STUDIO SUI MERCATI STRANIERI: GERMANIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "STUDIO SUI MERCATI STRANIERI: GERMANIA"

Transcript

1 in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO STUDIO SUI MERCATI STRANIERI: GERMANIA Luglio 2012 A cura di

2 Sommario Premessa... 3 In sintesi Il turista tedesco: vacanze in Germania e all estero Il turista tedesco in Italia: le vacanze del Le vacanze dei tedeschi in Italia e nel Mediterraneo: esperienze degli ultimi 3 anni e previsioni per il Nota metodologica Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 2 di 40

3 Premessa L indagine ha il fine di analizzare la propensione a viaggiare, le abitudini e le preferenze del mercato turistico tedesco. In particolare, lo studio mira ad individuare il grado di conoscenza, le esperienze di viaggio e le previsioni di vacanza, ma anche i prodotti turistici di maggiore interesse ed i principali target di riferimento della domanda turistica tedesca che visita l Italia e che la visiterà nei prossimi anni. Lo strumento di indagine è la ReiseAnalyse, realizzata ad hoc da un istituto di ricerca tedesco, il FUR- "Forschungsgemeinschaft Urlaub und Reisen" e condotta con modalità face to face nel periodo 3 gennaio-2 febbraio 2012 su un campione di intervistati. L indagine ha cadenza annuale ed è realizzata su un campione di uomini e donne, di età compresa tra i 14 e i 70 anni residenti in Germania ed appartenenti ad un nucleo familiare. Lo studio si focalizza sui comportamenti turistici dei tedeschi nel corso delle ultime vacanze realizzate nel 2011, in Germania e all estero, nonché le esperienze di viaggio in Italia degli ultimi tre anni e le previsioni per il prossimo triennio. Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 3 di 40

4 In sintesi Sono 7 su 10 i tedeschi che hanno realizzato almeno una vacanza al di fuori dei confini nazionali nel corso del Prima meta estera la Spagna (17,9% dei viaggi) e seconda l Italia (12%), seguita da Turchia, Austria e Francia. I fattori che influenzano la decisione di dove e come trascorrere una vacanza variano dal desiderio di relax a quello di fuggire dalla routine quotidiana (decisivo per il 64,8% degli intervistati), dalla ricerca di destinazioni che consentono di rilassarsi al sole a quelle che promettono divertimenti e vita mondana, dal desiderio di immergersi nella natura (49,7%) a quello di soggiornare in località dal clima salubre (42,9%), fino alle motivazioni legate alla famiglia, come trascorrere del tempo con amici e parenti (51,9%) o giocare con i figli (19,3%). Influenzati da Internet che viene utilizzato per ricercare informazioni (63,7%) ma anche per prenotare la vacanza (39,4%), i tedeschi viaggiano soprattutto in estate (a luglio e agosto si concentrano il 36,6% dei viaggi all estero), da soli (9,3%), con la famiglia (69,4%) o gli amici (30,1%), alloggiando soprattutto in hotel (54,8% dei viaggi all estero), case private (14,1% in affitto, 12,3% ospiti di amici e parenti) e strutture open air. Rispetto ai principali competitor europei, l Italia si colloca in terza posizione per vacanze al mare (prodotto di punta che conta il 43,5% dei viaggi realizzati dai tedeschi nel nostro Paese nel 2011) dopo Spagna e Turchia e per vacanze in famiglia (26%) dopo Polonia e Turchia. Per vacanze verdi (21,4%) e attive (20,3%) è preceduta da Austria e Svizzera, ma detiene il primato per viaggi culturali (sono il 10,5% di quelli realizzati nel corso dell anno) e tour organizzati (15,3% i sightseeng tour e 9,7% di round trip). Per il 40,4% si tratta della prima esperienza di viaggio in Italia, la durata media della vacanza è di 12 giorni e l incidenza nell acquisto di tour organizzati è del 37,8% (50% per i soli viaggi culturali). Centrale il target famiglie, in Italia come nelle altre destinazioni nazionali ed internazionali: le comitive di viaggio sono composte da familiari nel 77,8% dei casi ed in particolare l 8% delle vacanze sono svolte con bambini molto piccoli (fino a 5 anni) ed il 13,1% con figli tra i 6 ed i 13 anni di età. Ha utilizzato il web per ricercare informazioni sulla vacanza in Italia il 63,8% e per prenotare il 39% dei tedeschi in vacanza nel Per raggiungere la località di vacanza il mezzo più utilizzato è l automobile (56,4% dei viaggi), seguito dall aereo (22,4%) e dal pullman (12,9%), mentre per l alloggio le preferenze Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 4 di 40

5 dei tedeschi sono per gli hotel (47,2%), seguiti dalle case private (32%, di proprietà, in affitto e ospitalità di amici e parenti), dalle soluzioni open air (7,9%), dalle pensioni e locande (7,5%). La spesa media per l intera vacanza è di 811 euro pro-capite, poco più dei mille euro spesi in media per i soggiorni all estero. Complessivamente, nel corso degli ultimi tre anni l Italia è stata visitata dal 16,8% dei tedeschi intervistati, con le sole località che si affacciano sul Mediterraneo ad attrarne l 8,5%. Quote destinate ad aumentare secondo le previsioni per i prossimi tre anni: il 31,4% ha in programma (sicuramente o molto probabilmente) di fare un viaggio in Italia e il 21,6% prevede di trascorrere le prossime vacanze in località del Mediterraneo italiano. La competizione è con la Spagna ma anche con l Austria, la Turchia, la Francia, la Croazia e la Grecia, possibili mete alternative a seconda delle preferenze di prodotto del turista potenziale. Le aspettative di una vacanza in Italia sono elevate, soprattutto nei confronti di alcuni aspetti: trascorrere un soggiorno rilassante e riposante (importante per il 72,1% dei tedeschi che hanno in programma di soggiornare in Italia), fuggire dalla routine quotidiana (69,4%) in una località turistica che consente di fare nuove conoscenze (37,3%), di dedicarsi a passatempi culturali (31,4%), di praticare dello sport, di immergersi nella natura (54%) con il sole, il caldo e la possibilità di portare a casa un abbronzatura invidiabile fattori fondamentali di preferenza. I turisti tedeschi scelgono e sceglieranno l Italia soprattutto per trascorrere vacanze al mare (il 66,3% dei turisti degli ultimi anni e il 73,7% dei turisti potenziali del prossimo triennio), ma anche vacanze itineranti e in città d arte (33,7% di chi è già stato in Italia e 51,8% di chi ha in programma di venire nel prossimo triennio), vacanze a contatto con la natura, avventurose e vacanze attive, scelte in media da 3 turisti su 10 con una preferenza per il nuoto, il trekking, gli sport leggeri e il ciclismo. Il 33,9% ha scelto nel triennio l Italia per trascorrere una vacanza in famiglia, prodotto che porterà nel nostro Paese il 38,9% dei tedeschi che hanno in programma un viaggio nel nostro Paese nei prossimi anni. Questo target è legato in primis al patrimonio ambientale e paesaggistico delle nostre destinazioni turistiche (balneari e naturalistiche), alla possibilità di praticare sport all aria aperta e al desiderio di relax. Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 5 di 40

6 1. Il turista tedesco: vacanze in Germania e all estero I tedeschi sono turisti fortemente orientati per le destinazioni estere, scelte soprattutto per trascorrere vacanze al mare, con l Italia che occupa una posizione privilegiata nella classifica delle destinazioni preferite per soggiorni sun&beach, ma non solo. Tra i viaggi di almeno 5 giorni, infatti, in 7 casi su 10 si sceglie di trascorre le vacanze oltreconfine: prima la Spagna (scelta nel 17,9% dei casi), seconda l Italia (12%) e terza la Turchia (10,8%), seguite dalla vicina Austria (7,6%) e dalla Francia (4,4%). Tra le mete long haul: l Asia e l Australia, il Nord Africa, il Nord America e il Canada. Destinazione delle vacanze dei tedeschi nel 2011 (% sul totale viaggi) Germania 31,2 Estero 68,8 Totale 100,0 Fonte: FUR- ReiseAnalyse, 2012 Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 6 di 40

7 Destinazione delle vacanze all'estero dei tedeschi nel 2011 (% sul totale viaggi all'estero) Spagna 17,9 Italia 12,0 Turchia 10,8 Austria 7,6 Francia 4,4 Croazia 3,9 Grecia/Creta/Rodi 3,7 Polonia 3,4 Paesi Bassi 3,0 Danimarca 2,6 Scandinavia 2,1 Portogallo/Madeira 1,9 Ungheria 1,8 Russia/CIS, Mongolia 1,7 Svizzera 1,5 Gran Bretagna 1,5 Bulgaria 1,2 Repubblica Ceca 1,1 Sudafrica/ Africa centrale 1,0 Irlanda 0,3 Slovenia 0,1 Altre macro-destinazioni Asia/Australia 4,2 Africa del Nord 3,6 Altri Paesi europei 3,2 Nord America/Canada/Alaska 2,7 America Latina/America Centrale/Caraibi 2,0 Altri Paesi Mediterranei non europei 0,7 Fonte: FUR- ReiseAnalyse, 2012 Circa 6 viaggi su 10 si svolgono nella stagione estiva sia per le vacanze in Germania che per i viaggi oltreconfine ed in particolare nei soli mesi di luglio e agosto si concentra il 37,3% delle vacanze dei tedeschi (16,9% a luglio e 20,4% ad agosto). Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 7 di 40

8 Periodo di partenza dei tedeschi nel 2011 (% sul totale viaggi) Germania Estero Totale Gennaio 1,6 3,0 2,6 Febbraio 1,6 4,1 3,3 Marzo 2,3 3,5 3,1 Aprile 5,7 5,6 5,7 Maggio 10,9 8,7 9,4 Giugno 12,1 11,3 11,6 Luglio 18,5 16,1 16,9 Agosto 20,1 20,5 20,4 Settembre 13,9 13,5 13,6 Ottobre 8,3 7,9 8,0 Novembre 1,4 3,0 2,5 Dicembre 3,7 2,8 3,1 La durata media è di 10 giorni per i soggiorni entro i confini nazionali e poco più di 13 giorni all estero. In particolare, nel 79,4% dei casi la vacanza dura da un minimo di 6 giorni ad un massimo di 15 giorni (83,3% per i viaggi in Germania). Durata delle vacanze dei tedeschi nel 2011 (% sul totale viaggi) Germania Estero Totale 5 giorni 9,2 3,0 4,9 6-8 giorni 40,8 25,4 30, giorni 20,6 19,1 19, giorni 21,9 33,3 29, giorni 1,3 4,1 3, giorni 4,6 9,5 8, giorni 0,3 0,9 0, giorni 0,5 1,8 1,4 30 giorni e oltre 0,7 3,0 2,3 Totale 100,0 100,0 100,0 Durata media (n. giorni) 10,2 13,3 12,4 Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 8 di 40

