Scopri le novità nelle pagine successive

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Scopri le novità nelle pagine successive"

Transcript

1 Con questo aggiornamento, l interfaccia PC del tuo strumento, sarà completamente rinnovata!! Scopri le novità nelle pagine successive Le differenze relative all utilizzo della nuova interfaccia utente rispetto alla precedente, le troverai in seguito in un apposito capitolo. Puoi anche scaricare la guida rapida all uso dal sito ftp.tecnomotor.it: NOME UTENTE = PASSWORD = freesk!99 Per accedere con facilità a questo sito ftp, consulta le istruzioni nelle ultime 5 pagine di questo documento. In caso volessi utilizzare anche la tua versione precedente di interfaccia, la potrai re-installare scaricandola dal nostro sito ftp dedicato, seguendo le istruzioni riportate alla fine di questo documento nel capitolo dedicato. 1

2 L esperienza d uso della linea SOCIO collection è stata rinnovata. Scopri le novità 2003 Classic Premium Tecnomotor Integrated System 2

3 brochure dimostrativa del nuovo software TIS Indice Ecco quello che troverai all interno: Easy diag sul tuo Socio 300 TIS La diagnosi tradizionale La diagnosi con easy diag Esempio di codifica dell iniettore con Easy diag Esempio di codifica chiavi con Easy diag Caratteristiche nuovo software 300 TIS Le nuove categorie di veicoli Modalità di selezione del modello per anno Modalità di selezione del modello per carburante e cilindrata Pulsante di ritorno Back Nuova pagina di diagnosi Compatibilità del software Funzioni avanzate disponibili esclusivamente su Socio 400 e 600 Easy fix Easy scope e buffer scope Ricerca automatica centraline 3

4 esecuzione guidata di codifiche e regolazioni Easy diag sul tuo Socio 300 TIS Socio 300 Sw TIS Socio Collection Esecuzione guidata di codifiche, attivazioni ed interpretazioni dei dati 4

5 esecuzione guidata di codifiche e regolazioni Easy diag sul tuo Socio 300 TIS Al termine di operazioni come: - sostituzione di un componente - regolazione di un componente sul veicolo Es. (iniettori, filtro antiparticolato, valvola EGR, codifica chiavi, sostituzione airbag, ecc) Possono essere richieste: - operazioni di regolazione - operazioni di codifica (operazioni da eseguire sulla centralina di gestione dell impianto) E necessario realizzare una o più operazioni sulla centraline dopo la riparazione? Quali operazioni devo eseguire? In quale sequenza? Dove trovo le informazioni dalla centralina richieste durante la procedura? Come verifico se la codifica è stata eseguita correttamente? 5

6 diagnosi tradizionale senza Easy diag Diagnosi tradizionale E necessario realizzare una o più operazioni sulla centraline dopo la riparazione? Consultare il manuale di riparazione del veicolo. Quali operazioni devo eseguire? In quale sequenza? Consultare il manuale di riparazione del veicolo; avviare autodiagnosi e selezionare le operazioni indicate sul manuale prestando attenzione a non sbagliare. Dove trovo le informazioni dalla centralina richieste durante la procedura? Consultare il manuale di riparazione del veicolo mentre si eseguono le operazioni di codifica. Come verifico se la codifica è stata eseguita correttamente? Consultare il manuale e quindi selezionare i parametri di autodiagnosi a conforto del risultato. Svantaggi: Diagnosi tradizionale Il processo richiede 2 risorse (e quindi 2 investimenti): la documentazione e la diagnosi La ricerca delle informazioni sulla documentazione richiede tempo L interpretazione delle informazioni per utilizzare l autodiagnosi può generare errori e malfunzionamenti 6

7 diagnosi con Socio 300 TIS Diagnosi con Easy diag Diagnosi con Easy diag E necessario realizzare una o più operazioni sulla centraline dopo la riparazione? Verificare se presente nella lista delle codifiche. Quali operazioni devo eseguire? In quale sequenza? Lanciare Easy fix. Tutto è descritto step by step e con un click (Esegui Operazione) si esegue quanto descritto. Dove trovo le informazioni dalla centralina richieste durante la procedura? Direttamente sullo strumento con un click. Come verifico se la codifica è stata eseguita correttamente? Con un click (Esegui test). Vantaggi della diagnosi con EASY DIAG: Step by step: tutto sullo strumento in sequenza (nessun manuale) Quick: dalla documentazione alla diagnosi in un click (velocità dell esecuzione) Error proof: lo strumento sceglie l operazione da eseguire (certezza del risultato senza errori) Cost: un solo investimento (documentazione + diagnosi) 7

8 esecuzione guidata di codifiche e regolazioni Easy diag sul tuo Socio 300 TIS Easy diag in azione, ecco come lavora Codifica iniettore 1- Quando è necessario eseguire la codifica? Fiat BRAVO CODIFCA INIETTORI 1.9 JTD anno 2010 E necessario eseguire la codifica in caso di sostituzione dell iniettore o della centralina. Dopo la selezione del modello, verifico se è presente l operazione Easy diag Codifica iniettore nella lista delle codifiche e lancio la funzione con un click su Esegui. 8

9 esecuzione guidata di codifiche e regolazioni Easy diag sul tuo Socio 300 TIS Easy diag in azione, ecco come lavora Codifica iniettore 2- Dove trovo le info richieste durante la procedura? Prima di procedere con la codifica dell iniettore, si ha accesso a tutte le informazioni necessarie alla corretta esecuzione della procedura. Fiat BRAVO CODIFCA INIETTORI 1.9 JTD anno 2010 Con un click su Esegui test è possibile ottenere il codice dell iniettore memorizzato in centralina e verificarne la corrispondenza con quello stampigliato sull iniettore. 9

10 esecuzione guidata di codifiche e regolazioni Easy diag sul tuo Socio 300 TIS Easy diag in azione, ecco come lavora Codifica iniettore 3- Come procedo con l operazione? Se il codice memorizzato in centralina non corrisponde con quello stampigliato sull iniettore procedo con l operazione di codifica con un click su Esegui operazione Fiat BRAVO CODIFCA INIETTORI 1.9 JTD anno 2010 Si aprirà una nuova schermata che consentirà di digitare e memorizzare nella ECU il codice riportato sull iniettore. Un operazione errata di Codifica dell iniettore determina: 1. Aumenteranno i consumi 2. Aumenta inquinamento 3. Riduzione della potenza motore 10

