DAI DEBITI ALLA LIBERTA' FINANZIARIA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DAI DEBITI ALLA LIBERTA' FINANZIARIA"

Transcript

1

2 Indice Introduzione 2 CAPITOLO 1 Verifica la tua situazione attuale 4 CAPITOLO 2 Esci dai debiti 11 CAPITOLO 3 Migliora le tue entrate 30 CAPITOLO 4 Redigi il tuo piano di azione 38 CAPITOLO 5 Aspetti psicologici 43 CAPITOLO 6 Le 4 leggi della ricchezza 47 APPENDICE (A) Liberati dai falsi miti 54 1

3 Introduzione Iniziamo il nostro viaggio verso la libertà finanziaria, fissando due punti ben precisi. In qualsiasi viaggio è molto importante conoscere la meta di destinazione. Sapere dove si vuole andare, è fondamentale per poterci arrivare; ma non basta. E' solo uno dei due aspetti. L'altro riguarda il sapere dove si è in questo momento. Ignorarlo rischia di vanificare qualsiasi tipo di informazioni, di indicazione noi potremmo ottenere, perché non potrebbero essere applicate. Immagina di voler andare a Roma. Il tuo obiettivo è chiaro, e hai quindi bisogno di indicazioni. Il punto però è che se non sai dove ti trovi, non potrai mai sapere, se andare verso nord o sud, est o ovest. Non potrai mai quindi, trovare informazioni utili per te. Cos'è il Conto Profitti e Perdite, il significato del termine inglese Cash Flow, come calcolare la tua capacità di risparmio, come evidenziare il momento esatto in cui ti trovi nel tuo percorso verso la libertà finanziaria, che tipo di libertà finanziaria possiedi, se ce l'hai, ed eventualmente come ottenerla, ed in ultima istanza gli unici due modi per uscire dai debiti ed andare verso la libertà finanziaria che tanto cerchi. Questi sono gli argomenti principali trattati in questo ebook. Per farlo, avrò bisogno di introdurre una serie di concetti e termini che forse potresti valutare un po' tecnici, però ti assicuro che sono di estrema importanza. Non sono difficili, ma rappresentano le basi che ti occorrono per riuscire a fare un quadro generale, una 2

4 fotografia, una istantanea del tuo stato patrimoniale delle tue finanze in questo preciso istante. Ti chiedo quindi di impegnarti un po', perché molto probabilmente saranno termini e concetti a te estranei, ma ricorda che se vuoi liberarti dai debiti e andare verso la libertà finanziaria, occorre che tu apprenda un certo tipo di linguaggio, perché questo ti indicherà, non solo la tua situazione attuale, ma la strada da percorrere per uscire dai tuoi debiti. 3

5 Capitolo 1 Verifica la tua situazione attuale Uno dei fondamenti dell'economica personale, ma anche aziendale, è quello che viene definito come Patrimonio Netto, che è il risultato della differenza fra Attività e Passività. Questo si trova in quella voce definita appunto Stato Patrimoniale. Lo Stato Patrimoniale quindi, altro non è che una fotografia istantanea di tutto quello che possiedi e di tutti i debiti, ossia di tutte le Attività, ciò che porta denaro in cassa, e tutte le Passività, ciò che porta fuori denaro. Ora approfondiamo il concetto di Attività e Passività. Come allegato all'ebook, trovi il file Stato Patrimoniale, ossia un foglio di calcolo dove tu potrai inserire i dati, in modo tale che alla fine venga calcolato il tuo Patrimonio Netto, in maniera automatica. E' un foglio di calcolo che dovrai semplicemente avviare, ed inserire le voci che ora andremo ad approfondire. Le Attività Se hai sotto mano il foglio di calcolo, forse ti risulterà più facile seguire quello che ti sto dicendo. Le attività possiamo dividerle in tre sezioni. Ci sono quelle liquide, cioè tutto ciò che può essere convertito rapidamente in denaro, come obbligazioni, fondi di investimento, 4

6 libretti di risparmio bancari o postali e altro, compreso il denaro stesso, da quello che hai in tasca, a quello che hai depositato in banca, sul tuo conto corrente. L'altra sezione sono le attività illiquide, ossia quelle che possono essere convertite in denaro, ma richiedono maggior tempo. Possono essere quindi aziende, immobili, royalities o diritti vari, e tanti altri beni. Tutto ciò quindi, che puoi trasformare in denaro, cioè in liquido, ma con tempi più lunghi di quella precedente. Nell'ultima sezione invece, rientrano tutti gli oggetti, i beni che possiedi, che magari utilizzi, come la tua auto, la tua casa, che nonostante rientrino nel tuo Stato Patrimoniale a tutti gli effetti, in realtà non sono denaro, ma lo diventeranno solo nel momento in cui li andrai a vendere. A volte in questa sezione, alcune di queste attività, rischiano di diventare delle passività. Ad esempio, la gestione e il mantenimento di un auto del valore di acquisto di ,00 euro, che risulterà nel tuo stato patrimoniale come attività, ma che lo diventerà solo al momento della sua vendita, e sempre che il valore sia ancora tale in quel momento (sappiamo che le auto si svalutano velocemente di anno in anno), comporteranno delle spese, rischiando di far salire il costo bel oltre valore del bene stesso. Questo comunque lo andremo ad approfondire più avanti. Le Passività Le passività sono tutto ciò che porta fuori denaro dal tuo portafoglio. Anche in questo caso le possiamo dividere in tre sezioni: passività a medio termine da un mese a più o meno quattro anni; passività a lungo termine da quattro anni in su; passività legate agli oggetti. Nelle prime due sezioni, le passività a breve e lungo termine, possono rientrare muti per 5

7 investimento, carte di credito, prestiti da banche, debiti di credito al consumo. Nell'ultima sezione rientrano invece tutti gli oggetti che hai acquistato a rate. Può essere l'auto, il tuo computer, e addirittura la tua prima casa, quella che usi come abitazione, rientra nelle passività. Anche questo concetto comunque, lo approfondiremo nelle prossime pagine. Quello che ti rimane ora da fare, non è altro che scoprire il tuo stato patrimoniale, se è in attivo o in passivo, con una semplice operazione matematica. Dovrai sommare tutte le tue attività, e sottrarla alla somma di tutte le tue passività (questo verrà fatto in automatico dal foglio di calcolo Stato Patrimoniale). Alla fine otterrai un numero; se è positivo, il tuo Stato Patrimoniale è in attivo, quindi sei in una buona situazione. Se è negativo, come molto probabilmente accadrà, come è accaduto anche a me quando per la prima ho fatto questa scoperta, non preoccuparti perché l'ebook che stai leggendo ha proprio questo scopo: aiutarti a rendere il tuo Stato Patrimoniale attivo, uscendo dai debiti e aumentando le tue entrare. Conto Profitto e Perdite Il Conto Profitto e Perdite, è composto da due voci: le entrate e le uscite. Se hai sott'occhio il foglio di calcolo, potrai vedere quello che ti sto dicendo. Le entrate si dividono in due tipologie: le entrate attive, e le entrate automatiche (passive). Le prime sono quelle che richiedono la tua presenza. Può quindi essere il tuo lavoro, la tua attività professionale, ma anche quelle che svolgi occasionalmente. Tutto ciò che ti permette di guadagnare denaro, ma che richieda la tua presenza, rientra nella categoria entrate attive. Le entrate automatiche, a volte chiamate anche passive, riguardano invece tutto ciò che ti permette di guadagnare denaro senza necessità della tua presenza; in pratica che non dipendono da un tuo lavoro diretto. Ad esempio gli affitti di appartamenti, gli interessi 6

