CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE MERCI TRASPORTATE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE MERCI TRASPORTATE"

Transcript

1 CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE MERCI TRASPORTATE La presente polizza è stipulata tra Provincia di Brescia Via Musei, Brescia (BS) e la Spettabile. (di seguito denominata Società) Decorrenza : ore 00 del 01/05/2013 Prima rata : ore 00 del 01/05/2013 ore 00 del 01/01/2014 Scadenza ore 00 del Scadenza rate annuali: ore 00 del 01/01 1

2 MERCI TRASPORTATE DI PROPRIETA DEL CONTRAENTE Partita a): Materiale segnaletico ed attrezzature per la realizzazione ed il rifacimento della segnaletica, sia orizzontale che verticale, compresi motocarri Partita b): Documenti originali destinati all archivio storico della Provincia di Brescia VEICOLI UTILIZZATI PER IL TRASPORTO DELLE MERCI Partita a): autocarri e motocarri utilizzati dal Servizio Segnaletica della Provincia di Brescia, sia di proprietà del Contraente che di terzi Partita b): autocarri sia di proprietà del Contraente che di terzi SOMMA ASSICURATA A PRIMO RISCHIO ASSOLUTO Partita a): ,00 per ogni veicolo Partita b): ,00 per ogni veicolo CALCOLO DEL PREMIO Numero veicoli utilizzati con riferimento ad entrambe le partite: 7 Premio annuo per veicolo:. Premio complessivo:.. 2

3 Le norme dattiloscritte riportate qui di seguito derogano o prevalgono in caso di discordanza sulle Condizioni Generali e/o Particolari e/o Aggiuntive-Addizionali della Polizza Italiana Merci Trasportate Edizione.. allegata alla presente e facente parte integrante del contratto. Art. 1 La garanzia della presente polizza viene prestata durante il trasporto, sulla tipologia di veicoli indicati, di merci di proprietà della Provincia di Brescia individuate alle partite a) e b). Si precisa che i motocarri utilizzati per il trasporto delle merci di cui alla partita a) possono essere caricati sugli autocarri e trasportati dagli stessi; in tal caso i suddetti motocarri sono considerati merce trasportata. Art. 2 Valore assicurato Le garanzie tutte della presente polizza sono prestate nella forma "a primo rischio assoluto" fino a concorrenza, per ogni singolo trasporto, di ,00 per la partita a) e di ,00 per la partita b). Art. 3 Pagamento dei danni La Società corrisponderà l importo indennizzabile a termini di polizza con deduzione dei seguenti importi: - per la partita a) 100,00 quale franchigia fissa per sinistro a carico dell Assicurato. Tale franchigia viene elevata ad 500,00 per singolo veicolo trasportato nel caso di autocarri caricati su autocarri idonei al trasporto; - per la partita b) 250,00 quale franchigia fissa per sinistro a carico dell Assicurato. Le franchigie di cui sopra saranno applicate una sola volta sull eventuale pluralità di reclami per danni e/o perdite causati da un medesimo sinistro. Art. 4 - Durata e proroga del contratto Il contratto ha la durata indicata in frontespizio e cesserà alla sua naturale scadenza senza obbligo di disdetta, rinnovabile alla scadenza, per pari periodo, con espressa dichiarazione del contraente e previo accordo tra le parti, fermo comunque il rispetto delle disposizioni legislative in essere alla scadenza di polizza in materia di rinnovo dei contratti. Tuttavia alle parti è concessa la facoltà di rescindere il contratto ad ogni scadenza annuale con lettera raccomandata da inviarsi 180 giorni prima della suddetta scadenza. La Provincia di Brescia si riserva la facoltà di recedere dal contratto ai sensi di quanto previsto dall art. 1 comma 13 del D.L. 95/2012, qualora i parametri di una nuova convenzione stipulata da Consip S.p.A. successivamente alla stipula del presente contratto, siano migliorativi rispetto ad esso, tenuto conto dell obbligo di pagamento del decimo delle prestazioni non ancora eseguite. E inoltre facoltà del Contraente richiedere alla Società una proroga temporanea della presente assicurazione, finalizzata all espletamento od al completamento delle procedure di aggiudicazione della nuova assicurazione. La Società, a fronte della corresponsione del relativo rateo di premio conteggiato sulla base di 1/360 del premio annuale di polizza per ogni giorno di copertura, si impegna sin d ora a prorogare in tal caso l assicurazione alle medesime condizioni contrattuali ed economiche per un periodo massimo di 180 giorni decorrenti dalla scadenza o dalla cessazione in caso di recesso anticipato per qualunque motivo. Art. 5 - Pagamento del premio e decorrenza della garanzia CLAUSOLA NON MODIFICABILE L'assicurazione ha effetto dalle ore 00 del giorno indicato in polizza sempre che il pagamento del premio o della prima rata di premio avvenga, in deroga all'art c.c., entro 60 giorni dalla data sopra citata. Ai sensi dell'art. 48bis del DPR 602/1973 la Società da atto che: l'assicurazione conserva la propria validità anche durante il decorso delle eventuali verifiche effettuata dal Contraente ai sensi del D. M. E. F. del 18 gennaio 2008 n 40, ivi compreso il periodo di sospensione di 30 giorni di cui all'art. 3 del Decreto; 3

