Macerata, 12 maggio Prot.N.: 177 mp

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Macerata, 12 maggio 2014. Prot.N.: 177 mp"

Transcript

1 A UNIONCAMERE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CONSORZI EXPORT AZIENDE INTERESSATE Loro sedi Macerata, 12 maggio Prot.N.: 177 mp Oggetto: Micam Shanghai settembre 2014 L Azienda Speciale EX.IT, in compartecipazione con la Regione Marche ed il Sistema Camerale Regionale, nelle more dell approvazione del Programma Promozionale 2014, prevede di partecipare con l organizzazione di una collettiva di aziende produttrici marchigiane alla Micam Shanghai, fiera per i settori calzature, pelletteria ed accessori che si terrà il settembre Nel contesto internazionale la Cina offre un mercato dalle enormi potenzialità commerciali per le imprese internazionali del comparto. Ad oggi non esistono in Cina manifestazioni equiparabili a themicamshanghai. Una manifestazione con una completa presenza di imprese internazionali a partire dalla fascia media, alta, fine e lusso. The MICAM replica cosi il proprio modello di business a partire da un area geografica così importante come la Cina. A Shanghai, prima metropoli del continente asiatico, polo economico e finanziario principale del Paese, città cosmopolita che anticipa e detta tempi e modalità dell industria della moda in Cina. Alle ditte partecipanti sarà offerto uno stand espositivo di 16 mq. chiavi in mano ad un costo ridotto di: non associato Assocalzaturifici 3.850,00+iva, associato Assocalzaturifici 3.500,00+iva, associato Assocalzaturifici alla terza partecipazione 3.300,00+iva; associato Assocalzaturifici alla quarta partecipazione 3.100,00+iva. Il costo reale di 5.523,00 è stato proporzionalmente abbattuto e ripartito in circa nel 70% a carico delle aziende il 15% a carico della Regione Marche e 15% a carico dell Azienda Speciale di competenza territoriale. Saranno garantiti l assistenza in fiera e l interpretariato generale, sono a carico degli espositori le spese relative all assicurazione, trasporto, movimentazione del proprio campionario, le spese di viaggio e alloggio, allestimento supplementare e quanto non previsto nella dotazione ed accessorio. Potranno partecipare le sole aziende di produzione regolarmente iscritte alle CCIAA di competenza ed in regola con il pagamento del diritto annuale. Saranno prese in considerazione le domande di partecipazione pervenute alle Aziende Speciali di competenza, entro e non oltre il 20 maggio 2014, corredate di copia del bonifico bancario del versamento della quota di partecipazione sul c/c intestato alle Aziende Speciali di competenza qui sotto specificate. NB. Si ricorda che le aziende dovranno compilare obbligatoriamente anche il modulodomanda di partecipazione online di Assocalzaturifici. La domanda regionale non svincola

2 2 dall onere e non sostituisce la domanda (in collaborazione tra gli Enti vi saranno segnalati eventuali mancanti reciproci invii ). Si precisa che ogni azienda partecipante alla collettiva regionale, sulla base del Regolamento Generale, potrà usufruire dell assegnazione di un solo spazio espositivo sul quale poi è calcolata la quota di partecipazione. Eventuale ulteriore area espositiva richiesta direttamente all ente fiera, anche se pagata totalmente dall azienda, comporterà l esclusione dalla collettiva con l annullamento dell assegnazione dello spazio messo a disposizione dalla Regione Marche-Aziende Speciali Si allegano, pertanto, il Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative di internazionalizzazione organizzate da Regione Marche e Sistema Camerale Marche e la relativa documentazione; si invitano gli Organismi in indirizzo a divulgare l iniziativa presso i loro iscritti e le Imprese interessate a ritornare, debitamente compilati, i moduli domanda di ammissione, allegato 1, dichiarazione di impegno, allegato 2 e copia del bonifico bancario ENTRO E NON OLTRE 12 MAGGIO 2014 all Azienda Speciale di riferimento territoriale, come di seguito specificato: Provincia di PESARO E URBINO: ASPIN 2000 FAX (c.a. Raffaella Taronna) C/C Banca delle Marche Sede Centrale di Pesaro IBAN IT02X Provincia di ANCONA : MARCHET FAX (c.a. Stefano Fiorini) C/C Banca Credito Coop. Ancona filiale via rismondo, IBAN IT10M Provincia di MACERATA : EX.IT FAX (c.a. Mauro Pagnanini) C/C Banca delle Marche Sede 01 IBAN IT65D Provincia di FERMO: FERMO PROMUOVE FAX (c.a. Domenico Tidei) C/C Cassa di Risparmio di Fermo ag.1 IT33B T Provincia di ASCOLI PICENO: PICENO PROMOZIONE FAX (c.a. Laura Melloni) C/C Banca delle Marche ag.72 IT28O Dopo tale data, verificato un numero sufficiente di Imprese aderenti, si confermerà l organizzazione della collettiva regionale. Si precisa che le agevolazioni per la partecipazione all iniziativa in oggetto vanno considerate aiuto in regime di de minimis, ai sensi del Regolamento (CE) 800/2008 della Commissione Europea del e successive modificazioni, relativo all applicazione degli articoli 87 e 88 del trattato CE agli aiuti d importanza minore. Saranno prese in considerazione solo le domande pervenute, debitamente compilate nei limiti di tempo indicati e corredate di copia del bonifico bancario del versamento della quota di partecipazione sul c/c intestato alla rispettiva Azienda Speciale di riferimento territoriale specificando nella causale: Mcam Shanghai. Referenti per l iniziativa : Ex.It, dott. Mauro Pagnanini, tel Regione Marche, Gianni Pigini tel e.mail: Cordiali saluti. Il Dirigente Sevizio Internazionalizzazione e Promozione Regione Marche (Raimondo Orsetti)