8 su investimenti, gli utili di una società, le royalities o i diritti su opere di ingegno come libri, audio corsi e altro. Ma rientrano in questa categoria anche tutte le entrate di attività come multi-level marketing, dove appunto, le tue entrate, non dipendono più dalla tua presenza. Le Uscite Anche le uscite sono di due tipi, ma uno di questi, non rientra nel Conto profitti e perdite. Le uscite sono: quelle ricorrenti, e quelle una-tantum. Le una-tantum sono quelle che vengono fatte una sola volta, a differenza di quelle ricorrenti che invece si ripresentano continuamente. Una-tantum può essere l'acquisto di un computer, di un'auto, di un cellulare, la spesa per una vacanza. Queste come dicevo, non rientrano nel Conto Profitti e Perdite, ma in realtà vanno ad essere decurtate, nello Stato Patrimoniale, come diminuzione della propria disponibilità di liquido. Mentre le uscite ricorrenti sono quelle che si ripetono con una certa frequenza, che può essere settimanale, mensile, trimestrale, semestrale. In queste rientrano le spese per mangiare, per vestirsi, per la casa. In pratica tutte quelle che hanno delle scadenze fisse, quindi rate per mutui, prestiti. Ora che hai fotografato le tue entrate e le tue uscite, puoi identificare finalmente, un dato molto importante: la tua capacità di risparmio. E' una semplice formula matematica. Te la spiego qui, ma ti viene comunque fatta in automatico nel tuo foglio di calcolo. La tua capacità di risparmio quindi, è data da una questa formula: 7

9 Il risultato sarà una percentuale. Considera che questa percentuale deve essere di almeno il 15%. Se quello che otterrai è almeno del 15%, vuol dire che hai una buona capacità di risparmio. Se invece è inferiore a questo, vuol dire che stai spendendo più di quello che stai guadagnando, e comunque la tua capacità di risparmiare è in una fase critica. Considera che per uscire dai tuoi debiti e andare verso la libertà finanziaria, il primo passo è proprio quello di ridurre le spese, quindi aumentare la tua capacità di risparmio. Mettendo insieme quello che abbiamo detto fino ad ora, il tuo Stato Patrimoniale, con il tuo Conto Profitti e Perdite, ottieni il tuo Flusso di Cassa o Cash Flow, ossia il modo in cui il tuo denaro di muove all'interno delle tue finanze. Mantenere in ordine il tuo Cash Flow, e averlo sempre presente, ti permette non solo di capire la situazione in cui ti stai trovando nel momento in cui fai questa fotografia delle tue finanze personali, ma grazie alla consapevolezza della tua situazione, individuare quale strada intraprendere, cosa fare e come agire per migliorare la tua situazione, tenendo sempre conto che l'obiettivo finale è quello di uscire dai debiti, e raggiungere la propria libertà finanziaria. A tale proposito, vediamo di individuare, attraverso una formula molto semplice, la tua libertà finanziaria attuale. La formula è questa. 8

10 Il risultato può essere di tre tipologie: 1. Inferiore al 100% - devi aumentare le tue entrare automatiche, ovviamente non puoi smettere di lavorare. Pur avendo un buon lavoro, questo richiede comunque la tua presenza, quindi non è automatico. Dipende da te, la possibilità di produrre reddito, e nel caso in cui tu, dovessi perdere quel lavoro, o fossi impossibilitato a farlo, queste entrate potrebbero diminuire se non sparire completamente, laddove un'entrata automatica invece, ti permetterebbe di continuare a guadagnare senza necessità della tua presenza. 2. Uguale a 100% - questo significa che le tue entrare automatiche coprono totalmente le tue uscite. Teoricamente in questo caso, potresti anche smettere di lavorare perché avrai organizzato le tue finanze in modo da aver creato delle entrare automatiche che vanno a coprire le tue spese, e ti permettono di mantenere il tuo tenore di vita attuale, senza che tu debba essere interessato in prima persona nel guadagnare denaro; saranno le tue entrate automatiche che lo faranno per te. 3. Superiore al 100% - questa è la situazione migliore, quella a cui tendere perché, non solo le tue entrate automatiche vanno a coprire le tue uscite, stai anche risparmiando. Significa non solo che hai un certo tenore di vita, che viene mantenuto dalle tue entrate automatiche senza che debba intervenire direttamente, ma addirittura parte di queste le stai anche risparmiando. Concludiamo questa prima parte facendo il punto della situazione. Ci sono due modi principali per migliorare le proprie finanze. Da una parte c'è la possibilità di aumentare il Conto Profitti e Perdite, ossia aumentare le entrare e diminuire le uscite, 9

11 portandolo in attivo. L'altro è quello di incrementare il proprio Patrimonio Netto, diminuendo cioè le passività, e aumentare le attività. Diciamo che nei paesi anglosassoni come Inghilterra, America, si tende generalmente ad incrementare il Conto Profitti e Perdite, in contrapposizione a quelli latini, come qui in Italia, in cui invece si tende ad incrementare il Patrimonio Netto, perché da noi ad esempio, c'è un accesso al credito che è molto meno facile rispetto a quelli dei paesi anglosassoni. Questo però non significa che non sia possibile fare entrambe le cose. Ciò che è veramente importante, è che tu abbia ben chiaro la tua situazione attuale, e la direzione verso la quale andare per risollevare le sorti delle tue finanze personali. Dopo di che, le strategie e le modalità ce ne sono tantissime. Alcune le trovi proprio in questo libro. Nei prossimi capitoli scoprirai delle strategie interessanti e utili proprio per uscire dai tuoi debiti, e iniziare a gettare le basi della tua libertà finanziaria. 10

12 Capitolo 2 Esci dai debiti Considera le tue finanze personali come un contenitore, e il denaro, come il liquido all'interno di questo contenitore. Va da se che se ci sono falle il liquido inizierà ad uscire fuori, tanto più velocemente, quanto sono grandi e numerose le falle presenti. Alla stessa maniera il tuo denaro se ne andrà via, uscirà fuori, tanto più velocemente, quante più falle ci saranno all'interno delle tue finanze personali. In pratica, tanti più debiti, tante più uscite tu avrai, e tanto più velocemente perderai denaro. Ecco perché il primo passo è proprio quello che abbiamo fatto precedentemente; quello di verificare e capire, avendone fatta una fotografia, l'attuale situazione economica e finanziaria. Ora invece, andiamo ad approfondire in maniera ancora più specifica, la propria situazione economica, ma soprattutto ad agire. In questo capitolo scoprirai i dieci passi fondamentali per uscire dai debiti e raggiungere la libertà finanziaria. Primo passo 11