4 il pagamento effettuato dal Contraente direttamente all'agente di Riscossione ai sensi dell'art. 72 bis del DPR 602/1973 costituisce adempimento ai fini dell'art c.c. nei confronti della Società stessa. Se il Contraente non paga i premi o le rate di premio successivi, l'assicurazione resta sospesa dalle ore del 60 giorno dopo quello della scadenza e riprende vigore dalle ore del giorno del pagamento, ferme le successive scadenze ed il diritto della Società al pagamento dei premi scaduti ai sensi dell'art del Codice Civile. Il termine di mora di cui sopra, in deroga all'art c.c., vale anche qualora il Contraente si avvalga della facoltà di rinnovazione o proroga. Art. 5a Obblighi inerenti la tracciabilità dei flussi finanziari in base alla Legge n. 136/2010 a) La Società appaltatrice è tenuta ad assolvere a tutti gli obblighi di tracciabilità previsti dalla legge n. 136/2010. b) Nel caso in cui la Società, nei rapporti nascenti con i propri eventuali subappaltatori, subcontraenti della filiera delle imprese a qualsiasi titolo interessati all espletamento del presente appalto di servizi, abbia notizia dell inadempimento della propria controparte agli obblighi di tracciabilità finanziaria di cui all art. 3 della legge n. 136/2010 ne dà immediata comunicazione alla Stazione Appaltante ed alla Prefettura-ufficio territoriale del Governo della Provincia ove ha sede la Stazione appaltante. c) L Amministrazione può verificare, in occasione di ogni pagamento all appaltatore e con interventi di controllo ulteriori, l assolvimento da parte dello stesso, dei subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese a qualsiasi titolo interessati all espletamento del presente appalto di servizi, agli obblighi relativi alla tracciabilità dei flussi finanziari. La Società s impegna a fornire ogni documentazione atta a comprovare il rispetto, da parte propria nonché dei subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese a qualsiasi titolo interessati all espletamento del presente appalto di servizi, degli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla legge n. 136/2010. d) Secondo quanto previsto dall art. 3 comma 9 bis della legge n. 136/2010, il mancato utilizzo del bonifico bancario o postale ovvero degli altri strumenti idonei a consentire la piena tracciabilità delle operazioni, nelle transazioni finanziarie relative a pagamenti effettuati dagli appaltatori, subappaltatori e subcontraenti della filiera delle imprese a qualsiasi titolo interessati all espletamento del presente appalto di servizi, costituisce causa di risoluzione del contratto ai sensi dell art c.c.. La risoluzione si verifica quando la parte interessata dichiara all altra che intende valersi della presente clausola risolutiva. La risoluzione, in base all art c.c., non si estende alle obbligazioni della Società derivanti da sinistri verificatisi antecedentemente alla risoluzione del contratto. Art. 6 Regolazione del premio Poiché il premio è convenuto in tutto o in parte in base ad elementi di rischio variabile, esso viene anticipato in via provvisoria nell'importo risultante dal conteggio esposto in polizza ed è regolato alla fine di ciascun periodo assicurativo annuo o della minor durata del contratto secondo le variazioni intervenute durante lo stesso periodo negli elementi presi come base per il conteggio del premio. A tale scopo, entro 120 giorni dalla fine d'ogni periodo annuo d'assicurazione il Contraente deve fornire per iscritto alla Società i dati necessari per il conteggio del premio consuntivo ed in particolare il numero effettivo dei veicoli utilizzati per il trasporto delle merci di cui alle partite a) e b). Il Contraente è esonerato dall'obbligo della comunicazione delle inclusioni/esclusioni di veicoli intervenute nel corso dell'anno e pertanto le stesse si intendono automaticamente comprese e/o escluse. Di tali variazioni si terrà conto in sede di regolazione conteggiando il 50% dei premi derivanti dalla differenza fra premi anticipati e premi consuntivi. Le differenze attive e passive risultanti dalla regolazione devono essere pagate e/o rimborsate nei 60 giorni successivi al ricevimento da parte del Contraente dell'apposita appendice di regolazione emessa dalla Società e ritenuta corretta. 4

5 In caso di ritardata comunicazione dei dati di regolazione o di ritardato pagamento del premio di conguaglio, gli eventuali sinistri potranno essere indennizzati nella stessa proporzione esistente tra il premio versato a deposito e l intero premio dovuto (deposito + conguaglio) Art. 7 - Recesso a seguito di sinistro Dopo ogni sinistro e fino al sessantesimo giorno dal pagamento o dal rifiuto dell idennizzo, la Società ed il Contraente hanno facoltà di recedere dal contratto con preavviso di 180 giorni da darsi con lettera raccomandata. Il computo dei 180 giorni decorre dalla data di ricevimento della suddetta raccomandata. In ambedue i casi di recesso la Società rimborserà al Contraente i ratei di premio pagati e non goduti, escluse le imposte entro 15 giorni dalla data di efficacia del recesso. Art. 8 - Obbligo di fornire dati sull andamento del rischio La Società, alle scadenze annuali, si impegna a fornire al Contraente il dettaglio dei sinistri così suddiviso: a) sinistri denunciati; b) sinistri riservati (con indicazione dell'importo riservato); c) sinistri liquidati (con indicazione dell importo liquidato); d) sinistri senza seguito. Tutti i sinistri dovranno essere corredati di data di apertura della pratica presso la Società, di data di accadimento del sinistro denunciato, data della evenutale chiusura della pratica per liquidazione od altro motivo. La documentazione di cui sopra dovrà essere fornita al Contraente mediante supporto informatico e/o cartaceo compatibile ed utilizzabile dal Contraente stesso, entro 15 giorni dalla relativa richiesta. Gli obblighi precedentemente descritti non impediscono al Contraente di chiedere ed ottenere un aggiornamento con le modalità di cui sopra in date diverse da quelle indicate. Art. 9 - Interpretazione del contratto Si conviene fra le Parti che verrà data l interpretazione più estensiva e più favorevole all Assicurato su quanto contemplato dalle condizioni tutte di polizza. Art. 10 Foro competente Per le controversie relative al presente contratto è competente, esclusivamente, l'autorità giudiziaria del luogo della sede del Contraente. Art Coassicurazione e delega (opzionale) L assicurazione è ripartita per quota tra le Società indicate nel riparto allegato. Resta confermato che in caso di sinistro ognuna delle coassicuratrici concorrerà al pagamento dell indennizzo in proporzione alla quota da essa assicurata, esclusa ogni responsabilità solidale. La Spettabile all uopo designata Coassicuratrice Delegataria dichiara di aver ricevuto mandato dalle coassicuratrici indicate nel riparto a firmare gli atti sopraindicati anche in loro nome e per conto e ciò vale anche per il presente atto. Pertanto, le comunicazioni inerenti alla polizza (ivi comprese le comunicazioni relative al recesso ed alla disdetta) devono trasmettersi dall una all altra parte solo per il tramite della Spettabile la cui firma in calce di eventuali futuri atti impegnerà anche le Coassicuratrici che in forza della presente clausola ne conferiscono mandato. Unica eccezione a quanto indicato sopra, è costituita dall incasso dei premi di polizza la cui regolazione verrà effettuata dal Contraente per il tramite della Società di brokeraggio direttamente nei confronti di ogni compagnia assicuratrice. Nel caso in cui il presente contratto sia aggiudicato ad associazione temporanea impresa costituitasi in termini di legge, si deroga totalmente al disposto dell art C.C., essendo tutte le imprese sottoscrittrici responsabili in solido nei confronti del contraente aggiudicatore. La delega assicurativa è assunta dalla Compagnia indicata dal raggruppamento di imprese quale mandataria. Non è consentita l associazione anche in partecipazione od il raggruppamento temporaneo d impresa concomitante o successivo all aggiudicazione della gara. 5

