5)Regolamento accesso e utilizzo dei laboratori di informatica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "5)Regolamento accesso e utilizzo dei laboratori di informatica"

Transcript

1 MONITORAGGIO - Progetto p1 Anno scolastico Funzione Strumentale Silvia innocenti Becchi Commissione Laboratori Efficienti Silvia Innocenti Becchi, Elisa Innocenti, Ilaria Nodari, Marcello Tringali Indice 1)Punti di intervento stabiliti per l anno scolastico )Laboratori strutture 3)Contratto di assistenza e manutenzione 4)Acquisti anno scolastico )Regolamento accesso e utilizzo dei laboratori di informatica 6)Inventario di laboratorio 7)Ristrutturazione laboratorio di Rimaggio 8)Elenco software didattici free 9)Formazione 10)Interventi previsti per il prossimo anno 11) VERIFICA 1

2 1)Punti di intervento stabiliti per l anno scolastico Elaborati in data 13 ottobre e 1 dicembre 2011 dalla Commissione Laboratori Efficienti (vedi Progetto P1). A. Acquisto materiali di facile consumo: toner, cartucce, Cd, mouse, stampanti B. Comparazione prezzi di più ditte presenti sul territorio e aventi idoneità (durc, possibilità pagamento tramite bonifico bancario, etc. etc) C. Predisposizione regolamento di utilizzo del laboratorio informatico di ogni scuola D. Manutenzione laboratori e individuazione tipologia d intervento in caso di malfunzionamento (monte orario forfettario per ogni referente 30 h più 10 h per commissione) E. Cablaggio in rete wireless della scuola di Croce a Varliano e installazione nuovi Pc nelle classi con connessione internet F. Ristrutturazione del laboratorio di Croce a Varliano con software libero G. Realizzazione di contratto di assistenza per i laboratori ricondizionati con Linux H. Progettazione di percorsi di formazione specifici per i docenti I. Realizzazione di strutture multimediali alla scuola Granacci (aula video e auditorium) 2

3 2)Laboratori strutture Croce a Varliano La scuola di Croce a Varliano comprende un aula multimediale con 7 postazioni in rete wireless tra loro e connessione adsl. Il laboratorio fu ristrutturato nel 2006 con l acquisto dei pc attuali e la creazione della rete. Il sistema operativo è Windows XP. A fine anno scolastico verranno sostituite le stampanti più vecchie, poco funzionanti, con due laser nero nuove. Sono presenti; stampante laser a colori, laser nero, stampante a getto d inchiostro, scanner, macchina fotografica digitale, software didattici vari. Nell aula è presente una LIM Smartboard, installata quest anno, e un videoproiettore con maxischermo e home theatre. Quest anno abbiamo potenziato la wireless, estendendo il segnale tramite Access Point a tutto l edificio scolastico, primo e secondo piano. La connessione, però presenta ancora problemi di configurazione che il tecnico non ha ancora individuato. A Gennaio, grazie alla donazione di una ditta privata, i vecchi Pc presenti nelle classi sono stati sostituiti da computer più recenti e funzionali. L utilizzo di chiavette usb di connessione wireless dovrebbe, a partire da settembre garantire ad ogni singola postazione in classe l accesso a internet, sia per la scuola primaria che per la scuola dell infanzia. Una postazione è stata anche attivata in biblioteca. Padule La scuola di Padule comprende un aula informatica con 12 postazioni in rete Lan tra loro ed una rete wireless che copre la connessione a internet dell intero edificio, tramite Access Point, sia per la scuola primaria che per la scuola dell infanzia. È presente la connessione adsl. Il laboratorio è stato ristrutturato recentemente tra giugno e luglio 2011 con il ricondizionamento dei vecchi Pc e di altri recuperati grazie all installazione del sistema operativo Ubuntu di Linux. Alcuni di questi computer, quattro, hanno comunque la possibilità, grazie al dual boot, di utilizzare anche Windows XP. A ottobre 2011 è stata acquistata una nuova stampante laser in nero, alcune stampanti laser più vecchie, sono state recuperate per il laboratorio, Sono presenti; stampante laser a colori, due stampanti laser nero, una stampante a getto d inchiostro, scanner, tavoletta grafica, macchina fotografica digitale, software didattici vari. 3

4 L aula contigua, quella detta del Cineforum, ha invece una LIM Smartboard in rete, installata lo scorso anno, e un videoproiettore con maxischermo e home theatre. Ogni aula del plesso della scuola primaria è dotata di Pc, anche se obsoleto, con stampante laser in nero (una ogni due classi parallele). La scuola dell infanzia ha un Pc con connessione internet e stampante laser. A fine anno scolastico, grazie alla donazione di una ditta privata, i vecchi pc presenti nelle classi, e ricevuti in donazione dal comune di Bagno a Ripoli qualche anno fa, verranno sostituiti da computer più recenti e funzionali dove è installato XP di Windows. L utilizzo di chiavette usb di connessione wireless ha consentito già dall inizio di quest anno, con i Pc di classe più potenti, l accesso a internet, sia per la scuola primaria che per la scuola dell infanzia. Una postazione è stata anche attivata in aula laboratorio. Rimaggio La scuola di Rimaggio comprende un aula multimediale con 7 postazioni in rete wireless tra loro e connessione adsl. Il laboratorio fu ristrutturato nel 2004 con l acquisto dei pc attuali e la creazione della rete. Il sistema operativo è Windows XP. A fine dello scorso anno scolastico furono sostituite le stampanti più vecchie, poco funzionanti, con due laser una in nero e una a colori nuove, più una a getto d inchiostro. Sono dunque presenti; stampante laser a colori, laser nero, due stampanti a getto d inchiostro, scanner, macchina fotografica digitale, software didattici vari. Nell aula è presente un videoproiettore con maxischermo e home theatre. Lo scorso anno la scuola di Rimaggio ha visto potenziato la wireless, e la connessione è stata estesa, anche se con limitazioni di segnale per la scuola dell infanzia, a tutto l edificio scolastico. Ogni aula del plesso è dotata di Pc, anche se obsoleto, con stampante laser in nero (una ogni due classi parallele). A fine anno scolastico, grazie alla donazione di una ditta privata, i vecchi pc presenti nelle classi, e ricevuti in donazione dal comune di Bagno a Ripoli qualche anno fa, verranno sostituiti da computer più recenti e funzionali dove è installato XP di Windows. L utilizzo di chiavette usb di connessione wireless ha consentito già dallo scorso anno scolastico l accesso a internet per i Pc di classe, sia per la scuola primaria che per la scuola dell infanzia. Una postazione verrà attivata anche in biblioteca. Nel mese di giugno, il laboratorio, il più vecchio tra le scuole, verrà ristrutturato nella sua funzionalità con il passaggio a Ubuntu di Linux ed il mantenimento di quattro Pc in dual boot. 4

