Edmond de Rothschild Signatures 12M - Quota A

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Edmond de Rothschild Signatures 12M - Quota A"

Transcript

1 INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel presente documento, richieste dalla legge, hanno lo scopo di aiutarvi a capire la natura di questo fondo e i rischi ad esso connessi. Si raccomanda di prenderne visione, in modo da operare una scelta informata in merito all opportunità di investire. Edmond de Rothschild Signatures 12M - Quota A Codice ISIN: FR Società di gestione: EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT, Groupe Edmond de Rothschild Obiettivi e politica d investimento Il presente Fondo, classificato come Obbligazioni e altri titoli di credito denominati in euro, mira a conseguire rendimenti superiori al parametro di riferimento, il tasso EONIA capitalizzato, al netto delle spese di gestione, in un orizzonte temporale compreso tra 6 e 12 mesi, tramite un portafoglio che rappresenta le opportunità offerte dai mercati delle obbligazioni corporate di categoria investment grade a breve termine. Il Fondo istituirà un portafoglio di prodotti monetari e obbligazionari denominati in euro, di emittenti con sede in paesi membri dell Unione europea, dello Spazio economico europeo, dell OCSE e del G20, classificati investment grade (con un rating Standard and Poor s o equivalente superiore o uguale a BBB-). Il Fondo potrà essere investito fino al 100% del patrimonio netto in emissioni di debito pubblico o privato, con una prevalenza di titoli di emittenti privati. Il Fondo potrà investire fino al 100% del patrimonio netto in titoli di credito negoziabili con scadenza inferiore a 3 mesi e rating minimo di A3 (Standard and Poor s o equivalente). Il Fondo potrà inoltre investire in titoli di credito negoziabili con scadenza compresa tra 3 e 12 mesi, entro il limite del 20% del patrimonio netto. La scadenza delle obbligazioni in portafoglio non potrà superare i 2 anni. Ai fini del conseguimento dell obiettivo di gestione o di copertura degli attivi, il gestore potrà utilizzare contratti finanziari (future, opzioni, contratti a termine, swap, compresi i derivati di credito), fino a concorrenza del 100% del patrimonio netto. La sensibilità del Fondo ai tassi d interesse potrà oscillare da 0 a 1. L esposizione a valute diverse dall euro sarà, previa copertura, marginale. La durata consigliata dell investimento è compresa tra 6 mesi e 12 mesi. La società di gestione decide annualmente come destinare gli utili distribuibili (capitalizzazione o distribuzione). La valorizzazione delle quote del Fondo è giornaliera. Gli ordini di sottoscrizione e di rimborso pervenuti giornalmente alla Banca depositaria entro le ore vengono eseguiti in millesimi di quota al valore patrimoniale netto del giorno stesso. Profilo di rischio e di rendimento A rischio più basso Rendimento potenzialmente più basso A rischio più elevato Rendimento potenzialmente più elevato Questo indicatore consente di misurare i livelli di volatilità e di rischio a cui è esposto il vostro capitale. Considerato il suo profilo di rischio/rendimento e l esposizione ai titoli detti investment grade che lo caratterizza, il Fondo è classificato al livello di rischio 3. I dati storici quali quelli utilizzati per il calcolo dell indicatore sintetico potrebbero non fornire indicazioni attendibili in merito al futuro profilo di rischio. La categoria di rischio associata a questo Fondo non è garantita e potrà subire variazioni nel tempo. La categoria a rischio più basso non garantisce un investimento esente da rischi. Rischi significativi non rilevati dall indicatore sintetico di rischio: Rischio di credito: rischio che un emittente di titoli di debito non sia in grado di onorare gli impegni di pagamento. Impatto di tecniche finanziarie quali i contratti finanziari derivati: il ricorso a contratti finanziari derivati può determinare una diminuzione del valore degli attivi più significativa di quella registrata sui mercati in cui il Fondo è investito.

2 Spese Le spese e commissioni corrisposte dall investitore sono destinate alla copertura dei costi di gestione dell OICR, compresi i costi legati alla commercializzazione e alla distribuzione delle quote; tali spese riducono la crescita potenziale dell investimento Per maggiori informazioni sulle spese, si rinvia alla sezione Spese e commissioni del prospetto, pagg. 11 e 12, disponibile sul sito Spese una tantum prelevate prima o dopo l investimento Spesa di sottoscrizione 1% Spesa di rimborso Le percentuali indicate sono le massime che possono essere prelevate dal vostro capitale prima che venga investito/prima che il rendimento del vostro investimento venga distribuito. In alcuni casi, è possibile che l investitore esborsi un importo inferiore. L investitore può informarsi circa l importo effettivo delle spese di sottoscrizione e di rimborso presso il suo consulente finanziario o distributore. Spese prelevate dal Fondo in un anno Spese correnti *Questa cifra è basata sulle spese dell esercizio precedente, chiuso a settembre 2012, e può variare da un esercizio all altro. Le spese correnti non includono: le commissioni legate al rendimento, le commissioni d intermediazione, tranne le spese di sottoscrizione e/o di rimborso corrisposte dal Fondo in caso di compravendita di quote di un altro OICR. Risultati ottenuti nel passato 0,45% (oneri fiscali inclusi)* Spese prelevate dal Fondo a determinate condizioni specifiche Commissioni legate al rendimento ---- Variazione della strategia di investimento Il diagramma riportato non costituisce un indicazione affidabile per i risultati futuri. Le spese correnti, le commissioni d'intermediazione e le eventuali commissioni legate al rendimento prelevate sono incluse nel calcolo dei risultati passati. Le eventuali spese di sottoscrizione o di rimborso non sono incluse nel calcolo dei risultati passati. I calcoli di performance sono effettuati ipotizzando il reinvestimento delle cedole nette. La moneta contabile della quota A è l euro. Il presente Fondo è stato autorizzato in data 26/03/1996 come SICAV. La SICAV è stata trasformata in Fondo comune d investimento in data 10/02/2005. Informazioni pratiche Banca depositaria: LA COMPAGNIE FINANCIERE EDMOND DE ROTHSCHILD BANQUE I KIID delle differenti quote, il prospetto, le ultime relazioni periodiche e qualsiasi informazione relativa al Fondo e al suo valore patrimoniale netto sono forniti gratuitamente agli investitori previa domanda scritta inviata a EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT, 47 rue du Faubourg Saint Honoré Parigi cedex 08, Francia. Sito Internet: La legislazione fiscale francese può avere un impatto sulla posizione fiscale personale dell investitore. EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT può essere ritenuta responsabile esclusivamente sulla base delle dichiarazioni contenute nel presente documento che risultano fuorvianti, inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del prospetto per il Fondo. Il presente Fondo è un Fondo comune d investimento autorizzato in Francia e regolamentato dall Autorité des Marchés Financiers (AMF). è autorizzata in Francia e regolamentata dall Autorité des Marchés Financiers (AMF). Le informazioni chiave per gli investitori qui riportate sono esatte in data 28/06/2013.

3 INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel presente documento, richieste dalla legge, hanno lo scopo di aiutarvi a capire la natura di questo fondo e i rischi ad esso connessi. Si raccomanda di prenderne visione, in modo da operare una scelta informata in merito all opportunità di investire. Edmond de Rothschild Signatures 12M Quota I Codice ISIN: FR Società di gestione: EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT, Groupe Edmond de Rothschild Obiettivi e politica d investimento Il presente Fondo, classificato come Obbligazioni e altri titoli di credito denominati in euro, mira a conseguire rendimenti superiori al parametro di riferimento, il tasso EONIA capitalizzato, al netto delle spese di gestione, in un orizzonte temporale compreso tra 6 e 12 mesi, tramite un portafoglio che rappresenta le opportunità offerte dai mercati delle obbligazioni corporate di categoria investment grade a breve termine. Il Fondo istituirà un portafoglio di prodotti monetari e obbligazionari denominati in euro, di emittenti con sede in paesi membri dell Unione europea, dello Spazio economico europeo, dell OCSE e del G20, classificati investment grade (con un rating Standard and Poor s o equivalente superiore o uguale a BBB-). Il Fondo potrà essere investito fino al 100% del patrimonio netto in emissioni di debito pubblico o privato, con una prevalenza di titoli di emittenti privati. Il Fondo potrà investire fino al 100% del patrimonio netto in titoli di credito negoziabili con scadenza inferiore a 3 mesi e rating minimo di A3 (Standard and Poor s o equivalente). Il Fondo potrà inoltre investire in titoli di credito negoziabili con scadenza compresa tra 3 e 12 mesi, entro il limite del 20% del patrimonio netto. La scadenza delle obbligazioni in portafoglio non potrà superare i 2 anni. Ai fini del conseguimento dell obiettivo di gestione o di copertura degli attivi, il gestore potrà utilizzare contratti finanziari (future, opzioni, contratti a termine, swap, compresi i derivati di credito), fino a concorrenza del 100% del patrimonio netto. La sensibilità del Fondo ai tassi d interesse potrà oscillare da 0 a 1. L esposizione a valute diverse dall euro sarà, previa copertura, marginale. La durata consigliata dell investimento è compresa tra 6 mesi e 12 mesi. I proventi del Fondo di pertinenza di questa quota saranno capitalizzati. La valorizzazione delle quote del Fondo è giornaliera. Gli ordini di sottoscrizione e di rimborso pervenuti giornalmente alla Banca depositaria entro le ore vengono eseguiti in millesimi di quota al valore patrimoniale netto del giorno stesso. Profilo di rischio e di rendimento A rischio più basso Rendimento potenzialmente più basso A rischio più elevato Rendimento potenzialmente più elevato Questo indicatore consente di misurare i livelli di volatilità e di rischio a cui è esposto il vostro capitale. Considerato il suo profilo di rischio/rendimento e l esposizione ai titoli detti investment grade che lo caratterizza, il Fondo è classificato al livello di rischio 3. I dati storici quali quelli utilizzati per il calcolo dell indicatore sintetico potrebbero non fornire indicazioni attendibili in merito al futuro profilo di rischio. La categoria di rischio associata a questo Fondo non è garantita e potrà subire variazioni nel tempo. La categoria a rischio più basso non garantisce un investimento esente da rischi. Rischi significativi non rilevati dall indicatore sintetico di rischio: Rischio di credito: rischio che un emittente di titoli di debito non sia in grado di onorare gli impegni di pagamento. Impatto di tecniche finanziarie quali i contratti finanziari derivati: il ricorso a contratti finanziari derivati può determinare una diminuzione del valore degli attivi più significativa di quella registrata sui mercati in cui il Fondo è investito.

