distribuito in esclusiva per l Italia da

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "distribuito in esclusiva per l Italia da"

Transcript

1 distribuito in esclusiva per l Italia da

2 LICENZA D USO Anastasis fornisce in licenza il software incluso solo dietro accettazione di tutte le condizioni contenute nel contratto di licenza d'uso. Leggete attentamente le condizioni prima di installare il pacchetto, poiché l esecuzione dell installazione implica automaticamente la loro esplicita accettazione. nel caso in cui l'utilizzatore non ritenga possibile adempiere alle condizioni d'uso è necessario restituire il pacchetto completo al rivenditore entro dieci giorni dalla data di acquisto, per ottenere il rimborso del prezzo corrisposto. Per "Software" si intende tutto ciò che viene installato in formato digitale nell'ambito del processo di installazione che viene attivato ovvero si attiva automaticamente dai o sui supporti digitali conferiti da Anastasis. Da questa definizione è escluso ogni tipo di materiale digitale prodotto dagli utilizzatori durante o tramite l'utilizzo di prodotti Software Anastasis. Il Software incluso con questa licenza è concesso in licenza d uso da Claro Software Ltd attraverso la licenziataria Anastasis Soc. Coop.; è di proprietà di Claro Software Ltd. ed è protetto dalle vigenti normative sul copyright. La/le sintesi vocale Acapela Text-to-Speech è/sono fornite secondo un accordo di licenza che intercorre tra Acapela Group e Claro Software Ltd. per l uso specifico all interno del Software Claro Read che impegna l utente finale a non generare file audio per utilizzo diverso da quello strettamente personale. La licenza fornita con il presente software NON consente la ridistribuzione con qualsiasi mezzo a qualsiasi fine o titolo di file audio generati con la sintesi vocale fornita con il prodotto. Il supporto tecnico al prodotto viene effettuato attraverso il sito: in lingua italiana. Prima dell installazione verificare se il proprio computer ha i requisiti di sistema richiesti per il corretto funzionamento come indicato a pagina 31. TUTTI I DIRITTI SONO RISERVATI AI LEGITTIMI PROPRIETARI. TUTTI I MARCHI REGISTRATI SONO DI PROPRIETÀ DEI RISPETTIVI DETENTORI

3 Benvenuti in ClaroRead per Mac ClaroRead è stato progettato per rendere più facile l uso del vostro computer. E strettamente integrato con Microsoft Word per assistervi nell elaborazione dei testi. ClaroRead aggiunge potenti funzionalità vocali che consentono l ascolto di qualsiasi informazione rappresentata in modo testuale sullo schermo del vostro computer. E dotato anche di svariate funzioni per rendere il testo più chiaro e leggibile all interno di Microsoft Word. ClaroRead lavora con qualsiasi applicazione o programma software presente sul vostro computer. Toolbar di ClaroRead La Toolbar di ClaroRead viene attivata selezionando ClaroRead in Applicazioni. Una volta aperta, la toolbar viene mostrata sullo schermo e può essere spostata cliccando sulla barra del titolo e trascinandola nella posizione preferita. Utilizzando i bottoni della Toolbar di ClaroRead, è possibile avere la lettura della maggior parte dei testi presenti sullo schermo all interno di qualsiasi applicazione. Toolbar di ClaroRead Leggi. Il pulsante Leggi è utilizzato per leggere un documento di Microsoft Word, partendo dal punto in cui è posizionato il cursore. Basta selezionare con il cursore del mouse il punto del testo da cui si desidera iniziare la lettura e cliccare sul pulsante In altri programmi, selezionando il pulsante Leggi è possibile riprodurre il testo degli Appunti. Per usare questa funzione in Safari, ad esempio, è necessario selezionare il testo, copiarlo negli Appunti ( C) e fare clic sul pulsante Leggi. 3

4 Il pulsante Stop serve ad interrompere la lettura in qualsuasi momento quando viene cliccato. Il pulsante Scansione sarà visibile solamente se nel computer è installato il software di riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) "Readiris Pro" od "OmniPage Pro X". Selezionando il pulsante Scansione, verrà avviato il software di scansione in base alla configurazione definita nella scheda Impostazioni di scansione. Cliccando sul pulsante Carattere è possibile formattare il testo in Microsoft Word. Consultate la sezione Carattere per maggiori informazioni. Cliccando sul pulsante Spaziatura è possibile formattare la spaziatura in Microsoft Word. Consultate la sezione Spaziatura per maggiori informazioni. Selezionando il pulsante Omofoni, è possibile controllare la presenza di omofoni nel documento di Microsoft Word. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Impostazioni degli omofoni. Cliccando su Controlla, verrà aperta la finestra Controlla di ClaroRead contenente gli omofoni della parola corrente, i suggerimenti ortografici e/o, se disponibili, i significati. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Controlla. Selezionando il pulsante Testo predittivo, verrà attivata/disattivata la funzionalità di digitazione testo predittivo di ClaroRead. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Testo predittivo. Cliccando sul pulsante Salva Audio consente di salvare la lettura del testo in un file audio. In Microsoft Word, se è selezionato del testo, verrà salvato l audio del testo selezionato. In Microsoft Word, se non è selezionato del testo, verrà salvato l audio dell intero documento. Negli altri programmi verrà salvato in audio il testo contenuto nella clipboard. Cliccando sul pulsante Salva Audio si aprirà una finestra che consente di scegliere dove e con quale nome il file verrà salvato. Se desiderate 4

5 convertire il file in un formato diverso da AIFF consultate la sezione Convertire i file audio. Il pulsante Extra è un collegamento utile che consente di accedere ad altri programmi. Se installato, il menu Extra includerà i seguenti elementi: Calcolatrice: la Calcolatrice integrata nel Mac. ClaroCapture: uno strumento di supporto allo studio che consente di acquisire testo da diverse fonti e di inserirlo in un unico progetto. Fornito in dotazione con ClaroRead. ClaroView: un software di colorazione dello schermo. Fornito in dotazione con ClaroRead. ScreenRuler: un utile "righello" che segue il puntatore del mouse e consente di concentrarsi meglio sull'area attiva dello schermo. Fornito in dotazione con ClaroRead. Cliccare sul pulsante Configurazione attiverà la Configurazione di ClaroRead. Cliccando sul pulsante Chiudi nell angolo in alto a sinistra dello schermo ClaroRead verrà terminato. In alternativa, è possibile usare l abbreviazioni da tastiera Q. Carattere Cliccando sul tasto Carattere si ottiene il seguente menu: Le opzioni per i caratteri sono disponibili solo quando si utilizza Microsoft Word.Questa sezione illustra le opzioni di formattazione dei font: Aumenta Font Cliccando l opzione Aumenta Font verrà aumentata la dimensione del font del testo del documento. 5

