Portale Web Regionale Malattie Rare AZIENDA OSPEDALIERA ORDINE MAURIZIANO DI TORINO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Portale Web Regionale Malattie Rare AZIENDA OSPEDALIERA ORDINE MAURIZIANO DI TORINO"

Transcript

1 ) Informazioni generali: PUNTI ACCOGLIENZA Portale Web Regionale Malattie Rare AZIENDA OSPEDALIERA ORDINE MAURIZIANO DI TORINO Ufficio relazioni con il pubblico ASO Ordine Mauriziano Umberto I - Responsabile: Francesca Baggio - Sede: Sportelli URP, inizio del Corridoio Rosselli - Orari: Lunedì e giovedì dalle ore 8.30 alle 6- venerdì dalle 8.30 alle 3 - Recapiti: Fax: REFERENTE REGIONALE Malattie Rare - Referente: Dott.ssa Maria Tiziana Bertero - Sede: ASO Ordine Mauriziano di Torino, presso Ambulatorio Malattie Autoimmuni, IMMUNOLOGIA. Padiglione 0, Corso Re Umberto 09 - Orari: previo appuntamento telefonico, il giovedì dalle 4.00 alle Recapiti:

2 ) Offerta assistenziale per le singole Malattie Rare dell Azienda Sanitaria Ospedaliera Ordine Mauriziano di Torino OSPEDALE MAURIZIANO UMBERTO I Ambulatorio di IMMUNOLOGIA Ambulatorio di CALCOLOSI RENALE Ambulatorio d IMMUNOPATOLOGIA RENALE Ambulatorio di GASTROENTEROLOGIA Ambulatorio di DISLIPIDEMIE Ambulatorio di ALLERGOLOGIA Ambulatorio di NEUROLOGIA Ambulatorio di PATOLOGIA NEONATALE E PREMATURANZA Ambulatorio di REUMATOLOGIA Ambulatorio di EMATOLOGIA Ambulatorio di PNEUMOLOGIA Ambulatorio di OTORINOLARINGOIATRIA Ambulatorio di ENDOCRINOLOGIA Ambulatorio di OCULISTICA 2

3 Ambulatorio IMMUNOLOGIA Sindrome da anticorpi antifosfolipidi (Dott.ssa M. Tiziana Bertero) Connettivite Indifferenziata (Dott.ssa M. Tiziana Bertero) Poliangioite microscopica (Prof. Giovanni Rolla, Dott.ssa M. Tiziana Bertero) Sindrome di Churg Strauss (Prof. Giovanni Rolla) Panarterite nodosa (Prof. Giovanni Rolla, Dott.ssa M. Tiziana Bertero) Granulomatosi di Wegener (Prof. Giovanni Rolla) Polimiosite (Dott.ssa M. Tiziana Bertero) Dermatomiosite (Dott.ssa M. Tiziana Bertero) Connettivite mista (Dott.ssa M. Tiziana Bertero) Difetti ereditarie della coagulazione (Dott.ssa M. Tiziana Bertero) Arterite a cellule giganti (Prof. Giovanni Rolla) Malattia di Takayasu (Prof. Giovanni Rolla) Ambulatorio di Immunologia, presso l'aso Mauriziano, Padiglione 9-0 dal lunedì al venerdì previa prenotazione Orario: dalle ore 8.30 alle 3.00 Prenotazioni visite presso CUP Mauriziano, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle 6.00: tel: Dott.ssa M. Tiziana Bertero: Prof. Giovanni Rolla:

4 Ambulatorio di CALCOLOSI RENALE.Tubulopatie Renali Congenite. Ambulatorio e Laboratorio di Calcolosi renale, ASO Mauriziano, Padiglione 0, stanza G, telef Prenotazione visite presso CUP Mauriziano, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 6.00 Tel: Orario: Lunedì, mercoledì e giovedì dalle 0.30 alle 2.30, previa prenotazione Dott.ssa Cristiana Bagnis Dott. Michele Bruno Dott. Martino Marangella Dott. Corrado Vitale 4

5 Ambulatorio di IMMUNOPATOLOGIA RENALE Crioglobulinemia mista Amiloidosi primarie e familiari Sindrome emolitico uremica Porpora di Shoenlein Henoch ricorrente Poliangioite microspcopica Granulomatosi di Wegener Sindrome di Goodpasture Sindrome di Alport Sarcoidosi polmonare persistente o extrapolmonare Sindrome da anticorpi antifosfolipidi Sclerosi sistemica progressiva Ambulatorio di Immunopatologia renale, ASO Mauriziano, Padiglione 0, stanza G Prenotazioni visite presso CUP Mauriziano, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 6.00 Visite il giovedì dalle ore 8.30 alle 0.30 Tel Dott. Marco Manganaro Tel

6 Ambulatorio di GASTROENTEROLOGIA Acalasia (Dott. Roberto Ferraris) Gastroenterite eosinofila (Dott. Raffaello Sostegni, Dott.ssa Elena Ercole) Colangite sclerosante primitiva (Dott. Mario Fracchia) Malattia Celiaca (Dott. Rodolfo Rocca) Acalasia: Ambulatorio dell'esofago, ASO Mauriziano, Padiglione 0, lunedì dalle 4.30 alle 6.30 Gastroenterite eosinofila: Centro Malattie Infiammatorie Croniche Intestinali, ASO Mauriziano, Padiglione 9 sottopiano lun. giov.ven. Colangite sclerosante primitiva: Ambulatorio delle Colestasi, ASO Mauriziano, Padiglione 9 sottopiano, martedì dalle 4.00 alle 5.30 Malattia Celiaca: Ambulatorio della Celiachia, ASO Mauriziano, Padiglione 9 sottopiano, lunedì dalle 9.00 alle.00 Prenotazioni visite presso il CUP Mauriziano, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 6.00, tel Dott. Roberto Ferraris, Dott. Raffaello Sostegni, Dott.ssa Elena Ercole. Dott. Mario Fracchia Dott. Rodolfo Rocca 6

7 Ambulatorio DISLIPIDEMIE Alterazioni Congenite del Metabolismo delle Lipoproteine Ambulatorio Dislipidemie, ASO Mauriziano,Padiglione 0 stanza V, lunedì dalle.00 alle 4.00, martedì ore tel Prenotazioni visite presso il CUP Mauriziano, lun-ven. dalle ore 8.00 alle 6.00, tel Dott. Guidoni Federico tel

8 Ambulatorio di ALLERGOLOGIA Angiodema da deficit di Cq inibitore ereditario / acquisito Sindrome da Iper IgE Sindrome di Kartagener / Discinesia ciliare Ambulatorio di Allergologia, ASO Mauriziano, Padiglione 9 stanza Q Orario visite: dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 3.00, previa prenotazione Prenotazioni visite presso il CUP Mauriziano, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle 6.00 tel Dott. Franco Nebiolo tel

9 Ambulatorio di NEUROLOGIA Sindrome di Arnold.Chiari (Michele Maniscalco, Franco Trebini) Sindrome di Steel-Richardson-Oldzewski - Paralisi Sopranucleare Progressiva PSP (Michele Maniscalco, Franco Trebini) Siringomielia-Siringobulbia (Michele Maniscalco, Franco Trebini) Polineuropatie croniche disimmuni-oltre a CIDP (Elisabetta Bucciantini, Paolo Cristofanelli) CADASIL (Carmelo Labate, Michele Maniscalco) Paralisi bulbare progressiva (Anna Febbraro, Paolo Cristofanelli) Sclerosi Laterale Amiotrofica (Anna Febbraro, Paolo Cristofanelli) Sindrome da anticorpi antifosfolipidi (Carmelo Labate, Luisa Soss,) Miastenie disimmuni (Elisabetta Bucciantini, Luisa Sosso) Malattie prioniche (Luisa Sosso, Franco Trenini) Malattie neurologiche paraneoplastiche (Paolo Cristofanelli, Michele Maniscalco) Corea di Huntington (Anna Febbraro, Carmelo Labate) Ambulatori di Neurologia (Padiglione 2, sottopiano) ASO Ordine Mauriziano, Ospedale Umberto I di Torino Visite programmate, su prenotazione da effettuarsi direttamente presso la Segreteria degli Ambulatori di Neurologia (tel , dal lun al ven ore 8,30-6) Dott.ssa Elisabetta Bucciantini, Dott. Paolo Cristofanelli, Dott.ssa Anna Febbraio, Dott. Carmelo Labate, Dott. Michele Maniscalco, Dott.ssa Luisa Sosso, Dott. Franco Trebini Drssa Febbraro Anna Drssa Sosso Luisa Dr Gionco Maurizio 9

