CERMES CERMES Centro di Ricerche su Marketing e Servizi. La spending review dei consumatori italiani

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CERMES 2014. CERMES Centro di Ricerche su Marketing e Servizi. La spending review dei consumatori italiani"

Transcript

1 2014 La spending review dei consumatori italiani 1 1

2 STRUTTURA CAMPIONE (1) Le slide successive presentano i risultati di una ricerca Cermes sulla fiducia dei consumatori e sull andamento dei prezzi ; il campione è così strutturato : Base: 2000 Sesso: Uomo 48 Donna 52 Età: Area Geografica: Nord 47 Centro 20 Sud 32 Professione Imprenditore/libero professionista 15 Artigiano/esercente/comm. autonomo/agric. Indip. 3 Dirigente/quadro/funzionario 12 Impiegato / insegnante 39 Operaio 7 Casalinga 1 Studente 8 Pensionato 4 Non occupato 8 Altro 3

3 STRUTTURA CAMPIONE (2) Le slide successive presentano i risultati di una ricerca Cermes sulla fiducia dei consumatori e sull andamento dei prezzi ; il campione è così strutturato : Base: 2000 Titolo di studio: Nessun diploma Diploma di scuola media inferiore 6 Diploma di scuola media superiore 41 Università in corso 4 Laurea triennale 15 Laurea specialistica 26 Master 7 Numero componenti famiglia: o più 8 Numero minori 18 anni presenti in famiglia: o più 5 Nessuno 62

4 LA SPENDING REVIEW DEI CONSUMATORI ITALIANI: (1) STRATEGIE La preoccupazione per l attuale situazione unita al minore potere di acquisto amplifica l adozione di comportamenti finalizzati a risparmiare sugli acquisti (approfittando di sconti, offerte e saldi), soprattutto al Sud. In che modo la crisi influenza il suo comportamento e le abitudini di spesa? (media scala 9 punti: 9 =completamente d accordo, 1 =per niente d accordo) Ho iniziato a programmare molto di più le mie spese 6,84 Ho rimandato acquisti importanti (auto, casa, elettrodomestici, ) Aspetto più di prima i saldi per le spese di abbigliamento Per la spesa alimentare compro più di prima prodotti in promozione 6,81 7,08 7,07 Sud: 7,30 Sud: 7,63 Sud: 7,61 Utilizzo internet per ricercare il prezzo migliore di un prodotto Compro meno prodotti di marca e li sostituisco con prodotti a marchio del supermercato anni: 6,27 6,90 6,57 Presto più attenzione a sconti e offerte in generale 7,53 1,00 2,00 3,00 4,00 5,00 6,00 7,00 8,00 9,00

5 LA SPENDING REVIEW DEI CONSUMATORI ITALIANI: (2) QUANTIFICAZIONE (MLN. DI EURO ) Riduzione Volumi Cambiamento Mix delle Marche Più acquisti in Promozione 566 Più acquisti al Discount Più acquisti di Marche Private Valore Spending Review milioni di euro Fonte: elaborazioni su fonti diverse (IRI, Nielsen, Istat) 5

6 PERCEZIONE SULL ANDAMENTO DEI PREZZI RISPETTO AL PASSATO (1) Rispetto all anno scorso, i prezzi sono: Diminuiti molto 2% Diminuiti un po' 9% Rimasti invariati Aumentati un po' 36% 35% anni: 44% Aumentati molto 1 Non so Donne: 23%

7 PERCEZIONE SULL ANDAMENTO DEI PREZZI RISPETTO AL PASSATO (2) Rispetto all anno scorso, i prezzi sono: Computer ed elettronica Abbigliamento Arredamento (mobili) Alimenti e bevande Articoli per casa e giardino Trasporti (auto, mezzi pubblici, ) Auto e veicoli Viaggi e vacanze Salute (farmaci, visite mediche, ) Bellezza e fitness (palestra, cosmesi, ) Hobby, sport e tempo libero Arti e intrattenimento (cinema, libri, musica, ) Giochi (videogames, giochi da tavolo, ) Internet e telecomunicazioni Finanza (mutui, prestiti, ) Assicurazioni Settore immobiliare 4% 28% 2% 19% 4 3% 1 48% 9% 8% 4% 22% 10% 12% 5% 10% 9% 20% 9% 9% 8% 30% 34% 50% 4 39% 3 42% 45% 46% 55% 48% 43% 32% 46% 5 36% 18% 4% 32% 28% 6% 5% 44% 14% 35% 22% % 38% 10% 38% 9% 3 9% 30% 25% 33% 14% 4 16% 18% 8% Diminuiti molto Diminuiti un po' Rimasti invariati Aumentati un po' Aumentati molto

8 PERCEZIONE SULL ANDAMENTO DEI PREZZI NEL PROSSIMO FUTURO (1) Tra 1 anno, rispetto ad oggi, i prezzi: Diminuiranno molto 2% Diminuiranno un po' 10% Rimarranno invariati 43% Aumenteranno un po' Aumenteranno molto Non so 5% 34% anni: 40%

9 PERCEZIONE SULL ANDAMENTO DEI PREZZI NEL PROSSIMO FUTURO PER CATEGORIA (2) Tra 1 anno, rispetto ad oggi, i prezzi: Computer ed elettronica Abbigliamento Arredamento (mobili) Alimenti e bevande Articoli per casa e giardino Trasporti (auto, mezzi pubblici, ) Auto e veicoli Viaggi e vacanze Salute (farmaci, visite mediche, ) Bellezza e fitness (palestra, cosmesi, ) Hobby, sport e tempo libero Arti e intrattenimento (cinema, libri, musica, ) Giochi (videogames, giochi da tavolo, ) Internet e telecomunicazioni Finanza (mutui, prestiti, ) Assicurazioni Settore immobiliare 3% 2% 23% 49% 15% 5 2% 12% 53% 30% 9% 43% 40% 8% 53% 33% 5% 9% 8% 6% 9% 14% 8% 36% 4 43% 40% 45% 38% 43% 40% 49% 36% 5 36% 50% 3 54% 3 53% 28% 45% 38% 40% 4 22% 3% 29% 4% 4% 4% 1 8% 10% 6% 5% 6% 4% 8% 1 3% 14% 4 30% 6% Diminuiranno molto Diminuiranno un po' Rimarranno invariati Aumenteranno un po' Aumenteranno molto

10 VARIAZIONE DEL POTERE DI ACQUISTO RISPETTO AL PASSATO Rispetto all anno scorso, oggi il potere d acquisto della sua famiglia è: Molto aumentato Un po' aumentato 4% Rimasto invariato 29% Un po' diminuito 42% Molto diminuito Non so 23% Sud: 2 Donne: 2

