Sicurezza della posta elettronica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sicurezza della posta elettronica"

Transcript

1 Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 15 Sicurezza della posta elettronica Chiara Braghin Sicurezza della posta elettronica 1

2 Posta elettronica (1) Una mail è un messaggio composto da stringhe di caratteri ASCII in un formato specificato da RFC 822 (anno 1982) w L ultima versione è RFC 2822 (anno 2001) Due parti separate da una linea bianca: w header: mittente, destinatario, data, soggetto, percorso di consegna, w body: contiene il messaggio vero e proprio Busta (envelope): informazioni scambiate tra i server 2 Posta elettronica (2) - Componenti Client (MUA, Mail User Agent), utilizzati per accedere ad una casella di posta elettronica e per inviare i messaggi Server, con 2 funzioni: w immagazzinare i messaggi per uno o più utenti nella rispettiva casella di posta (MS, Message Store) w ricevere i messaggi in arrivo ed in partenza e smistarli (MTA, Mail Transfer Agent) 3 2

3 Posta elettronica (3) - Architettura A ciascuna casella di posta sono associati uno o più indirizzi di posta elettronica necessari per identificare il destinatario della forma 4 Posta elettronica (4) - Protocolli SMTP: Simple Mail Transfer Protocol w Connessione TCP alla porta 25 POP3: Post Office Protocol v.3 w Connessione TCP alla porta 110 IMAP: Internet Message Access Protocol w Connessione TCP alla porta 143 w I messaggi rimangono sul server MIME: Multipurpose Internet Mail Extension w Specifica un formato standard per incapsulare più dati diversi in un singolo messaggio 5 3

4 Posta elettronica (5) - Funzionamento Da Wikipedia, di M. Barbieri MX: Mail exchanger record, record di tipo risorsa del DNS 6 Posta elettronica sicura? (1) Perdita di confidenzialità w mail spedita in chiaro su una rete non sicura w mail memorizzata potenzialmente su client e mail server non sicuri Perdita di integrità w Il corpo del messaggio può essere modificato in transito oppure modificato dal mail server Mancanza di autenticazione w nessuna garanzia sul fatto che la mail provenga da chi è indicato nel campo from: 7 4

5 Posta elettronica sicura? (2) Mancanza di non-repudiation w il mittente può dichiarare in seguito di non aver inviato una certa mail Mancanza di ricevuta di ricezione w nessuna garanzia sul fatto che il destinatario abbia ricevuto il messaggio w in genere il server invia una notifica al mittente per avvisarlo della mancata consegna, ma la notifica è un messaggio di posta elettronica 8 Posta elettronica sicura? (3) Come fare? Rendere sicure le connessioni tra client e server w Far transitare POP e IMAP su ssh o SSL w Accesso tramite https alla Webmail Rendere sicura la gestione della posta end-to-end w PGP w Entrambe le parti devono supportare PGP 9 5

6 PGP (1) Software per cifrare la posta elettronica e per la protezione di file di uso personale Creato da Philip Zimmermann nel 1991 e distribuito gratuitamente su Internet Basato su tecniche crittografiche sia di tipo simmetrico che asimmetrico (ibrido) Obiettivi: w permette di firmare una mail lasciando il testo in chiaro w permette di cifrare una mail senza firmarla w permette di firmare e cifrare una mail 10 PGP (2) - Storia Nel 1991 al Senato americano approda un disegno di legge anticrimine che prevede l obbligo per i produttori di strumenti crittografici di inserire trap doors nei loro prodotti Prima che la legge venga approvata, Philip R. Zimmermann scrive e distribuisce PGP w il governo americano lo accusa di violare l ITAR (International Traffic in Arms Regulations) che prevede il divieto di esportazione per le tecnologie crittografiche e quindi anche dei programmi software che le implementano 11 6

7 PGP (3) - Storia Zimmermann viene accusato di aver violato le leggi sui brevetti in quanto in PGP viene utilizzato RSA w Viene istituito un fondo per far fronte alle spese legali w Le accuse vengono ritirate OpenPGP è uno standard IETF per l'interoperabilità dei messaggi protetti tramite crittografia asimmetrica w definito dalla RFC 4880 (novembre 2007) che rimpiazza la RFC 2440 (novembre 1998) 12 PGP (4) - Algoritmi Basato su crittografia simmetrica e asimmetrica: Cifratura simmetrica: w DES, 3DES, AES, CAST, IDEA w Usata per cifrare il messaggio con la chiave di sessione Cifratura asimmetrica: w RSA, ElGamal, DH w Usata per cifrare la chiave di sessione generata dal mittente Hashing: w SHA-1, MD

8 PGP (5) - Algoritmi Firma digitale: w RSA, DSS, ECDSA e altri w Usata per firmare/cifrare con la chiave privata del mittente l hash del messaggio Compressione: w Zip Compatibilità mail e segmentazione: w Radix-64 w Il messaggio cifrato è convertito in stringa ASCII ed eventualmente segmentato nel caso di messaggi di lunghezza eccessiva 14 PGP (6) Ogni utente dispone di: w chiave privata: usata per firmare e decifrare i messaggi w chiave pubblica: disponibile a tutti ed usata per cifrare i messaggi w chiave di sessione: chiave che mittente e destinatario condividono varia ad ogni invio viene generata dal mittente 15 8

9 PGP (7) - Gestione chiavi Due strutture dati (key ring) per memorizzare le chiavi: w Private key ring: contiene la coppia (chiave pubblica, chiave privata) dell utente Campi e attributi memorizzati: TIMESTAMP:indica l ora in cui è stata generata la chiave KEY ID: 64 bit meno significativi della chiave pubblica PUBLIC KEY: chiave pubblica PRIVATE KEY: chiave privata cifrata con la passphrase USER ID: proprietario della chiave Chiave privata: Viene generata da PGP ma permette all utente di specificare la lunghezza della chiave La passphrase (inserita dall utente) viene convertita in una chiave IDEA usando MD5, tale chiave viene utilizzata per cifrare con IDEA la chiave privata 16 PGP (8) - Gestione chiavi w Public key ring: contiene le chiavi pubbliche delle persone note all utente Campi e attributi memorizzati: TIMESTAMP: indica l ora in cui è stata generata o inserita la chiave KEY ID: i 64 bit meno significativi della chiave pubblica PUBLIC KEY: chiave pubblica OWNER TRUST: fiducia nel proprietario della chiave KEY LEGITIMACY: fiducia nella chiave FIRMA: firma per la chiave SIGNATURE TRUST: fiducia nella firma 17 9

