DENTI GRAVEMENTE COMPROMESSI:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DENTI GRAVEMENTE COMPROMESSI:"

Transcript

1 DENTI GRAVEMENTE COMPROMESSI: RECUPERARLI O SOSTITUIRLI CON IMPIANTI? Quando abbiamo un problema grave che riguarda uno o più denti, nasce spesso il dubbio sulla opportunità di recuperarli o eventualmente sostituirli ricorrendo all implantologia. Questa scelta in molti casi è determinante per raggiungere l obiettivo principale di una ricostruzione dentale che deve durare nel tempo perlomeno 20 o 30 anni. Inoltre, a chi bisogna rivolgersi per avere una diagnosi ed un trattamento adeguato alle proprie esigenze? Sono questi alcuni degli argomenti trattati nel 28 Congresso SIE: Interdisciplinarietà in Endodonzia, organizzato dal prof. Sandro Rengo, Presidente della Società Italiana di Endodonzia, che si svolgerà a Napoli dal 16 al 18 novembre, presso il Centro Congressi della Stazione Marittima. Nella sessione coordinata dal dott. Massimo Buda, verranno messe a confronto le procedure destinate al recupero dei denti gravemente compromessi e quelle che prevedono invece la loro sostituzione con gli impianti. Quali sono le ultime innovazioni in questo campo? Lo chiediamo al dott Buda, già Presidente dell Accademia Italiana di Conservativa e specialista in odontostomatologia, che da oltre 25 anni si occupa di ottimizzazione dei risultati bio-estetici nelle procedure destinate sia al recupero dei denti che alla loro sostituzione con impianti. B. Se da una parte lo sviluppo di nuove tecnologie ha reso più agevole recuperare dentature gravemente compromesse, dall altra l introduzione di procedure computerizzate ha reso ancora più facile ed affidabile la sostituzione dei denti con gli impianti. L implantologia è una tecnica sicura? B. L impianto, una volta inserito, viene completamente accettato dall organismo. Si realizza così un processo biologico che si chiama osteointegrazione: si genera cioè nuovo osso che renderà stabile nel tempo il legame osso-impianto Perché le procedure computerizzate sono ancora più affidabili? B. Da una tac tridimensionale della mascella viene individuata con estrema precisione la posizione del dente che deve essere estratto e con altrettanta precisione viene programmato il posizionamento dell impianto destinato a sostituirlo. Il tutto viene progettato prima sul modello virtuale al computer e poi, tramite frese guidate, viene effettuato sul paziente.

2 Come si realizza in pratica la sostituzione di un dente? B. Se si decide di estrarre un dente oggi è possibile sostituirlo nella stessa seduta con un impianto, sul quale può essere applicato immediatamente un nuovo dente. Quali sono i vantaggi per i pazienti? B. Non è necessario fare incisioni ed applicare punti di sutura: si riduce cosi notevolmente sia il dolore che il gonfiore post-operatorio, che spesso sono completamente assenti. L intervento si conclude in un'unica seduta ed al termine il paziente può riprendere le relazioni sociali e ritornare al suo lavoro. Quando allora scegliere l una o l altra soluzione? B. Per essere sicuri che venga scelto il trattamento più adeguato, soprattutto nel caso in cui venga suggerito di sostituire la propria dentatura con impianti, è opportuno rivolgersi ad odontoiatri che innanzitutto utilizzano abitualmente nella loro pratica clinica le tecniche più appropriate per realizzare il recupero dei denti gravemente compromessi, ma che contestualmente siano anche esperti conoscitori delle possibilità offerte dalle procedure implantari. E se oltre al dente è stato danneggiato anche l osso come si procede? B. Anche in questo caso è il computer che, prima di effettuare l intervento, ci indicherà con estrema precisione quanto osso dovrà essere ricostruito. Si potrà procedere quindi in molti casi all innesto di osso ed all inserimento dell impianto nella stessa seduta o a distanza di 4-6 mesi. In questo caso sarà necessario fare delle piccole incisioni ed applicare dei micro-punti con tecniche mini-invasive. Ci sono novità per gli innesti di osso? B. Oltre al prelievo dallo stesso paziente, che rappresenta il trattamento di elezione ed ai biomateriali di sintesi, oggi è la possibile usufruire in via alternativa di osso fresco proveniente da una banca dei tessuti. Il materiale viene raccolto da donatori controllati e messo a disposizione dei pazienti, nel rispetto assoluto di tutti i parametri di sicurezza.

3 GLI IMPIANTI IN ENDODONZIA L endodonzia è la branca dell odontoiatria che si occupa del trattamento di denti gravemente compromessi. Gli odontoiatri specializzati in questi trattamenti sono quelli che più frequentemente osservano elementi dentari difficilmente recuperabili, per cui, nella maggior parte dei casi, a loro deve essere demandato il compito di decidere se trattare o estrarre un dente e quindi, se possibile, procedere anche immediatamente alla sua sostituzione con un impianto. L esempio emblematico è quello della frattura verticale di radice che, se sfuggita alle procedure diagnostiche, in molti casi viene evidenziata solo durante la fase operativa. Questo pone l odontoiatra di fronte al quesito che nella sua complessità viene esaminato nella presentazione Quando e come estrarre in funzione di quando e come sostituire. Ciò premesso un odontoiatra con esperienza in endodonzia è certamente uno specialista che conosce molto bene l anatomia delle radici dei denti ed i rapporti anatomici che queste hanno con strutture particolarmente delicate come ed il seno mascellare il canale mandibolare. Tra l altro molto spesso utilizza sistemi di ingrandimento e si confronta con misurazioni dell ordine del decimo di millimetro e dunque opera con un estrema precisione che, anche nel caso della implantologia, è di fondamentale importanza per il raggiungimento del successo. Oggi risulta quindi assolutamente necessario che tutti gli odontoiatri, ed in particolare quelli che praticano l endodonzia, seguano un percorso formativo orientato all acquisizione delle nozioni in implantologia. L apprendimento delle tecniche e la loro applicazione, risulta oggi sicuramente semplificata dall impiego delle metodiche assistite dal computer. Ad analoghe conclusioni è giunto uno dei più famosi endodontisti americani che, in un articolo recentemente apparso sulla stampa specializzata, riferisce del suo personale percorso di traning implantare iniziato da pochi mesi, preannunciando le grandi soddisfazioni delle quali certamente beneficeranno, sia lui che i suoi pazienti, nel giro di 5-10 anni. Questo stesso percorso è stato già compiuto in Italia e, tra gli altri, anche a Napoli, dal dott. Massimo Buda. Il dott. Buda dal 1978, e per i successivi 15 anni, nell ambito della Società Italiana di Endodonzia e dell Accademia Italiana di Conservativa, si è dedicato esclusivamente allo sviluppo ed alla applicazione clinica delle più aggiornate tecniche per il recupero dei denti gravemente compromessi. Nel 1993 nell ambito della Società Italiana di Implantologia Osteointegrata, ha incominciato ad interessarsi anche di implantologia, iniziando a quell epoca il suo personale percorso formativo che lo ha portato nel 2005 ad avvicinarsi alle procedure computer-assistite. Dal 2006 è trainer ufficiale del sistema per l assistenza computerizzata all intervento implantare per il Centro-Sud Italia, dove svolge anche la propria attività didattica contribuendo alla

4 formazione di tutti i colleghi che desiderano avvicinarsi a questa nuova, rivoluzionaria ed entusiasmante tecnologia. E lo stesso dott. Buda che ce ne descrive le principali caratteristiche ed i conseguenti vantaggi : Da un punto di vista procedurale, quando si esegue un trattamento di recupero dentale, si impiega circa il 10% del proprio tempo nel pianificare il trattamento ed il 90% del tempo nella sua esecuzione. Nel caso della chirurgia implantare computer assistita, invece, i rapporti si invertono. La maggiore parte del tempo ( 70-90% ) è dedicata alla fase di pianificazione del trattamento, mentre solo il 10-30% del tempo è destinato alla fase esecutiva. Questo si traduce in un notevole vantaggio per il dentista, ma soprattutto in una serie di enormi vantaggi per il paziente che beneficia di trattamenti poco invasivi, di breve durata ed estremamente sicuri, in quanto ogni dettaglio è stato pianificato prima di effettuare l intervento. Anche la protesi, realizzata in laboratorio prima di effettuare l intervento. viene applicata immediatamente. Il tutto si svolge nell ambito della stessa seduta la cui durata complessiva può variare da meno di 1ora, nel caso della sostituzione di pochi denti, fino ad un massimo di 2/ 3 ore per la sostituzione completa dei denti di un arcata.