4 Spese Le spese e commissioni corrisposte dall investitore sono destinate alla copertura dei costi di gestione dell OICR, compresi i costi legati alla commercializzazione e alla distribuzione delle quote; tali spese riducono la crescita potenziale dell investimento Per maggiori informazioni sulle spese, si rinvia alla sezione Spese e commissioni del prospetto, pagg. 11 e 12, disponibile sul sito Spese una tantum prelevate prima o dopo l investimento Spesa di sottoscrizione Spesa di rimborso Le percentuali indicate sono le massime che possono essere prelevate dal vostro capitale prima che venga investito/prima che il rendimento del vostro investimento venga distribuito. In alcuni casi, è possibile che l investitore esborsi un importo inferiore. L investitore può informarsi circa l importo effettivo delle spese di sottoscrizione e di rimborso presso il suo consulente finanziario o distributore. Spese prelevate dal Fondo in un anno Spese correnti 0,20% (oneri fiscali inclusi)* Spese prelevate dal Fondo a determinate condizioni specifiche Commissioni legate al rendimento *Questa cifra è basata sulle spese dell esercizio precedente, chiuso a settembre 2012, e può variare da un esercizio all altro. Le spese correnti non includono: le commissioni legate al rendimento, le commissioni d intermediazione, tranne le spese di sottoscrizione e/o di rimborso corrisposte dal Fondo in caso di compravendita di quote di un altro OICR. Risultati ottenuti nel passato Il diagramma riportato non costituisce un indicazione affidabile per i risultati futuri. Le spese correnti, le commissioni d'intermediazione e le eventuali commissioni legate al rendimento prelevate sono incluse nel calcolo dei risultati passati. Le eventuali spese di sottoscrizione o di rimborso non sono incluse nel calcolo dei risultati passati. I calcoli di performance sono effettuati ipotizzando il reinvestimento delle cedole nette. La moneta contabile della quota I è l euro. Il presente Fondo è stato autorizzato in data 26/03/1996 come SICAV. La SICAV è stata trasformata in Fondo comune d investimento in data 10/02/2005. Informazioni pratiche Banca depositaria: LA COMPAGNIE FINANCIERE EDMOND DE ROTHSCHILD BANQUE I KIID delle differenti quote, il prospetto, le ultime relazioni periodiche e qualsiasi informazione relativa al Fondo e al suo valore patrimoniale netto sono forniti gratuitamente agli investitori previa domanda scritta inviata a EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT, 47 rue du Faubourg Saint Honoré Parigi cedex 08, Francia. Sito Internet: La legislazione fiscale francese può avere un impatto sulla posizione fiscale personale dell investitore. EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT può essere ritenuta responsabile esclusivamente sulla base delle dichiarazioni contenute nel presente documento che risultano fuorvianti, inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del prospetto per il Fondo. Il presente Fondo è un Fondo comune d investimento autorizzato in Francia e regolamentato dall Autorité des Marchés Financiers (AMF). EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT è autorizzata in Francia e regolamentata dall Autorité des Marchés Financiers (AMF). Le informazioni chiave per gli investitori qui riportate sono esatte in data 28/06/2013.

5 INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel presente documento, richieste dalla legge, hanno lo scopo di aiutarvi a capire la natura di questo fondo e i rischi ad esso connessi. Si raccomanda di prenderne visione, in modo da operare una scelta informata in merito all opportunità di investire. Edmond de Rothschild Signatures 12M - Quota P Codice ISIN: FR Società di gestione: EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT, Groupe Edmond de Rothschild Obiettivi e politica d investimento Il presente Fondo, classificato come Obbligazioni e altri titoli di credito denominati in euro, mira a conseguire rendimenti superiori al parametro di riferimento, il tasso EONIA capitalizzato, denominato in dollari USA, al netto delle spese di gestione, in un orizzonte temporale compreso tra 6 e 12 mesi, tramite un portafoglio che rappresenta le opportunità offerte dai mercati delle obbligazioni corporate di categoria investment grade a breve termine. Il Fondo istituirà un portafoglio di prodotti monetari e obbligazionari denominati in euro, di emittenti con sede in paesi membri dell Unione europea, dello Spazio economico europeo, dell OCSE e del G20, classificati investment grade (con un rating Standard and Poor s o equivalente superiore o uguale a BBB-). Il Fondo potrà essere investito fino al 100% del patrimonio netto in emissioni di debito pubblico o privato, con una prevalenza di titoli di emittenti privati. Il Fondo potrà investire fino al 100% del patrimonio netto in titoli di credito negoziabili con scadenza inferiore a 3 mesi e rating minimo di A3 (Standard and Poor s o equivalente). Il Fondo potrà inoltre investire in titoli di credito negoziabili con scadenza compresa tra 3 e 12 mesi, entro il limite del 20% del patrimonio netto. La scadenza delle obbligazioni in portafoglio non potrà superare i 2 anni. Ai fini del conseguimento dell obiettivo di gestione o di copertura degli attivi, il gestore potrà utilizzare contratti finanziari (future, opzioni, contratti a termine, swap, compresi i derivati di credito), fino a concorrenza del 100% del patrimonio netto. La sensibilità del Fondo ai tassi d interesse potrà oscillare da 0 a 1. L esposizione a valute diverse dall euro sarà, previa copertura, marginale. La durata consigliata dell investimento è compresa tra 6 mesi e 12 mesi. I proventi del Fondo di pertinenza di questa quota saranno capitalizzati. La valorizzazione delle quote del Fondo è giornaliera. Gli ordini di sottoscrizione e di rimborso pervenuti giornalmente alla Banca depositaria entro le ore vengono eseguiti in millesimi di quota al valore patrimoniale netto del giorno stesso. Profilo di rischio e di rendimento Rischio più basso Rendimento potenzialmente più basso Rischio più elevato Rendimento potenzialmente più elevato Questo indicatore consente di misurare i livelli di volatilità e di rischio a cui è esposto il vostro capitale. Considerato il suo profilo di rischio/rendimento e l esposizione al rischio di cambio USD/EUR grade che lo caratterizza, la quota P è classificata al livello di rischio 5. I dati storici quali quelli utilizzati per il calcolo dell indicatore sintetico potrebbero non fornire indicazioni attendibili in merito al futuro profilo di rischio. La categoria di rischio associata a questo Fondo non è garantita e potrà subire variazioni nel tempo. La categoria a rischio più basso non garantisce un investimento esente da rischi. Rischi significativi non rilevati dall indicatore sintetico di rischio: Rischio di credito: rischio che un emittente di titoli di debito non sia in grado di onorare gli impegni di pagamento. Impatto di tecniche finanziarie quali i contratti finanziari derivati: il ricorso a contratti finanziari derivati può determinare una diminuzione del valore degli attivi più significativa di quella registrata sui mercati in cui il Fondo è investito.

6 Spese Le spese e commissioni corrisposte dall investitore sono destinate alla copertura dei costi di gestione dell OICR, compresi i costi legati alla commercializzazione e alla distribuzione delle quote; tali spese riducono la crescita potenziale dell investimento Per maggiori informazioni sulle spese, si rinvia alla sezione Spese e commissioni del prospetto, pagg. 11 e 12, disponibile sul sito Spese una tantum prelevate prima o dopo l investimento Spesa di sottoscrizione Spesa di rimborso 1% Le percentuali indicate sono le massime che possono essere prelevate dal vostro capitale prima che venga investito/prima che il rendimento del vostro investimento venga distribuito. In alcuni casi, è possibile che l investitore esborsi un importo inferiore. L investitore può informarsi circa l importo effettivo delle spese di sottoscrizione e di rimborso presso il suo consulente finanziario o distributore. Spese prelevate dal Fondo in un anno Spese correnti 0,45% (oneri fiscali inclusi) Spese prelevate dal Fondo a determinate condizioni specifiche Commissioni legate al rendimento Trattandosi di una quota nuova, le spese correnti comunicate rappresentano una stima basata sull'importo totale atteso delle spese. Questa cifra può variare da un esercizio all altro. Le spese correnti non includono: le commissioni legate al rendimento, le commissioni d intermediazione, tranne le spese di sottoscrizione e/o di rimborso corrisposte dal Fondo in caso di compravendita di quote di un altro OICR. Risultati ottenuti nel passato Il diagramma riportato non costituisce un indicazione affidabile per i risultati futuri. Le spese correnti, le commissioni d'intermediazione e le eventuali commissioni legate al rendimento prelevate sono incluse nel calcolo dei risultati passati. Le eventuali spese di sottoscrizione o di rimborso non sono incluse nel calcolo dei risultati passati. I calcoli di performance sono effettuati ipotizzando il reinvestimento delle cedole nette. La moneta contabile della quota P è il dollaro USA. Il presente Fondo è stato autorizzato in data 26/03/1996 come SICAV. La SICAV è stata trasformata in Fondo comune d investimento in data 10/02/2005. Non sono disponibili dati sufficienti per poter fornire agli investitori delle indicazioni utili in merito ai risultati ottenuti nel passato. Informazioni pratiche Banca depositaria: LA COMPAGNIE FINANCIERE EDMOND DE ROTHSCHILD BANQUE I KIID delle differenti quote, il prospetto, le ultime relazioni periodiche e qualsiasi informazione relativa al Fondo e al suo valore patrimoniale netto sono forniti gratuitamente agli investitori previa domanda scritta inviata a EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT, 47 rue du Faubourg Saint Honoré Parigi cedex 08, Francia. Sito Internet: La legislazione fiscale francese può avere un impatto sulla posizione fiscale personale dell investitore. EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT può essere ritenuta responsabile esclusivamente sulla base delle dichiarazioni contenute nel presente documento che risultano fuorvianti, inesatte o incoerenti rispetto alle corrispondenti parti del prospetto per il Fondo. Il presente Fondo è un Fondo comune d investimento autorizzato in Francia e regolamentato dall Autorité des Marchés Financiers (AMF). EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT è autorizzata in Francia e regolamentata dall Autorité des Marchés Financiers (AMF). Le informazioni chiave per gli investitori qui riportate sono esatte in data 28/06/2013.

