Guida rapida per l utente - Italiano

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Guida rapida per l utente - Italiano"

Transcript

1 Guida rapida per l utente - Italiano Versione softwaree1/b5 e successive D La riproduzione intera o parziale di questo documento non è consentita senza l autorizzazione scritta di: ITALIANO

2 Uso generale Sommario Sistema di videoconferenza TANDBERG Uso generale... 3 Schermata di avvio... 3 Come effettuare e interrompere delle chiamate... 4 Rubrica... 6 Regolazione del volume... 7 Visualizzazione del video in uscita (selfview)... 7 Attivazione/disattivazione del microfono... 7 Modalità Non disturbare/attesa... 7 Controllo della videocamera principale... 8 Selezione delle sorgenti video... 8 Valori preimpostati... 8 Funzione Duo Video *... 9 Unità MultiSite (MCU)* Funzioni dell unità MCU Installazione Collegamento dei cavi / Configurazione del sistema

3 Uso generale Sistema di videoconferenza TANDBERG Uso generale Il sistema deve essere in modalità di attesa. In questa modalità, premere un tasto qualsiasi o muovere il telecomando per riattivare il sistema. Il sistema si riattiva anche in caso di una chiamata in arrivo. Se il sistema non risponde, verificare che sia acceso. È possibile accedere alle funzioni più utilizzate del sistema direttamente dal telecomando. Quick keys (Tasti rapidi) I tre tasti nella parte superiore del telecomando corrispondono alle tre caselle in fondo allo schermo. Il testo all interno delle caselle cambia a seconda del menu selezionato. I tre tasti rapidi sono di colori diversi. Tasti dei valori preimpostati Attivano le posizioni della videocamera memorizzate. Tasti delle sorgenti video Attivano le sorgenti video collegate. Tasti di controllo della videocamera e di navigazione nei menu Sono tasti utilizzati frequentemente che consentono di controllare la propria videocamera e quella remota, regolare il volume, selezionare e spostare il proprio video, disattivare il proprio microfono e navigare nei menu. Tasti di composizione/tasti dei valori preimpostati Vengono utilizzati per effettuare una chiamata. I dodici tasti numerici, 0-9, # e * corrispondono ai tasti di un normale telefono. È possibile utilizzarli anche per immettere un nome in un campo di testo. Schermata di avvio Dopo la visualizzazione di un logo di avvio che può essere definito dall utente, viene visualizzata la seguente schermata di avvio che fornisce le informazioni più importanti sul sistema. 3 ITALIANO

4 Uso generale Sistema di videoconferenza TANDBERG Come effettuare e interrompere delle chiamate Come effettuare una chiamata connect Per effettuare una chiamata, immettere il numero o l indirizzo IP dell unità da chiamare utilizzando i tasti di composizione, quindi premere CONNECT (CONNETTI). Per effettuare una chiamata tramite LAN, immettere un indirizzo IP utilizzando l asterisco (*) al posto del punto (.); ad esempio 123*3*0*12 verrà interpretato come Se è presente un gatekeeper, è possibile effettuare le chiamate IP utilizzando numeri in stile telefonico (alias E.164), a seconda del piano di numerazione implementato nel gatekeeper. Il numero composto verrà convertito dal gatekeeper in un indirizzo IP. Come rispondere a una chiamata Per rispondere a una chiamata, premere CONNECT (CONNETTI). connect Se la funzione di risposta automatica è disattivata, sarà necessario rispondere manualmente. Come interrompere una chiamata Per interrompere una chiamata, premere DISCONNECT (DISCONNETTI). disconnect Correzione degli errori di immissione Per eliminare l ultima cifra o l ultimo carattere digitati, premere DELETE (ELIMINA). delete SUGGERIMENTO: COME INTERROMPERE UNA CHIAMATA LO SPEGNIMENTO DEI MONITOR NON DISCONNETTE UNA CHIAMATA. PER INTERROMPERE UNA CHIAMATA È NECESSARIO PREMERE IL TASTO DISCONNECT (DISCONNETTI). 4

5 Sistema di videoconferenza TANDBERG Uso generale Selezione/impostazione del numero predefinito di canali Se non è selezionata alcuna preferenza specifica, verrà utilizzata l impostazione predefinita Auto per la qualità della chiamata. Per selezionare la qualità (larghezza di banda): Dal menu di composizione, premere il tasto rapido Qualità. Verrà visualizzato il menu Qualità: Spostare l indicatore sulla larghezza di banda desiderata, quindi premere il tasto rapido Selezionare. Inoltre, è possibile premere il tasto rapido Impostazione pred per impostare la larghezza di banda selezionata come valore predefinito per le chiamate successive. Tipo di chiamate TANDBERG 6000/8000: Auto 384kbps su ISDN/768kbps su LAN Max * 768kbps su ISDN-BRI * 1472/1920kbps (23/30Ch) su ISDN-PRI (T1/E1) * 3Mbps(1920kbps) su LAN TANDBERG 550/880/1000/2500: Auto 384kbps su ISDN/768kbps su LAN Max 384kbps su ISDN/768kbps su LAN Solo TANDBERG 6000/8000: kbps (3Mbps, solo LAN) kbps (2,5Mbps, solo LAN) kbps (2Mbps, 30B) kbps (23B) kbps (18B) Tutti i prodotti: kbps (12B) kbps (8B) kbps (6B) kbps (5B) kbps (4B) kbps (3B) kbps (2B)(Bonding/H.221) kbps (1B)(H.221) H0 1xH0 (384 kbps) (solo PRI) Teleph Chiamata telefonica ALCUNE VERSIONI SOFTWARE E ALCUNE RETI NON SUPPORTANO TUTTE LE SELEZIONI DI CANALI. Selezione/impostazione della rete predefinita Per selezionare una rete specifica, premere Rete dal menu di composizione. 5 ITALIANO

