LA SALUTE IN SICUREZZA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "LA SALUTE IN SICUREZZA"

Transcript

1

2 SALA ASAI LA SALUT I SICUZZA re 8.30 egistrazione partecipanti re Inaugurazione Forum Presiedono onica ettoni irettore Generale Istituto Superiore Sanità asco Giannotti Presidente Fondazione Sicurezza in Sanità Intervengono Ferruccio Fazio inistro della Salute aniela Scaramuccia nrico Garaci Fulvio oirano Guido asi Ignazio arino Cesare Cursi Assessore alla Sanità egione Toscana Presidente Istituto Superiore Sanità irettore Age.a.S. irettore AIFA Presidente Commissione parlamentare d inchiesta sull efficacia e l efficienza del SS Presidente X Commissione Permanente del Senato Industria, Commercio, Turismo iccardo Tartaglia Coordinatore Comitato Tecnico delle egioni per la Sicurezza nelle cure LTTUA AGISTAL La riforma sanitaria in USA e l attenzione alla Sicurezza del paziente Stuart A. osenberg Presidente e C Harvard edical School 2

3 FU ISK AAGT I SAITA I CITI SI ATUA A GIATA 23 A T I 1

4 FU ISK AAGT I SAITA I CITI SI ATUA A GIATA L essenziale è invisibile agli occhi Andare oltre il limite, andare oltre l evidenza, andare oltre Innovazione & Integrazione nasce con l intenzione di abbattere barriere culturali, psichiche, sensoriali che separano i cosiddetti normali dai disabili. Conoscere le opportunità che la ricerca e la tecnologia ci offrono per superare un deficit più o meno evidente, superare l ostacolo e mettere chiunque in condizioni di poter dispiegare quelle ali, spesso fragili, per poter spiccare il volo e raggiungere obiettivi insperati. Quest anno concentriamo la nostra attenzione su una città quasi ideale, dove chi ha una disabilità motoria, psichica e/o sensoriale, ha comunque la possibilità di vivere la quotidianità dentro e fuori casa. Una città dove chi vuole può mettersi al posto di chi convive con un deficit sperimentando, ad esempio, Sensoriando, un percorso ad ostacoli con barriere sensoriali ed architettoniche. Un luogo dove si può verificare direttamente ciò che sarà esposto durante gli incontri organizzati all interno dell area. Una città in cui ciascuno si sente accolto e sollecitato a lasciare le proprie certezze e categorie mentali. Innovazione & Integrazione diventa un luogo di incontro tra soggetti diversi che si conoscono e toccano con mano la possibilità di poter cambiare gli stereotipi. un occasione per incontrare persone coraggiose che non si arrendono davanti alle difficoltà della vita, ma si reinventano e, lanciando il cuore oltre l ostacolo scoprono che diversi sono i linguaggi ma uguale è il desiderio di essere se stessi. irella icci icepresidente della Provincia di Arezzo 2 È STAT ICHIST ACITAT C

5 re AA IAZI&ITGAZI - SALA PICIA IAZI & ITGAZI In collaborazione con egione Toscana e Provincia di Arezzo Comunicazione aumentativa ed alternativa in ambito ospedaliero a servizio dei protocolli per persone con disabilità Presiede e coordina Alfredo ossi Centro Ausili Cedocar AUSL 8 Arezzo Interventi FU ISK AAGT I SAITA I CITI SI ATUA A GIATA [Progetto di collaborazione Centro enedetta d Intino e Comune di ilano] manuela aggioni Centro enedetta d Intino ilano arcella Gasperini spedale Policlinico Universitario di erona 23 [Comunicazione Aumentativa Alternativa in ambito assistenziale ospedaliero e residenziale] Cristina Cerantola spedale San assian assano el Grappa aria Cristina Polita Luciana i atale [Progetto formazione operatori sanitari di rianimazione sulle tecniche di CAA in pazienti tracheostomizzati] oberta elardi sp. S.aria alla Gruccia AUSL 8 Arezzo Alfredo ossi Centro Ausili Cedocar AUSL 8 Arezzo re Sussidiarietà e cultura della salute Workshop A T I al welfare state al welfare community: una rete di assistenze alla persona integrativa al Ssn ed una rinnovata coscienza culturale della salute [Progetto Salute] Presentazione Giorgio Gemelli icepresidente Legacoop azionale [I processi socioculturali che regolano e definiscono l acquisizione attiva e partecipata di un modello economico] Pier Luigi Sacco ocente conomia della Cultura, Università IUA enezia [La disciplina sui fondi sanitari integrativi] Grazia Labate sperta conomia Sanitaria [La Cooperazione per una rete territoriale al servizio della persona] Paola enetti Presidente Legacoopsociali Gianfranco Piseri Ancst Cooperativa edici G Placido Putzolu Presidente Fimiv Federazione utue enata Ugazzi ACC-CP Conclusioni Giuliano Poletti Presidente Legacoop azionale È STAT ICHIST ACITAT C 3

6 24 C L Ì AA IAZI&ITGAZI - SALA PICIA IAZI & ITGAZI In collaborazione con egione Toscana e Provincia di Arezzo re 9.00 Accessibilità, autonomia e integrazione: percorsi di salute tra cura e assistenza nel territorio e a domicilio Apertura irella icci Assessore Politiche Sociali Provincia di Arezzo Prima sessione Il ruolo delle attività psicomotorie: gioco, sport, riabilitazione Presiede oberto asai Presidente Provincia di Arezzo Intervengono Paolo Lucattini Fabrizio Giorgeschi assimo Porciani Filippo Fossati Carla inaldi Guido Saccardi Giovanni ossi Carlo Tiano Sauro Testi Giorgio Cerbai re Seconda sessione Presidente Special lympics Toscana Istituto iabilitazione Agazzi Presidente Comitato Paralimpico Toscano Presidente azionale UISP Fondazione eggio Children Presidente Coopselios ice Sindaco Comune di ontevarchi Presidente Associazione Italiana Persone own Piemonte Sindaco Comune di ucine Presidente CI Arezzo Progettazione e realizzazioni per l accessibilità ai percorsi ed ai luoghi Presiede Giovanni Pasqualetti egione Toscana Intervengono FU ISK AAGT I SAITA I CITI SI ATUA A GIATA Giuseppe ilotti occo Perrotta ino Angelaccio ichele Parronchi Gianpiero Lapini affaele Goretti ariena Scassellati Sforzolini Galetti aul aoli ber ianchi Antonio Lauria addalena agni Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Az. USL2 Potenza ir. Lab. Acc. Università di Siena Assessore Politiche Sociali e Immigrazione Provincia Pistoia irettore Sanitario Istituto iabiltazione Agazzi Presidente FAIP La bottega del possibile Torre Pellice Torino Sindaco del Comune di ovellara eggio milia Presidente Coop.Soc. Il ettolino ip. TA Facoltà di Architettura Univ. di Firenze ir. eg. eni Culturali e Paesaggistici Toscana 4 È STAT ICHIST ACITAT C