5 Granacci La scuola Granacci comprende un aula informatica con 15 postazioni in rete Lan tra loro ed una rete via cavo che copre la connessione a internet dell intero edificio, tramite access point con firewall, per ogni aula È presente la connessione adsl. Il laboratorio è stato ristrutturato tra ottobre e novembre 2010 con il ricondizionamento dei vecchi Pc e di altri recuperati grazie all installazione del sistema operativo Ubuntu di Linux. Alcuni di questi computer, cinque, hanno comunque la possibilità, grazie al dual boot, di utilizzare anche Windows XP. Sono presenti; stampante laser a colori, stampante laser nero. Allo stato attuale i Pc e la connessione internet sono presenti in aula professori, in aula del sostegno, in biblioteca. Alcune aule sono inoltre dotate di LIM: una Smartboard nell aula di lingua straniera, tre Promethean in aula di Scienze, Arte e in una classe del tempo prolungato. Ogni aula del plesso della scuola primaria è dotata di connessione internet, mancano i Pc con stampante. Vi è anche un aula dove è possibile vedere i film con un televisore, ma la parte audiovisivi è sicuramente carente e necessita di una ristrutturazione e ridefinizione per il prossimo anno scolastico. Urgente la realizzazione di un aula video idonea ed efficace. Si è anche ipotizzato di dotare l auditorium di una tecnologia multimediale. Alcuni lavori debbono però essere portati avanti congiuntamente con il comune, intenzionato anch esso a valorizzare la struttura come spazio flessibile e polivalente anche per il territorio. 3)Contratto di assistenza e manutenzione I laboratori fin qui ristrutturati, Granacci e Padule, prossimamente Rimaggio, possono usufruire dell assistenza con tagliandi (20 ore)e della manutenzione periodica a cura della associazione che si è occupata del loro ricondizionamento, l Associazione Libera Informatica. Rimane aperto il problema dell eventuale assistenza ai computer della scuola di Croce a Varliano, perché fuori garanzia rispetto a qualunque ditta. 5

6 4)Acquisti anno scolastico Copia di ordine lab informatica ottobre 20 Materiale lab Vpa ottobre 2011.xls 2 preventivo cartucce stampanti fe Acquisto stampanti per scuola Croce e Granacci mese di maggio 2012 CODICE QUANTITÀ MODELLO COSTO UNITARIO COSTO TOTALE STAMP. LASER SAMSUNG ML ,4 201, EPSON ACULASER M2300D 105,35 105, EPSON ACULASER C ,60 129,60 totale 436,55 5)Regolamento accesso e utilizzo dei laboratori di informatica regolamento_laborat ori.doc 6

7 6)Inventario di laboratorio Per quanto riguarda le dotazioni dei laboratori e delle scuole è stato fatto un inventario a cura del personale di segreteria durante le vacanze di pasqua. I referenti chiedono di poter visionare l elenco dei materiali registrati in forma digitale per poter validare, togliere o aggiungere voci. La dotazione specifica dei laboratori durante l anno varia perché alcune macchine o periferiche si guastano, vengono sostituite, o per le donazioni che arrivano da enti privati Allo stato attuale sono presenti inventari specifici sia per la scuola di Croce che di Padule. 7)Ristrutturazione laboratorio e scuola di Rimaggio Nel mese di giugno, il laboratorio, il più vecchio tra le scuole, quello della scuola di Rimaggio, verrà ristrutturato nella sua funzionalità con il passaggio a Ubuntu di Linux ed il mantenimento di quattro Pc in dual boot su 7-8 che comporranno la struttura. Vi sarà poi il potenziamento delle postazioni nelle classi grazie alla donazione di una ditta privata, che dovrebbe avvenire entro giugno, per cui i vecchi pc presenti nelle classi, e ricevuti in donazione dal comune di Bagno a Ripoli qualche anno fa, verranno sostituiti da computer più recenti e funzionali dove è installato XP di Windows. L utilizzo delle chiavette usb di connessione wireless ha consentito già dallo scorso anno scolastico l accesso a internet per i Pc di classe, sia per la scuola primaria che per la scuola dell infanzia e verrà ripristinato nei nuovi Pc. 8)Elenco software didattici free Nelle aule informatiche è stato affisso e aggiornato l elenco dei portali consultabili per trovare risorse per la didattica e siti adatti ai ragazzi, nonché dei software didattici scaricabili free o presenti sui Pc ricondizionati. 7

8 9)Formazione Sede Tematica Periodo Scuole in rete fiorentine Presso IC Pestalozzi Presso scuola secondaria I grado Botticelli Presso scuola di Croce a Varliano Presso scuola Granacci Presso scuola Granacci Didattica con la LIM a cura di Carla Maltinti Formazione LIM Prometean Formazione LIM Smartboard Formazione per gestione laboratorio con Linux Formazione per costruzione Blog di classe Gennaio- Maggio 2012, un incontro al mese Aprile-Maggio 2012 Giugno 2012 Settembre 2012 Ottobre )Interventi previsti per il prossimo anno Formazione Formazione per gestione laboratorio con Linux Formazione per costruzione Blog di classe Aula multimediale Granacci Realizzazione di aula con videoproiettore, maxischermo, connessione internet e home theatre Realizzazione di una struttura multimediale polivalente presso l Auditorium 8

9 11) VERIFICA Punti di debolezza segnalati dai referenti di laboratori (Silvia Innocenti Becchi, Elisa Innocenti, Ilaria Nodari, Marcello Tringali) Difficoltà di gestione del sistema in rete dei Pc Grande afflusso da parte sia di alunni che di insegnanti che, a volte, di operatori esterni, in alcuni plessi Scarso utilizzo del laboratorio in alcuni plessi Scarso funzionamento delle stampanti che andrebbero ricomprate spesso Difficoltà di connessione a internet e impianto elettrico difettoso Computer obsoleti Scarsa cura degli ambienti e loro riordino dopo le attività Mancata segnalazione ai referenti di problematiche in modo tempestivo e utilizzo della comunicazione scritta sull apposito registro presente in aula. Difficoltà di utilizzo del laboratorio con il gruppo classe, soprattutto con gli alunni più piccoli,a seguito della diminuzione delle compresenze da parte degli insegnanti. Necessità di un aggiornamento finalizzato a progetti operativi d Istituto da sperimentare nel corso dell anno. Questionario di verifica per gli insegnanti Il modulo può essere compilato online cliccando sul link sottostante https://spreadsheets.google.com/spreadsheet/viewform?formkey=dgzmofnhelpsswrpatlbmmr3zllprw c6mq Dopo aver compilato il questionario che si apre in automatico, è necessario cliccare su pulsante INVIA che si trova in fondo al modulo per poter completare l operazione e la procedura di salvataggio del questionario. Tutti i questionari inviati saranno salvati in automatico in un unico file excel dal quale potranno essere estrapolati i dati attraverso filtri standard del programma. Funzione Strumentale anno scolastico 2011/2012 Silvia Innocenti Becchi 9

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. San Gavino Monreale REGOLAMENTO SULL USO DEI LABORATORI D INFORMATICA

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE. San Gavino Monreale REGOLAMENTO SULL USO DEI LABORATORI D INFORMATICA ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE San Gavino Monreale REGOLAMENTO SULL USO DEI LABORATORI D INFORMATICA Dotazioni Informatiche presenti nelle varie scuole dell Istituto Negli ultimi anni il nostro Istituto

Dettagli

RELAZIONE FUNZIONE STRUMENTALE INFORMATICA E REFERENTI DI COMMISSIONE. a.s 2013-2014

RELAZIONE FUNZIONE STRUMENTALE INFORMATICA E REFERENTI DI COMMISSIONE. a.s 2013-2014 RELAZIONE FUNZIONE STRUMENTALE INFORMATICA E REFERENTI DI COMMISSIONE a.s 2013-2014 Plesso Referente Marzana prof. Angelo Longobardi_ vedi allegato A Novaglie ins. Maria Angela Cazzola_vedi allegato B

Dettagli

Non è consentito ad estranei l utilizzo del laboratorio di informatica.

