PRUSST Area urbana di Ancona Pagina 1 CRONOPROGRAMMA allegato all'accordo Quadro

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PRUSST Area urbana di Ancona Pagina 1 CRONOPROGRAMMA allegato all'accordo Quadro"

Transcript

1 1 8.1 Sistemazione Fiume Esino e Fosso Acquaticcio sub1 Sistemazione Fiume Esino 3 Progettazione definitiva 4 Progettazione esecutiva 5 Esecuzione lavori sub2 Sistemazione Fosso Acquaticcio 7 Progettazione esecutiva 8 Esecuzione lavori Sistemazione idraulica del torrente Aspio 10 Progettazione preliminare 11 Progettazione definitiva 12 Progettazione esecutiva 13 Esecuzione appalto 14 Esecuzione lavori 15 Collaudo Rete fognaria e depuratore del Comune di Filottrano 17 Programmazione esecutiva 18 Progettazione preliminare 19 Progettazione definitiva/esecutiva 20 Reperimento risorse finanziarie 21 Fase negoziale e aggiudicazione appalto 22 Consegna cantiere e inizio lavori 23 Esecuzione lavori 24 Collaudo Completamento collettazione acque reflue Aspio e potenziamento sub1 Gorgovivo Fognature Camerano 27 Acquisizione pareri, autorizzazioni, nulla osta, ecc. 28 Progetto esecutivo 29 Approvazione progetto esecutivo 30 Affidamento appalto, contratto e stipula 31 Consegna lavori (verbale) 32 Esecuzione lavori 33 Ultimazione lavori (verbale) 34 Collaudo tecnico amministrativo 35 Piena funzionalità (certificato di collaudo) sub2 Gorgovivo Fognature di Offagna 37 Progetto definitivo 38 Acquisizione pareri, autorizzazioni, nulla osta, ecc. 39 Progetto esecutivo 40 Approvazione progetto esecutivo 41 Affidamento appalto, contratto e stipula 42 Consegna lavori (verbale) 43 Esecuzione lavori 44 Ultimazione lavori (verbale) 45 Collaudo tecnico amministrativo 46 Certificato di collaudo 47 Piena funzionalità sub3 Gorgovivo Fognature di Ancona 1 lotto 49 Progetto definitivo 50 Acquisizione pareri, autorizzazioni, nulla osta, ecc. 51 Progetto esecutivo 52 Approvazione progetto esecutivo 53 Affidamento appalto, contratto e stipula 54 Consegna lavori (verbale) 55 Esecuzione lavori 56 Ultimazione lavori (verbale) e piena funzionalità 57 Collaudo tecnico amministrativo 58 Certificato di collaudo sub4 Gorgovivo Fognature di Ancona 2 lotto 60 Progetto definitivo 61 Acquisizione pareri, autorizzazioni, nulla osta, ecc. 62 Progetto esecutivo 63 Approvazione progetto esecutivo 64 Affidamento appalto, contratto e stipula 65 Consegna lavori (verbale) 66 Esecuzione lavori PRUSST Area urbana di Ancona Pagina 1 CRONOPROGRAMMA allegato all'accordo Quadro

2 67 Ultimazione lavori (verbale) 68 Collaudo tecnico amministrativo 69 Certificato di collaudo sub5 Gorgovivo Potenziamento depuratore Camerano 1 intervento 71 Acquisizione pareri, autorizzazioni, nulla osta, ecc. 72 Progetto esecutivo 73 Approvazione progetto esecutivo 74 Affidamento appalto, contratto e stipula 75 Consegna lavori (verbale) 76 Esecuzione lavori 77 Ultimazione lavori (verbale) 78 Collaudo tecnico amministrativo 79 Piena funzionalità (certificato di collaudo) sub6 Gorgovivo Potenziamento depuratore Camerano 2 intervento 81 Progetto definitivo 82 Acquisizione pareri, autorizzazioni, nulla osta ecc. 83 Progetto esecutivo 84 Approvazione progetto esecutivo 85 Affidamento appalto, contratto e stipula 86 Consegna lavori (verbale) 87 Esecuzione lavori 88 Ultimazione lavori (verbale) 89 Collaudo tecnico amministrativo 90 Certificato di collaudo 91 Piena funzionalità sub7 Aspea 93 Realizzazione collettore lungo la SS Completamento lavori 1 stralcio 95 Completamento lavori 2 stralcio 96 Collettamento al depuratore di Camerano dei reflui provenienti dal vers. Nord di Osimo 97 Progettazione definitiva 98 Progettazione esecutiva 99 Esecuzione lavori 100 Collettamento al depuratore di Camerano dei reflui provenienti dalla fraz. Aspio 101 Progettazione definitiva 102 Progettazione esecutiva 103 Esecuzione lavori Sistema di monitoraggio delle acque sott. delle pianure alluv. bacini fiumi Esino Musone 105 Reperimento risorse finanziarie 106 Progettazione preliminare 107 Progettazione definitiva 108 Acquisizione aree 109 Progettazione esecutiva 110 Conferenza dei servizi 111 Appalto 112 Contratto di appalto 113 Consegna appalto 114 Esecuzione lavori 115 Collaudo tecnico amministrativo 116 Piena funzionalità Sistema di monitoraggio quali-quantitativo dei Fiumi Esino, Musone e Aspio 118 Progettazione preliminare 119 Progettazione definitiva 120 Conferenza dei Servizi 121 Progettazione esecutiva 122 Appalto 123 Contratto di appalto 124 Consegna appalto 125 Esecuzione lavori 126 Collaudo tecnico amministrativo 127 Piena funzionalità Intervento di riqualificazione turistico-ambientale del lungomare sub1 Consolidamento e riqualificazione ambientale 130 Progettazione definitiva 131 Esecuzione lavori sub2 Parcheggi scambiatori a servizio diretto PRUSST Area urbana di Ancona Pagina 2 CRONOPROGRAMMA allegato all'accordo Quadro

3 133 Progettazione definitiva 134 Esecuzione lavori sub3 Riqualificazione area portuale 136 Progettazione definitiva 137 Esecuzione lavori sub4 Numana centro 139 Progettazione definitiva 140 Esecuzione lavori sub5 Strade 142 Progettazione definitiva 143 Esecuzione lavori Riqualificazione turistico-ambientale del versante costiero sub1 Realizzazione parcheggi e marciapiedi 146 Programmazione esecutiva 147 Progettazione preliminare 148 Progettazione definitiva/esecutiva 149 Affidamento appalto e stipula contratto 150 Consegna cantiere 151 Esecuzione lavori e messa in esercizio sub2 Opere di consolidamento abitato 153 Attuazione mediante finanziamento regionale sub3 Riequilibrio e difesa del litorale di Sirolo - Tratto San Michele Sassi neri 155 Compentenza della Regione Marche Parco fluviale dell Esino sub1 Molino Santinelli 158 Progettazione definitiva 159 Progettazione esecutiva 160 Realizzazione 161 Esercizio sub2 Recupero Vallato e realizzazione centralina idroelettrica 163 Progettazione definitiva 164 Progettazione esecutiva 165 Realizzazione 166 Esercizio sub3 Parco territoriale 168 Progettazione definitiva 169 Progettazione esecutiva 170 Acquisizione 171 Realizzazione 172 Esercizio sub4 Ponte pedonale ciclabile 174 Progettazione esecutiva 175 Realizzazione 176 Esercizio sub5 Realizzazione percorso ciclabile 178 Progettazione definitiva 179 Progettazione esecutiva 180 Acquisizione 181 Realizzazione 182 Esercizio sub6 Aula verde 184 Progettazione esecutiva 185 Realizzazione 186 Esercizio sub7 Museo habitat fluviale 188 Progettazione esecutiva 189 Realizzazione 190 Esercizio sub8 Bosco urbano 192 Acquisizione 193 Progettazione definitiva 194 Progettazione esecutiva 195 Realizzazione 196 Esercizio Recupero delle aree interessate dalle attività estrattive 198 Impianto di fitodepurazione PRUSST Area urbana di Ancona Pagina 3 CRONOPROGRAMMA allegato all'accordo Quadro

