GARA N PR 01/2011 PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA - CHIARIMENTI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "GARA N PR 01/2011 PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA - CHIARIMENTI"

Transcript

1 GARA N PR 01/2011 PROCEDURA RISTRETTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA - CHIARIMENTI Bando pubblicato sul Supplemento alla Gazzetta Ufficiale dell'unione Europea n del 27/04/2009 INFORMAZIONI RESE AI SENSI DEL PUNTO 6 ALTRE INFORMAZIONI, DEL DISCIPLINARE D ONERI. RISPOSTE AI QUESITI PERVENUTI ALLA DATA DEL 28/02/2011 (pubblicati sul sito del Committente in data 02/03/2011) tutte le utenze del gruppo ATAF S.p.A (pag.2) Riguardo a quanto previsto nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, a pag.2: possibilità, per singolo utente e per gruppi/sottogruppi, di abilitare/disabilitare le chiamate per destinazione, per calendario (orario, data) e per liste personalizzate di numerazioni ; si richiede se l abilitazione/disabilitazione delle sim per calendario possa essere intesa anche come orario/giorno della settimana anziché orario/data. L abilitazione/disabilitazione delle sim per calendario è da intendersi come orario/data. tutte le utenze del gruppo ATAF S.p.A (pag.2) In merito a quanto previsto nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, a pag.2: possibilità di realizzare abilitazioni/limitazioni di traffico fino alla singola utenza indipendentemente dalle regole del gruppo/sottogruppo a cui l utenza appartiene ; si richiede di spiegare in maniera più approfondita il significato della frase, in quanto non risulta chiaro come possa un utenza continuare ad appartenere ad un gruppo/sottogruppo nel momento in cui per quella stessa utenza vengono individuate delle specifiche abilitazioni/limitazioni di traffico. Con tale previsione si intende la possibilità di variare le abilitazioni/limitazioni della singola utenza. Se per la variazione della singola utenza è necessario creare un gruppo/sottogruppo specifico, tale possibilità è comunque ritenuta dal Committente accettabile.

2 tutte le utenze del gruppo ATAF S.p.A (pag.2) In merito a quanto previsto nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, a pag.2: possibilità di abilitare il servizio chiamate personali che consenta all utente di effettuare chiamate personali anteponendo un codice al numero chiamato così da permettere una fatturazione personalizzata del traffico; l opzione chiamata personale dovrà prevalere sulle restrizioni di traffico imposte dalla personalizzazione del profilo dell utenza ; si richiede se il suddetto servizio debba essere attivo anche sulle sim ricaricabili. Il servizio non deve essere attivo anche sulle sim ricaricabili. tutte le utenze del gruppo ATAF S.p.A (pag.2) In merito a quanto previsto nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, a pag.2: possibilità di tariffa differenziata e preferenziale a costo minimo per tutto il traffico interno alla rete RPV aziendale (denominata d'ora in avanti tariffa RPV ) che vada nell ottica di mantenere bassi i costi aziendali anche nel caso di aumento del traffico; possibilita di collegare a livello contrattuale le aziende del gruppo ATAF garantendo la stessa offerta ed i vantaggi della comunicazione intra-gruppo a tariffe vantaggiose ; si richiede quali siano le aziende del gruppo ATAF, quale sia il legame aziendale tra di esse ed ATAF, e il dettaglio della consistenza attuale di linee delle suddette aziende. Le aziende del gruppo ATAF possono essere visionate sul sito del Committente Riguardo alla consistenza attuale di linee delle suddette aziende, si precisa che tali informazioni non sono vincolanti ai fini della formulazione dell offerta. tutte le utenze del gruppo ATAF S.p.A (pag.2) In merito a quanto previsto nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, a pag.2: permettere di estendere l abilitazione della SIM alle chiamate verso le SIM appartenenti agli altri gruppi di SIM del Cliente, usufruendo della tariffa RPV ; si richiede quali siano le SIM del cliente appartenenti ad altri gruppi, di quale operatore telefonico sono e che tipo di contratto/servizio è attualmente attivo su di esse. Si richiede la possibilità di avere un gruppo limitato di SIM, cosa attualmente non presente, che possa usufruire della tariffa RPV, indipendentemente dal gestore.

3 tutte le utenze del gruppo ATAF S.p.A (pag.3) Avuto riguardo a quanto alle seguenti previsioni contenute nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, a pag.3: per garantire un corretto controllo dei costi, le SIM ricaricabili dovranno funzionare con la logica del monte di traffico unico per tutte le SIM (borsellino sim master) ovvero garantire che solo il referente del servizio possa acquistare una ricarica che sara complessiva e condivisa tra tutte le SIM; il taglio di ricarica sarà a scelta 5, 10, 25, 50 euro per singola sim, e per tale importo sarà emessa fatturazione separata, come previsto al punto 6 del capitolato, dettagliando il numero delle sim, il taglio di ricarica e il costo totale ; avere un meccanismo di notifica, via SMS o , che avverta con un certo anticipo il referente di ATAF S.p.A. quando l importo del borsellino sta per terminare in modo che egli possa agire per tempo per la ricarica, in alternativa sarà possibile l implementazione di un meccanismo automatico di ricarica che agisca senza che si verifichino disservizi nel funzionamento (ad esempio interruzione delle chiamate) e con notifica dell avvenuta ricarica al referente aziendale di ATAF S.p.A. ; si richiede se per ATAF sia accettabile una soluzione di SIM ricaricabili che preveda la presenza di un basket di credito ricaricabile per singola linea mobile, da utilizzare per tutte le direttrici di traffico e che venga eroso in funzione del piano tariffario attivo sulla sim. La ricarica di ciascuna sim potrà essere effettuata con diversi tagli di ricarica. Si richiede di usufruire di un unico monte traffico per gruppo di sim appartenti alla stessa sim master, al fine di gestire le ricariche per gruppo di SIM. tutte le utenze del gruppo ATAF S.p.A (pag.4) Relativamente a quanto previsto nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, a pag.4: dual billing: si richiede un servizio che consenta una fatturazione separata per il traffico di carattere aziendale e per il traffico di tipo personale; il fornitore illustrerà dettagliatamente, in sede di offerta tecnica, come si propone di gestire lo specifico punto ; si richiede quale sia l offerta tecnica cui si fa riferimento, da utilizzare per la descrizione delle modalità di gestione da parte del fornitore del servizio dual billing. A rettifica di quanto espressamente richiesto in relazione al servizio dual billing, si precisa che la previsione: dual billing: si richiede un servizio che consenta una fatturazione separata per il traffico di carattere aziendale e per il traffico di tipo personale; il fornitore illustrerà dettagliatamente, in sede di offerta tecnica, come si propone di gestire lo specifico punto ; dovrà ritenersi nulla e sostituita con la presente: dual billing: si richiede un servizio che consenta una fatturazione separata per il traffico di carattere aziendale e per il traffico di tipo personale.