11 esecuzione guidata di codifiche e regolazioni Easy diag sul tuo Socio 300 TIS Easy diag in azione, ecco come lavora Codifica chiavi 1- Quando è necessario eseguire la codifica? Fiat DOBLO CODIFCA CHIAVI 1.9 JTD anno 2002 E necessario eseguire la codifica in caso di aggiunta o eliminazione di una chiave per abilitare o disabilitare la chiave. Dopo la selezione del modello, verifico se è presente l operazione Easy diag Riprogrammazione chiave nella lista delle codifiche e lancio la funzione con un click su Esegui. 11

12 esecuzione guidata di codifiche e regolazioni Easy diag sul tuo Socio 300 TIS Easy diag in azione, ecco come lavora Codifica chiave 2- Dove trovo le info richieste durante la procedura? Fiat DOBLO CODIFCA CHIAVI 1.9 JTD anno 2002 Prima di procedere con la codifica della chiave vengono messe a disposizione tutte le informazioni, corredate di immagini, necessarie ad una corretta esecuzione della procedura. 12

13 esecuzione guidata di codifiche e regolazioni Easy diag sul tuo Socio 300 TIS Easy diag in azione, ecco come lavora Codifica chiavi 3- Come procedo con l operazione? Si abilita la centralina al ricevimento e quindi al suo conseguente sblocco con l inserimento del codice riportato sulla code card attraverso Esegui operazione Fiat DOBLO CODIFCA CHIAVI 1.9 JTD anno 2002 Si aprirà una nuova schermata che consentirà di digitare il codice e continuare con la procedura di codifica chiavi guidata. Un operazione errata di Codifica chiavi determina: 1. Non funzionamento delle chiavi 2. Eventuali chiavi perse potranno avviare il veicolo 13

14 esecuzione guidata di codifiche e regolazioni Easy diag sul tuo Socio 300 TIS Tutto pensato per farvi risparmiare tempo e denaro Facile Sicuro Veloce Tecnologia HYPERLINK tecnologia utilizzata da Easy diag per la consultazione delle procedure guidate. E la stessa tecnologia utilizzata per la navigazione sul WEB. Procedura STEP BY STEP easy diag guida l operatore, step by step, descrivendo l operazione da effettuare. Diagnosi INTEGRATA tutte le informazione relativa a schemi elettrici, autodiagnosi, segnali elettrici sono integrate in un unico ambiente con easy fix. Esegui operazione 14

15 maggiore copertura Nuove categorie di veicoli Differenziazione delle tipologie di veicoli per un più facile utilizzo Socio 300 TIS PAGINA INIZIALE Nuove categorie di veicoli inserite: pickup, light truck, bus, ecc a garanzia del costante lavoro di sviluppo e aggiornamento dati su veicoli. BENEFIT: - ampia copertura su marche, veicoli e modelli - maggiore efficienza e professionalità - accesso rapido consentito anche per categorie di veicoli. Pagina iniziale Socio 300 vers. TIS Pagina iniziale Socio 300 vers

16 più semplice, più sicura Nuova selezione del veicolo Selezione del veicolo per ANNO di produzione SELEZIONE VEICOLO 1- MARCHIO 2- ANNO 3- MODELLO 4- CILINDRATA / CARBURANTE 5- SELEZIONE IMPIANTO 6- SELEZIONE CENTRALINA Socio 300 TIS SELEZIONE DEL VEICOLO PER ANNO DÌ PRODUZIONE Durante la selezione del veicolo spesso è difficile selezionare il modello corretto in quanto sono presenti diverse versioni dello stesso modello prodotte negli anni (es. Volkswagen Golf 4, 5, 6, 7; Mercedes classe E (211), E(212); Audi a4 01, 05, ecc ). La selezione dell anno del veicolo da diagnosticare, permette al software di selezionare solo i modelli realmente prodotti in quell anno rendendo, di fatto, il sistema più immune ad incertezze ed errori. BENEFIT: - riduzione delle probabilità di errore nella selezione del modello -dati del veicolo sempre in primo piano -possibilità di ripercorrere i campi selezionati per agevolare la scelta di un nuovo modello. Pagina selezione veicolo, esempio Audi A4, Socio 300 vers. TIS. Pagina selezione veicolo, esempio Audi A4, Socio 300 vers

17 più semplice, più sicura Nuova selezione del veicolo Selezione veicolo, integrazione carburante e cilindrata più semplice, più sicura. Annulla le probabilità di una selezione errata del modello. Marchio Anno NUOVA SEQUENZA Filtro per ANNO riduce drasticamente la lista dei veicoli Modello Cilindrata e carburante La selezione del tipo motore abbinata alla selezione del carburante permette di selezionare, in un UNICO STEP, il tipo motore essenziale ad una corretta selezione del software di diagnosi da utilizzare. VECCHIA SEQUENZA Marchio Carburante Modello Cilindrata BENZINA GPL DIESEL BIFUEL IBRIDO Pagina selezione veicolo Socio 300 vers. TIS Pagina selezione veicolo Socio 300 vers

18 più semplice, più sicura Nuova selezione del veicolo Selezione veicolo, con utilizzo nuova interfaccia utente in modalità simile alla precedente, utilizzando la selezione ALL YEAR 18

19 più semplice, più sicura Nuova selezione del veicolo Utilizzando la selezione ALL YEAR si otterrà un risultato analogo alla precedente interfaccia Premium 19

20 più semplice, più sicura Utilizzo nuova interfaccia Cosa cambia rispetto a SOCIO 300 CLASSIC Con la nuova interfaccia, saranno disponibili nuove funzioni come la Funzione Pokayoke, Scansione/Cancellazione Errori Veicolo ed EASY DIAG Per maggiori dettagli consultare il file dedicato, disponibile sul sito ftp.tecnomotor.it nell area accessibile utilizzando: NOME UTENTE = PASSWORD = freesk!99 Per maggiori dettagli sull accesso al sito, vedi istruzioni da pag 34 a pag

21 worldwide development Sviluppo database su scala mondiale Copertura per veicoli Europa, Asia e Usa Copertura banca dati disponibile per veicoli europei, asiatici e americani Tre pacchetti in UNO + + Centri di sviluppo Tecnomotor su scala mondiale 21

22 worldwide development Sviluppo database su scala mondiale Nuove categorie di veicoli, sviluppi pickup Pickup USA BUICK CADILLAC CHEVROLET DODGE FORD. Dodge RAM Pickup year 2011 Chevrolet SILVERADO Pickup year 2005 Ford F150 Pickup year Pickup ASIA ISUZU MITSUBISHI TOYOTA NISSAN. Nissan NAVARA Pickup year 2010 Toyota TUNDRA Pickup year 2007 Toyota HILUX Pickup year Pickup EUROPA FIAT VOLKSWAGEN. Volkswagen AMAROK Pickup year 2010 Fiat STRADA Auto year