13 Il primo è una convinzione, quella che ho chiamato la Regola delle regole, il segreto della ricchezza personale. E' talmente ovvio, ma talmente semplice, che viene snobbato da tutti. Eppure se manca questo, tutto quello che possiamo andare a fare, per risanare le nostre finanze, non servirà a nulla. Il primo passo allora, è quello di capire che poter uscire dai debiti, per poter cambiare e bonificare la propria situazione finanziaria, tu devi spendere meno di quello che guadagni. La regola è semplice, chiara, facile, eppure, pochi la rispettano. Devi spendere meno di quello che guadagni. Lo ripeto ancora: devi spendere meno di quello che guadagni. Ovvio giusto? Eppure pensaci un attimo; tu fai esattamente questo? Spendi veramente meno di quello che guadagni? Ora lasciamo perdere tutte le giustificazioni che potremmo fornire riguardo al fatto di acquistare ciò che serve pur non avendo denaro, ecc, ecc. Ciò che è veramente importante è che tu abbia chiaro questa regola ferrea. Devi stampartela all'interno della tua mente, all'interno del tuo sistema; tu devi spendere meno di quello che guadagni. Secondo passo Il secondo passo è quello di redigere un piano di spesa giornaliera. Devi capire cioè, dove vanno a finire i tuoi soldi. Dove li spendi. Quello che devi fare quindi, per un mese, ma come mio suggerimento estendilo a due o tre mesi proprio per essere sicuro, devi registrare tutte le spese che effettui, tutte le uscite di denaro dalle tue tasche. Ti consiglio di portarti sempre appresso, un foglio e una penna, perché le spese le fai continuamente, un caffè, la colazione mattutina, un pacchetto di sigarette, poi delle gomme da masticare, fai la spesa, acquisti un frutto, e tante altre piccole e grandi spese 12

14 giornaliere. L'importante è che tu registri queste spese, nel momento stesso in cui le fai, perché rinviarne la registrazione successivamente, c'è il grosso rischio di dimenticartene. Una cosa che puoi fare è quello di tenerti lo scontrino. Ci sono inoltre delle risorse online che, con una registrazione gratuita, hai la possibilità di registrarti online, tutte le spese effettuate, in modo da avere anche la versione elettronica, una visione quindi più globale, ma soprattutto più organizzata delle tue spese. Ti consiglio in particolare Quicken, e Mint. Potresti mettere insieme queste due modalità e registrare in modo cartaceo il momento in cui spendi il denaro, scrivendo cosa hai comprato e quanto ti è costato, poi una volta a casa, registralo online. Terzo passo Il terzo passo è quello di destinare parte del tuo reddito per pagare una serie di situazioni diverse, ossia pagare qualcosa o qualcuno. Ciò che devi fare qui, è accantonare una percentuale dei tuoi guadagni prima che tu inizi a spenderli. Questo è molto importante perché lo stipendio, o una rendita, a seconda del tipo di lavoro che tu svolgi, non viene gestito in questa maniera; di solito viene versato in banca, e poi speso quando va bene, o peggio ancora viene prima speso, e poi quello che avanza, se avanza, depositato in banca. In questo terzo passo allora, il tuo compito è quello di utilizzare il reddito mensile appena ce l'hai in mano, per 4 cose specifiche, per 4 istanze diverse: 13

15 1. Paga te stesso ciò vuol dire che quando riceverai il tuo stipendio, o il pagamento da parte del cliente, per prima cosa una parte di questo devi destinarlo a pagare te stesso. Forse avrai già sentito questo suggerimento; viene chiamata la decima perché di solito viene destinato il 10% per pagare se stessi. Questo deve essere il primo passo, e soprattutto deve essere qualcosa da fare SEMPRE, ogni volta che hai del denaro in mano. Ricorda che questa percentuale deve essere una somma che va accantonata, e mai utilizzata. Neanche nei momenti di crisi. Potrà, soltanto in futuro, quando avrà raggiunto un certo importo, essere investita per produrre altro reddito. Io ad esempio, di quello che guadagno, prendo il 10%. Dato che la mia è un'attività professionale indipendente, sono cioè un libero professionista, e il mio blog mi guadagna in maniera variabile, mese dopo mese, il mio accantonamento, che poi è il mio stipendio, cioè il 10% che decurto dal mio lavoro, varia a seconda di quanto sto guadagnando il quel mese specifico. Quello che però è importante ricordare e fare, è quello di accantonare sempre e comunque. Se ci pensi, un 10% non è poi tanto, non ti cambia la vita, non ti porta sul lastrico. Tu pensa solo, calcolando su uno stipendio medio di 1000,00 euro al mese, il 10% sono solo 100,00 euro. Rimangono quindi 900,00 euro. In un mese, avere 1000,00 euro o 900,00 euro da spendere, non è una grande differenza. Fa però una grande differenza il fatto di metterlo via, di accantonarlo. Non fa nessuna differenza su quello che rimane, e che poi dovrai gestire per le diverse tipologie di uscite (vedi il capitolo 1), ma fa una grossa differenza nelle tue finanze, e nella tua psiche, il fatto che ogni mese tu accantoni un 10% per pagare te stesso. 2. Paga i debiti accantona una parte del tuo reddito per pagare i tuoi debiti. Questo è assolutamente fondamentale. Perché se non destini parte del tuo reddito per pagare i debiti, da li non ne esci più. I debiti sono un cancro che corrode le tue finanze e la tua psicologia. 14

16 Sapere di avere dei debiti, anche a livello inconscio, produce degli effetti deleteri. Non riuscirai mai a sentirti veramente libero fin che sarai sommerso dai debiti. Potrai far finta di non averli, potrai far finta di vivere una vita di un certo livello, ma dentro di te, a livello inconscio, a livello energetico e mentale, sarai sempre boicottato, sempre rallentato, sempre bloccato, in tutto quello che andrai a fare. Quindi, assolutamente, destina una parte del tuo reddito per pagare i debiti. Come pagarli? Prima di tutto fai una lista di tutti i tuoi debiti, definendo bene a quanto ammonta ciascuno. Successivamente decidi quanto vuoi destinare mensilmente del tuo stipendio al pagamento di questi debiti. Nel mio caso, io accantono, o meglio accantonavo il 20%, visto che ora, utilizzando proprio queste strategie, da oltre 5 anni, sono completamente libero da ogni debito. Una volta volta deciso quanto vuoi destinare del tuo reddito mensile, organizza la lista dei tuoi debiti, partendo da quello più basso, a quello più alto. Per ciascuno di questi, decidi quanto vuoi destinare, della percentuale totale che hai deciso. In altre parole, se hai 1000 euro di stipendio, e vuoi destinare il 20%, avrai a disposizione 200 euro per pagare i tuoi debiti. Di questi 200 euro, metti caso tu avessi 5 debiti da saldare, decidi quanto vuoi destinare al primo, al secondo al terzo, al quarto, e al quinto. Puoi decidere di mettere 20 euro al primo, 50 al secondo, 20 al terzo, e così via. Ricorda di organizzare i tuoi debiti, partendo da quello più basso a quello più alto, in ordine quindi crescente. Questo programma lo porti avanti ogni mese, riversando una percentuale del tuo stipendio al pagamento dei debiti, e una certa quantità di euro per ciascuna voce debitoria. Dopo un certo periodo di tempo, settimane o mesi, quello più piccolo sarà stato saldato; avrai cioè finito di pagarlo. Il denaro che avanza, ossia quello che destinavi a quella voce che ora hai estinto, dovrai riversarlo su quello successivo; la voce numero due secondo l'ordine che 15

