MZ2 FASE MANUALE [1]

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MZ2 FASE 1 1 2 3 MANUALE [1]"

Transcript

1 FASE ) Inserire la ralla nell asse. 3) Inserire la puleggia e le sfere applicando un velo di grasso. 4) Inserire la seconda ralla e la molla a tazza nel senso raffigurato. 5) Avvitare la ghiera nel senso raffigurato. 4 5 [1]

2 FASE ) Inserire la boccola in teflon 7) Inserire il porta ghiera sull asse, aggiungete il cuscinetto reggispinta einserite la vite da 4mm testatonda. Frenatela utilizzando dei frenafiletti 8) Inserite la brugola per registrare la boccola in teflon. 9) Inserite il grano di sicurezza per la ghiera. 10) Montate il fondello post. con il bicchierino fissandolo con le viti da 3 x 10mm [2]

3 FASE ) Montate i cuscinetti 13) Inserite gli o-ring sia da una parte che dall altra. 14) Applicate poi i cuscinetti da un lato. 15) E dall altro [3]

4 FASE ) Per facilitare l operazione di centraggio potete prima inserire nell ingranaggio il cuscinetto e l o-ring e poi inserirli nella cassa differenziale 17) Montate gli ingranaggi come raffigurato. 18) Inserite poi grasso siliconico densità ) Chiudete il differenziale con le apposite viti da 3x 20 mm. 20) Inserite le boccole [4]

5 FASE ) Inserite i cuscinetti ed avviate la ghiera 22) Inserite i bicchierini 23) Montate la puleggia nel senso indicato con le viti da 3 x 10 mm. e i dadi autobloccanti. [5]

6 FASE ) Inserite l o-ring nella ghiera di regolazione. 26) Montate le plastiche sulla colonnina utilizzando il piastrino A. 27) Inserite la molla e la ghiera regolandola come raffigurato. 28) Inserite i cuscinetti [6]

7 FASE ) Applicate gli uniball per i tiranti dello sterzo come illustrato. 30) Regolate i tiranti dello sterzo come raffigurato. 31) Regolate il tirantino da collegare al servo come illustrato. [7]

8 FASE ) Montate l omocinetico come illustrato nella foto. 34) Inserite la spina. 35) Inserite l o-ring e il cuscinetto. 36) Montate il grano di sicurezza da 55mm. per la spina del trascinatore [8]

9 FASE ) Inserire il cuscinetto ant. e l omecinetico completo nel pivot ball. 38) Inserite il trascinatore ruota con la spina 39) Serra il grano di sicurezza 40) Montate le sfere nell ordine indicato, regolando il registro in modo che la sfera ruoti liberamente senza però aver alcun gioco. 41) Montate i piastrini di fine corsa con le viti da 3x10 mm [9]

10 FASE ) Avviate le sfere nel braccetto inf. sino alla misuca indicata. 43) Avvitate le sfere nel braccetto sup. sino alla misura indicata. [10]

11 FASE ) Montare i cuscinetti nel supporto asse ant. 46) Montare il puleggino interno dalla parte fresata. 47) Applicare il seeger sulla puleggia esterna. 48) Montare i puleggini sull asse come da foto fissando i grani frena filetti [11]

12 FASE ) Montate il supporto completo sul telaio con viti da 4mm. x 0.8 mm 50) Fissare le spalline sul telaio con viti da 4 x 14mm 51) Montare le 2 colonnine di supporto e quella del salvaservo con viti da 4 mm x 10 mm 52) Montare il differenziale a sfere e la cinghia 53) Fissare le spalline superiori con le viti da 4 x30 mm e 4x 16 mm [12]

13 FASE ) Ricordatevi di togliere dalle pulegge eventuali bave di plastica 55) Inserite nelle spalline i grani di regolazione del Down - stop da 4 x 16mm 56) Preparare le barre di torsione inserendo il coltello ed il grano di fissaggio da 4 x 6 mm. 57) Inserire nella parte posteriore l eccentrico per la regolazine 59) Applicare il supporto della barra al braccetto fissando con la vite da 3 x 20 mm [13]

14 FASE ) Montare i braccetti con il supporto barra di torsione delle spalline inserendo gli appositi perni e siffandoli poi con i grani da 3 x 6 mm. 60) Montare i braccetti superiori con gli appositi perni fissandoli poi con i grani da 3 x 6 mm. Fissate poi i supporti con viti da 4 x 10 mm. 61) Lubrificate con grasso bianco la sfera e spinetta del cardano 62) Collegare i tiranti dello sterzo ed il tirantino per il servo come illustrato 62 [14]

15 FASE ) Inserite i cuscinetti per l asse della trasmissione nelle spalline 65) Montate la corona sul trascinatore inserendo il seeger nell apposita sede. 66) Posizionate il porta corona a filo dell asse e lasciate invece 1mm circa tra portacorona e trascinatore freno. Bloccate i grani con frenafiletti. 67) Inserite le due spine guida per le pastiglie freno nella spallina sino alla misura indicata [15]

16 FASE )Incollate i feroti alle piatrine freno con del Biostik. 69) montate il gruppo freno, la puleggia e la corona come indicato, fissando i grani con del frenafiletti. 70) Montate il supporto barra come da foto. 71) Inserite l altra spallina 72) Montate il supporto barra post. con le 4 viti da 3 x 12 mm. In modo che tenga unite le due spalline e la canna freno [16]

17 FASE ) Fissate il supporto carrozzeria alle spalline con le viti da 4 x 12 mm. 74) Montate le sfere per il recupero del camber come indicato. 75) Montate le sfere nel fusello posteriore come indicato, regolate i registri in modo che le sfere ruotino liberamente senza però aver alcun gioco. 76)Regolate il camber come indicato. 77) Regolate il recupero del camber come indicato [17]

18 FASE ) regolate la sfera anteriore come indicato. 79) Regolate la sfera posteriore come indicato 80) montate gli eccentrici come raffigurato 81) Montate i braccetti nei supporti con gli appositi perni. Inserite 5 mm. di spessori nella parte posteriore. 82) Fissate il gruppo al telaio con viti da 4 x 10 mm [18]

19 FASE ) Montate il tendicinghia come indicato. 84) Fissate il gruppo differenziale al telaio con viti da 10 mm 85) Fissate i supporti della barra posteriore sui braccetti con le viti da 3 x 10mm 86) Regolate i tiranti della barra come indicato 87) Inserite nei braccetti i grani da 4 x 12 mm per la regolazione del Down Stop [19]

20 FASE ) Inserite nel fusello i cuscinetti e gli omocinetici, montandoli come avete fatto per l avantreno. 89) Inserite il trascinatore, la spina e ricordatevi il grano di fissaggio da 5 x 5 mm 90) Montate i braccetti superiori nelle spalline, fermando i perni con gli appositi seeger. 91) Applicate il supporto amm. post. in carbonio fissandolo con le viti da 3 x 12 mm. 92) Retrotreno finito [20]

