MASTER MEDIA RELATIONS

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MASTER MEDIA RELATIONS"

Transcript

1 MASTER MEDIA RELATIONS Strategie di comunicazione e gestione dei rapporti con i media ROMA, DALL 8 GIUGNO a edizione MILANO, DAL 23 NOVEMBRE a edizione MASTER FULL TIME 5 mesi di aula e 4 di stage

2 Gli sponsor del Master: Con il patrocinio di: Media Partner: Con il contributo di: Blog professionali d informazione

3 INDICE 5 > Introduzione 6 > La Business School del Sole 24 ORE 8 > Il Master Media Relations del Sole 24 ORE 9 > Le caratteristiche del Master 12 > Il percorso formativo 13 > Il programma 16 > Lo stage: una preziosa opportunità di training on the job 18 > Academy 24 > E dopo il Master? 25 > Dicono del Master 26 > Informazioni

4 COMPETENZE > LAVORO > PROFESSIONE > CARRIERA > SUCCESSO

5 INTRODUZIONE In principio fu il recall. Cos è? Ve lo spiego subito. Si tratta di quella simpatica procedura attraverso la quale chi ti ha inviato un comunicato stampa cerca di raggiungerti con qualsiasi mezzo e con qualsiasi sotterfugio pur di chiederti: Ha letto cosa le ho mandato? Cosa ritiene di fare? Lo pubblicherà? E tu pensi a un mondo antico in cui esistevano solo le lettere di carta, il telefono era legato al muro da un filo e se a qualcuno che ti chiamava tu gli dicevi che eri impegnato, non ti rubava solo un minuto, ma si scusava e richiamava più tardi, molto più tardi e non dopo tre minuti... Ecco il solito nostalgico, starete pensando, ma non è affatto così. È che io sono dall altra parte della barricata, sono uno di quei tanti che ogni giorno ricevono tonnellate di informazioni, sollecitazioni, e cercano come rabdomanti nel deserto di trovare la notizia giusta tra , segreterie telefoniche e fax. Vivendo in questo gigantesco Google comunicativo si cominciano perciò a effettuare scelte drastiche, si selezionano i propri bookmarks. Ed è a questo punto che entrate in campo voi. Oggi chi accetta la sfida di diventare una o un professionista in media relations non può permettersi di non avere un adeguata preparazione, non conoscere le regole del gioco. Anche perché certe tattiche non reggono più, le tecnologie vanno utilizzate per aiutare e non per aumentare i tempi di valutazione, la psicologia della relazione deve servire a capire per farsi capire. Questo Master del Sole 24 ORE vuole proprio affiancarvi in un percorso certamente non facile, ma allo stesso tempo affascinante e formativo. Lo farà con docenti, professionisti ed esperienze aziendali di altissimo livello, non per farvi dire quanto siete bravi, ma per dimostrarvi come il confronto con il mondo operativo dei media relations ha mille aspetti, codici non scritti, che avrete l opportunità di affrontare, discutere e utilizzare nel vostro apprendimento. Perché domani sappiate prima di tutto cosa vale veramente la pena di comunicare, senza vedere il vostro lavoro finire nella posta indesiderata. Massimo Esposti Capo Redattore Centrale Il Sole 24 ORE 5

6 LA BUSINESS SCHOOL DEL SOLE 24 ORE La Business School del Sole 24 ORE ha sviluppato un offerta formativa sempre più innovativa e differenziata volta a soddisfare, da un lato, le esigenze di formazione di giovani neo laureati o con brevi esperienze di lavoro, e, dall altro, le necessità di aggiornamento di manager e professionisti di imprese pubbliche e private. > i Master di specializzazione, strutturati in diverse formule di frequenza part time, pensati per giovani professionisti inseriti nel mondo del lavoro che intendono accelerare il proprio percorso di carriera; > Executive24, Master strutturati in formula blended, con sessioni in distance learning alternate a sessioni in aula, studiati per manager e imprenditori che vogliono conciliare carriera e formazione. La soluzione ideale per il management che guarda al futuro senza rinunciare al presente; > Master 24, percorsi strutturati con un modello formativo innovativo basato sull apprendimento a distanza. Dal successo della collana multimediale è nata la possibilità di integrare l autoformazione, entrando in aula con gli Esperti. La completezza dell offerta trova una continua fonte di innovazione e di aggiornamento nel quotidiano, nelle riviste specializzate, nei libri e nei prodotti editoriali multimediali. La scelta dei temi attinge dall esperienza della redazione specializzata in formazione, dal confronto con esperti e giornalisti, dal dialogo continuo con gli oltre 6000 manager che ogni anno frequentano le aule del Sole 24 ORE Formazione, di cui la Business School fa parte. Un obiettivo comune: fornire una formazione economica, finanziaria e manageriale, personalizzata per le diverse esigenze di giovani, professionisti, imprenditori, aziende private e pubbliche. Oggi l offerta, ampia e diversificata, è strutturata per soddisfare i diversi livelli di formazione, interazione e approfondimento con gli Esperti del gruppo editoriale: > i Master post laurea, diurni e full time, che prevedono un periodo di stage e sono indirizzati a quanti intendono inserirsi nel mondo del lavoro con un elevato livello di qualificazione e competenza, requisiti oggi indispensabili sia per i giovani laureati sia per i neo inseriti in azienda; Giurista d'impresa BUSINESS SCHOOL DEL SOLE 24 ORE SCEGLI IL PERCORSO DELLA TUA CARRIERA. MASTER POST LAUREA 2009 DIURNI E FULL TIME 8 MASTER BANKING & FINANCE Milano, da maggio PR Manager 10 /11 MASTER MARKETING E COMUNICAZIONE Milano, da maggio Roma, da novembre Marketing Manager 1 MASTER ECONOMIA E MANAGEMENT DEL TURISMO Milano, da giugno 11 /12 MASTER DIRITTO E IMPRESA Roma, da giugno Milano, da novembre Imprenditore Esperto di Comunicazione 10 MASTER MARKETING MANAGEMENT (in collaborazione con Università degli Studi di Parma) Parma, da ottobre 15 MASTER TRIBUTARIO Milano, da ottobre Financial Controller Tributarista 10 MASTER CORPORATE FINANCE & MANAGEMENT CONTROL Milano, da novembre 8 MASTER GESTIONE E STRATEGIA D IMPRESA Milano, da novembre 9 MASTER HUMAN RESOURCES Milano, da maggio 10 /11 MASTER MEDIA RELATIONS Roma, da giugno Milano, da novembre 2 CORSO DI ALTA FORMAZIONE MANAGEMENT DEI PROGETTI INTERNAZIONALI (in collaborazione con Sapienza Università di Roma) Roma, da ottobre 1 MASTER MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE Milano, da novembre BUSINESS SCHOOL DEL SOLE 24 ORE. SAPERE E SAPER FARE: COINCIDENZA PERFETTA. BROCHURE E DOMANDA DI AMMISSIONE SU Organizzazione con sistema di qualità certificato ISO 9001:2000 Servizio Clienti Tel / Fax Il Sole 24 ORE Formazione Via Monte Rosa, 91 - Milano 6

7 IL PROFILO DEI PARTECIPANTI ALLA PRECEDENTE EDIZIONE I NUMERI DELLA BUSINESS SCHOOL CURRICULUM SCOLASTICO DEI PARTECIPANTI 29% lettere e filosofia 49% scienze della comunicazione 11% scienze politiche 6% giurisprudenza 5% economia e scienze internazionali > 15 Master full-time > ore di formazione all anno > oltre 460 studenti all anno > diplomati ai Master dal 1994 ad oggi STAGE: LE STRUTTURE OSPITANTI ETÀ DEI PARTECIPANTI 39% 25/27 anni 2% società di consulenza 75% agenzia 16% 28/30 anni 45% <25 anni 20% azienda 3% associazioni e istituzioni pubbliche > 100% collocati in stage al termine del periodo d aula > 600 esperti e docenti coinvolti ogni anno > oltre 450 aziende, società di consulenza, banche e studi partner > tassi di conferma al termine del periodo di stage superiori al 90% 7

8 IL MASTER MEDIA RELATIONS DEL SOLE 24 ORE UN MASTER PER CRESCERE La comunicazione rappresenta per le imprese uno strumento essenziale nella competizione economica e nelle strategie aziendali, oltre ad essere una leva necessaria per fronteggiare importanti cambiamenti di scenario e di mercato. In particolare, le relazioni pubbliche e l attività di ufficio stampa si affermano in Italia all inizio degli anni settanta, quando cominciano a essere concepite come professione e disciplina. In seguito, grazie al graduale superamento di barriere culturali, entrano sempre più a far parte degli strumenti organizzativi e delle più alte leve strategiche della gestione aziendale, sia nel settore pubblico sia in quello privato. Oggi i rapidi mutamenti del mercato e le continue innovazioni tecnologiche fanno sì che diventi sempre più importante per enti ed imprese instaurare efficaci relazioni con il sistema dei media per rendere note al pubblico le proprie iniziative, i nuovi prodotti e per costruire o rinnovare l immagine aziendale. Scegliere quindi la via più sicura per raggiungere opinione pubblica e consumatori e saper gestire tempestivamente ed efficacemente situazioni di crisi, diventano capacità indispensabili per emergere nell attuale quadro competitivo. Fornire tali competenze a quella che sarà una nuova generazione di professionisti è la sfida che la Business School del Sole 24 ORE ha intrapreso nel 2001 con la prima edizione del Master Media Relations: una sfida che può contare ormai su un consolidamento di sette anni di esperienza. Il supporto fornito dalle strutture partner, la professionalità, l innovazione e l attento aggiornamento contenutistico sono alcune delle caratteristiche che fanno del Master Media Relations un prodotto formativo unico e specifico nel settore della comunicazione. 8