10

11 Ambulatorio di PATOLOGIA NEONATALE E PREMATURANZA Non esiste un servizio dedicato. Ci occupiamo di malattie rare quando si presentano alla nascita sia in regime di ricovero neonatale, sia presso l ambulatorio di patologia neonatale e prematuranza. Il Dott. Signorile fa consulenza di genetica clinica per i bambini ricoverati al Nido o dimessi dalla nostra struttura. Reparto 2 Visite al mercoledì dalle 0.30 alle 2.30 su prenotazione Prenotazioni visite presso il CUP Mauriziano, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 6.00 Tel Dott. Frigerio, (Pediatria), Dott. ssa Coen (Neuropsichiatria infantile) tel

12

13 Ambulatorio di REUMATOLOGIA Sclerosi Sistemica Progressiva Sindrome da anticorpi antifosfolipidi Sindrome di Felty Still dell'adulto Arterite a cellule giganti Granulomatosi di Wegener Sindrome di Goodpasture Sindrome di Churg Strauss Sindrome di Kawasaki Poliarterite nodosa Poliangioite microscopica Endocardite reumatica Malattia di Behcet Policondrite Fascite diffusa Amiloidosi primarie e familiari Fascite eosinofila Connettiviti indifferenziate Connettivite mista Polimiosite Dermatomiosite Ambulatorio di Reumatologia, ASO Mauriziano, Padiglione 7C Visite da concordare previa prenotazione Prenotazione presso CUP Mauriziano dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.00 alle 6.00, tel Dott. Raffaele Pellerito. Dott.ssa Nicoletta Tartaglia Tel

14 Ambulatorio di EMATOLOGIA o o o o Porpora Trombocitopenica Idiopatica Cronica (Dott.ssa Michela Aragno, Dott.ssa Daniela Gottardi) Anemia refrattaria (Dott. Mauro Mezzabotta) Inibitori acquisiti anti-fattore della coagulazione (Dott.ssa Piera Sivera) Difetti ereditari della coagulazione (Dott.ssa Piera Sivera) Ambulatorio di Ematologia, ASO Mauriziano, Padiglione 3 Visite previa prenotazione al lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 3.00 Prenotazioni visite presso il CUP Mauriziano, dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle tel Dott.ssa Michela Aragno, Dott.ssa Daniela Gottardi Dott. Mauro Mezzabotta Dott.ssa Piera. Sivera Tel

15 Ambulatorio di Pneumologia Fibrosi polmonare idiopatica Polmoniti da ipersensibiltà Polmonite eosinofile idiopatica Sarcoidosi Istiocitosi Ambulatorio di Pneuomologia, ASO Mauriziano, lato via Magellano Orario visite: lunedì, giovedì e venerdì dalle 9.00 alle 2.00 o dalle 4.00 alle 5.30 Prenotazioni visite presso il CUP Mauriziano, dal lunedì al venerdì. Dalle 8.00 alle 6.00 tel Dott. Angelo Passera tel

16 Ambulatorio OTORINOLARINGOIATRIA Granulomatosi di Wegener Malattia di Rendu Osler / Teleangectasia emorragica ereditaria Ambulatorio ORL, ASO Mauriziano, Padiglione 5 sottopiano Orario visite: lunedì venerdì dalle 8.30 alle 3.00 Prenotazioni presso il CUP Mauriziano, dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 6.00 tel Dott. Walter Lerda tel

17 Ambulatorio di ENDOCRINOLOGIA Complesso di Carney Sindrome di Refetoff Sindrome da Carcinoide Deficienza di Acth Sindrome di Kallman Iperaldosteronismi primitivi Sindrome adrenogenitali congenite Poliendocrinopatie autoimmuni Neurofibromatosi Ambulatorio di Endocrinologia, ASO Mauriziano, Padiglione 0 Visite al lunedì, dalle 4.00 alle 6.00 previa prenotazione Prenotazioni visite presso il CUP Mauriziano, dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 6.00 al numero Dott. Paolo Limone tel

18 Ambulatorio di OCULISTICA Distrofie retiniche ereditarie Distrofie ereditarie della coroide Sindrome di Gardner Poliposi familiare Aniridia Coloboma congenito disco ottico Anomalia Morning Glory Persistenza membrana pupillare Sindrome di Turner Sclerosi Tuberosa Sindrome di Peutz Jeghers Sindrome di Von Hippel Lindau Associazione Charge Sindrome di Goldenhar Sindrome Oculo-Cerebro-Cutanea Sindrome di Stickler Sindrome di Prader-Willi Sindrome di Marfan Sindrome di Alport Sindrome di Bardet-biedl Sindrome di Sjogren-Larsonn Sindrome di Vogt-Koyanagi-Harada Sindrome di Kearns-Sayre Vitreoretinopatia essudativa familiare Malattia di Eales Ciclite eterocromica di Fuch Atrofia essenziale dell'iride Emeralopia congenita Sindrome di Oguchi Sindrome di Cogan Degenerazione della cornea Cheratocono Congiuntivite lignea Atrofia ottica di Leber Malattia di Behcet Malattia di Wilson Pemfigo Pemfigoide benigno delle mucose Sindrome di Down Retinoblastoma Neurofibromatosi Ambulatorio di Oculistica, ASO Mauriziano, Padiglione 9 Orario visite previa prenotazione, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 3.00 Prenotazioni visite presso il CUP Mauriziano, dal lunedì al venerdì, dalle 8.00 alle 6.00 tel Dott. Marco Mellano,

19 Dott. Bruno Oldani, Dott.ssa Silvia Roberto, Dott. Mario Vanzetti

RETE REGIONALE DELLE MALATTIE RARE

RETE REGIONALE DELLE MALATTIE RARE RA0010 HANSEN MALATTIA DI 3 - Nuoro S. Francesco Dermatologia RA0010 HANSEN MALATTIA DI 8 - Cagliari SS. Trinità Dermatologia RA0010 HANSEN MALATTIA DI Sassari Azienda ospedaliero universitaria di SS Clinica

Dettagli

Strutture di riferimento dell area vasta interregionale per le malattie rare per gruppi di patologie di cui al D.M. 279/2001

Strutture di riferimento dell area vasta interregionale per le malattie rare per gruppi di patologie di cui al D.M. 279/2001 ALLEGATOB alla Dgr n. 2046 del 03 luglio 2007 pag. 1/10 giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATO B Dgr n. del pag. 1/10 Strutture di riferimento dell area vasta interregionale per le malattie rare per

Dettagli

Allegato B Strutture di riferimento dell area vasta interregionale per le malattie rare per gruppi di patologie di cui al D.M. 279/2001 1 GRUPPO Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia Regione Veneto Provincia

Dettagli

Rete Regionale Malattie Rare. AZIENDA OSPEDALIERA SAN LUIGI Offerta assistenziale

Rete Regionale Malattie Rare. AZIENDA OSPEDALIERA SAN LUIGI Offerta assistenziale Rete Regionale Malattie Rare AZIENDA OSPEDALIERA SAN LUIGI Offerta assistenziale Offerta assistenziale per le singole Malattie Rare dell Azienda Sanitaria Ospedaliera San Luigi Struttura Complessa a Direzione

Dettagli

RA0030. Malattia di Lyme RA0030 AOU Udine (ped) (adu) RA0010 AOU Trieste RB0010 RB0020 RB0040 RB0050 RBG010