10 PGP (9) - Certificati Ogni chiave presente nel key-ring ha associato un certificato che contiene le seguenti informazioni: w Version number: quale versione di PGP è stata usata per creare la chiave w Time: l'ora in cui è stata creata la chiave w Validity: il periodo di validità della chiave w Key-Type: l'algoritmo usato per generare le chiavi w User Id: il proprietario della chiave w Self-Signature: firma ottenuta usando la chiave privata della chiave pubblica associata al certificato w Message digest algorithm: algoritmo utilizzato per avere il message digest w Signed message digest: firma del message digest w Symmetric encryption algorithm: algoritmo di cifratura usato per cifrare le informazioni 18 PGP (10) - Certificati PGP riconosce due formati di certificato: w Certificati in formato PGP w Certificati in formato X

11 PGP (11) - Web of Trust PGP si basa su una gestione decentralizzata dei certificati: w Ciascuno si rende responsabile certificando una chiave (o il suo certificato) in suo possesso Metodo: Assegno un valore di fiducia agli utenti (Unknown user, usually not trusted to sign, usually trusted to sign, always trusted to sign, ultimately trusted -own key, present in private key ring-) PGP assegna ad una chiave un valore di validità in base ai giudizi espressi da altri utenti su quella chiave e al valore di fiducia che io ho assegnato a quegli utenti (Valid, Marginally valid, Invalid) Quindi: Io sono Trusted :-) Assegno alle chiavi che ho potuto controllare direttamente di persona il giudizio Valid Il valore di validità di un certificato misura quanto io reputi vero quel certificato 20 PGP (12) Come ottenere una chiave pubblica? w Direttamente dalla persona a cui appartiene w Usando i key-server, server presenti su Internet dedicati al deposito e prelievo delle chiavi pubbliche Per ricevere o inserire chiavi bisogna inviare una mail all indirizzo del key-server 21 11

12 PGP (13) Key Fingerprint w Breve sequenza di byte utilizzata per autenticare o risalire ad una chiave pubblica più lunga w Creata applicando una funzione di hash alla chiave pubblica w Esempio: D5A4 F097 B6B6 3D3A D7CB 75CA 505E 261C 1EB9 B3E7 22 PGP (14) - Autenticazione mittente K -1 snd m h σ hash enc destinatario m h h σ hash confronta dec accetta/rigetta K snd E possibile fare in modo che la firma NON venga compressa 23 12

13 PGP (15) - Confidenzialità mittente m s.enc prng k, iv K rcv a.enc {k, iv} Krcv {m} k s.enc: cifratura simmetrica a.enc: cifratura asimmetrica prng: generatore di numeri pseudo-casuali 24 PGP (16) - Generazione di un messaggio firma compressione cifratura 25 13

14 PGP (17) - Ricezione di un messaggio 26 PGP (18) - Autenticazione e Confidenzialità Source A Public key KUb Destination B Private key KRb Public key KRb M Private key KRa H EP Session key Ks ZIP EC EP M DP Session key Ks DC UNZIP M DP H Compare PGP prima firma il messaggio e poi lo cifra 27 14

15 PGP (19) - Formato messaggio 28 PGP (20) - Implementazioni PGPi project w International PGP Home Page GNU Privacy Guard (GnuPG o GPG) w rilasciato sotto la licenza GNU GPL, è un programma progettato per sostituire la suite crittografica PGP w è completamente compatibile con gli standard OpenPGP dell'ietf Disponibile sia come stand-alone che come plug-in per i più diffusi client di posta 29 15

16 PGP (21) - Riferimenti openpgp-charter.html! 30 Alternative a PGP PEM (Privacy Enhanced Mail) w Standard definito in RFC w Gestione delle chiavi più strutturata (gerarchia di CA) S/MIME w Standard definito in RFC w Sistema flessibile che supporta diversi algoritmi crittografici 31 16

Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 15 Sicurezza della posta elettronica

Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 15 Sicurezza della posta elettronica Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 15 Sicurezza della posta elettronica Chiara Braghin chiara.braghin@unimi.it! Sicurezza della posta elettronica Posta elettronica (1) Una mail è un messaggio composto

Dettagli

Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 19 SAML e sicurezza della posta elettronica

Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 19 SAML e sicurezza della posta elettronica Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 19 SAML e sicurezza della posta elettronica Chiara Braghin chiara.braghin@unimi.it SAML Security Assertion Markup Language Dalla lezione precedente (1) Single

Dettagli

Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 20 PGP cont d - Esercizi

Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 20 PGP cont d - Esercizi Elementi di Sicurezza e Privatezza Lezione 20 PGP cont d - Esercizi Chiara Braghin chiara.braghin@unimi.it PGP (1) Software per cifrare la posta elettronica e per la protezione di file di uso personale

Dettagli

Sicurezza nelle applicazioni multimediali: lezione 6, posta elettronica e sicurezza. Posta elettronica e sicurezza

Sicurezza nelle applicazioni multimediali: lezione 6, posta elettronica e sicurezza. Posta elettronica e sicurezza Posta elettronica e sicurezza Protocolli per la posta elettronica Distinguiamo tra due tipi di protocolli per la gestione della posta elettronica: Protocolli per l invio della posta (SMTP) Protocolli per

Dettagli

Pretty Good Privacy. PGP fornisce crittografia ed autenticazione. creato da Phil Zimmermann nel 1991. in origine è un'applicazione per e-mail

Pretty Good Privacy. PGP fornisce crittografia ed autenticazione. creato da Phil Zimmermann nel 1991. in origine è un'applicazione per e-mail Pretty Good Privacy PGP fornisce crittografia ed autenticazione creato da Phil Zimmermann nel 1991 in origine è un'applicazione per e-mail RFC 2440 - OpenPGP Message Format nov.98 RFC 3156 - MIME Security

Dettagli

Pretty Good Privacy. PGP: cos è. PGP: cos è. Corso di Sicurezza su reti 15-05-2012. Barbara Masucci

