SOCIETA' TURISMO AREA IMOLESE - SOCIETA' CONSORTILE A RESPONSABILITA' LIMITATA"

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SOCIETA' TURISMO AREA IMOLESE - SOCIETA' CONSORTILE A RESPONSABILITA' LIMITATA""

Transcript

1 SOCIETA' TURISMO AREA IMOLESE - SOCIETA' CONSORTILE A RESPONSABILITA' LIMITATA" con sede a Imola (BO) in Via Boccaccio n Capitale sociale Euro sottoscritto per Euro Iscritta al Registro Imprese di Bologna Codice Fiscale e n. iscrizione RELAZIONE SULLA GESTIONE Signori Soci, con il presente documento si illustra l attività svolta dalla STAI Scrl nel periodo Con il 2013 si chiude un triennio che ha visto concretizzarsi gran parte degli obbiettivi che l attuale Consiglio di Amministrazione aveva posto come prioritari per il presente mandato che, lo ricordiamo, scadrà con l approvazione del bilancio Si è infatti cercato in maniera sempre più efficace di strutturare l attività della STAI attraverso due grandi direttrici: Un attività più di tipo istituzionale e a servizio degli Enti soci e in piena sinergia con essi che si è sviluppata, coerentemente con la mission che lo stesso Statuto Sociale prevede, attraverso la stipula di importanti accordi che hanno coinvolto in particolare gli Enti pubblici del Circondario. Tra questi citiamo: l accordo per la gestione dell ufficio UIT (Ufficio Informazioni Turistiche) di Castel Guelfo che ha prodotto in un anno oltre contatti di persone che in maggioranza hanno chiesto informazioni riguardanti le eccellenze del territorio; l accordo con il Nuovo Circondario Imolese per la gestione operativa della Redazione Locale per il Sistema Informativo del turista SITUR e, infine, l accordo sempre con il Nuovo Circondario Imolese per la gestione dei flussi turistici che ha permesso inoltre di implementare in maniera sempre più efficace l attività di ricerca che STAI conduce sulla ricaduta economica e occupazionale del turismo nell area imolese. A questo è stata affiancata l incessante attività di comunicazione e promozione degli eventi del territorio tramite web, newsletter e azioni sulla stampa locale e nazionale che ha reso possibile il fatto che anche i comuni più piccoli e con meno risorse dedicate alla comunicazione potessero avere la giusta vetrina per le loro iniziative. Un attività più orientata all erogazione di servizi anche in linea con l obbiettivo di garantire una sostenibilità economica ad una Società che oggi, e forse ancora più domani, non potrà contare su consistenti contributi pubblici. Tra i servizi che oggi ormai possiamo definire a regime e che sono da ricondurre a questa categoria ci 1

2 sono: la gestione del Centro Servizi turistici per l Autodromo; i servizi di intermediazione su prenotazioni alberghiere (da oggi gestiti tramite il portale realizzato da STAI e su altri servizi come ristorazione, catering, organizzazione di tutti i servizi per meeting, formazione, presentazioni di prodotti, noleggio di mezzi di trasporto. Dal 2014 poi si aggiungeranno tutti i servizi connessi all apertura del Museo Checco Costa e che sono in via di definizione con Formula Imola e Comune di Imola, soggetto titolare del progetto Motor Valley: realizzazione spazio museale del circuito di Imola Passando all analisi del contesto societario e dei più significati risultati economici dell ultimo esercizio si evidenzia: L esercizio 2013 si chiude con un utile prima delle imposte di 6.900,12 e con un utile netto di 794,12 dopo le imposte. Il numero totale tra Soci e Partner di STAI è 120 La percentuale del capitale sociale di STAI è per il 38% pubblico e per il 62% privato (136 quote pubbliche, 217 quote private). Come auspicato in particolari dai Soci pubblici negli anni vi è stato un considerevole aumento dei soci di natura privata. Solo negli ultimi due anni abbiamo avuto l ingresso di Confartigianato (10 quote) e l aumento delle quote di Ascom (da 2 a 10). Vi è stata la contestuale riduzione di quote del Comune di Castel San Pietro (da 43 a 25). La sottoscrizione di nuove quote non è stata ancora richiesta né da parte di CNA né da parte di Confesercenti. Il dato relativo dei Flussi turistici per l anno 2013 mostra un sostanziale aumento quantitativo per l area dei 10 Comuni del Circondario Imolese rispetto al 2012: Arrivi (+ 5,01%) Presenze (+ 4,13%); L'analisi qualitativa che emerge dall andamento delle presenze 2013 e dei rispettivi mercati di provenienza mette sempre più in evidenza il calo del segmento business in particolare a causa della perdurante crisi economica che interessa il sistema di imprese dell area imolese e quindi della relativa ricaduta turistica sul sistema turistico-ricettivo. Inoltre molte strutture ricettive, per mantenere un numero sufficiente di presenze anche nel periodo estivo (luglio e agosto) hanno progressivamente aumentato il ricorso alla leva del 2

3 prezzo riuscendo da un lato a intercettare flussi turistici da nuovi bacini di provenienza ma conseguendo margini di utile molto bassi o, in taluni casi, inesistenti. Con il risultato positivo del bilancio 2013 STAI ridurrà ulteriormente le perdite pregresse, che avevano raggiunto importi ben maggiori in anni precedenti, portandole ad un importo di ,39 considerando l utile d esercizio Nel 2013 l incidenza delle quote annuali dei soci pubblici (53.214,00 Euro) sul totale delle entrate STAI è stata dell 11% (fino a 10 anni fa era di oltre il 50%) Nel 2013 è stato raggiunto un ottimo livello di integrazione tra la struttura STAI e quella di Formula Imola e questo ha comportato una rilevante riduzione dei costi per entrambe le società oltre che il conseguimento di una piena e virtuosa sinergia. Di fatto ad oggi STAI è un importante fornitori di servizi di Formula Imola. In questo senso e in funzione del rinnovo del contratto tra STAI e Formula Imola che prevede, tra le varie attività, anche l elaborazione di un piano di promo-commercializzazione dell Autodromo e di un piano di gestione del Museo Checco Costa, STAI ha incaricato per l ultimo trimestre 2013 una figura professionale idonea a sviluppare le potenzialità commerciali del sistema Autodromo-Museo. E stato quindi stipulato un accordo con il Sig. Davide Donadi che proseguirà anche nel 2014 nell ottica che tale figura professionale sia pienamente integrata nella struttura di Formula Imola. Nel corso del 2013 è stato messo a regime il sistema di prenotazione online Booking Imola.it al quale hanno aderito 12 Strutture Ricettive del Circondario Imolese (7 di Imola, 3 di Castel San Pietro Terme, 1 di Dozza e 1 di Mordano). Il portale di prenotazione alberghiera ha intermediato nel 2013 Euro ,20 per una commissione al netto delle spese sostenute di 4.838,22 di cui la metà pagata a Formula Imola. Nel 2013 l intermediato per i servizi di Catering e Ristorazione all interno dell Autodromo è stato pari a Euro ,00 per una commissione al netto delle spese sostenute di Euro 7.623,90 di cui la metà pagata a Formula Imola. 3