RA0030. Malattia di Lyme RA0030 AOU Udine (ped) (adu) RA0010 AOU Trieste RB0010 RB0020 RB0040 RB0050 RBG010 Allegato C Strutture ed Unità Operative di riferimento (Centri di riferimento) dell area vasta interregionale per le malattie rare per gruppi di patologie di cui al D.M. 279/2001 *= Malattie con esempi

Dettagli

PRESIDI DI RIFERIMENTO REGIONALE (D.G.R. n. 205/2005 D.G.R. n. 395/2004) Tumori

PRESIDI DI RIFERIMENTO REGIONALE (D.G.R. n. 205/2005 D.G.R. n. 395/2004) Tumori PRESIDI DI RIFERIMENTO REGIONALE (D.G.R. n. 205/2005 D.G.R. n. 395/2004) Tumori Tumore di Wilms RB0010 Pediatria Ospedale Silvestrini Malattie delle ghiandole endocrine, della nutrizione, del metabolismo

Dettagli

ALLEGATOC alla Dgr n. 2046 del 03 luglio 2007 pag. 1/76. ALLEGATO C Dgr n. del pag. 1/76. giunta regionale 8^ legislatura

ALLEGATOC alla Dgr n. 2046 del 03 luglio 2007 pag. 1/76. ALLEGATO C Dgr n. del pag. 1/76. giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATOC alla Dgr n. 2046 del 03 luglio 2007 pag. 1/76 giunta regionale 8^ legislatura ALLEGATO C Dgr n. del pag. 1/76 Strutture ed Unità Operative di riferimento (Centri di riferimento) dell area vasta

Dettagli

ATTESO che il medesimo provvedimento regionale stabilisce i criteri per detto riconoscimento;

ATTESO che il medesimo provvedimento regionale stabilisce i criteri per detto riconoscimento; DGR 2725 DD 12.9.2003 LA GIUNTA REGIONALE PREMESSO che con deliberazione G.R. n. 3277 del 27 settembre 2002 sono stati individuati i Presidi regionali per la prevenzione, la sorveglianza, la diagnosi delle

Dettagli

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PREVISTE NEL DM n.279/2001

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PREVISTE NEL DM n.279/2001 ALLEGATO 1 RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PREVISTE NEL DM n.279/2001 RA0010 MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE HANSEN MALATTIA DI RA0020 MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE WHIPPLE MALATTIA DI RA0030

Dettagli

SÜDTIROLER OPERATIVE EINHEITEN FÜR DIE DIAGNOSE UND AUSSTELLUNG DES PERSÖNLICHEN THERAPIEPLANES

SÜDTIROLER OPERATIVE EINHEITEN FÜR DIE DIAGNOSE UND AUSSTELLUNG DES PERSÖNLICHEN THERAPIEPLANES Hautkrankheiten und en des Unterhautgewebes (Kindesalter und Erwachsene) en des Knochen- und Muskelsystems sowie des Bindegewebes (Erwachsene) Dermatologie Malattie della pelle e del tessuto sottocutaneo

Dettagli

RA0010 Hansen malattia di 7 2 9 RA0020 Whipple malattia di 0 2 2 RA0030 Lyme malattia di 2 0 2

RA0010 Hansen malattia di 7 2 9 RA0020 Whipple malattia di 0 2 2 RA0030 Lyme malattia di 2 0 2 1. MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE (cod. ICD9-CM da 001 a 139) 2.TUMORI (cod. ICD9-CM da 140-239) 3. MALATTIE DELLE GHIANDOLE ENDOCRINE, DELLA NUTRIZIONE, DEL METABOLISMO E DISTURBI IMMUNITARI (cod.

Dettagli

La rete delle Malattie Rare del Piemonte e della Valle d Aosta: stato dell arte Dario Roccatello e Simone Baldovino

La rete delle Malattie Rare del Piemonte e della Valle d Aosta: stato dell arte Dario Roccatello e Simone Baldovino La rete delle Malattie Rare del Piemonte e della Valle d Aosta: stato dell arte Dario Roccatello e Simone Baldovino CMID, Centro di Coordinamento Rete per le malattie Rare del Piemonte e della Valle d

Dettagli

ATTESO che il medesimo provvedimento regionale stabilisce i criteri per detto riconoscimento;

ATTESO che il medesimo provvedimento regionale stabilisce i criteri per detto riconoscimento; DGR 2725 DD 12.9.2003 LA GIUNTA REGIONALE PREMESSO che con deliberazione G.R. n. 3277 del 27 settembre 2002 sono stati individuati i Presidi regionali per la prevenzione, la sorveglianza, la diagnosi delle

Dettagli

Allegato alla deliberazione della Giunta regionale n. 1359 del 18/5/2007 MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE RD0131

Allegato alla deliberazione della Giunta regionale n. 1359 del 18/5/2007 MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE RD0131 LA GIUNTA REGIONALE - visto il decreto legislativo 29 aprile 1998, n. 124 Ridefinizione del sistema di partecipazione al costo delle prestazioni sanitarie e del regime delle esenzioni, a norma dell articolo

Dettagli

RETE INTERREGIONALE PER LE MALATTIE RARE DEL PIEMONTE E DELLA VALLE D AOSTA

RETE INTERREGIONALE PER LE MALATTIE RARE DEL PIEMONTE E DELLA VALLE D AOSTA RETE INTERREGIONALE PER LE MALATTIE RARE DEL PIEMONTE E DELLA VALLE D AOSTA REPORT 2012 DI SEGNALAZIONE AL REGISTRO INTERREGIONALE DELLE MALATTIE RARE DEL PIEMONTE E DELLA VALLE!D AOSTA! A cura del Centro

Dettagli

ALLEGATO A alla Deliberazione della Giunta Regionale n. 178 del 20 maggio 2011_

ALLEGATO A alla Deliberazione della Giunta Regionale n. 178 del 20 maggio 2011_ ALLEGATO A alla Deliberazione della Giunta Regionale n. 178 del 20 maggio 2011_ Aggiornamento Rete Regionale per la prevenzione, la sorveglianza, la diagnosi e la terapia delle malattie rare.- RETE REGIONALE

Dettagli

Portale Web Regionale Malattie Rare AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI BATTISTA DI TORINO

Portale Web Regionale Malattie Rare AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI BATTISTA DI TORINO Portale Web Regionale Malattie Rare AZIENDA OSPEDALIERA SAN GIOVANNI BATTISTA DI TORINO ) Informazioni generali: PUNTI ACCOGLIENZA Ufficio relazioni con il pubblico Responsabile Dott.ssa Lia Di Marco,

Dettagli

CENTRO REGIONALE MALATTIE RARE

CENTRO REGIONALE MALATTIE RARE CENTRO REGIONALE MALATTIE RARE Referente regionale: Dr.ssa Rosalba BARONE Funzionario incaricato: Avv. Domenico GULLÀ TEL. 0961/856565 ~ FAX 0961/856570 AZIENDA OSPEDALIERA ANNUNZIATA DI COSENZA 1- CENTRO

Dettagli

ASSISTENZA. Le Malattie Rare nel Distretto di Poggiardo dell ASL di Lecce

ASSISTENZA. Le Malattie Rare nel Distretto di Poggiardo dell ASL di Lecce ASSISTENZA Le Malattie Rare nel Distretto di Poggiardo dell ASL di Lecce Poter gestire e aggiornare il Registro delle MR anche a livello distrettuale può consentire, attraverso l applicazione di analisi

Dettagli

Il Registro regionale per le malattie rare dell Emilia-Romagna

Il Registro regionale per le malattie rare dell Emilia-Romagna Il Registro regionale per le malattie rare dell Emilia-Romagna Analisi dei dati di attività 2007-2014 e confronto con altri flussi informativi - SESTA EDIZIONE - Redazione a cura di Matteo Volta, Maria