4 199 Concluso 200 Recupero casa colonica presso Oasi Ripa Bianca 201 Concluso 202 Recupero attività estrattive 203 Approvazione progetto preliminare 204 Progetto definitivo 205 Progetto esecutivo 206 Esecuzione lavori Trasporto rapido interurbano ferroviario sub1 Progetto integrazione autobus-treno Area Urbana di Ancona 209 Lavori di realizzazione Ancona Stadio e Camerano Aspio 210 Collaudo 211 Lavori di realizzazione Falconara Stadio 212 Collaudo 213 Adeguamento banchine 214 Progettazione esecutiva 215 Convenzione con RFI 216 Predisposizione e aggiudicazione delle gare 217 Lavori di realizzazione 218 Collaudo sub2 Integrazione autobus-treno Area Urbana di Ancona fermata Cesano 220 Progettazione preliminare 221 Convenzione tra Provincia, Com. Senigallia e RFI 222 Progettazione definitiva ed esecutiva 223 Predisposizione ed aggiudicazione delle gare 224 Lavori di realizzazione 225 Collaudo SS16 Variante Ancona- Falconara- Baraccola - lavori di ampliamentoa 4 corsie SS16 Variante Ancona raccordo ed adeguamento tra Rocca Priora e lo svincolo SS Raccordo asse attrezzato Porto Casello An sud A14 stralcio fino a Vallemiano 1 lotto 2 stralcio Raccordo asse attrezzato Porto Casello An sud A14 compl. da Vallemiano Collegamento viabilità stradale e ferroviaria piazzali Nuova Darsena 231 Sub1: collegamento stradale 1 stralcio 232 Progettazione esecutiva 233 Affidamento appalto 234 Stipula contratto di appalto 235 Consegna cantiere e verbale inizio lavori 236 Esecuzione lavori 237 Collaudo tecnico amministrativo 238 Piena funzionalità 239 Sub1: collegamento stradale 2 stralcio 240 Progettazione esecutiva 241 Affidamento appalto 242 Stipula contratto di appalto 243 Consegna cantiere e verbale inizio lavori 244 Esecuzione lavori 245 Collaudo tecnico amministrativo 246 Piena funzionalità 247 Sub2: collegamento ferroviario 248 Progettazione definitiva 249 Conferenza dei Servizi 250 Progettazione esecutiva 251 Affidamento appalto 252 Stipula contratto di appalto 253 Consegna cantiere e verbale inizio lavori 254 Esecuzione lavori 255 Collaudo tecnico amministrativo 256 Piena funzionalità SS76 adeguamento tra il km ed il km Completamento Asse Sud Jesi 259 Asse Sud 1 lotto 260 Esecuzione lavori 261 Asse Sud 2 lotto - 1 stralcio 262 Progettazione definitiva 263 Progettazione esecutiva 264 Esecuzione lavori PRUSST Area urbana di Ancona Pagina 4 CRONOPROGRAMMA allegato all'accordo Quadro

5 265 Asse Sud 2 lotto - 2 stralcio 266 Progettazione preliminare 267 Progettazione definitiva 268 Progettazione esecutiva 269 Esecuzione lavori 270 Rotatoria Via Gallodoro/Via Guerri 271 Concluso 272 Rotatoria Via Ricci/Via XXIV Maggio 273 Progettazione esecutiva 274 Esecuzione lavori 275 Rotatoria V.le don Minzoni/Via Pasquinelli 276 Esecuzione lavori 277 Rotatoria Via Pasquinelli/Via Don Battistoni/Via dell'industria 278 Esecuzione lavori 279 Prolungamento V.le dell'industria-rotatoria V.le dell'industria/via Fontedamo 280 Concluso 281 Collegamento ZIPA3 - SADAM 282 Progettazione definitiva 283 Progettazione esecutiva 284 Esecuzione lavori 285 Ulteriore intervento 286 Progettazione preliminare 287 Progettazione definitiva 288 Progettazione esecutiva 289 Esecuzione lavori 290 Ulteriore intervento 291 Progettazione preliminare 292 Progettazione definitiva 293 Progettazione esecutiva 294 Esecuzione lavori 295 Ulteriore intervento 296 Progettazione preliminare 297 Progettazione definitiva 298 Progettazione esecutiva 299 Esecuzione lavori 300 Ulteriore intervento 301 Progettazione preliminare 302 Progettazione definitiva 303 Progettazione esecutiva 304 Esecuzione lavori 305 Ulteriore intervento 306 Progettazione preliminare 307 Progettazione definitiva 308 Progettazione esecutiva 309 Esecuzione lavori Riqualificazione SP 3 Val Musone 311 Programmazione esecutiva 312 Progettazione preliminare 313 Progettazione definitiva 314 Conferenza dei Servizi 315 Reperimento risorse finanziarie 316 Approvazione progetto esecutivo 317 Affidamento appalto 318 Stipula contratto di appalto 319 Consegna cantiere e inizio lavori 320 Esecuzione lavori 321 Collaudo amministrativo 322 Piena funzionalità SS76 svincolo per l Interporto Interporto di Jesi 325 Programmazione esecutiva 326 Progettazione preliminare 327 Progettazione definitiva 328 Conferenza dei Servizi 329 Reperimento risorse finanziarie 330 Approvazione progetto esecutivo 01/01 01/01 01/01 PRUSST Area urbana di Ancona Pagina 5 CRONOPROGRAMMA allegato all'accordo Quadro

6 331 Affidamento appalto 332 Stipula contratto di appalto 333 Consegna cantiere e inizio lavori 334 Esecuzione lavori 335 Collaudo tecnico amministrativo 336 Piena funzionalità Potenziamento del sistema dei parcheggi aeroportuali 338 Realizzazione parcheggio multipiano e a raso 339 Ultimazione lavori 340 Collaudo e piena funzionalità 341 Riorganizzazione della viabilità antistante l'aerostazione 342 Progetto definitivo 343 Progetto esecutivo 344 Affidamento lavori 345 Ultimazione lavori 346 Collaudo e piena funzionalità Recupero zona industriale Monte Camillone 348 Programmazione esecutiva 349 Progettazione preliminare 350 Progettazione definitiva 351 Conferenza dei Servizi 352 Reperimento risorse finanziarie 353 Approvazione progetto esecutivo 354 Affidamento appalto 355 Stipula contratto di appalto 356 Consegna cantiere 357 Esecuzione lavori 358 Certificato di collaudo 359 Piena funzionalità Recupero zona industriale del Cerretano 361 Programmazione esecutiva 362 Progettazione preliminare 363 Progettazione definitiva 364 Conferenza dei Servizi 365 Reperimento risorse finanziarie 366 Approvazione progetto esecutivo 367 Affidamento appalto 368 Stipula contratto di appalto 369 Consegna cantiere 370 Esecuzione lavori 371 Certificato di collaudo 372 Piena funzionalità Sistema industriale ZIPA 2 e ZIPA Esecuzione lavori e piena funzionalità Urbanizzazioni per ZIPA 2 e ZIPA Esecuzione lavori 377 Collaudo tecnico amministrativo 378 Piena funzionalità Sistema industriale intercomunale Aspio - Musone 380 Programmazione esecutiva 381 Progettazione preliminare 382 Progettazione definitiva 383 Conferenza dei Servizi 384 Reperimento risorse finanziarie 385 Approvazione progetto esecutivo 386 Affidamento appalto 387 Stipula contratto di appalto 388 Consegna cantiere 389 Esecuzione lavori 390 Certificato di collaudo 391 Piena funzionalità PRUSST Area urbana di Ancona Pagina 6 CRONOPROGRAMMA allegato all'accordo Quadro