21 FASE ) Montate sullo stelo post. lungo la rondella, il pompante con 2 fori ed il dado autobloccante come indicato. 97) Montate nello stelo ant. la rondella, il pompante con 1 foro ed il dado indicato, avendo cura di bloccarlo con una goccia di frenafiletti [21]

22 FASE ) Inserite i due o - ring preventivamente oliati nella apposita sede 99) Avvitate il tappo inferiore 100) Inserite l o ring di tenuta nella sede interna della ghiera di regolazione 101) Inserite lo stelo nella canna facendolo ruotare, onde evitare danni agli o - ring. avvitate la ghiera sulla canna nel senso indicato 102) Inserite nella ghiera superiore il tappo e la mebrana [22]

23 FASE ) Avvitate l uniball sullo stelo sino alla misura indicata. 104) Avvitate l uniball sullo stelo sino alla misura indicata (AMMORTIZZATORI POSTERIORI) 105) Inserite l olio ammortizzatori sino a 3 mm. circa dal bordo della canna. (ant. gradazione post. gradazione 700) 106) Dopo aver spurgato l olio da eventuali bolle d aria avvitate il tappo facendo uscire l eventuale olio in eccesso dall apposito forellino 107) Montate gli scodellini per le molle come indicato (AMMORTIZZATORI POST. SCODELLINO BOMBATO - AMMORTIZZATORI ANTERIORI SCODELLINO PIATTO) [23]

24 FASE ) Inserite le sferette negli uniball 109) Fissate il piastrino ammortizzatori in carbonio con le viti 3 x 10 mm. 110) Montare l ammortizzatore ant nella posizione indicata con viti da 3 x 14 mm e fate lo stesso per i posteriori. [24]

25 FASE ) Inserite i tre dadi autobloccanti da 4 mm nelle apposite sedi. 113) Fissate i supporto del bumper al telaio con viti da 4 x 12 mm 114) Fisate il Bumper. 115) Fissare le colonnine carrozzeria al supporto con viti 4 x ) [25]

26 FASE ) Montate il supporto carrozzeria con le viti da 4 x 14 mm. 117) Fissare le collonine al supporto con le viti da 4 x ) Fissare il supporto carrozzeria con 2 viti da 4 x 10 mm [26]

27 FASE ) Fissare i supporti del porta batterie con viti da 3 x 10 mm. Fissate il supporto piastra radio al telaio con viti da 4 x 12mm. 121) Inserite un o ring tra la piastra radio e il serbatoio nei 3 punti d attcco, fissatelo senza serrare forte con viti da 3 x 12 mm 122) Fissate il porta batterie con le viti da 3 x 10 mm 123) Montate il tendicinghia fissandolo con le viti da 3 x 8 e 3x 10 mm [27]

28 FASE ) Montate i cuscinetti del tendicinghia sul supportino come indicato fermandoli con l apposito seeger 125) Fissate i cuscinetti al supporto come indicato. 126) Montate il supporto marmitta come indicato fissandolo con una vite da 4 x 10 mm. 127) Fissate i supporto dei servi, della ricevente e del trasponder con viti da 3 x 10mm 128) Fissate la piastra radio con viti da 4x10 mm e viti da 3 x 16 mm [28]

29 FASE ) Scegliere gli spessori adatti per il montaggio del servo dello sterzo. [29]

30 FASE [30]

listino ricambi automodelli Vintage e Hummer

listino ricambi automodelli Vintage e Hummer listino ricambi automodelli Vintage e Hummer LISTINO DYNAMIC RACING VINTAGE / HUMMER (aggiornato al 0/0/0) KIT RADIOCOMANDO GB-TFM CON N SERVOCOMANDI E ACCESSORI 9,00 Radiocomando RCL 000 KIT RADIOCOMANDO

Dettagli

ELETTRORUOTE ELECTRIC WHEEL DRIVES

ELETTRORUOTE ELECTRIC WHEEL DRIVES USED FOR EL92-93-94 TA11461 1 Dado 5-7 TA11462 2 Rosetta 5-7 TA11463 3 Mozzo ruota 5 fori diametro 172mm 1 TA11464 3 Mozzo ruota 7 fori diametro 140,5mm 1 TA11431 3 Mozzo ruota 5 fori diametro 172mm 1

Dettagli

TRINCIAERBA GHEPARD TAV. 1

TRINCIAERBA GHEPARD TAV. 1 TRINCIAERBA GHEPARD TAV. 1 1 03.120.012 SEEGER EST D. 20 25 20.800.025 BOCCOLA NYLON STERZO 2 07.010.130 CUSCINETTO 6304 2RS 26 XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX 3 25.200.055 RUOTA 145/70-6 ATV 3 FORI

Dettagli

F 18 WARRIOR 125-4 T INDICE TAVOLE TELAIO INDICE TAVOLE MOTORE TAV. A TAV. B TAV. C TAV. D TAV. E TAV. F TAV. G TAV. H TAV. I TAV.

F 18 WARRIOR 125-4 T INDICE TAVOLE TELAIO INDICE TAVOLE MOTORE TAV. A TAV. B TAV. C TAV. D TAV. E TAV. F TAV. G TAV. H TAV. I TAV. F 18 WARRIOR 125-4 T INDICE TAVOLE TELAIO TAV. A TAV. B TAV. C TAV. D TAV. E TAV. F TAV. G TAV. H TAV. I TAV. L TAV. M TAV. N TAV. OO TAV. O INDICE TAVOLE MOTORE TAV. R (1) TAV. S (1) TAV. T (1) TAV. U

Dettagli

HPI Proceed la bella incompresa -

HPI Proceed la bella incompresa - HPI Proceed la bella incompresa - Essendo appassionato di automodelli da pista da diversi lustri, mi capita a volte di parlare con gli amici di modelli 1:8 pista che risultano generalmente sconosciuti

Dettagli

Sostituzione paraoli forcelle

Sostituzione paraoli forcelle Sostituzione paraoli forcelle Manutenzione - Sostituzione paraoli forcelle WP 1418Y74x (KTM EXC 04) Per mantenere una maggiore scorrevolezza e durata dei paraoli è buona abitudine spruzzare olio a base

Dettagli

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso.

GRIDO TNT MOTOR. Acsud si riserva il diritto di modificare i suoi veicoli senza preavviso. GRIDO TNT MOTOR MANUBRIO 01 STRUMENTAZIONE 19 FORCELLA ANTERIORE 02 FARO ANTERIORE 20 RUOTA ANTERIORE 03 FARO POSTERIORE 21 FRENO ANTERIORE 04 PARTI ELETTRICHE 22 MARMITTA 05 PEDALINA AVVIAMENTO 23 FILTRO

Dettagli

Capitolo 3. Iniziamo col far vedere cosa si è ottenuto, per far comprendere le successive descrizioni, avendo in mente ciò che si vuole realizzare.