4 tutte le utenze del gruppo ATAF S.p.A (pag.4) Relativamente a quanto previsto nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, a pag.4: roaming internazionale: Dovrà essere prevista la possibilità di attivare e disattivare gli utenti al servizio di roaming entro 24 h dalla richiesta. Il roaming internazionale dovrà essere consentito anche per le chiamate personali alle stesse condizioni previste per ATAF ; si richiede se sia possibile prevedere, al fine di poter gestire le chiamate personali in tutte quelle situazioni che non consentano l utilizzo di un codice identificativo del traffico non aziendale, di una soluzione che addebiti direttamente al dipendente tutto il traffico in roaming senza distinzione tra traffico aziendale e traffico personale. Tale soluzione è ritenuta ammissibile. tutte le utenze del gruppo ATAF S.p.A (pag.4) Relativamente a quanto previsto nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, a pag.4: dati su sim voce: si richiede che i servizi di trasmissione dati possano essere utilizzati per l accesso ad Internet. I servizi dati su sim voce potranno essere attivati solo su richiesta di ATAF e per tutte le altre sim il servizio dati dovrà essere disabilitato. L unico piano tariffario previsto è quello di tipo flat (solo canone mensile) fino a 10 GByte trasmessi/ricevuti mensilmente (in modalità gprs/umts/hsdpa). Il fornitore dovrà provvedere a dare comunicazione, attraverso SMS sulla SIM di riferimento ed al referente per l esecuzione della fornitura, del raggiungimento del limite massimo previsto e del conseguente blocco del traffico dati in eccesso. Tutte le sim devono essere disabilitate al roaming dati, salvo diversa richiesta ; si richiede se il suddetto servizio, dovendo prevedere un canone mensile, debba essere applicato alle sole sim in postpagate (abbonamenti). Si conferma che il suddetto servizio deve essere applicato alle sole sim in postpagate (abbonamenti). Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2 Servizi BlackBerry (opzionale) (pag.5) Con riferimento alla possibilità di usufruire del servizio BlackBerry Enterprise Server nei mesi scorsi attivo presso ATAF con hardware di proprietà della stessa e l indicazione in via opzionale dei costi per l aggiornamento all ultima versione del sistema con 20 licenze/utenze attualmente in nostro possesso, si richiede quale sia la versione del BlackBerry Enterprise Server attualmente installata presso ATAF SpA, su che tipologia di hardware è stata installata e quale sia il server di posta attualmente utilizzato da ATAF Spa. BlackBerry Enterprise Server versione 4.1, Server DELL PowerEdge 460 Windows Server 2003 R2, Server di Posta Microsoft Exchange 2003 Client Outlook 2003/2007.

5 Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2 Servizi BlackBerry (opzionale) (pag.5) Al fine di poter descrivere le modalità di installazione del server BES e gli eventuali impatti che tale installazione potrà avere sui server e sulle modalità di gestione del servizio, si richiede il dettaglio dei server ATAF sui quali è attualmente installato il software BES e le modalità con cui attualmente vengono gestiti suddetti server. La descrizione di quanto richiesto è finalizzata a mettere il Committente in condizione di poter valutare se le risorse utilizzate sino a poco fa possano soddisfare i requisiti delle ultime versioni, se sia necessario acquisire nuovo hardware o se sia opportuno predisporre un nuovo ambiente nella nostra ServerFarm Virtualizzata. Fino al momento del suo utilizzo, il server era un server di rete a tutti gli effetti, che consentiva la gestione del BES Manager e Configuration Manager agli amministratori ATAF del sistema. Il sistema poteva comunque essere raggiunto via internet dal fornitore per ordinaria e/o straordinaria manutenzione. Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2 Servizi BlackBerry (opzionale) (pag.5) Al fine di poter descrivere le modalità di collegamento dei server ATAF alla rete mobile dell operatore, si richiede una descrizione dettagliata dell infrastruttura LAN e connettività Internet di cui il cliente dispone/disporrà alla data dell aggiornamento dell infrastruttura BES. Alla data dell aggiornamento dell infrastruttura BES, ATAF disporrà della seguente infrastruttura LAN e connettività Internet: Rete Microsoft Windows 2008 con Active Directory, Firewall CheckPoint; Connettività Internet dispone di 4Mb su fibra / disporrà di 10Mb su fibra. Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2 Servizi BlackBerry (opzionale) (pag.5) Con riferimento alla previsione: Traffico dati nazionale verso APN BLACKBERRY.NET illimitato e incluso nel canone del Servizio. Traffico dati in roaming internazionale verso APN BLACKBERRY.NET illimitato e incluso nel canone della relativa opzione. La fatturazione di detto servizio sarà in forma separata ; si richiede se per fatturazione in forma separata si deve intendere che le voci di detto servizio dovranno essere esplicitate ed indicate separatamente dal resto delle voci presenti all interno della fattura. Si conferma che per fatturazione in forma separata si deve intendere che le voci di detto servizio dovranno essere esplicitate ed indicate separatamente dal resto delle voci presenti all interno della fattura.

6 Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2 Servizi per collegamenti ad internet (pag.6) Riguardo alla dicitura Piano tariffario dati flat (solo canone mensile), si richiede se questa coincida con la stessa tipologia di servizio descritta nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, alla voce Requisiti a pag.2: dati su sim voce: si richiede che i servizi di trasmissione dati possano essere utilizzati per l accesso ad Internet. I servizi dati su sim voce potranno essere attivati solo su richiesta di ATAF e per tutte le altre sim il servizio dati dovrà essere disabilitato. L unico piano tariffario previsto è quello di tipo flat (solo canone mensile) fino a 10 GByte trasmessi/ricevuti mensilmente (in modalità gprs/umts/hsdpa). Il fornitore dovrà provvedere a dare comunicazione, attraverso SMS sulla SIM di riferimento ed al referente per l esecuzione della fornitura, del raggiungimento del limite massimo previsto e del conseguente blocco del traffico dati in eccesso. Tutte le sim devono essere disabilitate al roaming dati, salvo diversa richiesta. Le dicitura Piano tariffario dati flat (solo canone mensile) deve intendersi riferita al servizio sopra descritto, di cui al Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, alla voce Requisiti a pag.2. Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2 Servizi per collegamenti ad internet (pag.6) In merito alla dicitura Free Roaming con tariffa forfettaria su qualunque rete, si richiede di confermare che si faccia riferimento al roaming internazionale. Si conferma che con tale dicitura si fa riferimento al roaming internazionale. Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2 Tempi di attivazione (pag.8) Con riferimento a quanto enunciato nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2 Tempi di attivazione a pag.8: La società aggiudicataria, al momento dell attivazione dei servizi appaltati, si dovrà fare totale carico della gestione tecnico economica della portabilità dei numeri telefonici di tutte le sim in essere nella ram aziendale e facenti parte della presente gara, sulla propria rete e all interno della propria organizzazione. Tale operazione dovrà essere eseguita in modo da non creare disservizio nella continuità dei collegamenti e connessioni durante tutto l arco delle attivita lavorative d ufficio di ATAF SPA (lun-ven dalle 9.00 alle 18:00), salvo i tempi oggettivi di sostituzione della sim nei terminali ; si richiede conferma dell orario indicato, in quanto diverso da quanto riportato a pag 2 del medesimo documento, come di seguito riportato: Il passaggio per i numeri telefonici in oggetto dovrà avvenire previa presentazione di un piano di migrazione predisposto dal fornitore in accordo con ATAF e non dovrà causare interruzioni nella disponibilità del servizio durante tutto l arco delle attivita lavorative d ufficio di ATAF SPA (lunven dalle :00). Si conferma valido l orario indicato nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2 Tempi di attivazione a pag.8, ovvero lun-ven dalle 9.00 alle 18:00.

7 La dicitura indicata a pag.2 del medesimo documento: [ ] durante tutto l arco delle attivita lavorative d ufficio di ATAF SPA (lun-ven dalle :00) dovrà, pertanto, ritenersi nulla e sostituita con la seguente: [ ] durante tutto l arco delle attivita lavorative d ufficio di ATAF SPA (lun-ven dalle 9.00 alle 18:00). Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2 Valutazione Economica, punto 2) SERVIZIO A RICARICA (pag.10) Con riferimento alla formulazione dell offerta economica relativa al SERVIZIO A RICARICA, secondo le modalità di seguito riportate: SERVIZIO A RICARICA Il concorrente dovrà indicare nella prima tabella di offerta, il taglio di ricarica minimo /sim per la prima ricarica, il taglio di ricarica minimo per le ricariche nelle annualità successive, i costi annui e il prezzo complessivo per entrambe le voci, in base agli anni previsti, secondo quanto specificato nel documento Capitolato speciale d appalto - LOTTO 2; dovrà essere altresì indicato per ciascuna voce di traffico della seconda tabella, il prezzo /minuto, il costo annuo e il prezzo complessivo triennale formulato in base ai minuti/anno previsti. Per gli SMS il concorrente dovrà indicare il costo per singolo sms per ciascuna voce di traffico, il costo annuo e il prezzo complessivo triennale formulato in base agli sms/anno previsti. Quanto sopra, secondo quanto specificato nel documento Capitolato speciale d appalto- LOTTO 2 ; si richiede in che modo possa essere compilata l offerta, considerato che a pagina 3 del Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, vengono indicati i tagli minimi di ricarica per le sim ricaricabili. A pagina 3 del Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, vengono indicati i tagli minimi di ricarica per le sim ricaricabili fatti a richiesta sulla base dei consumi, mentre a pagina 10 viene richiesto di indicare nell offerta economica: un taglio di ricarica minimo con riferimento alla prima ricarica e quindi relativo all attivazione delle sim, e un taglio di ricarica minimo annuale da pagare per mantenere attiva la sim in caso di mancato traffico. Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2 Servizi per collegamenti ad internet (pag.6) Relativamente a quanto previsto nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 2, a pag.6: Se possibile, dovrà essere prevista la coesistenza del servizio per uso aziendale e per uso personale. Per quanto riguarda l accesso ad Internet per uso personale, se richiesto, dovrà essere possibile addebitare il traffico dati direttamente all utente ; si richiede se questa funzionalità debba essere prevista solo sulle sim in abbonamento. Tale funzionalità deve essere prevista solo sulle sim in abbonamento.