11 COMPORTAMENTO IN SEGUITO A RIDUZIONE DEL POTERE D ACQUISTO Cosa ha comprato meno? Abbigliamento Viaggi e vacanze Arredamento (mobili) Bellezza e fitness (palestra, cosmesi, ) Hobby, sport e tempo libero Auto e veicoli Articoli per casa e giardino Computer ed elettronica Arti e intrattenimento (cinema, libri, musica, ) Giochi (videogames, giochi da tavolo, ) Finanza (mutui, prestiti, ) Settore immobiliare Trasporti (auto, mezzi pubblici, ) Alimenti e bevande Assicurazioni Salute (farmaci, visite mediche, ) Internet e telecomunicazioni Non ho ridotto gli acquisti, ho cambiato abitudini /negozi Non ho ridotto gli acquisti, ho risparmiato meno 42% 42% 40% 39% 36% 34% 33% 32% 29% 29% 20% 18% 1 16% 14% 5% 3% 53% 60%

12 CAMBIAMENTI NELLA SCELTA DEL CANALE DI VENDITA: ALIMENTARE Si cerca di risparmiare anche cambiando i canali in cui si effettua la spesa alimentare: cresce infatti la percentuale degli acquisti effettuati presso i discount. Per il genere alimentare perde appeal l acquisto online. SPESE ALIMENTARI: dove acquistava l anno scorso e dove acquista oggi? Fatto 100 il totale degli acquisti, assegni a ciascun canale l incidenza che ha nei suoi acquisti oggi e quanta ne aveva l anno scorso 31,3% 32, 23, 20,3% 20,0% 21,2% 1 anno fa Oggi 10,9% 9, 3, 2,4% 7,2% 5,0% 4, 3,2% 3, 2, Negozi tradizonali (drogherie,..) Discount Supermercati Ipermercati Negozi monobrand online Store online (es. Amazon) Gruppo di acquisto online (coupon, es. Groupon) Altro

13 CAMBIAMENTI NELLA SCELTA DEL CANALE DI VENDITA: ABBIGLIAMENTO Per gli acquisti di abbigliamento il negozio tradizionale perde importanza a favore degli outlet, mentre a differenza di quanto accade per i generi alimentari, non si osservano cambiamenti di comportamento relativamente agli acquisti online di capi di abbigliamento. SPESE PER ABBIGLIAMENTO: dove acquistava l anno scorso e dove acquista oggi? Fatto 100 il totale degli acquisti, assegni a ciascun canale l incidenza che ha nei suoi acquisti oggi e quanta ne aveva l anno scorso 30, 27, 1 anno fa Oggi 18,2% 20,5% 17, 23, 6,8% 7,6% 5,9% 6,0% 9, 9,2% 3, 3,3% 5,8% 6,5% Negozi tradizonali (boutique,..) Discount Ipermercati / centri commerciali Outlet Negozi monobrand online Store online (es. Amazon) Gruppo di acquisto online (coupon, es. Groupon) Altro

14 Il grafico è stato generato tramite Opticon (osservatorio.cermes.unibocconi.it), la piattaforma Cermes di visualizzazione dati sui mercati e sul consumatore italiano. FIDUCIA E ALIMENTARI Il grafico mostra l andamento congiunto fra spesa media mensile in alimentari e bevande e fiducia dei consumatori (ISTAT)

15 Il grafico è stato generato tramite Opticon (osservatorio.cermes.unibocconi.it), la piattaforma Cermes di visualizzazione dati sui mercati e sul consumatore italiano. FIDUCIA E ABBIGLIAMENTO Il grafico mostra l andamento congiunto fra spesa media mensile in abbigliamento e calzature e fiducia dei consumatori (ISTAT)

16 Il grafico è stato generato tramite Opticon (osservatorio.cermes.unibocconi.it), la piattaforma Cermes di visualizzazione dati sui mercati e sul consumatore italiano. FIDUCIA ED ELETTRODOMESTICI Il grafico mostra l andamento congiunto fra spesa media mensile in elettrodomestici e fiducia dei consumatori (ISTAT)

17 Il grafico è stato generato tramite Opticon (osservatorio.cermes.unibocconi.it), la piattaforma Cermes di visualizzazione dati sui mercati e sul consumatore italiano. FIDUCIA ED IMMATRICOLAZIONI AUTO Il grafico mostra l andamento congiunto fra immatricolazioni delle auto (UNRAE) e fiducia dei consumatori (ISTAT)

18 Il grafico è stato generato tramite Opticon (osservatorio.cermes.unibocconi.it), la piattaforma Cermes di visualizzazione dati sui mercati e sul consumatore italiano. FIDUCIA E MUTUI PER IMMOBILI RESIDENZIALI Il grafico Il grafico mostra mostra l andamento l andamento congiunto congiunto fra fra volumi immatricolazioni di immobili delle residenziali auto (UNRAE) (Banca e fiducia d Italia) dei consumatori e fiducia (ISTAT) dei consumatori (ISTAT)

19 CONTENUTI osservatorio.cermes.unibocconi.it

Osservatorio Sentiment 2015: La percezione degli italiani sull andamento dei prezzi e sull evoluzione del proprio potere di acquisto

Osservatorio Sentiment 2015: La percezione degli italiani sull andamento dei prezzi e sull evoluzione del proprio potere di acquisto CERMES Centro di Ricerca su Marketing e Servizi Osservatorio Sentiment 2015: La percezione degli italiani sull andamento dei prezzi e sull evoluzione del proprio potere di acquisto Milano, marzo 2015 Conten

Dettagli

INDAGINE APRILE 2016

INDAGINE APRILE 2016 INDAGINE APRILE 2016 COMUNICATO STAMPA MILANO, 1 APRILE 2016 La crisi è passata anzi no, italiani confusi rispetto alla crisi e alla sua durata: il 33% degli intervistati ritiene che sia in atto una debole

Dettagli

L INFLUENZA CHE I BAMBINI HANNO SUGLI ACQUISTI FAMILIARI PRESENTAZIONE DEI DATI

L INFLUENZA CHE I BAMBINI HANNO SUGLI ACQUISTI FAMILIARI PRESENTAZIONE DEI DATI L INFLUENZA CHE I BAMBINI HANNO SUGLI ACQUISTI FAMILIARI PRESENTAZIONE DEI DATI Progetto realizzato per conto di: TRADE BUSINESS METODOLOGIA E CAMPIONE Interviste telefoniche C.A.T.I OMNIBUS 206 interviste

Dettagli

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014 CENTRO REGIONALE DI STUDI E RICERCHE ECONOMICO-SOCIALI istituito dalle Camere di Commercio d Abruzzo I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ABRUZZESI Indagine 2014 RAPPORTO INTERMEDIO L Aquila, 19 dicembre 2014 Sala

Dettagli

RILEVAZIONE SALDI INVERNALI 2014. Risultati di sintesi

RILEVAZIONE SALDI INVERNALI 2014. Risultati di sintesi RILEVAZIONE SALDI INVERNALI 2014 Risultati di sintesi 2 Rilevazione Saldi invernali 2014 - I risultati Panel e note metodologiche Altri beni persona 9% Altre merceologie 6% Calzature 14% Abbigliamento

