UNIONE COMUNI DEL RUBICONE Domenica, 18 gennaio 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIONE COMUNI DEL RUBICONE Domenica, 18 gennaio 2015"

Transcript

1 UNIONE COMUNI DEL RUBICONE Domenica, 18 gennaio 2015

2 UNIONE COMUNI DEL RUBICONE Domenica, 18 gennaio 2015 Comune di Gatteo 18/01/2015 Il Resto del Carlino (ed. Forlì) Pagina 11 Giallorossi contro in Eccellenza A Ravenna arriva il Meldola 1 18/01/2015 Il Resto del Carlino (ed. Forlì) Pagina 14 MASCELLANI GIACOMO Adeguamenti all' antincendio Gli albergatori preoccupati 3 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 17 In centinaia alla "Serata della tradizione e del folclore 5 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 17 Ladri in fuga e pericoli mortali lungo l' autostrada 6 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 20 Antincendio: chiesti 8 mesi in più per i lavori 7 18/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 25 Di nuovo tutti in campo Ravenna col Meldola per l' allungo, Cattolica a... 9 Comune di Savignano 18/01/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Pagina 10 A Savignano la grande benedizione degli animali 11 18/01/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Pagina 17 ERMANNO PASOLINI Cristicchi, Augias e OvadiaStagione di stelle al Moderno 13 18/01/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Pagina 17 PASOLINI ERMANNO Gran finaleal Palarubicone 15 18/01/2015 Il Resto del Carlino (ed. Forlì) Pagina 11 Giallorossi contro in Eccellenza A Ravenna arriva il Meldola 16 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 16 Il nuovo Macfrut solletica anche le piccole realtà 18 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 18 "Aperitivo in giallo"" 19 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 18 "Stori ad burdel" ha aperto le veglie in vecchio stile 20 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 18 Giornata Amaduzziano 21 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 18 Rubicone terra fertile per le osterie di qualità 22 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 26 Nel nome dell' impegno civile 23 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 41 Vallesavio Sampierana, derby caldo 25 18/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 25 Di nuovo tutti in campo Ravenna col Meldola per l' allungo, Cattolica a 27 18/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 36 Assegnati i premi al torneo di Briscola 29 18/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 36 Corsi di alfabetizzazione digitale e di cucina vegana 30 18/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 36 Savignano Disagio depressivo Aperte le iscrizioni al corso 31 18/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 42 La stagione A Savignano riapre il teatro. E Bruscia ci mette le mani 32 18/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 43 PAOLO PAGLIARANI Tanti auguri Big Federico! 33 Comune di San Mauro 18/01/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Pagina 10 PASOLINI ERMANNO «Integrare la riviera e l' entroterra» 34 18/01/2015 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Pagina 19 PASOLINI ERMANNO Festa per le mille delizie del maiale 35 18/01/2015 Il Resto del Carlino (ed. Forlì) Pagina 11 Giallorossi contro in Eccellenza A Ravenna arriva il Meldola 36 18/01/2015 Il Resto del Carlino (ed. Forlì) Pagina 14 MASCELLANI GIACOMO Adeguamenti all' antincendio Gli albergatori preoccupati 38 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 15 In un paio di anni flessione di quasi 500 stranieri Calano i nati, boom di /01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 16 Il nuovo Macfrut solletica anche le piccole realtà 42 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 17 "Festa de Bagòin" 43 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 18 Rubicone terra fertile per le osterie di qualità 44 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 20 Antincendio: chiesti 8 mesi in più per i lavori 45

3 18/01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 41 San Cristoforo e Cannucceto a forza /01/2015 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Pagina 41 Vallesavio Sampierana, derby caldo 49 18/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 25 Di nuovo tutti in campo Ravenna col Meldola per l' allungo, Cattolica a /01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 35 Festa a San Mauro col vescovo Regattieri 53 18/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 36 "Calzaturifici piegati dalla crisi" 54 18/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 36 Assegnati i premi al torneo di Briscola 55 18/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 36 Savignano Disagio depressivo Aperte le iscrizioni al corso 56 18/01/2015 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Pagina 36 Slot: "Ridurre orari di gioco" 57 Pubblica Amministrazione 18/01/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 7 «Un fondo per collocare le Spa che si aggregano» 58 18/01/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 7 Commissari per le partecipate in rosso 60 18/01/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 7 Perdite totali a quota 1,2 miliardi 62 18/01/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 10 Province, dal riordino attesi 3 miliardi 63 18/01/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 35 Godetevi Art City 65 18/01/2015 Il Sole 24 Ore Pagina 37 Le antiche debolezze dello Stato 67

4 Pagina 11 Il Resto del Carlino (ed. Forlì) Comune di Gatteo Giallorossi contro in Eccellenza A Ravenna arriva il Meldola LEGA PRO (2ª giornata di ritorno): ieri L' Aquila Ascoli 3 0, Lucchese Gubbio 1 1, San Marino Pontedera 3 0, Tuttocuoio Prato 1 1, Forlì Pro Piacenza 0 0. Oggi Pisa Santarcangelo (ore 12.30), Pistoiese Carrarese (14.30), Spal Savona (15), Grosseto Teramo (16), Ancona Reggiana (18). Classifica: Ascoli 38; L' Aquila 36; Reggiana 35; Teramo 34; Pisa 33; Ancona, Pontedera, Gubbio 29; Carrarese, Tuttocuoio 27; Pistoiese, Grosseto, Forlì 26; Savona 25; Spal, Lucchese 24; Prato 22; Santarcangelo 19;San Marino 15; Pro Piacenza 14. SERIE D (2ª di ritorno, ore 14.30): Bellaria Fortis Juventus, Este Ribelle, Imolese Rimini, Abano Piacenza, Correggese Formigine, Fiorenzuola Jolly e Montemurlo, Scandicci Thermal Abano, Virtus Castelfranco Delta Porto Tolle; giocate ieri Fidenza Romagna Centro 0 1, Mezzolara San Paolo 0 1. Classifica: Rimini 46; Correggese 43; Este 40; Delta Porto Tolle 38; Piacenza 32; Abano 30; Fiorenzuola e Bellaria 29; Imolese 27; Fortis Juventus 25; Virtus Castelfranco 24; Romagna Centro 23; Mezzolara e Scandicci 22; Thermal Abano 21; Jolly Montemurlo 20 ; Formigine 19; Ribelle e San Paolo Padova 18; Fidenza 17. ECCELLENZA (3ª di ritorno, 14.30): Alfonsine Argentana, Copparese Portuense, Progresso Centese, Ravenna Meldola, Real San Lazzaro Cm Conselice, Sammaurese Massa Lombarda, Savignanese Cattolica, Vallesavio Sampierana,Torconca Faenza. Classifica: Cattolica e Ravenna 39; Alfonsine 37; Sammaurese 36; Real San Lazzaro 35; Portuense 31; Savignanese 29; Sampierana 28; Progresso e Cm Conselice 24; Faenza 23; Torconca 22; Vallesavio, Argentana, Copparese e Meldola 19; Massa Lombarda 18; Centese 6. PROMOZIONE (3ª di ritorno, 14.30). GIRONE C: Cotignola Granamica, San Patrizio Comacchio, Savarna Russi, Casalecchio Surgital Lavezzola, Vadese Bagnacavallo, Castenaso Sasso Marconi, Dozzese Budrio, Medicina Borgo Panigale, Santa Maria Codifiume Porretta. Classifica: Sasso Marconi 45; Granamica 37; Medicina 35; Casalecchio 32; Russi, Cotignola 31; Porretta 28; Savarna 26; San Patrizio 25; Surgital Lavezzola, Comacchio 24; Castenaso 23; Borgo Panigale 22; Budrio 21; Santa Maria Codifiume 20 Vadese 19; Dozzese 12; Bagnacavallo 8. GIRONE D: Bakia Cesenatico Marignanese, Misano Borghi, Pietracuta Cervia, Real Dovadola Real Miramare, Ronta Arpax Fosso Ghiaia, S.Ermete Forlimpopoli, San Pietro in Vincoli Fya Riccione, Tropical Coriano Classe, Verucchio Castrocaro. Classifica: Bakia Cesenatico 39; Classe 38; Castrocaro 37; Real Miramare 36; Cervia 35; Marignanese e Forlimpopoli 32; Fya Riccione 31; San Pietro in Vincoli 28; S.Ermete 26; Tropical Coriano e Fosso Ghiaia 24; Real Dovadola 23; Ronta Arpax 19; Pietracuta 15; Verucchio 14; Misano 12; Borghi 7. PRIMA CATEGORIA (3ª di ritorno, 14.30). GIRONE E: Castel del Rio Riolo Terme, Airone Faro, Anzolavino Tozzona, Corticella Osteria Grande, Lagaro Cagliari, Ozzanese Castel Guelfo, San Benedetto Zola Predosa, Sesto Imolese Placci Bubano. Continua > 1