Capitolo 3. Iniziamo col far vedere cosa si è ottenuto, per far comprendere le successive descrizioni, avendo in mente ciò che si vuole realizzare. Realizzazione meccanica Iniziamo col far vedere cosa si è ottenuto, per far comprendere le successive descrizioni, avendo in mente ciò che si vuole realizzare. - 37 - 3.1 Reperibilità dei pezzi La prima

Dettagli

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10

STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 STIGA PARK 121 M 8211-3011-10 D 5b. 1. Park -1993 5a. 2. Park -1993 6a. Park -1999 F G H 3. Park -1993 7. I I 4. Park -1993 8. 6b. Park 2000- J 9. 13. 10. 14. X Z Y W 11. V 15. Denna produkt, eller delar

Dettagli

Guida all uso delle piastre per convergenza per kart.

Guida all uso delle piastre per convergenza per kart. Guida all uso delle piastre per convergenza per kart. L uso delle piastre per la regolazione e misurazione della convergenza e del camber del kart è molto semplice ed intuitivo, tuttavia è necessario essere

Dettagli

ISTRUZIONE DI MONTAGGIO - ASSEMBLY INSTRUCTION

ISTRUZIONE DI MONTAGGIO - ASSEMBLY INSTRUCTION 2 ISTRUZIONE DI MONTAGGIO - ASSEMBLY INSTRUCTION 3 FASE 01.A GE00013.03 GE00013.10 GE00012.01 optional parts CODICE DESCRIZIONE GE01250.02 GE00013.11 FONDO PIATTO CARBONIO GE00013.10 FONDO PIATTO FIBRA

Dettagli

NUOVO LISTINO GENNAIO 2007 RICAMBI ORIGINALI AUTOMAZIONE CANCELLI ANTIFURTO ANTINCENDIO

NUOVO LISTINO GENNAIO 2007 RICAMBI ORIGINALI AUTOMAZIONE CANCELLI ANTIFURTO ANTINCENDIO S E R A I NUOVO LISTINO GENNAIO 07 RICAMBI ORIGINALI AUTOMAZIONE CANCELLI ANTIFURTO ANTINCENDIO RISERVATO AI CENTRI DI ASSISTENZA TECNICA DAL 1965 indice MERCURIO 0H: KIT A 230V~ PER CANCELLI SCORREVOLI

Dettagli

GE FASE 01.A GE GE GE GE Num. articolo

GE FASE 01.A GE GE GE GE Num. articolo FASE 01.A GE00013.10 GE00013.02 GE01240.02 GE01250.02 1 1 TELAIO GENIUS XR3 GE00013.02 874.45 2 1 DEFLETTORE GE00012.01 34.85 3 2 FONDO PIATTO IN FIBRA GE00013.10 0.106 4 2 VITE TSCEI M3X8 GE01250.02 0.00

Dettagli

Listino GT-014 1/5 on road

Listino GT-014 1/5 on road Listino GT-04 / on road DY00- BERGONZONI GT-04 - kit premontato solo telaio PREZZO.30,00 GT-04 DY00 kit racing rinforzo telaio GT-04 PREZZO 96,00 GT-0; GT-03; GT-04 DY003 kit racing barra antirollio anteriore

Dettagli

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia

Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia Istruzione di montaggio per kit di taratura idraulica Per forcelle a cartuccia La forcella è un componente molto importante della moto e ha una grande influenza sulla stabilità del veicolo. Leggere attentamente

Dettagli

Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM

Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM Gruppo Freno a Disco MILLENNIUM Manutenzione Sistema 11 17-19 idraulico Bassano Grimeca S.p.A. Via Remigia, 42 40068 S. Lazzaro di Savena (Bologna) Italy tel. +39-0516255195 fax. +39-0516256321 www.grimeca.it

Dettagli

Manuale d istruzioni. automodello radiocomandato a quattro ruote motrici in scala 1:10. www.radiokontrol.com. www.radiokontrol.com

Manuale d istruzioni. automodello radiocomandato a quattro ruote motrici in scala 1:10. www.radiokontrol.com. www.radiokontrol.com RadioKontrol distribuito da: Model Assistance s.r.l. Via Guadiana 24 42040 Cella Reggio Emilia Manuale d istruzioni automodello radiocomandato a quattro ruote motrici in scala 1:10 www.radiokontrol.com

Dettagli

Cerniere. Indice. Cerniere finestre per elementi in legno. Cerniere porte per elementi in legno. Cerniere finestre per elementi in plastica

Cerniere. Indice. Cerniere finestre per elementi in legno. Cerniere porte per elementi in legno. Cerniere finestre per elementi in plastica Cerniere Indice Cerniere finestre per elementi in legno Cerniere battenti ad anta Cerniera a forare, 2 parti Cerniera a tre perni, 2 parti Cerniera a forare per finestre standard Cerniere finestra ad apertura

Dettagli

1:8 EP 4WD INFERNO MP9E

1:8 EP 4WD INFERNO MP9E 1:8 EP 4WD INFERNO MP9E caratteristiche tecniche lunghezza: 490 mm; larghezza: 307 mm; altezza: 180 mm; passo: 325 mm; carreggiata ant. e post. 254 mm; rapporto di riduzione: 12,6:1; peso circa.: 3.700

Dettagli

. WOLF 001 v a T 112

. WOLF 001 v a T 112 112 Tav. WOLF 001 pos. codice descrizione pos. codice descrizione pos. codice descrizione pos. codice descrizione 119 420204 BIELLA DISTRIBUTORE 120 400282 PIATTO DI ATTACCO 121 400281 BOCCOLA 18x28x35x4,5x15

Dettagli

01 Autobianchi A112 ABARTH di pre-carico Posteriore Puntoni Braccio Post. regolazione camber convergenza + uniball Braccio Ant. con uniball Braccio Post. Originali su Uniball 270,00 3 400,00 500,00 ALFA

Dettagli

STAMPANTE PR2 CATALOGO PARTI DI RICAMBIO. Codice XYAA2113-02. www MK-Electronic de

STAMPANTE PR2 CATALOGO PARTI DI RICAMBIO. Codice XYAA2113-02. www MK-Electronic de Codice XYAA2113-02 STAMPANTE CATALOGO PARTI DI RICAMBIO PUBBLICAZIONE EMESSA DA : Olivetti S.p.A. Via Camillo Olivetti, 8 10011 Agliè ( Italia ) Copyright 2006, by Olivetti Tutti i diritti riservati Stampato

Dettagli

GUARNITURA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA 1.1 - MISURA DELLA LINEA CATENA 53/39-55/42-54/42 LINEA CATENA GUARNITURA BORA ULTRA.