7 AA IAZI&ITGAZI - SALA PICIA IAZI & ITGAZI In collaborazione con egione Toscana e Provincia di Arezzo re 9.00 Il contributo della ricerca per lo sviluppo dell autonomia personale Terza sessione Presiede irella icci Assessore Politiche Sociali Provincia di Arezzo Partecipano Salvatore Allocca Alfredo ossi assimo Improta Graziano Azzalin affaello elli John Fischetti Assessore al Welfare egione Toscana GLIC Centri Ausili Territoriali Centro Protesi IAIL icercatore Centro Comune di icerca di Ispra Ist.Teorie e Tecn.dell Informazione C Firenze IL Italia Proiezione filmato sul etodo Terzi con commento e presentazione del metodo a cura di: aria Gabriella ucci re FU ISK AAGT I SAITA I CITI SI ATUA A GIATA Fisiatra apporto sulla non autosufficienza in Italia 25 G I Ì Angelo Lino el Favero Augusto attaglia Presidente Federsanità sperto re16.00 La sostenibilità del Sistema Sanitario ed Assistenziale: sussidiarietà e secondo pilastro Lorenzo ifone Alberto e Santis Simonpaolo uongiardino Placido Putzolu aurizio rioni Guido iva enanzio Gizzi Salvatore Allocca lena Gentile irettore Generale di UniSalute Presidente di Federsalute Confcommercio Presidente Fondo ST Presidente Fimiv irettore Fondazione Ivano arberini Confindustria Presidente Assofarm Assessore Welfare egione Toscana Assessore Solitiche Sociali egione Puglia Conclude aurizio Sacconi inistro del Lavoro e delle Politiche Sociali È STAT ICHIST ACITAT C 5

8 26 Ì AA IAZI&ITGAZI - SALA PICIA re 9.00 FU ISK AAGT I SAITA I CITI SI ATUA A GIATA Tavola rotonda IAZI & ITGAZI In collaborazione con egione Toscana e Provincia di Arezzo Qualità, miglioramento continuo, accreditamento: i servizi socio sanitari ed i processi in atto Coordinano Andrea Conti irettore Sanitario ASL La Spezia Patrizia Castellucci Coordinatore Sociale AUSL 8 Arezzo affaele Fabrizio arco enchini ario odolo Giorgio runello assimo Giordani Paolo Galfione ina onicelli Paolo oneti amiano antovani Sandra aggi arbara Trevisan egione milia omagna egione Toscana egione eneto Kairos irettore UPIPA Trento Softwareuno Coopselios AAST ASIPP Presidente azionale AT ASP Presidente Istituto degli Innocenti Policlinico Universitario odena 6 È STAT ICHIST ACITAT C

9 re FU ISK AAGT I SAITA I CITI SI ATUA A GIATA Tavola rotonda AA IAZI&ITGAZI - SALA PICIA IAZI & ITGAZI In collaborazione con egione Toscana e Provincia di Arezzo sperienze, progetti e buone prassi per l assistenza alla non autosufficienza Coordina Stefano ossi irettore ASP. Fossombroni Arezzo Claudio oriotti Coopselios auro Pontremoli Area anager Sca Hygene Snell Habitat 26 re Convention interregionale Special lympics: Saluto asco Giannotti Fondazione Sicurezza in Sanità Alessandro Palazzotti icepresidente Special lympics Italia, Presidente CI egione Lazio Coordina Sandro Tacconi egione Toscana Anna aria Lodovichi Alessandro Palazzotti IU Ambito Terr.le Provincia di Arezzo icepresidente Special lympics Italia, Presidente CI egione Lazio Ì Interventi previsti società Special lympics della egione Toscana, Umbria, milia omagna, Liguria: All Stars Arezzo, A.FA.P.H assa, Asd Sportinsieme Foligno, A.P.I on Carlo Gnocchi Livorno, A.P.I on Carlo Gnocchi assa, Arlecchino Sport Livorno, Canottieri San iniato, festo osignano, Il Cerchio, Le ollicine, Libertas Sanseverina Parma, L'Allegra rigata, L'Unicorno, Sinergy AFFAS Prato, Special Team Prato, Sportlandia, Zenith Livorno, Asd San ichele, Asd Pegaso, Special Team Work 2000, Polisportiva Spezzina Chiusura Paolo Ignesti irella icci Presidente CI Toscana ice Presidente Provincia di Arezzo È STAT ICHIST ACITAT C 7

10 FU ISK AAGT I SAITA I CITI SI ATUA A GIATA AA IAZI&ITGAZI - PGAA CLLATAL al 23 al 26 novembre ostra personale di pittura Colori in anza di Simona Atzori 23 novembre ore 10.00/14.00 Calcio e basket unificato Tennis da tavolo ody aishio adattato 24 novembre ore 9.00/14.00 imostrazione Scuola azionale Cani Guida per Ciechi della egione Toscana ody aishio adattato Calcio e basket unificato 25 novembre ore 9.00/14.00 asket per tutti con Le olpi osse Calcio unificato ody aishio adattato 26 novembre ore 9.00/14.00 Simona Atzori ballerina e pittrice senza braccia incontrerà gli studenti della provincia di Arezzo Calcio unificato asket unificato ody aishio adattato al 23 al 25 novembre dalle ore alle ore attività motoria adattata per la terza età Con la presenza del Team Ferrari e del pilota paraplegico Luca onateo 8 È STAT ICHIST ACITAT C

11 FU ISK AAGT I SAITA I CITI SI ATUA A GIATA 24 C L Ì È STAT ICHIST ACITAT C 9

12 LCAL TCIC CAP FIAT CIT UG C1 I 12 IGLITTIA SALA CHIA CITTLAT PCS SSIAL LCAL TCIC LGA 1 ASSCIAZI ALL STAS 8 ASSCIAZI L LLICI 1 2 AA SPT 9 CA IFATICA 1 3 AJHUTLIGH 10 CPSLIS 1 4 ASSCIAZII 11 ACCAIA AISHI 1 5 ATZI - LF SU 12 ASSCIAZI PAAPLGICI 1 6 ASSCIAZI AI TTI 13 S 2 7 ASSCIAZI L LPI SS 14 IAIL - CT PTSI 2 SI IGAZIA: - ACI per il Percorso Sensoriale - TLF per l'allestimento rto Sociale e Gazebo - GUPP L TG per gli arredi dello Spazio Abitativo

13 QU 26 W.C. W.C. W.C PIAZZTTA AA SPT LUCH 4 25 W.C. A 5 ASSCIAZI AGAZZI SPCIALI 22 SPAZI AITATI 6 FF CA 23 SFTWAU 7 T SCIAL 24 ASSCIAZI LA ISI 8 GUPP CIFILI GI TSCAA 25 C.. CASTI - TAGA 9 PICIA I AZZ - GI TSCAA - UISITA' I SIA 26 CITAT PAALIPIC - CI 0 SCA HYG PUCT 1 JIT SACH CT - UPA CISSI AA PICIA

