Assicurazione di protezione giuridica per imprese

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Assicurazione di protezione giuridica per imprese"

Transcript

1 Assicurazione di protezione giuridica per imprese Informazioni per i clienti e Edizione (Edizione riveduta )

2 Informazioni per i clienti Informazioni per i clienti Ciò che dovreste sapere sulla vostra assicurazione di protezione giuridica per imprese Gentile cliente, egregio cliente, La ringraziamo sentitamente per aver riposto fiducia nella Protekta scegliendo il nostro prodotto. Prima della conclusione della sua assicurazione, desideriamo debitamente informarla. Le forniamo pertanto le seguenti informazioni che rappresentano un sunto generale, delle brevi delucidazioni, delle indicazioni aggiuntive che semplificano il tenore delle condizioni generali senza nondimeno sostituirle. 1. Chi siamo? La Protekta opera nel ramo dell assicurazione di protezione giuridica già dal È una società anonima appartenente al Gruppo della Mobiliare che ha la propria sede a Berna, alla Monbijoustrasse 68. L indipendenza della Protekta dalla sua società madre nella liquidazione dei sinistri è garantita dalla legge. 2. Quali sono i rischi assicurati? Se ha assicurato i corrispondenti moduli, l assicurazione di protezione giuridica la assiste in caso di controversie nei seguenti ambiti giuridici: J controversie relative alla propria impresa nell ambito del diritto di risarcimento danni, del diritto penale, del diritto delle assicurazioni, del diritto di locazione, del diritto di proprietà e di vicinato; J controversie di diritto del lavoro; J protezione giuridica estesa ai contratti del ramo: controversie derivanti da importanti rapporti contrattuali del suo ramo come compravendita, mandato, contratto di appalto e parecchi altri rapporti contrattuali come anche consulenza in materia di diritto sulla proprietà intellettuale, di diritto della concorrenza e di diritto pubblico edilizio; J controversie relative alla circolazione stradale ad es. in seguito ad incidenti, a procedimenti penali o amministrativi o all acquisto e alla riparazione di propri veicoli a motore; J controversie relative ai propri immobili. Un assicurazione di protezione giuridica non può coprire ogni possibile controversia. Tutte le assicurazioni di protezione giuridica comportano delle esclusioni che, nelle nostre condizioni generali, sono evidenziate in grigio. Non sono assicurate ad esempio: J diverse controversie di diritto pubblico con le autorità; J controversie relative alla compravendita e (in qualità di committente) alla costruzione di immobili; J controversie la cui causa è anteriore alla stipulazione dell assicurazione o (in particolare le controversie derivanti da litigi in materia di rapporti contrattuali) si situa nel corso del periodo di attesa di 3 mesi; J procedure penali nelle quali lo stipulante è accusato di aver causato un infrazione intenzionalmente. 3. Qual è l estensione della copertura nell assicurazione di protezione giuridica per imprese? In caso di sinistro, l assicurazione di protezione giuridica garantisce le seguenti prestazioni: J la consulenza e la tutela dei suoi interessi tramite il nostro servizio giuridico; J se un azione giudiziaria risulta necessaria per far valere i suoi diritti, la Protekta si assume le spese del processo, in particolare le spese legali, giudiziarie e peritali; in caso di procedimento penale, la Protekta anticipa la cauzione. A dipendenza dell ambito di copertura, la somma assicurata è fissata a CHF o a CHF Per la consulenza giuridica, la somma assicurata ammonta a CHF all anno. A seconda dell ambito giuridico, le controversie sono assicurate in Svizzera, nell UE / SEE o in Europa. 4. Quando ha il diritto di far ricorso ad un avvocato esterno? J In caso di conflitti d interessi. J Nel caso in cui occorra nominare un rappresentante legale in vista di un procedimento giudiziario o amministrativo. 5. Quali sono le prestazioni della JurLine? La JurLine le fornisce telefonicamente e gratuitamente informazioni giuridiche. 6. Che ne è della franchigia in caso di sinistro? In determinati casi lei deve assumersi una franchigia sulle prestazioni dell assicurazione. I dettagli sono contenuti nelle condizioni generali. 2

3 Informazioni per i clienti 7. A quanto ammonta il premio? L ammontare del premio dipende dalla copertura scelta e dalle caratteristiche di rischio considerate nel calcolo del premio. A ciò si aggiunge un supplemento del 5 % per il bollo federale. Il premio è riscosso una volta all anno. Su richiesta, è possibile optare per il pagamento semestrale pagando un supplemento. In caso di scioglimento anticipato del contratto, la Protekta rimborsa di norma il premio non utilizzato. 8. Quali sono i suoi obblighi principali? J Deve rispondere correttamente e in modo completo al questionario della proposta. In caso contrario, la Protekta è autorizzata a disdire l assicurazione in questione e, a determinate condizioni, ad esigere anche il rimborso delle prestazioni fornite. J Le attività aziendali devono essere descritte correttamente e in modo completo. La copertura assicurativa si estende solamente alle attività menzionate nella polizza. J Le controversie assicurate vanno annunciate immediatamente alla Protekta. J Non dimentichi di pagare il premio. Il mancato pagamento comporta la sospensione della copertura assicurativa. Se paga il premio dopo aver ricevuto un sollecito di pagamento, la Protekta non è tenuta a fornire alcuna prestazione per sinistri intervenuti nel frattempo! J Deve notificare in tempo utile alla Protekta tutte le modifiche rilevanti degli elementi di rischio. J Gli altri obblighi che le incombono sono menzionati nella polizza, nelle condizioni generali e nella legge sul contratto d assicurazione. 9. Qual è la durata contrattuale? Le informazioni sulla durata contrattuale sono riportate nella proposta e nella polizza d assicurazione Il contratto si rinnova tacitamente di anno in anno se non è disdetto prima della sua scadenza. 10. Quando spira il contratto d assicurazione? Oltre alla disdetta inoltrata per la fine della durata contrattuale, il contratto può essere disdetto anche in altre circostanze, segnatamente: J Nel corso del primo anno dalla conclusione della sua assicurazione di protezione giuridica per imprese può disdire il contratto se non abbiamo rispettato l obbligo d informazione nei suoi confronti prima della conclusione del contratto. La disdetta dev essere inoltrata per iscritto entro 4 settimane dal momento in cui è venuto a conoscenza della violazione dell obbligo d informazione. J Può esercitare il diritto di disdetta in caso di modifica dei premi nel corso della durata contrattuale. J Il contratto può essere disdetto da entrambe le parti in caso di sinistro. J La Protekta può disdire il contratto se nel questionario della proposta lei ha risposto in modo inveritiero anche solo ad una domanda o se ha taciuto delle informazioni. In tal caso, la Protekta può esigere, a determinate condizioni, il rimborso delle prestazioni già fornite! 11. Che ne è della protezione dei dati? La Protekta si attiene alle disposizioni della legge federale sulla protezione dei dati. L allegato delle condizioni generali contiene ulteriori informazioni sulla protezione dei dati. 12. Desidera ulteriori informazioni sul contratto d assicurazione? Se desidera maggiori chiarimenti, ragguagli o delucidazioni, la preghiamo di rivolgersi alla sua / al suo consulente assicurativa / o o direttamente alla sua agenzia generale! Può inoltre consultare il nostro sito internet 3

4 Sommario Cifra Pagina Cifra Pagina A Estensione dell assicurazione 5 1 Oggetto dell assicurazione 5 2 Quali sono le prestazioni assicurate? 5 3 Quali ulteriori prestazioni può ottenere? 5 4 Designazioni personali e territoriali 5 B Protezione giuridica per imprese 5 B1 Disposizioni comuni 5 5 Quali persone, cose e qualità sono assicurate? 5 B2 Copertura di base 6 6 Quali controversie sono assicurate? 6 7 Qual è il periodo d attesa? 6 8 Dov è valevole l assicurazione? 6 B3 Protezione giuridica per contratti di lavoro 6 9 Quali controversie sono assicurate? 6 10 Qual è il periodo d attesa? 7 11 Dov è valevole l assicurazione? 7 B4 Protezione giuridica estesa ai contratti del ramo e consulenza giuridica 7 12 Quali controversie sono assicurate? 7 13 In quali casi ha diritto alla consulenza giuridica? 7 14 Qual è il periodo di attesa? 7 15 Esiste un valore litigioso minimo? 8 16 Dov è valevole l assicurazione? 8 17 Viene applicata una franchigia? 8 C Protezione giuridica per circolazione 8 C1 Protezione giuridica per veicoli 8 18 Quali persone, cose e qualità sono assicurate? 8 19 Quali controversie sono assicurate? 8 20 Qual è il periodo di attesa? 8 21 Dov è valevole l assicurazione? 8 22 Cosa bisogna fare in caso di deposito o cambiamento di targhe? 9 C2 Protezione giuridica per conducenti 9 23 Quali persone e qualità sono assicurate? 9 24 Quali controversie sono assicurate? 9 25 Dov è valevole l assicurazione? 9 D3 Protezione giuridica per locatori Cosa è assicurato? Qual è il periodo di attesa? Esiste un valore litigioso minimo? Dov è valevole l assicurazione? Viene applicata una franchigia? 10 E Limitazioni della copertura Quali limitazioni sussistono nella protezione giuridica per imprese, per circolazione e per immobili? Quali altre limitazioni sussistono nella protezione giuridica per imprese e per immobili? Quali altre limitazioni sussistono nella protezione giuridica per circolazione? 11 F Controversia Quando è coperta una controversia? Cos è valevole per il trattamento delle controversie Cosa succede in caso di violazione degli obblighi di comportamento? Come si può rescindere il contratto dopo una controversia? Altre possibilità di disdetta e di recesso Cosa succede se la controversia è stata cagionata per colpa? 12 G Modifica dei rischi assicurati Quali sono gli obblighi di notifica? Esiste una copertura automatica? Bisogna pagare un conguaglio del premio? 12 H Disposizioni varie Cosa succede in caso di trasferimento della sede? Inizio e durata dell assicurazione Quando va pagato il premio? Quando viene rimborsato il premio? Modifica dei premi A quale indirizzo vanno inoltrate le comunicazioni? Foro competente e diritto applicabile 13 D Protezione giuridica per immobili 9 D1 Disposizioni comuni 9 26 Quali persone, cose e qualità sono assicurate? 9 D2 Protezione giuridica per proprietari 9 27 Quali controversie sono assicurate? 9 28 Qual è il periodo di attesa? Dov è valevole l assicurazione? 10 Allegato 1: Contratti assicurati per ramo 14 Allegato 2: Informazioni sulla protezione dei dati 16 4