4 Nel 2013 l intermediato per i servizi di Visite Turistiche all interno dell Autodromo è stato pari a Euro 2.355,37 per una commissione al netto delle spese sostenute di Euro 1.447,79 di cui la metà pagata a Formula Imola. Come si diceva STAI rappresenta ad oggi circa 120 tra soci e partner che operano nell area imolese e ai quali si è cercato, in un contesto difficile per imprese turistiche, di dare risposte concrete in particolare per quanto concerne l attenzione verso i capisaldi del turismo locale ovvero l Autodromo e in generale il sistema ricettivo legato al segmento business, oggi in grave difficoltà a causa della crisi generalizzata del settore. La nostra attività si è concentrata quindi nel tentativo di riequilibrare parzialmente questo calo puntando in maniera decisa sulla sempre maggiore ricaduta turistica dell Autodromo e sviluppando segmenti di offerta alternativi e attinenti al turismo leisure (turismo associato, enogastronomico e Terra di Motori). In questo senso assume grande rilevanza anche l attività che STAI promuove attraverso l organizzazione di eventi con particolare valenza turistica. Grazie infatti all esperienza maturata in questi anni nel settore del turismo dei motori importanti aziende motoristiche hanno affidato a STAI l organizzazione di iniziative quali Passione in Moto nelle Terre di Bologna (Imola, settembre 2013) e i Ducati Dream Tour, entrambe gli eventi in collaborazione con Ducati. Tutti questi elementi confermano quindi l importanza dell Autodromo di Imola come magnete e volano di sviluppo turistico; in particolare tale ricaduta risulta decisiva quando si analizzano i fatturati dell indotto del mondo dei motori, molto più consistenti rispetto agli altri segmenti di domanda. In secondo luogo l analisi conferma la centralità del segmento business (aziende, Fiera di Bologna, piccole convention), anche se questo è il settore che sta risentendo maggiormente dell attuale congiuntura negativa. Ringrazio infine i Consiglieri di amministrazione STAI e i Soci che di volta in volta si sono attivati al fine di raggiungere gli obbiettivi preposti e un sentito grazie va anche alla Fondazione Cassa di Risparmio di Imola, al ConAmi, alla Provincia di Bologna e al Nuovo Circondario imolese per la sensibilità dimostrata verso il settore del turismo. ATTIVITA PROMOZIONALE Per quanto concerne gli strumenti e le azioni volte a promuovere i suddetti temi nel corso del 2013 sono state intraprese le seguenti azioni: 4

5 A. Attività sul Web B. Materiale promozionale C. Educational Tour per operatori turistici D. Attività di Ufficio Stampa E. Direct Marketing F. Fiere, Workshop e Manifestazioni A. Attività sul Web 1) Sito internet Durante tutto il 2013 l obbiettivo principale è stato quello di rafforzare la presenza web e social in un ambito dove la tempestività e la rapidità d esecuzione crea vantaggi tangibili e dove il sistema relazionale comincia ad avere un ruolo primario sulla semplice ricerca dell informazione, sfruttando non solo le sinergie tra i propri domini e il network dei principali portali della Regione Emilia-Romagna, ma anche le nuove realtà social come Twitter ed Instagram. Sono stati utilizzati per raggiungere un bacino di utenza ancora più grande e di provenienza internazionale tutti i seguenti siti/portali attualmente gestiti ed aggiornati da STAI: il sito STAI (www.stai.it), il portale di prenotazione on-line Booking Imola (www.booking-imola.com), il sito dell Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola (www.autodromoimola.it), il portale di informazione Turistica (http://turismoimolese.provincia.bologna.it), del Nuovo Circondario Imolese. Sono stati apportati nel corso del 2013 i seguenti interventi al portale che permette la ricerca della disponibilità alberghiera e la prenotazione direttamente nelle strutture ricettive associate a STAI durante i principali eventi motoristici del territorio: Implementazione della possibilità di selezione acquisto camera in base a prezzo o cancellation policy migliore Implementazione del modulo di ricerca camere/prenotazione sul sito dell evento Over The Hills (www.overthehills.it) Si è continuato quindi durante il 2013 ad offrire alle strutture ricettive del Circondario imolese: uno strumento esclusivo con una percentuale ridotta di commissione [10%] rispetto ai grandi operatori del booking online. Servizio di ricerca delle migliori tariffe in occasione dei principali eventi del territorio. 5

6 Servizio prenotazione alberghiera e gestione delle rooming-list ai clienti dei numerosi eventi in Autodromo [addetti ai lavori, giornalisti, operatori, commissari, team e spettatori] L attività web di STAI è stata sviluppata anche attraverso la realizzazione di un intervento evolutivo denominato Anagrafiche sul portale della Redazione Locale dell'area Imolese, (http://turismoimolese.provincia.bologna.it), nell ambito della gestione operativa del Progetto SITUR: Sono stati realizzati gli interventi tecnico-informatici sul DB locale per adattamento al disciplinare Anagrafiche E stato sviluppato un applicativo, integrato con il CMS usato dalla redazione, per l'estrazione dei dati delle schede richiesti dal progetto ed il salvataggio in formato xml, secondo le specifiche indicate nel disciplinare, per il trasferimento sul server regionale. E stato effettuato un controllo di tutte le 1330 schede in italiano ed inglese inserendo gli abstract dove erano mancanti o modificandoli ove presenti con contenuto errato. Nel corso del 2013, STAI ha proseguito le collaborazioni per l inserimento on-line delle proprie proposte turistiche: sul portale di APT Servizi (coordinando per esso l adesione delle oltre 20 strutture ricettive socie STAI) sui portali delle unioni di prodotto (www.appenninoeverde.it sui portali dei progetti regionali (www.motorvalley.it, Nel periodo 2013, STAI inoltre ha proseguito la collaborazione con il portale regionale per l inserimento delle schede dei principali eventi e località del territorio. Nel 2013 è stata sviluppata maggiormente la strategia di Social Media Marketing per estendere ulteriormente il bacino di utenti fidelizzato agli eventi ed alle attrattive del territorio attraverso la 6