7 Armonizzato alle direttive europee PROSPETTO I. CARATTERISTICHE GENERALI: I. CARATTERISTICHE DEL FONDO: Denominazione: Edmond de Rothschild Signatures 12M Forma giuridica e Stato membro in cui è stato costituito il Fondo: Fondo comune d investimento di diritto francese Data di costituzione e durata del Fondo: Il Fondo è stato costituito il 10 febbraio 2005 per una durata di 99 anni. Caratteristiche principali dell offerta: Il Fondo dispone di tre classi di quote. Il Fondo non prevede comparti. Classi di quote Codice ISIN Quote A FR Destinazione dei proventi Mista (capitalizzazione e/o distribuzione) Valuta Montante minimo della sottoscrizione iniziale* Quote I FR Capitalizzazione Euro Investitori interessati Euro 1 quota Tutti gli investitori Tutti gli investitori, in particolare le persone giuridiche e gli investitori istituzionali. Quote P FR Capitalizzazione USD 1 quota Tutti gli investitori * La sottoscrizione minima iniziale non si applica alle eventuali sottoscrizioni effettuate dalla società di gestione, dalla banca depositaria o da entità appartenenti allo stesso gruppo. Dove richiedere gli ultimi rendiconti del Fondo (annuale e periodico): L investitore può richiedere i più recenti documenti contabili del Fondo (rendiconto annuale e periodico), inviando una semplice richiesta scritta alla società di gestione. La richiesta viene evasa entro una settimana e deve essere inoltrata a EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT, 47, rue du Faubourg Saint- Honoré PARIGI CEDEX 08, sito Internet Per ulteriori informazioni riguardo a tale documentazione, è possibile rivolgersi al soggetto incaricato della commercializzazione: EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT, 47, rue du Faubourg Saint- Honoré PARIGI CEDEX 08. Prospetto EdR Sign. 12M 10/06/2013

8 II. SOGGETTI PARTECIPANTI: Società di gestione: EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT Société Anonyme (Società per azioni) autorizzata dall A.M.F. in data 15 aprile 2004 all esercizio dell attività di gestione di portafogli d investimento con il numero GP Sede legale: 47 rue du Faubourg Saint-Honoré Parigi Banca depositaria: LA COMPAGNIE FINANCIERE EDMOND DE ROTHSCHILD BANQUE Société Anonyme à Directoire et Conseil de Surveillance (Società anonima con Comitato direttivo e Consiglio di sorveglianza) autorizzata all esercizio dell attività di istituto di credito dalla BANQUE DE FRANCE-CECEI in data 28 settembre Sede legale: 47 rue du Faubourg Saint-Honoré PARIGI Soggetto delegato alla centralizzazione delle sottoscrizioni e dei rimborsi: LA COMPAGNIE FINANCIERE EDMOND DE ROTHSCHILD BANQUE. Soggetto delegato alla tenuta del conto emissione: LA COMPAGNIE FINANCIERE EDMOND DE ROTHSCHILD BANQUE. Depositario: CACEIS BANK France Société Anonyme Istituto di credito autorizzato dal CECEI. Sede legale: 1-3, place Valhubert Parigi, France. Indirizzo postale: 1-3, place Valhubert Parigi Cedex 13, France. Il Depositario è incaricato, per conto della banca depositaria, della custodia degli attivi del Fondo e delle operazioni di liquidazione, pagamento e consegna/ritiro relative agli ordini raccolti e trasmessi dalla banca depositaria. Presta, inoltre, i servizi finanziari relativi alle quote del Fondo (operazioni su titoli, incasso dei proventi) e la custodia delle quote nominative. Società di revisione: CABINET DIDIER KLING & ASSOCIES Sede legale: 41 avenue de Friedland PARIGI Referente firmatario: Didier KLING Soggetto incaricato della commercializzazione: EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT Società per Azioni (Société Anonyme) con Direttorio e Consiglio di Sorveglianza, certificata in qualità di società di gestione dei portafogli dall AMF, il 15 aprile 2004 con il numero GP Sede Sociale: 47 rue du Faubourg Saint-Honoré PARIGI Telefono: Fax: Sito Internet : Edmond de Rothschild Asset Management prende l iniziativa della commercializzazione del FCI e sarà autorizzato a delegare la realizzazione effettiva di questa commercializzazione a un terzo scelto a sua esclusiva discrezione. Inoltre, la società di gestione non è a conoscenza dell insieme dei commercializzatori delle azioni del FCI che possono agire al di fuori di qualsiasi mandato. Qualunque sia il commercializzatore finale, i team commerciali di Edmond de Rothschild Asset Management sono a disposizione degli azionisti per qualsiasi informazione o richiesta relativa al FCI presso la sede sociale della società o il Dipartimento commerciale. Soggetto delegato alla gestione contabile: CACEIS FUND ADMINISTRATION Société anonyme con capitale sociale di Sede legale: 1-3 Place Valhubert Parigi Indirizzo postale: 1-3 Place Valhubert Parigi Cedex 13 2 Prospetto EdR Sign. 12M 10/06/2013

9 La società di gestione EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT delega a CACEIS FUND ADMINISTRATION la gestione contabile del Fondo. L attività di CACEIS FUND ADMINISTRATION verte, specificamente, sulla valorizzazione e sulla gestione amministrativa e contabile di portafogli finanziari. A tale titolo, la società si occupa principalmente del trattamento delle informazioni finanziarie relative ai portafogli, del calcolo dei valori liquidativi, della tenuta della contabilità dei portafogli, della redazione di situazioni e informazioni contabili e finanziarie e della compilazione di vari rendiconti previsti dalla normativa o specifici. Soggetto delegato alla gestione amministrativa: EDMOND DE ROTHSCHILD INVESTORS ASSISTANCE Gruppo di interesse economico Sede legale: 47 rue du Faubourg Saint-Honoré Parigi La società di gestione EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT aderisce al GIE EDMOND DE ROTHSCHILD INVESTORS ASSISTANCE, a cui delega la gestione amministrativa del Fondo in base alle condizioni stabilite dal proprio regolamento e dallo statuto. Il gruppo ha per finalità la prestazione esclusiva di servizi ai propri membri che esercitano un attività di gestione di portafogli per conto terzi, in via principale o accessoria. Esso mette a disposizione degli aderenti mezzi di supporto tecnico-amministrativi allo scopo di favorirne lo sviluppo a livello internazionale e, più in generale, far fronte alle comuni esigenze relative allo svolgimento dell attività a livello nazionale. III.MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO E DI GESTIONE: 2.1 CARATTERISTICHE GENERALI: Caratteristiche delle quote: - Natura giuridica: Il Fondo è un patrimonio in comproprietà di strumenti finanziari e depositi bancari rappresentato da quote emesse e rimborsate, su richiesta dei sottoscrittori, al valore liquidativo, maggiorato o diminuito, secondo i casi, delle relative spese e commissioni. I sottoscrittori sono comproprietari degli attivi del Fondo proporzionalmente al numero di quote detenute. - Registro dei sottoscrittori: Le quote saranno ammesse al sistema Euroclear France come titoli al portatore. Fino all ammissione, le quote saranno nominative. I diritti dei sottoscrittori saranno rappresentati, nel caso di quote nominative, dall iscrizione in un registro tenuto dalla banca depositaria e, nel caso di quote al portatore, dall iscrizione in un conto detenuto presso il depositario centrale (Euroclear France) a nome del depositario. - Diritto di voto: Il possesso di quote del Fondo non conferisce diritti di voto. Tutte le deliberazioni vengono adottate dalla società di gestione. - Forma delle quote: Al portatore. - Frazionamento: In millesimi di quota. Data di chiusura dell esercizio: Ultimo giorno di apertura della Borsa del mese di settembre. Regime fiscale: Il Fondo non è assoggettato all imposta francese sulle società. In base al principio della trasparenza fiscale, il portatore di quote è considerato detentore diretto di una frazione degli strumenti finanziari e di liquidità detenuti nel Fondo. Pertanto, le plusvalenze e i proventi eventualmente derivanti dall investimento in quote del Fondo potrebbero essere assoggettati a tassazione. Il regime fiscale applicabile alle plusvalenze o minusvalenze del Fondo, latenti o realizzate, dipende dalla normativa fiscale applicabile al portatore e/o dalla giurisdizione fiscale in cui rientra del Fondo. All estero, quindi, è possibile che i proventi realizzati dalla cessione di valori mobiliari esteri e i redditi da fonte estera percepiti dal Fondo nel corso della normale attività di gestione siano assoggettati a imposizione. In presenza di determinate condizioni, è possibile che all estero siano previste riduzioni o esenzioni fiscali nell ambito di convenzioni fiscali internazionali. Analogamente, tali redditi possono essere assoggettati a ritenuta alla fonte, se il sottoscrittore non è fiscalmente residente in Francia. 3 Prospetto EdR Sign. 12M 10/06/2013