9 Internet è utilizzato per ricercare informazioni su luoghi, eventi e risorse da visitare (dal 63,7% dei tedeschi) e/o per prenotare direttamente la vacanza attraverso siti web e portali specializzati (dal 39,4%). A questi utilizzatori del web se ne aggiungono altri che, seppure non lo hanno ancora utilizzato non escludono la possibilità di servirsene in futuro: circa un 10% di utenti potenziali per la ricerca di informazioni e un 24% per le prenotazioni on line. Uso di internet per l'organizzazione della vacanza (% sul totale viaggiatori - holiday trips) Ricerca informazioni Prenotazione Sì, l'anno scorso 56,2 29,4 Si, ma non l'anno scorso, prima del ,5 10,0 No, ma è possibile nel futuro 10,9 24,1 No,e non è possibile nel futuro 24,8 35,6 Nessuna risposta 0,7 0,8 Totale 100,0 100,0 Per le vacanze svolte entro i confini nazionali, i tedeschi ricorrono al sistema dell intermediazione organizzata soprattutto per trovare l alloggio (51,7% dei viaggi in Germania), con circa 1 viaggio su 4 improvvisato, ovvero senza booking anticipato. Sul mercato estero le proposte del circuito organizzato sono preferite in oltre 5 casi su 10: per il 48,9% dei viaggi oltreconfine i tedeschi acquistano un pacchetto turistico da catalogo e per il 4,4% un pacchetto personalizzato. Per il 24,5% dei viaggi i tedeschi si affidano all agenzia di viaggi o al Tour operator per trovare il solo alloggio, nel 15,5% dei casi per il solo viaggio e nel 4,9% per servizi accessori. Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 9 di 40

10 Tipologia di pacchetto acquistato per la vacanza (possibili più risposte;% sul totale viaggi) Germania Estero Totale Pacchetti turistici 18,8 53,2 42,5 Tour organizzato 16,7 48,9 38,8 Tour organizzato personalizzato (prezzo forfettario) 2,1 4,4 3,7 Solo alloggio 51,7 24,5 33,0 Nessuna prenotazione 23,7 11,9 15,6 Solo viaggio 8,6 15,5 13,4 Solo altri servizi accessori 5,0 4,9 4,9 Per i viaggi in Germania il mezzo di trasporto più utilizzato è l automobile (71% dei viaggi realizzati nel 2011), seguito a distanza dal treno (13,4%) e dal bus (8,9%), mentre per raggiungere le mete estere i tedeschi utilizzano in prevalenza l aereo (53,7% dei viaggi all estero nel 2011), seguito dall automobile (30,7%) e dal pullman/bus (8,1%). Mezzo di trasporto (% sul totale viaggi) Germania Estero Totale Auto 71,0 30,7 43,3 Aereo 0,8 53,7 37,2 Autobus 8,9 8,1 8,4 Treno 13,4 1,9 5,5 Nave 1,1 2,5 2,0 Camper, minibus 2,0 1,6 1,7 Auto con roulotte 1,6 1,0 1,2 Altro 1,2 0,6 0,8 Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 10 di 40

11 Il sistema alberghiero accoglie il 45,1% delle vacanze dei tedeschi: il 23,7% di quelle realizzate in Germania ed il 54,8% dei soggiorni nelle destinazioni estere. Il circuito delle abitazioni private incide soprattutto sul mercato interno, dove case e appartamenti di proprietà o in affitto, abitazioni di amici e parenti ospitano complessivamente in media il 51,1% delle vacanze nelle località turistiche della Germania (32% delle vacanze all estero). Le soluzioni open air sono scelte da nicchie di domanda ma comprendono un ventaglio di possibilità: dalla roulotte (3,2% delle vacanze in Germania e 1,8% di quelle all estero), al camper (2% delle vacanze in Germania, 1,5% all estero), al campeggio con tenda (1,8% vacanze in Germania, 1,4% all estero). Tipologia di alloggio (% sul totale viaggi) Germania Estero Totale Albergo 23,7 54,8 45,1 Casa/appartamento in affitto 31,3 14,1 19,5 Casa di amici e/o parenti 14,2 12,3 12,9 Casa/appartamento di proprietà 5,6 5,6 5,6 Pensione 8,9 2,9 4,8 Roulotte 3,2 1,8 2,2 Locanda 4,0 1,2 2,0 Stanza privata 2,6 1,5 1,9 Camper 2,0 1,5 1,6 Campeggio (tenda) 1,8 1,4 1,5 Nave da crociera 0,6 1,9 1,5 Altro 2,0 1,0 1,3 Totale 100,0 100,0 100,0 In 7 casi su 10 i tedeschi trascorrono vacanze con i propri familiari (70,6% dei viaggi in Germania e 69,4% di quelli all estero) ed in particolare, l 8,2% dei viaggi sono compiuti con figli fino a sei anni di età ed il 13,4% con bambini tra i 6 ed i 13 anni. I viaggi dei single sono il 12,7% delle vacanze svolte in Germania ed il 9,3% di quelle all estero, mentre i viaggi in compagnia di amici o parenti sono il 24,4% delle vacanze in Germania ed il 30,1% di quelle oltre confine. Le vacanze in gruppi sono in media il 5,4% (4,7% Germania, 5,7% estero). Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 11 di 40

12 Compagnia di viaggio (possibili più risposte; % sul totale viaggi) Germania Estero Totale Da solo 12,7 9,3 10,4 Persone della propria famiglia 70,6 69,4 69,8 Amici e/o parenti 24,4 30,1 28,3 Gruppi 4,7 5,7 5,4 I viaggi delle famiglie con bambini (% sul totale viaggi) Germania Estero Totale Famiglie con bambini fino a 5 anni di età 9,6 7,6 8,2 Famiglie con bambini tra i 6 e 13 anni di età 13,3 13,4 13,4 Altro 77,1 79,0 78,4 Totale 100,0 100,0 100,0 Sono molteplici gli aspetti che concorrono a decidere per una destinazione o per un altra, quelli che i tedeschi considerano più importanti per la riuscita del soggiorno turistico: dal semplice desiderio di relax (importante per il 67,6% dei tedeschi intervistati) a quello di fuggire dalla routine quotidiana (64,8%), dal desiderio di sole da ricercare nelle destinazioni con clima più temperato a quello di località che consentono di divertirsi, dal desiderio di immergersi nella natura (49,7%) al clima salubre (42,9%), fino alle motivazioni legate alla famiglia, come trascorrere del tempo con amici e parenti (51,9%) o giocare con i figli (19,3%). Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 12 di 40

13 Aspetti più importanti in una vacanza (possibili più risposte;% sul totale intervistati) Relax 67,6 Sole, caldo 66,6 Fuggire dalla routine quotidiana 64,8 Recuperare le forze 59,2 Divertirmi 58,3 Libertà, tempo libero 54,7 Riposare 54,3 Trascorrere tempo con amici e parenti 51,9 Immergermi nella natura 49,7 Viziarmi 46,3 Clima salubre 42,9 Scoprire qualcosa di diverso 40,6 Nuove esperienze e distrazioni 39,9 Condividere esperienze 37,2 Viaggiare, essere in movimento 36,0 Fare qualcosa per la mia salute 34,3 Incontrare nuove persone 33,3 Conoscere altri paesi, vedere il mondo 32,5 Ginnastica dolce/giochi/fitness 30,7 Rivisitare una zona 30,5 Fare qualcosa per il mio aspetto, abbronzarmi 30,2 Fare qualcosa di culturale ed educativo 28,1 Conoscere persone del posto 27,3 Intrattenimenti 25,6 Giocare e trascorrere tempio con i bambini 19,3 Fuggire dall'inquinamento 16,2 Vacanza romantica, flirtare 14,0 Avventura 11,3 Sport 9,8 Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 13 di 40

14 Il relax innanzitutto, dunque, elemento centrale che emerge anche tra le tipologie di vacanza/motivazioni di viaggio che spingono i tedeschi a scegliere una determinata destinazione: le vacanze finalizzate al semplice relax sono il 37%, fattore che associato al desiderio di sole e caldo porta in primo piano le località balneari, destinazioni che accolgono il 23,2% dei viaggi in Germania ed il 48,6% di quelli all estero. Il turismo relazionale e di ritorno alimenta sia il mercato interno che la domanda di mete internazionali: vacanze dedicate alla famiglia (28,2% dei viaggi in Germania e 23,8% di quelli all estero) e viaggi per ritrovare o, semplicemente, per usufruire dell ospitalità offerta da amici e/o parenti (18,6% Germania, 14,7% estero). Il 21,1% dei viaggi sono avventurosi, il 20,8% sono soggiorni a contatto con la natura ed il 15,2% vacanze attive, tre prodotti turistici che confermano l importanza di questo mercato per il turismo open air, per il turismo verde e sportivo nel rispetto della natura. Per i tedeschi, infatti, è condizione preferenziale di scelta quella delle destinazioni che rispondano al duplice requisito di un patrimonio ambientale di pregio (marino, ma non solo) e di uno sviluppo sostenibile del territorio. Più ricercate per le mete estere le vacanze all insegna del divertimento (13,2% dei viaggi all estero, 6,3% di quelli in Germania) a differenza dei soggiorni benessere per i quali si scelgono soprattutto mete a corto raggio (sono il 9,9% dei viaggi svolti in Germania, contro il 4,8% di quelli all estero). Nonostante la gran parte dei viaggi all estero si svolgano in Paesi europei di prossimità, destinazioni consolidate e note al grande pubblico, la recente tendenza a contrarre la durata delle vacanze, spesso per ragioni economiche, fa emergere uno zoccolo duro di turismo itinerante con tour organizzati e visite guidate che toccano molteplici destinazioni in pochi giorni. Si tratta, comunque, di una nicchia ristretta di consumatori che, in media genera il 10%-15% dei viaggi: sono sightseeing tour il 14,1% e round trip il 10,5% dei viaggi svolti all estero dai tedeschi nel 2011, viaggi che toccano più tappe (anche all interno di una stessa città, come nel caso dei city sightseeing tour) con brevi soggiorni in ciascuna destinazione oppure tour che prevedono il pernottamento in un unica località e una serie di escursioni guidate nelle destinazioni limitrofe. Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 14 di 40

15 Tipologia di vacanza svolte dai tedeschi (% sul totale viaggi) Germania Estero Totale Vacanza al mare 23,2 48,6 40,7 Vacanza per riposare 39,9 35,6 37,0 Vacanza in famiglia 28,2 23,8 25,1 Vacanza avventura 18,6 22,2 21,1 Vacanza immersa nella natura 28,2 17,5 20,8 Vacanza per visitare amici e/o parenti 18,6 14,7 15,9 Vacanza attiva 14,6 15,5 15,2 Sightseeing holiday 10,6 14,1 13,0 Vacanze all'insegna del divertimento 6,3 13,2 11,1 Round trip 6,6 10,5 9,2 Viaggio culturale 6,3 7,8 7,3 Vacanza salute/benessere 9,9 4,8 6,4 Vacanza studio 1,6 3,1 2,6 Altro 10,7 7,6 8,6 Infine, considerando le sole vacanze principali svolte dai tedeschi nel corso del , ovvero quelle più lunghe e/o impegnative economicamente, si conferma la tendenza a scegliere l estero per trascorrere soggiorni nelle mete balneari (il 27% delle vacanze principali all estero), mentre natura, famiglia e visite di amici e parenti sono i tre asset fondamentali delle vacanze principali svolte in Germania (rispettivamente il 10,3%, il 17,4% ed il 12,3% delle vacanze principali realizzante entro i confini nazionali). 1 Possibilità di indicare un massimo di due vacanze principali svolte nel Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 15 di 40