9 LE CARATTERISTICHE DEL MASTER OBIETTIVI E SBOCCHI PROFESSIONALI Il Master Media Relations si rivolge a giovani laureati interessati a indirizzare il proprio futuro professionale verso il settore della comunicazione e più specificatamente la gestione dei rapporti con i media. Obiettivo del Master è, infatti, quello di fornire ai partecipanti gli strumenti e le tecniche più innovative per migliorare i processi di comunicazione aziendale, con particolare attenzione alle attività e agli strumenti dell ufficio stampa. Partendo dalla mappatura del sistema dei media (nazionali ed internazionali), si analizzeranno la redazione del comunicato stampa, le modalità di organizzazione di conferenze stampa, le strategie di realizzazione degli eventi, i sistemi di gestione di situazioni straordinarie o di crisi, per giungere fino alla valutazione dei risultati ottenuti grazie all integrazione tra le diverse leve della comunicazione integrata d impresa. Le sinergie derivanti dalla stretta collaborazione con tutte le redazioni del Gruppo Il Sole 24 ORE consentono ai partecipanti di beneficiare di un percorso didattico unico che si distingue per la costante attività di laboratorio, per il prestigio del corpo docente, per l operatività del metodo d insegnamento e per il cospicuo numero di giornalisti e testimonial e manager aziendali coinvolti, che solo un autorevole quotidiano ed un grande editore possono garantire. Il successo delle precedenti edizioni e in particolare, il forte interesse dimostrato dal mercato nei confronti del profilo in uscita dal Master, ne testimoniano la validità e soprattutto l estrema attualità dei contenuti, nonché le importanti opportunità professionali che ne derivano, soprattutto grazie alla collaborazione del prodotto con le più quotate strutture operanti nel settore. In particolare, al termine del percorso formativo d aula, le aree prevalenti di inserimento sono state: > Agenzie di comunicazione, di relazioni pubbliche e di pubblicità: in qualità di account, addetto stampa e consulente al servizio delle aziende clienti. > Aziende nazionali e multinazionali, banche e società di consulenza: nell ambito della Direzione Comunicazione e Immagine, Relazioni Esterne e Rapporti con i Media. > Società di relazioni istituzionali, associazioni ONG e Onlus, enti ed organismi comunitari. > Enti e istituzioni pubbliche > Free lance e libero professionista 9

10 DESTINATARI Il Master è indirizzato a giovani laureati e laureandi in discipline umanistiche, socio-economiche e giuridiche con spiccate capacità relazionali. DURATA E STRUTTURA Il Master, a tempo pieno, numero chiuso e frequenza obbligatoria, ha una durata complessiva di 9 mesi, 5 di aula a tempo pieno e 4 di stage, con inizio l 8 giugno 2009 a Roma, e il 23 novembre 2009 a Milano. Il programma si sviluppa in due fasi: la prima, di carattere teorico-pratico e della durata di 100 giornate di aula, la seconda, di esperienza sul campo, attraverso lo svolgimento di uno stage di quattro mesi, subordinato al superamento di verifiche periodiche. La positiva valutazione sull attività svolta da parte delle strutture ospitanti consentirà infine ai partecipanti di ottenere il Diploma del Master Media Relations. CORPO DOCENTE La docenza è affidata a esperti di comunicazione di agenzie di primaria importanza, responsabili dell area comunicazione delle più importanti aziende che, con una collaudata metodologia didattica, assicurano un apprendimento graduale e completo della materia. Sono i professionisti che collaborano da anni alle numerose attività editoriali del Sole 24 ORE (pubblicazioni, libri, attività multimediali), nonché Esperti formatori del Sole 24 ORE Formazione. Il Master si distingue, inoltre, per la collaborazione di un notevole numero di giornalisti che racconteranno in prima persona come funzionano le redazioni, come strutturare un pezzo adatto a fare notizia e come rispondere alle loro esigenze, dando quindi ai partecipanti l importante opportunità di ascoltare il punto di vista del giornalista su tutte le tematiche che saranno affrontate. NOVITÀ 2009 TESTIMONIANZE INTERNAZIONALI Al fine di fornire le competenze necessarie a rapportarsi con organizzazioni internazionali e aziende multinazionali la Business School del Sole 24 ORE ha rafforzato ulteriormente il suo corpo docente con un team di professionisti stranieri, in particolar modo anglofoni, che possa trasferire in aula, non solo gli strumenti necessari per operare nel mondo della comunicazione, ma anche favorire un confronto diretto e approfondire la conoscenza di culture, usanze e costumi esteri. 10

11 METODOLOGIA DIDATTICA Fortemente orientato alla gestione pratica della vita aziendale, il Master dedica una particolare attenzione agli aspetti esperienziali e di laboratorio: gli argomenti affrontati in aula trovano infatti un immediato riscontro nella simulazione di casi aziendali e nella realizzazione di numerosi project work, esercitazioni individuali e di gruppo. MATERIALE DIDATTICO Grazie alle sinergie esistenti all interno del Gruppo Il Sole 24 ORE, i partecipanti hanno la possibilità di usufruire di molteplici strumenti di aggiornamento e approfondimento delle tematiche oggetto del Master. Per ciascun modulo di studio sono preparate dispense strutturate ad hoc dai docenti con l obiettivo di sintetizzare gli argomenti sviluppati di giorno in giorno in aula. Il materiale didattico quotidiano è inoltre notevolmente integrato dalla distribuzione di diversi testi e manuali editi dal Sole 24 ORE. L approfondimento e l aggiornamento delle tematiche è garantito infine sia dalla lettura del Sole 24 ORE, consegnato quotidianamente a tutti, che dall accesso garantito a tutti i partecipanti a tutte le banche dati on line del Sole 24 ORE e ad una biblioteca completa di tutte le ultime pubblicazioni del Sole 24 ORE. Sono infine consultabili le dispense e gli atti di tutti i corsi ed i seminari organizzati dal Sole 24 ORE Formazione. ORGANIZZAZIONE DIDATTICA L organizzazione didattica prevede: - un comitato scientifico che garantisce la qualità dei contenuti del Master; - i coordinatori scientifici che si alternano per garantire lo sviluppo omogeneo del programma; - un coordinatore didattico e un tutor che studiano e sviluppano i programmi, pianificano gli interventi di docenza e valutano gli effetti didattici dell azione formativa; - una commissione d esame che valuta il percorso di ciascun partecipante attraverso verifiche periodiche il cui esito positivo permette il conseguimento del Diploma al termine del Master. IL CORSO DI LINGUA INGLESE DI SETTORE INCLUSO NEL PERCORSO FORMATIVO La conoscenza della lingua inglese è ormai un fattore essenziale e imprescindibile per l ingresso nel mondo del lavoro e, in particolare, per la successiva crescita professionale. Per questo motivo la Business School del Sole 24 ORE prevede, all interno del percorso formativo di ciascun Master post laurea, un corso intensivo di Inglese. Tenuto da docenti madrelingua, il corso si articola in 40 ore erogate in modo differenziato in funzione del livello di conoscenza iniziale. Il Corso è organizzato in collaborazione con SUPPORTI INFORMATICI Nell aula del Master e nelle aule di studio è presente il collegamento ad Internet ed è possibile consultare le banche dati on line e off line del Sole 24 ORE, per effettuare con rapidità e completezza le ricerche necessarie. Tutti i supporti informatici sono a disposizione dei partecipanti anche al di fuori degli orari di lezione. LABORATORIO MANAGERIALE Per completare il percorso di formazione il laboratorio offre giornate finalizzate a rafforzare e sviluppare le competenze manageriali fondamentali, accanto alle competenze tecniche, per operare con successo all interno delle organizzazioni: flessibilità, tempestività nelle decisioni, capacità analitiche, capacità di problem solving e di lavorare in team, abilità nel parlare in pubblico, gestione della leadership e valutazione delle persone. 11

12 IL PERCORSO FORMATIVO TOTALE 100 giornate d aula + 80 giornate di stage I CORSI PROPEDEUTICI (12 gg): Elementi di economia aziendale e di bilancio. Il quadro legislativo di riferimento I MODULI DI STUDIO (64 gg) 1 MODULO: Obiettivi e strumenti della comunicazione d impresa (6gg) 2 MODULO: Gestire le relazioni con i media: ruolo e funzioni dell ufficio stampa (10gg) 3 MODULO: Attività e strumenti dell ufficio stampa (10gg) 4 MODULO: Le nuove frontiere della comunicazione (4gg) 5 MODULO: L evento come attività di ufficio stampa (5gg) 6 MODULO: Il controllo dei risultati (3 gg) 7 MODULO: I costi dell ufficio stampa (3gg) 8 MODULO: La comunicazione nelle situazioni di crisi e le litigation PR (5gg) 9 MODULO: La comunicazione finanziaria e la CSR (6gg) 10 MODULO: L ufficio stampa di settore (12gg) I LABORATORI (24 gg) Laboratorio di scrittura Laboratorio di rassegna stampa Scrivere per i media esteri Media training Laboratorio di regia Business game Marketing press SESSIONI IN OUTDOOR Roma: visita presso la sede RAI Milano: visita presso gli studi di Disney Channel LO STAGE: UNA PREZIOSA OPPORTUNITÀ DI TRAINING ON THE JOB Completato il percorso formativo in aula e superate le verifiche periodiche, i partecipanti iniziano uno stage della durata di quattro mesi presso aziende, società di consulenza, agenzie di comunicazione e pubblicità. 12