5 A Estensione dell assicurazione 1 Oggetto dell assicurazione Nell ambito delle disposizioni delle presenti condizioni generali, della proposta, della polizza e dei rispettivi complementi, il contratto d assicurazione si riferisce a scelta alle seguenti varianti: 1.1 Protezione giuridica per imprese comprendente i moduli: Copertura di base (B2) Protezione giuridica per contratti di lavoro (B3) Protezione giuridica estesa ai contratti del ramo e consulenza giuridica (B4 e Allegato1) 1.2 Protezione giuridica per circolazione comprendente i moduli: Protezione giuridica per veicoli (C1) Protezione giuridica per conducenti (C2) 1.3 Protezione giuridica per immobili comprendente i moduli: Protezione giuridica per proprietari (D2) Protezione giuridica per locatori (D3) 1.4 La copertura assicurativa comprende soltanto i moduli espressamente menzionati nella polizza. 2 Quali sono le prestazioni assicurate? Nei casi giuridici coperti, ha diritto alle seguenti prestazioni: 2.1 I giuristi della Protekta la consigliano e tutelano i suoi interessi. 2.2 La Protekta si assume i costi per: a avvocato, assistenza processuale e mediazione; b perizie richieste dal suo avvocato, dal tribunale o dalla Protekta; c tasse processuali o altre spese procedurali a suo carico; le tasse amministrative e le spese di una decisione (multa, decreto d accusa ecc.) sono assunte dalla Protekta una sola volta nel corso di un anno civile in ragione della metà, ma al massimo fino all importo di CHF ; d le indennità processuali o ripetibili riconosciute alla controparte (le ripetibili o le indennità di parte che le sono state attribuite spettano alla Protekta fino a concorrenza dell importo delle spese da essa assunte); e l incasso di un credito attribuitole in un caso assicurato (non sono assicurate le spese per la procedura di fallimento); f cauzioni da versare in sede penale (a titolo di anticipo) per evitare la detenzione preventiva; g la consulenza di un avvocato, di un notaio o di un mediatore riconosciuto fino a CHF per anno civile nell ambito della consulenza giuridica ai sensi della cifra 13; h viaggi necessari per partecipare a udienze presso tribunali esteri e traduzioni in caso di controversie correlate all estero fino all importo complessivo di CHF Non è invece assicurato il pagamento di: a prestazioni finanziarie di carattere penale, segnatamente di multe; b costi delle analisi del sangue e degli esami medici in caso di ebbrezza e consumo di droghe; c risarcimento di danni e costi a carico di una persona a motivo della sua responsabilità civile o di un assicuratore responsabilità civile. 2.4 Somma assicurata Nell ambito delle prestazioni ai sensi della cifra 2.2, la Protekta si assume per ogni controversia i seguenti costi: a fino a CHF per la copertura di base, la protezione giuridica per contratti di lavoro, la protezione giuridica per circolazione e quella per proprietari; b fino a CHF per la protezione giuridica estesa ai contratti del ramo e per la protezione giuridica per locatori. 2.5 Costi in caso di controversie plurime Se da un sinistro o da fatti correlati deriva una pluralità di controversie, le stesse sono considerate globalmente come un unica controversia ai sensi della cifra Quali ulteriori prestazioni può ottenere? La nostra JurLine le fornisce telefonicamente e gratuitamente informazioni di natura giuridica. 4 Designazioni personali e territoriali Le designazioni utilizzate nelle presenti condizioni generali hanno il significato seguente: 4.1 Le designazioni al maschile valgono anche per le persone di sesso femminile. 4.2 Le designazioni «lei», «le», «suoi», «sue» ecc. si riferiscono alle persone assicurate ai sensi delle cifre 5.2, 18.3, 23.2 e La designazione «impresa» è applicabile per analogia anche ad associazioni, Comuni e ad altre corporazioni e istituti. 4.4 La designazione territoriale «Svizzera» comprende anche il Principato del Liechtenstein come pure le enclavi di Büsingen e Campione. 4.5 La designazione territoriale «UE / SEE» comprende la Svizzera, gli Stati membri dell Unione Europea e dello Spazio Economico Europeo. 4.6 La designazione territoriale «Europa» comprende la Svizzera (cifra 4.4), l Europa geografica, come pure gli stati e le isole bagnati dal Mediterraneo. B Protezione giuridica per imprese B1 Disposizioni comuni 5 Quali persone, cose e qualità sono assicurate? 5.1 Lo stipulante Lo stipulante è l impresa indicata nella polizza con inclusione di tutte le eventuali succursali e filiali pure menzionate nella polizza. 5

6 5.2 Persone assicurate Sono assicurati a lo stipulante / il titolare dell impresa b in caso di società di persone, i soci collaboranti nell impresa c i familiari collaboranti nell impresa d i dipendenti e il personale preso in locazione e persone che, in seguito al decesso di un assicurato causato da un evento assicurato, possono avanzare pretese di risarcimento di danni e di torto morale. 5.3 Settori di attività assicurati La copertura assicurativa è accordata per a i settori di attività professionale dichiarati dall impresa nella proposta e accettati dalla Protekta, come anche per b i rami menzionati nella polizza. 5.4 Qualità assicurate Le persone ai sensi della cifra 5.2 sono assicurate nell esercizio della loro attività professionale al servizio dell impresa indicata nella polizza. 5.5 Oggetti assicurati Sono assicurati: a Le cose mobili, nella misura in cui lo stipulante le utilizza per i settori di attività assicurati ai sensi della cifra 5.3. I veicoli che necessitano di una targa non sono assicurati nell ambito della protezione giuridica per imprese. b Gli immobili, nella misura in cui lo stipulante li utilizza per i settori di attività ai sensi della cifra 5.3. Gli immobili o parti degli stessi non utilizzati dallo stipulante per i settori di attività assicurati (segnatamente immobili da reddito) non sono coperti nell ambito della protezione giuridica per imprese. B2 Copertura di base 6 Quali controversie sono assicurate? È assicurata la tutela degli interessi giuridici dell assicurato in caso di controversie nei seguenti ambiti di diritto: 6.1 Diritto di risarcimento di danni a Se deve avanzare pretese di risarcimento di danni nei confronti di terzi, fondate esclusivamente su norme di responsabilità civile extracontrattuale o sulla legge federale concernente l aiuto alle vittime di reati. b Se è necessario sporgere denuncia penale o partecipare ad un procedimento penale per avanzare pretese di risarcimento di danni per lesioni corporali. 6.2 Diritto penale Se viene accusato dall autorità penale d aver commesso colposamente un infrazione. 6.3 Autorizzazioni all esercizio Se in una procedura amministrativa le sono notificati formalmente il ritiro, la limitazione o il mancato rinnovo a di un autorizzazione all esercizio esistente oppure b della sua autorizzazione ad esercitare la professione, a condizione che non le sia imputata la violazione intenzionale di norme amministrative o penali. 6.4 Diritto delle assicurazioni a In caso di controversie con istituti pubblici svizzeri di assicurazione (AVS/ AI, SUVA, casse malati, casse pensioni ecc.). b In caso di controversie contro assicurazioni private. 6.5 Diritto reale e di vicinato a Proprietà e proprietà per piani In caso di controversie di diritto civile derivanti da possesso, proprietà e da altri diritti reali su cose mobili secondo cifra 5.5 a; su immobili secondo cifra 5.5 b. b Diritto di vicinato In caso di controversie di diritto civile concernenti il diritto di vicinato. In caso di controversie derivanti dalla proprietà comune (ad es. dalla proprietà per piani) nelle quali più persone agiscono insieme, le spese ai sensi della cifra 2.2 sono assunte proporzionalmente secondo il rapporto esistente tra la sua quota parte ed il totale delle parti di tutte le persone che agiscono con lei. 6.6 Diritto del contratto di locazione In caso di controversie nei confronti del locatore subentrate in qualità di conduttore o affittuario di immobili ai sensi della cifra 5.5 b. 7 Qual è il periodo d attesa? Per le controversie ai sensi delle cifre 6.5 e 6.6 vige un periodo di attesa di 3 mesi dall entrata in vigore del presente contratto. Le vertenze che insorgono nel corso di tale termine non sono coperte. 8 Dov è valevole l assicurazione? 8.1 Europa Per le controversie ai sensi delle cifre 6.1 e 6.2 nonché 6.4 b sussiste copertura assicurativa a condizione che siano di competenza di un tribunale in Europa (cifra 4.6). 8.2 Svizzera Per le controversie ai sensi delle cifre 6.3 e 6.4 a nonché 6.5 e 6.6 sussiste copertura assicurativa a condizione che siano di competenza di tribunali o autorità amministrative svizzeri (cifra 4.4), che venga applicato il diritto nazionale corrispondente e che la decisione possa essere eseguita in questo paese. B3 Protezione giuridica per contratti di lavoro 9 Quali controversie sono assicurate? a È assicurata la tutela degli interessi giuridici dell assicurato: per controversie con i suoi dipendenti derivanti da rapporti d impiego di diritto privato o pubblico; per controversie derivanti da contratti collettivi di lavoro innanzi ad organi paritetici, a condizione che si tratti di pretese che i suoi dipendenti potrebbero far valere anche presso il tribunale del lavoro. b Per la consulenza e la tutela degli interessi da parte dei giuristi della Protekta ai sensi della cifra 2.1, la copertura assicurativa sussiste indipendentemente dal valore litigioso. c Per l assunzione delle spese ai sensi della cifra 2.2 la copertura assicurativa è accordata interamente fino ad un valore litigioso di CHF