7 condivisione periodica con gli utenti di contenuti testuali, foto e video. Sono state realizzate diverse campagne di Advertising su Facebook con la creazione di banner e annunci a pagamento con relativa application-tab e pagina di atterraggio per i principali eventi del territorio. Attualmente il bacino di utenti raggiunto dalle pagine Facebook nel 2013 è il seguente: Autodromo Enzo e Dino Ferrari ( utenti +94% rispetto al 2012) Imola in Musica (4.497 utenti) Baccanale Imola (1.784 utenti) Carnevale dei Fantaveicoli (973 utenti) Passione in Moto (1222 utenti) STAI - Società Turismo Area Imolese (623 utenti) Sono state maggiormente rafforzate le linking strategies e si è cercato di migliorare la popolarità nei motori di ricerca aumentando la quantità di links esterni che puntano al sito. Sono state create pagine con contenuti turistici e proposte turistiche gestite autonomamente da STAI sui siti più importanti del territorio e dedicati ai principali eventi: E stata aggiornata una sezione apposita, ospitalità e servizi, gestita da STAI sul sito ufficiale dell Autodromo di Imola (www.autodromoimola.it). Sono stati gestite pagine e creati contenuti ad hoc sui siti: 2) Web marketing E stata inviata periodicamente ad una mailing list di oltre indirizzi una versione on-line della newsletter STAInforma redatta mensilmente da STAI. Nel corso del periodo 2013 è stata adottata una strategia di web marketing volta a posizionare il sito nei principali motori di ricerca italiani ed internazionali, con l obiettivo di attrarre il maggior numero di utenti che utilizzano Internet per reperire informazioni / pianificare un viaggio nel territorio imolese. Gli step operativi di queste azioni hanno riguardato: - l individuazione di un insieme di parole chiave potenzialmente utilizzate dal proprio target di navigatori; 7

8 - l ottimizzazione del codice HTML del sito e la creazione di contenuti dedicati esclusivamente ai motori di ricerca; - la verifica periodica delle posizioni raggiunte nei risultati dei motori, ed adozione di eventuali azioni correttive. In particolare sono stati utilizzati i seguenti strumenti e canali: - keyword advertising (ppc) e posizionamento organico; - landing pages; - web analyst (Google Analytics) L attività di web marketing e sviluppo del sito internet è stata affidata a Stefano Calamelli.. B. Materiale promozionale E stato realizzato il seguente materiale promozionale Folder Incrocio di passioni - Calendario eventi 2013 Per ottimizzare la comunicazione nei confronti dei clienti finali si è proceduto alla realizzazione di un folder tematico di 36 pagine, comprensivo del calendario eventi Tale folder è stato stampato in copie, in quadricromia, formato 20x20 cm con testi in italiano ed inglese, e suddiviso nelle seguenti sezioni: presentazione di STAI e del circondario imolese, con relativa carta geografica; descrizione dei maggiori eventi 2013 divisi per aree tematica con fotografie e relativa introduzione sulle maggiori attrattive del territorio imolese; proposte per il turismo enogastronomico, termale, sportivo, culturale e motoristico; elenco dei numeri utili e spazi informativi dei soci STAI Brochure Raduno Alpini 2013 In occasione dell importante raduno che si è svolto a Castel San Pietro Terme nell ottobre del 2013, STAI ha collaborato alla realizzazione di una brochure che promuovesse le eccellenze del territorio in chiave turistica. Inoltre si è proceduto a tenere aggiornato il materiale cartaceo (Carta intestata, biglietti da visita, ecc). Si precisa che, nell ottica di ottimizzare i costi, si è proceduto all elaborazione grafica di 8

9 diversi strumenti STAI attraverso la collaborazione con Stefano Calamelli C. Educational Tour per operatori turistici Si è proceduto all organizzazione di educational tour in collaborazione con operatori della regione (in particolare APT Servizi e Unioni Prodotto): 22 aprile 2013 in occasione del Buy Emilia Romagna Educational a tema motori rivolto a 9 operatori turistici stranieri. Programma: visita guidata in inglese allo stabilimento e museo Ducati di Borgo Panigale, driving experience presso l Autodromo di Imola e visita guidata dell impianto, pranzo tipico presso l Hostaria 900 ad Imola, shopping presso il Castel Guelfo The Style Outlets, sosta al borgo di Dozza e visita con dimostrazione di cucina a Monte del Re, rientro a Bologna. Collaborazione: Motorsite La terra dei motori. D. Attività di Ufficio Stampa Si sono attivate differenti modalità di relazione nei confronti di giornalisti ed inserzione in pubblicazioni, in funzione delle opportunità che si sono manifestate durante lo svolgimento del progetto. L attività di ufficio stampa fino a tutto il 2012 è stata affidata a Rizomedia, società certificata Uni En ISO 9001:2008, che ha seguito anche la realizzazione dei Press tour. Dal 2013, pur ancora in piena sinergia con Rizomedia, è stato affidato un incarico professionale a Marcello Pollini, giornalista con grande esperienza anche nel settore degli eventi motoristici. Per quanto concerne i media, le principali attività svolte sono così riassunte (comprensive dell attività di Rizomedia e di Pollini): 1) Contatti con singoli giornalisti e/o redazioni (con invio materiali specifici) Sono state utilizzate, a seconda delle informazioni da trasmettere, le seguenti mailing list (redazioni carta e web, e giornalisti singoli) verificate da Rizomedia: Turismo consumer, Turismo trade, Turismo mensili redazioni, Turismo settimanali/quotidiani redazioni, Settimanali generalisti e femminili, Mensili maschili, femminili e Lyfestyle, Stampa Golf, Stampa agroalimentare, liste di stampa regionale e locale. Per alcune informazioni veicolate attraverso altre modalità (direttamente, non con comunicato stampa, ma utilizzando ad esempio le newsletter di Rizomedia) sono state utilizzate delle mailing list di opnion leader. In totale sono circa 600 indirizzi validi e operativi. 9