13 IL PROGRAMMA I CORSI PROPEDEUTICI Elementi di economia aziendale e di bilancio > Elementi di organizzazione aziendale e Corporate Governance > Illustrazione del concetto azienda e impresa > Funzioni, ruoli e responsabilità in azienda > Ruolo e funzioni degli organi societari > Fondamenti di economia aziendale: - Elementi di contabilità e bilancio - Il bilancio sociale - Il budget Il quadro legislativo di riferimento > L editoria e la comunicazione aziendale > La normativa sulla pubblicità ingannevole e comparativa > La distinzione tra comunicazione informativa e pubblicitario-commerciale > La distinzione tra pubblicità occulta e product placement > Il rapporto tra pubblicità e informazione > La normativa antitrust, disciplina della presentazione dei prodotti, della concorrenza sleale e della tutela dei consumatori 1 MODULO: OBIETTIVI E STRUMENTI DELLA COMUNICAZIONE D IMPRESA > La comunicazione d impresa: funzioni, destinatari, contenuti, strumenti > La comunicazione come leva di posizionamento dell immagine aziendale > Gli strumenti classici della comunicazione integrata d impresa: dalla gestione dell immagine alla cura della reputazione dell impresa > La comunicazione interna > La comunicazione esterna: partner, stockholder e clienti > Il branding: strumenti e strategie > Advertising, promozioni, direct marketing, sponsorizzazioni Le relazioni pubbliche > I rapporti con la stampa > I rapporti con le istituzioni > Gli eventi > La costruzione di un piano di relazioni pubbliche: scenario, obiettivi, target 2 MODULO: GESTIRE LE RELAZIONI CON I MEDIA: RUOLO E FUNZIONI DELL UFFICIO STAMPA > L ufficio stampa: obiettivi, interlocutori di riferimento, limiti e potenzialità > L importanza dell ufficio stampa per diffondere valori e politiche aziendali > Evoluzione del ruolo dell ufficio stampa: > il rapporto con i vertici dell impresa e con le altre funzioni aziendali > il rapporto con gli altri comparti della comunicazione e con il marketing > l ufficio stampa di una multinazionale e di una PMI > L organizzazione dell ufficio stampa > La costruzione e il mantenimento delle relazioni con le testate giornalistiche: mailing list, contatti, aggiornamenti > Le modalità di relazione con le agenzie > I rapporti con la stampa estera Mappatura e funzionamento dei media > Il sistema giornalistico italiano ed europeo > Logica e funzionamento dei diversi media: l agenzia, il quotidiano, il settimanale, il periodico, la radio, la televisione, internet > I new media > La gestione dei rapporti con i giornalisti: regole di comunicazione e linee editoriali Come funzionano le testate e le redazioni: il punto di vista del giornalista > L organizzazione gerarchica in una testata > La conoscenza delle linee editoriali e degli argomenti > L organizzazione del lavoro redazionale: i referenti da contattare > Orari e tempistica da rispettare per inviare un comunicato > Le relazioni personali e le regole del gioco > La deontologia professionale La notizia e il ciclo della notizia > I principi di notiziabilità > Le fonti delle notizie: fonti primarie e fonti secondarie > Il ruolo di internet come fonte di notizia > Come sfruttare la notizia > La pianificazione media: definizione degli obiettivi, dei messaggi da trasmettere e dei media da impiegare 3 MODULO: ATTIVITÀ E STRUMENTI DELL UFFICIO STAMPA I principali strumenti dell ufficio stampa > Il comunicato stampa, la nota informativa, la cartella stampa, la mailing list, il recall, la rassegna stampa > Il press briefing e il press meeting 13

14 > L organizzazione di una conferenza stampa > La gestione di un intervista Le prove prodotto > La prova prodotto attraverso nuovi canali distributivi > L attività di product placement Le ricerche di mercato > Il monitoraggio e le analisi di scenario > Le tipologie di ricerche: quantitative e qualitative > Ricerche e sondaggi per valutare gli effetti della comunicazione > Il benchmark Gli altri strumenti dell ufficio stampa > La dichiarazione ufficiale > Le rettifiche e le smentite > Il silenzio stampa > Il press tour > VNR (Video News Release) Esercitazione: elaborazione di un piano di comunicazione 4 MODULO: LE NUOVE FRONTIERE DELLA COMUNICAZIONE > La strategia digitale all interno della strategia di comunicazione > Media Relations on line: Virtual Press Office > Web community: creare comunità nella rete > Opportunità e minacce del web nella gestione della comunicazione di crisi > I Social Media > La Blogosfera 5 MODULO L EVENTO COME ATTIVITÀ DI UFFICIO STAMPA > Il ruolo degli eventi nella comunicazione d impresa > Modelli e metodi operativi di gestione degli eventi > Analisi delle diverse tipologie di eventi: > L evento come attività di ufficio stampa > Visibilità e notorietà dell evento: i risultati per l azienda 6 MODULO: IL CONTROLLO DEI RISULTATI > Il ruolo della misurazione quale strumento competitivo: monitoring e benchmarking > La definizione degli obiettivi come premessa alla misurazione dell efficacia > La valutazione di un evento in termini di contatti e di Media Relations > La rassegna stampa e la valutazione dell efficacia nelle Media Relations 7 MODULO: I COSTI DELL UFFICIO STAMPA > Il budget dell Ufficio Stampa: che cosa è, in cosa consiste > Definizione degli obiettivi > Articolazione e formulazione del budget > La costruzione: analisi dettagliata delle aree e delle singole voci di spesa > Il controllo dei costi 8 MODULO LA COMUNIACAZIONE NELLE SITUAZIONI DI CRISI E LE LITIGATION PR > L uso strategico della comunicazione in stato di crisi > La prevenzione e la gestione delle emergenze > Gli interlocutori privilegiati da contattare: stampa e opinione pubblica > La leva della comunicazione nella gestione dei contenziosi > Le relazioni pubbliche a supporto delle strategie legali 8 MODULO: LA COMUNICAZIONE FINANZIARIA E LA CSR La comunicazione finanziaria > Scelta delle informazioni da diffondere > Il bilancio > Attività di ufficio stampa durante e dopo la quotazione > Operazioni di finanza straordinaria: le IPO > Le Investor Relations > Rettifiche e smentite La Corporate Social Responsability > L affermazione dei valori etici nella missione aziendale e il ritorno sull immagine > Il contributo della CSR alla valorizzazione e miglioramento delle risorse aziendali intangibili > Ruolo e funzioni del bilancio sociale nel comunicare i valori e il profilo etico dell azienda 10 MODULO: L UFFICIO STAMPA DI SETTORE > Le strategie di comunicazione nei settori automotive, beauty, consumer, cultura, healthcare, ICT, lusso, non profit, P.A., spettacolo, sport, turismo 14

15 I LABORATORI In collaborazione con: IL LABORATORIO DI SCRITTURA: LE TECNICHE DI SCRITTURA E IL LINGUAGGIO DELL INFORMAZIONE Come suscitare l attenzione dei giornalisti in una comunicazione? Quali sono le tecniche di scrittura più efficaci? Strutturata come un laboratorio di scrittura con elaborazioni di testi e comunicati, questa sessione si pone l obiettivo di fornire le competenze per migliorare la capacità di stesura di un testo per scrivere in modo chiaro, sintetico e coinvolgente. LABORATORIO DI RASSEGNA STAMPA La rassegna stampa è una delle attività più rilevanti dell ufficio stampa: permette di verificare l interesse dei media e l efficacia delle strategie di comunicazione adottate. Il laboratorio fornisce ai partecipanti le linee guida per la realizzazione della rassegna stampa: criteri e tecniche di selezione degli articoli, valutazione delle azioni di comunicazione attraverso la risposta dei media, monitoraggio della concorrenza, aspetti pratici quali la veste grafica, l impaginazione degli articoli e la presentazione finale del lavoro. I partecipanti, suddivisi in gruppi di lavoro, effettuano il monitoraggio sui media di aziende ed enti pubblici, preventivamente selezionati dai docenti, realizzando una rassegna stampa, che costituisce oggetto di valutazione mensile. MEDIA TRAINING Organizzare un discorso, gestire l emotività che provoca la presenza del pubblico, saper sfruttare la gestualità e lo sguardo sono tutte abilità proprie di un vero comunicatore, che riescono a rafforzare in modo decisivo un messaggio. Dopo una presentazione delle tecniche fondamentali del processo di comunicazione, vengono esaminati i fattori di distorsione della comunicazione e le diverse fasi di preparazione di una presentazione. L utilizzo di riprese tramite videocamera e la successiva analisi permette ai partecipanti di mettersi alla prova valutando i propri punti di forza e i propri margini di miglioramento. LABORATORIO DI REGIA L aula si trasforma in due case di produzione che presentano le proprie idee creative. 1 giorno: lancio brief - laboratori creativi multisensoriali, messi in gara tra loro. 2 giorno: si sviluppa l idea e si entra nella fase di pre-produzione - pianificazione e organizzazione dello shooting. 3 giorno: l aula si trasforma in due set cinematografici che lavorano in contemporanea e portano a termine la produzione. 4 giorno: l aula si trasforma in una casa di post-produzione per montare, finalizzare il corto e analizzarlo con il produttore. 5 : l aula presenta ufficialmente, nella giornata conclusiva del Master, i due corti. SCRIVERE PER I MEDIA ESTERI Questa sessione, a cura di docenti madrelingua, è finalizzata a fornire strumenti e tecniche di comunicazione verbale e scritta in inglese. In particolare sono esaminati: struttura linguistica anglosassone dei discorsi, risultati del discorso nel passaggio dall italiano all inglese, regole da rispettare nella comunicazione scritta e nella redazione di comunicati stampa in lingua inglese. BUSINESS GAME MARKETING PRESS Con l utilizzo del Business Game Marketing Press i partecipanti, suddivisi in uffici stampa, si sfidano con lanci di comunicati. Il Mercato, i Target e le Variabili Economico Finanziarie sono le notizie. La comunicazione chiara e tempestiva a Mercato e Azionisti sono le variabili chiave. 15

16 LO STAGE: UNA PREZIOSA OPPORTUNITA DI TRAINING ON THE JOB ORIENTAMENTO Nel corso dei mesi d aula e attraverso colloqui individuali con lo staff, ciascun partecipante viene supportato nell individuazione delle proprie capacità e opportunità di carriera. L attività di orientamento serve infatti anche a supportare i partecipanti nell affrontare con maturità e consapevolezza i colloqui di placement. A tal fine sono previsti specifici momenti di simulazione di colloqui di lavoro con il supporto dei docenti della Business School. Coordinatore didattico e Tutor affiancano il partecipante anche durante il periodo di stage. TRAINING ON THE JOB Lo stage è un importante valore aggiunto del Master in quanto permette di passare alla complessità del mondo del lavoro con solidi strumenti professionali. Rappresenta quindi non solo un importante opportunità di continuare la propria formazione con una significativa esperienza di training-on-thejob, ma anche un accesso privilegiato al mondo del lavoro reso possibile dal network di contatti di primario livello del Sole 24 ORE. La Business School pone, infatti, da sempre particolare attenzione alle relazioni con le più importanti aziende e società italiane e internazionali. Lo stage si conclude con una relazione tecnica sul lavoro svolto presentata dal partecipante nella Cerimonia di Consegna dei Diplomi. 16