6 Art Clausola Broker Il Contraente dichiara di aver affidato la gestione della presente polizza alla società di brokeraggio assicurativo Marsh S.p.A. in qualità di broker ai sensi della Legge n.792 e del D. Lgs. 209/2005. La Società riconosce, pertanto, che ogni comunicazione relativa alla presente assicurazione avverrà per il tramite del Broker e tutti i rapporti inerenti alla presente assicurazione saranno svolti per conto dell Assicurato dalla Marsh S.p.A. Gli Assicuratori inoltre riconoscono che il pagamento dei premi sia fatto tramite la Società di brokeraggio sopra designata, e riconoscono che tale pagamento è liberatorio per l Assicurato/Contraente. Art. 12a) Clausola Broker in presenza di Lloyd s Correspondent ( clausola alternativa ) Con la sottoscrizione della presente polizza l Assicurato/Contraente conferisce mandato alla società di brokeraggio Marsh S.p.A. (di seguito denominata Broker) di rappresentarlo ai fini della presente polizza: Pertanto: a) Ogni comunicazione effettuata al Broker dal Corrispondente/Coverholder dei Lloyd s si considererà come effettuata al Contraente/Assicurato; b) Ogni comunicazione effettuata dal Broker del Contraente Assicurato al Corrispondente/Coverholder dei Lloyd s si considererà come effettuata dal Contraente/Assicurato stesso. I Sottoscrittori conferiscono mandato alla Società..(di seguito nominata Corrispondente/Coverholder dei Lloyd s) di ricevere e trasmettere la corrispondenza relativa alla presente polizza. Pertanto: a) Ogni comunicazione effettuata al Corrispondente/Coverholder dei Lloyd s si considererà come effettuata ai Sottoscrittori b) Ogni comunicazione effettuata dal Corrispondente/Coverholder dei Lloyd s si considererà come effettuata dai Sottoscrittori 6

7 CONDIZIONI PARTICOLARI Acqua piovana La garanzia prestata a termini di polizza viene estesa ai danni e alle perdite materiali e diretti che possono colpire le cose assicurate durante il trasporto a causa di acqua piovana. L estensione suddetta è operante solamente se le merci vengono trasportate con veicoli chiusi o, se aperti, purché muniti di spiovente e protetti con copertoni impermeabili in buono stato di conservazione ed assicurati regolarmente alle sponde degli autocarri stessi. Danni da urto contro marciapiedi e guard-rails La garanzia prestata a termini di polizza viene estesa ai danni e alle perdite materiali e diretti che possono colpire le cose assicurate durante il trasporto a causa di urto del veicolo contro cordonature di marciapiedi e guard-rails, purché tale evento lasci tracce evidenti e constatabili sul veicolo. Rischi di carico e scarico La garanzia prestata a termini di polizza viene estesa ai danni materiali e diretti che possono colpire le cose assicurate durante le operazioni di carico e scarico del veicolo indicato in polizza. Si precisa che per carico si intendono le operazioni di sollevamento delle cose da terra, o da altro veicolo, in prossimità del veicolo per deporle sullo stesso e per scarico le operazioni inverse. La presente estensione è prestata per una somma di ,00 a primo rischio assoluto per ciascun evento. Danni da rottura, caduta colli, brusche frenate o sterzate, sbandamento, ribaltamento del solo carico La garanzia prestata a termini di polizza viene estesa ai danni e alle perdite materiali e diretti subiti dalle merci assicurate in conseguenza di rottura, caduta colli, brusche frenate o sterzate, sbandamento, ribaltamento del solo carico anche qualora tali avvenimenti non siano indipendenti da uno dei rischi coperti in base all art. Rischi Assicurati ed anche qualora gli stessi siano dipendenti in tutto o in parte da cattivo stivaggio. La presente estensione è prestata per una somma di ,00 a primo rischio assoluto per ciascun evento. 7

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE CIRCOLAZIONE STRADALE E RITIRO PATENTE

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE CIRCOLAZIONE STRADALE E RITIRO PATENTE Contraente/Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLE SPESE DI TUTELA LEGALE CIRCOLAZIONE STRADALE E RITIRO PATENTE Partita I.V.A. CENTRO SERVIZI ALLA PERSONA MORELLI BUGNA 01557080239 sede legale c.a. p.

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO LOTTO A)

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO LOTTO A) ALLEGATO B) SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE VERSO TERZI E PRESTATORI DI LAVORO LOTTO A) ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha

Dettagli

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZA FIDEJUSSORIA

AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZA FIDEJUSSORIA Scheda Tecnica relativa alla garanzia fidejussoria (ALLEGATO A ) AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI COPERTURA ASSICURATIVA POLIZZA FIDEJUSSORIA Oggetto Contraente Copertura rischi assicurativi derivanti dalla

Dettagli

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME

Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI ACQUI TERME Capitolato Speciale LOTTO 5 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI ACQUI TERME e Decorrenza ore 24.00 del 31/3/2008 Scadenza ore 24.00 del 31/3/2011

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI Lotto n. 2 La presente polizza è stipulata tra Comune di Acqui Terme Piazza Levi, 12 15011 Acqui Terme (AL) e Decorrenza ore 24.00

Dettagli

ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI. La presente polizza è stipulata tra. Azienda USL Valle d Aosta. e la

ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI. La presente polizza è stipulata tra. Azienda USL Valle d Aosta. e la ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI La presente polizza è stipulata tra Azienda USL Valle d Aosta e la... (Società assicuratrice) DEFINIZIONI Nel testo che segue s'intendono: per

Dettagli

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU ASSICURAZIONE GLOBALE CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ASSICURATIVO GLOBALE

PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU ASSICURAZIONE GLOBALE CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ASSICURATIVO GLOBALE PROVINCIA DI CAGLIARI PROVINCIA DE CASTEDDU SETTORE ORGANI ISTITUZIONALI E AA.GG. Servizio Provveditorato ASSICURAZIONE GLOBALE CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO ASSICURATIVO GLOBALE ART. 1. OGGETTO 1.A.

