Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione Uso della pompa Aree di applicazione Uso non corretto 2.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2."

Transcript

1 Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione Uso della pompa Aree di applicazione Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento Sollevamento Immagazzinamento 2 5 Istruzioni di installazione Connessioni elettriche Manutenzione del motore elettrico Installazione della pompa Avviamento/arresto 3 6 Pulizia e manutenzione Pulizia Frequenza di manutenzione Misure di sicurezza durante la manutenzione Lubrificanti da utilizzare Disassemblaggio della pompa e della tenuta meccanica Assemblaggio della pompa e della tenuta meccanica Disassemblaggio e assemblaggio della ventola 4 Appendice A: Specifiche tecniche 5 Materiali pompa 5 Materiali O-ring/guarnizioni 5 Direzione di rotazione 5 Pressione di esercizio 5 Temperatura di esercizio 5 Finitura interna 5 Motori elettrici 5 Appendice B: Disegno in sezione 6 Appendice C: Tenuta meccanica interna semplice 7 Appendice D: Tenuta meccanica esterna semplice 8 Appendice E: Tenuta meccanica doppia con sistema di raffreddamento 9 Appendice F: Tenuta meccanica doppia back-to-back 10 Appendice G: Parti di ricambio consigliate 11 Ordinazione delle parti di ricambio Pentair Ltd. All Rights Reserved. HOVSB-0014-IT-1408

2 Manuale d istruzioni 2 Introduzione 2.1 Uso della pompa La pompa Serie HP è stata progettata per il trattamento di liquidi di viscosità fino a 0,5 Pa.s. 2.2 Aree di applicazione La pompa Serie HP è idonea per l impiego nel settore alimentare, delle bevande e farmaceutico. 2.3 Uso non corretto La pompa Serie HP non è idonea per il trattamento di liquidi o aria contenenti particelle solide dure. La pompa potrebbe non essere in grado di ruotare a una velocità superiore a 3600 rpm. 3 Sicurezza La pompa deve essere collegata alla rete di alimentazione elettrica tramite una spina e una presa. Ciò consente una disconnessione sicura della pompa in caso sia necessario un intervento di manutenzione. Durante la manutenzione, fare in modo che la tubazione sulla quale la pompa è installata non contenga liquidi pressurizzati. Controllare regolarmente le connessioni elettriche per evitare lesioni alle persone e/o corti circuiti. Installare sempre il coperchio del ventilatore del motore prima di avviare la pompa. Non inserire mai le mani all interno delle aperture di aspirazione o di scarico, se la pompa è in funzione e non ancora installata sulla tubazione. 4 Trasporto e immagazzinamento 4.1 Sollevamento Collocare l imbracatura attorno al supporto posto dietro il piede di livellamento posteriore. Non collocare l imbracatura attorno al carter in acciaio inox del motore. Sulla parte anteriore della pompa, avvolgere diverse volte l imbracatura attorno al collettore (vedere figura) o attorno al collettore di aspirazione della pompa. Sollevare la pompa solo se in posizione perfettamente orizzontale. 5 Istruzioni di installazione 5.1 Connessioni elettriche I motori sono stati collaudati e devono essere collegati alla rete di alimentazione elettrica per mezzo di un interruttore di sicurezza dotato di interruttore automatico termico. Possono tuttavia verificarsi le seguenti eccezioni: Se la tensione tra le fasi della rete di alimentazione corrisponde alla tensione massima indicata sul motore, gli avvolgimenti devono essere collegati a stella. Se la tensione della rete di alimentazione corrisponde alla tensione minima indicata, gli avvolgimenti devono essere collegati a triangolo. Se si utilizza un interruttore stella-triangolo, il motore deve essere collegato alla tensione minima indicata. All avvio del motore, il dispositivo di avviamento effettua le connessioni stella-triangolo richieste in sequenza. Di conseguenza, è necessario rimuovere le connessioni sulla scheda terminale del motore. Se sul motore è indicata una sola tensione con segno triangolo, significa che è possibile collegarlo alla tensione indicata direttamente o per mezzo di un interruttore stella-triangolo. La tensione indicata sul motore deve corrispondere alla tensione esistente tra due fasi della rete di alimentazione. I motori con poli variabili devono essere collegati in base al diagramma fornito insieme al motore. Verificare che il senso di rotazione della pompa sia corretto. In caso contrario, intercambiare una delle due connessioni alla rete di alimentazione. Se viene utilizzata una connessione stella-triangolo, è necessario intercambiare le due connessioni opposte. I motori avviati dal frame IEC-132, devono essere avviati in configurazione stella-triangolo. 4.2 Immagazzinamento Nel caso sia necessario immagazzinare la pompa, coprire le aperture di aspirazione e di scarico per impedire la penetrazione di polvere e sporco all interno. Dopo un lungo periodo di immagazzinamento, disassemblare la pompa e lubrificare leggermente le superfici della tenuta meccanica. 2

3 Manuale d istruzioni 5.2 Manutenzione del motore elettrico Benché il motore elettrico non richieda frequenti interventi di manutenzione, si consiglia di effettuare ispezioni regolari per evitare guasti dovuti all accumulo di sporco, a umidità o a vibrazioni. Le boccole del motore sono lubrificate all interno e non richiedono altro lubrificante. Il motore deve essere disassemblato ogni tre anni al fine di controllare le boccole. Se necessario, lubrificare le boccole con lubrificante consigliato dal produttore. 5.3 Installazione della pompa Hovap International (Olanda) B.V. declina qualsiasi responsabilità in caso di danni conseguenti a un installazione non corretta effettuata dal cliente o da un installatore. La tubazione deve essere installata in modo da non trasmettere eventuali tensioni al corpo della pompa. Linea di aspirazione La linea di aspirazione deve essere completamente tesa e, generalmente, in leggera salita verso la pompa, per evitare la formazione di sacche d aria. Il diametro standard della connessione di aspirazione non influenza il diametro nominale della linea, in quanto quest ultimo è determinato dal flusso massimo in aspirazione. La velocità del flusso non deve superare i 2 m/s. Per ridurre al massimo la resistenza della linea di aspirazione, evitare angoli e improvvisi mutamenti di diametro e direzione. Linea di scarico Il diametro standard della connessione di scarico non determina l effettivo diametro della linea di scarico. La velocità del flusso nella linea di scarico non deve superare i 3 m/s. Nel caso di tubazioni superiori ai 15 m e per linee di scarico particolarmente lunghe, si consiglia l installazione di una valvola di non ritorno. 5.4 Avvio/arresto Pulire l intera tubazione senza utilizzare la pompa. Se necessario, connettere la tubazione dell acqua alla camera di raccolta acqua. Nel caso si utilizzi una tenuta meccanica back-to-back, servirsi di acqua pressurizzata; nel caso si utilizzi una tenuta meccanica con sistema di raffreddamento, servirsi di acqua non pressurizzata. Verificare la direzione di rotazione della pompa. Aprire completamente la valvola di aspirazione e chiudere la valvola di scarico. Avviare la pompa e aprire lentamente la valvola di scarico. Per arrestare la pompa, arrestare il motore. 6 Pulizia e manutenzione 6.1 Pulizia La pompa è idonea per la pulizia C.I.P. Il materiale costruttivo della pompa è resistente ai detergenti più comuni, quali idrossido di sodio (NaOH) o acido nitrico (HNO 3 ) in una concentrazione dell 1% e a una temperatura di circa 80 C. 6.2 Frequenza di manutenzione Gli O-ring, le guarnizioni e la tenuta meccanica devono essere controllati una volta all anno. Nel caso di applicazioni speciali, quali liquidi altamente viscosi o tendenti a cristallizzare, la frequenza degli interventi di manutenzione deve essere regolata in base alle indicazioni fornite dalla casa costruttrice. 6.3 Misure di sicurezza durante la manutenzione Scollegare la pompa dalla rete di alimentazione elettrica estraendo la spina di connessione dalla presa. Prima di disinstallare la pompa, verificare che la tubazione sia vuota e senza pressione. Una volta disinstallata la pompa, evitare che la tubazione venga riempita accidentalmente, ad esempio in seguito all avvio di un altra pompa o all attivazione di una valvola. 6.4 Lubrificante da utilizzare Per gli O-ring, utilizzare grasso al silicone Molykote 111. Gli O-ring in EPDM non dovrebbero essere trattati con grassi di origine vegetale o animale. 3