17 hai stabilito all'inizio. Questa seconda voce quindi, ora avrà a disposizione, il denaro che avevi deciso di destinarle inizialmente, più quello che si è liberato, grazie all'estinzione della prima voce debitoria. Ecco perché questa strategia si chiama il Metodo a valanga (snowball method), perchè man a mano che i tuoi debiti vengono estinti, aumenta, come una valanga, il denaro che va a riversarsi su quelli che rimangono. E questo non fa altro che accelerare il processo di pagamento/estinzione dei tuoi debiti. 3. Paga per la tua sicurezza destina parte del tuo stipendio mensile, o delle tue entrate, per creare quello che ho chiamato fondo sicurezza, chiamato di solito con un termine che non amo molto, fondo emergenza. Quindi un fondo sicurezza è quello che è disponibile, ed è utilizzabile solo in caso di emergenza, in caso di imprevisti; un incidente per cui occorre pagare la riparazione dell'auto, la bolletta che non era stata vista, quindi ci viene sollecitato il pagamento, una contravvenzione, altre spese diverse e impreviste. Tutte quelle situazioni impreviste allora, possono essere tamponate da questo fondo sicurezza. Quanto deve essere il suo importo? Dipende quanto tu vuoi mettere da parte; io usavo, ed uso tutt'ora, perché il fondo sicurezza è sempre presente, anche quando i tuoi debiti saranno completamente estinti, il 10% del mio reddito. Puoi però decidere anche un tetto massimo e minimo del tuo personale fondo sicurezza. A questo proposito ci sono tante correnti di pensiero, tante idee diverse. Qualcuno 16

18 suggerisce un fondo sicurezza pari a 3-4 mensilità, per cui se tu guadagni 1000 euro al mese, il tuo fondo sicurezza dovrebbe ammontare a 3/4000 euro. Altri suggeriscono di arrivare addirittura a sei mensilità. Dipende. Ad esempio, nel libro Your Money or Your Live, viene suggerito che il fondo sicurezza sia pari a sei mesi di spese. Se invece hai già raggiunto la tua indipendenza finanziaria, basta un fondo sicurezza di solo un mese. Come avrai capito, l'importo è molto soggettivo. Nel mio caso, il mio fondo sicurezza ha un tetto minimo che è di 1000 euro, e massimo di Ciò vuol dire che io accantono il 10%, fino a raggiungere il tetto massimo di 3000 euro. Quando ho un fondo sicurezza dell'ammontare di 3000 euro, smetto di accantonare altro denaro. Nel momento in cui mi dovesse servire il denaro, e accedervi per poter pagare un imprevisto, fin quando non raggiungo i 1000 euro, io non mi preoccupo più di tanto. Mi impegno però a non farlo scendere mai sotto tale cifra, ma piuttosto mantenerlo il più possibile verso il tetto massimo. C'è inoltre un software online gratuito, che lo trovi all'indirizzo che ti aiuta a calcolare il tuo fondo sicurezza inserendo una serie di parametri, ad esempio, quanto tu vuoi assicurare per le emergenze mediche, per l'auto, per emergenze di varia natura. Ti permette quindi di inserire una serie di parametri per ciò che tu ritieni opportuno avere come fondo emergenza per situazioni diverse della tua vita, e poi il software ti calcola gli anni, o i mesi che ti occorrono per raggiungere la somma totale delle voci che tu hai inserito precedentemente. Se tu hai, per esempio 1000 euro per le spese mediche, 500 per l'auto, eccetera, il programma ti fa un conteggio totale, dopo di che tu inserisci quanto sei disposto, o puoi riuscire ad accantonare mensilmente, ad esempio 100 euro, e lui ti calcola in quanti mesi 17

19 riuscirai a raggiungere la somma totale impostata, quando arriverai quindi ad avere il fondo sicurezza che hai deciso di accantonare. Il software è carino, gratuito, e soprattutto molto utile se intenti utilizzare questo metodo. 4. Paga per vivere una volta che hai pagato te stesso (primo passo), hai accantonato denaro per pagare i tuoi debiti con il sistema dello snowball method (secondo passo), hai accantonato denaro per il tuo fondo sicurezza (terzo passo), quello che rimane è destinato alle spese per vivere, che anche se può sembrare poco in realtà ti accorgerai che ne rimane abbastanza, e soprattutto ti accorgerai nel tempo che aver pianificato questo nuovo modo di gestire le tue finanze, ti da una certa sicurezza e tranquillità, proprio perché stai gestendo il tuo flusso di denaro. Quarto passo Il quarto passo è quello che ho definito come Diventare frugale. Nel libro The millionaire next door, Thomas Stanley, e William Danko, i due autori, affermano, Le tre parole di ogni persona ricca sono: frugalità, frugalità, e frugalità. Questo termini è inteso come il comportamento caratterizzato dall'uso delle proprie risorse in modo riflessivo e in economia. Il contrario di frugalità è spreco. Quest'ultimo è inteso come una vita segnata da una spesa esagerata, tesa all'iper consumismo. Essere frugali è la pietra angolare per la costruzione della ricchezza. Si diventa milionari passando per il controllo delle proprie spese, e quindi il proprio status. In queste poche righe è racchiuso tutto il significato di frugalità. Contrariamente al pensiero comune, essere frugali non significa vivere da poveri; tutt'altro. Significa invece compiere dei piccoli passi, delle piccole scelte, per modificare le proprie abitudini di 18

20 spesa; ad esempio prendersi un caffè in meno, piuttosto che mangiare fuori casa meno volte, farsi una vacanza più breve, o invece di andare in un posto esotico, rimanere in Italia, dove ci sono tantissimi posti molto belli da visitare. Piccoli cambiamenti ti permetteranno di avvicinarti sempre di più ai tuoi obiettivi finanziari. Quando parliamo di frugalità, ricordati sempre di non esagerare. Per raggiungere il massimo della tua frugalità, quella cioè che tu senti di poter accettare nel tempo, devi farlo per piccoli step: farlo tutto in una volta sola incontrerai delle grosse resistenze interiori. Alla fine, cambiare il proprio modo di spendere, imparare a gestire le proprie finanze, significa niente altro che cambiare delle abitudini, e le abitudini si cambiano con piccoli passi alla volta. Considera anche questo: quando inizi ad essere più frugale, ciò stai anche facendo, valutandolo sotto un aspetto più generale, è quello di consumare meno. Quindi tu stai risparmiando, ma non solo tu! Perché se consumi meno, ci sono anche meno spese in generale e quindi tutto il sistema, soprattutto quello globale, che riguarda in particolare l'iper-consumismo, quindi l'inquinamento, ne risente in maniera positiva. Se tu consumi meno, ci saranno meno sprechi, quindi meno inquinamento, e tutto il nostro sistema ne trarrà giovamento. Questo deve essere un punto di osservazione molto importante quando parliamo di frugalità. Quando parliamo di diventare frugali, non significa assumere un punto di vista per cui ottengo tutto, o non ottengo niente. Ci sono diversi gradi, diversi livelli di frugalità. Ricorda allora che non devi fare banca rotta in futuro, per poter aver delle gratificazioni nel presente. Non devi spendere tutto, semplicemente per goderti la vita. 19