10 7 Comunicati stampa inviati Redazione di testi specifici per stampa locale (tema autodromo) Redazione e invio newsletter periodica STAInforma Aggiornamento e distribuzione press-kit, messa on-line dello stesso nell area media del sito rizomedia.com e p.r. con la stampa 2) Azioni su stampa e televisione Azioni speciali per evento Fantaveicoli 2013 Su richiesta del Comune di Imola, adattamento e rimbalzo del comunicato stampa dell organizzazione alle mailing list. A seguire: invii di informazioni alla stampa che ne farà richiesta (l ufficio stampa della manifestazione è curato dal Comune di Imola). Azioni speciali per evento Passione in Moto 2013 Evento organizzato da STAI in collaborazione con Ducati e che ha visto la partecipazione di appassionati di motociclismo provenienti da tutto Italia. Azioni speciali per evento Baccanale 2013 Su richiesta del Comune di Imola, adattamento e rimbalzo del comunicato stampa dell organizzazione alle mailing list sopra- indicate alla voce contatti. 3) Educational per Giornalisti Nel corso del presente progetto sono state realizzate le seguenti assistenze con organizzazione logistica, accompagnamento e follow-up (anche in lingua estera): 10 luglio 2013 HERBARELLA Rivolto al giornalista svizzero Bomben Gianni Programma: visita guidata al Complesso museale di San Domenico, al chiostro di Santa Maria in Regola che ospita la vite secolare e del Parco delle Acque Minerali ad Imola. Collaborazione: APT servizi E. Marketing Diretto 1) Data base, mailing, recall telefonici e distribuzioni capillari Nel corso del 2013 sono state inviate periodicamente proposte diversificate ad un ampio database di associazioni e scuole. Nello specifico sono state proposte gite scolastiche incentrate su motori, 10

11 arte, tradizioni e tecnologia a numerosi istituti italiani. A Cral ed Associazioni sono state invece spedite proposte di soggiorni culturali ed enogastronomici, come ad esempio in occasione del Carnevale dei Fantaveicoli, di Passione in Moto o del Baccanale di Imola. Sono state inoltre costantemente effettuate delle spedizioni del materiale promo-commerciale accompagnato da DVD sul territorio imolese, una lettera di presentazione su carta intestata e numerose fotocopie di pacchetti e altri materiali informativi. I destinatari di tali spedizioni si possono individuare tra gli altri: Unioni di Prodotto, IAT di varie province (circa 10), in particolare di Bologna, Aeroporto di Bologna e vari punti informazione della Regione. All invio del materiale ha fatto seguito un servizio di recall telefonico nei confronti degli operatori della mailing-list in quanto ritenuto importante per la fidelizzazione. È stato ampliato e aggiornato il data base degli operatori turistici creato da S.T.A.I. Per l implementazione e l aggiornamento dei D-base è stato affidato l incarico a Elisa Camaggi coadiuvata, soprattutto per l attività di telemarketing, da Valentina Terzi. Periodicamente e nei periodi precedenti i maggiori appuntamenti del territorio, sono stati distribuiti i materiali prodotti presso: soci S.T.A.I. e Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Imola (oltre 120 soggetti pubblici e privati), i principali punti informativi nel territorio imolese, Musei comunali, IAT (Imola, Castel San Pietro, Bologna), Stazioni F.S. di Imola e Bologna, Aeroporto Marconi di Bologna e altri uffici informazioni presso enti pubblici dell ambito provinciale. 2) Telemarketing A fianco dell attività sopra, e in stretta sinergia, è stata effettuata attività di telemarketing verso operatori quali Cral e Associazioni. Ha collaborato per questa iniziativa Valentina Terzi. F. Fiere, Workshop e Manifestazioni Si è proceduto alla partecipazione a fiere sul turismo in generale e specializzate (di seguito riportate), anche in collaborazione con l'unione Città d'arte, Cultura e Affari, ad esempio attraverso la condivisione degli spazi fieristici utilizzati. Per quanto concerne la partecipazione alla fiera TTI 2013 di Rimini, S.T.A.I., ha partecipato a tali manifestazioni in collaborazione con MotorSite la Terra dei Motori società partecipata da STAI al 50%. Si è inoltre partecipato ai workshop ritenuti più interessanti per la promo- 11

12 commercializzazione del nostro territorio, anche in collaborazione con l Unione di Prodotto Città d Arte, Cultura e Affari. Si riassume di seguito l elenco delle fiere e dei workshop a cui si è partecipato anche in collaborazione con APT e MotorSite: febbraio BIT (Borsa Internazionale del Turismo), Milano Si tratta della più grande esposizione al mondo del prodotto turistico italiano ed una completa rassegna della miglior offerta da tutto il mondo. STAI ha presidiato un proprio spazio all interno dello stand regionale per gli incontri promo-commerciali ed ha partecipato ai seguenti workshop in programma: WORKSHOP BCI Buy Club International Workshop dedicato al mondo dell'associazionismo, soprattutto quello dei CRAL aziendali, ormai una realtà importante per uno sviluppo dei mercati turistici che puntano sempre di più alla destagionalizzazione delle presenze. STAI ha raccolto 16 nuovi contatti tra gli operatori italiani e stranieri. WORKSHOP BUY ITALY In occasione di questo workshop internazionale tra domanda estera ed offerta italiana, STAI a partecipato con il Club di prodotto tematico MotorSite - La Terra dei Motori. Sono stati raccolti 12 nuovi contatti marzo MITT (Moscow International Travel & Tourist Exhibition), Mosca Si tratta della fiera più grande ed importante della Federazione Russa ed ogni anno sancisce l'apertura della stagione turistica primavera-estate. In questa occasione STAI ha partecipato attraverso il club di prodotto Motorsite all interno dello spazio espositivo della Regione Emilia- Romagna. 24 aprile WORKSHOP BUY EMILIA-ROMAGNA, Bologna L appuntamento turistico rappresenta uno dei principali eventi in regione per l incontro tra offerta turistica regionale e domanda internazionale. Si è tenuto a Bologna in seguito ad una serie di fam trip alla scoperta del territorio e delle sue strutture turistico-ricettive, un incontro commerciale con appuntamenti prefissati rivolto ad operatori professionali dell Emilia-Romagna ed operatori provenienti dall estero (Europa, Stati Uniti). Si possono stimare circa 20 contatti. 12