23 correggi, modifica Pulsante di ritorno Tutti gli ambienti dotati del pulsante BACK Socio 300 TIS PULSANTE DÌ RITORNO E stato introdotto un pulsante di back presente in tutti gli ambienti; il collegamento che permette di tornare alla pagina o al campo di selezione precedente. BENEFIT: -possibilità di ripercorrere i campi di selezione per applicare le dovute correzioni Esempio Ambiente Selezione Veicolo FOTOSEQUENZA BACK è stato introdotto per agevolare l operatore nel caso in cui voglia tornare al precedente ambiente per una nuova selezione o perché non sa esattamente dove è finito con ultima selezione

24 migliore organizzazione dell ambiente funzioni Selezione di sistemi e funzioni Diagnosi tradizionale, Pokayoke, DTC, organizzati per menu Pagina funzioni Pokayoke Socio 300 vers. TIS Pagina scansione veicolo Socio 300 vers. TIS Pagina localizz. Presa diagnosi Socio 300 vers. TIS Socio 300 TIS SELEZIONE RAPIDA DEI SISTEMI E DELLE FUNZIONI Suddivisione immediata per icone di ciò che riguarda i sistemi tradizionali, le funzioni (Pokayoke e ricerca errori) e la localizzazione della presa di diagnosi. BENEFIT: -individuazione rapida del tipo di funzione o sistema da utilizzare. Pagina selezione veicolo Socio 300 vers. TIS Identificazione sistemi e funzioni Pagina selezione veicolo Socio 300 vers

25 migliore organizzazione dell ambiente diagnosi Nuova pagina di diagnosi Tutte le funzioni di autodiagnosi in un click Scroll list orizzontale Il software visualizza errori e parametri contemporaneamente. Socio 300 TIS ORGANIZZAZIONE PAGINA DÌ DIAGNOSI Suddivisione orizzontale delle principali componenti della pagina di diagnosi: -visualizzazione parametri e codici errori-report - attivazioni componenti - dati centralina elettronica - codifiche componenti - scheda tecnica BENEFIT: - migliore organizzazione dell ambiente lavoro in diagnosi -semplice ed intuitiva individuazione delle descrizioni relative a parametri, codici errori e informazioni tecniche. Pagina diagnosi veicolo Socio 300 vers. TIS Identificazione parametri, codici errori e informazioni tecniche. Pagina diagnosi veicolo Socio 300 vers

26 migliore organizzazione dell ambiente diagnosi Nuova pagina di diagnosi Tutte le funzioni di autodiagnosi in un click Scroll list orizzontale 26

27 accelera l inizio delle tue attività Impostazioni Scelta rapida dei canali di comunicazione Pagina impostazioni Socio 300 vers Socio 300 TIS COMUNICAZIONE CON MULTICANALITA Scelta rapida del canale di comunicazione tra Strumento vs PC. BENEFIT: -non necessita entrare nel pannello impostazioni dello strumento Pagina iniziale Socio 300 vers. TIS Scelta rapida Funzione avanzata disponibile solo su Socio 400 e

28 compatibile per i sistemi operativi XP, Windows Vista, Seven, Eight Software compatibile per diversi sistemi operativi Classic Premium TIS * * Per utilizzare l attuale versione TIS su windows 8 occorre associare manualmente il Bluetooth ed installare manualmente i driver per l utilizzo della connessione tramite cavo USB. 28

29 Scopri le funzioni avanzate Disponibili esclusivamente su Socio 400 e Socio 600 TIS

30 disponibili solo per Socio 400 e 600 Easy fix La nuova frontiera della diagnosi integrata EASY FIX Manuale di officina interattivo che guida l utente step by step alla soluzione del problema. Easy fix integra informazioni quali schemi elettrici, procedure di test, forme d onda di riferimento da utilizzare nella verifica dei segnali elettrici con l oscilloscopio. Funzioni avanzate disponibili solo su Socio 400 e

31 disponibili solo per Socio 400 e 600 Easy scope Oscilloscopio ed informazioni di diagnosi elettrica EASY SCOPE Integra tutte le informazioni per diagnosticare a livello elettrico un sensore, un attuatore o una linea di comunicazione, STEP BY STEP. Multimetro Risoluzione scala verticale: 16bit Precisione mv Resistenza: 0-50kohm Scope 4 canali ADC Frequenza campionamento 25 MS/s ± 200V Ram interna 64 KB Risoluzione verticale 8 bit Funzioni avanzate disponibili solo su Socio 400 e

32 disponibile solo per Socio 400 Buffer scope Zoom per la ricerca accurata del problema BUFFER SCOPE Buffer scope consente di registrare in maniera continua i segnali elettrici veloci e verificare a posteriori eventuali guasti intermittenti, altrimenti non individuabili con l utilizzo normale dell Oscilloscopio. Per una migliore analisi dei segnali è possibile effettuare zoom progressivi della forma d onda. 1- Linea CANBUS buona 2- Linea CANBUS disturbata 3- Linea CANBUS con zoom Funzione avanzata disponibile solo su Socio

33 disponibili solo per Socio 400 e 600 Ricerca automatica centraline e veicoli Sviluppo mondiale di centraline o veicoli compatibili FUNZIONI DÌ RICERCA AUTOMATICA CENTRALINE E VEICOLI Inseriti due filtri di selezione che lavorano non solo su DB Europa ma su tutti i sistemi sviluppati nel mercato globale. Questo si traduce in un aumento delle probabilità di trovare veicoli o centraline compatibili non incluse nella ricerca tradizionale. Per anno di produzione Per codice motore Funzioni avanzate disponibili solo su Socio 400 e

34 Come re-installare la precedente interfaccia utente ATTENZIONE: è possibile installare la vecchia interfaccia e continuare ad utilizzarla. Questa però non verrà più aggiornata in quanto gli sviluppi futuri verranno rilasciati solo per la nuova interfaccia! 1. Accedi al sito ftp dedicato come mostrato in seguito Dal menù START ciccare su ESEGUI Digitare ftp.tecnomotor.it e premere il pulsante OK Su PC che montano il sistema operativo Windows Vista/Seven, si accederà alla finestra esegui tramite la pressione simultanea dei pulsanti e R come mostrato in figura. 34