Dettagli

Le decisioni di acquisto degli utenti Facebook

Le decisioni di acquisto degli utenti Facebook Le decisioni di acquisto degli utenti Facebook Il business nell era della comunicazione tra pari Milano, 8 Giugno 2011 (Rif.1029v111) Il disegno della ricerca 2 Obiettivi: Il presente studio, effettuato

Dettagli

CONGIUNTURA FLASH - Consumi natalizi 2013

CONGIUNTURA FLASH - Consumi natalizi 2013 CONGIUNTURA FLASH - Consumi natalizi 2013 Report documento per ASCOM dell Emilia - Romagna dicembre 2013 1 SOMMARIO 1 LA DESCRIZIONE DEL PANEL... 3 2 L INDAGINE SULLE VENDITE NEL PERIODO NATALIZIO... 6

Dettagli

Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine marzo 2009 Dati rilevati nel mese di febbraio 2009

Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine marzo 2009 Dati rilevati nel mese di febbraio 2009 Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine marzo 2009 Dati rilevati nel mese di febbraio 2009 COMUNICATO STAMPA A febbraio la fiducia degli italiani torna a calare: dal Nord al

Dettagli

Sezione A: indicatori di scenario

Sezione A: indicatori di scenario Public Affairs S.r.l. Via Mauro Macchi, 61 20124 MILANO SONDAGGIO IPSOS ACRI 84ª Giornata Mondiale del Risparmio PRODUTTIVITA, RISPARMIO, SVILUPPO Risultati diffusi nell ambito della conferenza stampa

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO

COMMERCIO AL DETTAGLIO 22 Luglio 2015 Maggio 2015 COMMERCIO AL DETTAGLIO A maggio 2015 l indice destagionalizzato del valore delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi)

Dettagli

CONSUMI E VACANZE DI NATALE 2015

CONSUMI E VACANZE DI NATALE 2015 CONSUMI E VACANZE DI NATALE 2015 L atteggiamento verso il Natale Rispetto allo scorso anno si aspetta che questo Natale sarà: uguale 57 46 48 59 peggiore 19 32 29 25 migliore 24 22 23 16 non sa- non risponde

Dettagli

Barometro Cashless: le Spese degli Italiani con Carta di Credito. Agosto 2014

Barometro Cashless: le Spese degli Italiani con Carta di Credito. Agosto 2014 Barometro Cashless: le Spese degli Italiani con Carta di Credito Agosto 2014 1 8888888 88 Il Barometro Cashless di Agosto 5,0 +0,2 4,5 4,0 3,5 +4,5 3,0 2,5 2,0 1,5 1,0 1,1 1,3 0,5 0,0 AM Ago 14/AM Ago

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO

COMMERCIO AL DETTAGLIO 23 Dicembre 2014 Ottobre 2014 Ad ottobre 2014 l indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) è stabile rispetto al mese

Dettagli

Committente e Acquirente: Acri Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa

Committente e Acquirente: Acri Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa Public S.r.l. Via Mauro Macchi, 61 20124 MILANO SONDAGGIO IPSOS - ACRI 86ª Giornata Mondiale del Risparmio SONDAGGIO IPSOS - Rigore e sviluppo nell era del mercato. Risultati diffusi nell ambito della

Dettagli

Soggetto committente: Acri Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa

Soggetto committente: Acri Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa NOTA INFORMATIVA (in ottemperanza al regolamento dell Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa: delibera 153/02/CSP,

Dettagli

In collaborazione con:

In collaborazione con: In collaborazione con: Acquirenti prodotti contraffatti Prima fase 2010-2011 Base: 4000 Seconda fase 2012 No 69,4% Si 30,6% Pari a 586 persone Pari a 367 persone CAMPIONE TOTALE Area Geografica ACQUIRENTI

Dettagli

Q1 Su una scala da 1 a 7 indica un valore per le seguenti affermazioni:

Q1 Su una scala da 1 a 7 indica un valore per le seguenti affermazioni: Q1 Su una scala da 1 a 7 indica un valore per le seguenti affermazioni: Hanno risposto: 205 Hanno saltato la domanda: 0 Acquisti regolarmente... Hai avuto esperienze d... Fare acquisti online mi fa...

Dettagli

EDIZIONE N. 37 Aprile 2015 ECOMMERCE INDEX. Evoluzione degli acquisti online degli italiani. Una ricerca di Human Highway www.humanhighway.

EDIZIONE N. 37 Aprile 2015 ECOMMERCE INDEX. Evoluzione degli acquisti online degli italiani. Una ricerca di Human Highway www.humanhighway. EDIZIONE N. 37 Aprile 2015 ECOMMERCE INDEX Evoluzione degli acquisti online degli italiani Una ricerca di Human Highway www.humanhighway.it NET RETAIL Alcuni indicatori del fenomeno in Italia 16,9 milioni

Dettagli

La metodologia. L universo di riferimento del sondaggio è costituito dagli individui. residenti su tutto il territorio nazionale. di 18 anni ed oltre

La metodologia. L universo di riferimento del sondaggio è costituito dagli individui. residenti su tutto il territorio nazionale. di 18 anni ed oltre La metodologia L universo di riferimento del sondaggio è costituito dagli individui residenti su tutto il territorio nazionale di entrambi i sessi di 8 anni ed oltre appartenenti a qualsiasi condizione

Dettagli

1) A quale Livello Acli appartieni? (una sola risposta) Punto famiglia Sportello immigrati Patronato altro: Nessuna risposta

1) A quale Livello Acli appartieni? (una sola risposta) Punto famiglia Sportello immigrati Patronato altro: Nessuna risposta Ricerca e azione sociale per favorire l inclusione delle persone in condizioni di marginalità o di disagio. Progetto, finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali ai sensi della legge

Dettagli

Il presente comunicato e i precedenti sono disponibili on-line: http://www.adhoccommunication.it Info.findomestic.it

Il presente comunicato e i precedenti sono disponibili on-line: http://www.adhoccommunication.it Info.findomestic.it Milano, 4 ottobre 2011 COMUNICATO STAMPA Quasi dimezzato, nell arco di soli 30 giorni, il numero di italiani che pensano di aumentare i propri risparmi nei prossimi 12 mesi. In calo anche la fiducia, che

Dettagli

EVOLUZIONE PIL IN EUROPA var % reali

EVOLUZIONE PIL IN EUROPA var % reali EVOLUZIONE PIL IN EUROPA var % reali MAASTRICHT Regno Unito 4,4 Spagna 4,7 UE (27 PAESI) 2012: -0,4% Italia -0,9 Italia 2,9 Italia 2,9 Germania +0,7 Regno Unito +0,2 Francia +0,0 Spagna -1,4 Italia -2,4