5 LA PROCEDURA COMPUTER ASSISTITA Attraverso un particolare software è possibile analizzare tridimensionalmente la TAC ed effettuare preliminarmente il posizionamento virtuale degli impianti, che verranno poi inseriti con grande precisione nella posizione più idonea, rispetto sia all osso disponibile che alla forma della protesi. Mediante una procedura computerizzata (CAD-CAM) viene realizzata una mascherina chirurgica che guiderà l inserimento degli impianti e consentirà di trasferire con estrema precisione a livello clinico la pianificazione virtuale. La procedura chirurgica non richiede incisioni e punti di sutura. Nella stessa seduta viene applicata la protesi provvisoria o definitiva pre-costruita. Fig. 1 La sovrapposizione della mascherina radiologica ( realizzata ottimizzando il disegno della protesi ) alla ricostruzione tridimensionale della zona edentula, consente il posizionamento protesicamente guidato degli impianti

6 Fig. 2 Grazie al software la mascherina radiologica può essere rimossa e riapplicata a piacimento, per poter visualizzare ed analizzare l anatomia del ossea del settore interessato anche in rapporto alla posizione degli impianti Fig.3 Facendo scorrere un piano perpendicolare ( evidenziato nella foto come un rettangolo grigio ) lungo l arco del mascellare da esaminare, vengono analizzate in modo continuo le varie sezioni oblique dello stesso.

7 Fig. 4 L esame delle sezioni del mascellare ci consente di scegliere la lunghezza, il diametro degli impianti e di ottimizzarne il posizionamento. La distanza tra la parte interna della mascherina e la cresta ossea ci consente inoltre di valutare lo spessore della gengiva Fig.5 Per meglio verificare il rapporto di vicinanza degli impianti ed il loro parallelismo, anche l osso, grazie al software, può essere fatto sparire e riapparire a piacimento.

8 Fig. 6 E possibile inoltre controllare l interferenza tra gli impianti e le radici dei denti adiacenti Fig.7 Si può da ultimo verificare il posizionamento degli impianti rispetto al seno mascellare o al nervo alveolare inferiore ( vedi i pallini rossi che ne indicano la posizione) certi cosi di non danneggiare queste strutture durante l intervento.

9 Fig.8 L impiego delle frese guidate tridimensionalmente dalla mascherina realizzata dalla pianificazione computerizzata, ci consente di realizzare con estrema precisione il posizionamento protesicamente guidato gli impianti. Fig.9 L esame radiografico post-operatorio ci conferma il corretto posizionamento degli impianti

10 LA PROCEDURA COMPUTER ASSISTITA NEI SITI POST-ESTRATTIVI Le caratteristiche generali del sistema ed in particolare l elevato livello di precisione, ci consentono il suo utilizzo anche in situazioni cliniche particolari. Tra queste la più interessante è l opzione speciale per l inserimento computer guidato immediato degli impianti nei siti post-estrattivi. Quando si una utilizza una procedura tradizionale non guidata, nell effettuare la preparazione del sito e lo stesso posizionamento dell impianto, l operatore deve tenere sotto controllo numerosi parametri. Tra l altro deve sottostare al momento che viene impresso al manipolo dal movimento rotatorio della fresa quando, la stessa incontra resistenze diverse durantela preparazione dell osso presente in diversi gradi di densità. Questo può generare errori di preparazione del sito con conseguenti errori nel successivo posizionamento implantare. Questi errori si amplificano quando, dovendo alloggiare un impianto dove prima era presente un dente, occorre tenere presente che l impianto dovrà essere alloggiato in una posizione sensibilmente diversa da quella occupata dal dente e rappresentata dall alveolo residuo. La preparazione del sito dovrà iniziare molto spesso in una zona più palatale ed a tal fine la fresa deve essere posizionata lungo il piano inclinato della parete palatale dell alveolo residuo. Questo comporta due tipi problemi. Il primo è costiuito dal rischio di scivolare e saltellare lungo la parete alveolare al momento dell affrontamento della prima fresa con la parete stessa, che può rendere complicata la preparazione del nuovo sito, diverso dalla naturale sede alveolare, ove collocare l impianto. Il secondo è legato al fatto che il nuovo sito, nella sua porzione più apicale, è stato preparato in una diversa posizione spaziale rispetto all alveolo originale e cioè decentrato in senso palatale. La parte più coronale invece è rappresentata dall alveolo naturale che risulta essere di un diametro maggiore rispetto a quello dell impianto selezionato. Questo comporta che l impianto durante il posizionamento, essendo ingaggiato a 360 solo nella parte apicale, dove si andrà a ricercare la sua stabilità primaria, ed

11 essendo invece in minima parte ingaggiato nella parte coronale che risulta di diametro maggiore a quello dello stesso impianto, può subire un inclinazione rispetto alla direzione impressa dalla preparazione della parte piu apicale del sito. Il risultato finale è un errato posizionamento spaziale dell impianto. Nella maggior parte dei casi questo avviene in senso vestibolare, cosicchè la piattaforma implantare risulta strettamente in contatto con la corticale vestibolare dell alveolo naturale nella sua porzione più coronale. Questo determinerà inevitabilmente un riassorbimento di detta corticale e dei tessuti molli corrispondenti con alterazione della dimensione biologica, esposizione delle componenti implanto-protesiche e conseguente danno estetico. Con l utilizzo delle procedure computer assistite queste difficoltà vengono agevolmente superate e risolte. Innanzi tutto è possibile pianificare la posizione dell impianto in base alle determinanti anatomiche e protesiche e questo assume maggiore rilevanza in quanto l impianto viene collocato in una sede diversa da quella del dente naturale che deve sostituire. La mascherina chirurgica rappresenta poi la chiave risolutiva di tutte le problematiche prima descritte relative non solo al fresaggio ed alla preparazione del sito, ma anche all inserimento dell impianto. Le guide, infatti, con tutte le componenti che le rendono perfettamente congruenti con le frese di diametro crescente e con lo stesso monta-fixture, ci permettono il controllo assoluto, nelle tre dimensioni dello spazio, di tutte le fasi della procedura eliminando a monte tutte le difficoltà precedentemente descritte. L unico parametro che resta di assoluta competenza dell odontoiatra è la valutazione della qualità dell osso. Questa infatti è l unica variabile che dovrà essere tenuta costantemente sotto controllo dall operatore, che privato di tutte le difficoltà relative al posizionamento tridimensionale, al rispetto delle distanze di sicurezza dalle strutture anatomiche a rischio, può rivolgere tutta la sua attenzione alla preparazione più rispondente al raggiungimento della stabilità primaria dell impianto. Questo parametro, che è estremamente importante in assoluto per il realizzarsi del processo di osteointegrazione, lo è ancora di più in questa procedura che prevede l applicazione di una protesi pre-costruita nella stessa fase di inserimento del impianto. Sappiamo infatti che per rendere possibile l applicazione di una protesi a carico immediato, occorre avere un valore minimo di torque di inserimento dell impianto pari a 35 Nwcmq. A disotto di questi valori è controindicata l applicazione della protesi immediata.