35 Si Aprirà una finestra contenente dove verrà richiesto di inserire i seguenti Nome Utente e Password. NOME UTENTE = PASSWORD = freesk!99 Nel caso in cui non venga aperta automaticamente la finestra con richiesta inserimento Nome Utente e Password, aprire il menu «file» e cliccare su «Accedi come». Su WIN7 per visualizzare il menù «File» si dovrà premere il pulsante «ALT» sulla tastiera. Nei browser come Firefox e Google Chrome, prima di accedere a ftp sarà necessario cancellare la cronologia dei dati di navigazione. Per maggiori dettagli, consultare i seguenti link: Google Chrome: Mozilla Firefox: 35

36 Nel caso in cui il computer dovesse aprire la finestra di internet explorer con il messaggio impossibile aprire radice server ftp internet explorer attenersi alla seguente procedura: 1. Avviare Internet Explorer. 2. Fare clic su Strumenti, quindi scegliere Opzioni Internet. 3. Fare clic sulla scheda Avanzate. 4. Sotto la voce Esplorazione, fare clic per selezionare la casella di controllo Attiva la visualizzazione cartella FTP per i siti FTP (esternamente a Internet Explorer), quindi scegliere OK. In Windows Explorer, immettere l'url del sito FTP, quindi premere INVIO. 36

37 2. Come installare la vecchia interfaccia utente Una volta entrati nel sito ftp, scegliere la cartella desiderata (es: SOCIO 300 CLASSIC, SOCIO 300 PREMIUM, SOCIO 600, ecc). Al suo interno saranno disponibili il set-up e le istruzioni per l installazione. ATTENZIONE! Segui le istruzioni per l installazione, in quanto la vecchia interfaccia deve essere installata in una nuova cartella creata appositamente!! 37

38 Per maggiori informazioni Title Subtitle Customer Service Manager tecnomotor.it Italy Commercial Department tecnomotor.it non esitare a contattarci 38

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU

VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Via P. Giuria, 7 10125 Torino Italy VERIFICARE E MODIFICARE LA CONFIGURAZIONE DI RETE SU Nel potrebbe caso essere fosse impossibile l errata WINDOWS configurazione accedere ad della internet XP scheda

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 8 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

GUIDA UTENTE WEB PROFILES

GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES GUIDA UTENTE WEB PROFILES... 1 Installazione... 2 Primo avvio e registrazione... 5 Utilizzo di web profiles... 6 Gestione dei profili... 8 Fasce orarie... 13 Log siti... 14 Pag.

Dettagli

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica

Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Servizio on-line di Analisi e Refertazione Elettrocardiografica Guida utente Scopo del servizio... 2 Prerequisiti hardware e software... 3 Accesso all applicazione... 4 Modifica della password... 7 Struttura

Dettagli

Manuale utente del DS150E per Vista. Dangerfield August 2008V1.2 Delphi PSS

Manuale utente del DS150E per Vista. Dangerfield August 2008V1.2 Delphi PSS Manuale utente del DS150E per Vista 1 INDICE Componenti principali....3 Istruzioni di installazione....5 Impostazione della comunicazione con il Bluetooth...28 Programma diagnostico...41 Inserimento chiave

Dettagli

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 COME RIPULIRE IL PC UTILIZZANDO UN APPOSITO SOFTWARE

1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 COME RIPULIRE IL PC UTILIZZANDO UN APPOSITO SOFTWARE 1 CIRCOLO SPINEA (VE) CORSO CONOSCENZA E MANUTENZIONE DEL COMPUTER APRILE 2010 COME RIPULIRE IL PC UTILIZZANDO UN APPOSITO SOFTWARE In alternativa alle procedure che si seguono utilizzando le specifiche

Dettagli

Guida per cancellare la cache dai browser più comuni

Guida per cancellare la cache dai browser più comuni Guida per cancellare la cache dai browser più comuni Versione: aprile 2015 Gentile cliente, se durante l inserimento delle sue credenziali visualizza più volte il messaggio User e password errati oppure,

Dettagli

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC

Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC Guida all Utilizzo del Posto Operatore su PC 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad internet

Dettagli

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Configurator. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Configurator Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Configurator Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti

Dettagli

Capitolo 1 Installazione del programma

Capitolo 1 Installazione del programma Capitolo 1 Installazione del programma Requisiti Hardware e Software Per effettuare l installazione del software Linea Qualità ISO, il computer deve presentare una configurazione minima così composta:

Dettagli

Requisiti minimi di installazione... 1. Novità Piattaforma CGN 2015: Piattaforma nominativa... 2. Piattaforma CGN 2014 non installata...

Requisiti minimi di installazione... 1. Novità Piattaforma CGN 2015: Piattaforma nominativa... 2. Piattaforma CGN 2014 non installata... SOMMARIO Requisiti minimi di installazione... 1 Novità Piattaforma CGN 2015: Piattaforma nominativa... 2 Piattaforma CGN 2014 non installata... 3 Monoutente... 3 Multiutente... 5 Piattaforma CGN 2014 installata...

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

Manuale utente del DS150E per Vista. Dangerfield October 2009 V3.0 Delphi PSS

Manuale utente del DS150E per Vista. Dangerfield October 2009 V3.0 Delphi PSS Manuale utente del DS150E per Vista 1 INDICE Componenti principali....3 Istruzioni di installazione....5 Impostazione della comunicazione con il Bluetooth...30 Programma diagnostico...40 File...42 Impostazioni...44

Dettagli

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)

GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0) GUIDA UTENTE INTERNET CAFE MANAGER (Vers. 5.2.0)...1 Installazione e configurazione...2 Installazione ICM Server...3 Primo avvio e configurazione di ICM

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS 7 (32 O 64 BIT) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si conosca

Dettagli

Interfaccia software per pc

Interfaccia software per pc Interfaccia software per pc Istruzioni per l uso Grazie per aver scelto un prodotto Esse-ti Questo prodotto è stato progettato appositamente per facilitare l'utente nelle attività telefoniche quotidiane.

Dettagli

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO

GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO GUIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL SERVIZIO Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio Linkem. Attraverso i semplici passi di seguito descritti potrai da subito iniziare a sfruttare a pieno

Dettagli

Indice dei contenuti

Indice dei contenuti Condivisione FTP Indice dei contenuti Introduzione... 1 Configurazione... 2 Account utente... 2 Condivisione... 4 Autorizzazioni... 6 Accesso... 8 Accesso dalla rete locale LAN... 8 Accesso da Internet...

