Conferenza Internazionale CIES sulla Sicurezza Alimentare

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Conferenza Internazionale CIES sulla Sicurezza Alimentare"

Transcript

1 4 6 febbraio 2009 Palau de Congressos de Catalunya Barcellona, Spagna Conferenza Internazionale CIES sulla Sicurezza Alimentare LA SICUREZZA ALIMENTARE : Una Sfida Globale

2 LA SICUREZZA ALIMENTARE: Una Sfida Globale Catherine François Direttore, Food Safety Programmes CIES The Food Business Forum La fiducia del consumatore negli alimenti da lui acquistati si è notevolmente ridotta a livello mondiale in quest ultimo anno, per cui la gestione coerente e costante della sicurezza alimentare nel market place globale è diventata la sfida attuale più importante per tutti gli attori della supply chain. Per quanto gli alimenti siano da sempre un business globale, le supply chain stanno diventando sempre più lunghe e complesse, poiché i consumatori esprimono sempre maggiori esigenze, e la sicurezza alimentare non può più essere gestita entro i confini nazionali. Se volete saperne di più sulle sfide che ci attendono, e cogliere l opportunità di contribuire a sviluppare e ad attuare le soluzioni del futuro, quali la Global Food Safety Initiative, venite a partecipare alla Conferenza internazionale del CIES sulla Sicurezza alimentare, l evento annuale di maggior rilievo per i dirigenti della sicurezza del business alimentare. Oltre 600 persone, 45 paesi. 2 giornate per focalizzare i nostri dibattiti sul modo migliore per gestire la sicurezza alimentare in un contesto globale. Proponiamo un impareggiabile esperienza, ricca di insegnamenti, utile tanto per coloro che assisteranno per la prima volta, che per quelli che già partecipano regolarmente all evento. Oratori illustri e note figure professionali nel campo della sicurezza alimentare verranno a presentarvi nuove idee e nuove concezioni, destinate a stimolare le vostre riflessioni in questo mondo in continuo mutamento. Vi aspettiamo a Barcellona! Perché 600 partecipanti sono venuti al nostro evento 2008 ad Amsterdam? 8 ragioni per venire a Barcellona! 1. Scambiare conoscenze e le migliori prassi in materia di sicurezza alimentare 2. Scoprire le evoluzioni della Global Food Safety Initiative 3. Esaminare, discutere e affrontare i rischi e le sfide in materia di sicurezza alimentare 4. Opportunità di networking con oltre 600 esperti mondiali della sicurezza alimentare 5. Conoscere la realtà del retail e della sicurezza alimentare nei magazzini in Spagna 6. Fare affari nel nostro spazio riservato al networking 7. Visitare Barcellona venite accompagnati e approfittate del Programma per gli Accompagnatori 8. Avvalersi dell eccellenza del CIES Le nostre attività condotte da oltre 55 anni nel business del comparto alimentare ci hanno permesso di maturare un indiscussa, ricca esperienza. Il CIES offre il più alto livello di qualità per contenuti, servizi e professionalità. 1

3 Colpo d occhio sulla conferenza Mercoledì 4 febbraio Giovedì 5 febbraio Venerdì 6 febbraio Prima colazione Prima colazione dei Delegati Breakfast Session Speciali Mattinata Riunione annuale degli Stakeholder della GFSI Sessione di apertura plenaria Programma facoltativo per gli Accompagnatori Sessione conclusiva Colazione Pomeriggio Registrazione alla Conferenza Programma facoltativo di visite ai punti vendita Colazione a buffet Sessioni parallele e Tavole rotonde Programma facoltativo per gli Accompagnatori Colazione a buffet Trasferimento all aeroporto Serata Cocktail di benvenuto Cocktail e Cena uficiale Chi dovrebbe partecipare? Dal suo lancio nel 2001, l evento ha permesso a oltre alti dirigenti, specialisti della sicurezza alimentare di 48 paesi di incontrarsi, e vanta oltre il 60% di partecipanti che si reiscrivono su base regolare. I partecipanti includono : - Retailer (oltre il 30% dei partecipanti) - Fabbricanti e produttori - Professionisti del Food service servizi - Organismi di certificazione e di - accreditamento - Funzionari governativi, autorità - Amministrative e organismi internazionali - Accademici - Fornitori di servizi per la sicurezza alimentare E quanti altri svolgono attività dipendenti dalla sicurezza alimentare! Le seguenti società riconoscono che la Conferenza internazionale del CIES sulla sicurezza alimentare è un evento di fondamentale rilevanza per i loro dirigenti responsabili della sicurezza alimentare: Aeon, Ahold, AIB, Ajinomoto, Albert Heijn, Asda, Auchan, August Oetker, August Storck, Autogrill, Bakkavor, Barilla, BASF, Bayer Cropscience, Bongrain, BRC, BSI, Cadbury Schweppes, Campbell Soup, Campina, Cargill, Carrefour, Casino, Coca Cola, Coles, CMi, Coop, Dairy Farm, Danone, Daymon, Delhaize, DNV, Ecolab, E.Leclerc, ENAC, Eurofins, FCD, Ferrero, FMI, Freshfields, Gruppo Pam, GS1, Hannaford, HDE, HEB, Heineken, H.J. Heinz, ICA, IFS, Il Gigante, Intertek, IQNet, Jeronimo Martins, JohnsonDiversey, JQA, Jumbo, Kerry Foods, Kesko, Kraft Foods, Kroger, Lactalis, Lawson, Lustucru, McDonalds, Makro, Marks & Spencer, Masterfoods, Mercadona, Mercator, Metro, Migros, Modelo Continente, Moody International, Monoprix, Nestlé, Norgesgruppen, NSF, Numico, Nutrinova, Pick n Pay, Rewe, SAP, Safeway, Sainsburys, Sara Lee, SCV, Selex, Silliker, SGS, Sobeys, Somerfield, SQF, Struik Foods, Syngenta, Système U, Superquinn, Target, Tengelmann, Tesco, The Kroger Co., The Seiyu, TNO, Tokyo Chain Store, Trace One, Tracetracker, UKAS, Unilever, Waitrose, Wal Mart, Woolworths. 2

4 MERCOLEDI 4 FEBBRAIO :00 12:00 Riunione annuale degli Stakeholder della Global Food Safety Initiative La Global Food Safety Initiative, coordinata dal CIES, opera dal 2001 per apportare continui miglioramenti ai sistemi di gestione della sicurezza alimentare, al fine di garantire ai consumatori la fiducia nella sicurezza dei prodotti alimentari loro proposti. Lo Stakeholder Group della GFSI è un forum internazionale aperto a tutti i professionisti della sicurezza alimentare. Rappresenta una piattaforma di dibattiti sulle questioni attuali e sulle nuove problematiche emergenti relative alla sicurezza alimentare e alle priorità dell industria e permette di individuare aree di collaborazione di comune interesse. Rappresenta inoltre per VOI un opportunità di influenzare gli orientamenti strategici della GFSI. Le priorità dell iniziativa GFSI sono stabilite annualmente e vengono elaborate tenendo conto del feedback ricevuto dal forum degli stakeholder, al fine di soddisfare le esigenze del mercato. Vorresti partecipare? Contatta Jessica Wigram: Non è richiesto nessun costo supplementare per partecipare alla riunione, ma è necessario registrarsi, visto il formato della riunione. Cindy JIANG, Direttrice, Worldwide Quality, Food Safety & Nutrition, McDonald s Corportation, USA Oggi il consumatore esige dalle aziende del food service e dai retailer alimenti sicuri e di qualità. I produttori di generi alimentari, le aziende del food service e i retailer sono fortemente interconnessi all interno della supply chain globale. L armonizzazione di standard di sicurezza alimentare definiti su base scientifica consentirà alla supply chain di proporre al consumatore alimenti sicuri con maggiore efficacia. Ray Kroc, fondatore di McDonald's ha detto: "Nessuno di noi è bravo tanto quanto tutti noi insieme." Dobbiamo collaborare sotto la guida della GFSI per dare concretezza all armonizzazione degli standard per la sicurezza alimentare :00 Programma facoltativo di visite ai punti vendita Il programma di visite ai punti vendita predisposto dal CIES è unico. Vieni a percorrere il punto vendita accompagnato dai direttori della sicurezza alimentare di varie insegne spagnole, nella città di Barcellona e nei dintorni e impara come i principali retailer spagnoli gestiscono e garantiscono la sicurezza alimentare nel punto vendita. Vi invitiamo ad iscrivervi a questa visita, con un piccolo supplemento, poiché i posti sono limitati. A Barcellona i partecipanti avranno la possibilità di conoscere in modo più approfondito le attività di: Cocktail di benvenuto Spazio di Networking nel Centro Conferenze Venite a incontrare nuovi e vecchi amici al cocktail ufficiale di benvenuto, accolti dai membri del Consiglio di amministrazione della GFSI. 3