17 ALCUNE DELLE STRUTTURE CHE HANNO OSPITATO IN STAGE E INSERITO AL PROPRIO INTERNO I PARTECIPANTI DELLE PASSATE EDIZIONI: MASTER DI MILANO: > Accenture > AIM Group SpA > Airone > Air Liquide > Allea Comunicazione > Ambito 5 > ANSA > Ars et Inventio > ATM > Attila & Co > Bayer > BBJ > Bondardo Comunicazione > Burson Marsteller > Business Press > Choice Milano > Competence Communication > Cohn & Wolfe > Condè Nast Edizioni > Clab Comunicazione > D Antona & Partners > Diesis Group > Edelman > Ediforum > Federico Crespi & Associati > Fondazione Angelo De Gasperis > Fleishman-Hillard > Gas Communication > Il Sole 24 ORE > Infobyte > IR Top > Janssen - Cilag > Ketchum > Klausdavi > KPMG International > KPR Comunicazione > Hill & Knowlton > Italgest > La Fabbrica > La Triennale > LB Group > L Orèal > Mailander > MediaHook > Mediaset > Mondadori > Monster Italia > MS&L Italia > Now! PR > Nuovi Mondi Media > Peliti Associati > Peolple and Partners > Piano B > Pomilio Bloom > Pleon > Power Emprise > PNL Group > MY PR Behind Reputation > Prada > Promotor International > Rari comunicazione > Richmond Italia > Slang Comunicazione > Starwood Hotels > Studio Roberta Ciappi > Tod s > UPS United Parcel Service > Vodafone > Yahoo! Italia > Walt Disney Television Italia > Weber & Shandwick Italia MASTER DI ROMA: > Acea > Adnkronos Comunicazione > AirOne > Associazione Industriali di Bari > Azienda Ospedaliera San Camillo Forlanini > A.Testoni > Baldini e Castoldi > Baxter > Brizzi Comunicazione > Bulgari > Burson Marsteller > CARITAS > Centostazioni (Gruppo Ferrovie dello Stato) > Competence Communication > Edelman > E.N.A.V. > Ergon Comunicazione > Erreottanta Comunicazione > Gruppo Capitalia > Gruppo Rifondazione Comunista alla Camera > Hill & Knowlton Gaia > ICE Istituto per il Commercio Estero sede di Osaka > Igor Righetti Comunicazione > Il Sole 24 ORE > Infobyte > Itinera > K-Events (gruppo Filmmaster) > Ketchum > Lamborghini Automobili > Mediart Promotion > Minerva Pictures > Ministero dei Beni Culturali > Maitland Comunicazione d Impresa > Publicis Consultants > Propaganda Italia > Quercia Software > Radio Vaticana > SACE > Studio Giglio e Catino > SEC & Partners > Teatro Ambra Jovinelli > Trenta Ore per la Vita > Vivendi Universal Games > Weber & Shandwick Italia > Zig-Zag 17

18 ACADEMY COMITATO SCIENTIFICO Gianluca Comin Presidente Ferpi Direttore Relazioni Esterne Enel Rosanna D Antona Presidente D Antona & Partners STRATEGIE DI COMUNICAZIONE e Vice Presidente Assorel Alfonso Dell Erario Direttore Coordinamento Editoriale Marketing Comunicazione e Relazioni Esterne Il Sole 24 ORE Massimo Esposti Capo Redattore Centrale Il Sole 24 ORE Furio Garbagnati Presidente Assorel e Chief Executive Officer Weber Shandwick Italia Franco Guzzi Amministratore Delegato Cohn & Wolfe Adriana Mavellia Presidente MS&L Italia Fiorella Passoni General Manager Edelman COORDINATORI SCIENTIFICI EDIZIONE DI ROMA Osvaldo Adinolfi Senior Vice President Marketing Edelman Eugenio Bernardi Progetti di Comunicazione Dennis Redmont Responsabile media, Comunicazione e Sviluppo Consiglio per le Relazioni fra Italia e Stati Uniti Michele Tenchini Partner Ergon Comunicazione COORDINATORI SCIENTIFICI EDIZIONE DI MILANO Lorenzo Brufani Direttore Generale Competence Giorgio Cattaneo Presidente MY PR Behind Reputation Marisandra Lizzi Direttore Mirandola Comunicazione Enrico Marro Giornalista Il Sole 24 ORE Franco Perugia Senior Consultant MS&L Italia Alberto Scandolara Esperto di Comunicazione d Impresa 18

19 DOCENTI Alfredo Accatino Direttore Creativo K-events Filmmaster Group Osvaldo Adinolfi Senior Vice President Marketing Edelman Roberto Alatri Responsabile Ufficio Stampa Finmeccanica Gianluca Ansalone Consigliere Senato della Repubblica Roberto Antonucci Business Partner Methodos Giuseppe Ardizzone Partner Prime ACD&M Eugenio Bernardi Progetti di Comunicazione Giancarla Bosotti Senior Advisor People & Partners Cecilia Brizzi Amministratore Unico Brizzi Comunicazione Federico Broggi Partner Ambito 5 Max Brondolo Amministratore Delegato Ambito 5 Stefano Giovanni Bruno Regista e Direttore Artistico Hovo Faber Lab Linda Bulgheroni Managing Director Weber Shandwick Italia Cristiano Callegari Copy writer e blogger Ambito 5 Daniela Canegallo CEO MS&L Italia Anna Capella Deputy General Manager Consumer Practice Leader Edelman Biagio Carrano Direttore eastcom Consulting Luisa Cavagnera Director Cohn & Wolfe Emilio Cimadori Presidente Airesis Stefania Coltro Media Expert D Antona & Partners STRATEGIE DI COMUNICAZIONE Irma Cordella Communications Manager Baxter Italia Giovanni Crocé Responsabile Comunicazione Corporate Crédit Agricole Asset Management SGR Jole Da Rin PR Senior Manager Walt Disney Television Italia Federico Fabretti Direttore Centrale Relazioni con i Media e Redazione di Gruppo Ferrovie dello Stato Elena Faccio Business Director Brand Marketing Ketchum Marco Ferrari Vice President External Communication EAME Starwood Hotels & Resorts Worldwide Vittorio Fiore Direttore Affari legali e societari Gruppo Lactalis Italia Gabriele Gai Business Development Manager Simulsoft Francesco Gallucci Ceo 1to1 Lab Noel Gibson Docente di Business English 19

20 Gessica Giglio Responsabile Ufficio stampa e Management televisivo Studio Associato Giglio e Catino Fabiano Lazzarini General Manager IAB Italy Luciano Luffarelli Executive Director Maitland Comunicazione d Impresa Mauro Lupi Presidente Ad Maiora Laura Maini Business Director Brand Marketing Ketchum Luciano Majelli Senior Account Executive Hill & Knowlton Maria Manfredini Senior Partner D Antona & Partners STRATEGIE DI COMUNICAZIONE Massimo Marelli Coppola Consultant Director Area Events Area Events MY PR Behind Reputation Marco Marturano Presidente Game Managers & Partners Marina Marzotto Partner e Amministratore Delegato Propaganda Italia Stefania Mercuri Direttore Generale MY PR Behind Reputation Elisabetta Moroni Business Unit Manager Healthcare MS&L Italia Isabella Mozzoni Dottore commercialista e consulente aziendale Studio Mozzoni Docente Università di Parma Giovanni Muratore Responsabile Comunicazione e Rapporti con i Media Aeroporti di Roma Andrea Oglietti Senior Manager Simulsoft Rita Palumbo Amministratore unico Rari comunicazione Eleonora Pellegrini De Vera Vice President Italia Weber Shandwick Italia Chiara Pardini Director Consumer Marketing Practice Edelman Sergio Pisano Business Unit Manager Corporate Finance MS&L Italia Pierluigi Puglia Capo Ufficio Stampa e Comunicazione Ambasciata Britannica, Roma Igor Righetti Docente di Giornalismo Autore e conduttore radiotelevisivo RAI Laura Rigodanza Amministratore Delegato MY PR Behind Reputation Cristina Risciotti Business Director Corporate & Finance Ketchum Alex Roe Docente di Business English Daniele Rosa Direttore Comunicazione Bayer Giovanna Salza Direttore Comunicazione e Relazioni esterne Air One 20

21 Carla Samperi Consulente di Marketing e Comunicazione Francesca Sarandrea Responsabile della Comunicazione Interna Terna Sissi Semprioni Vice President Cohn & Wolfe Clemente Senni Managing Director Burson - Marsteller Cristiano Silenzi Resp. Sede Roma Methodos Elena Silva Vice President Cohn & Wolfe Francesco Stolfi Consulente Marketing e Comunicazione Giorgio Tedeschi Direttore Esecutivo Diesis Group Michele Tenchini Partner Ergon Comunicazione Nicoletta Tomiselli Capo Ufficio Stampa ENAV Caterina Tonini Senior Partner D Antona & Partners STRATEGIE DI COMUNICAZIONE Amelia Venegoni Responsabile ufficio stampa corporate Marketing and Communication Manager BPO Accenture Marco Verdesi Amministratore Delegato, Partner Extra Comunicazione e Marketing Silvana Visentini Business Director Ketchum Elena Zaco Business Unit Manager Marketing MS&L Italia TESTIMONIAL Lionello Boscardi Coordinator Celebrity Relations & Special Events World Food Programme Daniele Bologna Presidente Gruppo Ediforum Chris Brigh Visiting Consultant Laura Colella Capo Ufficio Stampa ACEA Alessandro Costella Direttore Generale Assorel Pier Luigi Dal Pino Direttore Rapporti Istituzionali Microsoft Italia Filippo De Caterina Direttore Comunicazione Corporate L Oréal Italia Lucilla De Luca Consulente in Comunicazione Annita Di Donato Responsabile Partnership con le Aziende Unicef Italia Alessandro Di Giacomo Responsabile Relazioni Esterne ENAV Fabrizia Fuscagni Responsabile Direzione Relazioni Esterne Centostazioni Gruppo Ferrovie dello Stato Arnaldo Garimoldi Media Director Mediaedge:Cia Marzia Kronauer Capo Ufficio stampa Sky Italy 21

22 Francesco Lutrario Vice Direttore Generale e Responsabile Divisione Consumer Infobyte Alessandro Magnoni General Affairs Director Coca-Cola HBC Italia Federica Marti International Press & PR Office SBK Superbike World Championship FGSport Group Marzia Mastrogiacomo Direttore Lotterie Lottomatica Cristina Mencaroni Responsabile Museo Storico Perugina Nestlè Italiana Paolo Mereghetti Communications Manager Mc Donald s Claudia Ronchi PR Manager Yahoo! Italia Carlo Rossanigo Direttore Relazioni esterne e Corporate Marketing Microsoft Italia Marco Rosso Direttore Generale Agrofarma Federchimica Marco Ruiz Responsabile Settore Publishing & Special Events Mercedes-Benz Italia SpA Renato Sciarrillo Responsabile Comunicazione Corporate e dei programmi di Sostenibilità Procter & Gamble Eleonora Soligo Responsabile Comunicazione Corepla Sabrina Sperotto Segretario Generale Fondazione di Cardiologia e Cardiochirurgia Angelo De Gasperis Caterina Torcia Responsabile Corporate Social Responsability Vodafone Italia Fabio Ventoruzzo Senior Consultant Methodos Carlo Vitale Responsabile Marketing Zopa.it Andrea Zagami Presidente Zig-Zag Federico Ziller External Communications & Press Office Manager Indesit Angelo Zomegnan Direttore eventi RCS Sport 22