3 Dichiarazione di impegno Allegato 2 Il sottoscritto.. in qualità di legale rappresentante della ditta/consorzio (solo per i consorzi, indicare le aziende presentate ) avendo dato la propria adesione per la partecipazione all iniziativa: Micam Shanghai settembre 2014 dichiara di aver ricevuto, letto ed accettato le condizioni di partecipazione riportate nel Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative di internazionalizzazione organizzate da Regione Marche e Sistema Camerale Marche e si impegna, in caso di rinuncia, a rimborsare alla Exit tutte le spese dalla stessa sostenute per l'organizzazione dello stand; il sottoscritto prende atto, inoltre, che la quota di partecipazione non verrà in alcun modo rimborsata. Impresa produttrice artigiana Impresa produttrice industriale N Iscrizione C.C.I.A.A.. Prov. N Iscrizione C.C.I.A.A. Prov..... Partita Iva Codice Fiscale.. Il sottoscritto prende atto altresì che le agevolazioni per la partecipazione alla manifestazione in oggetto vanno considerate aiuto in regime di "de minimis" ai sensi del Regolamento (CE) n. 1998/2006 del e n. 800/2008 del e successive modificazioni della Commissione Europea, relativi all'applicazione degli articoli 87 e 88 del trattato CE agli aiuti d'importanza minore e dichiara, pertanto, di non aver beneficiato di aiuti di fonte pubblica in regime "de minimis" per un importo complessivo superiore a ,00 nell'arco degli ultimi tre anni. TIMBRO e FIRMA Data... Dichiara, inoltre, di accettare i criteri e modalità di partecipazione riportate nel Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative di internazionalizzazione organizzate da Regione Marche e Sistema Camerale Marche e di approvare espressamente tutte le clausole previste nel Regolamento. TIMBRO E FIRMA Data... In ottemperanza alla L. 675 del 31/12/1996, la restituzione del presente modulo è da considerarsi quale esplicita autorizzazione ad utilizzare le notizie ivi contenute per gli scopi relativi all iniziativa stessa

4 Il sottoscritto: Allegato 1 titolare e/o legale rappresentante dell'impresa: con sede a: prov via n CAP tel fax CHIEDE DI PARTECIPARE ALL INIZIATIVA: Micam Shanghai settembre 2014 Al fine della valutazione per l ammissione dell'impresa a partecipare alla fiera sopra indicata si fornisce il seguente profilo aziendale: Ragione sociale: Indirizzo: CAP: Città: Tel. Fax Sito Web PEC Impresa produttrice industriale n iscriz. CCIAA: Prov: Impresa produttrice artigiana n iscriz. CCIAA: Prov: n iscriz. Albo Artigiani: Partita IVA: Codice Fiscale: Tipologia di produzione, settore: Fatturato 2013: Nr. dipendenti: % di produzione commercializzata all'estero: Mercati di esportazione: Principali fiere a cui partecipa: Denominazione su insegna stand: Su catalogo: Descrizione della produzione che sarà esposta in fiera: Marchi che saranno esposti in fiera: Iscrizione a Consorzio: NO, quale Consorzio: da quanto tempo: Nominativo referente dell'impresa per la fiera in oggetto: Tel Cell e.mail Azienda Non Associata Assocalzaturifici 3.850,00+iva: Azienda Associata Assocalzaturifici 3.500,00+iva:

5 Az. Associata Assocalzaturifici alla terza partecipazione 3.300,00+iva: Az. Associata Assocalzaturifici alla quarta partecipazione 3.100,00+iva: Il sottoscritto dichiara di aver ricevuto, letto ed accettato le condizioni di partecipazione riportate nel Regolamento generale per la partecipazione alle iniziative di internazionalizzazione organizzate da Regione Marche e Sistema Camerale Marche e si impegna, in caso di rinuncia, a rimborsare alla EX.IT tutte le spese dalla stessa sostenute per l organizzazione dello stand. Il sottoscritto prende atto altresì che le agevolazioni per la partecipazione alla manifestazione in oggetto vanno considerate aiuto in regime di "de minimis" ai sensi del Regolamento (CE) n. 1998/2006 del e n. 800/2008 del e successive modificazioni della Commissione Europea, relativi all'applicazione degli articoli 87 e 88 del trattato CE agli aiuti d'importanza minore e dichiara, pertanto, di non aver beneficiato di aiuti di fonte pubblica in regime "de minimis" per un importo complessivo superiore a ,00 nell'arco degli ultimi tre anni. La domanda si completa solo con l invio contestuale di copia del pagamento della quota. Nel caso di mancata realizzazione dell iniziativa si provvederà al rimborso immediato della quota versata. Si assicura che all iniziativa sarà presente almeno un soggetto che ha titolo a rappresentare l'azienda. Data Firma e Timbro In ottemperanza al DLGS 196 del 2003 la restituzione della presente scheda è da intendersi quale esplicita autorizzazione ad utilizzare le notizie ivi contenute per gli scopi relativi all iniziativa stessa. Compilare ed inviare entro il 20 maggio al n.fax dell Az.Spec. di riferimento territoriale

Macerata, 20 dicembre 2013 Prot.N.: S/ 340/2013

Macerata, 20 dicembre 2013 Prot.N.: S/ 340/2013 A UNIONCAMERE CONFINDUSTRIA ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CONSORZI EXPORT AZIENDE INTERESSATE Loro sedi Macerata, 20 dicembre 2013 Prot.N.: S/ 340/2013 Oggetto: themicam Shanghai, 24 26 marzo 2014 L Azienda

Dettagli

Oggetto: MATCHING 2014, X edizione Milano, Rho Fiera, 24-26 novembre 2014 Programma Promozionale 2014 REGIONE MARCHE / SISTEMA CAMERALE REGIONALE

Oggetto: MATCHING 2014, X edizione Milano, Rho Fiera, 24-26 novembre 2014 Programma Promozionale 2014 REGIONE MARCHE / SISTEMA CAMERALE REGIONALE A UNIONCAMERE REGIONE MARCHE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA CDO MARCHE SUD CONSORZI EXPORT AZIENDE INTERESSATE Loro sedi Ascoli Piceno, 09/06/2014 Prot. 220 Oggetto: MATCHING 2014, X edizione Milano, Rho Fiera,

Dettagli

100 FINESTRE. Progetto. Ancona _25-26 ottobre_2011. L edizione del 2011 parte dall ottimo. successo dello scorso anno. con 42 aziende espositrici e 85

100 FINESTRE. Progetto. Ancona _25-26 ottobre_2011. L edizione del 2011 parte dall ottimo. successo dello scorso anno. con 42 aziende espositrici e 85 Prot. n 952 del 13/06/2011 Progetto 100 FINESTRE Ancona _25-26 ottobre_2011 Gentile imprenditore, si informa che nell ambito del programma promozionale della Regione Marche, Marchet Azienda Speciale della

Dettagli

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE

SCHEDA DI PARTECIPAZIONE SCHEDA DI PARTECIPAZIONE Da inviare in originale a PromoFirenze, Via Castello d Altafronte, 11 50122 Firenze, o via pec a L'impresa sottoscritta chiede di partecipare all incoming ITALIA@STYLE 2014 alle

Dettagli

Alle Aziende Ai Consorzi Export Alle Associazioni di Categoria. Macerata, 26 gennaio 2015 Prot.n: 37 mp

Alle Aziende Ai Consorzi Export Alle Associazioni di Categoria. Macerata, 26 gennaio 2015 Prot.n: 37 mp Alle Aziende Ai Consorzi Export Alle Associazioni di Categoria Macerata, 26 gennaio 2015 Prot.n: 37 mp Oggetto: fiera Micam Shanghai & The Italian Fashion Chic 18-20 marzo 2015 L Azienda Speciale EX.IT

