Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "~~~(!?d;ne Jf/~~. @rouffu.~~.e @r~.j~"

Transcript

1 Jt~U&?o r~/if:~/m::u r 96~"g~ 96ur: n o ~ 30110/ /2009 AS/amp Ai Sigri Presidenti degi Ordini Provinciai dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestai Ai Sigri Presidenti dee Federazioni Regionai degi Ordini dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestai LORO SEDI Circoare n024/2009 Oggetto:Istruzioni tecniche per 'attivazione dea posta eettronica certificata (PEC) In riferimento aa circoare n 20 de 5 ottobre 2009 prat n 3856/2009 si trasmettono e istruzioni particoareggiate per 'attivazione dee casee di posta eettronica certificata (PEC); a fine di agevoame a comprensione i testo è articoato in due sezioni: >- SEZIONE A dedicata ae istruzioni per 'attivazione dea PEC destinata agi Ordini ed ae Federazioni >- SEZIONE B dedicata ae istruzioni per 'attivazione dea PEC per gi Iscritti Si ricorda inotre, come tutta a procedura sia finaizzata aa costituzione di un eenco informatizzato di tutte e PEC attivate per 'intera Categoria e consutabie escusivamente dae pubbiche amministrazioni su sito istituzionae de CONAF a'indirizzo: Vv'WWconafit, ne discende che è fatto obbigo a ciascun Iscritto, Ordine e Federazione 'attivazione dea PEC L'indirizzo di posta eettronica certificata deve essere utiizzato per tutte e comunicazioni ufficiai che richiedono conferma di invio e di ricezione de messaggio, in buona sostanza a PEC sostituisce a tutti gi effetti a raccomandata e a raccomandata A/R anche se è opportuno ricordare come a PEC abbia vaore egae soo se i mittente ed i ricevente siano in possesso entrambi di una casea PEC Si comunica inotre, come i 20 ottobre 2009 sia stato firmato un protocoo d'intesa tra CONAF ed EPAP a fine di ottimizzare e risorse dei due Enti per a fomitura gratuita dea PEC a'intera Categoria C'C'/gJ'~ -%:~ 22 -!!?C'ti:J'5 4t? /74 - ~ C'ti:J'5 55 g6/ 1

2 SEZIONE A Istruzioni per 'attivazione Ordini e per e Federazioni dea PEC per gi Ordini Provinciai, per e cariche istituzionai degi Ordini Provinciai: 1 Namiria spa in questi giorni sta già provvedendo ad inviare a ciascun Ordine presso 'indirizzo di e-mai! ordinario gi indirizzi PEC da attivare per i! protocoo de 'Ordine e per ciascuna Carica Istituzionae e e reative istruzioni informatiche da seguire per 'attivazione 2 Gi Ordini Provinciai e e cariche Istituzionai seguendo e istruzioni ricevute per emai! dovranno attivare e sottostanti PEC: entrata ed in uscita da' Ordine da utiizzare per tutte emai in Federazioni Regionai: presidente odaf(provincia vicepresidenteodaf(provincia segretario odaf(provincia tesoriereodaf( provincia 2 una vota competata a procedura informatica ciascun Ordine e singoarmente ciascuna Carica Istituzionae provvede ad inviare una mai! di conferma de'avvenuta attivazione a CONAF a'indirizzo 3 i! Presidente invia a CONAF mediante PEC ai 'indirizzo it e it a reativa maeva (ai1 ) 1 Namiria spa in questi giorni sta già provvedendo ad inviare a ciascuna Federazione presso 'indirizzo di e-mai! ordinario gi indirizzi PEC da attivare per i! Presidente di Federazione e per i! protocoo dea Federazione 2 I Presidente di Federazione seguendo e istruzioni ricevute da Namiria sp a dovrà attivare e seguenti PEC : protocooodaf(regione presidenteodaf(regione 3 una vota competata a procedura informatica i! Presidente di Federazione provvede ad inviare una mai! di conferma de 'avvenuta attivazione a CONAF ai 'indirizzo 4 i! Presidente invia a CONAF mediante PEC ai 'indirizzo e a reativa maie va (a ) C'C'/9J' ~ - %;9 22 -!%2'C'oJ'59t?/79 - ~ C'oJ'5?596/ 2

3 SEZIONE B Istruzioni per 'attivazione dea PEC per gi Iscritti e per i Consigieri degi Ordini Provinciai I domini registrati e e casee PEC che saranno attivate per tutti gi Iscritti a'ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestai saranno i seguenti: Iscritti soo Ordine: Iscritti Ordine ed EPAP: La procedura da seguire da parte de Presidente de'ordine provinciae o de suo Deegato per 'attivazione dea PEC di ciascun Iscritto così come dei Consigieri è definita secondo e seguenti Fasi: 1 VERIFICA DATI ANAGRAFICI: su sito de CONAF sarà disponibie a breve un database accessibie da ink POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA e consutabie mediante username e passwordfornita da Namiria sp a a ciascun Presidente di Ordine provinciae Ciascun Presidente stampa 'anagrafica de 'Iscritto e verifica in particoare 'iscrizione ai 'EPAP, in quanto come sopra specificato 'indirizzo emai generato sarà diverso per e due tipoogie di Iscritto 2 INFORMAZIONE ISCRITTI: I Presidente provvede ad inviare a tutti i propri Iscritti una circoare espicativa distinguendo Iscritti Ordine ed EPAP ed Iscritti soo Ordine, aegando a documentazione necessaria (richiesta di attivazione PEC mediante CONAF (a2) o mediante EPAP (a3) a stampa de' anagrafica Iscritto 3 INVIO-CONSEGNA DOCUMENTAZIONE: 'Iscritto che riceve a circoare ha due opzioni: a) attivazione per posta dea PEC ricevuta a richiesta di attivazione e a scheda anagrafica compia e firma a richiesta di attivazione PEC ed aggiorna/verifica a correttezza dea propria scheda anagrafica, inserisce i proprio indirizzo e-mai ordinario, infine rispedisce per raccomandata A/R tutti i documenti ai 'Ordine PROVINCIALE b) attivazione diretta dea PEC si reca a proprio Ordine PROVINCIALE, compia e firma a richiesta di attivazione dea PEC, aggiorna/verifica a correttezza dei dati presenti sua propria scheda anagrafica, comunica i proprio indirizzo emai ordinario; 4 AGGIORNAMENTO ANAGRAFICA PRE-ATTIVAZIONE: i Presidente o suo Deegato riceve da 'Iscritto per posta o brevi manu tutta a documentazione, accede a database aggiorna 'anagrafica o ne conferma a correttezza, smarca a casea di richiesta PEC de 'Iscritto; 5 RACCOLTA DOCUMENTI: I Presidente raccogie in originae a documentazione PEC de'iscritto e a inotrerà per posta (racca/r) a Namiria spa ogni 30 giorni predisponendo apposito eenco 6 ATTIVAZIONE PEC: Namiria spa riceve per via teematica a richiesta di attivazione, genera in automatico 'indirizzo PEC, attiva a casea e ne dà immediata comunicazione ai 'Iscritto mediante emai ordinario fornendo e credenziai per 'attivazione e 'accesso aa PEC 7 COMUNICAZIONE ATTIVAZIONE: 'Iscritto ricevute e istruzioni attiva a PEC e ne dà immediata comunicazione a proprio ordine utiizzando protocoo odaf(provincia 8 CREAZIONE ELENCO: Namiria spa provvede mediante software aa creazione di un eenco teematico di tutti gi iscritti ai 'Ordine, suddiviso per Ordine CCY90' ~ - %,,9g $$ -!%2 C60'1:4C?/74 - ~ C60'1:51:96"/ 3