12 in evidenza la corrispondenza tra la pianificazione virtuale e la realtà clinica, dove, nella stessa seduta, la protesi provvisoria precostruita è stata applicata agli impianti in pochi minuti.

Terapia chirurgica orale

Terapia chirurgica orale CHIRURGIA ORALE Studio Santoro Terapia chirurgica orale La chirurgia orale è quella branca dell Odontoiatria che si occupa di varie problematiche inerenti la necessità di avulsione di elementi dentari

Dettagli

Software. Il programma per realizzare splendidi sorrisi

Software. Il programma per realizzare splendidi sorrisi Il programma per realizzare splendidi sorrisi Software Universo NemoBridge è l unico sistema esclusivo di tecnologia avanzata capace di offrire una soluzione completa per l implantologia. Un sistema di

Dettagli

L innovativa tecnologia digitale per realizzare splendidi sorrisi

L innovativa tecnologia digitale per realizzare splendidi sorrisi L innovativa tecnologia digitale per realizzare splendidi sorrisi Universo NemoBridge è l unico sistema esclusivo di tecnologia avanzata capace di offrire una soluzione completa per l implantologia. Un

Dettagli

I NUOVI TRAGUARDI DELL IMPLANTOLOGIA

I NUOVI TRAGUARDI DELL IMPLANTOLOGIA I NUOVI TRAGUARDI DELL IMPLANTOLOGIA La chirurgia Piezo aiuta a risolvere i casi più difficili. Intervento del Dott. Stefano Dallari - Specialista in Odontostomatologia Profilo biografico Il Dott. Stefano

Dettagli

Riabilitazione implanto-protesica di un arcata mascellare mediante tecnologia Atlantis

Riabilitazione implanto-protesica di un arcata mascellare mediante tecnologia Atlantis Riabilitazione implanto-protesica di un arcata mascellare mediante tecnologia Atlantis Andrea Tedesco*, Leonardo Franchini** Introduzione La paziente M. G. di anni 70, fumatrice, senza alcuna patologia

Dettagli

Corso Annuale Teorico-Pratico di Implanto-Protesi

Corso Annuale Teorico-Pratico di Implanto-Protesi Lo studio Deodato organizza con il patrocinio Bari Fare per imparare.. a ben fare Corso Annuale Teorico-Pratico di Implanto-Protesi Imparare con la guida di un esperto dove il vero protagonista è il partecipante

Dettagli

Gestione dei tessuti nella riabilitazione implantoprotesica in zona estetica

Gestione dei tessuti nella riabilitazione implantoprotesica in zona estetica Gestione dei tessuti nella riabilitazione implantoprotesica in zona estetica Dott.ssa Irene Frezzato, Dott. Alberto Frezzato Liberi professionisti a Rovigo Parole chiave corona singola, fase unica, follow

Dettagli

Gli impianti zigomatici nella terapia delle gravi atrofie dei mascellari

Gli impianti zigomatici nella terapia delle gravi atrofie dei mascellari Gli impianti zigomatici nella terapia delle gravi atrofie dei mascellari Dott. Andrea Tedesco Specialista in Chirurgia Odontostomatologica Responsabile dell U.O. Trattamento delle gravi atrofie mascellari

Dettagli

Chirurgia Implantare Computer Assistita

Chirurgia Implantare Computer Assistita MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in Chirurgia Implantare Computer Assistita in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO DIRETTORE SCIENTIFICO: PROF. GIOVANNI B. MENCHINI FABRIS COMITATO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO. Oral Implantology. in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO

MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO. Oral Implantology. in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO in Oral Implantology in collaborazione con FONDAZIONE ISTITUTO STOMATOLOGICO TOSCANO DIRETTORE SCIENTIFICO: PROF. GIOVANNI B. MENCHINI FABRIS COMITATO SCIENTIFICO E ORGANIZZATIVO

Dettagli

in collaborazione con Dental Trey/Thommen Medical Introduzione

in collaborazione con Dental Trey/Thommen Medical Introduzione CORSO DI PERFEZIONAMENTO (2013 2015) FONDAMENTI DI IMPLANTOLOGIA ORALE in collaborazione con Dental Trey/Thommen Medical Introduzione FONDAMENTI DI IMPLANTOLOGIA ORALE è un progetto educazionale della

Dettagli

Una nuova forma implantare per ottimizzare il risultato estetico

Una nuova forma implantare per ottimizzare il risultato estetico Una nuova forma implantare per ottimizzare il risultato estetico L implantologia dentale osteointegrata è diventata in questo ultimo ventennio discriminante nella formulazione del Piano di Trattamento

Dettagli

COLUMBUS BRIDGE. Biomechanically Advanced Prosthesis

COLUMBUS BRIDGE. Biomechanically Advanced Prosthesis Biomechanically Advanced Prosthesis Riabilitazione immediata dell arcata edentula senza innesti ossei con protesi fissa avvitata su pilastri Low Profile COS É? Tecnica riabilitativa implantoprotesica con

Dettagli

PROGRAMMA. Obiettivo del Corso è quello di dare ai partecipanti delle linee guida per:

PROGRAMMA. Obiettivo del Corso è quello di dare ai partecipanti delle linee guida per: Obiettivo del Corso è quello di dare ai partecipanti delle linee guida per: raccogliere i dati clinici e integrarli in modelli prognostici per il paziente e per ogni singolo dente; identificare i problemi

Dettagli

CORSO AVANZATO DI IMPLANTOLOGIA CON INTERVENTI DI LIVE SURGERY GIORNATE DI AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO

CORSO AVANZATO DI IMPLANTOLOGIA CON INTERVENTI DI LIVE SURGERY GIORNATE DI AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO CORSO AVANZATO DI IMPLANTOLOGIA CON INTERVENTI DI LIVE SURGERY GIORNATE DI AGGIORNAMENTO SCIENTIFICO DR. PIERO CASAVECCHIA RAVENNA I incontro, Venerdi, 25 Settembre 2015 II incontro, Venerdi, 23 Ottobre

Dettagli

Tecnologie implanto-protesiche innovative nella riabilitazione di una edentulia anteriore mandibolare

Tecnologie implanto-protesiche innovative nella riabilitazione di una edentulia anteriore mandibolare Tecnologie implanto-protesiche innovative nella riabilitazione di una edentulia anteriore mandibolare Michele Pisano*, Leonardo Cavallo**, Giacomo Oteri*** La riabilitazione con impianti dentari del gruppo

Dettagli

Il servizio innovativo e completo di chirurgia guidata a supporto del Professionista dell Implantologia

Il servizio innovativo e completo di chirurgia guidata a supporto del Professionista dell Implantologia chirurgia IMPLANTARE computer-guidata Il servizio innovativo e completo di chirurgia guidata a supporto del Professionista dell Implantologia Metodologia SOFTWARE BTK-3D BTK-3D è il software completo e

Dettagli

DI IMPLANTOLOGIA 4/11. La rivista per il clinico ANNO 9. Not for Publication. SIO SOCIETà ITALIANA

