Analisi delle soluzioni basate sul software libero

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Analisi delle soluzioni basate sul software libero"

Transcript

1 Analisi delle soluzioni basate sul software libero Documento Analisi delle soluzioni basate sul software libero Versione 1.0 Data Documento 12 dicembre 2004 Autore Giuseppe Sacco Riferimenti Analisi delle soluzioni basate sul software libero.sxw Pag. 1/7

2 Index ANALISI DELLE SOLUZIONI BASATE SUL SOFTWARE LIBERO...3 Introduzione...3 Portabilità...3 Supporto...4 Localizzazione...4 Lato server...5 Lato client...6 Guadagno dovuto all'adozione di software liberi...7 Analisi delle soluzioni basate sul software libero.sxw Pag. 2/7

3 Analisi delle soluzioni basate sul software libero Questa analisi prende in considerazione i progetti di software libero 1 che possono essere utilizzati all'interno della compagnia di assicurazioni Toro. Il periodo di riferimento è dicembre 2004, ma ci sono anche alcuni riferimenti a progetti che stanno raggiungendo la maturità necessaria all'uso in ambienti di produzione. Introduzione I progetti di software libero sono partiti quasi sempre da necessità di utenti capaci di programmare la macchine; per questo motivo il settore nel quale storicamente si trovano più progetti è quello cosiddetto lato server. I progetti quali sistemi operativo, server web, di posta, database, gestione del bilanciamento del carico, linguaggi di programmazione, hanno ormai raggiunto una maturità e una diffusione tale che tutti ne conosciamo almeno il nome del più famoso (GNU 2 /Linux, Apache, Sendmail, PostgreSQL, Openmosix, Perl.) Negli ultimi anni invece c'è stato un proliferare di vari progetti che riguardano il lato client cioè le applicazioni direttamente utilizzabili dall'utente tramite una interfaccia spesso grafica. I più famosi sono certamente GIMP, Mozilla, GNOME, OpenOffice, KDE, Ximian Evolution. Ci sono infine alcuni progetti software che sono stati adottati come base di riferimento per prodotti commerciali: il sistema operativo GNU/Linux è stato scelto da Oracle; il sistema FreeBSD è stato scelto da Apple. In questo documento verranno fatti brevi cenni ai progetti lato server e verrà invece fatta una comparazione tra le applicazioni lato client proprietarie 3 e quelle libere, laddove la controparte sia presente. Ci sono infatti alcuni progetti liberi che non hanno controparti proprietarie e viceversa. Portabilità Ogni progetto open source è diffuso con il sorgente e quindi, molto spesso, ha trovato adepti che lo volessero modificare per poter funzionare, ad esempio, su architetture diverse, o su macchine più vecchie. Questo ha portato a grandi migliorie tecniche e ad una maggiore diffusione delle applicazioni. Pressoché tutte quelle delle quali si parla in 1 Per software libero si intende quel software che viene fornito con una licenza che non pone alcun limite all'utilizzatore. Molto spesso il software libero è anche a codice aperto (open source,) cioè viene fornito con il codice sorgente, ma le due cose non vanno confuse. Ci sono software liberi che non forniscono il codice e ci sono progetti open source che non solo liberi. Nell'accezione inglese free software, non va erroneamente tradotta la parola free con gratuito: ci sono software non liberi ma gratuiti, come Acrobat Reader. 2 La dicitura GNU/Linux al posto di Linux è dovuta al fatto che Linux è il nome del kernel e tutto il software di base necessario per l'utilizzo del kernel è preso dal progetto GNU. 3 Per software proprietario si intende il software fornito con una licenza che limita l'utente. Fino ai più recenti anni, pressoché tutti i software acquistabili erano proprietari. Esempi di software proprietario: Oracle database, Microsoft Windows, Lotus Domino. Analisi delle soluzioni basate sul software libero.sxw Pag. 3/7

4 questo documento, funzionano sia su GNU/Linux, sia su BSD, sia su Solaris, sia su Windows. Inoltre, quando si parla di GNU/Linux o di OpenBSD, non ci si lega ad una particolare architettura, ma si spazia dai diffusi processori Intel e AMD, ai MIPS, ai PowerPC, agli StrongARM, fino alle più recenti architetture a 64 bit. Supporto Il supporto ai progetti di software libero è principalmente quello delle comunità di sviluppatori che ci lavorano. Questo supporto è sterminato: ci sono sviluppatori di tutto il mondo, quindi il supporto è dato 24 ore al giorno. Inoltre non ci sono call centre intermedi: si parla direttamente con chi lavora al codice del prodotto. Si può contattare una mailing list oppure collegarsi ad un canale IRC per un riscontro immediato. Ci sono una quantità di siti web con esempi di configurazione, FAQ, spiegazioni in ogni lingua. L'aspetto principale è però quello che tutto questo è fatto da volontari, quindi da un lato non si può pretendere nulla, dall'altro c'è l'entusiasmo di chi vuole fare vedere che il proprio prodotto funziona veramente. Ci sono poi i progetti principali che hanno dato seguito ad un business e che quindi hanno dei partner commerciali che possono offrire il supporto classico dei prodotti proprietari. A pagamento. Oltre al supporto relativo ai singoli progetti, ci sono varie società che raccolgono tutti questi progetti di software libero e compongono delle raccolte dette distribuzioni che aggiungono tutto quel collante necessario a fare interagire tra loro i vari progetti. Le più famose distribuzioni di GNU/Linux sono Debian, Red Hat, Suse (ormai Novell), Mandrake. Tutte queste distribuzioni offrono varie forme di supporto ai loro utenti. Nella mia esperienza personale ho trovato parecchi bug all'interno di progetti liberi e di applicazioni proprietarie. Per tutti quelli liberi ho avuto la soluzione entro 24 ore e, inoltre, hanno fatto seguito versioni corrette del software disponibili a tutti, mentre non sono ancora riuscito ad avere lo stesso risultato, per lo meno come tempistiche, con Oracle e SUN, per non parlare di Microsoft. Localizzazione Proprio per la diffusione in ogni angolo del mondo, pressoché tutti i progetti di software libero, soprattutto quelli lato client sono stati internazionalizzati e localizzati in varie lingue, vale a dire che permettono una interazione con l'utente nella lingua scelta dall'utente. Inoltre possono essere installati in un sistema multiutente e utilizzati in lingua diverse in contemporanea, cosa possibile con altri prodotti commerciali come il database Oracle, ma non con l'office di Microsoft. Analisi delle soluzioni basate sul software libero.sxw Pag. 4/7