Non è consentito ad estranei l utilizzo del laboratorio di informatica. Il patrimonio strumentale presente nel laboratorio è un bene comune: come tale ogni utente è tenuto a rispettare le regole descritte per garantirne al meglio il funzionamento e l efficienza. Sarà inoltre

Dettagli

Norme di Utilizzo dell Aula Informatica

Norme di Utilizzo dell Aula Informatica ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE DI CASTELLARANO Via Fuori Ponte 23 42014 Castellarano (RE) Tel. 0536 850113 Fax 0536 075506 www.iccastellarano.gov.it Norme di Utilizzo dell Aula Informatica 1. Componenti

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI RISORSE TECNOLOGICHE E DI RETE

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DI RISORSE TECNOLOGICHE E DI RETE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto Comprensivo Regina Margherita Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria, Scuola Secondaria di primo

Dettagli

1. ESAME DELLA DOTAZIONE TECNOLOGICA E INFORMATICA DI OGNI PLESSO SCOLASTICO 2. REDAZIONE DEL PIANO PER LO SVILUPPO TECNOLOGICO DELL ISTITUTO

1. ESAME DELLA DOTAZIONE TECNOLOGICA E INFORMATICA DI OGNI PLESSO SCOLASTICO 2. REDAZIONE DEL PIANO PER LO SVILUPPO TECNOLOGICO DELL ISTITUTO PIANO DI LAVORO 1. ESAME DELLA DOTAZIONE TECNOLOGICA E INFORMATICA DI OGNI PLESSO SCOLASTICO 2. REDAZIONE DEL PIANO PER LO SVILUPPO TECNOLOGICO DELL ISTITUTO 3. REDAZIONE DEL PIANO DEGLI ACQUISTI INFORMATICI

Dettagli

PARTE TERZA Strutture e aree attrezzate. Biblioteca

PARTE TERZA Strutture e aree attrezzate. Biblioteca PARTE TERZA Strutture e aree attrezzate Biblioteca La Biblioteca d Istituto è dotata di un consistente patrimonio librario (circa 13.000 volumi), incrementato annualmente, secondo le esigenze didattiche

Dettagli

3. Ogni insegnante è tenuto a procedere all accensione dei computer e all iniziale verifica dell integrità dei sistemi.

3. Ogni insegnante è tenuto a procedere all accensione dei computer e all iniziale verifica dell integrità dei sistemi. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO OMNICOMPRENSIVO SCUOLA DELL INFANZIA,PRIMARIA, SECONDARIA I E II GRADO 03030 ROCCASECCA (Fr)

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI E DELLE POSTAZIONI MULTIMEDIALI PRESENTI NEI PLESSI DELL ISTITUTO

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI E DELLE POSTAZIONI MULTIMEDIALI PRESENTI NEI PLESSI DELL ISTITUTO Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca ISTITUTO COMPRENSIVO G. VERGA Via della Libertà s.n.c. - 04014 PONTINIA (LT) 0773/86085 fax 0773/869296 Ltic840007@istruzione.it CF. 80006850590

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO N 16 VALPANTENA. Piazza Penne Mozze, 1 37142 Poiano (Verona) Tel. 045/8700503-045/8700303 fax - 045/8700037 www.ic16verona.gov.

ISTITUTO COMPRENSIVO N 16 VALPANTENA. Piazza Penne Mozze, 1 37142 Poiano (Verona) Tel. 045/8700503-045/8700303 fax - 045/8700037 www.ic16verona.gov. ISTITUTO COMPRENSIVO N 16 VALPANTENA Piazza Penne Mozze, 1 37142 Poiano (Verona) Tel. 045/8700503-045/8700303 fax - 045/8700037 www.ic16verona.gov.it RELAZIONE FUNZIONI STRUMENTALI INFORMATICA a.s 2014-2015

Dettagli

Anno Scolastico 2011-2012. Relazione finale. Funzione Strumentale. Nuove tecnologie

Anno Scolastico 2011-2012. Relazione finale. Funzione Strumentale. Nuove tecnologie Anno Scolastico 2011-2012 Relazione finale Funzione Strumentale Nuove tecnologie RELAZIONE FINALE DEI RESPONSABILI DELLE AULE INFORMATICA DELLE SEZIONI VALENTE PENAZZATO - MEDIA Commissione: Cafasso Crimaldi

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SARMEDE

ISTITUTO COMPRENSIVO DI SARMEDE ISTITUTO COMPRENSIVO DI SARMEDE SCUOLA ELEMENTARE DI SARMEDE LABORATORIO D INFORMATICA Regolamento per l accesso e l uso DESTINAZIONE D USO ED UTENTI Il laboratorio d informatica è collocato in un aula

Dettagli

DISPOSIZIONI GENERALI

DISPOSIZIONI GENERALI Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Istituto Comprensivo Statale di Bosisio Parini Via A. Appiani, 10-23842 BOSISIO PARINI (LC) Tel.: 031 865644 Fax: 031 865440 e-mail: lcic81000x@istruzione.it

Dettagli

La piattaforma. ischool: Didattica Online

La piattaforma. ischool: Didattica Online La piattaforma ischool: Didattica Online La piattaforma ischool: Didattica Online fornisce una serie di servizi online didattici ed extradidattici per gli utenti del liceo scientifico Arturo Tosi di Busto

Dettagli

Istituto Comprensivo "F. Pappalardo" di Vittoria (RG) Allegato al Piano dell'offerta Formativa 2014/2015

Istituto Comprensivo F. Pappalardo di Vittoria (RG) Allegato al Piano dell'offerta Formativa 2014/2015 Istituto Comprensivo "F. Pappalardo" di Vittoria (RG) Allegato al Piano dell'offerta Formativa 2014/2015 REGOLAMENTO per L UTILIZZO dei DISPOSITIVI INFORMATICI e dei LABORATORI MULTIMEDIALI 2014/2015 Premessa

Dettagli

DISPOSIZIONI SULL ACCESSO AL LABORATORIO E UTILIZZO DELLE APPARECCHIATURE INFORMATICHE

DISPOSIZIONI SULL ACCESSO AL LABORATORIO E UTILIZZO DELLE APPARECCHIATURE INFORMATICHE DIREZIONE DIDATTICA STATALE 2 CIRCOLO Via Matteotti, 9 12084 MONDOVI (Cn) - Tel. 0174 43144 - Fax n.0174 553935e-mail: cnee03700g@istruzione.it Sito: www.2circolomondovi.it ALLEGATO n 3 DISPOSIZIONI SULL

Dettagli

I.S.I.S.S. L. Scarambone REGOLAMENTI LABORATORI

I.S.I.S.S. L. Scarambone REGOLAMENTI LABORATORI I.S.I.S.S. L. Scarambone REGOLAMENTI LABORATORI a.s. 2010/2011 REGOLAMENTO LABORATORI DI INFORMATICA (Sede Lecce) I laboratori di informatica sono uno strumento indispensabile e privilegiato per lo svolgimento