5 Pagina 11 < Segue Il Resto del Carlino (ed. Forlì) Comune di Gatteo Classifica: Faro 44; Anzolavino, Corticella 36; Lagaro 34; Sesto Imolese 30; Ozzanese 26; Osteria Grande, Placci Bubano 25; Zola Predosa 23; San Benedetto 22; Castel del Rio 21; Tozzona 16; Cagliari 13; Riolo Terme, Airone 12; Castel Guelfo 5. GIRONE G: Castelbolognese Civitella, Cava Saiv Marina, Fratta Terme Savio, Predappio Reda, Ronco Edelweiss Reno, S.Zaccaria Sparta, San Pancrazio Del Duca, Solarolo San Leonardo. Classifica: Sparta 36; Reno 32; San Leonardo, Civitella 31; Ronco Edeweiss 29; Del Duca 28; Reda 25; Cava Saiv 24; Fratta Terme 21; Solarolo, Marina 19; San Zaccaria 18; San Pancrazio 17; Savio, Castelbolognese 15; Predappio 12. GIRONE H: Bagno di Romagna Gambettola, Corpolò Tre Esse Saludecio, Diegaro Morciano, Gatteo San Clemente, Giovane Cattolica Pinarella, Rumagna Villa Verucchio, San Lorenzo Viserbella, Stella Igea Marina. Classifica: Diegaro 35; Gatteo 34; Morciano 33; Giovane Cattolica 32; Bagno di Romagna 30; San Clemente 28; Gambettola 27; Viserbella, Igea Marina 23; Rumagna, Corpolò 18; Pinarella, San Lorenzo 16; Stella 15; Tre Esse Saludecio 14; Villa Verucchio 10. SERIE A FEMMINILE (12ª giornata): Como Bari 2 1, Firenze Torres 1 1, Pordenone Brescia 0 6, Mozzanica Verona 2 2, Roma Orobica 0 0, Riviera di Romagna Cuneo 2 1, San Zaccaria Tavagnacco 2 2. Classifica: Verona 30; Brescia 29; Mozzanica, Firenze 25; Tavagnacco, Roma 21; Torres 20; Riviera di Romagna 19; Cuneo 12; S. Zaccaria 11; Como, Bari, 7; Pordenone, Orobica 5. 2

6 Pagina 14 Il Resto del Carlino (ed. Forlì) Comune di Gatteo TEMONO LA PROROGA AL 30 APRILE. Adeguamenti all' antincendio Gli albergatori preoccupati di GIACOMO MASCELLANI GLI ALBERGATORI devono smorzare gli entusiasmi in merito alla proroga per l' adeguamento delle dotazioni di sicurezza relative alle norme antincendio. La questione è affrontata da Confesercenti e Confcommercio, i cui soci albergatori lamentano che la proroga riferita alle scadenze in materia di prevenzione incendi è al 30 aprile 2015 e non al 31 dicembre 2015, come riportato nei giorni scorsi da alcune fonti. QUESTO è un elemento che cambia parecchio gli equilibri, perché se prima i proprietari degli hotel contavano di poter concludere la stagione estiva ed in autunno eseguire i lavori, ora in parecchi si trovano in difficoltà perché è a rischio l' apertura delle stesse strutture ricettive. Barbara Pesaresi, segretario di Confesercenti Cesenatico, in una circolare sottolinea che il termine per gli alberghi con un numero di posti letto superiore a 25, è in sostanza imminente. INOLTRE gli hotel devono essere in possesso già dei requisiti minimi per l' ammissione al piano straordinario biennale, approvato tre anni fa con un decreto ministeriale. PER IL SEGRETARIO della Confcommercio, Roberto Fantini, la proroga di quattro mesi è inutile: «Equivale ad una non proroga, non serve a nulla il provvedimento approvato all' interno dell' articolo 4 del decreto mille proroghe, che include appunto la proroga al 30 aprile 2015 del termine per completare l' adeguamento alle disposizioni di prevenzione incendi per le strutture ricettive. Nell' area di costa della nostra Provincia, nei comuni di Cesenatico, Gatteo e San Mauro Pascoli, su circa 400 alberghi, risulta che soltanto una cinquantina sono in possesso del definitivo certificato di prevenzione incendi. Circa un centinaio devono eseguire consistenti interventi per adeguare la struttura, e si tratta per lo più di piccoli e vecchi edifici, spesso affittati ad altre famiglie. Per questi alberghi e pensioncine, si pone il problema della difficoltà a sostenere gli investimenti, perché con i margini di utilità risicati a causa dell' aumento delle spese, degli oneri e delle tasse, gli imprenditori non riescono ad avere le risorse per ammortizzare. La restante parte degli hotel, che è la più consistente, ha invece già ottemperato all' adeguamento sismico e di prevenzione incendi». NEL FRATTEMPO a livello nazionale l' associazione Federalberghi Confcommercio, che conta 27mila aziende iscritte su un totale di 33mila, ha scritto un emendamento per chiedere al governo di posticipare la proroga al 31 dicembre IN QUESTA intricata vicenda si scopre che di fatto il Ministero dell' Interno non ha eseguito quanto pattuito. Nello specifico non ha ancora promosso il provvedimento di semplificazione delle prescrizioni Continua > 3

7 Pagina 14 < Segue Il Resto del Carlino (ed. Forlì) Comune di Gatteo tecniche, che avrebbe dovuto emanare entro lo scorso 30 aprile 2014, in attuazione all' articolo 11 del decreto legge 150 del Quest' ultimo decreto prevedeva che il Ministero dell' Interno doveva provvedere ad aggiornare le regole tecniche di prevenzione incendi entro sessanta giorni, ma non è stato fatto. Da qui la necessità di una ulteriore proroga, in attesa che vengano approvate le nuove regole. In sostanza, anche per la sicurezza, noi italiani ci distinguiamo sempre. MASCELLANI GIACOMO 4