5 GIOVEDI 5 FEBBRAIO 2009 La Sicurezza alimentare: una sfida globale 5.00 Visita facoltativa al mercato di Mercabarna (Vedi pag. 9) 7.30 Registrazione e rinfresco di benvenuto nello spazio di networking 8.30 Discorso di apertura e Informazioni sulle evoluzioni della GFSI JP Suarez, Senior Vice President e General Counsel, International Division, Wal Mart Stores Inc. Presidente della Global Food Safety Initiative 9.00 La Globalizzazione The Big Picture Le derrate alimentari rappresentano un business mondiale quali sono le principali sfide e le problematiche essenziali derivanti da una catena di approvvigionamento sempre più lunga e dalla globalizzazione delle aspettative e delle esigenze del consumatore? Professor David Hughes, Professore emerito di Food Marketing, Imperial College Londra, Regno Unito 9.20 La Sicurezza alimentare: una sfida globale In che misura la collaborazione tra il governo e l industria e gli scambi transfrontalieri costituiscono un fattore chiave per gestire al momento e in futuro la sicurezza alimentare e le malattie di origine alimentare. Dr. Art Liang, Director Food Safety Office, Centers for Disease Control and Prevention, USA 9.40 Presentazione di un video Seguiamo il percorso dei pesci Kevin Coupe, Founder / Content Guy, Morningnewsbeat.com, USA Coffee Break nello spazio di Networking Case study La gestione della sicurezza alimentare attraverso supply chain diverse Mike Robach, Vice President, Corporate Food Safety & Regulatory Affairs, Cargill Inc., USA Case Study: La gestione della sicurezza alimentare Soluzioni globali La gestione della sicurezza alimentare in mercati nuovi e diversificati Hans Jürgen Matern, Division Manager, Quality Assurance, Metro Group, Germania Il grande dibattito La sicurezza alimentare: Sfida globale e soluzioni globali Ezzedine Boutrif, Chief of Food Quality and Standards Service, Food and Nutrition Division, Organizzazione delle Nazioni Unite per l alimentazione e l agricoltura (FAO), Italia Marinus P.C. Huige, Presidente, Commissione dell OMC sulle misure sanitarie e fitosanitarie, Consigliere (Agricoltura, Natura e Qualità alimentare), Missione permamente del Regno dei Paesi Bassi John Lamb, Agribusiness Team Leader, Banca Mondiale, USA Terry Babbs, Direttore, International Trading Law and Technical, Tesco, Regno Unito Hans Jöhr, Corporate Head of Agriculture, Nestec, Svizzera Mike Burness, VP Global Quality and Food Safety, Chiquita Brands / Fresh Express, USA Donna Garren, Vice President, Health & Safety Regulatory Affairs, National Restaurant Association, USA Colazione nello spazio di Networking courtesy of 4

6 GIOVEDI 5 FEBBRAIO 2009 La Sicurezza alimentare: una sfida globale Si prega di scegliere una delle segurnti sessioni e di indicarne la scelta nel modulo di iscrizione. Sessione Parallela 1: La sicurezza alimentare Gli addetti, gli agenti patogeni e gli imballaggi (Per questa sessione, sarà disponibile la traduzione simultanea in tutte le lingue) Benvenuto e introduzione di Payton Pruett, Vice President, Corporate Food Technology & Regulatory Compliance, The Kroger Co., USA La microbiologia Perché il personale addetto alla manipolazione degli alimenti non rispetta sempre le norme igieniche di cui ben conosce l importanza? È stato stabilito che le negligenze da parte del personale che manipola gli alimenti costituiscono un fattore responsabile nel 97% dei casi di episodi di intossicazione alimentare. Le azioni correttive frequentemente raccomandate sono la formazione del personale ai sistemi di sicurezza, per quanto non sempre si ottenga un reale cambiamento nei comportamenti. I sistemi di gestione della sicurezza alimentare non sono più sufficienti il concetto sempre più rilevante della cultura aziendale in materia di sicurezza alimentare viene definito, esaminato e ricollegato ai comportamenti degli addetti alla manipolazione degli alimenti. Professor Chris Griffith, Head Food Research & Consultancy Unit, University of Wales, Regno Unito Case Study Ridurre il rischio di agenti patogeni nei prodotti carnei pronti per il consumo (Ready to eat) Vi verrà presentata una rassegna delle attività portate avanti dalla Hormel Foods Corporation per il controllo degli agenti patogeni, quali il batterio Listeria Monocytogenes, nei prodotti carnei pronti per il consumo (RTE). Bryan Farnsworth, Vice President, Quality Management, Hormel Foods Corporation, USA Case study La sicurezza alimentare e l imballaggio I consumatori continuano ad esigere nuovi prodotti alimentari con requisiti di freschezza, aspettandosi sempre però degli alimenti sicuri. Gli imballaggi alimentari consentono di mantenere o di aumentare l efficacia di numerosi processi di conservazione degli alimenti. Numerosi concetti di packaging, quali il processo di cook and ship, di postpastorizzazione, budelli per insaccati colour transfer, packaging pronti per la cottura/il micro onde, sacchetti 10K OTR per frutti di mare, sono stati appositamente studiati per risolvere le preoccupazioni in materia di sicurezza alimentare. Gli imballaggi e le attrezzature svolgono un ruolo importante nell utilizzo delle varie tecnologie, quali il condizionamento asettico, il retort packaging (imballaggi flessibili termoresistenti) o la pastorizzazione iperbarica (high pressure processing HPP), e la post sterilizzazione con radiazioni o l uso di agenti antimicrobici. Verrà esaminato l impatto dei materiali e dei concetti di imballaggio sulla sicurezza alimentare. E. Jeffery Rhodehamel, Director, Applications Development & Support, Sealed Air Corporation, USA Coffee Break nello spazio di Networking Case Study La gestione delle specificazioni microbiologiche e i risultati per i prodotti a marchio distributore Si esaminerà come i retailer e i produttori francesi hanno collaborato tra di loro per sviluppare criteri comuni microbiologici supplementari da inserire nelle loro specificazioni per i prodotti a marchio proprio. A un anno di distanza, valutazione delle sfide, delle problematiche, degli strumenti sviluppati e dei risultati. Christophe Dufour, Scientific Director, Silliker Europe Magali Bocquet, Head of Food and Quality Department, FCD (Federazione francese dei distributori) La sorveglianza da parte della sanità pubblica è una condizione preliminare indispensabile per sviluppare programmi efficaci di controllo alimentare La sanità pubblica ha la competenza insostituibile di individuare nuovi rischi, valutare l efficacia delle misure di controllo esistenti e sviluppare nuovi metodi di prevenzione, che rendono la sua sorveglianza una condizione preliminare indispensabile per sviluppare programmi di controllo efficaci. Per migliorare la sorveglianza delle malattie di origine alimentare da parte delle autorità sanitarie occorrono notevoli investimenti a molteplici livelli. Tuttavia, tali investimenti sono essenziali se vogliamo migliorare i nostri sistemi di sicurezza alimentare. Craig Hedberg, Professor, University of Minnesota, School of Public Health, USA Sessione domande e risposte con la sala Conclusione della sessione 5

7 GIOVEDI 5 FEBBRAIO 2009 La Sicurezza alimentare: una sfida globale Sessione parallela 2: GFSI Le evoluzioni più recenti Benvenuto e introduzione di Hugo Byrnes, Product Safety and Consumer Affairs Director, Royal Ahold, Paesi Bassi Gli audit nei paesi emergenti: aggiornamenti da parte del gruppo di lavoro del Comitato tecnico della GFSI Jan Kranghand, Senior Department Manager International Infrastructure, Quality Assurance Department, Metro Buying Group International, Germania La Rete Food Safety Knowledge e il Food Safety Training della GFSI Accrescere le competenze dei mercati emergenti, fornire coerenza, sostenere la riqualificazione, costruire delle reti di conoscenze Dr Hamish Gow, Associate Professor, International Agribusiness and Food Marketing, Director, Global Agri Food Systems Initiative, Michigan State University, USA Coffee Break nello spazio di Networking Sessione Parallela 3: Standard in materia di sicurezza alimentare Introduzione di Yves Rey, Corporate Quality General Manager, Gruppo Danone Un database per una directory degli Standard mondiali La globalizzazione dell approvvigionamento e l accettazione a livello internazionale degli Standard GFSI creano nuove sfide in termini di gestione delle informazioni sui risultati degli audit, diffusione tempestiva delle informazioni ai retailer e garanzia dell autenticità dei certificati e dei rapporti. BRC e Connected Sources vi spiegano come la loro nuova directory è in grado di fornire risposte a tali sfide. Una live demonstration di questa piattaforma collaborativa basata su un architettura web vi spiegherà come le nuove generazioni di piattaforme possono fornire i vantaggi desiderati e migliorare il risk management del fornitore. Tessa Kelly, Commercial Director, BRC Trading, Regno Unito Georges Eric Le Nigen, VP Business Development, Connected Sources, Francia IFS Global Auditor e Sistema di garanzia della qualità degli organismi di certificazione Conoscenze più approfondite delle nuove prescrizioni IFS che sono state sviluppate per favorire un maggiore controllo degli organismi di certificazione e di accreditamento, tra cui in particolare una nuova procedura di gestione dei reclami, verifiche alla presenza di testimoni, sanzioni e nuovi strumenti di formazione e possibilità di e learning fornite dalla IFS Academy. Alexander Rogge, IFS Managing Director, Francia Stephan Tromp, IFS Managing Director, Germania Coffee Break nello spazio di Networking Certificazione nella supply chain alimentare: quali saranno le evoluzioni future? Cor Groenveld, Chairman of the Board of SCV, Foundation for the Certification of Food Safety (SCV), Dutch HACCP, Paesi Bassi Le disposizioni regolamentari in materia di sicurezza alimentare negli Stati Uniti Gestire la sicurezza delle importazioni alimentari insieme al settore pubblico Jill Hollingsworth, Group Vice President, Food Safety, SQF Institute, USA Conclusione della sessione 6