6 Uso generale Sistema di videoconferenza TANDBERG Rubrica La rubrica è un elenco telefonico locale in cui sono memorizzate fino a 99 voci e l ultimo numero composto. directory Premere DIRECTORY (RUBRICA) per richiamare il seguente menu: Add New Entry Edit Entry Delete Entry Per trovare una voce, immettere la prima lettera, ad esempio T, e scorrere con le frecce su/giù. SUGGERIMENTO: LE FRECCE SINISTRA/DESTRA CONSENTONO DI SPOSTARSI UNA PAGINA SU/GIÙ. connect Per comporre il numero selezionato, premere CONNECT (CONNETTI). Per modificare il numero selezionato prima di comporlo, premere OK. Aggiunta di una nuova voce Quando si seleziona Aggiungere voce, viene visualizzata una voce di rubrica vuota: Immettere il Nome e il Numero. Se necessario, specificare anche la Rete e la Qualità. Modifica di una voce Per modificare una voce, evidenziarla e premere Edit Entry (Modifica voce). Modificare la voce e selezionare Salvare per tornare al menu Rubrica. Eliminazione di una voce Per eliminare una voce, evidenziarla e premere DELETE (ELIMINA). 6

7 Aggiunta di una voce MultiSite* Sistema di videoconferenza TANDBERG Uso generale Quando si seleziona Add MultiSite (Aggiungi MultiSite), viene visualizzata una voce di rubrica MultiSite vuota: Immettere il nome della conferenza MultiSite. Selezionare Aggiungi sito per aggiungere un sito alla conferenza cercando le voci point-to-point nella rubrica. Selezionare Qualità per ignorare la larghezza di banda suggerita per il sito. Regolazione del volume + Per regolare il volume, premere VOLUME. Un indicatore sullo schermo mostrerà il livello corrente. - Visualizzazione del video in uscita (selfview) selfview Per visualizzare il proprio video in uscita, premere il tasto SELFVIEW (VIDEO IN USCITA). move pip Per spostare il proprio video come un immagine nell immagine (PIP) verso i diversi angoli dello schermo o per spegnerlo, premere MOVE PIP (SPOSTA PIP). Attivazione/disattivazione del microfono mic off Per disattivare il proprio microfono, premere MIC OFF (DISATT MIC). Sullo schermo viene visualizzato un indicatore. Per riattivare il microfono, premere nuovamente MIC OFF (DISATT MIC). Modalità Non disturbare/attesa Per attivare il menu rapido, premere un tasto rapido qualsiasi mentre non è in corso alcuna chiamata. Quando viene attivata la modalità Non disturbare, il sistema non accetterà alcuna chiamata in arrivo. Chi chiama riceverà un segnale di occupato. La riga di stato indica quando è attiva la modalità Non disturbare. Quando viene attivata la Modalità Attesa, i monitor sono neri, ma il sistema accetta le chiamate in arrivo. Premere un tasto qualsiasi o muovere il telecomando per disattivare le modalità Non disturbare/attesa. * - Funzione opzionale non disponibile in tutti i sistemi. 7 ITALIANO

8 Uso generale Sistema di videoconferenza TANDBERG Controllo della videocamera principale Spostamento della videocamera/zoom Per controllare la videocamera principale, usare i seguenti tasti: OK per spostare/invertire e zoom per effettuare lo zoom. Selezione delle sorgenti video main cam aux doc cam vcr pc Premere uno di questi tasti per selezionare una sorgente video. Valori preimpostati I tasti dei valori preimpostati consentono di memorizzare in anticipo fino a dieci posizioni diverse della videocamera. Selezione dei valori preimpostati Per selezionare un valore preimpostato, utilizzare i tasti P1 P2 P3 o premere P fino a visualizzare sullo schermo l indicatore Preset 0-9 (Valore preimpostato 0-9) e utilizzare i tasti da 0 a 9 per attivare i valori preimpostati da P0 a P9. Per uscire dalla modalità dei valori preimpostati, premere OK. P1 P2 P3 I tasti P1-P3 richiamano esattamente gli stessi valori preimpostati che si richiamano premendo P e un numero compreso tra 1 e 3. Memorizzazione dei valori preimpostati Per memorizzare la posizione e le sorgenti audio e video correnti della videocamera: store Premere STORE (MEMORIZZA) una volta e attendere la visualizzazione dell indicatore sullo schermo. Quindi premere uno dei tasti P1 P2 P3 o un numero compreso tra 0 e 9. 8

9 Funzione Duo Video * Sistema di videoconferenza TANDBERG Uso generale La funzione Duo Video è utile per visualizzare il video in diretta proveniente dalla videocamera dei documenti o da un altra videocamera oltre all immagine in diretta di se stessi. Aggiunta della funzione Duo Video Premere qualsiasi sorgente video diversa da quella utilizzata dalla connessione principale durante una chiamata. In questo modo viene attivata direttamente la funzione Duo Video, se l estremità remota supporta la funzione Duo Video automatica. Per utilizzare la funzione Duo Video manuale, premere CONNECT (CONNETTI) durante una chiamata. Verrà visualizzato il seguente menu: Selezionare Duo Video. Verrà visualizzato il seguente menu: Selezionare la sorgente video da trasmettere su Duo Video. Interruzione di una chiamata Duo Video disconnect Per terminare una chiamata Duo Video, premere DISCONNECT (DISCONNETTI). Selezionare se si desidera disconnettere solo la connessione Duo Video o l intera connessione. Controllo della videocamera, modifica della sorgente video, valori preimpostati in una chiamata Duo Video Il monitor principale visualizza sempre il video in arrivo. Il secondo monitor visualizza il video in uscita. Premere SELFVIEW (VIDEO IN USCITA) per alternare Duo Video a schermo intero e la sorgente principale in PIP. Premere MOVE PIP (SPOSTA PIP) per spostare l immagine PIP solo sul secondo monitor. Il controllo della videocamera, la modifica della sorgente video e l uso dei valori preimpostati interessa la sorgente video attualmente visualizzata in modalità schermo intero. Se vengono selezionate entrambe le connessioni per visualizzare la stessa sorgente video, Duo Video verrà chiuso. * - Funzione opzionale non disponibile in tutti i sistemi. 9 ITALIANO