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 23 dicembre 2003, n. 2238

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 23 dicembre 2003, n. 2238 Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 5 del 14-1-2004 547 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIO- NALE 23 dicembre 2003, n. 2238 Rete regionale per la prevenzione, la sorveglianza, la diagnosi, la terapia

Dettagli

Il Registro regionale per le malattie rare dell Emilia-Romagna

Il Registro regionale per le malattie rare dell Emilia-Romagna Il Registro regionale per le malattie rare dell Emilia-Romagna Analisi dei dati di attività 2007-2015 e confronto con altri flussi informativi - SETTIMA EDIZIONE - Redazione a cura di Matteo Volta, Maria

Dettagli

RETE REGIONALE delle MALATTIE RARE

RETE REGIONALE delle MALATTIE RARE RETE REGIONALE delle MALATTIE RARE CENTRO REGIONALE MALATTIE RARE Referente regionale: Dr.ssa Rosalba BARONE Funzionario incaricato: Dr Domenico GULLÀ TEL. 0961/856565 ~ FAX 0961/856584 AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

Il ruolo delle reti terziarie: la collaborazione con Orphanet-Italia

Il ruolo delle reti terziarie: la collaborazione con Orphanet-Italia Il ruolo delle reti terziarie: la collaborazione con Orphanet-Italia La Raccomandazione 2009/C 151/02 della Commissione Europea ha invitato gli Stati Membri ad adottare piani/strategie nazionali per le

Dettagli

MALATTIE RARE (MR) IN PROVINCIA DI BERGAMO ANALISI DEI DATI DI ESENZIONE 2014

MALATTIE RARE (MR) IN PROVINCIA DI BERGAMO ANALISI DEI DATI DI ESENZIONE 2014 MALATTIE RARE (MR) IN PROVINCIA DI BERGAMO ANALISI DEI DATI DI ESENZIONE 2014 a cura di Alberto Zucchi Servizio Epidemiologico Aziendale - Dipartimento PAC ASL di Bergamo Premessa Questo report non rappresenta

Dettagli

Tabella 2 - Esenzioni attive nella Regione Lazio al 15.03.2013 per ordine alfabetico malattia rara/gruppo - Fonte LAIT

Tabella 2 - Esenzioni attive nella Regione Lazio al 15.03.2013 per ordine alfabetico malattia rara/gruppo - Fonte LAIT RN0790 AARSKOG SINDROME DI MALATTIA 4 RI0010 ACALASIA MALATTIA 166 RC0120 ACERULOPLASMINEMIA CONGENITA MALATTIA 3 RNG030 ACROCEFALOSINDATTILIA GRUPPO 2 RC0010 ACTH DEFICIENZA DI MALATTIA 8 RN0340 ADAMS-OLIVER

Dettagli

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PERVISTE NEL DM n. 279/2001

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PERVISTE NEL DM n. 279/2001 RA0010 RA0010 RA0020 RA0020 RA0030 RA0030 RA0030 RA0030 INFETTIVE E PARASSITARIE INFETTIVE E PARASSITARIE INFETTIVE E PARASSITARIE INFETTIVE E PARASSITARIE INFETTIVE E PARASSITARIE INFETTIVE E PARASSITARIE

Dettagli

Registro Interregionale delle Malattie Rare

Registro Interregionale delle Malattie Rare Registro Interregionale delle Malattie Rare Report 2008 PAG 1 La Rete Interregionale per le malattie rare del Piemonte e della Valle dʼaosta La rete piemontese per le Malattie Rare è stata disegnata per

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI CLINICHE SAN PIETRO CUP: 1533 DA CELLULARE 070.276424 DIREZIONE GENERALE

AZIENDA OSPEDALIERO UNIVERSITARIA DI SASSARI CLINICHE SAN PIETRO CUP: 1533 DA CELLULARE 070.276424 DIREZIONE GENERALE Ufficio Comunicazione e Reclami c/o Direzione Generale via Michele Coppino, 26 07100 Sassari tel. 079.2830638 Fax 079.2830637 Email: urp@aousassari.it - Pec: protocollo@pec.aou.ss.it www.aousassari.it

Dettagli

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Prot. N. (OSP/03/28044) ---------------------------------------------------------- --- LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Visto il D.M. n. 279 del 18 maggio 2001 di istituzione e regolamentazione della

Dettagli

Sancta Maria Spes Nostra Ancilla Domini Sedes Sapientiae Ora Pro Nobis Dott. Carmelo Debilio

Sancta Maria Spes Nostra Ancilla Domini Sedes Sapientiae Ora Pro Nobis Dott. Carmelo Debilio Dirigente Medicina Interna Specialista in Reumatologia Viale Luigi Einaudi 6 93016 Riesi (Cl) Tel. 0934/922009 Cell. 331/2515580. - www.reumatologiadebilio.de Le Vasculiti Gruppo eterogeneo di malattie

Dettagli

REUMATOLOGIA PER IL PEDIATRA: OGGI

REUMATOLOGIA PER IL PEDIATRA: OGGI REUMATOLOGIA PER IL PEDIATRA: OGGI A cura di Loredana Lepore, Alberto Tommasini Collana diretta da Franco Panizon Coordinamento redazionale Alessandra Perco Impaginazione F&G Prontostampa s.a.s. Trieste

Dettagli

Ritenuto pertanto, atteso quanto sopra:

Ritenuto pertanto, atteso quanto sopra: Prot. N. (OSP/03/28044) ------------------------------------------------------------- LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA Visto il D.M. n. 279 del 18 maggio 2001 di istituzione e regolamentazione della

Dettagli

1. ARTRITI PRIMARIE E SPONDILO-ENTESOARTRITI

1. ARTRITI PRIMARIE E SPONDILO-ENTESOARTRITI 1. ARTRITI PRIMARIE E SPONDILO-ENTESOARTRITI (REUMATISMI INFIAMMATORI ARTICOLARI) 1.1. Artriti croniche primarie dell adulto Artrite reumatoide e forme correlate Artrite reumatoide Sindrome di Felty Sindrome

Dettagli

Presentazione del corso

Presentazione del corso III Corso teorico-pratico La settimana delle malattie rare in Reumatologia Alessandro Lupoli Pisa/ Buti (16-22 Aprile 2008) Presentazione del corso Le malattie rare costituiscono un gruppo eterogeneo di

Dettagli

LUPUS CLINIC di Firenze

LUPUS CLINIC di Firenze LUPUS CLINIC di Firenze Ambulatorio Day Hospital/ambulatorio terapeutico/week Hospital Sede: Padiglione 13, Clinica medica, 3 piano, AOU Careggi, Largo G. A. Brambilla 3, Firenze Coordinatore infermieristico:

Dettagli

FIBROSI CISTICA ( 2 impegnative) Prima di effettuare il prelievo è necessario una visita con la genetista la dr.ssa STENDEL

FIBROSI CISTICA ( 2 impegnative) Prima di effettuare il prelievo è necessario una visita con la genetista la dr.ssa STENDEL ANALISI MUTAZIONALE MTHSR I seguenti esami si eseguono al Polo Biomedico, piano 0, pal. B, ma il pagamento e/o la registrazione dell impegnativa deve essere effettuato al CUP del piano 1. Non e necessario

Dettagli

SCHEDA INFORMATIVA UNITA OPERATIVE CLINICHE PRESIDIO OSPEDALE POLICLINICO

SCHEDA INFORMATIVA UNITA OPERATIVE CLINICHE PRESIDIO OSPEDALE POLICLINICO pag. 7 AZIENDA OSPEDALIERA ISTITUTI OSPITALIERI DI VERONA SCHEDA INFORMATIVA UNITA OPERATIVE CLINICHE Inserire eventuali altri loghi appartenenti all UO (es. Università, Ente di certificazione, società

Dettagli

LE ESENZIONI PER MALATTIA RARA NELLA REGIONE LAZIO. (esenzioni attive al 2.03.2012)