14 FU ISK AAGT I SAITA I CITI SI ATUA A GIATA 24 C L Ì 12 È STAT ICHIST ACITAT C

15 3

16 24 C L Ì 4

da pagina 57 a pagina 66

da pagina 57 a pagina 66 da pagina 57 a pagina 66 58 AFT FU ISK AAGT I SAITA 2011 - I CITI SI ATUA A GIATA C SALA IA re 10.00 Una innovazione necessaria, una integrazione possibile La persona al centro: bambino, adulto, anziano

Dettagli

Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia

Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia Elenco strutture convenzionate con S.B.P.C. per lo svolgimento del tirocinio in psicoterapia Ente_Stuttura istituto per la curezza Sociale (RSM) Repubblica San Forlì Marino Casa di Cura LA QUIETE srl Capezzano

Dettagli

Curriculum vitae amministrativo

Curriculum vitae amministrativo Curriculum vitae amministrativo FRANCESCO BRENDOLISE Via Ricciardino Langosco, 48 27100 Pavia Mobile +39 320 9224XXX fbrendolise@alice.it Nazionalità: italiana Data di nascita: 18.09.1969 Luogo di Nascita:

Dettagli

LA SALUTE IN SICUREZZA

LA SALUTE IN SICUREZZA SALA ASAI LA SALUT I SICUZZA re 8.30 egistrazione partecipanti re 10.00 Inaugurazione Forum Presiedono onica ettoni irettore Generale Istituto Superiore Sanità asco Giannotti Presidente Fondazione Sicurezza

Dettagli

Conferenza Stampa. Cure intermedie: attivi 6 posti. all ASP Bassa Est San Mauro Abate di Colorno

Conferenza Stampa. Cure intermedie: attivi 6 posti. all ASP Bassa Est San Mauro Abate di Colorno Conferenza Stampa Cure intermedie: attivi 6 posti all ASP Bassa Est San Mauro Abate di Colorno Mercoledì 17 settembre 2014 - ore 11.30 Sala riunioni Servizio Attività Tecniche AUSL di Parma Via Spalato

Dettagli

LA SALUTE IN SICUREZZA

LA SALUTE IN SICUREZZA SALA ASAI LA SALUT I SICUZZA re 8.30 egistrazione partecipanti re 10.00 Inaugurazione Forum Presiedono onica ettoni irettore Generale Istituto Superiore Sanità asco Giannotti Presidente Fondazione Sicurezza

Dettagli

CON IL PATROCINO DI: Presentano. Convegno di Studi. A quarant anni dalla Lettera a una Professoressa Quale Scuola per la Democrazia

CON IL PATROCINO DI: Presentano. Convegno di Studi. A quarant anni dalla Lettera a una Professoressa Quale Scuola per la Democrazia Comune di Ceccano Ministero della Pubblica Istruzione, Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Ufficio Scolastico Provinciale Frosinone CON IL PATROCINO DI: Presentano Convegno di Studi A quarant anni

Dettagli

LA SALUTE IN SICUREZZA

LA SALUTE IN SICUREZZA SALA ASAI LA SALUT I SICUZZA re 8.30 egistrazione partecipanti re 10.00 Inaugurazione Forum Presiedono onica ettoni irettore Generale Istituto Superiore Sanità asco Giannotti Presidente Fondazione Sicurezza

Dettagli

LA SALUTE IN SICUREZZA

LA SALUTE IN SICUREZZA SALA ASAI LA SALUT I SICUZZA re 8.30 egistrazione partecipanti re 10.00 Inaugurazione Forum Presiedono onica ettoni irettore Generale Istituto Superiore Sanità asco Giannotti Presidente Fondazione Sicurezza

Dettagli

LA SALUTE IN SICUREZZA

LA SALUTE IN SICUREZZA SALA ASAI LA SALUT I SICUZZA re 8.30 egistrazione partecipanti re 10.00 Inaugurazione Forum Presiedono onica ettoni irettore Generale Istituto Superiore Sanità asco Giannotti Presidente Fondazione Sicurezza

Dettagli

WORKSHOP MARTEDì 1 DICEMBRE 2015. Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini Sala degli Atti parlamentari - Piazza della Minerva 38 - Roma

WORKSHOP MARTEDì 1 DICEMBRE 2015. Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini Sala degli Atti parlamentari - Piazza della Minerva 38 - Roma WORKSHOP MARTEDì 1 DICEMBRE 2015 Farmaci Orfani e Malattie Rare WORKSHOP MARTEDì 1 dicembre Farmaci Orfani e Malattie Rare Le malattie rare rappresentano una sfida che coinvolge i sistemi sanitari di tutti

Dettagli

LA SALUTE IN SICUREZZA

LA SALUTE IN SICUREZZA SALA ASAI LA SALUT I SICUZZA re 8.30 egistrazione partecipanti re 10.00 Inaugurazione Forum Presiedono onica ettoni irettore Generale Istituto Superiore Sanità asco Giannotti Presidente Fondazione Sicurezza

Dettagli

WORKSHOP MARTEDì 1 DICEMBRE 2015. Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini Sala degli Atti parlamentari - Piazza della Minerva 38 - Roma

WORKSHOP MARTEDì 1 DICEMBRE 2015. Biblioteca del Senato Giovanni Spadolini Sala degli Atti parlamentari - Piazza della Minerva 38 - Roma WORKSHOP MARTEDì 1 DICEMBRE 2015 Farmaci Orfani e Malattie Rare WORKSHOP MARTEDì 1 dicembre Farmaci Orfani e Malattie Rare Le malattie rare rappresentano una sfida che coinvolge i sistemi sanitari di tutti

Dettagli

FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITA 2009 - I CREDITI SI MATURANO A GIORNATA ECM 10 N O V E M B R E M A R T E D I

FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITA 2009 - I CREDITI SI MATURANO A GIORNATA ECM 10 N O V E M B R E M A R T E D I FU ISK AAGT I SAITA 2009 - I CITI SI ATUA A GIATA C 10 24 A T 1 FU ISK AAGT I SAITA 2009 - I CITI SI ATUA A GIATA C 10 AA SICUZZA LL CU STTICH re 14.30 ischi e complicazioni per gli operatori non medici

Dettagli

in collaborazione con

in collaborazione con LA GIORNATA DEL BAMBINO ALLERGICO gli ambienti e i comportamenti più sicuri per la vita del bambino e la serenità della sua famiglia 19 febbraio 2010 Aula Salviati Ospedale Bambino Gesù quinta edizione

Dettagli

da pagina 2 a pagina 25

da pagina 2 a pagina 25 da pagina 2 a pagina 25 1 SALA ASAI LA SALUT I SICUZZA re 8.30 egistrazione partecipanti re 10.00 Inaugurazione Forum Presiedono onica ettoni irettore Generale Istituto Superiore Sanità asco Giannotti

Dettagli

LA GIORNATA DEL BAMBINO ALLERGICO Cosa chiede la famiglia del bambino allergico Cosa rispondono le istituzioni Roma 18 febbraio 2011 sesta edizione

LA GIORNATA DEL BAMBINO ALLERGICO Cosa chiede la famiglia del bambino allergico Cosa rispondono le istituzioni Roma 18 febbraio 2011 sesta edizione LA GIORNATA DEL BAMBINO ALLERGICO Cosa chiede la famiglia del bambino allergico Cosa rispondono le istituzioni Roma 18 febbraio 2011 sesta edizione in collaborazione con Università di Roma Sapienza Policlinico

Dettagli

Due incontri su economia, sviluppo e governo del territorio. Firenze, martedì 8 e mercoledì 23 maggio 2012

Due incontri su economia, sviluppo e governo del territorio. Firenze, martedì 8 e mercoledì 23 maggio 2012 Due incontri su economia, sviluppo e governo del territorio Firenze, martedì 8 e mercoledì 23 maggio 2012 La crisi che ha colpito l economia globale ha inciso in modo particolarmente pesante sull edilizia.

