Convertitore di segnale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Convertitore di segnale"

Transcript

1 P01 Synco 200 Convertitore di segnale SEZ220 Con applicazioni standard preprogrammate Liberamente configurabile Impostazioni da menù guidato Impiego Il convertitore di segnali si utilizza negli impianti HVAC per: Selezionare fino a 5 segnali d ingresso passivi o attivi per disporre il valore di minima/massima o di media Calcolare l entalpia, la differenza di entalpia, l umidità assoluta o il punto di condensazione da segnali di temperatura attivi o passivi e di umidità Convertire 1 segnale d ingresso passivo in 2 segnali attivi Duplicare segnali d ingresso per controllo sequenze valvole, pompe e ventilatori Funzioni Ingressi universali odalità funzionamento Ingressi universali per 5 segnali analogici (passivi o attivi) con unità di misura ( C, %, -- -). inima / massima / media (IN-AX-AVR) Selezione del segnale di massima fra gli ingressi IN 1 IN 5 Selezione del segnale di minima fra gli ingressi IN 1 IN 5 Calcolo del valore medio fra i segnali d ingresso IN 1 IN 5 Per calcolare il valore medio, l ingresso IN1 deve essere sempre impegnato, questo significa che per calcolare un valore medio occorre collegare un sensore all ingresso IN1 e successivamente gli altri. Se, in aggiunta, si attiva il parametro SPLIT le funzioni possono essere assegnate a due blocchi di calcolo: X1 X2 e X3 X5, ad esempio: N5146it Siemens uilding Technologies HVAC Products

2 Selezione del segnale di minima, di massima o di media dei segnali agli ingressi IN 1 IN 2 Selezione del segnale di minima, di massima o di media dei segnali agli ingressi IN 3 IN 5 Calcolo dell entalpia (ENTALPIA) Calcolo del valore entalpico tra un segnale d ingresso di temperatura (passivo o attivo) e un segnale d ingresso d umidità. Calcolo del valore di umidità assoluta tra un segnale d ingresso di temperatura (passivo o attivo) e un segnale d ingresso di umidità. Calcolo del valore differenziale di entalpia fra due gruppi di segnali composti da un ingresso di temperatura e un ingresso di umidità. Calcolo del punto di rugiada tra un segnale di temperatura e un segnale d umidità. Raddoppio del segnale / conversione del segnale (2X-INV) Raddoppio del segnale per il controllo in sequenza di valvole, pompe e ventilatori. Conversione del segnale da un segnale passivo di temperatura a due segnali attivi di temperatura. Le funzioni possono essere combinate in funzione di quanto richiesto dalle applicazioni. Ordini All ordine indicare quantità, modello e tipo. Ad esempio: n. 1 convertitore di segnale SEZ220 I prodotti elencati tra gli "Accessori" devono essere ordinati separatmente. Documentazione prodotto Nome Codice Documentazione base P5146 Set d istruzioni (montaggio, configurazione, impiego) Dichiarazione di Conformità (CE) T5146xx Dichiarazione ambientale E5146en Esecuzione tecnica Il convertitore di segnale dispone di 13 applicazioni già programmate. Quando si configura, deve essere caricata l applicazione di base più idonea. Saranno automaticamente attivate tutte le funzioni associate all applicazione, la configurazione dei morsetti, le impostazioni e le visualizzazioni e automaticamente saranno attivati i parametri operativi mentre i parametri non operativi saranno disattivati. In aggiunta è disponibile un applicazione liberamente programmabile (vuota, tipo base ). Sul convertitore di segnale si possono eseguire, tramite i comandi manuali oppure con il tool di service OCI700.1, le seguenti operazioni,: Attivazione di un applicazione preprogrammata (fare riferimento a "Applicazioni standard preprogrammate") odifica di un applicazione preprogrammata Configurazione libera di un applicazione Informazioni più dettagliate su queste operazioni sono descritte nella configurazione di base. 2/10

3 Esecuzione meccanica Il convertitore di segnale è composto da un unità e una basetta di collegamento. La basetta può essere montata su barra DIN o fissata direttamente su una superficie piana. La basetta è di plastica con due file di morsettiere. L unità consiste in una custodia di plastica che comprende il display e il circuito stampato. L unità alloggia nella basetta. Le operazioni di controllo sono completamente integrate. Comandi, display e collegamenti 5146Z Legenda 1 Pulsante OK per conferma del menu selezionato o del valore impostato. 2 Pulsante di navigazione, verso l alto (+) per selezionare la linea del menu o cambiare un valore. 3 Pulsante di navigazione, verso il basso ( ) per selezionare la linea del menu o cambiare un valore 4 Pulsante ESC per tornare al menu precedente o rifiutare un valore. 5 Presa di collegamento per il tool di service (connettore RJ45) 6 Display 7 Leva per rimuovere la basetta dalla barra DIN 8 Anello per fissaggio cavo. 9 Supporto per coprimorsetto Accessori Nome Kit di montaggio fronte quadro. Costituito da: 1 cornice piccola, 1 cornice larga, 2 distanziali esagonali, 4 viti di fissaggio e Istruzioni di montaggo odello AR Note di progettazione Il convertitore di segnale è alimentato a 24 V AC. L alimentazione elettrica deve essere conforme ai requisiti SELV/PELV (sicurezza per basse tensioni). Il trasformatore utilizzato deve essere con doppio isolamento di sicurezza secondo la norma EN o EN ; deve essere adatto per il funzionamento continuo al 100 %. Fusibili, interruttori, cavi e messa a terra devono rispettare le normative vigenti. I cavi di collegamento dei sensori non devono essere posati in parallelo con i cavi di potenza per motori, attuatori ecc.. Si raccomanda di utilizzare il più possibile le applicazioni standard (vedi applicazioni preprogrammate e Synco Select V.2) ed eventualmente di adattarle alle esigenze specifiche. 3/10