Dettagli

THE BIG 5 SAUDI ARABIA 2014

THE BIG 5 SAUDI ARABIA 2014 Fiera THE BIG 5 SAUDI ARABIA 2014 Jeddah Arabia Saudita _ dal 9 al 12 marzo _ 2014 Prot. n 2433 del 05/12/2013 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione -

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione - BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) DI Articolo 1 Premessa - Nel quadro delle proprie iniziative istituzionali per promuovere lo sviluppo delle imprese e del territorio,

Dettagli

INTERCHARM 2015 FIERA. Mosca Russia_dal 21 al 24 ottobre_2015 DOVE E QUANDO. Prot. n 549 del 11/05/2015

INTERCHARM 2015 FIERA. Mosca Russia_dal 21 al 24 ottobre_2015 DOVE E QUANDO. Prot. n 549 del 11/05/2015 Prot. n 549 del 11/05/2015 FIERA INTERCHARM 2015 Mosca Russia_dal 21 al 24 ottobre_2015 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona, prevede di organizzare

Dettagli

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente

http://www.indexexhibition.com Euro 6.250,00* *L IMPORTO soggetto ad IVA verrà definito successivamente in conformità alla normativa vigente ASSIST, società di Confindustria Bergamo con la Camera di Commercio di Bergamo, costituita per offrire assistenza alle PMI nel processo di internazionalizzazione organizza la partecipazione delle Imprese

Dettagli

3) L Azienda assicura che all iniziativa sarà costantemente presente almeno una persona che ha titolo a rappresentare l'azienda.

3) L Azienda assicura che all iniziativa sarà costantemente presente almeno una persona che ha titolo a rappresentare l'azienda. Alle Aziende Ai Consorzi Export Alle Associazioni di Categoria Macerata, 19 settembre 2014 Prot.N.: 280 mp Oggetto: Merano Wine Festival, 8 10 novembre 2014 L Azienda Speciale EX.IT, nell ambito del programma

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007 Regione Campania - Assessorato all Agricoltura e alle Attività Produttive - A.G.C. 12 - Settore 02 Sviluppo e Promozione delle Attività

Dettagli

II Edizione. Regolamento. 21 24 Ottobre 2011 Centro Congressi VILLA CAPPUGI PISTOIA

II Edizione. Regolamento. 21 24 Ottobre 2011 Centro Congressi VILLA CAPPUGI PISTOIA II Edizione Regolamento 21 24 Ottobre 2011 Centro Congressi VILLA CAPPUGI PISTOIA ENTI PROMOTORI BuyInToscana 2011 è una manifestazione di settore ideata e promossa da Confcommercio di Pistoia, Confcommercio

Dettagli

SCHEDA DI ADESIONE DATI AZIENDA. Iscrizione ad associazione: SI NO Quale: PARTECIPANTI ALL INIZIATIVA. Legale Rappresentante Cognome Nome

SCHEDA DI ADESIONE DATI AZIENDA. Iscrizione ad associazione: SI NO Quale: PARTECIPANTI ALL INIZIATIVA. Legale Rappresentante Cognome Nome SCHEDA DI ADESIONE Da restituire debitamente compilata con gli allegati entro il 18 ottobre 2011 a: Lariodesk Informazioni Area Internazionalizzazione email: info@lariodesk.it fax 0341/292.255 Ragione

Dettagli

oltre 85.000 visitatori (comprese le altre fiere di primavera che si tengono in parallelo).

oltre 85.000 visitatori (comprese le altre fiere di primavera che si tengono in parallelo). Prot. n 2032 del 15/12/2014 MOSTRA MERCATO SLOWFOOD 2015 Stoccarda Germania_dal 9 al 12 aprile_2015 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona, nella

Dettagli

REGOLAMENTO CONTRIBUTI A FAVORE DELLE IMPRESE UMBRE PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE IN ITALIA E ALL'ESTERO

REGOLAMENTO CONTRIBUTI A FAVORE DELLE IMPRESE UMBRE PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE IN ITALIA E ALL'ESTERO REGOLAMENTO CONTRIBUTI A FAVORE DELLE IMPRESE UMBRE PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE IN ITALIA E ALL'ESTERO ANNO 2015 1 Articolo 1 - Finalità Il Centro Estero Umbria, al fine di agevolare l internazionalizzazione

Dettagli

www.worldwinecentre.com

www.worldwinecentre.com www.worldwinecentre.com Arezzo International Wine Traders La Societa Iron3, organizzatrice degli inconti B2B nel padiglione DiVinoLounge all interno della Fiera Sapore di Rimini, vi comunica le date del

Dettagli

MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011

MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011 MISSIONE PULRISETTORIALE A CRACOVIA (POLONIA) Cracovia, 12/14 Ottobre 2011 Nell ambito del programma promozionale 2011, la Camera di Commercio e Industria Italo Polacca, dal 12 al 14 Ottobre 2011, organizza

Dettagli

MISSIONE IMPRENDITORIALE A ISTANBUL - TURCHIA

MISSIONE IMPRENDITORIALE A ISTANBUL - TURCHIA Prot. n 1139 del 16/10/2015 Progetto MISSIONE IMPRENDITORIALE A ISTANBUL - TURCHIA 9-12_ dicembre_ 2015 Gentile imprenditore, con la presente ho il piacere di informarla sulla prossima iniziativa promozionale

Dettagli

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008

Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008 ASSESSORATO DELL AGRICOLTURA E RIFORMA AGRO-PASTORALE SERVIZIO POLITICHE DI MERCATO E QUALITA Regolamento di Partecipazione Fiere Agro-Alimentari 2008 Art. 1 - Ente Organizzatore Assessorato Regionale

Dettagli

Strada dei Vini e dei sapori di Ferrara

Strada dei Vini e dei sapori di Ferrara Strada dei Vini e dei sapori di Ferrara Il Sottoscritto: Sede legale e indirizzo: Sede operativa indirizzo: CF e Partita IVA: Nome Azienda: Sito web: telefono: fax: cell: mail: CHIEDE con la presente,

Dettagli

Esposizione Internazionale delle Macchine, Impianti e Tecnologie per la Filiera Agricola. AGRILEVANTE 2015

Esposizione Internazionale delle Macchine, Impianti e Tecnologie per la Filiera Agricola. AGRILEVANTE 2015 delle Macchine, Impianti e Tecnologie per la Filiera Agricola. AGRILEVANTE 2015 Domanda di ammissione Bari 15-18 ottobre Organizzata da Federunacoma Surl. È un'iniziativa Fiera del Levante Regione Puglia

Dettagli

Le occasioni per fare networking non si presentano solo durante l'orario di manifestazione ma anche dopo, con incontri, aperitivi, cene e lounge.