Dettagli

Documento redatto per: TRADE BUSINESS PRESENTAZIONE DEI DATI

Documento redatto per: TRADE BUSINESS PRESENTAZIONE DEI DATI Documento redatto per: TRADE BUSINESS PRESENTAZIONE DEI DATI Milano, Marzo 2006 METODOLOGIA E CAMPIONE Interviste telefoniche C.A.T.I OMNIBUS 1020 interviste alla popolazione maggiore di 14 anni rappresentativi

Dettagli

Committente e Acquirente: Acri Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa

Committente e Acquirente: Acri Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa Public Affairs S.r.l. Via Mauro Macchi, 61 20124 MILANO SONDAGGIO IPSOS ACRI 85ª Giornata Mondiale del Risparmio RISPARMIO ED ECONOMIA REALE: LA FIDUCIA RIPARTE DAI TERRITORI (in ottemperanza al regolamento

Dettagli

MOBILITA E ANDAMENTO DEI CONSUMI IL CONTESTO DI RIFERIMENTO. Copyright 2013 The Nielsen Company. Confidential and proprietary.

MOBILITA E ANDAMENTO DEI CONSUMI IL CONTESTO DI RIFERIMENTO. Copyright 2013 The Nielsen Company. Confidential and proprietary. MOBILITÀ E CONSUMI 2.0 ROMA, 15 GENNAIO 2014 MOBILITA E ANDAMENTO DEI CONSUMI IL CONTESTO DI RIFERIMENTO 2 Copyright 2013 The Nielsen Company. Confidential and proprietary. Copyright 2013 The Nielsen Company.

Dettagli

Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a marzo 2016. I confronti su scala nazionale.

Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a marzo 2016. I confronti su scala nazionale. Statistiche flash Settore Sistema Informativo di supporto alle decisioni. Ufficio Regionale di Statistica 14 Aprile 2016 Indice dei prezzi al consumo in Italia e in Toscana a marzo 2016. I confronti su

Dettagli

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ITALIANE

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ITALIANE in collaborazione I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ITALIANE RAPPORTO 2015 GENNAIO 2016 I CONSUMI DELLE FAMIGLIE ITALIANE RAPPORTO 2015 LA SPESA DELLE FAMIGLIE E INFERIORE DEL 6,3% RISPETTO AL 2008 Nonostante un

Dettagli

Monitor Marca 2009 Si avvertono i segnali della fine della fase critica ABSTRATC INDAGINE

Monitor Marca 2009 Si avvertono i segnali della fine della fase critica ABSTRATC INDAGINE Dicembre 2009 presentazione Monitor Marca 2009 Si avvertono i segnali della fine della fase critica ABSTRATC INDAGINE Il quadro economico provinciale: le prospettive E ritiene che nel futuro la situazione

Dettagli

Credito alle famiglie Fare squadra per la ripresa

Credito alle famiglie Fare squadra per la ripresa Credito alle famiglie Fare squadra per la ripresa Chiaffredo Salomone Presidente Assofin Credito al Credito Roma, 25 novembre 215 ASSOFIN CORSO ITALIA, 17-2122 MILANO TEL. 2 865437 r.a. - FAX 2 865727

Dettagli

DOMANDA E DISTRIBUZIONE CENNI GENERALI 2010-2011

DOMANDA E DISTRIBUZIONE CENNI GENERALI 2010-2011 DOMANDA E DISTRIBUZIONE CENNI GENERALI 2010-2011 Osservatorio Commercio N IT 231513 I consumi alimentari e non alimentari In un contesto di perdurante perdita di potere d acquisto, si registra una contrazione

Dettagli

IL VALORE DELLA FIDUCIA

IL VALORE DELLA FIDUCIA IL VALORE DELLA FIDUCIA Il futuro della Marca nelle aspettative del consumatore Ricerca a cura di In collaborazione con OBIETTIVI DELL INDAGINE E METODOLOGIA OBIETTIVI ANALITICI 1. Il vissuto del mondo

Dettagli

Andamento vendite per l inizio della Scuola CONGIUNTURA FLASH

Andamento vendite per l inizio della Scuola CONGIUNTURA FLASH Andamento vendite per l inizio della Scuola CNGIUNTURA FLASH Panel e note metodologiche abbigliamento (abbigliamento, calzature) 54% cartolibreria (cartoleria, giocattoli, informatica, libri). 46% Gli

Dettagli

Osservatorio sui consumatori : la crisi finanziaria e la percezione. secondo la distribuzione. III edizione 2008-2009

Osservatorio sui consumatori : la crisi finanziaria e la percezione. secondo la distribuzione. III edizione 2008-2009 Osservatorio sui consumatori : la crisi finanziaria e la percezione dell andamento d del mercato e dei consumi secondo la distribuzione italiana III edizione 2008-2009 Marzo 2009 La ricerca 2 Obiettivi:

Dettagli

Osservatorio Non Food XII Ediz. Anno 2014 (dati anno solare 2013)

Osservatorio Non Food XII Ediz. Anno 2014 (dati anno solare 2013) Osservatorio Non Food XII Ediz. Anno (dati anno solare ) Abstract A cura di Marco Cuppini, Research and Communication Director In collaborazione con TRADELAB Prefazione Il presente Rapporto sulla distribuzione

Dettagli

AREA COMMERCIO. I dati relativi al Commercio sono stati forniti dall Ufficio Commercio del Comune di Aosta e riguardano gli anni dal 2002 al 2011.

AREA COMMERCIO. I dati relativi al Commercio sono stati forniti dall Ufficio Commercio del Comune di Aosta e riguardano gli anni dal 2002 al 2011. AREA COMMERCIO I dati relativi al Commercio sono stati forniti dall Ufficio Commercio del Comune di Aosta e riguardano gli anni dal 2002 al 2011. 1 Autorizzazioni commerciali rilasciate suddivise per genere.

Dettagli

Questionario: Il potere di acquisto delle famiglie italiane. Hanno votato 864 Utenti.