Pretty Good Privacy. PGP: cos è. PGP: cos è. Corso di Sicurezza su reti 15-05-2012. Barbara Masucci Pretty Good Privacy Barbara Masucci Dipartimento di Informatica ed Applicazioni Università di Salerno masucci@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/professori/masucci PGP: cos è Creato da P. Zimmermann

Dettagli

Corso di Sicurezza Informatica. Sicurezza Web. Ing. Gianluca Caminiti

Corso di Sicurezza Informatica. Sicurezza Web. Ing. Gianluca Caminiti Corso di Sicurezza Informatica Sicurezza Web Ing. Gianluca Caminiti SSL Sommario Considerazioni sulla Sicurezza del Web Secure Socket Layer (SSL) 3 Brevi Considerazioni sulla Sicurezza del Web Web come

Dettagli

Protezione della posta elettronica mediante crittografia

Protezione della posta elettronica mediante crittografia Consorzio per la formazione e la ricerca in Ingegneria dell'informazione Politecnico di Milano Protezione della posta elettronica mediante crittografia Davide Cerri CEFRIEL - Area e-service e Technologies

Dettagli

Servizi Applicativi su Internet SMTP/POP/IMAP. La posta elettronica. Pierluigi Gallo, Domenico Garlisi, Fabrizio Giuliano

Servizi Applicativi su Internet SMTP/POP/IMAP. La posta elettronica. Pierluigi Gallo, Domenico Garlisi, Fabrizio Giuliano Servizi Applicativi su Internet SMTP/POP/IMAP La posta elettronica Pierluigi Gallo, Domenico Garlisi, Fabrizio Giuliano E-mail - Indice 2 Introduzione Formato del messaggio Server Protocolli Comandi SMTP

Dettagli

Protocolli per le e-mail. Impianti Informatici. Protocolli applicativi

Protocolli per le e-mail. Impianti Informatici. Protocolli applicativi Protocolli per le e-mail Protocolli applicativi Origini della posta elettronica SNDMSG (1971, RayTomlinson) Permetteva ai programmatori e ai ricercatori di lasciare dei messaggi uno all'altro (solo sulla

Dettagli

Crittografia. Crittografia Definizione. Sicurezza e qualità dei servizi su internet. 2009 Università degli Studi di Pavia, C.

Crittografia. Crittografia Definizione. Sicurezza e qualità dei servizi su internet. 2009 Università degli Studi di Pavia, C. Definizione La crittografia è la scienza che utilizza algoritmi matematici per cifrare e decifrare i dati. La criptoanalisi è la scienza che analizza e decifra i dati crittografati senza conoscerne a priori

Dettagli

Sicurezza delle email, del livello di trasporto e delle wireless LAN

Sicurezza delle email, del livello di trasporto e delle wireless LAN Sicurezza delle email, del livello di trasporto e delle wireless LAN Damiano Carra Università degli Studi di Verona Dipartimento di Informatica La sicurezza nello stack protocollare TCP/IP Livello di rete

Dettagli

Sommario. Introduzione alla Sicurezza Web

Sommario. Introduzione alla Sicurezza Web Sommario Introduzione alla Sicurezza Web Considerazioni generali IPSec Secure Socket Layer (SSL) e Transport Layer Security (TLS) Secure Electronic Transaction (SET) Introduzione alla crittografia Introduzione

Dettagli

La sicurezza nelle reti di calcolatori

La sicurezza nelle reti di calcolatori La sicurezza nelle reti di calcolatori Contenuti del corso La progettazione delle reti Il routing nelle reti IP Il collegamento agli Internet Service Provider e problematiche di sicurezza Analisi di traffico

Dettagli

Introduzione alla crittografia con OpenPGP

Introduzione alla crittografia con OpenPGP Introduzione alla crittografia con OpenPGP D avide Cerri dav ide@ linux.it Crittografia Per proteggere le comunicazioni su Internet si utilizza la crittografia. La crittografia è la scienza che si occupa

Dettagli

SSL: applicazioni telematiche SSL SSL SSL. E-commerce Trading on-line Internet banking... Secure Socket Layer

SSL: applicazioni telematiche SSL SSL SSL. E-commerce Trading on-line Internet banking... Secure Socket Layer : applicazioni telematiche Secure Socket Layer E-commerce Trading on-line Internet banking... Protocollo proposto dalla Netscape Communications Corporation Garantisce confidenzialità e affidabilità delle

Dettagli

Sicurezza nelle applicazioni multimediali: lezione 7, sicurezza dei protocolli. Sicurezza dei protocolli (https, pop3s, imaps, esmtp )

Sicurezza nelle applicazioni multimediali: lezione 7, sicurezza dei protocolli. Sicurezza dei protocolli (https, pop3s, imaps, esmtp ) Sicurezza dei protocolli (https, pop3s, imaps, esmtp ) Stack di protocolli nella trasmissione della posta elettronica 2 Sicurezza a livello applicativo Ma l utilizzo di meccanismi di cifratura e autenticazione

Dettagli

Un messaggio cifrato è convertito in una stringa ASCII usando la conversione Radix-64 per fornire trasparenza alle applicazioni e-mail.

Un messaggio cifrato è convertito in una stringa ASCII usando la conversione Radix-64 per fornire trasparenza alle applicazioni e-mail. Pretty Good Privacy A cura di: Sabarese Maria & Scarano Gerardo Corso di Sicurezza su reti 1999/2000 Prof. Alfredo De Santis PGP: cos è È un software di crittografia per la posta elettronica e la protezione

Dettagli

Programmazione in Rete

Programmazione in Rete Programmazione in Rete a.a. 2005/2006 http://www.di.uniba.it/~lisi/courses/prog-rete/prog-rete0506.htm dott.ssa Francesca A. Lisi lisi@di.uniba.it Orario di ricevimento: mercoledì ore 10-12 Sommario della

Dettagli

Posta elettronica DEFINIZIONE

Posta elettronica DEFINIZIONE DEFINIZIONE E-mail o posta elettronica è un servizio Internet di comunicazione bidirezionale che permette lo scambio uno a uno oppure uno a molti di messaggi attraverso la rete Un messaggio di posta elettronica