Dettagli

Farmaco Studio Placebo Promotore

Farmaco Studio Placebo Promotore Farmaco Studio Placebo Promotore Terapia, Sicurezza, Efficacia: Studio pilota di ripetute procedure di mobilizzazione di cellule di derivazione osteo-midollare in pazienti con SLA. Acido alfa lipoico.

Dettagli

CONVEGNO FEDERALISMO SANITARIO E CONTINUITA DELL ASSISTENZA: LE PROPOSTE DI FEDERSANITA A.N.C.I. F.V.G. E VENETO

CONVEGNO FEDERALISMO SANITARIO E CONTINUITA DELL ASSISTENZA: LE PROPOSTE DI FEDERSANITA A.N.C.I. F.V.G. E VENETO Federazione Friuli V.G. CONVEGNO FEDERALISMO SANITARIO E CONTINUITA DELL ASSISTENZA: LE PROPOSTE DI FEDERSANITA A.N.C.I. F.V.G. E VENETO Lunedì 23 febbraio 2009 ore 8,30 Sala convegni Fondazione C.R.U.P.

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura del Laboratorio HTA della SIFO HTA PER LA VALUTAZIONE DEI FARMACI Codice 313-122539 Verona, c/o Centro Culturale Marani 8 maggio 2015 Con il patrocinio di Sihta

Dettagli

Organizzazione dei servizi sanitari. Dr. Silvio Tafuri

Organizzazione dei servizi sanitari. Dr. Silvio Tafuri Organizzazione dei servizi sanitari Dr. Silvio Tafuri Premessa metodologica Classificazione dei sistemi sanitari in base alle fonti di finanziamento: n n n n Sistemi assicurativi Sistemi finanziati dalla

Dettagli

DOCENTE LAUREA/SPECIALIZZAZIONE RUOLO ATTUALMENTE RICOPERTO DOTT. GIANFRANCO FINZI Responsabile Scientifico e Docente

DOCENTE LAUREA/SPECIALIZZAZIONE RUOLO ATTUALMENTE RICOPERTO DOTT. GIANFRANCO FINZI Responsabile Scientifico e Docente PIANO FORMATIVO 2015 Tipologia evento RESIDENZIALE Titolo Congresso interregionale ANMDO SARDEGNA e ANMDO SICILIA INTEGRAZIONE OSPEDALE TERRITORIO: ESPERIENZE A CONFRONTO Sede HOLIDAY INN CAGLIARI, Viale

Dettagli

PIANO DI AZIONE LOCALE PER LA SALUTE MENTALE

PIANO DI AZIONE LOCALE PER LA SALUTE MENTALE CONGRESSO AIRSAM 6 7 8 NOVEMBRE 2008 AUDITORIUM DI PIAZZA SEDILE PIANO DI AZIONE LOCALE PER LA SALUTE MENTALE REALTÀ NECESSARIA CONGRESSO AIRSAM 6 7 8 NOVEMBRE 2008 AUDITORIUM DI PIAZZA SEDILE PROGRAMMA

Dettagli

RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO

RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO CONFERENZA STAMPA IL FUTURO DI QUARTO, A CHE PUNTO SIAMO 6 FEBBRAIO 2015, ORE 12:00, SALA GIUNTA NUOVA RIGENERAZIONE URBANA EX OSPEDALE PSICHIATRICO DI QUARTO UN DIALOGO INTER-ISTITUZIONALE APERTO ALLA

Dettagli

LA GIORNATA. 17febbraio2012 DEL BAMBINO ALLERGICO ROMA VII EDIZIONE. Promuovere la salute del bambino allergico in comunità: chi, dove, come

LA GIORNATA. 17febbraio2012 DEL BAMBINO ALLERGICO ROMA VII EDIZIONE. Promuovere la salute del bambino allergico in comunità: chi, dove, come ROMA LA GIORNATA DEL BAMBINO ALLERGICO Promuovere la salute del bambino allergico in comunità: chi, dove, come 17febbraio2012 VII EDIZIONE Ospedale Nuovo Regina Margherita Salone di Rappresentanza del

Dettagli

SECONDA RASSEGNA ITALIANA DI BASKIN Finali Nazionali Rho 5 7 giugno 2015

SECONDA RASSEGNA ITALIANA DI BASKIN Finali Nazionali Rho 5 7 giugno 2015 SECONDA RASSEGNA ITALIANA DI BASKIN Finali Nazionali Rho 5 7 giugno 2015 La seconda Rassegna Italiana di Baskin si svolgerà a Rho dal 5 al 7 giugno 2015 organizzata dalla Polisportiva Oratorio San Carlo

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Bellometti Simona Aurelia Indirizzo Via I. Nievo 7, 35037 Teolo (PD) Telefono 3371195497 Fax 049.8215790 E-mail simona.bellometti@ioveneto.it

Dettagli

Atto n. 189 - Schema di decreto legislativo recante determinazione dei collegi elettorali della Camera dei deputati. Allegato

Atto n. 189 - Schema di decreto legislativo recante determinazione dei collegi elettorali della Camera dei deputati. Allegato Atto n. 189 - Schema di decreto legislativo recante determinazione dei collegi elettorali della Camera dei deputati Allegato Audizione del Presidente dell Istituto nazionale di statistica, Giorgio Alleva

Dettagli

Ore 9.00 Registrazione dei partecipanti e Welcome coffee

Ore 9.00 Registrazione dei partecipanti e Welcome coffee Palazzo Mezzanotte, Piazza degli Affari, 6, Milano Ore 9.30 Saluti di apertura, Carlo Sangalli Presidente della Camera di commercio di Milano PROGRAMMA CONVEGNO INSIEME PER VINCERE LA SFIDA DELLA CRESCITA

Dettagli

FU ISK AAGT I SAITÀ 2013 Indice CGI ISTITUZIALI 26 ovembre Apertura - uovo patto per la salute... Tecnologie informatiche a supporto del 118... Industria farmaceutica: risorsa per la ricerca, l innovazione,

Dettagli

Soggetto organizzatore: Comitato promotore della Festa del Medico di Famiglia, con sede presso Koncept srl in via Boito, 36 50144 Firenze.