8 Pagina 17 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Gatteo In centinaia alla "Serata della tradizione e del folclore Successo confermato per la ventinovesima volta, al teatro "Metropol" di Gambettola. GAMBETTOLA. Successo per la 29ª "Serata della tradizione e del folclore". Centinaia di persone hanno affollato l' altro ieri il teatro "Metropol" di Gambettola per la manifestazione organizzata dall' associazione "Amici della scuola" e diretta dal comico Sgabanaza. Sul palco sono saliti in tanti, tra cui i Cantori delle tradizioni di Vi serba, il gruppo Avis di Calisese di Cesena, il Corpo bandistico Città di Gambettola, il cantante Cassio Babini di Faenza, i poeti Alfeo Ravaioli e Antonio Gasperini di Montiano, "Giorgio e le magiche fruste", il coro Araba Fenice di Cesena, i gruppi di pasquaroli "dla Pio pa" e di Ponte Pietra e la cantante Roberta Cappelletti. I "protagonisti delle tradizioni" si sono esibiti nel loro repertorio tipico ed allegro. A metà serata hanno portato un saluto varie autorità, tra cui il sindaco Roberto Sanulli, e il neo direttore della Bcc Gatteo, Daniele Bagni, oltre all' instancabile direttore organizzativo Tino Venturi. Al termine, rinfresco a base di dolci della tradizione romagnola. 5

9 Pagina 17 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Gatteo Ladri in fuga e pericoli mortali lungo l' autostrada Gatteo: la Polizia Stradale ha recuperato due mezzi rubati da poco nella zona di Pesaro. GATTEO. Avrebbero potuto uccidere qualcuno o ferirlo gravemente causando un maxi incidente. Ma non ci hanno pensato: impegnati com' erano a scappare dopo aver fatto razzia di veicoli. La Polstrada di Pieve Acquedotto ha recuperato alle 2 circa di due notti fa un' Alfa 165 ed un furgone che erano stati rubati ore prima a Colbordolo (Pesaro). In quella zona ha agito per ore una banda che dalle case portava via prevalentemente auto. Una di queste, l' Alfa, all' altezza di Gatteo in A 14 ha sbattuto contro il new jersey. I ladri hanno lasciato l' auto inciden tata al buio in terza corsia. Creando pericoli mortali. L' auto è stata recuperata dalla Polstar da assieme ad un furgone, proveniente da furti nella stessa zona, lasciato in una piazzola tra Forlì e Faenza forse dai complici dei ladri dell' Alfa. Con un terzo mezzo rubato (e più veloce) dovevano recuperare i "colleghi" in fuga a piedi dalle campagne di Gatteo. 6

10 Pagina 20 Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Gatteo Antincendio: chiesti 8 mesi in più per i lavori Scadenza a fine aprile contestata da Ascom «Solo il 15% è a posto, il 25% è troppo indietro» CESENATICO. Adeguamento antincendio: una proroga di quattro mesi non basta agli albergatori associati a Confcommercio di Cesenatico, che chiedono di posticipare di altri 8 mesi le scadenze in questa materia, portandole dal 30 aprile al 31 dicembre Un ennesimo rinvio che giudicano indispensabile, perché un hotel su quattro è ancora troppo indietro per riuscire a sistemarsi in tempo. Per Roberto Fantini, segretario dell'ascom, che associa oltre 100 alberghi a Cesenatico e 85 tra Gatteo Mare e San Mauro Mare, la nuova scadenza fissata crea solo «incertezza». Entro il prossimo 30 aprile bisognerà completare l'adeguamento alle disposizioni di prevenzione incendi per le strutture ricettive con oltre 25 posti letto, esistenti alla data di entrata in vigore del decreto ministeriale del 9 aprile 1994, che siano in possesso dei requisiti per l'ammissione al piano straordinario di adeguamento antincendio. Fantini segnala che nei territori di Cesenatico, Gatteo e San Mauro solo il per cento delle circa 400 strutture ricettive presenti sono in possesso del definitivo certificato di prevenzione incendi, o perché sono edifici costruiti dopo il 1994 o perché hanno provveduto a completare tutti gli interventi previsti dalla normativa. Circa il 25 per cento delle strutture è molto indietro nell'ad eguamento alle disposizioni normative in materia di antincendio». Si tratta per lo più di piccoli e vetusti hotel, spesso dati in affitto, e «molto probabilmente avverte l'ascom non sono in grado di sostenere economicamente l'adeguamento alla normativa ed il costo degli interventi richiesti. Fortunatamente, però, la maggioranza dei nostri alberghi, sono già a buon punto con le opere di adeguamento alla normativa. Altrimenti non avrebbero potuto essere ammessi al piano straordinario biennale». Federalberghi Confcommercio nazionale si è attivata per predisporre un emendamento che posticipi al 31 dicembre 2015 i termini per adeguarsi. Anche perché «ad oggi il Ministero dell'interno è inadempiente, in quanto non ha ancora promosso il provvedimento di semplificazione delle prescrizioni tecniche, che avrebbe dovuto emanare entro il 30 aprile 2014». Fantini avverte che «posticipare il termine di adeguamento alla normativa di prevenzione incendi al 31 dicembre 2015 è indispensabile, per consentire alle imprese ricettive di conoscere e mettersi in regola secondo le prescrizioni semplificate che saranno contenute nel decreto ministeriale, del quale siamo ad Continua > 7

11 Pagina 20 < Segue Corriere di Romagna (ed. Forlì Cesena) Comune di Gatteo oggi ancora in attesa». Allo stesso modo si esprime la Confesercenti, che con una circolare ricorda comunque, pur con rammarico, che al momento il termine della proroga antincendi resta fissato al 30 aprile di quest'anno per le strutture turistiche alberghiere oltre ai 25 posti letto, sempre che siano in possesso dei requisiti per l'ammissione al piano straordinario biennale approvato con decreto ministeriale interno del marzo Antonio Lombardi 8

12 Pagina 25 La Voce di Romagna (ed. Forlì) Comune di Gatteo DALL' ECCELLENZA ALLA SECONDA. Di nuovo tutti in campo Ravenna col Meldola per l' allungo, Cattolica a Savignano per il riscatto ECCELLENZA Girone B Alfonsine Argentana, Copparese Portuense, Progresso Centese, Ravenna Meldola, Real San Lazzaro Conselice, Sammaurese Massa Lombarda, Savignanese Cattolica, Sporrting VallesavioSampierana, Torconca Faenza. PROMOZIONE Girone C Atletico Castenaso Sasso Marconi, CasalecchioLavezzola, Cotignola Granamica, Dozzese Budrio, Medicina Fossato ne Borgo Panigale, Santa Maria Codifiume Porretta, San Patrizio Comacchio Lidi, Savarna Russi, Vadese Sole e Luna Bagnacavallo. Girone D Bakia Cesenatico Marignanese, Misano Asca Borghi, Pietracuta Cervia, Real Dovadola Real Mira mare, Ronta Arpax Fosso Ghiaia, Sant' Ermete Forlimpopoli, San Pietro in Vincoli Fya Riccione, Tropical Coriano Classe, Verucchio Castrocaro. PRIMA CATEGORIA Girone E Airone Faro Coop, Anzolavino Tozzona Pedagna, Castel del Rio Riolo Terme, Corticella Osteria Grande, LagaroCagliari, Ozzanese Castel Guelfo, San Benedetto Val di Sambro Zola Predosa, Sesto Imolese Placci Buba no. Girone G Castelbolognese Civitella, Cava Marina, Fratta Terme Savio, Predappio Reda, Ronco Edelweiss Reno, San Pancrazio Del Duca, San Zaccaria Sparta, Solarolo San Leonardo. Girone H Bagno di Romagna Gam bettola, Corpolò Tre Esse Saludecio, Diegaro Macerone Morciano, Gatteo Junior San Clemente, Giovane Cattolica Pinarella, Rumagna Villa Verucchio, San Lorenzo Viserbella, StellaIgea Marina. SECONDA CATEGORIA Girone P Bagnara Casola, Boncellino Marradese, Brisighella San Rocco 2001, Dinamo Faenza Frugesport, Modigliana Borgo Tuliero, Pro Loco Reda Tre Martiri, Rocchigiana Virtus Faenza. Girone Q Carpena Azzurra, Godo Bisanzio, Mezzano Baracca Lugo, Real Fusignano Cibox, Romagna Stella Rossa, Santerno Punta Marina, 2000 Villanova. Girone R Alfero Santa Sofia, AuroraDismano United, Bertinoro Pianta, San Carlo Real Sarsina, San Colom bano Carpinello, Scot Due Emme Virtus Cesena, Sporting ValbidenteSan Vittore. Girone S Canonica Torre Pedrera, Perticara Roncofreddo, Real Monteleone Sporting Villalta, Rubicone Calisese Rimini United, Spadarolo Marecchia Villamarina, United BellariaGranata, Vis Novafeltria Santagatese. Continua > 9