4 Provinciae, consutabie escusivamente da tutte e pubbiche amministrazioni in base ae istruzioni di egge che saranno emanate 9 MANTENIMENTO: in seguito i mantenimento/aggiornamento dei dati reativi agi Iscritti sarà effettuato da ciascun Ordine provinciae mediante un sistema di autenticazione con userid e password fornita da Namiria spa,ed i Presidente de 'Ordine o suo Deegato provvederà a: inserire i nuovi Iscritti ed eiminare quei Canceati da 'Abo adeguare e eventuai variazioni di domiciio dei singoi Iscritti Per una maggiore chiarezza di seguito uno schema iustrativo dea procedura :per 'attivazione dee casee PEC per gi Iscritti fase 2 INFORMAZIONE ISCRITTO EPAP fase 1 STAMPA ANAGRAFICA ISCRITTO ~ / fase3 ISCRITTO INVIA/CONSEGNA DOCUMENTAZIONE ORDINE ~ fase 2 INFORMAZIONE ISCRITTO CONAF fase 4 fase PRESIDENTE AGGIORNA ANAGR ATTIVA PEC fase 6 NAMIRIAL RICEVE IATTIVA PEC INVIA CONFERMA ISCRITTO 5 PRESIDENTE RACCOGLIE DOCUMENTAZIONE ED INVIA A NAMIRIAL fase 7 ISCRITTO CONFERMA ATTIVAZIONE PEC ALL'ORDINE fase 8 NAMIRIAL GENERA ELENCO SU SITO CONAF fase 9 ORDINE PROWEDE AL MANTENIMENTO AGGIORNAMENTO DATABASE Nea speranza di aver fornito utii informazioni si ricorda tuttavia che per ciò che concerne a procedura è possibie rivogersi aa Segreteria CONAF chiedendo dea dottoressa Daniea Catania, CC/96'~ - %'9I 22 -!%2C6:6'5:4t2/79 -% C6:6'5:55:96'/ 4

5 Distinti Sauti 1 Aegato 1 maeva per Presidente Ordine Provinciae e Presidente Federazione 2 richiesta attivazione /contratto PEC per CONAF per Iscritti Ordine 3 richiesta attivazione /contratto PEC per EPAP per Iscritti Ordine ed EPAP La Vice Presidente ~~ ::~vl~, -- C I Presidente,/dre 'a ""' -;!\'t-t S ist4 e- CC/9S~ - %; 9!,22 -!i? C6S54t2/74-3k C6S5M96'/ 5

Per la gestione automatica. delle forniture telematiche. Tante forniture un unica soluzione

Per la gestione automatica. delle forniture telematiche. Tante forniture un unica soluzione TuttoTe Per a gestione automatica Tante forniture un unica souzione dee forniture teematiche. La souzione competa per e forniture teematiche di dichiarazioni e deeghe. Per gestire in maniera automatica

Dettagli

Lexmark Print Management

Lexmark Print Management Lexmark Print Management Ottimizzate a stampa in rete e create un vantaggio informativo con una souzione di gestione dee stampe che potrete impementare in sede o attraverso coud. Riascio stampe sicuro

Dettagli

CONCESSIONE DELLA COLTIVAZIONE DI ORTI SOCIALI SU APPEZZAMENTO DI TERRENO COMUNALE.

CONCESSIONE DELLA COLTIVAZIONE DI ORTI SOCIALI SU APPEZZAMENTO DI TERRENO COMUNALE. Lavori Pubbici Urbanistica Ecoogia e Ambiente Ediizia Privata Moniga de Garda, ì 28/09/2015 CONCESSIONE DELLA COLTIVAZIONE DI ORTI SOCIALI SU APPEZZAMENTO DI TERRENO COMUNALE. IL RESPONSABILE DELL'AREA

Dettagli

n.68/1999, attraverso la copertura dei seguenti posti disponibili per

n.68/1999, attraverso la copertura dei seguenti posti disponibili per Università degi St di di Cagiari DREZONE PER L PER$ NALE Dirigente: Dott.ssa FaJ izia Biggio A DRETTOR GENERAL DELLE UNVERSTA' Prot. n. 16520 A TUTTE LE PP.AA. Cagiari, 11 maggio 2015 Pubbicato ne sito

Dettagli

BANCA POPOLARE FRIULADRIA ALLEGATO DELL'ACCORDO 17 MARZO 201 0 COSTITUZIONE DELLA RAPPRESENTANZA DEI LAVORATORI PER SICUREZZA IN FRIULADRIA

BANCA POPOLARE FRIULADRIA ALLEGATO DELL'ACCORDO 17 MARZO 201 0 COSTITUZIONE DELLA RAPPRESENTANZA DEI LAVORATORI PER SICUREZZA IN FRIULADRIA REGOLAMENTO PER L'ELEZIONE DEI RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI PER LA SICUREZZA E LA SALUTE SUI LUOGHI DI LAVORO ("RRLLSS") BANCA POPOLARE FRIULADRIA SPA (aegato a'accordo 17 marzo 2010) Art 1 - INDRIONE

Dettagli

GOAP.0263931.2006 ~~-~~~~-5000-08/08/2008-0263931-2008

GOAP.0263931.2006 ~~-~~~~-5000-08/08/2008-0263931-2008 DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Direzione Generae dee Risorse Materiai, dei Beni e dei Servizi Ufficio I - Sezione I M IRIRIRIR IY IIIIIIII GOAP.0263931.2006 ~~-~~~~-5000-08/08/2008-0263931-2008

Dettagli

Guida alle applicazioni ESF Lexmark

Guida alle applicazioni ESF Lexmark Guida ae appicazioni ESF Lexmark Aiutate i vostri cienti a sfruttare a massimo e stampanti e e mutifunzione Lexmark abiitate per e souzioni Le appicazioni Lexmark sono state progettate per consentire ae

Dettagli

IMPRESAPERTA IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII

IMPRESAPERTA IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII IMPRESAPERTA IIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII Un modo migiore di avorare, attraverso un coinvogimento che iberi energie, capacità e potenziaità per a crescita dea motivazione, dea partecipazione e dea

Dettagli

Lexmark Solutions Platform: soluzioni software

Lexmark Solutions Platform: soluzioni software Lexmark Soutions Patform Lexmark Soutions Patform: souzioni software Lexmark Soutions Patform è i framework d appicazione creato e sviuppato da Lexmark per fornire efficienti e accessibii souzioni software

