà una conferenza stampa con giornalisti di settore per raccontare l esposizione del Gal Partenio e illustrare le bellezze e le ricchezze del territorio, seguita da un incontro con tour operator specializzati per promuovere le possibilità di accoglienza e di ospitalità irpine. Martedì 30 infine ci sarà un collegamento in video conferenza tra i designer milanesi, designer irpini e artigiani del tombolo di Montefusco e Santa Paolina, in funzione di un azione sinergica di rivalutazione e reinterpretazione della tradizione locale, seguita dall apertura al pubblico con degustazione prodotti locali. IRPINIAOGGI 22 GIUGNO Expo, l'irpinia a tavola e le ricette della tradizione da salvare LUNEDÌ 22 GIUGNO :32 Preservare e rilanciare la memoria del territorio irpino attraverso la salvaguardia di tradizioni gastronomiche che rischiano di cadere nell'oblio. Ricette senza tempo, tramandatesi negli anni attraverso una pratica trasmessa di generazione in generazione, che oggi stanno sparendo dalle tavole irpine. Ricette che, oltre ad una manualità e a riti che ne determinano il risultato finale, mantengono uno stretto rapporto con il territorio grazie alla specificità delle materie prime utilizzate, rigorosamente a chilometri zero. In Piazza Irpinia, ad Expo 2015, domani, martedì 23 giugno (a partire dalle ore 17) si farà un viaggio attraverso la storia della gastronomia irpina, riscoprendo sei ricette della tradizione popolare che rischiano di sparire dalle tavole irpine, con due ospiti d'eccezione che le racconteranno ed interpreteranno secondo la propria esperienza: Luciano Pignataro, giornalista specializzato del quotidiano Il Mattino, e lo chef Mirko Balzano, giovane emergente particolarmente affascinato dalla rielaborazione dei piatti della tradizione del territorio irpino. Ad illustrare le sei ricette, un filmato prodotto dalla Camera di Commercio di Avellino, presieduta da Costantino Capone, nell'ambito del programma di promozione del territorio stilato per Expo che, con l'ausilio di uomini e donne d'irpinia amanti della cucina tradizionale e che si sono prestati a diventare cuochi per un giorno, racconta le origini ed i segreti delle ricette dimenticate. A commentare le immagini e ad arricchirle di aneddoti e storie sarà l'autorevole voce di Luciano Pignataro che dialogherà con la manualità di Mirko Balzano, chiamato a trasformare, in real time, le immagini e le parole in un piatto pronto da gustare. Si parte con la marenna (zuppa con guanciale, patate e peperoni) per poi proseguire con i cinguli di San Martino (pasta fatta a mano con ragù di carne), la pizza con l'erba, il soffritto di maiale, la deliziosa alle nocciole avellinesi e i fusilli fatti mano.

29 IRPINIAFOCUS 22 GIUGNO Expo, l'irpinia a tavola e le ricette della tradizione da salvare All'Expo di Milano spazio ai riti e ai sapori di un tempo che rischiano l'oblio Preservare e rilanciare la memoria del territorio irpino attraverso la salvaguardia di tradizioni gastronomiche che rischiano di cadere nell'oblio. Ricette senza tempo, tramandatesi negli anni attraverso una pratica trasmessa di generazione in generazione, che oggi stanno sparendo dalle tavole irpine. Ricette che, oltre ad una manualità e a riti che ne determinano il risultato finale, mantengono uno stretto rapporto con il territorio grazie alla specificità delle materie prime utilizzate, rigorosamente a chilometri zero. In Piazza Irpinia, ad Expo 2015, domani, martedì 23 giugno (a partire dalle ore 17) si farà un viaggio attraverso la storia della gastronomia irpina, riscoprendo sei ricette della tradizione popolare che rischiano di sparire dalle tavole irpine, con due ospiti d'eccezione che le racconteranno ed interpreteranno secondo la propria esperienza: Luciano Pignataro, giornalista specializzato del quotidiano Il Mattino, e lo chef Mirko Balzano, giovane emergente particolarmente affascinato dalla rielaborazione dei piatti della tradizione del territorio irpino. Ad illustrare le sei ricette, un filmato prodotto dalla Camera di Commercio di Avellino, presieduta da Costantino Capone, nell'ambito del programma di promozione del territorio stilato per Expo che, con l'ausilio di uomini e donne d'irpinia amanti della cucina tradizionale e che si sono prestati a diventare cuochi per un giorno, racconta le origini ed i segreti delle ricette dimenticate. A commentare le immagini e ad arricchirle di aneddoti e storie sarà l'autorevole voce di Luciano Pignataro che dialogherà con la manualità di Mirko Balzano, chiamato a trasformare, in real time, le immagini e le parole in un piatto pronto da gustare. Si parte con la marenna (zuppa con guanciale, patate e peperoni) per poi proseguire con i cinguli di San

30 Martino (pasta fatta a mano con ragù di carne), la pizza con l'erba, il soffritto di maiale, la deliziosa alle nocciole avellinesi e i fusilli fatti mano. IRPINIA24 Expo: l Irpinia a tavola e le ricette della tradizione da salvare. Preservare e rilanciare la memoria del territorio irpino attraverso la salvaguardia di tradizioni gastronomiche che rischiano di cadere nell oblio. Ricette senza tempo, tramandatesi negli anni attraverso una pratica trasmessa di generazione in generazione, che oggi stanno sparendo dalle tavole irpine. Ricette che, oltre ad una manualità e a riti che ne determinano il risultato finale, mantengono uno stretto rapporto con il territorio grazie alla specificità delle materie prime utilizzate, rigorosamente a chilometri zero. In Piazza Irpinia, ad Expo 2015, domani, martedì 23 giugno (a partire dalle ore 17) si farà un viaggio attraverso la storia della gastronomia irpina, riscoprendo sei ricette della tradizione popolare che rischiano di sparire dalle tavole irpine, con due ospiti d eccezione che le racconteranno ed interpreteranno secondo la propria esperienza: Luciano Pignataro, giornalista specializzato del quotidiano Il Mattino, e lo chef Mirko Balzano, giovane emergente particolarmente affascinato dalla rielaborazione dei piatti della tradizione del territorio irpino. Ad illustrare le sei ricette, un filmato prodotto dalla Camera di Commercio di Avellino, presieduta da Costantino Capone, nell ambito del programma di promozione del territorio stilato per Expo che, con l ausilio di uomini e donne d Irpinia amanti della cucina tradizionale e che si sono prestati a diventare cuochi per un giorno, racconta le origini ed i segreti delle ricette dimenticate.