23 GIORNALISTI Vincenzo Chierchia Giornalista Il Sole 24 ORE Massimo Esposti Caporedattore centrale Il Sole 24 ORE Fabio Grattagliano Giornalista Il Sole 24 ORE Alessandro Guarasci Giornalista Radio Vaticana Tesoriere dell Associazione Stampa Romana Enrico Marro Giornalista Il Sole 24 ORE Gabriele Porro Vice caporedattore D La Repubblica delle Donne Marzio Quaglino Capo Servizio Redazione Economia TGR Testata giornalistica Regionale Dennis Redmont Responsabile media, Comunicazione e Sviluppo Consiglio per le Relazioni fra Italia e Stati Uniti Ennio Remondino Corrispondente estero RAI Laura Riccetti Giornalista TG5 Roberto Seghetti Capo Servizio Economia Panorama Paolo Stefanato Redattore LA economia STRUTTURA ORGANIZZATIVA Il Giornale DEL MASTER Ettore Tamos Antonella Rossi Caporedattore Direttore Il Sole 24 ORE Formazione Il Mondo Silvia Cannoni Cinzia Testa Project Consultant Giornalista Adriana free-lance Anceschi settore healthcare Coordinamento Didattico Giovanni Daria Battista Todini Tomassini Vicecaporedattore Training Manager RAI Parlamento Adelaide Boffa Ugo Tramballi Responsabile Marketing Inviato Alessandra Enria Il Sole 24 Product ORE Manager Il Master prevede la presenza di un Tutor d aula Segreteria Organizzativa A cura di Referente sul Master Samantha Zen 23

24 E DOPO IL MASTER? ASSOCIAZIONE EX-MASTER Tutti i diplomati al Master avranno la possibilità di accedere all Associazione ex Master della Business School del Sole 24 ORE; l Associazione si rivolge a tutti i diplomati ai nostri Master con l obiettivo di diffondere le conoscenze, creare nuovi momenti di incontro, sviluppare e consolidare lo scambio professionale. Iscrivendosi all associazione, è possibile entrare a far parte di un network formato da ex allievi, docenti e professionisti, attraverso il quale condividere informazioni ed aggiornamenti relativi al mondo aziendalee professionale. Tra i servizi offerti dall Associazione, l opportunità di ottenere una crescita formativa costante grazie alla possibilità di iscriversi a tariffe agevolate ai corsi di formazione organizzati dal Sole 24 ORE Formazione e della Business School, di partecipare a convegni su tematiche attuali, di ricevere una newsletter aggiornata, nonché un servizio di orientamento alla carriera. L ATTIVITÀ DI PLACEMENT La Business School del Sole 24 ORE dispone di una struttura dedicata all attività di placement che segnala alle aziende interessate i curricula di tutti i diplomati ai propri Master al fine di concretizzare, anche nei mesi e anni successivi al termine del Master, reali opportunità di lavoro. 24

25 DICONO DEL MASTER Le testimonianze di alcuni partecipanti alle passate edizioni È facile lavorare con te, perché sai fare anche ciò che non hai mai fatto. È quanto il mio capo mi ha detto alla prima esperienza lavorativa post-master. Devo questo bel complimento alla serietà e alla qualità del Master Media Relations del Sole 24 ORE. Lo spessore degli insegnanti, la grande attenzione dedicata ai project work, la completezza dei programmi hanno permesso a me e ai miei compagni non solo di apprendere le basi dell affascinante mondo delle Relazioni Pubbliche, ma soprattutto di acquisire l abito mentale per affrontare il lavoro con spirito di iniziativa e competenza. Se a ciò aggiungo che il Master è stato un occasione di maturazione non solo professionale ma anche umana, non posso che essere soddisfatta della mia scelta e grata a tutti coloro che hanno reso preziosa quest esperienza. Lucia Napolitano Diplomata 1 Master Free-lance L esperienza del Master rappresenta un momento di crescita personale, formativa e professionale. Durante i mesi di aula, tra lezioni teoriche ed attività pratiche, è possibile acquisire un bagaglio di conoscenze che permettono di entrare nel mercato del lavoro senza sentirsi impreparati, con la consapevolezza di aver acquisito il knowhow del mestiere che ci si prepara a svolgere. Dal punto di vista personale è un esperienza che porta a confrontarsi con persone e realtà diverse: dai colleghi di master ai docenti, tutti condividono con la classe le proprie esperienze al fine di arricchirsi reciprocamente. Maria Rosaria Giampaglia Diplomata 7 Master Ufficio stampa Diesis Group Il valore aggiunto del Master in Media Relations? L ambiente ricco di stimoli e di idee per il futuro, la voglia e la speranza di entrare nel mondo della comunicazione in maniera attiva e propositiva. Le testimonianze di alcuni importanti esponenti del mondo della comunicazione italiano vengono spesso condotte in maniera molto interattiva e permettono di cimentarsi in tutta una serie di situazioni concrete, di modo da facilitare i primi passi nel mondo del lavoro. I project work e i lavori di gruppo insegnano a muoversi all interno di un ambiente creativo e metodico allo stesso tempo, favorendo lo sviluppo delle idee grazie all interazione con gli altri. Relazioni e competenze. Quello che poi sarà il cuore dell esperienza professionale, al di là dello stage. Marco Zaninello Diplomato 7 Master Marketing & Communication TRUMPF Homberge Un esperienza intensa e qualificante, che si è rivelata indispensabile per il mio profilo professionale: il Master in Media Relations ha ripagato il mio impegno, credendo nelle mie potenzialità e dando valore alle mie passioni. Il costante confronto con realtà aziendali di altissimo livello, le esercitazioni e il lavoro in team, hanno permesso a noi studenti di acquisire un elevato grado di specializzazione nel campo delle relazioni con i media, dove è importante conoscere le regole del gioco ma anche capire quando è il caso di dimenticarle. Un Master eccellente sia a livello umano, per i colleghi, i tutor e i professionisti che ho incontrato, sia a livello professionale, in quanto ha reso possibile il mio inserimento in una realtà lavorativa dinamica e stimolante, dove sapere e saper fare sono valorizzati ogni giorno. Alessandra Cianciaruso Diplomata 4 Master Project Manager Propaganda Italia 25

26 INFORMAZIONI CANDIDATI Il Master è indirizzato a giovani laureati e laureandi in discipline socio-economiche, umanistiche e giuridiche con spiccate attitudini relazionali. DURATA E ORARIO DELLE LEZIONI Il Master ha una durata complessiva di 9 mesi (5 di aula e 4 di stage) con inizio > a Roma il 8 giugno 2009 > a Milano il 23 novembre 2009 Orari delle lezioni: > dal lunedì al giovedì dalle 9.15 alle 17.15; > il venerdì dalle 9.15 alle Nel corso della giornata sono previsti tre intervalli. SEDI DEL MASTER MILANO Business School del Sole 24 ORE Via Monte Rosa, Milano. Tel /3811/3857 Fax / ROMA Business School del Sole 24 ORE Sede del Sole 24 ORE Tel /3811/3857 Fax / COORDINAMENTO DIDATTICO E ORIENTAMENTO Il coordinamento didattico del Master è affidato alla dott.ssa Adriana Anceschi Tel / 3811 /3906 MODALITÀ DI AMMISSIONE E PROCESSO DI SELEZIONE Il Master è a numero chiuso e prevede un processo di selezione finalizzato a valutare le competenze tecniche acquisite durante gli studi, le attitudini individuali e la motivazione dei candidati. Il processo di selezione si articola in 2 fasi: > analisi e screening della domanda di ammissione e del CV on line; > prove scritte e colloquio motivazionale. Per iniziare il processo di selezione è necessario compilare la domanda di ammissione on line sul sito della Business School del Sole 24 ORE, nella sezione dedicata al master, allegando i seguenti documenti: > Curriculum Vitae > Certificato di laurea con dettaglio degli esami e votazione > foto tessera Domande di ammissione, date di selezione e aggiornamenti sono disponibili sul sito: Nel corso della giornata di selezione è possibile incontrare lo staff della Business School, assistere ad una presentazione dettagliata del percorso da parte di docenti e diplomati alle precedenti edizioni, sostenere le prove scritte e il colloquio. 26

27 Le selezioni terranno conto dei seguenti fattori: > risultati delle prove scritte e del colloquio motivazionale > Titolo di studio e votazione > Conoscenza delle lingue straniere > Eventuale esperienza di lavoro La scadenza per l invio delle domande di ammissione è il > il 12 maggio 2009 per l edizione di Roma, > il 3 novembre 2009 per l edizione di Milano. Il termine per chi intende candidarsi all assegnazione delle borse di studio è: > entro il 28 aprile 2009 per Roma, > entro il 13 ottobre 2009 per Milano. Dato l elevato numero di domande, si terrà conto della data di invio della stessa per la convocazione alle selezioni. QUOTA DI PARTECIPAZIONE La quota di partecipazione è di % IVA comprensiva di tutto il materiale didattico. È rateizzabile in tre soluzioni: > per l edizione di Roma: la prima quota al momento dell ammissione, la seconda entro il 31 luglio 2009, la terza entro il 15 ottobre 2009 > per l edizione di Milano: la prima quota al momento dell ammissione, la seconda entro il 19 gennaio 2010, la terza entro il 20 marzo BORSE DI STUDIO Come tradizione della Business School, importanti aziende e società di consulenza mettono a disposizione dei partecipanti borse di studio a copertura totale o parziale della quota di iscrizione, per sostenere i candidati maggiormente meritevoli. Per candidarsi alle borse di studio è necessario compilare la voce Richiesta di Borse di Studio nella domanda di ammissione on line, allegando i documenti richiesti. Il termine per chi intende candidarsi all assegnazione delle borse di studio è: entro il 28 aprile 2009 per Roma, entro il 13 ottobre 2009 per Milano. L assegnazione delle borse di studio avverrà in base ad una graduatoria che considera i seguenti criteri: > Esito delle selezioni > Votazione di laurea (uguale o superiore a 105/110 o a 95/100) > Conoscenza delle lingue straniere > Eventuale esperienza professionale > Situazione economico-finanziaria del candidato Si ricorda, infine, che alcune Regioni o enti territoriali bandiscono annualmente un concorso per l assegnazione di borse di studio ai propri residenti per favorire la frequenza di corsi post-universitari. Per queste borse si consiglia di contattare direttamente gli uffici regionali preposti. FINANZIAMENTI Al fine di sostenere i partecipanti nella copertura della quota del Master, la Business School ha stipulato una convenzione con Banca Sella che permette la concessione di prestiti bancari a tasso agevolato, ottenibili senza presentazione di garanzie reali o personali di terzi, con pagamento della prima rata dopo 6 mesi dalla fine del Master. I dettagli sono disponibili sul sito della Business School. MODALITÀ DI PAGAMENTO Il pagamento può essere effettuato tramite: > Bonifico bancario, indicando la sigla LA4044 per l edizione di Roma LB4044 per l edizione di Milano da effettuarsi a favore del Sole 24 ORE S.p.A. Coordinate Bancarie: Banca Popolare di Lodi Sede Piazza Mercanti, Milano IBAN IT 29 E > Assegno bancario o circolare intestato a: Il Sole 24 ORE S.p.A. P.IVA da inviare a: Il Sole 24 ORE Formazione Business School, Master Media Relations, Via Monte Rosa, Milano 27