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO

CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO CAPITOLATO SPECIALE ASSICURAZIONE INFORTUNI SINDACO E CONSIGLIO ENTE CONTRAENTE: COMUNE DI B I B B I E N A Decorrenza: dalle ore 24 del 30 Giugno 2010 Scadenza: alle ore 24 del 30 Giugno 2012 1 DEFINIZIONI

Dettagli

COMUNE DI ALBISSOLA MARINA

COMUNE DI ALBISSOLA MARINA COMUNE DI ALBISSOLA MARINA POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA LEGALE Lotto 2 La presente polizza è stipulata tra Comune di Albissola Marina Piazza del Popolo, 12 17012 (Savona) e Decorrenza ore 24.00 del

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI. Comune di Imperia Viale Matteotti, 157 18100 Imperia

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI. Comune di Imperia Viale Matteotti, 157 18100 Imperia POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI Lotto n. 3 La presente polizza è stipulata tra Comune di Imperia Viale Matteotti, 157 18100 Imperia e. Decorrenza ore 24.00 del 31/01/2015

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO. Polizza CVT Missioni

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO. Polizza CVT Missioni ALLEGATO c CAPITOLATI SPECIALI CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Polizza CVT Missioni CONTRAENTE / ASSICURATO Comune di Castiglione del Lago P.zza A. Gramsci 1 06061 Castiglione del Lago (PG) P.IVA 00366960540

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI stipulata tra la Spettabile Via p. GENERALI, 25 28100 NOVARA C.F.: 00123660037 P.IVA:01651850032 e la (di seguito denominata Società

Dettagli

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA

POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Contraente / Ente POLIZZA PER L ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ CIVILE AUTO LIBRO MATRICOLA Partita I.V.A. COMUNE DI GUALTIERI 00440630358 sede legale c.a.p. Località Piazza Bentivoglio 26 42044 GUALTIERI

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di PEDARA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli LOTTO 5 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA TUTELA LEGALE. del Gruppo VERITAS

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA TUTELA LEGALE. del Gruppo VERITAS POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA TUTELA LEGALE del Gruppo VERITAS SOMMARIO SEZIONE 1 DEFINIZIONI E DESCRIZIONE ATTIVITÀ Definizioni SEZIONE 2 Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8 Art.

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI. La presente polizza è stipulata tra. e la.... (Società assicuratrice)

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI. La presente polizza è stipulata tra. e la.... (Società assicuratrice) POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI La presente polizza è stipulata tra EDISU PIEMONTE (ENTE REGIONALE PER IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO DEL PIEMONTE) e la...

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO. Polizza TUTELA LEGALE

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO. Polizza TUTELA LEGALE CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO Polizza TUTELA LEGALE CONTRAENTE / ASSICURATO UMBRIA TPL E MOBILITA' S.p.A Strada Santa Lucia, 4-06125 Perugia P.Iva 03176620544 Capitolato Tutela Legale Pagina 1 DEFINIZIONI

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI CORSICO Via Roma 18 20094 Corsico MI Codice Fiscale P. IVA 00880000153 e Compagnia di Assicurazione Durata del contratto

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SETTORE AVVOCATURA SERVIZIO APPALTI CONTRATTI E ASSICURAZIONI CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PER LA R.C.A. E INFORTUNIO DEL CONDUCENTE CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono:

Dettagli

KASKO Danni accidentali ai veicoli

KASKO Danni accidentali ai veicoli COMUNE di RAGUSA Capitolato Polizza di Assicurazione KASKO Danni accidentali ai veicoli Lotto 3 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; ASSICURATO:

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI La presente polizza è stipulata tra PROVINCIA DI PISTOIA e Decorrenza ore 24.00 del 30/06/2013 Scadenza ore 24.00 del 30/06/2014

Dettagli

COMUNE DI LOGRATO Provincia di Brescia

COMUNE DI LOGRATO Provincia di Brescia CAPITOLATO D ONERI PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO ASSICURATIVO PER LE COPERTURE ASSICURATIVE DEL COMUNE DI LOGRATO Art. 1) OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto la stipulazione dei contratti assicurativi

Dettagli

LOTTO 2 POLIZZA SPESE LEGALI E PERITALI

LOTTO 2 POLIZZA SPESE LEGALI E PERITALI LOTTO 2 POLIZZA SPESE LEGALI E PERITALI Decorrenza: dalle ore 00.00 del giorno 01/10/2008 Scadenza: alle ore 00.00 del giorno 01/10/2013 Definizioni Contraente: il soggetto che stipula l' assicurazione

Dettagli

CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019

CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019 CAPITOLATO PRESTAZIONALE GENERALE D APPALTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI ASSICURATIVI TRIENNIO 2016-2019 LOTTO 1 CIG. 634030378C Responsabilità civile terzi Responsabilità civile verso prestatori d opera

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente della polizza;

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente della polizza; COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI Definizioni: Nel testo che segue, si intende per: Amministrazione: il Comune di Rosignano Marittimo, Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto,

Dettagli

Capitolato speciale di appalto polizza di assicurazione. Lotto 4. Allegato alle Norme per la partecipazione alla gara

Capitolato speciale di appalto polizza di assicurazione. Lotto 4. Allegato alle Norme per la partecipazione alla gara Capitolato speciale di appalto polizza di assicurazione Lotto 4 Allegato alle Norme per la partecipazione alla gara PROCEDURA APERTA, IN QUATTRO LOTTI, PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI DI TRENTINO

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO Allegato B)

SCHEMA DI CONTRATTO Allegato B) SCHEMA DI CONTRATTO Allegato B) OGGETTO: servizio di assicurazione All Risks Property del Comune di Trieste periodo ore 00.00 del 01.05.2014 ore 24.00 del 31.10.2016 IMPRESA: (denominazione e codice fiscale)

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA (lotto 2) La presente polizza è stipulata tra

POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA (lotto 2) La presente polizza è stipulata tra Page 1 of 11 POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA (lotto 2) La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI SAN GIOVANNI LUPATOTO Via Roma, 18 33057 SAN GIOVANNI LUPATOTO (VR) C.F./P.I. 00360350235

Dettagli

CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO. periodo dal 01/03/2016 al 31/12/2018

CAPITOLATO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CONSULENZA E BROKERAGGIO ASSICURATIVO. periodo dal 01/03/2016 al 31/12/2018 SEUS SICILIA EMERGENZA-URGENZA SANITARIA SCpA Sede Legale: Via Villagrazia, 46 Edificio B - 90124 Palermo Registro delle Imprese di Palermo Codice Fiscale e Partita Iva. 05871320825 CAPITOLATO D APPALTO

Dettagli

COMUNE di RAGUSA. Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI. Lotto n. 3

COMUNE di RAGUSA. Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI. Lotto n. 3 COMUNE di RAGUSA Capitolato Polizza di Assicurazione DANNI ACCIDENTALI VEICOLI Lotto n. 3 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per ASSICURAZIONE: Il contratto di assicurazione; per POLIZZA: Il

Dettagli

CAPITOLATO TECNICO Lotto E POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI

CAPITOLATO TECNICO Lotto E POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI CAPITOLATO TECNICO Lotto E POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI DI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra Provincia di Brescia Via Musei, 32 25121 Brescia (BS)

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino"

AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico Gaetano Martino AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA DI MESSINA Policlinico "Gaetano Martino" Capitolato Polizza di Assicurazione Danni accidentali ai veicoli (Kasko) LOTTO n 2 1 DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono:

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI. La presente polizza è stipulata tra. CITTA di ORBASSANO.