16 Le principali tipologie di vacanza svolte dai tedeschi (% sul totale viaggi) Germania Estero Totale Vacanza al mare 9,1 27,0 21,4 Vacanza a dimensione famiglia 17,4 12,8 14,2 Vacanza per riposare 18,0 11,4 13,4 Vacanza per visitare amici e/o parenti 12,3 9,7 10,5 Vacanza attiva 5,9 6,4 6,2 Vacanza avventura 5,1 6,2 5,9 Vacanza immersa nella natura 10,3 3,8 5,8 Sightseeing holiday 4,6 4,6 4,6 Round trip 2,5 5,0 4,3 Vacanze all'insegna del divertimento 2,3 4,2 3,6 Vacanza salute/benessere 4,6 2,0 2,8 Viaggio culturale 2,9 2,3 2,5 Vacanza studio 0,5 1,6 1,3 Altro 3,6 2,4 2,8 Nessuna risposta 0,8 0,7 0,7 La spesa media pro-capite per una vacanza in Germania si aggira sui 520 euro (in media 56 euro a persona al giorno), mentre per i soggiorni all estero i tedeschi spendono in media a persona oltre mille euro per l intera vacanza e circa 84 euro per ogni giorno di permanenza. Viaggi per classe di spesa pro-capite dei turisti tedeschi (% sul totale viaggi) Germania Estero Totale Fino a ,7 20,0 30,2 Da 500 a ,4 39,0 38,4 Da a ,9 22,5 17,6 Oltre ,0 18,5 13,7 Totale 100,0 100,0 100,0 Spesa media (valori in euro) Spesa media totale a persona 526, ,40 867,80 Spesa media giornaliera a persona 55,80 83,70 75,00 Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 16 di 40

17 2. Il turista tedesco in Italia: le vacanze del 2011 Il posizionamento di mercato L Italia è la seconda destinazione estera più visitata dai turisti tedeschi (12% dei viaggi all estero di almeno 5 giorni nel 2011), dopo la Spagna (17,9% dei viaggi) e prima della Turchia (10,8%), con un posizionamento invariato rispetto al Anche per il prodotto mare è terza, dopo Spagna e Turchia: ha ospitato il 43,5% delle vacanze al mare di almeno 5 giorni realizzate complessivamente dai tedeschi nel corso 2011 ed il 24,1% delle sole vacanze principali legate a questo prodotto. Inoltre, l Italia è la terza destinazione dei viaggi all estero dei tedeschi anche per: vacanze in famiglia (con una quota del 26% in generale e del 14,4% delle vacanze principali), preceduta da Polonia e Turchia e seguita da Austria e Spagna; vacanze verdi in località naturalistiche (21,4%) e vacanze attive (20,3% in generale ed il 10,1% delle vacanze principali legate al turismo attivo), due prodotti per i quali risente della forte competitività di Austria e Svizzera. Nonostante la gran parte dei viaggi dei tedeschi in Italia siano motivati dal turismo balneare o al più verde e/o attivo, è nel prodotto cultura e nei tour organizzati che il nostro Paese detiene una posizione privilegiata in questo mercato: prima per viaggi culturali (il 10,5% del totale) e per sightseeng tour (15,3%) e seconda per round trip (9,7%) appena dopo la vicina Svizzera (10,3%). Internet assume un ruolo di primo piano per il mercato tedesco, sia nella fase a monte del processo decisionale influenzando nella scelta di dove e come trascorrere le vacanze, che nella ricerca delle soluzioni di viaggio e/o alloggio, delle risorse turistiche da visitare, dei pro e dei contro di una determinata destinazione. Per la vacanza in Italia, il 71,6% dei tedeschi utilizza il web per ricercare informazioni pratiche e opinioni (il 63,8% se ne è servito per decidere e organizzare il soggiorno nel 2011) e il 48,7% per prenotare la vacanza ed in particolare il 39% ha prenotato la vacanza nel Bel Paese lo scorso anno, quota più alta rispetto agli altri Paesi competitor (per i soggiorni in Spagna ha prenotato sul web il 34,5%, per quelli in Austria il 35%). Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 17 di 40

18 Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 18 di 40

19 Tipologia di vacanza per Paese esteri (% sul totale viaggi) Spagna Italia Austria Turchia Svizzera Polonia Estero Vacanza al mare 80,1 43,5 5,3 70,5 0,0 10,1 48,6 Vacanza per riposare 44,1 35,0 28,8 44,2 16,7 31,5 35,6 Vacanza in famiglia 18,7 26,0 22,7 29,3 16,7 32,6 23,8 Vacanza avventura 19,3 20,9 22,7 13,3 17,9 11,2 22,2 Vacanza immersa nella natura 11,5 21,4 33,3 7,2 26,9 10,1 17,5 Vacanza attiva 9,1 20,3 43,9 6,9 47,4 1,1 15,5 Vacanza per visitare amici e/o parenti 3,2 9,7 7,6 17,0 21,8 41,0 14,7 Sightseeing holiday 7,8 15,3 10,6 7,2 9,0 8,4 14,1 Vacanze all'insegna del divertimento 21,2 8,3 14,6 15,5 10,3 1,7 13,2 Round trip 2,7 9,7 6,3 5,3 10,3 7,9 10,5 Viaggio culturale 2,9 10,5 7,6 3,2 2,6 4,5 7,8 Soggiorno salute/benessere 3,2 4,3 8,1 2,5 3,8 18,5 4,8 Vacanza studio 1,0 3,5 1,3 2,7 2,6 2,2 3,1 Altro 5,2 6,1 14,1 6,0 12,8 9,6 7,6 Le principali tipologie di vacanza nei Paesi esteri (% sul totale viaggi) Spagna Italia Austria Turchia Svizzera Polonia Estero Vacanza al mare 49,3 24,1 0,0 44,7 0,0 1,7 27,0 Vacanza a dimensione famiglia 9,7 14,4 11,7 14,5 12,8 18,0 12,8 Vacanza per riposare 14,6 11,7 12,7 12,0 7,7 9,6 11,4 Vacanza per visitare amici e/o parenti 2,1 5,1 4,3 12,4 10,3 30,9 9,7 Vacanza attiva 1,8 10,1 30,7 1,1 39,7 0,0 6,4 Vacanza avventura 3,8 6,9 6,1 3,2 6,4 2,8 6,2 Round trip 1,0 4,2 3,0 3,2 5,1 5,6 5,0 Sightseeing holiday 2,0 4,5 3,3 0,9 5,1 1,7 4,6 Vacanze all'insegna del divertimento 10,6 1,1 4,1 2,5 2,6 1,1 4,2 Vacanza immersa nella natura 1,8 7,5 14,0 1,8 5,1 1,1 3,8 Viaggio culturale 0,4 2,1 1,8 1,1 1,3 3,4 2,3 Soggiorno benessere 0,3 3,5 3,6 0,4 0,0 17,4 2,0 Vacanza studio 0,6 1,1 0,8 1,4 0,0 1,7 1,6 Altro 1,3 2,2 3,8 0,5 2,6 5,1 2,4 Nessuna risposta 0,6 1,4 0,3 0,5 3,8 0,0 0,7 Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 19 di 40

20 Utilizzo di Internet per la ricerca di informazioni sulla vacanza (% sul totale viaggiatori - holiday trips) Spagna Italia Austria Turchia Svizzera Polonia Sì, l'anno scorso 67,8 63,8 59,8 60,7 52,7 39,1 Si ma non l'anno scorso, prima del ,9 7,8 7,2 7,6 1,4 10,3 No, ma è possibile nel futuro 8,7 9,4 7,5 10,9 12,2 12,8 No e non è possibile nel futuro 17,2 18,7 24,4 20,2 33,8 37,2 Nessuna risposta 0,3 0,3 1,1 0,6 0,0 0,6 Totale 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Utilizzo di Internet per la prenotazione della vacanza (% sul totale viaggiatori - holiday trips) Spagna Italia Austria Turchia Svizzera Polonia Sì, l'anno scorso 34,5 39,0 35,0 28,8 26,7 19,2 Si, ma non l'anno scorso, prima del ,3 9,7 8,3 11,3 4,0 8,3 No, ma è possibile nel futuro 24,4 20,7 20,3 25,3 28,0 24,4 No e non è possibile nel futuro 29,1 29,7 35,0 34,0 40,0 48,1 Nessuna risposta 0,8 0,8 1,3 0,6 1,3 0,0 Totale 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 20 di 40

21 La stagionalità dei flussi ed i prodotti turistici di maggiore appeal I mesi di maggiore afflusso sono quelli estivi, quando i tedeschi scelgono le nostre località balneari per trascorrere le vacanze principali dell anno. Ad agosto, infatti, si concentra il 21,3% dei viaggi svolti in Italia, a luglio il 17,1%, a giugno il 16,6% (contro l 11,3% dei viaggi all estero concentrati in questo mese) ed a settembre il 14,2%. Periodo di partenza dei tedeschi verso l'italia nel 2011 (% sul totale viaggi) Italia Estero Gennaio 1,4 3,0 Febbraio 2,2 4,1 Marzo 2,4 3,5 Aprile 5,9 5,6 Maggio 8,8 8,7 Giugno 16,6 11,3 Luglio 17,1 16,1 Agosto 21,3 20,5 Settembre 14,2 13,5 Ottobre 7,2 7,9 Novembre 1,1 3,0 Dicembre 1,6 2,8 Periodo di partenza dei tedeschi verso l'italia nel 2011 (% sul totale viaggi) Alpi Nord Italia Centro Italia Sud Italia Italia Gennaio 55,6 11,1 22,2 11,1 100,0 Febbraio 57,1 14,3 7,1 21,4 100,0 Marzo 26,7 46,7 6,7 20,0 100,0 Aprile 10,8 27,0 40,5 21,6 100,0 Maggio 25,5 29,1 27,3 18,2 100,0 Giugno 21,2 32,7 30,8 15,4 100,0 Luglio 8,4 27,1 28,0 36,4 100,0 Agosto 12,8 30,8 33,1 23,3 100,0 Settembre 18,0 28,1 37,1 16,9 100,0 Ottobre 42,2 20,0 11,1 26,7 100,0 Novembre 0,0 14,3 14,3 71,4 100,0 Dicembre 50,0 40,0 10,0 0,0 100,0 I prodotti turistici per i quali vengono scelte le destinazioni turistiche italiane variano: Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 21 di 40

22 dalle vacanze al mare (prodotto leader, con una quota del 43,5% sul totale delle vacanze realizzate dai tedeschi in destinazioni balneari nel corso del 2011) a quelle finalizzate, semplicemente, al desiderio di relax (35%), dalle vacanze sportive ed attive (20,3%) a quelle avventurose (20,9%), dai soggiorni turistici immersi nella natura (21,4%) ai viaggi culturali (10,5%), fino ai tour organizzati alla scoperta delle risorse ed attrazioni di maggiore appeal (i sightseeing tour sono il 15,3% dei viaggi ed i round trip il 9,7%). Centrale per questo mercato il target famiglie, in Italia come nelle altre destinazioni nazionali ed internazionali: a prescindere dalla tipologia di vacanza scelta, le comitive di viaggio sono composte da familiari nel 77,8% dei casi ed in particolare l 8% delle vacanze si svolgono con bambini molto piccoli (fino a 5 anni) ed il 13,1% con figli tra i 6 ed i 13 anni di età. Nello specifico, sono viaggi in famiglia il 26% delle vacanze svolte dai tedeschi in Italia nel 2011, abbinate soprattutto al turismo balneare (nel 32% dei casi), a quello montano e verde (nel 29,9%), mentre sono meno diffusi i soggiorni in famiglia dedicati alla scoperta delle risorse culturali (13,6%). Nord e Centro Italia sono le aree che contano la maggiore concentrazione di vacanze nel nostro Paese (circa il 30% dei viaggi per ciascuna area), con una particolare incidenza per le destinazioni balneari (48,9% dei viaggi a Nord e 53% di quelli al Centro) e quelle naturalistiche (montagna in estate) seguite dai tour e dai viaggi culturali (17,1% dei viaggi in Centro Italia). Nel Sud Italia e nelle isole (che accolgono il 22,7% dei viaggi realizzati in Italia nel 2011) l incidenza delle vacanze al mare sale al 56,3%, mentre i viaggi immersi nella natura sono il 13,4% e quelli culturali l 8,5% del totale. Discorso a parte per le Alpi (19,6% dei viaggi in Italia) dove la gran parte dei viaggi dei tedeschi sono legati alla montagna e al turismo naturalistico in generale (45,5% dei viaggi) oltre, naturalmente, al prodotto sport (il 43,1% dei viaggi sono vacanze attive ). Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 22 di 40