6 Diminuisci Font Cliccando l opzione Diminuisci Font verrà diminuita la dimensione del font del testo del documento. Comic Sans MS Cliccando l opzione Comic Sans MS il font del testo del documento verrà cambiato in Comic Sans MS. Trebuchet MS Cliccando l opzione Trebuchet MS il font del testo del documento verrà cambiato in Trebuchet MS. Arial Cliccando l opzione Arial il font del testo del documento verrà cambiato in Arial. Colore del Font Per cambiare ilcolore del carattere, selezionare il testo da modificare, quindi scegliere Carattere > Colore del Font e fare clic sul colore desiderato. Colore dell Evidenziatore Se di desidera cambiare il colore del font, è necessario prima selezionare il testo, quindi selezionare Font > Colore dell evidenziatore e cliccare sul colore prescelto. 6

7 Spaziatura Cliccando sul tasto Spaziatura si ottiene il seguente menu: della spaziatura: Le opzioni per la spaziatura sono disponibili solo quando si utilizza Microsoft Word. Questa sezione illustra le opzioni di formattazione Aumenta spaziatura carattere Cliccando l opzione Aumenta spaziatura carattere verrà aumentato lo spazio tra i singoli caratteri. Aumenta spaziatura righe Cliccando l opzione Aumenta spaziatura righe verrà aumentato lo spazio tra le singole righe. Aumenta spaziatura paragrafo Cliccando l opzione Aumenta spaziatura paragrafo verrà aumentato lo spazio tra i singoli paragrafi. Omofoni Cliccando sul tasto Omofoni si ottiene il seguente menu: Le opzioni per gli omofoni sono disponibili solo quando si utilizza Microsoft Word. Il funzionamento di ogni opzione è illustrato di seguito: Mostra omofoni Questa opzione consente di visualizzare il testo degli omofoni nel colore selezionato (tramite la sezione Configurazione), a partire dalla posizione del cursore fino alla fine del paragrafo. In alternativa, è possibile selezionare il testo che si desidera controllare e fare clic su Mostra omofoni per evidenziare gli omofoni presenti nella selezione. Elimina omofoni 7

8 Questa opzione consente di visualizzare nuovamente il testo degli omofoni in nero. Controlla Il pulsante Controlla è disponibile solo quando si utilizza Microsoft Word. Per verificare gli omofoni, i suggerimenti ortografici e i significati di una parola, selezionare la parola desiderata o posizionare il cursore all'inizio della parola e fare clic sul pulsante Controlla. Se sono presenti omofoni, verrà visualizzata la seguente schermata: Se è presente un errore ortografico, verrà visualizzata la seguente schermata: 8

9 Se sono presenti significati alternativi, verrà visualizzata la seguente schermata: 9

10 Per verificare che la parola utilizzata sia corretta, è possibile selezionare i suggerimenti ortografici o le parole alternative e visualizzarne il significato. Fare clic sul pulsante Avanti per visualizzare i seguenti elementi: nella scheda Omofoni, l'omofono successivo all'interno del paragrafo. nella scheda Ortografia, l'errore ortografico successivo all'interno del paragrafo. nella scheda Significati, la parola successiva all'interno del paragrafo. Se si ritiene di aver digitato la parola errata, fare clic sul pulsante Cambia per sostituirla con quella selezionata nell'elenco delle alternative. Per tornare a Word senza apportare modifiche, fare clic sul pulsante Chiudi. Per visualizzare la definizione del dizionario per la parola correntemente selezionata, fare clic sul pulsante Cerca. Se è stata selezionata l'opzione Leggi in modalità Hover o Leggi la selezione del mouse, è possibile fare clic sul testo per ascoltarne la riproduzione. Se per la parola selezionata non sono stati rilevati omofoni, errori ortografici o significati alternativi, verrà visualizzata la seguente schermata: Testo predittivo 10

11 Per attivare il testo predittivo, fare clic sull'apposito pulsante nella barra degli strumenti. Il pulsante verrà visualizzato come "selezionato". Per disattivare il testo predittivo, fare nuovamente clic sul pulsante, che verrà "deselezionato". Se è attivato il testo predittivo, durante la digitazione in qualsiasi programma, ClaroRead suggerirà le possibili parole con cui si potrebbe completare la digitazione. Se si individua la parola corretta nella finestra del testo predittivo suggerito, è possibile fare clic sulla parola con il mouse o selezionare il tasto F corrispondente. Se con i tasti F la parola non viene completata, assicurarsi che le impostazioni di sistema siano configurate per consentire l'uso standard dei tasti F. Per istruzioni su questa procedura, consultare la sezione Supporto tecnico. Sono disponibili diverse impostazioni per configurare il testo predittivo in base alle proprie esigenze. È inoltre possibile formare i dizionari predittivi tramite documenti esistenti. Per ulteriori informazioni, consultare la sezione Impostazioni del testo predittivo. 11

12 Configurazione di ClaroRead, E possibile modificare la configurazione di ClaroRead cliccando sul pulsante Configurazione nella toolbar, cliccando sulla barra dei menu in alto ClaroRead > Opzioni) ovvero utilizzando la combinazione di tastiera In questa schermata di configurazione, è possibile modificare le impostazioni relative alla sintesi vocale, all'evidenziazione, al controllo, al testo predittivo e alla scansione. Impostazioni di sintesi vocale Nella scheda Voce della sezione Configurazione, è possibile modificare le impostazioni relative alla voce e alla pronuncia. Parametri della voce 12