Elenco delle risorse finanziarie pubbliche da reperire e provenienza

Elenco delle risorse finanziarie pubbliche da reperire e provenienza Allegato 12 PRUSST : identificativo dell' intervento Elenco delle risorse finanziarie pubbliche da reperire e provenienza PRUSST AREA URBANA DI ANCONA Titolo dell'intervento Pubblico Tipo Totale Risorse

Dettagli

Allegato 2. Tab. 1 - Modifiche al Programma degli interventi per la Gestione S.I. MARCHE s.c.r.l.:

Allegato 2. Tab. 1 - Modifiche al Programma degli interventi per la Gestione S.I. MARCHE s.c.r.l.: Allegato 2 Tab. 1 Modifiche al Programma degli interventi per la Gestione S.I. MARCHE s.c.r.l.: Intervento in Programma di adeguamento : Rif. Piano d Ambito vigente: Variazione: S02/NOFD058 S02/NOFD059

Dettagli

OPERE DI MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO NEL TERRITORIO COMUNALE DI OLBIA - BACINO DEL RIO SELIGHEDDU PROGETTO DEFINITIVO - INDICE 1 PREMESSE...

OPERE DI MITIGAZIONE DEL RISCHIO IDRAULICO NEL TERRITORIO COMUNALE DI OLBIA - BACINO DEL RIO SELIGHEDDU PROGETTO DEFINITIVO - INDICE 1 PREMESSE... INDICE 1 PREMESSE... 2 2 CRONOPROGRAMMA DEGLI INTERVENTI... 3 3 CALENDARIO DI SPESA... 5 4 OPERE ACCESSORIE... 6 5 MISURE DI COMPENSAZIONE E DI MITIGAZIONE... 10 - Relazione generale Pag. 1 di 10 1 PREMESSE

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Il sottoscritto Carlo Milani, nato a Massa il 15/12/49 residente in Massa, Via Venturini n 2, laureato in Ingegneria Civile Sez. Idraulica presso l università di Pisa il 12/12/1973

Dettagli

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO Accessibilità Malpensa Collegamento tra la S.S. n. 11 "Padana Superiore" a Magenta e la Tangenziale Ovest di Milano, con variante di Abbiategrasso e adeguamento in sede del

Dettagli

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE PROGRAMMAZIONE TRIENNALE /2005 Scheda 1 QUADRO DI NTE PER CATEGORIE DI OPERE TIPOLOGIA DI INTERVENTO (TABELLA 1) Codice CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) Codice FINALITA' E RISULTATI ATTE Fabbisogno espresso

Dettagli

Opere ed interventi da realizzare:

Opere ed interventi da realizzare: ACCORDO PROCEDIMENTALE 23/07/1997 Sugli interventi di ambito locale per la sistemazione del nodo ferroviario di Modena in applicazione all art. 8 dell Accordo Quadro Regionale del 29/07/94 sul Quadruplicamento

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture

Ministero delle Infrastrutture PRIORITÀ INFRASTRUTTURALI NELLE REGIONI REGIONE LIGURIA SISTEMI STRADALI E AUTOSTRADALI Tunnel sottomarino/sotterraneo Genova Nel sistema della grande viabilità urbana di Genova si inserisce il progetto

Dettagli

Una piastra logistica verde per l Italia Centrale AZIONI INTEGRATE INNOVATIVE. LA RETE DEI TERRITORI

Una piastra logistica verde per l Italia Centrale AZIONI INTEGRATE INNOVATIVE. LA RETE DEI TERRITORI AZIONI INTEGRATE INNOVATIVE. LA RETE DEI TERRITORI Progetto Territorio Snodo di Jesi Verso una piastra logistica verde per l Italia centrale Daniele Olivi, Assessore Comune di Jesi ANCONA JESI Indice della

Dettagli

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO Complemento del corridoio autostradale 5 e dei Valichi confinari Tangenziale Sud Brescia: Raccordo autostradale casello di Ospitaletto (A4), di Poncarale e l'areoporto di Montichiari

Dettagli

Comune di Valentano Provincia (VT) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria

Comune di Valentano Provincia (VT) Scheda riepilogativa dei Lavori Pubblici per Categoria per Categoria Altra edilizia pubblica 5 - Completamento museo 420.000,00 0,00 0,00 8 - Museo, messa a norma e antincendio 0,00 103.550,00 0,00 22 - Museo, riscaldamento 0,00 0,00 60.000,00 37 - Ristrutturazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BRUNELLI CARLO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA RESISTENZA N.13, 60015 FALCONARA MARITTIMA (AN) - ITALY Telefono

Dettagli

VARIANTE SP 65 DELLA FUTA PER L ATTRAVERSAMENTO DELL ABITATO DI RASTIGNANO NEI COMUNI DI BOLOGNA, PIANORO E SAN LAZZARO SETTEMBRE 2015

VARIANTE SP 65 DELLA FUTA PER L ATTRAVERSAMENTO DELL ABITATO DI RASTIGNANO NEI COMUNI DI BOLOGNA, PIANORO E SAN LAZZARO SETTEMBRE 2015 VARIANTE SP 65 DELLA FUTA PER L ATTRAVERSAMENTO DELL ABITATO DI RASTIGNANO NEI COMUNI DI BOLOGNA, PIANORO E SAN LAZZARO SETTEMBRE 2015 SETTORE MOBILITA INDIVIDUAZIONE DELL OPERA SULLA RETE PROVINCIALE

Dettagli

Quadro Generale dei Mutui - Esercizio 2014 del 30/07/2014

Quadro Generale dei Mutui - Esercizio 2014 del 30/07/2014 Pag. 1 / 14 Importo Mutui contratti nel 1996 428,38 6,50000 1996 2015 3010303 3010303-30200/0 35,53 1040206 1040206-11176/0 4,21 39,74 37,87 1491300/1996 PRIMO STRALCIO SCUOLE 0,00 73,40 ELEMENTARI 2 CASSA

Dettagli

www.new-engineering.it

www.new-engineering.it www.new-engineering.it PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO SERVIZIO OPERE STRADALI Realizzazione strada di collegamento Realizzazione del collegamento della zona industriale di Lavis con l Autostrada del Brennero

Dettagli

Massimo Foresti. Bologna via Castiglione 47/2. Telefono portatile 335.6587144. Telefono ufficio 051.220088. massimo.foresti@roversrl.