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI. La presente polizza è stipulata tra. CITTA di ORBASSANO. POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI La presente polizza è stipulata tra CITTA di ORBASSANO e la (Società Assicuratrice) DEFINIZIONI Assicurazione: Polizza: Contraente:

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA (LOTTO N 07)

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA (LOTTO N 07) Pagina 1 di 11 POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA (LOTTO N 07) La presente polizza è stipulata tra Comune di PORTOGRUARO Piazza della Repubblica, 1 30026 PORTOGRUARO (VE) C.F. 00271750275 e

Dettagli

CAPITOLATO GENERALE D ONERI PER COPERTURE ASSICURATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE S.ANNA DI PISA

CAPITOLATO GENERALE D ONERI PER COPERTURE ASSICURATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE S.ANNA DI PISA CAPITOLATO GENERALE D ONERI PER COPERTURE ASSICURATIVE DELLA SCUOLA SUPERIORE S.ANNA DI PISA Art. 1 - Oggetto dell appalto L appalto ha per oggetto la stipulazione delle polizze assicurative contro i rischi

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Lotto 4 Ambito 4.1

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI. Lotto 4 Ambito 4.1 COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI Lotto 4 Ambito 4.1 DEFINIZIONI... 2 CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE... 3 Art. 1: Durata del contratto... 3 Art. 2: Gestione del contratto... 3

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE DEL RISCHIO FERROVIARIO SECONDO RISCHIO

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE DEL RISCHIO FERROVIARIO SECONDO RISCHIO Pag 1 di 12 POLIZZA DI ASSICURAZIONE DELLA RESPONSABILITA CIVILE DEL RISCHIO FERROVIARIO SECONDO RISCHIO La presente polizza è stipulata tra TRASPORTO FERROVIARIO TOSCANA SPA Via Guido Monaco, 37 52100

Dettagli

OGGETTO: servizio di brokeraggio assicurativo rischi vari del Comune di Trieste per il periodo

OGGETTO: servizio di brokeraggio assicurativo rischi vari del Comune di Trieste per il periodo SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub B) OGGETTO: servizio di brokeraggio assicurativo rischi vari del Comune di Trieste per il periodo 1... IMPRESA: (denominazione e codice fiscale) REPUBBLICA ITALIANA L anno

Dettagli

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE

CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI NORME CHE REGOLANO L ASSICURAZIONE IN GENERALE CAPITOLATO DI ASSICURAZIONE PER LE SPESE LEGALI E PERITALI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: per "assicurazione": il contratto di assicurazione; per "polizza": il documento che prova l'assicurazione;

Dettagli

ALLEGATO C CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

ALLEGATO C CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ALLEGATO C CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO relativo alla procedura aperta bandita ai sensi dell art. 55 del D.Lgs. n. 163/2006, per l affidamento del servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo per

Dettagli

O F F E R T A T E C N I C A

O F F E R T A T E C N I C A ALLEGATO 4 (da inserire nella Busta B) SPETT.LE PROVINCIA DI MANTOVA VIA P. AMEDEO, n.32 46100 MANTOVA O F F E R T A T E C N I C A OGGETTO: PROCEDURA APERTA PER L APPALTO BIENNALE DEI SERVIZI ASCURATIVI

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO. Servizio di Consulenza ed Assistenza Assicurativa (brokeraggio)

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO. Servizio di Consulenza ed Assistenza Assicurativa (brokeraggio) CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO Servizio di Consulenza ed Assistenza Assicurativa (brokeraggio) Art. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio di consulenza ed assistenza

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI La presente polizza è stipulata tra PROVINCIA DI PISTOIA e Decorrenza ore 24 del 30/06/2015 Scadenza ore 24 del 30/06/2016 1 DEFINIZIONI

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE Via G. Ribotta, 5 00144 ROMA C.F. 80242250589

MINISTERO DELLA SALUTE Via G. Ribotta, 5 00144 ROMA C.F. 80242250589 MINISTERO DELLA SALUTE Via G. Ribotta, 5 00144 ROMA C.F. 80242250589 Lotto unico Polizza RESPONSABILITA CIVILE Durata: dalle ore 24,00 del 31.12.2014 alle ore 24,00 del 31.12.2017 1 DEFINIZIONI Nel testo

Dettagli

Comune di Galliate POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI

Comune di Galliate POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI GALLIATE P.zza Martiri della Libertà, 28 28066 Galliate NO C.F e P.I: 00184500031 e

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI. La presente polizza è stipulata tra. C.I.D.I.U S.p.A.

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI. La presente polizza è stipulata tra. C.I.D.I.U S.p.A. CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI La presente polizza è stipulata tra C.I.D.I.U S.p.A. e la... (Società assicuratrice) 1 Le norme dattiloscritte

Dettagli

POLIZZA II RISCHIO PER LA RESPONSABILITA' CIVILE DEL RISCHIO FERROVIARIO

POLIZZA II RISCHIO PER LA RESPONSABILITA' CIVILE DEL RISCHIO FERROVIARIO POLIZZA II RISCHIO PER LA RESPONSABILITA' CIVILE DEL RISCHIO FERROVIARIO Ottobre 2015 DEFINIZIONI I seguenti vocaboli, indicati nella polizza, significano : Contraente TPER S.p.A. che stipula il contratto

Dettagli

SOMMARIO. Comune di Tutela Legale Polizza Tutela Legale n Pagina 2 di 12. DEFINIZIONI E DESCRIZIONE DELL ATTIVITA Definizioni

SOMMARIO. Comune di Tutela Legale Polizza Tutela Legale n Pagina 2 di 12. DEFINIZIONI E DESCRIZIONE DELL ATTIVITA Definizioni Pagina 1 di 12 POLIZZA DI TUTELA LEGALE La presente polizza è stipulata tra Comune di Castiglione d Adda e Società Assicuratrice Agenzia di Durata del contratto Decorrenza contratto dalle ore 24.00 del

Dettagli

Comune di Novara POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI

Comune di Novara POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI NOVARA Via F.lli Rosselli n. 1 28100 Novara P.IVA 00125680033 e Decorrenza ore 24.00

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI Comune di Pontassieve UOC Finanziaria Comune di Pontassieve COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI DEFINIZIONI Amministrazione o Ente: il Comune di Pontassieve, Contraente della polizza;