13 Nel pannello qui mostrato potete modificare i parametri della sintesi vocale: Voce E possibile modificare la voce prescelta e la velocità di lettura. Usate il pulsante Leggi per verificare i parametri correnti. Eco di tastiera E possibile decidere se ClaroRead leggerà i caratteri, le parole e/o le frasi digitate. Per garantire il funzionamento dell'eco di tastiera, è necessario che nel computer siano abilitati i dispositivi di assistenza. Per informazioni su questa procedura, consultare la sezione Supporto tecnico FAQ. Lettura E possibile decidere se ClaroRead inserirà una pausa tra ogni parola e/o si fermerà al termine della frase. Mouse È possibile configurare ClaroRead per la riproduzione automatica del testo selezionato dal mouse e/o la riproduzione al passaggio del mouse (modalità Hover). Se in modalità Hover viene riprodotto troppo testo, è possibile anche selezionare un'opzione che consente la riproduzione in modalità Hover solo quando l'applicazione in uso è Safari. La lettura in modalità Hover richiede che siano state attivate sul vostro computer le funzioni di Accessibilità. Per sapere come attivarle, consultate la sezione Supporto tecnico FAQ. Configurazione della pronuncia 13

14 A volte la sintesi vocale può pronunciare alcune parole in maniera inesatta, di solito nomi di persona o luoghi. Dal pannello qui sopra è possibile modificare la pronuncia di certe parole. Aggiungi Cliccare sul pulsante + per aggiungere una nuova regola di pronuncia. Elimina Cliccare sul pulsante - per eliminare la parola attualmente selezionata. Modifica Cliccare sulla lista per modificare una regola. Prova E possibile provare la nuova e la precedente pronuncia cliccando sull apposito pulsante al di sopra della la lista. Configurazione dell Evidenziatore Nel pannello qui mostrato potete modificare le opzioni di evidenziazione di Microsoft Word. 14

15 Evidenziazione del testo È possibile configurare la modalità di evidenziazione del testo in Microsoft Word quando viene selezionato il pulsante Leggi di ClaroRead. Parola: questa opzione consente di evidenziare ogni singola parola alla volta. * Sequenza parole: questa opzione consente di evidenziare ogni singola parola lasciando evidenziate le parole precedenti fino alla fine della frase. * Frase: questa opzione consente di evidenziare ogni singola frase alla volta. Paragrafo: questa opzione consente di evidenziare ogni singolo paragrafo alla volta. Evidenzia frase: questa opzione consente di disattivare/nascondere l'intero documento evidenziando solo la frase corrente durante la lettura di ClaroRead. * Le opzioni di evidenziazione per parola e sequenza di parole sono disponibili solo su sistemi operativi Mac OS 10.5 e garantiscono un funzionamento ottimale in Microsoft Word Colore di Evidenziazione del testo E possibile cambiare il colore del testo e dello sfondo delle parole evidenziate in Microsoft Word quando è premuto il pulsante Leggi di ClaroRead. La casella di spunta " Mostra il colore di sfondo" determina se inserire il colore di sfondo quando il testo è evidenziato. Il colore di sfondo è automaticamente disabilitato utilizzando la funzione di evidenziazione parola per parola in Microsoft Word 2004 per migliorare le prestazioni. 15

16 Impostazioni di controllo Nella scheda Controllo della sezione Configurazione, è possibile modificare le impostazioni relative agli omofoni e all'ortografia. Impostazioni degli omofoni In questa schermata, è possibile modificare l'elenco degli omofoni utilizzati in ClaroRead. Aggiungi Fare clic sul pulsante + per aggiungere una nuova voce. Rimuovi Fare clic sul pulsante - per rimuovere la voce correntemente selezionata. Modifica Fare clic sull'elenco per modificare la voce corrente. Cambia il colore degli omofoni Fare clic sul pulsante Colore omofoni per cambiare il colore del testo utilizzato per evidenziare gli omofoni in Microsoft Word quando viene selezionata l'opzione Mostra omofoni. 16

17 Impostazioni di ortografia Per impostazione predefinita, ClaroRead utilizza i suggerimenti ortografici di Microsoft Word. Tuttavia, se lo si desidera, è possibile aggiungere alcune correzioni comuni che non vengono suggerite da Word. In questa schermata, è possibile modificare l'elenco delle correzioni ortografiche suggerite in ClaroRead quando si utilizza il pulsante Controlla. Le parole aggiunte verranno visualizzate all'inizio dell'elenco dei suggerimenti ortografici nella finestra Controlla di ClaroRead. Aggiungi Fare clic sul pulsante + per aggiungere una nuova voce. Rimuovi Fare clic sul pulsante - per rimuovere la voce correntemente selezionata. Modifica Fare clic sull'elenco per modificare la voce corrente. Visualizza rapporto Quando si utilizza il pulsante Controlla di ClaroRead e si correggono errori ortografici, tali operazioni vengono registrate in un rapporto che può essere visualizzato facendo clic sull'apposito pulsante. 17

18 All'interno del rapporto, è possibile selezionare una voce e fare clic sul pulsante Sposta in elenco di correzioni personalizzato per aggiungere la voce all'elenco personalizzato di suggerimenti ortografici. Impostazioni del testo predittivo Nella scheda Testo predittivo della sezione Configurazione, è possibile modificare le impostazioni generali e quelle della finestra predittiva, nonché formare i dizionari. Impostazioni generali del testo predittivo 18

19 In questa schermata, è possibile modificare il funzionamento del testo predittivo. Dizionario predittivo Scegliere dall'elenco il dizionario predittivo che verrà utilizzato da ClaroRead. Fare clic sul pulsante + per aggiungere un nuovo dizionario predittivo vuoto. Fare clic sul pulsante - per eliminare il dizionario predittivo correntemente selezionato. Fare clic sul pulsante Modifica per modificare le parole del dizionario predittivo correntemente selezionato. Apprendimento Sono disponibili diverse impostazioni per configurare la modalità di apprendimento delle parole in ClaroRead: Aggiungi automaticamente parole nuove: questa impostazione consente di aggiungere al dizionario predittivo tutte le parole digitate. Controlla ortografia prima di aggiungere nuove parole: questa impostazione consente di eseguire il controllo ortografico di tutte le parole prima di aggiungerle al dizionario predittivo. L'impostazione funziona solo se Microsoft Word è aperto. Registra frequenza delle parole: questa impostazione consente di registrare il numero di digitazioni di una parola e, se nella scheda Finestra è stata selezionata l'opzione Elenca parole in base alla frequenza, di visualizzare le parole più frequenti all'inizio dell'elenco nella finestra dei suggerimenti. Registra ordine parole: questa impostazione consente di registrare l'ordine di digitazione delle parole e, se nella scheda Finestra è stata selezionata l'opzione Parola successiva, di visualizzare un elenco di parole successive rilevanti. Salva dizionario all'uscita: questa impostazione consente di salvare tutte le modifiche nel dizionario predittivo all'uscita da ClaroRead. Impostazioni della finestra predittiva 19