Dettagli

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso

Tutor System v 3.0 Guida all installazione ed all uso. Tutor System SVG. Guida all'installazione ed all uso Tutor System SVG Guida all'installazione ed all uso Il contenuto di questa guida è copyright 2010 di SCM GROUP SPA. La guida può essere utilizzata solo al fine di supporto all'uso del software Tutor System

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit)

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit) PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DRIVER WINDOWS XP (32 o 64 bit) PREMESSA: Per installare i driver corretti è necessario sapere se il tipo di sistema operativo utilizzato è a 32 bit o 64 bit. Qualora non si

Dettagli

Dipartimento Politiche Sociali e della Salute OSSERVATORIO SOCIALE SULLA CONCERTAZIONE TERRITORIALE. Manuale del software Utente Lettore Vers. 4.

Dipartimento Politiche Sociali e della Salute OSSERVATORIO SOCIALE SULLA CONCERTAZIONE TERRITORIALE. Manuale del software Utente Lettore Vers. 4. Dipartimento Politiche Sociali e della Salute OSSERVATORIO SOCIALE SULLA CONCERTAZIONE TERRITORIALE Manuale del software Utente Lettore Vers. 4.1 Aprile 2014 Indice Tre passaggi per entrare nel programma...

Dettagli

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare

Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Guida Connessione Rete WiFi HotSpot Internavigare Indice: - 1.1 Configurazione Windows Xp 2.1 Configurazione Windows Vista 3.1 Configurazione Windows Seven 1.1 - WINDOWS XP Seguire i seguenti passi per

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Microsoft Windows 30/10/2014 Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei Servizi e del lettore di smart card Smarty sui sistemi operativi

Dettagli

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO

GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO GUIDA AI CORSI OFFICE PER IL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 1 In Internet Explorer... 1 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

APP - myavsalarm ABC - INSTALLATORE

APP - myavsalarm ABC - INSTALLATORE APP - myavsalarm ABC - INSTALLATORE Devi registrarti sul sito www.myavsalarm.com per diventare un installatore abilitato all APP. Apri un browser, vai sul sito dedicato all APP ed entra nell area a te

Dettagli

Manuale accesso a B.Point SaaS

Manuale accesso a B.Point SaaS Manuale accesso a B.Point SaaS Manuale utente INDICE: 1. Introduzione... 1-3 2. Tipi di client... 2-4 Premessa... 2-4 Peculiarità e compatibilità con i browser... 2-4 Configurazione del tipo di Client...

Dettagli

Manuale per l'utente per DS150E. Dangerfield May. 2009 V3.0 Delphi PSS

Manuale per l'utente per DS150E. Dangerfield May. 2009 V3.0 Delphi PSS Manuale per l'utente per DS150E 1 INDICE Componente principale..3 Istruzioni per l'installazione....5 Configurazione Bluetooth...26 Programma diagnostico...39 Scrittura della ECU (OBD)..86 Scansione...89

Dettagli

Windows Internet Explorer. Installazione del certificato su Windows Internet Explorer

Windows Internet Explorer. Installazione del certificato su Windows Internet Explorer Windows Internet Explorer Gentile Esercente, in questo documento sono contenute le istruzioni per installare il certificato di sicurezza.p12 necessario per accedere a e POSitivity Virtual Terminal, il

Dettagli

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE

MANUALE DI PROGRAMMAZIONE H I07 High Performance Injection system MANUALE DI PROGRAMMAZIONE MP0010it Rel03 Copyright Emmegas 06/03/2009 1 / 14 INTRODUZIONE All avvio del programma sono visualizzati il nome del software e relativa

Dettagli

Carta Sanitaria Elettronica Guida all installazione e all uso delle funzionalità CNS

Carta Sanitaria Elettronica Guida all installazione e all uso delle funzionalità CNS Carta Sanitaria Elettronica Guida all installazione e all uso delle funzionalità CNS Versione WINDOWS 1 Indice Indice... 2 1 Prerequisiti... 3 1.1 Caratteristiche del lettore smart card... 3 1.2 Caratteristiche

Dettagli

MERIDESTER SOFTWARE DI COMUNICAZIONE PER PC

MERIDESTER SOFTWARE DI COMUNICAZIONE PER PC MERIDESTER SOFTWARE DI COMUNICAZIONE PER PC Requisiti del sistema sistema operativo Windows XP o Vista processore Pentium 4 o equivalente RAM 512 Mb Video 1024x768 Porta USB USB 1.1 o 2.0 full speed Scheda

Dettagli

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino

Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino Guida all Utilizzo dell Applicazione Centralino 1 Introduzione Indice Accesso all applicazione 3 Installazione di Vodafone Applicazione Centralino 3 Utilizzo dell Applicazione Centralino con accessi ad

Dettagli

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE

MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE ANUTEL Associazione Nazionale Uffici Tributi Enti Locali MANUALE INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE -Accerta TU -GEDAT -Leggi Dati ICI -Leggi RUOLO -Leggi Tarsu -Leggi Dati Tares -FacilityTares -Leggi Docfa

Dettagli

Avvio Servizi (per Chrome e Firefox)

Avvio Servizi (per Chrome e Firefox) FAQ TIS-Web www.dtco.it - www.extranetvdo.it Avvio Servizi (per Chrome e Firefox) Dalla versione 4.1, il servizio TIS-Web, è supportato anche da altri browser quali Google Chrome e Mozilla Firefox. Tuttavia,

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 02.00 del 21.01.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 02.00 del 21.01.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

Service Unavailable. Come Faccio a... Entrare nella mail o nella pagina di accesso alla mail. Evitare di ricevere alcuni messaggi

Service Unavailable. Come Faccio a... Entrare nella mail o nella pagina di accesso alla mail. Evitare di ricevere alcuni messaggi Come Faccio a... Entrare nella mail o nella pagina di accesso alla mail Evitare di ricevere alcuni messaggi Sbloccare alcuni messaggi Inviare email regolarmente Inviare email con allegati Scegliere il

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT

MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT MANUALE DI INSTALLAZIONE OMNIPOINT Pagina 1 di 36 Requisiti necessari all installazione... 3 Configurazione del browser (Internet Explorer)... 4 Installazione di una nuova Omnistation... 10 Installazione

Dettagli

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3

NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 NOTE OPERATIVE PER L AGGIORNAMENTO DA WINCODY 2.2 A WINCODY 2.3 Il passaggio dalla versione 2.2.xxx alla versione 2.3.3729 può essere effettuato solo su PC che utilizzano il Sistema Operativo Windows XP,

Dettagli

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente

CERTIFICATI DIGITALI. Manuale Utente CERTIFICATI DIGITALI Procedure di installazione, rimozione, archiviazione Manuale Utente versione 1.0 pag. 1 pag. 2 di30 Sommario CERTIFICATI DIGITALI...1 Manuale Utente...1 Sommario...2 Introduzione...3

