Prodotti. Scarichi Assetti Cerchi Fibra di Carbonio Motorsport Moduli Aggiuntivi

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Prodotti. Scarichi Assetti Cerchi Fibra di Carbonio Motorsport Moduli Aggiuntivi"

Transcript

1

2 Prodotti Scarichi Assetti Cerchi Fibra di Carbonio Motorsport Moduli Aggiuntivi 2

3 Scarichi Scarico 500 SS500B, SS500G, SS500B1 CARATTERISTICHE Hand Made Street Legal 2 uscite Look retrò Plug-in Acciaio inossidabile AISI 304 APPLICAZIONI Fiat v 100hp Fiat v Fiat Mjt 3

4 Scarichi Scarico 500 SS500T CARATTERISTICHE Hand Made Street Legal 2 uscite Look retrò Plug-in Acciaio inossidabile AISI 304 APPLICAZIONI Fiat 500 Twinair 4

5 Scarichi Scarico GT SS500E CARATTERISTICHE Hand Made Street Legal 4 uscite Plug-in Acciaio inossidabile AISI 304 APPLICAZIONI Fiat v 100hp Fiat v Fiat Mjt Disponibile anche il diffusore SS500K 5

6 Scarichi Scarico GT SS500ET CARATTERISTICHE Hand Made Street Legal 4 uscite Plug-in Acciaio inossidabile AISI 304 APPLICAZIONI Fiat 500 Twinair Disponibile anche il diffusore SS500K 6

7 Scarichi Tubazione Centrale SS500C CARATTERISTICHE For Race Use Only Incremento delle prestazioni Diminuzione della contropressione Acciaio inossidabile AISI 304 APPLICAZIONI Fiat v 100hp 7

8 Scarichi Scarico Evolution SS500Z CARATTERISTICHE Hand Made Street Legal 4 uscite Plug-in Acciaio inossidabile lucidato AISI 304 APPLICAZIONI Abarth 500 8

9 Scarichi Scarico Track Day SS500RR CARATTERISTICHE Hand Made Street Legal 2 uscite da 100mm di diametro Plug-in Acciaio inossidabile AISI 304 DB Killer rimovibile (For Race Use Only) APPLICAZIONI Abarth 500 DB Killer SS500RX 9

10 Scarichi Scarico Track Day SS500RZ CARATTERISTICHE Hand Made Street Legal 4 uscite Plug-in Acciaio inossidabile AISI 304 DB Killer rimovibile (For Race Use Only) APPLICAZIONI Abarth 500 DB Killer SS500RX 10

11 Scarichi Scarico Bombardone 2.0 SS500R2 CARATTERISTICHE Hand Made For Race Use Only 2 uscite Plug-in Acciaio inossidabile AISI 304 APPLICAZIONI Abarth

12 Scarichi Scarico 6NOVE5 MM695 CARATTERISTICHE Hand Made For Race Use Only Uscita singola Plug-in Acciaio inossidabile AISI 304 APPLICAZIONI Abarth 500 Disponibile anche il diffusore in fibra di vetro per uscita singola MF695 12

13 Scarichi Scarico Alfa Romeo Giulietta SS900T CARATTERISTICHE Hand Made Street Legal Doppia Uscita Plug-in DB Killer rimovibile (For Race Use Only) APPLICAZIONI Alfa Romeo Giulietta 1.4 Turbo Alfa Romeo Giulietta 1.6 Mjt Alfa Romeo Giulietta 1750 Turbo DB Killer SS900RX 13

14 14

15 15

16 16

17 17

18 18

19 19

20 20

21 21

22

23 Motorsport Dashboard DDU DESCRIZIONE DDU è un cruscotto grafico a colori completamente programmabile. E collegabile via rete CAN a tutte le centraline controllo motore della gamma Marelli Elaborazioni. Dispone di ingressi analogici e digitali. E disponibile come optional l acquisizione dati interna da 64 o da 128 Mbyte. FUNZIONALITA DI BASE Cinque ingressi analogici Due ingressi per temperature Quattro ingressi per giri Accelerometro X/Y integrato E fornito completo di software per la programmazione della grafica e, nel caso di versioni con acquisitore dati integrato, dei software per la programmazione e l analisi dei dati (AXON e WINTAX Junior) 23

24 Motorsport Dashboard DDU CONNETTORI LATO IMPIANTO DEUTSCH: AS SN 24

25 Motorsport Dashboard MDU DESCRIZIONE MDU è un cruscotto LCD studiato per applicazioni che richiedono ingombri e pesi particolarmente ridotti. FUNZIONALITA DI BASE Sei ingressi analogici Due ingressi per temperature Tre ingressi per giri Accelerometro X/Y integrato E collegabile via rete CAN direttamente a tutte le centraline controllo motore della gamma Marelli Elaborazioni e, opportunamente programmando il software di comunicazione con il tool di programmazione fornito, a dispositivi o sistemi veicolo di altro tipo, purchè a conoscenza della mappa di comunicazione. Dispone di ingressi analogici e digitali. E disponibile la versione software per un uso in modalità stand alone. 25

26 Motorsport Dashboard MDU CONNETTORI LATO IMPIANTO DEUTSCH: AS SN 26

27 Motorsport ECU SRA-E DESCRIZIONE SRA-E è una Centralina Controllo Motore dedicata alle competizioni. Può pilotare 8 iniettori e 6 bobine di accensione, sia con comando diretto che logico (selezione via software). Dispone di ingressi analogici e digitali per la lettura di tutti i parametri necessari al funzionamento delle funzionalità presenti nel software. TIPOLOGIE DI MOTORE GESTITE 4 cil. Aspirato (singolo iniettore) 4 cil. Aspirato (doppio iniettore) 4 cil. Turbo (singolo iniettore) 4 cil. Turbo (doppio iniettore) 6 cil aspirato (singolo iniettore) FUNZIONALITA OPZIONALI Controllo trazione Acquisizione dati da 8 Mbyte Acquisizione dati da 16 Mbyte 27

28 Motorsport ECU SRT-E DESCRIZIONE SRT-E è una Centralina Controllo Motore dedicata alle competizioni. Può pilotare 8 iniettori e 6 bobine di accensione, sia con comando diretto che logico (selezione via software). TIPOLOGIE DI MOTORE GESTITE 4 cil. Aspirato (singolo iniettore) 4 cil. Aspirato (doppio iniettore) 4 cil. Turbo (singolo iniettore) 4 cil. Turbo (doppio iniettore) 6 cil aspirato (singolo iniettore) FUNZIONALITA OPZIONALI Controllo trazione Acquisizione dati da 8 Mbyte Acquisizione dati da 16 Mbyte Dispone di ingressi analogici e digitali per la lettura di tutti i parametri necessari al funzionamento delle funzionalità presenti nel software. Le prestazioni sono simili a quelle fornite da SRA-E ed è particolarmente indicata per le applicazioni dove le dimensioni, il peso e le condizioni di esercizio gravose sono caratteristiche rilevati (moto, rally, ecc.). 28