DI IMPLANTOLOGIA 4/11. La rivista per il clinico ANNO 9. Not for Publication. SIO SOCIETà ITALIANA QUINTESSENZA EDIZIONI S.r.l. - Via Ciro Menotti 65-20017 Rho (Mi) - Sped. in abb. post. D.L. 353/2003 (conv. in L. 27/02/04 n. 46) art. 1 comma 1, DCB - Milano IMPLANTOLOGIA La rivista per il clinico ORGANO

Dettagli

casi clinici informazioni su: con esame tridimensionale kodak 3d Dr. Alessandro Veronesi

casi clinici informazioni su: con esame tridimensionale kodak 3d Dr. Alessandro Veronesi Studio dentistico Dr. Alessandro Veronesi Medico Chirurgo Specialista in Odontostomatologia casi clinici con esame tridimensionale kodak 3d informazioni su: impianti a carico immediato impianto post-estrattivo

Dettagli

Dr. Alfonso Baruffaldi Dr. Mario Beretta CORSO CON LIVE-SURGERY E WORKSHOP SU MODELLO AVANZATO TEORICO-PRATICO 3 GIORNI

Dr. Alfonso Baruffaldi Dr. Mario Beretta CORSO CON LIVE-SURGERY E WORKSHOP SU MODELLO AVANZATO TEORICO-PRATICO 3 GIORNI I.P. CORSO CON LIVE-SURGERY E WORKSHOP SU MODELLO Corso su carico immediato e tecniche rigenerative per l ottimizzazione dell aspetto estetico delle riabilitazioni implantoprotesiche. QUALItY. SERVICE.

Dettagli

Corso teorico-pratico di implantologia chirurgica e protesica con live-surgery

Corso teorico-pratico di implantologia chirurgica e protesica con live-surgery 17-18 febbraio 21-22 marzo 27-28 maggio 17-18 giugno 2016 Due Carrare (PD) Dott. Marco Csonka Corso teorico-pratico di implantologia chirurgica e protesica con live-surgery PROGRAMMA PRELIMINARE Il corso

Dettagli

La protesi fissa nella riabilitazione protesico-implantare dell'edentulismo totale

La protesi fissa nella riabilitazione protesico-implantare dell'edentulismo totale La protesi fissa nella riabilitazione protesico-implantare dell'edentulismo totale Dr. Leonardo Palazzo, Dr. Salvatore Belcastro, Dr.ssa Cristina Rossi, Dr. Fulvio Floridi Servizio di Odontoiatria, Ospedale

Dettagli

Di nuovo i tuoi denti e il tuo sorriso!

Di nuovo i tuoi denti e il tuo sorriso! Di nuovo i tuoi denti e il tuo sorriso! Grazie agli impianti dentali! Ritrovare il proprio sorriso è ritrovare gioia e voglia di vita La perdita parziale o totale dei denti rappresenta per le persone adulte

Dettagli

new Per l innesto osseo... I prodotti 3D M e d sono creati per rendere il lavoro del professionista più semplice e più veloce.

new Per l innesto osseo... I prodotti 3D M e d sono creati per rendere il lavoro del professionista più semplice e più veloce. new Per l innesto osseo... I prodotti 3D M e d sono creati per rendere il lavoro del professionista più semplice e più veloce. Combinano un elevata usabilità ad una curva di apprendimento estremamente

Dettagli

IMPLA- 14 CORSO DI FORMAZIONE in CHIRURGIA IMPLANTARE. Corso di Approfondimento Teorico Pratico. Dr. Luca Landi Dr. Paolo Manicone

IMPLA- 14 CORSO DI FORMAZIONE in CHIRURGIA IMPLANTARE. Corso di Approfondimento Teorico Pratico. Dr. Luca Landi Dr. Paolo Manicone IMPLA- 14 CORSO DI FORMAZIONE in CHIRURGIA IMPLANTARE Corso di Approfondimento Teorico Pratico Dr. Luca Landi Dr. Paolo Manicone Roma 2014 Cosa si impara nel corso? - Conoscere i principi biologici dell

Dettagli

CASE REPORT. Dr. Davide Riccardo MOIRAGHI Libero professionista in Milano. Dr. Luca Alberto MANFREDDA Libero professionista in Trecate (Novara)

CASE REPORT. Dr. Davide Riccardo MOIRAGHI Libero professionista in Milano. Dr. Luca Alberto MANFREDDA Libero professionista in Trecate (Novara) CASE REPORT Gestione di un elemento dentale fratturato e sua sostituzione con un impianto post-estrattivo a carico immediato in una zona ad alta valenza estetica. Dr. Davide Riccardo MOIRAGHI Libero professionista

Dettagli

IMPLANTOLOGIA IMPLANTOLOGIA IMPLANTOLOGIA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA

IMPLANTOLOGIA IMPLANTOLOGIA IMPLANTOLOGIA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA METODOLOGIA CLINICA E TECNICA PRELIMINARE Dr. Mauro Merli, Direttore scientifico corso annuale teorico-pratico anno formativo 2013 Corso di perfezionamento chirurgo-protesico per Odontoiatri ed Odontotecnici con la partecipazione delle

Dettagli

Sistema Implantare Exacone : estetica e funzionalità anche in situazioni limite

Sistema Implantare Exacone : estetica e funzionalità anche in situazioni limite Sistema Implantare Exacone : estetica e funzionalità anche in situazioni limite Dr. Salvatore Belcastro, Dr. Fulvio Floridi, Dr. Leonardo Palazzo, Dr. Mario Guerra Servizio di odontoiatria, Ospedale Civile

Dettagli

MINI IMPIANTI ORTODONTICI Procedure cliniche per il posizionamento. Ortodonzia e Implantologia

MINI IMPIANTI ORTODONTICI Procedure cliniche per il posizionamento. Ortodonzia e Implantologia MINI IMPIANTI ORTODONTICI Procedure cliniche per il posizionamento Ortodonzia e Implantologia Tutti i diritti sono riservati. La riproduzione della presente pubblicazione è vietata in tutto o in parte

Dettagli

CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU TESSUTI E SU RADIOGRAFICO DI IMPLANTOLOGIA LIVELLO I NELLE EDENTULIE PARZIALI E CON IL BYPASS DEL CANALE

CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU TESSUTI E SU RADIOGRAFICO DI IMPLANTOLOGIA LIVELLO I NELLE EDENTULIE PARZIALI E CON IL BYPASS DEL CANALE 1 CORSO PRATICO INTENSIVO SU RIUNITO, SU TESSUTI E SU RADIOGRAFICO DI IMPLANTOLOGIA LIVELLO I NELLE EDENTULIE PARZIALI E CON IL BYPASS DEL CANALE CORSO COMPLETO (PARTE A + PARTE B): 30 CREDITI ECM PARTE

Dettagli

Puros Blocchi per Alloinnesti

Puros Blocchi per Alloinnesti Rivoluzionare il concetto Puros Blocchi per Alloinnesti di innesto a blocco. Rigenerazione ossea di successo documentata Puros, Blocchi per Alloinnesti, Tecnica Chirurgica 1 Selezione del paziente: Accertare

Dettagli

Nuovo metodo di preparazione del sito implantare

Nuovo metodo di preparazione del sito implantare 0476 0123 patented Nuovo metodo di preparazione del sito implantare ESPANSIONE OSSEA PROGRESSIVA CONDENSAZIONE OSSEA PROGRESSIVA ESPANSIONE OSSEA VERTICALE Soft Dilators, innovativi strumenti progressivi