20 In questa schermata, è possibile modificare le impostazioni della finestra popup del testo predittivo suggerito. Ordina elenco È possibile scegliere di elencare i suggerimenti della finestra predittiva in ordine alfabetico o in base alla frequenza. Mostra È possibile scegliere di continuare a visualizzare nella finestra predittiva le parole che non sono state selezionate e impostare la previsione della parola successiva una volta completata la digitazione di una parola. Colore elenco È possibile modificare il colore del testo e dello sfondo della finestra predittiva. 20

21 Formazione del testo predittivo In questa schermata, è possibile formare il dizionario predittivo corrente in ClaroRead. Formazione del dizionario 1. Scegliere l'applicazione da cui si desidera formare il dizionario: Microsoft Word o gli Appunti. 2. Scegliere se ClaroRead dovrà registrare le nuove parole, la frequenza e/o l'ordine delle parole nel testo. 3. Fare clic sul pulsante Inizia formazione. Verrà visualizzato un indicatore di stato con la percentuale di completamento della formazione. Il processo richiederà più tempo per documenti di grandi dimensioni. Se lo si desidera, è possibile annullarlo in qualsiasi momento selezionando il pulsante Annulla formazione. Il processo verrà interrotto e i dati di apprendimento registrati prima dell'annullamento verranno salvati. 21

22 Impostazioni di scansione Nota: la scheda Scansione sarà visibile solo se nel Mac è installato Readiris Pro oppure OmniPage Pro X. In questa schermata, è possibile modificare la modalità di interazione di ClaroRead con il software di scansione in uso. Software di scansione In questa sezione, è possibile selezionare il software di scansione che verrà avviato facendo clic sul pulsante Scansione nella barra degli strumenti di ClaroRead. Il pulsante Configura Readiris per ClaroRead sarà disponibile solo se è stata selezionata l'opzione Readiris Pro. Dopo aver selezionato questo pulsante, Readiris verrà configurato per l'utilizzo con ClaroRead. Si consiglia, quindi, di fare clic sul pulsante Preferenze scanner e selezionare lo scanner in uso. Il pulsante Preferenze scanner consentirà di associare lo scanner al software di scansione. Tipo di scansione L'impostazione Tipo di scansione è disponibile solo se è stata selezionata l'opzione Readiris Pro. In questa sezione, è possibile scegliere se eseguire una scansione rapida o avanzata: 22

23 Rapida: dopo aver selezionato il pulsante Scansione in ClaroRead, verrà avviato Readiris e verrà eseguita automaticamente la scansione in base alla configurazione del software. Se disponibile, potrebbe essere necessario selezionare il pulsante Scansione nel software dello scanner. Avanzata: dopo aver selezionato il pulsante Scansione in ClaroRead, verrà avviato Readiris e sarà possibile configurarlo in base alle proprie esigenze prima della scansione. 23

24 Attività abituali In questa sezione, viene fornita una guida utile alle operazioni più comuni che vengono svolte con ClaroRead: Riproduzione di testo in Microsoft Word Riproduzione di testo in Safari Riproduzione di testo in altre applicazioni Riproduzione di testo nella Calcolatrice Conversione di un file AIFF in altri formati (es. MP3) con il pulsante Salva Audio Controllo di ClaroRead tramite tastiera Riproduzione di testo in Microsoft Word Esistono tre modi per riprodurre il testo in Microsoft Word: 1. Posizionare il cursore nel punto in cui si desidera iniziare la lettura e fare clic sul pulsante Leggi. ClaroRead inizierà a leggere ed evidenzierà le parole in base alle impostazioni specificate nella schedaevidenzia. 2. Selezionare l'opzione Leggi la selezione del mouse nella scheda Voce, quindi selezionare con il mouse il testo che si desidera ascoltare. Una volta rilasciato il pulsante del mouse, ClaroRead riprodurrà automaticamente il testo. 3. Deselezionare l'opzione Leggi la selezione del mouse nella scheda Voce, quindi selezionare con il mouse il testo che si desidera ascoltare e fare clic sul pulsante Leggi. ClaroRead riprodurrà il testo selezionato. Riproduzione di testo in Safari Esistono tre modi per riprodurre il testo in Safari: 1. Selezionare l'opzione Leggi in modalità hover nella scheda Voce, quindi posizionare il cursore del mouse in corrispondenza del testo desiderato in Safari. Se accessibile, il testo verrà automaticamente riprodotto. 2. Selezionare l'opzione Leggi la selezione del mouse nella scheda Voce, quindi selezionare con il mouse il testo che si desidera ascoltare. Una volta rilasciato il pulsante del mouse, ClaroRead riprodurrà automaticamente il testo. 24

25 3. Deselezionare l'opzione Leggi la selezione del mouse nella scheda Voce, quindi selezionare con il mouse il testo che si desidera ascoltare, copiarlo negli Appunti ( C) e fare clic sul pulsante Leggi. ClaroRead riprodurrà il testo degli Appunti. Riproduzione di testo in altre applicazioni Esistono due modi per riprodurre il testo in altre applicazioni, ad esempio Mail, Adobe Reader e Anteprima: 1. Selezionare l'opzione Leggi la selezione del mouse nella scheda Voce, quindi selezionare con il mouse il testo che si desidera ascoltare. Una volta rilasciato il pulsante del mouse, ClaroRead riprodurrà automaticamente il testo. 2. Deselezionare l'opzione Leggi la selezione del mouse nella scheda Voce, quindi selezionare con il mouse il testo che si desidera ascoltare, copiarlo negli Appunti ( C) e fare clic sul pulsante Leggi. ClaroRead riprodurrà il testo degli Appunti. È anche possibile selezionare l'opzione Leggi in modalità hover nella scheda Voce e posizionare il cursore del mouse in corrispondenza del testo desiderato. Se accessibile, il testo verrà automaticamente riprodotto. Tuttavia, poiché sono disponibili molte applicazioni software di terze parti, non è possibile garantire il funzionamento di questo metodo con tutte le applicazioni. Riproduzione di testo nella Calcolatrice Per riprodurre il testo nella Calcolatrice del Mac, procedere come segue: 1. Selezionare l'opzione di riproduzione Caratteri nella scheda Voce di ClaroRead. 2. Avviare la Calcolatrice dal menu Extra di ClaroRead o dalla cartella Applicazioni. 3. Digitare l'operazione desiderata e ClaroRead ne riprodurrà il testo. 4. Premendo il tasto Invio o uguale sulla tastiera, ClaroRead riprodurrà il risultato. 25