29 Motorsport ECU SRT-E CONNETTORI LATO IMPIANTO DEUTSCH: AS PA DEUTSCH: AS PN 29

30 Motorsport ECU SRB DESCRIZIONE SRB è una Centralina Controllo Motore dedicata alle competizioni. Può pilotare 2 iniettori e 2 bobine di accensione, con comando diretto. Dispone di ingressi analogici e digitali per la lettura di tutti i parametri necessari al funzionamento delle funzionalità presenti nel software. TIPOLOGIE DI MOTORE GESTITE 1 cil. singolo iniettore 1 cil. doppio iniettore 2 cil. singolo iniettore 4 cil. Iniezione non fasata e accensione a scintilla persa 30

31 Motorsport ECU - SRB CONNETTORE LATO IMPIANTO FCI - Housing: PPIooo1495 FCI - Cover: F Cover Housing CMC 48 vie 31

32 Motorsport ECU SRD DESCRIZIONE SRA-E è una Centralina Controllo Motore per motori Diesel o Benzina ad iniezione diretta (GDI) dedicata alle competizioni. Può pilotare 6 iniettori e 6 bobine di accensione, sia con comando diretto che logico (selezione via software). Dispone di ingressi analogici e digitali per la lettura di tutti i parametri necessari al funzionamento delle funzionalità presenti nel software. TIPOLOGIE DI MOTORE GESTITE 4 cil. 6 cil FUNZIONALITA OPZIONALI Controllo trazione Acquisizione dati da 8 Mbyte Acquisizione dati da 16 Mbyte 32

33 Motorsport ECU SRD CONNETTORI LATO IMPIANTO TYCO PN TYCO PN

34 Motorsport Iniettori IWP DESCRIZIONE Iniettore di tipo ON/OFF. Pressione di alimentazione carburante massima 5 bar 34

35 Motorsport Regolatori Pressione RPM DESCRIZIONE Regolatore di pressione carburante di ridotte dimensioni e peso. 35

36 Motorsport Bobine 403 Tensione secondario : 27kV Energia : 42 mj DESCRIZIONE Bobina di accensione con alte correnti di carica ed energia di scarica, per accensioni della miscela combustibile in tutte le più gravose condizioni di funzionamento del motore. Particolarmente studiata per l utilizzo con le centraline controllo motore della serie Elaborazioni. Esiste in due versioni, di lunghezze diverse. Versione B Versione C 36

37 Motorsport Bobine 940A Piedinatura connettore DESCRIZIONE Bobina di accensione quadrupla con alte correnti di carica ed energia di scarica, per accensioni della miscela combustibile in tutte le più gravose condizioni di funzionamento del motore. Tensione secondario: 28kV Energia: 45 mj Dimensioni: 210x93x32 Particolarmente studiata per l utilizzo con le centraline controllo motore della serie Elaborazioni nelle applicazioni in cui non è possibile montare le bobine singole direttamente sulle candele. Necessitano dell utilizzo di adeguati cavi A.T. a cura del cliente. 37

38 Motorsport Bobine 19,5 DESCRIZIONE Bobina di accensione con alte correnti di carica ed energia di scarica, per accensioni della miscela combustibile in tutte le più gravose condizioni di funzionamento del motore. Particolarmente studiata per l utilizzo con le centraline controllo motore della serie Elaborazioni. Le sue dimensioni, particolarmente contenute, ne permettono un agevole utilizzo su moltissimi tipi di motori. Tensione secondario: 27kV Energia: 22 mj Current: 15 A 38

39 Motorsport Sensori di Temperatura WTS 05 Linearizzazione 39

40 Motorsport Sensori di Temperatura ATS 04 Linearizzazione 40

41 Motorsport Sensori di Temperatura NTC M6/8 41

42 Motorsport Sensori di Pressione PRT06 Linearizzazione P = mbar V = mv P = 511 * V + 31,7 N.B.: sensore assoluto Piedinatura connettore (lato sensore) 42

43 Motorsport Sensori di Pressione P010G Linearizzazione P = Bar V = V P = 2,635 * V 1,317 N.B.: sensore relativo 43

44 Motorsport Sensori di Pressione PSA04 Linearizzazione P = mbar V = mv P = 1 * V 500 N.B.: sensore assoluto 44

45 Motorsport Sensori di Posizione Lineare LP75 DESCRIZIONE Questo sensore è particolarmente indicato per misurare le escursioni delle sospensioni in funzionamento sia su auto che su moto. 45

46 Motorsport Sensori di Giri SEN8D DESCRIZIONE Questo sensore è particolarmente indicato per il rilevamento di parti in rotazione, come il volano motore, le ruote, ecc. 46

47

48 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 I moduli aggiuntivi MAGNETI MARELLI ELABORAZIONI si compongono di 3 famiglie di prodotto: Motori Turbo Diesel Common Rail Cod. ME100T; oltre 1500 applicazioni per vettura e veicolo commerciale Moduli motore Turbo Benzina ME110T: modulo per motore FIAT Tjet 1.4 Turbo Multiair 1.4 Turbo ME111T: modulo per motore FIAT TWINAIR 0.9 Turbo Modulo pedale elettronico Cod. ME200T; oltre 2500 applicazioni N.B. I moduli turbo benzina sono gli unici che contengono il cablaggio nella scatola. 48

49 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 Telecomando Il telecomando è dotato di tre posizioni con cui l utente può gestire tre differenti stati della centralina aggiuntiva: 0 Centralina spenta 1 Centralina in Mappa 1 (impostazione performance media) 2 Centralina in Mappa 2 (impostazione performance top) Ricevitore Telecomando Il ricevitore del telecomando è installato su tutti i moduli 49

50 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 Pochi codici modulo che, abbinati al giusto cablaggio, consentono di coprire migliaia di applicazioni 1 modulo + 4 codici di cablaggi permetto di coprire il 65% del parco circolante Il modulo è resettabile ed è pronto per una nuova applicazione nel caso il cliente lo voglia provare e poi non lo acquisti Possibilità di personalizzazione della mappatura secondo i gusti e le esigenze del cliente Software di mappatura scaricabile da internet (aggiornamenti continui) Stock limitato poiché con 1 solo codice si raggiunge un altissima copertura del circolante 50

51 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 I moduli aggiuntivi MAGNETI MARELLI ELABORAZIONI sono stati ideati per ottimizzare al meglio resa e consumi per i moderni motori turbo-diesel e benzina. Il modulo, o centralina aggiuntiva, raggiunge le medesime performance di una rimappatura, ma con in più, i seguenti vantaggi: Facilità di montaggio Tempi di installazione rapidissimi Investimento contenuto Soddisfazione del cliente finale 51

52 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 E meglio la rimappatura della centralina originale o un modulo aggiuntivo? 52

53 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 I moduli aggiuntivi MAGNETI MARELLI ELABORAZIONI sono quanto di più vicino ad una rimappatura. Normalmente la rimappatura si compone di un file standard quindi non personalizzato. Il modulo aggiuntivo MAGNETI MARELLI ELABORAZIONI è sicuramente superiore perché: efficaci e di semplice installazione non alterano la centralina originale danno la possibilità di ritornare alle condizioni originali (a differenza della rimappatura) hanno una vastissima gamma di applicazioni (vetture e veicoli commerciali) hanno la garanzia del nome Magneti Marelli non legano l'installatore ad investimenti onerosi e ad aggiornamenti (il database delle applicazioni via internet è costantemente aggiornato, gratuitamente) 53