Massimo Foresti. Bologna via Castiglione 47/2. Telefono portatile 335.6587144. Telefono ufficio 051.220088. massimo.foresti@roversrl. Massimo Foresti Studio ROVER s.r.l. Telefono portatile 335.6587144 Telefono ufficio 051.220088 Bologna via Castiglione 47/2 Email massimo.foresti@roversrl.com Dati personali Stato civile: Nazionalità:

Dettagli

PO-FESR 2007-2013 GRANDE PROGETTO. Asse: 5 - Reti e collegamenti per la mobilità

PO-FESR 2007-2013 GRANDE PROGETTO. Asse: 5 - Reti e collegamenti per la mobilità PO-FESR 2007-2013 GRANDE PROGETTO Asse: 5 - Reti e collegamenti per la mobilità Linea d intervento: 5.4 - Adeguamento e potenziamento delle ferrovie locali Titolo intervento: Adeguamento ferroviario dell

Dettagli

Approva l Accordo a Latere sottoscritto dal Comune con R.F.I. S.p.A. e FS Sistemi Urbani;

Approva l Accordo a Latere sottoscritto dal Comune con R.F.I. S.p.A. e FS Sistemi Urbani; PROGETTO PEOPLE MOVER 16 luglio 2011 A cura di Comune di Pisa, SAT e PISAMO Contenuti della delibera del 14 luglio 2011 Contenuti Prende atto dell Accordo di Programma siglato in data 13 aprile 2011 da

Dettagli

RELAZIONE TECNICA IDRAULICA

RELAZIONE TECNICA IDRAULICA PIANO URBANISTICO ESECUTIVO DI INIZIATIVA PRIVATA per insediamento produttivo di nuovo impianto ad uso artigianale, produttivo e commerciale in Comune di Comacchio Loc. San Giuseppe S.S. 309 Romea Spett.le

Dettagli

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO

CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO CORRIDOIO PLURIMODALE PADANO Complemento del corridoio autostradale 5 e dei Valichi confinari Tangenziale Sud Brescia: Raccordo autostradale casello di Ospitaletto (A4), di Poncarale e l'areoporto di Montichiari

Dettagli

INTERVISTA A LELIO RUSSO

INTERVISTA A LELIO RUSSO INTERVISTA A LELIO RUSSO Capo Compartimento Anas Emilia Romagna LA VIABILITA NELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA CURRICULUM L ing. Lelio Russo e nato a Catania il 4 marzo 1961. Diploma di maturità classica

Dettagli

In corso di esecuzione (non collaudati) Intervento Importo Note Adeguamento strutturale copertura tratto terminale del torrente Bisagno: 1 lotto.

In corso di esecuzione (non collaudati) Intervento Importo Note Adeguamento strutturale copertura tratto terminale del torrente Bisagno: 1 lotto. In corso di esecuzione (non collaudati) Adeguamento strutturale copertura tratto terminale del torrente Bisagno: 1 lotto. 85.500.000,00 Lavori iniziati nel 2004; fine prevista dicembre 2011. Fondi statali/regionali/

Dettagli

Elenco per priorità generale

Elenco per priorità generale Comune di Isola Delle Femmine Elenco per priorità generale Triennio di riferimento 2009-2011 Reti distribuzione energia elettrica e gas Interventi volti all'autoproduzione energetica per i seguenti edifici

Dettagli

SOLINAS GIUSEPPE solinas@portidiroma.it

SOLINAS GIUSEPPE solinas@portidiroma.it C U R R I C U L U M V I T A E P R O F E S S I O N A L E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail SOLINAS GIUSEPPE solinas@portidiroma.it Nazionalità Italiana Data di nascita 26/03/1958 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

CITTA DI PINEROLO CRONOPROGRAMMA ALLEGATO ALLE VERIFICHE DI PRGC. Scheda n 1 AREE 1 E 2. Scala 1:5000

CITTA DI PINEROLO CRONOPROGRAMMA ALLEGATO ALLE VERIFICHE DI PRGC. Scheda n 1 AREE 1 E 2. Scala 1:5000 Scheda n 1 AREE 1 E 2 Area 1: potrebbe essere utilizzata dopo l avvenuta realizzazione delle opere di difesa spondale a monte del nuovo ponte Chisone; dovrà inoltre essere eseguito un argine sul limite

Dettagli

STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011

STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011 STATO DI ATTUAZIONE al 15 SETTEMBRE 2011 BILANCIO DI PREVISIONE INVESTIMENTI ANNO 2011 (Approvato dal Consiglio comunale con delibera n. 108 del 27 maggio 2011) Anno 2011 Protezione e valorizzazione dell

Dettagli

PROGETTO ESECUTIVO. Lavori di realizzazione di parte del collettore intercomunale della Valle Camonica e del depuratore di Esine (BS).

PROGETTO ESECUTIVO. Lavori di realizzazione di parte del collettore intercomunale della Valle Camonica e del depuratore di Esine (BS). Comunità Montana di Valle Camonica Valle Camonica Servizi S.p.A. PROGETTO ESECUTIVO Lavori di realizzazione di parte del collettore intercomunale della Valle Camonica e del depuratore di Esine (BS). Primo

Dettagli

Programma d Azione Contratto di Fiume Seveso aggiornamento. Mario Clerici D.G. Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile

Programma d Azione Contratto di Fiume Seveso aggiornamento. Mario Clerici D.G. Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile Programma d Azione Contratto di Fiume Seveso aggiornamento Mario Clerici D.G. Ambiente, Energia e Sviluppo Sostenibile AZIONE 1 CARATTERIZZAZIONE DEI CARICHI INQUINANTI E MIGLIORAMENTO DELLE ACQUE DEL

Dettagli

Provincia. 2 Ancona. Periodico d'informazione della Provincia di Ancona

Provincia. 2 Ancona. Periodico d'informazione della Provincia di Ancona 2 Ancona Provincia Periodico d'informazione della Provincia di Ancona Spedizione in abb. postale - 70% - Direzione commerciale Business Ancona Editore: Provincia di Ancona - Rivista trimestrale - Autorizzazione

Dettagli

X X X X X 51.645,69 realizzati. X X X X X 2.396.360,01 1.858.211,90 realizzati. dott. ing. A. Cappelletti X X X X X

X X X X X 51.645,69 realizzati. X X X X X 2.396.360,01 1.858.211,90 realizzati. dott. ing. A. Cappelletti X X X X X ALBAVILLA ALPINA S.p.A. 1990-1996 1991-1991 1998-2001 Consolidamento e sistemazione idraulica di un area in via ai Monti per formazione di parcheggio Verifica idraulica del Torrente Val d Olivi interessato

Dettagli

La politica regionale per la sicurezza idraulica e la riqualificazione paesaggistico - ambientale dei corsi d acqua del nord milano

La politica regionale per la sicurezza idraulica e la riqualificazione paesaggistico - ambientale dei corsi d acqua del nord milano La politica regionale per la sicurezza idraulica e la riqualificazione paesaggistico - ambientale dei corsi d acqua del nord milano D. Fossati U.O. Difesa del suolo Dalle esondazioni alla sicurezza idraulica

Dettagli

EXPO 2015 Infrastrutture e sistema della mobilità per l Expo l. MOBILITY CONFERENCE Milano, 10 febbraio 2009

EXPO 2015 Infrastrutture e sistema della mobilità per l Expo l. MOBILITY CONFERENCE Milano, 10 febbraio 2009 EXPO 2015 Infrastrutture e sistema della mobilità per l Expo l 2015 MOBILITY CONFERENCE Milano, 10 febbraio 2009 LE OPERE ESSENZIALI (FONDI STATALI EXPO) PRIVATI PREVISTI COMUNI PROVINCIA REGIONE INTERVENTI

Dettagli

DOCUMENTO ISTRUTTORIO

DOCUMENTO ISTRUTTORIO DOCUMENTO ISTRUTTORIO OGGETTO: DISCIPLINARE TECNICO, PARTE IV SEZ 1, ART. 4 AUTORIZZAZIONE DEL PROGETTO DEL PIANO D AMBITO DEFINITIVO: Nuovo collettore di costa per raccolta sfiori rete fognaria e relativi

Dettagli

Il Piano di Salvaguardia della Balneazione di Rimini:

Il Piano di Salvaguardia della Balneazione di Rimini: Il Piano di Salvaguardia della Balneazione di Rimini: un esempio virtuoso di collaborazione fra Istituzioni e Gestore per il miglioramento degli standard ambientali Luca Migliori Responsabile Ingegneria