Le occasioni per fare networking non si presentano solo durante l'orario di manifestazione ma anche dopo, con incontri, aperitivi, cene e lounge. Lounge 180 Wine Il salotto B2B del Vinitaly 2013 7 Aprile 2013 18.30-22 Hotel San Marco Verona Torna dal 7 al 10 aprile, Vinitaly, il Salone Internazionale del Vino e dei Distillati, che rappresenta un

Dettagli

PROJECT IRAN 2016. Fiera. Tehran Iran _ dal 24 al 27 aprile _ 2016

PROJECT IRAN 2016. Fiera. Tehran Iran _ dal 24 al 27 aprile _ 2016 Fiera PROJECT IRAN 2016 Tehran Iran _ dal 24 al 27 aprile _ 2016 Prot. n 1271 del 16/11/2015 Gentile imprenditore, si informa che Marchet, Azienda Speciale della Camera di Commercio di Ancona organizza

Dettagli

PROGETTO 100 FINESTRE INCOMING PERSONALIZZATO DI OPERATORI CINESI DELLA MODA

PROGETTO 100 FINESTRE INCOMING PERSONALIZZATO DI OPERATORI CINESI DELLA MODA Informativa PROGETTO 100 FINESTRE INCOMING PERSONALIZZATO DI OPERATORI CINESI DELLA MODA Ancona_ 2014 Prot. n 809 del 23/04/2014 Gentile imprenditore, La informiamo che Marchet, Azienda Speciale della

Dettagli

PROGETTO INTERREGIONALE: CIGEX CHINA-ITALY GREEN EXCHANGE 2013-2015

PROGETTO INTERREGIONALE: CIGEX CHINA-ITALY GREEN EXCHANGE 2013-2015 PROGETTO INTERREGIONALE: CIGEX CHINA-ITALY GREEN EXCHANGE 2013-2015 PREMESSA L ICE Agenzia per la promozione all estero e l internazionalizzazione delle imprese italiane, il Ministero dello Sviluppo Economico

Dettagli

Alle aziende piemontesi produttrici di: Materiali per l edilizia Illuminazione Arredamento e contract alberghiero Ambiente - Sicurezza

Alle aziende piemontesi produttrici di: Materiali per l edilizia Illuminazione Arredamento e contract alberghiero Ambiente - Sicurezza Alle aziende piemontesi produttrici di: Materiali per l edilizia Illuminazione Arredamento e contract alberghiero Ambiente - Sicurezza Torino, 25 gennaio 2011 Prot. n. 95 Su incarico delle Camere di Commercio

Dettagli

60^ fiera Internazionale del Libro di Francoforte (15-19 ottobre 2008) - Il principale appuntamento internazionale per la compra-vendita dei diritti

60^ fiera Internazionale del Libro di Francoforte (15-19 ottobre 2008) - Il principale appuntamento internazionale per la compra-vendita dei diritti Milano, 8 maggio 208 60^ fiera Internazionale del Libro di Francoforte (15-19 ottobre 2008) - Il principale appuntamento internazionale per la compra-vendita dei diritti Anche alla prossima edizione della

Dettagli

ALLEGATO B PREMESSO CHE

ALLEGATO B PREMESSO CHE 1 ALLEGATO B SCHEMA DI CONVENZIONE PER REGOLARE I RAPPORTI TRA I CONFIDI/ALTRI FONDI DI GARANZIA E IL GESTORE DEL FONDO DI GARANZIA REGIONALE PO FESR BASILICATA 2007-2013 PREMESSO CHE La Legge Regionale

Dettagli

Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA

Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA Manifestazione di interesse FESTIVAL DELLA CERAMICA ARGILLÀ ITALIA è il Festival della ceramica che ogni anno si svolge a Faenza, una delle capitali mondiali della maiolica, alla scoperta del mondo della

Dettagli

Di che Gusto Sei - (Padiglione espositivo Ex Cofa) Pescara, 31 maggio 1 e 2 Giugno Porto Turistico Marina di Pescara

Di che Gusto Sei - (Padiglione espositivo Ex Cofa) Pescara, 31 maggio 1 e 2 Giugno Porto Turistico Marina di Pescara Di che Gusto Sei - (Padiglione espositivo Ex Cofa) Pescara, 31 maggio 1 e 2 Giugno Porto Turistico Marina di Pescara DOMANDA DI PARTECIPAZIONE - ESPOSITORE Ragione sociale., C.F........, P.IVA..., Reg.

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE Allegato alla determinazione commissariale n.4, del 21 gennaio 2008 REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE E MISSIONI IN ITALIA E ALL ESTERO DA PARTE DELLE AZIENDE Art. 1 Premessa Il presente regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO PER I VERSAMENTI AGGIUNTIVI

REGOLAMENTO PER I VERSAMENTI AGGIUNTIVI FONDO NAZIONALE PENSIONE COMPLEMENTARE A CAPITALIZZAZIONE PER I LAVORATORI DELL INDUSTRIA ALIMENTARE E DEI SETTORI AFFINI REGOLAMENTO PER I VERSAMENTI AGGIUNTIVI FONDO PENSIONE ALIFOND REGOLAMENTO PER

Dettagli

FAC-SIMILE PER LA REDAZIONE DELLA DOMANDA DI SUBAPPALTO

FAC-SIMILE PER LA REDAZIONE DELLA DOMANDA DI SUBAPPALTO FAC-SIMILE PER LA REDAZIONE DELLA DOMANDA DI SUBAPPALTO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE Al fine di evitare la presentazione di richieste irregolari o incomplete, s invita l appaltatore ad avvalersi del

Dettagli

MISSIONE ECONOMICA VENETA IN ALBANIA Tirana, 18-20 novembre 2015

MISSIONE ECONOMICA VENETA IN ALBANIA Tirana, 18-20 novembre 2015 Prot. 3796 Tot. pag. 6 Venezia, 7 settembre 2015 MISSIONE ECONOMICA VENETA IN ALBANIA Tirana, 18-20 novembre 2015 L iniziativa., in collaborazione con Padova Promex, CCIAA di Treviso, CCIAA di Verona e

Dettagli

Istituto nazionale per il Commercio Estero

Istituto nazionale per il Commercio Estero Cod. Fisc. 80069170589 Part. IVA 02120151002 Via Liszt, 21 00144 Roma Eur telefono 0039.6.59921 http://www.ice.gov.it AREA BENI DI CONSUMO - SISTEMA MODA,PERSONA,TEMPO LIBERO Ns. rif. M.P. Moro - Tel.

Dettagli

Indirizzo della sede / unità locale operativa Via c.a.p. Città Prov.