13 24 aprile WORKSHOP I TURISMI TEMATICI, Bologna Incontro commerciale dedicato ai temi della vacanza attiva, dell enogastronomia, del benessere e del turismo senior ed in concomitanza con il Buy Emilia-Romagna. STAI ha attivato circa 10 nuovi contatti. 27 settembre 2013 WORKSHOP COACH OPERATOR ESTERI, Parma Workshop che ha visto il coinvolgimento di bus operator stranieri in maggioranza dei paesi dell Europa dell Est interessati a sviluppare programmi di viaggio nella ns. regione. Si possono stimare 12 contatti ottobre TTI (Travel Trade Italia), Rimini Questa fiera rappresenta il principale workshop per promuovere il prodotto turistico Italia a livello internazionale. Nei due giorni di contrattazione i buyer incontrano le aziende ricettive ed i club di prodotto italiani per far conoscere e pianificare la commercializzazione del prodotto turistico italiano sui mercati internazionali, per conoscere le novità dell'offerta ed individuare prodotti inediti, per trovare nuovi partner e siglare accordi. STAI ed il Club di prodotto tematico MotorSite - La Terra dei Motori ha incontrato presso l area espositiva della Regione, operatori di varie nazionalità secondo un agenda appuntamenti prefissati. Dall incontro si sono attivati circa 30 contatti. Serate promo-commerciali e Manifestazioni Inoltre si è partecipato a manifestazioni in collaborazione con APT, Unioni di Prodotto e Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli d Imola. In particolare è stato gestito l evento Passione in Moto nelle terre di Bologna in collaborazione con Ducati e patrocinato dal Comune di Imola e Provincia di Bologna nel fine settimana del 21 e 22 settembre La manifestazione giunta alla quarta edizione, propone due giorni di percorsi in moto nel territorio di Imola, Bologna e Modena con soste gastronomiche organizzate dalle Strade dei vini e sapori locali. Tutti e 4 gli itinerari vedono la partenza e l arrivo all Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola e si conclude con la parata in pista. L evento ha visto la partecipazione nei due giorni di circa 600 persone. Serata promozionali Unione Appennino e Verde 30 settembre 2013 Roma 13

14 1 ottobre Firenze Questo tipo di azione promo-commerciale si rivolge al turismo associato (cral, associazioni, scuole) del bacino delle due città individuate. Tale iniziativa che prevede un workshop tra operatori della domanda e dell offerta con presentazione del territorio e delle proposte commerciali ha fruttato la raccolta di 30 contatti di soggetti interessati ad avere proposte economiche su attività all aria aperta, tour enogastronomici e percorsi culturali/religiosi. GESTIONE PROGETTI SPECIALI Club di prodotto MOTORSITE LA TERRA DI MOTORI Scrl S.T.A.I dal 2002 partecipa al club di prodotto Motor Site la Terra dei Motori detenendone anche il 50% delle quote sociali (l altro 50% è detenuto da Modenatur). Anche nel 2013 il progetto di promo-commercializzazione di questo segmento strategico dell offerta turistica regionale è proseguito con successo, raggiungendo tutti gli obiettivi che si era prefissati e conseguendo tra l altro il massimo livello di riconoscimento ( alto ) dei progetti regionali all interno della LR 7/98. Motor Site ha avuto negli ultimi anni importanti riconoscimenti dalla Regione e da APT che hanno di fatto riconosciuto il ruolo di capofila del progetto Terra di Motori al Ns. Club di prodotto. Ciò è stato possibile grazie anche alla rappresentatività che ad oggi Motor Site può spendere in termini di luoghi ed eventi partner del progetto. Oltre la storica collaborazione con l Autodromo di Imola inoltre, da qualche anno anche Misano World Circuit è partner dell iniziativa Motor Site e ciò permetterà nuove e proficue collaborazioni. La valenza strategica di questo progetto è confermata anche dalla sostenibilità economica delle iniziative che STAI ha messo in campo per questo progetto. Nel 2013 infatti il costo che STAI ha sostenuto per Motor Site è stato totalmente ripagato attraverso i servizi che STAI ha prestato a Motor Site. Strada dei Vini e Sapori Colli d Imola. Detto nell introduzione delle difficoltà economiche dell Associazione Strada dei Vini a causa del recesso dei soci pubblici, nel corso del 2013 STAI ha comunque svolto funzioni amministrative e promozionali a favore di questo importante comparto turistico del territorio imolese. In particolare STAI si è occupata per conto di SVS di: curare la gestione amministrativa dell Associazione; coadiuvare Strada nella gestione dell attività commerciale dei prodotti tipici. 14

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene

AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A. delle Vie Francigene AS S O C I A Z I O N E EU R O P E A delle Vie Francigene Pacchetto Soci 2015 1 MOSTRA DA CANTERBURY A ROMA: 1.800 KM ATTRAVERSO L EUROPA La mostra approfondisce, attraverso immagini supportate da testi

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0

Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0 Bibione.com: Strategie webmarketing 2.0 La gestione del portale e la promozione on-line Nicola Grassetto Time2marketing Srl Bibione Online Cos è oggi Bibione.com Operatori presenti 5 Strutture open air

Dettagli

Descrizione tecnica Indice

Descrizione tecnica Indice Descrizione tecnica Indice 1. Vantaggi del sistema Vertical Booking... 2 2. SISTEMA DI PRENOTAZIONE ON LINE... 3 2.1. Caratteristiche... 3 I EXTRANET (Interfaccia per la gestione del programma)... 3 II

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Progetto Rubiera Centro

Progetto Rubiera Centro LE POLITICHE DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA PER LA QUALIFICAZIONE DEI CENTRI COMMERCIALI NATURALI Progetti anno 2013 (D.G.R. n. 1822/2013) Bologna, 1 luglio 2014 Progetto Rubiera Centro Il progetto del comune

Dettagli

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza.

Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Le nostre parole d ordine: competenza, rapidità, flessibilità, convenienza. Il punto di forza di Integra è uno staff qualificato e competente che ne fa un punto di riferimento credibile ed affidabile per

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE».