GUARNITURA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 2 - COMPATIBILITA 1.1 - MISURA DELLA LINEA CATENA 53/39-55/42-54/42 LINEA CATENA GUARNITURA BORA ULTRA. BORA ULTRA 1 - SPECIFICHE TECNICHE 53/39-55/42-54/42 1.1 - MISURA DELLA LINEA CATENA Linea catena per guarnitura doppia (Fig. 1) LINEA CATENA 1 2 - COMPATIBILITA BORA ULTRA 11s 1 avvitare in senso antiorario

Dettagli

Sostituzione della testata (09)

Sostituzione della testata (09) Sostituzione della testata (09) Il motore prodotto dal gruppo PSA, oggetto della riparazione, è siglato WJY ed ha una cilindrata pari a 1868 cm 3. Oltre che sulla Fiat Scudo, è stato utilizzato anche su

Dettagli

Manuale d uso. www.tecnokart.com

Manuale d uso. www.tecnokart.com Manuale d uso www.tecnokart.com Introduzione Grazie per aver scelto un kart Tecno. Siete entrati in possesso di uno dei prodotti di kart più bello del mondo. Siamo orgogliosi che avete scelto il nostro

Dettagli

TB5403B - MANUALE DI ISTRUZIONI MODELLO IN SCALA 1:5, 4 RUOTE MOTRICI, MOTORE BRUSHLESS

TB5403B - MANUALE DI ISTRUZIONI MODELLO IN SCALA 1:5, 4 RUOTE MOTRICI, MOTORE BRUSHLESS TB5403B - MANUALE DI ISTRUZIONI MODELLO IN SCALA 1:5, 4 RUOTE MOTRICI, MOTORE BRUSHLESS CARATTERISTICHE PRINCIPALI Pronto all'uso Lunghezza: 670 mm Profondità: 430 mm Altezza: 230 mm Interasse: 480 mm

Dettagli

- Il limite di sostituzione delle pastiglie anteriori è pari a 0,8 mm. (a) riscontrabile come in figura sotto:

- Il limite di sostituzione delle pastiglie anteriori è pari a 0,8 mm. (a) riscontrabile come in figura sotto: Sostituzione pastiglie freni ant. e post. XP500 TMAX 04->06 1 Chiave a bussola da 12 con cricchetto di manovra 1 Chiave Dinamometrica (se la si ha ) 1 Cacciavite Piano Piccolo 1 Calibro ventesimale 1 Pinza

Dettagli

F 10 / 99 TIPO 48 KAT

F 10 / 99 TIPO 48 KAT F 10 / 99 TIPO 48 KAT TELAIO - INDICE TAVOLE FRAME - INDEX OF THE TABLES TAV. 1 TAV. 2 TAV. 3 TAV. 4 TAV. 5 TAV. 6 TAV. 7 TAV. 8 TAV. 9 TAV. 10 MOTORE - INDICE TAVOLE TAV. Motore TAV. Carburatore ENGINE

Dettagli

MORIN. Attuatori pneumatici Modelli B-C-S Istruzioni di installazione e manutenzione. Figura 1: Modelli B, C e S Alimentazione Alimentazione

MORIN. Attuatori pneumatici Modelli B-C-S Istruzioni di installazione e manutenzione. Figura 1: Modelli B, C e S Alimentazione Alimentazione MORIN Applicazioni generali Gli attuatori Morin sono idonei per servizi on-off o di regolazione su valvole a farfalla o a sfera a un quarto di giro, su valvole a maschio rotative o su valvole di scarico.

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO DOCCIA TERMOSTATICA 1/2 CB404 1. Rimuovere dalla scatola del gruppo maniglia (FIG 1) i vari componenti con estrema cura: Corpo Maniglia (E) Manopola (G) Coperchio (H) Cam (F) Ghiera

Dettagli

Sistema di sollevamento ante a ribalta

Sistema di sollevamento ante a ribalta Montaggio con sistema singolo per ante in legno (Distanza consigliata) Per applicazioni particolari la distanza di fissaggio può essere ridotta da 25 fino a un minimo di 19 mm. Piastra di fissaggio del

Dettagli

Istruzioni accurate per una lunga vita del motore

Istruzioni accurate per una lunga vita del motore VOLKSWAGEN VOLVO Numero 16 2013 VKMC 01270 VKMC 01258-1 VKMC 01258-2 Istruzioni accurate per una lunga vita del motore Molti autoriparatori corrono rischi non seguendo tutte le raccomandazioni delle case

Dettagli

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 2 1 x Piatto doccia 2 x Rotaie curve 1 x Massaggiatore plantare 1 x Scarico doccia 1 x Mensola con vetro

Dettagli

PARTI DI RICAMBIO DEL MOTORE ENGINE SPARE PARTS MANUAL K9

PARTI DI RICAMBIO DEL MOTORE ENGINE SPARE PARTS MANUAL K9 PARTI DI RICAMBIO DEL MOTORE ENGINE SPARE PARTS MANUAL K9 Tm Racing Spa Via Fano, 6 61100 Pesaro ITALY CODICE QUANTITA DESCRIZIONE CODE QUANTITY DESCRIPTION ATTENZIONE!! PER UN NOSTRO SOLLECITO ED ESATTO

Dettagli

F 12 ARIA / 99 TIPO 46 KAT

F 12 ARIA / 99 TIPO 46 KAT F 12 ARIA / 99 TIPO 46 KAT TELAIO - INDICE TAVOLE FRAME - INDEX OF THE TABLES TAV. 1 TAV. 2 TAV. 3 TAV. 4 TAV. 5 TAV. 6 TAV. 7 TAV. 8 TAV. 9 TAV. 10 MOTORE - INDICE TAVOLE TAV. Motore TAV. Carburatore

Dettagli

Catalogo Parti Di Ricambio Spare Parts List

Catalogo Parti Di Ricambio Spare Parts List Catalogo Parti Di Ricambio Spare Parts List ASSALE.M+TB.M+TB AXLE REF. st EDITION - 0/0 P/N: CA AXLE.M+TB REF. Indice Index.0.0 Corpo assale Axle housing.0.0.0.0 Calotte e cilindro di sterzo Swivel housings

Dettagli

MINI CHALLENGE AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013

MINI CHALLENGE AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013 MINI CHALLENGE CIRCOLARE INFORMATIVA N 4 DEL 31.05.2013 AGGIORNAMENTO ART.3 DELLA CIRCOLARE INFORMATIVA N 2 DEL 06.05.2013 3 DISTANZIALI TAMPONI SOSPENSIONI Si autorizza il montaggio di distanziali sugli

Dettagli

TAV. 393 - MOLT I PL I CATORE T 312. Polg

TAV. 393 - MOLT I PL I CATORE T 312. Polg TAV. 393 - MOLT I PL I CATORE T 312 Polg 'Tay. 393 11 97 I T 312 con pto passante Sax 1600-1800-2100 - Tex 2300-2700 - Nico Pos. Codice Denominazione 1 0.312.3001.00 albero passante 2 07.0.069 paraolio

Dettagli

CATALOGO PARTI DI RICAMBIO CATALOGUE OF SPARE PARTS CATALOGUE PIECES DE RECHANGE ERSATZTEILKATALOG CATALOGO DE PIEZAS DE REPUESTO

CATALOGO PARTI DI RICAMBIO CATALOGUE OF SPARE PARTS CATALOGUE PIECES DE RECHANGE ERSATZTEILKATALOG CATALOGO DE PIEZAS DE REPUESTO Euro - Jonathan CATALOGO PARTI DI RICAMBIO CATALOGUE OF SPARE PARTS CATALOGUE PIECES DE RECHANGE ERSATZTEILKATALOG CATALOGO DE PIEZAS DE REPUESTO = EURO = JONATHAN Pag.1 TAV.1 TAV.2 TAV.3 TAV.4 TAV.5 TAV.6

Dettagli

Ingrassare con cura i perni sferici, facendo attenzione che uno di essi è più corto degli altri 2 e va montato nel lato ammortizzatore.