Dettagli

SEITORE POLITICHE GIOVANILI E PUBBLICA ISTRUZIONE

SEITORE POLITICHE GIOVANILI E PUBBLICA ISTRUZIONE Gim 41 Cutrtt ""mare d s.a ; ~rmrr ~,.,,tj,,mi~:u Finauiario 'rofocoo N. 'i. 8 DI C 2011 CITTA' DI CASTELLAMMARE DI STABIA Provincia di Napoi SEITORE POLITICHE GIOVANILI E PUBBLICA ISTRUZIONE Determinazione

Dettagli

Un mondo di vantaggi. Un offerta personalizzata. Là dove i Papi vanno in vacanza CREVALMAGAZINE SOCIOINCREVAL TECNOLOGIA PER IL CLIENTE

Un mondo di vantaggi. Un offerta personalizzata. Là dove i Papi vanno in vacanza CREVALMAGAZINE SOCIOINCREVAL TECNOLOGIA PER IL CLIENTE ECONOMIA CULTURA SOLIDARIETÀ TERRITORIO SPORT PLEIADI N 62 - Semestrae - Aprie 2013 CREVALMAGAZINE SOCIOINCREVAL Un mondo di vantaggi TECNOLOGIA PER IL CLIENTE Un offerta personaizzata CASTELLI ROMANI

Dettagli

Iscrizione N: T000629 Il Presidente della Sezione regionale del Piemonte dell'albo Nazionale Gestori Ambientali

Iscrizione N: T000629 Il Presidente della Sezione regionale del Piemonte dell'albo Nazionale Gestori Ambientali J Abo Nazionae Gestori Ambientai SE ZIONE REGIONALE DEL PIEMONTE a presso a Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricotura di TORINO Iscrizione N: T000629 I Presidente dea Sezione regionae de Piemonte

Dettagli

COMUNE DI OSILO Provincia di Sassari Via Sanna Tolu, n.30 07033 Osilo T el. 079 3242211-3242200 - 324221 O - Fax 079 3242245

COMUNE DI OSILO Provincia di Sassari Via Sanna Tolu, n.30 07033 Osilo T el. 079 3242211-3242200 - 324221 O - Fax 079 3242245 COMUNE DI OSILO Provincia di Sassari Via Sanna Tou, n.30 07033 Osio T e. 079 32422-3242200 - 32422 O - Fax 079 3242245 I presente documento, inviato via Pec agi indirizzi Pec dei Comuni e Provincia sottoindicati

Dettagli

Prof. M. Giampietro Dott.sa M. Ballesio Dott. I. Bertini. Dott. E.Paolini. Tirrenia, 09/12/2011

Prof. M. Giampietro Dott.sa M. Ballesio Dott. I. Bertini. Dott. E.Paolini. Tirrenia, 09/12/2011 Prof. M. Giampietro Dott.sa M. Baesio Dott. I. Bertini Dott sa E.Ebner Dott.sa E Ebner Dott. E.Paoini Tirrenia, 09/12/2011 Med Sci Sports Exerc. 2009 Mar; 41(3):709Ǧ31 JADA. 2009 Mar; 109 (3): 509Ǧ527.

Dettagli

-- -1. n. l istanza. nel termine di scadenza previsto dal bando, è pervenuta CONCESSIONE PER POSTEGGIO AL MERCATO COPERTO DI P MARZOLI.

-- -1. n. l istanza. nel termine di scadenza previsto dal bando, è pervenuta CONCESSIONE PER POSTEGGIO AL MERCATO COPERTO DI P MARZOLI. { CONCESSONE PER POSTEGGO AL MERCATO COPERTO D P MARZOL. L'anno duemiaquindici (20L5) addì...-...( ) de resid enza comunae di Bernada, con a presente scrittura privata da vaere ad ogni effetto di egge

Dettagli

Isolamento termico. Gamma di prodotti basso emissivi Pilkington. Pilkington K Glass Pilkington Optitherm

Isolamento termico. Gamma di prodotti basso emissivi Pilkington. Pilkington K Glass Pilkington Optitherm Isoamento termico Gamma di prodotti basso emissivi Pikington Pikington K Gass Pikington Optitherm Pikington Optitherm S3 Introduzione a vetro basso emissivo I vetro è uno dei materiai da costruzione più

Dettagli

FAX Canon B230C FAX Canon B210C. Suite FAX Canon Versione 3.10 Manuale per l utente

FAX Canon B230C FAX Canon B210C. Suite FAX Canon Versione 3.10 Manuale per l utente FAX Canon B230C FAX Canon B210C Suite FAX Canon Versione 3.10 Manuae per utente Copyright 1999 Canon, Inc. Tutti i diritti riservati. Non è consentito riprodurre i presente manuae in acuna forma, competa

Dettagli

RSU ELEZIONI DEL 3-4-5 MARZO 2015 BREVI NOTE SULLA CONTRATTAZIONE D ISTITUTO

RSU ELEZIONI DEL 3-4-5 MARZO 2015 BREVI NOTE SULLA CONTRATTAZIONE D ISTITUTO RSU ELEZIONI DEL 3-4-5 MARZO 2015 BREVI NOTE SULLA CONTRATTAZIONE D ISTITUTO RSU eezioni de 3-4-5 marzo 2015 3 Caendario e tempistica dee procedure eettorai e termine per e adesioni 13 gennaio 2015 annuncio

Dettagli

D.M. 23 LUGLIO 2009 E ASCENSORI: PIÙ SICUREZZA PER LE INSTALLAZIONI ANTE D.P.R. N. 162/1999

D.M. 23 LUGLIO 2009 E ASCENSORI: PIÙ SICUREZZA PER LE INSTALLAZIONI ANTE D.P.R. N. 162/1999 D.M. 23 LUGLIO 2009 E ASCENSORI: PIÙ SICUREZZA PER LE INSTALLAZIONI ANTE D.P.R. N. 162/1999 di Laura Tomassini Dipartimento Tecnoogie di Sicurezza ISPESL Osservatorio a cura de Ufficio Reazioni con i Pubbico

Dettagli

Pilkington Optilam Pilkington Optiphon Linee guida per l utilizzo

Pilkington Optilam Pilkington Optiphon Linee guida per l utilizzo Pikington Optiam Pikington Optiphon Linee guida per utiizzo Pikington Optiam Pikington Optiphon Introduzione I vetro stratificato è prodotto assembando due o più astre di vetro foat con uno o più intercaari.

Dettagli

DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Direzione Generale delle Risorse Materiali, dei Beni e dei Servizi Ufficio I - Sezione I

DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Direzione Generale delle Risorse Materiali, dei Beni e dei Servizi Ufficio I - Sezione I MOD. 40/255 DIPARTIMENTO DELL'AMMINISTRAZIONE PENITENZIARIA Direzione Generae dee Risorse Materiai, dei Beni e dei Servizi Ufficio I - Sezione I LETTERA CIRCOLARE Ai Proweditori Regionai LORO SEDI AUfficio

Dettagli

Caldaia Murale a CONDENSAZIONE Miniaturizzata Digitale

Caldaia Murale a CONDENSAZIONE Miniaturizzata Digitale La nuova dimensione de caore Cadaia Murae a CONDENSAZIONE Miniaturizzata Digitae MARCATURA DI RENDIMENTO (92/42/CE) La nuova cadaia a condensazione miniaturizzata con tecnoogia eettronica digitae di STEP.