10 Uso generale Sistema di videoconferenza TANDBERG Unità MultiSite (MCU)* Il sistema dispone di un unità di conferenza MCU (multipoint conference unit) incorporata detta MultiSite. Questa unità consente di organizzare incontri con un massimo di 4 siti video (5 se almeno un sito è una chiamata telefonica, ISDN/analogica/cellulare). Le chiamate video in una conferenza devono utilizzare la stessa larghezza di banda. È possibile avere incontri telefonici con un massimo di 5 partecipanti. Una conferenza può essere costituita da qualsiasi combinazione di siti ISDN/LAN. Aggiunta di un sito - composizione in uscita Impostare innanzitutto una normale chiamata point-to-point. Premere CONNECT (CONNETTI) per richiamare il seguente menu: Premere Aggiungi sito per richiamare il menu di composizione MultiSite. Immettere il numero da chiamare. connect Premere CONNECT (CONNETTI) Impostazione di incontri MultiSite usando la rubrica È possibile predefinire le multiconferenze usando la rubrica. Tutti i siti verranno connessi automaticamente e non uno per uno. Premere DIRECTORY (RUBRICA). Evidenziare una voce MultiSite e premere CONNECT (CONNETTI). Per ulteriori informazioni, vedere la sezione Rubrica. * - Funzione opzionale. 10

11 Sistema di videoconferenza TANDBERG Uso generale Aggiunta di un sito - composizione in entrata Per comporre un numero in entrata in MultiSite su ISDN-BRI: Il sito 2 deve comporre il numero MultiSite 2. Il sito 3 deve comporre il numero MultiSite 3. SUGGERIMENTO: PER TROVARE I NUMERI DI COMPOSIZIONE IN ENTRATA IN MULTISITE, PREMERE MENU E INFO. SU SISTEMA. Per comporre un numero in entrata in MultiSite su ISDN-PRI: Comporre il numero principale del sistema [ My ISDN Number (Mio numero ISDN)]. Tutti i siti possono comporre lo stesso numero. Per comporre un numero in entrata in MultiSite su IP: Comporre il numero IP o l indirizzo IP [ My IP Number / My IP Address (Mio numero IP/Mio indirizzo IP)]. Quando MultiSite riceve una chiamata in arrivo, viene visualizzato il seguente menu: Premere CONNECT (CONNETTI) equivale a premere Accettare. Premere DISCONNECT (DISCONNETTI) equivale a premere Rifiutare. Premere Non disturbare per non accettare altre chiamate durante la conferenza in corso. Chi chiama riceverà un segnale di occupato. Disconnessione dei siti da una conferenza disconnect Per disconnettere un sito o terminare una conferenza, premere DISCONNECT (DISCONNETTI). Selezionare il sito e premere OK o Disconnect Site (Disconnetti sito). Per terminare l incontro, premere Disconnect All (Disconnetti tutti). 11 ITALIANO

12 Uso generale Sistema di videoconferenza TANDBERG Funzioni dell unità MCU SUGGERIMENTO: PREMERE UN TASTO RAPIDO QUALSIASI IN UNA CONFERENZA MULTIPOINT PER ATTIVARE IL MENU RAPIDO. Questo menu fornisce l accesso alle funzioni più utilizzate dell unità MCU. Se si seleziona Chiedere la parola, l opzione cambia in Cedere la parola. Se si seleziona Visualizz. il sito #, l opzione cambia in Terminare visualizz.. Se si seleziona Assum. la presid., viene inviata una richiesta per ottenere la presidenza della conferenza. Se la richiesta viene accettata, i tasti rapidi saranno: Se si seleziona Parola al sito #, l opzione cambia in Parola al Sito. Se si seleziona Cedere la presid., si ritorna al menu rapido originale. Chiedere la parola L unità MCU trasmetterà il proprio video a schermo intero a tutti gli altri partecipanti alla conferenza. Cedere la parola Scegliere Cedere la parola per interrompere la trasmissione del proprio video. Visualizz. il sito # Questa opzione consente di visualizzare qualsiasi partecipante alla conferenza che non sia quello trasmesso al momento. Terminare visualizz. Questa opzione consente di interrompere la visualizzazione del sito scelto precedentemente con Visualizz. il sito #. Assum. la presid. Questa opzione consente di richiedere la presidenza della conferenza. Cedere la presid. Questa opzione consente di cedere i privilegi di presidenza della conferenza. Parola al sito # Questa opzione consente al presidente di selezionare il partecipante alla conferenza che verrà trasmesso agli altri utenti. Cedere la presid. Questa opzione consente al presidente di cedere la parola. 12