Ingrassare con cura i perni sferici, facendo attenzione che uno di essi è più corto degli altri 2 e va montato nel lato ammortizzatore. Inserire la ralla nell'albero differenziale; Inserire la puleggia sull'albero, ingrassare le sfere ed inserirle nelle sedi della puleggia. Inserire le altre 2 ralle e la molla a tazza facendo attenzione

Dettagli

Manuale di Riparazione 1

Manuale di Riparazione 1 Manuale di Riparazione 1 EDIZIONE 2006 Manuale di Riparazione 2 Unità Propulsiva ad Idrogetto MANUALE DI RIPARAZIONE Alamarin-Jet Oy ha pubblicato questo Manuale con l intento di aiutare persone e cantieri

Dettagli

MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) Attrezzi e accessori:

MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) Attrezzi e accessori: MONTAGGIO 1 - POWER UNIT EPS V2 (SOLUZIONE 1) 1.1 - POSIZIONAMENTO ALL INTERNO DEL TUBO VERTICALE (CON MAGGIOR INGOMBRO VERSO L ALTO) Consigliato nei telai di taglia normale o grande. E la soluzione più

Dettagli

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05)

Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Renault Clio II 1.9 Motore Diesel F8Q 630 (98 05) Sostituzione guarnizione della testa, rovinata a causa di una perdita dell acqua dal tubo inferiore del radiatore (la vettura ha circolato senza liquido

Dettagli

CATALOGO PARTI DI RICAMBIO

CATALOGO PARTI DI RICAMBIO CATALOGO PARTI DI RICAMBIO RSV 000 00 Prefisso telaio: ZDRP0, ZDRP0, ZDRP0, ZDRP0, ZDRP0, ZDRP0, ZDRP0, ZDRP0, ZDRPC0, ZDRPC0, ZDRPU0, ZDRPU0 RSV 000 RSV 000 Prefisso telaio: ZDRP0, ZDRP0, ZDRP0, ZDRP0,

Dettagli

VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO. Quante mani servono per aprire e chiudere la persiana? FERMAPERSIANE E FERMAPORTE

VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO. Quante mani servono per aprire e chiudere la persiana? FERMAPERSIANE E FERMAPORTE VALORIZZIAMO IL SERRAMENTO Quante mani servono per aprire e chiudere la persiana? FERMAPERSIANE E FERMAPORTE Una. Fissare la persiana quando è aperta e sbloccarla quando è il momento di richiuderla è diventato

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione CR, CRN 120 e 150 50/60 Hz 3~ 1. Identificazione del modello... 2 1.1 Targhetta identificativa... 2 1.2 Codice del modello... 2 2. Coppie di serraggio e lubrificanti... 3 3.

Dettagli

Utensili per la riparazione del cambio e differenziale

Utensili per la riparazione del cambio e differenziale -01 KL-0315 KL-0140-2 Mercedes, BMW Differenziale KL-0315 - Asta di fissaggio Per la flangia articolata su di autovetture Mercedes, BMW. Adatta anche per: Peugeot, Ford, GM, Chrysler, Volvo, ecc. KL-0140-2

Dettagli

LISTINO PREZZI GENNAIO 2011 ( IVA ESCLUSA)

LISTINO PREZZI GENNAIO 2011 ( IVA ESCLUSA) 1 2 LISTINO PREZZI GENNAIO 2011 ( IVA ESCLUSA) PAG. 05 PAG. 13. PAG. 17. PAG. 29. PAG. 27. PAG. 32.. PAG. 32.. PAG. 35.. PAG. 35.. PAG. 41.. PAG. 44. PAG. 47. PAG. 52.. PAG. 53.. PAG. 56 PAG. 62.. PAG.

Dettagli

TEMPARIO PER KYMCO BET&WIN 125/150. Il tempo di intervento e espresso in minuti

TEMPARIO PER KYMCO BET&WIN 125/150. Il tempo di intervento e espresso in minuti BET&WIN 125/150 6 00101029 Molla Ritorno Avv. Pedale 12 00101633 Bullone Spurgo 6 00103207 Vite Flangiata Sh 6 X 22 12 00103636 Molla Vite Registro 18 00104004 Vite Flangiata Sh 6 X 20 12 00106011 Boccola

Dettagli

ATTUATORI PNEUMATICI A DIAFRAMMA SERIE 1 X 210 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO MANUTENZIONE

ATTUATORI PNEUMATICI A DIAFRAMMA SERIE 1 X 210 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO MANUTENZIONE MAN0006I / rev.0 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO MANUTENZIONE per LIMITAZIONI D'USO vedere documento PARCOL "NTG 76/555" (Rischi residui rispetto ai requisiti essenziali di sicurezza di cui all''allegato

Dettagli

Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558

Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558 Indice Pagina: Parte 2: Istruzioni per il montaggio cl. 558 1. Parti componenti della fornitura.................... 3 2. Montaggio................................. 4 2.1 Trasporto..................................

Dettagli

kk Checchi & Mcigli Manuale uso e manutenzione TRAPIANTATRICE Manuel d'instructions et d'entretien REPIQUEUSE Owner s manual TRANSPLANTER

kk Checchi & Mcigli Manuale uso e manutenzione TRAPIANTATRICE Manuel d'instructions et d'entretien REPIQUEUSE Owner s manual TRANSPLANTER kk Checchi & Mcigli Manuale uso e manutenzione TRAPIANTATRICE Manuel d'instructions et d'entretien REPIQUEUSE Owner s manual TRANSPLANTER Bedienungs-anleitung PFLANZENSETZMASCHINE Manual de uso y manutencion

Dettagli

Manutenzione. maintenance it 03-05

Manutenzione. maintenance it 03-05 Manutenzione 21 Regolazione della pressione del giunto porta 2 Sostituzione delle pulegge e dei cavi del contrappeso Sostituzione del giunto porta, del vetro o delle guide della porta 4 Sostituzione della

Dettagli

Guida completa alla manutenzione dell Airbalete

Guida completa alla manutenzione dell Airbalete Guida completa alla manutenzione dell Airbalete Ciao ragazzi sono Salvatore di Benevento (tore) spero di far cosa gradita nell illustrare lo smontaggio, la manutenzione dell Airbalete e il conseguente

Dettagli

C A R R E L L O E L E V A T O R E E L E T T R I C O «MANITOU»

C A R R E L L O E L E V A T O R E E L E T T R I C O «MANITOU» C A R R E L L O E L E V A T O R E E L E T T R I C O «MANITOU» Avvertenza: I kit della OPITEC non sono generalmente oggetti a carattere ludico che normalmente si trovano in commercio, ma sono sussidi didattici

Dettagli

GRIZZLY 10 1999 TELAIO - INDICE TAVOLE FRAME - INDEX OF THE TABLES MOTORE - INDICE TAVOLE ENGINE - INDEX OF THE TABLES. TAV. Telaio. TAV.