4 Note di montaggio ed installazione Il convertitore di segnale è adatto per : Installazione in quadri elettrici standard DIN ontaggio a parete su guida Din (EN x7.5) ontaggio a parete tramite 2 viti autofilettanti ontaggio a fronte quadro tramite kit AR Non è ammessa l installazione in luoghi umidi o bagnati. Devono essere rispettate le normative vigenti. Togliere tensione prima di installare il convertitore di segnale. L unità del convertitore di segnale non deve essere mai rimossa dalla basetta! Ogni morsetto (tipo cage ) può ricevere solo 1 cavo (rigido o flessibile). Per una corretta connessione la parte scoperta del cavo deve essere max di 7 o 8 mm. Per introdurre il cavo nel morsetto occorre fare pressione sul medesimo con un cacciavite di sezione 1, la stessa operazione si esegue per scollegare il cavo. Il convertitore di segnale è fornito completo di Istruzioni di montaggio e di istruzioni operative. Note di configurazione La configurazione e parametrizzazione dell apparecchio può essere modificata da personale istruito da HVAC Products sia da display che tramite tool di service OCI Durante la configurazione, l applicazione non è attiva e le uscite sono in stato di Off. Dopo aver completato la configurazione il convertitore riparte automaticamente. Quando si esce dalla messa in servizio, gli ingressi sono automaticamente verificati e identificati. Se si verifica la mancanza di una periferica verrà generato un messaggio d allarme. Se in un impianto specifico vengono eseguite particolari modifiche, quest ultime andranno inserite nella documentazione dell impianto e poste nel quadro elettrico. Per le procedure riguardanti la prima messa in servizio fare riferimento alle istruzioni d installazione. Disposizione La maggior parte dei componenti plastici sono conformi alla normativa ISO/DIS per facilitare lo smalitimento dei rifiuti (compatibilità ambientale). Dati tecnici Alimentazione (, ) Ingressi universali Ingressi di misura (X1...X5) Uscite Uscite di posizionamento (Y...) Tensione di alimentazione Sicurezza basse tensioni (SELV) / protezione bassa tensione (PELV) Richiesta di un trasformatore d isolamento di sicurezza Frequenza Consumo Fusibili di alimentazione 24 V AC ±20 % HD 384 EN / EN , min. 10 VA, max. 320 VA 50/60 Hz 5 VA max. 10 A Numero 5 Segnali d ingresso Passivi L-Ni 1000, T1, Pt 1000, Ω 2x L-Ni 1000 (media) Attivi V DC Numero 2 Tensione d uscita V DC Corrente d uscita ±1 ma Carico massimo Corto circuito continuo 4/10

5 Potenza alimentazione apparecchiature esterne (1) Interfacce Lunghezza cavi ammessa Collegamenti elettrici rado di protezione Condizioni ambientali Tensione Corrente Connettore di service Per segnali passivi e segnale di posizione Tipo di segnale L-Ni 1000, T1 Pt Ω Per misure e segnali di controllo V DC orsetti di collegamento Per cavi Cavi a treccia senza capicorda Cavi a treccia con capicorda rado di protezione per la custodia IEC Classe di sicurezza secondo EN Funzionamento in condizioni climatiche Temperatura (custodia e elettronica) Umidità Condizioni meccaniche Trasporto in condizioni climatiche Temperatura Umidità Condizioni meccaniche 24 V AC max. 4 A Connettore RJ45 (possono essere corretti errori di misura) max. 300 m max. 300 m max. 300 m Fare rif. al foglio tecnico dell apparecchio orsetto tipo Cage 0.6 mm dia mm mm mm 2 IP 20 (quando installata) L apparecchio è adatto per l impiego con apparecchiature di sicurezza classe II IEC classe 3K C % u.r. (senza condensa) classe 32 IEC classe 2K C <95 % u.r. classe 22 Classificazioni EN odalità d impiego, regolatori automatici tipo 1 rado d inquinamento, regolatori ambientali 2 Classe software A Tensione di spunto 4000 V Temperatura testata custodia 125 C ateriali e colori asetta Unità Imballo Policarbonato, RAL 7035 (grigio chiaro) Policarbonato, RAL 7035 (grigio chiaro) Cartone ondulato Standard Sicurezza prodotto Regolatori elettronici automatici per impieghi civili e similari Requisiti speciali per regolatori d energia Compatibilità elettromagnetica Immunità settore industriale Emissioni settore domestico, piccola industria Conformità Direttive EC EN EN EN EN /336/EEC -conformità per Australian EC Framework Radio Communication Act 1992 Peso Escluso l iballo kg 5/10

6 Schemi di collegamento Schema interno X1 X2 1 X3 X4 1 X , Alimentazione 24 V AC 1 Alimentazione 24 V AC per sonde attive esterne Neutro di misura per segnali d ingresso Neutro di sistema per segnali d uscita X... Segnali d ingresso universali per: L-Ni 1000, 2x L-Ni 1000 (media), T1, Pt 1000, V DC, Ω Y... Segnale d uscita analogica V DC Nota ene Schemi di collegamento In ogni morsetto (tipo cage ) può alloggiare solo un cavo. I morsetti doppi sono collegati internamente. Collegamento di 2 sonde passive (media) 5.1 L-Ni L-Ni A06 AC 24 V X... U2 U Convertitore di segnale SEZ220 Sonda di temperature ambiente QAA24 Per altri tipi di collegamento fare riferimento alle " applicazioni standard preprogrammate". Dimensioni 10,5 ø ø ,5 EN TH = = = = 66,4 90 Dimensioni in mm ounting frame 6/10

7 AR Cornice di montaggio , Dime di foratura tipo 1: i cavi di collegamento devono essere eseguiti prima del montaggio Dima di foratura tipo 2: i cavi di collegamento possono essere eseguiti dopo il montaggio , ,7 18 4, ,4 66, ,5 18 4, ,8 66,4 Dimensioni in mm 7/10