Questionario: Il potere di acquisto delle famiglie italiane. Hanno votato 864 Utenti. Questionario: Il potere di acquisto delle famiglie italiane. Hanno votato 864 Utenti. Negli ultimi 12 mesi, la sua famiglia ha ridotto le spese che normalmente sosteneva? Non risponde: 11 (1.3%) Si: 685

Dettagli

Barometro Cashless: le Spese degli Italiani con Carta di Credito

Barometro Cashless: le Spese degli Italiani con Carta di Credito Barometro Cashless: le Spese degli Italiani con Carta di Credito Ottobre 2012 Marketing CartaSi 1 Il Barometro Cashless di Ottobre 10,0 9,0 8,0 7,0-2,0 +4,5 6,0 5,0 4,0 3,0 +2,7 2,0 1,0 0,0 +0,7 AM Ott

Dettagli

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est e la riduzione dei consumi

OSSERVATORIO NORD EST. Il Nord Est e la riduzione dei consumi OSSERVATORIO NORD EST Il Nord Est e la riduzione dei consumi Il Gazzettino, 15.05.2012 NOTA INFORMATIVA L'Osservatorio sul Nord Est è curato da Demos & Pi per Il Gazzettino. Il sondaggio è stato condotto

Dettagli

COMMERCIO AL DETTAGLIO

COMMERCIO AL DETTAGLIO 24 Gennaio 2014 Novembre 2013 A novembre 2013 l indice destagionalizzato delle vendite al dettaglio (valore corrente che incorpora la dinamica sia delle quantità sia dei prezzi) ha segnato una variazione

Dettagli

INDAGINE SULLA LETTURA, IL TEMPO LIBERO E I CONSUMI CULTURALI NELLA CITTÀ DI AVELLINO

INDAGINE SULLA LETTURA, IL TEMPO LIBERO E I CONSUMI CULTURALI NELLA CITTÀ DI AVELLINO CITTADINI PER LE BIBLIOTECHE AVELLINESI PRESIDIO DEL LIBRO AVELLINO Associazione senza scopo di lucro INDAGINE SULLA LETTURA, IL TEMPO LIBERO E I CONSUMI CULTURALI NELLA CITTÀ DI AVELLINO Ti chiediamo,

Dettagli

Osservatorio Mensile. Osservatorio Mensile CRED.IT SOCIETA' FINANZIARIA SPA

Osservatorio Mensile. Osservatorio Mensile CRED.IT SOCIETA' FINANZIARIA SPA Osservatorio Mensile CRED.IT SOCIETA' FINANZIARIA SPA Indagine mese aprile 11 Gli italiani hanno fiducia nel risparmio a lungo tempo a differenza di quello a breve periodo. Nord Est e Centro zone maggiormente

Dettagli

IL VALORE DELL ENERGIA 24 Maggio 2013 R.13.119

IL VALORE DELL ENERGIA 24 Maggio 2013 R.13.119 IL VALORE DELL ENERGIA 24 Maggio 2013 1 Elementi di classificazione Pag. 3 Il valore dell'energia Pag. 8 2 1 Elementi di classificazione Elementi di classificazione Hanno risposto al questionario GENERE

Dettagli

Crisi economica e prospettive dei consumi

Crisi economica e prospettive dei consumi Crisi economica e prospettive dei consumi Le difficoltà di una filiera estremamente importante Angelo Massaro Amministratore Delegato - Italia e Grecia 11 Dicembre, 2013 Il Largo Consumo Confezionato:

Dettagli

EVOLUZIONE NUMERO PUNTI VENDITA

EVOLUZIONE NUMERO PUNTI VENDITA EVOLUZIONE NUMERO PUNTI VENDITA 2 0 0 0 2 0 10 2 0 11 2 0 12 TOTALE ESERCIZI COMMERCIALI Non Alimentari 848.128 589.936 947.210 691.291 952.068 696.357 946.460 691.440 Alimentari 258.192 255.919 255.711

Dettagli

Andamento vendite per l inizio della scuola CONGIUNTURA FLASH

Andamento vendite per l inizio della scuola CONGIUNTURA FLASH Andamento vendite per l inizio della scuola CNGIUNTURA FLASH Panel e note metodologiche abbigliamento e calzature 55% cartolibreria/gioca ttoli/informatica/li bri 45% Gli intervistati sono per il 95% titolari

Dettagli

i consumi e le nuove scelte e forme di indebitamento

i consumi e le nuove scelte e forme di indebitamento roma 23 giugno 2009 i consumi e le nuove scelte e forme di indebitamento Chiara Fornasari riservatezza Questo documento è la base per una presentazione orale, senza la quale ha quindi limitata significatività

Dettagli

NOTA INFORMATIVA. Temi/Fenomeni oggetto del sondaggio: Analisi sugli stili di vita e sulle abitudini di consumo in 6 paesi europei

NOTA INFORMATIVA. Temi/Fenomeni oggetto del sondaggio: Analisi sugli stili di vita e sulle abitudini di consumo in 6 paesi europei NOTA INFORMATIVA (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie nelle comunicazioni

Dettagli

Ottobre 2013. 89ª Giornata Mondiale del Risparmio

Ottobre 2013. 89ª Giornata Mondiale del Risparmio Ottobre 2013 89ª Giornata Mondiale del Risparmio Obiettivi ACRI ha chiesto ad IPSOS di condurre un indagine con lo scopo di fornire informazioni e dati di trend, ove possibile dal 2001, rispetto a: Percezione

Dettagli

Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine giugno 2010

Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine giugno 2010 Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine giugno 2010 Dati rilevati nel mese di maggio 2010 Milano, 3 giugno 2010 Comunicato stampa La crescita della fiducia è bloccata dalla crisi

Dettagli

LA COMUNITA COMMERCIALE VIRTUALE(CCV) CHE METTE IN CONTATTO LA DOMANDA E L OFFERTA DELLO STESSO TERRITORIO CON3 CLICK E

LA COMUNITA COMMERCIALE VIRTUALE(CCV) CHE METTE IN CONTATTO LA DOMANDA E L OFFERTA DELLO STESSO TERRITORIO CON3 CLICK E 1 H M HAPPY MARKET LA COMUNITA COMMERCIALE VIRTUALE(CCV) CHE METTE IN CONTATTO LA DOMANDA E L OFFERTA DELLO STESSO TERRITORIO CON3 CLICK E UN PROGETTO UTILE PER: ATTIVITA CHE OFFRONO PROMOZIONI CLIENTI

Dettagli

L atteggiamento degli italiani verso i consumi in tempi di crisi e in particolare verso il settore delle cucine e la linea CREO Kitchens

L atteggiamento degli italiani verso i consumi in tempi di crisi e in particolare verso il settore delle cucine e la linea CREO Kitchens L atteggiamento degli italiani verso i consumi in tempi di crisi e in particolare verso il settore delle cucine e la linea CREO Kitchens Milano, Luglio 2014 (Rif. 1331v314 ) Indice 2 Obiettivi pag. 3 Metodologia

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi. (anno di riferimento 2014)

COMUNICATO STAMPA. Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi. (anno di riferimento 2014) San Marino, 2 Settembre 2015 COMUNICATO STAMPA Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi (anno di riferimento 2014) L Ufficio Statistica comunica la sintesi dell indagine sui consumi

Dettagli

UTILIZZO DEI DISTRIBUTORI AUTOMATICI. Risultati della ricerca. Milano, 21 marzo 2006. Indagine effettuata per Venditalia a cura di:

UTILIZZO DEI DISTRIBUTORI AUTOMATICI. Risultati della ricerca. Milano, 21 marzo 2006. Indagine effettuata per Venditalia a cura di: UTILIZZO DEI DISTRIBUTORI AUTOMATICI Risultati della ricerca Milano, 21 marzo 2006 Indagine effettuata per Venditalia a cura di: Stefania Farneti Direttore di ricerca METODOLOGIA E CAMPIONE Come premesso,