54 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 MODULI AGGIUNTIVI Installazione veloce e pulita grazie ai connettori originali Nessuna alterazione dei parametri originali Gestione di mappe multiple Possibilità di selezionare le mappe durante la guida Possibilità di scelta mappa tramite telecomando wireless Nessun costo di programma di interfaccia Nessun costo di aggiornamento Possibilità di far fare un test al cliente e se non soddisfatto rimuovere il dispositivo RIMAPPATURA Operazione laboriosa Alterazione dei parametri centralina Gestione di 1 sola mappa Nessuna possibilità di selezionare la mappa Wireless non installabile Acquisto attrezzatura costosa Aggiornamenti a pagamento Nessuna possibilità di test preventivo 54

55 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 E meglio il modulo aggiuntivo che lavora sulla pressione gasolio o sui tempi d d iniezione? 55

56 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 Non si può dire a priori quale concezione sia migliore dell altra, oggettivamente la resa cambia da motore a motore. Le esigenze di marketing molte volte portano ad affermare che i moduli che lavorano sui tempi di iniezione lavorino meglio dei moduli che lavorano sulla pressione gasolio, ma test specifici hanno dimostrato l esatto contrario. Inoltre è importante sottolineare, per completezza di informazione, che non tutti i moduli che lavorano sulla pressione gasolio sono uguali. Molti si compongono di semplici resistenze azionate da un trimmer, che modificano i parametri in modo grossolano e che possono comportare a danni alla centralina di serie. Magneti Marelli ha scelto una strada più difficile ma più sicura: modulo totalmente DIGITALE 2 microprocessori ad alta velocita settaggi scaricabili da internet possibilità di modificare nel dettaglio la curva di erogazione 56

57 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 Perché installare un modulo aggiuntivo MAGNETI MARELLI ELABORAZIONI? 57

58 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 incremento medio prestazionale fino al 25% sensibile diminuzione media dei consumi* correzione vuoti in accelerazione e impuntamenti in erogazione correzione cattiva risposta in fase di accelerazione guida più lineare e progressiva più pronta e scattante più piacevole e sicura * per marcia in condizioni di velocità costante 58

59 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 Perché esistono delle 'incertezze' nelle prestazioni dei motori Turbo Diesel Common Rail moderni? 59

60 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 La motivazione più importante risiede nella restrizione dovuta al rispetto delle normative Euro4 ed Euro5 ed alla presenza dei filtri anti-particolato. Per questo motivo, le case produttrici sono costrette a limitare il flusso di gasolio. Inoltre i motori Turbo Diesel devono avere consistenti tolleranze di carburazione per sopperire a diversi fattori quali la qualità e composizioni chimiche dei carburanti e le temperature diverse di utilizzo 60

61 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 Con il modulo aggiuntivo il motore si rovina? 61

62 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 Le modifiche dei parametri operate da MAGNETI MARELLI ELABORAZIONI lavorano in totale sicurezza per il propulsore e l impianto di iniezione. I motori moderni sono studiati e realizzati per sopportare potenze ben maggiori, hanno delle tolleranze sulle quali si può intervenire e si autolimitano nel momento in cui viene superata la soglia massima 62

63 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 Abbiamo creato un sito internet apposito All interno del quale si possono consultare le applicazioni e trovare il modulo ed il cablaggio più indicato, oltre ovviamente agli incrementi prestazionali ottenibili. 63

64 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 I moduli si avvalgono di una mappa scaricabile da internet. Entrando in «accesso online», e cliccando su REGISTRAZIONE NUOVO UTENTE si deve compilare il modulo con i propri dati. User ID e Pswd vi arriveranno direttamente all indirizzo di posta indicato durante la compilazione 64

65 Moduli Aggiuntivi Magneti Marelli Elaborazioni 1919 Rientrando nell accesso online, utilizzando i dati ricevuti, cliccare su «SCARICA IL PROGRAMMA DI INTERFACCIA». Effettuare il download (tempo necessario 5 minuti) del programma e delle librerie delle applicazioni. Collegare il vostro PC al modulo aggiuntivo Assistenza dedicata All interno del programma di interfaccia è presente il numero dell assistenza dedicata Un tecnico preparato e dedicato solo ai moduli aggiuntivi, vi può seguire e supportare in ogni fase, dalla scelta del modulo e del cablaggio necessario, alle modalità di scarico mappa da internet 65

Sapevate che nel 1939, vennero effettuate. le prime trasmissioni TV. da Magneti Marelli alla Fiera di Milano, quando ancora non si sapeva che cosa

Sapevate che nel 1939, vennero effettuate. le prime trasmissioni TV. da Magneti Marelli alla Fiera di Milano, quando ancora non si sapeva che cosa s p e c i a l s Sapevate che nel 1939, vennero effettuate le prime trasmissioni TV da Magneti Marelli alla Fiera di Milano, quando ancora non si sapeva che cosa fosse la televisione? Sapevate che il grande

Dettagli

Manuale tecnico generale CRPRO2

Manuale tecnico generale CRPRO2 Manuale tecnico generale CRPRO2 Il CRPRO2 è una centralina aggiuntiva professionale gestita da microprocessore, in grado di fornire elevate prestazioni su motori diesel con impianto di iniezione Common-Rail

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl Manuale d installazione TARTARINI AUTO ALFA ROMEO GIULIETTA 1.400cc 125 Kw Turbo MultiAir Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24

Dettagli

Romano Injection System ANTONIO 21 / 06 / 2013 Rev. 01

Romano Injection System ANTONIO 21 / 06 / 2013 Rev. 01 LPG and CNG systems for vehicles Romano Injection System ANTONIO LPG and CNG systems for vehicles Romano Injection System ECU ANTONIO è un sistema sequenziale fasato di ultima generazione interamente progettato

Dettagli

Sapevate che nel 1939 vennero effettuate. le prime trasmissioni TV. da Magneti Marelli alla Fiera di Milano, quando ancora non si sapeva che cosa

Sapevate che nel 1939 vennero effettuate. le prime trasmissioni TV. da Magneti Marelli alla Fiera di Milano, quando ancora non si sapeva che cosa Sapevate che nel 1939 vennero effettuate le prime trasmissioni TV da Magneti Marelli alla Fiera di Milano, quando ancora non si sapeva che cosa fosse la televisione? Sapevate che il grande Enrico Fermi,

Dettagli

Sapevate che nel 1939 vennero effettuate. le prime trasmissioni TV. da Magneti Marelli alla Fiera di Milano, quando ancora non si sapeva che cosa

Sapevate che nel 1939 vennero effettuate. le prime trasmissioni TV. da Magneti Marelli alla Fiera di Milano, quando ancora non si sapeva che cosa Sapevate che nel 1939 vennero effettuate le prime trasmissioni TV da Magneti Marelli alla Fiera di Milano, quando ancora non si sapeva che cosa fosse la televisione? Sapevate che il grande Enrico Fermi,

Dettagli

file://c:\elearn\web\tempcontent4.html

file://c:\elearn\web\tempcontent4.html Page 1 of 5 GRANDE PUNTO 1.3 Multijet GENERALITA'' - ALIMENTAZIONE INIEZIONE DIESEL CARATTERISTICHE FUNZIONE Il Common Rail Magneti Marelli MJD 6F3 è un sistema di iniezione elettronica ad alta pressione