23 Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 23 di 40

24 Tipologia di vacanza in Italia (% sul totale viaggi) Alpi Nord Italia Centro Italia Sud Italia Italia Estero Vacanza al mare 0,0 48,9 53,0 56,3 43,5 48,6 Vacanza per riposare 35,0 37,2 31,5 37,3 35,0 35,6 Vacanza a dimensione famiglia 17,1 28,3 28,2 28,2 26,0 23,8 Vacanza avventura 22,0 19,4 20,4 23,2 20,9 22,2 Vacanza immersa nella natura 45,5 16,7 16,0 13,4 21,4 17,5 Vacanza attiva 43,1 16,7 11,6 16,2 20,3 15,5 Vacanza per visitare amici e/o parenti 4,1 6,7 9,9 18,3 9,7 14,7 Sightseeing holiday 9,8 15,6 19,3 14,8 15,3 14,1 Vacanze all'insegna del divertimento 8,9 9,4 2,8 14,1 8,3 13,2 Round trip 4,1 11,1 9,9 13,4 9,7 10,5 Viaggio culturale 3,3 11,1 17,1 8,5 10,5 7,8 Vacanza salute/benessere 5,7 3,3 4,4 4,2 4,3 4,8 Vacanza studio 0,0 1,7 9,9 1,4 3,5 3,1 Altro 8,1 4,4 6,1 7,0 6,1 7,6 Le principali tipologie di vacanza in Italia (% sul totale viaggi) Alpi Nord Italia Centro Italia Sud Italia Italia Estero Vacanza al mare 0,0 32,2 28,7 27,5 24,1 27,0 Vacanza a dimensione famiglia 9,8 11,7 17,1 18,3 14,4 12,8 Vacanza per riposare 13,0 13,3 10,5 10,6 11,7 11,4 Vacanza per visitare amici e/o parenti 2,4 3,9 5,5 9,2 5,1 9,7 Vacanza attiva 26,8 11,1 3,3 3,5 10,1 6,4 Vacanza avventura 7,3 6,1 6,1 8,5 6,9 6,2 Round trip 1,6 5,0 3,9 5,6 4,2 5,0 Sightseeing holiday 4,9 3,3 5,0 4,2 4,5 4,6 Vacanze all'insegna del divertimento 0,0 1,1 0,0 3,5 1,1 4,2 Vacanza immersa nella natura 22,0 5,0 3,9 2,8 7,5 3,8 Viaggio culturale 0,8 3,9 5,5 2,8 3,5 2,3 Vacanza salute/benessere 2,4 1,1 0,6 0,7 1,1 2,0 Vacanza studio 0,0 0,6 6,1 1,4 2,2 1,6 Altro 3,3 0,6 2,8 2,8 2,1 2,4 Nessuna risposta 3,3 1,7 1,1 0,0 1,4 0,7 Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 24 di 40

25 Tipologia di vacanza in Italia per prodotto (% sul totale viaggi) Vacanza al mare Vacanza per riposare Viaggio culturale Vacanza immersa nella natura Italia Estero Vacanza al mare 100,0 54,3 21,2 32,1 43,5 48,6 Vacanza per riposare 43,8 100,0 19,7 37,3 35,0 35,6 Vacanza a dimensione famiglia 32,0 23,7 13,6 29,9 26,0 23,8 Vacanza avventura 17,6 13,7 37,9 28,4 20,9 22,2 Vacanza immersa nella natura 15,8 22,8 16,7 100,0 21,4 17,5 Vacanza attiva 10,3 11,0 15,2 29,1 20,3 15,5 Vacanza per visitare amici e/o parenti 9,9 11,0 3,0 4,5 9,7 14,7 Sightseeing holiday 10,7 13,2 31,8 13,4 15,3 14,1 Vacanze all'insegna del divertimento 11,4 10,5 1,5 6,7 8,3 13,2 Round trip 6,6 4,1 19,7 13,4 9,7 10,5 Viaggio culturale 5,1 5,9 100,0 8,2 10,5 7,8 Vacanza salute/benessere 5,1 6,8 1,5 5,2 4,3 4,8 Vacanza studio 2,6 0,5 10,6 3,7 3,5 3,1 Altro 2,9 4,6 7,6 5,2 6,1 7,6 Compagnia di viaggio in Italia (possibili più risposte; % sul totale viaggi) Italia Estero Da solo 5,8 9,3 Persone della propria famiglia 77,8 69,4 Amici e/o parenti 27,3 30,1 Gruppi 6,9 5,7 I viaggi delle famiglie con bambini in Italia (% sul totale viaggi) Italia Estero Famiglie con bambini fino a 5 anni di età 8,0 7,6 Famiglie con bambini tra i 6 e 13 anni di età 13,1 13,4 Altro 78,9 79,0 Totale 100,0 100,0 Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 25 di 40

26 Le modalità di organizzazione della vacanza e le preferenze dei turisti Nel 40,4% dei casi si tratta della prima esperienza nella località turistica scelta, ma l incidenza di new comers cambia a seconda dell area geografica in cui si svolge la vacanza: meno turisti che soggiornano per la prima volta nelle destinazioni settentrionali (33,3% per le Alpi, 37,2% per il Nord Italia) e più in quelle del Centro e Sud Italia (rispettivamente il 44,2% e il 45,8% di new comers). Prima volta in questa località italiana nel 2011 (% sul totale viaggi) Sì No Totale Alpi 33,3 66,7 100,0 Nord Italia 37,2 62,8 100,0 Centro Italia 44,2 55,8 100,0 Sud Italia 45,8 54,2 100,0 Italia 40,4 59,6 100,0 Totale Estero 40,9 59,1 100,0 La durata media delle vacanze realizzate dai tedeschi in Italia è di circa 12 giorni, un giorno in meno rispetto alla media delle vacanze svolte all estero nel corso del Per circa l 82% dei casi si tratta di vacanze che durano tra i 6 ed i 15 giorni: il 32,5% dura circa una settimana, il 19,4% tra i 9 ed i 12 giorni ed il 30,4% tra i 13 ed i 15 giorni. Durata delle vacanze dei tedeschi in Italia nel 2011 (% sul totale viaggi) Italia Estero 5 giorni 3,8 3,0 6-8 giorni 32,5 25, giorni 19,4 19, giorni 30,4 33, giorni 4,8 4, giorni 6,1 9, giorni 0,3 0, giorni 1,1 1,8 30 giorni e oltre 1,6 3,0 Totale 100,0 100,0 Durata media (n. giorni) 11,9 13,3 Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 26 di 40

27 Per l organizzazione e la prenotazione della vacanza in Italia i tedeschi si affidano al sistema dell intermediazione organizzata (canale web compreso) acquistando pacchetti turistici completi nel 37,9% dei casi: il 33,5% con tour da catalogo ed il 4,3% con pacchetti personalizzati creati ad hoc sulle esigenze della clientela. Per i viaggi culturali la quota di tour organizzati sale fino al 50% (il 42,4% da catalogo ed il 7,6% pacchetti personalizzati), mentre il 34,8% dei viaggi passa attraverso i buyer dell intermediazione per la ricerca del solo alloggio, il 9,1% per il solo acquisto di servizi accessori ed il 7,6% per i biglietti di viaggio. Per vacanze al mare, in montagna o nelle altre destinazioni naturalistiche il ricorso a Tour operator, agenzie di viaggio e altri soggetti intermediari avviene soprattutto per la ricerca del solo alloggio (46,7% dei viaggi al mare e 58,2% delle vacanze a contatto con la natura) mentre 1 viaggio su 3 si svolge con tour organizzato ed i viaggi last minute, fatti senza prenotare prima della partenza, sono il 14% delle vacanze al mare ed il 9% di quelle verdi. Tipologia di pacchetto acquistato per la vacanza in Italia per prodotto (possibili più risposte;% sul totale viaggi) Vacanza al mare Vacanza per riposare Viaggio culturale Vacanza immersa nella natura Italia Estero Pacchetto turistico 33,5 31,5 50,0 28,4 37,9 53,2 Tour organizzato 29,0 26,9 42,4 25,4 33,5 48,9 Tour organizzato personalizzato (prezzo forfettario) 4,4 4,6 7,6 3,0 4,3 4,4 Solo alloggio 46,7 47,9 34,8 58,2 42,2 24,5 Solo viaggio 6,3 8,2 7,6 7,5 7,8 15,5 Nessuna prenotazione 14,0 14,2 7,6 9,0 13,6 11,9 Solo altri servizi accessori 4,0 5,0 9,1 5,2 4,8 4,9 Considerando i soli viaggi nel Sud Italia, dove si registra una minore incidenza di turismo abituale, la quota di vacanze in tour organizzati sale fino al 55,6% (il 52,8% sono tour da catalogo ed il 2,8% personalizzati), mentre per le destinazioni settentrionali si ricorre all intermediazione soprattutto per trovare soluzioni di pernottamento (56,1% dei viaggi per le Alpi e 56,7% per quelle del Nord Italia). Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 27 di 40

28 Tipologia di pacchetto acquistato per la vacanza in Italia (possibili più risposte;% sul totale viaggi) Alpi Nord Italia Centro Italia Sud Italia Italia Estero Pacchetto turistico 36,6 22,8 40,3 55,6 37,9 53,2 Tour organizzato 30,1 19,4 35,4 52,8 33,5 48,9 Tour organizzato personalizzato (prezzo forfettario) 6,5 3,3 5,0 2,8 4,3 4,4 Solo alloggio 56,1 56,7 42,0 11,3 42,2 24,5 Solo viaggio 2,4 7,8 6,1 14,8 7,8 15,5 Nessuna prenotazione 5,7 15,0 13,8 19,0 13,6 11,9 Solo altri servizi accessori 4,1 7,2 3,9 4,2 4,8 4,9 L automobile è il mezzo di trasporto più utilizzato per raggiungere il posto di vacanza (56,4% delle vacanze in Italia, su una media estero in cui pesa per il 30,7%), seguito dall aereo (22,4%) e dagli autobus (12,9%). Mezzo di trasporto per le vacanze in Italia (% sul totale viaggi) Italia Estero Aero 22,4 53,7 Auto 56,4 30,7 Autobus 12,9 8,1 Nave 1,6 2,5 Treno 1,4 1,9 Camper, minibus 2,1 1,6 Auto con roulotte 2,4 1,0 Altro 0,8 0,6 Per le scelte di alloggio, il comparto dell hôtellerie ospita in media il 47,2% delle vacanze dei tedeschi in Italia, Alpi e Sud in testa (contano rispettivamente il 51,6% ed il 51,4% di vacanze in hotel). Il 32% delle vacanze si svolgono in case private (case e appartamenti in affitto 21,1%, ospitalità di amici e parenti 7,3%, case e appartamenti di proprietà 6,1%), con un picco del 38,1% nel Centro legato alle abitazioni in affitto (28,7%) a differenza di quanto avviene nel Sud Italia (34,5% in abitazioni private) dove incide soprattutto l ospitalità di amici e parenti (19,7%) legata anche ad un turismo di ritorno. Le soluzioni open air sono scelte nel 7,9% dei casi (roulotte 4%, camper 2,1%, campeggio con tenda 1,8%), mentre pensioni e locande ospitano il 7,5% delle vacanze (17,7% per le sole località alpine). Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 28 di 40