Dettagli

Guida introduttiva all uso di ONYX

Guida introduttiva all uso di ONYX Guida introduttiva all uso di ONYX Questo documento spiega come installare e preparare ONYX Thrive per iniziare a stampare. I. Installazione del software II. Uso del Printer & Profile Download Manager

Dettagli

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP)

CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) CONFIGURAZIONE DELLA CONNESSIONE DI RETE WIRELESS IULM_WEB (XP) Di seguito le procedure per la configurazione con Windows XP SP2 e Internet Explorer 6. Le schermate potrebbero leggermente differire in

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Carta Provinciale dei Servizi Microsoft Windows XP/Vista/7 www.cartaservizi.provincia.tn.it Questo manuale fornisce le istruzioni per l'utilizzo della Carta Provinciale dei

Dettagli

Condivisione file. Rev: 2.0.0 1910010856

Condivisione file. Rev: 2.0.0 1910010856 Condivisione file Rev: 2.0.0 1910010856 Indice dei contenuti Introduzione... 1 Configurazione... 2 Account utente... 2 Condivisione... 4 Autorizzazioni... 6 Accesso anonimo... 8 Accesso... 9 Risoluzione

Dettagli

Informativa sui cookie secondo la normativa europea

Informativa sui cookie secondo la normativa europea Informativa sui cookie secondo la normativa europea Il sito web che state navigando è conforme alla normativa europea sull'uso dei cookie. Per far funzionare bene questo sito, a volte installiamo sul tuo

Dettagli

UTILIZZO DEI COOKIES (informativa conforme al Provvedimento del Garante Privacy del 8 Maggio 2014)

UTILIZZO DEI COOKIES (informativa conforme al Provvedimento del Garante Privacy del 8 Maggio 2014) UTILIZZO DEI COOKIES (informativa conforme al Provvedimento del Garante Privacy del 8 Maggio 2014) Star Link srl, Titolare del trattamento dei dati personali, informa che questo Sito internet fa uso di

Dettagli

S4NET. Configurazione Browser. Rev. 1.0 del 11/05/2011

S4NET. Configurazione Browser. Rev. 1.0 del 11/05/2011 Soluzioni Paghe Gestionali d Impresa (ERP) Software Development E-Business Solutions ASP e Hosting System Integration e Networking Architetture Cluster Fornitura e Installazione Hardware S4NET Rev. 1.0

Dettagli

Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli

Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli AxSync e AxSynClient Acquisizione Dati PDA Manuale di Installazione, Configurazione e Gestione Redatto da: Alfredo Scacchi Marco Vitulli Sommario Sommario 2 Introduzione 3 Requisiti 4 Hardware Consigliato

Dettagli

M.U.T. Modulo Unico Telematico

M.U.T. Modulo Unico Telematico Via Alessandria, 215 Roma tel: 06/852614 fax: 06/85261500 e-mail: info@cnce.it M.U.T. Modulo Unico Telematico http://mut.cnce.it Installazione certificato digitale su Windows Indice dei contenuti NOTE

Dettagli

GLORY 4. Manuale Istruzioni - Italiano

GLORY 4. Manuale Istruzioni - Italiano GLORY 4 Manuale Istruzioni - Italiano 1. ICONE Nuova e-mail Modalità aereo USB collegato Debug USB collegato Pulsante Indietro Visualizza opzioni di una funzione selezionata Livello della batteria Scaricamento

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit - Carte Athena Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito:

Dettagli

MOBS Flussi informativi sanitari regionali

MOBS Flussi informativi sanitari regionali Indicazioni per una corretta configurazione del browser Versione ottobre 2014 MOBS--MUT-01-V03_ConfigurazioneBrowser.docx pag. 1 di 25 Uso: ESTERNO INDICE 1 CRONOLOGIA VARIAZIONI...2 2 SCOPO E CAMPO DI

Dettagli

ALTERNATYVA MOBILE GUIDA RAPIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL ROUTER

ALTERNATYVA MOBILE GUIDA RAPIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL ROUTER ALTERNATYVA MOBILE GUIDA RAPIDA ALLA CONFIGURAZIONE DEL ROUTER Gentile Cliente, ti ringraziamo per aver scelto il servizio AlternatYva. Attraverso i semplici passi di seguito descritti, potrai da subito

Dettagli

Guida all uso dei servizi Mail:

Guida all uso dei servizi Mail: Guida all uso dei servizi Mail: - Install. certificato digitale - Outlook Web Access (OWA) - Configurazione di Outlook - Configurazione palmare V 1.0 Installazione del Certificato Digitale Fare doppio

Dettagli

Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB

Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB Procedura per il ripristino del software del dispositivo USB Ver. 1.0 del 21/02/2014 Sommario - Limitazioni di responsabilità e uso del manuale... 3 1. Glossario... 3 2. Presentazione... 4 3. Quando procedere

Dettagli

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA

Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA Hi-Pro 832 Hotel GUIDA RAPIDA 7IS-80376 29/06/2015 SOMMARIO FUNZIONI ALBERGHIERE... 3 Richiamo funzioni tramite menu... 3 Check-in... 3 Costi... 4 Cabine... 4 Stampe... 5 Sveglia... 6 Credito... 6 Stato

Dettagli

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica

Manuale configurazione rete, accesso internet a tempo e posta elettronica accesso internet a tempo e posta elettronica Indice 1. REQUISITI NECESSARI -------------------------------------------------------------------------- 4 1.1. PREDISPORRE I COLLEGAMENTI --------------------------------------------------------------------

Dettagli

CIT.00.IST.M.MT.02.#7.4.0# CRS-FORM-MES#142

CIT.00.IST.M.MT.02.#7.4.0# CRS-FORM-MES#142 Carta Regionale dei Servizi Carta Nazionale dei Servizi Installazione e configurazione PDL cittadino CRS-FORM-MES#142 INDICE DEI CONTENUTI 1 INTRODUZIONE... 2 1.1 SCOPO E CAMPO DI APPLICAZIONE... 2 1.2

Dettagli

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014

TS-CNS. Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi. Manuale di installazione e configurazione. Versione 04.00 del 05.09.2014 TS-CNS Tessera Sanitaria Carta Nazionale dei Servizi Versione 04.00 del 05.09.2014 - Sistema operativo Windows 32bit e 64bit - Carte Siemens Per conoscere tutti i servizi della TS CNS visita il sito: www.regione.sardegna.it/tscns

Dettagli

Installare e configurare la CO-CNS

Installare e configurare la CO-CNS CO-CNS Carta Operatore Carta Nazionale dei Servizi Versione 01.00 del 21.10.2013 Sistema Operativo Microsoft Windows 32/64 bit Per conoscere tutti dettagli della CO-CNS, consulta l Area Operatori sul sito

Dettagli

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08 Utilizzo di MioNet 1 Avviso di Copyright Non è consentito riprodurre, trasmettere, trascrivere, archiviare in un sistema di recupero, o tradurre in qualunque linguaggio, umano o informatico, in qualunque

Dettagli

Manuale di istruzioni per utilizzo del Catalogo Elettronico.