21 Naturalmente questo discorso vale anche nel suo contrario; non devi cioè vivere in maniera così frugale, da diventare un povero ricco, qualcuno che si priva di tutto quello che potrebbe migliorargli la vita, al punto da non riuscire più neanche a godere il presente. Occorre sempre trovare un equilibrio. L'equilibrio si trova facendo passi graduali. Ci sono tanti modi per iniziare ad essere più frugale. Per quanto riguarda il possesso di un'automobile ad esempio, esistono alternative all'acquisto; i noleggi a lungo termine. In questo caso, l'auto è noleggiata per un certo numero di anni, pagando un canone mensile. La cosa interessante è che, in questo canone, sono comprese tutte le spese che fanno da corollario ad una gestione efficace della propria automobile: bollo, assicurazione, tagliandi di controllo, sostituzione della stessa in caso di problemi. Un altro metodo di risparmio, riguarda i libri. Invece di acquistarli, puoi prenderli in prestito da amici, o scambiarli con quelli che hai; ci sono tanti siti online che permettono di farlo. Puoi anche, acquistarne di usati, ai tanti mercatini nel web, o in tutte le piazze d'italia. Questi sono i due più conosciuti: BooMook, e BarattoLibri. Per quanto riguarda le vacanze invece, le puoi programmare ad esempio, un anno prima, e risparmiare così tanto, ma tanto veramente. Puoi anche approfittare dei last minute, e accaparrarti la vacanza che hai sempre desiderato, a volte anche a meno della metà del suo costo. Il riferimento online per eccellenza è il famoso lastminute.com. Risparmiare nell'acquisto di una casa, è possibile, partecipando alle alle aste fallimentari. Puoi farlo fare ad esperti, o imparare tu stesso le strategie necessarie, frequentando seminari e corsi a tema, oppure abbonandosi a riviste di settore, o meglio ancora, abbonarti gratuitamente ai feed RSS che trattano questo argomenti. Anche nei lavori di casa si possono ottenere dei consistenti risparmi. Ci sono tante cose che puoi fare da solo. C'è un sito in Italia che si chiama lavorincasa.it. Qui trovi tanti 20

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore!

Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! Come trovare clienti e ottenere contatti profilati e ordini in 24 ore! oppure La Pubblicità su Google Come funziona? Sergio Minozzi Imprenditore di informatica da più di 20 anni. Per 12 anni ha lavorato

Dettagli

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO

BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO BANCA, TITOLI DI STATO E FONDI DI INVESTIMENTO La banca è un istituto che compie operazioni monetarie e finanziarie utilizzando il denaro proprio e quello dei clienti. In particolare la Banca effettua

Dettagli

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso.

Deutsche Bank Easy. db contocarta. Guida all uso. Deutsche Bank Easy. Guida all uso. . Le caratteristiche. è il prodotto di Deutsche Bank che si adatta al tuo stile di vita: ti permette di accedere con facilità all operatività tipica di un conto, con

Dettagli

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi

risparmio, dove lo metto ora? le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi il risparmio, dove lo ora? metto le risposte alle domande che i risparmiatori si pongono sul mondo dei fondi Vademecum del risparmiatore le principali domande emerse da una recente ricerca di mercato 1

Dettagli

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla?

3- Dove e come posso richiederla ed attivarla? FAQ ITALO PIU 1- Cos è la Carta Italo Più? 2- Cosa puoi fare con Italo Più? 3- Dove e come posso acquistarla? 4- Quanto costa? 5- Come posso ricaricare la carta? 6- Dove posso controllare il saldo ed i

Dettagli

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12

Entrate... 11 Uscite... 11 Trasferimento... 11 Movimenti ricorrenti... 11 Movimenti suddivisi... 12 Data ultima revisione del presente documento: domenica 8 maggio 2011 Indice Sommario Descrizione prodotto.... 3 Licenza e assunzione di responsabilità utente finale:... 4 Prerequisiti:... 5 Sistema Operativo:...

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri

Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri Pochi e semplici consigli per essere e sentirsi più sicuri In caso di rapina in un pubblico esercizio Mantieni la massima calma ed esegui prontamente ciò che viene chiesto dai rapinatori. Non prendere

Dettagli

CURSOS AVE CON TUTOR

CURSOS AVE CON TUTOR CURSOS AVE CON TUTOR DOMANDE PIÙ FREQUENTI (FAQ) A che ora ed in quali giorni sono fissate le lezioni? Dal momento in cui riceverai le password di accesso al corso sei libero di entrare quando (24/24)

Dettagli

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi

CELTA IUSTA. Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi ONDI OMUNI: AI A CELTA IUSTA Cosa, come, quando, quanto e perché: quello che dovresti sapere per investire i tuoi risparmi CONOSCERE I FONDI D INVESTIMENTO, PER FARE SCELTE CONSAPEVOLI I fondi comuni sono

Dettagli

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento!

GLI OGRIN. Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! GLI OGRIN Il sistema di Punti scambiabili nei servizi ANKAMA Eh, sì, lo sappiamo: gli Ogrin sono semplici, ma ci vuole un po di tempo per spiegare il loro funzionamento! Si tratta, in primo luogo, di un

Dettagli

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO

QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO QUESTIONARIO SUGLI STILI DI APPRENDIMENTO Le seguenti affermazioni descrivono alcune abitudini di studio e modi di imparare. Decidi in quale misura ogni affermazione si applica nel tuo caso: metti una

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

Il conto corrente in parole semplici

Il conto corrente in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il conto corrente in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il conto corrente dalla A alla Z conto corrente Il conto corrente bancario

Dettagli

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI

INFO. BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI INFO BORSA DI STUDIO E SERVIZIO ABITATIVO ANNO ACCADEMICO 2013/14 Step By Step ANNI SUCCESSIVI Le informazioni contenute in questo documento non vanno in alcun modo a sostituire i contenuti dei bandi e

Dettagli

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA

SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA LIBRO IN ASSAGGIO SETTE MOSSE PER LIBERARSI DALL ANSIA DI ROBERT L. LEAHY INTRODUZIONE Le sette regole delle persone molto inquiete Arrovellarvi in continuazione, pensando e ripensando al peggio, è la

Dettagli

GUIDA DI APPROFONDIMENTO L IMPOSTA SUL REDDITO DELLE SOCIETÀ (IRES)

GUIDA DI APPROFONDIMENTO L IMPOSTA SUL REDDITO DELLE SOCIETÀ (IRES) WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO L IMPOSTA SUL REDDITO DELLE SOCIETÀ (IRES) A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 SOMMARIO INTRODUZIONE... 3 I REQUISITI... 3 I SOGGETTI PASSIVI.....4 LA PROPORZIONALITÀ

Dettagli

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni!

Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! TRADING in OPZIONI Benvenuto nello straordinario mondo del Trading in opzioni! Justagoodtrade è il nome di uno yacht che ho visto durante uno dei miei viaggi di formazione sul trading negli USA. Il milionario

Dettagli

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda!

Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA. Informati, ti riguarda! Bonifico e RID lasciano il posto ai nuovi strumenti di pagamento SEPA Informati, ti riguarda! 3 La SEPA (Single Euro Payments Area, l Area unica dei pagamenti in euro) include 33 Paesi: 18 Paesi della

Dettagli

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme,

ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, ANTECEDENTE UltraXProject è maturata dopo 4 anni di lavoro, con base in programmi già esistenti dello stesso gestore DI: 2x2 Pure, 2x1xtreme, UltraXone Amministratore e fondatore : Sean Kelly di origine

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione Con questa Guida la COVIP intende illustrarti, con un linguaggio semplice e l aiuto di alcuni esempi,

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT

una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT una città a misura di bambino IGNAZIO MARINO SINDACO IGNAZIOMARINO.IT SEGUI LE STORIE DI IGNAZIO E DEL SUO ZAINO MAGICO Ciao mi chiamo Ignazio Marino, faccio il medico e voglio fare il sindaco di Roma.

Dettagli

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14

INDICE. 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3. 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10. 3. Come acquistare on line Pag. 14 INDICE Carte Prepagate istruzioni per l uso 1. Cos è la carta prepagata Pag. 3 2. Sito carteprepagate.cc Pag. 10 3. Come acquistare on line Pag. 14 4. Come creare il 3D security Pag. 16 5. Collegamento

Dettagli

guida introduttiva alla previdenza complementare

guida introduttiva alla previdenza complementare 1 COVIP Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione guida introduttiva alla previdenza complementare www.covip.it 3 Questa Guida è stata realizzata dalla COVIP Indice grafica e illustrazioni Studio Marabotto

Dettagli

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI

IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI IMPARA IL MERCATO IN 10 MINUTI AVVERTENZA SUGLI INVESTIMENTI AD ALTO RISCHIO: Il Trading sulle valute estere (Forex) ed i Contratti per Differenza (CFD) sono altamente speculativi, comportano un alto livello

Dettagli

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO

LA TEORIA DEL CUCCHIAIO 90 ICARO MAGGIO 2011 LA TEORIA DEL CUCCHIAIO di Christine Miserandino Per tutti/e quelli/e che hanno la vita "condizionata" da qualcosa che non è stato voluto. La mia migliore amica ed io eravamo nella

Dettagli

Una risposta ad una domanda difficile

Una risposta ad una domanda difficile An Answer to a Tough Question Una risposta ad una domanda difficile By Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Un certo numero di persone nel corso degli anni mi hanno chiesto

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI

Q84 A1073 K92 J65 VALENTINO DOMINI VALENTINO DOMINI L attacco iniziale, prima azione di affrancamento della coppia controgiocante, è un privilegio e una responsabilità: molti contratti vengono battuti o realizzati proprio in rapporto a

Dettagli

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno

MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE. HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno MAURIZIO ABBATI STRUMENTI UTILI PER CAMBIARE E MIGLIORARE HOUSE ORGAN AZIENDALE Guida alla creazione di un magazine interno Indice 01. 02. 03. I tipi di house organ Dall idea al progetto I contenuti A

Dettagli

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi.

È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. È nata una nuova specie di avvocati. Liberi. LIBERI DI NON PENSARCI Basta preoccupazioni per il back-up e la sicurezza dei tuoi dati. Con la tecnologia Cloud Computing l archiviazione e la protezione dei

Dettagli

Transport for London. Spostarsi con Oyster

Transport for London. Spostarsi con Oyster Transport for London Spostarsi con Oyster Oyster ti dà il benvenuto Oyster è il metodo più economico per pagare corse singole su autobus, metropolitana (Tube), tram, DLR, London Overground e la maggior

Dettagli

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook

la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond EBOOK la Guida completa per aumentare il numero di Mi piace su Facebook wishpond.it indice Capitolo 1 Metodo #1 per aumentare i Mi piace su Facebook: Concorsi 5 Capitolo 5 Metodo #5 per aumentare

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

Report Operativo Settimanale

Report Operativo Settimanale Report Operativo n 70 del 1 dicembre 2014 Una settimana decisamente tranquilla per l indice Ftse Mib che ha consolidato i valori attorno a quota 20000 punti. L inversione del trend negativo di medio periodo

Dettagli

Manuale Software. www.smsend.it

Manuale Software. www.smsend.it Manuale Software www.smsend.it 1 INTRODUZIONE 3 Multilanguage 4 PANNELLO DI CONTROLLO 5 Start page 6 Profilo 7 Ordini 8 Acquista Ricarica 9 Coupon AdWords 10 Pec e Domini 11 MESSAGGI 12 Invio singolo sms

Dettagli

Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online

Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online Semplice e Redditizio Per guadagnare denaro online Aperto nel Mondo Intero! Supporto in Francese, Inglese, Italiano e Spagnolo. Ovunque tu sia, approfitta di questa eccezionale opportunità! copyright Support

Dettagli

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO

TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO TEORIA DEL SÉ E CICLO DEL CONTATTO di Sergio Mazzei Direttore dell Istituto Gestalt e Body Work TEORIA DEL SÉ Per organismo nella psicoterapia della Gestalt si intende l individuo che è in relazione con

Dettagli

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o

HDR. Come costruire. n e t w o r k. un Organizzazione. di Network Marketing. di successo. Parte I. m a n u a l e o p e r a t i v o HDR n e t w o r k Come costruire un Organizzazione di Network Marketing di successo Parte I m a n u a l e o p e r a t i v o M a t e r i a l e a d u s o e s c l u s i v o D e i Co P a r t n e r H D R SOMMARIO

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico monofase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che vive con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Imprese individuali e società Le aziende possono essere distinte in: 1. aziende individuali, quando il soggetto giuridico è una persona fisica; 2.

Imprese individuali e società Le aziende possono essere distinte in: 1. aziende individuali, quando il soggetto giuridico è una persona fisica; 2. Imprese individuali e società Le aziende possono essere distinte in: 1. aziende individuali, quando il soggetto giuridico è una persona fisica; 2. aziende collettive, quando il soggetto giuridico è costituito

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni

IFRS 2 Pagamenti basati su azioni Pagamenti basati su azioni International Financial Reporting Standard 2 Pagamenti basati su azioni FINALITÀ 1 Il presente IRFS ha lo scopo di definire la rappresentazione in bilancio di una entità che

Dettagli

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

COMUNE DI DIGNANO REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI DIGNANO Provincia di UDINE REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO *** Testo coordinato Allegato alla deliberazione C.C. n 10 del 21-02-2011 SOMMARIO Art. 1 - Istituzione del servizio Art. 2

Dettagli

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02

Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale. Vantaggi. Imparare a fare trading dai maestri MARKETS.COM 02 Impar a il tr ading da i m aestr i Impara il trading dai maestri con l'analisi Fondamentale Cos'è l'analisi Fondamentale? L'analisi fondamentale esamina gli eventi che potrebbero influenzare il valore

Dettagli

GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE

GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE GUIDA ALL ESTRATTO DI CONTO CORRENTE Tutto quello che c è da sapere per comprendere meglio l estratto di conto corrente. In collaborazione con la Banca MPS e le Associazioni dei Consumatori: Acu Adiconsum

Dettagli

SENZA ALCUN LIMITE!!!