4 Manuale d istruzioni 6.5 Disassemblaggio della pompa e della tenuta meccanica Vedere le Appendici da B a F A - rimuovere i prigionieri esagonali 30 e il corpo della pompa 1. B - Allentare il dado 6 della ventola come descritto al punto 6.7. C - rimuovere la ventola 4 dall estremità dell albero conico 5, colpendo la ventola con un martello. D - Disassemblare la tenuta meccanica. 1 Tenuta meccanica interna semplice: 1.1 rimuovere la parte rotante della tenuta meccanica 20 dall estremità 1.2 rimuovere il coperchio della pompa 2 estraendo le viti cilindriche Tenuta meccanica esterna semplice: 2.1 rimuovere il coperchio della pompa 2 estraendo le viti cilindriche rimuovere la parte rotante della tenuta meccanica 20 dall estremità 3 Tenuta meccanica doppia con sistema di raffreddamento: 3.1 rimuovere la parte rotante della tenuta meccanica anteriore 20 (lato prodotto) dall estremità 3.2 rimuovere il coperchio della pompa 2 e l adattatore 12, estraendo le viti cilindriche rimuovere la parte rotante della tenuta meccanica posteriore 20 (lato acqua) dall estremità 4 Tenuta meccanica doppia back-to-back : 4.1 rimuovere il coperchio della pompa 3 estraendo le viti cilindriche rimuovere le parti rotanti della tenuta meccanica 20 dall estremità 4.3 Rimuovere l adattatore 13. E - Verificare tutti gli O-ring e le guarnizioni. F - rimuovere, se presente, il carter del motore 9. G - Rimuovere il collettore 7. H - rimuovere le viti di regolazione 56, quindi rimuovere (se necessario) l estremità dell albero 5 riscaldando fino a 60 C l area dell albero motore dell estremità dell albero. 6.6 Assemblaggio della pompa e della tenuta meccanica Vedere le Appendici da B a F A - Lubrificare gli O-ring con grasso al silicone Molykote 111. B - riscaldare fino a 60 C l area dell albero motore dell estremità dell albero e fare scorrere l estremità dell albero sull albero motore fino a quando non arriva a toccare l albero motore. C - Fissare l estensione dell albero 5 come segue: - In primo luogo, serrare le viti di regolazione (1 o 2) a tazza 59 sulla linguetta dell albero motore. - Quindi serrare le viti di regolazione (2 o 3) a cono 56 sul lato motore. - La deviazione massima consentita è 0,05 mm. D - Installare il collettore 7 sul motore 10. E - Installare, se presente, il carter del motore 9. F - Installare la tenuta meccanica con le rispettive guarnizioni. 1 Tenuta meccanica interna semplice: 1.1 Installare la parte statica della tenuta meccanica con i rispettivi O-ring all interno del coperchio della pompa Installare il coperchio della pompa 2 sul connettore Inserire la parte rotante della tenuta meccanica 20 sull estremità 2 Tenuta meccanica esterna semplice: 2.1 Inserire la parte rotante della tenuta meccanica 20 sull estremità 2.2 Installare la parte statica della tenuta meccanica 20 con i rispettivi O-ring all interno del coperchio della pompa Installare il coperchio della pompa 3 sul connettore 7. 3 Tenuta meccanica doppia con sistema di raffreddamento: 3.1 Inserire la parte rotante della tenuta meccanica 20 sull estremità 3.2 Installare la parte statica della tenuta meccanica 20 sull adattatore 12 e sul coperchio della pompa Installare l adattatore 12 e il coperchio della pompa 2 sul collettore 7 (fare attenzione agli O-ring 23). 3.4 Inserire la parte rotante della tenuta meccanica 20 sull estremità 4 Tenuta meccanica doppia back-to-back : 4.1 Installare la parte ferma della tenuta meccanica 20 sull adattatore 13 e sul coperchio della pompa Installare l adattatore 13 con i rispettivi O-ring 23 sul collettore Inserire le parti rotanti della tenuta meccanica 20 insieme all anello 14 sull estremità Vedere nell Appendice F la corretta posizione. 4.4 Montare il coperchio della pompa 3. ø8 G - Inserire la ventola 4, insieme al relativo dado 6, sull estremità dell albero 5, come descritto al punto 6.7. Fare attenzione all O-ring 22. H - Verificare che il gioco tra il girante 4 e il coperchio della pompa 2 o 3 sia compreso tra 1 e 2 mm. I - Installare l O-ring Disassemblaggio e assemblaggio della ventola Vedere appendice B A - Inserire la spina (diametro 8 mm) nel foro alla base del connettore 7. L esatta posizione è contrassegnata da una scanalatura. B - ruotare la ventola 4 fino a inserire completamente la spina nel foro C - Il dado della ventola 6 può essere semplicemente ruotato o serrato. Attenzione: Ricordarsi di rimuovere la spina dopo l assemblaggio e prima di azionare di nuovo la pompa. 4

5 Appendice A - Specifiche tecniche Materiali pompa Tutte le parti metalliche a contatto con il fluido sono in acciaio inox, in accordo a W.Nr o successive. Tutte le altre parti metalliche sono in acciaio inox W.Nr Materiali O-ring/guarnizioni Tutti gli O-ring utilizzati nella pompa e il soffietto della tenuta meccanica sono in EPDM. Sono disponibili materiali alternativi. Direzione di rotazione La pompa ruota in senso antiorario, se osservata dal lato di aspirazione. Pressione di esercizio La pressione massima consentita per lo scarico della pompa è 10 bar. Temperatura di esercizio Una pompa con guarnizioni e O-ring standard è in grado di sopportare una temperatura massima di 120 C. Finiture interne Tutte le parti a contatto con il fluido presentano una finitura R a = 0.8. Motori elettrici La pompa standard è provvista di motore elettrico in accordo a IEC 34-7, classe di isolamento F, classe di protezione IP-55 e 230 o 400 Volt 50 Hz. Altre possibilità disponibili su richiesta. 5