10 Infine, si precisa che le quote della categoria I e P sono a capitalizzazione dei proventi e le quote della categoria A sono a regime misto (capitalizzazione e/o distribuzione dei proventi, a discrezione, di anno in anno, della società di gestione). Gli investitori sono dunque invitati a rivolgersi a un consulente per conoscere le conseguenze fiscali derivanti dall eventuale sottoscrizione, rimborso, detenzione e cessione di quote secondo la normativa vigente nel paese di residenza, domicilio o costituzione del sottoscrittore. Direttiva sulla tassazione del risparmio: Il Fondo può essere investito per oltre il 25% in crediti e prodotti assimilati. DISPOSIZIONI SPECIFICHE: Classi di quote: Classi di quote Codice ISIN Quote A FR Destinazione dei proventi Mista (capitalizzazione e/o distribuzione) Valuta Montante minimo della sottoscrizione iniziale* Quote I FR Capitalizzazione Euro Investitori interessati Euro 1 quota Tutti gli investitori Tutti gli investitori, in particolare le persone giuridiche e gli investitori istituzionali. Quote P FR Capitalizzazione USD 1 quota Tutti gli investitori * La sottoscrizione minima iniziale non si applica alle eventuali sottoscrizioni effettuate dalla società di gestione, dalla banca depositaria o entità appartenente allo stesso gruppo. Categoria: Obbligazioni e altri titoli di credito denominati in euro. Obiettivo di gestione: Il Fondo Edmond de Rothschild Signatures 12M mira a conseguire rendimenti annui superiori al tasso EONIA capitalizzato, al netto delle spese di gestione, in un orizzonte temporale compreso tra 6 e 12 mesi, cogliendo le opportunità offerte dai mercati delle obbligazioni corporate di categoria investment grade a breve termine. Parametro di riferimento: A titolo indicativo, la performance del Fondo può essere raffrontata con quella del parametro di riferimento, il tasso EONIA capitalizzato (espresso in Euro per le quote emesse in Euro ed in Dollari US per le quote emesse in Dollari US). Il tasso EONIA è pubblicato dalla Banca centrale europea e corrisponde alla media dei tassi d interesse sulle transazioni overnight applicati sul mercato interbancario da 57 banche di riferimento. Tale tasso esprime il rendimento di un prestito overnight i cui interessi sono reinvestiti giornalmente. Il suo codice Bloomberg è EONCAPL7. Poiché la gestione del Fondo non è indicizzata, la performance potrà discostarsi sensibilmente dall andamento dell indice di riferimento, che costituisce unicamente un parametro indicativo di confronto. I tassi e il valore degli indicatori utilizzati sono espressi su base annua. Il calcolo della performance del parametro di riferimento tiene conto delle cedole e dei dividendi. Strategia d investimento: La strategia gestionale consiste nel comporre un portafoglio d investimento che rispecchi le previsioni del team monetario e obbligazionario di EDMOND DE ROTHSCHILD ASSET MANAGEMENT in merito all andamento dei mercati delle obbligazioni societarie classificate investment grade. 4 Prospetto EdR Sign. 12M 10/06/2013

11 Il gestore ha il compito di selezionare le emissioni più interessanti allo scopo di ottimizzare il profilo di rischio/rendimento del portafoglio. Il Fondo investe prevalentemente e fino a una quota massima del 100% del patrimonio netto in prodotti monetari e obbligazionari di emittenti privati denominati in euro, con rating superiore o uguale a BBB- (di Standard and Poor s o equivalente). I titoli di credito negoziabili devono avere un rating di almeno A3 (assegnato da Standard and Poor s o equivalente) e possono essere costituiti da titoli di credito quali commercial paper e certificates of deposit (certificati di deposito), francesi o esteri, denominati in euro. La scadenza deve essere inferiore a 3 mesi. Il Fondo potrà inoltre investire in titoli di credito negoziabili con scadenza compresa tra 3 e 12 mesi, entro il limite del 20% del patrimonio netto. Il Fondo può detenere, in via accessoria, anche strumenti finanziari privi di rating di un agenzia di rating, ma beneficino di un rating interno della Società di Gestione equivalente ad un rating Investment Grade minimo. La scadenza delle obbligazioni in portafoglio non potrà superare i 2 anni. Il Fondo presenterà una sensibilità ai tassi d interesse variabile tra 0 e 1. Il Fondo potrà detenere, in via accessoria e nel limite del 10%, titoli emessi in valute diverse dall euro. Dopo la copertura del rischio di cambio, l esposizione residua a tutte le valute diverse dall euro non sarà significativa. Per conseguire l obiettivo del Fondo, il team di gestione adotta innanzitutto una strategia settoriale basata su un approccio Top Down (discendente), associata a un analisi del credito finalizzata a individuare gli emittenti più interessanti attraverso un approccio Bottom Up (ascendente). Approccio Top Down L approccio Top Down si basa innanzitutto su un analisi macroeconomica condotta sui diversi settori o paesi considerati nell ambito dell allocazione del portafoglio, per giungere alla determinazione di scenari di mercato probabilistici definiti a partire dalle previsioni del team gestionale. Tale analisi consente in particolar modo di definire: - il grado di esposizione ai diversi settori economici per le obbligazioni di emittenti privati, che sarà determinato in modo da conservare una certa diversificazione; - la ripartizione tra le varie classi di rating all interno della categoria investment grade. L assenza di vincoli in termini di ripartizione geografica lascia al team di gestione ampi margini di manovra in merito alla strategia da adottare. L analisi Top Down consente una visione complessiva del portafoglio ed è completata da un robusto processo di selezione titoli (approccio Bottom Up), da cui deriva gran parte del valore aggiunto creato dagli investimenti. Approccio Bottom Up Questo approccio è finalizzato a individuare gli emittenti che, all interno di uno stesso settore, presentano un valore relativo superiore alla media e che quindi appaiono più interessanti. La selezione degli emittenti si basa sull analisi fondamentale delle singole società, Tale analisi si articola intorno alla valutazione di precisi criteri quali: - la trasparenza della strategia imprenditoriale - la solidità finanziaria dell impresa (regolarità dei flussi di cassa nel corso di diversi cicli economici, capacità di rimborso dei debiti ). 5 Prospetto EdR Sign. 12M 10/06/2013

12 Il modello di analisi fondamentale utilizzato, destinato a individuare i titoli con il più alto potenziale di apprezzamento, è elaborato da un gruppo di analisti-gestori specializzati nel mercato del credito. Dopo un analisi iniziale approfondita delle diverse società, il processo Bottom Up viene ulteriormente affinato, conducendo alla scelta degli strumenti d investimento da privilegiare (investimento diretto in titoli, credit default swap ) per realizzare un esposizione alle emissioni selezionate. Il gestore potrà adottare strategie volte a prevedere o coprire i rischi di insolvenza di uno o più emittenti o a esporre il portafoglio al rischio di credito di determinati emittenti. In particolare, tali strategie saranno messe in atto attraverso acquisti e vendite di protezione mediante strumenti derivati di credito di tipo credit default swap su singoli debitori (single-name) o su indici rappresentativi di un paniere di emittenti (itraxx o CDX) o total return swap. La strategia gestionale può, inoltre, mirare al contenimento dei rischi valutari e/o alla gestione del rischio di tasso tramite il ricorso a contratti su strumenti finanziari, come future, opzioni, contratti a termine o di swap. Tipologie di attivi Azioni Non previste Titoli di credito e strumenti del mercato monetario (fino al 100% del patrimonio netto) Informazioni generali Sensibilità ai tassi d interesse [0; 1] - Area geografica degli emittenti - Unione europea - Spazio economico europeo - OCSE - G20 Fino al 100% del patrimonio netto * Il Fondo potrà investire, in via accessoria, in strumenti finanziari dei paesi emergenti. Ripartizione debito pubblico / debito privato: Il Fondo potrà essere investito fino al 100% del patrimonio netto in emissioni di debito pubblico o privato, con una prevalenza di titoli di emittenti privati. Criteri relativi al merito di credito: Il portafoglio sarà investito preminentemente in titoli di emittenti privati classificati investment grade (con rating Standard and Poor s o equivalente superiore o uguale a BBB-). I titoli di credito negoziabili devono avere un rating di almeno A3 (assegnato da Standard and Poor s o equivalente) e possono essere costituiti da titoli di credito quali commercial paper e certificates of deposit (certificati di deposito), francesi o esteri, denominati in euro. La scadenza deve essere inferiore a 3 mesi. Il Fondo potrà inoltre investire in titoli di credito negoziabili con scadenza compresa tra 3 e 12 mesi, entro il limite del 20% del patrimonio netto. Qualora il merito di credito di un emittente già presente in portafoglio dovesse subire un deterioramento, portandosi al di sotto delle soglie sopradescritte, il corrispondente titolo sarà ceduto tempestivamente, privilegiando sempre l interesse dei detentori. Natura giuridica: Titoli di credito in genere, e specificamente: 6 Prospetto EdR Sign. 12M 10/06/2013