31 A commentare le immagini e ad arricchirle di aneddoti e storie sarà l autorevole voce di Luciano Pignataro che dialogherà con la manualità di Mirko Balzano, chiamato a trasformare, in real time, le immagini e le parole in un piatto pronto da gustare. Si parte con la marenna (zuppa con guanciale, patate e peperoni) per poi proseguire con i cinguli di San Martino (pasta fatta a mano con ragù di carne), la pizza con l erba, il soffritto di maiale, la deliziosa alle nocciole avellinesi e i fusilli fatti mano. PIUECONOMIA 22 GIUGNO Gli ultimi dati della Camera di Commercio fanno ancora riflettere "Turismo, in Irpinia offerta alberghiera +160%. Basta piangerci addosso e facciamo marketing" Capone: abbiamo poco da invidiare a Langhe e Salento Costantino Capone Sono stati diversi, ed importanti gli spunti offerti dal convegno organizzato dal centro Guido Dorso di Avellino. Anche l intervento del presidente della Camera di Commercio, Costantino Capone, ha messo in evidenza aspetti strategici. E partito dagli ultimi dati, Capone, per arrivare ad una prima considerazione. Le istituzioni dovrebbero considerare le imprese non come delle nemiche, ma come dei grandi alleati. Nonostante tutto, dobbiamo dire che il nostro tessuto imprenditoriale è vivo e vegeto. Ma occorre mettersi intorno ad un tavolo e ragionare seriamente. La programmazione europea , ad esempio, deve andare in direzione delle imprese - Cosa chiedo da imprenditore alle istituzioni?, dice ancora Capone. La cosa più importante è la copertura totale della banda larga. È un infrastruttura primaria per i nostri territori, anche in una logica di internazionalizzazione. Inoltre, è necessario creare una grande politica di marketing territoriale. Oggi il turismo è molto importante e, nonostante ciò, in provincia di Avellino riusciamo ad intercettare solo l 1% dei flussi campani.

32 Non c è più l alibi della scarsa accoglienza sottolinea il presidente della Camera di Commercio -. Rispetto al 2009, l offerta alberghiera è cresciuta del 160%, in Irpinia, grazie anche agli agriturismi; abbiamo ben posti letto. Dunque, facciamo sistema e cominciano a vendere seriamente il brand Irpinia. Non siamo da meno alle Langhe, al Salento o al Chianti. Dobbiamo smetterla di piangerci addosso.

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 PREMESSA L Associazione Maestro Martino ha lo scopo di promuovere il territorio lombardo e le sue eccellenze attraverso la Cucina d Autore. L

Dettagli

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA

Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA Cibo, libri e... FIERA DI GENOVA 21, 22, 23 Giugno 2013 FIERA DEL LIBRO E DEL TURISMO ENOGASTRONOMICO L editoria enogastronomica da alcuni anni registra una crescita notevole. I media hanno dato e continuano

Dettagli

Nutrire il pianeta, energia per la vita. Progetto di Elena Cazzaniga - Elena Riva Azienda Agricola La Botanica - Birago (MB)

Nutrire il pianeta, energia per la vita. Progetto di Elena Cazzaniga - Elena Riva Azienda Agricola La Botanica - Birago (MB) Nutrire il pianeta, energia per la vita Expo 2015 Sarà l'occasione anche per ripensare e riacquistare i vecchi saperi e sapori legati ai mestieri del cibo e dell'accoglienza. Includerà tutto ciò che riguarda

Dettagli

Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015. Milano, 5 marzo 2015

Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015. Milano, 5 marzo 2015 Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015 Milano, 5 marzo 2015 1 EXPO 2015: VISITATORI POTENZIALI GfKEurisko EXPO 2015 Italia 2013 ITALIA ESTERO EUROPA 3.3-4.4mln 12-14 mln 6-8 mln + 20% REPEATERS

Dettagli

promozione ospitalità formazione sviluppo + 120 + 2000 + 4000 comuni realtà ristorative imprese posti letto ENTI & MUNICIPALITÀ

promozione ospitalità formazione sviluppo + 120 + 2000 + 4000 comuni realtà ristorative imprese posti letto ENTI & MUNICIPALITÀ V E R S O BENVENUTI DA NOI - RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGETTO - 16 comuni + 120 realtà ristorative + 2000 imprese + 4000 posti letto ENTI & MUNICIPALITÀ RISTORANTI E AGRITURISMI AZIENDE & ARTIGIANI

Dettagli

Chi siamo: Trame Territoriali è una Società di servizi non profit e una OLTA Tour Operator On Line

Chi siamo: Trame Territoriali è una Società di servizi non profit e una OLTA Tour Operator On Line TRAME TERRITORIALI Chi siamo: Trame Territoriali è una Società di servizi non profit e una OLTA Tour Operator On Line Cosa facciamo: Trame valorizza il territorio attraverso l identificazione, la selezione,

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE PROGETTO. Promuovere uno sviluppo economico basato sul territorio