8 Applicazioni preprogrammate standard Nota ene li schemi di collegamento impostati ai modelli base rappresentano solo esempi. Tipo base Descrizione Schema di collegamento 01 Selezione di un segnale di minima e di massima tra le sonde passive (o attive) collegate. 5 x L-Ni 1000 X1 X2 1 X3 X4 1 X5 1 1 IN AX 02 Selezione del assimo segnale in ingresso e calcolo del segnale medio tra tutte le sonde passive (o attive) collegate. 5 x L-Ni 1000 X1 X2 1 X3 X4 1 X5 1 1 AVR AX 03 Selezione del assimo segnale in ingresso e calcolo del segnale medio tra tutti gli ingressi attivi. 5 x X1 X2 1 X3 X4 1 X5 1 1 AVR AX 04 Selezione del segnale minimo tra due ingressi attivi e tre segnali passivi. 2 x 3 x L-Ni 1000 X1 X2 1 X3 X4 1 X5 1 1 IN IN 05 Calcolo della media fra due ingressi attivi e tre ingressi passivi 2 x 3 x L-Ni 1000 X1 X2 1 X3 X4 1 X5 1 1 AVR AVR 06 Selezione di massima tra due segnali attivi e tre segnali passivi 2 x 3 x L-Ni 1000 X1 X2 1 X3 X4 1 X5 1 1 AX AX 8/10

9 Tipo base Descrizione Schema di collegamento E01 Calcolo del segnale di entalpia tra un ingresso passivo (o attivo) di temperatura e un ingresso attivo di umidità. L-Ni 1000 L-Ni 1000 X1 X2 1 X3 X4 1 X5 1 1 E02 Calcolo della differenza di entalpia tra due gruppi di segnali, ognuno composto da un ingresso di temperatura passivo (o attivo) e un ingresso attivo di umidità. ENTH 1 [kj/kg] L-Ni 1000 X1 X2 1 ENTH 2 [kj/kg] L-Ni 1000 X3 X4 1 X5 1 1 E03 Calcolo dell umidità assoluta e dell entalpia tra un ingresso passivo (o attivo) di temperatura e un ingresso attivo d umidità ENTH D [kj/kg] L-Ni 1000 X1 X2 1 X3 X4 1 X5 1 1 ASHU 1 [g/kg] ENTH 1 [kj/kg] E04 Calcolo dell umidità assoluta tra un segnale di temperatura passivo (o attivo) e un segnale attivo d umidità. L-Ni 1000 L-Ni 1000 X1 X2 1 X3 X4 1 X5 1 1 ASHU 1 [g/kg] ASHU 2 [g/kg] E05 Calcolo del punto di rugiada tra un segnale passivo (o attivo) di temperatura e un segnale attivo d umidità. L-Ni 1000 X1 X2 1 X3 X4 1 X5 1 1 D01 Raddoppio del segnale in ingresso per commando in sequenza di pompe, valvole e ventilatori. TEP 1 [ C] DC V X1 X2 1 X3 X4 1 X5 N1 1 1 U2 Legend N1 = Controller (or active device) U2 = SEZ220 signal converter 0 V 5 V 10 V X1 0 V 5 V 10 V X1 D02 Conversione del segnale passivo di temperatura in due segnali attivi di temperatura. L-Ni 1000 X1 X2 1 X3 X4 1 X x X1 0 C 50 C X1-35 C +35 C 9/10

10 10/ Siemens uilding Technologies A

QFM21... Sonda da canale. Siemens Building Technologies HVAC Products. Symaro. per umidità relativa e temperatura

QFM21... Sonda da canale. Siemens Building Technologies HVAC Products. Symaro. per umidità relativa e temperatura 1 864 1864P01 Symaro Sonda da canale per umidità relativa e temperatura QFM21 Impiego Tensione d alimentazione 24 V AC / 13535 V DC Segnale d uscita per umidità relativa 010 V DC / 4 20 ma Segnale d uscita

Dettagli

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria 1 821 1821P01 Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria Sonda attiva con capillare per la misura della temperatura minima nel campo d impiego 0 15 C Alimentazione 24 V AC Segnale d uscita 0...10 V DC

Dettagli

Rilevatore di condensa

Rilevatore di condensa 1 542 1542P01 1542P02 Rilevatore di condensa Il rilevatore di condensa è utilizzato per evitare danni a causa della presenza di condensa sulle tubazioni e il è adatto per travi refrigeranti e negli impianti

Dettagli

QPM2100D, QPM2102D QPM2160D, QPM2162D QPM2100, QPM2102 QPM2160, QPM2162 Sonde Qualità Aria da Canale

QPM2100D, QPM2102D QPM2160D, QPM2162D QPM2100, QPM2102 QPM2160, QPM2162 Sonde Qualità Aria da Canale 1 962 QPM2100D, QPM2102D QPM2160D, QPM2162D QPM2100, QPM2102 QPM2160, QPM2162 Sonde Qualità Aria da Canale QPM21 Impiego Con elemento sensibile CO 2 esente da manutenzione sulla base della misura ottica

Dettagli

Sonda CO 2 /VOC QPA 2002. Sensore di qualità dell aria CO 2. /VOC Con elemento sensibile CO 2

Sonda CO 2 /VOC QPA 2002. Sensore di qualità dell aria CO 2. /VOC Con elemento sensibile CO 2 Sonda CO /VOC QPA 00 Sensore di qualità dell aria CO /VOC Con elemento sensibile CO esente da manutenzione sulla base della misura ottica di assorbimento dell infrarosso (NDIR*) ed elemento sensibile di

Dettagli

Variatori di potenza per carichi elettrici, max 30 KW pausa/impulso 24 V AC

Variatori di potenza per carichi elettrici, max 30 KW pausa/impulso 24 V AC 4 936 Variatori di potenza per carichi elettrici, max 30 KW pausa/impulso 24 V AC SEA412 Impiego I variatori di potenza statica si utilizzano per il controllo delle resistenze elettriche negli impianti

Dettagli

Sonda temperatura a cavo

Sonda temperatura a cavo 1 831 1932P01 1847P01 Sonda temperatura a cavo QAP... Impiego Le sonde si utilizzano per la misura della temperatura negli impianti di riscaldamento e di condizionamento in combinazione con gli accessori

Dettagli

Regolatore di temperatura aria da canale

Regolatore di temperatura aria da canale 3 332 Synco 100 Regolatore di temperatura aria da canale con 2 uscite 0...10 V DC RL162 Regolatore per il controllo della temperatura nei canali d'aria di mandata o d'estrazione negli impianti di ventilazione