7 Se il valore litigioso supera CHF , le spese ai sensi della cifra 2.2 sono assunte solo proporzionalmente, ossia nel rapporto percentuale esistente fra i CHF e il valore litigioso. Quest ultimo corrisponde all insieme delle pretese esigibili e non a eventuali azioni parziali ammissibili. In caso di domanda riconvenzionale, i valori litigiosi vengono assommati. d Sono escluse: le controversie derivanti da rapporti di lavoro con attività sportive o di allenatore rimunerate; le controversie con familiari come pure con persone che vivono nella stessa economia domestica. 10 Qual è il periodo d attesa? Vige un periodo d attesa di 3 mesi dall entrata in vigore del presente contratto. Le vertenze che insorgono nel corso di tale termine non sono coperte. 11 Dov è valevole l assicurazione? Per le controversie ai sensi della cifra 9 sussiste copertura assicurativa a condizione che siano di competenza di tribunali o autorità amministrative svizzeri (cifra 4.4), che venga applicato il diritto nazionale corrispondente e che la decisione possa essere eseguita in questo paese. B4 Protezione giuridica estesa ai contratti del ramo e consulenza giuridica La protezione giuridica estesa ai contratti può essere conclusa per i rami indicati alla cifra I rami assicurati sono menzionati nella polizza. 12 Quali controversie sono assicurate? Sono assicurate a per tutti i rami: le controversie risultanti da rapporti contrattuali ai sensi della cifra 12.2 come pure la consulenza giuridica secondo la cifra 13, e b secondo il ramo assicurato: le controversie risultanti da rapporti contrattuali ai sensi dell Allegato1 «Contratti assicurati per ramo». La copertura assicurativa è accordata sempre e solo per le controversie risultanti dall attività svolta nel ramo corrispondente Rami assicurati I seguenti rami possono essere assicurati nella protezione giuridica estesa ai contratti del ramo: a Servizi b Fabbricazione e produzione c Commercio e vendita d Edilizia e Industria alberghiera, ospedali e ricoveri f Associazioni, federazioni e scuole private g Industria dei trasporti h Comuni e corporazioni di diritto pubblico i Professioni liberali e rischi speciali 12.2 Quali controversie sono assicurate in tutti i rami indicati? Sono assicurate le controversie derivanti dai seguenti rapporti contrattuali (elenco esaustivo): a compravendita, permuta e donazione di cose mobili; b locazione / noleggio di cose mobili; c comodato; d contratto d inserzione; e contratto di leasing, per controversie con la società di leasing; f mutuo di una somma complessiva massima di CHF , per controversie con il mutuante; g contratto di appalto, per controversie con le imprese da lei incaricate (compresa la procedura d iscrizione di ipoteche legali di imprenditori ed artigiani); h contratto di manutenzione e di servizio, per controversie con le imprese da lei incaricate; i mandato propriamente detto, per controversie con il fornitore di servizi da lei incaricato; j intermediazione e prestito di personale, per controversie con l intermediario o il fornitore; k commissione, per controversie con il commissionario da lei incaricato; l contratto di deposito, per controversie con il depositario da lei incaricato; m contratto di formazione e di istruzione, per controversie con il formatore da lei incaricato; n contratto di fornitura di energia, in qualità di consumatore per controversie con i suoi fornitori d energia; o contratto di telecomunicazione, per controversie con il suo fornitore di servizi telecomunicativi, purché si tratti di trasmissione ma non del contenuto di dati; p contratto d abbonamento, per controversie con fornitori di prestazioni o di servizi; q contratto di spedizione e di trasporto di merci, per controversie con il suo spedizioniere o vettore; r contratto di viaggio e di trasporto di persone, per controversie con l impresa di viaggio; s contratto di alloggio e di pensione, per controversie con l albergatore o il ristoratore; t contratto di installazione di distributori automatici, per controversie con l installatore; u convenzione per la carta di credito, per controversie con l emittente di carte di credito per l utilizzo della carta. 13 In quali casi ha diritto alla consulenza giuridica? 13.1 La Protekta si assume le spese fino a CHF per anno civile per la consulenza di un avvocato, di un notaio o di un mediatore riconosciuto nei seguenti ambiti giuridici: a diritto sulla proprietà intellettuale (diritti del brevetto, del marchio, del design e d autore); b ragione sociale; c concorrenza sleale; d diritto d espropriazione; e diritto pubblico in materia di edilizia; f regolamentazione della successione per imprese Per casi giuridici che si estendono a più anni la prestazione è corrisposta una sola volta Per parecchi casi giuridici verificatisi in uno stesso anno civile, la prestazione è corrisposta complessivamente fino a CHF Per la definizione dell anno civile è determinante il momento in cui si è svolta la consulenza. 14 Qual è il periodo di attesa? Vige un periodo d attesa di 3 mesi dall entrata in vigore del presente contratto. Le vertenze che insorgono nel corso di tale termine non sono coperte. 7

8 15 Esiste un valore litigioso minimo? 15.1 Consulenza della Protekta In caso di consulenza e di tutela degli interessi da parte dei giuristi della Protekta ai sensi della cifra 2.1 la copertura assicurativa sussiste indipendentemente dal valore litigioso Assunzione dei costi Per l assunzione dei costi ai sensi della cifra 2.2 la copertura assicurativa sussiste se la controparte intenta un azione legale nei suoi confronti. Se è invece lei ad intentare un azione legale nei confronti della controparte, la copertura assicurativa sussiste soltanto se il valore litigioso è di almeno CHF Dov è valevole l assicurazione? Per le controversie ai sensi della cifra 12 e la consulenza secondo cifra 13 sussiste copertura assicurativa a condizione che siano di competenza di tribunali o autorità amministrative dello spazio UE / SEE (cifra 4.5), che venga applicato il diritto nazionale corrispondente o il diritto comunitario e che la decisione possa essere eseguita in questi paesi. 17 Viene applicata una franchigia? 17.1 Consulenza della Protekta In caso di consulenza e tutela degli interessi da parte dei giuristi della Protekta ai sensi della cifra 2.1 non viene applicata nessuna franchigia Assunzione dei costi In caso di assunzione dei costi ai sensi della cifra. 2.2 lo stipulante si assume una franchigia pari al 10 % delle prestazioni fornite dalla Protekta, ma di almeno CHF C Protezione giuridica per circolazione C1 Protezione giuridica per veicoli 18 Quali persone, cose e qualità sono assicurate? 18.1 Stipulante Lo stipulante è l impresa indicata nella polizza Veicoli assicurati Sono assicurati a Il numero e la categoria di veicoli terrestri, di natanti e di aeromobili dichiarati nella proposta e intestati allo stipulante. Se un veicolo è fuori uso, la copertura assicurativa si estende automaticamente al veicolo sostitutivo; b i veicoli con targhe non intestate allo stipulante, menzionati nella polizza con le targhe, utilizzati per le attività dell impresa; c i veicoli noleggiati appartenenti ai tipi di veicoli dichiarati nella proposta con una durata di noleggio di 3 mesi al massimo; d i rimorchi utilizzati in proprio; e i ciclomotori Persone assicurate Sono assicurati a lo stipulante in qualità di proprietario, detentore e conducente dei veicoli assicurati; b i conducenti autorizzati all uso dei veicoli assicurati; c i passeggeri di un veicolo assicurato; d le persone che, in seguito al decesso di un assicurato causato da un evento assicurato, possono avanzare pretese di risarcimento di danni e di torto morale Eventi assicurati Sono assicurate nell ambito della copertura ai sensi della cifra 19 le controversie in relazione diretta con un veicolo assicurato. 19 Quali controversie sono assicurate? È assicurata la tutela degli interessi giuridici dell assicurato in caso di controversie nei seguenti ambiti di diritto: 19.1 Diritto di risarcimento di danni a Se deve avanzare pretese di risarcimento di danni nei confronti di terzi, fondate esclusivamente su norme di responsabilità civile extracontrattuale o sulla legge federale concernente l aiuto alle vittime di reati. b Se è necessario sporgere denuncia penale o partecipare ad un procedimento penale per avanzare pretese di risarcimento di danni in seguito ad un incidente della circolazione Diritto penale Se viene accusato dall autorità penale d aver commesso colposamente un infrazione Ritiro della licenza e tassazione In caso di procedimento inerente al rilascio e alla revoca della licenza di condurre o della licenza di circolazione o in materia di tassazione dei veicoli Diritto delle assicurazioni a In caso di controversie con istituti pubblici svizzeri di assicurazione (AVS/ AI, SUVA, casse malati, casse pensioni ecc.). b In caso di controversie contro assicurazioni private Diritto contrattuale del veicolo Per far valere o respingere pretese derivanti dalla proprietà e dai seguenti contratti del codice delle obbligazioni: compravendita, locazione, permuta, leasing, comodato, appalto, deposito, purché tali contratti concernano un veicolo assicurato, il suo garage, il suo posto di parcheggio o di stazionamento o di ancoraggio. 20 Qual è il periodo di attesa? Vige un periodo d attesa di 3 mesi dall entrata in vigore del presente contratto. Le vertenze che insorgono nel corso di tale termine non sono coperte. 21 Dov è valevole l assicurazione? 21.1 Europa Per le controversie ai sensi delle cifre da 19.1 a 19.3 nonché 19.4 b sussiste copertura assicurativa a condizione che siano di competenza di tribunali o autorità amministrative in Europa (cifra 4.6) UE / SEE Per le controversie ai sensi della cifra 19.5 sussiste copertura assicurativa a condizione che siano di competenza di tribunali dello spazio UE / SEE (cifra 4.5), che venga applicato il diritto nazionale corrispondente o il diritto comunitario e che la decisione possa essere eseguita in questi paesi Svizzera Per le controversie ai sensi della cifra 19.4 a sussiste copertura assicurativa a condizione che siano di competenza di tribunali o autorità amministrative in Svizzera (cifra 4.4), che venga applicato il diritto nazionale corrispondente e che la decisione possa essere eseguita in questo paese. 8

9 22 Cosa bisogna fare in caso di deposito o cambiamento di targhe? Se una targa indicata nella polizza (cifra 18.2 b) viene sostituita da un altra, lo stipulante è tenuto a comunicarlo alla Protekta. C2 Protezione giuridica per conducenti 23 Quali persone e qualità sono assicurate? 23.1 Stipulante Lo stipulante è l impresa indicata nella polizza Persone assicurate Sono assicurati a le persone indicate nella proposta in qualità di conducenti dei tipi di veicoli dichiarati nella proposta (veicoli terrestri, natanti o aeromobili); b i passeggeri di un veicolo ai sensi della cifra 23.2 a condotto da una persona menzionata nella proposta; c le persone che, in seguito al decesso di un assicurato causato da un evento assicurato, possono avanzare pretese di risarcimento di danni e di torto morale Eventi assicurati Sono assicurate nell ambito della copertura ai sensi della cifra 24 le controversie in relazione diretta con la guida di un veicolo assicurato. 24 Quali controversie sono assicurate? È assicurata la tutela degli interessi giuridici dell assicurato in caso di controversie nei seguenti ambiti di diritto: 24.1 Diritto di risarcimento di danni a Se deve avanzare pretese di risarcimento di danni nei confronti di terzi, fondate esclusivamente su norme di responsabilità civile extracontrattuale o sulla legge federale concernente l aiuto alle vittime di reati. b Se è necessario sporgere denuncia penale o partecipare ad un procedimento penale per avanzare pretese di risarcimento di danni in seguito ad un incidente della circolazione Diritto penale Se viene accusato dall autorità penale d aver commesso colposamente un infrazione Ritiro della licenza di condurre In caso di procedimento inerente al rilascio e alla revoca della licenza di condurre Diritto delle assicurazioni a In caso di controversie con istituti pubblici svizzeri di assicurazione (AVS/ AI, SUVA, casse malati, casse pensioni ecc.). b In caso di controversie contro assicurazioni private. 25 Dov è valevole l assicurazione? 25.1 Europa Per le controversie ai sensi delle cifre da 24.1 a 24.3 nonché 24.4 b sussiste copertura assicurativa a condizione che siano di competenza di tribunali o autorità amministrative in Europa (cifra 4.6) Svizzera Per le controversie ai sensi della cifra 24.4 a sussiste copertura assicurativa a condizione che siano di competenza di tribunali o autorità amministrative in Svizzera (cifra 4.4), che venga applicato il diritto nazionale corrispondente e che la decisione possa essere eseguita in questo paese. D Protezione giuridica per immobili D1 Disposizioni comuni 26 Quali persone, cose e qualità sono assicurate? 26.1 Stipulante Lo stipulante è l impresa indicata nella polizza Immobili assicurati Sono assicurati gli immobili dichiarati nella proposta e ubicati in Svizzera (cifra 4.4) come appartamenti, case unifamiliari, case plurifamiliari, locali adibiti a commercio o a deposito, scuderie, garages, parcheggi e terreni non edificati Persone assicurate Sono assicurati a lo stipulante in qualità di proprietario, detentore o amministratore degli immobili assicurati; b i proprietari degli immobili amministrati dallo stipulante; c le persone che, in seguito al decesso di un assicurato causato da un evento assicurato, possono avanzare pretese di risarcimento di danni e di torto morale Eventi assicurati Sono assicurate nell ambito della copertura ai sensi delle cifre 27 e 30 le controversie in relazione diretta con un immobile assicurato. D2 Protezione giuridica per proprietari 27 Quali controversie sono assicurate? È assicurata la tutela degli interessi giuridici dell assicurato in caso di controversie nei seguenti ambiti di diritto: 27.1 Diritto di risarcimento di danni a Se deve avanzare pretese di risarcimento di danni nei confronti di terzi, fondate esclusivamente su norme di responsabilità civile extracontrattuale o sulla legge federale concernente l aiuto alle vittime di reati. b Se è necessario sporgere denuncia penale o partecipare ad un procedimento penale per avanzare pretese di risarcimento di danni corporali o materiali Diritto penale Se viene accusato dall autorità penale d aver commesso colposamente un infrazione Diritto delle assicurazioni In caso di controversie con assicurazioni private o di diritto pubblico (assicurazione di stabili, assicurazioni di responsabilità civile, ecc.) Diritto del lavoro a In caso di controversie: con i suoi dipendenti, derivanti da rapporti d impiego di diritto pubblico o privato, purché gli stessi lavorino da lei esclusivamente per gli immobili assicurati; 9