13 - Obbligazioni a tasso fisso, variabile o rivedibile - EMTN (Euro Medium Term Notes) - Obbligazioni indicizzate all inflazione - Titoli di credito negoziabili - Bon de caisse (certificati di risparmio a termine) - BTF (buoni del Tesoro a tasso fisso dello Stato francese) - Buoni del Tesoro - Euro Commercial Paper (titoli a breve termine denominati in euro di emittenti esteri) - Certificati di deposito. OICR e fondi d investimento (fino al 10% del valore del patrimonio netto) Il Fondo potrà investire una quota massima del 10% del patrimonio netto in OICR francesi o europei armonizzati rientranti nelle seguenti categorie: Liquidità, Obbligazioni e altri titoli di credito denominati in euro e Flessibili. Tali organismi potranno essere gestiti dalla società di gestione o da una società collegata. Contratti finanziari (pari a un esposizione massima fuori bilancio del 100% del patrimonio netto) In un ottica di copertura degli attivi in portafoglio e/o ai fini del conseguimento dell obiettivo di gestione, il Fondo potrà ricorrere, entro il limite del 100% del patrimonio netto, a contratti finanziari negoziati su mercati regolamentati (future, opzioni quotate) o over-the-counter (opzioni, swap...). A tale scopo, il gestore potrà assumere una posizione di esposizione o di copertura indiretta verso determinati indici, settori di attività o aree geografiche. Il Fondo potrà pertanto assumere posizioni di copertura del portafoglio contro determinati rischi (di tasso, di credito, di cambio) o posizioni di esposizione verso i rischi di tasso e di credito. Al fine di limitare sensibilmente il rischio globale delle controparti degli strumenti negoziati over the counter, la società di gestione potrà ricevere delle garanzie collaterali che saranno depositate presso il depositario e non saranno oggetto di alcun investimento. Mercati d investimento: - Mercati regolamentati - Mercati organizzati - Mercati over-the-counter (OTC) Fattori di rischio su cui il gestore intende intervenire a fini di copertura e/o di esposizione del portafoglio: - Rischio di tasso - Rischio di cambio - Rischio di credito Tipo di intervento (l entità delle operazioni deve essere limitata al conseguimento dell obiettivo di gestione): - Copertura - Esposizione - Arbitraggio Tipologia degli strumenti utilizzati: - Opzioni su tassi di interesse - Contratti a termine su tassi di interesse - Future su tassi di interesse - Swap su tassi di interesse 7 Prospetto EdR Sign. 12M 10/06/2013

14 - Opzioni su cambi - Swap su cambi - Cambi a termine - Derivati di credito (credit default swap, total return swap) - Swaptions Strategia di utilizzo dei derivati per conseguire l obiettivo di gestione: - Copertura generale di alcuni rischi (di tasso, di cambio, di credito) - Esposizione ai rischi di tasso e di credito - Riassunzione di un esposizione indiretta verso determinati attivi e rischi (di tasso, di credito) - Aumento dell esposizione al mercato. Titoli che incorporano strumenti derivati Non previsti. Finanziamenti Il Fondo non prevede il ricorso a finanziamenti. Tuttavia, è possibile che la movimentazione dei flussi finanziari legata alle normali operazioni del Fondo (investimenti e disinvestimenti in corso, operazioni di sottoscrizione/rimborso ) dia origine a temporanee posizioni debitorie, entro il limite del 10% del patrimonio netto. Operazioni di acquisto e cessione a termine su titoli Ai fini di una gestione efficiente del portafoglio, e fermi restando gli obiettivi d investimento, il Fondo potrà concludere operazioni di acquisto a termine su titoli aventi per oggetto strumenti finanziari ammissibili o strumenti del mercato monetario, per una quota massima del 25% del patrimonio netto. Le garanzie ricevute nel quadro dei pronto conto termine saranno oggetto di uno sconto in funzione del tipo di titoli. Queste garanzie potranno essere obbligazioni, strumenti del mercato monetario, azioni, etc Informazioni complementari sono indicate nella sezione spese e commissioni sulle remunerazioni nelle cessioni e acquisizioni temporanee. Depositi bancari: Il fondo potrà effettuare depositi nel limite massimo del 20% dell attivo netto presso la depositaria rimborsabili su richiesta o che possono essere ritirati e a scadenze inferiori o uguali a dodici mesi. Per informazioni complementari, si rinvia alla sezione Spese e commissioni. Profilo di rischio Il patrimonio del Fondo sarà investito principalmente in strumenti finanziari selezionati dalla società di gestione, il cui valore è soggetto a oscillazioni in base all andamento dei mercati finanziari. L elenco e la descrizione dei fattori di rischio sottoriportati non devono ritenersi esaustivi. L analisi e l apprezzamento del rischio inerente all investimento spettano al singolo investitore, il quale, se necessario, potrà rivolgersi a consulenti specializzati in materia indipendenti dal Gruppo EDMOND DE ROTHSCHILD al fine di valutare e accertare l adeguatezza del tipo d investimento alla propria personale situazione finanziaria e all orizzonte d investimento. Rischio di perdita del capitale: Il Fondo non prevede alcuna forma di garanzia o protezione del capitale investito; esiste, pertanto, il rischio di non recuperare integralmente le somme versate all atto della sottoscrizione. Si precisa che l obiettivo di rendimento del Fondo è fornito a titolo indicativo e non costituisce in alcun modo un obbligazione di risultato per la società di gestione. 8 Prospetto EdR Sign. 12M 10/06/2013

15 Rischio legato alla gestione discrezionale: Lo stile di gestione discrezionale si basa sulla previsione dell andamento dei diversi mercati e sulla selezione di titoli, OICR e fondi d investimento. Esiste il rischio che il Fondo non sia sempre investito nei mercati, negli OICR e nei fondi d investimento con la performance migliore. Rischio di credito In caso di eventi di credito (es. aumento significativo del differenziale di rendimento tra un obbligazione e un titolo di Stato di pari scadenza), di insolvenza o di peggioramento della qualità dell emittente delle obbligazioni (es. declassamento del rating), può verificarsi una diminuzione del valore dei titoli di credito in cui il Fondo è investito e, conseguentemente, del valore liquidativo del Fondo. Rischio di tasso Il rischio di tasso è il rischio di un rialzo dei tassi del mercato obbligazionario, cui corrisponde una diminuzione delle quotazioni delle obbligazioni e, conseguentemente, del valore liquidativo del Fondo. L aumento dei tassi d interesse può ripercuotersi negativamente sull andamento del Fondo per un periodo indefinito; la stessa situazione può verificarsi, viceversa, in caso di ribasso dei tassi, se il portafoglio ha una duration negativa. Tale fenomeno può determinare una contrazione del valore liquidativo. La duration del Fondo può variare tra 0 e 1. Rischio di liquidità È rappresentato dal rischio di scarsa liquidità dei mercati sottostanti, che li rende sensibili a significativi movimenti di compravendita. Rischio legato agli impegni su contratti finanziari e rischio di controparte Il Fondo è esposto ai rischi inerenti ai prodotti derivati. L utilizzo di future, opzioni e contratti di swap presenta i seguenti rischi, riportati a titolo esemplificativo e non esaustivo: - variazioni al ribasso o al rialzo dei prezzi degli strumenti derivati (opzioni, warrant, contratti di swap e future) in base all oscillazione delle quotazioni dei relativi sottostanti; - differenziale tra il prezzo dei derivati e il valore del sottostante; - occasionale contrazione della liquidità dei derivati sui mercati secondari. La conclusione di contratti su prodotti derivati OTC espone il Fondo a un potenziale rischio di controparte, ovvero al rischio d insolvenza di una delle controparti di tali operazioni, con la possibilità di una diminuzione del valore liquidativo. L utilizzo di prodotti derivati può dunque comportare specifici rischi di perdita cui il Fondo non risulterebbe altrimenti esposto. Rischio collegato alla valuta delle quote emesse in una valuta diversa da quella del FCI: Il detentore, sottoscrittore in valute diverse dalla valuta di riferimento del FCI (Euro), è esposto al rischio di cambio. Il valore degli attivi dell OICR può diminuire se i tassi di cambio variano, ciò può comportare una diminuzione del valore liquidativo del Fondo. Rischi accessori: Rischio legato all investimento sui mercati emergenti Il Fondo può investire in alcuni titoli o OICR che comportano un grado di rischio superiore a quello generalmente associato agli investimenti sui principali mercati finanziari, in particolare a causa di fattori politici e/o normativi locali. Il quadro giuridico di alcuni paesi cosiddetti emergenti in cui il Fondo o gli OICR e i fondi d investimento sottostanti potranno investire può non fornire all investitore le stesse garanzie in materia di tutela e trasparenza normalmente offerte sui principali mercati finanziari. I titoli emessi sui mercati detti emergenti possono presentare un grado di liquidità sensibilmente inferiore e maggiore volatilità rispetto a quelli emessi su mercati più consolidati. In particolare, i titoli dei paesi emergenti sono meno liquidi dei titoli a elevata capitalizzazione dei paesi sviluppati e comportano, pertanto, un maggior livello di rischio del portafoglio in caso di investimento. L investimento in tali titoli, 9 Prospetto EdR Sign. 12M 10/06/2013