GRIZZLY 10 1999 TELAIO - INDICE TAVOLE FRAME - INDEX OF THE TABLES MOTORE - INDICE TAVOLE ENGINE - INDEX OF THE TABLES. TAV. Telaio. TAV. GRIZZLY 10 1999 TELAIO - INDICE TAVOLE TAV. Telaio FRAME - INDEX OF THE TABLES MOTORE - INDICE TAVOLE TAV. Motore ENGINE - INDEX OF THE TABLES GRIZZLY 10/97 monomarcia - distinta parti di ricambio (numerata

Dettagli

Motori Karting S60 K60 W60 S80 K80 W80 CPP K85 K100 K125 K98. Manuale d uso e manutenzione

Motori Karting S60 K60 W60 S80 K80 W80 CPP K85 K100 K125 K98. Manuale d uso e manutenzione Motori Karting S60 K60 W60 S80 K80 W80 CPP K85 K100 K125 K98 Manuale d uso e manutenzione Comer SpA si riserva il diritto di aggiornare i dati e le immagini contenute nel manuale d uso e manutenzione senza

Dettagli

ECO Plus 2 la nuova generazione dell unità mozzo BPW ECO

ECO Plus 2 la nuova generazione dell unità mozzo BPW ECO Allg 7124703d ECO Plus 2 la nuova generazione dell unità mozzo BPW ECO L unità mozzo BPW ECO, già venduta e collaudata milioni di volte nella versione ECO Plus, verrà sostituita a partire da settembre

Dettagli

PUNZONATRICE IDRAULICA PER INOX BAUDAT. Art. Sicutool 760GR-3 Art. Baudat 50-618 Mod. LS8 HD

PUNZONATRICE IDRAULICA PER INOX BAUDAT. Art. Sicutool 760GR-3 Art. Baudat 50-618 Mod. LS8 HD ISTRUZIONI D USO 1/6 Istruzioni pubblicate sul sito www.sicutool.it PUNZONATRICE IDRAULICA PER INOX BAUDAT. Art. Sicutool 760GR-3 Art. Baudat 50-618 Mod. LS8 HD Caratteristiche: Punzona (INOX) nei diametri

Dettagli

Valore Unitario. Cod. fornit. Descrizione Quant. Valore TOT

Valore Unitario. Cod. fornit. Descrizione Quant. Valore TOT Cod. fornit. Descrizione Quant. Valore Unitario Valore TOT 61586404 Adattatore contagiri 370 6 45,47 272,82 4721456 Adattatore tachimetro 370 3 37,02 111,06 Alberino cronotachimetro 370 1 6,32 6,32 1905228

Dettagli

Università degli Studi della Calabria. Collegamenti smontabili non filettati

Università degli Studi della Calabria. Collegamenti smontabili non filettati Collegamenti smontabili non filettati Collegamenti albero-mozzo ELEMENTI ESIGENZE Anelli Scanalati Chiavette Linguette Spine elastici a Impedimento alla rotazione si si si si Impedimento alla traslazione

Dettagli

SPARE PARTS CATALOGUE

SPARE PARTS CATALOGUE SPARE PARTS CATALOGUE Liberty 150 Leader Cataloghi Storici 1998-2005 420 Index Products...4 Part reference...5 Impianto elettrico...10 Drawing T43 - Gruppo ottico... 10 Drawing T44 - Fanalino posteriore...11

Dettagli

Sostituzione della porta 9-11. Sostituzione delle molle compensatrici 11. Sostituzione del giunto inferiore 12

Sostituzione della porta 9-11. Sostituzione delle molle compensatrici 11. Sostituzione del giunto inferiore 12 S 21 maint. it 02-06 a partire dal numero di serie 0002042 manutenzione Sostituzione delle pulegge, del rullo di pressione superiore e dei cavi del contrappeso -4 Sostituzione del giunto porta, del vetro

Dettagli

MATERIALE ESCLUSIVO FRENATUTTO

MATERIALE ESCLUSIVO FRENATUTTO Frenatutto di Gurioli Carlo e C. SNC. Via G.Saragat, 11 40052 S.Gabriele di Baricella (BO) Tel +39 051-874859 Fax +39 051-6620535 MATERIALE ESCLUSIVO FRENATUTTO Tel +39 051 874859 Fax +39 051 6620535 E-mail:

Dettagli

The DINO files: Ford GT40 set-up

The DINO files: Ford GT40 set-up The DINO files: Ford GT40 set-up Rimuoviamo la carrozzeria, ed osserviamo il supporto motore. Adoperando il nuovo assale, con sezione ridotta nella parte centrale, si ha una maggiore luce rispetto alla

Dettagli

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150

Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 Scheda di montaggio Cabina idromassaggio con sauna Modello DD0513 900x900x2150 DD0513 B 800x800x2150 2 1 x Piatto doccia 2 x Rotaie curve 1 x Massaggiatore plantare 1 x Scarico doccia 1 x Mensola con vetro

Dettagli

ATTUATORE PNEUMATICO A CILINDRO SERIE 1-X-431 con COMANDO MANUALE SERIE 1-X-4006 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO - MANUTENZIONE

ATTUATORE PNEUMATICO A CILINDRO SERIE 1-X-431 con COMANDO MANUALE SERIE 1-X-4006 ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO - MANUTENZIONE ISTRUZIONI PER INSTALLAZIONE - IMPIEGO - MANUTENZIONE MAN0059I / Rev.0 LIMITAZIONI D'USO: NTG 76/556 ATTUATORE PNEUMATICO A CILINDRO SERIE 1-X-431 con COMANDO MANUALE SERIE 1-X-4006 - 2 - MAN0059I / Rev.0

Dettagli

MANUALE USO E MANUTENZIONE PONTI SERIE S128

MANUALE USO E MANUTENZIONE PONTI SERIE S128 INDICE 1. PRELIMINARI... 2 1.1. INTRODUZIONE...2 1.2. IDENTIFICAZIONE TARGHETTA...2 1.3. NOTE DI SICUREZZA...3 2. MANUTENZIONE PROGRAMMATA... 4 2.1. CAMBIO OLII E CONTROLLI PERIODICI...4 3. RICERCA GUASTI...