13 Installazione Sistema di videoconferenza TANDBERG Installazione Precauzioni Non installare mai i cavi telefonici durante un temporale. Non installare mai le spine telefoniche in ambienti umidi a meno che non si tratti di spine specificamente concepite per gli ambienti umidi. Non toccare mai i cavi o i terminali telefonici non installati, a meno che la linea telefonica non sia stata disconnessa nell interfaccia di rete. Prestare attenzione durante l installazione o la modifica delle linee telefoniche. Evitare di utilizzare apparecchi telefonici (ad eccezione di quelli senza fili) durante un temporale. Esiste la possibilità che i fulmini causino scosse elettriche. Non utilizzare il telefono per segnalare una perdita di gas mentre ci si trova in prossimità della perdita stessa. Le prese a muro devono essere installate vicino all apparecchio e devono essere facilmente accessibili. Non installare mai i cavi senza aver tolto la corrente. La rete di tipo 1TR6 non è approvata per la connessione diretta alla rete di telecomunicazione. Questo tipo di rete deve essere utilizzato solo con un centralino (PABX). La rete di tipo X.21 non è approvata per la connessione diretta alla rete di telecomunicazione. Questo tipo di rete deve essere utilizzato solo in combinazione con apparecchiatura già approvata e non con una connessione diretta alla rete di telecomunicazione. La rete di tipo V.35/RS-449/RS-366 non è approvata per la connessione diretta alla rete di telecomunicazione. Questo tipo di rete deve essere utilizzato solo in combinazione con apparecchiatura già approvata e non con una connessione diretta alla rete di telecomunicazione. Questo prodotto è conforme alle norme: 89/366/EEC 73/23/EEC 99/5/EEC Disimballaggio TANDBERG 2500/6000: Posizionare e fissare la piastra superiore sull unità. Posizionare il monitor sull unità e verificare che sia stabile. Posizionare la videocamera sopra il monitor, centralmente e verso la parte anteriore. TANDBERG 550/880/1000: Per l installazione dei modelli TANDBERG 550/ TANDBERG 880/TANDBERG 1000, vedere le istruzioni relative a ciascun prodotto. 13 ITALIANO

14 Installazione Sistema di videoconferenza TANDBERG Collegamento dei cavi /6000 Tutti i cavi necessari alla configurazione standard sono collegati al decodificatore. Collegare le altre estremità dei cavi alle altre parti del sistema: 1. Cavo di alimentazione Collegare il cavo di alimentazione del sistema e del monitor a una presa di corrente. 2. Cavi del monitor 1 Collegare il cavo Scart/S-video all entrata del monitor (vedere figura). RCA/S-Video: collegare al monitor il cavo audio che termina con due connettori RCA (non è necessario quando il sistema è dotato del modulo Natural Audio) Cavo del microfono Collegare il cavo del microfono al microfono. 4. Cavo della videocamera Collegare la videocamera e il relativo cavo. 5a. Cavi ISDN Collegare i cavi ISDN alle prese ISDN (S/T-interface) fornite dal provider del servizio. Il proprio numero principale sarà il numero associato alla presa a cui è collegato il cavo ISDN numero 1. 5b. Cavo di alimentazione Collegare il cavo di alimentazione del connettore di alimentazione TANDBERG 800 a una presa di corrente. 6. Cavo LAN Per utilizzare il sistema in una rete LAN, collegare un cavo LAN tra il connettore Ethernet del sistema e la rete LAN. 14

15 Sistema di videoconferenza TANDBERG Installazione Configurazione del sistema Accendere il sistema. Verranno visualizzati il logo del prodotto e un menu di avvio. È necessario disabilitare le linee ISDN abilitate ma inutilizzate (linee non attive): menu PREMERE MENU SUL TELECOMANDO. SELEZIONARE IL MENU TERMINAL SETTINGS (IMPOSTAZIONI TERMINALE), RETE, IMPOSTAZIONI ISDN- BRI. SELEZIONARE IL RELATIVO MENU IMPOSTAZIONE LINEA E IMPOSTARE ABILITATA: NO. Immettere il nome del sistema per identificare il sistema durante una conferenza MCU. Selezionare Utilities (Utility), System Name (Nome sistema) e immettere il nome utilizzando i tasti numerici (come con un cellulare). Selezionare la lingua da utilizzare in Terminal Settings (Impostazioni terminale), Language (Lingua). Se si utilizzano due monitor, impostare Utilities (Utility), Dual monitor: On (Monitor doppio: Sì). Per attivare MultiSite e/o Presenter, inserire un tasto opzionale (vedere la documentazione del sistema). Vedere Terminal Settings (Impostazioni terminale), Software Options (Opzioni software). connect Premere CONNECT (CONNETTI) sul telecomando. Se la rete è attiva dovrebbe udirsi il segnale di libero. Utilizzare il telecomando del monitor per regolare il volume al livello desiderato. Il volume impostato verrà utilizzato per tutte le chiamate.impostazioni ISDN-BRI Configurazione ISDN Per ogni installazione del sistema è necessario configurare l unità. Tutti i parametri di configurazione sono disponibili nei menu. Premere MENU sul telecomando. Selezionare il menu Terminal Settings (Impostazioni terminale), quindi Rete. Impostare Current Network (Rete corrente) sulla rete desiderata. Specificare le impostazioni per la rete selezionata in uno dei menu. Consultare il Manuale dell utente per la configurazione delle reti ISDN-PRI, Leased E1/T1 ed esterne. 15 ITALIANO

16 Installazione Sistema di videoconferenza TANDBERG Impostazioni ISDN-BRI IMPOSTAZIONI ISDN-BRI OBBLIGATORIE PER GARANTIRE CHE IL SISTEMA FUNZIONI CORRETTAMENTE CON LE RETI ISDN-BRI, UTILIZZARE LE SEGUENTI IMPOSTAZIONI: - IMPOSTARE IL TIPO DI SWITCH ISDN - IMMETTERE I NUMERI DELLE LINEE ISDN (+ SPID, SE NECESSARIO) - DISABILITARE LE LINEE NON UTILIZZATE Tipo di switch ISDN Selezionare il tipo di rete ISDN collegata all unità. Impostazione linea Questo menu consente di programmare i numeri associati alla linea ISDN. Per utilizzare questa linea ISDN, è necessario impostare Abilitata: Sì e immettere i numeri della linea ISDN. Se alcune linee ISDN non sono utilizzate, impostare Abilitata: No. La linea 1 deve essere sempre abilitata. Configurazione LAN Premere MENU sul telecomando. Selezionare il menu Terminal Settings (Impostazioni terminale), quindi LAN Settings (Impostazioni LAN). Specificare le impostazioni LAN necessarie in base alle istruzioni ricevute dall amministratore della LAN. Se nella rete LAN è presente un gatekeeper H.323, vedereanche la sezione relativa alle Impostazioni H

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente

Guida ai Servizi Voce per l Utente. Guida ai ai Servizi Voce per l Utente Guida ai Servizi Voce per l Utente Guida ai ai Servizi Voce per l Utente 1 Indice Introduzione... 3 1 Servizi Voce Base... 4 1.1 Gestione delle chiamate... 4 1.2 Gestione del Numero Fisso sul cellulare...