Soggetto organizzatore: Comitato promotore della Festa del Medico di Famiglia, con sede presso Koncept srl in via Boito, 36 50144 Firenze. Nome iniziativa: Festa del medico di Famiglia Data e luogo di svolgimento: 7-15 Novembre 2015, su tutto il territorio nazionale Soggetto organizzatore: Comitato promotore della Festa del Medico di Famiglia,

Dettagli

FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITA 2009 - I CREDITI SI MATURANO A GIORNATA ECM 10 N O V E M B R E M A R T E D I. da pagina 2 a pagina 20

FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITA 2009 - I CREDITI SI MATURANO A GIORNATA ECM 10 N O V E M B R E M A R T E D I. da pagina 2 a pagina 20 FU ISK AAGT I SAITA 2009 - I CITI SI ATUA A GIATA C 10 24 A T da pagina 2 a pagina 20 1 24 A T FU ISK AAGT I SAITA 2009 - I CITI SI ATUA A GIATA C 10 SALA ASAI re 8.30 re 10.00 egistrazione dei partecipanti

Dettagli

RIPENSARE. 23 e 24 IL LAVORO. Aprile 2015. Centro Congressi Padova Papa Luciani via Forcellini, 170 - Padova. 1 Congresso Regionale

RIPENSARE. 23 e 24 IL LAVORO. Aprile 2015. Centro Congressi Padova Papa Luciani via Forcellini, 170 - Padova. 1 Congresso Regionale Consulta Regionale Consulenti del Lavoro del Veneto Con il patrocinio di: Provincia di Padova Comune di Padova 1 Congresso Regionale Consulenti del Lavoro del Veneto 23 e 24 2015 Centro Congressi Padova

Dettagli

PERSONE IN STATO VEGETATIVO

PERSONE IN STATO VEGETATIVO 2 Workshop NAZIONALE PERSONE IN STATO VEGETATIVO 14 marzo 2015 Bologna - Via Riva di Reno, 55 Interventi regionali, ricerche in corso, strumenti di tutela giuridica. IVANA CANNONI Presidente Associazione

Dettagli

Introduzione al tema. Il Soggetto Promotore: A.I.C.CO.N.

Introduzione al tema. Il Soggetto Promotore: A.I.C.CO.N. Introduzione al tema Con la terza edizione delle Giornate di Bertinoro per l Economia Civile si completa il trittico avviato con i primi due appuntamenti. Se infatti le edizioni del 2001 e del 2002 hanno

Dettagli

Scuola, Università, lavoro dopo la riforma Biagi

Scuola, Università, lavoro dopo la riforma Biagi L evento è organizzato con il patrocinio di: Conferenza dei Rettori delle Università italiane Ministero del lavoro e delle politiche sociali Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Regione

Dettagli

DOCUMENTARE IN SANITA : MODELLI STRANIERI E PER STRANIERI

DOCUMENTARE IN SANITA : MODELLI STRANIERI E PER STRANIERI IV CONGRESSO NAZIONALE AIDOS DOCUMENTARE IN SANITA : MODELLI STRANIERI E PER STRANIERI PORDENONE, 4-5 - 6 novembre 2009 Sotto la collaborazione International Federation of Health Records Organizations

Dettagli

CONVEGNO/LABORATORIO 20 OTTOBRE 2011 Palazzo Vecchio, Firenze, Sala dei Duecento

CONVEGNO/LABORATORIO 20 OTTOBRE 2011 Palazzo Vecchio, Firenze, Sala dei Duecento CONVEGNO/LABORATORIO 20 OTTOBRE 2011 Palazzo Vecchio, Firenze, Sala dei Duecento OLTRE L OSPEDALE: NUOVE PROSPETTIVE PER IL LAVORO DELL OSTETRICA Riorganizzazione dei modelli assistenziali per una maggiore

Dettagli

Arezzo Cavriglia 3 4 aprile 2009

Arezzo Cavriglia 3 4 aprile 2009 in collaborazione con: Comune di Arezzo, Comune di Loro Ciuffenna-Museo Venturino Venturi, Opificio delle Pietre Dure di Firenze, Dipartimento di Teoria e Documentazione delle Tradizioni Culturali, Soprintendenza

Dettagli

26 A T FU ISK AAGT I SAITÀ 2013 SALA AUITIU re 8.30 re 10.00 egistrazione partecipanti Inaugurazione Forum I CITI C SI ATUA A GIATA Apertura onica ettoni G Istituto Superiore di Sanità asco Giannotti Presidente

Dettagli

CURRICULUM della Dott.ssa Maria Concetta Conte

CURRICULUM della Dott.ssa Maria Concetta Conte Nata a Parigi (Francia) l 8 maggio 1959 CURRICULUM della Dott.ssa Maria Concetta Conte Diploma di laurea in Medicina e Chirurgia conseguita presso l Università Federico II di Napoli il 30-10-1984 con il

Dettagli

PROCESSO DI VOUCHERIZZAZIONE DELL ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA NELL ASL DELLA PROVINCIA DI LODI

PROCESSO DI VOUCHERIZZAZIONE DELL ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA NELL ASL DELLA PROVINCIA DI LODI A. Negri PROCESSO DI VOUCHERIZZAZIONE DELL ASSISTENZA DOMICILIARE INTEGRATA NELL ASL DELLA PROVINCIA DI LODI A. Borgese, G. Migliorati, M.F. Cianferoni, O. Alboni, L. Polli Azienda Sanitaria Locale della

Dettagli

Le città e l istituzione penitenziaria

Le città e l istituzione penitenziaria SOTTO L ALTO PATRONATO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CONVEGNO NAZIONALE Le città e l istituzione penitenziaria Lunedì, 2 Aprile 2012 - Firenze Sala Brunelleschi - Palagio di parte Guelfa Con il Patrocinio

Dettagli

Come si forma un magistrato: percorsi formativi prima e dopo il concorso

Come si forma un magistrato: percorsi formativi prima e dopo il concorso SEGNALA IL SEGUENTE EVENTO FROMATIVO Come si forma un magistrato: percorsi formativi prima e dopo il concorso Scuola superiore della : villa Castel Pulci 7 9 luglio 2014 Cod. P14044 Presentazione L ormai

Dettagli

European curriculum vitae f o r m a t. Cicoletti Diletta

European curriculum vitae f o r m a t. Cicoletti Diletta European curriculum vitae f o r m a t Cicoletti Diletta Esperienza lavorativa Dal marzo 2003 - oggi Da Marzo 2003 Istituto per la Ricerca Sociale di Milano Via XX settembre, 24 20123 Milano Cooperativa

Dettagli

Convegni Istituzionali

Convegni Istituzionali Convegni Istituzionali 22 23 24 25 novembre " Innovazione e sicurezza nei percorsi territorio - ospedale - territorio " da pagina _ a pagina _ 22 A T FU ISK AAGT I SAITA 2011 - I CITI SI ATUA A GIATA C

Dettagli

LO SVILUPPO DELLE PROFESSIONI: MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ E LINEE D'INDIRIZZO PER GLI INTERVENTI NEL SSN"