5 Lato server I progetti di software libero hanno battuto parecchie aree: sistemi operativi. Il più famoso è certamente GNU/Linux, ma ci sono anche OpenBSD, FreeBSD e Hurd. In questo momento, tra quelli elencati, solo i primi tre sono già maturi per essere utilizzati in ambienti di produzione. GNU/Linux ha avuto una politica di diffusione decisamente più aggressiva dei due BSD, ma il loro grado di maturità è pressoché lo stesso. I sistemi operativi BSD hanno un occhio di riguardo maggiore verso la sicurezza del sistema e sono difatti stati preferiti per i server, mentre solo di recente Linux sta raggiungendo BSD sul lato sicurezza. Questi sistemi hanno un grandissimo pregio: sono aderenti ai vari standard internazionali (Posix, TCP/IP,...) e non hanno alcun interesse ad allontanarsene. Inoltre hanno una impostazione di base che tiene in grande considerazione sia la sicurezza che le performance. Probabilmente per questo motivo sono stati scelti come piattaforma di sviluppo da grosse società come Oracle e Apple. server di posta. Ci sono molti server di posta maturi, il più famoso dei quali è certamente sendmail, che è anche il più usato al mondo. Ci sono poi exim, postfix e qmail che hanno lo stesso grado di maturità, ma sono più recenti e puntano sulla configurabilità o sulle performance. Oltre a tutti questi, che si occupano della consegna della posta, ci sono poi parecchi progetti per la gestione POP3/IMAP4 come uw-imap e courier, entrambi ormai pressoché perfetti. server web. Il server web più diffuso al mondo è software libero, si tratta di Apache. Ha varie estensioni per avere pagine dinamiche scritte in linguaggi differenti e tante altre caratteristiche interessanti che sono elencate sul sito web dal quale è diffuso. Altri server web sono roxen e boa. È disponibile il report di novembre 2004 del famoso Netcraft Web Server Survey, ovvero le statistiche dei web server più utilizzati su computer collegati a Internet. A Novembre 2004 sono stati raccolti dati provenienti da circa in più del mese precedente. Apache guadagna lo 0.07% del mercato, salendo al 67.84% del totale, mentre IIS di Microsoft perde lo 0.06%, attestandosi al 21.19%. application server. Ci sono moltissimi application server e framework, in genere legati ad uno specifico linguaggio di programmazione: Zope, Tomcat, Jboss. Hanno ormai tutti raggiunto dei buoni livelli di maturità e stabilità e sono utilizzati in tutto il mondo in ambienti di produzione. database. I due principali motori sono PostgreSQL e mysql. Ce ne sono anche parecchi altri, ma non possono vantare la stessa aderenza agli standard SQL o la stessa diffusione. In particolare PostgreSQL è molto robusto e diffuso in tutti i contesti Analisi delle soluzioni basate sul software libero.sxw Pag. 5/7

6 nel quale serva l'aderenza ad SQL, mentre il secondo è indirizzato ad applicazioni più piccole e snelle. Lato client interfaccia grafica. Tutta l'interfaccia grafica di questi prodotti si basa su un protocollo client/server che permette l'uso di qualsiasi applicazione in modalità remota. Non esistono applicazioni che non si possono utilizzare in remoto. Questo protocollo si chiama X-Window ed è adottato da tutti gli Unix; inoltre ne esistono emulatori liberi e proprietari anche per Windows e MacOSX. Al di sopra di X-Window ci sono i window manager e i desktop manager, cioè quello che veramente l'utente vede e utilizza. I più famosi desktop manager sono KDE e GNOME. Entrambi offrono tutte le funzionalità ormai adottate ovunque di finestre, icone per il ridimensionamento, barra dei menu, menu a scomparsa, temi per la personalizzazione dell'aspetto. Inoltre includono molti strumenti desktop: calendario, calcolatrice, videoscrittura, fogli di calcolo, strumenti di personalizzazione del desktop, visualizzazione di immagini e documenti, editor, strumenti multimediali, dizionari, giochini, gestione dei desktop virtuali. OpenOffice. OpenOffice è un pacchetto per la videoscrittura, per le presentazioni, per il disegno e con un foglio di calcolo. È quindi paragonabile all'office di Microsoft e difatti ne adotta parecchie caratteristiche sia in quella che è l'operatività, sia nel formato dei file gestiti. OpenOffice è certamente maturo per l'uso quotidiano e inoltre ha una grande compatibilità con l'antagonista di Microsoft: può leggere e scrivere in tutti i formati di Microsoft, ma mantiene alcune informazioni extra che riguardano sue peculiarità solo nel formato nativo. Un esempio di caratteristica che non è presente nel prodotto Microsoft è la possibilità di creare direttamente documenti PDF come questo. OpenOffice è ormai stato adottato da parecchie società e da enti amministrativi come la provincia di Genova, quella di Pisa o il comune di Monca di Baviera. Le stime attuali dicono che il prodotto occupa il 14% del mercato. Mozilla. Il browser web nato da Netscape è ormai arrivato alla versione 1.7 ed ha dato alla luce tre sottoprogetti: un client di posta elettronica, un browser leggero, una rubrica per gli appuntamenti. Mozilla è il browser web più diffuso del software libero ed è aderente agli standard W3C che esprimono la definizione di HTML e annessi. Ne esistono versioni personalizzate per GNOME e KDE in modo tale da avere il browser perfettamente integrato con le altre applicazioni del desktop. Novell Evolution. Sviluppato in precedenza da Ximian e recentemente acquistato da Novell, Evolution è il client perfetto per la posta elettronica, la gestione degli indirizzi, degli appuntamenti e delle attività. Fa tutto quello che ci si può aspettare da un prodotto simile ed è perfettamente integrato nell'ambiente GNOME. Per molti aspetti è migliore Analisi delle soluzioni basate sul software libero.sxw Pag. 6/7

7 di Outlook e ha una maggiore adesione agli standard relativi alla posta elettronica, gestisce un numero maggiore di cifrature digitali e può anche aggiungere indirizzi a rubriche condivise via LDAP (tutte qualità mancanti al prodotto Microsoft.) Guadagno dovuto all'adozione di software liberi Passare da un sistema proprietario ad uno libero non è sempre immediato, spesso per la forza di contrasto esercitata dagli utenti. La portabilità dei progetti open source viene in aiuto in situazioni come questa, difatti è possibile passare prima all'uso di strumenti liberi in ambienti misti (ad esempio, è possibile utilizzare openoffice o mozilla su Windows) e poi passare all'uso completo di software libero, sostituendo anche Windows con un altro sistema operativo. Nel primo passaggio si ha un grande risparmio dal punto di vista delle licenze degli applicativi, mentre nel secondo si ha un taglio delle licenze del sistema operativo e un aumento impareggiabile della sicurezza e della semplicità di gestione; basti come esempio che gli utenti di sistemi operativi Unix e derivati danno una libertà controllata agli utenti e quindi questi non possono installare prodotti non autorizzati sulle loro macchine. Come ultima considerazione, vorrei evidenziare che spesso le richieste hardware degli strumenti liberi sono minori di quelle delle controparti proprietarie, quindi è spesso possibile risparmiare parecchio evitando un aggiornamento del parco macchine. Ci sono poi una serie di analisi di riduzione dei costi derivanti dall'adozione di software libero, come evidenziato nel rapporto dello studio Soreon Research che si intitola Saving cash: a comparison of open source and proprietary software (risparmiare denaro: un confronto tra software open source e proprietario, disponibile sul sito solamente in tedesco) ed è focalizzato sulle aziende europee e sul costo totale di gestione. Esso rileva come l'adozione di OpenOffice.org consenta un risparmio del 20% rispetto alle soluzioni proprietarie, e come un ulteriore risparmio del 30% possa derivare dall'adozione di Linux rispetto a Windows. Analisi delle soluzioni basate sul software libero.sxw Pag. 7/7

Sviluppare Software Libero

Sviluppare Software Libero Sviluppare Software Libero Un introduzione allo sviluppo del software libero. Idee, motivi ed esempi. Maurizio Lemmo File TEST - 1 Per iniziare... Un progetto software, idealmente,

Dettagli

Internet: Software Open Source e Sistemi operativi. conoscerlo al meglio per usarlo meglio. 2011 Gabriele Riva - Arci Barzanò

Internet: Software Open Source e Sistemi operativi. conoscerlo al meglio per usarlo meglio. 2011 Gabriele Riva - Arci Barzanò Internet: conoscerlo al meglio per usarlo meglio Software Open Source e Sistemi operativi Indice Cos'è un Software Open Source Perchè utilizzare Software Open Source Sistemi operativi Licenze software

Dettagli

L i n u x @ B e s t a 2 0 0 7. Mario Di Raimondo

L i n u x @ B e s t a 2 0 0 7. Mario Di Raimondo L i n u x @ B e s t a 2 0 0 7 Evoluzione delle architetture grafiche sui sistemi Open Source Mario Di Raimondo I S i s t e m i U N I X d i i e r i X W i n d o w S y s t e m X Window System (X11) è il sistema

Dettagli

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale

Team LINUX. Linux in italiano per il gestionale Team LINUX Linux in italiano per il gestionale ARCHITETTURE DI RETE AMBIENTE TEAMLINUX ThinClient ASCII Terminale Unix (3 Sessioni) Supporto stampante locale PC Windows Remoto - Terminale Windows (RDP)

Dettagli

Free software e modelli di business. Giornata della libertà digitale. Politecnico di Milano

Free software e modelli di business. Giornata della libertà digitale. Politecnico di Milano Giornata della libertà digitale Politecnico di Milano Gabriele Erba root@gabriele-erba.it Sito Web : www.gabriele-erba.it Tema : Analisi dell'impatto della cultura free nel mondo economico in particolare

Dettagli

Caratteristiche del Syllabus ECDL

Caratteristiche del Syllabus ECDL Caratteristiche del Syllabus ECDL Il Syllabus ECDL descrive le competenze pratiche di base di un utente. E' stato definito in modo da essere vendorindependent. Le competenze descritte nel Syllabus si possono

Dettagli

Introduzione Il sistema operativo Linux è oggi una delle principali distribuzioni di Unix, in grado di portare in ogni PC tutta la potenza e la flessibilità di una workstation Unix e un set completo di

Dettagli

REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI

REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI REQUISITI TECNICI HR INFINITY ZUCCHETTI Documento aggiornato al 21 Novembre 2014 (Valido fino al 30/06/2015) Le versioni di sistemi operativi di seguito indicati rappresentano quelle utilizzate nei nostri

Dettagli

Andrea Sommaruga: Le applicazioni OpenSource per i desktop con windows

Andrea Sommaruga: Le applicazioni OpenSource per i desktop con windows Le Applicazioni per i Desktop: OpenSource Andrea Sommaruga: Le applicazioni OpenSource per i desktop con windows Elaborazione dei Testi, Fogli di Calcolo, Presentazioni, Disegno, Accesso ai Dati Altri

Dettagli

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 09/02/2015

Corso: Informatica+ Andrea Cremonini. Lezione del 09/02/2015 Corso: Informatica+ Andrea Cremonini Lezione del 09/02/2015 1 Office Automation 1/2 Con la definizione di Office Automation ci riferiamo a computer e software usati per creare digitalmente, raccogliere,

Dettagli

Classificazione del software

Classificazione del software Classificazione del software Classificazione dei software Sulla base del loro utilizzo, i programmi si distinguono in: SOFTWARE Sistema operativo Software applicativo Sistema operativo: una definizione

Dettagli

ECDL e Software Libero. Marina Cabrini (AICA) LinuxDay 2003

ECDL e Software Libero. Marina Cabrini (AICA) LinuxDay 2003 ECDL e Software Libero Marina Cabrini (AICA) LinuxDay 2003 Caratteristiche del Syllabus ECDL Il Syllabus ECDL descrive le competenze pratiche di base di un utente. E' stato definito in modo da essere vendor-neutral.

Dettagli

Corso ForTIC C2 LEZIONE n. 1

Corso ForTIC C2 LEZIONE n. 1 Corso ForTIC C2 LEZIONE n. 1 Presentazione generale del concetto di open source Il sistema operativo LINUX e le varie distribuzioni Uso di una versione Knoppix live Presentazione di OpenOffice.org I contenuti

Dettagli

Software Libero per la PMI. Augusto Silvino <asilvino@lilis.it>

Software Libero per la PMI. Augusto Silvino <asilvino@lilis.it> Software Libero per la PMI Augusto Silvino 1 Una domanda per iniziare... il Software Libero può essere una soluzione o parte di una soluzione per aiutare le PMI ad uscire dalla crisi?

Dettagli

Corso Linux ARCES. Lezione 2: Lavorare in ambiente grafico

Corso Linux ARCES. Lezione 2: Lavorare in ambiente grafico Corso Linux ARCES Lezione 2: Lavorare in ambiente grafico Un pò di storia... Il Graphical User Interface fu inventato dai ricercatori dello Standford Research institute; Il progetto fu poi ampliato da

Dettagli

Altre due categorie non rientrano né nel software di sistema, né in quello applicativo pur contenendo elementi tipici di entrambi sono:

Altre due categorie non rientrano né nel software di sistema, né in quello applicativo pur contenendo elementi tipici di entrambi sono: 3. Il Software TIPI DI SOFTWARE La macchina come insieme di componenti hardware di per sé non è in grado di funzionare. Sono necessari dei programmi progettati dall uomo che indicano la sequenza di istruzioni

Dettagli

Open Source e formati aperti: che cosa sono, perché conviene usarli

Open Source e formati aperti: che cosa sono, perché conviene usarli Open Source e formati aperti: che cosa sono, perché conviene usarli Dott. Guido Gonzato, guido.gonzato@univr.it Responsabile GDL Open Source di Ateneo V. 1.1 In questa presentazione si spiegherà che cosa

Dettagli

hi-com software realizzato da Hi-Think

hi-com software realizzato da Hi-Think software realizzato da Hi-Think Pag 1 introduzione Hi-com è il programma di Hi-Think che soddisfa l'esigenza di chi, lavorando in ufficio o fuori ufficio, deve avere o scambiare con la propria azienda

Dettagli

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I INFINITY APPLICA A TION FRAMEWORK APPLICA

I N F I N I T Y Z U C C H E T T I INFINITY APPLICA A TION FRAMEWORK APPLICA I N F I N I T Y Z U C C H E T T I INFINITY APPLICATION FRAMEWORK Infinity Application Framework Una nuova e diversa interpretazione delle soluzioni applicative aziendali Infinity Application Framework

Dettagli

Sistemi Operativi di Rete. Sistemi Operativi di rete. Sistemi Operativi di rete

Sistemi Operativi di Rete. Sistemi Operativi di rete. Sistemi Operativi di rete Sistemi Operativi di Rete Estensione dei Sistemi Operativi standard con servizi per la gestione di risorse in rete locale Risorse gestite: uno o più server di rete più stampanti di rete una o più reti

Dettagli

Infinity Application Framework Una nuova e diversa interpretazione delle soluzioni applicative aziendali

Infinity Application Framework Una nuova e diversa interpretazione delle soluzioni applicative aziendali Infinity Application Framework Una nuova e diversa interpretazione delle soluzioni applicative aziendali Infinity Application Framework è la base di tutte le applicazioni della famiglia Infinity Project

Dettagli

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina

Corso base GNU/Linux 2014. Latina Linux Group. Sito web: www.llg.it. Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina Corso base GNU/Linux 2014 Latina Linux Group Sito web: www.llg.it Mailing list:http://lists.linux.it/listinfo/latina 1 / 34 Obiettivi di questo incontro Fornire delle informazioni di base sul funzionamento

Dettagli

POLINUX. Linux for Polimi people

POLINUX. Linux for Polimi people POLINUX Linux for Polimi people POLINUX Come potremmo definirlo? Polinux è una distribuzione GNU/Linux, derivata da Ubuntu, contenente solamente software libero. Menu del giorno Cos'è il Software Libero

Dettagli

Il sistema operativo Linux installato sul vostro computer non è un unico, grande

Il sistema operativo Linux installato sul vostro computer non è un unico, grande CAPITOLO 2 Scegliere una distribuzione di Linux Il sistema operativo Linux installato sul vostro computer non è un unico, grande programma, ma un insieme di molti programmi. Potete ottenere autonomamente

Dettagli

Progettare un sito web

Progettare un sito web Progettare un sito web Fasi della progettazione La progettazione di un sito web dovrebbe passare attraverso 4 fasi differenti: 1. Raccolta e realizzazione dei contenuti e delle informazioni da pubblicare

Dettagli

Software di base e software applicativo. Titolo: dic 3 8.14 (1 di 9)

Software di base e software applicativo. Titolo: dic 3 8.14 (1 di 9) Software di base e software applicativo Titolo: dic 3 8.14 (1 di 9) Software di base e software applicativo Il software si divide in due grosse categorie: 1. Software di base 2. Software applicativo Titolo:

Dettagli

Una rete aziendale con Linux

Una rete aziendale con Linux L i n u x n e l l e P M I Una rete aziendale con Linux Gennaro Tortone Francesco M. Taurino LinuxDAY 2006 - Caserta P r o b l e m a Abbiamo bisogno di un server nella nostra azienda mail interne/esterne

Dettagli

Corso Web programming

Corso Web programming Corso Web programming Modulo T3 A1 Modelli di programmazione 1 Prerequisiti Concetto di rete Processi e thread Concetti generali sui database 2 1 Introduzione Un particolare ambito della programmazione

Dettagli

Patente Europea e Software Libero

Patente Europea e Software Libero Patente Europea e Software Libero Nemici o alleati? Prof. Marcello Missiroli, ERLUG 1 Cos è la Patente Europea di Guida del Computer, in breve? È un attestato che certifica le conoscenze informatiche di

Dettagli

Software. Definizione, tipologie, progettazione

Software. Definizione, tipologie, progettazione Software Definizione, tipologie, progettazione Definizione di software Dopo l hardware analizziamo l altra componente fondamentale di un sistema di elaborazione. La macchina come insieme di componenti

Dettagli

InfoTecna ITCube Web

InfoTecna ITCube Web InfoTecna ITCubeWeb ITCubeWeb è un software avanzato per la consultazione tramite interfaccia Web di dati analitici organizzati in forma multidimensionale. L analisi multidimensionale è il sistema più

Dettagli

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it

Posta Elettronica. Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica Claudio Cardinali claudio@csolution.it Posta Elettronica: WebMail Una Webmail è un'applicazione web che permette di gestire uno o più account di posta elettronica attraverso un Browser.

Dettagli

i n t e r n e t s i t i e c om pl e t o p e r g e st ire portali i l e f a c t r u m e n t o L o InfoTecna QuickWeb

i n t e r n e t s i t i e c om pl e t o p e r g e st ire portali i l e f a c t r u m e n t o L o InfoTecna QuickWeb i n t e r n e t s t r u m e n t o f a c i l e e c om pl e t o p e r g e st ire portali e s i t i L o InfoTecna QuickWeb QuickWeb è un' applicazione in grado di dare forma a siti web dinamici, avvalendosi

Dettagli

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows

SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows i SPSS Inc. Data Access Pack - Istruzioni di installazione per Windows Per ulteriori informazioni sui prodotti software SPSS Inc., visitare il sito Web all indirizzo http://www.spss.it o contattare: SPSS

Dettagli

Il Comune di Modena e l'open Source Mo.Ma 2013

Il Comune di Modena e l'open Source Mo.Ma 2013 Il Comune di Modena e l'open Source Il Comune di Modena e l'open Source A partire dalla seconda metà degli anni '90, inizia l'utilizzo di tecnologie open source: Rete civica, e-mail 1997 nasce la Intranet

Dettagli

MediaWiki. Giuseppe Frisoni

MediaWiki. Giuseppe Frisoni MediaWiki Giuseppe Frisoni MediaWiki: costruire insieme 1/2 L'enorme successo di Wikipedia, la nota enciclopedia online, è sotto gli occhi di tutti; cosa meno nota, invece, è la piattaforma con cui è progettata.

Dettagli

Introduzione al sistema operativo. Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese

Introduzione al sistema operativo. Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese Introduzione al sistema operativo Laboratorio Software 2008-2009 C. Brandolese Che cos è un sistema operativo Alcuni anni fa un sistema operativo era definito come: Il software necessario a controllare

Dettagli

I Server. Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux,

I Server. Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux, I Server Andrea Sommaruga: I server e le OSC (12:15-13:00) I Sistemi Operativi alternativi: Distribuzioni Linux, FreeBSD, ecc. Apache / Tomcat / Jakarta / Samba e l'accesso a Windows Antivirus, firewall,

Dettagli

LibreOffice. Corsi Linux 2011

LibreOffice. Corsi Linux 2011 LibreOffice Corsi Linux 2011 Nota bene Queste slide non riguardano come far funzionare LibreOffice, ma in particolarità le funzionalità del programma, la storia e l'installazione del programma LibreOffice

Dettagli

AMBIENTE GRAFICO DI FEDORA: ATTIVITA ESEGUIBILI DA TUTTI GLI UTENTI

AMBIENTE GRAFICO DI FEDORA: ATTIVITA ESEGUIBILI DA TUTTI GLI UTENTI AMBIENTE GRAFICO DI FEDORA: ATTIVITA ESEGUIBILI DA TUTTI GLI UTENTI DESKTOP KDE E GNOME PROGRAMMI DI UTILITA' PERSONALIZZAZIONE DEL DESKTOP NAVIGAZIONE E POSTA ELETTRONICA I contenuti di questo documento,

Dettagli

Software libero: opportunità per tutti?

Software libero: opportunità per tutti? Software libero: opportunità per tutti? Andrea Scrimieri Redattore e amministratore di sistema LUG Parma http://www.parma.linux.it Cosa è il software libero? Il software libero: E' gratuito E' Linux E'

Dettagli

Una introduzione all'utilizzo di OpenOffice.org. a cura di Piergiovanna Grossi Davide Sabbadin - Flavio Agnoletto

Una introduzione all'utilizzo di OpenOffice.org. a cura di Piergiovanna Grossi Davide Sabbadin - Flavio Agnoletto Una introduzione all'utilizzo di OpenOffice.org a cura di Piergiovanna Grossi Davide Sabbadin - Flavio Agnoletto associazione di promozione sociale Faber libertatis In questa lezione: introduzione storica,

Dettagli

Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2

Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2 Requisiti tecnici di BusinessObjects Planning XI Release 2 Copyright 2007 Business Objects. Tutti i diritti riservati. Business Objects possiede i seguenti brevetti negli Stati Uniti, che possono coprire

Dettagli

Winasped 4. Software per la gestione informatizzata delle attività del Medico Competente in Medicina del Lavoro

Winasped 4. Software per la gestione informatizzata delle attività del Medico Competente in Medicina del Lavoro Winasped 4 Software per la gestione informatizzata delle attività del Medico Competente in Medicina del Lavoro Introduzione Winasped è un software gestionale realizzato per assistere il Medico Competente

Dettagli

Alla scoperta del Software Libero

Alla scoperta del Software Libero Alla scoperta del Software Libero Roberto Di Cosmo Université de Paris VII & INRIA Roquencourt http://www.dicosmo.org 10 Dicembre 2001 (C) Roberto Di Cosmo - Alla scoperta del Software Libero 12/2001 1

Dettagli

Una suite di applicazioni â œ office â scaricabile gratuitamente da Internet

Una suite di applicazioni â œ office â scaricabile gratuitamente da Internet Licenze costose addio, arriva OpenOffice.org Una suite di applicazioni â œ office â scaricabile gratuitamente da Internet La diffusione dei computer negli studi professionali ha portato ad un innarrestabile

Dettagli

Customer Relationship Management. Open Source::

Customer Relationship Management. Open Source:: Customer Relationship Management Open Source:: Caratteristiche principali Open Source Condivisione, controllo e sicurezza dei dati Accessibile con interfaccia Web Si integra con le autorizzazioni aziendali

Dettagli

Database e reti. Piero Gallo Pasquale Sirsi

Database e reti. Piero Gallo Pasquale Sirsi Database e reti Piero Gallo Pasquale Sirsi Approcci per l interfacciamento Il nostro obiettivo è, ora, quello di individuare i possibili approcci per integrare una base di dati gestita da un in un ambiente

Dettagli

L o. Giulio Concas. Romolo Camplani Nicola Serra. Evento del TOSSAD Project. http://www.tossad.org. http://agile.diee.unica.it.

L o. Giulio Concas. Romolo Camplani Nicola Serra. Evento del TOSSAD Project. http://www.tossad.org. http://agile.diee.unica.it. FLOSS Opportunità per PPAA e PMI L o Evento del TOSSAD Project http://www.tossad.org Romolo Camplani Nicola Serra http://agile.diee.unica.it 1 Cosa è il FLOSS (o F/OSS) Free/Libre Open Source Software

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer

Architetture Informatiche. Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Informatiche Dal Mainframe al Personal Computer Architetture Le architetture informatiche definiscono le modalità secondo le quali sono collegati tra di loro i diversi sistemi ( livello fisico

Dettagli

Le Interfacce Grafiche

Le Interfacce Grafiche Le Interfacce Grafiche Applicazione Client-Server Un'applicazione client-server (letteralmente cliente-servente) è un tipo di applicazione di rete nel quale un computer client istanzia l'interfaccia utente

Dettagli

INFN Security Workshop Firenze 19-20 Settembre 2000. IMHO e IMP: una interfaccia Web sicura per la posta elettronica. Raffaele.Cicchese@pr.infn.

INFN Security Workshop Firenze 19-20 Settembre 2000. IMHO e IMP: una interfaccia Web sicura per la posta elettronica. Raffaele.Cicchese@pr.infn. INFN Security Workshop Firenze 19-20 Settembre 2000 IMHO e IMP: una interfaccia Web sicura per la posta elettronica Raffaele.Cicchese@pr.infn.it Cosa significano i due acronimi IMHO e IMP? IMHO = IMAP

Dettagli

FAQ 07/01 - ACCORGIMENTI PER LA VISUALIZZAZIONE DEL NUOVO SITO ISS

FAQ 07/01 - ACCORGIMENTI PER LA VISUALIZZAZIONE DEL NUOVO SITO ISS Servizio Informatico, Biblioteca, Documentazione ed Attività Settore I Informatica Gruppo Web FAQ 07/01 - ACCORGIMENTI PER LA VISUALIZZAZIONE DEL NUOVO SITO ISS Febbraio 2007 Revisione 200702161541 Indice

Dettagli

Progetti F.O.S.S. Ieri e Oggi

Progetti F.O.S.S. Ieri e Oggi Progetti F.O.S.S. Ieri e Oggi Progetti F.O.S.S. più famosi Linux NetBSD Gnome KDE MySQL Inkscape blender Gimp Wine Python Java Eclipse OpenOffice emule PostgreSQL VLC Firefox Thunderbird Cos'è Python Python

Dettagli

REGIONE BASILICATA UFFICIO S. I. R. S.

REGIONE BASILICATA UFFICIO S. I. R. S. UFFICIO S. I. R. S. MANUALE DI INSTALLAZIONE Fornitore: Cooperativa EDP LA TRACCIA Prodotto: SIC Sistema Informativo Contabile C.I.G./C.U.P.: - APPROVAZIONI Data Autore Redatto : 30.03.2011 Lobefaro Angelo

Dettagli

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione Corso di PHP 1 - Introduzione 1 Prerequisiti Conoscenza HTML Principi di programmazione web Saper progettare un algoritmo Saper usare un sistema operativo Compilazione, link, esecuzione di programmi Conoscere

Dettagli

Programmazione Server Side e Database in rete

Programmazione Server Side e Database in rete Programmazione Server Side e Database in rete Prof. Massimo PALOMBO -IIS A. MEUCCI Casarano La programmazione Stand-Alone consente di costruire applicazioni, più o meno complesse, ma utilizzabili esclusivamente

Dettagli

Corsi base di informatica

Corsi base di informatica Corsi base di informatica Programma dei corsi Il personal computer e Microsoft Windows 7 (15h) NB gli stessi contenuti del corso si possono sviluppare in ambiente Microsoft Windows XP I vari tipi di PC

Dettagli

Il web server Apache Lezione n. 3. Introduzione

Il web server Apache Lezione n. 3. Introduzione Procurarsi ed installare il web server Apache Introduzione In questa lezione cominciamo a fare un po di pratica facendo una serie di operazioni preliminari, necessarie per iniziare a lavorare. In particolar

Dettagli

EyeOS - intranet desktop mini howto

EyeOS - intranet desktop mini howto EyeOS - intranet desktop mini howto Augusto Scatolini (webmaster@comunecampagnano.it) Ver. 1.0 Agosto 2008 PREAMBOLO EyeOS è un Web Operating System (Sistema Operativo Web) e ambiente collaborativo disegnato

Dettagli

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione

Corso di PHP. Prerequisiti. 1 - Introduzione Corso di PHP 1 - Introduzione 1 Prerequisiti Conoscenza HTML Principi di programmazione web Saper progettare un algoritmo Saper usare un sistema operativo Conoscere il concetto di espressione 2 1 Introduzione

Dettagli

Il Sistema Operativo Windows

Il Sistema Operativo Windows Il Sistema Operativo Windows Il S.O. Windows (1) Microsoft Windows è una famiglia di sistemi operativi per personal computer commercializzata dall'azienda Microsoft a partire dal 1985. Più precisamente,

Dettagli

Software. Algoritmo. Algoritmo INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042)

Software. Algoritmo. Algoritmo INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) INFORMATICA PER LE DISCIPLINE UMANISTICHE 2 (13042) Gli elaboratori utilizzano memoria per Dati da elaborare Istruzioni eseguite dall elaboratore software differenti risoluzione problemi differenti Algoritmo

Dettagli

.EVERYWHERE LOGIN. entra nel futuro. partnership signed

.EVERYWHERE LOGIN. entra nel futuro. partnership signed .EVERYWHERE LOGIN entra nel futuro. partnership signed Sinergia per l innovazione. Studio Ferroli e Acknow Per essere competitivi e vincenti in un mercato sempre più dinamico e globalizzato, che richiede

Dettagli

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST.