Dettagli

Regolatore differenziale di temperatura

Regolatore differenziale di temperatura 3 337 Synco 100 Regolatore differenziale di temperatura R27 Regolatore differenziale di temperatura per impianti di accumulo da energia solare. Design compatto con uscite di controllo a 2-punti, 24 230

Dettagli

RCU10... Regolatore ambiente. Siemens Building Technologies HVAC Products. Per impianti di riscaldamento e raffreddamento

RCU10... Regolatore ambiente. Siemens Building Technologies HVAC Products. Per impianti di riscaldamento e raffreddamento 3 041 RCU10 RCU10.1 Regolatore ambiente Per impianti di riscaldamento e raffreddamento RCU10... Scelta della logica di regolazione (On/Off o modulante) Segnale di comando per riscaldamento e raffreddamento

Dettagli

Regolatore di temperatura ad immersione

Regolatore di temperatura ad immersione 3 333 SYNCO 100 Regolatore di temperatura ad immersione con 2 uscite 0...10 V DC RLE162 Regolatore ad immersione per il controllo della temperatura dell'acqua e dell'aria nei condotti, negli impianti di

Dettagli

RMZ787 RMZ788. Moduli universali. Siemens Building Technologies HVAC Products. Synco 700

RMZ787 RMZ788. Moduli universali. Siemens Building Technologies HVAC Products. Synco 700 146 146P01 Synco 700 Moduli universali RMZ787 RMZ788 Moduli universali da utilizzare con i controllori universali RMU7... e controllori per riscaldamento RMH760 Impiego I moduli universali si utilizzano

Dettagli

Moduli di misura per resistenze o termosonde in platino (DIN IEC 751) o nichel (DIN 43 760)

Moduli di misura per resistenze o termosonde in platino (DIN IEC 751) o nichel (DIN 43 760) s Agosto 1996 8 123 UNIGYR Moduli di misura per resistenze o termosonde in platino (DIN IEC 751) o nichel (DIN 43 760) Scala 1 : 2 Moduli di misura per due ingressi indipendenti di: - resistenze variabili

Dettagli

Telecomando telefonico GSM

Telecomando telefonico GSM 5 434 Telecomando telefonico GSM TEL50.GSM Dispositivo elettronico per l attivazione a distanza, tramite rete GSM, di 2 uscite a relè a comando indipendente per l attivazione di apparecchiature elettriche

Dettagli

Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari. norma di riferimento CEI-EN50194. Descrizione : Tipo :

Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari. norma di riferimento CEI-EN50194. Descrizione : Tipo : s 7 604 ITEIGAS Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari norma di riferimento CEI-E50194 YA16.. Rivelatori elettronici di fughe gas ad una soglia per ambienti domestici. Alimentazione

Dettagli

Uscita 0...10 V DC Ingressi ed uscite protetti da corto circuito e inversioni di polarità

Uscita 0...10 V DC Ingressi ed uscite protetti da corto circuito e inversioni di polarità 5 143 Interfaccia Interfaccia per regolatori con uscita 2 TF per servocomandi ed attuatori DC Ingresso :... 2 TF Ingresso : segnale da PU-K4 / RDN2 / RDE2 : Due campi d impiego, per valvole magnetiche

Dettagli

GE Industrial Solutions. WattStation. Wall Mount. Stazione di ricarica per auto elettriche. GE imagination at work

GE Industrial Solutions. WattStation. Wall Mount. Stazione di ricarica per auto elettriche. GE imagination at work GE Industrial Solutions WattStation Wall Mount Stazione di ricarica per auto elettriche GE imagination at work WattStation Stand-alone Design WattStation Quello che mancava alla tua auto elettrica Perchè

Dettagli

Sonde di temperatura ambiente

Sonde di temperatura ambiente 1 749 1749P01 QAA20..1 Symaro Sonde di temperatura ambiente QAA20..1.. Sonde attive per la misura della temperatura ambiente Tensione di alimentazione 24 V AC o 13.5 35 V DC Segnale d uscita 0...10 V DC

Dettagli

Interruttore magnetotermico 2216-S...

Interruttore magnetotermico 2216-S... Interruttore magnetotermico 226-S... Descrizione Interruttore magnetotermico a uno e due poli in un design compatto con attuatore con guida, meccanismo con scatto libero, diverse caratteristiche di scatto

Dettagli

Termostato ambiente Per impianti di riscaldamento o raffreddamento

Termostato ambiente Per impianti di riscaldamento o raffreddamento 3 563 RAA31 RAA31.16 RAA31.26 Termostato ambiente Per impianti di riscaldamento o raffreddamento RAA31 Termostato ambiente con selettore manuale ON/OFF Segnale di comando On/Off Portata contatti 24 250

Dettagli

Sonda da canale. Siemens Building Technologies HVAC Products. Symaro. Per umidità relativa (alta precisione) e temperatura

Sonda da canale. Siemens Building Technologies HVAC Products. Symaro. Per umidità relativa (alta precisione) e temperatura 1 882 1882P01 Symaro Sonda da canale Per umidità relativa (alta precisione) e temperatura QFM31 Impiego Esempi d impiego Tensione d alimentazione 24 V AC / 1353 DC Segnali d uscita 010 V DC / 4 20 ma per

Dettagli

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione

CS FS-1 Caratteristiche tecniche Custodia Generali Modulo temporizzatore di sicurezza con contatti ritardati all eccitazione Alimentazione odulo di sicurezza CS S-1 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia, IP20 (morsettiera Dimensioni vedere pagina

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz Modulo di sicurezza CS AR-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Sonde di temperature da canale

Sonde di temperature da canale 1 761 1761P03 1761P01 1761P02 Flangia di montaggio AQM630 QAM2110040, QAM2120040 QAM2120200, QAM21200 Symaro Sonde di temperature da canale QAM21 Sonde passive per la misura della temperatura nei canali

Dettagli

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE

Apparecchi. Cronotermostato elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE Apparecchi elettronico GSM - CARATTERISTICHE TECNICHE 01913 - elettronico GSM Alimentazione: 120-230 V~, 50-60 Hz. 2 batterie AAA NiMH 1,2 V ricaricabili (fornite) in grado di garantire, per alcune ore,