Indirizzo della sede / unità locale operativa Via c.a.p. Città Prov. Marca da bollo Euro 14,62 Spett.le CAMERA DI COMMERCIO DI ORISTANO SERVIZIO PROMOZIONE ECONOMICA E REGOLAZIONE DEL MERCATO BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI ORISTANO

Dettagli

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione):

Ragione Sociale: Nome e Cognome (referente): Partita Iva: Indirizzo sede legale: Città: Provincia: Cap: Telefono: Email: (registrazione): ID AZIENDA # Da Rispedire tramite mail / FAX: commerciale@preventivami.it Fax +39 080.9692345 oppure raccomandata A/R: Spett.le Preventivami.it GIDA Srl Via Fratelli Philips, 9 70132 Bari DATI DELL'AZIENDA:

Dettagli

MODULO PRENOTAZIONE SALA MEETING Bto B INSIEME È MEGLIO ESPOSITORI OSPITI

MODULO PRENOTAZIONE SALA MEETING Bto B INSIEME È MEGLIO ESPOSITORI OSPITI MODULO PRENOTAZIONE SALA MEETING Bto B INSIEME È MEGLIO ESPOSITORI OSPITI Il soggetto NON espositore, definito ESPOSITORE OSPITE, dopo aver letto con attenzione il Regolamento Espositori Ospiti Fa la cosa

Dettagli

ISTRUZIONI PER L ADESIONE ALLA CONVENZIONE FEDERFARMA - SCF 2014

ISTRUZIONI PER L ADESIONE ALLA CONVENZIONE FEDERFARMA - SCF 2014 ISTRUZIONI PER L ADESIONE ALLA CONVENZIONE FEDERFARMA - SCF 2014 Federfarma e SCF hanno stipulato una Convenzione che disciplina le modalità di ottenimento della Licenza per la diffusione di musica registrata

Dettagli

DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE

DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE DATI ESPOSITORE Ragione sociale Indirizzo CAP Città Prov. Nazione C.F. P.IVA Tel. Fax Email Insegna/ Marchi Scritta da apporre sul frontalino dello stand DATI PER FATTURAZIONE SE DIVERSI DALL ESPOSITORE

Dettagli

FIMAI 2012 San Paolo, 6-8 novembre

FIMAI 2012 San Paolo, 6-8 novembre FIMAI 2012 San Paolo, 6-8 novembre Alle aziende aderenti al progetto ECOmpanies Alle aziende operanti nei settori Energia e Ambiente ECOmpanies vi invita a partecipare al più importante evento per il settore

Dettagli

DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER LA VALORIZZAZIONE DEI DISEGNI E MODELLI

DOMANDA PER LA CONCESSIONE DI AGEVOLAZIONI ALLE IMPRESE PER LA VALORIZZAZIONE DEI DISEGNI E MODELLI ALLEGATO 1 - DOMANDA (I dati riportati nella domanda devono corrispondere a quelli inseriti nel form on line per l assegnazione del numero di protocollo) PROT. N.. DEL.. (Inserire numero e data del protocollo

Dettagli

RIYADH, 26 29 OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE

RIYADH, 26 29 OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE Prot. N. 15.0029 Siena, 1 aprile 2015 SAUDI BUILD 2015 RIYADH, 26 29 OTTOBRE 2015 NOTA INFORMATIVA E SCHEDA DI ADESIONE La C.C.I.A.A. di Siena, con il supporto Tecnico-Operativo di Promosiena, coordina

Dettagli

Prot. n. 80/2014. 1. Giorni ed orari di presenza

Prot. n. 80/2014. 1. Giorni ed orari di presenza Prot. n. 80/2014 San Miniato (Pi), Ottobre 2014 Oggetto: Mercatino dell artigianato in occasione della 44^ Mostra Mercato del Tartufo Bianco di San Miniato. Novembre 2014 Gentile Espositore, considerato

Dettagli

Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (ore 12/16)

Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (ore 12/16) Mod.07.02.01.AA brochure_corso_aggiornamento rev. 01 del 19/11/2012 1 Carrelli elevatori semoventi con conducente a bordo (ore 12/16) Valido per l aggiornamento quinquennale di ASPP/RSPP ex art. 32 D.Lgs.

Dettagli

MISSIONE ECONOMICA IN B R A S I L E. San Paolo e Rio de Janeiro, 3-9 Maggio 2015

MISSIONE ECONOMICA IN B R A S I L E. San Paolo e Rio de Janeiro, 3-9 Maggio 2015 Vicenza, 4 marzo 2015 Tot. pag. 6 Alle DITTE INTERESSATE LORO SEDI Made in Vicenza, con la collaborazione di Veneto Promozione (nell ambito del Programma Promozionale condiviso dalla Regione e Unioncamere

Dettagli

Torino, 30 Luglio 2008. Alle imprese artigiane piemontesi

Torino, 30 Luglio 2008. Alle imprese artigiane piemontesi Prot. N. 0010160/DA1600 Prot. N. 336/2008/TO Torino, 30 Luglio 2008 Alle imprese artigiane piemontesi Oggetto: AF - L Artigiano in Fiera, 13ª Mostra mercato dell artigianato Fieramilano, 29 novembre /8

Dettagli

Norme per la concessione di contributi in conto interesse su finanziamenti concessi alle imprese della provincia di Campobasso

Norme per la concessione di contributi in conto interesse su finanziamenti concessi alle imprese della provincia di Campobasso Norme per la concessione di contributi in conto interesse su finanziamenti concessi alle imprese della provincia di Campobasso Art. 1 Finalità e risorse La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura

Dettagli

www.food-mood.it TORINO INCONTRA 17/18 FEBBRAIO 2016 Iscrizione Pitch

www.food-mood.it TORINO INCONTRA 17/18 FEBBRAIO 2016 Iscrizione Pitch Iscrizione Pitch Denominazione Impresa/Ente...... Indirizzo Sede Legale... Città... Provincia... Nazione.... C.F....... Partita Iva........... E-mail. Tel.... Fax.... Sito web..... Referente Tecnico...

Dettagli

MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD

MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD MODULO OBBLIGATORIO PER GLI ALLESTIMENTI FUORI STANDARD Il modulo di prenotazione del servizio dovrà essere inviato 60 gg prima dell inizio della manifestazione a:

Dettagli

La quota di partecipazione al corso è pari a 1.800 (esente IVA) per ogni partecipante ed è comprensiva del materiale didattico di supporto.