Dettagli

Benvenuti. Luca Biffi, Direttore Supporto Tecnico di Achab supporto@achab.it. Achab techjam Gateway PEC per MDaemon

Benvenuti. Luca Biffi, Direttore Supporto Tecnico di Achab supporto@achab.it. Achab techjam Gateway PEC per MDaemon Benvenuti Luca Biffi, Direttore Supporto Tecnico di Achab supporto@achab.it Achab techjam Gateway PEC per MDaemon Protocolli di sicurezza per la posta elettronica... inclusa la PEC Achab 2 Agenda Acronimi

Dettagli

PROCEDURA AGGIORNAMENTO LISTE MEDIANTE L INTERFACCIA WEB

PROCEDURA AGGIORNAMENTO LISTE MEDIANTE L INTERFACCIA WEB PROCEDURA AGGIORNAMENTO LISTE MEDIANTE L INTERFACCIA WEB Precondizioni Per poter eseguire i passi previsti da questa procedura è necessario che: - l'operatore (di seguito OP) abbia presentato l istanza

Dettagli

La Sicurezza delle Reti. La Sicurezza delle Reti. Il software delle reti. Sistemi e tecnologie per la multimedialità e telematica.

La Sicurezza delle Reti. La Sicurezza delle Reti. Il software delle reti. Sistemi e tecnologie per la multimedialità e telematica. Sistemi e tecnologie per la multimedialità e telematica Fabio Burroni Dipartimento di Ingegneria dell Informazione Università degli Studi di Siena burronif@unisi unisi.itit La Sicurezza delle Reti La presentazione

Dettagli

Esercitazione 2 Certificati

Esercitazione 2 Certificati Sommario Esercitazione 2 Certificati Laboratorio di 2015/2016 Andrea Nuzzolese Certificati Descrizione esercitazione Free Secure Email Certificates (con InstantSSL) ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA

Dettagli

Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL. Fisica dell Informazione

Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL. Fisica dell Informazione Comunicazioni sicure su Internet: https e SSL Fisica dell Informazione Il servizio World Wide Web (WWW) Come funziona nel dettaglio il Web? tre insiemi di regole: Uniform Resource Locator (URL) Hyper Text

Dettagli

Esercitazione 02. Sommario. Un po di background (1) Un certificato digitale in breve. Andrea Nuzzolese

Esercitazione 02. Sommario. Un po di background (1) Un certificato digitale in breve. Andrea Nuzzolese Sommario Esercitazione 02 Andrea Nuzzolese Certificati Descrizione esercitazione Free Secure Email Certificates (con InstantSSL) ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA Un certificato digitale in breve

Dettagli

Sicurezza digitale. requisiti: confidenzialità, integrità, autenticazione, autorizzazione, assicurazione, riservatezza. soddisfatti mediante

Sicurezza digitale. requisiti: confidenzialità, integrità, autenticazione, autorizzazione, assicurazione, riservatezza. soddisfatti mediante Sicurezza digitale requisiti: confidenzialità, integrità, autenticazione, autorizzazione, assicurazione, riservatezza soddisfatti mediante crittografia = codifica dei dati in forma illeggibile per assicurare

Dettagli

Protezione dei Dati Digitali: Scenari ed Applicazioni

Protezione dei Dati Digitali: Scenari ed Applicazioni Protezione dei Dati Digitali: Scenari ed Applicazioni 1 Sommario Parte I : Scenari Parte II : La Teoria Parte III: La Pratica 2 Parte I: Scenari 3 Applicazioni quotidiane (1/2) Transazioni finanziarie

Dettagli

Principi di crittografia Integrità dei messaggi Protocolli di autenticazione Sicurezza nella pila di protocolli di Internet: PGP, SSL, IPSec

Principi di crittografia Integrità dei messaggi Protocolli di autenticazione Sicurezza nella pila di protocolli di Internet: PGP, SSL, IPSec Crittografia Principi di crittografia Integrità dei messaggi Protocolli di autenticazione Sicurezza nella pila di protocolli di Internet: PGP, SSL, IPSec Elementi di crittografia Crittografia: procedimento

Dettagli

PEC. La posta elettronica certificata

PEC. La posta elettronica certificata Servizi Applicativi su Internet PEC La posta elettronica certificata Parzialmente tratte da Regole tecniche del servizio di trasmissione di documentiinformatici mediante posta elettronica certificata Normativa

Dettagli

Livello Applicazione. Davide Quaglia. Motivazione

Livello Applicazione. Davide Quaglia. Motivazione Livello Applicazione Davide Quaglia 1 Motivazione Nell'architettura ibrida TCP/IP sopra il livello trasporto esiste un unico livello che si occupa di: Gestire il concetto di sessione di lavoro Autenticazione

Dettagli

RETI DI CALCOLATORI. Crittografia. La crittografia

RETI DI CALCOLATORI. Crittografia. La crittografia RETI DI CALCOLATORI Crittografia La crittografia La crittografia è la scienza che studia la scrittura e la lettura di messaggi in codice ed è il fondamento su cui si basano i meccanismi di autenticazione,

Dettagli

Usare la crittografia a chiave pubblica per tutelare la privacy nella corrispondenza elettronica.

Usare la crittografia a chiave pubblica per tutelare la privacy nella corrispondenza elettronica. "Giornata delle Libertà Digitali" - 8 Ottobre 2004 Politecnico di Milano Usare la crittografia a chiave pubblica per tutelare la privacy nella corrispondenza elettronica. Cristian Rigamonti

Dettagli

OpenSourceDay 2011 - UDINE

OpenSourceDay 2011 - UDINE MANUEL CACITTI Ove non espressamente riportato, tutti i marchi e nomi di prodotti e società citati appartengono ai rispettivi proprietari - DISCLAIMER rapida panoramica dello standard OpenPGP e della sua

Dettagli

Protocolli applicativi: FTP

Protocolli applicativi: FTP Protocolli applicativi: FTP FTP: File Transfer Protocol. Implementa un meccanismo per il trasferimento di file tra due host. Prevede l accesso interattivo al file system remoto; Prevede un autenticazione

Dettagli

MANUALE UTENTE FORMULA PEC

MANUALE UTENTE FORMULA PEC MANUALE UTENTE FORMULA PEC Stampato il 03/12/10 16.22 Pagina 1 di 22 REVISIONI Revisione n : 00 Data Revisione: 01/04/2010 Descrizione modifiche: Nessuna modifica Motivazioni: Prima stesura Stampato il