8 Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 1 Punto 2 Connettività Rete Dati, Tabelle 2 A e 2.B Con riferimento al Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 1 si evidenzia che nella Tabella 2 A (pag.4) si richiede per la Sede di Via Pratese,105 una connessione in fibra ottica con velocità di connessione pari a 10 Mbps e banda minima garantita da 9 Mbps, mentre nella Tabella 2 B (pag.6), per la stessa Sede di Via Pratese si richiede una connettività Xdsl con velocità di connessione 2 Mbps. Si richiede di definire la connettività richiesta per la Sede di Via Pratese. La connettività richiesta per la Sede di Via Pratese 105 è una connettività in fibra ottica con velocità di connessione pari a 10 Mbps e banda minima garantita 9 Mbps, come espresso nella Tabella 2 A (pag.4). Pertanto, con riferimento alla Sede di Via Pratese, nella Tabella 2 B (pag.6): - alla voce Tipologia di accesso la dicitura Xdsl deve intendersi nulla e sostituita con la seguente: Fibra Ottica ; - alla voce Velocità Connessione la dicitura 2Mbps deve intendersi nulla e sostituita con la seguente: 10 Mbps. Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 1 Punto 2 Connettività Rete Dati, Tabelle 3. A Con riferimento alle sedi con tipologia d accesso Xdsl la velocità di connessione indicata è da intendersi come velocità di picco downstream? La velocità di connessione indicata è da intendersi come velocità di picco downstream. Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 1 Punto 1 Telefonia Fissa, Valutazione Tecnica (pag.2) Con riferimento pag 2 di 14, tenuto conto che il Il tempo di intervento decorre dalla segnalazione del disservizio, il tempo di ripristino decorre dallo stesso evento (segnalazione del disservizio)? Si conferma che il tempo di ripristino decorre dallo stesso evento e quindi dalla segnalazione del disservizio. Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 1 Tabella 1 A / Allegato n.4 Schema di offerta economica LOTTO 1 tabella per offerta relativa a Listino Tariffe Telefonia Fissa Nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 1 (Tabella 1A) e nell Allegato n.4 Schema di offerta economica LOTTO 1 (Tabella per offerta relativa a Listino Tariffe Telefonia Fissa ),

9 relativamente alla Sede Sinistri di Via Lorenzo il Magnifico 72, è riportata la dicitura N 1 Flusso ISDN GNR 3 canali. Considerato quanto riportato nel documento Risposte ai quesiti pervenuti alla data del 23/02/2011 e tenuto conto che lo standard ISDN prevede 2 tipi di accessi (accesso base, con due canali configurabili, e accesso primario, con 30 canali configurabili per un minimo di 15) si chiede conferma che la dicitura N 1 Flusso ISDN GNR 3 canali (o anche N 1 Linea ISDN GNR 3 accessi ) indichi n 3 accessi base ISDN (per un totale di 6 canali) configurati in fascio unico con la prestazione di GNR. Si richiede altresì di precisare se sia richiesta anche la prestazione di selezione passante (SP). Si conferma che tali diciture indicano: n 3 accessi base ISDN (per un totale di 6 canali) configurati in fascio unico con la prestazione di GNR e che è inoltre richiesta anche la prestazione di selezione passante (SP). Disciplinare d oneri - punto Al punto del Disciplinare d oneri si richiede di produrre una cauzione provvisoria a corredo dell'offerta. La fidejussione dovrà essere autenticata? Non è necessario che la fidejussione sia autenticata. Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 1 Tabella 1 A / Allegato n.4 Schema di offerta economica LOTTO 1 tabella per offerta relativa a Listino Tariffe Telefonia Fissa Nel Capitolato Speciale di Appalto LOTTO 1 (Tabella 1A) e nell Allegato n.4 Schema di offerta economica LOTTO 1 (Tabella per offerta relativa a Listino Tariffe Telefonia Fissa ), relativamente alla Sede Sinistri di Via Lorenzo il Magnifico 72, è riportata la dicitura N 1 Flusso ISDN GNR 3 canali. Cosa si intende per N 1 Flusso ISDN GNR 3 canali? Per N 1 Flusso ISDN GNR 3 canali si deve intendere N 1 Linea ISDN GNR 3 accessi. Allegato n.2 - Schema dichiarazione privacy Nell Allegato n.2 - Schema dichiarazione privacy, il terzo paragrafo cita: I dati di cui sopra non verranno diffusi, ma potranno essere eventualmente comunicati a banche ed istituti di credito, ente poste e/o società di recapito della corrispondenza; società, professionisti e/o associazioni che forniscono servizi amministrativi, contabili, fiscali, ecc. I dati saranno utilizzati soltanto ai loro effetti amministrativi, contabili ecc., o per altri scopi?

10 I dati saranno utilizzati ai fini dell esperimento della presente procedura di gara e, successivamente, per la gestione del contratto d appalto. Disciplinare d oneri - punto Al punto del Disciplinare d oneri si fa riferimento al caso in cui la firma apposta sulla documentazione amministrativa presentata sia quella del Procuratore Speciale. La documentazione amministrativa può essere sottoscritta, in alternativa, da un Procuratore Generale munito di procura più ampia rispetto a quella di un Procuratore Speciale? La documentazione amministrativa può essere sottoscritta anche da un Procuratore Generale. Rimane fermo l obbligo, da parte del concorrente, di inserire nella busta contenente la documentazione amministrativa, copia della procura. Disciplinare d oneri - punto Al punto del Disciplinare d oneri si richiede che il progetto offerta sia sottoscritto dal Legale Rappresentante. Può essere sottoscritto, in alternativa, da un Procuratore Generale? Il progetto offerta può essere sottoscritto da un Procuratore Generale. Disciplinare d oneri - punto Al punto del Disciplinare d oneri si richiede che il progetto offerta consti, al massimo, di 10 cartelle formato A4. Con la dicitura cartella deve intendersi foglio, quindi che di fatto il progetto non deve superare i 10 fogli formato A4 dattiloscritti? La dicitura cartella deve intendersi foglio, pertanto, il progetto non deve superare i 10 fogli formato A4 dattiloscritti. Le informazioni rese con il presente documento costituiscono, a tutti gli effetti della presente procedura, parte integrante della lex specialis di gara.

TARIFFE E CORRISPETTIVI

TARIFFE E CORRISPETTIVI TARIFFE E CORRISPETTIVI CONVENZIONE TELEFONIA MOBILE 6 Tariffe e corrispettivi di cui nel seguito non comprendono tasse ed imposte, quali la tassa di concessione governativa, ove applicabile, e l IVA.