Dettagli

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4

1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 INDICE GENERALE 1. DESCRIZIONE BLACK VOICE... 2 2. COME EFFETTUARE LE CHIAMATE... 4 3. COME TRASFERIRE UNA CHIAMATA ALL'INTERNO DELL'AZIENDA... 4 4. COME DEVIARE LE CHIAMATE SU UN ALTRO APPARECCHIO...

Dettagli

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0

ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 ascom Ascotel Office 25 Istruzioni per l'uso con norme di sicurezza www.ascom.com/ec/documents 20321611it_ba_b0 1 2 3 4 Elementi di comando e visualizzazione Elementi di comando e visualizzazione 11 12

Dettagli

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A

MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A MANUALE UTENTE DEL SOFTWARE DI GESTIONE DEGLI ART. SDVR040A/SDVR080A/SDVR160A Leggere attentamente questo manuale prima dell utilizzo e conservarlo per consultazioni future Via Don Arrigoni, 5 24020 Rovetta

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA

CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA CHIAVETTA INTERNET ONDA MT503HSA Manuale Utente Linux Debian, Fedora, Ubuntu www.ondacommunication.com Chiavet ta Internet MT503HSA Guida rapida sistema operativo LINUX V 1.1 33080, Roveredo in Piano (PN)

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Funzioni nuove e modificate

Funzioni nuove e modificate Gigaset S675 IP, S685 IP, C470 IP, C475 IP: Funzioni nuove e modificate Questo documento integra il manuale di istruzioni dei telefoni VoIP Gigaset: Gigaset C470 IP, Gigaset C475 IP, Gigaset S675 IP e

Dettagli

Manuale del fax. Istruzioni per l uso

Manuale del fax. Istruzioni per l uso Istruzioni per l uso Manuale del fax 1 2 3 4 5 6 Trasmissione Impostazioni di invio Ricezione Modifica/Conferma di informazioni di comunicazione Fax via computer Appendice Prima di utilizzare il prodotto

Dettagli

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore)

Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Manuale d uso Apache OpenMeetings (Manuale Utente + Manuale Amministratore) Autore: Matteo Veroni Email: matver87@gmail.com Sito web: matteoveroni@altervista.org Fonti consultate: http://openmeetings.apache.org/

Dettagli

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione

Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Access Point WiFi Powerline 500 XWNB5201 - Guida all installazione Assistenza tecnica Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

Alb@conference GO e Web Tools

Alb@conference GO e Web Tools Alb@conference GO e Web Tools Crea riunioni virtuali sempre più efficaci Strumenti Web di Alb@conference GO Guida Utente Avanzata Alb@conference GO Per partecipare ad un audioconferenza online con Alb@conference

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente

Guida ai Servizi Voce per il Referente. Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente Guida ai Servizi Voce per il Referente 1 Sommario 1 Introduzione... 3 1.1 Accesso al Self Care Web di Rete Unica... 4 2 Servizi Aziendali... 6 2.1 Centralino - Numero

Dettagli

WEB Conference, mini howto

WEB Conference, mini howto Prerequisiti: WEB Conference, mini howto Per potersi collegare o creare una web conference è necessario: 1) Avere un pc con sistema operativo Windows XP o vista (windows 7 non e' ancora certificato ma

Dettagli

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0

Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 Manuale del telefono Cisco Unified IP Conference Station 7937G per Cisco Unified Communications Manager 6.0 LICENZA E GARANZIE INCLUSE Sede U.S.A. Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA

Dettagli

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a:

Talento LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) L'UTILIZZO DI ALTRI SERVIZI INTERNET. In questa lezione imparerete a: Lab 4.1 Utilizzare FTP (File Tranfer Protocol) LAB 4.1 - UTILIZZARE FTP (FILE TRANSFER PROTOCOL) In questa lezione imparerete a: Utilizzare altri servizi Internet, Collegarsi al servizio Telnet, Accedere

Dettagli

User guide Conference phone Konftel 100

User guide Conference phone Konftel 100 User guide Conference phone Konftel 100 Dansk I Deutsch I English I Español I Français I Norsk Suomi I Svenska Conference phones for every situation Sommario Descrizione Connessioni, accessoires, ricambi

Dettagli

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP.

WAN 80.80.80.80 / 24. L obiettivo è quello di mappare due server web interni (porta 80) associandoli agli indirizzi IP Pubblici forniti dall ISP. Configurazione di indirizzi IP statici multipli Per mappare gli indirizzi IP pubblici, associandoli a Server interni, è possibile sfruttare due differenti metodi: 1. uso della funzione di Address Translation

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

Gli aggiornamenti della Guida di SKY... 6

Gli aggiornamenti della Guida di SKY... 6 G U I D A A L L U S O S O M M A R I O Benvenuti in MySKY... 4 Vista frontale e vista in prospettiva del Decoder MySKY... 4 A cosa serve questo manuale... 5 Cosa è la TV digitale satellitare... 5 Il Decoder

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano

Bravo Gold. Manuale istruzioni - italiano Bravo Gold Manuale istruzioni - italiano 1. INSTALLAZIONE DEL TELEFONO 1.1 Connessione della base Connettore cavo telefonico Connettore alimentazione 1) Collegate l alimentazione e la linea telefonica

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280

Manuale d'istruzioni. Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 Manuale d'istruzioni Alimentatore DC Programmabile 200 Watt (40 Volt / 5 Amp) Modello 382280 382280 Introduzione Congratulazioni per aver acquistato l'alimentatore DC Programmabile 382280 della Extech.