Dettagli

Comunicazioni sicure tra server di posta elettronica

Comunicazioni sicure tra server di posta elettronica ICT Security n. 38, Ottobre 2005 p. 1 di 6 Comunicazioni sicure tra server di posta elettronica La sicurezza della posta elettronica è uno degli argomenti attualmente di maggiore interesse. Il problema

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è un servizio di posta elettronica che garantisce un elevato grado di affidabilità e sicurezza. Esso consente al Cliente

Dettagli

Modulo 1: Posta elettronica

Modulo 1: Posta elettronica Contenuti Architettura di Internet Principi di interconnessione e trasmissione World Wide Web Posta elettronica Motori di ricerca Tecnologie delle reti di calcolatori Servizi Internet (come funzionano

Dettagli

Software di crittografia per GNOME. Nicola VITUCCI POuL Politecnico Open unix Labs

Software di crittografia per GNOME. Nicola VITUCCI POuL Politecnico Open unix Labs Software di crittografia per GNOME Nicola VITUCCI POuL Politecnico Open unix Labs Crittografia: definizione Dal greco kryptós, nascosto, e gráphein, scrivere Crittografia: l arte scrivere cifrato dello

Dettagli

Alessandro Bordoni PGP Anna Grasso Funzioni HASH Fabrizio Civetta RSA Gabriele Agosti IDEA

Alessandro Bordoni PGP Anna Grasso Funzioni HASH Fabrizio Civetta RSA Gabriele Agosti IDEA Alessandro Bordoni PGP Anna Grasso Funzioni HASH Fabrizio Civetta RSA Gabriele Agosti IDEA Arpanet,, metà degli anni 60 Nascita del Web, progetto Cern nel 1989 La posta elettronica è una delle applicazioni

Dettagli

Sicurezza interna alle applicazioni. Sicurezza esterna alle applicazioni. SSL: introduzione. Sicurezza nei Sistemi Informativi

Sicurezza interna alle applicazioni. Sicurezza esterna alle applicazioni. SSL: introduzione. Sicurezza nei Sistemi Informativi Sicurezza nei Sistemi Informativi La sicurezza nei protocolli di rete Ing. Orazio Tomarchio Orazio.Tomarchio@diit.unict.it Dipartimento di Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni Università di

Dettagli

Posta elettronica e crittografia

Posta elettronica e crittografia Posta elettronica e crittografia Francesco Gennai IAT/CNR Roma 7 novembre 2000 Posta elettronica e crittografia Breve introduzione ai meccanismi che regolano la crittografia a chiave pubblica La certificazione:

Dettagli

Problemi legati alla sicurezza e soluzioni

Problemi legati alla sicurezza e soluzioni Corso DOMOTICA ED EDIFICI INTELLIGENTI UNIVERSITA DI URBINO Docente: Ing. Luca Romanelli Mail: romanelli@baxsrl.com Accesso remoto ad impianti domotici Problemi legati alla sicurezza e soluzioni Domotica

Dettagli

Anonymous remailers e pseudonym servers...in breve

Anonymous remailers e pseudonym servers...in breve Anonymous remailers e pseudonym servers......in breve Gianni Bianchini giannibi@firenze.linux.it LinuxDay 2002 - Siena, 23 Novembre 2002 Copyright (C) 2002 Gianni Bianchini La copia, la modifica e la redistribuzione

Dettagli

Protezione della posta elettronica sotto Linux

Protezione della posta elettronica sotto Linux Protezione della posta elettronica sotto Linux Antonio TREPICCIONE Pietro SPIEZIA Raffaele FAELLA Università di Salerno - Dipartimento di Informatica ed Applicazioni Sistemi di elaborazione dell'informazione

Dettagli

Introduzione alla Posta Elettronica Certificata (PEC): le regole tecniche

Introduzione alla Posta Elettronica Certificata (PEC): le regole tecniche Dipartimento Matematica Facoltà di Scienze Università degli Studi di Trento Introduzione alla Posta Elettronica Certificata (PEC): le regole tecniche Dott. Enrico Zimuel Secure Software Engineer http://www.zimuel.it

Dettagli

CRITTOGRAFIA, CERTIFICATI DIGITALI E PROTOCOLLI DI SICUREZZA

CRITTOGRAFIA, CERTIFICATI DIGITALI E PROTOCOLLI DI SICUREZZA CRITTOGRAFIA, CERTIFICATI DIGITALI E PROTOCOLLI DI SICUREZZA SU COSA SI BASANO I CERTIFICATI DIGITALI...2 Che cos è la Crittografia? E come viene applicata?...2 Crittografia a chiave simmetrica o segreta......2

Dettagli

Guida per il PGP. Scritto da Spy. Indice:

Guida per il PGP. Scritto da Spy. Indice: Indice: Introduzione Le chiavi Chiave pubblica Chiave privata Verifica del messaggio e del mittente "Finger print" Installazione Gestione chiavi Come creare le chiavi Come estrarre una chiave Come esaminare

Dettagli

Certificati di Attributi

Certificati di Attributi Certificati di Attributi Sicurezza dei dati in rete La rete è un mezzo non sicuro I messaggi in rete possono essere intercettati e/o modificati a cura di: R.Gaeta, F.Zottola Sicurezza dei dati in rete

Dettagli

SECURE SOCKET LAYER FEDERICO REALI

SECURE SOCKET LAYER FEDERICO REALI SECURE SOCKET LAYER FEDERICO REALI Sommario. In questo articolo vengono esposte le principali caratteristiche del protocollo SSL. Esso è stato introdotto sin dal 1994 e rappresenta una delle soluzioni

Dettagli

Crittografia con OpenSSL crittografia asimmetrica

Crittografia con OpenSSL crittografia asimmetrica Crittografia con OpenSSL crittografia asimmetrica Laboratorio del corso Sicurezza dei sistemi informatici (03GSD) Politecnico di Torino AA 2014/15 Prof. Antonio Lioy preparata da: Cataldo Basile (cataldo.basile@polito.it)

Dettagli

Livello cinque (Livello application)