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio...

www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... www.ilsole24ore.com/master24 Dal 23 gennaio... ...incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. Il mercato parla una nuova lingua. Per capirla c e il nuovo Master in Marketing & Comunicazione MASTER24:

Dettagli

EVENT MANAGER. Servono, quindi, delle figure professionali di riferimento che riescano a gestire gli eventi in modo efficace.

EVENT MANAGER. Servono, quindi, delle figure professionali di riferimento che riescano a gestire gli eventi in modo efficace. EVENT MANAGER Scenario Il settore congressuale e degli eventi risulta oggi essere tra quelli di più ampio sviluppo del mercato turistico degli ultimi dieci anni particolarmente utilizzata sia da Enti pubblici

Dettagli

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Eidos Communication Via A. Salandra, 1/A - 00187 Roma T. 06.42.01.41.00 F. 06.42.00.48.73 E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it informazioni

Dettagli

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1

BANDO MASTER IN INTERNATIONAL BUSINESS STUDIES Accreditato ASFOR IXX edizione Anno 2014/2015 1 BANDO MASTER IIN IINTERNATIIONAL BUSIINESS STUDIIES Accrediitato ASFOR IIXX ediiziione Anno 2014/2015 1 Indicazioni generali Il CIS è la Scuola per la Gestione d Impresa di Unindustria Reggio Emilia operante

Dettagli

XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT

XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT XVI MASTER IN HOSPITALITY AND HOTEL MANAGEMENT OBIETTIVO DEL CORSO Il settore alberghiero é alla continua ricerca di personale all altezza della nuova era dell ospitalità per poter competere con la concorrenza

Dettagli

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Legge 150/2000

master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Legge 150/2000 master in Management della Comunicazione Pubblica e Istituzionale Legge 150/2000 Eidos Communication Via A. Salandra, 1/A - 00187 Roma T. 06.42.01.41.00 F. 06.42.00.48.73 E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MDT. Master in Diritto tributario dell impresa. XII Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MDT Master in Diritto tributario dell impresa XII Edizione 2013-2014 MDT Master in Diritto tributario dell impresa Il diritto tributario è un tema spesso

Dettagli

(Marketing & Comunicazione d Impresa)

(Marketing & Comunicazione d Impresa) EXECUTIVE MASTER in COMUNIC@ZIONE INTEGRATA 6 a Ed. (Marketing & Comunicazione d Impresa) 10 Ottobre 2009-22 Febbraio 2010 Premessa La globalizzazione dei mercati, la competizione e l internazionalizzazione,

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi MAAC. Master in Accounting, Auditing & Control. IV Edizione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MAAC Master in Accounting, Auditing & Control IV Edizione 2013-2014 MAAC Master in Accounting, Auditing & Control Le vicende finanziarie degli ultimi

Dettagli

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy

MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE. Giornalismo divulgazione green economy MASTER IN COMUNICAZIONE AMBIENTALE Giornalismo divulgazione green economy Il Master in Comunicazione ambientale è ideato dal Centro Studi CTS e da Green Factor, società di consulenza sulle tematiche ambientali,

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN ORGANIZZAZIONE DI EVENTI. La soluzione ai tuoi problemi di inserimento in azienda

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN ORGANIZZAZIONE DI EVENTI. La soluzione ai tuoi problemi di inserimento in azienda CORSO DI SPECIALIZZAZIONE IN ORGANIZZAZIONE DI EVENTI La soluzione ai tuoi problemi di inserimento in azienda Il lavoro ti sta cercando, non farlo aspettare... Aziende che hanno accolto i nostri corsisti

Dettagli

COMUNICAZIONE AZIENDALE

COMUNICAZIONE AZIENDALE COMUNICAZIONE AZIENDALE CORSO BASE DI FORMAZIONE PRESENTAZIONE Il corso si propone di entrare nella pratica delle varie tecniche di comunicazione aziendale, fornendo una visione organica del sistema della

Dettagli

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università

CONSULENZA AZIENDALE LE MAGISTRALI. Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management. La Tua Università CONSULENZA AZIENDALE Corso di Laurea Magistrale Dipartimento di Impresa e Management LE MAGISTRALI La Tua Università corso di laurea magistrale dipartimento di impresa e management consulenza aziendale

Dettagli

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR

CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR CRITICA TEATRALE IN RETE - WEB WRITER E WEB EDITOR MASTER 2013 Tecnologie digitali e metodologie sullo spettacolo direttore scientifico da Antonella Ottai Il Centro Teatro Ateneo, insieme con il Dipartimento

Dettagli

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia

MARKETING MANAGEMENT. Master serale. Anno Accademico 2010-2011. Master universitario di primo livello Facoltà di Economia MARKETING MANAGEMENT Master serale Anno Accademico 2010-2011 Master universitario di primo livello Facoltà di Economia Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale del

Dettagli

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II Presentazione Un Master per i mestieri della cultura Un anno dopo la triennale, con una forte componente professionale,

Dettagli

Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare)

Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare) Corso di Alta Formazione ETICA E SICUREZZA TRIPLA A (Aziendale, Ambientale, Alimentare) Economia e gestione etica dei rischi e delle emergenze per la sicurezza e la sostenibilità Anno Accademico 2010-2011

Dettagli

Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance. Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre

Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance. Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre Master di primo livello in Corporate Accounting, Banking & Finance Facoltà di Economia F. Caffè Università degli Studi Roma Tre Agenda 1. I motivi per iscriversi 2. Obiettivi formativi e destinatari 3.

Dettagli

COMUNICAZIONE ITALIANA

COMUNICAZIONE ITALIANA COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su carta, interagisce su internet, decide di persona. Edizioni Servizi Eventi COMUNICAZIONE ITALIANA Il Business Social Media che comunica su

Dettagli

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione

Realizzato da. Sponsor. Con il patrocinio di. Partner tecnici. Partner scientifici. Media partner. Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Realizzato da Partner tecnici Partner scientifici Media partner Si ringrazia BIC LAZIO per la collaborazione Geologi Fondamentali per il settore geotermico. Ingegneri Essenziali per la progettazione di

Dettagli

PIANO FORMATIVO DEL MASTER PER LA FORMAZIONE DI MANAGER DELLE RISORSE ARTISTICHE E CULTURALI

PIANO FORMATIVO DEL MASTER PER LA FORMAZIONE DI MANAGER DELLE RISORSE ARTISTICHE E CULTURALI PIANO FORMATIVO DEL MASTER PER LA FORMAZIONE DI PRESSO L UNIVERSITÀ IULM LIBERA UNIVERSITÀ DI LINGUE E COMUNICAZIONE. La Fondazione Roma e la Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM organizzano

Dettagli

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell

Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell Chi? Laureati o laureandi di primo o secondo livello, diplomati di laurea del vecchio ordinamento, interessati a sviluppare competenze specifiche nell area delle Risorse Umane. Giovani professionisti che

Dettagli

Master Bancario in Area Commerciale

Master Bancario in Area Commerciale Master Bancario in Area Commerciale Premessa Il mondo del credito è in costante evoluzione e le innovazioni si susseguono con sempre maggior frequenza nel campo legislativo, gestionale, organizzativo e

Dettagli

Formazione manageriale in Trentino

Formazione manageriale in Trentino Formazione manageriale in Trentino Linee strategiche Dal 2002 il sistema istituzionale trentino ha avviato una serie di esperienze di alta formazione nel settore turistico che, seppure in mutati assetti

Dettagli

Marketing Management - serale

Marketing Management - serale Marketing Management - serale Master Universitario di primo livello Facoltà di Economia X edizione Anno Accademico 2013/2014 Presentazione La gestione delle relazioni con i mercati è elemento fondamentale

Dettagli

MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DELL INNOVAZIONE SOCIALE STRATEGICA LIVELLO I - EDIZIONE II A.A. 2015-2016 Presentazione È sempre più evidente che la rigenerazione del tessuto economico e sociale passa attraverso il cambiamento

Dettagli

HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE!

HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE! HAI UNA PICCOLA IMPRESA? INSIEME A NOI PUOI FARLA CRESCERE! 2014 FORMAPER SVILUPPO DELL IMPRENDITORIALITÀ Formaper è un azienda speciale della Camera di Commercio di Milano nata nel 1987 con la missione

Dettagli

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM

IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM IMPRENDITORIALITÀ E GENERAL MANAGEMENT - MIGEM Master di I Livello - IX EDIZIONE - A.A. 2015-2016 Premessa Il MIGEM è dedicato a tutti coloro che sentono l esigenza di un programma formativo completo e

Dettagli

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.

Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA. Impiegato Commerciale e Marketing Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena - P.IVA 02721270367

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

27 Giugno 2014 Z2120.6 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

27 Giugno 2014 Z2120.6 AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION REPUTAZIONE

Dettagli

Master di II livello in Management Agro-Alimentare

Master di II livello in Management Agro-Alimentare Master di II livello in Management Agro-Alimentare Dal 1984 valorizziamo talenti per l industria e la distribuzione alimentare XXXI Edizione 2014 2015 Con il patrocinio di Federalimentare (Federazione

Dettagli

noi noi UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE

noi noi UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE noi noi UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE UFFICIO STAMPA E COMUNICAZIONE è un network che raccoglie le esperienze e le capacità di un gruppo di professionisti specializzati in vari settori della comunicazione;

Dettagli

Università Cattolica del Sacro Cuore Sede di Brescia AGGIORNAMENTO FORMATORI. Stage. Inform@zione n. 1-2007

Università Cattolica del Sacro Cuore Sede di Brescia AGGIORNAMENTO FORMATORI. Stage. Inform@zione n. 1-2007 Università Cattolica del Sacro Cuore Sede di Brescia AGGIORNAMENTO FORMATORI Inform@zione n. 1-2007 Stage GENERALE INDUSTRIELLE ITALIA - FILIALE DI CERNUSCO SUL NAVIGLIO Agenzia per il lavoro Recapito

Dettagli

Professione Welfare. Gestione e sviluppo del welfare in azienda CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano - II edizione

Professione Welfare. Gestione e sviluppo del welfare in azienda CORSO DI ALTA FORMAZIONE. Milano - II edizione CORSO DI ALTA FORMAZIONE Professione Welfare Gestione e sviluppo del welfare in azienda Milano - II edizione Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS - Alta Scuola Impresa e Società 6 giornate di lezione

Dettagli

EMBA Executive Master in Business Administration

EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario EMBA Executive Master in Business Administration Master Universitario di Secondo Livello part-time 1 a EDIZIONE OTTOBRE 2015 MARZO 2017 LIUC UNIVERSITÀ CATTANEO La LIUC Università

Dettagli

MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA

MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA MASTER OF BUSINESS ADMINISTRATION- XXIII EDIZIONE CIMBA - UNIVERSITY OF IOWA CIMBA CIMBA, in Italia dal 1991, è un consorzio di 36 Università americanecon sede a Paderno del Grappa (TV) che organizza programmi

Dettagli

Formati sul campo, scopri come

Formati sul campo, scopri come prevmanagement economia e management del welfare master universitario di i livello Anno accademico 2015-2016 Formati sul campo, scopri come Formiamo i giovani per inserirli nel mondo del lavoro e aggiorniamo

Dettagli

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE Obiettivi Il Master ha come obiettivo la creazione di una figura in grado di operare a 360 all interno dell area risorse umane di: aziende,

Dettagli

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale 2016 Public Administration & Healthcare I Edizione maggio settembre 2016 OBIETTIVI Inquadrato nel tema più ampio delle Relazioni Istituzionali e Business Diplomacy,

Dettagli

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale

Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale Corso in Business Diplomacy e Cerimoniale 2016 Public Administration & Healthcare Formula weekend aprile luglio 2016 OBIETTIVI Inquadrato nel tema più ampio delle Relazioni Istituzionali e Business Diplomacy,

Dettagli

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione

Università Commerciale. Graduate School. Luigi Bocconi. MiMeC. Master in Marketing e Comunicazione MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MiMeC Master in Marketing e Comunicazione Pensare in termini di mercato è una necessità per la vita delle

Dettagli

LIUC in cifre. LIUC Università Cattaneo STUDIARE ALLA LIUC 2.000. 40% degli studenti partecipa

LIUC in cifre. LIUC Università Cattaneo STUDIARE ALLA LIUC 2.000. 40% degli studenti partecipa LIU203_depl-IST_592x20mm_chiuso-48,5 24/09/3 4:36 Pagina LIUC in cifre La comunità, le opportunità, le competenze. il 40% degli studenti partecipa 440 posti letto nella Residenza Universitaria interna

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2014-2015. Master universitario di I livello in Management e Gestione della Comunicazione di Crisi e di Emergenza

ANNO ACCADEMICO 2014-2015. Master universitario di I livello in Management e Gestione della Comunicazione di Crisi e di Emergenza FORMULARIO per istituzione e attivazione master di I e II livello ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Master universitario di I livello in Management e Gestione della Comunicazione di Crisi e di Emergenza Annuale

Dettagli

MASTER. Economia delle relazioni Comunicare le imprese e le istituzioni

MASTER. Economia delle relazioni Comunicare le imprese e le istituzioni MASTER Economia delle relazioni Comunicare le imprese e le istituzioni Economia delle relazioni Comunicare le imprese e le istituzioni PRESENTAZIONE E OBIETTIVI Il Master nasce dalla collaborazione tra

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

NSM Nexus Scuola di Management

NSM Nexus Scuola di Management NSM Nexus Scuola di Management NSM è la Scuola di Management della Nexus Srl, agenzia di formazione accreditata presso la Regione Abruzzo per la Formazione continua e superiore, che opera dal 1991 fornendo

Dettagli

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale

HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale HR SPECIALIST: Selezione e gestione del personale Corso di Specializzazione gratuito rivolto a disoccupati e inoccupati Finanziato dal fondo FORMA.TEMP Artioli & Sala s.a.s Via Taglio 105 41121 Modena

Dettagli

Master in selezione del personale

Master in selezione del personale Master in selezione del personale Il Centro Formativo Provinciale Zanardelli,, in collaborazione con Seleform e Centro Scuole Athena, organizza un corso di formazione specialistica nell ambito della ricerca

Dettagli

DON T FORGET TO LOOK AROUND YOU

DON T FORGET TO LOOK AROUND YOU DON T FORGET TO LOOK AROUND YOU PROFILO AGENZIA Maste Eventi è un agenzia di servizi dinamica ed innovativa che si propone come partner ideale nella realizzazione di soluzioni personalizzate per tutte

Dettagli

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE

CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE CORSO DI AGGIORNAMENTO PROFESSIONALE COORDINATORI DEI PROCESSI DI AUTOVALUTAZIONE DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE Corso di Aggiornamento Professionale Coordinatori dei Processi di AutoValutazione PREMESSA

Dettagli

La porta d accesso alle aziende

La porta d accesso alle aziende Laurea Magistrale Economia e Management La porta d accesso alle aziende Presidente: Prof. Maria Francesca Renzi (renzi@uniroma3.it) (lm.economia.management@uniroma3.it ) Indice Obiettivi Struttura e articolazione

Dettagli

SERVICE MANAGEMENT. Profilo in ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE. Il corso di. Laurea triennale. Facoltà di Economia

SERVICE MANAGEMENT. Profilo in ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE. Il corso di. Laurea triennale. Facoltà di Economia MILANO-ROMA a.a. 2014-15 Il corso di ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE Profilo in SERVICE MANAGEMENT Laurea triennale Scuola Superiore del Commercio del Turismo dei Servizi e delle Professioni Con il sostegno

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0

SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 SOCIAL MEDIA: DAL WEB 2.0 AL WEB 4.0 2015 Marketing sales & communication Z2134.3 I Edizione / Formula weekend 18 SETTEMBRE 25 SETTEMBRE 2015 REFERENTE SCIENTIFICO Mauro Miccio, docente incaricato di Sociologia

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE

CORSO DI ALTA FORMAZIONE CORSO DI ALTA FORMAZIONE IN GESTIONE E SVILUPPO DELLE RISORSE UMANE www.gruppomidi.it Sede di svolgimento Strada della Repubblica 21 43121 Parma Informazioni & Contatti Gruppo Midi - Formazione Permanente

Dettagli

Master in marketing e comunicazione

Master in marketing e comunicazione Master in marketing e comunicazione Il Master intende fornire i fondamenti metodologici per operare in un settore in continua evoluzione come quello del marketing. Oggi la saturazione dei mercati impone

Dettagli

MASTER IN GIORNALISMO D INCHIESTA

MASTER IN GIORNALISMO D INCHIESTA MASTER IN GIORNALISMO Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI GENERALI OBIETTIVI Individuare il

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI STUDI DI IMPRESA, GOVERNO E FILOSOFIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE DELLA COMUNICAZIONE E DEI MEDIA (Master in presenza)

Dettagli

MASTER : ESPERTO IN PROGETTAZIONE PER LO SVILUPPO LOCALE E LA COOPERAZIONE INTERNAZI NALE

MASTER : ESPERTO IN PROGETTAZIONE PER LO SVILUPPO LOCALE E LA COOPERAZIONE INTERNAZI NALE C O N S O R Z I O P E R I L L A V O R O E L E A T T I V I T A I N N O V A T I V E E F O R M A T I V E MASTER : ESPERTO IN PROGETTAZIONE PER LO SVILUPPO LOCALE E LA COOPERAZIONE INTERNAZI NALE Con il patrocinio

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

MMT- Master in Management e Marketing del turismo

MMT- Master in Management e Marketing del turismo MMT- Master in Management e Marketing del turismo Bando di iscrizione anno 2015/2016 I Edizione Obiettivo del Master Il cambiamento del contesto economico e sociale, a seguito della crisi dell economia

Dettagli

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI

PEOPLE MANAGEMENT COME MOTIVARE E GESTIRE I PROPRI COLLABORATORI - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA EXECUTIVE EDUCATION & PEOPLE MANAGEMENT

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli istituti religiosi Per le scuole di istituti religiosi e altri enti II edizione Milano, Università Cattolica del Sacro Cuore 12

Dettagli

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit

Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Corso di Alta Formazione per addetti e responsabili amministrativi degli enti non profit Aspetti legali, fiscali, bilancio, controllo e 231 Milano, 28 maggio 2 ottobre 2015 La partecipazione al corso attribuisce

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA E ISTITUZIONALE LEGGE 150/2000

MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICA E ISTITUZIONALE LEGGE 150/2000 MASTER IN MANAGEMENT DELLA COMUNICAZIONE Eidos Communication Via G. Savonarola, 31 00195 Roma T. 06. 45.55.54.52. F. 06. 45.55.55.44. E. info@eidos.co.it W. www.eidos.co.it INFORMAZIONI GENERALI OBIETTIVI

Dettagli

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE

MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE MASTER GESTIONE SVILUPPO E AMMINISTRAZIONE DELLE RISORSE UMANE Obiettivi Il Master ha come obiettivo la creazione di una figura in grado di operare a 360 all interno dell area risorse umane di: aziende,

Dettagli

Scuola di Scienze e Tecnologie. corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni

Scuola di Scienze e Tecnologie. corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni Scuola di Scienze e Tecnologie corso di laurea (I livello) Matematica e applicazioni L-35 3 anni sede UNICAM: Camerino crediti complessivi da acquisire: 180 www.unicam.mat.it www.sst.unicam.it/sst/ Presentazione