10 per controversie derivanti da contratti collettivi di lavoro innanzi ad organi paritetici, a condizione che si tratti di pretese che i suoi dipendenti potrebbero far valere anche presso il tribunale del lavoro e se tali dipendenti lavorano da lei esclusivamente per gli immobili assicurati. b Per la consulenza e la tutela degli interessi da parte dei giuristi della Protekta ai sensi della cifra 2.1, la copertura assicurativa sussiste indipendentemente dal valore litigioso. c Per l assunzione delle spese ai sensi della cifra 2.2 la copertura assicurativa è accordata interamente fino ad un valore litigioso di CHF Se il valore litigioso supera CHF , le spese ai sensi della cifra 2.2 sono assunte solo proporzionalmente, ossia nel rapporto percentuale esistente fra i CHF e il valore litigioso. Quest ultimo corrisponde all insieme delle pretese esigibili e non a eventuali azioni parziali ammissibili. In caso di domanda riconvenzionale, i valori litigiosi vengono assommati. Sono escluse le controversie con familiari come pure con persone che vivono nella stessa economia domestica Diritto del contratto d appalto e di mandato In caso di controversie derivanti dal contratto d appalto nei confronti dell appaltatore e da un mandato propriamente detto nei confronti del mandatario Diritto reale e di vicinato a Proprietà e proprietà per piani In caso di controversie di diritto civile derivanti da possesso, proprietà e da altri diritti reali su cose mobili secondo cifra 5.5 a; su immobili secondo cifra 5.5 b. b Diritto di vicinato In caso di controversie di diritto civile concernenti il diritto di vicinato. In caso di controversie derivanti dalla proprietà comune (ad es. dalla proprietà per piani) nelle quali più persone agiscono insieme, le spese ai sensi della cifra 2.2 sono assunte proporzionalmente secondo il rapporto esistente tra la sua quota parte ed il totale delle parti di tutte le persone che agiscono con lei. 28 Qual è il periodo di attesa? In caso di controversie ai sensi delle cifre vige un periodo d attesa di 3 mesi dall entrata in vigore del presente contratto. Le vertenze che insorgono nel corso di tale termine non sono coperte. 29 Dov è valevole l assicurazione? Per le controversie ai sensi della cifra 27 sussiste copertura assicurativa a condizione che siano di competenza di tribunali o autorità amministrative in Svizzera (cifra 4.4), che venga applicato il diritto nazionale corrispondente e che la decisione possa essere eseguita in questo paese. D3 Protezione giuridica per locatori 30 Cosa è assicurato? Sono assicurate le controversie derivanti da contratti di locazione degli immobili dichiarati. 31 Qual è il periodo di attesa? Vige un periodo d attesa di 3 mesi dall entrata in vigore del presente contratto. Le vertenze che insorgono nel corso di tale termine non sono coperte. 32 Esiste un valore litigioso minimo? 32.1 Consulenza della Protekta In caso di consulenza e di tutela degli interessi da parte dei giuristi della Protekta ai sensi della cifra 2.1 la garanzia assicurativa sussiste indipendentemente dal valore litigioso Assunzione dei costi Per l assunzione dei costi ai sensi della cifra 2.2 la copertura assicurativa sussiste se la controparte intenta un azione legale nei suoi confronti. Se è invece lei ad intentare un azione legale nei confronti della controparte, la copertura assicurativa sussiste soltanto se il valore litigioso è di almeno CHF Dov è valevole l assicurazione? Per le controversie ai sensi della cifra 30 sussiste copertura assicurativa a condizione che siano di competenza di tribunali o autorità amministrative in Svizzera (cifra 4.4), che venga applicato il diritto nazionale corrispondente e che la decisione possa essere eseguita in questo paese. 34 Viene applicata una franchigia? 34.1 Consulenza della Protekta In caso di consulenza e tutela degli interessi da parte dei giuristi della Protekta ai sensi della cifra 2.1 non viene applicata nessuna franchigia Assunzione dei costi In caso di assunzione dei costi ai sensi della cifra. 2.2 lo stipulante si assume una franchigia pari al 10 % delle prestazioni pagate dalla Protekta, ma di almeno CHF E Limitazioni della copertura 35 Quali limitazioni sussistono nella protezione giuridica per imprese, per circolazione e per immobili? Non è assicurata la tutela degli interessi giuridici dell assicurato: a nei settori non menzionati precedentemente; b in caso di controversie con la Protekta, i suoi organi e le persone da essa incaricate; c in caso di controversie con le persone assicurate in base al presente contratto, salvo la tutela degli interessi giuridici dello stipulante stesso; d in caso di difesa contro pretese di risarcimento di danni avanzate da terzi; e in caso di danni in relazione a guerre o eventi bellici analoghi, violazioni della neutralità e disordini di ogni genere, terremoto o modifiche della struttura nucleare dell atomo; f in caso di questioni concernenti imprese commerciali ubicate all estero (ad es. filiali, aziende commerciali o fabbriche); g in relazione a compravendita di cartevalori e di partecipazioni, a transazioni bancarie e operazioni di borsa, gestione del patrimonio, a operazioni speculative e a termine nonché ad altre operazioni finanziarie e d investimento; h in caso di controversie concernenti disposizioni sulle società semplici, sulle società commerciali, sulle cooperative, sulle associazioni e sulle fondazioni; 10

11 i nell ambito dei diritti sulla proprietà intellettuale (brevetti e diritti d autore, diritto di licenza, di design, di marchio ecc.), del diritto sulla concorrenza e sui cartelli. Resta riservata la consulenza giuridica ai sensi della cifra 13; j in caso di controversie di diritto pubblico, in particolare di diritto fiscale e tributario, di diritto pubblico della costruzione e della pianificazione del territorio, in caso di controversie doganali, controversie in relazione a concessioni ed espropriazioni. Restano riservati gli ambiti espressamente assicurati come anche la consulenza giuridica ai sensi della cifra 13; k in caso di controversie in relazione alla compravendita, permuta come pure alla donazione di immobili; l in caso di controversie in relazione alla progettazione, pianificazione, costruzione, trasformazione o demolizione di immobili se lo stipulante è committente e se per il progetto di costruzione o parte di esso è necessaria un autorizzazione; m in caso di procedimenti penali in seguito a partecipazione attiva a risse e a baruffe; n in caso di procedimenti penali per reale o presunta violazione intenzionale di prescrizioni di diritto penale o di norme di polizia. Se però un tale procedimento si conclude con una decisione definitiva di abbandono del procedimento o di assoluzione o con il riconoscimento di una situazione di legittima difesa o di uno stato di necessità, le prestazioni assicurate sono fornite retroattivamente alla chiusura del procedimento; o in relazione a incassi o a casi concernenti il diritto d esecuzione e fallimento, purché non si tratti della soddisfazione di pretese attribuite all assicurato nell ambito di una controversia coperta. L anticipo dei costi per la domanda di fallimento non è assicurato. La copertura assicurativa spira comunque con il rilascio di un attestato di carenza di beni o di insufficienza del pegno; p in relazione a pretese cedute all assicurato; q in relazione ad eventi verificatisi durante la partecipazione a gare di velocità, rallies e simili competizioni o allenamenti sul percorso di gara con veicoli terrestri, natanti ed aeromobili. 36 Quali altre limitazioni sussistono nella protezione giuridica per imprese e per immobili? Non è assicurata la tutela degli interessi giuridici dell assicurato in qualità di proprietario, detentore, conducente, acquirente, venditore, locatario, comodatario o di qualsiasi altro avente diritto in virtù di un contratto concernente dei veicoli terrestri, natanti e aeromobili per i quali è necessaria una licenza di condurre 37 Quali altre limitazioni sussistono nella protezione giuridica per circolazione? Non è assicurata la tutela degli interessi giuridici dell assicurato: a se all insorgenza della controversia il conducente non disponeva di una licenza di condurre valevole o non era autorizzato a condurre il veicolo o conduceva un veicolo non munito di targhe valevoli. La copertura assicurativa sussiste tuttavia per gli assicurati che non erano a conoscenza di tali fatti o che non avrebbero dovuto esserne a conoscenza; b se durante la durata assicurativa ha condotto ripetutamente un veicolo in stato d ebbrezza o sotto l effetto di droghe, rispettivamente di medicine o si è sottratto alle analisi del sangue; c in caso di controversie derivanti da contratti che l assicurato ha concluso a titolo commerciale. F Controversia 38 Quando è coperta una controversia? 38.1 In generale Una controversia è coperta se la sua causa insorge durante il periodo nel quale il rischio in parola è assicurato e se la controversia è stata notificata alla Protekta durante lo stesso periodo In caso di pretese di risarcimento di danni e pretese assicurative, si considera come causa a per danni corporali: il fatto su cui è fondata la prestazione (infortunio, malattia); b per danni materiali e patrimoniali: l evento dannoso In caso di procedimenti penali e amministrativi, si considera come causa l effettiva o presunta infrazione Restano riservati i periodi di attesa ai sensi delle cifre 7, 10, 14, 20, 28 e Cos è valevole per il trattamento delle controversie? 39.1 Al verificarsi di un caso che potrebbe richiedere l intervento della Protekta, lei deve avvisarla immediatamente per iscritto indicandole, per quanto possibile, le circostanze dettagliate della fattispecie e allegandole tutti i documenti utili al caso. Le multe, le citazioni davanti ad autorità civili, penali o amministrative e le rispettive decisioni devono essere inoltrate immediatamente alla Protekta Nei casi assicurati, un giurista della Protekta la consiglia e tutela i suoi interessi Avete il diritto di scegliere e di proporre un avvocato esterno: in caso di conflitto d interessi; nel caso in cui occorra nominare un rappresentante legale in vista di un procedimento giudiziario o amministrativo. L avvocato deve essere residente nella giurisdizione del tribunale competente. Il conferimento vero e proprio del mandato all avvocato è di competenza della Protekta. Se la Protekta rifiuta l avvocato da lei proposto, ha il diritto di proporre tre altri rappresentanti appartenenti a studi legali diversi, uno dei quali dev essere accettato dalla Protekta Se, senza l autorizzazione preliminare della Protekta, viene conferito o revocato un mandato ad un avvocato, viene avviata un azione giudiziaria o inoltrato un ricorso, la Protekta può rifiutare completamente l assunzione dei costi Lo stipulante libera il proprio avvocato dal segreto professionale nei confronti della Protekta. Prima di concludere una transazione, lo stipulante o il suo rappresentante legale deve chiedere il consenso della Protekta Se la Protekta si rifiuta di condurre ulteriori trattative, di avviare o continuare una procedura giudiziaria o amministrativa o di ricorrere ad un altro rimedio giuridico perché ritiene infruttuosa qualsiasi altra misura, lo stipulante può adottare le misure che gli sembrano adeguate. Se il risultato da lui conseguito è essenzialmente più favorevole della liquidazione proposta dalla Protekta, quest ultima gli rimborserà le spese sostenute per il procedimento Se sussistono divergenze d opinione sulle prospettive di successo della controversia o sulla liquidazione o sul modo di procedere proposti dalla Protekta, lo stipulante ha la possibilità di proporre una procedura di arbitrato. L arbitrato dev essere richiesto entro 20 giorni dalla ricezione della decisione della Protekta; unico responsabile per il rispetto di tale termine è lo stipulante. Se entro tale termine lo stipulante non avvia la procedura d arbitrato, si ritiene che vi abbia rinunciato. I costi della procedura d arbitrato devono essere anticipati dalle parti in ragione di metà ciascuna 11