La quota di partecipazione al corso è pari a 1.800 (esente IVA) per ogni partecipante ed è comprensiva del materiale didattico di supporto. Assessorato della Salute Dipartimento Regionale Attività Sanitarie ed Osservatorio Epidemiologico Allegato B CONDIZIONI GENERALI Il corso di riqualificazione in OSS Operatore Socio Sanitario (Regione Siciliana

Dettagli

PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014. PHOtissima Festival Torino2014

PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014. PHOtissima Festival Torino2014 PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014 6 novembre 9 novembre PHOtissima Festival Torino2014 6 novembre 30 novembre Inaugurazione 5 novembre BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL PREMIO PHOTISSIMA ART FAIR TORINO 2014

Dettagli

Il sottoscritto. avente sede legale. in, Via Cap, REA CCIAA di: PG - TR n. P.Iva

Il sottoscritto. avente sede legale. in, Via Cap, REA CCIAA di: PG - TR n. P.Iva Domanda di contributo per la partecipazione a manifestazioni fieristiche in Italia e all estero da inviare almeno 15 giorni prima della data di inizio della manifestazione (Articolo 6 del Regolamento)

Dettagli

AREA COLLETTIVA PIEMONTE AF 2015 L ARTIGIANO IN FIERA FIERA MILANO 5-13/12/2015

AREA COLLETTIVA PIEMONTE AF 2015 L ARTIGIANO IN FIERA FIERA MILANO 5-13/12/2015 AREA COLLETTIVA PIEMONTE AF 2015 L ARTIGIANO IN FIERA FIERA MILANO 5-13/12/2015 1. Presentazione: I NUMERI DEL SALONE (dati ufficiali edizione 2014): - oltre 3000 espositori provenienti da 110 Paesi del

Dettagli

Ascoltare e parlare ai minori dalle difficili storie familiari (2 edizione)

Ascoltare e parlare ai minori dalle difficili storie familiari (2 edizione) Modulistica per l iscrizione al corso Ascoltare e parlare ai minori dalle difficili storie familiari (2 edizione) Scheda A Scheda di iscrizione al corso Scheda B Scheda di iscrizione ai singoli moduli

Dettagli

Art. 1 - Oggetto. Art. 2 - Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione

Art. 1 - Oggetto. Art. 2 - Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione BANDO REGOLAMENTO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA XIX^ MOSTRA MERCATO L ARTIGIANO IN FIERA MILANO 29 NOVEMBRE - 8 DICEMBRE 2014. Art. 1 - Oggetto L Assessorato Regionale

Dettagli

REGOLAMENTO SALA VENDITE

REGOLAMENTO SALA VENDITE C.R.A.L. Azienda Ospedaliera Niguarda Ca Granda Tel. 02.6444.2327 - Fax 02.6444.4876 E-mail Segreteria: info@cralniguarda.com Sito: www.cralniguarda.com REGOLAMENTO SALA VENDITE INGRESSO AUTOVETTURE È

Dettagli

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Allegato A) Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Modificato con delibera di C.C. n. 79 del 21.12.2010 REGOLAMENTO GENERALE FIERA CAMPIONARIA

Dettagli

Articolo 1 (Finalità ed ambito di applicazione)

Articolo 1 (Finalità ed ambito di applicazione) Regolamento relativo alle modalità di finanziamento da parte della Provincia dei programmi di attività elaborati dagli organismi associativi tra apicoltori per promuovere la produzione di prodotti apistici

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

FIHAV 2013 Fiera Internazionale de l'havana

FIHAV 2013 Fiera Internazionale de l'havana Havana, CUBA 3-9 novembre 2013 FIHAV 2013 Fiera Internazionale de l'havana Partecipazione collettiva L'ICE - Agenzia organizza la partecipazione collettiva alla 31ma edizione della fiera FIHAV che si terrà

Dettagli

Oggetto: Circolare informativa Progetto formativo sui PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE INTEGRAZIONI

Oggetto: Circolare informativa Progetto formativo sui PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE INTEGRAZIONI 1 Lecce, 05 settembre 2014 Spett. Aziende LORO SEDI Oggetto: Circolare informativa Progetto formativo sui PROCESSI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE IMPRESE INTEGRAZIONI Gentilissimi, facendo seguito alla

Dettagli

FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak

FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak FAC-SIMILE CONTRATTO DI SERVIZIO PRENOTAZIONE ATTRAVERSO IL SOFTWARE Citybreak L Azienda Turistica Locale del Cuneese, CF e P. IVA 02597450044, d ora innanzi chiamata A.T.L del Cuneese rappresentata dall

Dettagli

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 16 ORE D.LGS. 81/08 E D.M. 388/03 AZIENDE GRUPPO A - VALIDITA 3 ANNI PERIODO DATE ORARI

CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 16 ORE D.LGS. 81/08 E D.M. 388/03 AZIENDE GRUPPO A - VALIDITA 3 ANNI PERIODO DATE ORARI CORSO DI FORMAZIONE PER ADDETTI AL PRIMO SOCCORSO - 16 ORE D.LGS. 81/08 E D.M. 388/03 AZIENDE GRUPPO A - VALIDITA 3 ANNI MARTEDI 1 VENERDI 4 MARTEDI 8 VENERDI 11 LUNEDI 3 MERCOLEDI 5 LUNEDI 10 MERCOLEDI

Dettagli

FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016

FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016 Prot. N. 150074 Siena, 21 settembre 2015 Alle Aziende Interessate FIERA SLOW FOOD STOCCARDA, 31 MARZO 3 APRILE 2016 La C.C.I.A.A. di Siena, con il supporto tecnico-operativo di Promosiena, intende coordinare

Dettagli

Alla c.a. delle Aziende interessate

Alla c.a. delle Aziende interessate Milano, 2 maggio 2013 Ufficio Marketing e Internazionalizzazione Alla c.a. delle Aziende interessate OGGETTO: MODA MADE IN ITALY 41^ EDIZIONE M.O.C. MONACO 11.12.13. ottobre 2013 Gentile Espositore, si

Dettagli

POR 2000/2006 Misura 6.5 Bando per l internazionalizzazione delle PMI dei Distretti Industriali e Sistemi locali a vocazione Industriale

POR 2000/2006 Misura 6.5 Bando per l internazionalizzazione delle PMI dei Distretti Industriali e Sistemi locali a vocazione Industriale POR 2000/2006 Misura 6.5 Bando per l internazionalizzazione delle PMI dei Distretti Industriali e Sistemi locali a vocazione Industriale DOMANDA DI EROGAZIONE A TITOLO DI ANTICIPO O RELATIVA AL I SAL Spett.le

Dettagli

Domanda di partecipazione da inviare via e-mail a ICE ROMA: tessabb.pianosud@ice.it

Domanda di partecipazione da inviare via e-mail a ICE ROMA: tessabb.pianosud@ice.it Domanda di partecipazione da inviare via e-mail a ROMA: tessabb.pianosud@ice.it INIZIATIVA: : NAPLES MEETS THE WORLD LUOGO: NAPOLI PERIODO: 22 OTTOBRE 2015 SCADENZA : 31 3 LUGLIO 2015 QUOTA DI PARTECIPAZIONE::