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE H I07 High Performance Injection system MANUALE DI PROGRAMMAZIONE MP0010it Rel03 Copyright Emmegas 06/03/2009 1 / 14 INTRODUZIONE All avvio del programma sono visualizzati il nome del software e relativa

Dettagli

file://c:\elearn\web\tempcontent5.html

file://c:\elearn\web\tempcontent5.html Page 1 of 10 GRANDE PUNTO 1.3 Multijet GENERALITA'' - CONTROLLO ELETTRONICO POMPA DI PRESSIONE INIEZIONE DIESEL DESCRIZIONE COMPONENTI CENTRALINA DI INIEZIONE (COMMON RAIL MJD 6F3 MAGNETI MARELLI) E montata

Dettagli

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI LINEE GUIDA PER IL MONTAGGIO GPL INIEZIONE SEQUENZIALE IN FASE GASSOSA AUTOMOBILI TRASFORMABILI AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE ASPIRATO AUTOMOBILI AD INIEZIONE CON MOTORE TURBO AUTOMOBILI NON TRASFORMABILI

Dettagli

AiM Manuale utente. Kit SoloDL per ECU Microtec M206. Versione 1.01

AiM Manuale utente. Kit SoloDL per ECU Microtec M206. Versione 1.01 AiM Manuale utente Kit SoloDL per ECU Microtec M206 Versione 1.01 Questo manuale utente spiega come collegare la ECU Microtec M206 a SoloDL. Si tratta di una centralina aftermarket installata solo su moto

Dettagli

ALL INTERNO DEL MOTORE, QUANDO UN PISTONE VIENE SPINTO VERSO IL BASSO PER COMPRESSIONE, VIENE IMPRESSO IL MOVIMENTO ALTERNATO ALL ALBERO MOTORE CHE VIENE QUINDI MESSO IN ROTAZIONE. PER EVITARE CHE L ALBERO

Dettagli

RICAMBI NUOVI E REVISIONATI. gpl e metano CODICE DIPA: INJB009RAILN RAIL TAPPI BLU CODICE DIPA: INJB008RAILN RAIL TAPPI BIANCHI

RICAMBI NUOVI E REVISIONATI. gpl e metano CODICE DIPA: INJB009RAILN RAIL TAPPI BLU CODICE DIPA: INJB008RAILN RAIL TAPPI BIANCHI WWW.DIPASPORT.COM 0523.50.98.62 RICAMBI NUOVI E REVISIONATI PER veicoli a gpl e metano RAIL GPL LANDI RENZO COMPLETO DI 4 INIETTORI E SENSORE PRESSIONE CODICE DIPA: EGR033N RAIL TAPPI VERDI CODICE DIPA:

Dettagli

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234

Document Name: RIF. MonoMotronic MA 3.0 512 15/54 30 15 A 10 A 10 M 1 234 MonoMotronic MA.0 6 7 8 9 / 0 8 7 6 0 9 A B A L K 7 8 6 9 0 8 0 A 0 0 C E D 6 7 7 M - 6 0 9 7-9 LEGENDA Document Name: MonoMotronic MA.0 ) Centralina ( nel vano motore ) ) Sensore di giri e P.M.S. ) Attuatore

Dettagli

SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM

SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM SISTEMA SEQUENZIALE FASATO SEQUENTIAL FUEL SYSTEM INTEGRAZIONE AL MANUALE DEL S.W 2.9 Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail:

Dettagli

Romano Injection System 01/11/2013 Rev. 0

Romano Injection System 01/11/2013 Rev. 0 LPG and CNG systems for vehicles Romano Injection System E 01/11/2013 Rev. 0 LPG and CNG systems for vehicles Romano Injection System E La centralina Romano E è un sistema sequenziale fasato di ultima

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

* (Le variazioni esposte, dipendono dal tipo di motore e possono variare da veicolo a veicolo).

* (Le variazioni esposte, dipendono dal tipo di motore e possono variare da veicolo a veicolo). Cosa è Hiclone? Hiclone è un semplice dispositivo, esente da manutenzione che si inserisce all'interno dei tubi di induzione dell aria, adatto per i motori a Benzina, Gasolio e GPL; aspirati, ad iniezione,

Dettagli

SPECIALE F3 ITALIA. CABLAGGI ESPANSIONE Quattro differenti soluzioni per l allestimento dell acquisizione dati sulle vostre monoposto

SPECIALE F3 ITALIA. CABLAGGI ESPANSIONE Quattro differenti soluzioni per l allestimento dell acquisizione dati sulle vostre monoposto RACING ON Le novità dal catalogo Power On SPECIALE F3 ITALIA CABLAGGI ESPANSIONE Quattro differenti soluzioni per l allestimento dell acquisizione dati sulle vostre monoposto MODULI ESPANSIONE Soluzioni

Dettagli

Preliminary study of the combustion control system

Preliminary study of the combustion control system Preliminarystudyofthecombustioncontrolsystem L Iveco Daily modello A50C31 GNC, è assistito dalla centralina ECU IAW1AF, che rileva i parametri utili per la combustione ed attiva gli attuatori al fine di

Dettagli

MAGNETI MARELLI Elaborazioni Products

MAGNETI MARELLI Elaborazioni Products MAGNETI MARELLI Elaborazioni Products Magneti Marelli Group 2007 1 2008 Durante l estate, MM ha collaborato con alla realizzazione di 200 vetture di cortesia, destinate alla rete di concessionari di una

Dettagli

Kit Plug&Play per Porsche stradali

Kit Plug&Play per Porsche stradali Kit Plug&Play per Porsche stradali INTRODUZIONE Il Kit Plug&Play progettato specificamente per Porsche 911, Boxster e Cayman comprendente un ECU Bridge con connettore OBDII - permette un immediata acquisizione

Dettagli

Centralina digitale Multimap k21. Motori Piaggio Manuale d'uso e installazione

Centralina digitale Multimap k21. Motori Piaggio Manuale d'uso e installazione Centralina digitale Multimap k21 Motori Piaggio Manuale d'uso e installazione Pagina 2 Attenzione: prodotto destinato alle competizioni, ne è vietato l' uso su strada pubblica. La creazione o la scelta

Dettagli

CONTROLLO MOTORE MARELLI CR/EDC MULTIJET 6

CONTROLLO MOTORE MARELLI CR/EDC MULTIJET 6 CONTROLLO MOTORE MARELLI CR/EDC MULTIJET 6 Fiat Idea 1.3 JTD 16V Motore Diesel 188 A 9.000 (04-) Schema elettrico Fiat Idea 1.3 JTD 16V Motore Diesel 188 A 9.000 (04-) 1 Fiat Idea 1.3 JTD 16V Motore Diesel

Dettagli

MANUALE D USO ED INSTALLAZIONE

MANUALE D USO ED INSTALLAZIONE 0bcT[ electronics and industrial automation o b_^acp]sa028=6 SL-P1 SHIFT LIGHT LIMITATORE/ATTIVATORE DIGITALE MANUALE D USO ED INSTALLAZIONE Ver 1.1 01/07/02 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato

Dettagli

SL CAR Viale Emilia, 51 20093 Cologno Monzese (MI) Tel e Fax 02.2545086 TIPOLOGIE DI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE A GAS

SL CAR Viale Emilia, 51 20093 Cologno Monzese (MI) Tel e Fax 02.2545086 TIPOLOGIE DI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE A GAS SL CAR Viale Emilia, 51 20093 Cologno Monzese (MI) Tel e Fax 02.2545086 TIPOLOGIE DI SISTEMI DI ALIMENTAZIONE A GAS Sistemi a GPL per auto a carburatore La trasformazione a GPL, il tipo e la dislocazione

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Aspetti tecnologici della sperimentazione

Aspetti tecnologici della sperimentazione Aspetti tecnologici della sperimentazione I test realizzati dal team di ricerca H2Power in sinergia ai ricercatori del dipartimento di Ingegneria Industriale del prof. Carlo Grimaldi dell Università degli

Dettagli

RAPID BIKE 3 - centralina aggiuntiva iniezione, anticipo multi-set

RAPID BIKE 3 - centralina aggiuntiva iniezione, anticipo multi-set RAPID BIKE 1 - centralina aggiuntiva iniezione Gestisce direttamente l'iniezione interponendosi tra la centralina originale e gli iniettori. Può variare la quantità di benzina iniettata in ogni cilindro

Dettagli

I principali servizi professionali offerti agli operatori del settore sono:

I principali servizi professionali offerti agli operatori del settore sono: POWERJETLPI S.r.l. nasce a Bari come società di servizi nel settore dei carburanti alternativi con l obiettivo di dare supporto tecnico e consulenza professionale al settore. Negli anni stringe progressivamente

Dettagli

SISTEMI PER ACQUISIZIONE E ANALISI DATI

SISTEMI PER ACQUISIZIONE E ANALISI DATI Aggiornato il 06-Mag-2010 SISTEMI PER ACQUISIZIONE E ANALISI DATI ACQUISITORE VIDEO VR2 DK00110001 ACQUISITORE VIDEO E DATI VR2 COMPLETO DI TELECAMERE 6.600,00 su ordine A DD00040002 TELECAMERA HD-N011R

Dettagli

H I07 GPL METANO. High Performance Injection system MANUALE INSTALLAZIONE. MIS004it Rel01 Copyright Emmegas 20/10/2009 1 / 18

H I07 GPL METANO. High Performance Injection system MANUALE INSTALLAZIONE. MIS004it Rel01 Copyright Emmegas 20/10/2009 1 / 18 H I07 High Performance Injection system GPL METANO IT MANUALE INSTALLAZIONE MIS004it Rel01 Copyright Emmegas 20/10/2009 1 / 18 CAPITOLO 1: PRINCIPI DI FUNZIONAMENTO SISTEMA SEQUENZIALE HPI07 1.1 DESCRIZIONE

Dettagli

di PIERLUIGI MANCINI I RABBIOSI!

di PIERLUIGI MANCINI I RABBIOSI! di PIERLUIGI MANCINI I RABBIOSI! elaborazione di L fuoristrada è sempre una sfida piacevole per tutti i preparatori, anche quelli generalmente impegnati su auto stradali, come Vincenzo e Pasquale Nani

Dettagli

Viaggiare con un filtro antiparticolato intasato o eliminato (o forato)

Viaggiare con un filtro antiparticolato intasato o eliminato (o forato) !!ATTENZIONE!!: NOTE SUI FILTRI ANTIPARTICOLATO: Prima di sostituirlo bisogna capire SEMPRE le cause dell intasamento o rottura del Fap e anche valutare che non ci siano danni collaterali nel veicolo.

Dettagli

LCU ONE Analog Manuale utente

LCU ONE Analog Manuale utente LCU ONE Analog Manuale utente INDICE Capitolo 1 Descrizione LCU-ONE...2 Capitolo 2 Montaggio di LCU-ONE e sonda Lambda...3 Capitolo 3 Configurazione...4 3.1 Configurazione standard di LCU-ONE CAN+Analog...

Dettagli

NanoService. per gommisti

NanoService. per gommisti NanoService per gommisti e CENTRI FAST-FIT NanoService in abbinamento al software operativo IDC4 Service nelle diverse configurazioni, è la risposta ideale alle esigenze specifiche dei gommisti e dei

Dettagli

SEQUENT56. Sistema d iniezione sequenziale fasata per vetture 5-6-8 cilindri

SEQUENT56. Sistema d iniezione sequenziale fasata per vetture 5-6-8 cilindri SEQUENT56 I l C o m m o n R a i l m o d u l a r e p e r i l g a s Sistema d iniezione sequenziale fasata per vetture 5-6-8 cilindri MTM s.r.l. Via La Morra, 1-12062 Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172

Dettagli

DimSport Technology Group

DimSport Technology Group DimSport Technology Group Dal 1991 DimSport Technology fornisce strumentazione di qualità e soluzioni tecniche all avanguardia dedicate ai professionisti del settore automotive. Piattaforme ingegneristiche

Dettagli

CARATTERISTICHE COMUNI A TUTTE LE LINEE

CARATTERISTICHE COMUNI A TUTTE LE LINEE CARATTERISTICHE COMUNI A TUTTE LE LINEE Il cuore del prodotto di alta tecnologia che abbiamo studiato e realizzato per il Settore Medicale è rappresentato dal nuovo termostato / termometro digitale HACCP

Dettagli

Ready to play [2] ELABORARE 182

Ready to play [2] ELABORARE 182 speed test 500 Abarth Ready to play na Fiat 500 nera con il logo dello Scorpione, l assetto ribassato e i profili in carbonio nei punti giusti fa sempre la sua figura e si può indossare tranquillamente

Dettagli

Nostra Tecnologia dell Idrogeno

Nostra Tecnologia dell Idrogeno Finanza di Progetto presenta un sistema innovativo che permette di ridurre il consumo del carburante in Moto, Auto, Suv, Furgoni, Camion, Mezzi Agricoli, Barche, Gruppi Elettrogeni ad un costo molto basso.

Dettagli

Sensori di Pressione Piezoresistivi

Sensori di Pressione Piezoresistivi Sensori di Pressione Piezoresistivi 1 INDICE: 1 DESCRIZIONE... 2 2 NORME DI INSTALLAZIONE... 3 2.1 Precauzioni... 3 2.2 Connessione elettrica... 3 3 SETTAGGIO DEI CANALI CON ACQUISITORI GET... 4 1 DESCRIZIONE

Dettagli

CATALOGO FORMATIVO 2014. Catalogo Formativo 2014

CATALOGO FORMATIVO 2014. Catalogo Formativo 2014 Catalogo Formativo 2014 sommario Sistemi Landi Renzo - Corso Base con prova pratica 4 Sistemi Sequenziali Landi Renzo 5 Sistemi Sequenziali Landi 6 Trouble Shooting Landi Renzo 7 Sistema Diesel Dual Fuel

Dettagli

manuale per l installatore - 1/3 tipologie d installazione - 2/3 manuale del software - 3/3

manuale per l installatore - 1/3 tipologie d installazione - 2/3 manuale del software - 3/3 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 06 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. +9 07 486040 Fax +9 07 4887 manuale per l installatore - / tipologie d installazione - / manuale del software - / Sequent con / e riduttore Genius