Dettagli

Potenza assorbita In funzione Mantenimento Dimensionamento. 6 W @ coppia nominale 2,5 W 8,5 VA Allacciamento Cavo 1 m, 2 x 0.75 mm 2 Dati funzionali

Potenza assorbita In funzione Mantenimento Dimensionamento. 6 W @ coppia nominale 2,5 W 8,5 VA Allacciamento Cavo 1 m, 2 x 0.75 mm 2 Dati funzionali Scheda ecnica F24A Attuatore di sicurezza con ritorno a molla per serrande di regolazione dell' aria in impianti di ventilazione e condizionamento negli edifici. Per serrande fino a circa 2 m 2 Coppia

Dettagli

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE

REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE REGOLAZIONE H-CLIMA STYLE UFH-RHS Descrizione: Il sistema di regolazione H-Clima Style si propone come sistema di eccellenza nella regolazione della temperatura ambiente, in particolare per il controllo

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237 Agosto 2002 DKACT.PD.P10.A2.06 520B1237 Introduzione I pressostati della serie CS fanno parte della gamma dei prodotti Danfoss destinati al controllo della pressione. Tutti i pressostati CS sono dotati

Dettagli

PumpDrive. Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento. Guida rapida

PumpDrive. Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento. Guida rapida Guida rapida PumpDrive 4070.801/2--40 Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento Varianti di montaggio: Montaggio su motore (MM) Montaggio a parete (WM) Montaggio in quadro

Dettagli

PXG80-W. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta modem

PXG80-W. Siemens Building Technologies Building Automation. DESIGO PX Controllore Web. con porta modem 9 232 DESIGO PX Controllore Web con porta modem PXG80-W Per remotizzare le operazioni e la visualizzazione di uno o più DESIGO PX tramite un Internet browser standard.? Operazioni e visualizzazione delle

Dettagli

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44

Sistema di rivelazione fughe gas. contatti del modulo relè opzionale LZY20-R. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44 s 7 682.1 INTELLIGAS Sistema di rivelazione fughe gas per centrali termiche QA..13/A QA..13/A Sistema elettronico per la rivelazione di fughe gas per una o più sonde per il comando di una elettrovalvola

Dettagli

Sistema di rilevazione fughe gas. per centrali termiche e luoghi similari. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44

Sistema di rilevazione fughe gas. per centrali termiche e luoghi similari. Descrizione. Centralina di comando. Sonda per gas metano IP44 s 7 601 INTELLIGAS Sistema di rilevazione fughe gas per centrali termiche e luoghi similari Centralina elettronica per la rilevazione di fughe gas ad una sonda per il comando di una elettrovalvola di intercettazione

Dettagli

Flussostato per liquidi

Flussostato per liquidi 594 59P0 Flussostato per liquidi Per liquidi nelle tubazioni di DN 0 00. QE90 Portata contatti: Pressione nominale PN5 max. 30 AC, A, 6 A max. 48 DC, A, 0 W Contatto pulito tipo reed (NO / NC) Custodia

Dettagli

EK2T: Convertitore doppio canale per Termocoppia programmabile via Software

EK2T: Convertitore doppio canale per Termocoppia programmabile via Software EK2T: Convertitore doppio canale per Termocoppia programmabile via Software DESCRIZIONE GENERALE Il dispositivo EK2T converte e linearizza, con elevata precisione, un segnale analogico da Termocoppia e

Dettagli

Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari. norma di riferimento CEI-EN50194. Descrizione : Tipo :

Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari. norma di riferimento CEI-EN50194. Descrizione : Tipo : s 7 606 ITEIGAS Rivelatori di fughe gas per ambienti domestici e luoghi similari norma di riferimento EI-E50194 YA26.. Rivelatori elettronici di fughe gas ad una soglia per ambienti domestici. Alimentazione

Dettagli

Avvertenze. Materiale necessario per il montaggio

Avvertenze. Materiale necessario per il montaggio Avvertenze ATTENZIONE: l installazione del Termostato Rialto deve essere effettuata solo da personale specializzato, in assenza di alimentazione in ingresso. Se non in possesso di tali requisiti, rivolgersi

Dettagli

Attuatore elettronico Serie EMUJC

Attuatore elettronico Serie EMUJC Attuatore elettronico Serie EUJC Caratteristiche principali - Attuatore elettronico per valvole Serie Compact -- Segnale di comando 0-0V o a punti Controllo della corsa ad incremento di coppia Tensione

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali 28111.03 www.caleffi.com Regolatore digitale SOLCAL 1 Copyright 2012 Caleffi Serie 257 MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE Funzione 1 Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici 3 Caratteristiche

Dettagli

per Synco 700 e Synco RXB Applicazioni tipiche: Edifici pubblici, enti Scuole Residenziale Edifici destinati al terziario Piccole e medie industrie

per Synco 700 e Synco RXB Applicazioni tipiche: Edifici pubblici, enti Scuole Residenziale Edifici destinati al terziario Piccole e medie industrie Interfaccia per Synco 00 e Synco RXB OZW Interfaccia di telegestione e centralizzazione per impianti con Synco. Impiego Impianto Edifici tipici Utilizzatori L interfaccia OZW è un componente del sistema

Dettagli

Per umidità relativa e temperatura

Per umidità relativa e temperatura 1 857 1857P01 QFA20 Sonde ambiente Per umidità relativa e temperatura QFA20 Tensione d alimentazione 24 V AC o 13.5 35 V DC Segnale d uscita 0...10 V DC per l umidità relativa Segnale d uscita 0...10 V

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy Quadri stringa SunEzy Interruttori automatici in c.c. C60PV-DC Interruttore non automatico in c.c. C60NA-DC Interruttore non automatico in c.c. SW60-DC

Dettagli

Interfaccia EIB - centrali antifurto

Interfaccia EIB - centrali antifurto Interfaccia EIB - centrali antifurto GW 20 476 A 1 2 3 1 2 3 4 5 Terminali bus LED di programmazione indirizzo fisico Tasto di programmazione indirizzo fisico Cavo di alimentazione linea seriale Connettore

Dettagli

Min. 20 Nm @ tensione nominale Min. 20 Nm Comando Segnale Y DC 0 10 V, impedenza 100 k On-Off, 3-punti (solo AC), modulante (DC 0...