ARMANDO PERES: «L ITALIA SI MUOVA O PERDERÀ MOLTE OPPORTUNITÀ DI FAR CRESCERE IL BUSINESS CONGRESSUALE». Federcongressi&eventi è l associazione delle imprese e dei professionisti che lavorano nell industria italiana dei convegni, congressi ed eventi: un industria che dà lavoro a 287.741 persone, di cui 190.125

Dettagli

Logistica digitale delle Operazioni a premio

Logistica digitale delle Operazioni a premio Logistica digitale delle Operazioni a premio La piattaforma logistica delle operazioni a premio digitali BITGIFT è la nuova piattaforma dedicata alla logistica digitale delle vostre operazioni a premio.

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT

DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT DAL PROGETTO PER LO SVILUPPO DI UNA COMUNITA LOCALE ACCOGLIENTE ALLA NASCITA DEL PAESE ALBERGO SAINT SAINT-MARCEL MARCEL Storia di un idea CONVEGNO INTERNAZIONALE Esperienze di turismo in ambiente alpino:

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS.

L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. SMS: usali per raggiungere i tuoi contatti... con un click! Guida pratica all utilizzo degli sms pubblicitari L attività più diffusa a livello mondiale è quella di inviare e ricevere SMS. 2 SMS: usali

Dettagli

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI

L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI L IDEA PER FAR CONOSCERE A TUTTI IL VOSTRO LAVORO E LA VOSTRA PASSIONE I VOSTRI CAVALLI La nostra iniziativa vuole essere un aiuto agli allevatori per raggiungere ogni potenziale cliente e trasformarlo

Dettagli

Company Profile 2014

Company Profile 2014 Company Profile 2014 Perché Alest? Quando una nuova azienda entra sul mercato, in particolare un mercato saturo come quello informatico viene da chiedersi: perché? Questo Company Profile vuole indicare

Dettagli

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo

Valutazione Crediti e proposte Progetti. Area Turismo Valutazione Crediti e proposte Progetti Area Turismo a cura di Bruno Turra Questo documento intende affrontare l analisi delle priorità di valutazione nell area turismo individuandone le principali componenti

Dettagli

Spiegami e dimenticherò, mostrami e

Spiegami e dimenticherò, mostrami e PROGETTO Siracusa e Noto anche in lingua dei segni Spiegami e dimenticherò, mostrami e ricorderò, coinvolgimi e comprenderò. (Proverbio cinese) Relatrice: Prof.ssa Bernadette LO BIANCO Project Manager

Dettagli

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale

Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Suite o servizio: Arkottica migliora l organizzazione aziendale Gestisci. Organizza. Risparmia. Una lunga storia, uno sguardo sempre rivolto al futuro. InfoSvil è una società nata nel gennaio 1994 come

Dettagli

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano

Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Enti locali per Kyoto Struttura di un PEC: dal piano energetico di riferimento alle azioni di piano Rodolfo Pasinetti Ambiente Italia srl Milano, 15 dicembre 2006 Contesto Politiche energetiche Nel passato

Dettagli

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense

Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Cio che fa bene alle persone, fa bene agli affari. Leo Burnett pubblicitario statunitense Chi siamo Siamo una delle più consolidate realtà di Internet Marketing in Italia: siamo sul mercato dal 1995, e

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 SALES & MARKETING Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel

Dettagli

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie

INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie INTERACTIVE ADVERTISING New media per nuove strategie Mobile Marketing Interattivo QR Code Inside Active Mailing Interattivo Interattivo Chi Siamo Interactive Advertising si avvale di un network di manager

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO

PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO PROGETTO PROVINCIA DI TORINO FORMA.TEMP DESCRIZIONE DEL PROCESSO Questo documento descrive le principali fasi del progetto congiuntamente promosso dalla Provincia di Torino e da Forma.Temp nei termini

Dettagli

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN

COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN COME NASCE L IDEA IMPRENDITORIALE E COME SI SVILUPPA IL PROGETTO D IMPRESA: IL BUSINESS PLAN La nuova impresa nasce da un idea, da un intuizione: la scoperta di una nuova tecnologia, l espansione della

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

INFORMATIVA SUI COOKIE

INFORMATIVA SUI COOKIE INFORMATIVA SUI COOKIE I Cookie sono costituiti da porzioni di codice installate all'interno del browser che assistono il Titolare nell erogazione del servizio in base alle finalità descritte. Alcune delle

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Comunicato al mercato ex art. 114 TUF del D.Lgs. n. 58/1998 e ex art. 66 del Regolamento adottato con delibera CONSOB n.

Comunicato al mercato ex art. 114 TUF del D.Lgs. n. 58/1998 e ex art. 66 del Regolamento adottato con delibera CONSOB n. Bologna, 25 maggio 2006 Comunicato al mercato ex art. 114 TUF del D.Lgs. n. 58/1998 e ex art. 66 del Regolamento adottato con delibera CONSOB n. 11971/1999 Gli organi amministrativi di Lopam Fin S.p.A.

Dettagli

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune

Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune Progetto di Filiera Dalla DOP Liquirizia di Calabria Fare squadra verso un obiettivo comune 1 Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria DOP Il Progetto di Filiera Dalla liquirizia di Calabria

Dettagli

Un percorso nell affido

Un percorso nell affido Un percorso nell affido Progetto nazionale di promozione dell affidamento familiare Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali Coordinamento Nazionale Servizi Affido SOMMARIO Il PROGETTO

Dettagli

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com

IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com IT Club FVG Ditedi CMDBuild: case study di un progetto open source www.cmdbuild.org Fabio Bottega f.bottega@tecnoteca.com 2 Tecnoteca è nata nel 2000 con sede a Tavagnacco ha scelto da subito di lavorare

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

DOMANDA DI ISCRIZIONE

DOMANDA DI ISCRIZIONE 1 DATI ESPOSITORE Si prega di compilare in carattere stampatello. Rimini Fiera SpA non potrà essere ritenuta responsabile per errori dovuti a caratteri illeggibili. SETTORE MERCEOLOGICO (INDICARE MASSIMO

Dettagli

www.mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma Tel 0342-615355 e-mail dottirinzoni@mt-consulting.it

www.mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma Tel 0342-615355 e-mail dottirinzoni@mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma I PROMOTORI I promotori del progetto DAT COMUNE DI MORBEGNO ENTE CAPOFILA TRAONA DAZIO- CIVO MELLO CERCINO COSIO VALTELLINO - MANTELLO ROGOLO - VALMASINO