Dettagli

Funzioni di 5240 IP Appliance 2. Non sorreggere il ricevitore tra spalla e orecchio 3 Per proteggere l'udito 3 Regolazione dell'angolo visivo 4

Funzioni di 5240 IP Appliance 2. Non sorreggere il ricevitore tra spalla e orecchio 3 Per proteggere l'udito 3 Regolazione dell'angolo visivo 4 MANUALE D' UTENTE 3300 ICP - 4.0 Indice INFORMAZIONI SU 5240 IP APPLIANCE 1 Funzioni di 5240 IP Appiance 2 SUGGERIMENTI PER UNA MAGGIORE PRATICITÀ E SICUREZZA 3 Non sorreggere i ricevitore tra spaa e orecchio

Dettagli

Comune di Bastia Umbra

Comune di Bastia Umbra Comune di Bastia Umbra PIANO DI INFORATIZZAZIONE dee procedure per a presentazione di istanze, dichiarazioni e segnaazioni che permetta a compiazione on ine con procedure guidate accessibii tramite autenticazione

Dettagli

O IZI3riO- N o&-14gennaio2013-18.15. Ufficio stampa, Comune di Como- tel. 031/252338 addettostampa@comune.como.it. www.comune.como.

O IZI3riO- N o&-14gennaio2013-18.15. Ufficio stampa, Comune di Como- tel. 031/252338 addettostampa@comune.como.it. www.comune.como. comune 01 como N t... O IZI3riO- N o&-14gennaio2013-18.15 Ufficio stampa, Comune di Como- te. 031/252338 addettostampa@comune.como.it www.comune.como.it MUSEI CIVICI La ricerca arche ogica: mercoedì una

Dettagli

C12-C32-C42-C52 25 10,5 24,4 26,9 10,1 10,7 97,6 108,7 2,643 3,0745 1,97 1,941 20/25 20 29 37 70 47 8 190 (classe 2) 2,8 0,2 0,5 42,09

C12-C32-C42-C52 25 10,5 24,4 26,9 10,1 10,7 97,6 108,7 2,643 3,0745 1,97 1,941 20/25 20 29 37 70 47 8 190 (classe 2) 2,8 0,2 0,5 42,09 DATI TECNICI Tipo Portata Termica Nominae rif. PCI (80/60) Portata Termica Minima rif. PCI (80/60) Potenza Nominae rif. PCI (80/60) Potenza Nominae di condensazione rif. PCI (50/30) Potenza Minima rif.

Dettagli

La bonifica dei siti contaminati è un tema sul quale, da diversi anni, si confrontano soggetti

La bonifica dei siti contaminati è un tema sul quale, da diversi anni, si confrontano soggetti Tra i tanti, acque di fada e terre e rocce, MISE e Conferenza dei Servizi Bonifiche in siti produttivi: quai gi aspetti più critici? La bonifica dei siti contaminati è un tema su quae, da diversi anni,

Dettagli

E ANTROPOLOGIA ESISTENZIALE Anno accademico 2015-16

E ANTROPOLOGIA ESISTENZIALE Anno accademico 2015-16 COME RAGGIUNGERE L ATENEO n In treno Da stazione Termini, prendere i treno direzione Civitavecchia e scendere a stazione Aureia. Proseguire a piedi per un breve tratto fino ad arrivare in via de Bazo e

Dettagli

n 08c k DEGLI STUDI i> io c.f. / P. lva L262t57O7s4 TITOLO EVENTO: Sessualità e nuovi media UNIVERSITA' DEGLI SruDI DI MILANO - BICOCCA

n 08c k DEGLI STUDI i> io c.f. / P. lva L262t57O7s4 TITOLO EVENTO: Sessualità e nuovi media UNIVERSITA' DEGLI SruDI DI MILANO - BICOCCA k DEGLI STUDI F, IU ct') F{ É, fr t< if i> i io n 08c UNIVERSITA' DEGLI SruDI DI MILANO - BICOCCA Piaa de'ateneo Nuovo, T -20126 Miano c.f. / P. va L262t57O7s4 PROGRAMMA: EVENTO RESIDEN ZIALE TITOLO EVENTO:

Dettagli

1 Centro di Responsabilità Risorse Umane e Affari Legali

1 Centro di Responsabilità Risorse Umane e Affari Legali ,. Biancio di Previsione 201 1 Biancio Puriennae 201 1-2013 PANO DEGL OBETTV 201 de RSORSE UMANE E AFFAR LEGAL 1 CENTROD RESPONSABLTA' Risorse Umane e Affari Legai Riferimenti PEG 1 Risorse Umane e Affari

Dettagli

Windows. Per il Servizio assistenza clienti mondiale di ArcSoft Inc. contattare:

Windows. Per il Servizio assistenza clienti mondiale di ArcSoft Inc. contattare: Windows Per i Servizio assistenza cienti mondiae di ArcSoft Inc. contattare: Nord America 46601 Fremont Bvd. Fremont, CA 94538 Te: 1-510-440-9901 Fax: 1-510-440-1270 Website: www.arcsoft.com Emai: feedback@arcsoft.com

Dettagli

Personal Mastery Report

Personal Mastery Report Persona Mastery Report Profio base Esempio nome società Esempio dipartimento Esempio posizione avoro Mario Esempio 28 aprie 1 Report di Mario Esempio - 28 aprie 1 Indice 1 Persona Mastery Report 3 11 omprendere

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

IL DIRIGENTE SCOLASTICO 1tEGIONiì CAABR ~~~."fscoastico Regionae ISTITUTO COMPRENSIVO SCUOLE DELL'INFANZIA, PRIMARIE, SECONDARIE DI 1 GRADO DI AMENDOLARA, ORIOLO E ROSETO CAPO SPULICO Via Roma, 1-87071- AMENDOLARA (CS) I PROT.