Dettagli

L impianto a carico immediato, grazie alla sua forma, può essere usato anche come elemento singolo. CASO CLINICO 1

L impianto a carico immediato, grazie alla sua forma, può essere usato anche come elemento singolo. CASO CLINICO 1 Il successo degli impianti è strettamente legato alla situazione strutturale del sistema osso impianto. Accanto alle riabilitazioni implantari classiche mediante fixture è stata adottata la tecnica di

Dettagli

Formazione in implantologia

Formazione in implantologia CORSI IN IMPLANTOLOGIA Santo Domingo (Repubblica Dominicana) Tutti i nostri corsi si effettuano su veri www.formacionen.es Tel. ita: (0039) 388 65 75 563 Tel. spa: (0034) 622 586 635 CORSO PRATICO DI FORMAZIONE

Dettagli

IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO. Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica

IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO. Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica VALORE DI UN SORRISO IL SORRISO È ESPRESSIONE DI VITA E SPECCHIO DEI SENTIMENTI. È IL MEZZO PIÙ SEMPLICE PER

Dettagli

IMPLANTOLOGIA DENTALE

IMPLANTOLOGIA DENTALE IMPLANTOLOGIA DENTALE TUTTO PER IL TUO SORRISO Tecnologia / Sicurezza / Evidenza Scientifica VALORE DI UN SORRISO IL SORRISO È ESPRESSIONE DI VITA E SPECCHIO DEI SENTIMENTI. È IL MEZZO PIÙ SEMPLICE PER

Dettagli

05.2009- ANNO 6-N.8 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE. L efficienza della semplicità

05.2009- ANNO 6-N.8 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE. L efficienza della semplicità 05.2009- ANNO 6-N.8 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE L efficienza della semplicità Approccio multidisciplinare nella sostituzione dell elemento dentale singolo in zona a valenza estetica Dott.ssa

Dettagli

Gestione dei tessuti molli in seconda fase chirurgica: roll flap

Gestione dei tessuti molli in seconda fase chirurgica: roll flap Gestione dei tessuti molli in seconda fase chirurgica: roll flap Dr. Salvatore Belcastro, Dr. Fulvio Floridi, Dr. Leonardo Palazzo, Dr. Mario Guerra Servizio di Odontoiatria, Ospedale Civile di Gubbio

Dettagli

Riabilitazioni implanto-protesiche a carico immediato - Parte II -

Riabilitazioni implanto-protesiche a carico immediato - Parte II - Riabilitazioni implanto-protesiche a carico immediato - Parte II - Ramon Cuadros Cruz Nella seconda parte di questo articolo proseguiamo nella descrizione di casi clinici, che dimostrano come questo sistema

Dettagli

Corso annuale di Implantologia e Chirurgia Orale

Corso annuale di Implantologia e Chirurgia Orale Corso annuale di Implantologia e Chirurgia Orale Per i Professionisti che desiderano introdurre l implantologia nella loro pratica quotidiana, coniugando evidenze scientifiche con parte pratica, esercitazioni

Dettagli

SISTEMI CAD/CAM STRUMENTI SISTEMI DI IGIENE UNITÀ DI TRATTAMENTO SISTEMI RADIOLOGICI CONE BEAM PER TUTTI L'ORTHOPHOS XG 3D!

SISTEMI CAD/CAM STRUMENTI SISTEMI DI IGIENE UNITÀ DI TRATTAMENTO SISTEMI RADIOLOGICI CONE BEAM PER TUTTI L'ORTHOPHOS XG 3D! SISTEMI CAD/CAM STRUMENTI SISTEMI DI IGIENE UNITÀ DI TRATTAMENTO SISTEMI RADIOLOGICI CONE BEAM PER TUTTI L'ORTHOPHOS XG 3D! T h e D e n t a l C o m p a n y DIAGNOSI PIÙ PRECISA, MIGLIORE PIANIFICAZIONE

Dettagli

www.biomedimplant.com

www.biomedimplant.com IMPIANTO GCS MINI IMPIANTO MONOLITICO the innovative implant surface www.biomedimplant.com PROTOCOLLO DI INSERIMENTO IMPIANTO MONOLITICO GCS MINI CONNESSIONE Impianto monopezzo per l utilizzo di stabilizzazione

Dettagli

Tripod: un nuovo protocollo di carico immediato per protesi totali su impianti

Tripod: un nuovo protocollo di carico immediato per protesi totali su impianti Tripod: un nuovo protocollo di carico immediato per protesi totali su impianti Autore_J.N. Hasson, J. Hassid & D. Fricker, Francia Figg. 1a-c_Il posizionamento preciso degli impianti è fondamentale per

Dettagli

ImPIANtI dentali. LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine

ImPIANtI dentali. LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine ImPIANtI dentali LA migliore SoLuZIoNe A LuNGo termine 1. Sorriso & funzione Nei rapporti di ogni giorno il sorriso ci aiuta a comunicare: è il miglior modo di dimostrare affetto, aiuta a socializzare,

Dettagli

DOTT. PAOLO TRISI. Corso teorico-pratico Sassari 16 17 18 Aprile 2015

DOTT. PAOLO TRISI. Corso teorico-pratico Sassari 16 17 18 Aprile 2015 Corso teorico-pratico Sassari 16 17 18 Aprile 2015 Mario Pala & Edierre Implant System S.p.A Organizzano DOTT. PAOLO TRISI IMPLANTOLOGIA CONSAPEVOLE. Capire cosa facciamo e perchè? In terza giornata la

Dettagli

Post Graduate Trattamenti Implantari Avanzati.

Post Graduate Trattamenti Implantari Avanzati. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Corso di perfezionamento : Post Graduate Trattamenti Implantari Avanzati. Dipartimento di Chirurgie Specialistiche Testa-Collo : Centro Ricerche e Sviluppo

Dettagli

Trattamento di edentulia totale su mascellare inferiore con l'ausilio di dima chirurgica

Trattamento di edentulia totale su mascellare inferiore con l'ausilio di dima chirurgica Trattamento di edentulia totale su mascellare inferiore con l'ausilio di dima chirurgica Trattamento di edentulia totale su mascellare inferiore con l'ausilio di dima chirurgica Caso clinico realizzato

Dettagli

2016 IL RIPRISTINO DELLA FUNZIONE E DELL'ESTETICA CON DENTI E IMPIANTI

2016 IL RIPRISTINO DELLA FUNZIONE E DELL'ESTETICA CON DENTI E IMPIANTI Un approccio razionale e senza pregiudizi per soddisfare le aspettative dei nostri pazienti in modo semplice e prevedibile. Programma 5 incontri (10 giorni): 15-16 Aprile 6-7 Maggio 24-25 Giugno 15-16

Dettagli

05.2013- ANNO 10-N.16 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE. L efficienza semplicità. della

05.2013- ANNO 10-N.16 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE. L efficienza semplicità. della 05.2013- ANNO 10-N.16 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE L efficienza semplicità della Utilizzo di impianti Max Stability nel trattamento implanto-protesico a carico immediato di edentulia intercalata

Dettagli

Implantologia Dentale Osteointegrata

Implantologia Dentale Osteointegrata Implantologia Dentale Osteointegrata Dott.Guido Gandini Odontoiatra Via Zuretti,47/B 20125 Milano Via S.Martino,22 20035 Lissone Cell.+393920472663 Email guido.gandini@fastwebnet.it Che cosa si intende

Dettagli

IN DIGITAL DENTISTRY

IN DIGITAL DENTISTRY CORSO DI PERFEZIONAMENTO Con il patrocinio di 1 6-7 maggio 016 17-18 giugno 016 9-10 settembre 016 ROMA Sapienza, Università di Roma Direttori del Corso: Prof.ssa Antonella Polimeni Dr. Giuseppe Luongo

Dettagli

ANTHOGYR Guiding System. Lasciatevi guidare...