Dettagli

Polizza di assicurazione Kasko Dipendenti in missione

Polizza di assicurazione Kasko Dipendenti in missione Lotto n 5 Capitolato Speciale Polizza di assicurazione Kasko Dipendenti in missione Stipulata tra: Università degli Studi della Tuscia Via Santa Maria in Gradi 4 Cap 01100 Città Viterbo C.F. n 80029030568

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI

CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CAPITOLATO SPECIALE PER LA POLIZZA DI RESPONSABILITA CIVILE DERIVANTE DALLA CIRCOLAZIONE DEI VEICOLI A MOTORE E NATANTI CONTRAENTE: COMUNE DI BIBBIENA ASSICURAZIONE NELLA FORMA LIBRO MATRICOLA 1 SEZ. 1

Dettagli

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA

L anno nel mese di il giorno.in Milano Via Vivaio, 1 TRA SCHEMA DI CONVENZIONE TIPO PER LA CONCESSIONE DI PRESTITI AI DIPENDENTI DELLA CITTA' METROPOLITANA DI MILANO CON ESTINZIONE MEDIANTE L ISTITUTO DELLA DELEGAZIONE DI PAGAMENTO L anno nel mese di il giorno.in

Dettagli

COMUNE DI CORSICO. La presente polizza è stipulata tra. COMUNE DI CORSICO Via Roma 18 20094 Corsico MI Codice Fiscale P.

COMUNE DI CORSICO. La presente polizza è stipulata tra. COMUNE DI CORSICO Via Roma 18 20094 Corsico MI Codice Fiscale P. POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI CORSICO Via Roma 18 20094 Corsico MI Codice Fiscale P. IVA 00880000153 e Compagnia di Assicurazione Durata del contratto Dalle

Dettagli

Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO

Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO DELL AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI DELLA PROVINCIA DI TRENTO Art. 1 - OGGETTO DELL INCARICO Il servizio ha per

Dettagli

R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI

R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI R.C. PATRIMONIALE CONSULENTI E QUADRI DIRETTIVI 1. OGGETTO DELL ASSICURAZIONE GARANZIA PERDITE PATRIMONIALI La Società si obbliga a tenere indenni gli Assicurati di quanto questi siano tenuti a pagare

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO

SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO SCHEMA DI CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DELLA COPERTURA ASSICURATIVA COMUNALE DEL SERVIZIO PROFESSIONALE DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha ad oggetto l affidamento del

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO

CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA TUTELA LEGALE COMUNE DI MONSERRATO DEFINIZIONI Alle seguenti denominazioni le parti attribuiscono il significato qui precisato: Assicurazione: Polizza: Contraente: Assicurato:

Dettagli

Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione

Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione Polizza di Assicurazione danni accidentali veicoli dipendenti in missione (Compagnia) Terbroker S.r.l. Corso Cerulli, 59 64100 Teramo Tel. 0861 413494 Fax 0861 211786 e-mail: info@terbroker.it DEFINIZIONI

Dettagli

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CAPITOLATO TUTELA LEGALE DIRIGENTI

ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CAPITOLATO TUTELA LEGALE DIRIGENTI ENTE FORESTE DELLA SARDEGNA CAPITOLATO TUTELA LEGALE DIRIGENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue s intendono: per Contraente: per Assicurato: per Società: per Polizza: per Premio: per Rischio: per Sinistro:

Dettagli

COMUNE DI BRESCIA CIG Z170CA13CF

COMUNE DI BRESCIA CIG Z170CA13CF COMUNE DI BRESCIA SETTORE EDIFICI PUBBLICI E MONUMENTALI DISCIPLINARE D INCARICO PROFESSIONALE PER L ATTIVITA DI VERIFICA E ADEGUAMENTO ALLA NORMATIVA PREVENZIONE INCENDI IN DIVERSI EDIFICI PUBBLICI E

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub C)

SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub C) SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub C) OGGETTO: servizio di assicurazione Responsabilità Civile Autoveicoli e rischi diversi connessi al parco veicoli del Comune di Trieste periodo 15.10.2015 15.10.2016.

Dettagli

OGGETTO: servizio di derattizzazione e disinfestazione negli immobili di proprietà o pertinenza del Comune di Trieste decorrenza dal.

OGGETTO: servizio di derattizzazione e disinfestazione negli immobili di proprietà o pertinenza del Comune di Trieste decorrenza dal. SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub E) OGGETTO: servizio di derattizzazione e disinfestazione negli immobili di proprietà o pertinenza del Comune di Trieste decorrenza dal. IMPRESA: (denominazione e codice

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041

COMUNE DI MAGIONE. PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA - C.F./P.I. 00349480541 - Tel. 075/8477011 - Fax 8477041 CAPITOLATO SPECIALE RISCHI DIVERSI VEICOLI DEI DIPENDENTI IN MISSIONE PER L ENTE CIG 551717225D POLIZZA DI

Dettagli

COMUNE DI BARLASSINA. La presente polizza è stipulata tra. COMUNE DI BARLASSINA Piazza Cavour, 3 20030 Barlassina MI P.

COMUNE DI BARLASSINA. La presente polizza è stipulata tra. COMUNE DI BARLASSINA Piazza Cavour, 3 20030 Barlassina MI P. POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI BARLASSINA Piazza Cavour, 3 20030 Barlassina MI P. IVA 00715910964 e Compagnia di Assicurazione Durata del contratto Dalle ore

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE Pag. 1 di 11 POLIZZA DI ASSICURAZIONE TUTELA LEGALE La presente polizza è stipulata tra ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL PIEMONTE LIGURIA E VALLE D AOSTA V. Bologna 148 TORINO 10100 TORINO C.F.

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub C)

SCHEMA DI CONTRATTO allegato sub C) OGGETTO: servizio di assicurazione rischi vari del Comune di Trieste periodo ore 00.00 del 01.05.2012 ore 24.00 del 30.04.2014. IMPRESA: (denominazione e codice fiscale) REPUBBLICA ITALIANA L anno DUEMILA

Dettagli

ASL TO 2 Corso Svizzera n 164 10149 TORINO C.F. 09737190018

ASL TO 2 Corso Svizzera n 164 10149 TORINO C.F. 09737190018 POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO VEICOLI DIPENDENTI, DIRETTORI, MEDICI CONVENZIONATI DELLA MEDICINA DEI SERVIZI, MEDICI SPECIALISTI AMBULATORIALI La presente polizza è stipulata tra ASL TO 2 Corso Svizzera

Dettagli

C o m u n e d i B a r i

C o m u n e d i B a r i C o m u n e d i B a r i DISCIPLINARE DI GARA Servizi assicurativi polizze rischi: incendio, furto, rca/ard/infortuni, responsabilità civile patrimoniale dell ente, tutela legale, dal 1 gennaio 2012 al

Dettagli

Polizza Tut ela legale

Polizza Tut ela legale Polizza Tut ela legale La presente polizza è stipulata tra &RPXQHGL&XVDQR0LODQLQR e &RPSDJQLDGL$VVLFXUD]LRQH Durata del contratto 'DOOHRUHGHO $OOHRUHGHO &RPXQHGL&XVDQR0LODQLQR 1 3ROL]]D7XWHODOHJDOH 'HILQL]LRQL

Dettagli

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE

CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE - CAPITOLATO TECNICO DI POLIZZA - CAPITOLATO DI POLIZZA KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE Pag. 1 di 10 DEFINIZIONI Contraente L azienda A.O.R.N. DEI COLLI MONALDI-COTUGNO-C.T.O. Impresa La Compagnia Assicuratrice.