Dettagli

RPE X - HPE X 5 17 Refrigeratori e pompe di calore aria/acqua con ventilatori assiali

RPE X - HPE X 5 17 Refrigeratori e pompe di calore aria/acqua con ventilatori assiali RPE X HPE X 5 7 Caratteristiche tecniche e costruttive mod. RPE X 5 HPE X 5 mod. RPE X 0 HPE X 0 GS ECOLOGICO FUNZIONE UTODTTIV SCMITORE PISTRE VENTILTORI SSILI MONOFSE 5 8,5 MONO E TRIFSE 0 7 LT EFFICIENZ

Dettagli

5. Limiti di funzione.

5. Limiti di funzione. Istituzioni di Matematiche - Appunti per e ezioni - Anno Accademico / 6 5. Limiti di funzione. 5.. Funzioni imitate. Una funzione y = f(x) definita in un intervao [ a b] imitata superiormente in tae intervao

Dettagli

BANDO DI GARA D' APPALTO. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale Dipartimento

BANDO DI GARA D' APPALTO. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale Dipartimento , ROMA CAPTALE '21M~ BANDO D GARA D' APPALTO SEZONE ) AMMNSTRAZONE AGGUDCATRCE. N PUBBLCAZONE DAL~...1:Jj~jM.~ A L _.2 /~L-MZ: = 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitae Dipartimento

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE. n rientro sanitario da paesi extraeuropei, esclusi quelli del Bacino Mediterraneo, viene effettuato

CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE. n rientro sanitario da paesi extraeuropei, esclusi quelli del Bacino Mediterraneo, viene effettuato CONDIZIONI GENERALI DI ASSICURAZIONE INTERASSISTANCE 24 ORE SU 24 At 1 - L'Assicurato in viaggio, in caso di necessità, ha diritto ae seguenti prestazioni: 1.1 - CONSULENZA MEDICA - Quando, a seguito di

Dettagli

Assicurazione Infortuni Cumulativa

Assicurazione Infortuni Cumulativa FS FMV ontratto di ssicurazione de amo Danni ssicurazione nfortuni umuativa presente Fascicoo nformativo contiene: nformativa ex art.13 de D.gs.196 de 30/6/2003 ota nformativa Gossario ondizioni di Poizza

Dettagli

Eden Village. Altura VILLASIMIUS, SARDEGNA

Eden Village. Altura VILLASIMIUS, SARDEGNA Eden Viage Atura L Eden Viage Atura sorge sua costa meridionae dea Sardegna, in riva a itorae entamente digradante dea unga spiaggia di Simius, famosa per a sabbia bianca e finissima ambita da un mare

Dettagli

Guida all uso 3197. Introduzione. Guida generale. Indicazione dell ora MO1005-IA

Guida all uso 3197. Introduzione. Guida generale. Indicazione dell ora MO1005-IA MO1005-IA Guida a uso 3197 Introduzione Congratuazioni per avere sceto questo oroogio CASIO. Per ottenere i massimo dee prestazioni da questo acquisto, eggere con attenzione questo manuae. Tenere oroogio

Dettagli

BANDO DI GARA D'APPALTO. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale Dipartimento

BANDO DI GARA D'APPALTO. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitale Dipartimento Po) AA/AZ ft.'f ROMA CAPTALE BANDO D GARA D'APPALTO SEZONE ) AMMNSTRAZONE AGGUDCATRCE. 1.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: Roma Capitae Dipartimento Sviuppo nfrastrutture e Manutenzione

Dettagli

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIREZIONE CENTRALE PER GLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE * * *

DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA SICUREZZA DIREZIONE CENTRALE PER GLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE * * * Data prot.: 29-12-2014 Protoco1io: 22991 Cassifica: 500.A/ ACC.6 DIPARTIMENTO DELLA PUBBLICA CUREZZA DIREZIONE CENTRALE PER GLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE * * * Roma, data come da protocoo Oggetto: Aggiornamento

Dettagli

Le grandi imprese. nascono da piccole opportunita...

Le grandi imprese. nascono da piccole opportunita... Le grandi imprese nascono da piccoe opportunita... CHI SIAMO Direzione Lavoro è una Società speciaizzata in Ricerca & Seezione, Formazione e Gestione Risorse Umane. Nasce da unione di un gruppo di professionisti

Dettagli

Corrispettivi e Tariffe

Corrispettivi e Tariffe ., Teefonia Mobie 5 Corrispettivi e Tariffe 1\(EF i\ini\tcro dc'wnomia C Jt:JJc rijilc Tariffe e corrispettivi di cui ne seguito non comprendono tasse ed imposte, quai a tassa di concessione governativa,

Dettagli

Le pensioni dal 1 gennaio 2014

Le pensioni dal 1 gennaio 2014 Argomento A cura deo Spi-Cgi de Emiia-Romagna n. 1 gennaio 2014 Le pensioni da 1 gennaio 2014 Perequazione automatica 2014 pensioni, assegni e indennità civii assistenziai importo aggiuntivo per anno 2013

Dettagli

LA CONTRAFFAZIONE DI PRODOTTI DI ARREDAMENTO, APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE, FINITURE DI LEGNO (FINESTRE, PAVIMENTI, PORTE, SCALE) e DESIGN

LA CONTRAFFAZIONE DI PRODOTTI DI ARREDAMENTO, APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE, FINITURE DI LEGNO (FINESTRE, PAVIMENTI, PORTE, SCALE) e DESIGN LA CONTRAFFAZIONE DI PRODOTTI DI ARREDAMENTO, APPARECCHI DI ILLUMINAZIONE, FINITURE DI LEGNO (FINESTRE, PAVIMENTI, PORTE, SCALE) e DESIGN VADEMECUM PER IL CONSUMATORE IO SONO, IO SCELGO SOLO Conoscere

Dettagli

li. -.. COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli)

li. -.. COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoli) i. -.. COMUNE DI CASTELLAMMARE DI STABIA (Provincia di Napoi) SETTORE ECONOMICO FINANZIARIO Determinazione n r. ) 5 OGGETTO: Attivazione no2 abbonamenti triennai a.a rivista onine "Juris Data Top Major"

Dettagli

Relazione Tecnica Stato documento:finale Revisione n.: 2 Data modifica: 22/02/2007

Relazione Tecnica Stato documento:finale Revisione n.: 2 Data modifica: 22/02/2007 Reaizzazione nuova sede uffici comunai Riparazione danni e migioramento sismico Ex Aegretto di Nuzio Stato documento:finae Revisione n.: 2 Data modifica: 22/02/2007 Reaizzazione nuova sede uffici comunai

Dettagli

ESAMI DI STATO CONCLUSIVI DEI CORSI DI STUDIO DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO NELLE SCUOLE ITALIANE ALL'ESTERO

ESAMI DI STATO CONCLUSIVI DEI CORSI DI STUDIO DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO NELLE SCUOLE ITALIANE ALL'ESTERO Protocoo N. 355 /Pj({)o~-{~ 6a ESAMI DI STATO CONCLUSIVI DEI CORSI DI STUDIO DI ISTRUZIONE SECONDARIA DI SECONDO GRADO NELLE SCUOLE ITALIANE ALL'ESTERO NOMINE PER FUNZIONI DI COMMISSARIO DI ESAME CONFERIBILI

Dettagli

la newsletter per l insegnante di storia marzo 2012 Numero 50 PERLASTORIA Progetto Storia 2012

la newsletter per l insegnante di storia marzo 2012 Numero 50 PERLASTORIA Progetto Storia 2012 a newsetter per insegnante di storia marzo 2012 Numero 50 PERLA mai Strumenti e proposte per i avoro in casse e aggiornamento In base ae nuove Indicazioni nazionai e Linee guida Progetto Storia 2012 Edizioni

Dettagli

Unità. KW Kcal/h KW Kcal/h % KW KW % m 3 /h. Kg/h Kg/h. mbar mbar mbar mbar. C % % % % Nm 3 /h. C C l l bar bar bar l 1,2 7 0,7 0,4 3 150.