Dettagli

***** ACCORDO PER LO SPOSTAMENTO DELLE LINEE TELEFONICHE INTERFERENTI CON I LAVORI DI COSTRUZIONE DELLA NUOVA SP N. 91 VALLE CALEPIO 2

***** ACCORDO PER LO SPOSTAMENTO DELLE LINEE TELEFONICHE INTERFERENTI CON I LAVORI DI COSTRUZIONE DELLA NUOVA SP N. 91 VALLE CALEPIO 2 PROVINCIA DI BERGAMO TELECOM ITALIA SPA ***** ACCORDO PER LO SPOSTAMENTO DELLE LINEE TELEFONICHE INTERFERENTI CON I LAVORI DI COSTRUZIONE DELLA NUOVA SP N. 91 VALLE CALEPIO 2 LOTTO DA COSTA DI MEZZATE

Dettagli

https://sviluppo.toscana.it/pasl/print.php?quadro=1&id_pasl=5&id... PATTO PER LO SVILUPPO LOCALE DI AREZZO

https://sviluppo.toscana.it/pasl/print.php?quadro=1&id_pasl=5&id... PATTO PER LO SVILUPPO LOCALE DI AREZZO Modulo per la presentazione di progetti (Infrastrutture) inseriti nei Patti per lo Sviluppo Locale (PASL) PATTO PER LO SVILUPPO LOCALE DI AREZZO SCHEDA PROGETTUALE n. 2009AR0313 Oggetto: RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

MOVICENTRO DI MONDOVI

MOVICENTRO DI MONDOVI PREMESSA I problemi dell accessibilità sono stati, a Mondovì come altrove, causa principale del declino del centro storico, e l invasività dei veicoli privati ha prodotto modifiche consistenti nel paesaggio

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI TERRERI MARILENA 04023 FORMIA (LT) TITOLI DI STUDIO MADRELINGUA ALTRE LINGUE.

C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI TERRERI MARILENA 04023 FORMIA (LT) TITOLI DI STUDIO MADRELINGUA ALTRE LINGUE. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TERRERI MARILENA Indirizzo VIA ASCATIELLO N 6 04023 FORMIA (LT) Telefono 39.0771.700255 Fax 39.0771.700255 Nazionalità Data di nascita Luogo di

Dettagli

COMUNE DI GENOVA. Progetto Integrato PRA MARINA

COMUNE DI GENOVA. Progetto Integrato PRA MARINA COMUNE DI GENOVA Progetto Integrato PRA MARINA 1 Obiettivo Restituire agli abitanti di Prà l accesso alla Fascia di Rispetto. A questo si legano le esigenze di alleviare il peso di un traffico eccessivo

Dettagli

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 04701/117 Servizio Grandi Opere del Verde CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 04701/117 Servizio Grandi Opere del Verde CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Edifici Municipali, Patrimonio e Verde 2015 04701/117 Servizio Grandi Opere del Verde CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 147 approvata il 7 ottobre 2015 DETERMINAZIONE:

Dettagli

1 DATI IDENTIFICATIVI DELL INTERVENTO

1 DATI IDENTIFICATIVI DELL INTERVENTO 1 DATI IDENTIFICATIVI DELL INTERVENTO DATA: OTTOBRE 2008 COMUNE DI FORLI CONTRATTO DI QUARTIERE: CONNESSIONE FRA LA PRIMA ESPANSIONE URBANA E LA CITTA STORICA TITOLO DELL INTERVENTO: 2. NUOVA COSTRUZIONE

Dettagli

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA

RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA RELAZIONE TECNICA ILLUSTRATIVA Il progetto di Variante al Piano Urbanistico Particolareggiato PUA con l isolato "D2.1 2118" prevede l'adeguamento del P.P.E. già convenzionato alle previsioni urbanistiche

Dettagli

GRANDI HUB AEROPORTUALI -ALLACCIAMENTI FERROVIARI E STRADALI

GRANDI HUB AEROPORTUALI -ALLACCIAMENTI FERROVIARI E STRADALI GRANDI HUB AEROPORTUALI -ALLACCIAMENTI FERROVIARI E STRADALI Hub aeroportuale sistema Veneto - Collegamenti ferroviari con aeroporti veneti (Venezia e Verona) Collegamento ferroviario con l'aeroporto Marco

Dettagli

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE

QUADRO DI SINTESI PER CATEGORIE DI OPERE Scheda 1 QUADRO DI NTE PER CATEGORIE DI OPERE TIPOLOGIA DI INTERVENTO (TABELLA 1) Codice CATEGORIE DI OPERE (TABELLA 2) Codice FINALITA' E RISULTATI ATTE Fabbisogno espresso in valori Assoluti Risorse

Dettagli

9 IL PIANO DEGLI INVESTIMENTI PER I SERVIZI DI FOGNATURA E DEPURAZIONE. 9.1 I costi utilizzati per i servizi di fognatura e depurazione

9 IL PIANO DEGLI INVESTIMENTI PER I SERVIZI DI FOGNATURA E DEPURAZIONE. 9.1 I costi utilizzati per i servizi di fognatura e depurazione 9 IL PIANO DEGLI INVESTIMENTI PER I SERVIZI DI FOGNATURA E DEPURAZIONE 9.1 I costi utilizzati per i servizi di fognatura e depurazione 9.1.1 Costi di costruzione, ricostruzione e ripristino Di seguito

Dettagli

VARIANTE 85 AL VIGENTE PRGC

VARIANTE 85 AL VIGENTE PRGC Regione Autonoma Friuli - Venezia Giulia Provincia di Udine Comune di Cervignano del Friuli VARIANTE N. 85 AL VIGENTE PRGC VARIANTE 85 AL VIGENTE PRGC Oggetto : - Relazione Tecnica e Grafici Responsabile

Dettagli

COMUNE DI ARNESANO Oggetto: entro cinque mesi cronoprogramma giorni 130 a 150

COMUNE DI ARNESANO Oggetto: entro cinque mesi cronoprogramma giorni 130 a 150 COMUNE DI ARNESANO Oggetto: Accordo di Programma stipulato in data 24.03.2010 tra la Regione Puglia ed il Comune di Arnesano (LE) D.P.G.R. n.846 del 12.07.2010 - Progetto esecutivo finalizzato alla Realizzazione

Dettagli

Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone

Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone Comunità Montana Valle Susa e Val Sangone Via Trattenero 15-10053 Bussoleno (To) Tel: (+39)0122-642800 Fax: (+39)0122-642850 http://www.cmvss.it e-mail: info@cmvss.it Progettazione preliminare, definitiva

Dettagli

COMUNE DI CAMPI BISENZIO PROVINCIA DI FIRENZE

COMUNE DI CAMPI BISENZIO PROVINCIA DI FIRENZE COMUNE DI CAMPI BISENZIO PROVINCIA DI FIRENZE PIANO INVESTIMENTI OPERE PUBBLICHE 2008-2009-2010 Approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 20 del 27.3.2008 e successiva proposta di variazione della

Dettagli

Aspetti gestionali. Superfici di impalcato

Aspetti gestionali. Superfici di impalcato Aspetti gestionali Superfici di impalcato A) trincea ferroviaria tra corso Turati e corso Vittorio Emanuele II - circa mq 60.000 B) trincea ferroviaria di corso Lione tra via Bobbio e via Millio - circa

Dettagli

VARIANTE ESTERNA ALL ABITATO DI TORTONA

VARIANTE ESTERNA ALL ABITATO DI TORTONA VARIANTE ESTERNA ALL ABITATO DI TORTONA Responsabile del procedimento arch. Sergio Manto SCR Piemonte S.p.A. Referenti del R.U.P. ing. Claudio Trincianti - arch. Massimo Morello Progettisti Sina S.p.A.