Dettagli

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com

Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Cos'è una PRIVACY POLICY Privacy Policy del sito http://www.plastic-glass.com Questo documento, concernente le politiche di riservatezza dei dati personali di chi gestisce il sito Internet http://www.plastic-glass.com

Dettagli

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010

ENTE BILATERALE TURISMO TOSCANO ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA 2010 INDICE Introduzione pag. 3 Il campione di indagine. pag. 4 L'indagine: ANALISI DEI FABBISOGNI FORMATIVI E PROFESSIONALI IN TOSCANA. EVOLUZIONE,

Dettagli

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO

RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO RELAZIONI TRA SERVIZI PER L IMPIEGO E AZIENDE-UTENTI L IMPATTO DELLE PROCEDURE INFORMATIZZATE a cura di Germana Di Domenico Elaborazione grafica di ANNA NARDONE Monografie sul Mercato del lavoro e le politiche

Dettagli

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014

Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 Progetto Borse Studio/Lavoro 2014 RACCOLTA DI MANIFESTAZIONI DI INTERESSE DA PARTE DI IMPRESE ED ENTI OPERANTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DELL AQUILA AD OSPITARE GIOVANI DESTINATARI DI BORSE DI STUDIO/LAVORO

Dettagli

Business Intelligence. Il data mining in

Business Intelligence. Il data mining in Business Intelligence Il data mining in L'analisi matematica per dedurre schemi e tendenze dai dati storici esistenti. Revenue Management. Previsioni di occupazione. Marketing. Mail diretto a clienti specifici.

Dettagli

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI

FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI FESTIVAL TORINO E LE ALPI 2015: BANDO PER PROGETTI CULTURALI NEI TERRITORI ALPINI PREMESSA Nell ambito del Programma Torino e le Alpi, la Compagnia di San Paolo ha promosso dal 12 al 14 settembre 2014,

Dettagli

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20

Provincia di Sassari. C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 C O M U N E D I M A R A Provincia di Sassari C.A.P. 07010 Via A. Mariani n 1 tel. 079 80 50 68 Fax 079 80 53 20 Email: protocollo@comune.mara.ss.it Pec: protocollo@pec.comune.mara.ss.it SERVIZIO AFFARI

Dettagli

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della

TUTTI I DIRITTI RISERVATI. Nessuna parte di questo documento può essere usata o riprodotta in alcun modo anche parzialmente senza il permesso della www.smartplus.it www.progettorchestra.com Per informazioni: info@smartplus.it info@progettorchestra.it Tel +39 0362 1857430 Fax+39 0362 1851534 Varedo (MI) - ITALIA Siti web e motori di ricerca Avere un

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/60 del 12 novembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Servizio Idrico Integrato - Approvazione della revisione tariffaria

Dettagli

Presentazione Formazione Professionale

Presentazione Formazione Professionale Presentazione Formazione Professionale Adecco Training Adecco Training è la società del gruppo Adecco che si occupa di pianificare, organizzare e realizzare progetti formativi che possono coinvolgere lavoratori

Dettagli

VADECUM PER IL CORSISTA

VADECUM PER IL CORSISTA VADECUM PER IL CORSISTA L organismo Formativo Dante Alighieri, con sede in Fasano alla Via F.lli Trisciuzzi, C.da Sant Angelo s.n. - Zona Industriale Sud, nel quadro del P.O. Puglia 2007-2013 AVVISO PR.BR

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A.

Offerta pubblica di acquisto avente ad oggetto azioni Banca Nazionale del Lavoro S.p.A. COMMISSIONE NAZIONALE PER LE SOCIETÀ E LA BORSA Ufficio Mercati Alla cortese attenzione del dott. Salini Telefax n. 06 8477 757 Ufficio OPA Alla cortese attenzione della dott.sa Mazzarella Telefax n. 06

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE

PASSEPARTOUT PLAN PLANNING E AGENDA I PLANNING LA MAPPA INTERATTIVA LA GESTIONE DEI SERVIZI LA PRENOTAZIONE PASSEPARTOUT PLAN Passepartout Plan è l innovativo software Passepartout per la gestione dei servizi. Strumento indispensabile per una conduzione organizzata e precisa dell attività, Passepartout Plan

Dettagli

CONTRATTO DI SERVIZIO

CONTRATTO DI SERVIZIO Il presente contratto si basa su un accordo quadro stipulato fra l Associazione provinciale delle organizzazioni turistiche dell'alto Adige (LTS), le Associazioni e i Consorzi turistici dell Alto Adige

Dettagli

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%.

ai giovani 18 24 anni che non hanno conseguito il diploma di scuola media superiore al 10%. COMUNE di SASSARI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI PROTOCOLLO D INTESA INTERISTITUZIONALE FINALIZZATO ALLA CONOSCENZA DEL FENOMENO DELLA DISPERSIONE SCOLASTICA E ALLA PRIMA INDIVIDUAZIONE DI MISURE DI

Dettagli

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande

FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande FARE COOPERATIVA La cooperativa in 10 domande 1. Quali sono le caratteristiche distintive dell impresa cooperativa? L impresa cooperativa è un impresa costituita da almeno 3 soci e può avere la forma della

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA 1 SCOPO Lo scopo del presente documento è di descrivere le mansioni e le responsabilità connesse alla gestione delle attività da parte di PHISIOVIT SRL 2 DESCRIZIONE DEL DOCUMENTO PHISIOVIT SRL, per favorire

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB

CIO S.p.A. Ottici optometristi selezionati REGOLAMENTO DEL CLUB TITOLO I: IL CLUB DEI MIGLIORI NEGOZI DI OTTICA IN ITALIA. Il Club dei migliori negozi di ottica in Italia è costituito dall insieme delle imprese operanti nel campo del commercio dell ottica selezionate

Dettagli

Valutazione e valorizzazione di un sito web di una struttura alberghiera. Andrea Tiburzi Rimini, 9 marzo 2013

Valutazione e valorizzazione di un sito web di una struttura alberghiera. Andrea Tiburzi Rimini, 9 marzo 2013 Valutazione e valorizzazione di un sito web di una struttura alberghiera. Andrea Tiburzi Rimini, 9 marzo 2013 Introduzione Agenda La misura del valore: i fattori che influenzano il valore di un azienda

Dettagli

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i.