16 soggetti a ribassi più marcati e repentini rispetto a quelli dei paesi sviluppati, espone dunque il Fondo al rischio di nette e improvvise contrazioni del valore liquidativo. Sottoscrittori interessati e profilo dell investitore tipo: Quote A e P: tutti gli investitori. Quote I: Tutti gli investitori, in particolare le persone giuridiche e gli investitori istituzionali. Il profilo dell investitore tipo è una persona fisica o giuridica che dispone di liquidità in eccesso da investire con un orizzonte temporale di almeno sei mesi. Le quote del Fondo non sono e non saranno registrate negli Stati Uniti conformemente alla legge statunitense sui valori mobiliari del 1933 e successive modifiche ( Securities Act 1933 ), né saranno ammesse alla commercializzazione in questo paese in base a una qualsivoglia legge statunitense. Tali quote non devono essere offerte, vendute o trasferite negli Stati Uniti (compresi i suoi territori e possedimenti), né recare vantaggio, direttamente o indirettamente, a un soggetto statunitense ( US Person, così come definito dal regolamento S del Securities Act 1933). L entità del capitale che è opportuno investire nel Fondo dipende dalla situazione personale di ciascun investitore. Per determinare tale entità, si raccomanda ai potenziali investitori di rivolgersi a un consulente abilitato, allo scopo di diversificare gli investimenti e stabilire la quota del portafoglio finanziario o del patrimonio da allocare al Fondo, tenendo conto, segnatamente, della durata consigliata dell investimento e dell esposizione ai rischi predetti, nonché della consistenza del patrimonio personale, delle proprie esigenze e degli obiettivi prefissati. In ogni caso, è indispensabile attuare una sufficiente diversificazione del portafoglio per non risultare esposti unicamente ai rischi connessi all investimento nel Fondo. Durata minima consigliata dell investimento: da 6 a 12 mesi. Modalità di determinazione e di destinazione dei proventi: Somme distribuibili Quote A Quote I e P Destinazione del risultato netto Mista (capitalizzazione e/o distribuzione) Capitalizzazione Destinazione degli utili o perdite nette realizzate Distribuzione (totale o parziale) o riporto (totale ou parziale) su decisione della società di gestione (a partire dal 1 gennaio 2013) Capitalizzazione Con riferimento alle quote di distribuzione, la società di gestione dei Fondo può decidere di distribuire uno o più acconti sulla base della situazione certificata dal revisore dei conti Frequenza di distribuzione: Quote A:Annuale potranno essere versati degli acconti. La messa in pagamento delle somme distribuibili è effettuata con un ritardo massimo di cinque mesi seguenti la chiusura dell esercizio e per gli acconti con un ritardo di un mese dalla data della situazione certificata dai revisori. Caratteristiche delle quote: Il Fondo dispone di tre classi di quote. Le quote A e I sono denominate in euro ed in millesimi di quote. Le quote P sono emesse in Dollari US (USD) e non sono oggetto di alcuna copertura del rischio di cambio contro l euro che è la valuta di contabilità del Fondo. Modalità di sottoscrizione e di rimborso: - Data e periodicità di valorizzazione della quota: Periodicità di calcolo giornaliera, ad eccezione dei giorni festivi e dei giorni di chiusura dei mercati francesi (calendario ufficiale di EURONEXT PARIS S.A.). - Valore liquidativo iniziale delle quote: Quote A: 175,40 euro. Quote I: euro Quote P: USD 10 Prospetto EdR Sign. 12M 10/06/2013

Edmond de Rothschild Allocation Dynamique - Quota B

Edmond de Rothschild Allocation Dynamique - Quota B INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Agressor (ISIN: FR0010321802)

Agressor (ISIN: FR0010321802) Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori (Documento epositato in Consob il 23/10/2012) CONVICTIONS CLASSIC Codice ISIN: FR0011227313 Quota A

Informazioni chiave per gli investitori (Documento epositato in Consob il 23/10/2012) CONVICTIONS CLASSIC Codice ISIN: FR0011227313 Quota A Informazioni chiave per gli investitori (Documento epositato in Consob il 23/10/2012) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni

Dettagli

FONDO COMUNE D'INVESTIMENTO METROPOLE Sélection A (ISIN: FR0007078811) Questo OICVM è gestito da METROPOLE GESTION

FONDO COMUNE D'INVESTIMENTO METROPOLE Sélection A (ISIN: FR0007078811) Questo OICVM è gestito da METROPOLE GESTION Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

QUADRIM 8 FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO ARMONIZZATO ALLE DIRETTIVE EUROPEE PROSPETTO SEMPLIFICATO

QUADRIM 8 FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO ARMONIZZATO ALLE DIRETTIVE EUROPEE PROSPETTO SEMPLIFICATO QUADRIM 8 FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO ARMONIZZATO ALLE DIRETTIVE EUROPEE PROSPETTO SEMPLIFICATO Gij 25 febbraio 2011 OICR conforme alle direttive europee PROSPETTO SEMPLIFICATO PARTE A INFORMAZIONI GENERALI

Dettagli

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI

ETICA AZIONARIO SISTEMA VALORI RESPONSABILI Società di Gestione del Risparmio appartenente al Gruppo Banca Popolare Etica Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori

Dettagli

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014

COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 COMUNICAZIONE AI PARTECIPANTI AL FONDO COMUNE D INVESTIMENTO MOBILIARE APERTO ARMONIZZATO DENOMINATO BANCOPOSTA OBBLIGAZIONARIO FEBBRAIO 2014 LA SOSTITUZIONE DELLA SOCIETÀ GESTORE A partire dal 3 giugno

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Comparto. Non si tratta di un documento

Dettagli

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio

Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Regolamento del Fondo Interno Strategic Model Portfolio Art. 1 - Aspetti generali Al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti del Contraente in base alle Condizioni di Polizza, la Compagnia

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Anima Tricolore Sistema Open

Anima Tricolore Sistema Open Società di gestione del risparmio Soggetta all attività di direzione e coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A. Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Comparto. Non si tratta di un documento

Dettagli

Sistema Mediolanum Fondi Italia

Sistema Mediolanum Fondi Italia Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Sistema Mediolanum Fondi Italia Società di Gestione del Risparmio Collocatore Unico retro di copertina Informazioni chiave per gli investitori (KIID) Il presente

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro Anima Riserva Globale

Dettagli

Anaxis Bond Opportunity US 2017

Anaxis Bond Opportunity US 2017 Informazioni chiave per l investitore Il presente documento contiene alcune informazioni essenziali per gli investitori di questo OICVM, ma non ha finalità promozionali. Le informazioni in esso contenute

Dettagli

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A.

Sistema Anima. Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Sistema Anima Regolamento di gestione Regolamento di gestione semplificato dei Fondi comuni di investimento mobiliare gestiti da ANIMA SGR S.p.A. Linea Mercati Anima Liquidità Euro Anima Riserva Dollaro

Dettagli

Anaxis Bond Opportunity Europe 2018

Anaxis Bond Opportunity Europe 2018 Informazioni chiave per l investitore Il presente documento contiene alcune informazioni essenziali per gli investitori di questo OICVM, ma non ha finalità promozionali. Le informazioni in esso contenute

Dettagli

AXA World Funds - Euro Bonds

AXA World Funds - Euro Bonds Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute nel

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA 4CAVITA 1. Denominazione Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, distinta dagli altri attivi detenuti dall impresa di assicurazione, denominata

Dettagli

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO

REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO DI GESTIONE DEL FONDO BANCOPOSTA LIQUIDITÀ EURO Collocatore Pagina 1 di 12 A) SCHEDA IDENTIFICATIVA funzionamento. Denominazione, tipologia e durata del

Dettagli

ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo

ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo ALLEGATO 1 Regolamento del Fondo Interno Assicurativo Art. 1 - Istituzione e denominazione del Fondo Interno Assicurativo Poste Vita S.p.A. (la Compagnia ) ha istituito, secondo le modalità indicate nel

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori di questo Comparto. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni contenute

Dettagli

TOCQUEVILLE SMALL CAPS AMERIQUE

TOCQUEVILLE SMALL CAPS AMERIQUE Depositato in Consob in data 26/03/2009 Il presente prospetto costituisce traduzione fedele dell ultimo prospetto depositato presso o approvato dall autorità nazionale dello Stato d origine (Autorité des

Dettagli

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita

REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita REGOLAMENTO DELLA GESTIONE SEPARATA Crédit Agricole Vita 1. Denominazione Viene attuata una speciale forma di gestione degli investimenti, distinta dagli altri attivi detenuti dall impresa di assicurazione,

Dettagli

AVVISO AI DETENTORI DI QUOTE DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO (FCI) "SÉLECTION OBLI JUILLET 2014"

AVVISO AI DETENTORI DI QUOTE DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO (FCI) SÉLECTION OBLI JUILLET 2014 Parigi, 15 ottobre 2014 AVVISO AI DETENTORI DI QUOTE DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO (FCI) "SÉLECTION OBLI JUILLET 2014" Codici ISIN 1 : Quota R(C): FR0010762526 Quota R(D): FR0010762534 Oggetto: Modifica

Dettagli

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE

SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE SCHEDA SINTETICA INFORMAZIONI SPECIFICHE La parte Informazione Specifiche, da consegnare obbligatoriamente all Investitore-Contraente prima della sottoscrizione, è volta a illustrare le principali caratteristiche

Dettagli

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA

Sistema PRIMA. Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA Sistema PRIMA Regolamento di gestione Regolamento di gestione degli OICVM italiani gestiti da Anima SGR S.p.A. appartenenti al Sistema PRIMA Fondi Linea Mercati OICVM: Anima Fix Euro Anima Fix Obbligazionario

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Forex Coupon 2017-6 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Forex Coupon 2017-6 A chi si rivolge info Prodotto Investment Solutions by Epsilon è il nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR.