Dettagli

di Simona Facchini Foto di Carlo Pozzoni

di Simona Facchini Foto di Carlo Pozzoni di Simona Facchini Foto di Carlo Pozzoni L ESPERIENZA DI COM ON IDEATA DAI GIOVANI INDUSTRIALI. MARCO TAIANA: «MENTRE TANTI TALENTI ITALIANI SE NE VANNO, NOI ABBIAMO CREATO UN SISTEMA CHE LI ATTRAE. CREDIAMO

Dettagli

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 16 Maggio 2015 Pag.: 16

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 16 Maggio 2015 Pag.: 16 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 16 Maggio 2015 Pag.: 16 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 16 Maggio 2015 Pag.: 30 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 17 Maggio 2015 Pag.: 19 Testata: Irpinia News

Dettagli

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE Il Sito Espositivo 2 Padiglione Italia: Palazzo Italia e Cardo Il cuore del Sito Espositivo 3 Padiglione Italia:

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

Testata: Il Mattino Data: 6 Giugno 2015 Pag.: 36

Testata: Il Mattino Data: 6 Giugno 2015 Pag.: 36 Testata: Il Mattino Data: 6 Giugno 2015 Pag.: 36 Testata: La Repubblica Data: 6 Giugno 2015 Pag.: IX Testata: Il Quotidiano del Sud Data: Giugno 2015 Pag.: 20 Testata: Irpinia Oggi Data: 5 Giugno 2015

Dettagli

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna Lo

Dettagli

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna Lo

Dettagli

Alta Qualità Food Village

Alta Qualità Food Village Alta Qualità Food Village FUORI EXPO Tortona 32 Milano maggio - ottobre 2015 Qual è, in fondo, il momento più alto del consesso umano? La riunione di un Senato? Di un Congresso? La riunione dell Assemblea

Dettagli

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016 PROGETTO Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival Torino 25-26-27 febbraio 2016 Aggiornamento 28 settembre 2015 SCENARIO In Italia, manca una manifestazione di respiro

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL CONCEPT DEL PADIGLIONE DEL VINO Roma, 28 Luglio 2014

PRESENTAZIONE DEL CONCEPT DEL PADIGLIONE DEL VINO Roma, 28 Luglio 2014 PRESENTAZIONE DEL CONCEPT DEL PADIGLIONE DEL VINO Roma, 28 Luglio 2014 EXPO 2015, PADIGLIONE DEL VINO ITALIANO: VINO A TASTE OF ITALY L Esposizione Universale Expo 2015 si terrà a Milano dal 1 maggio al

Dettagli

BREND. cos è E perché è utile

BREND. cos è E perché è utile BREND. cos è E perché è utile alla tua azienda? BREND. cos è E perché è utile alla tua azienda? BREND è un nuovo polo multiespositivo, che nasce in stretta correlazione con Padiglione Italia Expo2015,

Dettagli

Presentazione Evento. 24/30 Novembre 2014

Presentazione Evento. 24/30 Novembre 2014 Presentazione Evento 24/30 Novembre 2014 Brescia Gustosa è un collettore di eventi mirati alla promozione e valorizzazione delle caratteristiche e delle eccellenze del nostro territorio, bresciano e italiano,

Dettagli

Sommario Rassegna Stampa

Sommario Rassegna Stampa Sommario Rassegna Stampa Testata Titolo Pag. Rubrica - siti web Trapanioggi.it 31/05/2015 EXPO 2015, IL CARTELLONE DI EVENTI DEL GAL ELIMOS 2 IlCiriaco.it 28/05/2015 EXPO, SUCCESSO PER IL PROGETTO "QUINOAFELIX"

Dettagli

Portualità. Dal 20 al 25 ottobre Dalle 10 alle 23. Navigo & Yare. Chiostri dell Umanitaria Via Daverio, 7 - Milano. Comuni, turismo & mare

Portualità. Dal 20 al 25 ottobre Dalle 10 alle 23. Navigo & Yare. Chiostri dell Umanitaria Via Daverio, 7 - Milano. Comuni, turismo & mare Dal 20 al 25 Dalle 10 alle 23 Chiostri dell Umanitaria Via Daverio, 7 - Milano Portualità Navigo & Yare Comuni, turismo & mare Alta Formazione Martedì 20 19,00-22,00 continuativo Giornalisti + PR + Editori

Dettagli

Workshop food photography

Workshop food photography argomenti e tecniche fondamentali per rappresentare con gusto il cibo Fotografare un piatto a casa, al ristorante o in studio è il gesto finale di un percorso narrativo che, quando è efficace, intreccia

Dettagli

Progetto ANCIperEXPO Centri Estivi Centri Anziani Centri Ricreativi

Progetto ANCIperEXPO Centri Estivi Centri Anziani Centri Ricreativi Progetto ANCIperEXPO Centri Estivi Centri Anziani Centri Ricreativi ALESSANDRO ROSSO GROUP ALESSANDRO ROSSO GROUP Alessandro Rosso Group nasce nel 2002 da un gruppo di professionisti con oltre trent anni

Dettagli

CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA

CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA CREAMODA EXPO - BOLOGNA FIERE TERZA EDIZIONE 13-15 OTTOBRE 2015 CREATIVITA E INNOVAZIONE STORIA E FUTURO NELLA MODA CREAMODA: COME NASCE Una fiera fatta da imprenditori, per imprenditori CREAMODAEXPO è

Dettagli

BIODIVERSITA CAMPANA A EATALY EXPO 2015

BIODIVERSITA CAMPANA A EATALY EXPO 2015 BIODIVERSITA CAMPANA A EATALY EXPO 2015 Expo 2015: una grande vetrina della cultura, della storia, delle tradizioni, dell innovazione del sistema agroalimentare italiano e del mondo. Una esposizione internazionale