Dettagli

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta tecnica

Lotto 1. Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi. Autobus. Scheda di offerta tecnica Spett.le ATAP S.p.A. Lotto 1 Copertura assicurativa della responsabilità civile auto e garanzie auto rischi diversi Autobus Scheda di offerta tecnica Il concorrente dovrà indicare le eventuali varianti

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 ALLEGATO 1) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI ATTI DI NOTORIETA AI SENSI DEGLI ARTT. 38, COMMA 3 E 48 D.P.R. 445 DEL 28.12.2000 Il Sottoscritto.in qualità di legale rappresentante dell impresa.. con sede legale

Dettagli

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI

COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI COPERTURA ASSICURATIVA DELLE SPESE LEGALI E PERITALI Per presa visione (timbro e firma): Pag. 1 di 13 DEFINIZIONI Amministrazione o Ente: UNIVERSITA DI PISA, Contraente della polizza; Assicurato: il soggetto,

Dettagli

LOTTO 7 POLIZZA TUTELA LEGALE QUADRI

LOTTO 7 POLIZZA TUTELA LEGALE QUADRI LOTTO 7 POLIZZA TUTELA LEGALE QUADRI ASF AUTOLINEE SRL Via Asiago 16/18 22100 Como Lotto 7_capitolato Tutela Legale Quadri 1/10 EFFETTO: ore 24 del 31/12/2010 SCADENZA: ore 24 del 31/12/2013 PARAMETRI

Dettagli

SOMMARIO. Comune di Telti Polizza Tutela Legale Pagina 2 di 11. DEFINIZIONI E DESCRIZIONE DELL ATTIVITA Definizioni

SOMMARIO. Comune di Telti Polizza Tutela Legale Pagina 2 di 11. DEFINIZIONI E DESCRIZIONE DELL ATTIVITA Definizioni Pagina 1 di 11 POLIZZA DI TUTELA LEGALE La presente polizza é stipulata tra COMUNE DI TELTI VIA KENNEDY 2 07020 TELTI (OT) C.F. / P.IVA 00124140906 e Società Assicuratrice Agenzia di. Durata della polizza

Dettagli

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA. CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE IMPIANTI ED APPARECCHIATURE ELETTRONICHE Lotto 10

COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA. CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE IMPIANTI ED APPARECCHIATURE ELETTRONICHE Lotto 10 COMUNE DI DESENZANO DEL GARDA CAPITOLATO SPECIALE POLIZZA DI ASSICURAZIONE IMPIANTI ED APPARECCHIATURE ELETTRONICHE Lotto 10 (DA SOTTOSCRIVERE ED INSERIRE NELLA BUSTA n. 1 - Documentazione) stipulata tra

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI SCUOLE DELL INFANZIA E NIDI D INFANZIA COMUNE DI SCANDIANO C.F./P.IVA: 00441150356

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI SCUOLE DELL INFANZIA E NIDI D INFANZIA COMUNE DI SCANDIANO C.F./P.IVA: 00441150356 POLIZZA DI ASSICURAZIONE INFORTUNI SCUOLE DELL INFANZIA E NIDI D INFANZIA La presente polizza stipulata tra il COMUNE DI SCANDIANO C.F./P.IVA: 00441150356 e la Società DURATA DELLA POLIZZA dalle ore 24.00

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra PROVINCIA DI PAVIA e Decorrenza ore 24.00 del 30/04/2015 Scadenza ore 24.00 del 30/04/2018

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI RIMINI Corso D Augusto, 154 47900 Rimini e Decorrenza ore 24.00 del 31/12/2009 Scadenza

Dettagli

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI

ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI ASSICURAZIONE TUTELA GIUDIZIARIA DEGLI AMMINISTRATORI, DEI DIRIGENTI E DEI DIPENDENTI DEFINIZIONI Nel testo che segue si intendono: - per Assicurazione : il contratto di assicurazione; - per Polizza :

Dettagli

COMUNE DI NARNI. Lotto n. 4. Polizza KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE

COMUNE DI NARNI. Lotto n. 4. Polizza KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE COMUNE DI NARNI Lotto n. 4 Polizza KASKO DIPENDENTI IN MISSIONE Durata: dalle ore 24,00 del 31.12.2014 alle ore 24,00 del 31.12.2017 1 DEFINIZIONI Nel testo delle presenti condizioni di assicurazione si

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI POLIZZA DI ASSICURAZIONE INCENDIO/FURTO/KASKO VEICOLI AMMINISTRATORI E DIPENDENTI La presente polizza è stipulata tra Provincia di Pistoia e Decorrenza ore 24.00 del 30/06/2013 Scadenza ore 24.00 del 30/06/2014

Dettagli

COMUNE DI MONTEROTONDO. Provincia di Roma CONTRATTO PER LA PRESTAZIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

COMUNE DI MONTEROTONDO. Provincia di Roma CONTRATTO PER LA PRESTAZIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA COMUNE DI MONTEROTONDO Provincia di Roma CONTRATTO PER LA PRESTAZIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE DISABILI GRAVI (L. n. 162/98) - CIG: ZAC09D725E Nell anno 2013 il giorno xx (xxxxx) del mese

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE R.C.A. DEI MEZZI DELL AUTOPARCO LOTTO 1 DI GARA

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE R.C.A. DEI MEZZI DELL AUTOPARCO LOTTO 1 DI GARA 1 R.C.A. dei mezzi dell autoparco Comune di SAN CATALDO Piazza Giovanni XXIII 93017 SAN CATALDO (CL) CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO POLIZZA DI ASSICURAZIONE R.C.A. DEI MEZZI DELL AUTOPARCO LOTTO 1 DI GARA