Dettagli

AiM Manuale utente. Collegamento alla ECU dei dispositivi AiM via OBDII. Versione 1.02

AiM Manuale utente. Collegamento alla ECU dei dispositivi AiM via OBDII. Versione 1.02 AiM Manuale utente Collegamento alla ECU dei dispositivi AiM via OBDII Versione 1.02 Questo manuale spiega come collegare i dispositivi AiM alla ECU del veicolo utilizzando un protocollo OBDII. 1 OBDII:

Dettagli

Piasiniengineering s.a.s di Piasini Patrik & Christian Via Isole, 13 Piateda (SO) Italia Tel: +390342489060 Fax: +390342488298 P:IVA : IT00902270149

Piasiniengineering s.a.s di Piasini Patrik & Christian Via Isole, 13 Piateda (SO) Italia Tel: +390342489060 Fax: +390342488298 P:IVA : IT00902270149 Piasiniengineering s.a.s di Piasini Patrik & Christian Via Isole, 13 Piateda (SO) Italia Tel: +390342489060 Fax: +390342488298 P:IVA : IT00902270149 Piasiniengineering Toyota Diesel Con l'esperienza acquisita

Dettagli

Istruzioni per regolatore elettronico dell iniezione

Istruzioni per regolatore elettronico dell iniezione Grazie per la preferenza al nostro regolatore elettronico per l impianto d iniezione. Questa Unità è SOLAMENTE per i seguenti modelli Harley Davidson: SOFTAIL 06 TOURING 06 Per la complessità delle nuove

Dettagli

Accesso e cancellazione

Accesso e cancellazione Accesso e cancellazione È possibile accedere e cancellare la memoria guasti della soltanto utilizzando l'attrezzatura diagnostica collegata al connettore di trasferimento dati. Identificazione codici guasto

Dettagli

ECU Bridge Manuale utente

ECU Bridge Manuale utente Premessa ECU Bridge appartiene all ultima generazione di strumenti di acquisizione dati AIM per installazioni motoristiche. ECU Bridge è disponibile in due versioni: versione K line/can con connettore

Dettagli

softest & softest plus

softest & softest plus DIMENSIONE SPORT softest & softest plus CONTROLLO SONDA LAMBDA, PRESSIONE TURBO, % INIEZIONE DIMENSIONE SPORT s.r.l. via Pontestura, 122-15020 CAMINO (AL) tel. 0142/469373 - fax 0142/469533 http://www.dimsport.it

Dettagli

www.cpautorip@virgilio.it il forum del meccanico FIAT Modelli vari

www.cpautorip@virgilio.it il forum del meccanico FIAT Modelli vari www.cpautorip@virgilio.it il forum del meccanico FIAT Modelli vari Versione: T.T. 1.9 JTD 8V (Punto Marea Multipla Stilo Doblò) DEBIMETRO Procedura di diagnosi delle anomalie INCONVENIENTE LAMENTATO Irregolarità

Dettagli

Il nuovo sistema di iniezione gassosa per la trasformazione a GPL di auto alimentate con iniezione diretta di benzina

Il nuovo sistema di iniezione gassosa per la trasformazione a GPL di auto alimentate con iniezione diretta di benzina Il nuovo sistema di iniezione gassosa per la trasformazione a GPL di auto alimentate con iniezione diretta di benzina MTM s.r.l. Via La Morra, 1-12062 Cherasco (Cn) - Italy Tel. +39 0172 48681 - Fax +39

Dettagli

Sensori di temperatura a termocoppia K Guida Utente

Sensori di temperatura a termocoppia K Guida Utente Sensori di temperatura a termocoppia K Guida Utente 1 INDICE: 1 INTRODUZIONE... 2 2 APPLICAZIONI TIPICHE:... 2 3 NORME DI INSTALLAZIONE:... 2 3.1 Connessione elettrica su acquisitori M1 ed MD4:... 2 3.2

Dettagli

Istruzioni per regolatore elettronico dell iniezione

Istruzioni per regolatore elettronico dell iniezione Grazie per la preferenza al nostro regolatore elettronico per l impianto d iniezione. Questa Unità è SOLAMENTE per i seguenti modelli Harley Davidson: DYNA 95-05 SOFTAIL 95-05 TOURING 95-05 Per la complessità

Dettagli

Studio ed ottimizzazione di un iniettore a idrogeno per il motore 1900 JTD

Studio ed ottimizzazione di un iniettore a idrogeno per il motore 1900 JTD UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BOLOGNA FACOLTA DI INGEGNERIA Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Laboratorio CAD Nu1 Studio ed ottimizzazione di un iniettore a idrogeno per il motore 1900 JTD Tesi di laurea

Dettagli

Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente

Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente Sensori di posizione lineari Magnetostrittivi Guida Utente INDICE: 1 DESCRIZIONE... 1 1.1 Relazione segnale-posizione... 1 1.2 Area utile (attiva) del sensore magnetostrittivo da 75mm... 2 1.3 Area utile

Dettagli

GENERALITÁ. L impianto può essere diviso in 4 parti:

GENERALITÁ. L impianto può essere diviso in 4 parti: GENERALITÁ L impianto I.A.W. 59F, montato sui motori Fiat / Lancia 1.2 8V Fire, appartiene alla categoria di impianti di iniezione ed accensione integrati. L accensione statica, l iniezione intermittente

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 4 cilindri turbo (cod. 604 744 000) File: A4_18_01_AVJ_K_G_xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri tipo BOSCH dritto(cod. 612 326 001) Serbatoi consigliati: toroidale

Dettagli

MINI CHALLENGE AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013

MINI CHALLENGE AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013 MINI CHALLENGE CIRCOLARE INFORMATIVA N 4 DEL 31.05.2013 AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013 3 DISTANZIALI TAMPONI SOSPENSIONI Si autorizza il montaggio di distanziali sugli

Dettagli

SEQUENT PLUG & DRIVE. Sistema di trasformazione GPL e METANO ad iniezione sequenziale fasata. www.brc.it

SEQUENT PLUG & DRIVE. Sistema di trasformazione GPL e METANO ad iniezione sequenziale fasata. www.brc.it SEQUENT PLUG & DRIVE Sistema di trasformazione GPL e METANO ad iniezione sequenziale fasata www.brc.it MERCEDES CLS 500 EURO 4 GPL BENZINA - GPL Comparazione di potenza: Benzina (kw) GPL (kw) versione

Dettagli

TERMODINAMICA. T101D - Banco Prova Motori Automobilistici

TERMODINAMICA. T101D - Banco Prova Motori Automobilistici TERMODINAMICA T101D - Banco Prova Motori Automobilistici 1. Generalità Il banco prova motori Didacta T101D permette di effettuare un ampio numero di prove su motori automobilistici a benzina o Diesel con

Dettagli

CALDAIA MODULARE A CONDENSAZIONE. Smile Energy. Predisposizione. Solare. Low NOx. Funzione CALDO SUBITO. Pompa MODULANTE 100% erp

CALDAIA MODULARE A CONDENSAZIONE. Smile Energy. Predisposizione. Solare. Low NOx. Funzione CALDO SUBITO. Pompa MODULANTE 100% erp CALDAIA MODULARE A CONDENSAZIONE A Smile Energy Predisposizione Solare Low NOx Funzione CALDO SUBITO Pompa MODULANTE 100% erp DOTAZIONI I vantaggi di Smile Energy Una Centrale Termica da 11 a 952 kw Singola