Dettagli

Adeguamento tariffario dei servizi di telefonia mobile di rintracciabilità per il personale dell Amministrazione Penitenziaria- Informativa

Adeguamento tariffario dei servizi di telefonia mobile di rintracciabilità per il personale dell Amministrazione Penitenziaria- Informativa Ente di Assistenza per il personale dell Amministrazione Penitenziaria ALLEGATO A Adeguamento tariffario dei servizi di telefonia mobile di rintracciabilità per il personale dell Amministrazione Penitenziaria-

Dettagli

PROCEDURA APERTA N.1/2011 - CIG: 069502726C CHIARIMENTI 2

PROCEDURA APERTA N.1/2011 - CIG: 069502726C CHIARIMENTI 2 PROCEDURA APERTA N.1/2011 - CIG: 069502726C CHIARIMENTI 2 Con riferimento alla procedura in oggetto, si comunicano i quesiti pervenuti da parte di alcuni operatori economici. Le risposte, secondo le modalità

Dettagli

Città di Nardò (Provincia di Lecce) Settore Economico Finanziario Servizio Provveditorato

Città di Nardò (Provincia di Lecce) Settore Economico Finanziario Servizio Provveditorato Città di Nardò (Provincia di Lecce) Settore Economico Finanziario Servizio Provveditorato GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO DI TELEFONIA MOBILE Ente appaltante: COMUNE DI NARDO (LE) P.ZA C.

Dettagli

VENIS S.P.A GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE PER IL COMUNE DI VENEZIA E LE SOCIETA PARTECIPATE

VENIS S.P.A GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE PER IL COMUNE DI VENEZIA E LE SOCIETA PARTECIPATE VENIS S.P.A GARA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELEFONIA MOBILE PER IL COMUNE DI VENEZIA E LE SOCIETA PARTECIPATE PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DI UN ACCORDO QUADRO, AI SENSI DELL ART. 59 COMMA

Dettagli

Allegato all Ordine UTENZE (SIM) E RELATIVA CONFIGURAZIONE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE

Allegato all Ordine UTENZE (SIM) E RELATIVA CONFIGURAZIONE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE 1. Compilare il MODULO DATI GENERALI 2. Compilare il MODULO ELENCO SEDI 3. Compilare i moduli relativi alla caratterizzazione e configurazione delle SIM: MODULO NUOVE UTENZE,

Dettagli

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. BT Start Canone Zero. BT Start Canone Zero

BT Mobile. Nasce la convergenza per le aziende. BT Start Canone Zero. BT Start Canone Zero BT Mobile Nasce la convergenza per le aziende BT Start Canone Zero BT Start Canone Zero Nasce la convergenza per le aziende. Continuità di soluzioni, nell evoluzione del business. Perché scegliere BT BT

Dettagli

FORNITURA SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA VOCE

FORNITURA SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA VOCE FORNITURA SERVIZIO DI TELEFONIA FISSA VOCE CAPITOLATO TECNICO Il presente Capitolato Tecnico si riferisce a: Premessa fornitura ed installazione delle apparecchiature, dei materiali, dei lavori accessori

Dettagli

NOTA INFORMATIVA PER ATTIVAZIONE SIM CARD

NOTA INFORMATIVA PER ATTIVAZIONE SIM CARD NOTA INFORMATIVA PER ATTIVAZIONE SIM CARD Per aderire al servizio di telefonia mobile si può accedere al portale dedicato, raggiungibile al seguente indirizzo: https://77.238.29.17, dove sono presenti

Dettagli

RICHIESTE DI CHIARIMENTO DEL 04/08/2015

RICHIESTE DI CHIARIMENTO DEL 04/08/2015 GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI MANUTENZIONE CORRETTIVA ED EVOLUTIVA SULL AREA GESTIONALE (SISTEMA ESACE) DEL SISTEMA INFORMATIVO DI SACE CIG 6315997D98 RICHIESTE DI CHIARIMENTO

Dettagli

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013

NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER FORNITURE DI GAS NATURALE NORME DI QUALIFICAZIONE 2013 Premessa: Brescia Trasporti S.p.A. intende istituire un proprio sistema di qualificazione al fine di selezionare operatori

Dettagli

GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONE PER LA TELEFONIA MOBILE ED IL LAVORO NOMADICO CHIARIMENTI

GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONE PER LA TELEFONIA MOBILE ED IL LAVORO NOMADICO CHIARIMENTI GARA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI TELECOMUNICAZIONE PER LA TELEFONIA MOBILE ED IL LAVORO NOMADICO CHIARIMENTI CHIARIMENTI Pag. 1 di 9 DOMANDA N 1) ALLEGATO DISCIPLINARE DI GARA pag.

Dettagli

RISPOSTA. dichiarazione di almeno ***

RISPOSTA. dichiarazione di almeno *** DOMANDA N. 1 Si chiede se, in relazione alla dimostrazione del possesso del requisito di capacità finanziaria ed economica, in alternativa alla seconda dichiarazione bancaria sia possibile produrre altro

Dettagli

- mezzi di acquisizione dei dati provenienti da un utente chiamante (105), e relativi

- mezzi di acquisizione dei dati provenienti da un utente chiamante (105), e relativi 1 RIASSUNTO Sistema di instradamento automatico (100) di richieste di connessione telefonica, preferibilmente applicato ad una centralina di smistamento, appartenente ad una infrastruttura base di una

Dettagli

SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER SERVIZI DI TELEFONIA - DISCIPLINARE

SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER SERVIZI DI TELEFONIA - DISCIPLINARE SISTEMA DI QUALIFICAZIONE PER SERVIZI DI TELEFONIA - DISCIPLINARE Premessa - Descrizione delle forniture da appaltare mediante il sistema di qualificazione. ATAF S.p.A. intende istituire un proprio sistema

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura di n. 10 contatori automatizzati

Dettagli

INSTALLAZIONE E FORNITURA APPARATI E LINEE Modem + access point + porta USB + VOIP

INSTALLAZIONE E FORNITURA APPARATI E LINEE Modem + access point + porta USB + VOIP TUTTO COMPRESO VOIP 7 MB 3 85,00 /mese 1 Attivazione 146,00 euro anziché 246,00 euro risparmi 100,00 euro!! Prezzi iva esclusa Offerta valida sino al 31-03-2014 TELEFONO FISSO 2 NUMERAZIONI VOCE CHIAMATE

Dettagli

Istruzione Operativa Richiesta di Offerta on-line in busta chiusa digitale

Istruzione Operativa Richiesta di Offerta on-line in busta chiusa digitale Istruzione Operativa Richiesta di Offerta on-line in busta chiusa digitale ATAF avvierà la gara on-line secondo le modalità di seguito descritte, in particolare utilizzando lo strumento RDO on-line disponibile

Dettagli

BANDO DI GARA AVVISO DI PRECISAZIONE 26/10/2012

BANDO DI GARA AVVISO DI PRECISAZIONE 26/10/2012 BANDO DI GARA Progettazione, Fornitura e posa in opera, avvio operativo, collaudo e manutenzione in garanzia di un sistema di controllo autorizzato degli accessi al centro della Città di Prato AVVISO DI

Dettagli

Quesito n. 1 Chiarimento n. 1 Chiarimento n. 1 RETTIFICA del 5/11/2013 - Art. 35.2 Variazione del prezzo unitario per la Quota Energia

Quesito n. 1 Chiarimento n. 1 Chiarimento n. 1 RETTIFICA del 5/11/2013 - Art. 35.2 Variazione del prezzo unitario per la Quota Energia Quesito n. 1 Con riferimento all art. 35.2 del Capitolato Speciale (Variazione del prezzo unitario per quota energia), si chiede di confermare che le variazioni del costo dell energia dovute alle componenti

Dettagli

Regione Campania. Linee Guida Presentazione Offerta

Regione Campania. Linee Guida Presentazione Offerta Regione Campania Linee Guida Presentazione Offerta Sommario Sommario... 2 Introduzione... 3 Destinatari del documento...3 Scopo e struttura del documento...3 Accesso al portale...5 Invito...6 Richiesta

Dettagli

Data Ordinativo e Data Modulo di sottoscrizione entro il 30 agosto 2012

Data Ordinativo e Data Modulo di sottoscrizione entro il 30 agosto 2012 Oggetto: Gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i., per la fornitura di licenze d uso Microsoft Enterprise Agreement e dei servizi connessi per le pubbliche amministrazioni ID 1173

Dettagli

la tua risposta è qui.

la tua risposta è qui. Ottobre 2013 Un mondo di offerte per il Mobile E tu che tipo di Impresa sei? la tua risposta è qui. Intro FASTWEB è il principale operatore italiano alternativo nelle telecomunicazioni a banda larga su