Dettagli

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8

Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino. Codice CIG: 03477181F8 ALLEGATO 2 Capitolato per il servizio di consulenza e brokeraggio assicurativo dell Università degli Studi di Camerino Codice CIG: 03477181F8 ART. 1 - OGGETTO DELL APPALTO E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI

POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI POLIZZA DI ASSICURAZIONE DI TUTELA GIUDIZIARIA, SPESE LEGALI E PERITALI La presente polizza è stipulata tra COMUNE DI LEGNAGO e Decorrenza ore 24.00 del 31/12/2008 Scadenza ore 24.00 del 31/12/2013 Scadenza

Dettagli

Comune di Formia COPERTURA KASKO DIPENDENTI. (Provincia di Latina )

Comune di Formia COPERTURA KASKO DIPENDENTI. (Provincia di Latina ) Comune di Formia (Provincia di Latina ) COPERTURA KASKO DIPENDENTI Durata: dalle ore 24,00 del 30/09/2010 alle ore 24,00 del 31/12/2013 1 DEFINIZIONI Nel testo delle presenti condizioni di assicurazione

Dettagli

Questionario R.C. Merloni e Normativa

Questionario R.C. Merloni e Normativa Le informazioni trascritte nel presente modulo sono ad uso esclusivo di Euroconsul S.r.l. e verranno trattate con la massima riservatezza al solo fine di ottenere la quotazione del rischio dalle principali

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE IN CONVENZIONE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE IN CONVENZIONE POLIZZA DI ASSICURAZIONE IN CONVENZIONE POLIZZA KASKO, FURTO, INCENDIO E RISCHI DIVERSI DEI VEICOLI DEI DIPENDENTI E DEGLI AMMINISTRATORI UTILIZZATI PER RAGIONI DI SERVIZIO stipulata tra (il Contraente)

Dettagli

POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO PERSONALE IN MISSIONE

POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO PERSONALE IN MISSIONE POLIZZA DI ASSICURAZIONE KASKO PERSONALE IN MISSIONE Comune di Legnano Piazza San Magno 9 20025 LEGNANO Partita Iva/Codice Fiscale: 00807960158 e Decorrenza ore 24.00 del 01.01.2013 Scadenza ore 24.00

Dettagli

Capitolato Speciale di Appalto relativo all affidamento del servizio di Brokeraggio assicurativo del Comune di San Giustino

Capitolato Speciale di Appalto relativo all affidamento del servizio di Brokeraggio assicurativo del Comune di San Giustino Capitolato Speciale di Appalto relativo all affidamento del servizio di Brokeraggio assicurativo del Comune di San Giustino ART.1 - OGGETTO DELL APPALTO E CARATTERISTICHE DEL SERVIZIO Il Comune di San

Dettagli

COMUNE DI CASSINO. Lotto n. 3. Polizza INFORTUNI CONDUCENTI

COMUNE DI CASSINO. Lotto n. 3. Polizza INFORTUNI CONDUCENTI COMUNE DI CASSINO Lotto n. 3 Polizza INFORTUNI CONDUCENTI Durata: dalle ore 24,00 del 31.5.2012 alle ore 24,00 del 31.5.2015 Nel testo che segue, si intendono per: DEFINIZIONI Assicurazione: Polizza: Contraente:

Dettagli

TESTO STANDARD COSTITUZIONE DI RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI DI IMPRESE (R.T.I.)

TESTO STANDARD COSTITUZIONE DI RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI DI IMPRESE (R.T.I.) TESTO STANDARD COSTITUZIONE DI RAGGRUPPAMENTI TEMPORANEI DI IMPRESE (R.T.I.) 1 RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO DI IMPRESE CON CONFERIMENTO DI MANDATO COLLETTIVO SPECIALE CON RAPPRESENTANZA Tra :...(1)... (di

Dettagli

POLIZZA DI TUTELA LEGALE

POLIZZA DI TUTELA LEGALE Pagina 1 di 10 POLIZZA DI TUTELA LEGALE La presente polizza è stipulata tra Comune di Triuggio Via Vittorio Veneto, 15 20844 Triuggio (MB) P. IVA 00986400968 C.F. 83007340157 e Società Assicuratrice Agenzia

Dettagli

Condizioni di assicurazione

Condizioni di assicurazione Mod. 5251 RCA - Ed. 08/14 Autovetture Condizioni di assicurazione 1 di 96 2 di 96 1.1 DECORRENZA DELLA GARANZIA E PAGAMENTO DEL PREMIO L assicurazione ha effetto dal giorno e dall ora indicati in polizza

Dettagli

COMUNE DI MASSA MARITTIMA

COMUNE DI MASSA MARITTIMA COMUNE DI MASSA MARITTIMA COPERTURA ASSICURATIVA CORPO VEICOLI TERRESTRI (INCENDIO, FURTO, KASKO E RISCHI DIVERSI) DURATA DEL CONTRATTO: DALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2014 ALLE ORE 24.00 DEL 31.12.2017 SCADENZE

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA PER PROCEDIMENTI IN MATERIA CIVILE E AMMINISTRATIVA AMMINISTRATORI/DIRIGENTI/SINDACI

CAPITOLATO SPECIALE DI GARA POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA PER PROCEDIMENTI IN MATERIA CIVILE E AMMINISTRATIVA AMMINISTRATORI/DIRIGENTI/SINDACI _ CAPITOLATO SPECIALE DI GARA POLIZZA TUTELA GIUDIZIARIA PER PROCEDIMENTI IN MATERIA CIVILE E AMMINISTRATIVA AMMINISTRATORI/DIRIGENTI/SINDACI DEFINIZIONI ALLE SEGUENTI DENOMINAZIONI LE PARTI ATTRIBUISCONO

Dettagli

Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n. 1 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO

Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n. 1 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO DEFINIZIONI Consiglio Regionale della Basilicata LOTTO n. 1 CAPITOLATO KASKO VEICOLI PRIVATI UTILIZZATI PER SERVIZIO Nel testo delle presenti Condizioni di Assicurazione si definiscono con: Assicurazione

Dettagli

CONSIP S.p.A. Via Isonzo 19/D 19/E 00198 ROMA Capitolato di polizza di Assicurazione Tutela Legale Dirigenti

CONSIP S.p.A. Via Isonzo 19/D 19/E 00198 ROMA Capitolato di polizza di Assicurazione Tutela Legale Dirigenti CONSIP S.p.A. Via Isonzo 19/D 19/E 00198 ROMA Capitolato di polizza di Assicurazione Tutela Legale Dirigenti GBS SpA General Broker Service Direzione Generale 00153 Roma - Via Angelo Bargoni, n. 8 Tel

Dettagli