8 GIOVEDI 5 FEBBRAIO 2009 La Sicurezza alimentare: una sfida globale TAVOLE ROTONDE Sessione 1 Le Best Practices delle industrie per i sistemi di gestione della sicurezza alimentare Moderatore: Serban Teodoresco, Managing Director, SafeKey Group, JohnsonDiversey Invitati: Cindy Jiang, Director, Worldwide Quality, Food Safety, and Nutrition, McDonald's Corporation, USA Colin Banks, Director, International Food Safety, International Travel Catering Association Siamo tutti strettamente collegati all interno della supply chain alimentare mondiale e, indipendentemente dal settore di attività, l insorgere di una qualsiasi malattia di origine alimentare può incidere sul business dell intero comparto. I consumatori esigono su scala mondiale alimenti sicuri e di qualità. Vieni ad ampliare le tue conoscenze sulla migliore prassi in materia di sicurezza alimentare ascoltando le esperienze delle industrie del food service, della supply chain, della distribuzione e del catering e partecipa ai dibattiti sulle sinergie che possono fornire un impostazione armonizzata e più efficace al tuo business Sessione 2 Global Social Compliance Programme (GSCP) Aggiornamenti Moderatore: Terry Babbs, Direttore, International Trading Law and Technical, Tesco PLC, Regno Unito Il GSCP è un programma business driven destinato alle aziende desiderose di armonizzare i loro sforzi al fine di definire un approccio condiviso, globale e sostenibile che consenta di migliorare costantemente le condizioni lavorative nelle supply chain globali. Imparerete come questa piattaforma mondiale interaziendale promuove gli scambi di conoscenze e le best practices, allo scopo di proporre un interpretazione comune dei requisiti necessari per un lavoro equo e per la loro applicazione, stabilendo condizioni di trasparenza e di comparabilità tra i sistemi esistenti Coffee Break nello spazio di Networking Sessione 3 Qual è il cost of failure? Moderatori: Jorge Hernandez, VP Food Safety / Quality Assurance, US Food Service, USA Donna Garren, Vice President, Health & Safety Regulatory Affairs, National Restaurant Association, USA Come riuscire a dimostrare l importanza e il contributo per le nostre imprese della funzione aziendale incaricata della gestione della sicurezza alimentare, in modo da garantire il costante impegno e lo stanziamento di risorse da parte del top management? Questa sessione esaminerà i Key Performance Indicators esistenti e i parametri di qualità (ottimizzazione dei processi, risparmi dei costi, il parere dei consumatori, l impatto operativo, la sicurezza/ qualità in quanto elementi differenziatori, ecc) e cercherà di valutare che cosa è realmente il "Cost of failure " Sessione 4 Le tecnologie dell informazione a supporto della sicurezza alimentare Moderatore: Diane Taillard, Solutions Director, GS1Belgio & Lussemburgo Come garantire la completa trasparenza e la visibilità lungo la supply chain globale? Vieni a ottenere informazioni complementari sulla recente norma sulla tracciabilità Global Traceability Standard, che ti potrà aiutare a gestire con fiducia il tuo business Conclusione della sessione Appuntamento nella hall dell albergo per recarsi insieme a cena 7

9 VENERDI 6 FEBBRAIO 2009 La Sicurezza alimentare: una sfida globale Breakfast Session speciali A. Case Study: Marine Harvest Qualità e sicurezza globali (soluzioni hosting di Lawson ) Marine Harvest, una società leader a livello mondiale nel campo dell aquacultura, vi esporra la sua supply chain integrata e spiegherà come serve a garantire la qualità e la sicurezza dei loro prodotti Oyvind Oaland, Vice President Food Safety & Quality Assurance, Marine Harvest ASA Arnt Mjøen, IT Manager, Marine Harvest Norway AS Rob Wiersma, Director Industry Strategy, Lawson Software B. Case Study: Riunire i retailer e i produttori per condividere una piattaforma comune destinata al controllo efficace dei rischi in materia di sicurezza alimentare (soluzioni hosting di TraceOne) Case study con testimonianze di un retailer, un produttore e un associazione Sessione plenaria: La sicurezza alimentare Una sfida globale Migliorare l esperienza del consumatore 9.30 Introduzione di Cory Hedman, Food Safety & Quality Assurance Director, Hannaford Bros. Co., USA 9.35 L importanza della pulizia e della sicurezza nella grande distribuzione alimentare per i consumatori Risultati di un indagine presso i consumatori Lo studio, basato su interviste effettuate in ipermercati e supermercati tedeschi e francesi, fornisce una percezione più approfondita delle seguenti domande: In che modo la pulizia incide sul comportamento del consumatore, sulla scelta del magazzino, sull importo degli acquisti? Che cosa vorrebbero migliorare i consumatori nei grandi magazzini? I consumatori si preoccupano della sicurezza alimentare? Quali sono le questioni importanti? In chi ripongono la loro fiducia? Stephan Grünewald, Managing Partner, rheingold Institute for Qualitative Market and Media Research, Germania Case study Un sistema proprio di controllo condiviso web based per i grandi magazzini di alimentari e affini Il settore del grocery finlandese e i funzionari della sicurezza alimentare hanno creato un sistema trasparente per monitorare il controllo interno e la sicurezza alimentare nei grandi grocery stores. Una banca dati di controllo interno gestita dal grande magazzino consentirà ai funzionari l accesso ai dati del magazzino relativi al controllo, consentendo loro di effettuare delle ispezioni on line. La soluzione del database web based rende più efficace il processo di controllo interno e ne migliora il monitoraggio. I funzionari ottengono dati aggiornati dai vari magazzini, il che permette loro di allocare le loro risorse in funzione degli effettivi rischi alimentari. Anna Salminen, Food Specialist, Finnish Grocery Trade Association, Finlandia Sebastian Hielm, Senior Veterinary Officer, Dept of Food and Health, Ministry of Agriculture and Forestry, Finlandia Coffee Break nello spazio di Networking Proporre ai consumatori degli alimenti sicuri JP Suarez, Senior Vice President and General Counsel, International Division, Wal Mart Stores, Inc. e Presidente della Global Food Safety Initiative Case Study Collaborazione I risultati e il futuro Dr. Pascal Leglise, Quality and Sustainable Development Director, Carrefour Belgio Partenariati pubblico privati Una soluzione per garantire ai consumatori una costante sicurezza alimentare? Robert Madelin, Direttore Generale, Direzione salute e tutela dei consumatori della Commissione europea (DG SANCO) Dr. David Acheson, Assistant Commissioner for Food Protection, US Food and Drug Administration, (FDA) USA La crisi alimentare Eco Fatigue (fastidio nei confronti dell ecologia) Hard Power: The Road Ahead La nuova lotta per il cibo. Una mela non è un ipod. Dalla catena alimentare al food net David Bosshardt, CEO, GDI Gottlieb Duttweiler Institute, Svizzera Conclusioni del Presidente della Sessione Colazione nello spazio di Networking