Dettagli

CONTROLLO MOTORE BOSCH MOTRONIC ME 7.3H4

CONTROLLO MOTORE BOSCH MOTRONIC ME 7.3H4 CONTROLLO MOTORE BOSCH MOTRONIC ME 7.3H4 Schema elettrico TCM00085 1 TCM00085 2 TCM00085 3 Descrizione dei componenti A01 ELETTROPOMPA CARBURANTE Azionare la pompa del carburante per misurarne la portata

Dettagli

Lovato LPG sequential injection system

Lovato LPG sequential injection system Lovato LPG sequential injection system Caratteristiche generali Il sistema Easy Fast è adatto alla conversione delle vetture: EURO,, 3 e 4 Cilindrate comprese tra 860 e 5500 cc Motori Turbo da 380cc a

Dettagli

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS

AVVERTENZE Oltre alla presente scheda d'installazione consultare il Manuale Componenti e Installazione OMEGAS MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS METANO cilindri turbo (cod. 60 807 000) File: C200K_20_97_9_K_M_xxx_xxx Cablaggio iniettori cilindri tipo BOSCH dritto (cod. 612 326 001) Variatore d anticipo STAP 100

Dettagli

pompe sommerse 4 alimentabili da fonti rinnovabili

pompe sommerse 4 alimentabili da fonti rinnovabili pompe sommerse alimentabili da fonti rinnovabili ITALIANO La tecnologia HS applicata alle fonti rinnovabili Dalla gamma di pompe HS con inverter integrato nasce la versione MultiPower per alimentazione

Dettagli

TEST REPORT ALIMENTAZIONE MOTORE DIESEL CMD: PRESTAZIONI E EMISSIONI STABLE EMULSION IN CONFRONTO AL GASOLIO

TEST REPORT ALIMENTAZIONE MOTORE DIESEL CMD: PRESTAZIONI E EMISSIONI STABLE EMULSION IN CONFRONTO AL GASOLIO TEST REPORT ALIMENTAZIONE MOTORE DIESEL CMD: PRESTAZIONI E EMISSIONI STABLE EMULSION IN CONFRONTO AL GASOLIO INTRODUZIONE A Giugno 2015, Emulsion Power S.r.l. ha incaricato CMD Costruzioni Motori Diesel

Dettagli

Manometri di precisione per tutti i campi di misura

Manometri di precisione per tutti i campi di misura testo 521/526 Manometri di precisione per tutti i campi di misura Sensore interno e ingressi per sonde esterne hpa bar C m/s m³/h ma mv Manometri di precisione per tutti i campi di misura Comunicazione

Dettagli

MATERIALE OCCORRENTE:

MATERIALE OCCORRENTE: SCHEDA N : SISTEMA: NOME COSTRUTTORE: TIPO DEL VEICOLO: MODELLO / CILINDRATA: CATEGORIA VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE / POTENZA: NORMATIVA ANTINQUINAMENTO: APPROVAZIONE R 115: MATERIALE OCCORRENTE:

Dettagli

Prodotti industriali

Prodotti industriali Prodotti industriali Kongsberg Automotive Visualizzatori e display a colori CAN bus già programmati e pronti all uso oppure programmabili ed aperti a sviluppi software. Pulsanti e blocchi chiave elettronici

Dettagli

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili

Sensori di condizione. Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Sensori di condizione Progettati per dare risultati di alta qualità in varie tipologie di ambienti difficili Rockwell Automation sa bene che i componenti di rilevamento condizioni sono elementi fondamentali

Dettagli

Croci a LED per Farmacia

Croci a LED per Farmacia Croci a LED per Farmacia IDEALE PER METTERVI IN EVIDENZA CROCI A LED PROGRAMMABILI Serie CLP Collegate al PC e programmabili con un software semplicissimo già incluso, sono ideali per chi intende comunicare

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

MANUALE TECNICO DEI COMMUTATORI

MANUALE TECNICO DEI COMMUTATORI MANUALE TECNICO DEI COMMUTATORI Tutte le informazioni presenti in questo manuale potranno essere modificate in qualsiasi momento dall'a.e.b. s.r.l. per aggiornarle con ogni variazione o miglioramento tecnologico

Dettagli

Brevi nozioni: Power box Installazione:

Brevi nozioni: Power box Installazione: POWER BOX Solo per motori a iniezione 8v e 16v 20v benzina. Attenzione non per turbo e disel. -------------------------------------------------------------------------------------Brevi nozioni: La centralina

Dettagli

Codice dei motori. Dati tecnici. 1.2 8v 69 CV 169A4000. 1.4 16v 100CV 169A3000. 1.3 16v Multijet 169A1000

Codice dei motori. Dati tecnici. 1.2 8v 69 CV 169A4000. 1.4 16v 100CV 169A3000. 1.3 16v Multijet 169A1000 Codice dei motori Dati tecnici Versioni Codice motore 1.2 8v 69 CV 169A4000 1.4 16v 100CV 169A3000 1.3 16v Multijet 169A1000 1.2 bz 1.3 Multijet 1.4 bz Carburante benzina diesel benzina Livello ecologia

Dettagli

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE

LEGGERE TUTTE LE INDICAZIONI PRIMA DI AVVIARSI ALL INSTALLAZIONE Iniezione + Accensione 2008-2012 Husqvarna Modelli con Centralina MIKUNI Istruzioni di Installazione LISTA DELLE PARTI 1 Power Commander 1 Cavo USB 1 CD-ROM 1 Guida Installazione 2 Adesivi Power Commander

Dettagli

Metanizzazione di un trattore agricolo

Metanizzazione di un trattore agricolo Workshop: Soluzioni tecnologiche per un agricoltura eco efficiente San Michele all Adige, Stefano Slaghenaufi Centro Ricerche FIAT Trento Branch - Technologies & Design Index Principali aree di intervento

Dettagli

Oggetto: Fornitura biennale di apparecchiature per i laboratori chimici e radiochimici dei Siti di Latina, Garigliano, Trisaia e Saluggia

Oggetto: Fornitura biennale di apparecchiature per i laboratori chimici e radiochimici dei Siti di Latina, Garigliano, Trisaia e Saluggia 1 2 3 Bilancia analitica da laboratorio Portata minima 220 g ripetibilità 0,1 mg calibrazione interna automatica motorizzata. Piattello diametro 85 mm indicazione di messa in bolla automatica digitale.

Dettagli

SCHEDA N : TIPO VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE: ANNO DI FABBRICAZIONE: OMOLOGAZIONE:

SCHEDA N : TIPO VEICOLO: TIPO INIEZIONE: SIGLA MOTORE: ANNO DI FABBRICAZIONE: OMOLOGAZIONE: data: 03/01/004 RAV4_0_04_1AZFE_Lm_G_000 TOYOTA RAV 4 -.000cc. MATERIALE OCCORRENTE: Kit OMEGAS GPL 4 cilindri (cod. 604 777 000) File: RAV4_0_03_1AZFE_Lm_G_xxx_xxx Cablaggio iniettori 4 cilindri UNIVERSALE

Dettagli

POTENZA SPORTIVA IN OGNI DETTAGLIO. ACCESSORI BMW M PERFORMANCE.