Min. 20 Nm @ tensione nominale Min. 20 Nm Comando Segnale Y DC 0 10 V, impedenza 100 k On-Off, 3-punti (solo AC), modulante (DC 0... Scheda ecnica SF24A-MF Attuatore di sicurezza con ritorno a molla multifunzioni per serrande di regolazione dell' aria in impianti di ventilazione e condizionamento negli edifici. Per serrande di regolazione

Dettagli

Termostato ambiente da parete con display

Termostato ambiente da parete con display 3 182 ermostato ambiente da parete con display Per applicazioni VAV caldo e freddo RDG400 Algoritmo di regolazione PI Regolazione della temperatura ambiente o di ripresa Uscita 0 10 V DC e uscita ausiliaria

Dettagli

DIE BV/ED. POMPE IN-LINE VARIAZIONE ELETTRONICA DELLA VELOCITÁ Riscaldamento - Condizionamento 50 e 60 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

DIE BV/ED. POMPE IN-LINE VARIAZIONE ELETTRONICA DELLA VELOCITÁ Riscaldamento - Condizionamento 50 e 60 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: m 3 /h Prevalenza fino a: 6 mc.a. Press. max d esercizio: 13 bar fino a 1 C bar fino a C Temperatura d esercizio: da 2 a 1 C Temperatura ambiente max: C DN attacchi : da

Dettagli

Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500

Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500 Calibrazione Indicatore di pressione di precisione Versione a 1 o 2 canali Modello CPG2500 Scheda tecnica WIKA CT 25.02 Applicazioni Laboratori di calibrazione di fabbrica Società di calibrazione ed assistenza

Dettagli

Trasmettitore di temperatura analogico per sensori Pt100, configurabili via PC, con montaggio in testina Modello T24.10

Trasmettitore di temperatura analogico per sensori Pt100, configurabili via PC, con montaggio in testina Modello T24.10 Misura di temperatura elettrica Trasmettitore di temperatura analogico per sensori Pt100, configurabili via PC, con montaggio in testina Modello T24.10 Scheda tecnica WIKA TE 24.01 per ulteriori omologazioni

Dettagli

ABB i-bus KNX Room Master Premium, MDRC RM/S 2.1

ABB i-bus KNX Room Master Premium, MDRC RM/S 2.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il Room Master Premium è un apparecchio a installazione in serie MDRC (Modular DIN-rail Component) con Pro M-Design. È destinato all installazione nei

Dettagli

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME. Istruzioni per l uso

1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio. Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME. Istruzioni per l uso Inserto comando motore veneziane Universal AC 230 V ~ N. art. 232 ME Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione

Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione Gruppo di alimentazione ALSCB138V24 Manuale d installazione 1 CARATTERISTICHE GENERALI Il gruppo di alimentazione ALSCB138V24 è stato progettato per risultare idoneo all impiego con tutti i tipi di apparecchiature,

Dettagli

Starter kit KIT911 KIT914. Unità ambiente con 1 attuatore-regolatore per radiatore. Unità ambiente con 4 attuatori-regolatori per radiatore

Starter kit KIT911 KIT914. Unità ambiente con 1 attuatore-regolatore per radiatore. Unità ambiente con 4 attuatori-regolatori per radiatore s 2 720 Synco living Starter kit Unità ambiente con 1 attuatore-regolatore per radiatore Unità ambiente con 4 attuatori-regolatori per radiatore KIT911 KIT914 Sistema di controllo temperatura ambiente

Dettagli

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di uscita SA/S

ABB i-bus EIB / KNX Terminali di uscita SA/S Manuale di prodotto ABB i-bus EIB / KNX Terminali di uscita SA/S Sistemi di installazione intelligente Questo manuale descrive il funzionamento dei terminali di uscita SA/S con i loro programmi applicativi

Dettagli

THR01 THR02 THR03 THV01 THV02 THV03

THR01 THR02 THR03 THV01 THV02 THV03 Termostati THV THR TERMOSTATI Termostato compatto per montaggio su guida DIN 35 mm. Per mezzo di un elemento bimetallico fornisce un contatto normalmente aperto o chiuso. Sono disponibili 2 versioni: THVxx

Dettagli

Le verifiche negli impianti elettrici: tra teoria e pratica. Guida all esecuzione delle verifiche negli impianti elettrici utilizzatori a Norme CEI

Le verifiche negli impianti elettrici: tra teoria e pratica. Guida all esecuzione delle verifiche negli impianti elettrici utilizzatori a Norme CEI Le verifiche negli impianti elettrici: tra teoria e pratica (Seconda parte) Guida all esecuzione delle verifiche negli impianti elettrici utilizzatori a Norme CEI Concluso l esame a vista, secondo quanto

Dettagli

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio e controllo carichi, MDRC SE/S 3.16.1

ABB i-bus KNX Modulo di monitoraggio e controllo carichi, MDRC SE/S 3.16.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il modulo di monitoraggio e controllo carichi è un apparecchio di serie di design Pro M per l installazione nei sistemi di distribuzione. L apparecchio

Dettagli

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici CALEFFI www.caleffi.com Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici 7 Serie 7 Funzione Il regolatore differenziale acquisisce i

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Inverter SunEzy 152 Quadri stringa SunEzy 154 Interruttori automatici in CC C60PV-DC Interruttore non automatico in CC C60NA-DC Interruttore non automatico in CC SW60-DC

Dettagli

EXIWAY POWER Manuale integrativo di installazione ed uso del soccorritore Exiway Power per applicazione in impianti di illuminazione d emergenza

EXIWAY POWER Manuale integrativo di installazione ed uso del soccorritore Exiway Power per applicazione in impianti di illuminazione d emergenza Manuale integrativo di installazione ed uso del soccorritore Exiway Power per applicazione in impianti di illuminazione d emergenza ^ Indice 1 Introduzione 3 2 Installazione 3 2.1 Schema a blocchi... 3