ANTHOGYR Guiding System. Lasciatevi guidare... ANTHOGYR Guiding System Lasciatevi guidare... TÀ I V O N 2 L Esperienza anthogyr, fornitore di soluzioni globali per l implantologia, offre un approccio innovativo alla chirurgia guidata. ANTHOGYR Guiding

Dettagli

white teeth and beautiful smile immediately Solo se sorridi scoprirai che vale ancora la pena vivere C.Chaplin

white teeth and beautiful smile immediately Solo se sorridi scoprirai che vale ancora la pena vivere C.Chaplin SERVICE EASYFOR white teeth and beautiful smile immediately Solo se sorridi scoprirai che vale ancora la pena vivere C.Chaplin Viviamo troppo poco per Powerpoint non avere Templates un bel sorriso Page

Dettagli

L IMPLANTOLOGIA Il modo migliore per ritrovare il sorriso

L IMPLANTOLOGIA Il modo migliore per ritrovare il sorriso L IMPLANTOLOGIA Il modo migliore per ritrovare il sorriso INFORMAZIONI PER IL PAZIENTE Ortodonzia e Implantologia Ortodonzia e Implantologia PERCHÉ VERGOGNARSI DI SORRIDERE? Il sorriso... è il biglietto

Dettagli

CORSO TEORICO PRATICO DI TERAPIA IMPLANTARE AVANZATA

CORSO TEORICO PRATICO DI TERAPIA IMPLANTARE AVANZATA CORSO TEORICO PRATICO DI TERAPIA IMPLANTARE AVANZATA A5/2015 Relatori: DOTT. NICOLA MARCO SFORZA OD. LORENZO GIBERTI IMPLANTOLOGIA COMPUTER ASSISTITA: DALLA DIAGNOSI AL CARICO IMMEDIATO 09 FEBBRAIO 15

Dettagli

Spett. Roma, 16 dicembre 2011 CRAL Ministero della Giustizia

Spett. Roma, 16 dicembre 2011 CRAL Ministero della Giustizia Spett. Roma, 16 dicembre 2011 CRAL Ministero della Giustizia Sottopongo alla Vs. cortese attenzione la proposta di convenzione, confidando di poter essere annoverato nell elenco degli studi odontoiatrici

Dettagli

PROTOCOLLO CHIRURGICO PER ESPANSORI

PROTOCOLLO CHIRURGICO PER ESPANSORI E S P A N S O R I E O S T E O T O M I ESPANSORI BTLocK 4 mm Gli espansori sono dei dispositivi utili all implantologo per creare siti osteotomici di difficile realizzazione con le procedure chirurgiche

Dettagli

CASI CLINICI. situazioni di grave atrofia ossea usando tecniche chirurgiche che sfruttano l anatomia

CASI CLINICI. situazioni di grave atrofia ossea usando tecniche chirurgiche che sfruttano l anatomia 73 CASI CLINICI Sono stati scelti tre casi clinici di riabilitazione impianto protesica postestrattiva. Due casi sono esempi didattici per dimostrare come spesso sia possibile risolvere situazioni di grave

Dettagli

La libertà di sorridere

La libertà di sorridere Impianti da vivere just smile La libertà di sorridere Il sorriso apre le porte, dà fiducia, a chi lo fa e a chi lo riceve, migliora le relazioni. Una dentatura sana è sinonimo di positività, di vitalità,

Dettagli

10.2011- ANNO 8-N.13 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE

10.2011- ANNO 8-N.13 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE 10.2011- ANNO 8-N.13 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE Indicazioni cliniche di utilizzo degli impianti conometrici Exacone Max Stability Dott. Alberto Frezzato, Dott.ssa Irene Frezzato Liberi

Dettagli

Ortodonzia nell adulto: esigenze estetiche e di ancoraggio, quali novità?

Ortodonzia nell adulto: esigenze estetiche e di ancoraggio, quali novità? XXVI CONGRESSO INTERNAZIONALE ODONTOSTOMATOLOGICO Monte-Carlo 14 Novembre 2014 Ortodonzia nell adulto: esigenze estetiche e di ancoraggio, quali novità? Dott. Vincenzo De Dominicis epsn. Dn crtoznitooonz.i,

Dettagli

Un modo completamente nuovo di vedere i vostri pazienti. Sistema di radiografia digitale 3D a fascio conico (Cone Beam) per applicazione dentale

Un modo completamente nuovo di vedere i vostri pazienti. Sistema di radiografia digitale 3D a fascio conico (Cone Beam) per applicazione dentale Un modo completamente nuovo di vedere i vostri pazienti. Sistema di radiografia digitale 3D a fascio conico (Cone Beam) per applicazione dentale Riduzione dei costi e produzione di immagini ad alto contenuto

Dettagli

4-5 dicembre 2015 Ferrara ECM

4-5 dicembre 2015 Ferrara ECM 4-5 dicembre 2015 Ferrara n fase di accreditamento ECM IIn fase di accreditamento Dott. Marco Csonka Attualità in implantologia avanzata: Trattamento chirurgico delle creste sottili Fast Implantology:

Dettagli

Applicazioni. Capitolo 8

Applicazioni. Capitolo 8 capit 8 14-10-2005 14:38 Pagina 45 Come abbiamo visto, i mini impianti, nati con la finalità di conferire stabilità alle protesi mobili totali inferiori, grazie alla testa rotonda e alla loro praticità,

Dettagli

Dichiarazione di ricevuta informazione e consenso ad intervento di CHIRURGIA IMPLANTARE OSTEOINTEGRATA

Dichiarazione di ricevuta informazione e consenso ad intervento di CHIRURGIA IMPLANTARE OSTEOINTEGRATA Dott. Alberto Coccia Piazza Matteotti, 2 80053 Castellammare di Stabia (NA) www.albertococcia.it info@dentistacoccia.it Tel. 081.8712242 081.8711439 Dichiarazione di ricevuta informazione e consenso ad

Dettagli

La Prima Visita. La raccolta delle informazioni. La visita di rivalutazione

La Prima Visita. La raccolta delle informazioni. La visita di rivalutazione Condurre una corretta visita odontoiatrica è l unico presupposto per la giusta diagnosi, per un efficace comunicazione tra medico e paziente, quindi per la condivisione ed il successo della terapia. La

Dettagli

Corso di Implantologia. Intermediate level

Corso di Implantologia. Intermediate level Corso di Implantologia Intermediate level Studio Dr. Stefano Gori Relatore: Dr. Stefano Gori Marzo - Novembre 2014 Firenze Curriculum vitae Dr. Stefano Gori Scopo del corso Laureato in Medicina e Chirurgia

Dettagli

CORSO DI CHIRURGIA GUIDATA CON LIVE SURGERY SU PAZIENTE

CORSO DI CHIRURGIA GUIDATA CON LIVE SURGERY SU PAZIENTE CORSO DI CHIRURGIA GUIDATA CON LIVE SURGERY SU PAZIENTE SOLUZIONI GLOBALI PER LA CHIRURGIA ORALE Date: Giovedì 26/Nov 2015 Venerdì 29/Gen 2016 Giovedì 24/Mar 2016 Venerdì 08/Lug 2016 Location: Caronno

Dettagli

Studio Odontoiatrico Specialistico. Studio: via Lamarmora 29, 50121 Firenze. Tel: 055.573903, 055.578319 Fax: 055.5532538, web: www.studiodrpagni.