LO SVILUPPO DELLE PROFESSIONI: MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ E LINEE D'INDIRIZZO PER GLI INTERVENTI NEL SSN Convegno Nazionale LO SVILUPPO DELLE PROFESSIONI: MIGLIORAMENTO DELLA QUALITÀ E LINEE D'INDIRIZZO PER GLI INTERVENTI NEL SSN" LINEE DI INDIRIZZO PER L ASSISTENZA PSICOLOGICA Revisione delle Linee di Indirizzo

Dettagli

Presiede Prof. Luigi Frati Rettore Sandra Bassi Università Univ. di Modena degli Studi e Reggio di Emilia Roma La Sapienza DOCENTI Pinuccia Bernardelli Univ. di Milano Statale SEDE DEL CONVEGNO Sandra

Dettagli

VISION a Casa del Volontariato VOCE

VISION a Casa del Volontariato VOCE Un oasi di solidarietà, nel cuore della città. VISION a Casa del Volontariato VOCE LVolontari al Centro è il luogo che racchiude in modo nuovo la dimensione comunitaria della vita a Milano e nella sua

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. SARACINI PATRIZIA Data di nascita 18/01/1956 POSIZIONE ORGANIZZATIVA

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. SARACINI PATRIZIA Data di nascita 18/01/1956 POSIZIONE ORGANIZZATIVA INFORMAZIONI PERSONALI Nome SARACINI PATRIZIA Data di nascita 18/01/1956 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio POSIZIONE ORGANIZZATIVA ASL DI SPEZZINO Posizione Organizzativa

Dettagli

Verso l eccellenza attraverso il dialogo. SUMMER SCHOOL 2013

Verso l eccellenza attraverso il dialogo. SUMMER SCHOOL 2013 SUMMER SCHOOL 2013 MUTUALITÀ TERRITORIALE. Teorie, forme e pratiche. 3-7 LUGLIO ACCADEMIA CHIGIANA FONDAZIONE MONTE DEI PASCHI DI SIENA SIENA Verso l eccellenza attraverso il dialogo. Con la partnership

Dettagli

progetto integrato di prevenzione e promozione della salute

progetto integrato di prevenzione e promozione della salute uisperlagrandetà progetto integrato di prevenzione e promozione della salute il movimento come stile di vita nella grandetà PREVENZIONE Promuovere l informazione e la conoscenza sugli stili di vita o le

Dettagli

FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITÀ 2012 I CREDITI ECM SI MATURANO A GIORNATA

FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITÀ 2012 I CREDITI ECM SI MATURANO A GIORNATA FU ISK AAGT I SAITÀ 2012 I CITI C SI ATUA A GIATA 1 FU ISK AAGT I SAITÀ 2012 2 FU ISK AAGT I SAITÀ 2012 IIC 3 FU ISK AAGT I SAITÀ 2012 IIC CGI ISTITUZIALI 20 ovembre Apertura... La edicina Generale incontra

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI GIORGIO BANCHIERI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Nome

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI GIORGIO BANCHIERI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Nome F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome GIORGIO BANCHIERI ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Dal gennaio 2005 al settembre 2014 Principali mansioni e responsabilità Progettista

Dettagli

Programma finalizzato all autonomia nell ambiente domestico di disabili e anziani

Programma finalizzato all autonomia nell ambiente domestico di disabili e anziani Direzione Generale Sanità e Politiche Sociali Servizio Pianificazione e Sviluppo dei servizi sociali e socio - sanitari Programma finalizzato all autonomia nell ambiente domestico di disabili e anziani

Dettagli

VOLERAI PIU SU. Convegno nazionale di medicina preventiva e riabilitativa applicata allo sport. 16 febbraio 2014

VOLERAI PIU SU. Convegno nazionale di medicina preventiva e riabilitativa applicata allo sport. 16 febbraio 2014 VOLERAI PIU SU Convegno nazionale di medicina preventiva e riabilitativa applicata allo sport 16 febbraio 2014 Evento di formazione ed aggiornamento per medici, operatori della salute, della riabilitazione

Dettagli

Conferenza Nazionale CSVnet

Conferenza Nazionale CSVnet Versione del 15/9/09 Programma provvisorio Conferenza Nazionale CSVnet 2-3 ottobre 2009 - Chieti Università G. d Annunzio Chieti - Aula Magna del Rettorato 4 ottobre 2009 - L Aquila Sala Assemblee Cassa

Dettagli

Percorsi fra vino e grandi architetture Un progetto unico in Italia

Percorsi fra vino e grandi architetture Un progetto unico in Italia TOSCANA WINE ARCHITECTURE TOSCANA WINE ARCHITECTURE Percorsi fra vino e grandi architetture Un progetto unico in Italia Un circuito di 25 cantine d autore e di design, contemporanee per le loro lo spirito

Dettagli

S.S. QUALITA ED ACCREDITAMENTO. S.S. Formazione ed Aggiornamento. Con il patrocinio di. Regione Liguria CONVEGNO REGIONALE

S.S. QUALITA ED ACCREDITAMENTO. S.S. Formazione ed Aggiornamento. Con il patrocinio di. Regione Liguria CONVEGNO REGIONALE S.S. QUALITA ED ACCREDITAMENTO S.S. Formazione ed Aggiornamento Con il patrocinio di Regione Liguria Università degli Studi di Genova SIQuAS Società Italiana per la Qualità dell'assistenza Sanitaria Sezione

Dettagli

AST Onlus. Associazione Sclerosi Tuberosa onlus. Col Patrocinio di: In attesa concessione di patrocinio da: Comune di Bassano del Grappa

AST Onlus. Associazione Sclerosi Tuberosa onlus. Col Patrocinio di: In attesa concessione di patrocinio da: Comune di Bassano del Grappa AST Onlus 1 La Sclerosi Tuberosa è una malattia rara multisistemica, che può colpire diversi organi come cervello, cuore, polmoni, cute o reni, e quindi comportare molteplici e differenti problematiche

Dettagli

L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA. Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma

L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA. Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma 1 L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA I Cittadini debbono

Dettagli

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO Rif. Organizzatore 8568-10035201 IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli

3) Management dell AIAF e di AIAF Formazione e Cultura srl la gestione corrente dell Associazione e della controllata AIAF Formazione e Cultura.