12 e vanno poi a carico della parte soccombente. L arbitro è una persona indipendente e competente ed è designato di comune accordo dallo stipulante e dalla Protekta. Se non è possibile raggiungere un accordo per la designazione dell arbitro, si applicano le disposizioni del concordato sull arbitrato. 40 Cosa succede in caso di violazione degli obblighi di comportamento? 40.1 Se alla conclusione del contratto, chi era tenuto a fare la dichiarazione ha dichiarato in modo inesatto o taciuto un fatto rilevante che conosceva o doveva conoscere e a proposito del quale era stato interpellato per scritto, la Protekta ha il diritto di recedere dal contratto in forma scritta. Il recesso ha effetto dal momento in cui esso perviene allo stipulante. Il diritto di recesso si estingue quattro settimane dal momento in cui la Protekta è venuta a conoscenza della reticenza. Se il contratto è sciolto per recesso in virtù del capoverso 1, l obbligo della Protekta di fornire prestazioni si estingue anche per i sinistri già intervenuti, se il fatto che è stato oggetto della reticenza ha influito sull insorgere o sulla portata del sinistro. Se la Protekta ha già fornito prestazioni in merito, essa ha diritto alla restituzione In caso di violazione colpevole degli obblighi d avviso e di comportamento, la Protekta può rifiutare o ridurre le sue prestazioni in misura corrispondente, a meno che lo stipulante provi che il comportamento non conforme al contratto non ha influito negativamente sui costi a carico della Protekta. 41 Come si può rescindere il contratto dopo una controversia? 41.1 Dopo l insorgere di un evento assicurato per il quale sono state fornite delle prestazioni, ognuna delle parti può disdire il contratto. In tal caso, si applicano le seguenti modalità: 41.2 La Protekta deve disdire il contratto al più tardi all erogazione delle prestazioni. Il contratto si estingue alla scadenza di 30 giorni dalla ricezione della disdetta Lo stipulante deve inoltrare la disdetta al più tardi 14 giorni da quando è venuto a conoscenza dell erogazione delle prestazioni. In questo caso, il contratto si estingue subito alla ricezione della disdetta. 42 Altre possibilità di disdetta e di recesso La Protekta può rescindere il contratto anche per i seguenti motivi: se l evento assicurato è stato causato intenzionalmente; se l immediata notifica del sinistro è stata omessa intenzionalmente; in caso di pretesa fraudolenta; in caso di aggravamento essenziale del rischio; in caso di rinuncia ad incassare legalmente i premi arretrati. 43 Cosa succede se la controversia è stata cagionata per colpa? 43.1 Se la controversia è causata intenzionalmente da una persona assicurata, la copertura assicurativa si estingue In presenza di negligenza grave, la Protekta rinuncia espressamente al suo diritto legale di ridurre le prestazioni, salvo nei casi secondo cifra 37 b. G Modifiche dei rischi assicurati 44. Quali sono gli obblighi di notifica? Lo stipulante è tenuto a comunicare come segue alla Protekta ogni modifica degli elementi essenziali di rischio: 44.1 Settori di attività, forma giuridica, effettivo degli immobili, dei natanti e dei velivoli Le modifiche subentrate nel settore di attività, nella forma giuridica e nell effettivo degli immobili, dei natanti e dei velivoli devono essere notificate immediatamente Altri elementi essenziali di rischio Le modifiche di altri elementi essenziali di rischio (massa salariale AVS, cifra d affari, parco veicoli terrestri ecc.) vanno notificate non appena le stesse, rispetto all ultima dichiarazione o modifica contrattuale, superano il 20 %. 45 Esiste una copertura automatica? 45.1 Settori di attività, forma giuridica, effettivo degli immobili, dei natanti e dei velivoli Per le modifiche subentrate nel settore di attività, nella forma giuridica e nell effettivo degli immobili, dei natanti e dei velivoli non vi è alcuna copertura automatica Altri elementi essenziali di rischio a Per le modifiche di altri elementi essenziali di rischio (massa salariale AVS, cifra d affari, parco veicoli terrestri ecc.) fino al 20 % sussiste una copertura automatica. b Per le modifiche di altri elementi essenziali di rischio (massa salariale AVS, cifra d affari, parco veicoli terrestri ecc.) superiori al 20 % sussiste una copertura automatica fino alla scadenza del periodo d assicurazione in corso. 46 Bisogna pagare un premio di conguaglio? Se sussiste una copertura automatica ai sensi della cifra 45.2 b, lo stipulante deve pagare retroattivamente un premio di conguaglio a partire dal momento della modifica di un elemento essenziale di rischio superiore al 20 %. H Disposizioni varie 47 Cosa succede in caso di trasferimento della sede? Se lo stipulante trasferisce la propria sede o il suo domicilio dalla Svizzera (cifra 4.4) all estero, l assicurazione si estingue. 48 Inizio e durata dell assicurazione 48.1 La copertura assicurativa inizia, con riserva del periodo di attesa, alla data indicata nella polizza. Il contratto è stipulato per la durata indicata nella polizza. Alla fine di tale periodo, il contratto si rinnova tacitamente di anno in anno se non viene disdetto dallo stipulante o dalla Protekta al più tardi 3 mesi prima della data di scadenza Se è stata concessa una copertura provvisoria, la Protekta ha la possibilità di rifiutare l accettazione definitiva dell assicurazione proposta. Qualora la Protekta eserciti tale diritto, la copertura assicurativa si estingue al momento in cui la dichiarazione di rifiuto perviene allo stipulante. 12

13 49 Quando va pagato il premio? Il premio concordato, gli eventuali premi di conguaglio ed i supplementi di premio vanno pagati alla scadenza, unitamente alla tassa federale di bollo. 50 Quando viene rimborsato il premio? 50.1 Se in virtù di un motivo legale o contrattuale il contratto è sciolto prima della scadenza del periodo d assicurazione, il premio concordato è dovuto soltanto parzialmente fino al momento dello scioglimento del contratto Il premio relativo al periodo d assicurazione in corso è dovuto interamente se lo stipulante disdice il contratto in caso di sinistro e il contratto, al momento dell estinzione, era in vigore da meno di 1 anno. 51 Modifica dei premi 51.1 La Protekta può esigere l adeguamento del contratto se le tariffe dei premi subiscono modifiche. A tal fine, la Protekta comunica allo stipulante le modifiche al più tardi 30 giorni prima della scadenza dell anno di assicurazione Se lo stipulante non è d accordo con la modifica, può disdire la parte interessata dalla modifica o l intero contratto. La disdetta inoltrata dallo stipulante è valevole se perviene alla Protekta al più tardi l ultimo giorno dell anno di assicurazione Se lo stipulante rinuncia alla disdetta, l adeguamento del contratto è considerato come accettato. 52 A quale indirizzo vanno inoltrate le comunicazioni? Tutti gli avvisi, le dichiarazioni e le altre comunicazioni vanno indirizzate alla Direzione della Protekta a Berna. Le comunicazioni della Protekta allo stipulante o alle persone assicurate vanno inoltrate all ultimo indirizzo ad essa noto. Tutti i cambiamenti d indirizzo devono essere comunicati alla Protekta. 53 Foro competente e diritto applicabile 53.1 Per tutte le controversie derivanti dal presente contratto, la Protekta riconosce come foro competente quello della sua sede, del domicilio dello stipulante o quello della persona assicurata Valgono inoltre le disposizioni della legge federale sul contratto d assicurazione (LCA). 13

14 Distinta dei rami Allegato 1: Contratti assicurati per ramo Ramo Contratto assicurato / qualità assicurata A Servizi Mandato propriamente detto in qualità di mandatario Contratto d appalto in qualità di appaltatore Contratto di deposito in qualità di depositario Commissione in qualità di commissionario Contratto di mutuo in qualità di mutuante Contratto di viaggio e di trasporto di persone in qualità di fornitore di prestazioni* Contratto di catering e di servizio party in qualità di fornitore Contratto di formazione e d istruzione in qualità di formatore Contratto di installazione di distributori automatici in qualità di installatore (eccezione: automatici da gioco a denaro) Contratto di franchising in qualità di franchisor Contratto di manutenzione e di servizio in qualità di fornitore di servizi* Contratto di accudimento in qualità di fornitore di prestazioni* Limitazioni della copertura: in aggiunta alle limitazioni della copertura ai sensi delle cifre 35 37, non sono assicurate le controversie risultanti dai summenzionati rapporti contrattuali in relazione a: attività svolta in qualità di architetto, ingegnere, imprenditore generale, avvocato, notaio, agente di brevetti, revisore, fiduciario, consulente aziendale, professionista immobiliare, amministratore immobiliare; concessione professionale di crediti, progettazione, progettista e manutenzione di software. B Fabbricazione e produzione Mandato propriamente detto in qualità di mandatario Contratto d appalto in qualità di appaltatore Contratto di fornitura di energia in qualità di fornitore di energia Contratto di mutuo in qualità di mutuante Contratto di spedizione e di trasporto di merci in qualità di spedizioniere e di vettore Contratto di manutenzione e di servizio in qualità di fornitore di servizi C Commercio e vendita Mandato propriamente detto in qualità di mandatario Contratto d appalto in qualità di appaltatore Commissione in qualità di commissionario Contratto di mutuo in qualità di mutuante Contratto di spedizione e di trasporto di merci in qualità di spedizioniere e di vettore Contratto di installazione di distributori automatici in qualità di installatore (eccezione: automatici da gioco a denaro) Contratto di franchising in qualità di franchisor Contratto di manutenzione e di servizio in qualità di fornitore di servizi* D Edilizia Mandato propriamente detto in qualità di mandatario Contratto d appalto in qualità di appaltatore (compresa la procedura d iscrizione di ipoteche legali di imprenditori ed artigiani) Contratto di mutuo in qualità di mutuante Contratto di spedizione e di trasporto di merci in qualità di spedizioniere e di vettore Contratto di franchising in qualità di franchisor Contratto di manutenzione e di servizio in qualità di fornitore di servizi* Limitazioni della copertura: in aggiunta alle limitazioni della copertura ai sensi delle cifre 35 37, non sono assicurate le controversie risultanti dai summenzionati rapporti contrattuali in relazione ad attività svolta in qualità di architetto, ingegnere e imprenditore generale. 14