26 Convertire i file audio Dopo aver salvato un documento in formato audio AIFF potrebbe essere necessario convertire il file in un altro formato per ragioni di portabilità. Uno dei diversi modi in cui è possibile convertire i files AIFF in altri formati è quello di utilizzare itunes. In questo esempio i file saranno convertiti nel formato MP3. Per eseguire la conversione è necessario modificare la configurazione secondo le seguenti istruzioni: 1. Nel menu principale di itunes selezionare Preferenze 2. Selezionare la scheda Generali 3. Selezionare il pulsante Impostazioni importazione Modificare "Importa utilizzando" impostandolo su "Codificatore MP3" Ogni volta che si desidera convertire un file AIFF in formato MP3, è necessario compiere le operazioni seguenti: 1. Aprire itunes e trascinare il file AIFF nella libreria 2. Fare Click destro sul file AIFF 3. Selezionare "Converti la selezione in MP3" Adesso è possibile trasferire il file MP3 file ad un dispositivo esterno quale un lettore portatile oppure un unità di memoria. 26

27 Abbreviazioni da tastiera E possibile controllare la maggior parte delle funzioni di ClaroRead utilizzando la tastiera e/o il menu. Leggi e Stop sono abbreviazioni da tastiera globali e sono attive anche quando ClaroRead non è in primo piano. Le rimanenti sono specifiche di ClaroRead e necessitano quindi che ClaroRead sia portato in primo piano, attraverso la pressione di e tab finchè non è selezionato ClaroRead. Ecco di seguito una tabella di abbreviazioni da tastiera: Funzione Leggi Stop Seleziona Hover Scansione Salva Audio Abbreviazione da tastiera F7 F8 S V S A Aumenta Font + Diminuisci Font - Comic Sans MS Trebuchet MS Arial Colore del Font Colore dell Evidenziatore F H Aumenta spaziatura carattere C Aumenta spaziatura righe L Aumenta spaziatura paragrafo P Mostra omofoni Elimina omofoni Controlla Testo predittivo Extra - Calcolatrice Extra - ClaroCapture Extra - ClaroView Extra - ScreenRuler ^ + ^ - K P

28 Supporto tecnico - FAQ D: La funzione Mouse Hover è attiva, ma non viene letto nulla di quanto è sotto il puntatore del mouse, come mai? Anche l'eco di tastiera non funziona. Si aprirà la relativa finestra: R: Questo può succedere se non è stato abilitato l accesso a dispositivi di assistenza". Per rimediare cliccare sul simbolo Apple nell angolo in alto a sinistra dello schermo e selezionare Preferenze di Sistema. Adesso selezionare 'Accesso Universale': Verificare che la funzione "Abilita l accesso a dispositivi di assistenza" sia abilitata cioè sia visibile il segno di spunta. La funzione si trova in basso al centro della finestra. 28

29 D: Quando uso le abbreviazioni da tastiera delle funzioni Leggi e Stop e i tasti F per completare una parola con il testo predittivo non succede niente. Perché? R: Perché queste combinazioni di tastiera operino correttamente è necessario che sia selezionata la funzione "Utilizza i tasti F1,F2, etc Come tasti standard di funzione" che si trova in Preferenze di Sistema > Tastiera e Mouse: D: Come fare a diminuire la spaziatura del carattere, della riga o del paragrafo? R: Le spaziature di tutti e tre questi elemento sono costituite da valori ciclici. Continuando ad aumentare la spaziatura una volta raggiunto il valore massimo ammissibile, il valore ritorna a quello normale di default. D: Come faccio a riportare la configurazione di ClaroRead a quella standard di default? R: Per ripristinare le impostazioni di ClaroRead, eliminare il file corrispondente in /Utenti/[nomeutente]/Libreria/Preferenze/com.claro.Claroread.[nomefile] 29

30 Grazie per aver scelto ClaroRead. Contatti e Assistenza Tecnica È possibile visualizzare altri prodotti Claro Software alla pagina Il supporto tecnico al prodotto viene effettuato attraverso il sito: in lingua italiana. E possibile contattare l'assistenza all'indirizzo Qualsiasi commento o suggerimento sarà ben accetto. Claro Software Ltd Tel: +44 (0) Numero verde negli Stati Uniti:

31 ClaroRead versione 4.4 per Mac Requisiti di Sistema Mac OS X versioni 10.4 (Tiger), 10.5 (Leopard), 10.6 (Snow Leopard) oppure 10.7 (Lion) 1GB RAM 800MB di spazio su disco Microsoft Word 2011, 2008 o 2004 per Mac per le funzioni che lo riguardano. L evidenziazione delle parole richiede Apple Mac OS X 10.5 o superiore. Lettore DVD 31

32 32

Boot Camp Guida di installazione e configurazione

Boot Camp Guida di installazione e configurazione Boot Camp Guida di installazione e configurazione Indice 3 Introduzione 4 Panoramica dell'installazione 4 Passo 1: Verificare la presenza di aggiornamenti 4 Passo 2: Per preparare il Mac per Windows 4

Dettagli

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3

MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 MANUALE Gest-L VERSIONE 3.2.3 Installazione GEST-L 4 Versione per Mac - Download da www.system-i.it 4 Versione per Mac - Download da Mac App Store 4 Versione per Windows 4 Prima apertura del programma

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TORINO WORD WORD SOMMARIO 1. Muoversi nel testo... 1 2. Taglia, copia e incolla... 2 3. Aprire, salvare e chiudere... 3 4. Trovare e sostituire... 4 5. Visualizzare in modi diversi... 6 6. Formattare e incolonnare...

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org.

Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Calc è il programma per la gestione di fogli di calcolo della suite OpenOffice.org. Nuovo documento Anteprima di stampa Annulla Galleria Apri Controllo ortografico Ripristina Sorgente dati Salva Controllo

Dettagli

Mini manuale di Audacity.