Dettagli

prezzi iva esclusa Offerta valida sino al 30-09-2014

prezzi iva esclusa Offerta valida sino al 30-09-2014 NUOVO CONTRATTO VARIAZIONE DI CONTRATTO ATTIVO prezzi iva esclusa Offerta valida sino al 30-09-2014 TELEFONIA UNLIMITED Contributo attivazione incluso Mantieni GRATUITAMENTE i tuoi numeri di telefono Pubblicazione

Dettagli

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari)

COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) COMUNE DI SINNAI (Provincia di Cagliari) SETTORE ECONOMICO SOCIALE, PUBBLICA ISTRUZIONE,CULTURA, BIBLIOTECA E POLITICHE DEL LAVORO Istruzioni operative per l iscrizione al Portale SardegnaCAT e l accesso

Dettagli

prezzi iva esclusa Offerta valida sino al 31-03-2014

prezzi iva esclusa Offerta valida sino al 31-03-2014 NUOVO CONTRATTO VARIAZIONE DI CONTRATTO ATTIVO prezzi iva esclusa Offerta valida sino al 31-03-2014 TELEFONIA UNLIMITED Contributo attivazione incluso Mantieni GRATUITAMENTE i tuoi numeri di telefono Pubblicazione

Dettagli

Si informa che su richiesta effettuata tramite la mail: appalti@fondazionemilano.eu è possibile poter concordare la data per un sopralluogo.

Si informa che su richiesta effettuata tramite la mail: appalti@fondazionemilano.eu è possibile poter concordare la data per un sopralluogo. Procedura aperta sottosoglia per l affidamento del Servizio di gestione sistemistica, application management e sviluppo dei Servizi informativi di Scuole Civiche di Milano fdp GARA 8/2013 CIG 50973588E2

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta Economica Pag. 1 di 8 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta Gara per l affidamento di servizi di telecomunicazione Offerta Economica dovrà contenere al suo

Dettagli

STRUTTURA AZIENDALE PROVVEDITORATO ECONOMATO IL DIRIGENTE RESPONSABILE: DR. DAVIDE A. DAMANTI CAPITOLATO TECNICO

STRUTTURA AZIENDALE PROVVEDITORATO ECONOMATO IL DIRIGENTE RESPONSABILE: DR. DAVIDE A. DAMANTI CAPITOLATO TECNICO CAPITOLATO TECNICO PROCEDURA DI COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART. 125 DEL D. LGS. 163/2006 E S.M.I. PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA E MANUTENZIONE ORDINARIA E STRAORDINARIA HARDWARE E

Dettagli

Chiarimenti richiesti via fax in data 29 novembre 2012 pervenuti il 30.11.2012

Chiarimenti richiesti via fax in data 29 novembre 2012 pervenuti il 30.11.2012 CHIARIMENTI RICHIESTI RELATIVAMENTE ALLA PROCEDURA APERTA PER LA PROGETTAZIONE, REALIZZAZIONE E GESTIONE IN REGIME DI OUTSOURCING DEL SISTEMA INFORMATIVO INFORMATICO AZIENDALE. Chiarimenti richiesti via

Dettagli

NOTA INFORMATIVA - SERVIZI DI BASE per l adesione alla Convenzione di telefonia mobile del DAP-EAP

NOTA INFORMATIVA - SERVIZI DI BASE per l adesione alla Convenzione di telefonia mobile del DAP-EAP NOTA INFORMATIVA - SERVIZI DI BASE per l adesione alla Convenzione di telefonia mobile del DAP-EAP Per aderire al servizio di telefonia mobile, si può accedere al portale dedicato, raggiungibile al seguente

Dettagli

NET ELSYNET 14,00 /mese 1

NET ELSYNET 14,00 /mese 1 NUOVO CONTRATTO VARIAZIONE DI CONTRATTO ATTIVO Prezzi iva esclusa Offerta valida sino al 31-03-2014 NET ELSYNET 14,00 /mese 1 NUMERAZIONE VOIP NAZIONALE FAX SU EMAIL Costo a minuto invio fax su numerazioni

Dettagli

COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI PASIAN DI PRATO PROVINCIA DI UDINE internet: www.pasian.it GESTIONE DEL SERVIZIO DI TESORERIA BANDO DI GARA Bando di gara per l appalto del servizio di Tesoreria 1. Ente appaltante: Comune di

Dettagli

CHIARIMENTI IN SEDE DI OFFERTA SERVIZI PER TELEFONIA FISSA E TRASMISSIONE DATI

CHIARIMENTI IN SEDE DI OFFERTA SERVIZI PER TELEFONIA FISSA E TRASMISSIONE DATI 02 febbraio 2011 CHIARIMENTI IN SEDE DI OFFERTA SERVIZI PER TELEFONIA FISSA E TRASMISSIONE DATI ero Gara 702754 - Lotto CIG 0659407FDA Con la presente si forniscono le risposte alle richieste di chiarimento

Dettagli

NORME E CONDIZIONI PER FRUIRE DELL AGEVOLAZIONE SUI PEDAGGI AUTOSTRADALI DELLE SOCIETÁ CONCESSIONARIE ADERENTI

NORME E CONDIZIONI PER FRUIRE DELL AGEVOLAZIONE SUI PEDAGGI AUTOSTRADALI DELLE SOCIETÁ CONCESSIONARIE ADERENTI Associazione Italiana Società Concessionarie Autostrade e Trafori NORME E CONDIZIONI PER FRUIRE DELL AGEVOLAZIONE SUI PEDAGGI AUTOSTRADALI DELLE SOCIETÁ CONCESSIONARIE ADERENTI 1. Le presenti Norme e Condizioni

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è un servizio di posta elettronica che garantisce un elevato grado di affidabilità e sicurezza. Esso consente al Cliente

Dettagli

BANDO DI GARA D APPALTO

BANDO DI GARA D APPALTO UNIONE EUROPEA Pubblicazione del Supplemento alla Gazzetta Ufficiale delle Comunità Europee 2, rue Mercier, L-2985 Lussemburgo Telefax (+352) 29 29 44 619, (+352) 29 29 44 623, (+352) 29 29 42 670 E-mail:

Dettagli

FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000

FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 ALLEGATO n 3 Schema di Offerta economica FACSIMILE DICHIARAZIONE DI OFFERTA ANCHE AI SENSI DEGLI ARTT. 46 E 47 DEL D.P.R. 445/2000 (N.B. la presente dichiarazione di offerta deve essere prodotta, unitamente

Dettagli

Gentile Cliente, Sinergica 3 s.r.l. Pag. 1 di 5

Gentile Cliente, Sinergica 3 s.r.l. Pag. 1 di 5 Gentile Cliente, la presente comunicazione ha lo scopo di illustrare i servizi compresi nel contratto che prevede la fornitura di aggiornamenti e assistenza sui prodotti software distribuiti da Sinergica

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI BANDO DI GARA PER STIPULA DELLA CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Codice C.I.G. n Z3F155B8AD Prot.n.3339 Siderno, 13 luglio 2015 AGLI ISTITUTI DI CREDITO: BANCA

Dettagli

Richiesta di Integrazione al Contratto Multibusiness Condizioni Particolari ed Economiche del Servizio di navigazione satellitare BlackBerry

Richiesta di Integrazione al Contratto Multibusiness Condizioni Particolari ed Economiche del Servizio di navigazione satellitare BlackBerry Richiesta di Integrazione al Contratto Multibusiness Condizioni Particolari ed Economiche del Servizio di navigazione satellitare BlackBerry Paragrafo 1. Requisiti per poter aderire all Offerta Per aderire

Dettagli

QUESITO TESTO RISPOSTA

QUESITO TESTO RISPOSTA QUESITO TESTO RISPOSTA All art. 16.1 Offerta tecnica del capitolato d oneri è richiesta una relazione tecnica contenente, oltre i vari elementi necessari per desumere il servizio offerto, nella sez. a)

Dettagli

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI DISCIPLINARE DI GARA 1 PREMESSE Il presente Capitolato Speciale d Appalto descrive e disciplina le condizioni, le modalità ed i termini di esecuzione della fornitura di opere librarie e documentarie per