Dettagli

Nicchie Online ad Alto Potenziale

Nicchie Online ad Alto Potenziale 5 Nicchie Online nei Settori: Pubblica Amministrazione, Regali, Ristoranti, Salute, Sport un report curato da Francesco Campa www.latuanicchiaonline.it Cosa trovi in questo report e perché è utile In questo

Dettagli

RUSSIA:COME CAMBIA LA SPESA DELLA CLASSE MEDIA DEI PRODOTTI NON-ALIMENTARI NEL PERIODO DI CRISI

RUSSIA:COME CAMBIA LA SPESA DELLA CLASSE MEDIA DEI PRODOTTI NON-ALIMENTARI NEL PERIODO DI CRISI RUSSIA:COME CAMBIA LA SPESA DELLA CLASSE MEDIA DEI PRODOTTI NON-ALIMENTARI NEL PERIODO DI CRISI Abbiamo scelto di segnalare questa grande indagine nella Russia, per fornire delle informazioni che reputiamo

Dettagli

Una prima valutazione degli effetti di mercato conseguenti all applicazione della legge

Una prima valutazione degli effetti di mercato conseguenti all applicazione della legge Una prima valutazione degli effetti di mercato conseguenti all applicazione della legge 27 luglio 2011, n. 128 «Nuova disciplina del prezzo dei libri» (GU n.181 del 5-8-2011) Roma, 25 settembre 2012, Camera

Dettagli

INDAGINE SUI CONSUMI FAMIGLIE SAMMARINESI E LO STILE DI VITA DELLE (ANNO DI RIFERIMENTO 2011)

INDAGINE SUI CONSUMI FAMIGLIE SAMMARINESI E LO STILE DI VITA DELLE (ANNO DI RIFERIMENTO 2011) REPUBBLICA DI SAN MARINO UFFICIO INFORMATICA, TECNOLOGIA, DATI E STATISTICA INDAGINE SUI CONSUMI E LO STILE DI VITA DELLE FAMIGLIE SAMMARINESI (ANNO DI RIFERIMENTO 2011) 1 Indagine sui consumi e lo stile

Dettagli

Nicchie Online ad Alto Potenziale

Nicchie Online ad Alto Potenziale 5 Nicchie Online nei Settori: Telecomunicazioni, Tempo Libero, Turismo, Veicoli, Viaggi un report curato da Francesco Campa www.latuanicchiaonline.it Cosa trovi in questo report e perché è utile In questo

Dettagli

Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine novembre 2009 Dati rilevati nel mese di ottobre 2009

Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine novembre 2009 Dati rilevati nel mese di ottobre 2009 Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine novembre 2009 Dati rilevati nel mese di ottobre 2009 Milano, 3 novembre 2009 COMUNICATO STAMPA In drastico calo le previsioni di risparmio.

Dettagli

Soggetto committente: Acri Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa

Soggetto committente: Acri Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa NOTA INFORMATIVA (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie nelle comunicazioni

Dettagli

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa

Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Il canale on-line di Coop La spesa che non pesa Bologna 19 Febbraio 2003 1 Il mercato Internet Il numero totale degli utenti varia a seconda delle fonti ma è stimabile intorno a 9/10 milioni di persone.

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico DIPARTIMENTO PER L IMPRESA E L INTERNAZIONALIZZAZIONE DIREZIONE GENERALE PER LA LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UIBM La percezione della contraffazione tra i consumatori Risultati

Dettagli

Natale, aumentano gli acquisti on line In cima generi alimentari e vestiario

Natale, aumentano gli acquisti on line In cima generi alimentari e vestiario Natale, aumentano gli acquisti on line In cima generi alimentari e vestiario Sabato 19 Dicembre alle 08:59 C'è chi la corsa sfrenata agli acquisti per i regali la eviterà volentieri e ovvierà grazie al

Dettagli

Carte di credito e Ecommerce: dimensioni, tendenze e abitudini

Carte di credito e Ecommerce: dimensioni, tendenze e abitudini Carte di credito e Ecommerce: dimensioni, tendenze e abitudini 25 ottobre 2012 Francesco Pallavicino Responsabile Marketing CartaSi 1 Un anno di Ecommerce 1 Le spese con carta di credito: dimensioni del

Dettagli

CONSUMI&PREZZI. Congiuntura Confcommercio. Ufficio Studi aprile 2010, numero 4

CONSUMI&PREZZI. Congiuntura Confcommercio. Ufficio Studi aprile 2010, numero 4 CONSUMI&PREZZI Conntura Confcommercio 4 Ufficio Studi ile 2010, numero 4 CONSUMI&PREZZI Conntura Confcommercio Ufficio Studi ile 2010, numero 4 L Inatore dei Consumi Confcommercio (ICC) segnala a braio

Dettagli

Il mercato del libro in Italia Consumi deboli vs innovazione tecnologica. Alberto dal sasso

Il mercato del libro in Italia Consumi deboli vs innovazione tecnologica. Alberto dal sasso Il mercato del libro in Italia Consumi deboli vs innovazione tecnologica Alberto dal sasso Agenda I consumi Il mercato del libro nel 2011 L inizio debole del 2012 1 IPERMERCATI 0,9 SUPERMERCATI 0,5 SUPERETTES

Dettagli

The retail customer journey. Cosa dicono i retailer, cosa fa la gente: 1200 interviste, 400 osservazioni a punto vendita, 7 opinion leader

The retail customer journey. Cosa dicono i retailer, cosa fa la gente: 1200 interviste, 400 osservazioni a punto vendita, 7 opinion leader The retail customer journey Cosa dicono i retailer, cosa fa la gente: 1200 interviste, 400 osservazioni a punto vendita, 7 opinion leader Chi abbiamo intervistato GENERAZIONE GENERE +480 interviste telefoniche

Dettagli

Approfittta della stagionalità

Approfittta della stagionalità Approfittta della stagionalità Utilizza il planner da parete per generare nuove idee per le tue presentazioni di vendita, sulla base della domanda stagionale in ogni settore. Contatta i nostri esperti

Dettagli

Gli italiani e il marketing di relazione : promozioni, direct marketing, digital marketing

Gli italiani e il marketing di relazione : promozioni, direct marketing, digital marketing Gli italiani e il marketing di relazione : promozioni, direct marketing, digital marketing UNA RICERCA QUANTITATIVA SVOLTA DA ASTRA RICERCHE PER ASSOCOMUNICAZIONE (ottobre 2006) Questa ricerca COMMISSIONATA