13 Pagina 25 < Segue La Voce di Romagna (ed. Forlì) Comune di Gatteo Girone T Alta Valconca Mulazzano, Asar Mondaino gioc. ieri, Bellariva Virtus Colonnella, Junior Real Marignano Superga '63, Montescudo Cerasolo, San Patrignano Miramare, Spontricciolo Vis Argentina. Nella foto: il tecnico del Cattolica Muccioli. 10

14 Pagina 10 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Comune di Savignano CERIMONIA IN RICORDO DELLE ANTICHE TRADIZIONI ROMAGNOLE. A Savignano la grande benedizione degli animali LE CAMPANE suonate a distesa per la festa di Sant' Antonio nella collegiata di Santa Lucia di Savignano. Proprio come una volta quando il 17 gennaio, festa di Sant' Antonio, era in pratica una giornata festiva, le Sante Messe con orario domenicale e i contadini a fare festa. IL PRETE aveva iniziato a benedire le stalle, cominciando subito dopo l' Epifania, il 7 gennaio, perché le case di campagna da visitare erano tante e spesso la cattiva stagione, neve compresa, faceva partire i parroci alla mattina e tornare alla sera, con una brevissima sosta solo per il pranzo. IL PRETE, sempre accompagnato da uno stuolo di chierichetti muniti di sporte e legacce, i classici fazzolettoni a quadri, lasciava i santini di Sant' Antonio e i contadini li appendevano sulle porte delle stalle, dei pollai e dei capanni degli animali a loro protezione. Al prete i contadini regalavano uova, salami, salsiccia, vino e formaggio e lui lasciava il pane benedetto che spesso però veniva condiviso dai contadini con gli animali. Un po' ciascuno. OGGI, anche se nell' era di internet e anche con modi di fare molto diversi, i parroci non vanno quasi più a benedire le stalle. NELLA VALLE del Rubicone c' è rimasto solo il 91enne don Sante (Tino) Mancini parroco di Bagnolo di Sogliano. ALCUNI preti hanno però mantenuto la tradizione dei loro predecessori per non perdere le vecchie sane abitudini. IL GIORNO di Sant' Antonio chiamano a raccolta i fedeli in chiesa con gli animali e passano fra i banchi a benedirli. E COSÌ ieri pomeriggio c' erano tanti cani e gatti a Savignano nella collegiata di Santa Lucia per la festa di Sant' Antonio Abate. SI È RIPETUTA la tradizionale benedizione degli animali, invocando l' intercessione del frate dalla barba bianca protettore degli animali. SANT' ANTONIO nacque ad Eracreopoli, nel Medio Egitto, circa nel 251 e morì ad Afroditopoli nel 356 alla veneranda età di 105 anni. Fu uno dei più grandi divulgatori del monachesimo orientale. «RECUPERIAMO questa antica tradizione della benedizione di Sant' Antonio Abate la cui statua fin dal Medio Evo è rappresentata con il porcello ai piedi dice don Piergiorgio Farina parroco della collegiata di Santa Lucia di Savignano Sant' Antonio fu uno dei fondatori del monachesimo, visse per oltre vent' anni nel deserto, lottando contro le tentazioni del demonio e poi fu un modello preso a esempio da tanti monaci fra cui San Benedetto. La benedizione di Sant' Antonio va ai vostri cari cani, gatti e animali che vi tengono compagnia, ma anche a voi, alle vostre case e alle vostre famiglie». e. p. Continua > 11

15 Pagina 10 < Segue Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Comune di Savignano 12

16 Pagina 17 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Comune di Savignano SAVIGNANO LA PRIMA TAPPA SU GIACOMO LEOPARDI. Cristicchi, Augias e OvadiaStagione di stelle al Moderno Ogni autore presenterà l' opera di un grande letterato. di ERMANNO PASOLINI SIMONE CRISTICCHI, Corrado Augias, Moni Ovadia, Maria Rosaria Omaggio, Giampaolo Morelli e Ulderico Pesce in cartellone uniti a sei grandi nomi del cinema con omaggi a Giacomo Leopardi, Pier Paolo Pasolini, Oriana Fallaci e Andrzej Wajda. È IL CARTELLONE della nuova stagione teatrale del Moderno di Savignano che segna anche il nuovo corso di spettacoli: sei weekend in cui si mescolano teatro e cinema, passione civile e leggerezza, riflessione sulla storia d' Italia e racconto scanzonato dei sentimenti umani. Il via sabato 31 gennaio con uno dei più grandi letterati di sempre, portato a teatro in una veste insolita da Corrado Augias. Con lo spettacolo O patria mialeopardi e l' Italia', lo scrittore e conduttore di Rai 3 propone un ritratto sorprendente di Giacomo Leopardi e del suo rapporto con l' Italia, con la vita, con gli amori. Sabato 28 febbraio sarà Moni Ovadia a rendere omaggio a Pier Paolo Pasolini che leggerà e commenterà Scritti corsari' comparsi sui principali quotidiani tra il 1973 e il Nel pomeriggio di domenica 1 marzo verrà proiettato il film Teorema'. Sabato 21 marzo sarà Maria Rosaria Omaggio a portare in scena Omaggio a Oriana' dedicato alla grande scrittrice Oriana Fallaci; sabato 18 aprile Giampaolo Morelli e il suo mitico ispettore televisivo Coliandro. Domenica 26 aprile Simone Cristicchi porterà in scena Mio nonno è morto in guerra. Sabato 9 maggio Ulderico Pesce ricostruirà il tragico sequestro di Aldo Moro con la testimonianza video del giudice Ferdinando Imposimato. La stagione teatrale è organizzata dalla neonata associazione Cinema Teatro Moderno assieme al Comune di Savignano, alla parrocchia Santa Lucia e alla sponsorizzazione della Bcc Romagna Est. La stagione teatrale è diretta da Simone Bruscia. CONTENTISSIMI anche il sindaco Filippo Giovannini e l' assessore alla cultura Maura Pazzaglia: «La sfida è ambiziosa per la città di Savignano che sta ottenendo risultati importanti nel settore della cultura e grazie alle mostre e ai preziosi archivi del Si Fest è diventata un punto di riferimento europeo per la fotografia e l' immagine. Siamo felici di questo cambiopasso». Costo 50mila euro. Prevendita abbonamenti presso la biblioteca comunale in corso Vendemini 67 dalle 15 alle 19. Interi 70 euro, ridotti 60 euro. Singoli spettacoli interi 15 euro e ridotti 12 euro. Continua > 13