6 Appendice B - Disegni in sezione Standard 3A 44 Descrizione materiali Rif. Descrizione Materiale Rif. Descrizione Materiale 1 Corpo pompa W.Nr Leva di regolazione W.Nr Girante W.Nr O-ring EPDM 5 Estremità albero W.Nr Prigioniero esagonale A Dado girante W.Nr Rondella piatta A2 7 Connettore W.Nr Dado A2 8 Supporto W.Nr Prigioniero filettato A Carter motore W.Nr Dado cappello A Motore elettrico 56 Vite di regolazionea a cono A2 11 Tubo distanziale W.Nr Vite di regolazionea a tazza A2 6

7 Appendice C - Tenuta meccanica interna semplice Descrizione materiale Rif. Descrizione Materiale 2 Coperchio pompa W.Nr Tenuta s.w. estremità albero W.Nr Collettore W.Nr Tenuta meccanica 32 Vite cilindrica A2-70 7

8 Appendice D - Tenuta meccanica esterna semplice Descrizione materiali Rif. Descrizione Materiale 3 Coperchio pompa W.Nr Tenuta s.w. estremità albero W.Nr Collettore W.Nr Tenuta meccanica 32 Vite cilindrica A2-70 8

9 Appendice E - Tenuta meccanica doppia con sistema di raffreddamento Descrizione materiali Rif. Descrizione Materiale 2 Coperchio pompa W.Nr Tenuta statica estremità albero W.Nr Collettore W.Nr Adattatore per raffreddamento W.Nr Tenuta meccanica 23 O-ring EPDM 43 Vite cilindrica A2-70 9

10 Appendice F - Tenuta meccanica doppia back-to-back 3 ⅛" BSP Descrizione materiali Rif. Descrizione Materiale 3 Coperchio pompa W.Nr Tenuta s.w. estremità albero W.Nr Connettore W.Nr Adattatore back to back W.Nr Tenuta meccanica 23 O-ring EPDM 43 Vite cilindrica A

11 Appendice G - Parti di ricambio consigliate Parti di ricambio Rif. Descrizione Nota Generale 20 O-ring x 5.33 HP 0215 Tenuta meccanica MG1/14-G4 HP 0215 Tenuta meccanica MG12/25-G6 Fino a e compreso motore IEC180 Tenuta meccanica MG1/30-G4 Motore IEC 200 Tenuta meccanica MG1/35-G4 Motore IEC 225S 21 O-ring 10 x 2 HP 0215 O-ring x 7 HP 0715 / 1515 O-ring x 7 HP 1232 / 2532 O-ring x 7 HP 5032 O-ring x 7 HP 1250 / 2550 O-ring x 7 HP 5050 / 8050 O-ring x 7 HP 1280 / 2580 O-ring x 7 HP 5080 / O-ring 23 x 2 HP 0715 / 1515 O-ring 22 x 3 Fino a e compreso motore IEC 180 O-ring 28 x 3 Motore serie HP IEC 200 / 225S Tenuta meccanica, doppia 23 O-ring 105 x 3 Ordinazione di parti di ricambio Durante l ordinazione di parti di ricambio, si prega di includere le seguenti informazioni: Dimensione pompa. Numero pompa indicato sulla targhetta e stampato sul collettore. Numero di riferimento e descrizione della parte. PENTAIR VALVES & CONTROLS Tutti i marchi commerciali e i loghi Pentair sono di proprietà di Pentair Ltd. Tutti gli altri marchi o nomi di prodotto sono marchi commerciali dei rispettivi titolari. Poiché i prodotti e i servizi sono in costante miglioramento, Pentair si riserva il diritto di modificare il design e le specifiche senza preavviso. Pentair è un datore di lavoro che rispetta le pari opportunità Pentair Ltd. Tutti i diritti riservati. 11

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2.

Manuale d istruzioni. 1 Sommario. 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2. Manuale d istruzioni 1 Sommario 2 Introduzione 2 2.1 Uso della pompa 2 2.2 Aree di applicazione 2 2.3 Uso non corretto 2 3 Sicurezza 2 4 Trasporto e immagazzinamento 2 4.1 Sollevamento 2 4.2 Immagazzinamento

Dettagli

MORIN. Attuatori pneumatici Modelli B-C-S Istruzioni di installazione e manutenzione. Figura 1: Modelli B, C e S Alimentazione Alimentazione

MORIN. Attuatori pneumatici Modelli B-C-S Istruzioni di installazione e manutenzione. Figura 1: Modelli B, C e S Alimentazione Alimentazione MORIN Applicazioni generali Gli attuatori Morin sono idonei per servizi on-off o di regolazione su valvole a farfalla o a sfera a un quarto di giro, su valvole a maschio rotative o su valvole di scarico.

Dettagli

Hovap serie 8700 Valvole di scambio igieniche Varioflow

Hovap serie 8700 Valvole di scambio igieniche Varioflow Valvole di scambio a doppia tenuta, bilanciate, azionate pneumaticamente e approvate EHEDG Caratteristiche Applicazioni generali Le valvole di processo Varioflow presentano una costruzione sofisticata

Dettagli

SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE.

SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE. Elettropompe centrifughe monogiranti Serie SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE. IMPIEGHI Convogliamento di acqua e di liquidi chimicamente e meccanicamente non aggressivi (*). Rifornimento

Dettagli

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 Modelli: standard, portatile, automatica 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 Modelli: standard, portatile, automatica 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 5 m 3 /h Prevalenza max: 50 mc.a. Pressione d esercizio max: 8 bar Altezza d aspirazione max: 8 m Temperatura fluido max: +35 C Temperatura ambiente max: +40 C DN Attacchi:

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237 Agosto 2002 DKACT.PD.P10.A2.06 520B1237 Introduzione I pressostati della serie CS fanno parte della gamma dei prodotti Danfoss destinati al controllo della pressione. Tutti i pressostati CS sono dotati

Dettagli

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 4 Versioni : standard, portatile, automatica e Hydromini 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI

JETSON. Pompa JET AUTO-ADESCANTI ACCIAIO INOX AISI 304 4 Versioni : standard, portatile, automatica e Hydromini 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: 5 m 3 /h Prevalenza fino a: 50 mc.a. Pressione d esercizio: 6 bar Temperatura fluido max: + 35 C Temperatura ambiente max: + 40 C DN Attacchi: G1 Altezza d aspirazione

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione CR, CRN 120 e 150 50/60 Hz 3~ 1. Identificazione del modello... 2 1.1 Targhetta identificativa... 2 1.2 Codice del modello... 2 2. Coppie di serraggio e lubrificanti... 3 3.