Dettagli

Piscineitalia.it. Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti in legno massello

Piscineitalia.it. Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti in legno massello Indicazioni di montaggio per cabina sauna Modello con pareti in legno massello 1 Raccomandazioni Si raccomanda di preforare sempre prima di avvitare, in modo da evitare che il legno si rompa. Nella tabella

Dettagli

Elementi di macchine 9 Elementi di macchine Generalità La costruzione di una macchina si basa anche sull utilizzo di componenti commerciali normalizzati; tali componenti possono essere impiegati come reperiti

Dettagli

G4S Caratteristiche. Regole Base. Lunghezza: 384mm Larghezza: 200mm Interasse,passo: 259.5-261mm (dipende dall angolo di caster) Peso: 1725g

G4S Caratteristiche. Regole Base. Lunghezza: 384mm Larghezza: 200mm Interasse,passo: 259.5-261mm (dipende dall angolo di caster) Peso: 1725g G4S Caratteristiche Lunghezza: 384mm Larghezza: 200mm Interasse,passo: 259.5-261mm (dipende dall angolo di caster) Peso: 1725g Rapporto cambio 1 a 7.298:1 6.015:1 2 a 5.272:1 4.547:1 Regole Base Prima

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053)

ISTRUZIONI PER L INSTALLAZIONE E L UTILIZZO GRUPPO IDRAULICO per SOLAR SYSTEM (COD. A00.650053) DATA: 07.11.08 PAG: 1 DI: 12 Il Gruppo idraulico racchiude tutti gli elementi idraulici necessari al funzionamento del circuito solare (circolatore, valvola di sicurezza a 6 bar, misuratore e regolatore

Dettagli

SERIE 500 TRASMETTITORE PNEUMATICO DI PRESSIONE DIFFERENZIALE A CAMPO VARIABILE

SERIE 500 TRASMETTITORE PNEUMATICO DI PRESSIONE DIFFERENZIALE A CAMPO VARIABILE Man500n 09/2006 Istruzioni d'installazione Uso e Manutenzione SERIE 500 TRASMETTITORE PNEUMATICO DI PRESSIONE DIFFERENZIALE A CAMPO VARIABILE INDICE 1. MONTAGGIO 2. COLLEGAMENTO ALLA RETE ARIA COMPRESSA

Dettagli

www.kentstrapper.com info@kentstrapper.com GALILEO NEXT

www.kentstrapper.com info@kentstrapper.com GALILEO NEXT www.kentstrapper.com info@kentstrapper.com GALILEO NEXT Manuale Di Assemblaggio Parti Plastiche Galileo Next: Z Motor Mount and Coupling Vertical Motor Supporto Vertical Idler Supporto Supporti cuscinetti

Dettagli

!! ATTENZIONE!! CONSERVA QUESTO DOCUMENTO PERCHE CONTIENE IMPORTANTI INFORMAZIONI RELATIVE ALLA TUA SICUREZZA.

!! ATTENZIONE!! CONSERVA QUESTO DOCUMENTO PERCHE CONTIENE IMPORTANTI INFORMAZIONI RELATIVE ALLA TUA SICUREZZA. !! ATTENZIONE!! LEGGERE ATTENTAMENTE ED ATTENERSI SCRUPOLOSAMENTE ALLE ISTRUZIONI CONTENUTE IN QUESTO MANUALE PRIMA DI UTILIZZARE LA BICICLETTA! NON FARLO PUO PROCURARVI SERI DANNI E/O INFICIARE I VOSTRI

Dettagli

SU MISURA. Alberi lineari Ammortizzatori elastici Perni autobloccanti Volanti Giunti cardanici Giunti Viteria Rotelle Piedi Spazzole

SU MISURA. Alberi lineari Ammortizzatori elastici Perni autobloccanti Volanti Giunti cardanici Giunti Viteria Rotelle Piedi Spazzole Ruote e viti senza fine Ingranaggi Pulegge Pignoni a catena Cremagliere Martinetti a vite Viti a ricircolo di sfere Aste trapezoidali Riduttori di velocità Molle SU MISURA Alberi lineari Ammortizzatori

Dettagli

RICAMBI VARI. 450000 Distanziale per motori da rasaerba spessore 10 mm. 450001 Distanziale per motori da rasaerba spessore 20 mm.

RICAMBI VARI. 450000 Distanziale per motori da rasaerba spessore 10 mm. 450001 Distanziale per motori da rasaerba spessore 20 mm. RICAMBI VARI RICAMBI TOSAERBA 450000 Distanziale per motori da rasaerba spessore 10 mm. 450001 Distanziale per motori da rasaerba spessore 20 mm. 450004 Manettino acceleratore standard zincato 450013 Graffa

Dettagli

MANUALE REVISIONE Indice:

MANUALE REVISIONE Indice: MANUALE REVISIONE Indice: 1.0 SMONTAGGIO GENERALE 1.1 SOSTITUZIONE OLIO 1.2 RIVALVOLARE IL PISTONE 1.3 REVISIONARE IL COVER 1.4 RIASSEMBLAGGIO 1.0 SMONTAGGIO GENERALE 1 Rimuovere la molla e il portamolla.

Dettagli

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone

Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone Guida alla pulizia dell'interno del carter pignone La guida è stata realizzata da persone non professioniste o esperte del settore, pertanto GsrItalia non è responsabile di eventuali danni derivanti dall'utilizzo

Dettagli

2. SPECIFICHE PRINCIPALI

2. SPECIFICHE PRINCIPALI ! ATTENZIONE Leggere il presente manuale prima di qualsiasi operazione Prima di iniziare qualsiasi azione operativa è obbligatorio leggere il presente manuale di istruzioni. La garanzia del buon funzionamento

Dettagli

4. STATO DI FORNITURA

4. STATO DI FORNITURA 4. STATO DI FORNITURA 4.1 Targhetta di identificazione e codice Ogni riduttore è dotato di una targhetta di identificazione che riporta le principali informazioni. La targhetta deve essere mantenuta visibile

Dettagli

Smorzamento Degli Ammortizzatori

Smorzamento Degli Ammortizzatori Smorzamento Degli Ammortizzatori Lo smorzamento governa la resistenza al movimento degli ammortizzatori, per mezzo di un pistone interno che si muove a bagno d olio quando l ammortizzatore si comprime

Dettagli

5 millimetri lavorate CNC design svizzero 7.075 telaio T6, supersottile

5 millimetri lavorate CNC design svizzero 7.075 telaio T6, supersottile La strada per realizzare il mio sogno era spesso pieno di sfide, colpi di scena e svolte, rivelazioni e vittorie. Tale era la verità letterale del mio inseguimento della macchina da corsa, alimentata dalla

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE PORTONI INDUSTRIALI A LIBRO

MANUALE DI INSTALLAZIONE PORTONI INDUSTRIALI A LIBRO Zona Industriale Taccoli, 62027 SAN SEVERINO MARCHE (MC) Tel. e Fax 0733.636253 www. Cometsrl.it e-mail: info@cometsrl.it MANUALE DI INSTALLAZIONE PORTONI INDUSTRIALI A LIBRO INDICE 1. AVVERTENZE GENERALI

Dettagli

Istruzioni di sollevamento e assemblaggio

Istruzioni di sollevamento e assemblaggio Catalogo 122-I Metrico Istruzioni di sollevamento e assemblaggio UNITÀ CENTRIFUGHE - CONDENSATORI EVAPORATIVI RAFFREDDATORI A CIRCUITO CHIUSO - TORRI APERTE PER INTERVENTI E FORNITURE DI RICAMBI ORIGINALI

Dettagli

Guida dettagliata per la costruzione di vari modelli

Guida dettagliata per la costruzione di vari modelli 1 1 4. 0 0 0 Guida dettagliata per la costruzione di vari modelli 1 Simboli dei singoli componenti Le parti più importanti dei meccanismi sono contrassegnate tramite appositi simboli. Tale illustrazione

Dettagli

Convergenza Toe... 20 Effetti Dell impostazione Della Convergenza... 21 Regolazione Della Convergenza... 21 Anteriore... 21 Posteriore...