LE ESENZIONI PER MALATTIA RARA NELLA REGIONE LAZIO. (esenzioni attive al 2.03.2012) LE ESENZIONI PER MALATTIA RARA NELLA REGIONE LAZIO (esenzioni attive al 2.03.2012) Nel documento viene presentata una analisi descrittiva delle esenzioni per Malattia Rara basata sui dati dell archivio

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 2707 del 29 dicembre 2014 ALLEGATOA alla Dgr n. 2707 del 29 dicembre 2014

ALLEGATOA alla Dgr n. 2707 del 29 dicembre 2014 ALLEGATOA alla Dgr n. 2707 del 29 dicembre 2014 Allegato A Dgr n. del pag. 1 /8 ALLEGATOA alla Dgr n. 2707 del 29 dicembre 2014 ALLEGATOA alla Dgr n. 2707 del 29 dicembre 2014 giunta regionale 9^ legislatura Centri Regionali Specializzati AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

Paola Zuech Registro delle Malattie Rare della della Provincia Autonoma di Bolzano

Paola Zuech Registro delle Malattie Rare della della Provincia Autonoma di Bolzano STIMA DELLA PROBABILITÀ DI ERRORE NELLA DIAGNOSI DI MALATTIE RARE, IN ASSENZA DI UN ACCREDITAMENTO DEI CENTRI DI RIFERIMENTO BASATO SULL ANALISI DI INDICATORI DI COMPETENZA OGGETTIVI E MISURABILI L ESPERIENZA

Dettagli

UNIAMO FIMR onlus. Federazione Italiana Malattie Rare. Le azioni delle associazioni dei cittadini. Renza Barbon Galluppi Roma, 23 maggio 2007

UNIAMO FIMR onlus. Federazione Italiana Malattie Rare. Le azioni delle associazioni dei cittadini. Renza Barbon Galluppi Roma, 23 maggio 2007 . UNIAMO FIMR onlus Federazione Italiana Malattie Rare. Le azioni delle associazioni dei cittadini Renza Barbon Galluppi Roma, 23 maggio 2007 UNIAMO FIMR onlus Federazione Italiana Malattie Rare Organizzazione

Dettagli

Centri Interregionali di Riferimento dell Area Vasta per le malattie rare per gruppi di patologie di cui al D.M. 279/2001

Centri Interregionali di Riferimento dell Area Vasta per le malattie rare per gruppi di patologie di cui al D.M. 279/2001 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 763 del 14 maggio 2015 pag. 1/55 Centri Interregionali di Riferimento dell Area Vasta per le malattie rare per gruppi di patologie di cui al D.M. 279/2001

Dettagli

URP UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO SEDE COLLEGNO: 011-4017271 URP UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO SEDE PINEROLO: 0121-233318

URP UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO SEDE COLLEGNO: 011-4017271 URP UFFICIO RELAZIONI CON IL PUBBLICO SEDE PINEROLO: 0121-233318 A.S.L. TO3 Azienda Sanitaria Locale di Collegno e Pinerolo Sede legale provvisoria Via Martiri XXX Aprile, 30 COLLEGNO Sede di Pinerolo Str. Fenestrelle, 72 PINEROLO CENTRALINO COLLEGNO: 011-95511 CENTRALINO

Dettagli

Il Registro regionale per le malattie rare dell Emilia-Romagna

Il Registro regionale per le malattie rare dell Emilia-Romagna Il Registro regionale per le malattie rare dell Emilia-Romagna Analisi dei dati di attività 2007-2012 e confronto con altri flussi informativi - QUARTA EDIZIONE - Redazione a cura di Matteo Volta, Elisa

Dettagli

COSA E LA REUMATOLOGIA?

COSA E LA REUMATOLOGIA? COSA E LA REUMATOLOGIA? LA REUMATOLOGIA E LA SCIENZA MEDICA CHE STUDIA, DIAGNOSTICA E CURA LE MALATTIE REUMATICHE. LE MALATTIE REUMATICHE SONO QUELLE MALATTIE CHE PROVOCANO DOLORE, INFIAMMAZIONE, LESIONI,

Dettagli

LE ESENZIONI PER MALATTIA RARA NELLA REGIONE LAZIO. (esenzioni attive al 31.05.2011)

LE ESENZIONI PER MALATTIA RARA NELLA REGIONE LAZIO. (esenzioni attive al 31.05.2011) LE ESENZIONI PER MALATTIA RARA NELLA REGIONE LAZIO (esenzioni attive al 31.05.2011) L archivio delle esenzioni per Malattia Rara (MR) è stato fornito dalla Lazio Innovazione Tecnologica (LAIT), Ente di

Dettagli

Università degli Studi di Milano Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Medicina e Chirurgia Polo San Paolo

Università degli Studi di Milano Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Medicina e Chirurgia Polo San Paolo Università degli Studi di Milano Corso di Laurea Magistrale a Ciclo Unico in Medicina e Chirurgia Polo San Paolo CALENDARIO DEL IV ANNO I SEMESTRE A.A. 2015-16 DATA MESE GIORNO 13.00-15.00 15.00-17.00

Dettagli

Regione. Sardegna. Oristano (OR) - Presidio Ospedaliero San Martino... Pag. 218 Olbia (OT) - Presidio Ospedaliero Giovanni Paolo II... Pag.

Regione. Sardegna. Oristano (OR) - Presidio Ospedaliero San Martino... Pag. 218 Olbia (OT) - Presidio Ospedaliero Giovanni Paolo II... Pag. Regione Sardegna Oristano (OR) - Presidio Ospedaliero San Martino... Pag. 218 Olbia (OT) - Presidio Ospedaliero Giovanni Paolo II... Pag. 219 Cagliari (CA) - Azienda Ospedaliera G. Brotzu... Pag. 220 Carbonia

Dettagli

TUMORI MALATTIE DELLE GHIANDOLE ENDOCRINE

TUMORI MALATTIE DELLE GHIANDOLE ENDOCRINE CODICE MALATTIA MALATTIA E/O GRUPPO STRUTTURA MALATTIE INFETTIVE E PARASSITARIE RA0020 RA0030 RBG010 RC0010 RC0020 RCG010 RCG020 RC0021 RC0022 RCG030 RCG031 RC0040 RC0280 RCG162 RCG040 RCG060 RCG061 RCG070

Dettagli

LE ESENZIONI PER MALATTIA RARA NELLA REGIONE LAZIO. (esenzioni attive al 15.03.2013)

LE ESENZIONI PER MALATTIA RARA NELLA REGIONE LAZIO. (esenzioni attive al 15.03.2013) LE ESENZIONI PER MALATTIA RARA NELLA REGIONE LAZIO (esenzioni attive al 15.03.2013) Nel documento viene presentata una analisi delle esenzioni per Malattia Rara basata sui dati dell archivio fornito da

Dettagli

Elenco dei centri interregionali

Elenco dei centri interregionali Elenco dei centri interregionali RA0020 Whipple malattia di: Aso Alessandria; Ao Sacco Milano; Irccs «S. De Bellis» Castellana Grotte (BA). RC0080 Lipodistrofia totale: AO S. Gerardo Monza; RCG020 Sindromi

Dettagli

Elenco dei dati. Definizione malattia e/o gruppo (comprende i sinonimi) AARSKOG SINDROME DI AASE-SMITH SINDROME DI

Elenco dei dati. Definizione malattia e/o gruppo (comprende i sinonimi) AARSKOG SINDROME DI AASE-SMITH SINDROME DI Elenco dei dati AARSKOG SINDROME DI AASE-SMITH SINDROME DI ACALASIA ACERULOPLASMINEMIA CONGENITA ACROCEFALOSINDATTILIA ACRODERMATITE ENTEROPATICA ACRODISOSTOSI ADAMS-OLIVER SINDROME DI ADIPOSI DOLOROSA

Dettagli

[ Elenco alfabetico delle malattie rare esenti incluse nei gruppi ] Elenco dei dati