Dettagli

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili

Videocitofonia a colori con cablaggio a 2 fili IT MANUALE TECNICO MT SBC 0 Videocitofonia a colori con cablaggio a fili Assistenza tecnica Italia 046/750090 Commerciale Italia 046/75009 Technical service abroad (+9) 04675009 Export department (+9)

Dettagli

Manuale di installazione e d uso

Manuale di installazione e d uso Manuale di installazione e d uso 1 Indice Installazione del POS pag. 2 Funzionalità di Base - POS Sagem - Accesso Operatore pag. 2 - Leggere una Card/braccialetto Cliente con il lettore di prossimità TeliumPass

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1. Informazioni sul certificato (SAR) 6. Disimballaggio di SO-2510 7

Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1. Informazioni sul certificato (SAR) 6. Disimballaggio di SO-2510 7 SO-2510 01 Prima di usare il dispositivo Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR Dichiarazione di conformità alle normative FCC SAR 1 Dichiarazione di conformità FCC in materia di interferenze

Dettagli

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti

iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone in azienda Guida alla configurazione per gli utenti iphone è pronto per le aziende. Supporta Microsoft Exchange ActiveSync, così come servizi basati su standard, invio e ricezione di e-mail, calendari

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra

Manuale d uso. Servizio Segreteria Telefonica Memotel. per Clienti con linea Fibra Manuale d uso Servizio Segreteria Telefonica Memotel per Clienti con linea Fibra 1 INDICE 1. GUIDA AL PRIMO UTILIZZO 2. CONFIGURAZIONE SEGRETERIA 3. CONSULTAZIONE SEGRETERIA 4. NOTIFICHE MESSAGGI 5. ASCOLTO

Dettagli

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione

Assistenza. Contenuto della confezione. Modem router Wi-Fi D6200B Guida all'installazione Assistenza Grazie per aver scelto i prodotti NETGEAR. Una volta completata l'installazione del dispositivo, individuare il numero di serie riportato sull'etichetta del prodotto e utilizzarlo per registrare

Dettagli

ipod nano Guida alle funzionalità

ipod nano Guida alle funzionalità ipod nano Guida alle funzionalità 1 Indice Capitolo 1 4 Nozioni di base di ipod nano 5 Panoramica su ipod nano 5 Utilizzare i controlli di ipod nano 7 Disabilitare i controlli di ipod nano 8 Utilizzare

Dettagli

Utilizzare Swisscom TV

Utilizzare Swisscom TV Swisscom (Svizzera) SA Contact Center CH-3050 Bern www.swisscom.ch 125474 12/2010 Utilizzare Swisscom TV Panoramica delle funzioni più importanti Indice Funzioni importanti quadro generale 3 Funzione PiP

Dettagli

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT

Conferencing Services. Web Meeting. Quick Start Guide V4_IT Web Meeting Quick Start Guide V4_IT Indice 1 INFORMAZIONI SUL PRODOTTO... 3 1.1 CONSIDERAZIONI GENERALI... 3 1.2 SISTEMI OPERATIVI SUPPORTATI E LINGUE... 3 1.3 CARATTERISTICHE... 3 2 PRENOTARE UNA CONFERENZA...

Dettagli

Guida Samsung Galaxy S Advance

Guida Samsung Galaxy S Advance Guida Samsung Galaxy S Advance Il manuale utente completo del telefono si può scaricare da qui: http://bit.ly/guidasamsung NB: la guida è riferita solo al Samsung Galaxy S Advance, con sistema operativo

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA RAPIDA ALL INSTALLAZIONE Sommario DECODER CUBOVISION 1 TELECOMANDO 3 COLLEGAMENTO ALLA TV 4 COLLEGAMENTO A INTERNET 6 COLLEGAMENTO ANTENNA 8 COLLEGAMENTO ALLA RETE ELETTRICA 9 COLLEGAMENTO AUDIO

Dettagli

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE

ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE ATA MEDIATRIX 2102 GUIDA ALL INSTALLAZIONE Mediatrix 2102 ATA Guida all installazione EUTELIAVOIP Rev1-0 pag.2 INDICE SERVIZIO EUTELIAVOIP...3 COMPONENTI PRESENTI NELLA SCATOLA DEL MEDIATRIX 2102...3 COLLEGAMENTO

Dettagli

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web

GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web GUIDA RAPIDA ALL UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA BITCARD Web La presente guida rapida sintetizza in modo veloce le procedure da seguire per attivare ed utilizzare con estrema semplicità il BITCARD POS Intellect

Dettagli

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10

Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Database Manager Guida utente DMAN-IT-01/09/10 Le informazioni contenute in questo manuale di documentazione non sono contrattuali e possono essere modificate senza preavviso. La fornitura del software

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica

Serie Motorola D1110. Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Serie Motorola D1110 Telefono Cordless Digitale con Segreteria Telefonica Avvertenza Servirsi unicamente di batterie ricaricabili. Caricare il portatile per 24 ore prima dell uso. Benvenuti... al vostro

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione del WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Sommario Per iniziare............................................ 3 Il WiFi Booster......................................... 4 Pannello