Mini manuale di Audacity. Mini manuale di Audacity. Questo mini manuale è parte del corso on-line Usare il software libero di Altrascuola. Il corso è erogato all'interno del portale per l'e-learning Altrascuola con la piattaforma

Dettagli

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso

WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso. Struttura di un Documento Complesso Parte 5 Adv WORD (livello avanzato): Struttura di un Documento Complesso 1 di 30 Struttura di un Documento Complesso La realizzazione di un libro, di un documento tecnico o scientifico complesso, presenta

Dettagli

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione

Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Boot Camp Guida all installazione e alla configurazione Indice 4 Introduzione 5 Cosa ti occorre 6 Panoramica dell installazione 6 Passo 1: verifica la presenza di aggiornamenti. 6 Passo 2: apri Assistente

Dettagli

Se il corso non si avvia

Se il corso non si avvia Se il corso non si avvia Ci sono quattro possibili motivi per cui questo corso potrebbe non avviarsi correttamente. 1. I popup Il corso parte all'interno di una finestra di popup attivata da questa finestra

Dettagli

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005

Appunti sugli Elaboratori di Testo. Introduzione. D. Gubiani. 19 Luglio 2005 Appunti sugli Elaboratori di Testo D. Gubiani Università degli Studi G.D Annunzio di Chieti-Pescara 19 Luglio 2005 1 Cos è un elaboratore di testo? 2 3 Cos è un elaboratore di testo? Cos è un elaboratore

Dettagli

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto

Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Uso della Guida Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate Uso della Guida Uso della finestra Come fare per Uso di altre funzioni di supporto Informazioni sulle funzioni della Guida incorporate

Dettagli

Comunicazione scuola famiglia

Comunicazione scuola famiglia Manuale d'uso Comunicazione scuola famiglia INFOZETA Centro di ricerca e sviluppo di soluzioni informatiche per la scuola Copyright InfoZeta 2013. 1 Prima di iniziare l utilizzo del software raccomandiamo

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE

IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE IMPOSTARE UNA MASCHERA CHE SI APRE AUTOMATICAMENTE Access permette di specificare una maschera che deve essere visualizzata automaticamente all'apertura di un file. Vediamo come creare una maschera di

Dettagli

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni

ADOBE READER XI. Guida ed esercitazioni ADOBE READER XI Guida ed esercitazioni Guida di Reader Il contenuto di alcuni dei collegamenti potrebbe essere disponibile solo in inglese. Compilare moduli Il modulo è compilabile? Compilare moduli interattivi

Dettagli

MEGA Process. Manuale introduttivo

MEGA Process. Manuale introduttivo MEGA Process Manuale introduttivo MEGA 2009 SP4 1ª edizione (giugno 2010) Le informazioni contenute nel presente documento possono essere modificate senza preavviso e non costituiscono in alcun modo un

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO...

Modulo. Programmiamo in Pascal. Unità didattiche COSA IMPAREREMO... Modulo A Programmiamo in Pascal Unità didattiche 1. Installiamo il Dev-Pascal 2. Il programma e le variabili 3. Input dei dati 4. Utilizziamo gli operatori matematici e commentiamo il codice COSA IMPAREREMO...

Dettagli

Lezione su Informatica di Base

Lezione su Informatica di Base Lezione su Informatica di Base Esplora Risorse, Gestione Cartelle, Alcuni tasti di scelta Rapida Domenico Capano D.C. Viterbo: Lunedì 21 Novembre 2005 Indice Una nota su questa lezione...4 Introduzione:

Dettagli

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione

NAVIGAORA HOTSPOT. Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA HOTSPOT Manuale utente per la configurazione NAVIGAORA Hotspot è l innovativo servizio che offre ai suoi clienti accesso ad Internet gratuito, in modo semplice e veloce, grazie al collegamento

Dettagli

Guida pratica di base

Guida pratica di base Adolfo Catelli Guida pratica di base Windows XP Professional Dicembre 2008 Sommario Accedere a Windows XP 4 Avviare Windows XP 4 Uscire da Windows XP 5 L interfaccia utente di Windows XP 6 Il desktop di

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer,

Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Guida Introduttiva Testi della Guida introduttiva a cura di Martin Ley. Revisione e controllo qualità: Cristina Bachmann, Heiko Bischoff, Marion Bröer, Sabine Pfeifer, Heike Schilling. Data di rilascio:

Dettagli

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6

Funzioni di base. Manualino OE6. Outlook Express 6 Manualino OE6 Microsoft Outlook Express 6 Outlook Express 6 è un programma, incluso nel browser di Microsoft Internet Explorer, che ci permette di inviare e ricevere messaggi di posta elettronica. È gratuito,

Dettagli

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente

Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1. Manuale dell'utente Strumenti 3D per SMART Notebook 11.1 Manuale dell'utente Registrazione del prodotto Se si registra il prodotto SMART, si verrà informati delle nuove funzionalità e aggiornamenti software disponibili. Registrazione

Dettagli

REGEL - Registro Docenti

REGEL - Registro Docenti REGEL - Registro Docenti INFORMAZIONI GENERALI Con il Registro Docenti online vengono compiute dai Docenti tutte le operazioni di registrazione delle attività quotidiane, le medesime che si eseguono sul

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010

I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 I.Stat Guida utente Versione 1.7 Dicembre 2010 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali di I.Stat 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della lingua 7 Individuazione

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it

Guida all'installazione di SLPct. Manuale utente. Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Guida all'installazione di SLPct Manuale utente Evoluzioni Software www.evoluzionisoftware.it info@evoluzionisoftware.it Premessa Il redattore di atti giuridici esterno SLpct è stato implementato da Regione

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

Nitro Reader 3 Guida per l' utente

Nitro Reader 3 Guida per l' utente Nitro Reader 3 Guida per l' utente In questa Guida per l'utente Benvenuti in Nitro Reader 3 1 Come usare questa guida 1 Trovare rapidamente le informazioni giuste 1 Per eseguire una ricerca basata su parole

Dettagli

Dipartimento del Tesoro

Dipartimento del Tesoro Dipartimento del Tesoro POWER POINT AVANZATO Indice 1 PROGETTAZIONE DELL ASPETTO...3 1.2 VISUALIZZARE GLI SCHEMI...4 1.3 CONTROLLARE L ASPETTO DELLE DIAPOSITIVE CON GLI SCHEMI...5 1.4 SALVARE UN MODELLO...6

Dettagli

Data warehouse.stat Guida utente

Data warehouse.stat Guida utente Data warehouse.stat Guida utente Versione 3.0 Giugno 2013 1 Sommario INTRODUZIONE 3 I concetti principali 4 Organizzazione dei dati 4 Ricerca 5 Il browser 5 GUIDA UTENTE 6 Per iniziare 6 Selezione della