Unità. KW Kcal/h KW Kcal/h % KW KW % m 3 /h. Kg/h Kg/h. mbar mbar mbar mbar. C % % % % Nm 3 /h. C C l l bar bar bar l 1,2 7 0,7 0,4 3 150. DATI TECNICI Tipo Portata Termica Nominae Portata Termica Nominae Potenza Nominae Potenza Nominae Rendimento Utie Portata Termica Minima Potenza Minima Rendimento a carico ridotto (0 di Pn) PORTATA GAS

Dettagli

Eccezionali prestazioni a colori per il vostro gruppo di lavoro. Stampante multifunzione a colori Lexmark serie X950

Eccezionali prestazioni a colori per il vostro gruppo di lavoro. Stampante multifunzione a colori Lexmark serie X950 Stampante mutifunzione a coori Lexmark serie X950 Eccezionai prestazioni a coori per i vostro gruppo di avoro Serie Lexmark X950 Ottimizzate ambiente di avoro de vostro ufficio e aumentate a produttività

Dettagli

NUANCE The experience speaks for itself

NUANCE The experience speaks for itself NUANCE The experience speaks for itsef Confronto dee souzioni PDF - Riepiogo sintetico FUNZIONI DI COMPATIBILITÀ Compatibiità con Microsoft Windows XP (a 32 bit), Vista (a 32 e 64 bit), Windows 7 (a 32

Dettagli

Lexmark OfficeEdge Stampanti e dispositivi MFP professionali a colori

Lexmark OfficeEdge Stampanti e dispositivi MFP professionali a colori Lexmark OfficeEdge Stampanti e dispositivi MFP professionai a coori La nuova generazione dea stampa aziendae. La serie OfficeEdge è una nuova categoria di dispositivi progettata con componenti professionai

Dettagli

- La REGIONE BASILICATA, in qualità di TITOLARE del servizio di Trasporto

- La REGIONE BASILICATA, in qualità di TITOLARE del servizio di Trasporto GRUPPO FERROVE DELLO STATO REGONE BASLCAT i CONTRATTO D SERVZO REGONALE SERVZ D TRASPORTO FERROVAR ED AUTOMOBLSTC SOSTTUTV ex art. 9 D.Leg.vo 42297 e succ. modificazioni PERODO 0.0.2009-3. 2.204 n Potenza.

Dettagli

- 12 - 13. Sezione I: il titolo della sezione viene modificato come segue: 14. Articolo 11: il secondo comma viene sostituito dal testo seguente:

- 12 - 13. Sezione I: il titolo della sezione viene modificato come segue: 14. Articolo 11: il secondo comma viene sostituito dal testo seguente: - 12-12. Titoo II: i titoo viene modificato come _segue: " TITOLO II FISSAZIONE E STRUTTURA DEL BILANCIO" 13. Sezione I: i titoo dea sezione viene modificato come segue: " SEZIONE I FISSAZIONE DEL BILANCI

Dettagli

ALLEGATO SUB B) ALLA DELIBERAZIONE G.C. N. 64 DEL 11.07.20ll SCHEDE DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE INDIVIDUALE

ALLEGATO SUB B) ALLA DELIBERAZIONE G.C. N. 64 DEL 11.07.20ll SCHEDE DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE INDIVIDUALE ALLEGATO SUB B) ALLA DELIBERAZIONE G.C. N. 64 DEL 11.07.20 SCHEDE DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE INDIVIDUALE COMUNE DI SANTA LUCIA DI PIAVE VALUTAZIONE ANNO DIPENDENTE: CATEGORIA: B (amministrativo)

Dettagli

Ricerca Aviva sui comportamenti dei consumatori

Ricerca Aviva sui comportamenti dei consumatori Ricerca Aviva sui comportamenti dei consumatori Contenuto 1. Prefazione di Amanda Mackenzie OBE,Direttore Marketing e Comunicazione, Aviva pc. (p3) 2. Principai evidenze (p4) 3. CAS 2004 - uno sguardo

Dettagli

SEZIONE 1 INTRODUZIONE

SEZIONE 1 INTRODUZIONE SEZIONE 1 INTRODUZIONE Sezione 1 INTRODUZIONE Gi argomenti trattati in questa sezione sono Veicoi commerciai Cassi, autorizzazioni e imitazioni dea patente di guida per uso commerciae Requisiti per a patente

Dettagli

Stampa elegante. Colore brillante. Stampante a colori Lexmark C950de

Stampa elegante. Colore brillante. Stampante a colori Lexmark C950de Stampante a coori Lexmark C950de Stampa eegante. Coore briante Stampante a coori Lexmark C950de Progettata per gruppi di avoro, a stampante Lexmark C950de offre stampa a coori A3 di quaità professionae,

Dettagli

Istruzioni per l'uso "ALTITUDE"

Istruzioni per l'uso ALTITUDE Istruzioni per 'uso "ALTITUDE" REATIME S.R.L. Via Torino 5 I-009 Varedo MI Teefono: +9(06)554950 Fax: +9(06)554946 ALTITUDE - Istruzioni per 'uso INDICE Sezione Pagina Indice... Premessa... Campo d'impiego...

Dettagli

Roma, 18 settembre 2014. Claai

Roma, 18 settembre 2014. Claai .:.ontratto Coettivo Nazionae di Lavoro per i dipendenti dae imprese artigiane esercenti Servizi di puizia, Disinfezione, Disinfestazione, Derattizzazione e Sanificazione Roma, 18 settembre 2014 Caai Si

Dettagli

Buccinasco 28/05/2014

Buccinasco 28/05/2014 Prot. N. AoU.t ou s:4kj) /2dtr Buccinasco 28/05/2014 ORDINANZA SINDACALE N.1Q_/2014 Oggetto: Ordinanza Sindacae per a prevenzione dei fenomeni aergizzanti correati aa diffusione dea ianta "Ambrosia artemisiifoia"

Dettagli

RASSEGNA DI GIURISPRUDENZA a cura di Pierguido Soprani, avvocato

RASSEGNA DI GIURISPRUDENZA a cura di Pierguido Soprani, avvocato RASSEGNA DI a cura di Pierguido Soprani, avvocato D.Lgs. n. 758/1994: irreperibiità de contravventore Cassazione penae, sez. III, 11 novembre 2011, n. 41073, Pres. Ferrua, Re. Petti D.Lgs. n. 758/94 Ammissione

Dettagli

REGOLAMENTO DI FOGNATURA

REGOLAMENTO DI FOGNATURA Comune di aglatc CO\-(ASco REGOLAMENTO DI FOGNATURA NOTA: Gi articoi scritti con carattere incinato dipendono daa normativa nazionae e regionae o sono correati con i regoamento consortie; essi non possono

Dettagli

Controllo della temperatura. Per tutte le vostre esigenze.