[ Elenco alfabetico delle malattie rare esenti incluse nei gruppi ] Elenco dei dati [ Elenco alfabetico delle malattie rare esenti incluse nei gruppi ] Definizione malattia e/o gruppo AARSKOG SINDROME DI AASE-SMITH SINDROME DI ACALASIA ACERULOPLASMINEMIA CONGENITA ACROCEFALOSINDATTILIA

Dettagli

Azienda Sanitaria Locale di Matera Tempi di attesa - 30-06-2015 Visite Attesa Attesa

Azienda Sanitaria Locale di Matera Tempi di attesa - 30-06-2015 Visite Attesa Attesa Azienda Sanitaria Locale di Matera Tempi di attesa - 30-06-2015 Visite Attesa Attesa Stu_Descrizione Uo_Descrizione gg. media Visita algologica 80 Ospedale Stigliano Cure Palliative 11 Ospedale Tinchi

Dettagli

CODICE NOME MALATTIA RARA/GRUPPO TIPO N. %

CODICE NOME MALATTIA RARA/GRUPPO TIPO N. % RDG020 DISORDINI EREDITARI TROMBOFILICI AFFERENTE 1.613 9,4 RBG010 NEUROFIBROMATOSI GRUPPO 1.002 5,9 RF0280 CHERATOCONO PATOLOGIA 588 3,4 RMG010 CONNETTIVITI INDIFFERENZIATE GRUPPO 518 3,0 RDG020 EMOFILIA

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL'IGIENE SANITA' E DELL'ASSISTENZA SOCIALE RETE REGIONALE PER LE MALATTIE RARE.

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DELL'IGIENE SANITA' E DELL'ASSISTENZA SOCIALE RETE REGIONALE PER LE MALATTIE RARE. PATOLOGIA CRP/CA/CC AZIENDA SANITARIA PRESIDIO UNITA' RA0010 HANSEN MALATTIA DI CRP Asl 8 Cagliari SS. Trinità Dermatologia Dott.ssa Carolina Pastorelli Dott.ssa C. Pastorelli RA0010 HANSEN MALATTIA DI

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE ROMA C. Ospedale S. Eugenio Piazzale dell Umanesimo, 10 00144 Roma CARTA DEI SERVIZI. UOSD Day Hospital Talassemici

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE ROMA C. Ospedale S. Eugenio Piazzale dell Umanesimo, 10 00144 Roma CARTA DEI SERVIZI. UOSD Day Hospital Talassemici AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE ROMA C Ospedale S. Eugenio Piazzale dell Umanesimo, 10 00144 Roma CARTA DEI SERVIZI UOSD Day Hospital Talassemici Direttore: Dr. Paolo Cianciulli Ufficio per le relazioni

Dettagli

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Telefono Verde Malattie Rare dell Istituto Superiore di Sanità o consultare il motore

Dettagli

CONDIZIONE DI ESENZIONE I09.G INVALIDI CIVILI CON RIDUZIONE DELLA CAPACITA' LAVORATIVA SUPERIORE AI 2/3

CONDIZIONE DI ESENZIONE I09.G INVALIDI CIVILI CON RIDUZIONE DELLA CAPACITA' LAVORATIVA SUPERIORE AI 2/3 INVALIDITA' CODICE DI ESENZIONE CONDIZIONE DI ESENZIONE I09.G INVALIDI CIVILI CON RIDUZIONE DELLA CAPACITA' LAVORATIVA SUPERIORE AI 2/3 I09.S I10.G I11.G I11.S I43.G I43.P INVALIDI CIVILI AL 100% SENZA

Dettagli

Assistenza Sanitaria di Comunità

Assistenza Sanitaria di Comunità Azienda USL1 di Massa e Carrara Zona Distretto delle Apuane A cura del Settore Relazioni Esterne e Istituzionali-URP Assistenza Sanitaria di Comunità CARRARA/FOSDINOVO Relazioni Esterne e Istituzionali

Dettagli

Denominazione Allocazione Responsabile /Referente Telefono/Fax/Mail Giorni e orari

Denominazione Allocazione Responsabile /Referente Telefono/Fax/Mail Giorni e orari Denominazione Allocazione Responsabile /Referente Telefono/Fax/Mail Giorni e orari Cardiologia e Riabilitazione cardiologica Piano terra, ala sinistra (Riabilitazione) 4 piano, ala destra (Ambulatorio)

Dettagli

D.M. 28 maggio 1999, n.329. (Supplemento Ordinario alla G.U. 25 settembre 1999, n.226.) NOTE ESPLICATIVE

D.M. 28 maggio 1999, n.329. (Supplemento Ordinario alla G.U. 25 settembre 1999, n.226.) NOTE ESPLICATIVE D.M. 28 maggio 1999, n.329. (Supplemento Ordinario alla G.U. 25 settembre 1999, n.226.) Regolamento recante norme di individuazione delle malattie croniche e invalidanti NOTE ESPLICATIVE Novembre 1999

Dettagli

PROGETTO OSSERVATORIO MALATTIE RARE

PROGETTO OSSERVATORIO MALATTIE RARE PROGETTO OSSERVATORIO MALATTIE RARE Torino, 5 giugno 2015 IL PUNTO DI VISTA DEL PAZIENTE Ugo VIORA Presidente AMaR Piemonte Onlus Malattia Tot Reu RGG110 Alterazioni congenite metabolismo Fe 745 14 RG0080

Dettagli

COSA SIGNIFICA: MALATTIA AUTOIMMUNE SISTEMICA? MALATTIA REUMATICA INFIAMMATORIA CRONICA?

COSA SIGNIFICA: MALATTIA AUTOIMMUNE SISTEMICA? MALATTIA REUMATICA INFIAMMATORIA CRONICA? COSA SIGNIFICA: MALATTIA AUTOIMMUNE SISTEMICA? MALATTIA REUMATICA INFIAMMATORIA CRONICA? 1 COSA SIGNIFICA MALATTIA AUTOIMMUNE SISTEMICA? Le patologie autoimmuni sistemiche rappresentano condizioni poco

Dettagli

AA 11-12 TIROCINIO SC SP GENETICA MEDICA 4 ANNO. Genetica Medica 30 CFU Specializzando Laura Dosa. Genetica Medica 30 CFU Specializzando Rossella Tita

AA 11-12 TIROCINIO SC SP GENETICA MEDICA 4 ANNO. Genetica Medica 30 CFU Specializzando Laura Dosa. Genetica Medica 30 CFU Specializzando Rossella Tita AA 11-12 TIROCINIO SC SP GENETICA MEDICA 4 ANNO 01-ago-12 9.00 800 Genetica Medica 30 CFU Specializzando Laura Dosa genetica medica 1 piano 3 lotto periodo agosto 2012-giugno 2013 lunedi-venerdi 9-18 01-nov-12

Dettagli

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PREVISTE NELLA DGR 90/2009. Gruppo Malattia Presidio di Rete Ruoli AOU CAREGGI FIRENZE-GENETICA MEDICA

RETE DEI PRESIDI PER LE MALATTIE RARE PREVISTE NELLA DGR 90/2009. Gruppo Malattia Presidio di Rete Ruoli AOU CAREGGI FIRENZE-GENETICA MEDICA RETE DEI PRESIDI PER LE RARE PREVISTE NELLA DGR 90/2009 RB0070 TUMORI NEVO BASOCELLULARE, MEDICA CONTROL I.T.T. ONCOEMATOLOGIA, ASL 10 FIRENZE DERMATOLOGIA 1 RARE DERMATOLOGICHE E RB0070 TUMORI NEVO BASOCELLULARE,

Dettagli

Regione. Abruzzo. L Aquila (AQ) - Ospedale Civile S. Salvatore... Pag. 5 Pescara (PE) - Ospedale Civile Spirito Santo... Pag. 7

Regione. Abruzzo. L Aquila (AQ) - Ospedale Civile S. Salvatore... Pag. 5 Pescara (PE) - Ospedale Civile Spirito Santo... Pag. 7 Regione Abruzzo L Aquila (AQ) - Ospedale Civile S. Salvatore... Pag. 5 Pescara (PE) - Ospedale Civile Spirito Santo... Pag. 7 Ospedale Civile S. Salvatore Indirizzo Comune Provincia CAP Telefono E-mail