Dettagli

Sede: Misano di Gera d Adda. Ordine di scuola: Scuola Primaria. Titolo del progetto: Informatica Scuola Primaria

Sede: Misano di Gera d Adda. Ordine di scuola: Scuola Primaria. Titolo del progetto: Informatica Scuola Primaria Sede: Misano di Gera d Adda Ordine di scuola: Scuola Primaria Titolo del progetto: Informatica Scuola Primaria Docente responsabile: Simona Pontoglio Destinatari: tutti gli alunni della scuola Docenti

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI LABORATORI E L UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE INFORMATICHE

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI LABORATORI E L UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE INFORMATICHE REGOLAMENTO PER L ACCESSO AI LABORATORI E L UTILIZZO DELLE ATTREZZATURE INFORMATICHE Ogni laboratorio di informatica avrà un regolamento secondo le esigenze: Scuola primaria via Guspini REGOLAMENTO DI

Dettagli

SCUOLA MEDIA STATALE VITTORIA COLONNA ANNO SCOLASTICO 2015 2016

SCUOLA MEDIA STATALE VITTORIA COLONNA ANNO SCOLASTICO 2015 2016 SCUOLA MEDIA STATALE VITTORIA COLONNA ANNO SCOLASTICO 2015 2016 Regolamento per l utilizzo delle strutture e dei dispositivi dell informatica F UNZIONE STRUMENTALE A REA 2 Premessa: L inserimento delle

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE DI ACCESSO E USO DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE

REGOLAMENTO GENERALE DI ACCESSO E USO DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE REGOLAMENTO GENERALE DI ACCESSO E USO DELLE DOTAZIONI INFORMATICHE 1. L accesso alle attrezzature avviene solo con account, dopo aver accettato e sottoscritto un patto di corresponsabilità e sostenuto

Dettagli

Negli applicativi previsti sono stati inseriti i nuovi indirizzi del riordino dei cicli della scuola secondaria superiore.

Negli applicativi previsti sono stati inseriti i nuovi indirizzi del riordino dei cicli della scuola secondaria superiore. NOTA OPERATIVA PER L UTILIZZO DA PARTE DELLE SCUOLE DI PROCEDURE INFORMATICHE PER LA PREDISPOSIZIONE DELL ELENCO DEI LIBRI DI TESTO ADOTTATI PER L ANNO SCOLASTICO 2010-2011 E LA TRASMISSIONE TELEMATICA

Dettagli

Organizzazione del plesso

Organizzazione del plesso Istituto Comprensivo statale di Malo Scuola Primaria E. De Amicis Case di Malo Organizzazione del plesso Anno scolastico 2014/2015 PROGRAMMAZIONE ORGANIZZATIVA DI PLESSO CASE DI MALO A.S. 2014/2015 1.

Dettagli

IC 41 CONSOLE NAPOLI A.S. 2012/2013 FUNZIONE STRUMENTALE AREA 5 - GESTIONE AREA TECNOLOGICA. Plesso Console RELAZIONE FINALE

IC 41 CONSOLE NAPOLI A.S. 2012/2013 FUNZIONE STRUMENTALE AREA 5 - GESTIONE AREA TECNOLOGICA. Plesso Console RELAZIONE FINALE IC 41 CONSOLE NAPOLI A.S. 2012/2013 FUNZIONE STRUMENTALE AREA 5 - GESTIONE AREA TECNOLOGICA Plesso Console RELAZIONE FINALE Docente: Zarrelli Patrizia La scuola, negli ultimi anni, mira alla diffusione

Dettagli

Regolamento Laboratori Multimediali

Regolamento Laboratori Multimediali M i n i s t e r o d e l l I s t r u z i o n e, d e l l U n i v e r s i t à e d e l l a R i c e r c a I s t i t u t o C o m p r e n s i v o di M o n t e c o m p a t r i P a o l o B o r s e l l i n o Via

Dettagli

Istituto Comprensivo Alto Orvietano Raffaele Laporta Fabro. Insegnante F.S. Mortaro Venanzina

Istituto Comprensivo Alto Orvietano Raffaele Laporta Fabro. Insegnante F.S. Mortaro Venanzina Istituto Comprensivo Alto Orvietano Raffaele Laporta Fabro REPORT FUNZIONE-STRUMENTALE AL PIANO DELL'OFFERTA FORMATIVA: INFORMATICA A.S. 2013/2014 Insegnante F.S. Mortaro Venanzina Nel corso dell anno

Dettagli

REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA. Norme di accesso:

REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA. Norme di accesso: REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA Norme di accesso: 1) L accesso al laboratorio di informatica è subordinato all accettazione del presente regolamento; 2) L accesso è riservato ai

Dettagli

Organizzazione del laboratorio:

Organizzazione del laboratorio: PROGETTI DI SERVIZIO CIVILE PROVINCIALE UN ANNO PER ES.SER.CI. Denominazione Ente: ISTITUTO COMPRENSIVO TRENTO 5 Piazza Raffaello Sanzio 2 38122 Trento tel. 0461/233896 SEDE DI ATTUAZIONE DEL PROGETTO:

Dettagli

I.C. ALDO MORO - CAROSINO a.s. 2012-2013 REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA

I.C. ALDO MORO - CAROSINO a.s. 2012-2013 REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA I.C. ALDO MORO - CAROSINO a.s. 2012-2013 REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA Norme di accesso: 1) l accesso al laboratorio di informatica è subordinato all accettazione del presente

Dettagli

Funzione Strumentale Nuove Tecnologie

Funzione Strumentale Nuove Tecnologie Funzione Strumentale Nuove Tecnologie Relazione finale giugno 2015 Paola Arduini Obiettivi Informazione e supporto con sessioni specifiche di formazione ai docenti e alle classi che intendono pubblicare

Dettagli

Rilevazione delle strumentazioni tecnologiche in dotazione ai servizi educativi 0-6 presenti nella Provincia di Reggio Emilia

Rilevazione delle strumentazioni tecnologiche in dotazione ai servizi educativi 0-6 presenti nella Provincia di Reggio Emilia Rilevazione delle strumentazioni tecnologiche in dotazione ai servizi educativi 0-6 presenti nella Provincia di Reggio Emilia a cura di Maja Antonietti Si prega di compilare una scheda per ogni servizio

Dettagli

CLASSE 4^ Alleghiamo l argomento spiegato in classe, l esercizio svolto e se lo desiderate potete riproporlo a casa ai vostri bambini.