10 Programma per gli accompagnatori Siamo lieti di accogliere gli accompagnatori a Barcellona. Quest anno, abbiamo predisposto il Barcelona Day, che propone cenni di cultura e storia locale a coloro che desiderano immergersi nell atmosfera del luogo. Il programma si svolgerà il giovedì 5 febbraio, parallelamente alle business sessions, che offrono opportunità di networking tra i partecipanti e garantirà in tal modo a tutti un esperienza indimenticabile. (È necessaria una cortese pre registrazione.) Giovedì 5 febbraio Percorso Gaudi (comprendente una visita guidata al Parco Güell e alla Chiesa della Sagrada Familia) Colazione a base di Tapas alla Vinoteca Torres Visita guidata alla Casa Batllo Trasferimento agli alberghi Partenza per il Cocktail e la Cena ufficiale Networking Visite facoltative a vari punti vendita di Barcellona Mercoledì 4 febbraio 2009 Un opportunità di trarre utili spunti dalla dinamica realtà del retail spagnolo e metterli in pratica nelle vostre aziende! Cocktail di benvenuto Spazio di Networking, Palau de Congressos de Catalunya Mercoledì 4 febbraio 2009 Il programma ufficiale della conferenza inizia con un cocktail di benvenuto servito nello spazio di networking, dove potrete incontrare i vostri colleghi dell industria alimentare e apprendere le novità delle aziende espositrici. Visita facoltativa al Mercato Mercabarna Giovedì 5 febbraio 2009 Una visita mattutina vi farà scoprire il più attivo e impressionante mercato all ingrosso di tutta la Spagna, dove lavorano ogni giorno persone, occupate nella produzione, la vendita, la distribuzione, l importazione e l esportazione di ortofrutta e prodotti freschi e congelati. Cocktail e Cena ufficiale Giovedì 5 febbraio 2009 Dopo una giornata intensa dedicata agli scambi sulle più recenti conoscenze in materia di sicurezza alimentare, vi invitiamo a godervi un drink e una buona cucina nell atmosfera rilassata delle Cantine Codorniu. Sarà come al solito un esperienza indimenticabile, sempre apprezzata dai partecipanti e dai loro accompagnatori, che vi darà la possibilità di cenare e di stringere nuove conoscenze in un atmosfera amichevole e distesa. Organizzare una riunione Il CIES offre alle delegazioni internazionali composte da numerosi partecipanti la perfetta opportunità di tenere la propria riunione interna. Il nostro team vi potrà aiutare a prenotare una sala di riunione prima o dopo la conferenza. Per maggiori informazioni, si prega di contattare Marie Ange Houppermans: 9 Sponsoring & exhibiting Sponsoring and exhibiting in occasione della Conferenza internazionale del CIES sulla sicurezza alimentare vi consente un accesso diretto a centinaia di decisori di importanza internazionale del settore. Offriamo eccellenti opportunità di organizzare mostre e sponsorizzazioni associate a certi aspetti del programma e delle attività sociali. Per maggiori informazioni, si prega di contattare Marie Ange Houppermans:

11 Chi sono gli esperti dell industria che hanno lavorato dietro le quinte, permettendo la realizzazione di questo programma del CIES? Le tematiche della Conferenza internazionale del CIES sulla sicurezza alimentare sono sviluppate dal Consiglio di amministrazione della Global Food Safety Initiative, comprendente degli esperti che si riuniscono regolarmente per mettere a punto il programma e garantire che i partecipanti possano trarre profitto dalle riflessioni e dalle evoluzioni più recenti nel settore della sicurezza alimentare. Il Consiglio di amministrazione della GFSI crea questo evento in quanto forum di discussione sulle questioni più preminenti, destinato ad approfondire le conoscenze e ad ampliare la rete di contatti degli specialisti della sicurezza alimentare di tutto il mondo. 10

12 4 6 febbraio 2009 Palau de Congressos de Catalunya Barcellona, Spagna Che cosa è il CIES? CIES The Food Business Forum è l unico network mondiale indipendente del business alimentare. È al servizio di CEO e senior manager di circa 400 aziende membre, in oltre 150 paesi, tra le quali i retailer rappresentano il gruppo numericamente più importante. Il CIES, che fornisce una piattaforma per conoscenze scambi, leadership di pensiero e networking, si è sviluppato insieme all evoluzione del commercio alimentare da oltre 50 anni. I suoi punti di forza sono l impegno attivo delle sue società membre e il suo accesso privilegiato ai più importanti operatori industriali, per cui è in grado di agevolare lo sviluppo di posizioni e strumenti comuni sulle questioni strategiche e le pratiche essenziali che hanno un incidenza sul business alimentare. Iscrivetevi ora alla Conferenza internazionale 2009 del CIES sulla Sicurezza alimentare * Mediante i formulari di iscrizione qui allegati, oppure * Mediante iscrizione online sul sito Domande? Per le prenotazioni, si prega di contattare: Ormès / CIES Food Safety Secretariat rue Fourcroy, Parigi, Francia Tel: / 69 Fax: Per qualsiasi altra domanda, si prega di contattare: Marjo Järvinen CIES The Food Business Forum 7 rue de Madrid, Parigi, Francia Tel: Fax: Sede della Conferenza Palau de Congressos de Catalunya Av. Diagonal, , Barcellona, Spagna Per aggiornamenti al programma, informazioni pratiche e iscrizioni on line, siete invitati a visitare il sito web della conferenza

La rintracciabilità e gli schemi internazionali di certificazione (BRC, IFS, e ISO 22000)

La rintracciabilità e gli schemi internazionali di certificazione (BRC, IFS, e ISO 22000) La rintracciabilità e gli schemi internazionali di certificazione (BRC, IFS, e ISO 22000) Fiera di Cremona - Ottobre 2005 CERMET è nato nel 1985 per valorizzare l'immagine dell'azienda Italia rafforzando

Dettagli

Standards for a Safer World. Sistemi di certificazione volontaria legati alla sicurezza alimentare"

Standards for a Safer World. Sistemi di certificazione volontaria legati alla sicurezza alimentare Le novità dettate dai nuovi regolamenti UE 852 853 854 882/04 Treviso 27 ottobre 2005 Sistemi di certificazione volontaria legati alla sicurezza alimentare" Dott.ssa Silvia Tramontin Standards for a Safer

Dettagli

IFS Food. Materiale di proprieta' di Gruppo Gelati. Non riproducibile in alcuna forma senza preventiva autorizzazione.

IFS Food. Materiale di proprieta' di Gruppo Gelati. Non riproducibile in alcuna forma senza preventiva autorizzazione. IFS Food Gruppo Gelati LO STANDARD IFS International Food Standard Corso Avanzato di Formazione Camera di Commercio di Pisa 20 Maggio 2014 Dott. Denny Righini- Gruppo Gelati 1 Sommario SOMMARIO 1. PRELIMINARY

Dettagli

DNV Business Assurance

DNV Business Assurance DNV Business Assurance Sicurezza alimentare e Sostenibilità: la sfida nel packaging Marco Omodei Salè AIBO: Desenzano del Garda 27 giugno 2013 Agenda Chi è DNV Business Assurance Scenario Food Supply Chain

Dettagli

CONFERENZA CIES 2008 SULLA SUPPLY CHAIN

CONFERENZA CIES 2008 SULLA SUPPLY CHAIN CONFERENZA CIES 2008 SULLA SUPPLY CHAIN Conferenza CIES 2008 sulla Supply Chain 1 Conferenza CIES 2008 sulla Supply Chain CHI SONO GLI ESPERTI DELL INDUSTRIA CHE LAVORANO DIETRO LE QUINTE PER RENDERE POSSIBILE

Dettagli

ISO 22000 ed. 05: solo una nuova norma o uno strumento di governo degli standard di prodotto esistenti?

ISO 22000 ed. 05: solo una nuova norma o uno strumento di governo degli standard di prodotto esistenti? ISO 22000 l unica norma universale per il Sistema di Gestione per la Sicurezza Alimentare ISO 22000 ed. 05: solo una nuova norma o uno strumento di governo degli standard di prodotto esistenti? Cremona,

Dettagli

CONFERENZA IT CIES 2008

CONFERENZA IT CIES 2008 CONFERENZA IT CIES 2008 Quanto è verde la vostra IT? Opportunità o Minaccia? Stratagemma di Marketing o Nuovo Business Model? 9-11 Aprile 2008 Fira Palace Hotel, Barcellona, Spagna www.ciesit.com 1 Mercoledì

Dettagli

THE NATIONS TOTAL ENGLISH PROGRAMME Learning by Doing

THE NATIONS TOTAL ENGLISH PROGRAMME Learning by Doing THE NATIONS TOTAL ENGLISH PROGRAMME Learning by Doing The Nation English Total Programme si svolge a Cork, in Irlanda; è un programma full-immersion specifico per professionisti, mirato ad ottimizzare

Dettagli

Parola di Basta la sua parola?