Dettagli

ESENZIONI PER MALATTIA RARA NELL ASL di BRESCIA

ESENZIONI PER MALATTIA RARA NELL ASL di BRESCIA ESENZIONI PER MALATTIA RARA NELL ASL di BRESCIA - Dicembre 2014 - Centro Territoriale Malattie Rare INTRODUZIONE Vengono definite Malattie Rare quelle patologie con prevalenza inferiore ad una soglia stabilita

Dettagli

ELENCO PRESTAZIONI ANCORA ESCLUSE DALLA PRENOTAZIONE ON-LINE Prenotazione Denominazione

ELENCO PRESTAZIONI ANCORA ESCLUSE DALLA PRENOTAZIONE ON-LINE Prenotazione Denominazione ELENCO PRESTAZIONI ANCORA ESCLUSE DALLA PRENOTAZIONE ON-LINE Prenotazione Denominazione presso Orario Giorni Telefono Allergologia visite per: veleno da imenotteri, allergia dermatologica, allergia respiratoria

Dettagli

Calendario della Flessibilità di Accesso all Unità Operativa Materno Infantile A.S.L.NA1 CENTRO DISTRETTO 27

Calendario della Flessibilità di Accesso all Unità Operativa Materno Infantile A.S.L.NA1 CENTRO DISTRETTO 27 P.O.R. Campania FSE 2007-2013 Asse II Obiettivo Operativo: f2) Promuovere azioni di supporto, studi, analisi nonché la predisposizione e sperimentazione di modelli che migliorino la condizione femminile

Dettagli

Sapienza Università di Roma Azienda Policlinico Umberto I Servizio Immunovirologia Oculare Centro di Riferimento Regionale Malattia di Behçet

Sapienza Università di Roma Azienda Policlinico Umberto I Servizio Immunovirologia Oculare Centro di Riferimento Regionale Malattia di Behçet Sapienza Università di Roma Azienda Policlinico Umberto I Servizio Immunovirologia Oculare Centro di Riferimento Regionale Malattia di Behçet Dott. Massimo Accorinti Dott.ssa Alice Bruscolini Dott. Ludovico

Dettagli

Supplemento n. 2 al B.U. n. 28/I-II del 10.7.2007 - Beiblatt Nr. 2 zum Amtsblatt vom 10.7.2007 - Nr. 28/I-II 1 SUPPLEMENTO N. 2 BEIBLATT NR.

Supplemento n. 2 al B.U. n. 28/I-II del 10.7.2007 - Beiblatt Nr. 2 zum Amtsblatt vom 10.7.2007 - Nr. 28/I-II 1 SUPPLEMENTO N. 2 BEIBLATT NR. Supplemento n. 2 al B.U. n. 28/I-II del 10.7.2007 - Beiblatt Nr. 2 zum Amtsblatt vom 10.7.2007 - Nr. 28/I-II 1 SUPPLEMENTO N. 2 BEIBLATT NR. 2 ANNO 2007 JAHR 2007 DELIBERAZIONI, DISPOSIZIONI E COMUNICATI

Dettagli

INDICE GENERALE. Capitolo Primo FISIOPATOLOGIA DELL APPARATO LOCOMOTORE E DEL TESSUTO CONNETTIVO

INDICE GENERALE. Capitolo Primo FISIOPATOLOGIA DELL APPARATO LOCOMOTORE E DEL TESSUTO CONNETTIVO 7 INDICE GENERALE Capitolo Primo FISIOPATOLOGIA DELL APPARATO LOCOMOTORE E DEL TESSUTO CONNETTIVO 1. Anatomia delle articolazioni (A. Zoppini, A. Sili Scavalli)...» 15 2. Fisiologia del tessuto connettivo

Dettagli

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE

CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE CONTATTI DI RIFERIMENTO PER LE MALATTIE RARE SUDDIVISI PER REGIONE Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Telefono Verde Malattie Rare dell Istituto Superiore di Sanità o consultare il motore

Dettagli

- NEFROLOGIA E DIALISI DI VIZZOLO PREDABISSI - NEFROLOGIA E DIALISI DI CERNUSCO SUL NAVIGLIO NEFROLOGIA E DIALISI DI VIZZOLO PREDABISSI

- NEFROLOGIA E DIALISI DI VIZZOLO PREDABISSI - NEFROLOGIA E DIALISI DI CERNUSCO SUL NAVIGLIO NEFROLOGIA E DIALISI DI VIZZOLO PREDABISSI - NEFROLOGIA E DIALISI DI VIZZOLO PREDABISSI - NEFROLOGIA E DIALISI DI CERNUSCO SUL NAVIGLIO NEFROLOGIA E DIALISI DI VIZZOLO PREDABISSI Dott. Sergio Bisegna Reparto: U.O. Dialisi Direttore: Dott. Sergio

Dettagli

Regione. Liguria. Genova (GE) - Ospedale Villa Scassi... Pag. 85 Pietra Ligure (SV) - Ospedale Santa Corona... Pag. 86

Regione. Liguria. Genova (GE) - Ospedale Villa Scassi... Pag. 85 Pietra Ligure (SV) - Ospedale Santa Corona... Pag. 86 Regione Liguria Genova (GE) - Ospedale Villa Scassi... Pag. 85 Pietra Ligure (SV) - Ospedale Santa Corona... Pag. 86 Genova (GE) - Ente Ospedaliero Ospedali Galliera... Pag. 87 Lavagna (GE) - Ospedali

Dettagli

Delibera della Giunta Regionale n. 61 del 10/03/2014

Delibera della Giunta Regionale n. 61 del 10/03/2014 Delibera della Giunta Regionale n. 61 del 10/03/2014 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 4 - Direzione Generale Tutela salute e coor.to del Sistema Sanitario

Dettagli

Unita Operativa di NEUROLOGIA Direttore: Dr. Alessandro Ravasio

Unita Operativa di NEUROLOGIA Direttore: Dr. Alessandro Ravasio Ospedale Infermi Rimini Via Settembrini 2 Rimini. Tel. 0541/705111 CARTA DEI SERVIZI U.O. NEUROLOGIA RIMINI DIPARTIMENTO INTERNISTICO 1 Unita Operativa di NEUROLOGIA Direttore: Dr. Alessandro Ravasio Ospedale

Dettagli

Documento 01 Tipologia di Prodotto/Servizio Day Hospital Medico

Documento 01 Tipologia di Prodotto/Servizio Day Hospital Medico Documento 01 Tipologia di Prodotto/Servizio Day Hospital Medico REVISIONE DATA REDATTO E ELABORATO APPROVATO FIRMA 0 27/04/2011 Coord.Infermieristico DH Medico Assungia Cora Direttore U.O.C. Medicina Generale

Dettagli

Comitato Scientifico 2012-2014 Gruppo LES Italiano - Onlus

Comitato Scientifico 2012-2014 Gruppo LES Italiano - Onlus COMITATO SCIENTIFICO ALLARGATO Presidente Onorario: Prof Alberto Marmont Primario Emerito e Consulente Scientifico Divisione di Ematologia e Trapianto di Cellule Staminali Ematopoietiche IST, Azienda Ospedaliera

Dettagli

Tre nuovi servizi. Per la prenotazione ed il pagamento delle prestazioni

Tre nuovi servizi. Per la prenotazione ed il pagamento delle prestazioni Tre nuovi servizi Per la prenotazione ed il pagamento delle prestazioni dal 1 marzo 2009 Tre nuovi servizi, per semplificare le modalità di accesso alle prestazioni, consentono ora diverse opportunità

Dettagli

ATTO. RICHIAMATA la seguente normativa in tema di malattie rare:

ATTO. RICHIAMATA la seguente normativa in tema di malattie rare: SCHEMA N.... NP/312133 DEL PROT. ANNO...2008 Dipartimen t o Sa lu te e Servizi Sociali O GG E TTO : Revisione dei presidi e dei centri di riferimento della rete regionale per la prevenzione, la sorveglianza,

Dettagli

PIEMONTE. Tipologia dell Intervento: Valutazione Clinico-Funzionale: Valutazione Clinica, Esami del Respiro, Esami Ematici Terapia Farmacologica:

PIEMONTE. Tipologia dell Intervento: Valutazione Clinico-Funzionale: Valutazione Clinica, Esami del Respiro, Esami Ematici Terapia Farmacologica: PIEMONTE Ospedale "SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo" Centro di Fisiopatologia Respiratoria Centro antifumo Via Venezia, 16 15100 Alessandria - AL Dr. Biagio Polla (Medico) Sig.ra Marina Bercaglia (Assistente

Dettagli

Orario lezioni II semestre a.a. 2015/16 Medicina e Chirurgia Torino II anno can. B

Orario lezioni II semestre a.a. 2015/16 Medicina e Chirurgia Torino II anno can. B INSEGNAMENTO ORE ADF ORE ADI MICROBIOLOGIA 56 FISIOLOGIA I 80 IMMUNOLOGIA 46 6 INGLESE 32 DIREZIONE FUNZIONI ASSISTENZIALI - SEZIONE MANAGEMENT DIDATTICO -UFFICIO SERVIZI AGLI STUDENTI Corso Dogliotti

Dettagli

Conferenza dei servizi LE DISABILITA VISIVE: PREVENZIONE DIAGNOSI-TERAPIA E RIABILITAZIONE VISIVA Bracciano, 30/11-01/12 2015

Conferenza dei servizi LE DISABILITA VISIVE: PREVENZIONE DIAGNOSI-TERAPIA E RIABILITAZIONE VISIVA Bracciano, 30/11-01/12 2015 Conferenza dei servizi LE DISABILITA VISIVE: PREVENZIONE DIAGNOSI-TERAPIA E RIABILITAZIONE VISIVA Bracciano, 30/11-01/12 2015 LE DISABILITÀ VISIVE La ridotta capacità visiva nel nostro millennio determina

Dettagli

Struttura del Centro. Reparto di degenza

Struttura del Centro. Reparto di degenza Reparto di degenza Il reparto di degenza dispone di 10 stanze singole e di moderne apparecchiature diagnostiche, riabilitative e terapeutiche. Ogni stanza è dotata di un sistema di climatizzazione, poltrona

Dettagli

NUOVE ESENZIONI 2005 CODICI SISR NUOVE ESENZIONI 2005

NUOVE ESENZIONI 2005 CODICI SISR NUOVE ESENZIONI 2005 NUOVE ESENZIONI 2005 GRUPPO ESENZIONE: (CODICE=0) PATOLOGIE CRONICHE "0A02" "MAL.CARDIACHE E CIRCOLO POLM." "MALATTIE CARDIACHE E DEL CIRCOLO POLMONARE" "0A31" "IPERT.ARTERIOSA" "IPERTENSIONE ARTERIOSA"

Dettagli

Indicazioni classiche ed emergenti delle terapie aferetiche

Indicazioni classiche ed emergenti delle terapie aferetiche Indicazioni classiche ed emergenti delle terapie aferetiche Guido Garosi U.O.C. Nefrologia, Dialisi e Trapianto Azienda Ospedaliera Universitaria Senese Linee Guida ASFA 1986 - Editor Dr. H. Klein 1993

Dettagli

Orari degli Uffici Dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00

Orari degli Uffici Dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 17:00 Consulta Casagit c/o Associazione Stampa Via Mazzini 23/E 85100 Potenza Te. 0971 411439 Fax 0971 273754 potenza@mail.casagit.it Orari degli Uffici Dal lunedì al venerdì dalle 9:30 alle 12:00 e dalle 15:00

Dettagli

Il distretto sanitario di Cividale si presenta. A cura di Graziella Mauro Responsabile infermieristica Distretto di Cividale

Il distretto sanitario di Cividale si presenta. A cura di Graziella Mauro Responsabile infermieristica Distretto di Cividale Il distretto sanitario di Cividale si presenta A cura di Graziella Mauro Responsabile infermieristica Distretto di Cividale Il Distretto è una struttura dell Azienda per i servizi sanitari territoriali

Dettagli

informa@pec.polime.it

informa@pec.polime.it Direzione Direttore Generale A.O.U. direttore.generale@pec.polime.it Segreteria Direzione Generale A.O.U. segr.direzionegenerale@pec.polime.it Direzione Staff Direzione Generale dir.staffdg@pec.polime.it

Dettagli

DENOMINAZIONE CENTRO. AOU Policlinico Umberto I Centro Malattie Rare Neurometaboliche e Neurologiche

DENOMINAZIONE CENTRO. AOU Policlinico Umberto I Centro Malattie Rare Neurometaboliche e Neurologiche DENOMINAZIONE AOU Policlinico Umberto I 12090601 Centro Malattie Rare Neurometaboliche e Neurologiche 1.287 455 1.742 AOU Policlinico Umberto I 12090602 Centro Malattie Rare Ematologiche 840 37 877 AOU

Dettagli

PRESIDIO - UNITA' OPERATIVA PRESIDIO - UNITA' OPERATIVA. AOU Sassari - Patologia medica. ASSL Cagliari - Ospedale marino - Ortopedia.

PRESIDIO - UNITA' OPERATIVA PRESIDIO - UNITA' OPERATIVA. AOU Sassari - Patologia medica. ASSL Cagliari - Ospedale marino - Ortopedia. ACALASIA RI0010 Gastroenterologia ACONDROPLASIA RNG050 ADRENOLEUCODISTROFIA RF0120 ALTRE ANOMALIE CONGENITE MULTIPLE CON RITARDO MENTALE AMILOIDOSI PRIMARIE E FAMILIARI ANEMIA A CELLULE FALCIFORMI RNG100

Dettagli

1 001 Soggetti affetti da patologie croniche e invalidanti esenti ai sensi del D.M. 28/05/1999 n. 329 e succ. modi 2 002 Soggetti affetti da patologie croniche e invalidanti esenti ai sensi del D.M. 28/05/1999

Dettagli

Portale Web Regionale Malattie Rare AZIENDA OSPEDALIERA REGINA MARGHERITA S. ANNA

Portale Web Regionale Malattie Rare AZIENDA OSPEDALIERA REGINA MARGHERITA S. ANNA Portale Web Regionale Malattie Rare AZIENDA OSPEDALIERA REGINA MARGHERITA S. ANNA Informazioni generali PUNTI ACCOGLIENZA Ospedale Infantile Regina Margherita Struttura Complessa Endocrinologia-Ambulatorio

Dettagli

Corsi di Formazione-informazione

Corsi di Formazione-informazione LAZIOSANITÀ AGENZIA DI SANITÀ PUBBLICA - Direzione Regionale Assetto Istituzionale, Prevenzione e Assistenza Territoriale - Programmazione dei servizi territoriali e delle attività distrettuali e dell'integrazione

Dettagli

Direttore del dipartimento di Medicina Trasfusionale e Ematologia

Direttore del dipartimento di Medicina Trasfusionale e Ematologia Prati Daniele Data di nascita 20/02/1964 Direttore del dipartimento di Medicina Trasfusionale e Ematologia Direttore di dipartimento Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1991 e diploma di specializzazione

Dettagli

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome BONSIGNORE MARIA Telefono +39 (090) 221 2920 Fax 0902930414 E-mail MBONSIGNORE@UNIME.IT Nazionalità ITALIANA Data di Nascita 02/06/1962

Dettagli

DELLA REGIONE PUGLIA

DELLA REGIONE PUGLIA REPUBBLICA ITALIANA BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE PUGLIA Sped. in abb. Postale, Art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 - Aut. DC/215/03/01/01 - Potenza Anno XXXV BARI, 14 GENNAIO 2004 N. 5 Il Bollettino

Dettagli