17 Pagina 17 < Segue Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Comune di Savignano ERMANNO PASOLINI 14

18 Pagina 17 Il Resto del Carlino (ed. Cesena) Gran finaleal Palarubicone Comune di Savignano DOPO 45 giorni di tombole, spettacolo e divertimento, questa sera chiuderà i battenti la diciannovesima edizione di Palarubicone di Savignano, organizzato dall' associazione La Compagnia del Palarubicone'. Oggi alle 14 torneo di briscola e alle la serata di chiusura affidata ad Ermanno Pasolini con il Fuori tutto', perché nulla, ma proprio nulla dovrà rimanere. PASOLINI ERMANNO 15

19 Pagina 11 Il Resto del Carlino (ed. Forlì) Comune di Savignano Giallorossi contro in Eccellenza A Ravenna arriva il Meldola LEGA PRO (2ª giornata di ritorno): ieri L' Aquila Ascoli 3 0, Lucchese Gubbio 1 1, San Marino Pontedera 3 0, Tuttocuoio Prato 1 1, Forlì Pro Piacenza 0 0. Oggi Pisa Santarcangelo (ore 12.30), Pistoiese Carrarese (14.30), Spal Savona (15), Grosseto Teramo (16), Ancona Reggiana (18). Classifica: Ascoli 38; L' Aquila 36; Reggiana 35; Teramo 34; Pisa 33; Ancona, Pontedera, Gubbio 29; Carrarese, Tuttocuoio 27; Pistoiese, Grosseto, Forlì 26; Savona 25; Spal, Lucchese 24; Prato 22; Santarcangelo 19;San Marino 15; Pro Piacenza 14. SERIE D (2ª di ritorno, ore 14.30): Bellaria Fortis Juventus, Este Ribelle, Imolese Rimini, Abano Piacenza, Correggese Formigine, Fiorenzuola Jolly e Montemurlo, Scandicci Thermal Abano, Virtus Castelfranco Delta Porto Tolle; giocate ieri Fidenza Romagna Centro 0 1, Mezzolara San Paolo 0 1. Classifica: Rimini 46; Correggese 43; Este 40; Delta Porto Tolle 38; Piacenza 32; Abano 30; Fiorenzuola e Bellaria 29; Imolese 27; Fortis Juventus 25; Virtus Castelfranco 24; Romagna Centro 23; Mezzolara e Scandicci 22; Thermal Abano 21; Jolly Montemurlo 20 ; Formigine 19; Ribelle e San Paolo Padova 18; Fidenza 17. ECCELLENZA (3ª di ritorno, 14.30): Alfonsine Argentana, Copparese Portuense, Progresso Centese, Ravenna Meldola, Real San Lazzaro Cm Conselice, Sammaurese Massa Lombarda, Savignanese Cattolica, Vallesavio Sampierana,Torconca Faenza. Classifica: Cattolica e Ravenna 39; Alfonsine 37; Sammaurese 36; Real San Lazzaro 35; Portuense 31; Savignanese 29; Sampierana 28; Progresso e Cm Conselice 24; Faenza 23; Torconca 22; Vallesavio, Argentana, Copparese e Meldola 19; Massa Lombarda 18; Centese 6. PROMOZIONE (3ª di ritorno, 14.30). GIRONE C: Cotignola Granamica, San Patrizio Comacchio, Savarna Russi, Casalecchio Surgital Lavezzola, Vadese Bagnacavallo, Castenaso Sasso Marconi, Dozzese Budrio, Medicina Borgo Panigale, Santa Maria Codifiume Porretta. Classifica: Sasso Marconi 45; Granamica 37; Medicina 35; Casalecchio 32; Russi, Cotignola 31; Porretta 28; Savarna 26; San Patrizio 25; Surgital Lavezzola, Comacchio 24; Castenaso 23; Borgo Panigale 22; Budrio 21; Santa Maria Codifiume 20 Vadese 19; Dozzese 12; Bagnacavallo 8. GIRONE D: Bakia Cesenatico Marignanese, Misano Borghi, Pietracuta Cervia, Real Dovadola Real Miramare, Ronta Arpax Fosso Ghiaia, S.Ermete Forlimpopoli, San Pietro in Vincoli Fya Riccione, Tropical Coriano Classe, Verucchio Castrocaro. Classifica: Bakia Cesenatico 39; Classe 38; Castrocaro 37; Real Miramare 36; Cervia 35; Marignanese e Forlimpopoli 32; Fya Riccione 31; San Pietro in Vincoli 28; S.Ermete 26; Tropical Coriano e Fosso Ghiaia 24; Real Dovadola 23; Ronta Arpax 19; Pietracuta 15; Verucchio 14; Misano 12; Borghi 7. PRIMA CATEGORIA (3ª di ritorno, 14.30). GIRONE E: Castel del Rio Riolo Terme, Airone Faro, Anzolavino Tozzona, Corticella Osteria Grande, Lagaro Cagliari, Ozzanese Castel Guelfo, San Benedetto Zola Predosa, Sesto Imolese Placci Bubano. Continua > 16

20 Pagina 11 < Segue Il Resto del Carlino (ed. Forlì) Comune di Savignano Classifica: Faro 44; Anzolavino, Corticella 36; Lagaro 34; Sesto Imolese 30; Ozzanese 26; Osteria Grande, Placci Bubano 25; Zola Predosa 23; San Benedetto 22; Castel del Rio 21; Tozzona 16; Cagliari 13; Riolo Terme, Airone 12; Castel Guelfo 5. GIRONE G: Castelbolognese Civitella, Cava Saiv Marina, Fratta Terme Savio, Predappio Reda, Ronco Edelweiss Reno, S.Zaccaria Sparta, San Pancrazio Del Duca, Solarolo San Leonardo. Classifica: Sparta 36; Reno 32; San Leonardo, Civitella 31; Ronco Edeweiss 29; Del Duca 28; Reda 25; Cava Saiv 24; Fratta Terme 21; Solarolo, Marina 19; San Zaccaria 18; San Pancrazio 17; Savio, Castelbolognese 15; Predappio 12. GIRONE H: Bagno di Romagna Gambettola, Corpolò Tre Esse Saludecio, Diegaro Morciano, Gatteo San Clemente, Giovane Cattolica Pinarella, Rumagna Villa Verucchio, San Lorenzo Viserbella, Stella Igea Marina. Classifica: Diegaro 35; Gatteo 34; Morciano 33; Giovane Cattolica 32; Bagno di Romagna 30; San Clemente 28; Gambettola 27; Viserbella, Igea Marina 23; Rumagna, Corpolò 18; Pinarella, San Lorenzo 16; Stella 15; Tre Esse Saludecio 14; Villa Verucchio 10. SERIE A FEMMINILE (12ª giornata): Como Bari 2 1, Firenze Torres 1 1, Pordenone Brescia 0 6, Mozzanica Verona 2 2, Roma Orobica 0 0, Riviera di Romagna Cuneo 2 1, San Zaccaria Tavagnacco 2 2. Classifica: Verona 30; Brescia 29; Mozzanica, Firenze 25; Tavagnacco, Roma 21; Torres 20; Riviera di Romagna 19; Cuneo 12; S. Zaccaria 11; Como, Bari, 7; Pordenone, Orobica 5. 17

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto

UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto Provincia di Ravenna Album fotografico UN MONDO MIGLIORE: ne abbiamo il diritto CONSIGLI/CONSULTE DEI COMUNI PARTECIPANTI SCUOLA Consulta ragazzi di Alfonsine Michelacci Andrea Scuola Primaria "Matteotti