Dettagli

MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD

MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD MODULO 0 ALLESTIMENTI FUORI STANDARD MODULO OBBLIGATORIO PER GLI ALLESTIMENTI FUORI STANDARD Il modulo di prenotazione del servizio dovrà essere inviato 60 gg prima dell inizio della manifestazione a:

Dettagli

IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA

IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA IL MONDO DELLA SCRITTURA CREATIVA Corso teorico e pratico di scrittura creativa e di realizzazione di prodotti giornalistici OBIETTIVI Studieremo i principi fondamentali e le tecniche del linguaggio giornalistico

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. L ARTIGIANO IN FIERA 18 MOSTRA MERCATO INTERNAZIONALE DELL ARTIGIANATO FIERAMILANO 30 nov. - 8 DICEMBRE 2013

REPUBBLICA ITALIANA. L ARTIGIANO IN FIERA 18 MOSTRA MERCATO INTERNAZIONALE DELL ARTIGIANATO FIERAMILANO 30 nov. - 8 DICEMBRE 2013 REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DELLE RISORSE AGRICOLE E ALIMENTARI Dipartimento Interventi Infrastrutturali per l Agricoltura Servizio IV Sviluppo Rurale ed Azioni Leader L

Dettagli

Prot. 2438/SN Pescara, 26 settembre 2011 Tot. Pag. 5 Alle DITTE INTERESSATE / LORO SEDI

Prot. 2438/SN Pescara, 26 settembre 2011 Tot. Pag. 5 Alle DITTE INTERESSATE / LORO SEDI Prot. 2438/SN Pescara, 26 settembre 2011 Tot. Pag. 5 Alle DITTE INTERESSATE / LORO SEDI Spett.le Ditta, il Centro Estero Abruzzo organizza, in collaborazione con la Regione Abruzzo - Direzione Sviluppo

Dettagli

PHOTISSIMA ART FAIR & festival TORINO 2015

PHOTISSIMA ART FAIR & festival TORINO 2015 PHOTISSIMA ART FAIR & festival TORINO 2015 4-30 novembre 2015 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE AL PREMIO torino 2015 SCADENZA 30 settembre 2015 Domanda di Partecipazione 4 novembre 2015 inaugurazione Preview

Dettagli

COMUNE DI VILLAFRANCA DI VERONA Unità Cultura AVVISO PUBBLICO CONCESSIONE BENEFICI ECONOMICI PER ATTIVITA CULTURALI ANNO 2011

COMUNE DI VILLAFRANCA DI VERONA Unità Cultura AVVISO PUBBLICO CONCESSIONE BENEFICI ECONOMICI PER ATTIVITA CULTURALI ANNO 2011 COMUNE DI VILLAFRANCA DI VERONA Unità Cultura AVVISO PUBBLICO CONCESSIONE BENEFICI ECONOMICI PER ATTIVITA CULTURALI ANNO 2011 ART. 1 Il Comune di Villafranca di Verona, in attuazione della deliberazione

Dettagli

SETTORE ABITARE E COSTRUIRE

SETTORE ABITARE E COSTRUIRE Ravenna, 19/12/2013 Alle Aziende in indirizzo LL.SS. SETTORE ABITARE E COSTRUIRE Partecipazione con stand collettivo alla fiera internazionale PROJECT QATAR 2014 Doha, 12-15 maggio 2014 Gentile impresa,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE IN ITALIA E ALL ESTERO CAPO I

REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE IN ITALIA E ALL ESTERO CAPO I Adottato con delibera di Giunta n. 1/3 del 04/02/2014 REGOLAMENTO PER LA PARTECIPAZIONE A FIERE IN ITALIA E ALL ESTERO CAPO I NORME GENERALI Art.1 DESCRIZIONE DELLE INIZIATIVE La Camera di Commercio di

Dettagli

Servizio di gestione dominio e posta elettronica certificata PEC

Servizio di gestione dominio e posta elettronica certificata PEC Servizio di gestione dominio e posta elettronica certificata PEC Costo del servizio di registrazione/mantenimento dominio e 1 casella di posta elettronica certificata 69,00 /anno Condizioni Tutti i costi

Dettagli

DOMANDA D'AMMISSIONE

DOMANDA D'AMMISSIONE DOMANDA D'AMMISSIONE Da restituire: fax 0293665776 email: segreteria@sieconline.it 1. Dati dell'azienda Ragione sociale Indirizzo Città CAP Prov Tel Fax P. IVA C.F. email 1.1 Titolare o legale rappresentante

Dettagli

Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria

Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Promosso da In collaborazione con Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Modulo di adesione 2016 L Executive Master Bancario e Assicurativo in Marketing

Dettagli

DOMANDA DI MEDIAZIONE Alla sede di Concordia et Ius s.r.l. di:

DOMANDA DI MEDIAZIONE Alla sede di Concordia et Ius s.r.l. di: DOMANDA DI MEDIAZIONE Alla sede di Concordia et Ius s.r.l. di: PARTE ISTANTE Residente in Via: C.F. : (oppure, ove il richiedente sia una persona giuridica il Legale rappresentante munito dei necessari

Dettagli

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013

Docenti: Abilitati secondo i criteri dettati dal decreto Interministeriale 6 marzo 2013 AZIENDA: c.a.: RICERCHE E STUDI SRL Area Formazione Via Cesare Uva, 24 83100 Avellino Tel. 0825 785514 Fax: 0825 271945 info@ricerchestudi.com SCHEDA DI ISCRIZIONE CORSO PER RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI

Dettagli

PROGRAMMA DI PENETRAZIONE COMMERCIALE PER PMI ITALIANE NELLE REPUBBLICHE BALTICHE (ESTONIA - LETTONIA - LITUANIA)

PROGRAMMA DI PENETRAZIONE COMMERCIALE PER PMI ITALIANE NELLE REPUBBLICHE BALTICHE (ESTONIA - LETTONIA - LITUANIA) Centro di Servizi e Documentazione per la Cooperazione Economica Internazionale Presenta PROGRAMMA DI PENETRAZIONE COMMERCIALE PER PMI ITALIANE NELLE REPUBBLICHE BALTICHE (ESTONIA - LETTONIA - LITUANIA)

Dettagli

Consorzio UNI.T.I. Modalita attuative FONDO START UP

Consorzio UNI.T.I. Modalita attuative FONDO START UP Consorzio UNI.T.I. Modalita attuative FONDO START UP luglio 2013 1 1. PREMESSA Il Consorzio UNI.T.I. ha come obiettivo la realizzazione di un programma dell Università degli Studi di Genova per il supporto

Dettagli

Chi può presentare la domanda

Chi può presentare la domanda BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER FAVORIRE LA CRESCITA DELLE IMPRESE SUI MERCATI INTERNAZIONALI II QUADRIMESTRE 2014 AFRQ2/14 La Camera di Commercio di Frosinone, attraverso ASPIN, Azienda Speciale

Dettagli

Cognome. Nome.. Via n.. Cap... Città. Pv... Tel. /. CelI... I. CF.. Rag. Sociale Ditta. Referente.. Via.. n Cap Città.. Pv.