Dettagli

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna Lo

Dettagli

relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI)

relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI) relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI) Lavori in corso www.expocantiere.expo2015.org www.expo2015.org Come si fa un EXPO? FREQUENZA

Dettagli

territorio arte cultura viaggio

territorio arte cultura viaggio territorio arte cultura viaggio A REVOLUTION DOESN T HAPPEN WHEN A SOCIETY ADOPTS A NEW TOOLS, IT HAPPENS WHEN A SOCIETY ADOPTS A NEW BEHAVIOURS (Clay Shirky) EventOneItaly, è una giovane realtà che nasce

Dettagli

I SERVIZI DELL OSPITALITA DIFFUSA: LA BUONA ACCOGLIENZA NEI TERRITORI RURALI

I SERVIZI DELL OSPITALITA DIFFUSA: LA BUONA ACCOGLIENZA NEI TERRITORI RURALI www.earthacademy.eu Fausto Faggioli Territorial Marketing Manager Cell. +39 335 6110252 ff@fattoriefaggioli.it I SERVIZI DELL OSPITALITA DIFFUSA: LA BUONA ACCOGLIENZA NEI TERRITORI RURALI 15 MARZO 2012

Dettagli

CREAZIONE e GESTIONE d IMPRESA. Orientamento alla cultura d Impresa. La Banca delle Idee. - Contenuti - ... diamo forma alle Tue idee

CREAZIONE e GESTIONE d IMPRESA. Orientamento alla cultura d Impresa. La Banca delle Idee. - Contenuti - ... diamo forma alle Tue idee CREAZIONE e GESTIONE d IMPRESA Orientamento alla cultura d Impresa La Banca delle Idee - Contenuti -... diamo forma alle Tue idee Orientamento alla cultura d Impresa - La Banca delle Idee La Banca delle

Dettagli

A.S. 2015/2016 Scuola dell Infanzia Fondazione Maria Luisa Gallassi

A.S. 2015/2016 Scuola dell Infanzia Fondazione Maria Luisa Gallassi A.S. 2015/2016 Scuola dell Infanzia Fondazione Maria Luisa Gallassi ATTORNO ALLA TAVOLA IL RACCONTO DELLA VITA Il cibo è conoscenza, incontro e, prima di tutto, condivisione. Dentro il cibo e attorno alla

Dettagli

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. Vanta, inoltre, una varietà e una ricchezza di produzioni e tipicità enogastronomiche difficilmente riscontrabile

Dettagli

NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE

NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE Partner de cucine NON ESISTE niente di BELLO che prima non SIA stata UNA BELLA IDEA WEDDING EXCLUSIVE BANQUETING LUXURY LOCATION FOOD EXPERIENCE CHEF EXECUTIVE WEDDING L ECCELLENZA È SERVITA. Studiamo,

Dettagli

La prima edizione si svolgerà nel Comune di Castelfranco di Sotto (PI) dal 21 marzo al 23 marzo 2014.

La prima edizione si svolgerà nel Comune di Castelfranco di Sotto (PI) dal 21 marzo al 23 marzo 2014. POP_UP Apriamo la città POP_UP Apriamo la città nasce per restituire nuova vita alla città e per lanciare una sfida al processo di svuotamento dei centri storici e alla immagine simbolo di questo processo:

Dettagli

La Camera di commercio di Milano per Expo 2015

La Camera di commercio di Milano per Expo 2015 Imprenditoria femminile guardando all Expo 2015 Roma, 6 Novembre 2014 Unioncamere, Piazza Sallustio 21 - Sala Danilo Longhi La Camera di commercio di Milano per Expo 2015 Le opportunità per le imprese

Dettagli

Testata: Il Mattino Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 40

Testata: Il Mattino Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 40 Testata: Il Mattino Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 40 Testata: Il Mattino Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 41 Testata: Corriere del Mezzogiorno Data: 14 Maggio 2015 Pag.: 13 Testata: La Repubblica Data: 14 Maggio

Dettagli

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L FOOD FILM FEST C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L BERGAMO 15-20 SETTEMBRE 2015 piazza dante - domus bergamo quadriportico del sentierone palazzo dei contratti e delle manifestazioni COSA - DOVE

Dettagli

Corso per operatore di azienda agrituristica CALENDARIO azione formativa

Corso per operatore di azienda agrituristica CALENDARIO azione formativa Corso per operatore di azienda agrituristica CALENDARIO azione formativa La comunità Montana di Valle Camonica in collaborazione con Il Gal Valle Camonica Val di Scalve, e le Organizzazioni Professionali

Dettagli

Piacenza EXPO S.p.A. Via Medardo Tirotti, 11 29121 Piacenza

Piacenza EXPO S.p.A. Via Medardo Tirotti, 11 29121 Piacenza INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER LA PROMOZIONE DELLE CAPACITÀ INNOVATIVE E IMPRENDITORIALI DEGLI STARTUPPER PIACENTINI NELL'AMBITO DELLE AZIONI DI ANIMAZIONE DI PIAZZETTA PIACENZA PRESSO

Dettagli

L alimentazione: Alla scoperta del gusto

L alimentazione: Alla scoperta del gusto L alimentazione: Alla scoperta del gusto Breve storia del cibo Anche se preferiamo un bel piatto di pasta siamo tutti accomunati dal bisogno di cibo.oggi non è fame ma è questione di gusto. L uomo primitivo

Dettagli

OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015

OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015 OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015 Agenda Italia 2015 - Master Plan del Governo per Expo Milano 2015 INIZIATIVA N. 17

Dettagli

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti:

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti: CHI SIAMO Copagri Expo ha lo scopo di favorire lo sviluppo delle aziende del food italiano e la diffusione dei prodotti del made in Italy autentico. E una realtà nata dall incontro di tre grandi opportunità.