29 Tipologia di alloggio per le vacanze in Italia (% sul totale viaggi) Alpi Nord Italia Centro Italia Sud Italia Italia Estero Albergo 51,6 38,7 49,2 51,4 47,2 54,8 Casa/appartamento in affitto 21,8 22,7 28,7 8,5 21,1 14,1 Casa di amici e/o parenti 0,0 5,5 4,4 19,7 7,3 12,3 Casa/appartamento di proprietà 5,6 7,7 5,0 6,3 6,1 5,6 Pensione 14,5 8,8 2,2 1,4 6,4 2,9 Nave da crociera 0,0 1,1 0,6 2,8 1,1 1,9 Roulotte 1,6 7,2 4,4 2,1 4,0 1,8 Stanza privata 0,8 0,6 1,1 1,4 1,0 1,5 Camper 0,8 2,2 2,2 2,8 2,1 1,5 Campeggio (tenda) 0,0 4,4 1,1 0,7 1,8 1,4 Locanda 3,2 0,6 0,0 0,7 1,1 1,2 Altro 0,0 0,6 1,1 2,1 1,0 1,0 Totale 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 Per le vacanze al mare, in particolare, si sceglie nel 46,3% dei casi l hotel, nel 35% le abitazioni private (24,3% in affitto, 6,3% amici e parenti, 4,4% di proprietà) e nel 12,6% le soluzioni open air. Per la montagna e le altre destinazioni verdi gli hotel ospitano il 43,3% delle vacanze, le abitazioni private il 36,5% e l open air l 8,2%. Per le vacanze culturali in città d arte e nelle altre località di interesse storico, artistico e culturale, negli hotel si soggiorna nel 53,7% dei casi, in abitazioni private nel 31,4%, in roulotte e tenda nel 10,5% e in nave da crociera nel 3% dei casi. Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 29 di 40

30 Tipologia di alloggio per le vacanze in Italia per prodotto (% sul totale viaggi) Vacanza al mare Vacanza per riposare Viaggio culturale Vacanza immersa nella natura Italia Estero Albergo 46,3 44,3 53,7 43,3 47,2 54,8 Casa/appartamento in affitto 24,3 23,3 23,9 31,3 21,1 14,1 Casa di amici e/o parenti 6,3 6,4 1,5 3,0 7,3 12,3 Casa/appartamento di proprietà 4,4 8,7 6,0 2,2 6,1 5,6 Pensione 4,0 7,3 0,0 8,2 6,4 2,9 Nave da crociera 0,4 1,4 3,0 1,5 1,1 1,9 Roulotte 6,3 4,1 9,0 2,2 4,0 1,8 Stanza privata 0,4 1,4 1,5 0,7 1,0 1,5 Camper 3,7 1,4 0,0 3,0 2,1 1,5 Campeggio (tenda) 2,6 0,5 1,5 3,0 1,8 1,4 Locanda 0,7 1,4 0,0 1,5 1,1 1,2 Altro 0,7 0,0 0,0 0,0 1,0 1,0 Totale 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 100,0 La spesa media dei turisti tedeschi per una vacanza in Italia è di 811 euro a persona pro-capite (poco meno dei mille euro circa spesi in media per le vacanze all estero), con una spesa media giornaliera di 75 euro. Circa 1 turista su 4 fa vacanze low cost (fino a 500 euro), mentre coloro che spendono tra i 1000 ed i 1500 euro sono il 20,7% e le vacanze che costano oltre i 1500 euro sono il 10,4% del totale. Viaggi per classe di spesa pro-capite dei turisti tedeschi (% totale viaggi) Italia Estero Fino a ,0 20,0 Da 500 a ,0 39,0 Da a ,7 22,5 Oltre ,4 18,5 Totale 100,0 100,0 Spesa media (valori in euro) Spesa media totale a persona 810, ,40 Spesa media giornaliera a persona 75,50 83,70 Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 30 di 40

31 3. Le vacanze dei tedeschi in Italia e nel Mediterraneo: esperienze degli ultimi 3 anni e previsioni per il Le vacanze del triennio L Italia è la seconda meta estera, dopo la Spagna, per viaggi e vacanze realizzate dai turisti tedeschi negli ultimi tre anni: il 16,8% degli intervistati ha fatto almeno un soggiorno turistico nel nostro Paese ed in particolare l 8,5% ha svolto almeno una vacanza nelle destinazioni italiane che si affacciano sulle coste del Mediterraneo. Per circa la metà di questi turisti la vacanza (o le vacanze) in Italia sono associate ad almeno un soggiorno turistico nelle destinazioni interne alla Germania (52% di chi è stato in Italia e 45,2% di chi è stato nelle località dell Italia mediterranea). Per circa 1 turista su 3 le vacanze in destinazioni italiane sono associate o, alternate, negli ultimi tre anni a quelle in mete turistiche spagnole (il 31,4% di coloro che sono stati anche in Italia ed il 36,6% di quelli che hanno svolto una vacanza sulle coste del nostro Mediterraneo), mentre il 15,4% è stato anche in Turchia (17,5% per coloro che sono stati sulle coste italiane del Mediterraneo), il 15,8% in Francia (18,1% per il solo Mediterraneo), il 10,1% in Croazia ed il 10,3% in Grecia (12,7% Mediterraneo). Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 31 di 40

32 Altre destinazioni di viaggio dei tedeschi negli ultimi tre anni (% sul totale intervistati) Turisti tedeschi che hanno soggiornato in Italia Turisti tedeschi che hanno soggiornato in Italia, nel Mediterraneo Totale Germania 52,0 45,2 50,9 Spagna 31,4 36,6 24,6 Italia 100,0 100,0 16,8 Austria 29,3 24,5 15,0 Turchia 15,4 17,5 13,3 Francia 15,8 18,1 8,2 Croazia 10,1 10,9 6,5 Grecia 10,3 12,7 6,4 Paesi Bassi 6,1 4,7 6,2 Danimarca 5,9 6,6 5,5 Svizzera 7,4 6,7 4,2 Polonia 4,9 3,8 4,2 Egitto 7,0 7,7 3,9 Repubblica Ceca 5,1 2,5 3,4 USA 5,1 4,0 3,3 Gran Bretagna 5,3 5,4 3,2 Ungheria 4,5 4,3 3,1 L Italia è per i tedeschi meta di soggiorni al mare (66,3% dei turisti del triennio), di vacanze dedicate al relax (48,4%), di vacanze in famiglia (33,9%), vacanze avventurose (34,1%), immerse nella natura (29,1%) e settimane bianche (17,1%), vacanze dedicate alla scoperta delle città d arte del nostro Paese (33,7%), vacanze attive (28,9%) ed in tour (18,1%). Per i soggiorni nel Mediterraneo, in particolare, in 8 casi su 10 si scelgono le nostre coste semplicemente per trascorrere vacanze al mare e nella meta dei casi si preferiscono ad altre destinazioni perché considerate ideali per trascorrere dei soggiorni rilassanti e riposanti (49% dei turisti tedeschi che soggiornano nell Italia del Mediterraneo). Non solo vacanze al mare o di semplice relax, comunque, per i soggiorni dei tedeschi nel Mediterraneo: per il 32,3% la vacanza svolta nelle località delle nostre coste mediterranee è dedicata alla scoperta delle città d arte, per il 7,7% si è trattato di un viaggio culturale e per il 5,5% di una vacanza studio, il 33,5% ha svolto una vacanza definita come avventurosa ed il 26,6% una vacanza attiva. Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 32 di 40

33 Centrale anche per i soggiorni nel Mediterraneo la possibilità di trovare luoghi e facilites adatte ai propri figli ma la scelta cade anche su quelle località che vantano la presenza di eventi ed occasioni di divertimento, per giovani ed adulti: per il 38,1% dei tedeschi il Mediterraneo italiano è meta di vacanze in famiglia (quota più alta del 33,9% rilevato per i turisti che visitano l Italia in generale) e per il 14,1% di vacanze all insegna del divertimento (quota che per la media dei turisti che visitano l Italia arriva all 11,7%). Tipologia di vacanze svolte dai turisti tedeschi negli ultimi tre anni (possibili più risposte;% sul totale intervistati) Italia Italia-Mediterraneo Totale Vacanza al mare 66,3 78,6 49,0 Vacanza per riposare 48,4 49,0 40,1 Vacanza in famiglia 33,9 38,1 31,7 Vacanza avventura 34,1 33,5 23,2 Vacanza immersa nella natura 29,1 21,1 21,8 Vacanza in città d'arte 33,7 32,3 20,8 Vacanza attiva 28,9 26,6 16,9 Round trip 18,1 17,5 10,4 Vacanze all'insegna del divertimento 11,7 14,1 9,1 Vacanza bianca invernale 17,1 17,5 7,4 Vacanza salute 8,0 7,2 6,3 Viaggio culturale 11,1 7,7 5,7 Soggiorno benessere 9,1 8,1 4,8 Vacanza salute (con trattamenti medici) 4,8 3,8 4,2 Vacanza in villaggio 4,1 4,1 3,6 Vacanza invernale in paesi caldi 5,7 6,4 3,4 Vacanza studio 6,1 5,5 3,4 Crociera 5,4 6,4 2,4 Vacanza fitness 2,9 2,9 1,8 Le principali attività svolte nel corso del soggiorno turistico in Italia sono le escursioni (78,1%), le degustazioni di prodotti tipici locali (73%), lo shopping (65,4%), le visite di siti culturali e di interesse storico (48,2%) e quelle ai parchi e ai luoghi di interesse naturalistico (42,5%), ma anche le attività sportive, dal nuoto (il 74,6% al lago o al mare e/o il 52,4% in piscine), al trekking (47,3%), dagli sport leggeri (46,9%) al ciclismo (24%). Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 33 di 40

34 Attività svolte dai turisti tedeschi in vacanza negli ultimi tre anni (possibili più risposte;% sul totale intervistati) Italia Italia-Mediterraneo Totale Escursioni 78,1 75,2 67,4 Ho degustato prodotti tipici locali 73,0 74,6 59,3 Ho nuotato nel lago o nel mare 74,6 84,1 58,6 Shopping 65,4 68,5 58,2 Riposato 46,1 50,4 43,9 Ho nuotato in piscina 52,4 59,7 39,2 Ho visitato siti culturali o storici 48,2 45,9 35,2 Sport leggeri ( gentle sport ) 46,9 47,6 35,1 Trekking 47,3 37,7 34,2 Ho visitato attrazioni naturali 42,5 40,4 32,8 Ho stretto nuove amicizie 30,5 34,2 28,3 Ciclismo 24,0 18,2 21,3 Ho giocato con i bambini 21,7 26,8 19,1 Ho visitato parchi divertimento 15,8 17,0 15,0 Sono andato in spa/terme 15,4 14,4 12,0 Sci alpino 15,8 16,2 7,3 Pesca 4,6 5,1 4,8 Sci di fondo 6,9 5,4 3,6 Golf 1,2 1,2 1,2 Circa 1 turista su 3 ha scelto di adottare la formula all inclusive: il 33,3% di coloro che sono stati in vacanza in Italia in almeno un occasione negli ultimi tre anni, quota più elevata di quella della media dei tedeschi in vacanza nel triennio a prescindere dalla destinazione nazionale o internazionale (27,7%), e che sale fino al 39,8% considerando i soli turisti tedeschi che hanno scelto di soggiornare nelle località del Mediterraneo italiano. Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 34 di 40