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI

GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI GUIDA ALL USO CORRETTO DI MICROSOFT OFFICE WORD 2007 PER LA REALIZZAZIONE E LA FORMATTAZIONE DI DOCUMENTI PROFESSIONALI Francesca Plebani Settembre 2009 Sommario 1. INTRODUZIONE... 3 2. WORD E L ASPETTO

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO

AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO AUTOMATIZZARE UN'AZIONE COMUNE DI WORD USANDO UNA MACRO Con questa esercitazione guidata imparerai a realizzare una macro. Una macro è costituita da una serie di istruzioni pre-registrate che possono essere

Dettagli

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB

Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Introduzione a Puppy Linux: installazione su una chiavetta USB Alex Gotev 1 Contenuti Che cos'è Puppy Linux? Come posso averlo? Come si avvia? Che programmi include? Installazione su Chiavetta USB Domande

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE

SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE SOLUZIONI PER ANOMALIE RISCONTRATE NELL USO DELLA PROCEDURA ON-LINE IMPOSSIBILITA DI ACCEDERE NELLA PROCEDURA ON-LINE ESEGUIRE: MENU STRUMENTI ---- OPZIONI INTERNET --- ELIMINA FILE TEMPORANEI --- SPUNTARE

Dettagli

Manuale installazione DiKe Util

Manuale installazione DiKe Util Manuale installazione DiKe Util Andare sul sito Internet: www.firma.infocert.it Cliccare su software nella sezione rossa INSTALLAZIONE: comparirà la seguente pagina 1 Selezionare, nel menu di sinistra,

Dettagli

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente

Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente Seagate Access per Personal Cloud Manuale utente 2015 Seagate Technology LLC. Tutti i diritti riservati. Seagate, Seagate Technology, il logo Wave e FreeAgent sono marchi depositati o marchi registrati

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com

3.0 DATA CENTER. PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi. www.sigmasport.com DATA CENTER PER TOPLINE 2009/2012, SERIE ROX e orologi 3.0 Indice 1 Premessa...3 2 DATA CENTER 3...4 2.1 Utilizzo dei dispositivi SIGMA con DATA CENTER 3....4 2.2 Requisiti di sistema....4 2.2.1 Computer

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

ACCREDITAMENTO EVENTI

ACCREDITAMENTO EVENTI E.C.M. Educazione Continua in Medicina ACCREDITAMENTO EVENTI Manuale utente Versione 1.5 Maggio 2015 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 4 1. Introduzione 5 2. Accesso al sistema 6 2.1

Dettagli

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com

Guida alla configurazione della posta elettronica. bassanonet.com Guida alla configurazione della posta elettronica bassanonet.com 02 Guida alla configurazione della posta elettronica I programmi di posta elettronica consentono di gestire una o più caselle e-mail in

Dettagli

Guida all utilizzo del dispositivo USB

Guida all utilizzo del dispositivo USB Guida all utilizzo del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Guida all utilizzo del dispositivo USB... 4 2.1 Funzionamento del

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line 09 aprile 2014 INDICE 1 INTRODUZIONE ALL USO DELLA GUIDA... 3 1.1 SIMBOLI USATI E DESCRIZIONI... 3 2 GESTIONE DELL UTENZA... 4 2.1 COS È E A CHI È RIVOLTO... 4 2.2 NORMATIVA

Dettagli

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 -

Gestore Comunicazioni Obbligatorie. Progetto SINTESI. Comunicazioni Obbligatorie. Modulo Applicativo COB. - Versione Giugno 2013 - Progetto SINTESI Comunicazioni Obbligatorie Modulo Applicativo COB - Versione Giugno 2013-1 Versione Giugno 2013 INDICE 1 Introduzione 3 1.1 Generalità 3 1.2 Descrizione e struttura del manuale 3 1.3 Requisiti

Dettagli

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option

Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Manuale dell'utente di Symantec Backup Exec System Recovery Granular Restore Option Il software descritto nel presente

Dettagli

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto

Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Installare e configurare Easy Peasy (Ubuntu Eee) su Asus Eee PC mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 (marzo 2009) ultimo aggiornamento aprile 2009 Easy Peasy è una distribuzione

Dettagli

Per Iniziare con Parallels Desktop 10

Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Per Iniziare con Parallels Desktop 10 Copyright 1999-2014 Parallels IP Holdings GmbH e i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Parallels IP Holdings GmbH Vordergasse 59 8200 Schaffhausen Svizzera

Dettagli

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento.

Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. Excel: le funzioni Le formule possono essere scritte utilizzando un insieme di funzioni predefinite che Excel mette a disposizione, raggruppate per argomento. DEFINIZIONE: Le funzioni sono dei procedimenti

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i!

Manuale Utente. S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! Manuale Utente S e m p l i c e m e n t e D a t i M i g l i o r i! INDICE INDICE... 3 INTRODUZIONE... 3 Riguardo questo manuale...3 Informazioni su VOLT 3 Destinatari 3 Software Richiesto 3 Novità su Volt...3

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

per Scanner Serie 4800/2400

per Scanner Serie 4800/2400 Agosto, 2003 Guida d installazione e guida utente per Scanner Serie 4800/2400 Copyright 2003 Visioneer. Tutti i diritti riservati. La protezione reclamata per il copyright include tutte le forme, gli aspetti

Dettagli

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser.

Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Configurazione Zimbra mail per accedere alla propria casella di posta tramite il browser. Se vogliamo accedere alla nostra casella di posta elettronica unipg.it senza usare un client di posta (eudora,

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

Client PEC Quadra Guida Utente

Client PEC Quadra Guida Utente Client PEC Quadra Guida Utente Versione 3.2 Guida Utente all uso di Client PEC Quadra Sommario Premessa... 3 Cos è la Posta Elettronica Certificata... 4 1.1 Come funziona la PEC... 4 1.2 Ricevuta di Accettazione...