Dettagli

Guida alle impostazioni generali

Guida alle impostazioni generali Istruzioni per l uso Guida alle impostazioni generali 1 2 3 4 5 6 7 8 9 Collegamento della macchina Impostazioni di sistema Impostazioni Copiatrice/Document server Impostazioni fax Impostazioni Stampante

Dettagli

ipod shuffle Manuale Utente

ipod shuffle Manuale Utente ipod shuffle Manuale Utente 1 Indice Capitolo 1 3 Informazioni su ipod shuffle Capitolo 2 5 Nozioni di base di ipod shuffle 5 Panoramica su ipod shuffle 6 Utilizzare i controlli di ipod shuffle 7 Collegare

Dettagli

Manuale di configurazione per iphone

Manuale di configurazione per iphone Manuale di configurazione per iphone Notariato.it e.net (Iphone 2G e 3G) 2 PREMESSA Il presente manuale ha lo scopo di fornire le indicazioni per la configurazione del terminale IPhone 2G e 3G per ricevere

Dettagli

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink

Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Guida all'installazione ed uso dell'app RXCamLink Questa guida riporta i passi relativi all'installazione ed all'utilizzo dell'app "RxCamLink" per il collegamento remoto in mobilità a sistemi TVCC basati

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1

Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 Tutorial Sky Go su Samsung v.1.1 1.1 Presentazione...2 2.2 Download e installazione...2 2.2 Login...3 2.2.1 Limitazioni all'accesso...4 2.3 Profili di visione...6 2.4 Reti...7 2.5 Diritti...7 3.0 Fruizione

Dettagli

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning.

In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. In questo manuale, si fa riferimento a ipod touch 5a generazione e iphone 5 con il solo termine iphone con connettore Lightning. Per collegare un iphone con connettore Lightning ad SPH-DA100 AppRadio e

Dettagli

Alto II Telefono Mobile. Manuale d'utilizzazione

Alto II Telefono Mobile. Manuale d'utilizzazione Alto II Telefono Mobile Manuale d'utilizzazione 1 Preambolo Copyright 2011 Gold GMT SA Tous droits réservés momento senza notificazione preliminare. La riproduzione, il trasferimento o lo stoccaggio del

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione

Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Nota di applicazione: impostazione della comunicazione Questa nota di applicazione descrive come installare e impostare la comunicazione tra l'inverter e il server di monitoraggio SolarEdge. Questo documento

Dettagli

Telefono IP di Cisco Unified 7960G e 7940G per Cisco Unified CallManager 5.0 (SCCP)

Telefono IP di Cisco Unified 7960G e 7940G per Cisco Unified CallManager 5.0 (SCCP) Guida del telefono Telefono IP di Cisco Unified 7960G e 7940G per Cisco Unified CallManager 5.0 (SCCP) LICENZA E GARANZIE INCLUSE Sede centrale Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706

Dettagli

Introduzione ad Access

Introduzione ad Access Introduzione ad Access Luca Bortolussi Dipartimento di Matematica e Informatica Università degli studi di Trieste Access E un programma di gestione di database (DBMS) Access offre: un supporto transazionale

Dettagli

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI

Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Alimentazione 1. INFORMAZIONI GENERALI Il cavo di alimentazione è rigidamente fissato nella parte inferiore del terminale (fig.1), tale cavo deve essere connesso al trasformatore esterno (fig. ) e, questi,

Dettagli

Invio di SMS con FOCUS 10

Invio di SMS con FOCUS 10 Sommario I Sommario 1 1 2 Attivazione del servizio 1 3 Server e-service 3 4 Scheda anagrafica 4 4.1 Occhiale... pronto 7 4.2 Fornitura... LAC pronta 9 4.3 Invio SMS... da Carico diretto 10 5 Videoscrittura

Dettagli

FD Trinitron Colour Television

FD Trinitron Colour Television R 4-093-786-21 (1) FD Trinitron Colour Television Manuale d Istruzioni IT KV-29CL10E 2003 by Sony Corporation DICHIARAZIONE DI CONFORMITA IN BASE ALL ARTICOLO 2 PARAGRAFO B DEL D.M. 26.03.1992 Si dichiara

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete

FS-1118MFP. Guida all'installazione dello scanner di rete FS-1118MFP Guida all'installazione dello scanner di rete Introduzione Informazioni sulla guida Informazioni sul marchio Restrizioni legali sulla scansione Questa guida contiene le istruzioni sull'impostazione

Dettagli

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop...

INDICE Informazioni Generali... 4. Comprare ebook con Kobo Desktop... 8. Usare la Libreria di Kobo Desktop... 10. Leggere su Kobo Desktop... Kobo Desktop Manuale Utente INDICE Informazioni Generali... 4 Installare Kobo Desktop su Windows... 5 Installare Kobo Desktop su Mac... 6 Comprare ebook con Kobo Desktop... 8 Usare la Libreria di Kobo

Dettagli

Guida Rapida. Guida Rapida. Telefoni. Progetto. Collegati ai sistemi Progetto. PROMELIT Meglio comunicare meglio.

Guida Rapida. Guida Rapida. Telefoni. Progetto. Collegati ai sistemi Progetto. PROMELIT Meglio comunicare meglio. Guida Rapida Guida Rapida Progetto Telefoni N e x t Collegati ai sistemi Progetto 35 PROMELT Meglio comunicare meglio. Telefoni PROGETTO NEXT Telefono ntercomunicante PROGETTO NEXT l Vs. apparecchio ha

Dettagli

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad

DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad DVR Icatch serie X11 e X11Z iwatchdvr applicazione per iphone /ipad Attraverso questo applicativo è possibile visualizzare tutti gli ingressi del DVR attraverso il cellulare. Per poter visionare le immagini

Dettagli

Risoluzione di altri problemi di stampa

Risoluzione di altri problemi di stampa di altri problemi di stampa Nella tabella riportata di seguito sono indicate le soluzioni ad altri problemi di stampa. 1 Il display del pannello operatore è vuoto o contiene solo simboli di diamanti. La

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D

C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D C O M E I N I Z I A R E A U S A R E U N T A B L E T A N D R O I D Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e avviarlo, seguite queste nostre indicazioni 1. ATTIVAZIONE

Dettagli

Manuale - TeamViewer 6.0

Manuale - TeamViewer 6.0 Manuale - TeamViewer 6.0 Revision TeamViewer 6.0 9947c Indice Indice 1 Ambito di applicazione... 1 1.1 Informazioni su TeamViewer... 1 1.2 Le nuove funzionalità della Versione 6.0... 1 1.3 Funzioni delle

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati.

WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. WINDOWS - Comandi rapidi da tastiera più utilizzati. La prima colonna indica il tasto da premere singolarmente e poi rilasciare. La seconda e terza colonna rappresenta la combinazione dei i tasti da premere

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili

Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili Guida all'installazione di WiFi Booster WN1000RP per dispositivi mobili 2012 NETGEAR, Inc. Tutti i diritti riservati. Nessuna parte della presente pubblicazione può essere riprodotta, trasmessa, trascritta,

Dettagli

Micro HI-FI Component System

Micro HI-FI Component System Micro HI-FI Component System Istruzioni per l uso Informazioni preliminari Connessioni di rete Operazioni Informazioni aggiuntive Risoluzione dei problemi Precauzioni/Caratteristiche tecniche CMT-G2NiP/G2BNiP

Dettagli

Manuale dell'utente del telefono Cisco Unified IP Phone 6921, 6941, 6961 per Cisco Unified Communications Manager 7.1 (SCCP)

Manuale dell'utente del telefono Cisco Unified IP Phone 6921, 6941, 6961 per Cisco Unified Communications Manager 7.1 (SCCP) Manuale dell'utente del telefono Cisco Unified IP Phone 6921, 6941, 6961 per Cisco Unified Communications Americas Headquarters Cisco Systems, Inc. 170 West Tasman Drive San Jose, CA 95134-1706 USA http://www.cisco.com

Dettagli

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente

Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Garmin Dash Cam 10/20 Manuale Utente Dicembre 2013 190-01711-31_0A Stampato a Taiwan Tutti i diritti riservati. Ai sensi delle norme sul copyright, non è consentito copiare integralmente o parzialmente

Dettagli

PostaCertificat@ Configurazione per l accesso alla Rubrica PA da client di Posta

PostaCertificat@ Configurazione per l accesso alla Rubrica PA da client di Posta alla Rubrica PA da client di Posta Postecom S.p.A. Poste Italiane S.p.A. Telecom Italia S.p.A. 1 Indice INDICE... 2 PREMESSA... 3 CONFIGURAZIONE OUTLOOK 2007... 3 CONFIGURAZIONE EUDORA 7... 6 CONFIGURAZIONE

Dettagli

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale

MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale MINI GUIDA SINTETICA per l uso della lavagna interattiva multimediale InterWrite SchoolBoard è un software per lavagna elettronica di facile utilizzo. Può essere adoperata anche da studenti diversamente

Dettagli

Istruzioni per l uso Guida software

Istruzioni per l uso Guida software Istruzioni per l uso Guida software Leggere subito Manuali per questa stampante...8 Preparazione per la stampa Installazione rapida...9 Conferma del metodo di connessione...11 Connessione di rete...11

Dettagli

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate

Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Email Ras - CARROZZIERI Pag. 1 di 17 Gestione Email Gruppo RAS Carrozzerie Convenzionate Notizie Generali Email Ras - CARROZZIERI Pag. 2 di 17 1.1 Protocollo Gruppo RAS Questo opuscolo e riferito al Protocollo

Dettagli

Programmazione TELXXC

Programmazione TELXXC Manuale Programmazione Versione 5.0 Programmazione TELXXC TELLAB Via Monviso, 1/B 24010 Sorisole (Bg) info@tellab.it INDICE Programmazione e comandi... 2 Messaggio comando multiplo.. Formato... 3 Messaggi

Dettagli

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente

ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA. Manuale Utente ONDA H600 PC Card UMTS/GPRS - HSDPA Manuale Utente 1 INDICE 1. Introduzione PC Card...3 1.1 Introduzione...3 1.2 Avvertenze e note...3 1.3 Utilizzo...4 1.4 Requisiti di sistema...4 1.5 Funzioni...4 1.6

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto TeamViewer 8 Manuale Controllo remoto Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 6 1.1 Informazioni sul software... 6

Dettagli

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS

TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS www.gmshopping.it TELECAMERA SUBACQUEA MINI DV RD31 DIVERS MANUALE UTENTE Questo documento è di proprietà di Ciro Fusco ( Cfu 2010 ) e protetto dalle leggi italiane sul diritto d autore (L. 633 del 22/04/1941

Dettagli

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO

Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO Il manuale dell utente può essere scaricato dal sito gopro.com/support GUIDA DI RIFERIMENTO RAPIDO / Benvenuto Quando si utilizza la videocamera GoPro nell ambito delle normali attività quotidiane, prestare

Dettagli

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione

E-VISION Tempo. Timer luci a microprocessore. Manuale d uso e installazione E-VISION Tempo Timer luci a microprocessore Manuale d uso e installazione ELOS E-VISION - Tempo Controllo Luci Acquario a Microprocessore. 1. Semplice da programmare 2. Gestisce sia lampade a led sia lampade

Dettagli

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S.

Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. Guida alla configurazione dell'e-mail di altri provider sul cellulare Galaxy S. All accensione del Tab e dopo l eventuale inserimento del codice PIN sarà visibile la schermata iniziale. Per configurare

Dettagli