Dettagli

11. Implicazioni economiche del Masterplan

11. Implicazioni economiche del Masterplan 11. Implicazioni economiche del Masterplan Il presente capitolo, a conclusione di quanto fin qui esposto si propone di esporre quali sono le implicazioni economiche che il Masterplan, con le indicazioni

Dettagli

SETTORE PROGETTAZIONE E MANUTENZIONE OPERE PUBBLICHE

SETTORE PROGETTAZIONE E MANUTENZIONE OPERE PUBBLICHE LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UN SOTTOPASSAGGIO FERROVIARIO AL Km. 294 + 943 DELLA LINEA BOLOGNA - LECCE PROGETTO ESECUTIVO DICEMBRE 2010 ELENCO DEGLI ELABORATI N. NOME DESCRIZIONE ELABORATO 00 ELENCO ELABORATI

Dettagli

Premessa 23/05/2014 2

Premessa 23/05/2014 2 Regione Toscana NORMATIVA sulla DIFESA DEL SUOLO Legge Reg. 27 dicembre 2012 n. 79 Nuova Disciplina in materia di Consorzi di bonifica. Modifiche (Ver. alla l.r. 69/2008 e alla l.r. 91/98. 1.0) Abrogazione

Dettagli

relazione illustrativa

relazione illustrativa ALLEGATO relazione illustrativa Data Integrazione Via F. Rismondo n 29 Pisa tel. 050-564951 e-mail archit.pisa@libero.it Via Sarzanese Nord n 2762 Piano del Quercione (LU) tel. 0584-938967 e-mail archit.associati@libero.it

Dettagli

GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA

GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA a.s. 2014-2015 L.1 Prof. Vincenzo Ninni 1 FINALITA DEL CORSO IL CORSO DI GESTIONE DEL CANTIERE E SICUREZZA DELL AMBIENTE DI LAVORO HA IL COMPITO DI FORNIRE TUTTE LE INDICAZIONI

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PROGRAMMATICO PER LA TUTELA E LA SALVAGUARDIA DEL FIUME CLITUNNO PRIMI INTERVENTI FRA

PROTOCOLLO D INTESA PROGRAMMATICO PER LA TUTELA E LA SALVAGUARDIA DEL FIUME CLITUNNO PRIMI INTERVENTI FRA PROTOCOLLO D INTESA PROGRAMMATICO PER LA TUTELA E LA SALVAGUARDIA DEL FIUME CLITUNNO PRIMI INTERVENTI FRA REGIONE UMBRIA AUTORITA DI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N.3 AGENZIA REGIONALE PER L AMBIENTE (ARPA)

Dettagli

STIMA DI MASSIMA DEI COSTI PER OPERE DI ADEGUAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DI VIALE AMERIGO VESPUCCI E DELLA FASCIA AD OVEST DEL VIALE

STIMA DI MASSIMA DEI COSTI PER OPERE DI ADEGUAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DI VIALE AMERIGO VESPUCCI E DELLA FASCIA AD OVEST DEL VIALE STIMA DI MASSIMA DEI COSTI PER OPERE DI ADEGUAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DI VIALE AMERIGO VESPUCCI E DELLA FASCIA AD OVEST DEL VIALE parte integrante dell'elaborato grafico allegato al presente Elaborato

Dettagli

Tratto: 11. dalla foce del fiume Esino al porto di Ancona

Tratto: 11. dalla foce del fiume Esino al porto di Ancona 11 dalla foce del fiume Esino al porto di Ancona D. 4 7 SCHEDA n.11 dalla foce del fiume Esino al porto di Ancona Tratto: 11 Comuni interessati: Falconara Marittima (4,69 ) Ancona (5,09 ) Lunghezza del

Dettagli

Curriculum vitae Informazioni personali. LUOGO E DATA DI NASCITA ROMA, 6 Febbraio 1965

Curriculum vitae Informazioni personali. LUOGO E DATA DI NASCITA ROMA, 6 Febbraio 1965 Curriculum vitae Informazioni personali COGNOME GAUDIO NOME RODOLFO LUOGO E DATA DI NASCITA ROMA, 6 Febbraio 1965 AMMINISTRAZIONE ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA INCARICO ATTUALE Dirigente dell Unità di Gestione

Dettagli

PIANO URBANISTICO ATTUATIVO

PIANO URBANISTICO ATTUATIVO REGIONE VENETO PROVINCIA DI PADOVA COMUNE DI CITTADELLA PIANO URBANISTICO ATTUATIVO PROGETTO PER LA REALIZZAZIONE DI N. 6 LOTTI EDIFICABILI RESIDENZIALI Spazio riservato all Ufficio Protocollo Spazio riservato

Dettagli

Provincia di ANCONA Settore X Viabilità Via Ruggeri, 5 60131 ANCONA Tel. 071 5894 284 Fax 071 5894 612

Provincia di ANCONA Settore X Viabilità Via Ruggeri, 5 60131 ANCONA Tel. 071 5894 284 Fax 071 5894 612 Provincia di ANCONA Settore X Viabilità Via Ruggeri, 5 60131 ANCONA Tel. 071 5894 284 Fax 071 5894 612 Progetto Esecutivo Oggetto : Realizzazione di una rotatoria all incrocio tra la S.P. n. 2 Sirolo-

Dettagli

PAOLETTI INGEGNERI ASSOCIATI

PAOLETTI INGEGNERI ASSOCIATI PROFILO del GRUPPO La Società di Ingegneria ETATEC s.r.l., l Associazione professionale STUDIO PAOLETTI INGEGNERI ASSOCIATI e le altre Regione Lombardia - Cassa espansione del F. Lambro a Briosco (1999)

Dettagli

Metrotranvia Milano (Parco Nord) Seregno

Metrotranvia Milano (Parco Nord) Seregno Pag. 0 di 28 Metrotranvia Milano (Parco Nord) Seregno Bresso (Sala Consiglio) - 8.04.2008 Pag. 1 di 28 Intese e Quadro programmatico Accordo tra Regione, e Comuni in ordine alla riqualificazione della

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE n. 121/2010 del 23.11.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO LAVORI DI COSTRUZIONE TRATTI DI CONDOTTE FOGNARIE ED IMPIANTO DI DEPURAZIONE, E RISTRUTTURAZIONE IMPIANTO

Dettagli

Abstract Documento di Monitoraggio del PRIIM (oggetto della GR del 23 marzo 2015)

Abstract Documento di Monitoraggio del PRIIM (oggetto della GR del 23 marzo 2015) Abstract Documento di Monitoraggio del PRIIM (oggetto della GR del 23 marzo 2015) Grandi opere Le Autostrade. Proseguono i lavori di progettazione e realizzazione delle terze corsie dell Autostrada del

Dettagli

VALUTAZIONE IMPATTO ECONOMICO (V.I.E.)