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola x 5-11/2014 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Ottobre 2020 A chi si rivolge info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che persegue l'obiettivo di ottimizzare il rendimento del Fondo in un orizzonte temporale

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 maggio 2012.

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 maggio 2012. Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 2 maggio 2012. . A)

Dettagli

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012.

Pioneer Fondi Italia. Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012. Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 2 Luglio 2012. . A)

Dettagli

Pioneer Funds - Absolute Return Currencies

Pioneer Funds - Absolute Return Currencies INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO PROGETTO SMART 1 Denominazione CNP UniCredit Vita al fine di adempiere agli obblighi assunti nei confronti degli Aderenti, in base a quanto stabilito dal Regolamento e dalle

Dettagli

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese.

Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Il presente Prospetto Semplificato è traduzione fedele dell ultimo Prospetto Semplificato approvato dalla competente autorità di vigilanza irlandese. Gli Amministratori RUSSELL INVESTMENT COMPANY IV PUBLIC

Dettagli

Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity

Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity Pioneer Funds - Absolute Return Asian Equity (il "Comparto") è un comparto di Pioneer Funds (il "Fondo"). La Società di Gestione del Fondo è Pioneer Asset Management

Dettagli

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE

REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE appartenente al Gruppo Poste Italiane REGOLAMENTO UNICO DI GESTIONE dei Fondi Comuni d Investimento Mobiliare Aperti Armonizzati, denominati BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine BancoPosta Obbligazionario

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital SA e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo OICVM. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Italian Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó=

Regolamento del fondo interno A.G. Italian Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= fí~äá~å=bèìáíó= A) Obiettivi e descrizione del fondo Il fondo persegue l obiettivo di incrementare il suo valore nel lungo termine, attraverso l investimento in

Dettagli

A) Scheda identificativa

A) Scheda identificativa Pioneer Fondi Italia Regolamento Unico di Gestione dei Fondi comuni di investimento mobiliare aperti armonizzati appartenenti al Sistema Pioneer Fondi Italia Valido a decorrere dal 01 marzo 2009 Il presente

Dettagli

A S S E T D Y N A M I C - S C H E D A S I N T E T I C A

A S S E T D Y N A M I C - S C H E D A S I N T E T I C A A S S E T D Y N A M I C - S C H E D A S I N T E T I C A Fondo di diritto sammarinese di tipo UCITS III, autorizzato il 20 febbraio 2014. Codice Isin SM000A1XFES2. Il presente documento contiene le informazioni

Dettagli

info Prodotto Eurizon GP Unica Facile A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon GP Unica Facile A chi si rivolge Eurizon Eurizon è il Servizio di Gestione di Portafogli di Eurizon Capital SGR dove l investitore può scegliere tra due Componenti differenziate su tre dimensioni: classi di attività finanziarie (azioni,

Dettagli

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS

REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI OPPORTUNITA' REDDITO E OPPORTUNITA' REDDITO PLUS 1. ISTITUZIONE E DENOMINAZIONE DEI FONDI INTERNI Eurovita Assicurazioni S.p.A. ha istituito, secondo le modalità previste

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo Non si tratta di un documento promozionale

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE

REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE REGOLAMENTO DEL FONDO COMUNE DI INVESTIMENTO MOBILIARE GROUPAMA FP ACTIONS EMERGENTES ********************* TITOLO 1 ATTIVO E QUOTE Articolo 1 QUOTE DI COMPROPRIETA I diritti dei comproprietari sono espressi

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Global Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó=

Regolamento del fondo interno A.G. Global Equity Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= däçä~ä=bèìáíó= A) Obiettivi e descrizione del fondo La gestione ha come obiettivo la crescita del capitale investito in un orizzonte temporale lungo ed è caratterizzata

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Equity Coupon 02/2014 A chi si rivolge info Prodotto è il nuovo Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, promosso da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un

Dettagli

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Aprile 2021 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito Aprile 2021 A chi si rivolge info Prodotto Eurizon Multiasset Reddito è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che persegue l'obiettivo di ottimizzare il rendimento del Fondo in un orizzonte temporale

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Credito Cooperativo ravennate e imolese Soc. Coop. Sede e Direzione Generale: Piazza della Libertà,14 48018 Faenza (RA) Iscritta all Albo delle Banche al n. 5387 Codice ABI: 8542-3 Capitale sociale Euro

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla

CONDIZIONI DEFINITIVE alla Società per azioni con unico Socio Sede sociale in Vignola, viale Mazzini n.1 Numero di iscrizione al Registro delle Imprese di Modena e Codice Fiscale/Partita I.V.A. 02073160364 Capitale sociale al 31

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori

Informazioni chiave per gli investitori Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave per gli investitori in relazione a questo Fondo. Non si tratta di un documento promozionale. Le informazioni

Dettagli

FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE

FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO MOBILIARE REGOLAMENTO UNICO di Gestione dei Fondi Comuni di Investimento Mobiliare Aperti appartenenti al Sistema Mercati : Eurizon Obbligazioni Italia Breve Termine Eurizon

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO

CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO CONDIZIONI DEFINITIVE TASSO FISSO Per l offerta relativa al programma di emissione denominato ROVIGOBANCA - TASSO FISSO IT0004750425 RovigoBanca 01/08/2015 TF 3,60% Le presenti Condizioni Definitive sono

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE

CONDIZIONI DEFINITIVE Sede Legale in Corso San Giorgio, 36 64100 Teramo Iscritta all Albo delle Banche al n. 5174 Capitale Sociale Euro 26.000.000,00 i.v. N.ro iscrizione nel Registro delle Imprese di Teramo 00075100677 CONDIZIONI

Dettagli

GRUPPO CREDEM GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO

GRUPPO CREDEM GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO GRUPPO CREDEM GLOSSARIO DEI TERMINI TECNICI UTILIZZATI NEL PROSPETTO Agenzie di Rating: società indipendenti che esprimono giudizi (rating) relativi al merito creditizio degli strumenti finanziari di natura

Dettagli

Regolamento del fondo interno A.G. Euro Blue Chips Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë=

Regolamento del fondo interno A.G. Euro Blue Chips Pagina 1 di 5. = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë= = oéöçä~ãéåíç= ÇÉä=ÑçåÇç= áåíéêåç=^kdk= bìêç=_äìé=`üáéë= A) Obiettivi e descrizione del fondo Il fondo persegue l obiettivo di incrementare il suo valore nel lungo termine, attraverso l investimento in

Dettagli

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge

info Prodotto Investment Solutions by Epsilon Valore Cedola Globale - 09/2015 A chi si rivolge info Prodotto è un Comparto del fondo comune di diritto lussemburghese Investment Solutions by Epsilon, istituito da Eurizon Capital S.A. e gestito da Epsilon SGR. Il Comparto mira ad ottenere un rendimento

Dettagli

TAXBENEFIT NEW Piano Individuale Pensionistico di tipo Assicurativo - Fondo Pensione

TAXBENEFIT NEW Piano Individuale Pensionistico di tipo Assicurativo - Fondo Pensione 1/16 TAXBENEFIT NEW Piano Individuale Pensionistico di tipo Assicurativo - Fondo Pensione SEZIONE III - INFORMAZIONI SULL AAMENTO DELLA GESTIONE valida dal 26 aprile 2010 Dati aggiornati al 31 dicembre

Dettagli

SISTEMA EUROMOBILIARE

SISTEMA EUROMOBILIARE GRUPPO CREDEM SISTEMA EUROMOBILIARE Regolamento Unico dei Fondi gestiti da Euromobiliare Asset Management SGR SpA Il presente documento è valido a decorrere dal 20.04.2016 INDICE A) SCHEDA IDENTIFICATIVA

Dettagli

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni

Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni Offerta al pubblico di LIFE INCOME 360 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto UL14UI) Regolamento dei Fondi interni REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS INCOME 360 1

Dettagli

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EMITTENTE CREDITO SICILIANO S.P.A.

PRESTITO OBBLIGAZIONARIO EMITTENTE CREDITO SICILIANO S.P.A. Credito Siciliano Società per Azioni Sede Legale: Via Siracusa, 1/E 90141 Palermo Codice Fiscale, Partita IVA e Registro delle Imprese di Palermo n. 04226470823 Albo delle Banche n. 522820 Società del

Dettagli

Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori

Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori Key Investor Information Documents (KIID) Informazioni chiave per gli investitori Fidelity Active STrategy Febbraio 2015 - Italia Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli

Dettagli

CREDITO VALTELLINESE S.C. TF 1,85% 18/11/2009-18/11/2012 153^ ISIN IT0004550205

CREDITO VALTELLINESE S.C. TF 1,85% 18/11/2009-18/11/2012 153^ ISIN IT0004550205 Credito Valtellinese Società Cooperativa Sede in Sondrio Piazza Quadrivio, 8 Codice fiscale e Registro Imprese di Sondrio n. 00043260140 Albo delle Banche n. 489 Capogruppo del Gruppo bancario Credito

Dettagli

COMMUNITY INVESTING FUND

COMMUNITY INVESTING FUND COMMUNITY INVESTING FUND PROSPETTO INFORMATIVO SEMPLIFICATO Giugno 2009 Prospetto pubblicato mediante deposito presso l Archivio Prospetti della Consob in data 13 novembre 2009 Il presente Prospetto è

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO ZERO COUPON BCC

Dettagli

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013

Carilo - Cassa di Risparmio di Loreto SpA Tasso Fisso 2,00% 2010/2013 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato CARILO - CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CON EVENTUALE FACOLTA DI

Dettagli

- CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON

- CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE ZERO COUPON CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA relativa al programma di prestiti obbligazionari denominato CARILO - CASSA DI RISPARMIO DI LORETO S.P.A. OBBLIGAZIONI ZERO

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID)

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI (KIID) : Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento

Dettagli

Caratteristiche del Fondo

Caratteristiche del Fondo REGOLAMENTO DEI FONDI INTERNI BAPfondi Gold Art. 1 Aspetti generali Denominazione dei Fondi La Compagnia ha istituito e gestisce, secondo le modalità di cui al presente Regolamento, un portafoglio di strumenti

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - S.c. Obbligazioni Step Up

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - S.c. Obbligazioni Step Up Sede legale in Zanica (Bergamo), via Aldo Moro, 2 Sito internet: www.bccbergamasca.it - Email banca@bergamasca.bcc.it Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla Banca d Italia al n. 803 Iscritta all Albo

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato. Codice ISIN IT0004752199 CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DI DESIO E DELLA BRIANZA 24/08/2011-24/08/2014 TASSO FISSO 3,25% Codice ISIN IT0004752199 Le presenti Condizioni

Dettagli

Anima Riserva Dollaro Sistema Anima

Anima Riserva Dollaro Sistema Anima Società di gestione del risparmio Soggetta all attività di direzione e coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A. Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - Obbligazioni Step Up

CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA Banca della Bergamasca - Credito Cooperativo - Obbligazioni Step Up MODELLO DELLE CONDIZIONI DEFINITIVE STEP UP Sede legale in Zanica (Bergamo), via Aldo Moro, 2 Sito internet: www.bccbergamasca.it - Email banca@bergamasca.bcc.it Iscritta all Albo delle Banche tenuto dalla

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato

CONDIZIONI DEFINITIVE. della NOTA INFORMATIVA. per il Prestito Obbligazionario denominato CONDIZIONI DEFINITIVE della NOTA INFORMATIVA per il Prestito Obbligazionario denominato BANCO DESIO VENETO 10/04/2009 10/04/2012 A TASSO FISSO CRESCENTE ( STEP UP ) Codice ISIN IT0004481112 Le presenti

Dettagli

ARCOBALENO FUND. PROSPETTO SEMPLIFICATO datato Ottobre 2010

ARCOBALENO FUND. PROSPETTO SEMPLIFICATO datato Ottobre 2010 ARCOBALENO FUND PROSPETTO SEMPLIFICATO datato Ottobre 2010 [Prospetto semplificato pubblicato mediante deposito presso l Archivio Prospetti della CONSOB in data 15 ottobre 2010 Il presente Prospetto è

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E AZIONARIO EUROPA

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO CREDITRAS E AZIONARIO EUROPA REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO Il presente Regolamento è composto dall'allegato al Regolamento del Fondo interno e dai seguenti articoli specifici per il Fondo interno. 1 - PROFILI DI RISCHIO DEL FONDO

Dettagli

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo.

Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario del Lussemburgo. EXTRA FUND SICAV TOTAL RETURN OPPORTUNITY Prospetto Informativo Semplificato Luglio 2009 Prospetto tradotto fedelmente dall ultimo prospetto ricevuto dalla Commissione di Vigilanza del Settore Finanziario

Dettagli

CENTRA SOGE-PARTNERS REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPTIMIZ BEST START EVOLUTION

CENTRA SOGE-PARTNERS REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO OPTIMIZ BEST START EVOLUTION Regolamento del fondo interno Optimiz Best Start Evolution A) OBIETTIVI E DESCRIZIONE DEL FONDO Il fondo Optimiz Best Start Evolution è un fondo interno di tipo N (vale a dire accessibile a una pluralità

Dettagli

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR

SISTEMA SYMPHONIA REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL GESTITI DA SYMPHONIA SGR REGOLAMENTO UNICO DEI FONDI COMUNI DI INVESTIMENTO APERTI ARMONIZZATI APPARTENENTI AL SISTEMA SYMPHONIA GESTITI DA SYMPHONIA SGR validità 1 gennio 2012 TESTO A FRONTE PER CONFRONTO VARIAZIONI REGOLAMENTARI

Dettagli

Offerta al pubblico di UNIOBIETTIVO INFLAZIONE 03/2018 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto ULM11I)

Offerta al pubblico di UNIOBIETTIVO INFLAZIONE 03/2018 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto ULM11I) Società del Gruppo ALLIANZ S.p.A. Offerta al pubblico di UNIOBIETTIVO INFLAZIONE 03/2018 prodotto finanziario-assicurativo di tipo unit linked (Codice Prodotto ULM11I) Regolamento del Fondo interno REGOLAMENTO

Dettagli

Anima Russell Multi-Asset Sistema Open

Anima Russell Multi-Asset Sistema Open Società di gestione del risparmio Soggetta all attività di direzione e coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A. Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le

Dettagli

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento

Sezione Terza I Fondi comuni di investimento Sezione Terza I Fondi comuni di investimento 369. Nella valutazione dei beni del fondo comune di investimento, il valore degli strumenti finanziari ammessi alle negoziazioni su mercati regolamentati è

Dettagli

Anima Riserva Dollaro Sistema Anima

Anima Riserva Dollaro Sistema Anima Società di gestione del risparmio Soggetta all attività di direzione e coordinamento del socio unico Anima Holding S.p.A. Informazioni chiave per gli Investitori (KIID) Il presente documento contiene le

Dettagli

Agli Azionisti della Sella Capital Management Balanced Strategy (il Comparto )

Agli Azionisti della Sella Capital Management Balanced Strategy (il Comparto ) IMPORTANTE: ii presente documento richiede attenzione e in caso di dubbi o per ulteriori informazioni sul contenuto vi invitiamo a rivolgervi ai vostri consueti riferimenti. SELLA CAPITAL MANAGEMENT (la

Dettagli

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI KEY INVESTOR INFORMATION (KIID)

INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI KEY INVESTOR INFORMATION (KIID) INFORMAZIONI CHIAVE PER GLI INVESTITORI KEY INVESTOR INFORMATION (KIID) Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non

Dettagli

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente

Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente Banca di Credito Cooperativo di Alba, Langhe e Roero società cooperativa in qualità di Emittente CONDIZIONI DEFINITIVE ALLA NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA BANCA D ALBA CREDITO COOPERATIVO TASSO FISSO BCC

Dettagli

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION

Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION Zurich Investments Life S.p.A. Fondo pensione aperto ZURICH CONTRIBUTION INFORMAZIONI SULL ANDAMENTO DELLA GESTIONE (Dati aggiornati al 31.12.2007) Alla gestione delle risorse provvede la Zurich Investments

Dettagli

Informazioni chiave per gli investitori 12 febbraio 2015

Informazioni chiave per gli investitori 12 febbraio 2015 Informazioni chiave per gli investitori 12 febbraio 2015 Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo Fondo. Non si tratta di

Dettagli

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari

PROSPETTO BASE. CONDIZIONI DEFINITIVE per il programma di emissione prestiti obbligazionari CASSA RURALE DI TRENTO - Banca di Credito Cooperativo - Società Cooperativa con sede legale in Trento, via Belenzani 6. Iscritta all albo delle banche tenuto dalla Banca d'italia al n. 2987.6; al Registro

Dettagli

ISIN IT000469394 8 CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO

ISIN IT000469394 8 CASSA DI RISPARMIO DI ALESSANDRIA S.P.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO CONDIZIONI DEFINITIVE relative all offerta delle obbligazioni Cassa di Risparmio di Alessandria 6 Aprile 2011/2018 Tasso Fisso 4,10%, ISIN IT000469394 8 da emettersi nell ambito del programma CASSA DI

Dettagli

VG SICAV - WORLD EQUITY FUND - R (ISIN: LU0554960640)

VG SICAV - WORLD EQUITY FUND - R (ISIN: LU0554960640) Informazioni chiave per gli investitori Il presente documento contiene le informazioni chiave di cui tutti gli investitori devono disporre in relazione a questo fondo. Non si tratta di un documento promozionale.

Dettagli

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO FONDO VALOREAZIONE

REGOLAMENTO DEL FONDO INTERNO FONDO VALOREAZIONE Generali Italia S.p.A. - Impresa autorizzata all esercizio delle Assicurazioni e della Riassicurazione nei rami Vita, Capitalizzazione e Danni con decreto del Ministero dell Industria del Commercio e dell

Dettagli

info Prodotto Eurizon Cedola Attiva Più Luglio 2019 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Cedola Attiva Più Luglio 2019 A chi si rivolge Eurizon Cedola Attiva Più Luglio 2019 info Prodotto Eurizon Cedola Attiva Più Luglio 2019 è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che mira ad ottimizzare il rendimento del

Dettagli

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA

CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA SEZIONE 4 Società per Azioni CONDIZIONI DEFINITIVE alla NOTA INFORMATIVA SUL PROGRAMMA "BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA S.p.A. OBBLIGAZIONI A TASSO FISSO BANCA CRV CASSA DI RISPARMIO DI VIGNOLA

Dettagli

info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Più Ottobre 2020 A chi si rivolge

info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Più Ottobre 2020 A chi si rivolge Eurizon Soluzione Cedola Più Ottobre 2020 info Prodotto Eurizon Soluzione Cedola Più Ottobre 2020 è un Fondo comune di diritto italiano, gestito da Eurizon Capital SGR, che mira ad ottimizzare il rendimento

Dettagli