Dettagli

VERSO EXPO 2015: PREPARIAMOCI PARTNERSHIP STRATEGICHE PER EXPO 2015 26 GIUGNO MiCo Milano Congressi

VERSO EXPO 2015: PREPARIAMOCI PARTNERSHIP STRATEGICHE PER EXPO 2015 26 GIUGNO MiCo Milano Congressi VERSO EXPO 2015: PREPARIAMOCI PARTNERSHIP STRATEGICHE PER EXPO 2015 26 GIUGNO MiCo Milano Congressi PROMOEST Promoest è una società di COMUNICAZIONE INTEGRATA. Siamo specializzati da oltre 20 anni nella

Dettagli

ndrea Ribaldone COmpany ilosofia, stile e verità el buon cibo italiano

ndrea Ribaldone COmpany ilosofia, stile e verità el buon cibo italiano ndrea Ribaldone COmpany ilosofia, stile e verità el buon cibo italiano ARCO SRL La A e la R nel nome della società sono le mie iniziali, Andrea Ribaldone. Nella vita faccio il cuoco. Con orgoglio, posso

Dettagli

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA

LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA vision guide line 6 LE RAGIONI STRATEGICHE DI UNA SCELTA QUANDO SI PARLA DI UN MERCATO COMPLESSO COME QUELLO DELL EDILIZIA E SI DEVE SCEGLIERE UN PARTNER CON CUI CONDIVIDERE L ATTIVITÀ SUL MERCATO, È MOLTO

Dettagli

CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015

CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015 CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015 CONFESERCENTI Martedì, 30 giugno 2015 30/06/2015 Gazzetta di Modena Pagina 21 Banchi di frutta irregolari : «Vigilare» 1 30/06/2015 Il Resto del Carlino (ed. Modena)

Dettagli

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 22 Maggio 2015 Pag.: 31 Testata: Irpinia Oggi Data: 21 Maggio 2015 150 allievi del Cimarosa all Expo di Milano per 36 concerti Con 150 allievi e 36 concerti in gruppo,

Dettagli

Storytelling of 5 best practices from Southern Italy 10 settembre 2015

Storytelling of 5 best practices from Southern Italy 10 settembre 2015 Storytelling of 5 best practices from Southern Italy 10 settembre 2015 attività / L Azienda Agricola Sodano nasce nel 2010, con l obiettivo di rinnovare e ammodernare la precedente attività a gestione

Dettagli

Milano Maggio - Ottobre 2015

Milano Maggio - Ottobre 2015 Milano Maggio - Ottobre 2015 OBIETTIVI DELL EXPO2015 attirera oltre 20 milioni di visitatori a Milano tra Maggio ed Ottobre 2015. Tra i visitatori ci saranno: delegazioni estere di imprenditori, fornitori

Dettagli

Corsi di cucina gratuiti e degustazioni per promuovere la Puglia. Dal 4 al 7 novembre in Fiera del Levante

Corsi di cucina gratuiti e degustazioni per promuovere la Puglia. Dal 4 al 7 novembre in Fiera del Levante Corsi di cucina gratuiti e degustazioni per promuovere la Puglia. Dal 4 al 7 novembre in Fiera del Levante [ Pubblicato Martedì, 2 Novembre 2010-8:44 ] Anice Verde, scuola di cucina di Corato partecipa

Dettagli

BREND. COS È E PERCHÉ È UTILE ALLA TUA AZIENDA?

BREND. COS È E PERCHÉ È UTILE ALLA TUA AZIENDA? BREND. COS È E PERCHÉ È UTILE ALLA TUA AZIENDA? BREND. COS È E PERCHÉ È UTILE ALLA TUA AZIENDA? BREND è un nuovo polo multiespositivo, che nasce in stretta correlazione con Padiglione Italia Expo2015,

Dettagli

MAGISTER ARCHEOCHEF è un progetto promosso dal Polo Qualità di Napoli USR per la Campania la cui finalità è

MAGISTER ARCHEOCHEF è un progetto promosso dal Polo Qualità di Napoli USR per la Campania la cui finalità è Che cos è MAGISTER ARCHEOCHEF è un progetto promosso dal Polo Qualità di Napoli USR per la Campania la cui finalità è innovare la modalità di fare didattica nella scuola; promuovere i territori della Campania

Dettagli

AGRICOLTURA E ARTIGIANATO. Un analisi delle esperienze

AGRICOLTURA E ARTIGIANATO. Un analisi delle esperienze AGRICOLTURA E ARTIGIANATO. Un analisi delle esperienze Attività produttive Artigianato e Agricoltura Questo progetto si pone quattro diversi obiettivi: OBIETTIVO 1: Implementare un modello di economia

Dettagli

CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015

CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015 CONFESERCENTI Giovedì, 02 luglio 2015 02/07/2015 Il Resto del Carlino Pagina 24 PEREGO ACHILLE Gli italiani tornano formichine Consumi, oggi parte il test dei saldi

Dettagli

Sezione Industria del Turismo e del Tempo Libero

Sezione Industria del Turismo e del Tempo Libero Sezione Industria del Turismo e del Tempo Libero Programma di Attività 2011-2015 2015 ROBERTO N. RAJATA 12 maggio 2011 Introduzione Il turismo nella Regione Lazio è profondamente mutato nel corso degli

Dettagli

La Camera di Commercio Di Milano per. Expo 2015. Verona, 5 maggio 2014

La Camera di Commercio Di Milano per. Expo 2015. Verona, 5 maggio 2014 La Camera di Commercio Di Mano per Expo 2015 Verona, 5 maggio 2014 DI COSA PARLEREMO LE INIZIATIVE A SUPPORTO DI EXPO 2015 DELLA CCIAA DI MILANO - Tavoli tematici - Turismo e attrattività del territorio