Livello cinque (Livello application) Cap. VII Livello Application pag. 1 Livello cinque (Livello application) 7. Generalità: In questo livello viene effettivamente svolto il lavoro utile per l'utente, contiene al suo interno diverse tipologie

Dettagli

Provider e Mail server

Provider e Mail server Il servizio di elettronica Provider e Mail server Il servizio di elettronica o e-mail nasce per scambiarsi messaggi di puro testo o altri tipi di informazioni (file di immagini, video, ecc.) fra utenti

Dettagli

Approfondimento di Marco Mulas

Approfondimento di Marco Mulas Approfondimento di Marco Mulas Affidabilità: TCP o UDP Throughput: banda a disposizione Temporizzazione: realtime o piccoli ritardi Sicurezza Riservatezza dei dati Integrità dei dati Autenticazione di

Dettagli

Firme elettroniche. Obiettivo. Lezione n. 11. Aspetti tecnologici delle firme elettroniche Aspetti giuridici delle firme elettroniche

Firme elettroniche. Obiettivo. Lezione n. 11. Aspetti tecnologici delle firme elettroniche Aspetti giuridici delle firme elettroniche Firme elettroniche Lezione n. 11 Obiettivo Aspetti tecnologici delle firme elettroniche Aspetti giuridici delle firme elettroniche Firme elettroniche: due aspetti che convivono la definizione tecnologica:

Dettagli

Capitolo 16 I servizi Internet

Capitolo 16 I servizi Internet Capitolo 16 I servizi Internet Storia di Internet Il protocollo TCP/IP Indirizzi IP Intranet e indirizzi privati Nomi di dominio World Wide Web Ipertesti URL e HTTP Motori di ricerca Posta elettronica

Dettagli

PGP Desktop 9.0 per Win

PGP Desktop 9.0 per Win PGP Desktop 9.0 per Win Download da www.pgp.com Gestione chiavi Generazione, Distribuzione, Firma, Verifica, Cancellazione, Revoca Cifratura/Decifratura e Firma/Verifica di e-mail Applicazioni che supportano

Dettagli

Il Livello delle Applicazioni

Il Livello delle Applicazioni Il Livello delle Applicazioni Il livello Applicazione Nello stack protocollare TCP/IP il livello Applicazione corrisponde agli ultimi tre livelli dello stack OSI. Il livello Applicazione supporta le applicazioni

Dettagli

Crittografia con OpenSSL crittografia asimmetrica

Crittografia con OpenSSL crittografia asimmetrica Crittografia con OpenSSL crittografia asimmetrica Laboratorio del corso Sicurezza dei sistemi informatici (03GSD) Politecnico di Torino AA 2015/16 Prof. Antonio Lioy preparata da: Cataldo Basile (cataldo.basile@polito.it)

Dettagli

La sicurezza nelle reti di calcolatori

La sicurezza nelle reti di calcolatori La sicurezza nelle reti di calcolatori Contenuti del corso La progettazione delle reti Il routing nelle reti IP Il collegamento agli Internet Service Provider e problematiche di sicurezza Analisi di traffico

Dettagli

Firma digitale e PEC: facili e sicure

Firma digitale e PEC: facili e sicure Firma digitale e PEC: facili e sicure Trento, 23 Novembre 2012 Ing. Andrea Gelpi Commissione Ingegneria dell'informazione Ordine degli Ingegneri della Provincia di Trento Firma Digitale La Firma digitale

Dettagli

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 9

Parte II: Reti di calcolatori Lezione 9 Università di Roma Tor Vergata Corso di Laurea triennale in Informatica Sistemi operativi e reti A.A. 2014-15 Parte II: Reti di calcolatori Lezione 9 Giovedì 2-04-2015 1 Come per una pagina Web, anche

Dettagli

Unsolicited Bulk Email (UBE) (spamming) Francesco Gennai IAT - CNR Francesco.Gennai@iat.cnr.it

Unsolicited Bulk Email (UBE) (spamming) Francesco Gennai IAT - CNR Francesco.Gennai@iat.cnr.it Unsolicited Bulk Email (UBE) (spamming) Francesco Gennai IAT - CNR Francesco.Gennai@iat.cnr.it Bologna, 24 novembre 2000 Unsolicited Bulk Email (Spamming) MHS = Message Handling System UA = User Agent

Dettagli

Introduzione ai certificati S/MIME e alla posta elettronica certificata...2 Procedura di installazione del certificato personale S/MIME rilasciato

Introduzione ai certificati S/MIME e alla posta elettronica certificata...2 Procedura di installazione del certificato personale S/MIME rilasciato Guida all installazione e all utilizzo di un certificato personale S/MIME (GPSE) Introduzione ai certificati S/MIME e alla posta elettronica certificata...2 Procedura di installazione del certificato personale

Dettagli

Elementi di Sicurezza informatica

Elementi di Sicurezza informatica Elementi di Sicurezza informatica Secure Socket Layer Università degli Studi di Perugia Indice 1 1.Introduzione 2 3 Perché SSL Funzionalità Storia di SSL Introduzione Introduzione Perché SSL; Funzionalità;

Dettagli

Reti di Calcolatori. una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette:

Reti di Calcolatori. una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette: Reti di Calcolatori una rete di calcolatori è costituita da due o più calcolatori autonomi che possono interagire tra di loro una rete permette: condivisione di risorse (dati aziendali, stampanti, ) maggiore

Dettagli

Reti di calcolatori. Lezione del 24 giugno 2004

Reti di calcolatori. Lezione del 24 giugno 2004 Reti di calcolatori Lezione del 24 giugno 2004 Il livello applicativo Nel livello 5 (ultimo livello in TCP/IP) ci sono le applicazioni utente protocolli di supporto a tutte le applicazioni, come per esempio

Dettagli

Firma digitale Definizione

Firma digitale Definizione FIRMA DIGITALE Firma digitale Definizione La definizione di firma digitale è contenuta nel Dlgs. Del 4/04/2006 n.159 che integra il Codice dell amministrazione digitale in vigore dal 1/01/2006. Firma digitale

Dettagli

Introduzione alla Crittografia e a GnuPG. mario di raimondo

Introduzione alla Crittografia e a GnuPG. mario di raimondo Introduzione alla Crittografia e a GnuPG mario di raimondo Sommario La Privacy Introduzione alla Crittografia Da PGP a GnuPG Imparare ad usare GnuPG: creazione di chiavi firmare e cifrare gestione delle