15 Distinta dei rami Ramo Contratto assicurato / qualità assicurata E Industria alberghiera, ospedali Mandato propriamente detto in qualità di mandatario e ricoveri Contratto di fornitura di bibite e birra in qualità di beneficiario di prestazioni Contratto di deposito in qualità di depositario Contratto di mutuo in qualità di mutuante Contratto di viaggio e di trasporto di persone in qualità di fornitore di prestazioni* Contratto di catering e di servizio party, in qualità di fornitore Contratto di alloggio e di pensione in qualità di albergatore o ristoratore Contratto di franchising in qualità di franchisor Contratto di cura ospedaliera Contratto di accudimento in qualità di fornitore di prestazioni* F Associazioni, federazioni Mandato propriamente detto in qualità di mandatario e scuole private Contratto di fornitura di bibite e birra in qualità di beneficiario di prestazioni Commissione in qualità di commissionario Contratto di mutuo in qualità di mutuante Contratto di viaggio e di trasporto di persone in qualità di fornitore di prestazioni* Contratto di alloggio e di pensione in qualità di albergatore o ristoratore Contratto di formazione e d istruzione in qualità di formatore Contratto di franchising in qualità di franchisor Contratto di manutenzione e di servizio in qualità di fornitore di servizi* Contratto di accudimento in qualità di fornitore di prestazioni* G Industria dei trasporti Mandato propriamente detto in qualità di mandatario Contratto di deposito in qualità di depositario Contratto di mutuo in qualità di mutuante Contratto di viaggio e di trasporto di persone in qualità di fornitore di prestazioni* Contratto di spedizione e di trasporto di merci in qualità di spedizioniere e di vettore Contratto di franchising in qualità di franchisor H Comuni e istituti di diritto pubblico Mandato propriamente detto in qualità di mandatario Contratto di deposito in qualità di depositario Contratto di viaggio e di trasporto di persone in qualità di fornitore di prestazioni* Contratto di alloggio e di pensione in qualità di albergatore o ristoratore I Professioni liberali e rischi speciali Contratto di formazione e d istruzione in qualità di formatore (architetti, avvocati, fiduciari, ecc.) Contratto di mutuo in qualità di mutuante * È considerato fornitore di prestazioni / servizi chi fornisce la prestazione specifica al contratto 15

16 Protezione dei dati Allegato 2: Informazioni sulla protezione dei dati Quali sono le disposizioni applicabili in materia di protezione dei dati? Per ciò che riguarda l elaborazione dei dati personali, la Protekta applica strettamente le disposizioni del diritto svizzero in materia di protezione dei dati. Questi dati vengono raccolti al momento della stesura dei documenti contrattuali d assicurazione o di liquidazione dei sinistri. La Protekta li tratta e li utilizza, tra l altro, per il calcolo dei premi, l esame del rischio, la liquidazione dei casi assicurativi così come per le finalità del marketing. Questi dati possono essere conservati sia su supporto cartaceo che sotto forma elettronica. I dati diventati inutili vengono annullati, nella misura in cui la legge autorizzi il loro annullamento. Se l esecuzione del contratto o il trattamento dei sinistri lo esige, la Protekta ha il diritto di trasmettere i dati ai terzi coinvolti nel contratto in Svizzera e all estero, in particolare a coassicuratori o riassicuratori così come a delle società del Gruppo Mobiliare. La Protekta ha il diritto di trasmettere delle informazioni ad un coassicuratore o ad un eventuale nuovo assicuratore e di richiedere all assicuratore precedente o a terzi tutte le informazioni pertinenti alla sinistralità, in particolare sull esame del rischio e la determinazione dei premi. Queste informazioni possono essere anche dei dati personali sensibili o dei profili della personalità. Questa disposizione è applicabile anche quando il contratto non è concluso

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia

Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Assicurazione d indennità giornaliera in complemento alla Sua assicurazione malattia Informazione sul prodotto e condizioni contrattuali Edizione 2010 La vostra sicurezza ci sta a cuore. 2 Informazione

Dettagli

Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare

Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare Liquidazione dei danni causati ai veicoli privati utilizzati nell ambito dell esercizio del mandato parlamentare 1. In generale Conformemente all articolo 4 capoverso 2 dell ordinanza dell Assemblea federale

Dettagli

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda

TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda TCS Carta Aziendale Soccorso stradale e protezione giuridica circolazione per veicoli aziendali TCS Carta Aziendale: assistenza su misura per la Sua azienda Un problema in viaggio? Ci pensa il Suo pattugliatore

Dettagli

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002)

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) Legge federale sul credito al consumo (LCC) 221.214.1 del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 97 e 122 della Costituzione federale

Dettagli

Condizioni generali di assicurazione

Condizioni generali di assicurazione Condizioni generali di assicurazione per l assicurazione veicoli a motore FORMULA Indice A. DISPOSIZIONI COMUNI Pagina 1. Basi del contratto 3 2. Genere d assicurazione 3 3. Veicolo assicurato / Veicolo

Dettagli

Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013

Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013 Ai Gentili Clienti Fatturazione verso soggetti non residenti: le nuove regole dal 1 gennaio 2013 Con i co. da 324 a 335 dell unico articolo della L. 24.12.2012 n. 228 (Legge di Stabilità 2013), l ordinamento

Dettagli

Assicurazione responsabilità civile organi direttivi

Assicurazione responsabilità civile organi direttivi Assicurazione responsabilità civile organi direttivi Informazioni per la clientela ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) Indice del contenuto Art. Pagina Art. Pagina Art. Pagina

Dettagli

Testi di: Simona Pigini Disegni di: Mario Dalbon

Testi di: Simona Pigini Disegni di: Mario Dalbon UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI COMITATO REGIONALE E PROVINCIALE DI MILANO CONIACUT GUIDA PRATICA ALLA COMPRAVENDITA DELLA CASA Progetto cofinanziato dal Ministero delle Attività Produttive RegioneLombardia

Dettagli

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life

Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life Regolamento per depositi azionisti di Swiss Life 3 Indice 1. Autorizzazione e valori depositati 4 2. Apertura di un deposito 4 3. Autorizzazione di iscrizione

Dettagli

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE

ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE ACCORDO TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL PRINCIPATO DI MONACO SULLO SCAMBIO DI INFORMAZIONI IN MATERIA FISCALE Articolo 1 Oggetto e Ambito di applicazione dell Accordo Le autorità

Dettagli

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1)

Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) 1) 1.6.1.1 Legge sulla protezione dei dati personali (LPDP) (del 9 marzo 1987) IL GRAN CONSIGLIO DELLA REPUBBLICA E CANTONE TICINO visto il messaggio 2 ottobre 1985 n. 2975 del Consiglio di Stato, decreta:

Dettagli

Arkema France Condizioni generali di vendita

Arkema France Condizioni generali di vendita Arkema France Condizioni generali di vendita Ai fini delle presenti Condizioni Generali di Vendita (di seguito CGV ), il termine Venditore indica Arkema France, Acquirente indica la persona a cui il Venditore

Dettagli

Legge federale sul Tribunale federale dei brevetti

Legge federale sul Tribunale federale dei brevetti Legge federale sul Tribunale federale dei brevetti (Legge sul Tribunale federale dei brevetti; LTFB) Avamprogetto del... L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visto l articolo 191a capoverso

Dettagli

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi

Redditi diversi Prof. Maurizio Sebastiano Messina. Redditi diversi Redditi diversi Redditi diversi - art. 67 Sono redditi diversi se non costituiscono redditi di capitale, ovvero se non sono conseguiti nell esercizio di arti e professioni o di imprese commerciali, o da

Dettagli

del 19 giugno 1992 (Stato 1 gennaio 2014)

del 19 giugno 1992 (Stato 1 gennaio 2014) Legge federale sulla protezione dei dati (LPD) 235.1 del 19 giugno 1992 (Stato 1 gennaio 2014) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 95, 122 e 173 capoverso 2 della Costituzione

Dettagli

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati

Aiuto alle vittime in caso di reati all estero. secondo la legge federale del 23 marzo 2007 concernente l aiuto alle vittime di reati Dipartimento federale di giustizia e polizia DFGP Ufficio federale di giustizia UFG Ambito direzionale Diritto pubblico Settore di competenza Progetti e metodologia legislativi 1 gennaio 2015 Aiuto alle

Dettagli

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA

L anno, il giorno del mese di in, con la presente scrittura privata valida a tutti gli effetti di legge TRA Allegato n.3 Schema di contratto per il comodato d uso gratuito di n. 3 autoveicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e n. 2 autoveicoli per le attività istituzionali

Dettagli

I contratti di gestione delle strutture alberghiere

I contratti di gestione delle strutture alberghiere 12/06/2013 il Contratti tipici: Contratti atipici: contratto di locazione di bene immobile contratto di affitto di azienda (alberghiera) contratto di gestione di azienda. alberghiera (c.d. contratto di

Dettagli

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete

Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete Condizioni generali di BKW Energie SA per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con libero accesso alla rete CG di BKW I per la fornitura di energia elettrica a consumatori finali con

Dettagli

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI

PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI PROGRAMMA OGGI PER IL DOMANI COS E A CHI E RIVOLTA COSA OFFRE RC PROFESSIONALE È un programma assicurativo studiato per offrire una copertura completa e personalizzabile in base alle specifiche esigenze. Sono previste garanzie in

Dettagli

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa

PER IMPRESE/SOCIETA. Presentata dall Impresa PER IMPRESE/SOCIETA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE ALL AUTORITÀ NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M.Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI CONCERNENTI

Dettagli

Struttura giuridica e sede del Tribunale

Struttura giuridica e sede del Tribunale Bundesgericht Tribunal fédéral Benvenuti! Visita del Tribunale federale Tribunale federale Tribunal federal Vista della facciata frontale, Tribunale federale Losanna Foto: Philippe Dudouit L organizzazione

Dettagli

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio:

Il principio del corrispettivo pattuito ha alcune eccezioni come ad esempio: FATTURAZIONE In linea generale l Iva deve essere applicata sull ammontare complessivo di tutto ciò che è dovuto al cedente o al prestatore, quale controprestazione della cessione del bene o della prestazione

Dettagli

Il mutuo per la casa in parole semplici

Il mutuo per la casa in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il mutuo per la casa in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il mutuo dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN 2283-5989 (online)

Dettagli

Aggiunte e modifiche al Regolamento per le prestazioni e gli onorari per l architettura SIA 102 (2003)

Aggiunte e modifiche al Regolamento per le prestazioni e gli onorari per l architettura SIA 102 (2003) Sezione della logistica Repubblica e Cantone Ticino Via del Carmagnola 7 Dipartimento delle finanze e dell'economia 6501 Bellinzona Divisione delle risorse Aggiunte e modifiche al Regolamento per le prestazioni

Dettagli

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/

Previdenza professionale. Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale Informazioni utili sul 2 pilastro/ Previdenza professionale obbligatoria (LPP) in Svizzera Stato gennaio 2015 Sommario Il 2 pilastro nel sistema previdenziale svizzero 3 Obbligo

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

IL TRIBUNALE DELLE IMPRESE. Dalle Sezioni Specializzate della proprietà p industriale e intellettuale alle Sezioni Specializzate dell Impresa.