Dettagli

Chi siamo. L organizzazione

Chi siamo. L organizzazione Chi siamo Il Forum Giovani di Marigliano nasce con lo scopo di raccogliere idee, sogni e domande dei giovani cittadini. È uno strumento di partecipazione attiva per incidere sul territorio, fornendo occasioni

Dettagli

Italian Makers Village

Italian Makers Village Italian Makers Village Italian Excellence Italian Food Italian Style 1 maggio 30 ottobre 2015 Via Tortona 32 Milano L Italia nel mondo, il mondo in Italia Italian Makers Expo Milano 2015 L Esposizione

Dettagli

Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano

Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano Expo, il contributo del Crea alla Carta di Milano E' tempo di bilancio per l'esposizione universale. Nei sei mesi della kermesse milanese tanti eventi e attività organizzati dall'ente per la ricerca agroalimentare

Dettagli

Comunità Ospitali. gente che ama ospitare

Comunità Ospitali. gente che ama ospitare Comunità Ospitali gente che ama ospitare Cos'è una Comunità Ospitale? La Comunità Ospitale è un luogo e una destinazione in cui gli ospiti/turisti si sentono Cittadini seppure temporanei identificandosi

Dettagli

CAPOFILA. Sostegno allo sviluppo del turismo rurale nel territorio a Sud della provincia di Padova. Collaborazioni PRESENTAZIONE AZIONI IN-FORMATIVE

CAPOFILA. Sostegno allo sviluppo del turismo rurale nel territorio a Sud della provincia di Padova. Collaborazioni PRESENTAZIONE AZIONI IN-FORMATIVE CAPOFILA Sostegno allo sviluppo del turismo rurale nel territorio a Sud della provincia di Padova PRESENTAZIONE AZIONI IN-FORMATIVE PRESENTAZIONE AZIONI IN-FORMATIVE Destinatari-Beneficiari (appartenenti

Dettagli

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 CALL RISERVATA AI COMUNI ITALIANI E AI LORO TERRITORI PER LA PRESENZA NEL PADIGLIONE DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione a Milano

Dettagli

INSEGNA ITALIA THE BEST OF ITALY ITALIAN STYLE. Identità e cultura del mangiare italiano un modello di Ristorante e Concept Store

INSEGNA ITALIA THE BEST OF ITALY ITALIAN STYLE. Identità e cultura del mangiare italiano un modello di Ristorante e Concept Store INSEGNA ITALIA THE BEST OF ITALY ITALIAN STYLE Identità e cultura del mangiare italiano un modello di Ristorante e Concept Store tipicamente che nasce dall esperienza made in Italy dei Wigwam per il Club

Dettagli

Il fenomeno Rosatello Ruffino

Il fenomeno Rosatello Ruffino Foto Gocciola Il fenomeno Rosatello Ruffino Ruffino. Ieri, oggi, domani. Sandro Sartor AD Ruffino I.L. Ruffino Ilario Ruffino Leopoldo Ruffino 1877 Ilario e Leopoldo Ruffino di origini Pugliesi fondano

Dettagli

l Azienda Vitivinicola della famiglia Bersi Serlini

l Azienda Vitivinicola della famiglia Bersi Serlini Esperienze Gustose ! Esperienze Gustose Esperienze Gustose! La II edizione di Esperienze Gustose sarà ospitata nel cuore della Franciacorta, presso l Azienda Vitivinicola della famiglia Bersi Serlini,

Dettagli

GALLINA VECCHIA FA BUON BRODO!

GALLINA VECCHIA FA BUON BRODO! EDIZIONE 2014 CATEGORIA MANI IN PASTA GALLINA VECCHIA FA BUON BRODO! FONDAZIONE LA PELUCCA ONLUS RSA e CDI sede di via Boccaccio, SESTO SAN GIOVANNI (MI) con la collaborazione dell Istituto Comprensivo

Dettagli

III Tavolo di Lavoro. EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte

III Tavolo di Lavoro. EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte III Tavolo di Lavoro EXPO 2015 Programma di valorizzazione turistica del Piemonte a curadi Sviluppo Piemonte Turismo Esposizione Universale EXPO MIlano 2015 2 Agenda I numeri significativi di EXPO 2015

Dettagli

PERCORSI CREATIVI PER LA VALORIZZAZIONE E LO SVILUPPO DEL TERRITORIO

PERCORSI CREATIVI PER LA VALORIZZAZIONE E LO SVILUPPO DEL TERRITORIO PERCORSI CREATIVI PER LA VALORIZZAZIONE E LO SVILUPPO DEL TERRITORIO WHOMADE srl via Tartini 10 20158 Milano T +39 02 89656837 F +39 178 6028554 info@whomade.it www.whomade.it NoemiSatta via Tartini 10

Dettagli

Fashion food Assaggi d arte

Fashion food Assaggi d arte L'arte non consiste nel rappresentare cose nuove, bensì nel rappresentarle con novità. Ugo Foscolo Fashion food Assaggi d arte è la società che, grazie alla ventennale esperienza dei suoi manager, promuove

Dettagli

AGROALIMENTARE E OSPITALITA. Percorsi di Qualità in Provincia di Oristano. Il Marchio di Qualità Ospitalità Italiana"

AGROALIMENTARE E OSPITALITA. Percorsi di Qualità in Provincia di Oristano. Il Marchio di Qualità Ospitalità Italiana AGROALIMENTARE E OSPITALITA. Percorsi di Qualità in Provincia di Oristano Il Marchio di Qualità Ospitalità Italiana" e Le Strade dei Tesori e del Gusto MARCHIO DI QUALITA OSPITALITA ITALIANA PER LE IMPRESE