Dettagli

BANDO DI GARA 1. ENTE AGGIUDICATORE:

BANDO DI GARA 1. ENTE AGGIUDICATORE: BANDO DI GARA 1. ENTE AGGIUDICATORE: Nome: ATAF S.p.A. Indirizzo: viale dei Mille 115, 50131 Firenze - All'attenzione di: Ufficio Gare e Contratti Numeri di telefono: 055/5650476-465-496 fax: 055/5650239

Dettagli

CITTA DI MONTEGROTTO TERME

CITTA DI MONTEGROTTO TERME Allegato 2) alla determinazione dei Servizi Sociali n.... del... CITTA DI MONTEGROTTO TERME PROVINCIA DI PADOVA Servizi Sociali BANDO DI GARA DI PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

SCHEDA DI VALUTAZIONE OFFERTA TECNICA ED ECONOMICA

SCHEDA DI VALUTAZIONE OFFERTA TECNICA ED ECONOMICA Servizi di telefonia e di connettività MXP - LIN SCHEDA DI VALUTAZIONE OFFERTA TECNICA ED ECONOMICA Servizi di telefonia, connettività geografica, connettività Internet, sicurezza e gestione della banda,

Dettagli

Comune di Spoleto QUESITI E RISPOSTE

Comune di Spoleto QUESITI E RISPOSTE Procedura aperta per fornitura chiavi in mano di una suite applicativa gestionale Web based completamente integrata e comprensiva dei relativi servizi di assistenza e manutenzione QUESITI E RISPOSTE Quesito

Dettagli

Quaderni di formazione Nuova Informatica

Quaderni di formazione Nuova Informatica Quaderni di formazione Nuova Informatica Airone versione 6 - Funzioni di Utilità e di Impostazione Copyright 1995,2001 Nuova Informatica S.r.l. - Corso del Popolo 411 - Rovigo Introduzione Airone Versione

Dettagli

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Progetto Pilota Procura di Lecce

Tecnopolis CSATA s.c.r.l. -APQ in Materia di e-government e Società dell Informazione nella Regione Puglia- Progetto Pilota Procura di Lecce BANDO ACQUISIZIONI Strumentazione informatica ALLEGATO 3 Offerta Economica Allegato 3: Offerta economica Pag. ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara per l acquisizione di prodotti software -APQ in

Dettagli

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015 Spett.li Istituti Cassieri BANCA POPOLARE DI BARI Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 BANCAPULIA S.p.A. Via Antonio Beatillo, 24 - Bari Tel. 080 525 4311 BANCO DI

Dettagli

Aggiornamento: 10 Maggio 2012. Il bollino NEW identifica i principali cambiamenti nel manuale rispetto alla versione precedente.

Aggiornamento: 10 Maggio 2012. Il bollino NEW identifica i principali cambiamenti nel manuale rispetto alla versione precedente. Aggiornamento: 10 Maggio 2012 Il bollino NEW identifica i principali cambiamenti nel manuale rispetto alla versione precedente. ASSISTENZA PARTNER Attiva dal lunedì al sabato, dalle 9:00 alle 20:00 partner@kolme.it

Dettagli

VIP Premium. Fai il pieno di vantaggi, parli e navighi senza limiti. Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali

VIP Premium. Fai il pieno di vantaggi, parli e navighi senza limiti. Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali VIP Premium Fai il pieno di vantaggi, parli e navighi senza limiti Offerta Commerciale Scheda di Adesione Condizioni Contrattuali Mondo VIP Soluzioni dedicate alle piccole, medie e grandi aziende per ogni

Dettagli

CIG 567040563B. 1. STAZIONE APPALTANTE : MILANO RISTORAZIONE S.p.A.- Ufficio Acquisti e Contratti - Via B. Quaranta n.41- Milano. tel.

CIG 567040563B. 1. STAZIONE APPALTANTE : MILANO RISTORAZIONE S.p.A.- Ufficio Acquisti e Contratti - Via B. Quaranta n.41- Milano. tel. BANDO DI GARA: APPALTO N. 1/2014 CIG 567040563B 1. STAZIONE APPALTANTE : MILANO RISTORAZIONE S.p.A.- Ufficio Acquisti e Contratti - Via B. Quaranta n.41- Milano. tel. 02/88463.267 Fax 02/884.66.237 2.

Dettagli

QUESITI aggiornati al 16 ottobre 2012

QUESITI aggiornati al 16 ottobre 2012 ASSESSORADU DE SU TRABALLU, FORMATZIONE PROFESSIONALE, COOPERATZIONE E SEGURÀNTZIA SOTZIALE ASSESSORATO DEL LAVORO, FORMAZIONE PROFESSIONALE,COOPERAZIONE E SICUREZZA SOCIALE Direzione Generale Servizio

Dettagli

I T INTESTAZIONE CONTRATTO. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel. Fax INTESTAZIONE FATTURA. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel.

I T INTESTAZIONE CONTRATTO. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel. Fax INTESTAZIONE FATTURA. Indirizzo Provincia CAP. CF/P. IVA Tel. MO3154 ed. 6 del 01.06.2012 pag 1-5 INTESTAZIONE CONTRATTO CF/P. IVA Tel. Fax INTESTAZIONE FATTURA La posta elettronica certificata (PEC) è uno strumento che permette di dare, ad un messaggio di posta

Dettagli

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011

LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011 LA CARTA DEI SERVIZI DI 2BITE - 2011 PREMESSA 2bite adotta questa Carta dei Servizi in osservanza dei principi stabiliti dalla direttiva sulla qualità e carta dei servizi di telecomunicazione stabiliti

Dettagli

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria.

DISCIPLINARE. La procedura è in attuazione alla Determinazione n. 81 del 25/02/2014 del Dirigente dell Area Economico Finanziaria. FORNITURA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ATTREZZATURE INFORMATICHE DI PROPRIETA DELLA CAMERA DI COMMERCIO DI NAPOLI AL DI FUORI DEL PERIODO DI GARANZIA INIZIALE ON SITE - CIG: 5654825D33 DISCIPLINARE Il

Dettagli

CONVENZIONE TELECOM NUOVO PIANO TARIFFARIO

CONVENZIONE TELECOM NUOVO PIANO TARIFFARIO CONVENZIONE TELECOM NUOVO PIANO TARIFFARIO 1. La Società Telecom, in riferimento alla Convenzione Quadro stipulata con il Ministero dell Interno, ha presentato il nuovo piano tariffario per i servizi di

Dettagli

Offerta larga banda. Servizi connessione dati TGI SOLUTION SRL. Strettamente confidenziale 07/07/06

Offerta larga banda. Servizi connessione dati TGI SOLUTION SRL. Strettamente confidenziale 07/07/06 Offerta larga banda Servizi connessione dati TGI SOLUTION SRL 07/07/06 Pag. 1 di 11 indice 1 DESCRIZIONE GENERALE 3 2 PROFILI DEI SERVIZI ERRORE. IL SEGNALIBRO NON È DEFINITO. 3 LINEE XDSL 3 4 BANDA DEDICATA

Dettagli

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE ALL. A AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI PULIZIA E FACCHINAGGIO PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA E PER LA FORESTERIA MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PROCEDURA DI CONCESSIONE E NORME DI UTILIZZO DEI TELEFONI CELLULARI AZIENDALI

REGOLAMENTO PER LA PROCEDURA DI CONCESSIONE E NORME DI UTILIZZO DEI TELEFONI CELLULARI AZIENDALI AREA INNOVAZIONE TECNOLOGICA SETTORE SISTEMI INFORMATIVI REGOLAMENTO PER LA PROCEDURA DI CONCESSIONE E NORME DI UTILIZZO DEI TELEFONI CELLULARI AZIENDALI Approvato con Deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

Offerta Internet. Selling Guide. Data 10.11.2014 Marketing Consumer & SME/ SME Offer

Offerta Internet. Selling Guide. Data 10.11.2014 Marketing Consumer & SME/ SME Offer Offerta Internet Selling Guide Data 10.11.2014 Marketing Consumer & SME/ SME Offer Indice L OFFERTA Piani tariffari mobile Internet: i plus Il Portafoglio Le opzioni dati per navigare all estero I tablet