Manuale di istruzioni per utilizzo del Catalogo Elettronico. CTR Group SPA. Manuale di istruzioni per utilizzo del Catalogo Elettronico. INDICE Capitoli Pag. 1 SITO CTR GROUP SPA. 2-1.1 Indirizzo web 2-1.2 Home page 3-1.3 Login (Autenticazione) 3-1.4 Link 4 2 CATALOGO

Dettagli

POSTECERT POSTEMAIL CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL

POSTECERT POSTEMAIL CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL POSTECERT POSTEMAIL CERTIFICATA GUIDA ALL USO DELLA WEBMAIL Sommario Pagina di accesso... 3 Posta in arrivo... 4 Area Posta... 5 Area Contatti... 8 Area Opzioni... 10 Area Cartelle... 13 La Postemail Certificata

Dettagli

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEI SOFTWARE E DEL DRIVER USB AIM

PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEI SOFTWARE E DEL DRIVER USB AIM PROCEDURA DI INSTALLAZIONE DEI SOFTWARE E DEL DRIVER USB AIM SOMMARIO SOMMARIO...1 Capitolo 1 Installare il software AIM ed il driver USB AIM....2 Capitolo 2 Installazione sotto Microsoft Windows XP...3

Dettagli

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie

Prima di iniziare la procedura d installazione, verificare che siano disponibili tutte le informazioni e le attrezzature necessarie Il presente prodotto può essere configurato con un browser web aggiornato come Internet Explorer 6 o Netscape Navigator 6.2.3. DSL-504T ADSL Router Prima di cominciare Prima di iniziare la procedura d

Dettagli

GUIDA ALL USO DELLA PIATTAFORMA ECDL ONLINE CORSI ECDL CORE

GUIDA ALL USO DELLA PIATTAFORMA ECDL ONLINE CORSI ECDL CORE GUIDA ALL USO DELLA PIATTAFORMA ECDL ONLINE CORSI ECDL CORE INDICE Verifica dei requisiti tecnici... 1 *Rimozione blocco popup... 2 In Internet Explorer... 2 In Mozilla Firefox... 4 In Google Chrome...

Dettagli

BMSO1001. Virtual Switch. Istruzioni d uso 02/10-01 PC

BMSO1001. Virtual Switch. Istruzioni d uso 02/10-01 PC BMSO1001 Virtual Switch Istruzioni d uso 02/10-01 PC 2 Virtual Switch Istruzioni d uso Indice 1. Requisiti Hardware e Software 4 1.1 Requisiti Hardware 4 1.2 Requisiti Software 4 2. Concetti fondamentali

Dettagli

GUIDA PER LA CONNESSIONE ALLA RETE WIRELESS E ALL USO DEL SERVIZIO BERGAMO Wi-Fi

GUIDA PER LA CONNESSIONE ALLA RETE WIRELESS E ALL USO DEL SERVIZIO BERGAMO Wi-Fi GUIDA PER LA CONNESSIONE ALLA RETE WIRELESS E ALL USO DEL SERVIZIO BERGAMO Wi-Fi Requisiti necessari per l utilizzo di Bergamo Wifi: - Computer/Tablet/Smartphone dotato di interfaccia wireless - Disporre

Dettagli

PROCEDURA GUIDATA PER LA DISABILITAZIONE DEI COOKIE SUL PROPRIO COMPUTER

PROCEDURA GUIDATA PER LA DISABILITAZIONE DEI COOKIE SUL PROPRIO COMPUTER PROCEDURA GUIDATA PER LA DISABILITAZIONE DEI COOKIE SUL PROPRIO COMPUTER - MOTORE DI RICERCA CHROME 1. Fare clic sul menù Chrome nella barra degli strumenti del browser 2. Selezionare Impostazioni 3. Scorrere

Dettagli

Valuta WEB Guida pratica per inserire i voti proposti e le assenze tramite Internet

Valuta WEB Guida pratica per inserire i voti proposti e le assenze tramite Internet Valuta WEB Guida pratica per inserire i voti proposti e le assenze tramite Internet Per inserire i Voti proposti e le assenze da parte dei docenti al termine del primo trimestre o quadrimestre tramite

Dettagli

1.1 Installare un nuovo Client di Concept ed eseguire il primo avvio

1.1 Installare un nuovo Client di Concept ed eseguire il primo avvio 1.1 Installare un nuovo Client di Concept ed eseguire il primo avvio Per installare Concept su un nuovo Client è sufficiente collegarsi con Esplora Risorse al server di Concept (il tecnico che esegue l

Dettagli

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta

Istruzioni per il cambio della password della casella di posta Istruzioni per il cambio della password della casella di posta La password generata e fornita al cliente in fase di creazione della casella di posta è una password temporanea, il cliente è tenuto a modificarla.

Dettagli

Delta-Homes direttamente è collegato con altri browser hijacker

Delta-Homes direttamente è collegato con altri browser hijacker Delta-Homes è classificato come un browser hijacker. Questo significa che cambia la home page e il motore di ricerca di delta-homes.com. Il sito stesso può non nuocere, ma se si utilizza il motore di ricerca

Dettagli

SISTEMA DI MONITORAGGIO DEI CONTRATTI PUBBLICI

SISTEMA DI MONITORAGGIO DEI CONTRATTI PUBBLICI SISTEMA DI MONITORAGGIO DEI CONTRATTI PUBBLICI Programmi Triennali ed Annuali (PROG) Redazione e pubblicazione del programma triennale, dei suoi aggiornamenti annuali e dell'elenco annuale dei lavori pubblici

Dettagli

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08

Utilizzo di MioNet. 2008 Western Digital Technologies Inc. Manuale utente MioNet Versione 1.08 Utilizzo di MioNet 1 Avviso di Copyright Non è consentito riprodurre, trasmettere, trascrivere, archiviare in un sistema di recupero, o tradurre in qualunque linguaggio, umano o informatico, in qualunque

Dettagli

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009

BiverInTesoreria. Manuale di Attivazione. Edizione Novembre 2009 BiverInTesoreria Manuale di Attivazione Edizione Novembre 2009 Manuale Attivazione BiverInTesoreria - Novembre 2009 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per

Dettagli

Linea NAVIGATOR TX NEW

Linea NAVIGATOR TX NEW Linea NAVIGATOR TX NEW INTERFACCE DI DIAGNOSI E AUTO La linea di interfacce di diagnosi e autodiagnosi NAVIGATOR TX è il risultato di un impegno costante nella ricerca di soluzioni all avanguardia in grado

Dettagli

Manuale Operativo per la firma digitale

Manuale Operativo per la firma digitale Manuale Operativo per la firma digitale Indice 1. Introduzione... 1 2. Installazione del lettore di smart card... 1 3. Installazione del Dike e Dike Util... 7 1. Premessa... 8 2. Installazione DikeUtil...