Studio Odontoiatrico Specialistico. Studio: via Lamarmora 29, 50121 Firenze. Tel: 055.573903, 055.578319 Fax: 055.5532538, web: www.studiodrpagni. Studio Odontoiatrico Specialistico Dr. Raffaello Pagni Dr. Giorgio Pagni Studio: via Lamarmora 29, 50121 Firenze Tel: 055.573903, 055.578319 Fax: 055.5532538, web: www.studiodrpagni.com Implantologia L

Dettagli

Controindicazioni. Ponte convenzionale

Controindicazioni. Ponte convenzionale Che cos'è l'implantologia dentale L'implantologia dentale consiste nell'inserimento nell'osso mascellare o mandibolare (privo di uno o più denti naturali) di pilastri artificiali che, una volta integrati

Dettagli

Chirurgia guidata: verifica della congruenza tra posizionamento virtuale e clinico

Chirurgia guidata: verifica della congruenza tra posizionamento virtuale e clinico Chirurgia guidata: verifica della congruenza tra posizionamento virtuale e clinico Case report Dott. Roberto Evangelista Libero professionista a San Giorgio a Liri (Fr) Parole chiave pianificazione 3D,

Dettagli

Corso teorico pratico di implantoprotesi

Corso teorico pratico di implantoprotesi Live Surgery Hands-on Corso teorico pratico di implantoprotesi Sede del primo e dell ultimo incontro: Nobel Biocare Italiana Srl Parco Tecnologico - ENERGY PARK Building 03 SUD - Via Energy Park, 6 20871

Dettagli

Sessione del mattino Presidente Dott. Nicola Ferrigno. Sessione del pomeriggio Presidente Dott. Enrico Belotti

Sessione del mattino Presidente Dott. Nicola Ferrigno. Sessione del pomeriggio Presidente Dott. Enrico Belotti Congresso I.A.F.I.L. International Academy for Immediate Loading "RIABILITAZIONI SU IMPIANTI A CARICO IMMEDIATO: CONSIDERAZIONI ESTETICHE E FUNZIONALI" Napoli, 20 Giugno 2009 Sessione del mattino Presidente

Dettagli

Corso Annuale di Implantologia. Intermediate level

Corso Annuale di Implantologia. Intermediate level Corso Annuale di Implantologia Intermediate level Studio Dr. Stefano Gori Relatore: Dr. Stefano Gori Settembre 2015 - Luglio 2016 50 Crediti ECM Firenze Curriculum vitae Dr. Stefano Gori Informazioni generali

Dettagli

new Per l innesto osseo...

new Per l innesto osseo... new Per l innesto osseo... I prodotti e più veloce. sono creati per rendere il lavoro del professionista più semplice Combinano un elevata usabilità ad una curva di apprendimento estremamente ridotta grazie

Dettagli

SORRIDI SEI CON BTK! ECCO LA GUIDA A TUTTO QUELLO CHE AVRESTI VOLUTO SAPERE SULL IMPLANTOLOGIA DENTALE. Lavoriamo con il sorriso, per il sorriso.

SORRIDI SEI CON BTK! ECCO LA GUIDA A TUTTO QUELLO CHE AVRESTI VOLUTO SAPERE SULL IMPLANTOLOGIA DENTALE. Lavoriamo con il sorriso, per il sorriso. SORRIDI SEI CON BTK! ECCO LA GUIDA A TUTTO QUELLO CHE AVRESTI VOLUTO SAPERE SULL IMPLANTOLOGIA DENTALE. Lavoriamo con il sorriso, per il sorriso. www.bioteconline.com SORRISO il nostro biglietto da visita

Dettagli

Data del corso: 03-04-05 Giugno 2013. Data edizione successiva: data in programmazione.

Data del corso: 03-04-05 Giugno 2013. Data edizione successiva: data in programmazione. 1 CORSO DI CHIRURGIA ORALE, ESTRATTIVA, COMUNICAZIONI OROSINUSALI E RIGENERAZIONE OSSEA CORSO COMPLETO (PARTE A + PARTE B): 30 CREDITI ECM PARTE A (Codice Ministeriale 539-): 15 CREDITI ECM PARTE B (Codice

Dettagli

MENSILE DELLA CITTÀ ANNO 22 - N.

MENSILE DELLA CITTÀ ANNO 22 - N. BERGAMO MENSILE DELLA CITTÀ ANNO 22 - N. 210 - MARZO 2014 - EURO 3 COVER STORY PREVIEW S/S 2014 CMP BERGAMO Spedizione in a. p. D.L 353/2003 (conv. in L.27/02/2004 n.46) art.1, comma 1, DCB Bergamo In

Dettagli

Anamnesi prossima e remota

Anamnesi prossima e remota è la guida chirurgica per interventi implantari da 1 o 2 impianti anche contigui, che non necessitano della realizzazione della dima radiologica. Anamnesi prossima e remota Pag. 29 Visita odontoiatrica

Dettagli

Forza e stabilità che conquistano. Il Foro

Forza e stabilità che conquistano. Il Foro Forza e stabilità che conquistano Il Foro L impianto transmucoso con cui gestire le specificità dei settori distali, favorendone la protesizzazione. 1 Gestire i settori distali 2 Sicurezza e affidabilità

Dettagli

Patient Education. Migliora la qualità della tua vita. Impianti dentali Zimmer: La soluzione naturale

Patient Education. Migliora la qualità della tua vita. Impianti dentali Zimmer: La soluzione naturale Patient Education Le informazioni inserite in questo opuscolo sono materiale informativo redatto da Zimmer Dental, azienda leader nel campo della innovazione biomedica per impianti e protesi dentali. Per

Dettagli

Implant Studio. Pianificazione implantare e progettazione di guide chirurgiche

Implant Studio. Pianificazione implantare e progettazione di guide chirurgiche Implant Studio Pianificazione implantare e progettazione di guide chirurgiche 5 motivi Perché Implant Studio? per scegliere la pianificazione implantare digitale e le guide chirurgiche O ffrite al paziente

Dettagli

IN DIGITAL DENTISTRY

IN DIGITAL DENTISTRY CORSO DI AGGIORNAMENTO IN DIGITAL DENTISTRY Con il patrocinio di 1 2 3 17-18 GIUGNO 2016 9-10 SETTEMBRE 2016 7-8 OTTOBRE 2016 ROMA Sapienza, Università di Roma Comitato Scientifico Prof.ssa Antonella Polimeni

Dettagli

CORSO TEORICO-PRATICO DI FORMAZIONE IN IMPLANTOLOGIA ANNO 2014

CORSO TEORICO-PRATICO DI FORMAZIONE IN IMPLANTOLOGIA ANNO 2014 CORSO TEORICO-PRATICO DI FORMAZIONE IN IMPLANTOLOGIA ANNO 2014 Coordinatori e responsabili scientifici del corso: Dott. Antonio Barone (Presidente SICOI), Dott. Francesco Vedove, Dott. Alfonso Caiazzo

Dettagli

IMPIANTI DENTALI: INFORMAZIONI AL PAZIENTE LA MODERNA SOLUZIONE PER OTTENERE UNA NUOVA QUALITÀ DI VITA. opuscolo informativo a cura di:

IMPIANTI DENTALI: INFORMAZIONI AL PAZIENTE LA MODERNA SOLUZIONE PER OTTENERE UNA NUOVA QUALITÀ DI VITA. opuscolo informativo a cura di: IMPIANTI DENTALI: LA MODERNA SOLUZIONE PER OTTENERE UNA NUOVA QUALITÀ DI VITA opuscolo informativo a cura di: INFORMAZIONI AL PAZIENTE L impianto dentale è una piccola radice artificiale generalmente a

Dettagli

Carta dei Servizi dello Studio Medico - Dentistico

Carta dei Servizi dello Studio Medico - Dentistico Carta dei Servizi dello Studio Medico - Dentistico Dott. Giovanni Bevilacqua Via Piave,72-37060 Castel d Azzano Tel. 045 518 798 Fax 045 852 08 88 Studio convenzionato SSN per l odontoiatria Studio certificato

Dettagli

Sono passati oltre 50 anni dalle prime sperimentazioni scientifiche. http://www.dentistaitaliano.it/documents/formigginirisn.3-1947.