Controllo della temperatura. Per tutte le vostre esigenze. Controo dea temperatura. Per tutte e vostre esigenze. Termoregoatori REGLOPLAS. Controo dea temperatura. Intuitivo. Affidabie. I nostri nuovi prodotti 5 Nuove tecnoogie in uso 7 Souzioni individuai per

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ALLEGATO 1 Ministero dee Infrastrutture e dei Trasporti Dipartimento per i Trasporti, a Navigazione ed i Sistemi Informativi e Statistii Direzione Generae per i Trasporto Stradae e per Intermodaità Pubbiazione

Dettagli

NUANCE The experience speaks for itself

NUANCE The experience speaks for itself NUANCE The experience speaks for itsef Confronto dee souzioni PDF - Riepiogo sintetico 8 PDF Create 8 Professiona 8 FUNZIONI DI COMPATIBILITÀ Compatibiità con Microsoft Windows XP (a 32 bit), Vista (a

Dettagli

Definizione Statico-Cinematica dei vincoli interni

Definizione Statico-Cinematica dei vincoli interni Definizione Statico-Cinematica dei vincoi interni Esempi deo schema strutturae di una struttura in cemento armato e di due strutture in acciaio in cui sono presenti dei vincoi interni cerniera. Vincoo

Dettagli

BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO. Standard Internazionali di Valutazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) calcolo dei prezzi marginali

BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO. Standard Internazionali di Valutazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) calcolo dei prezzi marginali BLOCCO TEMATICO DI ESTIMO Standard Internazionai di Vautazione (IVS) Market Comparison Approach (MCA) cacoo dei prezzi marginai Docente: geom. Antonio Eero CORSO PRATICANTI 205 I PREZZI MARGINALI I prezzo

Dettagli

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Ministero dee Infrastrutture e dei Trasporti Dipartimento per i Trasporti, a Navigazione ed i Sistemi Informativi e Statistii Direzione Generae per i Trasporto Stradae e per Intermodaità Pubbiazione periodia

Dettagli

Ponteggi e ancoraggi: quali tecniche utilizzare per il montaggio e l uso?

Ponteggi e ancoraggi: quali tecniche utilizzare per il montaggio e l uso? Articoo Sicurezza in cantiere. La posa de parapetto è effettuata da basso verso ato Ponteggi e ancoraggi: quai tecniche utiizzare per i montaggio e uso? I comparto ponteggi ne ambito de ediizia riveste

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Commissione di lavoro: Informatizzazione COME CONFIGURARE LA PEC SU OUTLOOK Lo scopo di questa guida è quello di permettere l utilizzo

Dettagli

-43~~ 'iioa ININ901 QMVIZVM9. ZL '!zze!d E!A. I! l. OIuaNOS 0016Z. 9ZZL CZ - ZPEO 'la1. ~ ~ ZSI BHLP I NZD NDI ~slj p03. ZPlOLPC6000 V A l d.

-43~~ 'iioa ININ901 QMVIZVM9. ZL '!zze!d E!A. I! l. OIuaNOS 0016Z. 9ZZL CZ - ZPEO 'la1. ~ ~ ZSI BHLP I NZD NDI ~slj p03. ZPlOLPC6000 V A l d. ZPOLPC6000 V A d ~ ~ ZS BHLP NZD ND ~sj p03 9ZZL CZ - ZPEO 'a1 OuaNOS 0016Z ZL '!zze!d E!A NN901 QMVZVM9-43~~ 'iioa PV Ni 1! i ' NDCE TTOLO - NORME GENERAL E PROCEDURAL ~ r-1 n t OGGETTO E FNALTA' DEL

Dettagli

linea PATRIMONIO Condizioni di Assicurazione MULTIRISCHI CASA E FAMIGLIA INCENDIO

linea PATRIMONIO Condizioni di Assicurazione MULTIRISCHI CASA E FAMIGLIA INCENDIO inea PATRM ondizioni di Assicurazione MULTRSH ASA FAMGLA ndice SZ 1 - Rischi assicurati Garanzia Base Forma assic pag. 2 2 - scusioni Forma assic pag. 4 3 - Garanzie ompementari Forma assic pag. 5 pag.

Dettagli

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova

Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Padova Commissione di lavoro: Informatizzazione COME CONFIGURARE LA PEC SU OUTLOOK EXPRESS Lo scopo di questa guida è quello di permettere

Dettagli

Lexmark Stampanti ad aghi serie 2500

Lexmark Stampanti ad aghi serie 2500 È ora di aspettarvi moto di più dae vostre stampanti ad aghi. stampa Lexmark Stampanti ad aghi serie 2500 La stampa ad aghi affidabie e veoce è ora anche disponibie in versione di rete! * 2580/n 2581/n

Dettagli

Multirischi Casa e Famiglia

Multirischi Casa e Famiglia FSCCL FRMV Contratto di ssicurazione de Ramo anni Mutirischi Casa e Famigia ncendio presente Fascicoo nformativo contiene: ota nformativa Gossario Condizioni di ssicurazione deve essere consegnato a Contraente

Dettagli

OTTAVIO SERRA. Consentirà anche di collegarci ai temi di informatica e di sperimentare sul campo questioni relative alla propagazione degli errori.

OTTAVIO SERRA. Consentirà anche di collegarci ai temi di informatica e di sperimentare sul campo questioni relative alla propagazione degli errori. OTTAVIO SERRA GEOMETRIA PROBABILITA INFORMATICA Reazione tenuta nea Saa consiiare de Comune di Diamante i 7 giugno 000 Ne ambito de Convegno su L insegnamento dea matematica:quae, Perché, Come Organizzato

Dettagli

FAC SIMILE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI CHIMICI (da presentare in carta resa legale - marca Euro 14,62)

FAC SIMILE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI CHIMICI (da presentare in carta resa legale - marca Euro 14,62) Marca da bollo 14,62 FAC SIMILE DELLA DOMANDA DI ISCRIZIONE ALL ALBO DEI CHIMICI (da presentare in carta resa legale - marca Euro 14,62) Al Presidente dell Ordine Provinciale dei Chimici di Matera Via

Dettagli

Consiglio dell Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali Ministero della Giustizia

Consiglio dell Ordine Nazionale dei Dottori Agronomi e Dottori Forestali Ministero della Giustizia 1. Che cos è? La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di posta elettronica (che utilizza i protocolli standard della posta elettronica tradizionale) mediante il quale al mittente viene fornita,

Dettagli

PROGRAMMA DI GESTIONE

PROGRAMMA DI GESTIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI MEDITERRANEA REGGIO CALABRIA PROGRAMMA DI GESTIONE I sottoscritto dott. arch. Renato CARULLO, con riferimento aa formuazione de "programma di gestione", previsto da'avviso di conferimento