35 Le previsioni di vacanza per il L Italia come meta di future vacanze per i tedeschi nei prossimi anni: il 31,4% degli intervistati ha in programma un viaggio nelle località turistiche italiane da realizzarsi (sicuramente o molto probabilmente) nel periodo In particolare, la quota di coloro che sceglieranno le destinazioni del mediterraneo italiano è pari al 21,6%, mentre il 13,5% andrà nel Sud-Tirolo e l 8,3% in Trentino. Tra le destinazioni alternative (o, in aggiunta) a quelle italiane emergono oltre a quelle tedesche (il 60,1% di coloro che faranno una vacanza in Italia ha in programma anche un soggiorno turistico in destinazioni tedesche) le località della Spagna (61,5%), della Turchia (43,1%), dell Austria (42,7%), della Francia (40,1%), della Grecia (37,1%) e della Croazia (30,4%). Tra le mete long haul dei prossimi anni, gli Usa (destinazione futura di circa 1 turista tedesco su 4 tra i turisti potenziali dell Italia) ed i Caraibi (22,7%). Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 35 di 40

36 Altre destinazioni di viaggio dei tedeschi nei prossimi tre anni (% sul totale intervistati) Turisti tedeschi che soggiorneranno in Italia Turisti tedeschi che soggiorneranno in Italia, nel Mediterraneo Totale Germania 60,1 61,5 53,4 Spagna 61,5 70,9 41,1 Italia 100,0 100,0 31,4 Turchia 43,1 50,9 26,5 Austria 42,7 43,0 25,9 Francia 40,1 46,2 19,3 Grecia 37,1 46,0 18,8 Croazia 30,4 36,3 15,9 USA 25,7 30,3 15,2 Danimarca 22,6 27,2 14,0 Svizzera 24,5 26,3 13,1 Paesi Bassi 20,1 24,3 11,8 Norvegia 19,9 22,4 11,5 Caraibi 22,7 28,4 11,5 Ungheria 22,6 25,3 11,3 Portogallo 25,0 31,5 11,3 Svezia 20,6 23,7 11,1 I tedeschi sceglieranno l Italia in prevalenza per vacanze al mare (73,7%), in città d arte (51,8%), vacanze in famiglia (38,9%), vacanze avventura (40,6%), vacanze verdi a contatto con la natura (35,7%) e vacanze attive (32%). Tra i viaggi più desiderati, i tour che toccano più destinazioni (il 32,1% dei tedeschi farà un round trip) ed i soggiorni benessere (31,1%). Preferenze di vacanza analoghe per i soggiorni programmati dai tedeschi nelle destinazioni del Mediterraneo italiano, ma con una maggiore incidenza rispetto alla destinazione Italia in generale per le vacanze programmate al mare (82,2% dei tedeschi che hanno in programma una vacanza nel Mediterraneo e in media il 73,3% di coloro che verranno in Italia) ma anche per quelle in città d arte (59,3% nel Mediterraneo, 57% nella media Italia), per i soggiorni benessere (34,1% Mediterraneo, 31,1% media Italia) e le vacanze all insegna del divertimento (27,6% Mediterraneo, 22,4% media Italia). Studio sui mercati esteri: Germania- ReiseAnalyse Pagina 36 di 40

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011

OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011 OSSERVATORIO TURISTICO REGIONALE DELLA LIGURIA RAPPORTO ANNUALE 2011 Focus Provincia di Savona Maggio 2012 A cura di I flussi turistici nelle strutture ricettive Le principali dinamiche e tendenze manifestate

Dettagli

Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013

Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013 Osservatorio Le vacanze degli italiani a Natale 2013 A cura del Centro Studi TCI Dicembre 2013 Per comprendere cosa succederà in queste imminenti festività natalizie, in particolare nel periodo tra metà

Dettagli

Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici:

Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici: Barometro Ipsos / Europ Assistance Intenzioni e preoccupazioni degli europei per le vacanze estive Sintesi Ipsos per il Gruppo Europ Assistance Giugno 2015 Contatti Ipsos per gli Affari Pubblici: Fabienne

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA ANALISI DEI COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA NAZIONALE E INTERNAZIONALE Le vacanze dei liguri 2008 - Abstract Aprile 2009 A cura di Sommario Premessa... 3 Le vacanze

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 1-2 bollettino mensile Gennaio Febbraio 2009 Marzo 2009 A cura

Dettagli

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale

Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA Il turismo internazionale nel mondo: trend di mercato e scenario previsionale Dossier Ottobre 2012 A cura di Panorama competitivo del turismo internazionale nel mondo

Dettagli

Estate 2011 Prospettive per il turismo in Toscana. Progetto Check Markets. in collaborazione con il Centro Studi Turistici.

Estate 2011 Prospettive per il turismo in Toscana. Progetto Check Markets. in collaborazione con il Centro Studi Turistici. Estate 2011 Prospettive per il turismo in Toscana Alberto Peruzzini Progetto Check Markets in collaborazione con il Centro Studi Turistici Dirigente Servizio Turismo Toscana Promozione Firenze, 20 giugno

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 5 bollettino mensile Maggio 2009 Giugno 2009 A cura di Storia

Dettagli

1. Gli italiani in vacanza nel 2012

1. Gli italiani in vacanza nel 2012 1. Gli italiani in vacanza nel 2012 Nel 2012 nonostante l imperversare della crisi economica il 62,8% della popolazione ha trascorso almeno un periodo di vacanza, pari a 31,7 milioni di italiani. Un dato

Dettagli

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO

Destinazione Italia SCENARI DEL TURISMO Destinazione Italia I viaggi organizzati verso il nostro Paese mostrano segnali positivi di ripresa. Premiata la qualità e la varietà dell offerta. Meglio se certificate testo e foto di Aura Marcelli Cresce

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Struttura e tendenze della spesa degli italiani all estero

Struttura e tendenze della spesa degli italiani all estero Struttura e tendenze della spesa degli italiani all estero Andrea Alivernini L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL 2005 Venezia 11 aprile 2006 http:// ://www.uic.itit Struttura e tendenze della spesa

Dettagli

Mercoledì 3 giugno 2015

Mercoledì 3 giugno 2015 Comunicato stampa 15 Barometro Vacanze Ipsos / Europ Assistance Crisi alle spalle? Il 60% degli Europei (+6 punti rispetto al 2014) dichiara che andrà in vacanza quest estate. Italiani su di 8 punti percentuali

Dettagli

Il mercato del turismo montano

Il mercato del turismo montano Gennaio 2012 A cura di Sommario Le dimamiche del turismo montano... 3 1. I numeri del turismo montano: la capacità ricettiva ed i flussi turistici... 8 2. Il turismo montano secondo le imprese ricettive...

Dettagli

SCHEDE MERCATO BRASILE

SCHEDE MERCATO BRASILE SCHEDE MERCATO BRASILE Dicembre 2011 in collaborazione con Sommario Quadro d insieme... 1 Il mercato turistico brasiliano... 3 Conclusioni... 11 Nota metodologica... 12 Quadro d insieme Caratteristiche

Dettagli

1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo

1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo 1 Rapporto dell Osservatorio Nazionale sul Turismo a cura di Flavia Maria Coccia Direzione Operativa Isnart Unioncamere Roma, 14 luglio 2011 www.isnart.it 1 L occupazione delle camere nelle imprese ricettive

Dettagli

Viaggi e vacanze in Italia e all estero

Viaggi e vacanze in Italia e all estero 18 febbraio 2009 Viaggi e vacanze in Italia e all estero Anno L Istat presenta le stime preliminari dei principali aggregati relativi alla domanda di turismo in Italia nel. Le informazioni provengono dall

Dettagli

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA SPAGNA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua?

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA SPAGNA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? Paese Interviste Spagna 250 DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA SPAGNA Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? 01 Una 16.8 % 02 Due 31.7 % 03 Tre 36.7 % 04 Quattro 9.3 % 05 Cinque

Dettagli

Osservatorio Turistico della Regione Liguria

Osservatorio Turistico della Regione Liguria Osservatorio Turistico della Regione ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE Le vacanze dei liguri - Agosto 2010 A cura di Sommario Premessa... 3 Le vacanze dei residenti in... 4 Nota metodologica... 13 Periodo

Dettagli

La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali

La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali La vendita dei viaggi organizzati nella destinazione Italia nel 2014 e le previsioni per il 2015: i grandi buyer internazionali Il sistema dei viaggi organizzati nel mondo e verso l Italia Il sistema dei

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 4 bollettino mensile Aprile 2009 Maggio 2009 A cura di Storia

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Osservatorio turistico della regione Sardegna LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2012 A cura di La performance di vendita delle imprese del ricettivo Periodo di riferimento:

Dettagli

Viaggi e vacanze in Italia e all estero

Viaggi e vacanze in Italia e all estero 17 febbraio 2010 Viaggi e vacanze in Italia e all estero Anno L Istat presenta le stime preliminari dei principali aggregati relativi alla domanda di turismo in Italia nel. Le informazioni provengono dall

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Ottobre 2011 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro

Dettagli

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA LITUANIA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua?

DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA LITUANIA. Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? Paese Interviste Lituania 21 DETTAGLIO DATI RELATIVI ALLA LITUANIA Dom. 1 Quante persone maggiorenni, lei compreso, risiedono a casa sua? 01 Una 14.4 % 02 Due 33.2 % 03 Tre 38.0 % 04 Quattro 9.6 % 05 Cinque

Dettagli

XX Edizione Italian Workshop

XX Edizione Italian Workshop XX Edizione Italian Workshop 24 Novembre 2010 Per i mercati: Svezia - Norvegia Danimarca -Finlandia Lettonia - Estonia - Lituania Scheda Paese: AREA SCANDINAVA Totale n. abitanti ca. 25.000.000 PIL/ab.

Dettagli

L estate 2007 nelle isole del golfo Indagine di valutazione dei flussi turistici (Nota Metodologica)

L estate 2007 nelle isole del golfo Indagine di valutazione dei flussi turistici (Nota Metodologica) L estate 2007 nelle isole del golfo Indagine di valutazione dei flussi turistici (Nota Metodologica) (novembre 2007) (codice prodotto OSPN04-R02-D02) Osservatorio Del Turismo della Regione Campania Via

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 3 bollettino mensile Marzo 2011 Aprile 2011 A cura di Storia

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015. 30 Gennaio 2015 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione GENNAIO 2015 30 Gennaio 2015 METODOLOGIA e CAMPIONE L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 24 e il 28 gennaio 2015 con metodologia

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Gennaio 2014 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine

Dettagli

14 Barometro Vacanze Ipsos - Europ Assistance

14 Barometro Vacanze Ipsos - Europ Assistance Comunicato Stampa 14 Barometro Vacanze Ipsos - Europ Assistance La vacanza rimane sacra per gli Italiani: degli 80 euro del Governo 37 potrebbero essere investiti in viaggi. Il Belpaese meta europea preferita

Dettagli

Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane

Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane RISORSE NATURALI E CULTURALI COME ATTRATTORI QSN 2007-2013 Attrattività e immagine di alcune aree turistiche italiane Roma, 28 settembre 2005 INDAGINI DOXA PER IL MINISTERO ATTIVITA PRODUTTIVE - PON ATAS

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 7 bollettino mensile Luglio 2009 Agosto 2009 A cura di Storia

Dettagli

Osservatorio Turistico della Regione Liguria

Osservatorio Turistico della Regione Liguria Osservatorio Turistico della Regione LE DIMENSIONI ED I COMPORTAMENTI DELLA DOMANDA TURISTICA ITALIANA ATTUALE E POTENZIALE Le vacanze dei liguri - Febbraio 2011 A cura di Sommario Premessa... 3 Le vacanze