POTENZA SPORTIVA IN OGNI DETTAGLIO. ACCESSORI BMW M PERFORMANCE. BMW M Performance BMW Serie 1 BMW Serie 3 BMW Serie 5 www.bmw.it Piacere di guidare POTENZA SPORTIVA IN OGNI DETTAGLIO. ACCESSORI BMW M PERFORMANCE. BMW Serie 1. BMW Serie 3. BMW Serie 5. 10/2007 Esordio

Dettagli

Dati tecnici Audi A4 Avant 2.0 TDI S tronic (150 CV)

Dati tecnici Audi A4 Avant 2.0 TDI S tronic (150 CV) Dati tecnici Audi A4 Avant 2.0 TDI S tronic (150 CV) Diesel, 4 cilindri in linea, con turbocompressore a gas di scarico VTG, DOHC, iniezione diretta TDI Distribuzione / n valvole per cilindro bilancieri

Dettagli

STUDIO DI MASSIMA DI UN BANCO PROVA PER INIETTORI DIESEL COMMON RAIL

STUDIO DI MASSIMA DI UN BANCO PROVA PER INIETTORI DIESEL COMMON RAIL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BOLOGNA FACOLTA DI INGEGNERIA Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica Disegno Tecnico Industriale STUDIO DI MASSIMA DI UN BANCO PROVA PER INIETTORI DIESEL COMMON RAIL Tesi di

Dettagli

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. PORSCHE CAYENNE DFI 3.600cc 24v Gpl

Manuale d installazione TARTARINI AUTO. PORSCHE CAYENNE DFI 3.600cc 24v Gpl Manuale d installazione TARTARINI AUTO PORSCHE CAYENNE DFI 3.600cc 24v Gpl Tartarini Auto S.p.a Via Bonazzi 43 40013 Castel Maggiore (Bo) Italy Tel.:+39 051 632 24 11 Fax: 051 632 24 00 E-mail: info@tartariniauto.it

Dettagli

Asia Brio. Samba. - manuale per l installatore - M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237

Asia Brio. Samba. - manuale per l installatore - M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237 M.T.M. s.r.l. Via La Morra, 1 12062 - Cherasco (Cn) - Italy Tel. ++39 0172 48681 Fax ++39 0172 488237 - manuale per l installatore - 09.2003 TA01Z005 2 INDICE 2. FUNZIONI DELLA CENTRALINA 2.1. FUNZIONI

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

Doppia coppia. di Franco Cavazzano

Doppia coppia. di Franco Cavazzano Doppia coppia di Franco Cavazzano Dopo il successo del common rail a pressioni sempre maggiori, ora è la volta della sovralimentazione multistadio, con più turbine, che ha già permesso al motore Diesel

Dettagli

ZTP WEB SERVER FUNZIONE - REMOTE CAN CAN CONSOLE -

ZTP WEB SERVER FUNZIONE - REMOTE CAN CAN CONSOLE - ZTP WEB SERVER DATA LOGGER CAN BUS GSM or Wi-Fi NET DATA LOGGER ZTP with MODEM GSM Display AC Pump Il DATA LOGGER CAN BUS è il nuovo dispositivo, realizzato da ZTP, per il monitoraggio delle Or WI.FI integrato

Dettagli

Gruppi di lavaggio compatti

Gruppi di lavaggio compatti Gruppi di lavaggio compatti Gruppi di lavaggio compatti a conti fatti convengono! Gli scarichi domestici rappresentano una continua sfida per idraulici e spurghisti. Edifici vecchi e nuovi hanno gli stessi

Dettagli

Fondamenti di Trasporti. Meccanica della Locomozione Utilizzazione della potenza a bordo

Fondamenti di Trasporti. Meccanica della Locomozione Utilizzazione della potenza a bordo Università di Catania Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria Civile AA 1011 1 Fondamenti di Trasporti Meccanica della Locomozione Utilizzazione della potenza a bordo Giuseppe Inturri Dipartimento

Dettagli

AGRITECHNICA 2009: FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES PRESENTA LA GAMMA DI MOTORI AGRICOLI E INDUSTRIALI

AGRITECHNICA 2009: FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES PRESENTA LA GAMMA DI MOTORI AGRICOLI E INDUSTRIALI 8 Novembre 2009 AGRITECHNICA 2009: FIAT POWERTRAIN TECHNOLOGIES PRESENTA LA GAMMA DI MOTORI AGRICOLI E INDUSTRIALI FPT Fiat Powertrain Technologies, l azienda del Gruppo Fiat specializzata in ricerca,

Dettagli

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG).

Una gamma completa. di serie fino a -15 C (modelli AG). Meteo Meteo è una gamma completa di caldaie specifiche per esterni. Gli elevati contenuti tecnologici ne esaltano al massimo le caratteristiche specifiche: dimensioni, pannello comandi remoto di serie,

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

DASY-X. Manuale utente

DASY-X. Manuale utente DASY-X Manuale utente Versione 1.01 Agosto 2015 INDICE PROCEDURA BASE... 3 IL SISTEMA DASY & DANAS... 4 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE... 4 INSTALLAZIONE DASY... 4 CONNETTORE 20 PIN... 6 CONNETTORE 16 PIN...

Dettagli

Atlas Copco. Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 - 2-11 kw/3-15 CV

Atlas Copco. Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 - 2-11 kw/3-15 CV Atlas Copco Compressori rotativi a vite a iniezione di olio GX 2-11 - 2-11 kw/3-15 CV Nuova serie GX: compressori a vite progettati per durare I compressori a vite Atlas Copco rappresentano da sempre lo

Dettagli

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE CBA 1000 Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro Prova interruttori e microhmmetro 200 A in uno solo strumento. Misura dei tempi di 6 contatti principali, 6 resistivi e 4 ingressi ausiliari. Sino a

Dettagli

Scheda di installazione

Scheda di installazione ZAVOLI s.r.l. Via Pitagora n 400 47023 CESENA Fr. Case Castagnoli (FC) Italy Tel. 0547/ 646409 Telefax 0547 / 646411 Web site: www.zavoli.com E-mail: zavoli@zavoli.com Scheda di installazione SCHEDA N

Dettagli

INDICE. 1 Introduzione 1.1 Caratteristiche del Software. 2- Software. 3 - Avviare il Programma 3.1 Scelta della lingua 3.

INDICE. 1 Introduzione 1.1 Caratteristiche del Software. 2- Software. 3 - Avviare il Programma 3.1 Scelta della lingua 3. USO DEL PROGRAMMA INDICE 1 Introduzione 1.1 Caratteristiche del Software 2- Software 3 - Avviare il Programma 3.1 Scelta della lingua 3.2 Connessione 4 - La cartella Generale - F2. 4.1 Servizio manutenzione

Dettagli

Soft-Engine - software di acquisizione dati: Seven

Soft-Engine - software di acquisizione dati: Seven Soft-Engine - software di acquisizione dati: Seven Descrizione del software SEVEN è un software di nuova generazione per acquisizione e calcolo del nostro banco prova potenza. della SOFT-ENGINE. Esso è

Dettagli