CLASSE 4^ Alleghiamo l argomento spiegato in classe, l esercizio svolto e se lo desiderate potete riproporlo a casa ai vostri bambini. 1 LEZIONE settembre Word: orario scolastico Con il programma di word abbiamo creato l orario scolastico settimanale con il dettaglio delle materie, da incollare sul diario. Nome file: ORARIO SCOLASTICO

Dettagli

MODALITA DI ACCESSO E DI UTILIZZAZIONE DEI LABORATORI DI INFORMATICA DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO E DELLA SCUOLA PRIMARIA

MODALITA DI ACCESSO E DI UTILIZZAZIONE DEI LABORATORI DI INFORMATICA DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO E DELLA SCUOLA PRIMARIA ISTITUTO COMPRENSIVO OLGA ROVERE DI RIGNANO FLAMINIO (RM) A.S. 2011-2012 MODALITA DI ACCESSO E DI UTILIZZAZIONE DEI LABORATORI DI INFORMATICA DELLA SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO E DELLA SCUOLA PRIMARIA

Dettagli

Regolamento. sulla gestione e l utilizzo delle reti informatiche e sulle strutture multimediali. dell Istituto Comprensivo di Capraia e Limite

Regolamento. sulla gestione e l utilizzo delle reti informatiche e sulle strutture multimediali. dell Istituto Comprensivo di Capraia e Limite 1 Regolamento sulla gestione e l utilizzo delle reti informatiche e sulle strutture multimediali dell Istituto Comprensivo di Capraia e Limite 2 Premessa: Il presente regolamento deve essere un punto di

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE IC 1 INTERCOMUNALE RAVENNA / CERVIA di Scuola dell Infanzia, Scuola Primaria e Scuola Secondaria di 1 Grado Via Martiri Fantini, 46-48125 Castiglione di Ravenna (RA) tel. 0544/951728

Dettagli

Regolamento Beni Multimediali

Regolamento Beni Multimediali Regolamento Beni Multimediali Regolamento di accesso ai Beni Multimediali Il libero accesso all Aula 17 per gli allievi è consentito solo a quelli della Scuola di MNT, previa la compilazione ad ogni accesso

Dettagli

Scuola secondaria di 1 grado (SEDE CENTRALE)

Scuola secondaria di 1 grado (SEDE CENTRALE) 4. IL NOSTRO ISTITUTO L Istituto Comprensivo Giovanni XXIII nasce nell anno scolastico 2012/13 dall unione della Scuola secondaria di 1 grado Giovanni XXIII con le scuole dell Infanzia e della Primaria

Dettagli

Laboratorio Linguistico multimediale

Laboratorio Linguistico multimediale Laboratorio Linguistico multimediale CARATTERISTICHE INNOVATIVE Il Laboratorio linguistico multimediale Intralab si contraddistingue per le seguenti caratteristiche: Si presenta come un laboratorio informatico,

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof. Francesco Pavia

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof. Francesco Pavia Scuola Media Statale "D. Alighieri" Istituto di Istruzione Superiore "V.Almanza" Via Salibi - Tel 0923/911166 Fax 913489 Via Napoli, 32 - Tel 0923/911050-912980 Fax 912980 E-Mail: presidenza@pantelleria.it

Dettagli

LICEO GINNASIO F. PETRARCA - AREZZO con sezione musicale annessa --------- --------- REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI

LICEO GINNASIO F. PETRARCA - AREZZO con sezione musicale annessa --------- --------- REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI LICEO GINNASIO F. PETRARCA - AREZZO con sezione musicale annessa --------- --------- REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DEI LABORATORI SCIENTIFICI E MULTIMEDIALI NORME GENERALI 1. Questo regolamento ha la funzione

Dettagli

Consulenza, Progettazione e Realizzazione. Nuove Tecnologie per la Didattica

Consulenza, Progettazione e Realizzazione. Nuove Tecnologie per la Didattica Via C.L. Maglione 151/A 80026 Casoria (NA) Tel 081 19718013 Mobile 334 8349047 Fax 081 19718013 info@dfrsystem.it www.dfrsystem.it Casoria 80026 (NA)www.techinform-an.it Consulenza, Progettazione e Realizzazione

Dettagli

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER L USO DELLE RISORSE TECNOLOGICHE E DI RETE (P.U.A. POLITICA D USO ACCETTABILE E SICURA DELLA SCUOLA)

REGOLAMENTO D ISTITUTO PER L USO DELLE RISORSE TECNOLOGICHE E DI RETE (P.U.A. POLITICA D USO ACCETTABILE E SICURA DELLA SCUOLA) REGOLAMENTO D ISTITUTO PER L USO DELLE RISORSE TECNOLOGICHE E DI RETE (P.U.A. POLITICA D USO ACCETTABILE E SICURA DELLA SCUOLA) Il presente documento denominato PUA (Politica d Uso Accettabile e Sicura

Dettagli

Norme e linee guida (regolamento) per un uso corretto delle Risorse Tecnologiche e di Rete dell Istituto Comprensivo Teodoro Ciresola.

Norme e linee guida (regolamento) per un uso corretto delle Risorse Tecnologiche e di Rete dell Istituto Comprensivo Teodoro Ciresola. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE DELLA LOMBARDIA ISTITUTO COMPRENSIVO DI SCUOLE PRIMARIE E SECONDARIE DI PRIMO GRADO TEODORO CIRESOLA V.LE BRIANZA

Dettagli

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania. Distretto scolastico 25

Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania. Distretto scolastico 25 Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Distretto scolastico 25 ISTITUTO COMPRENSIVO S. M. PAOLO DI TARSO Via Risorgimento, 66-80070 Bacoli Na tel/fax 081 5232640 E-MAIL SCUOLA: NAIC83700G@istruzione.it

Dettagli

IRRSAE EMILIA ROMAGNA ASSESSORATO FORMAZIONE PROFESSIONALE, LAVORO, SCUOLA E UNIVERSITÀ FONDO SOCIALE EUROPEO UNIVERSITÀ DI BOLOGNA

IRRSAE EMILIA ROMAGNA ASSESSORATO FORMAZIONE PROFESSIONALE, LAVORO, SCUOLA E UNIVERSITÀ FONDO SOCIALE EUROPEO UNIVERSITÀ DI BOLOGNA MODULO B pag. 1 IRRSAE EMILIA ROMAGNA ASSESSORATO FORMAZIONE PROFESSIONALE, LAVORO, SCUOLA E UNIVERSITÀ FONDO SOCIALE EUROPEO UNIVERSITÀ DI BOLOGNA Rilevazione statistica dell hardware, del software e

Dettagli

Prot. n 264 /C14 Milano, 29/01/2015 BANDO DI GARA PER CONTRATTO ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA MANUTENZIONE HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot. n 264 /C14 Milano, 29/01/2015 BANDO DI GARA PER CONTRATTO ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA MANUTENZIONE HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot. n 264 /C14 Milano, 29/01/2015 BANDO DI GARA PER CONTRATTO ASSISTENZA TECNICA-INFORMATICA MANUTENZIONE HARDWARE/SOFTWARE IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTI i criteri per le attività negoziali Art. 32 e

Dettagli

FUNZIONI STRUMENTALI ( ART.38 CCNL 2002-2005)

FUNZIONI STRUMENTALI ( ART.38 CCNL 2002-2005) FUNZIONI STRUMENTALI ( ART.38 CCNL 2002-2005) GESTIONE POF Scuola Primaria Ins. De Benedictis Lucia Giannini Maria Rosa Organizzazione ed elaborazione del Piano dell Offerta Formativa Aggiornamento del

Dettagli

Liceo G. F. Porporato POF 2015. CAPITOLO II: le risorse. 2.1. Iscrizioni alunni 2015/2016. CAPITOLO II: le risorse

Liceo G. F. Porporato POF 2015. CAPITOLO II: le risorse. 2.1. Iscrizioni alunni 2015/2016. CAPITOLO II: le risorse 2.1. Iscrizioni alunni 2015/2016 26 RIEPILOGO CLASSI PER INDIRIZZI 27 classi SCIENZE UMANE ECONOMICO SOCIALE CLASSICO LINGUISTICO TOTALE PER ANNO PRIME 4 CLASSI 97 2 CLASSI 51 2 CLASSI 54 6 CLASSI 153

Dettagli

il 4 maggio p.v. (scuola secondaria di 1 grado) il 9 giugno p.v. (scuola primaria e scuola secondaria di 2 grado)

il 4 maggio p.v. (scuola secondaria di 1 grado) il 9 giugno p.v. (scuola primaria e scuola secondaria di 2 grado) NOTA OPERATIVA PER L UTILIZZO DA PARTE DELLE SCUOLE DI PROCEDURE INFORMATICHE PER LA PREDISPOSIZIONE DELL ELENCO DEI LIBRI DI TESTO ADOTTATI PER L ANNO SCOLASTICO 2009-2010 E LA TRASMISSIONE TELEMATICA

Dettagli

Progetto PON rivolto alle Istituzioni scolastiche statali per la realizzazione di ambienti digitali.