VALUTAZIONE IMPATTO ECONOMICO (V.I.E.) (Modello V.I.E, vedi art. 6 dell articolato recante le disposizioni) VALUTAZIONE IMPATTO ECONOMICO (V.I.E.) DELLA SEGUENTE NUOVA REALIZZAZIONE (breve descrizione dell attività proposta): L area oggetto

Dettagli

HUB INTERPORTUALI Piastra logistica umbra SCHEDA N. 144

HUB INTERPORTUALI Piastra logistica umbra SCHEDA N. 144 HUB INTERPORTUALI Piastra logistica umbra SCHEDA N. 144 LOCALIZZAZIONE CUP: TIPOLOGIA OPERA: SOGGETTO TITOLARE: C21H04000080005 C91H04000240005 C31H04000120005 Interporti Regione Umbria STATO DI ATTUAZIONE

Dettagli

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA

PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA PRESENTAZIONE INTERVENTO PARCO COMMERCIALE AREA EX-SMA 1 Realizzazione Parco Commerciale Osimo (AN) STRADA CLUENTINA 57/A 62100 MACERATA Indice INTRODUZIONE ALL INTERVENTO DESCRIZIONE GENERALE DELL INTERVENTO

Dettagli

DIREZIONE NUOVE INFRASTRUTTURE E MOBILITA

DIREZIONE NUOVE INFRASTRUTTURE E MOBILITA DIREZIONE NUOVE INFRASTRUTTURE E MOBILITA SERVIZIO MOBILITÀ P.O. PIANIFICAZIONE E TRASPORTO PUBBLICO di redigere ed aggiornare gli strumenti di pianificazione della mobilità (Piano Urbano della Mobilità,

Dettagli

Ambito AC 7 1. CARATTERI FISICI E CONDIZIONI AMBIENTALI

Ambito AC 7 1. CARATTERI FISICI E CONDIZIONI AMBIENTALI Ambito AC 7 1. CARATTERI FISICI E CONDIZIONI AMBIENTALI Localizzazione: l ambito urbano è collocato intorno all asse della via Emilia nella porzione est rispetto al centro città. In particolare esso è

Dettagli

SCHEDA N. 103 CUP: SOGGETTO TITOLARE: TIPOLOGIA OPERA: ULTIMAZIONE LAVORI LOCALIZZAZIONE F51B01000060001. Regione Lazio.

SCHEDA N. 103 CUP: SOGGETTO TITOLARE: TIPOLOGIA OPERA: ULTIMAZIONE LAVORI LOCALIZZAZIONE F51B01000060001. Regione Lazio. SISTEMI URBANI Viabilità accessoria dell'autostrada Roma Aeroporto di Fiumicino Allaccio alla autostrada A12 Roma-Civitavecchia della viabilita' ordinaria del comune di Fiumicino a supporto dell'interporto

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE. CURRICULUM VITAE Siena, 9 Marzo 2015

INFORMAZIONI PERSONALI TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE. CURRICULUM VITAE Siena, 9 Marzo 2015 CURRICULUM VITAE Siena, 9 Marzo 2015 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Eugenio Rossi Data di nascita 20/06/1973 Qualifica Titolare di Posizione Organizzativa Ente Locale Amministrazione COMUNE DI SIENA Incarico

Dettagli

AL COMUNE DI CONSELICE

AL COMUNE DI CONSELICE AL COMUNE DI CONSELICE PIANO URBANISTICO ATTUATIVO VIA MERLO, COMPARTI 39/A-39/B PROPRIETA': Cooperativa Ceramica d'imola S.c. Via Vittorio Veneto, 13 40026 Imola (Bo) R.E.A. BO 5545 - C.F. e Reg. Impr.

Dettagli

ASSEVERAZIONE ALLEGATA ALLA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA ai sensi dell art. 23 del D.P.R. 380/01 s.m.i.

ASSEVERAZIONE ALLEGATA ALLA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA ai sensi dell art. 23 del D.P.R. 380/01 s.m.i. Allo sportello unico dell edilizia Municipalità di ASSEVERAZIONE ALLEGATA ALLA DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA EDILIZIA ai sensi dell art. 23 del D.P.R. 380/01 s.m.i. MODELLO B cod. B- 27/1/2010 da compilarsi

Dettagli

CONSIGLIO DI BACINO BRENTA

CONSIGLIO DI BACINO BRENTA CONSIGLIO DI BACINO BRENTA L.R. del Veneto n. 17 del 27 aprile 2012 DECRETO DEL COMMISSARIO AD ACTA - Ing. Marco Puiatti - N. 30 di Reg. del 24/07/2015 Prot. n. 1046 del 24/07/2015 Immediatamente eseguibile

Dettagli

Programma Urbano Mobilità

Programma Urbano Mobilità Programma Urbano Mobilità Interventi 2004-2006 Parte 3 GRADAZIONE PRIORITA La graduazione delle priorità! La sintesi tra l analisi della situazione attuale della mobilità, le sue necessità di incremento

Dettagli

Il potenziamento del nodo ferroviario di Torino e l abbassamento del piano del ferro

Il potenziamento del nodo ferroviario di Torino e l abbassamento del piano del ferro Il potenziamento del nodo ferroviario di Torino e l abbassamento del piano del ferro Principali obbiettivi: - creare nell area metropolitana un sistema di trasporto pubblico integrato; - migliorare la

Dettagli

OPERE DI INGEGNERIA NATURALISTICA STRADE URBANE E FORESTALI BONIFICHE, SCAVI MOVIMENTO TERRA

OPERE DI INGEGNERIA NATURALISTICA STRADE URBANE E FORESTALI BONIFICHE, SCAVI MOVIMENTO TERRA OPERE DI INGEGNERIA NATURALISTICA STRADE URBANE E FORESTALI BONIFICHE, SCAVI MOVIMENTO TERRA CHI SIAMO La Società Zanettin Mirco Srl ha sede in Trentino Alto Adige, a Segonzano(TN) località Piazzo 6. La

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Cognome / Nome FRAVISINI CHIARA Indirizzo Via Sinistra del Porto, 128 Telefono 0541-704923 Cellulare 333 3555046 Fax 0541-704728 E-mail chiara.fravisini@comune.rimini.it

Dettagli

BNP Paribas Real Estate Investment Management Italy

BNP Paribas Real Estate Investment Management Italy BNP Paribas Real Estate Investment Management Italy Comune di Camposampiero (PD) IL PARCO DI CAMPOSAMPIERO STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE Sintesi non Tecnica 2 Studio di Impatto Ambientale Il Parco di Camposampiero

Dettagli

Scheda 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2008/2010

Scheda 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2008/2010 Scheda 1: PROGRAMMA TRIENNALE DELLE OPERE PUBBLICHE 2008/2010 DELL'AMMINISTRAZIONE PROVINCIA DI COMO QUADRO DELLE RISORSE DISPONIBILI TIPOLOGIE RISORSE DISPONIBILI Disponibilità Finanziaria Primo Anno

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture

Ministero delle Infrastrutture PRIORITÀ INFRASTRUTTURALI NELLE REGIONI REGIONE CALABRIA SISTEMI STRADALI E AUTOSTRADALI A3 Salerno-Reggio Calabria Il progetto di generale ammodernamento dell Autostrada Salerno-Reggio Calabria, da sempre

Dettagli

Antonio Marrazzo. Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI

Antonio Marrazzo. Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano IL SINDACO E LA GIUNTA INCONTRANO I CITTADINI Antonio Marrazzo Assessore al patrimonio, opere pubbliche e decoro urbano Attività dei diversi settori PROGETTI - N 101 - EDILIZIA SCOLASTICA tot 21.000.402,38 24% STRADE tot 12.155.500 23% ALLOGGI COMUNALI

Dettagli

AREA TECNICA SEGNALAZIONE CERTIFICATA D INIZIO ATTIVITA

AREA TECNICA SEGNALAZIONE CERTIFICATA D INIZIO ATTIVITA SEGNALAZIONE CERTIFICATA D INIZIO ATTIVITA ( Ai sensi l articolo 19 la legge n.241/90 e s.m.i. così come modificato dall articolo 49 la legge n.122/10) MODULISTICA STABILIMENTI BALNEARI (Asseverazione