Dettagli

TECNOLISTINO ENERGIE RINNOVABILI MARZO 2015 TECNOLOGIA MADE IN ITALY

TECNOLISTINO ENERGIE RINNOVABILI MARZO 2015 TECNOLOGIA MADE IN ITALY TECNOLISTINO TECNOLOGIA MADE IN ITALY MARZO 2015 ENERGIE RINNOVABILI 1 La A2B Accorroni E.G. è una azienda eader nea produzione di sistemi per riscadamento, raffrescamento, trattamento aria ed energie

Dettagli

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA

ISTITUTI OSPITALIERI DI CREMONA STTUT OSPTALER D CREMONA Azienda Ospedaiera DETERMNAZONE DRGENZALE U.O. PROVVEDTORATO ECONOMATO N. 84 DEL 07/08/2014 PROT. 3370/14 OGGETTO FORNTURA D N. 1 VDEOLARNGOSCOPO PER NTUBAZON DFFCL PER U.O. TERAPA

Dettagli

Guida alla registrazione di un utenza

Guida alla registrazione di un utenza Guida alla registrazione di un utenza Cos è FedERa? FedERa è il sistema di autenticazione che permette di accedere ai servizi on-line federati erogati dagli Enti della Regione Emilia-Romagna. 2 Chi può

Dettagli

Guida all uso 4331. Lancetta dei secondi. del cronometro Lancetta delle ore. Data Lancetta delle 24 ore. Tutte le funzioni sono disabilitate.

Guida all uso 4331. Lancetta dei secondi. del cronometro Lancetta delle ore. Data Lancetta delle 24 ore. Tutte le funzioni sono disabilitate. MO0602-IA Guida a uso 4331 Introduzione Congratuazioni per avere sceto questo oroogio CASIO. Per ottenere i massimo dee prestazioni da questo acquisto, eggere con attenzione questo manuae e tenero a portata

Dettagli

Lobby. Metropolitan London

Lobby. Metropolitan London Fact Sheet Lobby Metropoitan London Indirizzo: Od Park Lane London W1K 1LB United Kingdom Teefono: +44 20 7447 1000 Fax: +44 20 7447 1100 Emai: res.thehakin@comohotes.com Indirizzo Web: http://www.comohotes.com/thehakin

Dettagli

BILANCIO SOCIALE 2013 Gruppo ACSM

BILANCIO SOCIALE 2013 Gruppo ACSM BILANCIO SOCIALE 2013 Gruppo ACSM I Biancio sociae I Biancio sociae è uno strumento con i quae un organizzazione rende conto ai portatori d interesse (stakehoder) de proprio operato, rendendo trasparenti

Dettagli

Il collegamento negoziale

Il collegamento negoziale I coegamento negoziae Sommario 1 Introduzione. 2 Discipina dei negozi coegati. 3 Fattispecie di coegamento negoziae. 1 Introduzione I fenomeno de coegamento negoziae consiste in un nesso di interdipendenza

Dettagli

FNOMCeO COMUNICAZIONE N. Al PRESIDENTI DEGLI ORDINI PROVINCIALI DEl MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI. ...- l. ...- Li'~ f'j

FNOMCeO COMUNICAZIONE N. Al PRESIDENTI DEGLI ORDINI PROVINCIALI DEl MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI. ...- l. ...- Li'~ f'j FNOMCeO Prot. N : ------ Rif. Nota: Resp. Proced.: Resp. strut. : OGGETTO: - Dr. Marceo Fontana ~ OBBLIGO DI ASSICURAZIONE PROFESSIONALE PER GLI ESERCENTI LE PROFESSIONI SANITARIE: TRASMISSIONE PARERE

Dettagli

ATTIVITÀ E PROCEDIMENTI

ATTIVITÀ E PROCEDIMENTI TIPOLOGIA DI PROCEDIMENTI Denominazione del procedimento RICHIESTE AVANZATE IN MERITO AD ATTIVITA CIMITERIALI Riferimenti normativi D.P.R. 10.09.1990 N. 285 DELIBERAZIONE CONSIGLIO COMUNALE 337/23.12.1991

Dettagli

Guida all uso 3172. Cenni su questo manuale. Cose da controllare prima di usare l orologio. Carica dell orologio MO0908-IA

Guida all uso 3172. Cenni su questo manuale. Cose da controllare prima di usare l orologio. Carica dell orologio MO0908-IA MO0908-IA Guida a uso 3172 Congratuazioni per avere sceto questo oroogio CASIO. Appicazioni I sensori incorporati in questo oroogio misurano a direzione, a pressione atmosferica, a temperatura e atitudine.

Dettagli

Management SA,societàindipendente con sede in. Lussemburgo. investimento siaperclientiretail siaperclientelaistituzionale,high networthindividuals e

Management SA,societàindipendente con sede in. Lussemburgo. investimento siaperclientiretail siaperclientelaistituzionale,high networthindividuals e e professionae " ArcAsset Lussemburgo ' N e data : 90011-01/11/2009 Diffusione : Non sponibie Periocità : Mensie Advisor1_90011_27_315.pdf Web Site: www.buerating.com Pagina : 27 Dimens. : 100 % 30 cm2

Dettagli

UTOTRASPORTI. i GHIDIGHIMO ANGIOL NO & FlGLlO s n c. Gat. 5 Classe F. del 12 Aprile 2012. lscrizione No CZ 00137

UTOTRASPORTI. i GHIDIGHIMO ANGIOL NO & FlGLlO s n c. Gat. 5 Classe F. del 12 Aprile 2012. lscrizione No CZ 00137 UTOTRASPORTI i GHIDIGHIMO ANGIOL NO & FGLO s n c RECUPERO E COMMERCIO MATERIALI FERROSI E NON FERROSI TRASPORTO E SMATTIMENTO RIFIUTINDUSTRIATI - NOTECCIO CONTAINERS Gat 5 Casse F scrizione No CZ 7 de

Dettagli

j~~äáñìëüá=äó=`ljli=j~äçáîé=

j~~äáñìëüá=äó=`ljli=j~äçáîé= påüéç~ áåñçêã~íáî~ j~~äáñìëüá=äó=`ji=j~äçáîé= Indirizzo: Atoo Thaa,Madive Teefono: +960 678 0001 Fax: +960 678 0002 E-mai: maaifushi@comohotes.com Web: comohotes.com/maaifushi Posizione: Maaifushi è situata

Dettagli

Interazione tra forze verticali e longitudinali: effetti anti 5.5 aggiornato 19-11-2013

Interazione tra forze verticali e longitudinali: effetti anti 5.5 aggiornato 19-11-2013 Interazione tra forze verticai e ongitudinai: effetti anti 5.5 aggiornato 19-11-2013 Ne piano frontae si studia interazione tra forze verticai Fz e forze aterai Fy sviuppate a iveo de impronta a terra.

Dettagli

Domande Ricorrenti - Posta Elettronica Certificata (PEC)

Domande Ricorrenti - Posta Elettronica Certificata (PEC) Domande Ricorrenti - Posta Elettronica Certificata (PEC) 1. Cosa dice il decreto? Di seguito il dettaglio del decreto: " Tra le misure per la riduzione dei costi amministrativi a carico delle imprese sono

Dettagli