SENZA ALCUN LIMITE!!! Il Report Operativo di Pier Paolo Soldaini riscuote sempre più successo! Dalla scorsa settimana XTraderNet ha uno spazio anche sul network Class CNBC nella trasmissione Trading Room. Merito soprattutto

Dettagli

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!!

IL TUO CORPO NON E STUPIDO! Nonostante se ne parli ancora oggi, il concetto di postura corretta e dello stare dritti è ormai superato.!! IL TUO CORPO NON E STUPIDO Avrai sicuramente sentito parlare di postura corretta e magari spesso ti sei sentito dire di stare più dritto con la schiena o di non tenere le spalle chiuse. Nonostante se ne

Dettagli

Unità 1. I Numeri Relativi

Unità 1. I Numeri Relativi Unità 1 I Numeri Relativi Allinizio della prima abbiamo introdotto i 0numeri 1 naturali: 2 3 4 5 6... E quattro operazioni basilari per operare con essi + : - : Ci siamo però accorti che la somma e la

Dettagli

Cosa e' la percentuale e come si calcola

Cosa e' la percentuale e come si calcola Cosa e' la percentuale e come si calcola La percentuale e' un calcolo molto semplice che permette di valutare la forza di un evento questo simbolo % si legge percento. il 20% di 90 si calcola cosi 20/100*90

Dettagli

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma

Produzioni dal Basso. Manuale di utilizzo della piattaforma Produzioni dal Basso Manuale di utilizzo della piattaforma FolkFunding 2015 Indice degli argomenti: 1 - CROWDFUNDING CON PRODUZIONI DAL BASSO pag.3 2 - MODALITÁ DI CROWDFUNDING pag.4 3- CARICARE UN PROGETTO

Dettagli

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO?

TELEFONO AZZURRO. dedicato ai bambini COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? COS E IL BULLISMO? IL BULLISMO? 1 Ehi, ti e mai capitato di assistere o essere coinvolto in situazioni di prepotenza?... lo sai cos e il bullismo? Prova a leggere queste pagine. Ti potranno essere utili.

Dettagli

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali

LA RICERCA DI DIO. Il vero aspirante cerca la conoscenza diretta delle realtà spirituali LA RICERCA DI DIO Gradi della fede in Dio La maggior parte delle persone non sospetta nemmeno la reale esistenza di Dio, e naturalmente non s interessa molto a Dio. Ce ne sono altre che, sotto l influsso

Dettagli

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI.

I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. I NUOVI SERVIZI SEPA: BONIFICI E ADDEBITI DIRETTI. BancoPosta www.bancoposta.it numero gratuito: 800 00 33 22 COME CAMBIANO INCASSI E PAGAMENTI CON LA SEPA PER I TITOLARI DI CONTI CORRENTI BANCOPOSTA DEDICATI

Dettagli

Gli indici per l analisi di bilancio. Relazione di

Gli indici per l analisi di bilancio. Relazione di Gli indici per l analisi di bilancio Relazione di Giorgio Caprioli Gli indici di solidità Gli indici di solidità studiano il rapporto tra le parti alte dello Stato Patrimoniale, ossia tra Capitale proprio

Dettagli

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di

FOGLIO INFORMATIVO. relativo alle operazioni di FOGLIO INFORMATIVO relativo alle operazioni di FINANZIAMENTI IMPORT, ANTICIPI E PREFINANZIAMENTI EXPORT, FINANZIAMENTI SENZA VINCOLO DI DESTINAZIONE (questi ultimi se non rientranti nel credito ai consumatori)

Dettagli

Resellers Kit 2003/01

Resellers Kit 2003/01 Resellers Kit 2003/01 Copyright 2002 2003 Mother Technologies Mother Technologies Via Manzoni, 18 95123 Catania 095 25000.24 p. 1 Perché SMS Kit? Sebbene la maggior parte degli utenti siano convinti che

Dettagli

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili.

L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. L ENERGIA NELLA STORIA: dalle prima fonti energetiche alle rinnovabili. Nella fisica classica l energia è definita come la capacità di un corpo o di un sistema di compiere lavoro (Lavoro: aggiungere o

Dettagli

Elaidon Web Solutions

Elaidon Web Solutions Elaidon Web Solutions Realizzazione siti web e pubblicità sui motori di ricerca Consulente Lorenzo Stefano Piscioli Via Siena, 6 21040 Gerenzano (VA) Telefono +39 02 96 48 10 35 elaidonwebsolutions@gmail.com

Dettagli

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere!

Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Anna La Prova Bambini oppositivi e provocatori 9 regole per sopravvivere! Chi sono i bambini Oppositivi e Provocatori? Sono bambini o ragazzi che sfidano l autorità, che sembrano provare piacere nel far

Dettagli

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK

Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK Nasce un nuovo modo di pensare alla posta DAL TUO PC STAMPI UN DOCUMENTO E SPEDISCI UNA BUSTA LA TUA POSTA IN UN CLICK LA TUA POSTA IN UN CLICK Clicca&Posta è una soluzione software per la gestione della

Dettagli

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi.

Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Come utilizzare il contatore elettronico trifase. E scoprirne tutti i vantaggi. Indice Il contatore elettronico. Un sistema intelligente che lavora con te 2 Un contatore che fa anche bella figura 3 Oltre

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi

IO NE PARLO. DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi AR IO NE PARLO DIARIO DELLA TERAPIA per annotare i farmaci e i progressi Ti aiuta a tenere sotto controllo la tua artrite reumatoide e a trarre il massimo beneficio dalla terapia Visita www.arioneparlo.it

Dettagli

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali

STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali STUDIO COMPLETO Il commercio in tempo di crisi Analisi degli esercizi commerciali Calo degli esercizi commerciali in sede fissa. Nell ultimo decennio l intero comparto della distribuzione commerciale ha

Dettagli

Sempre collegato al tuo comfort con evohome

Sempre collegato al tuo comfort con evohome Sempre collegato al tuo comfort con evohome Pag 2 Comfort e controllo Comfort più controllo: proprio quello che puoi aspettarti da evohome Pag. 3 evohome Il sistema intelligente per il riscaldamento a

Dettagli

Pagamento e Completamento del Flusso

Pagamento e Completamento del Flusso Pagamento e Completamento del Flusso Login Membro Visualizza l Attestazione delle Azioni Seleziona Opzione Attestazione Invia un Certificato Cartaceo di Proprietà Crea un Account di Negoziazione Azioni

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE

IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE IMPARARE AD ESSER PIÙ MOTIVATO IN OGNI SITUAZIONE di Claudio Belotti Self Help. Allenamenti mentali da leggere in 60 minuti Copyright 2012 Good Mood ISBN 978-88-6277-426-0 Introduzione... 4 COME ESSERE