Dettagli

BORTOLUSSI: DETASSARE LE TREDICESIME AI CASSAINTEGRATI

BORTOLUSSI: DETASSARE LE TREDICESIME AI CASSAINTEGRATI BORTOLUSSI: DETASSARE LE TREDICESIME AI CASSAINTEGRATI Il costo per le casse pubbliche non dovrebbe superare i 150 milioni di euro. Secondo un sondaggio della CGIA, negli ultimi 10 anni la quota di spesa

Dettagli

Osservatorio Non Food I Ediz. Anno 2003 (dati anno solare 2002)

Osservatorio Non Food I Ediz. Anno 2003 (dati anno solare 2002) Osservatorio Non Food I Ediz. Anno 2003 (dati anno solare 2002) Abstract A cura di Marco Cuppini, Direttore Studi e Ricerche Indicod-Ecr The global language of business www.gs1.org In collaborazione con

Dettagli

Le nuove tendenze del largo consumo. Volantino: istruzioni per l uso Università di Parma 24 Febbraio 2012

Le nuove tendenze del largo consumo. Volantino: istruzioni per l uso Università di Parma 24 Febbraio 2012 Le nuove tendenze del largo consumo Volantino: istruzioni per l uso Università di Parma 24 Febbraio 2012 La fiducia dei consumatori Più risparmio Italiani preoccupati 25% ha paura di perdere il lavoro

Dettagli

I CONSUMI CULTURALI DEI CITTADINI DEI COMUNI DEL CONSORZIO BIBLIOTECARIO NORD OVEST - presentazione dei risultati -

I CONSUMI CULTURALI DEI CITTADINI DEI COMUNI DEL CONSORZIO BIBLIOTECARIO NORD OVEST - presentazione dei risultati - Cosa vediamo? I CONSUMI CULTURALI DEI CITTADINI DEI COMUNI DEL CONSORZIO BIBLIOTECARIO NORD OVEST - presentazione dei risultati - Nobody s Unpredictable METODOLOGIA UTILIZZATA Universo di riferimento:

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. (anno di riferimento 2012)

COMUNICATO STAMPA. (anno di riferimento 2012) San Marino, 26 Giugno 2013 COMUNICATO STAMPA Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi (anno di riferimento 2012) L Ufficio Statistica comunica la sintesi dell indagine sui consumi

Dettagli

INDAGINE CONFCOMMERCIO-FORMAT: CON LA CRISI SI ACQUISTANO PIÙ PRODOTTI E SERVIZI ILLEGALI

INDAGINE CONFCOMMERCIO-FORMAT: CON LA CRISI SI ACQUISTANO PIÙ PRODOTTI E SERVIZI ILLEGALI DIREZIONE COMUNICAZIONE E IMMAGINE UFFICIO STAMPA 221/13 Roma, 4.11.2013 Nonostante la consapevolezza dei pericoli per la salute e la sicurezza, gli acquisti illegali rischiano di diventare normalità.

Dettagli

I trend del 2011 si sono accentuati nel 2012

I trend del 2011 si sono accentuati nel 2012 Quale percorso per migliorare la performance del volantino? Gianpiero Lugli Università degli Studi di Parma Dipartimento di Economia I trend del 2011 si sono accentuati nel 2012 Menopubblicitàepiùpromozione(dal26,4al27,4)

Dettagli

Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani.

Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine lio 2011 Dati rilevati nel mese di gno 2011 Milano 5 lio 2011 Comunicato stampa La fiducia degli italiani torna sui livelli preelettorali

Dettagli

Automotive. Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine marzo 2013. con approfondimenti e confronti ISTAT

Automotive. Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani. Indagine marzo 2013. con approfondimenti e confronti ISTAT Automotive con approfondimenti e confronti ISTAT Clima di fiducia e intenzioni di acquisto degli italiani Indagine marzo 2013 Dati rilevati nel mese di febbraio 2013 Pubblicazione mensile A cura della

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. (anno di riferimento 2013)

COMUNICATO STAMPA. (anno di riferimento 2013) San Marino, 4 Novembre 2014 COMUNICATO STAMPA Indagine sui consumi e lo stile di vita delle famiglie sammarinesi (anno di riferimento 2013) L Ufficio Statistica comunica la sintesi dell indagine sui consumi

Dettagli

Indagine sul Commercio Elettronico

Indagine sul Commercio Elettronico Definizione dei target e delle abitudini di acquisto degli individui acquirenti http://research.onetone.it/ FEBBRAIO 2003 OBIETTIVI DEL LAVORO L obiettivo della seguente indagine è stato di delineare le

Dettagli

Sommario. Consodata S.p.A.

Sommario. Consodata S.p.A. Business Data Base Statistici e Microcollection Georeferenziate Contenuti informativi Aggiornamento al 11 Maggio 2015 Sommario GEOGRAFIA TERRITORIALE... 3 SEZIONE DEMOGRAFICA... 4 SEZIONE ECONOMICA...

Dettagli

Indagine Gennaio 2016

Indagine Gennaio 2016 Pubblicazione mensile A cura della Comunicazione Corporate di Findomestic Banca spa in collaborazione con IPSOS Indagine Gennaio 2016 Dati rilevati nel mese di Dicembre 2015 Milano, 8 gennaio Comunicato

Dettagli

4 I LAUREATI E IL LAVORO

4 I LAUREATI E IL LAVORO 4I LAUREATI E IL LAVORO 4 I LAUREATI E IL LAVORO La laurea riduce la probabilità di rimanere disoccupati dopo i 30 anni L istruzione si rivela sempre un buon investimento a tutela della disoccupazione.

Dettagli

DESCRIZIONE DEL CAMPIONE DI CITTADINI CHE HANNO COMPILATO IL QUESTIONARIO

DESCRIZIONE DEL CAMPIONE DI CITTADINI CHE HANNO COMPILATO IL QUESTIONARIO DESCRIZIONE DEL CAMPIONE DI CITTADINI CHE HANNO COMPILATO IL QUESTIONARIO I questionari sul credito al consumo sono stati somministrati ad un campione accidentale non probabilistico costituito da 1.725

Dettagli

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE IN LOMBARDIA

I CONSUMI DELLE FAMIGLIE IN LOMBARDIA NOTIZIESTATISTICHE Statistica e Osservatori Numero 3 Maggio 2005 I CONSUMI DELLE FAMIGLIE IN LOMBARDIA Primo obiettivo dell indagine sui consumi delle famiglie, condotta dall Istituto nazionale di Statistica,

Dettagli

CONSUMI E DIMENSIONI DEL

CONSUMI E DIMENSIONI DEL CONSUMI E DIMENSIONI DEL BIOLOGICO IN ITALIA FABIO DEL BRAVO ISMEA 12 settembre 2015 www.ismea.it www.ismeaservizi.it AGENDA Il contesto Le dinamiche recenti Il valore del mercato bio Il ruolo della GDO

Dettagli

ANALISI DEL COMPORTAMENTO D ACQUISTO DELLA CATEGORIA GIORNALI E RIVISTE DEL FREQUENTATORE FIERA DEL LIBRO DI TORINO

ANALISI DEL COMPORTAMENTO D ACQUISTO DELLA CATEGORIA GIORNALI E RIVISTE DEL FREQUENTATORE FIERA DEL LIBRO DI TORINO ANALISI DEL COMPORTAMENTO D ACQUISTO DELLA CATEGORIA GIORNALI E RIVISTE DEL FREQUENTATORE FIERA DEL LIBRO DI TORINO Lab per FIEG Giugno 2004 sesso e classe di età Uomo 61,4% Sesso Classe di età Non risponde

Dettagli

Metodologia pag. 3 Le tendenze pag. 5 I comportamenti pag. 12. Il segmento di coloro che praticano sport e attività motorie pag.