Dettagli

Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia

Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia Master di I Livello Comunicazione Multimediale dell Enogastronomia Responsive Edition V ed. / A. A. 2014 2015 Il master di I livello (Comunicazione multimediale dell enogastronomia) Responsive Edition

Dettagli

Corso di formazione Scrittura Giornalistica e Comunicazione Esterna

Corso di formazione Scrittura Giornalistica e Comunicazione Esterna Corso di formazione Scrittura Giornalistica e Comunicazione Esterna PROGRAMMA DELLE LEZIONI I Modulo: Introduzione alla Scrittura Giornalistica (come scrivere un articolo e leggere i giornali) I Lezione

Dettagli

Avviso di selezione per 3 posizioni organizzative di quadro presso la Fondazione BBS

Avviso di selezione per 3 posizioni organizzative di quadro presso la Fondazione BBS Avviso 2015D-01 del 14/03/2015 Avviso di selezione per 3 posizioni organizzative di quadro presso la Fondazione BBS La Fondazione Bologna University Business School (di seguito BBS o Scuola ) rappresenta

Dettagli

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI

CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI CORSO DI ALTA FORMAZIONE PER IMPRENDITORI EDILI SETTEMBRE 2013 GENNAIO 2014 Fondazione CUOA Da oltre 50 anni Fondazione CUOA forma la nuova classe manageriale e imprenditoriale.è la prima business school

Dettagli

SCENARIO DIGITALE, ASCOLTO DELLA RETE E DEFINIZIONE DELLA STRATEGIA

SCENARIO DIGITALE, ASCOLTO DELLA RETE E DEFINIZIONE DELLA STRATEGIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION SCENARIO

Dettagli

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4

Marketing e Finanza. Strategie, marketing e innovazione finanziaria. ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Marketing e Finanza Strategie, marketing e innovazione finanziaria Top Management ING DIRECT: storia, mission e posizionamento distintivo 4 Analisi e Strategie Bernd Geilen, ING DIRECT Italia Servizi di

Dettagli

La costituzione dei gruppi di partecipanti terrà conto della composizione delle classi che non saranno quindi suddivise.

La costituzione dei gruppi di partecipanti terrà conto della composizione delle classi che non saranno quindi suddivise. Intervento SUPPORTO NELLA RICERCA DEL LAVORO OBIETTIVI Offrire una panoramica sul mondo del lavoro e supportare gli studenti nelle attività propedeutiche alla ricerca del lavoro oltre che in costanza di

Dettagli

Roma Città del gusto 09.11.2009-08.04.2010 VIII EDIZIONE

Roma Città del gusto 09.11.2009-08.04.2010 VIII EDIZIONE [ MASTER IN COMUNICAZIONE E GIORNALISMO ENOGASTRONOMICO Roma Città del gusto 09.11.2009-08.04.2010 VIII EDIZIONE [ [ Una full immersion nel mondo del cibo e del vino per cogliere tutte le sfumature del

Dettagli

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT

Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Università degli Studi di Pavia C.so Strada Nuova, 65 - Pavia www.unipv.eu FULLPRINT Comunicazione, Innovazione, Multimedialità (CIM) COMUNICAZIONE COMUNICAZIONE CORSO DI LAUREA CIM - Comunicazione, innovazione,

Dettagli

MASTER IN COMUNICAZIONE E CULTURA DEL VIAGGIO

MASTER IN COMUNICAZIONE E CULTURA DEL VIAGGIO MASTER IN COMUNICAZIONE E CULTURA DEL VIAGGIO Fotografia video scrittura web turismo e media Il Master nasce dalla collaborazione tra il Centro Studi CTS e la Società Geografica Italiana e il giornalista

Dettagli

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE

MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE OFFERTA FORMATIVA Titolo: MASTER SPECIALISTICO IN PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DI GESTIONE Padova, Roma e Bologna. Destinatari: Il Master si rivolge a laureati, preferibilmente in discipline economiche,

Dettagli

www.ilsole24ore.com/master24 GESTIONE E STRATEGIA D IMPRESA 4 a Edizione

www.ilsole24ore.com/master24 GESTIONE E STRATEGIA D IMPRESA 4 a Edizione www.ilsole24ore.com/master24 GESTIONE E STRATEGIA D IMPRESA 4 a Edizione 6 febbraio 2009 Incontra in aula gli Esperti del Sole 24 ORE. GESTIONE E STRATEGIA D IMPRESA PRESENTAZIONE A seguito del successo

Dettagli

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione

Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Terminologie specialistiche e servizi di traduzione Corso di Perfezionamento Formazione Permanente Facoltà di Scienze linguistiche e Letterature straniere Osservatorio di terminologie e politiche linguistiche

Dettagli

5 Congresso Annuale delle Assistenti di Direzione Flessibilità, comunicazione e leadership: i nuovi asset vincenti dell Assistente di Direzione

5 Congresso Annuale delle Assistenti di Direzione Flessibilità, comunicazione e leadership: i nuovi asset vincenti dell Assistente di Direzione www.formazione.ilsole24ore.com 5 Congresso Annuale delle Assistenti di Direzione Flessibilità, comunicazione e leadership: i nuovi asset vincenti dell Assistente di Direzione Milano, 20 giugno 2007 Atahotel

Dettagli

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI:

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI: LA FORMULA PROFILO EDITORIALE: La collana de I Quaderni della Comunicazione nasce come una guida mensile rivolta alle Aziende per aiutarle a orientarsi nei diversi meandri della comunicazione commerciale.

Dettagli

GESTIRE I SOCIAL MEDIA

GESTIRE I SOCIAL MEDIA - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA MARKETING, SALES & COMMUNICATION GESTIRE

Dettagli

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi

Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ CORSO DI ALTA FORMAZIONE Direzione e gestione delle scuole paritarie degli Istituti Religiosi Università Cattolica del Sacro Cuore Milano, 8 novembre 2014-18 luglio 2015 In

Dettagli

Una partnership per la comunicazione di qualità

Una partnership per la comunicazione di qualità Una partnership per la comunicazione di qualità 2 2 Una partnership per la comunicazione di qualità I servizi di Twister communications group sono rivolti a imprese e gruppi industriali, banche e società

Dettagli

executive master www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti.

executive master www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti. executive master COURSE www.cspmi.it General Management Modena, aprile - dicembre 2014 Sempre un passo avanti. EXECUTIVE MASTER COURSE General Management PREMESSA Le figure al timone di un azienda hanno

Dettagli

HOSPITALITY & TOURISM 2.0 MANAGEMENT

HOSPITALITY & TOURISM 2.0 MANAGEMENT MASTER IN HOSPITALITY & TOURISM 2.0 MANAGEMENT Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 www.accademiadellavoro.it MASTER IN HOSPITALITY & TOURISM 2.0 MANAGEMENT Materiale Propedeutico (studio

Dettagli

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II

SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II SVILUPPO CREATIVO E GESTIONE DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO I - A.A. 2015-2016 EDIZIONE II Presentazione Un Master per i mestieri della cultura Un anno dopo la triennale, con una forte componente professionale,

Dettagli

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI:

LA FORMULA. TERZA PARTE: DOVE TROVARLI Indirizzi e recapiti per viaggiare sicuri. I QUADERNI SI ARTICOLANO IN TRE PARTI: LA FORMULA PROFILO EDITORIALE: La collana de I Quaderni della Comunicazione nasce come una guida mensile rivolta alle Aziende per aiutarle a orientarsi nei diversi meandri della comunicazione commerciale.

Dettagli

OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA

OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA OPPORTUNITA FORMATIVE IRECOOP EMILIA ROMAGNA SEDE DI RAVENNA PROGETTARE IN EUROPA Risultati attesi La partecipazione ad un bando europeo presuppone, prima di tutto, lo sviluppo di un idea progettuale contenutisticamente

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

RISORSE UMANE & BUSINESS

RISORSE UMANE & BUSINESS STUDIO SELFOHR Master Human Resources 2012/2013 Milano - IV Edizione - RISORSE UMANE & BUSINESS Studio Selfohr S.r.l. Via Belfiore 21, 10125 Torino tel. 011/541412 fax 011/5625836 Skype ID: selfohr e-mail

Dettagli

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA

STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA STARTING UP CORSO AVANZATO DI PROMOZIONE DELLO SVILUPPO IMPRENDITORIALE INIZIATIVA APERTA A STUDENTI E LAUREATI DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA 10 GIORNATE DI AULA E 3 MESI IN AZIENDE INNOVATIVE 1

Dettagli

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali

Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali ALTA SCUOLA IMPRESA E SOCIETÀ Il Project Manager nelle Organizzazioni Non Profit e nelle Imprese Sociali VII edizione 13 marzo - 3 luglio 2015 Università Cattolica del Sacro Cuore ALTIS, Alta Scuola Impresa

Dettagli

INTERFACOLTÀ IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE

INTERFACOLTÀ IN SCIENZE DELLA COMUNICAZIONE Anno accademico 2010/2011 ECONOMIA FARMACIA GIURISPRUDENZA INGEGNERIA LETTERE E FILOSOFIA MEDICINA E CHIRURGIA MUSICOLOGIA SCIENZE MM. FF. NN. SCIENZE POLITICHE http://cim.unipv.it/web/ INTERFACOLTÀ IN

Dettagli

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI

MARIANNA CARBONARI CHI SIAMO MISSION E VALORI MARIANNA CARBONARI Presidente e Amministratore Delegato di Value for Talent. Ha maturato più di dieci anni di esperienza nella gestione di progetti di Executive Search articolati e complessi. Ha condotto

Dettagli

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015

MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 MASTER ESPERTO IN GESTIONE INTEGRATI: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA - VI EDIZIONE 27 NOVEMBRE 2015 CORSO QUALIFICATO www.timevision.it - info@timevision.it TIME VISION Nata nel 2001, TIME VISION è: AGENZIA

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. XI Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. XI Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture XI Edizione 2014-2015 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

Corso di Perfezionamento post lauream Insegnare e comunicare con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM), l e-book e i contenuti digitali

Corso di Perfezionamento post lauream Insegnare e comunicare con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM), l e-book e i contenuti digitali Corso di Perfezionamento post lauream Insegnare e comunicare con la Lavagna Interattiva Multimediale (LIM), l e-book e i contenuti digitali Dipartimento di Scienze dell Educazione e dei Processi Culturali

Dettagli