Parola di Basta la sua parola? Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale Principi e obiettivi della certificazione Parola di Basta la sua parola? Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale Principi e obiettivi della

Dettagli

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere EDIZIONE 2011 From Strategy to Execution Top Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere 30 novembre e 1 dicembre, Milano Prima giornata Sessioni tematiche e oltre 50 Best Practice

Dettagli

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di

torino bologna venezia www.fabbricafuturo.it 19 marzo 2015 10 giugno 2015 8 ottobre 2015 Presentano gli eventi 2015 di Presentano gli eventi 2015 di Idee e strumenti per l impresa manifatturiera del domani bologna 19 marzo 2015 torino 10 giugno 2015 Novità venezia 8 ottobre 2015 www.fabbricafuturo.it Il Progetto e i contenuti

Dettagli

La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015

La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015 La struttura di ICT Trade e ICT Club 2015 Come funziona e come si svolge ICT Trade, la manifestazione dedicata ai Partner, si concentra in un giorno e mezzo secondo la sua tradizionale e consolidata agenda.

Dettagli

EMBALLAGE 2014, UN PROGRAMMA «100% INNOVAZIONE UTILE»!

EMBALLAGE 2014, UN PROGRAMMA «100% INNOVAZIONE UTILE»! COMUNICATO STAMPA Parigi, luglio 2014 EMBALLAGE 2014, UN PROGRAMMA «100% INNOVAZIONE UTILE»! Una piattaforma unica, fonte d ispirazione e d innovazione EMBALLAGE 2014 non è solamente una piattaforma commerciale

Dettagli

MARKETING RESEARCH FORUM 2016

MARKETING RESEARCH FORUM 2016 MARKETING Valore ed utilità delle ricerche: la conoscenza come investimento 26 Ottobre 2016 Centro Congressi ABI Via Olona, 2 - Milano Diventare sponsor Scopri le opportunità della nuova edizione e trova

Dettagli

ISO 22000 SISTEMI DI GESTIONE DELLA SICUREZZA ALIMENTARE

ISO 22000 SISTEMI DI GESTIONE DELLA SICUREZZA ALIMENTARE ISO 22000 SISTEMI DI GESTIONE DELLA SICUREZZA ALIMENTARE Lo standard ISO 22000 si applica a tutte le organizzazioni direttamente o indirettamente coinvolte nella filiera alimentare. La norma è compatibile

Dettagli

MARKETING RESEARCH FORUM 2015

MARKETING RESEARCH FORUM 2015 Persone, Dati, Aziende: la convergenza possibile MARKETING 29 Ottobre 2015 Centro Congressi ABI Milano Diventare sponsor Scopri le opportunità e trova la tua formula MARKETING Il forum di Assirm è l appuntamento

Dettagli

CATALOGO CORSI AREA AGROALIMENTARE

CATALOGO CORSI AREA AGROALIMENTARE CATALOGO CORSI AREA AGROALIMENTARE Anno 2013 Per tutte le aziende della filiera agro-alimentare, la gestione dei rischi legati alla Qualità, Salute & Sicurezza, Ambiente è diventata un importante priorità.

Dettagli

Milano, 21-22 Maggio 2007. EIPA-CEFASS, 20125 Milano (IT), Via Copernico 42

Milano, 21-22 Maggio 2007. EIPA-CEFASS, 20125 Milano (IT), Via Copernico 42 IL FONDO SOCIALE EUROPEO 2007-2013: COME USARE I FONDI EUROPEI PER MIGLIORARE IL MERCATO DEL LAVORO Milano, 21-22 Maggio 2007 EIPA-CEFASS, 20125 Milano (IT), Via Copernico 42 C O N F E R E N Z A I N T

Dettagli

La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari

La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari il ruolo della moderna distribuzione commerciale agro-alimentare struttura e dinamiche della distribuzione commerciale agro-alimentare implicazioni

Dettagli

Condizioni di produzione

Condizioni di produzione Condizioni di produzione Migros si impegna affinché vengano adottati standard sociali vincolanti nei processi produttivi. Nel 214 si è ulteriormente lavorato all adozione di sistemi sociali standard facendo

Dettagli

Consulenza e organizzazione aziendale, consulenza e servizi nel settore ICT

Consulenza e organizzazione aziendale, consulenza e servizi nel settore ICT Consulenza e organizzazione aziendale, consulenza e servizi nel settore ICT e-mail : info.itgolasolutions@gmail.com Q Sistemi Qualità consulenza e formazione La nostra società è composta da un Team di

Dettagli

Seminario Internazionale. 15 16 Settembre 2005 Milano - Italia Contessa Jolanda Executive Center - Via Murat 21 PROGRAMMA

Seminario Internazionale. 15 16 Settembre 2005 Milano - Italia Contessa Jolanda Executive Center - Via Murat 21 PROGRAMMA Federal Academy of Public Administration Bundesakademie für Öffentliche Verwaltung im Bundesministerium des Innern (DE) Seminario Internazionale LA STRATEGIA EUROPEA SUL LAVORO: I CAMBIAMENTI IN UNA ECONOMIA

Dettagli

Standard alimentari. Tutto da un unico fornitore

Standard alimentari. Tutto da un unico fornitore Standard alimentari Tutto da un unico fornitore bio.inspecta e q.inspecta supportano le aziende del settore alimentare nel costante rafforzamento della loro posizione sul mercato. La nostra offerta comprende

Dettagli

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence

Il caso Brix distribuzione: monitorare le. supermercati attraverso un sistema di Business Intelligence I casi di successo dell Osservatorio Smau e School of Management del Politecnico di Milano * Il caso Brix distribuzione: monitorare le performance economicofinanziarie di una rete di supermercati attraverso

Dettagli

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI

I N D I C E LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI COACHING LE PERSONE SONO L ELEMENTO CHIAVE PER RAGGIUNGERE I RISULTATI I N D I C E 1 [CHE COSA E IL COACHING] 2 [UN OPPORTUNITA DI CRESCITA PER L AZIENDA] 3 [ COME SI SVOLGE UN INTERVENTO DI COACHING ]

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MITCHELL WEISBERG. Strategic Management dell IT

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MITCHELL WEISBERG. Strategic Management dell IT LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MITCHELL WEISBERG Strategic Management dell IT SVILUPPARE UNA BALANCED SCORECARD PER MISURARE LA PERFORMANCE DELL IT E ALLINEARE IT E BUSINESS ROMA 11-13 NOVEMBRE 2015 RESIDENZA

Dettagli

SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site

SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site SU MISURA PER IL TUO TEAM, PRESSO IL TUO UFFICIO Training On-site La Tecnologia evolve velocemente ed anche gli esperti IT più competenti hanno bisogno di una formazione costante per tenere il passo Come

Dettagli

Contenuti con specializzazione per 218 profili professionali: human resources / management / business/ project (si veda

Contenuti con specializzazione per 218 profili professionali: human resources / management / business/ project (si veda Convenzione Berlitz per i soci di ICF Italia ed i rispettivi familiari Perché scegliere Berlitz? Siamo la scuola di lingue con più anni di esperienza al mondo e con professionalità, efficienza e cortesia

Dettagli

BSI Group Italia 8901 Sostenibilità degli eventi

BSI Group Italia 8901 Sostenibilità degli eventi BSI Group Italia 8901 Sostenibilità degli eventi 1 Chi è BSI 2 BSI nasce nel 1901 in Inghilterra come primo ente di normazione al mondo, riconosciuto dalla corona britannica e oggi, a più di 100 anni dalla

Dettagli

INTERVENTI FORMATIVI DI BREVE DURATA (da 4 a 16 ore)

INTERVENTI FORMATIVI DI BREVE DURATA (da 4 a 16 ore) INTERVENTI FORMATIVI DI BREVE DURATA (da 4 a 16 ore) FOCUS: IL POSSIBILE CO-MARKETING Il focus intende coinvolgere i presidenti delle cooperative nell analisi di un possibile co-marketing. Raccogliere

Dettagli

FINANCIAL RISK MANAGEMENT

FINANCIAL RISK MANAGEMENT RISK MANAGEMENT PERCORSO EXECUTIVE IN FINANCIAL RISK MANAGEMENT INDICE MIP Management Academy 1 AREA TEMATICA 2 Direzione 3 Percorso Executive in Financial Risk Management 4 Programma 5 Costi e modalità

Dettagli

I MIGLIORI DECISION MAKER DEL MONDO SI INCONTRANO QUI. www.eibtm.com/hosted

I MIGLIORI DECISION MAKER DEL MONDO SI INCONTRANO QUI. www.eibtm.com/hosted INCONTRA IL MONDO QUI Incontra oltre 3100 espositori provenienti da tutto il mondo I MIGLIORI DECISION MAKER DEL MONDO SI INCONTRANO QUI AMPLIA IL TUO NETWORK E I TUOI CONTATTI QUI Incontra faccia a faccia

Dettagli

Innovazione e Best Practices a livello internazionale

Innovazione e Best Practices a livello internazionale Innovazione e Best Practices a livello internazionale Organizzato da 5-6 - 7 Ottobre 2015 Madrid, Spagna www. Dall Italia alla Spagna, parte il primo Credit Field Trip Europeo Il primo Credit Field Trip