Dettagli

Scheda tecnica online. FX3-XTIO84002 Flexi Soft SISTEMI DI CONTROLLO DELLA SICUREZZA

Scheda tecnica online. FX3-XTIO84002 Flexi Soft SISTEMI DI CONTROLLO DELLA SICUREZZA Scheda tecnica online FX3-XTIO84002 Flexi Soft A B C D E F H I J K L M N O P Q R S T Dati tecnici in dettaglio Caratteristiche Modulo Tipo di configurazione Informazioni per l'ordine Tipo Cod. art. FX3-XTIO84002

Dettagli

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5

Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 Impianto fotovoltaico non integrato 1,5 kw Fornitura materiale per un sistema fotovoltaico monofase, completo di ogni accessorio, con potenza di picco pari a 1,52kWp. Costruito con numero 1 stringa di

Dettagli

Sistema di distribuzione di alimentazione SVS18

Sistema di distribuzione di alimentazione SVS18 Sistema di distribuzione di alimentazione SVS8 Descrizione Il sistema di distribuzione di energia elettrica SVS8 consente di ottimizzare l alimentazione DC a 24 V nelle applicazioni di processo automazione,

Dettagli

PANNELLI SOLARI MODELLI DI PANNELLI ELITE ADVANCE CLASSIC SELECT BOLLITORI AD ACCUMULO ACCESSORI CENTRALINE DI CONTROLLO CALDAIE STUFE PANN.

PANNELLI SOLARI MODELLI DI PANNELLI ELITE ADVANCE CLASSIC SELECT BOLLITORI AD ACCUMULO ACCESSORI CENTRALINE DI CONTROLLO CALDAIE STUFE PANN. PANNELLI TATA offre una gamma completa di pannelli solari ad alto rendimento che si adattano alla necessità di qualsiasi utilizzo ed installazione. MODELLI DI PANNELLI ELITE ADVANCE CLASSIC SELECT BOLLITORI

Dettagli

SAFETY SERVICE VERIFICHE ELETTRICHE AZIENDA: DATA: OGGETTO: Referenti: TRASMESSO IN DATA:

SAFETY SERVICE VERIFICHE ELETTRICHE AZIENDA: DATA: OGGETTO: Referenti: TRASMESSO IN DATA: SAFETY SERVICE VERIFICHE ELETTRICHE AZIENDA: DATA: OGGETTO: Referenti: TRASMESSO IN DATA: Indice 1 Introduzione 3 1.1 Prova di continuità del circuito di protezione 3 1.2 Resistenza di isolamento 5 1.3

Dettagli

Gruppo di continuità UPS. Kin Star 850 MANUALE D USO

Gruppo di continuità UPS. Kin Star 850 MANUALE D USO Gruppo di continuità UPS Kin Star 850 MANUALE D USO 2 SOMMARIO 1. NOTE SULLA SICUREZZA... 4 Smaltimento del prodotto e del suo imballo... 4 2. CARATTERISTICHE PRINCIPALI... 5 2.1 Funzionamento automatico...

Dettagli

Antenna di ricezione WTT16... WTX16... Siemens Building Technologies HVAC Products. Siemeca

Antenna di ricezione WTT16... WTX16... Siemens Building Technologies HVAC Products. Siemeca 2 874 Siemeca Antenna di ricezione WTT16... WTX16... L antenna di ricezione riceve e memorizza via radio i dati di consumo provenienti dai componenti del sistema Siemeca AM. L antenna è alimentata a batteria

Dettagli

Sonda CO 2 per ventilazione controllata

Sonda CO 2 per ventilazione controllata Istruzioni per l installazione e l uso Sonda CO 2 per ventilazione controllata CS 6 720 812 848-00.1O 7 738 111 226 6 720 814 419 (2015/02) IT Indice Indice 1 Significato dei simboli e avvertenze di sicurezza......

Dettagli

Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K. 10.1.2.14 Edizione 2.98 I

Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K. 10.1.2.14 Edizione 2.98 I Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K 10.1.2.14 Edizione 2.98 I Regolatori climatici per impianti di riscaldamento Climac 7K Controllo per tre circuiti: circuito caldaia, circuito

Dettagli

GW 90 762: ATTUATORE ANALOGICO

GW 90 762: ATTUATORE ANALOGICO FUNZIONE MONTAGGIO L Attuatore Analogico a due canali serve a estendere la gamma di applicazione dell EIB tramite l elaborazione di grandezze analogiche. Per controllare variabili differenti (es. servomotore)

Dettagli

Pinza Amperometrica 400A AC

Pinza Amperometrica 400A AC Manuale utente Pinza Amperometrica 400A AC Modello MA200 Introduzione Grazie per aver scelto questo modello MA200 AC di Pinza Amperometrica della Extech. Questo dispositivo, se utilizzato correttamente,

Dettagli

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm)

Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER. Dimensioni (mm) EV87 EV87 Centralina di regolazione multifunzione espandibile con telegestione, con ingresso 4-20mA - MASTER Il regolatore climatico è adatto alla termoregolazione climatica con gestione a distanza di

Dettagli

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze...

PROTEZIONI. SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. sez.5. INSTALLAZIONE...6 Avvertenze... SEZIONE 5 (Rev.G) Scaricabile dal sito www.urmetdomus.com nell area Manuali Tecnici. Le sovratensioni di rete RIMEDI CONTRO LE SOVRATENSIONI... INDICE DI SEZIONE...6 Avvertenze...6 Schema di collegamento...6

Dettagli

ABB i-bus KNX Attuatore per veneziane/tapparelle con calcolo durata movimento e comando manuale 4c, 24 V CC, MDRC JRA/S 4.24.5.