Dettagli

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 18 Giugno 2015 Pag.: 19

Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 18 Giugno 2015 Pag.: 19 Testata: Il Quotidiano del Sud Data: 18 Giugno 2015 Pag.: 19 Testata: Irpinia Oggi Data: 17 Giugno 2015 Testata: Irpinia News Data: 17 Giugno 2015 Testata: Irpinia 24 Data: 17 Giugno 2015 Testata: L Irpinia

Dettagli

OBIETTIVI DEL MASTER

OBIETTIVI DEL MASTER L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. 2 turisti stranieri su 3 considerano la cultura e il cibo come principale motivazione di un viaggio in Italia e

Dettagli

CONCORSO CAFFÈ CHEF. Il concorso a tema tratterà le applicazioni creative del caffè nella ristorazione OBIETTIVI:

CONCORSO CAFFÈ CHEF. Il concorso a tema tratterà le applicazioni creative del caffè nella ristorazione OBIETTIVI: CONCORSO CAFFÈ CHEF Con l inizio dell anno scolastico 2014-2015 l Istituto Alberghiero Crotto Caurga di Chiavenna e la Brasilmoka, azienda di torrefazione del caffè con sede a Villa di Tirano,visto il

Dettagli

17.30 Ass. Sidonia Ruggeri Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione. 17.40 Ass. Balducci Giovanni Assessore al Turismo Servizi Demografici

17.30 Ass. Sidonia Ruggeri Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione. 17.40 Ass. Balducci Giovanni Assessore al Turismo Servizi Demografici 17.30 Ass. Sidonia Ruggeri Assessore alla Cultura e Pubblica Istruzione 17.40 Ass. Balducci Giovanni Assessore al Turismo Servizi Demografici 17.50 - Ass. Costantini Angelo Ass. Politiche del Lavoro -

Dettagli

Palacongressi di Rimini: Wellness Valley Location

Palacongressi di Rimini: Wellness Valley Location Palacongressi di Rimini: Wellness Valley Location «Le persone che si sentono in forma e a proprio agio con il loro corpo, vivono meglio, hanno migliori rapporti interpersonali e il loro stile di vita é

Dettagli

SHOOT-COOKING AL REGINA DI QUADRI. AURORA MAZZUCCHELLI E FRANCESCO ELMI PER COLORTASTE DI ALFONSO CATALANO

SHOOT-COOKING AL REGINA DI QUADRI. AURORA MAZZUCCHELLI E FRANCESCO ELMI PER COLORTASTE DI ALFONSO CATALANO saporinews.com, 26 gennaio 2013 SHOOT-COOKING AL REGINA DI QUADRI. AURORA MAZZUCCHELLI E FRANCESCO ELMI PER COLORTASTE DI ALFONSO CATALANO Enogastronomia, pasticceria, arte e fotografia: in occasione di

Dettagli

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti

RESTARTAPP. Missione. Obiettivo. Destinatari. Formula e contenuti RESTARTAPP ReStartApp è il primo campus per le nuove imprese dell Appennino: un progetto dedicato ai giovani in possesso di idee d impresa o start up originali e innovative, che vedono nel territorio appenninico

Dettagli

Caro amico del Forum,

Caro amico del Forum, LA NAVE DEI FOLLI Caro amico del Forum, in questa lettera vogliamo raccontarti il nostro rumoroso, gioioso, folle progetto e chiedere a te un prezioso contributo. Il progetto si chiama La Nave dei Folli.

Dettagli

METTI IN MOTO IL TALENTO

METTI IN MOTO IL TALENTO METTI IN MOTO IL TALENTO Laboratorio di sviluppo, al femminile e non solo. Progetto di valorizzazione del personale rivolto ai dipendenti dell Amministrazione Provinciale di Pesaro e Urbino Provincia di

Dettagli

TUTTO EXPLORA MARZO NEWS

TUTTO EXPLORA MARZO NEWS TUTTO EXPLORA MARZO NEWS TUTTO EXPLORA Questa che avete ricevuto è la newsletter che Explora farà mensilmente per informare gli operatori turistici, le istituzioni e tutti gli attori coinvolti delle sue

Dettagli

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa

AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa AIBE ED EXPO 2015 S.p.A. Protocollo d intesa Siglato a Milano il 17 Maggio 2010 PROTOCOLLO D INTESA TRA Associazione fra le Banche Estere in Italia (di seguito AIBE ), con sede in Milano in Piazzale Cadorna

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

Protagonista: il Vino. Protagonista: il Vino. Presentazione Tour Operator e descrizione dei nostri servizi di intrattenimento per gruppi aziendali

Protagonista: il Vino. Protagonista: il Vino. Presentazione Tour Operator e descrizione dei nostri servizi di intrattenimento per gruppi aziendali Protagonista: il Vino Protagonista: il Vino Presentazione Tour Operator e descrizione dei nostri servizi di intrattenimento per gruppi aziendali chi siamo Delitaly è il primo tour operator italiano specializzato

Dettagli

SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA

SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITÀ ALBERGHIERA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Istituto Professionale Servizi per l Enogastronomia e l Ospitalità Alberghiera A. Vespucci Via Valvassori Peroni 8-20133 Milano - Tel. 02.7610162

Dettagli

VICINI A MILANO. DENTRO ALL EXPO.

VICINI A MILANO. DENTRO ALL EXPO. VICINI A MILANO. DENTRO ALL EXPO. EXPO 2015. L ITALIA C È. Expo 2015 è un evento educativo, scientifico e culturale di portata mondiale, dedicato al futuro del nostro pianeta. Expo 2015 è una realtà concreta

Dettagli

Sono un cuoco e attraverso il cibo rendo onore alla bellezza della vita nel tempo della tavola.