Dettagli

PROGRAMMA OPERE PUBBLICHE TRIENNIO 2012-2014

PROGRAMMA OPERE PUBBLICHE TRIENNIO 2012-2014 Decreto Legislativo N 163 del 12 Aprile 2006 art. 128 ELENCO ANNUALE - ANNO 2012 Scheda 3, ex D.M. 9/06/2005 RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO Conformità Tempi di esecuzione CODICE UNICO INTERVENTO - CUI STATO

Dettagli

S.G.M. geologia e ambiente. progettazione e realizzazione opere edili

S.G.M. geologia e ambiente. progettazione e realizzazione opere edili S.G.M. geologia e ambiente progettazione e realizzazione opere edili SCAVI E MOVIMENTI TERRA, DEMOLIZIONI, OPERE DI URBANIZZAZIONE, ACQUEDOTTI E FOGNATURE, TRATTAMENTO ACQUE REFLUE, IMPIANTI ELETTRICI,

Dettagli

CORRIDOIO PLURIMODALE DORSALE CENTRALE Bretella autostradale Campogalliano-Sassuolo e opere connesse SCHEDA N. 63

CORRIDOIO PLURIMODALE DORSALE CENTRALE Bretella autostradale Campogalliano-Sassuolo e opere connesse SCHEDA N. 63 CORRIDOIO PLURIMODALE DORSALE CENTRALE Bretella autostradale Campogalliano-Sassuolo e opere connesse SCHEDA N. 63 LOCALIZZAZIONE CUP: TIPOLOGIA OPERA: SOGGETTO TITOLARE: F81B03000120001 Rete stradale ANAS

Dettagli

Ricevuta dal SUAPE in data. Pratica n. Al Responsabile dell Area Urbanistica ed Assetto del Territorio del Comune di MAGIONE (PG)

Ricevuta dal SUAPE in data. Pratica n. Al Responsabile dell Area Urbanistica ed Assetto del Territorio del Comune di MAGIONE (PG) Protocollo Comune di MAGIONE Provincia di PERUGIA Ricevuta dal SUAPE in data (dalla quale decorrono i termini per l efficacia) Pratica n. (Spazio protocollo informatico) Al Responsabe dell Area Urbanistica

Dettagli

Piano Investimenti Triennale 2016 2018

Piano Investimenti Triennale 2016 2018 Piano Investimenti Triennale 2016 2018 Progetto: 1ER- ATTUAZIONE PIANI ERP E PEEP 3 OP1612760001 OPERE NEI PIANI DI ZONA OO.UU. NEL PDZ CASALE NEI - 2 STRALCIO A CURA DEL CONSORZIO CASALE NEI 2000 PER

Dettagli

ACQUA depurazione fognature acquedotti progetti

ACQUA depurazione fognature acquedotti progetti ACQUA depurazione fognature acquedotti progetti Regione Marche (anno 1984 e 1989) (Finanziamento FIO 85) Coordinamento, progettazione impianti, supervisione alla costruzione e gestione per conto della

Dettagli

Sub ambito di Trasformazione 02 SN1

Sub ambito di Trasformazione 02 SN1 Var. 24 Var. 58 Var.168 D.D. 53 Scheda norma D/1 Ex scalo merci V.le Fratti (Tav. P.R.G.23) Sub ambito di Trasformazione 02 SN1 PARTE I STATO DI FATTO 1. DESCRIZIONI DELLE CONDIZIONI ATTUALI DELL AREA

Dettagli

- PROGETTAZIONE - DIREZIONE LAVORI - COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA - CONSULENZA TECNICO-ECONOMICA

- PROGETTAZIONE - DIREZIONE LAVORI - COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA - CONSULENZA TECNICO-ECONOMICA SERVIZI DI INGEGNERIA NEL SETTORE DELL IDRAULICA URBANA (ACQUEDOTTI, FOGNATURE, IMPIANTI DI DEPURAZIONE), DELLE SISTEMAZIONI FLUVIALI E DELL ASSETTO IDROGEOLOGICO - PROGETTAZIONE - DIREZIONE LAVORI - COORDINAMENTO

Dettagli

REGIONE: MARCHE LEGGE REGIONALE

REGIONE: MARCHE LEGGE REGIONALE REGIONE: MARCHE LEGGE REGIONALE 29 APRILE 1996, n.16 (G.U. n. 036 SERIE SPECIALE N. 3 del 14/09/1996 - BU n. 032 del 09/05/1996) INTERVENTI PER INCENTIVARE L'USO DELLA BICICLETTA E PER LA CREAZIONE DI

Dettagli

NODO DI SAN BENIGNO OBIETTIVO DELL INTERVENTO DESCRIZIONE DELL INTERVENTO

NODO DI SAN BENIGNO OBIETTIVO DELL INTERVENTO DESCRIZIONE DELL INTERVENTO NODO DI SAN BENIGNO OBIETTIVO DELL INTERVENTO Il Nodo di San Benigno è uno dei punti chiave della viabilità genovese, sia per la presenza del più importante casello autostradale della città, Genova Ovest,

Dettagli

SCHEDA N. 92 CUP: TIPOLOGIA OPERA: SOGGETTO TITOLARE: LOCALIZZAZIONE H61B0100018000. Rete stradale

SCHEDA N. 92 CUP: TIPOLOGIA OPERA: SOGGETTO TITOLARE: LOCALIZZAZIONE H61B0100018000. Rete stradale SISTEMI URBANI Accessibilità stradale Fiera Milano - Raccordo autostradale di collegamento della SP 46 "Rho-Pero" e della SS 33 del Sempione - Realizzazione di un asse principale di collegamento congiuntamente

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI SCHEMA PROGRAMMA DEI LAVORI PUBBLICI E OPERE PUBBLICHE PIANO TRIENNALE 2006 2007 2008 ELENCO ANNUALE 2006

SETTORE LAVORI PUBBLICI SCHEMA PROGRAMMA DEI LAVORI PUBBLICI E OPERE PUBBLICHE PIANO TRIENNALE 2006 2007 2008 ELENCO ANNUALE 2006 Comune di Follonica SETTORE LAVORI PUBBLICI il Comune di follonica è certificato ISO 14.001/96 SCHEMA PROGRAMMA DEI LAVORI PUBBLICI E OPERE PUBBLICHE PIANO TRIENNALE 2006 2007 2008 ELENCO ANNUALE 2006

Dettagli

Quadro dimostrativo delle spese d'investimento (Art. 42, comma 1, lett. b) del DLgs. N. 267/2000)

Quadro dimostrativo delle spese d'investimento (Art. 42, comma 1, lett. b) del DLgs. N. 267/2000) PROGRAMMA ED ELENCO DELLE OPERE PUBBLICHE PROGRAMMATE NELL'ANNO 2006: capitale AVANZO DI PREVISTO 2005 CONTRIBUTO REGIONE Oneri di urbanizzazione MUTUI CAP. OGGETTO CAP CAP CAP CAP 18100 Lavori realizzazione

Dettagli

Il Torrente Lura Problematiche e Prospettive

Il Torrente Lura Problematiche e Prospettive Sergio Canobbio Il Torrente Lura Problematiche e Prospettive Caronno P., 09-04 04-2010 La problematica Ambientale ALTERAZIONI: 1. QUALITA DELL ACQUA 1 3 2. REGIME IDRAULICO 3. MORFOLOGIA DELL AMBIENTE

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA GENERALE DI VARIANTE

RELAZIONE ILLUSTRATIVA GENERALE DI VARIANTE RELAZIONE ILLUSTRATIVA GENERALE DI VARIANTE INTRODUZIONE La presente relazione descrive gli interventi previsti nella Perizia di Variante n 2 nell ambito degli interventi del progetto ELIMINAZIONE DEI

Dettagli