Sono passati oltre 50 anni dalle prime sperimentazioni scientifiche. http://www.dentistaitaliano.it/documents/formigginirisn.3-1947. Sono passati oltre 50 anni dalle prime sperimentazioni scientifiche. http://www.dentistaitaliano.it/documents/formigginirisn.3-1947.pdf La Nostra esperienza Implantologica risale al 1982 col Professor

Dettagli

Innovazione, in modo accessibile. 9000 3D. Sistema di radiografia extraorale KODAK 9000 3D

Innovazione, in modo accessibile. 9000 3D. Sistema di radiografia extraorale KODAK 9000 3D Innovazione, in modo accessibile. 9000 3D Sistema di radiografia extraorale KODAK 9000 3D Il futuro è arrivato Tecnologia 3D disponibile subito La radiografia dentale si è evoluta; la tecnologia del futuro

Dettagli

straumann cares guided surgery UNA SOLUZIONE INTEGRALE E FLESSIBILE

straumann cares guided surgery UNA SOLUZIONE INTEGRALE E FLESSIBILE straumann cares guided surgery UNA SOLUZIONE INTEGRALE E FLESSIBILE CON codiagnostix UNA SOLUZIONE INTEGRALE E FLESSIBILE PER UN TRATTAMENTO implantare E RESTAURATIVO DI SUCCESSO Un sorriso è spesso la

Dettagli

AUMENTI DI VOLUME ORIZZONTALI E VERTICALI

AUMENTI DI VOLUME ORIZZONTALI E VERTICALI Zimmer Continuing Education AUMENTI DI VOLUME ORIZZONTALI E VERTICALI Corso accreditato con 50 crediti E.C.M Relatore: Dott. Marco Ronda Studio Dentistico Dr. Marco Ronda Piazza Brignole 3/8-16122 Genova

Dettagli

Studio Dentistico Dr. Antonello Pulga

Studio Dentistico Dr. Antonello Pulga Studio Dentistico Dr. Antonello Pulga Via J. Scajaro, 40 - Asiago (Vi) Tel. 0424.64813 Fax: 0424.1908003 Cell. 373.71.63.498 P.el: studiodentistico@antonellopulga.it WEB: www.antonellopulga.it Cenni storici

Dettagli

Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie

Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie Dott. Carlo Bianchessi & Odt. Giuseppe Lucente Le restaurazioni provvisiorie Se fino a poco tempo fa il provvisorio era un dispositivo che doveva solo proteggere i pilastri in attesa del definitivo, nei

Dettagli

PROGRAMMA DI FORMAZIONE CONTINUA IN IMPLANTOLOGIA E, DISSEZIONE ANATOMICA SU CADAVERE

PROGRAMMA DI FORMAZIONE CONTINUA IN IMPLANTOLOGIA E, DISSEZIONE ANATOMICA SU CADAVERE PROGRAMMA DI FORMAZIONE CONTINUA IN IMPLANTOLOGIA E, DISSEZIONE ANATOMICA SU CADAVERE Egregio collega, Sono lieto di presentarti il Programma di Formazione Continua in Implantologia e Riabilitazione Orale.

Dettagli

Progetto di cura Odontoiatrica e fornitura dei relativi dispositivi medici su misura. Limiti di risarcimento per ogni elemento di cura.

Progetto di cura Odontoiatrica e fornitura dei relativi dispositivi medici su misura. Limiti di risarcimento per ogni elemento di cura. Edizione del 01/01/2009 Polizza CNCE n. 774/77/21214040 Progetto di cura Odontoiatrica e fornitura dei relativi dispositivi medici su misura. Oggi,. si è sottoposto a visita odontoiatrica il/la Sig/sig.ra.Nato/a

Dettagli

La chiave per il successo del trattamento.

La chiave per il successo del trattamento. La chiave per il successo del trattamento. Software NobelClinician la soluzione semplice per la diagnosi, la pianificazione del trattamento e la comunicazione al paziente. NOVITÀ Visualizzate quello che

Dettagli

della semplicità line IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE micro-macroporous biphasic calcium phosphate 05.2010- ANNO 7-N.10

della semplicità line IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE micro-macroporous biphasic calcium phosphate 05.2010- ANNO 7-N.10 05.2010- ANNO 7-N.10 IL BOLLETTINO DEL SISTEMA IMPLANTARE LEONE line micro-macroporous biphasic calcium phosphate L efficienza della semplicità Sostituto Osseo Sintetico Dott. Alberto Frezzato Libero professionista

Dettagli

SPECIALE CAD/CAM. Odontotecnica e implantologia: le nuove sinergie. Alberto Bonaca. La tecnologia CAD/CAM nella riabilitazione implantoprotesica

SPECIALE CAD/CAM. Odontotecnica e implantologia: le nuove sinergie. Alberto Bonaca. La tecnologia CAD/CAM nella riabilitazione implantoprotesica Odontotecnica e implantologia: le nuove sinergie Alberto Bonaca La tecnologia CAD/CAM nella riabilitazione implantoprotesica facilita la realizzazione di soluzioni protesiche individuali, anche in casi

Dettagli

04-05-06 Febbraio 2013. Data edizione successiva: data in programmazione.

04-05-06 Febbraio 2013. Data edizione successiva: data in programmazione. 1 CORSO INTENSIVO SU RIUNITO E SU TESSUTI DI ANIMALE DI CHIRURGIA PARODONTALE MUCOGENGIVALE DEGLI INNESTI E DELLE RECESSIONI CON CONTROLLI AL MICROSCOPIO OPERATORIO CORSO COMPLETO (PARTE A + PARTE B):

Dettagli

Odontoiatria digitale per i clinici e per chi collabora al trattamento.

Odontoiatria digitale per i clinici e per chi collabora al trattamento. Diagnosi digitale e pianificazione del trattamento di nuova generazione. Software NobelClinician Odontoiatria digitale per i clinici e per chi collabora al trattamento. Il software NobelClinician promuove

Dettagli

CORSI E CONGRESSI CORSO BLS D RE TRAINING CON ATTESTATO IRC - AGGIORNAMENTO BIENNALE

CORSI E CONGRESSI CORSO BLS D RE TRAINING CON ATTESTATO IRC - AGGIORNAMENTO BIENNALE CORSI E CONGRESSI OSTEOLOGY FIRENZE 2015: I GRANDI DUBBI CLINICI: ABBIAMO RISPOSTE? CORSO FONDAZIONE CASTAGNOLA: EVOLUZIONI TECNOLOGICHE IN CHIRURGIA ORALE CORSO BLS D RE TRAINING CON ATTESTATO IRC - AGGIORNAMENTO

Dettagli