IL TRIBUNALE DELLE IMPRESE. Dalle Sezioni Specializzate della proprietà p industriale e intellettuale alle Sezioni Specializzate dell Impresa. Milano, 16 aprile 2012 CONSIGLIO SUPERIORE DELLA MAGISTRATURA UFFICIO DEI REFERENTI PER LA FORMAZIONE DECENTRATA DEL DISTRETTO DI MILANO LE RECENTI NOVITA' NORMATIVE E IL LORO IMPATTO SUL MONDO DELLA GIUSTIZIA:

Dettagli

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila

Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila Modello B) REGIONE ABRUZZO CONSIGLIO REGIONALE Servizio Amministrativo di Supporto alle Autorità Indipendenti Via Michele Iacobucci, 4 L Aquila acquisito di materiale di cancelleria per l Ufficio amministrativo

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI

TERMINI E CONDIZIONI GENERALI TERMINI E CONDIZIONI GENERALI Leggere attentamente Termini e Condizioni prima di noleggiare una vettura con Atlaschoice. I Termini si applicano a qualsiasi prenotazione effettuata con Atlaschoice tramite

Dettagli

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere

Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere 2.09 Contributi Statuto dei lavoratori indipendenti nelle assicurazioni sociali svizzere Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Questo promemoria fornisce informazioni sui contributi che i lavoratori indipendenti

Dettagli

Legge federale per la protezione degli stemmi pubblici e di altri segni pubblici

Legge federale per la protezione degli stemmi pubblici e di altri segni pubblici Legge federale per la protezione degli stemmi pubblici e di altri segni pubblici 232.21 del 5 giugno 1931 (Stato 1 agosto 2008) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, in virtù degli articoli

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE tra FLO-CERT GMBH E RAGIONE SOCIALE DEL CLIENTE PARTI (1) FLO-CERT GmbH, società legalmente costituita e registrata a Bonn, Germania con il numero 12937, con sede legale in

Dettagli

RISOLUZIONE N. 20/E. Roma, 14 febbraio 2014

RISOLUZIONE N. 20/E. Roma, 14 febbraio 2014 RISOLUZIONE N. 20/E Direzione Centrale Normativa Roma, 14 febbraio 2014 OGGETTO: Tassazione applicabile agli atti di risoluzione per mutuo consenso di un precedente atto di donazione articolo 28 del DPR

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI

CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO DI VENDITA DI PACCHETTI TURISTICI 1) NOZIONE DI PACCHETTO TURISTICO La nozione di pacchetto turistico è la seguente: i pacchetti turistici hanno ad oggetto i viaggi, le

Dettagli

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP.

LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Seminario IF COMMISSIONE INGEGNERIA FORENSE LA GESTIONE DELLE RISERVE NELLE OO.PP. Milano, 9 giugno 2011 1 Riserve: generalità Riserva come preannuncio di disaccordo (=firma con riserva) Riserva come domanda

Dettagli

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ

BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ BREVI OSSERVAZIONI sul LAVORO DI PUBBLICA UTILITÀ Tra le modifiche introdotte nell agosto 2010 all art. 186, C.d.S., vi è anche l inserimento del nuovo comma 9 bis, che prevede l applicazione del lavoro

Dettagli

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni

- Altri servizi generali. QUADRO A Elementi specifici. Gestione Associata in Unione di comuni generali di amministrazione, di gestione e di controllo - Organi istituzionali, partecipazione e decentramento - Segreteria generale, Personale e Organizzazione - Gestione economica, Finanziaria, Programmazione,

Dettagli

Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI

Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI Comune di Cerignola Provincia di Foggia Regolamento per la disciplina del tributo per i servizi indivisibili. TASI INDICE Art. 1 - Art. 2 - Art. 3 - Art. 4 - Art. 5 - Art. 6 - Art. 7 - Art. 8 - Art. 9

Dettagli

FONDAZIONE FORENSE DI PESARO

FONDAZIONE FORENSE DI PESARO FONDAZIONE FORENSE DI PESARO Palazzo di Giustizia, Piazzale Carducci n. 12 GUIDA PRATICA ALL ACQUISTO DI IMMOBILI ALL ASTA Perché acquistare un immobile all asta? Acquistare all asta è spesso più conveniente.

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI 1. IDENTITÀ E CONTATTI DEL FINANZIATORE/ INTERMEDIARIO DEL CREDITO Finanziatore/Emittente CartaSi S.p.A. Indirizzo Corso Sempione, 55-20145 Milano Telefono 02.3488.1 Fax 02.3488.4115 Sito web www.cartasi.it

Dettagli

CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE

CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE CONVENZIONE TRA LA SANTA SEDE E IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA IN MATERIA FISCALE La Santa Sede ed il Governo della Repubblica Italiana, qui di seguito denominati anche Parti contraenti; tenuto conto

Dettagli

OGGETTO: Sospensione feriale: si riparte il 17 settembre

OGGETTO: Sospensione feriale: si riparte il 17 settembre Informativa per la clientela di studio N. 131 del 05.09.2012 Ai gentili Clienti Loro sedi OGGETTO: Sospensione feriale: si riparte il 17 settembre Gentile Cliente, con la stesura del presente documento

Dettagli

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969).

Nel procedimento per la sospensione dell esecuzione del provvedimento impugnato (art. 5, L. 742/1969). Il commento 1. Premessa La sospensione feriale dei termini è prevista dall art. 1, co. 1, della L. 07/10/1969, n. 742 1, il quale dispone che: Il decorso dei termini processuali relativi alle giurisdizioni

Dettagli

MODELLO DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

MODELLO DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA MODELLO DELLA DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA Spett.le ACSM-AGAM S.p.A. Via P. Stazzi n. 2 22100 COMO CO Oggetto: Dichiarazione sostitutiva in merito al possesso dei requisiti di ordine generale prescritti dall

Dettagli

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari

Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari Circ.-CFB 98/2 Commerciante di valori mobiliari Pagina 1 Circolare della Commissione federale delle banche: Precisazioni sulla nozione di commerciante di valori mobiliari (Commerciante di valori mobiliari)

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO Informazioni Societarie Fondazione Prada Largo Isarco 2 20139 Milano, Italia P.IVA e codice fiscale 08963760965 telefono +39.02.56662611 fax +39.02.56662601 email: amministrazione@fondazioneprada.org TERMINI

Dettagli

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del

ntrate genzia Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. n. 196 del 2003 Finalità del genzia ntrate BENI CONCESSI IN GODIMENTO A SOCI O FAMILIARI E FINANZIAMENTI, CAPITALIZZAZIONI E APPORTI EFFETTUATI DAI SOCI O FAMILIARI DELL'IMPRENDITORE NEI CONFRONTI DELL'IMPRESA (ai sensi dell articolo,

Dettagli

TRIBUNALE CIVILE DI SASSARI

TRIBUNALE CIVILE DI SASSARI TRIBUNALE CIVILE DI SASSARI UFFICIO ESECUZIONI IMMOBILIARI Disposizioni generali in materia di espropriazione immobiliare Modalità di presentazione delle offerte e di svolgimento delle procedure di VENDITA

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA E IL GOVERNO DEL REGNO DEL MAROCCO SULLA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI Il Governo della Repubblica Italiana ed il Governo del Regno del Marocco (qui

Dettagli

www.integration.zh.ch

www.integration.zh.ch Cantone di Zurigo Dipartimento della giustizia e degli interni Ufficio cantonale per l integrazione Informazioni per i nuovi arrivati dall estero www.integration.zh.ch Indice 03 Immigrazione e diritto

Dettagli

FISCO E CASA: ACQUISTO E VENDITA

FISCO E CASA: ACQUISTO E VENDITA Gli aggiornamenti più recenti agevolazioni prima casa e utilizzo del credito d imposta detrazione interessi passivi sui mutui per l acquisto dell abitazione principale acquisto di fabbricati ristrutturati

Dettagli

BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI

BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI BENEFICI A FAVORE DI DIPENDENTI, AMMINISTRATORI Si esamina il trattamento dei benefici concessi a dipendenti, collaboratori e amministratori - collaboratori. I fringe benefits costituiscono la parte della

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

Fiscal News N. 206. Sospensione feriale dei termini processuali. La circolare di aggiornamento professionale 23.07.2013. Premessa

Fiscal News N. 206. Sospensione feriale dei termini processuali. La circolare di aggiornamento professionale 23.07.2013. Premessa Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 206 23.07.2013 Sospensione feriale dei termini processuali Categoria: Contenzioso Sottocategoria: Processo tributario Anche quest anno, come di

Dettagli

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale.

9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. 9. Le disposizioni di cui al presente articolo non comportano aumenti di spesa a carico del bilancio regionale. Art. 27 Adeguamento della legge regionale n.3/2007 alla normativa nazionale 1. Alla legge

Dettagli

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO

PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO CONVENZIONE POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE PROFESSIONALE ORDINE DEGLI INGEGNERI DI TREVISO FOR INSURANCE BROKER SRL, Società di Brokeraggio con sede principale a Castelfranco V.to, Ha stipulato con i

Dettagli

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15)

La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) La redazione del bilancio civilistico 2014 : le principali novità. La composizione e gli schemi del bilancio d esercizio (OIC 12), le imposte sul reddito (OIC 25) e i crediti (OIC 15) dott. Paolo Farinella

Dettagli

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte

Corte Europea dei Diritti dell Uomo. Domande e Risposte Corte Europea dei Diritti dell Uomo Domande e Risposte Domande e Risposte COS È LA CORTE EUROPEA DEI DIRITTI DELL UOMO? Queste domande e le relative risposte sono state preparate dalla cancelleria e non

Dettagli

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI

4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI 4.04 Prestazioni dell AI Rendite d invalidità dell AI Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Hanno diritto a prestazioni dell assicurazione invalidità (AI) gli assicurati cui un danno alla salute di lunga

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL ART. 38, C. 1 DEL D.LGS. N. 163/06

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEI REQUISITI GENERALI DI CUI ALL ART. 38, C. 1 DEL D.LGS. N. 163/06 PROCEDURA APERTA, AI SENSI DELL ART. 124 DEL D.LGS. 163/2006 E DELL ART. 326 DEL DPR 207/2010, PER L AFFIDAMENTO QUADRIENNALE DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO. CIG: 30590339E1 DICHIARAZIONE

Dettagli

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo

LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE. Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo LA MODULISTICA NELLA MEDIAZIONE IMMOBILIARE Linee guida per la predisposizione e l utilizzo La modulistica nella

Dettagli

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità

Indennità di perdita di guadagno. Persone aventi diritto alle indennità 6.01 Stato al 1 gennaio 2009 perdita di guadagno Persone aventi diritto alle indennità 1 Hanno diritto alle indennità di perdita di guadagno (IPG) le persone domiciliate in Svizzera o all estero che: prestano

Dettagli

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07

DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 DICHIARAZIONE DEI REDDITI 730/2015 Campagna Fiscale dal 15/04 al 05/07 Bonus IRPEF 80 euro Nel nuovo modello 730/2015 trova spazio il bonus IRPEF 80 euro ricevuto nel 2014, essendo previsto l obbligo di

Dettagli

Concluso il 10 settembre 1998 Approvato dall Assemblea federale il 20 aprile 1999 1 Entrato in vigore mediante scambio di note il 1 maggio 2000

Concluso il 10 settembre 1998 Approvato dall Assemblea federale il 20 aprile 1999 1 Entrato in vigore mediante scambio di note il 1 maggio 2000 Testo originale 0.360.454.1 Accordo tra la Confederazione Svizzera e la Repubblica italiana relativo alla cooperazione tra le autorità di polizia e doganali Concluso il 10 settembre 1998 Approvato dall

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa)

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA DIVISIONE COLORI (Visa Colori spa) 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini

Dettagli

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti

Qual è la mia copertura assicurativa? Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti Piccola guida all assicurazione obbligatoria contro gli infortuni per i lavoratori dipendenti 2 Questo opuscolo La informa sulla Sua situazione assicurativa spiegandole se e in che misura Lei è coperto

Dettagli

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici?

Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quadro legislativo: Quali sono le leggi che regolamentano gli appalti pubblici? Quali regolamenti si applicano per gli appalti sopra soglia? Il decreto legislativo n. 163 del 12 aprile 2006, Codice dei

Dettagli

Assicurazione invalidità: fatti e cifre 2014 Lotta efficace agli abusi assicurativi nell'ai

Assicurazione invalidità: fatti e cifre 2014 Lotta efficace agli abusi assicurativi nell'ai Assicurazione invalidità: fatti e cifre 2014 Lotta efficace agli abusi assicurativi nell'ai Nel 2014 l'ai ha avviato indagini in 2200 casi per sospetto abuso assicurativo e ne ha concluse 2310. In 540

Dettagli

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità

6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità 6.02 Prestazioni dell'ipg (servizio e maternità) Indennità in caso di maternità Stato al 1 gennaio 2015 1 In breve Le donne che esercitano un attività lucrativa hanno diritto all indennità di maternità

Dettagli

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO C FACSIMILE DICHIARAZIONE RILASCIATA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione deve essere prodotta unitamente a copia fotostatica non autenticata

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati

FOGLIO INFORMATIVO. 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati Pagina 1/8 FOGLIO INFORMATIVO 4g - Altri finanziamenti non cambiari a privati INFORMAZIONI SULLA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI VOLTERRA S.p.A. Sede Legale: Piazza dei Priori, 16/18 56048 Volterra (PI) Tel.:

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO

CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CAMPO DI APPLICAZIONE 1.1 Le presenti Condizioni Generali di Acquisto ("GPC") si applicano all acquisto di materiali, articoli, prodotti, componenti, software ed i relativi

Dettagli

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DEL FABBRICATO EX SEDE DELLA SCUOLA ELEMENTARE SOARZA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

BANDO DI GARA PER LA VENDITA MEDIANTE ASTA PUBBLICA DEL FABBRICATO EX SEDE DELLA SCUOLA ELEMENTARE SOARZA IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNE DI VILLANOVA SULL ARDA PROVINCIA DI PIACENZA ---------------------- Tel. 0523/837927 (n. 3 linee a ric. autom.) Codice Fiscale 00215750332 Fax 0523/837757 Partita IVA 00215750332 Prot. n 2868 BANDO

Dettagli

Informazioni ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per i «Pacchetti di servizi ACS»

Informazioni ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per i «Pacchetti di servizi ACS» Informazioni ai sensi della LCA e Condizioni generali di assicurazione (CGA) per i «Pacchetti di servizi ACS» (ACS Classic, ACS Travel, ACS Classic & Travel, ACS Premium) Indice Informazioni ai sensi della

Dettagli

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l.

Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. General Terms and Conditions of Condizioni Generali di Contratto per la vendita e fornitura di prodotti e servizi Lauterbach S.r.l. Articolo I: Disposizioni Generali 1. I rapporti legali tra il Fornitore

Dettagli

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015

Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 Termini e Condizioni di Prenotazione Valide da Aprile 2015 1 CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO Termini e Condizioni di Prenotazione I servizi di noleggio di veicoli Europcar in Italia sono erogati da Europcar

Dettagli

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015

REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO N. 9 DEL 19 MAGGIO 2015 REGOLAMENTO RECANTE LA DISCIPLINA DELLA BANCA DATI ATTESTATI DI RISCHIO E DELL ATTESTAZIONE SULLO STATO DEL RISCHIO DI CUI ALL ART. 134 DEL DECRETO LEGISLATIVO 7 SETTEMBRE

Dettagli

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti

Indice sommario. PARTE PRIMA Il contratto e le parti Indice sommario Presentazione (di PAOLOEFISIO CORRIAS) 1 PARTE PRIMA Il contratto e le parti Capitolo I (di CLAUDIA SOLLAI) 13 Le fonti del contratto di agenzia 1. La pluralità di fonti. Il codice civile

Dettagli

DUAL RC professionale

DUAL RC professionale P.I. LINE - tailor made DUAL RC professionale Proposta di assicurazione per la Responsabilità Civile Professionale di Commercialisti, Tributaristi, Avvocati Consulenti del Lavoro, Società di Servizi (EDP)

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI CISTERNA DI LATINA Medaglia d argento al Valor Civile REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 52 del 11.05.2009 a cura di : Dott. Bruno Lorello

Dettagli

DICHIARAZIONE DI CUI ALL'ART. 14.2 DELLA LETTERA D'INVITO

DICHIARAZIONE DI CUI ALL'ART. 14.2 DELLA LETTERA D'INVITO Modello B Comune di Saluzzo Via Macallè, 9 12037 SALUZZO PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO DELLA POLIZZA DI ASSICURAZIONE A FAVORE DEL COMUNE DI SALUZZO RELATIVA A INCENDIO E ALTRI EVENTI, FURTO E

Dettagli

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI)

PROCEDURE DEL MODELLO ORGANIZZATIVO 231 PROCEDURE DI CONTROLLO INTERNO (PCI) Pag. 1 di 16 PROCEDURE DEL MODELLO Pag. 2 di 16 Indice PROCEDURE DEL MODELLO... 1 PCI 01 - VENDITA DI SERVIZI... 3 PCI 02 PROCEDIMENTI GIUDIZIALI ED ARBITRALI... 5 PCI 03 AUTORIZZAZIONI E RAPPORTI CON

Dettagli

CONVENZIONE CONTRO LA TORTURA E ALTRE PENE O

CONVENZIONE CONTRO LA TORTURA E ALTRE PENE O Pubblicazioni Centro Studi per la Pace CONVENZIONE CONTRO LA TORTURA E ALTRE PENE O TRATTAMENTI CRUDELI, INUMANI O DEGRADANTI Conclusa a New York il 10 dicembre 1984 Gli Stati Parte della presente Convenzione,

Dettagli

Note e informazioni legali

Note e informazioni legali Note e informazioni legali Proprietà del sito; accettazione delle condizioni d uso I presenti termini e condizioni di utilizzo ( Condizioni d uso ) si applicano al sito web di Italiana Audion pubblicato

Dettagli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli

Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli Condizioni contrattuali polizza motocicli, ciclomotori e altri veicoli La Compagnia di assicurazione diretta del INDICE Servizio Assistenza Clienti Servizio Sinistri +390306762100 Per chiamate dall estero

Dettagli

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20

LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 LEGGE 25 gennaio 1962, n. 20 Norme sui procedimenti e giudizi di accusa (Gazzetta Ufficiale 13 febbraio 1962, n. 39) Artt. 1-16 1 1 Articoli abrogati dall art. 9 della legge 10 maggio 1978, n. 170. Si

Dettagli

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI

CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER NATANTI Il presente fascicolo informativo contenente: a) Nota Informativa, comprensiva del glossario; b) Condizioni di assicurazione Deve essere consegnato al contraente

Dettagli

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF)

8.2 Imposta sul reddito delle persone fisiche (IRPEF) I TRIBUTI 89 APPROFONDIMENTI IL CODICE TRIBUTO Ogni pagamento effettuato con i modelli F23 o F24 deve essere identificato in modo preciso, abbinando a ogni versamento un codice di tributo. Nella tabella

Dettagli

Regolamento FAR. Valido dal 1.1.2014

Regolamento FAR. Valido dal 1.1.2014 Regolamento FAR Regolamento concernente le prestazioni e i contributi della Fondazione per il pensionamento anticipato nel settore dell edilizia principale (Fondazione FAR) Valido dal 1.1.2014 STIFTUNG

Dettagli

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ).

Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). Regolamento del Club IoSi creato da CartaSi SpA con Sede Legale in Milano, Corso Sempione 55 (qui di seguito CartaSi ). 1 ADESIONE A IOSI 1.1 Possono aderire al Club IoSi (qui di seguito IoSi ) tutti i

Dettagli

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI

TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI TRA IL GOVERNO DELLA REPUBBLICA ITALIANA ED IL REGNO DELL'ARABIA SAUDITA SULLA RECIPROCA PROMOZIONE E PROTEZIONE DEGLI INVESTIMENTI La Repubblica Italiana ed il Regno dell Arabia Saudita desiderando intensificare

Dettagli

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI

(Atti non legislativi) REGOLAMENTI 24.12.2013 Gazzetta ufficiale dell Unione europea L 352/1 II (Atti non legislativi) REGOLAMENTI REGOLAMENTO (UE) N. 1407/2013 DELLA COMMISSIONE del 18 dicembre 2013 relativo all applicazione degli articoli

Dettagli

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O

Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O Modello n. 1) Spett.le Comune di Schio Settore 04 Servizio Amministrativo di Settore Ufficio Appalti e Assicurazioni Via Pasini n. 33 36015 S C H I O AUTODICHIARAZIONE Oggetto: Appalto n. FNN2012/0003

Dettagli

Termini e condizioni generali di acquisto

Termini e condizioni generali di acquisto TERMINI E CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. CONDIZIONI DEL CONTRATTO L ordine di acquisto o il contratto, insieme con questi Termini e Condizioni Generali ( TCG ) e gli eventuali documenti allegati e

Dettagli

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO

MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO FOGLIO INFORMATIVO NORME PER LA TRASPARENZA DELLE OPERAZIONI E DEI SERVIZI BANCARI E FINANZIARI MUTUO CHIROGRAFARIO OPERATORI ECONOMICI TASSO FISSO INFORMAZIONI SULLA BANCA UNIPOL BANCA S.p.A. SEDE LEGALE

Dettagli

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1

Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Sintesi dei diritti dei passeggeri che viaggiano in autobus 1 Il regolamento (CE) n. 181/2011 (in appresso il regolamento ) entra in vigore il 1 marzo 2013. Esso prevede una serie minima di diritti dei

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli