ELENCO CORSI ACCREDITATI (anno 2013)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ELENCO CORSI ACCREDITATI (anno 2013)"

Transcript

1 Ordine Assistenti Sociali Piemonte ELENCO CORSI ACCREDITATI (anno 2013) aggiornato al TITOLO EVENTO EDIZIONE DATA EVENTO LUOGO ENTE ORGANIZZATORE CREDITI SITO WEB 1 Identità e confini della relazione d'aiuto. Quale cultura e competenza nella formazione iniziale e in servizio 1 08 marzo 2013 Torino SIAF 8 2 Una rete per le demenze - lavorare in integrazione: raccontare l'alzheimer 1 13 dicembre 2012 Biella ASL Biella gennaio 2013 Biella ASL Biella 3 3 Raccontare l'alzheimer. Laboratorio narrativo esperienziale per professionisti sanitari 1 febbraio - marzo 2013 Biella ASL Biella 12 4 Corso di formazione per facilitatore di gruppi di automutuo-aiuto per genitori di bambini disabili 1 ottobre marzo 2012 Torino Paideia 10 cred cred Percorso di formazione/supervisione per equipe affidi. L'affido e i suoi dintorni (max 25 crediti) 1 giugno maggio 2013 Omegna CISS Cusio 42

2 6 La multidimensionalità nelle dipendenze: cronicità e inclusione sociale nella crisi del welfare 1 27 novembre 2012 Torino ASL TO2 6 7 Il colloqui motivazionale 1 gennaio 2013 Castellengo di Cossato Provincia di Biella 20 8 La mente lontana dall'antropologia ell'etnopsichiatria 1 febbraio 2013 Novara Provincia di Novara 10 9 Luoghi neutri e spazi protetti per i minori: vicoli ciechi e "problem solving" 1 22 gennaio 2013 Torino Riflessi 6 10 Il counceling nelle istituzioni educative 1 12 gennaio 2013 Torino SSF Rebaudengo 7 11 L'intelligenza delle emozioni nella cura, nell'aiuto e nell'educazione. Cura psicoterapia e trattamento delle emozioni (max 25 crediti) 1 febbraio - ottobre 2013 Avigliano Assoc. Centro studi Hansel e Gretel L'intelligenza delle emozioni nella cura, nell'aiuto e nell'educazione. Intervento educativo, conduzione di gruppo e intelligenza emotiva (max 25 crediti) 1 febbraio - ottobre 2013 Avigliano Assoc. Centro studi Hansel e Gretel Valutazione degli interventi riabilitativi nel contesto di un servizio di psichiatria di comunità 1 14 gennaio 2013 Omegna ASL VCO 4 14 Centri diurni psichiatrici: esperienze a confronto 1 11 e 25 febbraio 2013 Omegna ASL VCO 4 15 La progettazione: strumento di sviluppo (max 25) 1 febbraio - maggio 2013 Cossato CISSABO Biella La povertà a seguito della crisi. Buone prassi piemontesi e modalità innovative di presa in carico 1 febbraio - marzo 2013 Torino Gruppo Abele Il fenomeno della dimensione della tratta a scopo di sfruttamento sessuale e il suo indotto. Lo scenario in provincia di Novara 1 08 ottobre 2012 Bellinzago Novarese Liberazione e speranza 5

3 18 Valutazione del personale nella Pubblica Amministrazione - le innovazioni intervenute 1 05 giugno 2012 Torino SSPAL Piemonte 6 19 Novità in materia di appalti pubblici 1 giugno - luglio 2012 Torino SSPAL Piemonte Giornata formativa sull'utilizzo del dispositivo SOOP 1 02 aprile 2012 Torino Regione Piemonte 3 21 Healthcare Parents Pathways and functional Profile. La metodologia della pedagogia dei genitori (max 25 crediti per anno) 1 gennaio - marzo 2013 Torino Ospedale Gradenigo aprile 2013 Modena Coordinamento CROAS Area nord 7 crediti + 2 deontologici 22 Servizio sociale e calamità naturali 2 06 maggio 2013 Verona Coordinamento CROAS Area nord 7 crediti + 2 deontologici 3 giugno 2013 Genova Coordinamento CROAS Area nord 7 crediti + 2 deontologici Il dialogo interculturale. Costruiamo relazioni di reciprocità - Uno sguardo al nostro territorio: dialogo a più voci Il dialogo interculturale. Costruiamo relazioni di reciprocità - I diversi cammini del dialogo interculturale: confronto di esperienze Il dialogo interculturale. Costruiamo relazioni di reciprocità - La bellezza e le potenzialità generative della diversità 1 09 novembre 2012 Borgomanero Comune di Borgomanero novembre 2012 Borgomanero Comune di Borgomanero novembre 2012 Borgomanero Comune di Borgomanero 2 26 Autismo e costi sociali tra intenti e buone prassi 1 30 marzo 2012 Novara ANGSA Novara ONLUS 4 27 Tra lavoro di cura e immigrazione 1 16 giugno 2012 Novara CISL Novara 3

4 28 Giornata internazionale "Tolleranza zero" contro le MGF 1 6 febbraio 2013 Novara Provincia di Novara 2 29 Il disagio degli adolescenti oggi 1 7 febbraio 2013 Torino CEMEA Piemonte 3 30 Per una pedagogia della non violenza 1 7 marzo 2013 Torino CEMEA Piemonte Seminario informativo per Commissari esame di stato 1 20 febbraio 2013 Torino Ordine Assistenti Sociali Regione Piemonte 4 deontologici 1 gennaio - febbraio 2013 Torino Piccola Casa della Divina Provvidenza 3 32 La valutazione del bisogno assistenziale e la centralità del PAI: una risposta flessibile e continuativa ai bisogni delle persone anziane 2 gennaio - febbraio 2013 Torino 3 gennaio - febbraio 2013 Torino Piccola Casa della Divina Provvidenza Piccola Casa della Divina Provvidenza gennaio - febbraio 2013 Torino Piccola Casa della Divina Provvidenza 3 33 Il gioco non vale la candela 1 31 gennaio 2013 Novara Comune di Novara e Associazione Libera 6 34 Master in mediazione familiare e dei conflitti interpersonali ed.2 (max 25 crediti) 1 ottobre dicembre 2013 Torino Associazione MeDiaRe Master in mediazione familiare e dei conflitti interpersonali ed.3 (max 25 crediti) 1 aprile - dicembre 2013 Torino Associazione MeDiaRe Situazioni critiche ed eventi delittuosi: accoglienza della persona offesa e gestione della conflittualità connessa al reato ed.1 1 aprile 2013 Torino Associazione MeDiaRe 22

5 37 De-escalation e gestione dei conflitti tra operatori e utenti, tra utenti e tra operatori 1 maggio 2013 Torino Associazione MeDiaRe Buone prassi di intervento e accoglienza cittadini paesi terzi 1 novembre - dicembre 2012 Cuneo Emmanuele ONLUS La mediazione familiare: una risorsa per genitori e figli, per i legali, per i magistrati e per la comunità 1 22 febbraio 2013 Asti Igea 3 40 Progetti riabilitativi integrati per bambini con disabilità motoria non temporanea in carito Asl Asti - 13 incontri - (max 25 crediti) 1 febbraio - dicembre 2013 Asti ASL AT 3 crediti per incontro 41 Tutela del minore: chi fa che cosa. Assistenti sociali, avvocati, educatori, psicologi/neuropsichiatri infantili a confronto 1 febbraio - giugno 2013 Torino Comune Torino 15 2 marzo - giugno 2013 Torino Comune Torino 15 1 marzo - giugno 2012 Asti Comune di Asti Corso di formazione sul sociogenogramma 2 marzo - giugno 2012 Asti Comune di Asti 10 3 marzo - giugno 2012 Asti Comune di Asti Donne vittime di violenza: la necessità di un percorso integrato (max 25 crediti) 1 maggio - giugno 2013 Cossato CISSABO Biella Giornata geriatrica biellese 2013: sarcopenia, osteoporosi e nutrizione in geriatria 1 16 marzo 2013 Biella ASL BI 7 45 Lavorare con le famiglie nella tutela minorile. Modelli innovativi: family group conference (riiunioni di famiglia) 1 maggio - giugno 2013 Cossato CISSABO Biella 14

6 46 L'ascolto dei minori in ambito giudiziario 1 7 marzo 2013 Novara Provincia di Novara 7 47 Mettiamoci intorno ad un tavolo: esperienza e innovazione nella mediazione familliare 1 15 marzo 2013 Torino SIMeF L'applicazione del Dlgs 150/ febbraio 2010 Novara Comune di Novara 2 49 Progetto di integrazione tra servizi sociali -consultoriali - punti nascita 1 settembre - ottobre 2010 Novara Comune di Novara Una società in continua evoluizione: diritto di famiglia 1 novembre aprile 2011 Novara Comune di Novara 7 51 Servizio sociale e tutela minori: maltrattamento, tutela dell'infanzia, rapporto con autorità giudiziaria (max 25 crediti per anno) 1 settembre ottobre 2011 Novara Comune di Novara 24 crediti crediti Progettazione sociale relativa alla gestione di situazioni familiari multiproblematiche (max 25 crediti per anno) 1 novembre novembre 2012 Novara Comune di Novara 6 crediti crediti FOC: la flessibilità organizzativa come opportunità di crescita (max 25 crediti) 1 luglio maggio 2013 Novara Comune di Novara Cartella sociale informatizzata: manuale d'uso 1 marzo - maggio 2013 Novara Comune di Novara I conflitti in ambito socio-sanitario e loro risoluzione creativa (max 25 crediti) 1 maggio febbraio 2013 Grignasco Consorzio CASA Curare l'adozione. Presentazione del documento CISMAI "requisiti di qualità per gli interventi a favore dei minori adottati" 1 14 marzo 2013 Torino CISMAI 5 57 I gruppi come risorsa di aiuto ad adulti e genitori in difficoltà 1 28 febbraio 2013 Torino Agenzia Riflessi 6

7 58 lexop: Insieme contro la violenza alle donne. Strumenti: formazione e rete 1 12 ottobre 2012 Torino LEXOP/ città di Torino 7 59 Qualità della vita dopo il ricovero. Le frontiere dell'assistenza nel terzo millennio 1 16 ottobre 2012 Torino PCM Formazione 6 60 Il fenomeno della tratta a scopo di sfruttamento sessuale e il suo indotto. Lo scenario nella provincia di Novara 1 4 marzo 2013 Romentino (NO) Associazione Liberazione e speranza ONLUS 5 61 Aspetti clinici, patogenentici e riabilitativi della malattia psichica (secondo modulo) 1 maggio - giugno 2012 Casale Monferrato ASL Alessandria marzo 2012 Casale Monferrato ASL Alessandria Comunicazione professionale, counselling breve e stili di vita marzo novembre 2012 Casale Monferrato Casale Monferrato ASL Alessandria 13 ASL Alessandria novembre 2012 Casale Monferrato ASL Alessandria Corso di informatica avanzata 7 maggio - novembre 2012 ASL AL ASL Alessandria N.A. 64 Aspetti etici e legali nel trattamento delle dipendenze patologiche 1 ottobre 2012 Alessandria ASL Alessandria 9 65 Decreto 81/08 aggiornamento partcolare per i preposti 1 novembre - dicembre 2012 Alessandria ASL Alessandria N.A. 66 Il bambino vittima di maltrattamenti e abusi: la gestione in Pronto soccorso 1 3 ottobre 2012 Novi Ligure ASL Alessandria 9

8 67 Il paziente che mente: problemi di alleanza terapeutica ottobre 2012 Ovada ASL Alessandria 8 68 La funzione delle riunioni di equipe nella valutazione del paziente e nella costruzione di un PAI in regime di ricovero. Le psicosi 1 marzo 2013 Novi Ligure ASL Alessandria novembre 2012 Alessandria ASL Alessandria L'utenza di origine straniera nel territorio alessandrino. Conoscere e comprendere i fenomeni migratori per migliorare il rapporto con l'utenza immigrata nei servizi socio - sanitari territoriali 2 3 dicembre 2012 Alessandria ASL Alessandria dicembre Alessandria ASL Alessandria Non gettare benzina sul fuoco del conflitto giugno 2012 Alessandria ASL Alessandria ottobre 2012 Tortona ASL Alessandria 8 71 Strumenti e modalità di erogazione delle cure palliative ottobre 2012 Acqui Terme ASL Alessandria 6 Ciclo di incontri: "Sulle tracce della mediazione": La pubblica amministrazione in mediazione: disciplina, limiti e opportunità 1 15 febbraio 2013 Torino Agenzia RE.MI.SOL 4 Ciclo di incontri: "Sulle tracce della mediazione": dal diritto di parola al diritto di essere ascoltati. E' tempo per nuove forma di democrazia? 1 22 marzo 2013 Torino Agenzia RE.MI.SOL 4 Ciclo di incontri "Sulle tracce della mediazione" Diritto, informatica e società si incontrano: dalla smart - city agli smart - citizens. Quali spazi per la gestione del conflitto? 1 5 aprile 2013 Torino Agenzia RE.MI.SOL 4

9 72 Ciclo di incontri "Sulle tracce della mediazione" Quanti modi per dire mediazione? Una rete per affrontare il conflitto 1 17 maggio 2013 Torino Agenzia RE.MI.SOL 4 Ciclo di incontri "Sulle tracce della mediazione" La mediazione in e per l'azienda: strumenti di intervento, stato dell'arte e tecniche 1 30 maggio 2013 Torino Agenzia RE.MI.SOL 4 Ciclo di incontri "Sulle tracce della mediazione" Quale futuro per la mediazione italiana? 1 7 giugno 2013 Torino Agenzia RE.MI.SOL 4 73 Promozione dell'uguglianza sociale in occasione del World Social Work Day 1 19 marzo 2013 Torino Università degli Studi di Torino 7 74 Progetto Net - Work 1 13 marzo 2013 Valle Mosso CISSABO Biella 3 75 L'elaborazione delle emozioni nella funzione dell'assistente sociale ospedaliera 1 maggio - novembre 2013 Torino ASL TO Le moderne schiavitù, le nuove dipendenze dai social network e video poker 1 9 marzo 2013 Veruno Mater GAIA 4 77 Corso sulla violenza assistita 1 marzo - maggio 2013 Torino Ordine degli Avvocati Are you addicted?: gestione dei comportamenti di addiction 1 8 marzo 2013 Torino Prefettura di Torino 7

10 NA = Non Accreditato NNA = Non Accreditabile per superamento limite massimo degli eventi accreditati per singola agenzia formativa

C U R R I C U L U M V I T A E A R I A N N A B I O L L O

C U R R I C U L U M V I T A E A R I A N N A B I O L L O C U R R I C U L U M V I T A E A R I A N N A B I O L L O DATI PERSONALI Stato civile: Coniugata Nazionalità: Italiana Data di nascita: 22/08/ 70 Luogo di nascita: Premosello Chiovenda (VB) Residenza: via

Dettagli

Ordine Assistenti Sociali Piemonte

Ordine Assistenti Sociali Piemonte Ordine Assistenti Sociali Piemonte ELENCO CORSI ACCREDITATI (anno 205) aggiornato al 30 Marzo 205 Nel rispetto dell'articolo 7 del regolamento sulla formazione continua degli aa.ss. approvato dal Consiglio

Dettagli

PIANA SONIA RITA www.soniapiana.it info@soniapiana.it

PIANA SONIA RITA www.soniapiana.it info@soniapiana.it C U R R I C U L U M V I T A E E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome Sito internet E-mail PIANA SONIA RITA www.soniapiana.it info@soniapiana.it TITOLI DI STUDIO 2012 Docente Titolo di studio 2008 Dott.ssa

Dettagli

ROSSI LORELLA Nata a Milano il 22 aprile 1968 lorella.ross@libero.it

ROSSI LORELLA Nata a Milano il 22 aprile 1968 lorella.ross@libero.it ROSSI LORELLA Nata a Milano il 22 aprile 1968 lorella.ross@libero.it TITOLI DI STUDIO: Diploma di scuola media superiore conseguito presso il Liceo Classico A.Manzoni di Milano nel luglio 1988; diploma

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dott.ssa Cazzulino Laura Psicologa Psicoterapeuta (Iscrizione Ordine degli Psicologi Regione Piemonte N 1422-07/02/1994)

CURRICULUM VITAE. Dott.ssa Cazzulino Laura Psicologa Psicoterapeuta (Iscrizione Ordine degli Psicologi Regione Piemonte N 1422-07/02/1994) La sottoscritta Dott.ssa Psicologa Psicoterapeuta (Iscrizione Ordine degli Psicologi Regione Piemonte N 1422-07/02/1994) ai sensi e per gli effetti delle disposizioni contenute negli articoli 46 e 47 del

Dettagli

In data 24 settembre 1976 ha conseguito il Diploma di Educatore Specializzato, presso la Scuola per Educatori Specializzati di Torino

In data 24 settembre 1976 ha conseguito il Diploma di Educatore Specializzato, presso la Scuola per Educatori Specializzati di Torino Dott. Luisa Ferrara Residente a Oleggio (No) Nata a Brescia il 22 giugno 1953 ISTRUZIONE E FORMAZIONE In data 24 settembre 1976 ha conseguito il Diploma di Educatore Specializzato, presso la Scuola per

Dettagli

1999 Laurea breve in Servizio Sociale conseguito presso università degli studi di Bologna votazione finale 70/70

1999 Laurea breve in Servizio Sociale conseguito presso università degli studi di Bologna votazione finale 70/70 Mariapia Resca Istruzione 1992/93 Diploma di maturità conseguito presso istituto tecnico scientifico Elisabetta Sirani votazione finale 48/60 1994/95 Diploma di Infermiera Professionale conseguito presso

Dettagli

LIVELLI ESSENZIALI di ASSISTENZA

LIVELLI ESSENZIALI di ASSISTENZA Allegato parte integrante Allegato 1 LIVELLI ESSENZIALI di ASSISTENZA delle Unità operative di PSICOLOGIA Pag. 1 di 68 All. 001 RIFERIMENTO: 2010-S128-00159 Psicologia Funzioni, Livelli di Assistenza,

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino:

A relazione dell'assessore Monferino: REGIONE PIEMONTE BU36 08/09/2011 Deliberazione della Giunta Regionale 30 agosto 2011, n. 18-2532 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

IN FORMAZIONE INFO DALL UFFICIO PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE CORSI DI VASTA AREA

IN FORMAZIONE INFO DALL UFFICIO PROGRAMMAZIONE TERRITORIALE CORSI DI VASTA AREA IN FORMAZIONE VIAGGIARE IN-FORMATI ovverosia il perché di questa comunicazione periodica. L obiettivo del progetto è di favorire l informazione agli operatori sociali, sanitari, del diritto e a coloro

Dettagli

Le politiche integrate per l accesso ai servizi socio-assistenziali e sanitari. Raffaella Vitale Direttore Politiche Sociali Regione Piemonte

Le politiche integrate per l accesso ai servizi socio-assistenziali e sanitari. Raffaella Vitale Direttore Politiche Sociali Regione Piemonte Le politiche integrate per l accesso ai servizi socio-assistenziali e sanitari Raffaella Vitale Direttore Politiche Sociali Regione Piemonte 1 Integrazione socio-sanitaria Per integrazione socio-sanitaria

Dettagli

Infermieristica della salute mentale. Corso di Laurea in infermieristica A.A. 2014/2015 Dr. Gianfranco Preiti

Infermieristica della salute mentale. Corso di Laurea in infermieristica A.A. 2014/2015 Dr. Gianfranco Preiti Infermieristica della salute mentale Corso di Laurea in infermieristica A.A. 2014/2015 Dr. Gianfranco Preiti Le competenze dell infermiere in psichiatria e all interno dell equipe multi professionale La

Dettagli

CURRICULUM VITAE dott.ssa Elena PAONE

CURRICULUM VITAE dott.ssa Elena PAONE CURRICULUM VITAE dott.ssa Elena PAONE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome ELENA PAONE Iscrizione Albo Psicologi Piemonte n. 4552 Data e Luogo di nascita 22/04/1980, Asti Cittadinanza Italiana Codice

Dettagli

Corso di formazione per operatori del territorio sulla violenza domestica e sessuale contro le donne

Corso di formazione per operatori del territorio sulla violenza domestica e sessuale contro le donne Azienda Ospedaliero-Universitaria S. GIOVANNI BATTISTA DI TORINO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE INFANTILE REGINA MARGHERITA S. ANNA DI TORINO DOVE NASCE IL FUTURO Corso di formazione per operatori del territorio

Dettagli

I MINORI E LE FAMIGLIE. Educativa. Educativa

I MINORI E LE FAMIGLIE. Educativa. Educativa BISOGNI BISOGNI I MINORI E LE FAMIGLIE I MINORI E LE FAMIGLIE Educativa Educativa Avere un supporto educativo quando si hanno difficoltà nella famiglia, nella vita di relazione, nell'apprendimento e nei

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

CENSIMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE POST LAUREA IN PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL EDUCAZIONE PRESENTI IN ITALIA (MAGGIO 2004)

CENSIMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE POST LAUREA IN PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL EDUCAZIONE PRESENTI IN ITALIA (MAGGIO 2004) CENSIMENTO DELLE ATTIVITÀ FORMATIVE POST LAUREA IN PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL EDUCAZIONE PRESENTI IN ITALIA (MAGGIO 2004) a cura di Beatrice Accorti Gamannossi e Serena Lecce UNIVERSITÀ DI TIPOLOGIA

Dettagli

Le attività di base essenziali per ogni tipologia di struttura e l apporto delle diverse professionalità nel lavoro di equipe

Le attività di base essenziali per ogni tipologia di struttura e l apporto delle diverse professionalità nel lavoro di equipe I CONFERENZA DELLA REGIONE LAZIO SULLA SALUTE MENTALE. 3 sessione IL GOVERNO CLINICO IN SALUTE MENTALE Le attività di base essenziali per ogni tipologia di struttura e l apporto delle diverse professionalità

Dettagli

Perticone Rosalvo. Dirigente Psicologo Azienda USL3 Pistoia Toscana. r.perticone@usl3.toscana.it

Perticone Rosalvo. Dirigente Psicologo Azienda USL3 Pistoia Toscana. r.perticone@usl3.toscana.it C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Perticone Rosalvo Data di nascita 15 Settembre 1954 Qualifica Amministrazione Dirigente Psicologo Azienda USL3 Pistoia Toscana Incarico attuale

Dettagli

CORSI DELL'INDIRIZZO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIOSANITARI SCIENZE UMANE E SOCIALI

CORSI DELL'INDIRIZZO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIOSANITARI SCIENZE UMANE E SOCIALI CORSI DELL'INDIRIZZO PROFESSIONALE SERVIZI SOCIOSANITARI SCIENZE UMANE E SOCIALI CLASSI PRIME La famiglia nella società Le nuove famiglie e le varie tipologie Una famiglia per crescere e dialogare La teoria

Dettagli

Esperienze lavorative

Esperienze lavorative CURRICULUM VITAE Dott.ssa Paola Belliconi Telefono : 3295428336 E-mail : paola.belliconi@tin.it C.F. BLLPLA79E58A390G P.I. 03242890543 Iscritta all Albo Psicologi della Toscana n.4644 in data 10.11. Socia

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE COGNOME NOME VENDRAMIN TOSCA Professione : CPSE Coordinatore corso di Laurea Sede lavorativa Tortona Tel.: 0131/1858051 Fax: 0131/1858068 E-mail: tvendramin@aslal.it CURRICULUM F ORMATO EUROPEO PER IL

Dettagli

CBM MILANO SETTORE FORMAZIONE

CBM MILANO SETTORE FORMAZIONE CBM MILANO SETTORE FORMAZIONE Da quasi 30 anni istituzioni ed enti si rivolgono a CBM per avere risposta a bisogni di implementazione delle conoscenze, delle competenze e delle capacità degli operatori

Dettagli

D A N I E L A P I Z Z I M E N T I

D A N I E L A P I Z Z I M E N T I C U R R I C U L U M V I T A E D A N I E L A P I Z Z I M E N T I INFORMAZIONI PERSONALI Indirizzo E-mail Luogo e data di nascita Telefono 3383262190 via Cervino, 20/d - 10091 Alpignano (TO) daniela.pizzimenti@libero.it

Dettagli

IL DIRITTO ALLE CURE SANITARIE E SOCIO-SANITARIE DELLE PERSONE CON DISABILITA INTELLETTIVA E/O AUTISMO

IL DIRITTO ALLE CURE SANITARIE E SOCIO-SANITARIE DELLE PERSONE CON DISABILITA INTELLETTIVA E/O AUTISMO IL DIRITTO ALLE CURE SANITARIE E SOCIO-SANITARIE DELLE PERSONE CON DISABILITA INTELLETTIVA E/O AUTISMO. LE RICHIESTE DELLE ASSOCIAZIONI ALLA REGIONE PIEMONTE Le persone con disabilità intellettiva e/o

Dettagli

20 anni al servizio delle persone

20 anni al servizio delle persone 20 anni al servizio delle persone CHI SIAMO Nata a Bologna nel 1994, Àncora è una Cooperativa sociale di servizi alla persona che si occupa della gestione di servizi socio assistenziali, sanitari ed educativi

Dettagli

Promozione della salute delle madri immigrate e dei loro bambini nella provincia di Novara.

Promozione della salute delle madri immigrate e dei loro bambini nella provincia di Novara. Convegno Regione Piemonte Le buone pratiche sanitarie e la gestione del territorio Relazione presentata a Torino il 29.9.2007 Promozione della salute delle madri immigrate e dei loro bambini nella provincia

Dettagli

SANDRA COSTA AVVOCATO

SANDRA COSTA AVVOCATO Curriculum vitae SANDRA COSTA AVVOCATO Abilitata all esercizio della professione forense nell anno 2004. Ho maturato la mia esperienza professionale soprattutto in campo familiare e minorile, acquisendo

Dettagli

Casa della Provvidenza. Ospedale Cottolengo,Torino. funzioni di Coordinamento. Corso per facilitatore di gruppi di auto

Casa della Provvidenza. Ospedale Cottolengo,Torino. funzioni di Coordinamento. Corso per facilitatore di gruppi di auto CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e nome CALLEGARO DONATELLA Indirizzo Via Gramaglia 1, Collegno Telefono 329/7507222 Email donatella.so@virgilio.it Data di nascita 06/06/66 FORMAZIONE e

Dettagli

CINZIA RAMELLO VIA VIGNE 11 A CHERASCO 12062 (CN) cinzia.ramello@gmail.com

CINZIA RAMELLO VIA VIGNE 11 A CHERASCO 12062 (CN) cinzia.ramello@gmail.com F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo CINZIA RAMELLO VIA VIGNE 11 A CHERASCO 12062 (CN) Telefono 3284260136-3468449054 Fax 0173/440406 E-mail cinzia.ramello@gmail.com

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome COLUCCI ELISABETTA Residenza VIA DON MINZONI, 2 - PALESTRINA (ROMA) Domicilio VIA ROSTA, 2 - TORINO Telefono

Dettagli

- Schema-tipo regolamento per il funzionamento della Conferenza dei Sindaci

- Schema-tipo regolamento per il funzionamento della Conferenza dei Sindaci CRONOPROGRAMMA GENERALE ASSESSORATO POLITICHE SOCIALI, TERZO SETTORE, COOP. SVILUPPO, POLITICHE GIOVANILI, PARI OPPORTUNITA PARTE 1: AZIONI DI SISTEMA 1. Assetti organizzativi e istituzionali a. Ruolo

Dettagli

ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI PSICHIATRICI TERRITORIALI

ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI PSICHIATRICI TERRITORIALI I Sessione: Il problema del lavoro rispetto alla psicopatologia e alla psicologia Malattie psichiatriche e lavoro Milano Ospedale San Raffaele 19 Novembre 2010 ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI PSICHIATRICI TERRITORIALI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Telefono 0667665321 Fax 0667665330 E-mail r.coglitore@provincia.roma.it

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Telefono 0667665321 Fax 0667665330 E-mail r.coglitore@provincia.roma.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Telefono 0667665321 Fax 0667665330 E-mail r.coglitore@provincia.roma.it Data di nascita 09.01.1965 ESPERIENZA

Dettagli

INDICE. Classificazione Interventi e Servizi Regione Campania per la promozione della sicurezza sociale

INDICE. Classificazione Interventi e Servizi Regione Campania per la promozione della sicurezza sociale INDICE Classificazione Interventi e Servizi Regione Campania per la promozione della sicurezza sociale Cod. Clas. AREA WELFARE D'ACCESSO A1 A1 Segretariato Sociale A2 D1 Servizio Sociale Professionale

Dettagli

MASTER IN MEDIAZIONE FAMILIARE E NEGOZIAZIONE "Sarò artefice del mio futuro"

MASTER IN MEDIAZIONE FAMILIARE E NEGOZIAZIONE Sarò artefice del mio futuro SEZIONE DI PALERMO MASTER IN MEDIAZIONE FAMILIARE E NEGOZIAZIONE "Sarò artefice del mio futuro" Palermo - Febbraio 2015 Premesse Se alzi un muro guarda cosa lasci dietro...(italo Calvino) La società civile

Dettagli

Ordine Assistenti Sociali Piemonte

Ordine Assistenti Sociali Piemonte Ordine Assistenti Sociali Piemonte ELENCO CORSI ACCREDITATI (anno 205) aggiornato al Luglio 205 Nel rispetto dell'articolo 7 del regolamento sulla formazione continua degli aa.ss. approvato dal Consiglio

Dettagli

Una rete in costruzione per la salute dei migranti

Una rete in costruzione per la salute dei migranti GrIS Gruppi Immigrazione e Salute Una rete in costruzione per la salute dei migranti 23 marzo 2010 I Centri I.S.I. Piergiorgio Maggiorotti Un po di storia... 11febbraio 1992: avvio dell esperienza dell

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino:

A relazione dell'assessore Monferino: REGIONE PIEMONTE BU3 17/01/2013 Deliberazione della Giunta Regionale 11 dicembre 2012, n. 21-5035 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

Allegato B Strutture soggette a Dich. Inizio Attività (regol. di cui alla L.R. 11/2007 del C.S.S. Alta Irpinia)

Allegato B Strutture soggette a Dich. Inizio Attività (regol. di cui alla L.R. 11/2007 del C.S.S. Alta Irpinia) DENOMINAZIONE SERVIZIO 01 ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA CON SERVIZI SANITARI Il servizio di assistenza domiciliare integrata consiste in interventi da fornire ai cittadini al fine di favorire la permanenza

Dettagli

C R I S T I N A IORIO C U R R I C U L U M FORMATIVO F O R M A T O EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

C R I S T I N A IORIO C U R R I C U L U M FORMATIVO F O R M A T O EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA C R I S T I N A IORIO C U R R I C U L U M FORMATIVO E PROFESSIONALE F O R M A T O EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome CRISTINA IORIO Telefono 347/8035515 Nazionalità Italiana E-mail cristina@cristinaiorio.com

Dettagli

Catalogo Welfare. Attività formative e servizi

Catalogo Welfare. Attività formative e servizi Catalogo Welfare Attività formative e servizi Irecoop Emilia Romagna, in qualità di ente di formazione di emanazione di Confcooperative Emilia Romagna, dal 1979 sviluppa progetti di formazione a servizio

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Fulvia Pitto -----------------------------------------------------

CURRICULUM VITAE di Fulvia Pitto ----------------------------------------------------- CURRICULUM VITAE di Fulvia Pitto ----------------------------------------------------- Indirizzo - Domicilio : Via Sottile, 8/c 28100 Novara - Recapito mobile: 3387534443 - Recapito fisso: 0321625008 -

Dettagli

collaborazione libero-professionale (ore 10 settimanali). collaborazione libero-professionale (20 ore settimanali).

collaborazione libero-professionale (ore 10 settimanali). collaborazione libero-professionale (20 ore settimanali). C U R R I C U L U M V I T A E Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via degli Astri, 22 I-20147 Milano (Italia) Cellulare 349 4420643 Cittadinanza italiana Data di nascita 16 marzo 1966 Sesso

Dettagli

Mediazione Familiare

Mediazione Familiare IN COLLABORAZIONE CON Master in Mediazione Familiare Nuove edizioni nelle sedi di Roma, Milano, Palermo, Bologna. Ufficialmente Riconosciuto dal Accreditato dall Verranno richiesti crediti formativi per

Dettagli

Nome progetto Ente finanziatore Azioni Importo finanziato

Nome progetto Ente finanziatore Azioni Importo finanziato Nome progetto Ente finanziatore Azioni Importo finanziato CITTÀ SICURA Sperimentazione di forme di welfare societario per attivare partecipazione e sicurezza urbana (L.R. Piemonte 23/2007) Accoglienza

Dettagli

ASS. INMEDIA ONLUS VILLAFRANCA TIRRENA (ME)

ASS. INMEDIA ONLUS VILLAFRANCA TIRRENA (ME) ASS. INMEDIA ONLUS VILLAFRANCA TIRRENA (ME) Anno scolastico 2013/2014 Proponente: Associazione INMEDIA ONLUS Sede legale: Via Consortile, 32 - Villafranca Tirrena (ME) Tel. 3480457173 e-mail: inmediaonlus@libero.it

Dettagli

TRA PREMESSO TUTTO QUANTO SOPRA PREMESSO OBIETTIVI DEL PROTOCOLLO:

TRA PREMESSO TUTTO QUANTO SOPRA PREMESSO OBIETTIVI DEL PROTOCOLLO: PROTOCOLLO D INTESA PER LA PROMOZIONE DI STRATEGIE CONDIVISE FINALIZZATE ALLA PREVENZIONE ED AL CONTRASTO DEL FENOMENO DELLA VIOLENZA NEI CONFRONTI DELLE DONNE. TRA La Prefettura di Modena, l Amministrazione

Dettagli

LE AREE SOCIO-SANITARIE DI COMPETENZA DELLA A.S.L. Ass. Sociale Dottoressa Anna Maria Paladino Ass. Sociale Dottoressa Dorotea Verducci

LE AREE SOCIO-SANITARIE DI COMPETENZA DELLA A.S.L. Ass. Sociale Dottoressa Anna Maria Paladino Ass. Sociale Dottoressa Dorotea Verducci LE AREE SOCIO-SANITARIE DI COMPETENZA DELLA A.S.L. Ass. Sociale Dottoressa Anna Maria Paladino Ass. Sociale Dottoressa Dorotea Verducci AREA MATERNO INFANTILE ED ETÀ EVOLUTIVA (1) Assistenza di tipo consultoriale

Dettagli

IN FORMAZIONE NOTIZIE DAL MONDO DELLA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI SOCIALI. n. 14 - dicembre 2011

IN FORMAZIONE NOTIZIE DAL MONDO DELLA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI SOCIALI. n. 14 - dicembre 2011 IN FORMAZIONE VIAGGIARE IN-FORMATI ovverosia il perché di questa comunicazione periodica. L obiettivo del progetto è quello di favorire l informazione a tutti coloro che a diverso titolo si occupano di

Dettagli

LA SCUOLA GENOVESE FORMAZIONE

LA SCUOLA GENOVESE FORMAZIONE LA SCUOLA GENOVESE Agli inizi degli anni ottanta, Lia Mastropaolo lavorando presso il servizio pubblico con le famiglie in crisi mette a punto una specifica metodologia articolata su tre interventi differenziati,

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E E U R O P E O. Via Montecuccoli, 6 10121 Torino. ianni@studiopsicologo-torino.it

C U R R I C U L U M V I T A E E U R O P E O. Via Montecuccoli, 6 10121 Torino. ianni@studiopsicologo-torino.it C U R R I C U L U M V I T A E E U R O P E O MARIA IANNI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Iannì Maria Via Montecuccoli, 6 10121 Torino Telefono 348.5558615 E-mail C.F. Nazionalità ianni@studiopsicologo-torino.it

Dettagli

Studio Piazza Bellingeri 1 Alpignano (Torino) PRNCRN59H49L219J- P.IVA 07028830011 Iscrizione Collegio Ipasvi Torino- Cassa Enpapi

Studio Piazza Bellingeri 1 Alpignano (Torino) PRNCRN59H49L219J- P.IVA 07028830011 Iscrizione Collegio Ipasvi Torino- Cassa Enpapi D.ssa Prandi Cesarina Via Garavella 29 10098 Rivoli (Torino) 00393333456799 Studio Piazza Bellingeri 1 Alpignano (Torino) PRNCRN59H49L219J- P.IVA 07028830011 Iscrizione Collegio Ipasvi Torino- Cassa Enpapi

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Chiara Latini Telefono(i) + Cellulare: + E-mail Cittadinanza Data di nascita Sesso Esperienza professionale Date 1997

Dettagli

Corso di Formazione per Operatore Socio-Sanitario Complesso Integrato Columbus - Anno 2014

Corso di Formazione per Operatore Socio-Sanitario Complesso Integrato Columbus - Anno 2014 Corso di Formazione per Operatore Socio-Sanitario Complesso Integrato Columbus - Anno 2014 Lezione 8 Interventi socio assistenziali nell anziano Docenti: Claudia Onofri Ivana Palumbieri L invecchiamento

Dettagli

Ordine Assistenti Sociali Piemonte

Ordine Assistenti Sociali Piemonte Ordine Assistenti Sociali Piemonte ELENCO CORSI ACCREDITATI (anno 205) aggiornato al 6 Settembre 205 Nel rispetto dell'articolo 7 del regolamento sulla formazione continua degli aa.ss. approvato dal Consiglio

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALBERTO SANTI Amministrazione Telefono dell Ufficio 06 58704411 A O San Camillo Forlanini Piazza Carlo Forlanini,

Dettagli

A relazione dell'assessore Monferino:

A relazione dell'assessore Monferino: REGIONE PIEMONTE BU31 02/08/2012 Deliberazione della Giunta Regionale 12 luglio 2012, n. 29-4146 Controllo sugli atti delle AA.SS.RR.- l.r. 31/92 s.m.i. - DGR 18-23906 del 2.2.1998. Sessione istruttoria

Dettagli

IN FORMAZIONE NOTIZIE DAL MONDO DELLA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI SOCIALI. n. 12 - giugno 2011

IN FORMAZIONE NOTIZIE DAL MONDO DELLA FORMAZIONE DEGLI OPERATORI SOCIALI. n. 12 - giugno 2011 IN FORMAZIONE VIAGGIARE IN-FORMATI ovverosia il perché di questa comunicazione periodica L obiettivo del progetto è quello di favorire l informazione a tutti coloro che a diverso titolo si occupano di

Dettagli

IL PIEMONTE E LA LEGGE 38. Coordinatore Commissione Terapia del Dolore

IL PIEMONTE E LA LEGGE 38. Coordinatore Commissione Terapia del Dolore IL PIEMONTE E LA LEGGE 38 Dott.ssa Rossella Marzi Coordinatore Commissione Terapia del Dolore Presupposti per la costituzione del modello (Legge 15 marzo 2010 n. 38, Art. 3. all. A) Compiti delle strutture

Dettagli

Gilardi Dr. Prof. Roberto

Gilardi Dr. Prof. Roberto Gilardi Dr. Prof. Roberto Fondatore di Kaloi, Network di professionisti che opera in Italia nella Formazione, Consulenza, Coaching già Docente a.c. Università di Trieste Esperto di Processi Formativi Direttore

Dettagli

Il Caregiver: figura cardine per la sostenibilità della presa in carico del paziente complesso

Il Caregiver: figura cardine per la sostenibilità della presa in carico del paziente complesso UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA Il Caregiver: figura cardine per la sostenibilità della presa in carico del paziente complesso Maria Angela Becchi Taranto

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE Dr. MICHELE PRESUTTI Psicologo del lavoro e dell organizzazione Direttore Struttura Complessa Ricerca e Formazione Dipartimento Programmazione e Controllo ASL TO3 Regione Piemonte CURRICULUM FORMATIVO

Dettagli

In Breve. n. 8/2011. I servizi alla persona: le unità di offerta sociali e socio sanitarie in Lombardia. Informativa Breve. I servizi per gli anziani

In Breve. n. 8/2011. I servizi alla persona: le unità di offerta sociali e socio sanitarie in Lombardia. Informativa Breve. I servizi per gli anziani Servizio Studi e Valutazione Politiche regionali Ufficio Analisi Leggi e Politiche regionali Dicembre 2011 Informativa Breve In Breve 8/2011 I servizi per gli anziani I servizi per la disabilità I servizi

Dettagli

Daniela Mafezzoni Casa: Via Vittorio Veneto 205 Ospitaletto (BS) Studio Ospitaletto: Via X Giornate 20 Studio Chiari: Via S.

Daniela Mafezzoni Casa: Via Vittorio Veneto 205 Ospitaletto (BS) Studio Ospitaletto: Via X Giornate 20 Studio Chiari: Via S. F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Daniela Mafezzoni Casa: Via Vittorio Veneto 205 Ospitaletto (BS) Studio Ospitaletto: Via X Giornate 20 Studio Chiari: Via

Dettagli

L Assistente Sociale e la Rete Oncologica

L Assistente Sociale e la Rete Oncologica L Assistente Sociale e la Rete Oncologica Tavola Rotonda Paola Giribaldi Torino, 14 settembre 2013 La Rete degli Assistenti Sociali E stata istituita con Determinazione Regionale n. 265 dell' 8 settembre

Dettagli

GLI ADULTI GLI ADULTI. Domiciliarità Continuare a vivere nel proprio ambiente di vita, mantenendo la propria autonomia e evitando l'inserimento

GLI ADULTI GLI ADULTI. Domiciliarità Continuare a vivere nel proprio ambiente di vita, mantenendo la propria autonomia e evitando l'inserimento Carta BISOGNI BISOGNI GLI ADULTI GLI ADULTI Domiciliarità Continuare a vivere nel proprio ambiente di vita, mantenendo la propria autonomia e evitando l'inserimento in una struttura residenziale. Domiciliarità

Dettagli

Si riportano alcune indicazioni generali sui principali interventi. Per informazioni potete rivolgervi alle sedi territoriali Cgil o Spi.

Si riportano alcune indicazioni generali sui principali interventi. Per informazioni potete rivolgervi alle sedi territoriali Cgil o Spi. Aiuti alle persone e alle famiglie in condizioni di fragilità - Misure concordate tra sindacato e Regione Lombardia.( a cura dipartimento welfare SPI Lombardia) Cgil, Cisl e Uil con i sindacati dei pensionati

Dettagli

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE

TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED ESPERIENZE LAVORATIVE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Porretto Simone Lazzaro Data di nascita 20/03/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Dirigente Medico Direttore di Struttura Complessa ASL AL ALESSANDRIA Direttore

Dettagli

ALLEGATO A PROTOCOLLO D INTESA PER LA COSTITUZIONE DELLA RETE TERRITORIALE CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE

ALLEGATO A PROTOCOLLO D INTESA PER LA COSTITUZIONE DELLA RETE TERRITORIALE CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE ALLEGATO A PROTOCOLLO D INTESA PER LA COSTITUZIONE DELLA RETE TERRITORIALE CONTRO LA VIOLENZA DI GENERE 1 Premessa generale Visto - La Convenzione del Consiglio d Europa sulla prevenzione e la lotta contro

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI LERDA MARIA TERESA ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Nome

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI LERDA MARIA TERESA ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Nome ! F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome LERDA MARIA TERESA Indirizzo Via Macchieraldo, 12-13900, Biella Telefono +39 3332898990 Fax E-mail marlerda@alice.it Nazionalità italiana

Dettagli

PERCORSI FORMATIVI. SVILUPPO DEL Sé, RELAZIONE DI AIUTO, COUNSELING

PERCORSI FORMATIVI. SVILUPPO DEL Sé, RELAZIONE DI AIUTO, COUNSELING PERCORSI FORMATIVI SVILUPPO DEL Sé: RIFLETTERE, RI-COSTRUIRE, RI-ELABORARE OttObre 2011- GiuGnO 2013 Risorse e criticità della propria storia personale per una pratica professionale consapevole RELAZIONE

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITÀ

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITÀ LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITÀ CLASSE LM 51 SECONDO CICLO: LICENZA O LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA Il secondo ciclo di Licenza o Laurea Magistrale in Psicologia si propone di formare

Dettagli

Azienda Ulss 18 Rovigo Viale Tre Martiri. UOSD Disabilità SIL Progettualità a favore delle persone con disabilità 18-64 anni

Azienda Ulss 18 Rovigo Viale Tre Martiri. UOSD Disabilità SIL Progettualità a favore delle persone con disabilità 18-64 anni FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VIA CREARI N. 18-37051 BOVOLONE (VR) Telefono 045 2220476 347-9496138 Fax 0442-330608 E-mail Nazionalità macoralice@tiscali.it

Dettagli

Curriculum Studi. Iscritta all Ordine degli Psicologi del Piemonte Albo A n iscrizione 6641

Curriculum Studi. Iscritta all Ordine degli Psicologi del Piemonte Albo A n iscrizione 6641 Curriculum Studi Dott.ssa Romina Oppici Nata a Biella (BI) il 03/01/1984 Psicologa Clinica Iscritta all Ordine degli Psicologi del Piemonte Albo A n iscrizione 6641 Esperienza professionale 12/1/2015 Conduzione

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Via dell Olio 18-00060 Formello (RM) Da settembre 2005 a tutt oggi

CURRICULUM VITAE. Via dell Olio 18-00060 Formello (RM) Da settembre 2005 a tutt oggi CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo NOEMI MONTANI Via dell Olio 18-00060 Formello (RM) E-mail noemi.montani@virgilio.it Nazionalità Italiana di nascita 10 novembre 1960 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo GABRIELLA PIERA VIRGINIA ROSSI Via Giovanni XXIII 1/c - 23897 Viganò (Lecco) Telefono 039 9210904

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo MANCINO PAOLA ASL AL VIA RAGGIO 12, 15067 NOVI LIGURE (AL) Telefono 0143/332912 2363-2465 Fax 0143/332919

Dettagli

Esperienze lavorative

Esperienze lavorative CURRICULUM VITAE Milena Lazzari Via Guido Rossa, 2/c 20089 Rozzano Mi Tel./ fax 02.57505177 cell. 3479794581-3403048381 Nata a Milano il 27 aprile 1971 C. F. LZZMLN71D67F205W P.I. 13395890158 Esperienze

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE DI BENEDETTA RONZONI

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE DI BENEDETTA RONZONI FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE DI BENEDETTA RONZONI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Contea 4, Montecarlo (Lucca) Telefono 339 7797440 E-mail benedettaronzoni@virgilio.it Nazionalità

Dettagli

ad orientamento fenomenologico-relazionale Tecniche e strumenti per la PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO

ad orientamento fenomenologico-relazionale Tecniche e strumenti per la PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO Master professionalizzante in Psicologia Forense ad orientamento fenomenologico-relazionale Tecniche e strumenti per la consulenza in ambito civile e penale Siracusa, 2013-2014 PROGRAMMA e CALENDARIO PROVVISORIO

Dettagli

L evoluzione della copertura assicurativa in tema di assistenza socio/sanitaria

L evoluzione della copertura assicurativa in tema di assistenza socio/sanitaria L evoluzione della copertura assicurativa in tema di assistenza socio/sanitaria Dott.ssa Fiammetta Fabris Vice Direttore Generale Area Operativa UniSalute S.p.A Torino - 13 Dicembre 2013 1 UNISALUTE: SPECIALISTI

Dettagli

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A.

LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE. Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. LEGISLAZIONE DEI LIVELLI ASSISTENZIALI DEI PUNTI NASCITA E RIORGANIZZAZIONE SANITARIA IN PIEMONTE Tortona 6 ottobre 2012 dott. A. Marra PROGETTO OBIETTIVO MATERNO INFANTILE ( POMI) DM 24 APRILE 2000 TRE

Dettagli

Indice. Chi è Elleuno. A chi si rivolge. Le attività. Modello di business. Le Certificazioni. La geografia di Elleuno. Alcune specializzazioni

Indice. Chi è Elleuno. A chi si rivolge. Le attività. Modello di business. Le Certificazioni. La geografia di Elleuno. Alcune specializzazioni Piacere, elleuno Indice Chi è Elleuno A chi si rivolge Le attività Modello di business Le Certificazioni La geografia di Elleuno Alcune specializzazioni Le eccellenze nei servizi 7 7 9 11 11 13 15 15 A

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo VIA E. DE MARCHI, 1 20021 BOLLATE (MI) Telefono 02 33261280 cell. 349 5503579 Fax E-mail claudia.braghin@spaziogiovani.it

Dettagli

La specializzazione in Medicina di Comunità è stata collocata nella classe della Medicina Clinica Generale.

La specializzazione in Medicina di Comunità è stata collocata nella classe della Medicina Clinica Generale. La specializzazione in Medicina di Comunità è stata collocata nella classe della Medicina Clinica Generale. Decreto MIUR su Riassetto delle Scuole di specializzazione di area sanitaria G.U. n. 285 del

Dettagli

Incontriamoci a scuola

Incontriamoci a scuola a.s. 2014-2015 I. C. via Ferraironi Roma PROGETTO DI PSICOLOGIA SCOLASTICA Incontriamoci a scuola progetto vincitore bando Regione Lazio Promozione di nuove frontiere per l integrazione sociale Premessa

Dettagli

Corso di alta formazione sulla prima assistenza sanitaria alle vittime di violenza di genere e stalking

Corso di alta formazione sulla prima assistenza sanitaria alle vittime di violenza di genere e stalking Corso di alta formazione sulla prima assistenza sanitaria alle vittime di violenza di genere e stalking Programma didattico e modalità di partecipazione 1. Introduzione Il Dipartimento per le Pari Opportunità

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALESSANDRO CATALDO Indirizzo Genova Via Pagano Doria 9/21 Telefono 0103447217 cell. 3382454361 Fax 0102463404 E-mail Alessandro.cataldo@unige.it;

Dettagli

MEDIAZIONE FAMILIARE E PENALE MINORILE

MEDIAZIONE FAMILIARE E PENALE MINORILE C.a.m. GAIA Corso in fase di accreditamento Centro Attività di Mediazione In collaborazione con Facoltà di Giurisprudenza Corso di alta formazione in MEDIAZIONE FAMILIARE E PENALE MINORILE V edizione Catanzaro

Dettagli

I Edizione CONSULENZA FAMILIARE

I Edizione CONSULENZA FAMILIARE MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015-2016 I Edizione CONSULENZA FAMILIARE Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas con la

Dettagli

CURRICULUM VITAE FILIPPINI DANIELA. Laurea in Psicologia e specializzazione in Psicoterapia

CURRICULUM VITAE FILIPPINI DANIELA. Laurea in Psicologia e specializzazione in Psicoterapia CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Cognome Nome Titolo di studio FILIPPINI DANIELA Laurea in Psicologia e specializzazione in Psicoterapia Luogo e Data di nascita Genova, 14.01.1975 Nazionalità Italiana Residenza

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI FOR M A T O E U R O P E O PER ILC U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI NOME E-MAIL NAZIONALITÀ ALTRE INFORMAZIONI CHIRRA DANIELA ROBERTA danielachirra@hotmail.com ITALIANA ISCRIZIONE ALL

Dettagli

CURRICULUM PROFESSIONALE

CURRICULUM PROFESSIONALE CURRICULUM PROFESSIONALE Informazioni Personali Dott. Autolitano Sandro Nato a Palizzi (RC) - Italia Data di nascita 18/03/1954 Indirizzo per la corrispondenza Indirizzo postale Via Romano Cesare, 52 89038

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e cognome STEFANO BECAGLI Telefono 349 3810997 Sito Internet e-mail www.stefanobecagli.it info@stefanobecagli.it Nazionalità Italiana

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Marina Latini Data di nascita 13/08/1954 Qualifica Amministrazione. Nome

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Marina Latini Data di nascita 13/08/1954 Qualifica Amministrazione. Nome CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Marina Latini Data di nascita 13/08/1954 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente sanitario Psicologo A.S.L. RM C

Dettagli

Dirigente Servizio Materno Infantile. Dirigente - Roma Capitale - U.O.S.S. XV Municipio

Dirigente Servizio Materno Infantile. Dirigente - Roma Capitale - U.O.S.S. XV Municipio INFORMAZIONI PERSONALI Nome Scarfagna Carla Data di nascita 24/08/1955 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Dirigente Servizio Materno Infantile ASL DI RM/D Dirigente

Dettagli

Curriculum Vitae Europeo. Livia Nascimben. Esperienza professionale

Curriculum Vitae Europeo. Livia Nascimben. Esperienza professionale Curriculum Vitae Europeo Livia Nascimben Settore di competenza Psicologia Esperienza professionale Date Da 06/09/2009 al 17/04/2015 Nome del datore di lavoro Ospedale Fatebenefratelli e Oftalmico di Milano

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE

CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE Dr. Michele Presutti Dirigente Sanitario Direttore S.C. Ricerca e Formazione Dipartimento Programmazione e Controllo Azienda Sanitaria Locale TO3 Regione Piemonte CURRICULUM FORMATIVO PROFESSIONALE Aprile

Dettagli

CURARE E PRENDERSI CURA: LA PRIORITA DELLE CURE DOMICILIARI

CURARE E PRENDERSI CURA: LA PRIORITA DELLE CURE DOMICILIARI PROF.SSA LUISA BARTORELLI Direttore Centro Alzheimer della Fondazione Roma CURARE E PRENDERSI CURA: LA PRIORITA DELLE CURE DOMICILIARI La sfida che la crescita esplosiva della popolazione anziana pone

Dettagli