Dettagli

PGP: Pretty Good Pricvacy

PGP: Pretty Good Pricvacy PGP: Pretty Good Pricvacy Prof. O. Tomarchio Slide parzialmente tratte dal lavoro dello studente De Tommaso Davide Cos'è PGP? PGP (Pretty Good Privacy) è un sistema crittografico, utilizzato principalmente

Dettagli

GNU/Linux e firma elettronica. Fabrizio Tarizzo - fabrizio@fabriziotarizzo.org 67FE D145 9428 0231 47A0 23F7 3235 7A45 F1E8 E6E4

GNU/Linux e firma elettronica. Fabrizio Tarizzo - fabrizio@fabriziotarizzo.org 67FE D145 9428 0231 47A0 23F7 3235 7A45 F1E8 E6E4 GNU/Linux e firma elettronica Fabrizio Tarizzo - fabrizio@fabriziotarizzo.org 67FE D145 9428 0231 47A0 23F7 3235 7A45 F1E8 E6E4 Sommario Un po' di teoria (canale sicuro, crittografia simmetrica e asimmetrica,

Dettagli

Guida per i sistemi Windows (Compatibile con altri sistemi)

Guida per i sistemi Windows (Compatibile con altri sistemi) Formulario semplificato per l uso della posta elettronica in modo cifrato e semplice. Per inviare e ricevere messaggi di posta in tutta sicurezza in un ambiente insicuro. Guida per i sistemi Windows (Compatibile

Dettagli

La posta elettronica. Informazioni di base sul funzionamento

La posta elettronica. Informazioni di base sul funzionamento La posta elettronica Informazioni di base sul funzionamento Il meccanismo della posta elettronica - 1 MARIO SMTP Internet SMTP/POP 1 2 3 LAURA Mario Rossi deve inviare un messaggio di posta elettronica

Dettagli

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL

ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL ALLEGATO AL CONTRATTO DI FORNITURA DEL SERVIZIO LEGALMAIL.1. Introduzione Legalmail è il servizio di posta elettronica con valore legale realizzato da InfoCamere. Esso consente al Cliente di disporre di

Dettagli

Certificati digitali con CAcert Un'autorità di certificazione no-profit

Certificati digitali con CAcert Un'autorità di certificazione no-profit Certificati digitali con CAcert Un'autorità di certificazione no-profit Davide Cerri Associazione di Promozione Sociale LOLUG Gruppo Utenti Linux Lodi davide@lolug.net 11 novembre 2008 Crittografia asimmetrica:

Dettagli

Reti di Calcolatori. Corso di Informatica. Reti di Calcolatori. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali

Reti di Calcolatori. Corso di Informatica. Reti di Calcolatori. Reti di Calcolatori. Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Corso di Laurea in Conservazione e Restauro dei Beni Culturali Corso di Informatica Gianluca Torta Dipartimento di Informatica Tel: 011 670 6782 Mail: torta@di.unito.it Reti di Calcolatori una rete di

Dettagli

Capitolo 8 La sicurezza nelle reti

Capitolo 8 La sicurezza nelle reti Capitolo 8 La sicurezza nelle reti Reti di calcolatori e Internet: Un approccio top-down 4 a edizione Jim Kurose, Keith Ross Pearson Paravia Bruno Mondadori Spa 2008 Capitolo 8: La sicurezza nelle reti

Dettagli

MSAck Hacklab. MSAck is prouds to announce: Metti al sicuro i tuoi dati: cifrali! MSAck::Hacklab C4Occupata WarmUp Hackit 0x0D

MSAck Hacklab. MSAck is prouds to announce: Metti al sicuro i tuoi dati: cifrali! MSAck::Hacklab C4Occupata WarmUp Hackit 0x0D MSAck Hacklab MSAck is prouds to announce: Metti al sicuro i tuoi dati: cifrali! Metti al sicuro i tuoi dati Perche': La privacy e' FONDAMENTALE Dove: Email, hard disk, file, swap/paging, etc. Come: Crittografia

Dettagli

Posta Elettronica e Web

Posta Elettronica e Web a.a. 2002/03 Posta Elettronica e Web Prof. Vincenzo Auletta auletta@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/~auletta/ Università degli studi di Salerno Laurea e Diploma in Informatica 1 Posta Elettronica

Dettagli

Internet. Cos è Il Web La posta elettronica. www.vincenzocalabro.it 1

Internet. Cos è Il Web La posta elettronica. www.vincenzocalabro.it 1 Internet Cos è Il Web La posta elettronica www.vincenzocalabro.it 1 Cos è E una RETE di RETI, pubblica. Non è una rete di calcolatori. I computer che si collegano ad Internet, devono prima essere collegati

Dettagli

Reti di Calcolatori:

Reti di Calcolatori: Reti di Calcolatori: Internet, Intranet e Mobile Computing a.a. 2007/2008 http://www.di.uniba.it/~lisi/courses/reti/reti0708.htm dott.ssa Francesca A. Lisi lisi@di.uniba.it Orario di ricevimento: mercoledì

Dettagli

PGP: cos è. PGP: cos è. Pretty Good Privacy (PGP) PGP ed e-maile. Le versioni. Storia del PGP. Corso di Sicurezza su Reti 1.