Dettagli

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Alcolismo: anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di alcol L alcolismo è una malattia che colpisce anche il contesto famigliare

Dettagli

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z

Il Credito. in parole semplici. La SCELTA e i COSTI. I DIRITTI del cliente. I CONTATTI utili. Il credito ai consumatori dalla A alla Z LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il Credito ai consumatori in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il credito ai consumatori dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN

Dettagli

Giacomo Bruno INVESTIRE IN BORSA

Giacomo Bruno INVESTIRE IN BORSA Giacomo Bruno Capitolo 1 estratto da: INVESTIRE IN BORSA Segreti e Investimenti per Guadagnare Denaro con il Trading Online Titolo INVESTIRE IN BORSA Autore Giacomo Bruno Editore Bruno Editore Siti Internet

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

4. Conoscere il proprio corpo

4. Conoscere il proprio corpo 4. Conoscere il proprio corpo Gli esseri viventi sono fatti di parti che funzionano assieme in modo diverso. Hanno parti diverse che fanno cose diverse. Il tuo corpo è fatto di molte parti diverse. Alcune

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Regole per un buon Animatore

Regole per un buon Animatore Regole per un buon Animatore ORATORIO - GROSOTTO Libretto Animatori Oratorio - Grosotto Pag. 1 1. Convinzione personale: fare l animatore è una scelta di generoso servizio ai ragazzi per aiutarli a crescere.

Dettagli

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche

Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... 12 disegni per sorridere e riflettere su come sarebbe il mondo senza le banche Se la Banca non ci fosse... Come accade per tutte quelle aziende che servono in ogni momento

Dettagli

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE

OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE OVI-SUITE E NAVIGAZ. WEB CON CELLULARE 1) Ovviamente anche su quelle GPRS, inoltre il tuo modello supporta anche l'edge. Si tratta di un "aggiornamento" del GPRS, quindi è leggermente più veloce ma in

Dettagli

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti

Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Gioco d Azzardo Patologico (GAP): anche la famiglia e gli amici sono coinvolti Informazioni e consigli per chi vive accanto ad una persona con problemi di gioco d azzardo patologico Testo redatto sulla

Dettagli

Proteggi la tua faccia

Proteggi la tua faccia Proteggi la tua faccia Tutorial per i minori sull uso sicuro e consapevole di Facebook a cura di Clementina Crocco e Diana Caccavale È come se ogni giorno intingessimo una penna nell inchiostro indelebile

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM

La Guida di. La banca multicanale. In collaborazione con: ADICONSUM La Guida di & La banca multicanale ADICONSUM In collaborazione con: 33% Diffusione internet 84% Paesi Bassi Grecia Italia 38% Spagna Svezia Francia 80% Germania Gran Bretagna 52% 72% 72% 63% 77% Diffusione

Dettagli

Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE

Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE Settore Inclusione Sociale e Nuove Povertà SERVIZIO NUOVE POVERTA AREA PROGETTI INNOVATIVI PROGETTO SPERIMENTALE FAMIGLIA IN COMPAGNIA (allegato n. 2) PREMESSA Il Progetto FAMIGLIA IN COMPAGNIA mette al

Dettagli

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA

DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA ANNARITA RUBERTO http://scientificando.splinder.com DIECI ESPERIMENTI SULL ARIA per i piccoli Straws akimbo by Darwin Bell http://www.flickr.com/photos/darwinbell/313220327/ 1 http://scientificando.splinder.com

Dettagli

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA

Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Guida all iscrizione al TOLC Test On Line CISIA Modalità di iscrizione al TOLC Per iscriversi al TOLC è necessario compiere le seguenti operazioni: 1. Registrazione nella sezione TOLC del portale CISIA

Dettagli

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL?

SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? archiviazione ottica, conservazione e il protocollo dei SAI QUANTO TEMPO IMPIEGHI A RINTRACCIARE UN DOCUMENTO, UN NUMERO DI TELEFONO O UNA E-MAIL? Il software Facile! BUSINESS Organizza l informazione

Dettagli

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE

TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE TUTTO CIO CHE SERVE PER TORNARE A SE STESSI CORSO ANNUALE 2015-2016 CORSO ANNUALE 2015-2016 SILVIA PALLINI Credo che ogni creatura che nasce su questa nostra Terra, sia un essere meraviglioso, unico e

Dettagli

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.

MobilePOS di CartaSi. Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. www.cartasi.it. Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498. 1000005802-02/14 MobilePOS di CartaSi www.cartasi.it Assistenza Clienti CartaSi: 02 3498.0519 Un nuovo strumento per il business in mobilità. Guida all utilizzo. MobilePOS, un nuovo modo di accettare i

Dettagli

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web

Carica i tuoi contenuti. Notizie Feed RSS Feed Multipli. Collegamento al tuo Sito Web Formule a confronto Carica i tuoi contenuti Puoi inserire immagini, creare le tue liste, i tuoi eventi. Gestire il tuo blog e modificare quando e quante volte vuoi tutto ciò che carichi. Notizie Feed RSS

Dettagli

BUONE AZIONI PER RISPARMIARE

BUONE AZIONI PER RISPARMIARE BUONE AZIONI PER RISPARMIARE A cura del Servizio Socio Assistenziale della Comunità Alta Valsugana e Bersntol in collaborazione con i dipendenti delle Casse Rurali di Pergine Valsugana, Caldonazzo, Levico

Dettagli

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1

ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 ISBN-88-89285-12-5 978-88-89285-12-1 Comitato Italiano per l UNICEF Onlus Direzione Attivita` culturali e Comunicazione Via Palestro, 68-00185 Roma tel. 06478091 - fax 0647809270 scuola@unicef.it pubblicazioni@unicef.it

Dettagli

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012

RELAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE SULLA GESTIONE DELL ESERCIZIO CHIUSO AL 31 DICEMBRE 2012 STUDIARE SVILUPPO SRL Sede legale: Via Vitorchiano, 123-00189 - Roma Capitale sociale 750.000 interamente versato Registro delle Imprese di Roma e Codice fiscale 07444831007 Partita IVA 07444831007 - R.E.A.

Dettagli

guida all'utilizzo del software

guida all'utilizzo del software guida all'utilizzo del software Il software Gestione Lido è un programma molto semplice e veloce che permette a gestori e proprietari di stabilimenti balneari di semplificare la gestione quotidiana dell?attività

Dettagli

Il mutuo per la casa in parole semplici

Il mutuo per la casa in parole semplici LE GUIDE DELLA BANCA D ITALIA Il mutuo per la casa in parole semplici La SCELTA e i COSTI I DIRITTI del cliente I CONTATTI utili Il mutuo dalla A alla Z ISSN 2384-8871 (stampa) ISSN 2283-5989 (online)

Dettagli

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002)

del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) Legge federale sul credito al consumo (LCC) 221.214.1 del 23 marzo 2001 (Stato 10 dicembre 2002) L Assemblea federale della Confederazione Svizzera, visti gli articoli 97 e 122 della Costituzione federale

Dettagli