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

kyprestazioni e affidabilità comprovate

kyprestazioni e affidabilità comprovate . kyprestazioni e affidabilità comprovate SCPP 2 Pompa a pistoni circonferenziali Applicazione La gamma SCPP di pompe volumetriche positive è stata progettata per l impiego in numerose applicazioni nei

Dettagli

SISTEMA SOLARE BSTD. Manuale di montaggio e messa in funzione

SISTEMA SOLARE BSTD. Manuale di montaggio e messa in funzione SISTEMA SOLARE BSTD Manuale di montaggio e messa in funzione 1 INDICE AVVERTENZE PER LA SICUREZZA 3 ELENCO DEI COMPONENTI 4 INFORMAZIONI GENERALI 4 ACCUMULO BSTD 4 Descrizione generale 4 Dati tecnici 5

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11

MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 F111.HT.01 Sensore a Turbina per installazioni in carico MANUALE DI ISTRUZIONI IT 10-11 INDICE 1. Introduzione 2 1.1 Istruzioni per la sicurezza 2 2. Descrizzione 2 Caratteristiche principali... 3 Dati

Dettagli

ELETTROPOMPE IN-LINE NORMALIZZATE in ghisa

ELETTROPOMPE IN-LINE NORMALIZZATE in ghisa ELETTROPOMPE INLINE NORMALIZZATE Elettropompe centrifughe inline gemellari con idraulica, a girante singola, progettate in accordo allo standard DIN 24255. Equipaggiate con motore normalizzato. APPLICAZIONI

Dettagli

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili M 3000, 50 Hz

Catalogo prodotto. Pompe sommergibili M 3000, 50 Hz Catalogo prodotto Pompe sommergibili M 3000, 50 Hz Indice Introduzione...3 Caratteristiche costruttive...4 Identificazione prodotto...5 M 3068...6 M 3085...9 M 3102...12 M 3127...16 Selezione del modello

Dettagli

FreFlow. Pompa centrifuga autoadescante

FreFlow. Pompa centrifuga autoadescante FreFlow Pompa centrifuga autoadescante SPX ha molti anni di esperienza nella progettazione, produzione e manutenzione di pompe centrifughe autoadescanti per liquidi contaminati. Sulla base di tale esperienza,

Dettagli

ELETTROPOMPE AUTOADESCANTI

ELETTROPOMPE AUTOADESCANTI Elettropompe autoadescanti in acciaio inossidabile AISI 304. APPLICAZIONI Alimentazione di acqua potabile Pressurizzazione domestica Piccola irrigazione di giardini Svuotamento serbatoi e piscine Movimentazione

Dettagli

Manuale di istruzione

Manuale di istruzione Manuale di istruzione Valvola Unique a singolo otturatore - Funzionamento standard e inverso ESE00202-IT2 2009-04 Sommario Le presenti informazioni sono corrette alla data di stampa,masonosoggetteamodifichesenzapreavviso.

Dettagli

Hovap Pompe centrifughe igieniche

Hovap Pompe centrifughe igieniche Una gamma completa di pompe igieniche in acciaio inox per liquidi di viscosità fino a 500 mpa s Caratteristiche Dotate di motori elettrici standard. Disponibili in accordo a ATEX CE Ex IIG c T3/T4. Disponibilità

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE. Trasmettitori di portata Sistemi compatti

MANUALE DI INSTALLAZIONE. Trasmettitori di portata Sistemi compatti MANUALE DI INSTALLAZIONE PER MISURATORI DI PORTATA AD INDUZIONE MAGNETICA Trasmettitori di portata Sistemi compatti IFS 5000 F IFS 4000 F IFS 4005 F IFM 4014 K IFM 4020 K IFM 4080 K IFM 5010 K IFM 5020

Dettagli

kyla scelta ideale per applicazioni con aria e gas

kyla scelta ideale per applicazioni con aria e gas . kyla scelta ideale per applicazioni con aria e gas Pompa ad anello liquido MR-166S, -185S, -200S, -300 Applicazione Il modello MR è una pompa ad anello liquido progettata appositamente per il pompaggio

Dettagli

Sostituzione della testata (09)

Sostituzione della testata (09) Sostituzione della testata (09) Il motore prodotto dal gruppo PSA, oggetto della riparazione, è siglato WJY ed ha una cilindrata pari a 1868 cm 3. Oltre che sulla Fiat Scudo, è stato utilizzato anche su

Dettagli

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr.

Modell 1256 03.0/2011. www.viega.com. Art.-Nr. Modell 1256 03.0/2011 Art.-Nr. 684112 560725 Fonterra Kleinflächenregelstation A 2 Fonterra Kleinflächenregelstation B C D E F G 3 Istruzioni per l uso della stazione di regolazione per superfici ridotte

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio. 6066600-0/00

Dettagli

ATTUATORE PNEUMATICO A CILINDRO SERIE 1-X-431 con COMANDO MANUALE SERIE 1-X-4006 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO - MANUTENZIONE

ATTUATORE PNEUMATICO A CILINDRO SERIE 1-X-431 con COMANDO MANUALE SERIE 1-X-4006 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO - MANUTENZIONE ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO - MANUTENZIONE MAN0059I / Rev.0 LIMITAZIONI D'USO: NTG 76/556 ATTUATORE PNEUMATICO A CILINDRO SERIE 1-X-431 con COMANDO MANUALE SERIE 1-X-4006 - 2 - MAN0059I / Rev.0

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

ANDERSON GREENWOOD. Valvole di scarico di sicurezza azionate tramite pilota Serie 700 ad apertura istantanea Per alte temperature

ANDERSON GREENWOOD. Valvole di scarico di sicurezza azionate tramite pilota Serie 700 ad apertura istantanea Per alte temperature Serie 7 ad apertura istantanea Per alte temperature ANDERSON GREENWOOD La valvola di sicurezza azionata tramite pilota Serie 7 è unica nel suo genere, in quanto costituita da una valvola principale e da

Dettagli

MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE

MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE MANUALE D USO STAZIONE DI RECUPERO DI REFRIGERANTE COD. 11131104-11131106 INDICE NORME GENERALI DI SICUREZZA 3 SPECIFICHE 4 PROCEDURA STANDARD PER IL RECUPERO DI FLUIDI/VAPORI 4 PROCEDURA DI SCARICO AUTOMATICO

Dettagli

ELETTROPOMPE AUTOADESCANTI in AISI 304

ELETTROPOMPE AUTOADESCANTI in AISI 304 Elettropompe autoadescanti in acciaio inossidabile AISI 304. APPLICAZIONI Alimentazione di acqua potabile Pressurizzazione domestica Piccola irrigazione di giardini Svuotamento serbatoi e piscine Movimentazione

Dettagli

pompe monoblocco con tenuta meccanica

pompe monoblocco con tenuta meccanica pompe monoblocco con tenuta meccanica centrifughe auto adescanti 1 - PRINCIPALI CARATTERISTICHE e sono, rispettivamente, una serie di pompe centrifughe e auto-adescanti, ad asse orizzontale, che offrono

Dettagli

Keystone OM13 - Scheda di comando a 3 fili per EPI-2 Istruzioni di installazione e manutenzione

Keystone OM13 - Scheda di comando a 3 fili per EPI-2 Istruzioni di installazione e manutenzione Prima dell'installazione, leggere attentamente le seguenti istruzioni Sommario 1 Modulo opzinonale OM13: Comando a 3 fili... 1 2 Installazione... 2 3 Regolazione e configurazione della scheda OM13... 8