Dettagli

Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer

Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer Istruzioni per la configurazione di Internet Explorer Introduzione 1. Indice 1. Indice... 1 2. Introduzione... 2 3. Rimozione del blocco popup... 2 3.1 Blocco popup di Internet Explorer... 2 3.2 Blocco

Dettagli

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010

BavInAzienda. Manuale di Attivazione. Edizione Maggio 2010 BavInAzienda Manuale di Attivazione Edizione Maggio 2010 Manuale Attivazione BavInAzienda - Maggio 2010 INDICE 1. Requisiti preliminari 3 2. Dati per l accesso al servizio 3 3. Istruzioni per l attivazione

Dettagli

GUIDA AL PRIMO ACCESSO A SISTRI

GUIDA AL PRIMO ACCESSO A SISTRI GUIDA AL PRIMO ACCESSO A SISTRI Questa guida è realizzata per chi si trova ad avere a che fare per la prima volta con i dispositivi USB del Sistema di controllo per la tracciabilità dei rifiuti (SISTRI),

Dettagli

PER LE AUTO CON PRESA OBD 16 PIN. Le interfacce della linea NAVIGATOR TX permettono di eseguire prove di autodiagnosi

PER LE AUTO CON PRESA OBD 16 PIN. Le interfacce della linea NAVIGATOR TX permettono di eseguire prove di autodiagnosi Linea NAVIGATOR INTERFACCE DI DIAGNOSI E AU La linea di interfacce di diagnosi e autodiagnosi NAVIGATOR TX è il risultato di un impegno costante nella ricerca di soluzioni all avanguardia in grado di semplificare

Dettagli

Praticità e comodità

Praticità e comodità Le 4 ragioni per avere un booking system sulla scheda di alberghieturismo.it Il turismo ha subito cambiamenti profondi con la diffusione di Internet. Il web è una miniera di opportunità per aumentare i

Dettagli

AMSPRIMO by E.A.R. s.r.l

AMSPRIMO by E.A.R. s.r.l AMSPRIMO by E.A.R. s.r.l GUIDA IN LINEA INDICE Introduzione Nella Scatola Requisiti di Sistema Caratteristiche Tecniche Installazione Sistema Configurazione Gestore e Sim Configurazione Attività e Stampa

Dettagli

- Per la materia Religione attenersi alla seguente tabella utilizzando caratteri maiuscoli: non si avvale non classificato sufficiente

- Per la materia Religione attenersi alla seguente tabella utilizzando caratteri maiuscoli: non si avvale non classificato sufficiente GUIDA OPERATIVA PER L INSERIMENTO DEI VOTI E DELLE ASSENZE ON LINE 1- Aprire il sito dell istituto: www.iis-fermitallini.gov.it 1 oppure: Digitare nella barra degli indirizzi di Windows Internet Explorer:

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Caratteristiche principali Telefono piccolo e leggero con interfaccia USB per la telefonia VoIP via internet. Compatibile con il programma Skype. Alta qualità audio a 16-bit. Design compatto con tastiera

Dettagli

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi

Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Manuale di installazione del software per la Carta Servizi Microsoft Windows (7, Vista, XP). Versione: 1.1 / Data: 28.09.2012 www.provincia.bz.it/cartaservizi/ Indice DISCLAIMER... 3 Introduzione... 4

Dettagli

Elenco requisiti minimi per l ulitizzo della procedura SUAP. MS Word versioni 2003, 2007, 2010, tranne la 2010 starter.

Elenco requisiti minimi per l ulitizzo della procedura SUAP. MS Word versioni 2003, 2007, 2010, tranne la 2010 starter. P a g. 1 Elenco requisiti minimi per l ulitizzo della procedura SUAP Sistema operativo Browser Trattamento testi Win XP - 1Gb Ram Win 7-4Gb Ram Win Vista - 4Gb Ram Internet explorer versioni 7, 8, 9 32

Dettagli

standard e alla presa EOBD del veicolo tramite il cavo DB9/EOBD fornito in dotazione.

standard e alla presa EOBD del veicolo tramite il cavo DB9/EOBD fornito in dotazione. MANUALE UTENTE TESTER EOBD UNITÀ DI DIAGNOSI PER AUTO L interfaccia, basata sull integrato ELM327, è in grado di dialogare con l EOBD (Enhanced On Board Diagnostic) di un autoveicolo, per interrogare la

Dettagli

1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI 1.1 INTERNET EXPLORER 8

1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI 1.1 INTERNET EXPLORER 8 1 WIZARD DI AUTOCONFIGURAZIONE MAPI Il Portale Servizi di Impresa Semplice, disponibile alla URL https://servizi.impresasemplice.it, permette di configurare automaticamente le impostazioni del profilo

Dettagli

Cookie Policy Informativa

Cookie Policy Informativa Cookie Policy Informativa Adempiendo agli obblighi previsti dall Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, dall articolo 13 del Decreto

Dettagli

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva

Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press. Guida introduttiva Xerox EX Print Server, Powered by Fiery per Xerox Color 800/1000 Press Guida introduttiva 2011 Electronics For Imaging, Inc. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente

Dettagli

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE

SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE In collaborazione con: Regioni e Province autonome, Conferenza delle Regioni e delle Province autonome, ITACA SERVIZIO CONTRATTI PUBBLICI PROGRAMMAZIONE AliProg4 Programmazione Servizio web per la creazione

Dettagli

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8

Creare e ripristinare immagine di sistema con Windows 8 Creare e ripristinare immagine di con Windows 8 La versione Pro di Windows 8 offre un interessante strumento per il backup del computer: la possibilità di creare un immagine completa del, ovvero la copia

Dettagli

Configurazione client in ambiente Windows XP

Configurazione client in ambiente Windows XP Configurazione client in ambiente Windows XP Il sistema operativo deve essere aggiornato con il Service Pack 2, che contiene anche l aggiornamento del programma di gestione delle connessioni remote. Visualizzare

Dettagli