SOMMARIO. 1 ISTRUZIONI DI BASE. 2 CONFIGURAZIONE. 7 STORICO. 9 EDITOR HTML. 10 GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI. 11 GESTIONE MAILING LIST. INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) ISTRUZIONI DI BASE... 2 3) CONFIGURAZIONE... 7 4) STORICO... 9 5) EDITOR HTML... 10 6) GESTIONE ISCRIZIONI E CANCELLAZIONI... 11 7) GESTIONE MAILING LIST... 12 8) E-MAIL MARKETING...

Dettagli

Alcune semplici definizioni

Alcune semplici definizioni Alcune semplici definizioni Un CMS (Content management system), in italiano Sistema di gestione dei contenuti è uno strumento software che si installa generalmente su un server web, il cui compito è facilitare

Dettagli

OPEN SOURCE. Concetti chiave e implicazioni per le scelte aziendali (fornitori e utenti)

OPEN SOURCE. Concetti chiave e implicazioni per le scelte aziendali (fornitori e utenti) OPEN SOURCE Concetti chiave e implicazioni per le scelte aziendali (fornitori e utenti) OBIETTIVI Cosa sono i sw open source? Cosa li distingue dai sofware non open? Quali implicazioni per: I professionisti

Dettagli

Applicazioni di Ubuntu

Applicazioni di Ubuntu Applicazioni di Ubuntu Argomenti - Ambienti grafici - Installazione - Principali pacchetti Pagina 2 Ambienti grafici Tutte le distribuzioni di Linux, quindi anche Ubuntu, possono essere integrate con un

Dettagli

La realizzazione di WebGis con strumenti "Open Source".

La realizzazione di WebGis con strumenti Open Source. La realizzazione di WebGis con strumenti "Open Source". Esempi di impiego di strumenti a sorgente aperto per la realizzazione di un Gis con interfaccia Web Cos'è un Web Gis? Da wikipedia: Sono detti WebGIS

Dettagli

OpenOffice.org Come rendersi indipendenti da MS Office

OpenOffice.org Come rendersi indipendenti da MS Office Pisa - 21/01/2010 Seminari Liberi del GULP OpenOffice.org Come rendersi indipendenti da MS Office Nicola Corti & Alessandra Santi Una strana pubblicità Io sono il nuovo computer che state per acquistare.

Dettagli

Il Software Libero. Lo Gnu, il simbolo universalmente riconosciuto del Software libero, ma anche acronimo di Gnu is not Unix

Il Software Libero. Lo Gnu, il simbolo universalmente riconosciuto del Software libero, ma anche acronimo di Gnu is not Unix Il Software Libero Un software libero è un software rilasciato con una licenza che permette a chiunque di utilizzarlo, studiarlo, modificarlo e redistribuirlo. Il fenomeno nato negli anni 80 come reazione

Dettagli

IngEstate. Sistema di telegestione

IngEstate. Sistema di telegestione IngEstate Sistema di telegestione Indice 1. Introduzione generale del prodotto > I vantaggi per gli utenti 2. Caratteristiche tecniche > Tipologie di terminali gestiti > Caratteristiche tecniche > Le versioni

Dettagli

Caratteristiche di una LAN

Caratteristiche di una LAN Installatore LAN Progetto per le classi V del corso di Informatica Caratteristiche di una LAN 26/02/08 Installatore LAN - Prof.Marco Marchisotti 1 Ruolo dei computer I computer di una rete possono svolgere

Dettagli

STONE. Caratteristiche. Versione 2.1

STONE. Caratteristiche. Versione 2.1 STONE Caratteristiche Versione 2.1 Datex s.r.l. Viale Certosa, 32 21055 Milano - Italy Tel : +39.02.39263771 Fax : +39.02.33005728 info@datexit.com - www.datexit.com D A T E X S O F T W A R E S O L U T

Dettagli

Sme.UP Web Application

Sme.UP Web Application Sme.UP Web Application Web Application Web.UP Una interfaccia web per i vostri dati gestionali Il modulo applicativo Web.UP fornisce al progettista di siti Internet una serie di potenti strumenti per l'integrazione

Dettagli

Linux?!? A cura di: Carmine Stolfi Roberto Lacava

Linux?!? A cura di: Carmine Stolfi Roberto Lacava Linux?!? A cura di: Carmine Stolfi Roberto Lacava Panoramica su Linux Cosè Linux Perchè Linux è libero Cosè Linux? Linux è un Sistema Operativo Agisce da interfaccia tra l' uomo e la macchina fornendo

Dettagli

Di che cosa si tratta? Una panoramica sugli strumenti software per l'ufficio open : OpenOffice, firewall, antivirus

Di che cosa si tratta? Una panoramica sugli strumenti software per l'ufficio open : OpenOffice, firewall, antivirus OPEN SOURCE: Il Software libero favorisce lo sviluppo Di che cosa si tratta? Una panoramica sugli strumenti software per l'ufficio open : OpenOffice, firewall, antivirus Prima Formalizzazione La prima

Dettagli

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved

WEB TECHNOLOGY. Il web connette. LE persone. E-book n 2 - Copyright Reserved WEB TECHNOLOGY Il web connette LE persone Indice «Il Web non si limita a collegare macchine, ma connette delle persone» Il Www, Client e Web Server pagina 3-4 - 5 CMS e template pagina 6-7-8 Tim Berners-Lee

Dettagli

INDICE PROGRAMMA CORSO

INDICE PROGRAMMA CORSO INDICE PROGRAMMA CORSO PRIMA LEZIONE: Componenti di un computer: Hardware, Software e caratteristiche delle periferiche. SECONDA LEZIONE: Elementi principali dello schermo di Windows: Desktop, Icone, Mouse,

Dettagli

Software di sistema e software applicativo. I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche

Software di sistema e software applicativo. I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche Software di sistema e software applicativo I programmi che fanno funzionare il computer e quelli che gli permettono di svolgere attività specifiche Software soft ware soffice componente è la parte logica

Dettagli

L Open Source un mondo che forse dovresti conoscere? Viaggio alla scoperta dell open source e le sue caratteristiche.