Dettagli

Dati tecnici Pressione (bar) : max. 10 Temperatura ( C) : max. 200 Volume campione (ml) : 150 / 250 / 500 / 1000

Dati tecnici Pressione (bar) : max. 10 Temperatura ( C) : max. 200 Volume campione (ml) : 150 / 250 / 500 / 1000 NEOTECHA Dispositivo di campionamento sicuro e affidabile, in grado di soddisfare le esigenze del settore chimico e farmaceutico. Caratteristiche Estrazione di campioni rappresentativi da reattori in condizioni

Dettagli

MOTORI ELETTRICI ASINCRONI TRIFASE E MONOFASE LIBRETTO DI USO E MANUTENZIONE

MOTORI ELETTRICI ASINCRONI TRIFASE E MONOFASE LIBRETTO DI USO E MANUTENZIONE MORATTO S.R.L. Electrical Machinery I 31030 PERO DI BREDA (Treviso) Italy Via A Volta, 2 Tel. +390422904032 fax +39042290363 www. moratto.it - moratto@moratto.it MOTORI ELETTRICI ASINCRONI TRIFASE E MONOFASE

Dettagli

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar.

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar. HQ3 Descrizione generale Pompa a palette a cilindrata fissa, idraulicamente bilanciata, con portata determinata dal tipo di cartuccia utilizzato e dalla velocità di rotazione. La pompa è disponibile in

Dettagli

ELETTROPOMPE CENTRIFUGHE IN-LINE

ELETTROPOMPE CENTRIFUGHE IN-LINE Elettropompe centrifughe In-Line con idraulica in acciaio inossidabile AISI 304. APPLICAZIONI Impianti di riscaldamento civili e industriali Impianti di movimentazione di acqua calda sanitaria Impianti

Dettagli

ISTRUZIONI GRUNDFOS. DWK e DPK. 0.75-15 kw. 50/60 Hz, 1/3~ Istruzioni di manutenzione

ISTRUZIONI GRUNDFOS. DWK e DPK. 0.75-15 kw. 50/60 Hz, 1/3~ Istruzioni di manutenzione ISTRUZIONI GRUNDFOS DWK e DPK 0.75-15 kw 50/60 Hz, 1/3~ Istruzioni di manutenzione 2 Italiano (IT) Istruzioni di manutenzione Traduzione della versione originale inglese. INDICE 1. Simboli utilizzati in

Dettagli

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione Descrizione del prodotto Tipi di materiale Applicazioni Caratteristiche Grazie alla sua potenza, all affidabilità e all assenza di manutenzione, questo mototamburo è ideale per trasportatori di piccoli

Dettagli

PRESCRIZIONI SULLA SICUREZZA USO E MANUTENZIONE DEL PRODOTTO

PRESCRIZIONI SULLA SICUREZZA USO E MANUTENZIONE DEL PRODOTTO ISTRUZIONI DI SERVIZIO PRESCRIZIONI SULLA SICUREZZA USO E MANUTENZIONE DEL PRODOTTO 12/2001-1 - Indicazioni sulle misure di sicurezza ed istruzioni speciali per i motori trifase, motori autofrenanti, motori

Dettagli

FreFlow Pompa centrifuga autoadescante

FreFlow Pompa centrifuga autoadescante FreFlow Pompa centrifuga autoadescante FreFlow La pompa centrifuga autoadescante per varie applicazioni SPX Process Equipment ha molti anni di esperienza nella progettazione, produzione e manutenzione

Dettagli

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L - DN 15 100

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L - DN 15 100 Pagina 1 di 10 TI-P357-30 CH Ed. 7 IT - 2010 Descrizione Gli attuatori pneumatici serie PN9000 sono una famiglia di attuatori lineari compatti, disponibili con diaframmi di 3 dimensioni diverse per andare

Dettagli

gamma Hippo pompe autoadescanti con tenuta meccanica in polimeri termoplastici ZMA EU product Made in Italy

gamma Hippo pompe autoadescanti con tenuta meccanica in polimeri termoplastici ZMA EU product Made in Italy gamma Hippo ZMA auto serie adescanti ZMA pompe autoadescanti con tenuta meccanica in polimeri termoplastici EU product Made in Italy 2 Hippo - ZMA Gamma Hippo Pompe autoadescanti serie ZMA. Queste pompe

Dettagli

NARVIK-YARWAY. Indicatori di livello per medie pressioni - Modello 32

NARVIK-YARWAY. Indicatori di livello per medie pressioni - Modello 32 NARVIK-YARWAY Narvik è in grado di offrire indicatori di livello e sistemi elettronici per il controllo del livello dell acqua di vari modelli, dimensioni e materiali, per soddisfare qualsiasi tipo di

Dettagli

Tensione trifase di serie: 3x400 V / 50 Hz Versione speciale a richiesta: 3x460 V / 60 Hz POMPE CENTRIFUGHE ELETTRONICHE

Tensione trifase di serie: 3x400 V / 50 Hz Versione speciale a richiesta: 3x460 V / 60 Hz POMPE CENTRIFUGHE ELETTRONICHE POMPE CENTRIUGE ELETTRONICE KVCE POMPE CENTRIUGE PLURISTADIO AD ASSE VERTICALE CON INVERTER MCE/P DATI TECNICI Campo di funzionamento: da 1 a 12 m 3 /h con prevalenza fino a 110 metri. Liquido pompato:

Dettagli

NARVIK-YARWAY. Indicatori di livello per alte pressioni - Modello 17 Istruzioni di installazione e manutenzione

NARVIK-YARWAY. Indicatori di livello per alte pressioni - Modello 17 Istruzioni di installazione e manutenzione NARVIK-YARWAY 870-3040 psi (60-210 bar) 870-2900 psi (60-200 bar per l Europa, in base alle regolamentazioni PED) Gli indicatori di livello per alte pressioni sono disponibili in due tipologie: indicatori

Dettagli

FLOWX3 NUOVO F3.60M.S Sensore elettromagnetico ad inserzione. Caratteristiche principali. Applicazioni. Principio di funzionamento

FLOWX3 NUOVO F3.60M.S Sensore elettromagnetico ad inserzione. Caratteristiche principali. Applicazioni. Principio di funzionamento FLOWX3 NUOVO F3.60M.S Sensore elettromagnetico ad inserzione Il nuovo sensore di flusso elettromagnetico ad inserzione FLOWX3 F3.60M.S può essere utilizzato sia su tubi metallici che su tubi in plastica.

Dettagli

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER Le CASSETTE STAGNE vengono usate per il comando a distanza di valvole a membrana di tipo VEM e sono disponibili in tre tipi di contenitori: -, da 1 a piloti montati all interno. - 8, da 6 a 8 piloti montati

Dettagli

DVG-H / DVG-V. F200, F300, F400 EN 12101-3 (400 c, 120 min) MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE

DVG-H / DVG-V. F200, F300, F400 EN 12101-3 (400 c, 120 min) MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE DVG-H / DVG-V F200, F300, F400 EN 12101-3 (400 c, 120 min) DVG-H/F400 DVG-V/F400 MANUALE DI INSTALLAZIONE, USO E MANUTENZIONE Indice 1 Applicazioni... 3 2 Descrizione tecnica... 3 3 Trasporto e immagazzinamento...