3) Management dell AIAF e di AIAF Formazione e Cultura srl la gestione corrente dell Associazione e della controllata AIAF Formazione e Cultura. CONSIGLIO DIRETTIVO AIAF ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA PER IL MANDATO 2014-2017 MODELLO DI RIFERIMENTO DELLA STRUTTURA DELLE ATTIVITA Il nuovo modello di riferimento si caratterizza per 4 Pilastri : 1) Temi

Dettagli

Innovazione, ricerca, formazione per la sicurezza del paziente Inaugurazione Forum Ore 14.00. Sindaco di Arezzo Presidente della Provincia di Arezzo

Innovazione, ricerca, formazione per la sicurezza del paziente Inaugurazione Forum Ore 14.00. Sindaco di Arezzo Presidente della Provincia di Arezzo FU ISK AAGT I SAITA 2008 - I CITI SI ATUA A GIATA C 10 re 9.00 Convegni egistrazione Partecipanti Innovazione nella costruzione di nuovi ospedali L IAIL tra iabilitazione e Sanità Le buone pratiche per

Dettagli

Conferenza di lancio IO NON MI ARRENDO BAMBINI E FAMIGLIE IN LOTTA CONTRO LA POVERTÀ

Conferenza di lancio IO NON MI ARRENDO BAMBINI E FAMIGLIE IN LOTTA CONTRO LA POVERTÀ Conferenza di lancio IO NON MI ARRENDO BAMBINI E FAMIGLIE IN LOTTA CONTRO LA POVERTÀ Ricerca sociale condotta in sette città italiane sui bisogni e sulle potenzialità delle famiglie povere e fragili con

Dettagli

Le cooperative sociali in provincia di Lucca

Le cooperative sociali in provincia di Lucca PROVINCIA DI LUCCA SERVIZIO POLITICHE GIOVANILI, SOCIALI E SPORTIVE Le cooperative sociali in provincia di Risultati della rilevazione online 20 Alcune statistiche 202 Le Le cooperative sociali in provincia

Dettagli

ASSESSORATO DELL IGIENE SANITA E ASSISTENZA SOCIALE. Cagliari, DECRETO N. 11 del 13 febbraio 2012

ASSESSORATO DELL IGIENE SANITA E ASSISTENZA SOCIALE. Cagliari, DECRETO N. 11 del 13 febbraio 2012 Prot. N. Cagliari, DECRETO N. 11 del 13 febbraio 2012 Oggetto: VISTI Tavoli tecnici per l attuazione delle Disposizioni per garantire l accesso alle cure palliative e alla terapia del dolore ai sensi della

Dettagli

Abruzzo/Marche Associazione On the Road Associazione On the Road. Calabria Arcidiocesi Reggio Calabria Arcidiocesi Reggio Calabria

Abruzzo/Marche Associazione On the Road Associazione On the Road. Calabria Arcidiocesi Reggio Calabria Arcidiocesi Reggio Calabria Regione Nome proponente Enti attuatori Abruzzo/Marche Associazione On the Road Associazione On the Road Basilicata Centro Studi e Ricerche sulle Realtà Meridionali - Ce.St.Ri.M. Centro Studi e Ricerche

Dettagli

I Laboratori Approfondimento e Divulgazione. Marzo 2014

I Laboratori Approfondimento e Divulgazione. Marzo 2014 I Laboratori Approfondimento e Divulgazione Marzo 2014 1. Le attività e le competenze della Fondazione Laboratori Approfondimento e Divulgazione Efficienza Energetica Smart City Riqualificazione energetica

Dettagli

FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITA 2011. Indice

FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITA 2011. Indice FU ISK AAGT I SAITA 2011 Indice CGI ISTITUZIALI Innovazione e sicurezza nei percorsi territorio-ospedale-territorio... pag. 9 La nuova organizzazione nelle cure primarie... 10 Come ristrutturare e costruire

Dettagli

RAGGRUPPAMENTI INTERREGIONALI

RAGGRUPPAMENTI INTERREGIONALI RAGGRUPPAMENTI INTERREGIONALI SUD Avellino 26-27-28 Aprile 2013 NORD Torino 10-11-12 Maggio 2013 RAGGRUPPAMENTO SUD ABRUZZO CALABRIA CAMPANIA BASILICATA AVELLINO LAZIO MOLISE PUGLIA SICILIA RAGGRUPPAMENTO

Dettagli

Vivere in una comunità

Vivere in una comunità tagonisti che operano sul territorio. La presenza di bambini e ragazzi stranieri può essere un opportunità per rimodellare il sistema dell istruzione e le nostre città- mondo, le realtà locali globalizzate

Dettagli

Diario di bordo. Attività del Diurno

Diario di bordo. Attività del Diurno Diario di bordo Giovedì 5 novembre 2009. Riprendiamo il nostro viaggio aprendo i mesi di novembre e dicembre dedicati alla disabilità. Oggi una giornata impegnativa: due visite la mattina e una il primo

Dettagli

L Ospedale si rinnova e si apre alla società

L Ospedale si rinnova e si apre alla società Piazza Marconi, 2-95041 Caltagirone (CT) Tel. 0933.39509 - ufficiostampa@ospedalegravina.it composergraph SALVATORE E SAVERIO AZIENDA OSPEDALIERA GRAVINA E SANTO PIETRO SALVATORE E SAVERIO AZIENDA OSPEDALIERA

Dettagli

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari

COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari COMUNE DI SERDIANA Provincia di Cagliari VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N. 81 DEL OGGETTO: Fondazione CON IL SUD - Bando Socio Sanitario 2012 - Adesione del Comune di Serdiana

Dettagli

Sezione 2 INTERVENTI A FAVORE DEI DISABILI

Sezione 2 INTERVENTI A FAVORE DEI DISABILI Sezione 2 INTERVENTI A FAVORE DEI DISABILI Contributo per acquisto o adattamento di autoveicoli privati per il trasporto di disabili Legge Regionale n. 29 del 21.08.97 articolo 9 Servizio Trasporto Inserimenti

Dettagli

Illuminiamo la salute Una Rete Nazionale per l Integrità

Illuminiamo la salute Una Rete Nazionale per l Integrità Illuminiamo la salute Una Rete Nazionale per l Integrità La rete per l integrità di illuminiamo la salute Obiettivo della rete nazionale di Illuminiamo la salute è quello di promuovere iniziative formative,

Dettagli

Facoltà di Economia e Commercio

Facoltà di Economia e Commercio Facoltà di Economia e Commercio Una analisi comparata degli obiettivi dei Piani Sanitari e Socio Sanitari delle Regioni e delle Province Autonome : 2003-2005 di: Eleonora Todini (*) (*) Il presente contributo

Dettagli

# PEBA. # Piani per l accessibilità. # Linee guida

# PEBA. # Piani per l accessibilità. # Linee guida # PEBA # Piani per l accessibilità # Linee guida Piano Eliminazione Barriere Architettoniche 1986 - Legge 28 febbraio 1986, n. 41, art. 32 edifici pubblici 1992 - Legge 5 febbraio 1992, n. 104, art. 24..e

Dettagli

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DI RAVENNA

AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DI RAVENNA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE DI RAVENNA DIPARTIMENTO DI ONCOLOGIA ED EMATOLOGIA U.O. DI TERAPIA ANTALGICA E CURE PALLIATIVE VIVERE LA MALATTIA INGUARIBILE. I LIMITI DELLA TERAPIA NELLA ADEGUATEZZA DELLA

Dettagli

ademarc@policlinico.mi.it 01.07.2015 a tutt oggi Fondazione IRCCS CA Granda Ospedale Maggiore Policlinico lavoro Via F.

ademarc@policlinico.mi.it 01.07.2015 a tutt oggi Fondazione IRCCS CA Granda Ospedale Maggiore Policlinico lavoro Via F. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E D I A N T O N I A D E M A R C H I DATI ANAGRAFICI Nome Antonia Demarchi Indirizzo Telefono 3355793716 E-mail ademarc@policlinico.mi.it