Progetto PON rivolto alle Istituzioni scolastiche statali per la realizzazione di ambienti digitali. Ministero Dell Istruzione, Dell Università e Della Ricerca Istituto Comprensivo Statale Don Milani Via Ugo Foscolo 13 21050 Bisuschio Tel. 0332/471213 Fax 0332/473798 sito Web: www.icbisuschio.gov.it e-mail

Dettagli

REGOLAMENTO PER L USO DELL AULA INFORMATICA

REGOLAMENTO PER L USO DELL AULA INFORMATICA MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE ANTONINO CAPONNETTO Via Socrate, 11 90147 PALERMO 091-533124 Fax 091-6914389 - c.f.: 97164800829 cod. Min.: PAIC847003 email: paic847003@istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE I.C. 41 CONSOLE Via Diomede Carafa, 28 80124 - Napoli A.S. 2014/2015 RELAZIONE FINALE F.S. AREA 4

ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE I.C. 41 CONSOLE Via Diomede Carafa, 28 80124 - Napoli A.S. 2014/2015 RELAZIONE FINALE F.S. AREA 4 ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE I.C. 41 CONSOLE Via Diomede Carafa, 28 80124 - Napoli A.S. 2014/2015 RELAZIONE FINALE F.S. AREA 4 GESTIONE TECNOLOGICA E SITI WEB SEDE FORNARI DOCENTE LONIGRO MARIAROSARIA

Dettagli

LICEO REGINA MARGHERITA

LICEO REGINA MARGHERITA LICEO REGINA MARGHERITA Indirizzi: Linguistico Scienze Umane Economico Sociale - Scienze Applicate Tel 089224887 fax 089250588 Via Cuomo n.6 84122 -SALERNO Cod. mecc. SAPM050003 C. F. 80027420654 e-mail

Dettagli

CONTROLLA IL TEMPO SENZA PERDERE TEMPO

CONTROLLA IL TEMPO SENZA PERDERE TEMPO Digital Horizon di Paolo Neri. Email: neriware@gmail.com Web: www.cloetime.it Rif.: 349.0655221 CONTROLLA IL TEMPO SENZA PERDERE TEMPO Il software per la gestione dell orario di lavoro e la rilevazione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale per le Relazioni Internazionali Ufficio V

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale per le Relazioni Internazionali Ufficio V Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Direzione Generale per le Relazioni Internazionali Ufficio V!" " # $ %& $ " ' " ($ ' $ ($ $ $ ( $ ) $ " " $ * pag.2!"# & " $ CTPS05000 & "!$ $

Dettagli

Software di collegamento Dot Com Installazione Software di collegamento Dot Com

Software di collegamento Dot Com Installazione Software di collegamento Dot Com Software di collegamento Dot Com Installazione Software di collegamento Dot Com CAF Do.C. Spa Sede amministrativa: Corso Francia, 121 d 12100 Cuneo Tel. 0171 700700 Fax 800 136 818 www.cafdoc.it info@cafdoc.it

Dettagli

Preparazione Verifica Approvazione

Preparazione Verifica Approvazione Pag. 1 di pag. 5 NORME UNI EN ISO 9001 : 2008 GESTIONE LE PULIZIE E LA MANUTENZIONE INDICE 1. SCOPO 2. CAMPO DI APPLICAZIONE 3. RESPONSABILITA 4. PROCEDURA 4.1 Pulizia 4.2 Manutenzione ordinaria e straordinaria

Dettagli

Manuale Utente Guglielmo MILESTONE

Manuale Utente Guglielmo MILESTONE ZONE Manuale Utente Guglielmo MILESTONE Guglielmo S.r.l. Strada Parma, 35/D5 43010 Pilastro di Langhirano (PR) Fan us on facebook Titolo: Manuale Utente - Guglielmo MILESTONE Versione: 1.0 Copyright 2004-2011

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE Servizi Informatici. Domande frequenti

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE Servizi Informatici. Domande frequenti Domande frequenti 1. Quali sono le modalità di accesso ai laboratori informatici di facoltà?...2 1.1 Come si accede ai terminali?...3 1.2 Le modalità di accesso ai terminali dei due laboratori, a quelli

Dettagli

COFINANZIATO DAL F.E.S.R.

COFINANZIATO DAL F.E.S.R. Ministero della Pubblica Istruzione Dipartimento per la Programmazione Direzione Generale per gli Affari Internazionali Ufficio IV - Programmazione e gestione dei fondi strutturali europei e nazionali

Dettagli

in relazione a tale nuova funzionalità il MPI fornirà una nota integrativa alla presente contenente le modalità operative di dettaglio;

in relazione a tale nuova funzionalità il MPI fornirà una nota integrativa alla presente contenente le modalità operative di dettaglio; NOTA OPERATIVA PER L'UTILIZZO DA PARTE DELLE SCUOLE DI PROCEDURE INFORMATICHE PER LA PREDISPOSIZIONE DELL'ELENCO DEI LIBRI DI TESTO ADOTTATI PER L'ANNO SCOLASTICO 2007-2008 E LA TRASMISSIONE TELEMATICA

Dettagli

REGOLAMENTO. Termini e modalità per la fruizione della. Aula Magna Rocco Chinnici

REGOLAMENTO. Termini e modalità per la fruizione della. Aula Magna Rocco Chinnici REGOLAMENTO Termini e modalità per la fruizione della Aula Magna Rocco Chinnici Art. 1... 3 Finalità... 3 Art. 2... 3 Descrizione... 3 Art. 3... 3 Dotazione tecnica... 3 Art. 4... 3 Elenco attrezzature...

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE

ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO COMPRENSIVO OLCESE Distretto XV - Via V. Olcese, 16-00155 ROMA - Tel. (06) 2301748-23296321

Dettagli

Questionario Laboratori efficienti 2012 P1

Questionario Laboratori efficienti 2012 P1 Questionario Laboratori efficienti 2012 P1 A cura di Silvia innocenti Becchi Puoi visualizzare il modulo pubblicato qui di seguito: https://docs.google.com/spreadsheet/viewform?formkey=dgzmofnhelpsswrpatlbmmr3zllprwc6mq

Dettagli

La didattica al tempo della rete.