COMUNICAZIONE DI APERTURA FILIALI, SUCCURSALI E ALTRI PUNTI VENDITA DI AGENZIE DI VIAGGIO E TURISMO (Ai sensi della L.R. 30/03/1988 n. 15 e s.m.i. CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 1088 Versione 001 2015) Allo Sportello Unico delle Attività Produttive Comune / Comunità / Unione Identificativo SUAP: COMUNICAZIONE

Dettagli

SMART MOVE: un autobus per amico

SMART MOVE: un autobus per amico SMART MOVE: un autobus per amico "SMART MOVE" è la campagna internazionale promossa dall'iru (International Road Transport Union) in tutti i Paesi europei con l'obiettivo di richiamare l'attenzione di

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE

INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE in collaborazione con OSSERVATORIO NAZIONALE DEL TURISMO INDAGINE SUL TURISMO ORGANIZZATO INTERNAZIONALE Rapporto annuale Giugno 2013 A cura di Storia del documento Copyright: IS.NA.R.T. scpa Committente:

Dettagli

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia

la gestione dei processi comunicazione. i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia i marketing manager si incontrano in Officina- Strategia la gestione dei processi di comunicazione in quale scenario deve identificarsi un progetto di miglioramento, nella gestione dei beni digitali per

Dettagli

Soluzioni software per l ospitalità

Soluzioni software per l ospitalità Soluzioni software per l ospitalità GestioneAlbergo nasce dall integrazione di 4 società operanti da decenni nel settore alberghiero. Le risorse di ogni società del gruppo hanno permesso di sviluppare

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PERSONALIZZATI DI INTEGRAZIONE SOCIALE

REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PERSONALIZZATI DI INTEGRAZIONE SOCIALE REGOLAMENTO PER LA REALIZZAZIONE DI PROGETTI PERSONALIZZATI DI INTEGRAZIONE SOCIALE I Progetti Personalizzati sono rivolti a minori e adulti con disabilità, residenti nel territorio dell Azienda ULSS n.

Dettagli

L.R. 12/2006, art. 6, commi da 82 a 89 B.U.R. 3/1/2007, n. 1. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 12 dicembre 2006, n. 0381/Pres.

L.R. 12/2006, art. 6, commi da 82 a 89 B.U.R. 3/1/2007, n. 1. DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 12 dicembre 2006, n. 0381/Pres. L.R. 12/2006, art. 6, commi da 82 a 89 B.U.R. 3/1/2007, n. 1 DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REGIONE 12 dicembre 2006, n. 0381/Pres. LR 12/2006, articolo 6, commi da 82 a 89. Regolamento concernente i criteri

Dettagli

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati

Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Sintesi del Rapporto delle attività 2011 Principali risultati Roma, 29 maggio 2012 Indice Il Gestore dei Servizi Energetici GSE S.p.A. I nostri servizi Nuove attività 2012-2013 Evoluzione delle attività

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014

Catalogo formativo. Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 2014 Catalogo formativo Kaleidos Comunicazione Training Dpt. 01/01/2014 Internet Training Program Email Marketing Negli ultimi anni l email è diventata il principale strumento di comunicazione aziendale

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO

1. AGROALIMENTARE, PROMOZIONE TERRITORIALE E TURISMO CHI SIAMO Sagitter One é la compagnia specializzata nel fornire soluzioni all avanguardia nel mercato dell ospitalità, della promozione agroalimentare, del marketing territoriale e dell organizzazione

Dettagli

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni

IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA. Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni IL MARKETING DEI PRODOTTI TIPICI: L AGLIO DI VOGHIERA Gruppo: Sara Banci Elisabetta Ferri Angela Fileni Lucia Govoni CONTESTO Dal punto di vista della DOMANDA... Consumatore postmoderno: attivo, esigente,

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 140 del 25.09.2013 OGGETTO:Accordo tra Comune di Sarzana e Consorzio Sviluppo Sarzana per la realizzazione dell'edizione 2013 del L anno duemilatredici,

Dettagli

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari REAL ESTATE Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari è un sistema progettato per garantire la semplice gestione della presenza online per le agenzie immobiliari. Il

Dettagli

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura.

Dicembre 2010. Conto 3. Guida pratica alla Fattura. Dicembre 200 Conto 3. Guida pratica alla Fattura. La guida pratica alla lettura della fattura contiene informazioni utili sulle principali voci presenti sul conto telefonico. Gentile Cliente, nel ringraziarla

Dettagli

Indice Indice... 1 Oggetto... 1 Referenti regionali del progetto... 1 Scopo... 2 Il progetto Rete CUP regionale... 2 Premessa... 2 La situazione regionale... 2 Azienda Ospedaliera di Cosenza... 2 ASP di

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file

Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file Prospettive di collaborazione: dall anagrafe agli authority file di Marco Paoli Eccellenze, autorità, colleghi bibliotecari, già con la firma dell Intesa fra CEI e MiBAC (18 aprile 2000) relativa alla

Dettagli

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI

1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI 1.4 LA PROVINCIA: IL RUOLO E LE COMPETENZE ISTITUZIONALI La Provincia è un istituzione pubblica territoriale; gli organi di governo sono eletti dalla popolazione residente nel territorio e hanno il compito

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 STUDIARE SVILUPPO SRL Sede legale: Via Vitorchiano, 123-00189 - Roma Capitale sociale 750.000 interamente versato Registro delle Imprese di Roma e Codice fiscale 07444831007 Partita IVA 07444831007 - R.E.A.

Dettagli

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC

GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC GUIDA RAPIDA emagister-agora Edizione BASIC Introduzione a emagister-agora Interfaccia di emagister-agora Configurazione dell offerta didattica Richieste d informazioni Gestione delle richieste d informazioni

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

PROCEDURA PER OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE

PROCEDURA PER OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE PROCEDURA PER OPERAZIONI CON PARTI CORRELATE (ai sensi dell art. 4 del Regolamento adottato da Consob con delibera n. 17221 del 12 marzo 2010, come successivamente modificato ed integrato) INDICE 1. OBIETTIVI

Dettagli

1 BI Business Intelligence

1 BI Business Intelligence K Venture Corporate Finance Srl Via Papa Giovanni XXIII, 40F - 56025 Pontedera (PI) Tel/Fax 0587 482164 - Mail: info@kventure.it www.kventure.it 1 BI Business Intelligence Il futuro che vuoi. Sotto controllo!

Dettagli