Convergenza Toe... 20 Effetti Dell impostazione Della Convergenza... 21 Regolazione Della Convergenza... 21 Anteriore... 21 Posteriore... Sommario Introduzione al Car Set-Up... 4 Ordine Del Set-Up... 4 Trasferimento Di Peso... 5 Bilanciamento Dei Pesi... 5 Centro Di Gravità... 5 Downstop... 6 Effetti Delle Impostazioni Del Downstop... 6

Dettagli

ATTENZIONE. Le istruzioni contenute nella presente descrizione sono per alcuni particolari indicative.

ATTENZIONE. Le istruzioni contenute nella presente descrizione sono per alcuni particolari indicative. Pagina 1 di 13 ATTENZIONE Le istruzioni contenute nella presente descrizione sono per alcuni particolari indicative. Tali indicazioni sono da ritenersi esaustive per le finalità che si propone il seguente

Dettagli

COMPONENTI E ACCESSORI PER FURGONI E CONTAINERS

COMPONENTI E ACCESSORI PER FURGONI E CONTAINERS Cerniere per furgoni e containers E 55010 E 55015 CERNIERA ZINCATA CERNIERA ACCIAIO INOX AISI 304 E 55030 E 55031 BASC ANGOLARE ZINCATA CON BOCCOLE IN OTTONE BASC ANGOLARE ACCIAIO INOX AISI 304 CON BOCCOLE

Dettagli

- MOTO GUZZI V7 e derivate - REVISIONE DINAMO di - Franco Rovinetti -

- MOTO GUZZI V7 e derivate - REVISIONE DINAMO di - Franco Rovinetti - - MOTO GUZZI V7 e derivate - REVISIONE DINAMO di - Franco Rovinetti - Per generare la corrente elettrica necessaria agli utilizzatori, e mantenere carica la batteria, nei modelli V7 e derivate (V7 Special,

Dettagli

MACCHINA PER TEMPERA FINALE DELLE ANCE PER FAGOTTO. Andante e Rondò

MACCHINA PER TEMPERA FINALE DELLE ANCE PER FAGOTTO. Andante e Rondò MACCHINA PER TEMPERA FINALE DELLE ANCE PER FAGOTTO Andante e Rondò Manuale di utilizzo della Macchina per la tempera della punta dell ancia Andante e Rondò Bagnare l'ancia e assicurarsi che la curvatura

Dettagli

PRESELETTORE DICTATOR SR 90

PRESELETTORE DICTATOR SR 90 2.16 PRESELETTORE DICTATOR SR 90 Il Preselettore DICTATOR SR 90 si distingue per la sua robustezza e semplicità. E prodotto con materiali di prim ordine e rifinito con zincature o nichelature eseguite

Dettagli

MONTAGGIO BANCO. Imballi

MONTAGGIO BANCO. Imballi MONTAGGIO BANCO Imballi Il materiale arriva confezionato in scatole. Fare attenzione che i pacchi siano integri e non presentino anomalie. Fare attenzione nell apertura dei pacchi, per non danneggiarne

Dettagli

Diamo un'occhiata ad alcune delle caratteristiche fondamentali della E4: il Modello Elettrico DEFINITIVO!

Diamo un'occhiata ad alcune delle caratteristiche fondamentali della E4: il Modello Elettrico DEFINITIVO! Lo scorso Ottobre 2006, Team Magic ha pubblicato su internet alcune foto del progetto E4, un nuovo modello elettrico, che anche se sempre un progetto, ha catturato le attenzioni del mondo modellistico.

Dettagli

[SMONTAGGIO]ED ELABORAZIONE MINIMI A&K

[SMONTAGGIO]ED ELABORAZIONE MINIMI A&K [SMONTAGGIO]ED ELABORAZIONE MINIMI A&K Ecco una asg che nonostante la mole non necessita di menti contorte per essere smontata.. Parto dal solito presupposto che alcune delle cose che vedete montate sulle

Dettagli

Serrature per serramenti metallici

Serrature per serramenti metallici metallici metallici Multiblindo Applicare MULTIBLINDO, insieme ai cilindri ISEO, vuol dire offrire una elevatissima sicurezza alle porte. Le caratteristiche di sicurezza di MULTIBLINDO sono: - scatola

Dettagli

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO

ISTRUZIONI DI MONTAGGIO MANUALE DI INSTALLAZIONE MANUTENZIONE ED USO. INDICE: AVVERTENZE GENERALI PER LA SICUREZZA...PAG. 2 INSTALLAZIONE GUIDE VERTICALI...PAG. 2 INSTALLAZIONE GRUPPO MOLLE...PAG. 2 INSTALLAZIONE CON VELETTA

Dettagli

SPARE PARTS CATALOGUE

SPARE PARTS CATALOGUE SPARE PARTS CATALOGUE SR 0 - SR 0 - AP0000 SR 0 - AP0000 - SR 0 - Index Products... Part reference... Motore... Drawing - Albero motore - cilindro... Drawing - Carburatore... Drawing - coperchi carter

Dettagli

SERPENT SETUP BOOK RCBAZAR.net TECNICA PER L ASSETTO delle 1:10 INDICE

SERPENT SETUP BOOK RCBAZAR.net TECNICA PER L ASSETTO delle 1:10 INDICE TECNICA PER L ASSETTO delle 1:10 INDICE INTRODUZIONE 3 CAPITOLO A - ASSETTO DI BASE 4 A1 FINECORSA INFERIORI (DOWNSTOP) 4 A2 AMMORTIZZATORI 5 A3 CARREGGIATA 7 A4 ALTEZZA DA TERRA 8 A5 CAMBER 9 A6 CASTER

Dettagli

Consigli Tecnici di Montaggio e Settaggio. T Rex 450 XL CDE

Consigli Tecnici di Montaggio e Settaggio. T Rex 450 XL CDE Consigli Tecnici di Montaggio e Settaggio T Rex 450 XL CDE C o mponenti R C nece s s ari -Trasmittente a partire da 6 canali Ricevente a partire da 6 canali Giroscopio, 4 servi Nano Batteria minimo 1800

Dettagli