La didattica al tempo della rete. LICEO ARTISTICO STATALE CARAVAGGIO PIANO OFFERTA FORMATIVA A.S. 2007/08 Via Prinetti, 47 20127 MILANO Tel. 02-89078926 SINTESI PROGETTO / ATTIVITÀ SEZIONE 1 Descrittiva 1.1 Denominazione attività 1.2.

Dettagli

AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE

AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE AVVISO DI GARA-OFFERTA OFFERTA PER IL NOLEGGIO DI ATTREZZATURE HARDWARE E SOFTWARE Questa Amministrazione, in esecuzione della Determinazione del Dirigente n. 394 del 30/05/2008 deve procedere, al noleggio

Dettagli

PON PER LA SCUOLA FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020

PON PER LA SCUOLA FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020 PON PER LA SCUOLA FONDI STRUTTURALI EUROPEI 2014-2020 LA CLASSE OLTRE I CONFINI PER UNA DIDATTICA 3.0 Progetto dell Istituto Comprensivo Vittorio Veneto 1 Lorenzo Da Ponte NOME DEL PROGETTO: LA CLASSE

Dettagli

TITOLO VII : REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI INFORMATICA

TITOLO VII : REGOLAMENTO DEI LABORATORI DI INFORMATICA TITOLO VI : REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA Art.71 (Norme generali).la biblioteca è luogo finalizzato alla consultazione e al prestito dei testi, all uso didattico con sussidi multimediali e di rete, allo

Dettagli

Prof.ssa Paola Bondi Prof.ssa Elisabetta Scala

Prof.ssa Paola Bondi Prof.ssa Elisabetta Scala LIM X APPRENDERE CORSO DI FORMAZIONE Rete E-Inclusion Progetto ForLIM Bologna e provincia Piano Nazionale Scuola Digitale Azione Lavagne Interattive Multimediali Lingue straniere Prof.ssa Paola Bondi Prof.ssa

Dettagli

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP

Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP Guida per l accesso alla rete dati Wireless Windows XP 1. Caratteristiche della rete wireless La rete wireless della Facoltà di Ingegneria consente l accesso alla rete dati secondo lo standard 802.11b/g

Dettagli

MEDIANTE LA CORRESPONSIONE PECUNIARIA DEI COSTI

MEDIANTE LA CORRESPONSIONE PECUNIARIA DEI COSTI REGOLAMENTO per l utilizzo delle LIM Premessa 1. Compiti dei Docenti 2. Compiti degli alunni 3. Divieti 4. Compiti del Referente 5. Compiti dei Collaboratori scolastici Premessa L Istituto Comprensivo

Dettagli

Via S. Esuperanzio, 2 62011 CINGOLI Tel. 0733602314 E-mail: mcic811009@istruzione.it C.F.:80006120432 cod. mecc. MCIC811009

Via S. Esuperanzio, 2 62011 CINGOLI Tel. 0733602314 E-mail: mcic811009@istruzione.it C.F.:80006120432 cod. mecc. MCIC811009 ISTITUTO COMPRENSIVO E. MESTICA Via S. Esuperanzio, 2 62011 CINGOLI Tel. 0733602314 E-mail: mcic811009@istruzione.it C.F.:80006120432 cod. mecc. MCIC811009 CARTA DEI SERVIZI A.s. 2014/2015 Premessa La

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ACCESSO AI LABORATORI INFORMATICI

REGOLAMENTO PER L'ACCESSO AI LABORATORI INFORMATICI ISTITUTO TECNICO STATALE " ATERNO - MANTHONE' " Pescara REGOLAMENTO PER L'ACCESSO AI LABORATORI INFORMATICI Regole generali 1. L'accesso ai Laboratorio Informatici è subordinato all'accettazione incondizionata

Dettagli

Direzione didattica Pinerolo IV Circolo

Direzione didattica Pinerolo IV Circolo Direzione didattica Pinerolo IV Circolo (Approvato dal Consiglio di Circolo il 27/02 /2012) Presentazione Il presente documento denominato PUA (Politica d Uso Accettabile e Sicuro della Scuola) è stato

Dettagli

Multimediale e Informatico

Multimediale e Informatico M.I.U.R. Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO Istituto d Istruzione Superiore U.Midossi Via F. Petrarca s.n.c. 01033 Civita Castellana (VT)

Dettagli

Candidatura N. 7066 1-9035 del 13/07/2015 - FESR - realizzazione/ampliamento rete LanWLan

Candidatura N. 7066 1-9035 del 13/07/2015 - FESR - realizzazione/ampliamento rete LanWLan Candidatura N. 7066 1-9035 del 13/07/2015 - FESR - realizzazione/ampliamento rete LanWLan Sezione: Anagrafica scuola Dati anagrafici Denominazione Codice meccanografico Tipo istituto I.T.A.'A. TOSI' LOTA01000L

Dettagli

GUIDA ALL INSTALLAZIONE

GUIDA ALL INSTALLAZIONE GUIDA ALL INSTALLAZIONE INDICE: 1 KIT DI CONNESSIONE WIRELESS... 3 2 SCHEMA DI MONTAGGIO... 4 a) Installazione base:... 4 b) Installazione avanzata con access point:... 5 c) Installazione avanzata con

Dettagli

REGOLAMENTO D USO DEL LABORATORIO INFORMATICO

REGOLAMENTO D USO DEL LABORATORIO INFORMATICO REGOLAMENTO D USO DEL LABORATORIO INFORMATICO ISTITUTO COMPRENSIVO SCORRANO SCUOLA DELL INFANZIA PRIMARIA SECONDARIA I GRADO Via G. D Annunzio 157-73020 SCORRANO (LE) Tel. (+39) 0836/466074 Fax (+39) 0836/465052

Dettagli

Rilevazione delle Dotazioni Multimediali per la Didattica A.S. 2013 2014

Rilevazione delle Dotazioni Multimediali per la Didattica A.S. 2013 2014 Rilevazione delle Dotazioni Multimediali per la Didattica A.S. 2013 2014 Sezione riservata all'istituzione Scolastica In questa sezione vengono poste alcune domande inerenti la funzione centrale di Istituzione

Dettagli

MODELLO DI PROPOSTA DI STRATEGIA DIDATTICA

MODELLO DI PROPOSTA DI STRATEGIA DIDATTICA MODELLO DI PROPOSTA DI STRATEGIA DIDATTICA ( Scheda analitica dell idea progettuale 2.0 ) DATI ANAGRAFICI SCUOLA CODICE MECCANOGRAFICO DENOMINAZIONE ISTITUTO meic83503 ISTITUTO COMPRENSIVO DI FRANCAVILLA

Dettagli

REGOLAMENTO DI ACCESSO E USO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA

REGOLAMENTO DI ACCESSO E USO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA REGOLAMENTO DI ACCESSO E USO DEL LABORATORIO DI INFORMATICA FINALITA Il laboratorio di Informatica è una risorsa didattica e formativa indirizzata a tutte quelle materie che ne prevedano l uso. In esso

Dettagli

RELAZIONE FINALE DELLE ATTIVITÀ SVOLTE DALLA FUNZIONE STRUMENTALE AREA 2

RELAZIONE FINALE DELLE ATTIVITÀ SVOLTE DALLA FUNZIONE STRUMENTALE AREA 2 ISTITUTO COMPRENSIVO G. Lombardo Radice Via Archia, 46 Siracusa RELAZIONE FINALE DELLE ATTIVITÀ SVOLTE DALLA FUNZIONE STRUMENTALE AREA 2 INSEGNANTE : MARIA LA MONICA ANNO SCOLASTICO 2010/2011 CONSUNTIVO