Metodologia pag. 3 Le tendenze pag. 5 I comportamenti pag. 12. Il segmento di coloro che praticano sport e attività motorie pag. Indice Metodologia pag. 3 Le tendenze pag. 5 I comportamenti pag. 12 Il segmento di coloro che praticano sport e attività motorie pag. 14 Il segmento di coloro che hanno abbandonato lo sport e le attività

Dettagli

Fiscal News N. 79. Redditometro senza spese Istat. La circolare di aggiornamento professionale 17.03.2014

Fiscal News N. 79. Redditometro senza spese Istat. La circolare di aggiornamento professionale 17.03.2014 Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 79 17.03.2014 Redditometro senza spese Istat Categoria: Accertamento e riscossione Sottocategoria: Redditometro L Agenzia delle Entrate con la

Dettagli

REPORT 2010 IL FRANCHISING IN ITALIA

REPORT 2010 IL FRANCHISING IN ITALIA REPORT 2010 IL FRANCHISING IN ITALIA Roma 29 settembre 2010 a cura di Danila Negrini - Ufficio Economico Confesercenti Nazionale dati indagine e mappe: BRD consultino-g&o 1. Premessa Vengono di seguito

Dettagli

Indagine Confcommercio-Format Ricerche NATALE, SI RIDUCE LA SPESA PER I REGALI. E FRA I GIOVANI È BOOM DI ACQUISTI ON LINE

Indagine Confcommercio-Format Ricerche NATALE, SI RIDUCE LA SPESA PER I REGALI. E FRA I GIOVANI È BOOM DI ACQUISTI ON LINE Indagine Confcommercio-Format Ricerche NATALE, SI RIDUCE LA SPESA PER I REGALI. E FRA I GIOVANI È BOOM DI ACQUISTI ON LINE 09 dicembre, ore 17:13 Roma%&%(Ign)%&%Quasi%6%italiani%su%10%intenzionati%a%spendere%complessivamente%meno%rispetto%allo%scorso%

Dettagli

Designers' Inquiry - italiano INFORMAZIONI PERSONALI. 1. Sesso 1. M 2. F. 2. Età. 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro

Designers' Inquiry - italiano INFORMAZIONI PERSONALI. 1. Sesso 1. M 2. F. 2. Età. 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro INFORMAZIONI PERSONALI 1. Sesso 1. M 2. F 2. Età 3. Nazionalità 1. Italiana 2. Altro 4. Qual è il tuo titolo di studio? 1. Nessun titolo di studio 2. Licenza media inferiore 3. Qualifica professional 4.

Dettagli

Soggetto committente: Acri Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa

Soggetto committente: Acri Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa NOTA INFORMATIVA (in ottemperanza all art. 5 del Regolamento in materia di pubblicazione e diffusione dei sondaggi sui mezzi di comunicazione di massa approvato dall Autorità per le garanzie nelle comunicazioni

Dettagli

I NUMERI DELLA DMO. Rappresenta il 58% dei 222 Mdi degli acquisti che vengono fatti nei negozi (cd consumi commercializzabili)

I NUMERI DELLA DMO. Rappresenta il 58% dei 222 Mdi degli acquisti che vengono fatti nei negozi (cd consumi commercializzabili) 1 I NUMERI DELLA DMO Rappresenta il 58% dei 222 Mdi degli acquisti che vengono fatti nei negozi (cd consumi commercializzabili) Occupa oltre 450.000 dipendenti su 1.845.000 del commercio Investe ogni anno

Dettagli

Nuove logiche di acquisto tra polarità commerciali e trend di mercato

Nuove logiche di acquisto tra polarità commerciali e trend di mercato Nuove logiche di acquisto tra polarità commerciali e trend di mercato METODOLOGIA: GLI OGGETTI DI ANALISI Le polarità commerciali considerate Centri commerciali Parchi commerciali/assi commerciali extra

Dettagli

CONGIUNTURA FLASH Inizio anno scolastico 2012 ASCOM del Emilia - Romagna

CONGIUNTURA FLASH Inizio anno scolastico 2012 ASCOM del Emilia - Romagna CONGIUNTURA FLASH Inizio anno scolastico 2012 Report documento per ASCOM dell Emilia - Romagna ottobre 2012 SOMMARIO 1. PREMESSA... 1 1.1 La descrizione del campione... 1 2. L INDAGINE SULLE VENDITE PER

Dettagli

I RAPPORTI DI STATISTICA E ANALISI DI MERCATO (SAM) IL RAPPORTO SAM 2015. Rapporto SAM2015 02/04/2015. Dipartimento di Economia e Impresa 1

I RAPPORTI DI STATISTICA E ANALISI DI MERCATO (SAM) IL RAPPORTO SAM 2015. Rapporto SAM2015 02/04/2015. Dipartimento di Economia e Impresa 1 DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E IMPRESA I RAPPORTI DI STATISTICA E ANALISI DI MERCATO (SAM) Rapporto di Statistica e Analisi di Mercato (SAM 2015) LA SICILIA NEL CARRELLO DELLA SPESA: CHI, COSA E PERCHÈ a cura

Dettagli

Retail & Consumer Summit 2011

Retail & Consumer Summit 2011 www.pwc.com/it Retail & Consumer Summit 2011 La gestione della discontinuità e del cambiamento: sfide e opportunità 11 ottobre 2011 1 1 Discontinuità nei consumi: come sta cambiando il comportamento d

Dettagli

INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI. LAZIO Tavole statistiche

INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI. LAZIO Tavole statistiche INDAGINE CONGIUNTURALE SULLE AZIENDE COMMERCIALI LAZIO Tavole statistiche Risultati del II trimestre 2015 e previsioni per il III trimestre 2015 Indice delle tavole Tavola 1 Tavola 2 Tavola 3 Tavola 4

Dettagli

Indagine Settembre 2015

Indagine Settembre 2015 Pubblicazione mensile A cura della Comunicazione Corporate di Findomestic Banca spa in collaborazione con IPSOS Indagine Settembre 2015 Dati rilevati nel mese di Agosto 2015 Milano, 1 settembre Comunicato

Dettagli