Dettagli

CIRCOLARE N. 7/2015 Milano, 27 agosto 2015 ESERCIZIO DEL DIRITTO DI CRONACA RISERVATO AGLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE PER LA STAGIONE 2015-2016

CIRCOLARE N. 7/2015 Milano, 27 agosto 2015 ESERCIZIO DEL DIRITTO DI CRONACA RISERVATO AGLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE PER LA STAGIONE 2015-2016 CIRCOLARE N. 7/2015 Milano, 27 agosto 2015 ESERCIZIO DEL DIRITTO DI CRONACA RISERVATO AGLI OPERATORI DELLA COMUNICAZIONE PER LA STAGIONE 2015-2016 La Lega Nazionale Professionisti Serie B ( Lega Serie

Dettagli

C O M U N E D I G A L L I P O L I A r e a d e l l e P o l i t i c h e t e r r i t o r i a l i e d I n f r a s t r u t t u r a l i

C O M U N E D I G A L L I P O L I A r e a d e l l e P o l i t i c h e t e r r i t o r i a l i e d I n f r a s t r u t t u r a l i APPALTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL SISTEMA INFORMATICO COMUNALE BANDO DEL 16/05/2013 QUESITO N. 35 inviato alla casella di posta elettronica indicata sul bando in data 15/07/2013 Facendo riferimento

Dettagli

AURA AVVIO DESCRIZIONE ATTIVITÀ PIANIFICATE

AURA AVVIO DESCRIZIONE ATTIVITÀ PIANIFICATE Pag. 1 di 11 VERIFICHE E APPROVAZIONI VERSIONE REDAZIONE CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE EMISSIONE NOME DATA NOME DATA NOME DATA V02 E. CALORE 22/01/2010 S. DALL OLIO 22/01/2010 S. DALL OLIO V01

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA RISTRETTA ACCELERATA Relativa alla: progettazione, realizzazione, implementazione, attivazione e sperimentazione del Modulo IT Base ad uso delle Piattaforme Regionali per

Dettagli

Telecom Italia Dicembre 2013

Telecom Italia Dicembre 2013 RICARICABILE BUSINESS TIM : PROPOSIZIONE ESCLUSIVA PER MEPA Telecom Italia Dicembre 2013 Ricaricabile Business TIM La piattaforma ricaricabile business di Telecom Italia prevede un basket per singola linea.

Dettagli

Pertanto, la riga della tabella riportata all interno dell Allegato 2 Offerta Tecnica e sottoriportata:

Pertanto, la riga della tabella riportata all interno dell Allegato 2 Offerta Tecnica e sottoriportata: Oggetto: Gara a procedura aperta per l affidamento della fornitura in noleggio e manutenzione fullrisk del sistema informativo e telefonico del servizio di emergenza urgenza sanitaria territoriale 118

Dettagli

Alcun interesse debitore, penali o commissioni massimo scoperto trimestrali, quali oneri per passaggi a debito, possono essere accettati.

Alcun interesse debitore, penali o commissioni massimo scoperto trimestrali, quali oneri per passaggi a debito, possono essere accettati. Allegato 1 1. Caratteristiche del mandato: Gli scopi principali dell appalto sono: - esecuzione delle transazioni sia in partenza che in arrivo per via elettronica - ottenimento del miglior tasso creditore

Dettagli

22 luglio 2013. Ad esclusivo uso interno

22 luglio 2013. Ad esclusivo uso interno 22 luglio 2013 Ad esclusivo uso interno Le Novità del 22 luglio 2013 All Inclusive Big diventa Super. Più minuti e più SMS allo stesso prezzo! Con All Inclusive Super Big le Summer Pass sono GRATIS Cogli

Dettagli

OGGETTO: Gara per l affidamento dei servizi per la manutenzione, gestione ed evoluzione della Piattaforma. Fisco del Sistema Informativo INPDAP.

OGGETTO: Gara per l affidamento dei servizi per la manutenzione, gestione ed evoluzione della Piattaforma. Fisco del Sistema Informativo INPDAP. OGGETTO: Gara per l affidamento dei servizi per la manutenzione, gestione ed evoluzione della Piattaforma. Fisco del Sistema Informativo INPDAP. Quesito 1 Rif: Disciplinare, schema di Offerta tecnica In

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura biennale di gas speciali e azoto liquido

Dettagli

NOVITÀ OFFERTA MY BUSINESS RICARICABILE. INFINITI Minuti INFINITI Sms 2 GB +100MB GPRS. 400 Minuti 400 Sms 1 GB +100MB GPRS

NOVITÀ OFFERTA MY BUSINESS RICARICABILE. INFINITI Minuti INFINITI Sms 2 GB +100MB GPRS. 400 Minuti 400 Sms 1 GB +100MB GPRS NOVITÀ OFFERTA MY BUSINESS RICARICABILE La prima Sim Sciolta Business Ricaricabile Minuti Sms 1 GB Minuti Sms 2 GB 15 20 PROMO Vincolo 24 mesi FINO AL 31/5/2014 Soglie e costi mensili (IVA esclusa) NUOVA

Dettagli

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO

COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO COMUNE DI GROSSETO DIREZIONE PROVVEDITORATO Appalto per la fornitura di cancelleria, oggettistica per ufficio e carta per fotocopie e buste. DISCIPLINARE DI GARA Il presente disciplinare di gara, che costituisce

Dettagli

Profilo Commerciale OFFERTA TIM TUTTO LARGE NEW - Ricaricabile

Profilo Commerciale OFFERTA TIM TUTTO LARGE NEW - Ricaricabile Profilo Commerciale OFFERTA TIM TUTTO LARGE NEW - Ricaricabile TIM TUTTO LARGE NEW (di seguito l Offerta) è un offerta rivolta alle Aziende e/o persone fisiche intestatarie di Partita IVA, già titolari

Dettagli

Aggiornamento: 18 Novembre 2011 ASSISTENZA PARTNER. Attiva dal lunedì al sabato, dalle 9:00 alle 20:00 partner@kolme.it Tel: 02.8712.

Aggiornamento: 18 Novembre 2011 ASSISTENZA PARTNER. Attiva dal lunedì al sabato, dalle 9:00 alle 20:00 partner@kolme.it Tel: 02.8712. Aggiornamento: 18 Novembre 2011 ASSISTENZA PARTNER Attiva dal lunedì al sabato, dalle 9:00 alle 20:00 partner@kolme.it Tel: 02.8712.4000 2 Le tariffe Internet in Abbonamento Internet Mobile Maxi Flat Internet

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LUIGI EINAUDI - Foggia

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LUIGI EINAUDI - Foggia BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI CASSA TRIENNIO 2016/2018 CIG N ZDB16ABB6A PREMESSA Considerato che l Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Luigi Einaudi - Foggia ha necessità di procedere

Dettagli

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più

Procedura di gara e criteri di aggiudicazione: procedura aperta con il criterio del prezzo più PROVINCIA DI PISTOIA Piazza S. Leone n. 1, Pistoia Tel. 0573/374249, Fax 0573/374543: DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA APERTA PER PROVVISTA DI FONDI TRIENNIO 2006/2008 PER IL FINANZIAMENTO DI OPERE PUBBLICHE

Dettagli

Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM e dei Servizi PosteMobile S.p.A. (PosteMobile)

Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM e dei Servizi PosteMobile S.p.A. (PosteMobile) Copia per PosteMobile Modulo di richiesta di consegna ed attivazione della Carta SIM e dei Servizi PosteMobile S.p.A. (PosteMobile) Dati del Richiedente Nome Cognome Sesso Nato il Comune di nascita Prov.