Dettagli

Capitolo 3 (71-108):Pag. 231/276 26-05-2008 10:03 Pagina 71. C a t a l o g o t e c n i c o C i r c o l a z i o n e D U E - 2 0 0 9

Capitolo 3 (71-108):Pag. 231/276 26-05-2008 10:03 Pagina 71. C a t a l o g o t e c n i c o C i r c o l a z i o n e D U E - 2 0 0 9 Capitolo (71-108):Pag. 21/276 26-05-2008 10:0 Pagina 71 C a t a l o g o t e c n i c o C i r c o l a z i o n e D U E - 2 0 0 9 Etanorm / Etanorm SYA Capitolo (71-108):Pag. 21/276 26-05-2008 10:0 Pagina

Dettagli

MANUALE D USO POMPE CENTRIFUGHE CON SERBATOIO PER ACQUA DI CONDENSA COD. 12170027-12170013 - 12170012-12170011

MANUALE D USO POMPE CENTRIFUGHE CON SERBATOIO PER ACQUA DI CONDENSA COD. 12170027-12170013 - 12170012-12170011 MANUALE D USO POMPE CENTRIFUGHE CON SERBATOIO PER ACQUA DI CONDENSA COD. 12170027-12170013 - 12170012-12170011 INDICE INSTALLAZIONE...3 INTERRUTTORE DI SICUREZZA...3 SCHEMA ELETTRICO...4 GRAFICI PORTATE......5

Dettagli

Scheda tecnica prodotto

Scheda tecnica prodotto Le valvole di scarico aria serie hanno ottime caratteristiche di portata d aria e sono indispensabili per liberare gli impianti idro-termici dall eventuale presenza di bolle d aria. Pur avendo una grossa

Dettagli

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L da DN 15 a DN 100

Attuatori pneumatici PN9000 per valvole di regolazione SPIRA-TROL serie K e L da DN 15 a DN 100 Pagina 1 di 10 TI-P357-30 CH Ed. 8 IT - 2012 Descrizione Gli attuatori pneumatici serie PN9000 sono una famiglia di attuatori lineari compatti, disponibili con diaframmi di 3 dimensioni diverse per andare

Dettagli

LIBRETTO D USO E MANUTENZIONE PRODOTTI

LIBRETTO D USO E MANUTENZIONE PRODOTTI Rev. 00 del 04/10/2013 LIBRETTO D USO E MANUTENZIONE PRODOTTI La LGB s.r.l. Vi ringrazia per l acquisto dei propri prodotti. Per un uso sicuro, efficace, efficiente e corretto del Vostro prodotto LGB s.r.l.,

Dettagli

ISTRUZIONI MONTAGGIO COREASSY

ISTRUZIONI MONTAGGIO COREASSY ISTRUZIONI MONTAGGIO COREASSY 0 1 PREMESSA Questo coreassy è stata prodotto e collaudato secondo gli schemi della norma UNI EN ISO 9001:2008 e risulta essere perfettamente intercambiabile all originale.

Dettagli

Istruzioni d installazione

Istruzioni d installazione Istruzioni d installazione Accessori Tubazioni di collegamentocaldaia-accumulatore Logano plus GB225-Logalux LT300 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio. 6 720 642 640 (01/2010)

Dettagli

Pompa sommersa KTP300. Per acque nere e bianche

Pompa sommersa KTP300. Per acque nere e bianche ISTRUZIONI DI MONTAGGIO, ESERCIZIO E MANUTENZIONE Pompa sommersa KTP300 Per acque nere e bianche Edizione 01/1992 No. di registrazione: 010-646 Con riserva di modifiche tecniche Pompa sommersa KTP 300

Dettagli

Elettropompe sommergibili per acque sporche con dispositivo di triturazione Serie

Elettropompe sommergibili per acque sporche con dispositivo di triturazione Serie Elettropompe sommergibili per acque sporche con dispositivo di triturazione Serie DOMO GRI Le elettropompe della serie DOMO GRI sono equipaggiate con un sistema di triturazione estremamente efficiente

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE Leggere le istruzioni prima dell'uso. Questo dispositivo di controllo deve essere installato secondo i regolamenti

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO E L INSTALLAZIONE

ISTRUZIONI PER L USO E L INSTALLAZIONE ASPIRAPOLVERE CENTRALIZZATO ISTRUZIONI PER L USO E L INSTALLAZIONE ZS VV BA IT 0907 INTRODUZIONE Gentile cliente, congratulazioni per l acquisto di questo aspirapolvere centralizzato. Ha scelto un prodotto

Dettagli

Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558

Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558 Indice Pagina: Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558 1. Parti componenti della fornitura.................... 3 2. Montaggio................................. 4 2.1 Trasporto..................................

Dettagli

Mescolatore Tipo Biconico

Mescolatore Tipo Biconico MS I Applicazione Il miscelatore tipo biconico realiza una miscelazione omogenea dei solidi. Il processo di miscelazione è una operazione comune nella produzione destinata all industria farmaceutica,alimentare,

Dettagli

Guida tecnica - EasyShrink 20

Guida tecnica - EasyShrink 20 Sistema modulare Una vasta gamma di moduli permette di configurare la macchina in base alle esigenze del cliente. Cicli di riscaldamento automatici Il ciclo di riscaldamento è calcolato in base al rilevamento

Dettagli

SPRINGSON. POMPE MULTICELLULARI AUTOADESCANTI Gamma: Standard e Automatica (PAC) 2 poli - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

SPRINGSON. POMPE MULTICELLULARI AUTOADESCANTI Gamma: Standard e Automatica (PAC) 2 poli - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 8 m 3 /h Prevalenza max: 55 mc.a. Pressione d esercizio max: 8 bar Altezza d aspirazione max: 8 m Temperatura d esercizio: da + 5 a +35 C* Temperatura ambiente max: +4 C*

Dettagli

Trasmettitore di pressione a membrana affacciata Per fluidi viscosi e contenenti particelle solide Modello S-11

Trasmettitore di pressione a membrana affacciata Per fluidi viscosi e contenenti particelle solide Modello S-11 Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione a membrana affacciata Per fluidi viscosi e contenenti particelle solide Modello S-11 Scheda tecnica WIKA PE 81.02 Applicazioni Costruzione di

Dettagli

NESSUN COMPROMESSO. Trattamento affidabile delle acque reflue

NESSUN COMPROMESSO. Trattamento affidabile delle acque reflue GAMME SE & SL DI GRUNDFOS POMPE PER ACQUE REFLUE SOMMERSE ED INSTALLATE A SECCO 0.9-30 kw 2, 4, 6 POLI 50 HZ NESSUN COMPROMESSO Trattamento affidabile delle acque reflue be think innovate gamma RINNOVATa

Dettagli

Compressore a vite K A E S E R con profilo S I G M A

Compressore a vite K A E S E R con profilo S I G M A Compressore a vite K A E S E R con profilo S I G M A modello AIRCENTER 12 10 bar - 400 V / 50 Hz - SIGMA CONTROL BASIC unità completa compressore - essiccatore - serbatoio completamente automatico, monostadio,