Dettagli

Master COACHING PROFESSIONAL COMPETENCE di Marina Osnaghi - 1 e 2 Livello

Master COACHING PROFESSIONAL COMPETENCE di Marina Osnaghi - 1 e 2 Livello Master COACHING PROFESSIONAL COMPETENCE di Marina Osnaghi - 1 e 2 Livello Il coaching è per noi l arte di accompagnare qualcuno alla meta OBIETTIVI L International Coach Federation (ICF - www.icf-italia.org)

Dettagli

Questa versione del programma è da intendersi come provvisoria Seguici e commenta su #dimensionesocial

Questa versione del programma è da intendersi come provvisoria Seguici e commenta su #dimensionesocial 8.15 9.15 Registrazione dei Partecipanti, Networking e Welcome Coffee nell Area Mee(a)ting 9.15 11.15 SESSIONE PLENARIA L onda d urto del 2.0 sui clienti, il business e la cultura aziendale i nuovi paradigmi

Dettagli

CORPORATE GOVERNANCE. Implementare una corporate governance efficace

CORPORATE GOVERNANCE. Implementare una corporate governance efficace CORPORATE GOVERNANCE Implementare una corporate governance efficace 2 I vertici aziendali affrontano una situazione in evoluzione Stiamo assistendo ad un cambiamento senza precedenti nel mondo della corporate

Dettagli

XXVII Corso Viceprefetti Stage

XXVII Corso Viceprefetti Stage XXVII Corso Viceprefetti Stage Governare le complessità: analisi comparativa di realtà pubblica e realtà privata Roma, 11-15 novembre 2013 A cura di Enel University Contesto del progetto Il progetto Stage

Dettagli

Energy Marine Business Assurance Transport & Infrastructures ENVIRONMENT & SUSTAINABILITY. Food Certification, Inspection & Services

Energy Marine Business Assurance Transport & Infrastructures ENVIRONMENT & SUSTAINABILITY. Food Certification, Inspection & Services INNOVATION Energy Marine Business Assurance Transport & Infrastructures ENVIRONMENT & SUSTAINABILITY Food Certification, Inspection & Services il mercato Il RINA si rivolge al mercato dell Agroalimentare

Dettagli

INDICE COME DOVREBBE EVOLVERSI LA NOSTRA STRUTTURA PER RAGGIUNGERE LA NOSTRA VISIONE... 4 IV- LE NOSTRE PRIORITÀ STRATEGICHE...4

INDICE COME DOVREBBE EVOLVERSI LA NOSTRA STRUTTURA PER RAGGIUNGERE LA NOSTRA VISIONE... 4 IV- LE NOSTRE PRIORITÀ STRATEGICHE...4 Consiglio di amministrazione CENTRO DI TRADUZIONE DEGLI ORGANISMI DELL UNIONE EUROPEA STRATEGIA 2008-2012 CT/CA-017/2008IT INDICE I- LA RAISON D ÊTRE DEL CENTRO...3 I-1. LA NOSTRA MISSIONE... 3 I-2. IL

Dettagli

Informazioni per espositori. Answers for automation. Norimberga, Germania, 22 24 novembre 2016

Informazioni per espositori. Answers for automation. Norimberga, Germania, 22 24 novembre 2016 27ª Fiera settoriale internazionale per l Automazione Industriale Sistemi e Componenti Informazioni per espositori Norimberga, Germania, 22 24 novembre 2016 sps-exhibition.com Answers for automation La

Dettagli

Company Profile. ED Electronics Distribution. Release: 07_2012

Company Profile. ED Electronics Distribution. Release: 07_2012 Company Profile Release: 07_2012 ED Srl Sede legale: via Maspero 5-21100 Varese Capitale sociale euro 100.000,00 C.F. P.IVA IT 03274030125 REA VA-337722 Company Overview ED Electronics Distribution opera

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA. Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA ZACH WAHL Come realizzare un KNOWLEDGE MANAGEMENT di successo ROMA 12-13 OTTOBRE 2010 VISCONTI PALACE HOTEL - VIA FEDERICO CESI, 37 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it

Dettagli

Bureau Veritas Italia Spa - Div. Certificazione

Bureau Veritas Italia Spa - Div. Certificazione Bureau Veritas Italia Spa - Div. Certificazione La Norma ISO 22000 Comparazione con BRC-IFS Roberta Prati Ottobre 2007 For the benefit of business and people Proliferazione delgi standard Requisiti di

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2016

CALENDARIO CORSI 2016 SAFER, STER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 9 66409 - Fax +39 9 68324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvgl.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO CORSI

Dettagli

Milano, 9-10 novembre 2006 EIPA-CEFASS: Via Copernico 42, 20125 Milano (IT)

Milano, 9-10 novembre 2006 EIPA-CEFASS: Via Copernico 42, 20125 Milano (IT) S E MI N AR I O IN T E R N AZ I O N AL E IL LAVORO PART-TIME E LE NUOVE FORM E DI LAVORO POSSONO AUM ENTA R E L'OCCUPA ZION E? ASPETTI PRATICI, GIURIDICI E SOCIO-ECONOMICI Milano, 9-10 novembre 2006 EIPA-CEFASS:

Dettagli

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY

MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY MEGA INTERNATIONAL MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY 2 MANAGING ENTERPRISE COMPLEXITY Oggi il mondo del business è in rapida evoluzione. Le decisioni devono essere prese sempre più velocemente e sotto pressione.

Dettagli

CERTIFICAZIONE NEL SETTORE AGROALIMENTARE -Qualita - - Sicurezza - - Tracciabilita -

CERTIFICAZIONE NEL SETTORE AGROALIMENTARE -Qualita - - Sicurezza - - Tracciabilita - CERTIFICAZIONE NEL SETTORE AGROALIMENTARE -Qualita - - Sicurezza - - Tracciabilita - LA FIDUCIA DEL CONSUMATORE NEI CONFRONTI DEL COMPARTO PRODUTTIVO SI E NOTEVOLMENTE RIDOTTA NEGLI ULTIMI ANNI Industrializzazione

Dettagli

III Global Supply Chain Forum - Programme

III Global Supply Chain Forum - Programme III Global Supply Chain Forum - Programme Accelerare la crescita attraverso la Supply Chain in vista della ripresa supplychain.businessinternational.it 20/ 05 / 2010 8.45 Registrazione dei partecipanti

Dettagli

20 EDIZIONE 12-13 MAGGIO 2015. Hotel Paggeria Medicea Artimino, Carmignano (PO)

20 EDIZIONE 12-13 MAGGIO 2015. Hotel Paggeria Medicea Artimino, Carmignano (PO) 20 a 12-13 MAGGIO 2015 Hotel Paggeria Medicea Artimino, Carmignano (PO) Richmond Italia è parte di un consolidato network internazionale, che opera da ben 20 anni, specializzato nell organizzazione di

Dettagli

La sostenibilità e la certificazione volontaria come valore per il mercato del vino. 22 ottobre 2014 Ing. Maurizio De Francesco Genagricola SpA

La sostenibilità e la certificazione volontaria come valore per il mercato del vino. 22 ottobre 2014 Ing. Maurizio De Francesco Genagricola SpA La sostenibilità e la certificazione volontaria come valore per il mercato del vino La crescente attenzione del consumatore per i temi della sicurezza alimentare e la contemporanea richiesta di garanzie

Dettagli

Lista delle descrizioni dei Profili

Lista delle descrizioni dei Profili Lista delle descrizioni dei Profili La seguente lista dei Profili Professionali ICT è stata definita dal CEN Workshop on ICT Skills nell'ambito del Comitato Europeo di Standardizzazione. I profili fanno

Dettagli

CATALOGO CORSI 2015. In.Co.S srl International Consultant Service Via Guastalla 6 10124 Torino Italy info@incos-consulting.com Mob: +39 349 2577085

CATALOGO CORSI 2015. In.Co.S srl International Consultant Service Via Guastalla 6 10124 Torino Italy info@incos-consulting.com Mob: +39 349 2577085 CATALOGO CORSI 2015 INDICE CORSI APPROVATI DA ENTE DI CERTIFICAZIONE DELLE COMPETENZE ACCREDITATO ISO/IEC 17024... 3 ISO 9001:08 SISTEMI DI GESTIONE QUALITÀ... 4 ISO 22000:05 SISTEMI DI GESTIONE DELLA

Dettagli

Strategie delle imprese e cambiamenti nello scenario del credito

Strategie delle imprese e cambiamenti nello scenario del credito Strategie delle imprese e cambiamenti nello scenario del credito Un esclusivo incontro di mezza giornata per Senior Manager Milano, 17 settembre 2008 Le Meridien Gallia Sponsored by Gestire l'impresa in