Dettagli

FAQ Scuola in chiaro Aggiornate al 19 gennaio 2012

FAQ Scuola in chiaro Aggiornate al 19 gennaio 2012 FAQ Scuola in chiaro Aggiornate al 19 gennaio 2012 Si ricorda, alle istituzioni scolastiche, che, oltre alle FAQ, è messa a loro disposizione anche la Guida che illustra le fasi operative di gestione e

Dettagli

di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo

di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo SCUOLA MATERNA - SCUOLA ELEMENTARE - SCUOLA MEDIA di Melara S. Pertini, Collodi F. Rismondo Direzione e Segreteria C.F. 80021860327 Via Forlanini 32, 34139 Trieste Tel. 040-912882 / Fax 040-9148004 email

Dettagli

Registro unico Antiriciclaggio

Registro unico Antiriciclaggio Registro unico Antiriciclaggio VERSIONE PROFESSIONISTI E CED VERSIONE 4.0.0 Sommario Introduzione... 4 Requisiti di sistema... 5 Installazione del software... 6 Verifica automatica dei requisiti di installazione...

Dettagli

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC

C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI. ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC allegato B C O M U N E DI A S S E M I N I PROVINCIA DI CAGLIARI ************* AREA DIREZIONALE Servizio SIC DISCIPLINARE TECNICO Per l espletamento del Servizio di assistenza alla rete informatica Comunale

Dettagli

Creare una Rete Locale Lezione n. 1

Creare una Rete Locale Lezione n. 1 Le Reti Locali Introduzione Le Reti Locali indicate anche come LAN (Local Area Network), sono il punto d appoggio su cui si fonda la collaborazione nel lavoro in qualunque realtà, sia essa un azienda,

Dettagli

Le dotazioni strumentali anche informatiche che corredano le stazioni di lavoro degli uffici sono di seguito riportate:

Le dotazioni strumentali anche informatiche che corredano le stazioni di lavoro degli uffici sono di seguito riportate: PIANO TRIENNALE PER L INDIVIDUAZIONE DI MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DI ALCUNE SPESE DI FUNZIONAMENTO ART. 2, COMMI 594 E SEGG. LEGGE 244/2007 (Legge Finanziaria 2008). Al fine del contenimento

Dettagli

Schema obiettivo tematico 10

Schema obiettivo tematico 10 Schema obiettivo tematico 10 Articolazione dell obiettivo specifico 10.8 nelle Azioni 10.8 Diffusione della società della conoscenza nel mondo della scuola e della formazione e adozione di approcci didattici

Dettagli

3_DESCRIZIONE DELLE SCUOLE DI CADEO

3_DESCRIZIONE DELLE SCUOLE DI CADEO 3_DESCRIZIONE DELLE SCUOLE DI CADEO PLESSI ORARI SERVIZI DOTAZIONI BIBLIOTECHE SCUOLA DELL INFANZIA DI ROVELETO Via Liberazione, 4 Roveleto di Cadeo (PC) 0523 509796 INGRESSO dalle ore 8 alle ore 9 USCITA

Dettagli

Scrutinio Web. Raccolta Leggimi degli aggiornamenti. Pagina 1 di 10. Data Pubblicazione 09-06-2011

Scrutinio Web. Raccolta Leggimi degli aggiornamenti. Pagina 1 di 10. Data Pubblicazione 09-06-2011 Scrutinio Web Raccolta Leggimi degli aggiornamenti Data Pubblicazione 09-06-2011 Pagina 1 di 10 Sommario AGGIORNAMENTO 1.1.1... 3 AGGIORNAMENTO 1.1.0... 4 AGGIORNAMENTO 1.0.2... 9 Pagina 2 di 10 Aggiornamento

Dettagli

l emanazione del Regolamento per l accesso alla Aule Multimediali dell Ateneo nel testo di seguito riportato:

l emanazione del Regolamento per l accesso alla Aule Multimediali dell Ateneo nel testo di seguito riportato: Decreto n. 401.09 Prot. 12305 IL RETTORE Viste le Leggi sull Istruzione Universitaria; Visto lo Statuto dell Università per Stranieri di Siena emanato con D.R. del 26.01.1995 e successive modificazioni

Dettagli

Relazione funzione strumentale

Relazione funzione strumentale Relazione funzione strumentale Area 4: Progettazione tecnologica, WebTV, WebRadio Docente: Leonardo Campanale Anno scolastico 2012/2013 Sintesi delle attività svolte Supporto al miglioramento tecnologico

Dettagli

Candidatura N. 5657 1-9035 del 13/07/2015 - FESR - realizzazione/ampliamento rete LanWLan

Candidatura N. 5657 1-9035 del 13/07/2015 - FESR - realizzazione/ampliamento rete LanWLan Candidatura N. 5657 1-9035 del 13/07/2015 - FESR - realizzazione/ampliamento rete LanWLan Sezione: Anagrafica scuola Dati anagrafici Denominazione Codice meccanografico Tipo istituto LICEO CLASSICO SCIENTIFICO

Dettagli

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0

OGGETTO: incarico di consulenza, assistenza tecnica informatica e manutenzione hardware/software CIG Z5A1248ED0 Cod. Fiscale 92045820013 via Ciriè 54 10071 BORGARO (TO) Tel. 011 4702428/011 4703011 Fax 011 4510084 e-mail toic89100p@istruzione.it sito web: http://www.icborgaro.it Marchio SAPERI certificato n. 14

Dettagli

I.S.I.S. G. MINZONI. Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO.

I.S.I.S. G. MINZONI. Allegato 1 CAPITOLATO TECNICO. I.S.I.S. G. MINZONI Via Bartolo Longo, 17 80014 Giugliano in Campania tel. 0815061595 fax 081 8948984 Email NAIS06100L@istruzione.it Programma Operativo Regionale 2007 IT161PO009 FESR Campania Allegato

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE DEL LICEO VITTORINI

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE DEL LICEO VITTORINI REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE DEL LICEO VITTORINI 1) Politica di gestione Le nuove tecnologie informatiche rappresentano per la scuola un importante strumento per rinnovare ed ampliare

Dettagli

IL VERO GESTIONALE 2.0 PER LE SCUOLE

IL VERO GESTIONALE 2.0 PER LE SCUOLE IL VERO GESTIONALE 2.0 PER LE SCUOLE PROTOMAIL REGISTRO ELETTRONICO VIAGGI E-LEARNING DOCUMENTI WEB PROTOCOLLO ACQUISTI QUESTIONARI PAGELLINE UN GESTIONALE INTEGRATO PER TUTTE LE ESIGENZE DELLA SCUOLA

Dettagli

PIANO TRIENNALE 2012/2014

PIANO TRIENNALE 2012/2014 COMUNE DI SIRONE PROVINCIA DI LECCO PIANO TRIENNALE 2012/2014 PER L'INDIVIDUAZIONE DI MISURE FINALIZZATE ALLA RAZIONALIZZAZIONE DELL'UTILIZZO DELLE DOTAZIONI STRUMENTALI, DELLE AUTOVETTURE DI SERVIZIO,

Dettagli