Dettagli

Società della Salute di Empoli Piazza XXIV Luglio - Empoli

Società della Salute di Empoli Piazza XXIV Luglio - Empoli Società della Salute di Piazza XXIV Luglio - Giunta DELIBERA N. 11 DEL 13 DICEMBRE 2006 : AGGIORNAMENTO PROGRAMMA OPERATIVO ANNUALE 2006 CON RIPARTIZIONE E DESTINAZIONE FONDO A BUDGET PER E PROGETTI D,

Dettagli

Palazzo dei Congressi

Palazzo dei Congressi Palazzo dei Congressi venerdì 4 aprile dalle 10 :. 00 alle 18:30 sabato 5 aprile dalle 9 : 3 0 alle 18: 00 domenica 6 aprile dalle 9 : 3 0 alle 14 : 00 FarmacistaPiù, l'assise annuale dei farmacisti italiani

Dettagli

RICERCA-INTERVENTO IN COLLABORAZIONE CON LA FONDAZIONE PIO ISTITUTO DEI SORDI DI MILANO

RICERCA-INTERVENTO IN COLLABORAZIONE CON LA FONDAZIONE PIO ISTITUTO DEI SORDI DI MILANO RICERCA-INTERVENTO IN COLLABORAZIONE CON LA FONDAZIONE PIO ISTITUTO DEI SORDI DI MILANO LA RETE DEI SERVIZI SOCIALI E SANITARI PER LE PERSONE CON DISABILITÀ SENSORIALI DELL UDITO NELL AREA METROPOLITANA

Dettagli

FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITA 2009 - I CREDITI SI MATURANO A GIORNATA ECM 10 25 N O V E M B R E M E R C O L E D I. da pagina 22 a pagina 28

FORUM RISK MANAGEMENT IN SANITA 2009 - I CREDITI SI MATURANO A GIORNATA ECM 10 25 N O V E M B R E M E R C O L E D I. da pagina 22 a pagina 28 FU ISK AAGT I SAITA 2009 - I CITI SI ATUA A GIATA C 10 25 C L da pagina 22 a pagina 28 21 24 A T FU ISK AAGT I SAITA 2009 - I CITI SI ATUA A GIATA C 10 AA GII re 14.30 oderano Introducono Il ruolo del

Dettagli

NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA PORT CENTER E MUVITA SCIENCE CENTRE.

NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA PORT CENTER E MUVITA SCIENCE CENTRE. NASCE A GENOVA S.C.E.L. - SMART CITY EDUCATION LABS UNA RETE DI STRUTTURE SCIENTIFICHE E DIDATTICHE PER FARE INFORMAZIONE E DIVULGAZIONE SUI TEMI DELLA SMART CITY. NE FANNO PARTE: PALAZZO VERDE, GENOA

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Cluster in progress: la Tecnologia dell Architettura in rete per l innovazione

Cluster in progress: la Tecnologia dell Architettura in rete per l innovazione Milano 20 marzo 2015 Cluster in progress: la Tecnologia dell Architettura in rete per l innovazione Servizi per la Collettività Coordinatore pro-tempore: Tiziana FERRANTE DECLARATORIA E OBIETTIVI 2 L interesse

Dettagli

PROTOCOLLO D INTESA PER L APPLICAZIONE DI EMAS PRESSO LE AUTORITA LOCALI E LE ORGANIZZAZIONI PRESENTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI VITERBO

PROTOCOLLO D INTESA PER L APPLICAZIONE DI EMAS PRESSO LE AUTORITA LOCALI E LE ORGANIZZAZIONI PRESENTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI VITERBO PROTOCOLLO D INTESA PER L APPLICAZIONE DI EMAS PRESSO LE AUTORITA LOCALI E LE ORGANIZZAZIONI PRESENTI SUL TERRITORIO DELLA PROVINCIA DI VITERBO L anno 2001, il giorno 18 del mese di giugno in Viterbo,

Dettagli

Altre Regioni aderenti alla Formazione Piemonte, Liguria, Molise, Basilicata.

Altre Regioni aderenti alla Formazione Piemonte, Liguria, Molise, Basilicata. Progetto CCM 2012 Un approccio integrato per la riduzione delle diseguaglianze all accesso ai servizi di promozione della salute: interventi strategici per la gestione del rischio di utenti con disturbi

Dettagli

I M P R O N T E L educazione nella vita dei bambini

I M P R O N T E L educazione nella vita dei bambini REGIONE TOSCANA Dipartimento istruzione, formazione e lavoro COMUNE DI PISTOIA Assessorato all educazione e alla formazione In collaborazione con: PROVINCIA DI PISTOIA GRUPPO NAZIONALE NIDI INFANZIA ISTITUTO

Dettagli

Premio Sassatelli X Edizione Sintesi delle tesi raccolte

Premio Sassatelli X Edizione Sintesi delle tesi raccolte Premio Sassatelli X Edizione Sintesi delle tesi raccolte Nella decima edizione del Premio di tesi Luciana Sassatelli sono pervenute 121 tesi di laurea, dottorato o percorsi post-laurea, in linea con le

Dettagli

Italia divisa: le disomogeneità territoriali nella gestione dell anziano fragile sul territorio

Italia divisa: le disomogeneità territoriali nella gestione dell anziano fragile sul territorio Simposio SIGG-AGE La fragilità della Geriatria Italia divisa: le disomogeneità territoriali nella gestione dell anziano fragile sul territorio Dott. Gianluca Isaia Nel 2011 gli ultrasessantacinquenni in

Dettagli

PROGRAMMA PRELIMINARE. Convegno nazionale Rete Nazionale Malattie Rare: il Registro nazionale e i Registri regionali. 7 ottobre 2009, Roma

PROGRAMMA PRELIMINARE. Convegno nazionale Rete Nazionale Malattie Rare: il Registro nazionale e i Registri regionali. 7 ottobre 2009, Roma P15pprPro PROGRAMMA PRELIMINARE Convegno nazionale Rete Nazionale Malattie Rare: il Registro nazionale e i Registri regionali 7 ottobre 2009, Roma Aula Pocchiari Viale Regina Elena, 299 Roma Organizzato

Dettagli

POLITECNICO INNOVAZIONE

POLITECNICO INNOVAZIONE COMUNICATO STAMPA IL POLITECNICO DI MILANO PER I NON UDENTI Avviato uno studio informatico per leggere sul computer le lezioni universitarie. Politecnico Innovazione sostiene il progetto Milano, 17 febbraio

Dettagli

Gioco e giocattoli: criteri per valutare l idoneità del giocattolo per il bambino con disabilità

Gioco e giocattoli: criteri per valutare l idoneità del giocattolo per il bambino con disabilità Università Cattolica del Sacro Cuore Facoltà di Scienze della Formazione Milano Fondazione Don Carlo Gnocchi Polo Tecnologico Milano Corso di Perfezionamento Tecnologie per l autonomia e l integrazione

Dettagli