Dettagli

Associazione europea dei produttori di candele

Associazione europea dei produttori di candele Rivista 1 Associazione europea dei produttori di candele Newsletter giugno 2015 La nostra prima newsletter stampata vi dà il benvenuto a Nizza! L AECM dà il benvenuto a tutti i partecipanti alla Conferenza

Dettagli

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Torino, Aprile 2015-Giugno 2015 Formula Weekend (Venerdì e Sabato) Con il patrocinio e la collaborazione

Dettagli

CALENDARIO CORSI 2016

CALENDARIO CORSI 2016 SAFER, SMARTER, GREENER DNV GL - Business Assurance Segreteria Didattica Training Tel. +39 039 60564 - Fax +39 039 6058324 e-mail: training.italy@dnvgl.com www.dnvgl.it/training BUSINESS ASSURANCE CALENDARIO

Dettagli

Il controllo e l igiene degli alimenti: i principi generali. Dott. Bruno Simonetta Responsabile HACCP Azienda Grande Distribuzione Alimentare

Il controllo e l igiene degli alimenti: i principi generali. Dott. Bruno Simonetta Responsabile HACCP Azienda Grande Distribuzione Alimentare Il controllo e l igiene degli alimenti: i principi generali Dott. Bruno Simonetta Responsabile HACCP Azienda Grande Distribuzione Alimentare Finalità La finalità del corso è quella di fornire ai farmacisti

Dettagli

Il Network di Business International

Il Network di Business International Il Network di Business International 2014 Il network di Business International Business International ha attivato dal 1998 un network riservato ai manager di Imprese nazionali e multinazionali con l obiettivo

Dettagli

UniCredit4Tourism TOURISM TALK

UniCredit4Tourism TOURISM TALK UniCredit4Tourism TOURISM TALK 18/03/2016 Business Development & Client Protection TOURISM TALK COSA E' Il NUOVO CONCEPT FORMATIVO progettato come approfondimento verticale su temi innovativi applicati

Dettagli

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO

TRASFORMIAMO OGNI CONTATTO IN CONTATTO ATTIVO CLIC web searching people social media marketing display adv SEO search engine optimization pay per click analytics DEM Newslettering Web Performance (Pay per Lead, Pay per Sale) social media marketing

Dettagli

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain

Key Topic. Destinatari. IT Solutions Virtualization Piattaforme tecnologiche Supply chain IT SOLUTIONS & SUPPLY CHAIN Strumenti tecnologici al servizio della Supply Chain in un binomio di eccellenza e di efficienza 23 MARZO 2012 ASSINDUSTRIA ANCONA IN COLLABORAZIONE CON IBM CONCEPT In un contesto

Dettagli

SCHEMA DELLE SESSIONI. Prima Giornata giovedì 26 gennaio

SCHEMA DELLE SESSIONI. Prima Giornata giovedì 26 gennaio SCHEMA DELLE SESSIONI Prima Giornata giovedì 26 gennaio Sessione Plenaria Introduttiva (9.15 11.00) Incentivi alla sostenibilità economica, ambientale e sociale. Quale ruolo per il mercato, le istituzioni

Dettagli

REPUTATION FORUM ITALIA

REPUTATION FORUM ITALIA Reputation Institute Barilla REPUTATION FORUM ITALIA Parma, 11 settembre 2012 La Reputazione è il #1 Driver di Valore Per quale motivo la Reputazione è il primo driver di valore per un azienda? Quali sono

Dettagli

GLI SCHEMI BRC-IFS I parte

GLI SCHEMI BRC-IFS I parte GLI SCHEMI BRC-IFS I parte LE CERTIFICAZIONI PER GESTIRE: ISO 9001 = qualità ISO 14001 - EMAS = ambiente SA 8000 = etica ISO 22000 = sicurezza alimentare PER LA D.O.: BRC IFS GLOBAL GAP = ortofrutta PER

Dettagli

Corporate Social Responsibility & Retailing Una ricerca di SymphonyIRI Group e SDA Bocconi

Corporate Social Responsibility & Retailing Una ricerca di SymphonyIRI Group e SDA Bocconi 1 Introduzione Nel contesto attuale tutte le organizzazioni, nello svolgimento della propria attività, dovrebbero tener conto delle esigenze espresse dai differenti interlocutori sociali (stakeholder)

Dettagli

Affrontare i rischi con metodo

Affrontare i rischi con metodo Affrontare i rischi con metodo Laura Schiavon Client manager BSI Group Italia 12 Marzo2013 Copyright 2013 BSI. All rights reserved. 04/03/2013 1. Chi siamo 2. Come possiamo aiutarvi 3. Cosa facciamo Copyright

Dettagli

Seminario Internazionale

Seminario Internazionale Seminario Internazionale Federal Academy of Public Administration Bundesakademie für Öffentliche Verwaltung Federal Ministry of the Interior (DE) ANNO EUROPEO DELLE PARI OPPORTUNITÀ COME APPLICARE LE DIRETTIVE

Dettagli

giugno 19-22 INDIVIDUAL FUNDRAISING L UNICO CORSO INTENSIVO E AVANZATO SULLA RACCOLTA FONDI DA INDIVIDUI Adrian Sargeant / Stephen Pidgeon

giugno 19-22 INDIVIDUAL FUNDRAISING L UNICO CORSO INTENSIVO E AVANZATO SULLA RACCOLTA FONDI DA INDIVIDUI Adrian Sargeant / Stephen Pidgeon Corso Avanzato INDIVIDUAL FUNDRAISING L UNICO CORSO INTENSIVO E AVANZATO SULLA RACCOLTA FONDI DA INDIVIDUI 19-22 giugno 2012 Adrian Sargeant / Stephen Pidgeon www.master-fundraising.it Il corso 4 giorni

Dettagli

Retail & Consumer Summit 2011

Retail & Consumer Summit 2011 www.pwc.com/it Retail & Consumer Summit 2011 La gestione della discontinuità e del cambiamento: sfide e opportunità 11 ottobre 2011 1 1 Discontinuità nei consumi: come sta cambiando il comportamento d

Dettagli

Aderisci a Travelife e lavora in collaborazione con tour operator europei e internazionali per gestire e promuovere la sostenibilità

Aderisci a Travelife e lavora in collaborazione con tour operator europei e internazionali per gestire e promuovere la sostenibilità Aderisci a Travelife e lavora in collaborazione con tour operator europei e internazionali per gestire e promuovere la sostenibilità Benvenuto in Travelife Al programma Travelife aderiscono hotel e strutture

Dettagli

Nuovo standard per la massima sicurezza dei prodotti alimentari

Nuovo standard per la massima sicurezza dei prodotti alimentari INFORMAZIONE PER LA STAMPA / 08 marzo 2013 Nuovo standard per la massima sicurezza dei prodotti alimentari L impegno di Schütz per la sicurezza del prodotto e dei processi produttivi Leader fra i produttori

Dettagli

Lavorare per progetti investendo nelle risorse umane

Lavorare per progetti investendo nelle risorse umane Lavorare per progetti investendo nelle risorse umane 27 settembre 2002 Agenda Accenture Chi siamo Cosa facciamo Come siamo organizzati I nostri ruoli La complessità dei progetti L organizzazione di un

Dettagli

1. Il Barilla Center for Food and Nutrition (BCFN)

1. Il Barilla Center for Food and Nutrition (BCFN) BCFN YOUNG EARTH SOLUTIONS! ~ BCFN YES! ~ BANDO DI SELEZIONE 2012 PER GIOVANI STUDENTI E RICERCATORI PER LO SVILUPPO DI UN IDEA CHE FAVORISCA LA SOSTENIBILITA NEL SETTORE AGROALIMENTARE 1. Il Barilla Center

Dettagli

Ut Occat ora et eaquam esed modisit.

Ut Occat ora et eaquam esed modisit. Ut Occat ora et eaquam esed modisit. Go International! The UniCredit Learning Experience L offerta formativa UniCredit al servizio delle Imprese Catalogo 2014 Company Profile 2013 Benvenuto in Go International!

Dettagli

PROGRAMMA MASTER IN FOOD MANAGEMENT

PROGRAMMA MASTER IN FOOD MANAGEMENT PROGRAMMA MASTER IN FOOD MANAGEMENT II EDIZIONE Il comitato scientifico si riserva la facoltà di apportare modifiche al programma. GESTIONE STRATEGICA DEI PRODOTTI ALIMENTARI (48 ORE) Docente di riferimento:

Dettagli

PROGRAMMA PROVVISIORIO

PROGRAMMA PROVVISIORIO PROGRAMMA PROVVISIORIO Cinque temi principali Social Enterprise World Forum 2015 Milano, 1-3 luglio 2015 1. L ecosistema per lo sviluppo delle imprese sociali Gli imprenditori sociali riconoscono le disfunzioni

Dettagli

Ristorazione Aziendale CIR food. Più valore alla tua pausa pranzo.