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Osservatorio turistico della provincia di Pavia INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Settembre 2009 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: CCIAA

Dettagli

Viaggio di classe I risultati dell Osservatorio sul Turismo Scolastico del Centro Studi TCI A.S. 2009/2010

Viaggio di classe I risultati dell Osservatorio sul Turismo Scolastico del Centro Studi TCI A.S. 2009/2010 Viaggio di classe I risultati dell Osservatorio sul Turismo Scolastico del Centro Studi TCI A.S. 2009/2010 L Osservatorio TCI sul Turismo Scolastico Perché? L idea di costituire un Osservatorio sul Turismo

Dettagli

Imago Report mercato turistico

Imago Report mercato turistico Imago Report mercato turistico REPORT SULLE NUOVE TENDENZE DEL TURISTA ITALIANO ED ESTERO FOCUS SUL TURISTA ENOGASTRONOMICO 22 LUGLIO 2015 Indice: I principali trend del turismo in Italia Il turista ESTERO

Dettagli

Il turismo in Italia e in Piemonte

Il turismo in Italia e in Piemonte Il turismo in Italia e in Piemonte Piemonte e Turismo Turismo: risorsa economica anticrisi? a cura di Flavia Maria Coccia Direttore Operativo ISNART Torino, 25 giugno 2008 Nati mortalità delle imprese

Dettagli

GERMANIA IL MERCATO TURISTICO

GERMANIA IL MERCATO TURISTICO GERMANIA IL MERCATO TURISTICO Superficie: 357.021 kmq Popolazione: 83.251. Densità: 230 ab/kmq Lingua: Tedesco Religione: Protestanti, Cattolici Capitale: Berlino Forma istituzionale: Repubblica Federale

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Roma, 22 luglio 2005. Ufficio Stampa

COMUNICATO STAMPA. Roma, 22 luglio 2005. Ufficio Stampa Ufficio Stampa COMUNICATO STAMPA TURISMO: SONDAGGIO SWG-CONFESERCENTI; LA CRISI ECONOMICA FA PIU PAURA DEL TERRORISMO. 2 MILIONI DI PERSONE E 3 MILIARDI DI EURO IN MENO PER L ESTATE 2005. VACANZE PIU BREVI,

Dettagli

Il mercato di lingua tedesca: un bacino strategico per gli operatori turistici italiani

Il mercato di lingua tedesca: un bacino strategico per gli operatori turistici italiani Il mercato di lingua tedesca: un bacino strategico per gli operatori turistici italiani I turisti di lingua tedesca che visitano ogni anno l'italia sono una risorsa importantissima per l'industria turistica

Dettagli

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI

in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO BOLLETTINO MENSILE INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI 12 bollettino mensile Dicembre 2009 Gennaio 2010 A cura di Storia

Dettagli

DOSSIER La soddisfazione dei clienti sui servizi degli stabilimenti balneari

DOSSIER La soddisfazione dei clienti sui servizi degli stabilimenti balneari DOSSIER La soddisfazione dei clienti sui servizi degli stabilimenti balneari Il presente studio intende fornire uno strumento di valutazione sulla soddisfazione dei clienti degli stabilimenti balneari

Dettagli

PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI

PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI PANORAMA TURISMO MARE ITALIA OSSERVATORIO ITALIANO DELLE DESTINAZIONI BALNEARI L ESTATE 2013 DEI TEDESCHI Panorama Turismo Mare Italia è il centro ricerca specializzato sul turismo balneare di JFC INDICE

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE MARCHE INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Settembre 2014 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: Unioncamere Marche Termine

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI PRIMO SEMESTRE 2013 1 RAPPORTO 2013

OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI PRIMO SEMESTRE 2013 1 RAPPORTO 2013 OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE QUANTITATIVA SUI COMPORTAMENTI TURISTICI DEGLI ITALIANI PRIMO SEMESTRE 2013 1 RAPPORTO 2013 Luglio 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T.

Dettagli

REPORT MERCATO TURISTICO

REPORT MERCATO TURISTICO REPORT MERCATO TURISTICO Report sulle nuove tendenze del turismo italiano ed estero Focus sul turista enogastronomico 22 luglio 2015 INDICE Trend del turismo estero in Italia.. pag. 3 Trend del turismo

Dettagli

BAROMETRO IPSOS - EUROP ASSISTANCE 2011

BAROMETRO IPSOS - EUROP ASSISTANCE 2011 BAROMETRO IPSOS - EUROP ASSISTANCE 2011 Gli europei e le vacanze estive: abitudini e tendenze Sintesi della ricerca Anche quest anno l Istituto di Ricerca IPSOS ha realizzato per conto di Europ Assistance

Dettagli

I I passeggeri Low Cost dell Aeroporto Internazionale di Pisa A cura di

I I passeggeri Low Cost dell Aeroporto Internazionale di Pisa A cura di I I passeggeri Low Cost dell Aeroporto Internazionale di Pisa A cura di Alessandro Tortelli Direttore Scientifico Centro Studi Turistici di Firenze Via Piemonte 7 50145 Firenze Tel 055 3438733-055 3438726

Dettagli

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA

OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA OSSERVATORIO TURISTICO DELLA LIGURIA LA SODDISFAZIONE DEL CLIENTE E LE RICADUTE ECONOMICHE DEL TURISMO NELLA REGIONE LIGURIA FOCUS SUI PRODOTTI PRINCIPALI DEL TERRITORIO Rapporto annuale 2015 Marzo 2016

Dettagli

Gli italiani in vacanza nella Regione Molise. Anno 2007

Gli italiani in vacanza nella Regione Molise. Anno 2007 I Numeri dell Osservatorio Economico Statistico Regionale -TURISMO n. 2/2008 Periodico dell Unioncamere Molise Poste Italiane SpA spedizione in abbonamento postale D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/2007

Dettagli

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012

Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario. Roma 22 giugno 2012 Quindici anni di turismo internazionale dell'italia (1997-2011) Andrea Alivernini, Emanuele Breda ed Eva Iannario Roma 22 giugno 2012 Arrivi e spesa per viaggi internazionali nel mondo (milioni di viaggiatori

Dettagli

Capitolo 18. Turismo

Capitolo 18. Turismo Capitolo 18 Turismo 18. Turismo Il sistema delle statistiche ufficiali sul turismo si avvale di diverse fonti informative, la maggior parte delle quali rappresentate da rilevazioni ed elaborazioni Istat.

Dettagli

Valorizzazione delle aree naturali protette come chiave di sviluppo turistico dei territori. www.isnart.it 1

Valorizzazione delle aree naturali protette come chiave di sviluppo turistico dei territori. www.isnart.it 1 Valorizzazione delle aree naturali protette come chiave di sviluppo turistico dei territori www.isnart.it 1 Le aree protette in Italia 23 parchi nazionali (oltre 500 comuni) 152 parchi regionali (quasi

Dettagli

Viaggi e vacanze in Italia e all estero

Viaggi e vacanze in Italia e all estero 20 febbraio 2008 Viaggi e vacanze in Italia e all estero Anno 2007 L Istat presenta le stime preliminari dei principali aggregati relativi alla domanda di turismo in Italia nel 2007. Le informazioni provengono

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione DICEMBRE 2014. 8 Gennaio 2015

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione DICEMBRE 2014. 8 Gennaio 2015 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione DICEMBRE 2014 8 Gennaio 2015 METODOLOGIA e CAMPIONE L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 18 e il 22 dicembre 2014 con metodologia

Dettagli

Osservatorio Turistico

Osservatorio Turistico Osservatorio Turistico Turismo: congiuntura, profilo della domanda, identikit e bisogni delle imprese savonesi Savona, 4 febbraio 2005 ISNART S.c.p.A. Chi è Cosa fa Mercato Istituto Nazionale Ricerche

Dettagli

La domanda tiene, ma la crisi emerge

La domanda tiene, ma la crisi emerge La domanda tiene, ma la crisi emerge Sintesi del II Rapporto sulla Competitività e attrattività del sistema turistico Gardesano Roberta Apa Luciano Pilotti, Alessandra Tedeschi-Toschi Università di Milano

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO ESTATE 2006, IL TURISMO IN ITALIA HA PIU VELOCITA : PIU PRODOTTI PER PIU TURISTI SOPRATTUTTO STRANIERI 3 Rapporto Indagine sulle prenotazioni/presenze nelle

Dettagli

Andamento della stagione turistica Analisi congiunturale Terzo Report 2008

Andamento della stagione turistica Analisi congiunturale Terzo Report 2008 Allegato 9 Andamento della stagione turistica Analisi congiunturale Terzo Report 2008 Osservatorio Turistico della Regione Puglia 1 Osservatorio Turistico Regione Puglia L osservatorio turistico della

Dettagli

Pasqua 2013: Londra preferita dagli italiani che volano in Europa, Sharm el Sheikh principale meta per chi cerca sole e il caldo

Pasqua 2013: Londra preferita dagli italiani che volano in Europa, Sharm el Sheikh principale meta per chi cerca sole e il caldo COMUNICATO STAMPA OSSERVATORIO VOLAGRATIS Pasqua 2013: Londra preferita dagli italiani che volano in Europa, Sharm el Sheikh principale meta per chi cerca sole e il caldo La capitale del Regno Unito è

Dettagli

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E L IMMAGINE DELLA REGIONE ABRUZZO IN INGHILTERRA E GERMANIA. (aree limitrofe aeroporti Hahn e Stansted) - ESTRATTO -

INDAGINE SULLA CONOSCENZA E L IMMAGINE DELLA REGIONE ABRUZZO IN INGHILTERRA E GERMANIA. (aree limitrofe aeroporti Hahn e Stansted) - ESTRATTO - INDAGINE SULLA CONOSCENZA E L IMMAGINE DELLA REGIONE ABRUZZO IN INGHILTERRA E GERMANIA (aree limitrofe aeroporti Hahn e Stansted) - ESTRATTO - Milano, aprile 2005 CONOSCENZA DELL ITALIA COME DESTINAZIONE

Dettagli

Estate 2016: cresce la capacità di spesa prevista, ma meno Italiani (ed Europei) andranno in vacanza

Estate 2016: cresce la capacità di spesa prevista, ma meno Italiani (ed Europei) andranno in vacanza 18 Maggio 2016 Press release Estate 2016: cresce la capacità di spesa prevista, ma meno Italiani (ed Europei) andranno in vacanza 16 edizione del barometro Vacanze Europ Assistance - Ipsos Cresce considerevolmente

Dettagli

La crisi cambia i viaggi di San Valentino: gli innamorati scelgono mete più economiche

La crisi cambia i viaggi di San Valentino: gli innamorati scelgono mete più economiche COMUNICATO STAMPA OSSERVATORIO VOLAGRATIS La crisi cambia i viaggi di San Valentino: gli innamorati scelgono mete più economiche Per San Valentino prevalgono i viaggi verso destinazioni a prezzi più accessibili.

Dettagli

IL TURISMO IN PUGLIA

IL TURISMO IN PUGLIA OSSERVATORIO TURISTICO DELLA REGIONE PUGLIA IL TURISMO IN PUGLIA Focus sui mercati, sui prodotti e sui target Marzo 2013 A cura di Sommario Premessa... 3 Il turismo in Puglia: ripartire dall eccellenza....