Dettagli

Proposta Commerciale Vodafone. per

Proposta Commerciale Vodafone. per Proposta Commerciale Vodafone per Spett.le UIL NAZIONALE Via Lucullo 6 ROMA Roma, 20/06/2014 Oggetto: Accordo Quadro per la fornitura di servizi di telefonia mobile e dati, per UIL NAZIONALE Facendo seguito

Dettagli

Profilo Commerciale OFFERTA TIM TUTTO SENZA LIMITI NEW Ricaricabile

Profilo Commerciale OFFERTA TIM TUTTO SENZA LIMITI NEW Ricaricabile Profilo Commerciale OFFERTA TIM TUTTO SENZA LIMITI NEW Ricaricabile TIM TUTTO SENZA LIMITI NEW (di seguito l Offerta) è un offerta rivolta alle Aziende e/o persone fisiche intestatarie di Partita IVA,

Dettagli

Telefonia Mobile 5 Corrispettivi e Tariffe

Telefonia Mobile 5 Corrispettivi e Tariffe Tariffe e corrispettivi di cui nel seguito non comprendono tasse ed imposte, quali la tassa di concessione governativa, ove applicabile, e l IVA. CANONE BIMESTRALE PER UTENZA E previsto un canone bimestrale

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Allegato 3 Offerta economica Pag. 1 di 15 ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Per ciascun lotto cui si intende partecipare, la busta C Gara per la prestazione dei servizi di telefonia

Dettagli

1. PREMESSA. La somma stanziata per l erogazione dei contributi ammonta a 150.000,00 euro ed è così ripartita:

1. PREMESSA. La somma stanziata per l erogazione dei contributi ammonta a 150.000,00 euro ed è così ripartita: Contributi alle MPMI della provincia di Varese per l banda larga (allegato alla determinazione n. 304 del 9 luglio 2014) 1. PREMESSA Nell ambito dell Accordo di Programma tra il Ministero dello Sviluppo

Dettagli

U.O. Protocollo dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie Viale dell Università n. 10 35020 Legnaro (PD).

U.O. Protocollo dell Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie Viale dell Università n. 10 35020 Legnaro (PD). Spett.le Ditta Oggetto: invito a gara a evidenza pubblica a mezzo procedura ristretta, per l affidamento del servizio di noleggio e di lavaggio, dei capi di vestiario da lavoro del personale che opera

Dettagli

Centrale Regionale Acquisti

Centrale Regionale Acquisti Guida all acquisto tramite Negozio Elettronico NECA Istruzioni specifiche per la Fornitura di Divise per polizia locale Introduzione La presente guida ha l obiettivo di descrivere le modalità di acquisto

Dettagli

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Pag. 1 di 9. ALLEGATO 3 OFFERTA ECONOMICA Per ciascun lotto, la busta C Gara per la fornitura di sistemi per il controllo accessi, il rilevamento presenza, gli allarmi, la

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA Gara per la fornitura di gas metano per il periodo 1 dicembre 2008 30 novembre 2009 ed energia elettrica per l anno solare 2009 all Università degli Studi di Perugia 1. OGGETTO DELLA GARA CAPITOLATO SPECIALE

Dettagli

ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA

ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA ALLEGATO 3 MODELLO OFFERTA ECONOMICA Pagina 1 OFFERTA ECONOMICA La busta C Gara a procedura aperta ai sensi del D. Lgs. n. 163/2006 e s.m.i. per l affidamento dei servizi di sviluppo, manutenzione e gestione

Dettagli

RICHIESTA ADESIONE SERVIZI

RICHIESTA ADESIONE SERVIZI RICHIESTA ADESIONE SERVIZI AZIENDA COD: CODICE RIVENDITORE DATA / / *Denominazione Sociale *Indirizzo *Città *Pr *CAP *P.Iva *E-Mail *Cell. *Tel / Fax Indirizzo di consegna Kit: La spedizione del Kit è

Dettagli

REGOLAMENTO Servizi RIGHT HUB Matching RIGHT HUB S.r.l.

REGOLAMENTO Servizi RIGHT HUB Matching RIGHT HUB S.r.l. REGOLAMENTO Servizi RIGHT HUB Matching RIGHT HUB S.r.l. 1. Sezione I - Indicazioni generali 1.1. Scopo del Regolamento Il presente Regolamento per l utilizzo dei Servizi RIGHT HUB Matching è parte integrante

Dettagli

NOVITÀ OFFERTA dal 16/1/2015 MY BUSINESS RICARICABILE. SIM 400 con 2GB di internet a 10 /mese. UNLIMITED PLUS con 20GB di internet. SENZA TASSA.

NOVITÀ OFFERTA dal 16/1/2015 MY BUSINESS RICARICABILE. SIM 400 con 2GB di internet a 10 /mese. UNLIMITED PLUS con 20GB di internet. SENZA TASSA. NOVITÀ OFFERTA dal 16/1/2015 MY BUSINESS RICARICABILE SIM con di internet a 10 /mese. UNLIMITED PLUS con di internet. SENZA TASSA. NEW Minuti Sms + 100MB GPRS Minuti Sms + 100MB GPRS NEW NEW 15 10 30 Vincolo

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE AMIU GENOVA SPA PERIODO 01 LUGLIO 2010 31 DICEMBRE 2011 C.I.

CAPITOLATO SPECIALE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE AMIU GENOVA SPA PERIODO 01 LUGLIO 2010 31 DICEMBRE 2011 C.I. Pagina 1 di 5 CAPITOLATO SPECIALE PER LA SOMMINISTRAZIONE DI ENERGIA ELETTRICA PER LE UTENZE AMIU GENOVA SPA PERIODO 01 LUGLIO 2010 31 DICEMBRE 2011 C.I.G. 0437368F79 Pagina 2 di 5 INDICE ART. 1 - OGGETTO

Dettagli

ALLEGATO A REQUISITI TECNICI DEL SERVIZIO OFFERTO

ALLEGATO A REQUISITI TECNICI DEL SERVIZIO OFFERTO ALLEGATO A REQUISITI TECNICI DEL SERVIZIO OFFERTO 1. Copertura dei servizi voce A1 TELEFONIA MOBILE (LOTTO 1) 1.1 Copertura di Rete GSM Relativamente ai servizi di rete GSM, nelle bande a 900 MHz e 1800

Dettagli

I N P D A P Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica

I N P D A P Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica I N P D A P Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell Amministrazione Pubblica GARA AI SENSI DEL D.LGS. 157/95 e s.m.i. PER FORNITURA DI SERVIZI PROFESSIONALI A SUPPORTO DEL PROGETTO DI GESTIONE

Dettagli

Approfondimenti e dettagli e.box FREE

Approfondimenti e dettagli e.box FREE Approfondimenti e dettagli e.box FREE Piano e.box free voce Il piano voce Zero RAM ricaricabile: l offerta prevede in automatico l attivazione del servizio di Ricarica automatica sulla singola SIM ricaricabile,

Dettagli

REGOLAMENTO dell operazione a premi Aderisci online a Sky, per te un Lumia 532"

REGOLAMENTO dell operazione a premi Aderisci online a Sky, per te un Lumia 532 REGOLAMENTO dell operazione a premi Aderisci online a Sky, per te un Lumia 532" IMPRESA PROMOTRICE Sky Italia S.r.l. sede legale in Milano Via Monte Penice, 7 C.F. e P.I. 04619241005 (di seguito Sky ).

Dettagli

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 BANDO DI GARA NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI Alle ditte RCO - l.bassotti@rcoonline.it Vema Copy info@vemacopy.it BASCO BAZAR info@basco-bazar2.it FASTREND

Dettagli

D. Se modifico un opzione durante il mese, la modifica ha una validità istantanea? R. No, le modifiche hanno validità dal mese solare successivo.

D. Se modifico un opzione durante il mese, la modifica ha una validità istantanea? R. No, le modifiche hanno validità dal mese solare successivo. FAQ Faq mobile: 1. Faq Sync 2. Faq Jamstation 3. Faq Cellulari/chiavette 4. Faq modalità di pagamento 5. Faq generali 6. Faq compilazione contratto 7. Faq inserimento contratti in Wvoce 1. FAQ SYNC D.

Dettagli

Deliberazione N.: 210 del: 10/03/2015

Deliberazione N.: 210 del: 10/03/2015 Deliberazione N.: 210 del: 10/03/2015 Oggetto : AVVIO PROCEDURA TELEMATICA SINTEL PER L'AFFIDAMENTO DELLA CONCESSIONE AVENTE AD OGGETTO LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI NOLEGGIO TELEVISIVO ALL'INTERNO DEI PRESIDI

Dettagli