Ristorazione Aziendale CIR food. Più valore alla tua pausa pranzo. Ristorazione Aziendale CIR food Più valore alla tua pausa pranzo. Ristorazione Aziendale CIR food, un offerta completa. Dalla scelta accurata degli alimenti alla professionalità del personale, dallo studio

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN Business Architecture Preparazione all esame di Certificazione Enterprise Security Architecture ROMA 18-19 MAGGIO 2015 ROMA 20-21 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA

Dettagli

NETAPP SPONSOR PRINCIPALE DELL EVENTO EUROPEAN BUSINESS NETWORKING INGRESSO ESCLUSIVO: 100 BEST COMPANIES IN EUROPE

NETAPP SPONSOR PRINCIPALE DELL EVENTO EUROPEAN BUSINESS NETWORKING INGRESSO ESCLUSIVO: 100 BEST COMPANIES IN EUROPE NETAPP SPONSOR PRINCIPALE DELL EVENTO EUROPEAN BUSINESS NETWORKING INGRESSO ESCLUSIVO: 100 BEST COMPANIES IN EUROPE Milano, 14 giugno 2012 NetApp, uno dei leader mondiali tra le aziende di software IT,

Dettagli

Lo sviluppo della compliance nel settore manifatturiero: implicazioni per l'internal Audit e possibili sviluppi futuri. Milano, 12 Ottobre 2015

Lo sviluppo della compliance nel settore manifatturiero: implicazioni per l'internal Audit e possibili sviluppi futuri. Milano, 12 Ottobre 2015 Lo sviluppo della compliance nel settore manifatturiero: implicazioni per l'internal Audit e possibili sviluppi futuri Milano, 12 Ottobre 2015 Agenda Introduzione - F. Albieri L'impegno dell'aiia e del

Dettagli

Food Safety System Certification 22000. fssc 22000

Food Safety System Certification 22000. fssc 22000 Food Safety System Certification 22000 fssc 22000 Certificazione del sistema di gestione della sicurezza alimentare FSSC 22000 La FSSC 22000, Certificazione del sistema di gestione della sicurezza alimentare

Dettagli

Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale. La cultura è ciò che resta

Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale. La cultura è ciò che resta Lascerei lo stile e le immagini della brochure originale La cultura è ciò che resta GT Cooperation Consulting Il nome GT, oltre a ricordare le iniziali dei nomi dei soci fondatori, Giulio Care e Tullio

Dettagli

Il segreto delle migliori aziende: Allineare il consumer brand e il talent brand

Il segreto delle migliori aziende: Allineare il consumer brand e il talent brand Il segreto delle migliori aziende: Allineare il consumer brand e il talent brand Introduzione Gli esperti di marketing si stanno rapidamente rendendo conto che i loro sforzi sono soltanto uno dei componenti

Dettagli

Eni Corporate University

Eni Corporate University I fondamenti delle professionalità Health, Safety, Environment & Quality Eni Corporate University E n i ' s k n owledge company POLITICHE E SISTEMI DI GESTIONE HSE Il nostro impegno organizzativo per

Dettagli

BUSINESS ASSURANCE DNV GL SAFER, SMARTER, GREENER. 15 October, 2014 DNV GL 2013

BUSINESS ASSURANCE DNV GL SAFER, SMARTER, GREENER. 15 October, 2014 DNV GL 2013 BUSINESS ASSURANCE DNV GL 1 15 October, 2014 SAFER, SMARTER, GREENER Chi siamo SUSTAINABLE BUSINESS PERFORMANCE Tra i principali Enti di certificazione a livello mondiale, DNV GL - Business Assurance supporta

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere

Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere EDIZIONE 2011 From Strategy to Execution Top Management Forum Il punto annuale su scenari, strategie e strumenti per competere 30 novembre e 1 dicembre, Milano Prima giornata Sessioni tematiche e oltre

Dettagli

Comer Academy. La sede

Comer Academy. La sede Comer Academy Nata nel 2008 per sostenere il processo di cambiamento dell azienda, Comer Academy è il centro per la diffusione della cultura dell eccellenza alla base del modello di business di Comer Industries.

Dettagli

Corporate Social Responsibility lungo la Supply Chain. Concretezza, misurabilità e valore. Improving performance, reducing risk

Corporate Social Responsibility lungo la Supply Chain. Concretezza, misurabilità e valore. Improving performance, reducing risk Corporate Social Responsibility lungo la Supply Chain Concretezza, misurabilità e valore Improving performance, reducing risk La CSR secondo LRQA La CSR è una modalità di gestione dell azienda attraverso

Dettagli

Corso introduttivo a International MBA (in Inglese)

Corso introduttivo a International MBA (in Inglese) Indice: Corso introduttivo a International MBA (in Inglese) Mini MBA in Ristorazione e Catering Mini-MBA in International Business (in Inglese) Mini MBA in Business Management per Artisti e Creativi Mini

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ROMA 26-27 APRILE 2011 ROMA 28-29 APRILE 2011 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ROMA 26-27 APRILE 2011 ROMA 28-29 APRILE 2011 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA MIKE ROSEN ALLINEARE BUSINESS E IT Un approccio Business Architecture PROGETTARE MODERNE ARCHITETTURE APPLICATIVE ROMA 26-27 APRILE 2011 ROMA 28-29 APRILE 2011 RESIDENZA

Dettagli

Palazzo Mezzanotte Milano, 23 e 24 marzo 2010

Palazzo Mezzanotte Milano, 23 e 24 marzo 2010 PROGRAMMA IN FASE DI DEFINIZIONE Martedì, 23 marzo 2010 8,30 > Registrazione partecipanti e visita area espositiva > Welcome coffee 9,45 > Sessione Istituzionale egovernment 2012 SALA PLENARIA Domenico

Dettagli

ICT Trade 2012 Incontro Nazionale con le Terze Parti dell ICT XI Edizione

ICT Trade 2012 Incontro Nazionale con le Terze Parti dell ICT XI Edizione ICT Trade 2012 Incontro Nazionale con le Terze Parti dell ICT XI Edizione Ferrara Fiere, 8 e 9 Maggio 2012 L ICT come Industria, nell Agenda Digitale italiana ICT TRADE, LA MANIFESTAZIONE DEDICATA AL CANALE

Dettagli

Come ridurre i costi e recuperare efficienza nella gestione degli Asset del Settore Alimentare

Come ridurre i costi e recuperare efficienza nella gestione degli Asset del Settore Alimentare Come ridurre i costi e recuperare efficienza nella gestione degli Asset del Settore Alimentare From FARM to FORK Farm Fork 2 Alcuni trend di Settore Pressione crescente della compliance normativa: qualità,

Dettagli

Playing by the Rules: Optimizing Travel Policy and Compliance

Playing by the Rules: Optimizing Travel Policy and Compliance Playing by the Rules: Optimizing Travel Policy and Compliance A CWT White Paper Una panoramica sui temi della travel policy e compliance Carlson Wagonlit Travel (CWT), l azienda leader mondiale nel settore

Dettagli

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION

PROFILO AZIENDALE MISSION & VISION COMPANY PROFILE 2014 PROFILO AZIENDALE Posytron è una società di consulenza tecnologica e gestionale certificata ISO 9001:2008 fondata nel 1999 da Alberto Muritano, attuale CEO, per supportare l'innovazione

Dettagli

La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari

La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari La distribuzione commerciale dei prodotti agro-alimentari il ruolo della moderna distribuzione commerciale agro-alimentare struttura e dinamiche della distribuzione commerciale agro-alimentare implicazioni

Dettagli

Salute e sicurezza: una priorità per tutte le organizzazioni. Lo standard OHSAS 18001 può aiutarvi a gestire al meglio i rischi.

Salute e sicurezza: una priorità per tutte le organizzazioni. Lo standard OHSAS 18001 può aiutarvi a gestire al meglio i rischi. Salute e sicurezza: una priorità per tutte le organizzazioni. Lo standard OHSAS 18001 può aiutarvi a gestire al meglio i rischi. BSI vi aiuta a gestire i rischi e ad accrescere il benessere aziendale.

Dettagli

ISO Revisions Whitepaper

ISO Revisions Whitepaper ISO Revisions ISO Revisions ISO Revisions Whitepaper Processi e procedure Verso il cambiamento Processo vs procedura Cosa vuol dire? Il concetto di gestione per processi è stato introdotto nella versione

Dettagli

CALL FOR PAPERS. X Conferenza internazionale International Society for Third Sector Research (ISTR)

CALL FOR PAPERS. X Conferenza internazionale International Society for Third Sector Research (ISTR) CALL FOR PAPERS X Conferenza internazionale International Society for Third Sector Research (ISTR) Fondazione Scuola di Alta Formazione per il Terzo Settore (ForTeS) Siena ( Italy) 10 13 luglio 2012 Democratizzazione,

Dettagli