Dettagli

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 17 del 26/10/2011 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO

COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA. Stagione Sportiva 2011/2012 Comunicato Ufficiale N 17 del 26/10/2011 ATTIVITA DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA ROMAGNA Via Alcide De Gasperi, 42-40132 BOLOGNA (BO) Tel. 051 3143.806 Fax: 051 3143.881 sito internet: www.figc-dilettanti-er.it

Dettagli

23 APRILE 2015 L IDEA

23 APRILE 2015 L IDEA IL PROGETTO 23 APRILE 2015 L IDEA Il 23 aprile è la Giornata mondiale del libro e del diritto d autore, è il giorno di San Giorgio a Barcellona, è il giorno della World Book Night in Inghilterra, è il

Dettagli

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi

Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) a cura di Italo Zannier. Savignano SI FEST 2014. di Marcello Tosi Tredici fotografi per un itinerario pasoliniano (e altre storie) Savignano SI FEST 2014 a cura di Italo Zannier di Io sono una forza della natura.. Io sono una forza del Passato. Solo nella tradizione

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

DIALOGHI SUL COMPORRE

DIALOGHI SUL COMPORRE TORRI DELL ACQUA 2 workshop di composizione assistita da computer. Seminari, lezioni e concerti dal 28 al 30 dicembre presso le Torri dell'acqua di Budrio Il fondamentale ruolo interpretato dalle Torri

Dettagli

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier

CORSO PER SOMMELIER. Diventare. Sommelier Sommelier, nella prestigiosa realtà della Sommellerie di Roma e del Lazio, significa Professionismo nel vino. Chiediamo agli appassionati di essere professionisti del buon bere in maniera concreta, nella

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE

ALTRE PAROLE PER DIRLO. Diamo corpo e parola alla forza delle donne NOVEMBRE GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE 25 foto di Sophie Anne Herin GIORNATA INTERNAZIONALE CONTRO LA VIOLENZA ALLE DONNE ALTRE PAROLE PER DIRLO Diamo corpo e parola alla forza delle donne Libere di scegliere Libere di desiderare Libere di

Dettagli

Dov eri e cosa facevi?

Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Produzione libera 15 marzo 2012 Livello B1 Dov eri e cosa facevi? Funzioni comunicative Descrivere, attraverso l uso dell imperfetto, azioni passate in corso di svolgimento. Materiale

Dettagli

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE?

COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? COME SI PASSA DALL AFFIDAMENTO ALL ADOZIONE? Storia narrata da Teresa Carbé Da oltre 10 anni, con mio marito e i miei figli, abbiamo deciso di aprirci all affidamento familiare, e ciò ci ha permesso di

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012

Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Bilancio della competizione di Judo alle Olimpiadi di Londra 2012 Qualche giorno dopo la fine della competizione olimpica di judo è venuto il momento di analizzare quanto successo a Londra. Il mondo del

Dettagli

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana

IndICe. 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza ItalIana IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 cosa significa diventare cittadino italiano? 7 come muoverti? 8 senza cittadinanza 9 devi sapere 11 Prefazione Cari ragazzi,

Dettagli

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA

Amare e far AMARE GESÙ. Borrelli. Truffelli. Approfondimento su Incontriamo Gesù. Orientamenti per l annuncio e la catechesi in Italia ANNA TERESA EDUCARE OGGI/9 A CURA DI ANNA TERESA Borrelli PREFAZIONE DI MATTEO Truffelli Amare e far AMARE GESÙ CONTRIBUTI DI: Marco Ghiazza Luca Marcelli Paolo e Rita Seghedoni Marcello Semeraro Lucio Soravito De

Dettagli

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera

CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale. Tutti all... Opera CURRICULUM ARTISTICO Associazione Culturale Tutti all...opera Generalità: Nome: Tutti all... Opera Sede Legale: Via Enrico Fermi, 2-20090 Opera (Mi) Sede Operativa: Via di Vittorio, 78 Opera (MI) Telefono:

Dettagli

La cooperativa Fai compie 30 anni

La cooperativa Fai compie 30 anni Anziani e assistenza La cooperativa Fai compie 30 anni TRENTO Fai, la prima cooperativa sociale che si occupa di assistenza domiciliare in Trentino, si prepara a festeggiare ben 30 anni di attività. Sabato

Dettagli

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso

DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso DAL LIBRO AL TEATRO Caduto dal basso LIBERI PENSIERI PER LIBERI SENTIMENTI La riflessione circa In viaggio verso l incontro come ci è stato proposto, nasce attorno alla lettura del romanzo : C è nessuno?

Dettagli

www.noinoncilasceremomai.it

www.noinoncilasceremomai.it www.noinoncilasceremomai.it Chi siamo: la storia Il progetto trae ispirazione dalla vita di Vigor Bovolenta e sua moglie Federica Lisi che hanno, con il loro amore, sfidato il destino e la vita stessa.

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda

PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI ITALIANO - Scuola Primaria - Classe Seconda Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI ITALIANO Scuola Primaria Classe Seconda Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007)

COMUNE DI NORMA. Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee. (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) COMUNE DI NORMA Regolamento Comunale per lo svolgimento di manifestazioni temporanee (approvato con delibera C.C. n 7 DEL 28/02/2007) Articolo 1 SCOPI DEL REGOLAMENTO 1. L Amministrazione Comunale, in

Dettagli

ALLEGATO "C" ALLA DELIBERAZIONE 7/12/2011 N 10

ALLEGATO C ALLA DELIBERAZIONE 7/12/2011 N 10 ALLEGATO "C" ALLA DELIBERAZIONE 7/12/2011 N 10 ARTICOLAZIONE TARIFFARIA DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO NELL'AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE N. 7 RAVENNA IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2012 COMUNE DI RAVENNA BACINO

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Se fossi... Nicole Pesce. Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone

Se fossi... Nicole Pesce. Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone Se fossi... Nicole Pesce Se fossi un libro mi leggerei da sola e mi lascerei leggere dalle altre persone se fossi un coppa mi lascerei osservare da tutti, ed essere contenta di essere con te, te che mi

Dettagli

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano

Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Progetto Baseball per tutti Crescere insieme in modo sano Il baseball, uno sport. Il baseball, uno sport di squadra. Il baseball, uno sport che non ha età. Il baseball, molto di più di uno sport, un MODO

Dettagli

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente)

Per San Lazzaro. Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA. MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) TU Per San Lazzaro Insieme per i prossimi 5 anni PROGRAMMA MODALITA DI ATTUAZIONE (in ottemperanza alla normativa vigente) Territorio: Urbanistica: Cosa: Agevolazioni per la riqualificazione dell esistente:

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

n 9 di mercoledì 10/06/2015 Sommario settimana dal 10/06/2015 al 16/06/2015 Riassunto

n 9 di mercoledì 10/06/2015 Sommario settimana dal 10/06/2015 al 16/06/2015 Riassunto Fattori comprensoriali comuni Fonti di approvvigionamento idriche Sommario settimana dal 10/06/2015 al 16/06/2015 Riassunto Fiume PO portata presso località Pontelagoscuro - Fiume PO livello presso opera

Dettagli

Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo.