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R

MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R MANUALE DI ISTRUZIONE ED USO SCHEDE ELETTRONICHE DI FRENATURA PER MOTORI C.A. FRENOMAT-2, FRENOSTAT R Utilizzo: Le schede di frenatura Frenomat2 e Frenostat sono progettate per la frenatura di motori elettrici

Dettagli

Il braccio corto mobile è disponibile in due tipi ( tipo 5-22**-A ; tipo 5-22**- B )

Il braccio corto mobile è disponibile in due tipi ( tipo 5-22**-A ; tipo 5-22**- B ) Questa attrezzatura Meyer soddisfa interamente le norme di sicurezza CE. Il certificato di conformità è spedito con l attrezzatura. Il simbolo CE è riportato sulla targhetta del costruttore. Descrizione

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

LIBRETTO D ISTRUZIONI MACCHINA PRODUTTRICE DI GHIACCIO

LIBRETTO D ISTRUZIONI MACCHINA PRODUTTRICE DI GHIACCIO LIBRETTO D ISTRUZIONI MACCHINA PRODUTTRICE DI GHIACCIO 1 Gent.li clienti, grazie per aver acquistato la macchina produttrice di ghiaccio portatile. Per un uso corretto e sicuro vi preghiamo di leggere

Dettagli

Riparazione e Manutenzione

Riparazione e Manutenzione Riparazione e Manutenzione Ampia selezione in una singola marca. Esclusivi design duraturi. Prestazioni rapide e affidabili. Descrizione Versioni Pagina Pompe prova impianti 2 9.2 Congelatubi 2 9.3 Pompe

Dettagli

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione

SPEED-DOME TEM-5036. Manuale Installazione SPEED-DOME TEM-5036 Manuale Installazione INDICE pagina 1. AVVERTENZE.. 5 1.1. Dati tecnici. 5 1.2. Elettricità 5 1.3. Standard IP 66 5 2. INSTALLAZIONE... 7 2.1. Staffe 7 3. AVVERTENZE... 8 4. MONTAGGIO..

Dettagli

MACERATORI E POMPE DI SCARICO ACQUE NERE

MACERATORI E POMPE DI SCARICO ACQUE NERE MACERATORI E POMPE DI SCARICO ACQUE NERE Pompa maceratrice per lo scarico dei servizi igienici.incorpora una lama rotante che sminuzza i rifiuti prima che vengano pompati dentro o fuori dal serbatoio di

Dettagli

Istruzioni di sollevamento e assemblaggio

Istruzioni di sollevamento e assemblaggio Catalogo 122-I Metrico Istruzioni di sollevamento e assemblaggio UNITÀ CENTRIFUGHE - CONDENSATORI EVAPORATIVI RAFFREDDATORI A CIRCUITO CHIUSO - TORRI APERTE PER INTERVENTI E FORNITURE DI RICAMBI ORIGINALI

Dettagli

MINEX -S. Giunti magnetici

MINEX -S. Giunti magnetici 155 Indice 155 Descrizione generale 157 Descrizione tecnica 158 Grandezze SA 22/4 - SB 60/8 159 Grandezze SA 75/10 - SF 250/38 160 Grandezze SB 135/20 - SE 200/30 con boccola di contenimento in ceramica

Dettagli

AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI Riscaldamento e Condizionamento Individuale 50 Hz

AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI Riscaldamento e Condizionamento Individuale 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a : 4 m 3 /h Prevalenza fino a : 5 mc.a. Pressione d esercizio : 10 bar Temperatura d esercizio: da + 2 C a + 95 C Temperatura ambiente max + 40 C AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI

Dettagli

Termoresistenza per la misura della temperatura superficiale di tubazioni Modello TR51, tramite serraggio

Termoresistenza per la misura della temperatura superficiale di tubazioni Modello TR51, tramite serraggio Misura di temperatura elettrica Termoresistenza per la misura della temperatura superficiale di tubazioni Modello TR51, tramite serraggio Scheda tecnica WIKA TE 60.51 Applicazioni Applicazioni igienico-sanitarie

Dettagli

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun

ideale per la pulizia interna e esterna di tutte le autovetture rinnovamento di tessuti, tappeti e divani desert steam gun steam mop Unifica il potere di pulizia del vapore con la tecnologia delle microfibre, capaci di catturare sporco e polvere grazie alla carica elettrostatica. Steam mop offre una pratica soluzione per un

Dettagli

Attuatore pneumatico RPD

Attuatore pneumatico RPD Attuatore pneumatico RPD BIFFI Attuatore pneumatico a doppio effetto per azionamento a 90 su servizi gravosi on-off e di modulazione Generale Gli attuatori idraulici della serie RPD sono stati progettati

Dettagli

POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252

POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252 CEBORA S.p.A. 1 POWER ROD 1365 GENERATORE art. 252 MANUALE DI SERVIZIO CEBORA S.p.A. 2 SOMMARIO 1 - INFORMAZIONI GENERALI... 3 1.1 - Introduzione... 3 1.2 - Filosofia generale d assistenza.... 3 1.3 -

Dettagli

SCAMBIATORI DI CALORE A PIASTRE ISPEZIONABILI (art. PHE) SCAMBIATORI DI CALORE A PIASTRE SALDOBRASATI (art. SB) ISTRUZIONI TECNICHE

SCAMBIATORI DI CALORE A PIASTRE ISPEZIONABILI (art. PHE) SCAMBIATORI DI CALORE A PIASTRE SALDOBRASATI (art. SB) ISTRUZIONI TECNICHE SCAMBIATORI DI CALORE A PIASTRE ISPEZIONABILI (art. PHE) SCAMBIATORI DI CALORE A PIASTRE SALDOBRASATI (art. SB) ISTRUZIONI TECNICHE 1 ISTRUZIONI PER IL CLIENTE. Gentile cliente, La ringraziamo per la fiducia

Dettagli

UVO-UCA-UCB. POMPE SOMMERGIBILI Drenaggio e sollevamento acque cariche collettive 2 e 4 poli - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

UVO-UCA-UCB. POMPE SOMMERGIBILI Drenaggio e sollevamento acque cariche collettive 2 e 4 poli - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 360 m 3 /h Prevalenza fino a: 62 mc.a. Profondità d immersione max: 12,5 m DN attacchi mandata: 80/100/150 mm Granulometria max: Ø da 50 a 80mm* IP: 68 *a seconda dei modelli

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Per trasportare aria, gas e vapori poco aggressivi, generare vuoto e comprimere aria, senza contaminazione di olio.