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM

OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM OPERAZIONI SUL FILE SYSTEM SPOSTARE un file o una sottodirectory da una directory ad un altra COPIARE un file o una directory da una directory all altra RINOMINARE un file o una directory CANCELLARE un file o una directory CREARE

Dettagli

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione)

3. nella pagina che verrà visualizzata digitare l indirizzo e-mail che si vuole consultare e la relativa password (come da comunicazione) CONFIGURAZIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA La consultazione della casella di posta elettronica predisposta all interno del dominio patronatosias.it può essere effettuata attraverso l utilizzo dei

Dettagli

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE

GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE GUIDA UTENTE PROTOCOLLO FACILE (Vers. 4.4.0) Installazione... 3 Prima esecuzione... 6 Login... 7 Funzionalità... 8 Protocollo... 9 Inserimento nuovo protocollo... 11 Invio SMS... 14 Ricerca... 18 Anagrafica...

Dettagli

Denuncia di Malattia Professionale telematica

Denuncia di Malattia Professionale telematica Denuncia di Malattia Professionale telematica Manuale utente Versione 1.5 COME ACCEDERE ALLA DENUNCIA DI MALATTIA PROFESSIONALE ONLINE... 3 SITO INAIL... 3 LOGIN... 4 UTILIZZA LE TUE APPLICAZIONI... 5

Dettagli

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW

Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Creazione di un disegno realistico con CorelDRAW Hugo Hansen L'autore L'autore Hugo Hansen vive appena fuori dalla splendida città di Copenhagen. Esperto professionista nell'ambito del design grafico,

Dettagli

How to Develop Accessible Linux Applications

How to Develop Accessible Linux Applications How to Develop Accessible Linux Applications Sharon Snider Copyright 2002 IBM Corporation v1.1, 2002-05-03 Diario delle Revisioni Revisione v1.1 2002-05-03 Revisionato da: sds Convertito in DocBook XML

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Virtualizzazione e installazione Linux

Virtualizzazione e installazione Linux Virtualizzazione e installazione Linux Federico De Meo, Davide Quaglia, Simone Bronuzzi Lo scopo di questa esercitazione è quello di introdurre il concetto di virtualizzazione, di creare un ambiente virtuale

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido

SISSI IN RETE. Quick Reference guide guida di riferimento rapido SISSI IN RETE Quick Reference guide guida di riferimento rapido Indice generale Sissi in rete...3 Introduzione...3 Architettura Software...3 Installazione di SISSI in rete...3 Utilizzo di SISSI in Rete...4

Dettagli

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25

Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT Ultimo aggiornamento.: 18/02/2006 Pagina 1 di 25 Introduzione al programma POWERPOINT 1 1 Introduzione al programma 3 2 La prima volta con Powerpoint 3 3 Visualizzazione

Dettagli

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key.

Di seguito sono descritti i prerequisiti Hardware e Software che deve possedere la postazione a cui viene collegata l Aruba Key. 1 Indice 1 Indice... 2 2 Informazioni sul documento... 3 2.1 Scopo del documento... 3 3 Caratteristiche del dispositivo... 3 3.1 Prerequisiti... 3 4 Installazione della smart card... 4 5 Avvio di Aruba

Dettagli

Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER

Installazione ed attivazione della SUITE OFFIS versione SERVER Installazione ed attivazione della "SUITE OFFIS" versione SERVER Premessa La versione server di OFFIS può essere installata e utilizzata indifferentemente da PC/Win o Mac/Osx e consente l'accesso contemporaneo

Dettagli

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1

con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 con software libero Modulo 4 Spreadsheets (Fogli elettronici) Pag. 1 Indice generale GUIDA A CALC 3.5... 3 1 Utilizzo dell'applicazione... 3 1.1 LAVORARE CON IL FOGLIO ELETTRONICO...3 1.2 MIGLIORARE LA

Dettagli

Per iniziare con Parallels Desktop 9

Per iniziare con Parallels Desktop 9 Per iniziare con Parallels Desktop 9 Copyright 1999-2013 Parallels Holdings, Ltd. and its affiliates. All rights reserved. Parallels IP Holdings GmbH. Vordergasse 59 CH8200 Schaffhausen Switzerland Tel:

Dettagli

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia

Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Manuale per ascoltare e creare file audio Utilizzando la tecnologia Virtual Singer (VS) di Choralia Informazioni generali Questo manuale fornisce informazioni e istruzioni per l ascolto e la creazione

Dettagli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli

ITCG Cattaneo via Matilde di canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (RE) SEZIONE I.T.I. - Corso di Fisica - prof. Massimo Manvilli ITCG C. CATTANEO via Matilde di Canossa n.3 - Castelnovo ne' Monti (Reggio Emilia) Costruzione del grafico di una funzione con Microsoft Excel Supponiamo di aver costruito la tabella riportata in figura

Dettagli

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email.

Mail da Web. Caratteristiche generali di Virgilio Mail. Funzionalità di Virgilio Mail. Leggere la posta. Come scrivere un email. Mail da Web Caratteristiche generali di Virgilio Mail Funzionalità di Virgilio Mail Leggere la posta Come scrivere un email Giga Allegati Contatti Opzioni Caratteristiche generali di Virgilio Mail Virgilio

Dettagli

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB

Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB Procedura per il ripristino dei certificati del dispositivo USB 30/04/2013 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1 Glossario... 3 2 Presentazione... 4 3 Quando procedere al ripristino

Dettagli

Le novità di QuarkXPress 10

Le novità di QuarkXPress 10 Le novità di QuarkXPress 10 INDICE Indice Le novità di QuarkXPress 10...3 Motore grafico Xenon...4 Interfaccia utente moderna e ottimizzata...6 Potenziamento della produttività...7 Altre nuove funzionalità...10

Dettagli

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno

GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno GeoGebra 4.2 Introduzione all utilizzo della Vista CAS per il secondo biennio e il quinto anno La Vista CAS L ambiente di lavoro Le celle Assegnazione di una variabile o di una funzione / visualizzazione

Dettagli

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone

Guida introduttiva. Installazione di Rosetta Stone A Installazione di Rosetta Stone Windows: Inserire il CD-ROM dell'applicazione Rosetta Stone. Selezionare la lingua dell'interfaccia utente. 4 5 Seguire i suggerimenti per continuare l'installazione. Selezionare

Dettagli

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12

Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Form Designer Guida utente DOC-FD-UG-IT-01/01/12 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione

Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione Samsung Data Migration v2.6 Introduzione e Guida all'installazione 2013. 12 (Revisione 2.6.) Esclusione di responsabilità legale SAMSUNG ELECTRONICS SI RISERVA IL DIRITTO DI MODIFICARE I PRODOTTI, LE INFORMAZIONI

Dettagli