Concorso La Fiorentina che vorrei. Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Concorso "La Fiorentina che vorrei". Chiara Portone (2^D) partecipa con questo bellissimo testo. Mi chiamo Chiara abito a Sesto Fiorentino e per iniziare voglio fare una premessa. Io di calcio ci capisco

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

n 6 di mercoledì 20/05/2015 Sommario settimana dal 20/05/2015 al 26/05/2015 Riassunto

n 6 di mercoledì 20/05/2015 Sommario settimana dal 20/05/2015 al 26/05/2015 Riassunto Fattori comprensoriali comuni Fonti di approvvigionamento idriche Sommario settimana dal 20/05/2015 al 26/05/2015 Riassunto Fiume PO portata presso località Pontelagoscuro - Fiume PO livello presso opera

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Tesi per il Master Superformatori CNA

Tesi per il Master Superformatori CNA COME DAR VITA E FAR CRESCERE PICCOLE SOCIETA SPORTIVE di GIACOMO LEONETTI Scorrendo il titolo, due sono le parole chiave che saltano agli occhi: dar vita e far crescere. In questo mio intervento, voglio

Dettagli

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo?

I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? I nonni di oggi: com è cambiato il loro ruolo? In Italia, secondo valutazioni ISTAT, i nonni sono circa undici milioni e cinquecento mila, pari al 33,3% dei cittadini che hanno dai 35 anni in su. Le donne

Dettagli

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira

Sardegna. della memoria. Collana diretta da. Romano Cannas. Gli Archivi. Su Balente e sa Emina. con Michelangelo Pira Sardegna Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas Su Balente e sa Emina con Michelangelo Pira presentazione di Bachisio Bandinu Gli Archivi della memoria Collana diretta da Romano Cannas

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Unione di Comuni della Romagna forlivese. Corpo Unico di Polizia Municipale. Unità Operativa Giro d'italia 2015. Martedì 19/05/2015

Unione di Comuni della Romagna forlivese. Corpo Unico di Polizia Municipale. Unità Operativa Giro d'italia 2015. Martedì 19/05/2015 Martedì 9/05/05 (semaforica) Libertà/ Oriani/Marconi Presidi fissi di viabilità: 07.5-.45 07.5-0.45.5-fine Via Oriani 07.5-.45 07.5-.45 Informazioni+viabilità (rimozioni dalle ore 08.00) Via Oriani (parcheggi

Dettagli

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO

CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO CONCORSO LETTERARIO NAZIONALE PER SCRITTORI EMERGENTI IL RACCONTO NEL CASSETTO - PREMIO CITTA DI VILLARICCA XII EDIZIONE ANNO 2014/15 REGOLAMENTO Art. 1 - L, con sede sociale in Villaricca (Napoli), alla

Dettagli

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI

PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI PERCHÉ IL MONDO SIA SALVATO PER MEZZO DI LUI (Gv 3, 17b) Ufficio Liturgico Diocesano proposta di Celebrazione Penitenziale comunitaria nel tempo della Quaresima 12 1 2 11 nella lode perenne del tuo nome

Dettagli

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI. Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO AI PARTECIPANTI AL CONGRESSO INTERNAZIONALE SULLA CATECHESI Aula Paolo VI Venerdì, 27 settembre 2013 Cari catechisti, buonasera! Mi piace che nell Anno della fede ci

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente

FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente FAR EAST FILM FESTIVAL 16 Il più grande festivaldel cinema dall Estremo Oriente un grande evento mondiale una grande festa popolare Che cos è Far east Film Festival? Un grande evento popolare Far East

Dettagli

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A.

Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010. Soci Fondatori. - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. 01 Siamo una Fondazione di partecipazione dal settembre 2010 Soci Fondatori - Azienda di Servizi Ambientali Quadrifoglio S.p.A. - Associazione Partners di Palazzo Strozzi Promossa da 02 MISSION Volontariato

Dettagli

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a

O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a O r a r e, e s s e r e a m i c i di c h i d a v v e r o c i a m a Ci situiamo Probabilmente alla tua età inizi ad avere chiaro chi sono i tuoi amici, non sempre è facile da discernere. Però una volta chiaro,

Dettagli

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958)

Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone opere e di intensa carità. Papa Giovanni XXIII (28 dicembre 1958) NOTIZIARIO PARROCCHIALE Anno XC - N 8 dicembre 2012 - L Angelo in Famiglia Pubbl. mens. - Sped. abb. post. 50% Bergamo Natale del Signore: annuncio di unità e di pace su tutta la terra: tempo di buone

Dettagli

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri

PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Scuola Primaria 1 Circolo di Cuneo PROGETTO DI RIQUALIFICAZIONE DEL CORTILE SCOLASTICO Plesso di C.so Soleri Responsabile del Progetto: Ins. Rosanna BLANDI 2 INDICE PRESENTAZIONE DEL PROGETTO pag. 5 L

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013

IO CI SARÒ. dai 9 anni LIA LEVI. Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 PIANO DI IO CI SARÒ LIA LEVI LETTURA dai 9 anni Illustrazioni di Donata Pizzato Serie Arancio n 145 Pagine: 192 Codice: 566-3210-1 Anno di pubblicazione: 2013 L AUTRICE Lia Levi è oggi una delle più affermate

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

Linea 11. Rimini via Dante à Riccione p.le Curiel à Riccione Terme

Linea 11. Rimini via Dante à Riccione p.le Curiel à Riccione Terme Rimini via Dante à Riccione p.le Curiel à Riccione Terme, Feriale Zona Località 1 1 1 900 Rimini v. Dante Cap. 06:30 06:43 06:55 07:08 07:22 07:36 07:49 08:00 08:10 08:20 08:30 08:42 900 Rimini FS (pens.a)

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015

I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 I VIAGGIATORI DI IN VIAGGIO SULLE OROBIE 2015 GIULIO BEGGIO - Guida alpina Classe 1958, guida alpina erbese, imprenditore nel settore dell attrezzatura da montagna, Giulio Beggio è un profondo conoscitore

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

Tre Ires e tre progetti comuni

Tre Ires e tre progetti comuni IRESQUARE N.7 Tre Ires e tre progetti comuni Elaborazione: indagine tra i lavori cognitivi in Italia I distretti industriali e lo sviluppo locale I Servizi Pubblici Locali in -Romagna, Toscana e Veneto

Dettagli

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di

Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di 1 Celebrazione del 50 anniversario di matrimonio di N. e N. 2 Celebrare un anniversario non significa rievocare in modo nostalgico una avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

Cieg, zop, mat, a so tutt mé

Cieg, zop, mat, a so tutt mé Comune di Pesaro Servizio Politiche dei Beni Culturali Concorso letterario riservato agli studenti delle scuole superiori Omaggio a Odoardo Giansanti Cieg, zop, mat, a so tutt mé era l'alba del secolo

Dettagli

Il Sindaco presenta la sua Giunta

Il Sindaco presenta la sua Giunta Comunicato stampa Il Sindaco presenta la sua Giunta Il primo cittadino ha svelato i nomi e le deleghe degli assessori che comporranno la Giunta. «Scelte condivise ha commentato Checchi, adottate sulla

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13

Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO. Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 Gira gira il mestolo NIDO INFANZIA POLLICINO Documentazione Progetto per lo Sviluppo e l Apprendimento a/s 2012/13 INDICE Le tante facce della documentazione Pag.3 Il progetto per lo sviluppo e l apprendimento

Dettagli

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS

RISTORANTI 2014 RESTAURANTS RISTORANTI 2014 RESTAURANTS NB Il giorno di chiusura è riferito ai periodi di bassa stagione, in alta stagione normalmente sono sempre aperti RISTORANTI PERGINE - S.CRISTOFORO - ISCHIA - VALCANOVER Al

Dettagli

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va

POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va POP ECONOMY Ovvero da dove allegramente vien la crisi e dove va di Alberto Pagliarino e Nadia Lambiase Una produzione di Pop Economy Da dove allegramente vien la crisi e dove va Produzione Banca Popolare