Cognome. Nome.. Via n.. Cap... Città. Pv... Tel. /. CelI... I. CF.. Rag. Sociale Ditta. Referente.. Via.. n Cap Città.. Pv. SCHEDA di ISCRIZIONE DATI PERSONALI CORSISTA Cognome. Nome.. Via n.. Cap... Città. Pv... Tel. /. CelI... I. CF.. e-mail.. DATI PER LA FATTURAZIONE (se diversi da sopra) Rag. Sociale Ditta. Referente..

Dettagli

Modulo di richiesta attivazione del servizio K.I.T. Keep In Touch

Modulo di richiesta attivazione del servizio K.I.T. Keep In Touch Modulo di richiesta attivazione del servizio K.I.T. Keep In Touch Gentile Cliente, la ringraziamo per aver preferito il servizio di web conference collaborativo K.I.T. Keep In Touch. Grazie al nostro servizio

Dettagli

Corso di Formazione CTI Modulo (A)

Corso di Formazione CTI Modulo (A) Corso di Formazione CTI Modulo (A) LA UNI 10200: I CRITERI DI RIPARTIZIONE DELLE SPESE DI CLIMATIZZAZIONE INVERNALE E DI ACQUA CALDA SANITARIA IN EDIFICI CONDOMINIALI Coordinatore del corso: dott. Mattia

Dettagli

Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria

Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Promosso da In collaborazione con Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione finanziaria Modulo di adesione 2015 L Executive Master in Marketing Strategico e Innovazione Finanziaria prevede:

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L AVVIO DI NUOVE ATTIVITA IMPRENDITORIALI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L AVVIO DI NUOVE ATTIVITA IMPRENDITORIALI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER L AVVIO DI NUOVE ATTIVITA IMPRENDITORIALI (Approvato dalla Giunta camerale con atto n. 38 del 24/02/2014) Art. 1 Finalità Nel quadro delle proprie iniziative

Dettagli

AGORÁ Società Cooperativa a r.l. Via Copernico, 3 60019 Senigallia (AN) tel. & fax 071.7922437 e-mail agora@agora.ancona.it P.I.

AGORÁ Società Cooperativa a r.l. Via Copernico, 3 60019 Senigallia (AN) tel. & fax 071.7922437 e-mail agora@agora.ancona.it P.I. AGORÁ Società Cooperativa a r.l. Via Copernico, 3 60019 Senigallia (AN) tel. & fax 071.7922437 e-mail agora@agora.ancona.it P.I. 01406700425 Regione Marche PROVINCIA DI ANCONA DOMANDA DI ISCRIZIONE AL

Dettagli

1 agricoltura e prima trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli (quando l importo dell aiuto è fissato in base al

1 agricoltura e prima trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli (quando l importo dell aiuto è fissato in base al BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DI PROGRAMMI DI INVESTIMENTO MEDIANTE ABBATTIMENTO DEGLI INTERESSI MATURATI SUI FINANZIAMENTI ACCESI DALLE IMPRESE DELLA PROVINCIA DI PESARO E URBINO CON

Dettagli

Articolo 1 (Finalità e ambito di applicazione)

Articolo 1 (Finalità e ambito di applicazione) Regolamento relativo alle modalità di finanziamento da parte della Provincia dei programmi di attività elaborati dagli organismi associativi tra apicoltori per promuovere la produzione di prodotti apistici

Dettagli

CORSO D ITALIANO PER STRANIERI

CORSO D ITALIANO PER STRANIERI CORSO D ITALIANO PER STRANIERI QUALI CORSI PROPONIAMO Lezioni singole di 2 ore costo 30,00 euro Pacchetto di 7 lezioni a 180,00 euro anziché 210,00 euro Corso intensivo svolto giovedì, venerdì, sabato

Dettagli

Link ai corsi: http://abruzzo.casaclima-network.info/it/corsi-di-formazione/corsi-di-formazione/21-0.html

Link ai corsi: http://abruzzo.casaclima-network.info/it/corsi-di-formazione/corsi-di-formazione/21-0.html abruzzo@casaclima-network.info Via Vasco de Gama,68 65126 Pescara tel. 085 691320 Sono aperte le iscrizioni ai corsi di formazione per progettisti, Corso Base CasaClima che si terrà il 18 e 19 ottobre

Dettagli

PROMOZIONE TURISTICA NEL NORD EUROPA

PROMOZIONE TURISTICA NEL NORD EUROPA Informativa PROMOZIONE TURISTICA NEL NORD EUROPA Stoccolma Svezia_ 2012 Prot. n 800 del 21/05/2012 Il mercato turistico svedese presenta un forte livello di dinamicità che rispecchia il dinamismo sociale

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE

BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE COMUNE DI RUFFANO Provincia di Lecce Servizio SUAP e Commercio BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA XVII^ MOSTRA MERCATO L ARTIGIANO IN FIERA MILANO 1/9 DICEMBRE 2012 IL

Dettagli

Cognome Nome. Comune di nascita Prov. Residente Prov. C.A.P. Tel. indirizzo e mail RICHIEDE

Cognome Nome. Comune di nascita Prov. Residente Prov. C.A.P. Tel. indirizzo e mail RICHIEDE RICHIESTA DI RISCATTO DELLA POSIZIONE INDIVIDUALE O DI LIQUIDAZIONE DELLA PRESTAZIONE PENSIONISTICA COMPLEMENTARE (a norma degli artt. 10 e 12 dello Statuto) L ISCRITTO (compilazione a cura dell iscritto)

Dettagli

MEDIAZIONE N. / COMUNICAZIONE PARTECIPAZIONE AL PRIMO INCONTRO

MEDIAZIONE N. / COMUNICAZIONE PARTECIPAZIONE AL PRIMO INCONTRO Alla Segreteria del della Camera di d commercio di Torino Organismo iscritto al n. 122 del Registro degli organismi di mediazione MEDIAZIONE N. / COMUNICAZIONE PARTECIPAZIONE AL PRIMO INCONTRO Persona

Dettagli

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico

GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE. AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico GLI ASPETTI DOGANALI E FISCALI NEL COMMERCIO INTERNAZIONALE L approfondimento intende presentare

Dettagli

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione

Istituto Superiore di Formazione alla Prevenzione CORSO DI FORMAZIONE La valutazione dei fattori di rischio stress lavoro-correlato. Metodologia, metodi quantitativi e metodi qualitativi di valutazione Informazioni Generali OBIETTIVI DEL CORSO: Il corso

Dettagli