L Open Source un mondo che forse dovresti conoscere? Viaggio alla scoperta dell open source e le sue caratteristiche. L Open Source un mondo che forse dovresti conoscere? Viaggio alla scoperta dell open source e le sue caratteristiche. Le licenze Cosa è la licenza? licenza o contratto d'uso è il contratto con il quale

Dettagli

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer

MODULO 02. Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Iniziamo a usare il computer MODULO 02 Unità didattica 01 Conosciamo il sistema operativo In questa lezione impareremo: a conoscere le caratteristiche del sistema operativo a cosa servono i sistemi

Dettagli

Software proprietario

Software proprietario Open Source Software proprietario NO Fino a tutti glianni sessanta, anche se in misura decrescente, la componente principale e costosa di un computer era l hardware. Da ciò la scelta dei produttori di

Dettagli

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi

Parte V. Sistemi Operativi & Reti. Sistemi Operativi. Sistemi Operativi Parte V & Reti Sistema operativo: insieme di programmi che gestiscono l hardware Hardware: CPU Memoria RAM Memoria di massa (Hard Disk) Dispositivi di I/O Il sistema operativo rende disponibile anche il

Dettagli

Il computer. Software libero. Hardware + Software Hardware La «ferraglia», elettronica. Software. Il Sistema Operativo, i Programmi

Il computer. Software libero. Hardware + Software Hardware La «ferraglia», elettronica. Software. Il Sistema Operativo, i Programmi Il computer Hardware + Software Hardware La «ferraglia», elettronica Software Il Sistema Operativo, i Programmi 1 Il computer 2 Cosa compriamo? Quando compriamo un computer, compriamo sia l hardware che

Dettagli

La problematica della migrazione. Enrico Gulfi Servizio Organizzazione e Informatica Città di Lugano

La problematica della migrazione. Enrico Gulfi Servizio Organizzazione e Informatica Città di Lugano La problematica della migrazione Enrico Gulfi Servizio Organizzazione e Informatica Trattande Informatica presso l amministrazione cittadina La problematica della migrazione Perché ci interessiamo all

Dettagli

Dal software al CloudWare

Dal software al CloudWare Dal software al CloudWare La tecnologia del cloud computing ha raggiunto ormai una maturità e una affidabilità tali da offrire risorse inimmaginabili rispetto all attuale sistema client/server. 3ware ha

Dettagli

PredictiOnDemand Manuale Utente 1. Benvenuti nel mondo della previsione delle parole! Benvenuti in PredictiOnDemand!

PredictiOnDemand Manuale Utente 1. Benvenuti nel mondo della previsione delle parole! Benvenuti in PredictiOnDemand! PredictiOnDemand Manuale Utente 1 PredictiOn Demand for Windows La predizione quando serve! 1. Panoramica Benvenuti nel mondo della previsione delle parole! Benvenuti in PredictiOnDemand! PredictiOnDemand

Dettagli

PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE. Partire da Zero. Usare il PC

PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE. Partire da Zero. Usare il PC PROGRAMMA COMPLETO DI INFORMATIZZAZIONE Hardware e Software Partire da Zero Conoscere l'hardware (i componenti interni, le porte,[ ]) Tipi di computer e dispositivi digitali in commercio (PC Desktop e

Dettagli

29 Novembre 2012 Open Source: un opportunità per far evolvere l ICT nelle imprese

29 Novembre 2012 Open Source: un opportunità per far evolvere l ICT nelle imprese DEFINIZIONE Joomla è un software di content management (CMS) sviluppato in php per la realizzazione di siti Internet dinamici, è gratuito e rilasciato sotto licenza GPL v.2, per il suo utilizzo non sono

Dettagli

Italiano NetSpot Guida di installazione rapida

Italiano NetSpot Guida di installazione rapida Italiano NetSpot Guida di installazione rapida Leggere questa guida prima di utilizzare il software. Una volta completata la lettura, conservare in un luogo sicuro per un eventuale consultazione in futuro.

Dettagli

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati

2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati 2009. STR S.p.A. u.s. Tutti i diritti riservati Sommario COME INSTALLARE STR VISION CPM... 3 Concetti base dell installazione Azienda... 4 Avvio installazione... 4 Scelta del tipo Installazione... 5 INSTALLAZIONE

Dettagli

LE STAMPANTI E L INVIO DI E-MAIL

LE STAMPANTI E L INVIO DI E-MAIL LE STAMPANTI E L INVIO DI E-MAIL All interno del programma, sono preinstallate alcune stampanti che permettono di riprodurre alcune tipologie di stampa definite all interno del programma. È possibile,

Dettagli

la tua presenza e il tuo BUSINESS ON-LINE

la tua presenza e il tuo BUSINESS ON-LINE LINEA58 è una soluzione nata per gestire la tua presenza e il tuo BUSINESS ON-LINE Gestione totale dei contenuti Aggiornamento del sito in tempo reale Autonomia completa Estrema semplicità d'uso Sito multilingua

Dettagli

SurfCop. Informazioni sul prodotto

SurfCop. Informazioni sul prodotto SurfCop Informazioni sul prodotto Contenuto Introduzione... 3 Funzioni del programma... 3 Vantaggi del programma... 3 Funzionalità del programma... 4 Requisiti di sistema:... 4 Come funziona il programma...

Dettagli

Zoo di sistemi operativi: studio e realizzazione del supporto di macchine virtuali con accesso via Web

Zoo di sistemi operativi: studio e realizzazione del supporto di macchine virtuali con accesso via Web Zoo di sistemi operativi: studio e realizzazione del supporto di macchine virtuali con accesso via Web Mattia Gentilini Relatore: Renzo Davoli Laurea Specialistica in Informatica I Sessione A.A. 2005/2006

Dettagli

ASCLEPIO Gestione prestazioni ambulatoriali

ASCLEPIO Gestione prestazioni ambulatoriali ASCLEPIO Gestione prestazioni ambulatoriali Asclepio è un software di gestione prestazioni ambulatoriali e diagnostiche. Con Asclepio è possibile: - Gestire la parte amministrativa e clinica delle prestazioni

Dettagli