Dettagli

La Sua Salute e il Suo Benessere

La Sua Salute e il Suo Benessere La Sua Salute e il Suo Benessere ISTRUZIONI: Questo questionario intende valutare cosa Lei pensa della Sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere sempre aggiornati su come si sente e

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze

COMUNICATO STAMPA. Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze COMUNICATO STAMPA Torino, 23 maggio 2006 Il traino olimpico porta il Piemonte sopra al tetto dei 10 milioni di presenze Il turismo in Piemonte continua a crescere. Nel 2005 gli arrivi di turisti che hanno

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Consigli per una guida in sicurezza

Consigli per una guida in sicurezza Consigli per una guida in sicurezza cosa fare prima di mettersi in viaggio cosa fare durante il viaggio Stagione invernale 2014-2015 In caso di neve INDICE Prima di mettersi in viaggio 1 2 3 4 5 PAG 4-

Dettagli

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015 ORDINE DEI SANTI MAURIZIO E LAZZARO Delegazione Gran Magistrale della Sardegna SANTA MESSA IN ONORE ED ALLA PRESENZA DI SUA EMINENZA REVERENDISSIMA IL CARDINALE LUIGI DE MAGISTRIS CAGLIARI, 22-02-2015

Dettagli

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio

IL FESTIVAL. Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio IL FESTIVAL Il Tuscia In Jazz, ormai giunto al suo tredicesimo anno, è un festival saldamente radicato nel territorio della Tuscia ma con una forte vocazione internazionale, premiato al Jazzit Awards come

Dettagli

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA

2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA 2 GIUGNO 2013 FESTA DELLA REPUBBLICA Discorso del Prefetto Angelo Tranfaglia Piazza Maggiore Bologna, 2 giugno 2013 Autorità, cittadini tutti di Bologna e della sua provincia, un cordiale saluto a tutti.

Dettagli

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente...

1. In generale, direbbe che la sua salute è: (Indichi un numero) Eccellente... 1 Molto buona... 2 Buona..3 Passabile... 4 Scadente... ISTRUZIONI: Il questionario intende valutare cosa lei pensa della sua salute. Le informazioni raccolte permetteranno di essere aggiornati su come si sente e su come riesce a svolgere le sue attività' consuete.

Dettagli

LA SALUTE VIEN MANGIANDO

LA SALUTE VIEN MANGIANDO Comune di Trino Assessorato Istruzione e Cultura Settore Extrascolastico-Culturale Istituto Comprensivo di Trino Scuola dell Infanzia e Scuola Primaria Asl 21 di Casale Dipartimento di Prevenzione Servizio

Dettagli

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento.

DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico. L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento. DIOCESI DI TORTONA Ufficio Catechistico L avventora!!! Sussidio per l accompagnamento di bambini e ragazzi nel tempo d Avvento Anno 2014 (B) E nato per tutti; è nato per avvolgere il mondo in un abbraccio

Dettagli

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana

18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana 18 anni... in Comune! I tuoi passi verso la cittadinanza italiana Edizione giugno 2014 IndICe prefazione 3 Buon compleanno!! 5 chi è cittadino italiano per la legge? 6 perchè diventare cittadini italiani?

Dettagli

5ª tappa L annuncio ai Giudei

5ª tappa L annuncio ai Giudei Centro Missionario Diocesano Como 5 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 3 anno Febbraio 09 Paolo: la Parola di Dio non è incatenata 5ª tappa L annuncio ai Giudei Pagina

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

Come si fa un giornale

Come si fa un giornale Come si fa un giornale COME SI FA UN GIORNALE dall idea alla distribuzione Un giornale è una struttura complessa composta da un gruppo di persone che lavorano insieme che chiameremo LA REDAZIONE Al vertice

Dettagli

CONVENZIONI CARTA GIOVANI

CONVENZIONI CARTA GIOVANI CONVENZIONI CARTA GIOVANI I POSSESSORI DELLA CARTA GIOVANI POSSONO USUFRUIRE DELLE CONVENZIONI ATTIVE A LIVELLO NAZIONALE (4.600) ED INTERNAZIONALE (100.000) CHE SI TROVANO SUI SITI WEB www.cartagiovani.it

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni

L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Presenta L'UOMO NEL DILUVIO uno spettacolo di Simone Amendola e Valerio Malorni Premio IN-BOX 2014 LA CRITICA Uno spettacolo intenso... L'eco del diluvio è dilagata in noi con il suo fragore incontenibile

Dettagli

Attravers Arna e Sentieri Aperti

Attravers Arna e Sentieri Aperti La XII^ Circoscrizione ARNA del Comune di Perugia, con le Associazioni del territorio, presenta: Attravers Arna e Sentieri Aperti Edizione 2009 Cinque camminate mattutine tra sapori, colori e suoni nella

Dettagli

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1

MODENA MODENA 1 MODENA 1 MODENA 1 RAVENNA 1 REGGIO EMILIA REGGIO EMILIA 1 RIMINI 1 PARMA 1 PARMA 1 FORLI CESENA 1 Posti disponibili A 245 CIACCI Angela pos.214 punt.70,20 CHEILAN Claria Marie pos.221 punt.70,00 MELLI CREMONINI Elisabetta pos.210 punt.70,50 MUCCHINO Valentina pos.212 punt.70,30 APPIGNANESI SIMONA pos.224

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO

la riorganizzazione della dev essere affrontata in Consiglio TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO TORTONA. SE NE PARLERA IN UNA SEDUTA AD HOC: L HA DECISO IL SINDACO La riorganizzazione dell ospedale dev essere affrontata in Consiglio In Consiglio comunale si parlerà ancora di riorganizzazione ospedaliera.

Dettagli

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE

CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE REGOLAMENTO 2015 ART. 1. IL CONCORSO UNA CANZONE DAL CUORE 2015 A CARATTERE INTERNAZIONALE SI SVOLGERA ATTRAVERSO VARIE TAPPE IN TUTTA ITALIA DA AGOSTO A NOVEMBRE. LE TAPPE

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio

Croce Rossa Italiana Comitato Regionale Lazio Croce Rossa Italiana Campagna Soci Ordinari CAMPAGNA SOCI ORDINARI Pagina 1 di 12 SOMMARIO 1. Premessa... 3 2. Quali sono gli obiettivi della Campagna Soci Ordinari... 4 3. Cosa vuol dire essere Soci Ordinari

Dettagli

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA

PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA PROGETTO CONTINUITÀ SCUOLA DELL INFANZIA - SCUOLA PRIMARIA Progetto in rete degli Istituti Comprensivi di: Fumane, Negrar, Peri, Pescantina, S. Ambrogio di Valpolicella, S. Pietro in Cariano. Circolo Didattico

Dettagli

Trasformazione attivo-passivo

Trasformazione attivo-passivo Trasformazione attivo-passivo E possibile trasformare una frase attiva in passiva quando: 1. il verbo è transitivo 2. il verbo è seguito dal complemento oggetto. Si procede in questo modo: 1. il soggetto

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO

Ufficio studi IL LAVORO NEL TURISMO Ufficio studi I dati più recenti indicano in oltre 1,4 milioni il numero degli occupati nelle imprese del turismo. Il 68% sono dipendenti. Per conto dell EBNT (Ente Bilaterale Nazionale del Turismo) Fipe,

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROPONENTE Settore Cultura Musei e City Branding DIRETTORE QUAGLIA dott.ssa MAURIZIA Numero di registro Data dell'atto 849 10/06/2015 Oggetto : "Acquedotte" - Festival Musicale

Dettagli