PGP: cos è. PGP: cos è. Pretty Good Privacy (PGP) PGP ed e-maile. Le versioni. Storia del PGP. Corso di Sicurezza su Reti 1. Pretty Good Privacy (PGP) Barbara Masucci Dipartimento di Informatica ed Applicazioni Università di Salerno masucci@dia.unisa.it http://www.dia.unisa.it/masucci.dir PGP: cos è Creato da P. Zimmermann nel

Dettagli

Sicurezza dei sistemi informatici Firma elettronica E-commerce

Sicurezza dei sistemi informatici Firma elettronica E-commerce Sicurezza dei sistemi informatici Firma elettronica E-commerce Il contesto applicativo Commercio elettronico Quanti bit ho guadagnato!! Marco Mezzalama Politecnico di Torino collegamenti e transazioni

Dettagli

Secure socket layer (SSL) Transport layer security (TLS)

Secure socket layer (SSL) Transport layer security (TLS) Servizi Sicuri per le comunicazioni in rete Secure socket layer (SSL) Transport layer security (TLS) Applicaz. TTP TCP Applicaz. TTP SSL/TLS TCP SSL: Netscape TLS:RFC 2246 Applicaz. TTPS TCP andshake Change

Dettagli

Esempi di applicazioni internet. WEB Trasferimento File Posta Elettronica Sistema dei nomi di dominio (DNS)

Esempi di applicazioni internet. WEB Trasferimento File Posta Elettronica Sistema dei nomi di dominio (DNS) Esempi di applicazioni internet WEB Trasferimento File Posta Elettronica Sistema dei nomi di dominio (DNS) 17 Il Web: terminologia Pagina Web: consiste di oggetti indirizzati da un URL (Uniform Resource

Dettagli

Informatica per la comunicazione" - lezione 13 -

Informatica per la comunicazione - lezione 13 - Informatica per la comunicazione" - lezione 13 - Funzionamento di una password" 1: l utente tramite il suo browser richiede l accesso a una pagina del server; 2: il server richiede il nome utente e la

Dettagli

Lezione 7 Sicurezza delle informazioni

Lezione 7 Sicurezza delle informazioni Lezione 7 Sicurezza delle informazioni Sommario Concetti generali Meccanismi per la sicurezza IT: Crittografia Hash Firma digitale Autenticazione 1 Concetti generali Availability Confidentiality Integrity

Dettagli

metodi crittografici 2006-2007 maurizio pizzonia sicurezza dei sistemi informatici e delle reti

metodi crittografici 2006-2007 maurizio pizzonia sicurezza dei sistemi informatici e delle reti metodi crittografici 1 sommario richiami di crittografia e applicazioni hash crittografici crittografia simmetrica crittografia asimmetrica attacchi e contromisure attacchi tipici key rollover generatori

Dettagli

Reti commutate. Reti commutate. Reti commutate. Reti commutate. Reti e Web

Reti commutate. Reti commutate. Reti commutate. Reti commutate. Reti e Web Reti e Web Rete commutata: rete di trasmissione condivisa tra diversi elaboratori Composte da: rete di trasmissione: costituita da (Interface Message Processor) instradamento rete di calcolatori: computer

Dettagli

Posta Elettronica Certificata

Posta Elettronica Certificata Posta Elettronica Certificata Master in gestione del Software Open Source Dipartimento di Informatica Pisa, 9 aprile 2005 Francesco Gennai francesco.gennai@isti.cnr.it Istituto di Scienza e Tecnologie

Dettagli

Introduzione. Livello applicativo Principi delle applicazioni di rete. Stack protocollare Gerarchia di protocolli Servizi e primitive di servizio 2-1

Introduzione. Livello applicativo Principi delle applicazioni di rete. Stack protocollare Gerarchia di protocolli Servizi e primitive di servizio 2-1 Introduzione Stack protocollare Gerarchia di protocolli Servizi e primitive di servizio Livello applicativo Principi delle applicazioni di rete 2-1 Pila di protocolli Internet Software applicazione: di

Dettagli

PKI PUBLIC KEY INFRASTRUCTURES

PKI PUBLIC KEY INFRASTRUCTURES Premesse PKI PUBLIC KEY INFRASTRUCTURES Problemi Come distribuire in modo sicuro le chiavi pubbliche? Come conservare e proteggere le chiavi private? Come garantire l utilizzo corretto dei meccanismi crittografici?

Dettagli

T.A.R.I. Applicazioni (ICT, AL)

T.A.R.I. Applicazioni (ICT, AL) Applicazioni Internet Domain Name System Posta Elettronica Remote login File transfer World Wide Web Tutti usano il modello Client-Server DNS Le comunicazioni Internet usano gli indirizzi IP, mentre per

Dettagli

Computazione su Rete Applicazioni Applicazioni Internet Domain Name System Posta Elettronica Remote login File transfer World Wide Web

Computazione su Rete Applicazioni Applicazioni Internet Domain Name System Posta Elettronica Remote login File transfer World Wide Web Tutti usano il modello Client-Server Computazione su Rete Applicazioni Applicazioni Internet Domain Name System Posta Elettronica Remote login File transfer World Wide Web Giulio Concas 1 DNS Le comunicazioni

Dettagli

Nelle reti di calcolatori, le porte (traduzione impropria del termine. port inglese, che in realtà significa porto) sono lo strumento

Nelle reti di calcolatori, le porte (traduzione impropria del termine. port inglese, che in realtà significa porto) sono lo strumento I protocolli del livello di applicazione Porte Nelle reti di calcolatori, le porte (traduzione impropria del termine port inglese, che in realtà significa porto) sono lo strumento utilizzato per permettere

Dettagli

Sicurezza delle reti e dei calcolatori

Sicurezza delle reti e dei calcolatori Sicurezza e dei calcolatori Introduzione a IPSec Lezione 11 1 Obiettivi Aggiungere funzionalità di sicurezza al protocollo IPv4 e IPv6 Riservatezza e integrità del traffico Autenticità del mittente La

Dettagli

Obiettivo: realizzazione di reti sicure TIPI DI ATTACCO. Politica di sicurezza: a) scelte tecnologiche b) strategie organizzative

Obiettivo: realizzazione di reti sicure TIPI DI ATTACCO. Politica di sicurezza: a) scelte tecnologiche b) strategie organizzative Obiettivo: realizzazione di reti sicure Politica di sicurezza: a) scelte tecnologiche b) strategie organizzative Per quanto riguarda le scelte tecnologiche vi sono due categorie di tecniche: a) modifica

Dettagli

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale

1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale 1. Manuale d uso per l utilizzo della WebMail PEC e del client di posta tradizionale Per poter accedere alla propria casella mail di Posta Elettronica Certificata è possibile utilizzare, oltre all'interfaccia

Dettagli

Posta certificata e sicura. Infor System s.r.l.

Posta certificata e sicura. Infor System s.r.l. Posta certificata e sicura La posta elettronica... sta sostituendo, a poco a poco, la posta cartacea tuttavia le comunicazioni ufficiali rimangono su carta, ignorando il T.U. sulla doc. amministrativa

Dettagli