Dettagli

AGGIORNAMENTO DATI 1999 PER MERCATO ESTERO

AGGIORNAMENTO DATI 1999 PER MERCATO ESTERO AGGIORNAMENTO DATI 1999 PER MERCATO ESTERO ARRIVI STRANIERI 1999 PER PROVENIENZA U.S.A. 1% S DK 1% 2% CZ 2% CH 2% ALTRI 10% GB 8% E 1% B 3% NL 6% F 2% A 7% D 55% STATI 1999 arrivi e presenze in provincia

Dettagli

TURISMO A TORINO: PERCHE SI SOGGIORNA E QUANTO SI SPENDE

TURISMO A TORINO: PERCHE SI SOGGIORNA E QUANTO SI SPENDE TURISMO A TORINO: PERCHE SI SOGGIORNA E QUANTO SI SPENDE (PRIMA STIMA DELLA SPESA MEDIA EXTRA ALBERGHIERA) A CURA DEL REPARTO STUDI ANNO 2003 INDICE 1 PREMESSA PAG.2 2 PRINCIPALI CARATTERISTICHE DEI TURISTI

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione LUGLIO 2015. 27 luglio 2015

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione LUGLIO 2015. 27 luglio 2015 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: Rilevazione LUGLIO 2015 27 luglio 2015 METODOLOGIA e CAMPIONE L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 20 e il 25 luglio 2015 con metodologia CATI/CAWI

Dettagli

ANALISI CONGIUNTURALE 2009

ANALISI CONGIUNTURALE 2009 ANALISI CONGIUNTURALE 2009 COMUNICATO Gennaio 2010 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Committente: CCIAA di Brindisi Versione: 1.0 Quadro dell opera: Termine rilevazione: dicembre

Dettagli

I comportamenti turistici dei mercati stranieri: i mutamenti della domanda

I comportamenti turistici dei mercati stranieri: i mutamenti della domanda Osservatorio turistico Regione Toscana I comportamenti turistici dei mercati stranieri: i mutamenti della domanda Settembre 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente: Unioncamere

Dettagli

Viaggi e vacanze in Italia e all estero

Viaggi e vacanze in Italia e all estero 19 febbraio 2007 Viaggi e vacanze in Italia e all estero Anno 2006 L Istat presenta le stime preliminari dei principali aggregati relativi alla domanda di turismo in Italia nel 2006. Le informazioni provengono

Dettagli

Evoluzione dell andamento turistico in Provincia di Treviso

Evoluzione dell andamento turistico in Provincia di Treviso Elaborazioni dai dati ufficiali 2009-2010 Evoluzione dell andamento turistico in Provincia di Treviso - Osservatorio Turistico Provinciale - I flussi turistici nei primi mesi del 2010 ARRIVI Valori Assoluti

Dettagli

INDICE: 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti

INDICE: 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti SERBIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2013 INDICE: 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2. Analisi del

Dettagli

Tavola 8.1 - Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio - Comune di Lecce - Anno 2009

Tavola 8.1 - Capacità degli esercizi ricettivi per tipo di alloggio - Comune di Lecce - Anno 2009 8. Turismo Nel 2009 nella categoria esercizi alberghieri gli alberghi a 4 stelle costituiscono il 40,0% degli esercizi con una dotazione di posti letto pari al 59,4% del totale. La permanenza media del

Dettagli

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO

LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO in collaborazione con LE PERFORMANCE DI VENDITA DELLE IMPRESE DEL RICETTIVO Gennaio 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. Scpa Versione: 1.0 Quadro

Dettagli

FOCUS settembre 2015. Il viaggio dei pugliesi all estero, in base all indagine della Banca d Italia. Fonti: Banca d Italia Turismo internazionale

FOCUS settembre 2015. Il viaggio dei pugliesi all estero, in base all indagine della Banca d Italia. Fonti: Banca d Italia Turismo internazionale struttura. Il confronto dei dati dell Istat con le stime della Banca d Italia sembra evidenziare la presenza di altri fenomeni, oltre quello misurato dalle presenze straniere nelle strutture ricettive.

Dettagli

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI

Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Osservatorio Touring sul turismo scolastico Principali risultati dell a.s. 2012/2013 A cura del Centro Studi TCI Perché un Osservatorio sul turismo scolastico? L Osservatorio Touring sul turismo scolastico

Dettagli

OSSERVATORIO SUL TURISMO

OSSERVATORIO SUL TURISMO UFFICIO STUDI E RICERCHE OSSERVATORIO SUL TURISMO Tra prospettive di sviluppo e criticità La vocazione turistica del nostro Paese è ben nota. Oltre alla presenza di risorse territoriali e amenities (la

Dettagli

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012

Turismo Veneto: il lago di Garda. Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Turismo Veneto: il lago di Garda Giovanni Altomare Direttore Federalberghi Garda Veneto Verona, 4 maggio 2012 Il turismo in Italia Il turismo in Italia rappresenta il 9,5% del PIL, oltre 130 miliardi di

Dettagli

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1

1 551 020 1 531 598-19 422-1,3 TICINO Totale 17 400 091 17 769 842 369 751 2,1 Industria alberghiera e altre infrastrutture. Pernottamenti Fonte TS 2013 2014 Differenza Assoluta Differenza % ET Lago Maggiore 6 593 021 6 1 7 2 6 4,5 Gambarogno Turismo 1 357 144 1 366 558 9 414 0,7

Dettagli

VIAGGI E VACANZE IN ITALIA E ALL ESTERO

VIAGGI E VACANZE IN ITALIA E ALL ESTERO 13 febbraio 2013 Anno 2012 VIAGGI E VACANZE IN ITALIA E ALL ESTERO Nel 2012 i viaggi con pernottamento effettuati in Italia e all estero dai residenti sono stati 78 milioni e 703 mila. Rispetto all anno

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO Seconda indagine nazionale sui prezzi rilevati nei siti web degli alberghi e delle strutture turistiche nelle località balneari italiane. Stagione estiva 2007 a cura

Dettagli

Andamento generale Graf. 1) variazione presenze e fatturato. Estate 2015

Andamento generale Graf. 1) variazione presenze e fatturato. Estate 2015 Anche nei campeggi Toscani il vento delle ripresa del turismo: il ritorno di italiani e stranieri così l'evoluzione della domanda di turismo all'aria aperta nel 2015 secondo gli operatori toscani www.osservatorioturismoariaaperta.it

Dettagli

Il turista della Repubblica Ceca

Il turista della Repubblica Ceca Il turista della Repubblica Ceca L istituto di ricerche di mercato GFK ha interpellato 1500 cechi che sono stati almeno una volta in vacanza all estero, intervistandoli sulle regioni alpine tra cui l Alto

Dettagli

Ricerca di mercato. Il turista polacco

Ricerca di mercato. Il turista polacco Il turista polacco L istituto di ricerche di mercato GFK ha intervistato un migliaio di polacchi che almeno una volta sono stati in vacanza all estero chiedendo loro di esprimersi, tra l altro, anche sull

Dettagli

Il Turismo nei Parchi: Scelta o Coincidenza. A cura di Flavia Maria Coccia

Il Turismo nei Parchi: Scelta o Coincidenza. A cura di Flavia Maria Coccia Il Turismo nei Parchi: Scelta o Coincidenza A cura di Flavia Maria Coccia la ricettività turistica nei parchi nazionali-regionali Il patrimonio naturale in Italia coinvolge, con i soli Parchi Nazionali,

Dettagli

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: nuovi dati di riferimento per il settore. Roma, 20 Maggio 2014

L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: nuovi dati di riferimento per il settore. Roma, 20 Maggio 2014 L'indice di fiducia del viaggiatore italiano: nuovi dati di riferimento per il settore Roma, 20 Maggio 2014 METODOLOGIA e CAMPIONE! L indagine che presentiamo è stata eseguita fra il 9 e il 15 maggio 2014

Dettagli

CONSUMI E VACANZE DI NATALE 2015

CONSUMI E VACANZE DI NATALE 2015 CONSUMI E VACANZE DI NATALE 2015 L atteggiamento verso il Natale Rispetto allo scorso anno si aspetta che questo Natale sarà: uguale 57 46 48 59 peggiore 19 32 29 25 migliore 24 22 23 16 non sa- non risponde

Dettagli

ECUADOR Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

ECUADOR Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 ECUADOR Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 Ecuador 1 INDICE 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2. Analisi

Dettagli

Forum del turismo invernale

Forum del turismo invernale Forum del turismo invernale Focus 2009 Febbraio 2010 A cura di Sommario 1. Il turismo in Italia nel 2009...3 2. Le prospettive per il 2010... 14 3. Focus sulla montagna... 16 3.1 Le performance delle strutture

Dettagli

TUNISIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016

TUNISIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 TUNISIA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2016 Tunisia 1 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2.

Dettagli

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO

OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO Unioncamere Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura OSSERVATORIO NAZIONALE SUL TURISMO ITALIANO ESTATE 2005: 2 Rapporto Indagine sulle prenotazioni/presenze nelle

Dettagli

Capitolo 2.3. La situazione internazionale. Relazione Annuale

Capitolo 2.3. La situazione internazionale. Relazione Annuale Capitolo 2.3 Il turismo in Piemonte Carlo Alberto Dondona Si ringraziano Cristina Bergonzo (Sviluppo Piemonte Turismo), Amedeo Mariano(Città Metropolitana di Torino Sistema Informativo Turistico) La situazione

Dettagli

La fedeltà nella scelta della destinazione turistica

La fedeltà nella scelta della destinazione turistica 1 La fedeltà nella scelta della destinazione turistica L Italia ed il turismo internazionale Venezia 15 Dicembre 2009 PAOLO SERGARDI Contesto 2 Ad Aprile 2008 è stata inserita una nuova domanda nel questionario

Dettagli

Osservatorio sul Turismo Giovanile 5 EDIZIONE

Osservatorio sul Turismo Giovanile 5 EDIZIONE Osservatorio sul Turismo Giovanile 5 EDIZIONE Indagine sulle famiglie italiane con under 18 1427 interviste 992 famiglie Indagine sulle famiglie vacanziere Indagine sui ragazzi in vacanza da soli 250 bambini/ragazzi

Dettagli

Progetto Info Point 2006*

Progetto Info Point 2006* Progetto Info Point 2006* Attività di rilevazione Attività di informazione e accoglienza OBIETTIVO Costruire un campione statistico in grado di evidenziare le informazioni riferite al complesso della domanda

Dettagli

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti

INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico. 2. Analisi del mercato turistico. 3. Obiettivi. Bibliografia. Contatti PANAMA Rapporto Congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2014 INDICE : 1. Analisi del quadro socio-economico 1.a Principali indicatori economici 1.b Principali indicatori sociali e demografici 2. Analisi del

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

INDAGINE SUL CICLOTURISMO IN TRENTINO. - estate 2009 -

INDAGINE SUL CICLOTURISMO IN TRENTINO. - estate 2009 - Osservatorio Provinciale per il Turismo Servizio Turismo - Provincia Autonoma Trento www.turismo.provincia.tn.it/osservatorio/ Ufficio Piste ciclopedonali Servizio Conservazione della natura e valorizzazione

Dettagli

Obiettivo Russia: Quadro della domanda turistica. Russia: alcuni dati statistici CONSTAT CONSTAT. Mo sca. 600 miliardi USD RUBLO CAPITALE

Obiettivo Russia: Quadro della domanda turistica. Russia: alcuni dati statistici CONSTAT CONSTAT. Mo sca. 600 miliardi USD RUBLO CAPITALE Obiettivo Russia: Quadro della domanda turistica Russia: alcuni dati statistici CAPITALE Mo sca SUPERFICIE (kmq) 17 075 200 POPOLAZIONE 143 500 000 P.I.L. 600 miliardi USD TASSO DI INFLAZIONE 11,7 MONETA

Dettagli