Caratteristiche tecniche. Per trasportare aria, gas e vapori poco aggressivi, generare vuoto e comprimere aria, senza contaminazione di olio. SCHEDA TECNICA I041 N 950.50 KNDCB con motore Brushless Principio di funzionamento Le pompe a membrana KNF si basano su un principio molto semplice - la parte centrale di una membrana elastica flette su

Dettagli

I Applicazione. I Principio di funzionamento. I Disegno e caratteristiche. I Materiali

I Applicazione. I Principio di funzionamento. I Disegno e caratteristiche. I Materiali I Applicazione La gamma dei Dissolutori Triblender si utilizza per la dissoluzione di solidi nei liquidi. Offrono una soluzione ideale nell'industria alimentare per la ricostituzione di latte in polvere,

Dettagli

MANUALE D USO VENTILATORI CENTRIFUGHI. MA.PI Sas PADERNO DUGNANO (MI) Via F.lli DI Dio, 12 Tel. 02/9106940 Fax 02/91084136

MANUALE D USO VENTILATORI CENTRIFUGHI. MA.PI Sas PADERNO DUGNANO (MI) Via F.lli DI Dio, 12 Tel. 02/9106940 Fax 02/91084136 MANUALE D USO VENTILATORI CENTRIFUGHI MA.PI Sas PADERNO DUGNANO (MI) Via F.lli DI Dio, 12 Tel. 02/9106940 Fax 02/91084136 AVVERTENZE TECNICHE DI SICUREZZA SULL' ASSISTENZA MANUTENTIVA Questo Manuale d'uso

Dettagli

Desurriscaldatori S.U. per servizi gravosi

Desurriscaldatori S.U. per servizi gravosi Unità appositamente studiate per caldaie in cui la sezione dedicata al desurriscaldatore si trova all interno della caldaia stessa o in altre posizioni difficilmente accessibili Caratteristiche Presenta

Dettagli

19 Ispezione e Manutenzione del MOVI-SWITCH

19 Ispezione e Manutenzione del MOVI-SWITCH Intervalli di ispezione e di manutenzione Ispezione e Manutenzione del MOVISWITCH Utilizzare solo parti di ricambio originali secondo la lista delle parti di ricambio valida. Attenzione pericolo di ustioni:

Dettagli

Descrizione del funzionamento

Descrizione del funzionamento Descrizione del funzionamento Laddomat 21 ha la funzione di......all accensione, fare raggiungere velocemente alla caldaia una temperatura di funzionamento elevata....durante il riempimento, preriscaldare

Dettagli

VALVOLA DI REGOLAZIONE

VALVOLA DI REGOLAZIONE I VALVOLA DI REGOLAZIONE DELTAFLUX MANUALE TECNICO MT100 ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE, LA MESSA IN SERVIZIO E LA MANUTENZIONE Edizione Novembre 2009 AVVERTENZE AVVERTENZE GENERALI - L apparecchiatura

Dettagli

SERVICE MANUAL CYLINDRA

SERVICE MANUAL CYLINDRA SERVICE MANUAL CYLINDRA Tutte le parti incluse nel presente documento sono di proprietà della FABER S.p.A. Tutti i diritti sono riservati. Questo documento e le informazioni in esso contenute, sono fornite

Dettagli

I sistemi a norma UNI EN 12845. Curva caratteristica Pompa principale per sistemi di pressurizzazione idrica antincendio a norme UNI EN 12845

I sistemi a norma UNI EN 12845. Curva caratteristica Pompa principale per sistemi di pressurizzazione idrica antincendio a norme UNI EN 12845 Curva caratteristica Pompa principale per sistemi di pressurizzazione idrica antincendio a norme UNI EN 12845 Tipologie di pompe ammesse: 1. Pompe base-giunto di tipo back Pull-out 2. Pompe base-giunto

Dettagli

SIL. ELETTROPOMPE IN-LINE SINGOLE Riscaldamento - Condizionamento Ricircolo acqua calda sanitaria 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

SIL. ELETTROPOMPE IN-LINE SINGOLE Riscaldamento - Condizionamento Ricircolo acqua calda sanitaria 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: m /h Prevalenza fino a: mc.a. Press. max d esercizio: bar fino a + C bar fino a + C Temperatura d esercizio: da a + C DN attacchi : da a SIL ELETTROPOMPE IN-LINE SINGOLE

Dettagli

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL

Scaldameglio. Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno Beghelli ISTRUZIONI PER L USOL Scaldameglio Bagno (cod. ordine 8497) 1. Ingresso aria 2. Uscita aria 3. Indicatore di presenza alimentazione 3 1 2 4. Selettore della temperatura (termostato)

Dettagli

GAMMA BASIS SERIE TMB

GAMMA BASIS SERIE TMB GAMMA BASIS SERIE pompe magnetiche BASIS Le pompe della gamma BASIS di Argal sono centrifughe, monostadio, a trascinamento magnetico. Costruite in modelli, per portate da a 0 l/min, sono dotate sia di

Dettagli

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE

ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE ISTRUZIONI D USO E MANUTENZIONE VIBRATORI PNEUMATICI VBD 35 VBD 45 VBD 55 VBD 75 09.06 INDICE 1. DESCRIZIONE pag. 3 2. INFORMAZIONI DI SICUREZZA pag. 4 2.1 Rischi dovuti al rumore pag. 4 2.2 Modalità operative

Dettagli

Trasmettitori di pressione per applicazioni industriali pesanti Tipo MBS 2050

Trasmettitori di pressione per applicazioni industriali pesanti Tipo MBS 2050 Trasmettitori di pressione per applicazioni industriali pesanti Tipo MBS 2050 Opuscolo tecnico Caratteristiche Progettato per l'uso in ambienti industriali pesanti Resistente alla cavitazione, ai colpi

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE 1) CARATTERISTICHE GENERALI pag. 1 2) ATTENZIONE pag. 1 3) DATI TECNICI pag. 1 4) INSTALLAZIONE pag. 2 5) COLLEGAMENTI

Dettagli

Lista di controllo revisione generatore neve. ÔÔCompressore Kaeser: pulire il filtro d aspirazione e il materassino filtrante con aria compressa

Lista di controllo revisione generatore neve. ÔÔCompressore Kaeser: pulire il filtro d aspirazione e il materassino filtrante con aria compressa PULIZIA o SOSTITUZIONE Scarico (sfera per chiusura) compressore Scarico (sfera per chiusura) corona ugelli e corona raffredd. aria solo M90/M20 Scarico (sfera per chiusura) gruppo acqua centralizzata solo

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 D 5b. 1. Park -1993 5a. 2. Park -1993 6a. Park -1999 F G H 3. Park -1993 7. I I 4. Park -1993 8. 6b. Park 2000- J 9. 13. 10. 14. X Z Y W 11. V 15. Denna produkt, eller delar

Dettagli

siringhe per la cura della salute animale

siringhe per la cura della salute animale Socorex la scelta automatica original siringhe per la cura della salute animale Le siringhe Socorex a riempimento automatico con stantuffo a molla e sistema di valvole a tre vie sono state appositamente

Dettagli

nava NPP30 - Manuale Utente CALIBRAZIONE DELLA PRESSIONE Manuale Operativo

nava NPP30 - Manuale Utente CALIBRAZIONE DELLA PRESSIONE Manuale Operativo Manuale Operativo MO-NPP30-IT Rev.0 Ed.12 - Tutte le modifiche tecniche riservate senza preavviso. Manuale Operativo Pag. 1 Pompa manuale di calibrazione tipo NPP30 MANUALE OPERATIVO Contenuti: 1) Istruzioni

Dettagli