Sono un cuoco e attraverso il cibo rendo onore alla bellezza della vita nel tempo della tavola. Puntare al massimo, sempre, senza perdere di vista il fine ultimo dell autentica ristorazione italiana: regalare un intenso piacere a chi ne fa esperienza. Una sfida che può vincere solo chi ama il proprio

Dettagli

CONFAGRICOLTURA ALL ESPOSIZIONE UNIVERSALE EXPO 2015

CONFAGRICOLTURA ALL ESPOSIZIONE UNIVERSALE EXPO 2015 CONFAGRICOLTURA ALL ESPOSIZIONE UNIVERSALE EXPO 2015 Expo 2015 si svolgerà a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre 2015. Si tratta di un evento educativo, scientifico e culturale che riunisce Paesi, organizzazioni,

Dettagli

Maggio Ottobre 2015 Milano, Via Tortona 32

Maggio Ottobre 2015 Milano, Via Tortona 32 Maggio Ottobre 2015 Milano, Via Tortona 32 www.italianmakersvillage.it L Italia nel mondo, il mondo in Italia Italian Makers Village Il Fuori Expo per gli artigiani Expo Milano 2015 Confartigianato in

Dettagli

PROGETTO MARKETING TERRITORIALE Comune di Giuliano di Roma. 15.04.2016 - versione 0

PROGETTO MARKETING TERRITORIALE Comune di Giuliano di Roma. 15.04.2016 - versione 0 PROGETTO MARKETING TERRITORIALE Comune di Giuliano di Roma 15.04.2016 - versione 0 OBIETTIVO Marketing Territoriale. Creare iniziative in grado di sviluppare l interesse dei turisti con buona capacità

Dettagli

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org In collaborazione con ti, ia! n o r P za, v en t r a p www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org MONZA APRIPISTA DEL PROGETTO: UN CONCORSO E 100 IDEE PER LA FASE PILOTA Sono state le scuole dell

Dettagli

LA SCUOLA A EXPO MILANO 2015

LA SCUOLA A EXPO MILANO 2015 EXPO Milano 2015 EXPO MILANO 2015 Expo Milano 2015 è un Esposizione Universale con caratteristiche inedite e innovative. Non solo una rassegna espositiva, ma anche un evento che intende coinvolgere attivamente

Dettagli

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori

Turismo culturale per lo sviluppo dei territori 9ª edizione Turismo culturale per lo sviluppo dei territori Siracusa, 27 ottobre / 6 dicembre 2014 PROFILO DEL CORSO 1. OBIETTIVI E METODI DELLA SCUOLA La Scuola di Alti Studi in Economia del Turismo Culturale

Dettagli

Neiade immaginare arte: Servizi per l Arte e la Cultura. Milano... Capitale ANCHE d Arte e Cultura

Neiade immaginare arte: Servizi per l Arte e la Cultura. Milano... Capitale ANCHE d Arte e Cultura Neiade immaginare arte: Servizi per l Arte e la Cultura Milano... Capitale ANCHE d Arte e Cultura Visite... Ma non solo! UNA LOCATION DI FRONTE AL CASTELLO PER L ARTE, LA CULTURA E NON SOLO Neiade immaginare

Dettagli

COMUNICATO STAMPA 180214

COMUNICATO STAMPA 180214 COMUNICATO STAMPA 180214 IL GRAN GALA DEL FESTIVAL DI SANREMO ALL INSEGNA DELLA CALABRIA. I PREGIATI OLI E VINI DELL AZIENDA CARIATESE igreco DELIZIANO E STUPISCONO GLI OSPITI. Cariati Martedì, 18 febbraio

Dettagli

Servizi per il turismo e la cultura

Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Servizi per il turismo e la cultura Il meglio dell Italia cresce ogni giorno insieme a noi. Marketing del territorio Siamo un network di professionisti che integrano

Dettagli

OPPORTUNITÀ DI COLLABORAZIONE

OPPORTUNITÀ DI COLLABORAZIONE OPPORTUNITÀ DI COLLABORAZIONE Perché diventare Partner de il Circolo dei lettori Nato a Torino nell ottobre del 2006, il Circolo dei lettori è il primo spazio pubblico italiano dedicato ai lettori e alla

Dettagli

CIR food EXPO MILANO 2015

CIR food EXPO MILANO 2015 CIR food EXPO MILANO 2015 QUALCHE DATO EXPO Periodo Evento 1 maggio - 31 ottobre 2015 Visitatori stimati 25 mio Superficie mq 1 mio Paesi partecipanti oltre 140 CIR food Numero locali gestiti 20 Dipendenti

Dettagli

food&wine EVENTI CULTURALI 46

food&wine EVENTI CULTURALI 46 EVENTI CULTURALI 46 Arturo Mazzeo e l idea vincente Difendere il made in Italy con l accademia A cura di Raffaele Zoppo Arturo Mazzeo, propone da anni un modo nuovo e vincente per valorizzare la gastronomia

Dettagli

ADI PER EXPO. Le vie del Compasso d Oro

ADI PER EXPO. Le vie del Compasso d Oro ADI PER EXPO Le vie del Compasso d Oro 01 ADI Nata nel 1957 e con i suoi 60 anni di storia è l unica realtà mondiale organizzata per rappresentare la complessità del progetto di design. Oltre 1000 soci

Dettagli

il brand della casa del 21 secolo Pigreco Progetti Arch. Simone Seddio

il brand della casa del 21 secolo Pigreco Progetti Arch. Simone Seddio il brand della casa Pigreco Progetti Arch. Simone Seddio del 21 secolo 21052 Busto Arsizio (VA) - Via S. Michele, 4 Ingresso galleria Marcora da Via A. Volta, 1 Tel. e Fax 0331 071965 - info@casa21.it

Dettagli