ABB i-bus KNX Attuatore per veneziane/tapparelle con calcolo durata movimento e comando manuale 4c, 24 V CC, MDRC JRA/S 4.24.5. Dati tecnici 2CDC506064D0902 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L attuatore per veneziane/tapparelle a 4 canali con calcolo automatico della durata del movimento comanda azionamenti indipendenti a

Dettagli

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65

SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 SILAMAT. Interruttori sezionatori e apparecchiature precablate stagne IP65 Informazioni generali e applicative pag. 178 Interruttori sezionatori serie P 180 Interruttori sezionatori serie F 181 Accessori

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO. Mod. CPMS/EV

IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO. Mod. CPMS/EV IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO Mod. IMPIANTO MODULARE PER IL CONTROLLO DI PROCESSO Mod. INTRODUZIONE Il sistema di controllo di processo modulare, Mod., costituisce una soluzione flessibile

Dettagli

3. BF-5 Informazioni sul prodotto Servomotori per serrande tagliafuoco

3. BF-5 Informazioni sul prodotto Servomotori per serrande tagliafuoco 3. BF-5 Informazioni sul prodotto Servomotori per serrande tagliafuoco BF i0042707 La gamma completa di attuatori con ritorno a molla tagliafuoco per serrande ipo BLF... BF... BFG... omento torcente 4

Dettagli

Misuratore ad ultrasuoni

Misuratore ad ultrasuoni Misuratore ad ultrasuoni ULTRAHEAT 2 W R 5 Istruzioni montaggio UH 201-101 Contacalorie piccolo L unità elettronica è posizionata su una base piana in plastica e serrata da una leva di bloccaggio. Si prega

Dettagli

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35

Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Accessori Indicatori digitali per montaggio a pannello Modello DI35 Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni Costruzione di macchine e impianti Banchi prova Misura di livello Applicazioni industriali

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. > 50 ms Tempo di eccitazione t A Modulo di sicurezza CS AR-91, conforme EN 81 Modulo per le manovre di livellamento al piano degli ascensori conforme EN 81 Caratteristiche principali o start controllato Collegamento dei canali d ingresso

Dettagli

QFM21... Sonde da canale. Building Technologies HVAC Products. Symaro. Per umidità relative e temperatura

QFM21... Sonde da canale. Building Technologies HVAC Products. Symaro. Per umidità relative e temperatura 1 864 1864P01 Symaro Sonde da canale Per umidità relative e temperatura QFM21... Tensione d alimentazione 24 V AC / 13.5...35 V DC Segnale d uscita 0...10 V DC / 4 20 ma per l umidità relativa Segnale

Dettagli

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52

Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A. Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Serie 40 - Mini relè per circuito stampato ed a innesto 8-10 - 16 A Caratteristiche 40.31 40.51 40.52 Relè con 1 o 2 contatti 40.31-1 contatto 10 A (passo 3.5 mm) 40.51-1 contatto 10 A (passo 5 mm) 40.52-2

Dettagli

WGT. Sensore di temperatura per WS1 Color, WS1000 Color, KNX WS1000 Color. Dati tecnici ed avvertenze per l'installazione

WGT. Sensore di temperatura per WS1 Color, WS1000 Color, KNX WS1000 Color. Dati tecnici ed avvertenze per l'installazione IT WGT Sensore di temperatura per WS1 Color, WS1000 Color, KNX WS1000 Color Dati tecnici ed avvertenze per l'installazione Elsner Elektronik GmbH Tecnica di automazione e controllo Herdweg 7 D 75391 Gechingen

Dettagli

MW63-160 - 250 NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch

MW63-160 - 250 NOVITA. colori. Megaswitch. Sezionatori. Sezionatori Megaswitch MW63-160 - 250 R NOVITA R 245 da 63 a 250A Caratteristiche generali è la nuova gamma di sezionatori Bticino per le applicazioni industriali. Questi sezionatori trovano impiego nei quadri e negli armadi

Dettagli

S1024-2POS / S10230-2POS S2024-2POS / S20230-2POS

S1024-2POS / S10230-2POS S2024-2POS / S20230-2POS APPLICAZIONI S1024-2POS / S10230-2POS S2024-2POS / S20230-2POS ATTUATORI PER SERRANDA 10/20 Nm (88/177 lb-in) PER CONTROLLO A 2 POSIZIONI Questi attuatori, direttamente accoppiati alle serrande, forniscono

Dettagli

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili

Dispositivi per l'arresto di emergenza e per i ripari mobili Caratteristiche del dispositivo ripari mobili Gertebild ][Bildunterschrift Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Gertemerkmale Uscite

Dettagli

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4

Rivelatori di fughe gas Serie CIVIC1 - CIVIC4 Rivelatori di fughe gas Serie - Caratteristiche principali - Adatti per applicazioni domestiche e industriali. - Funzionamento mediante elettronica con autodiagnostica. - Collegabili fino a 4 sensori IP44

Dettagli

Accessori. Applicazioni. Caratteristiche distintive. Descrizione

Accessori. Applicazioni. Caratteristiche distintive. Descrizione Accessori Indicatori digitali di alta qualità per montaggio a pannello Modello DI35-M con ingresso multifunzione Modello DI35-D, con due ingressi per segnali normalizzati Scheda tecnica WIKA AC 80.03 Applicazioni

Dettagli

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA

SCHEDE DI FRENATURA ELETTRONICA Informazioni generali I moduli di frenatura elettronici Frenomat e Frenostat sono in grado di frenare motori asincroni, sono senza manutenzione e non producono abrasione ed inquinamento. Riducono i tempi

Dettagli

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE

CBA 1000. Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro CARATTERISTICHE CBA 1000 Strumento Prova Interruttori e Microhmmetro Prova interruttori e microhmmetro 200 A in uno solo strumento. Misura dei tempi di 6 contatti principali, 6 resistivi e 4 ingressi ausiliari. Sino a

Dettagli

CENTRALINA AHC 9000 scheda tecnica cet01-s01-13a

CENTRALINA AHC 9000 scheda tecnica cet01-s01-13a S Y S T E M S CETRAIA scheda tecnica cet01-s01-13a testo di capitolato impiego schemi di collegamento CETRAIA specifica per la gestione dei componenti della famiglia ahc 9000, con antenna integrata per

Dettagli

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2

MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MultiPresa MPP Serie Intell SNMP ver. 1.2 MPPControllerPower è Serie di MultiPresaProfessionale a controllo remoto Lan per la distribuzione e il controllo dell alimentazione di apparati installati in armadi

Dettagli

CLIMA. Il clima a tua misura.

CLIMA. Il clima a tua misura. CLIMA Il clima a tua misura. CLIMAPIÙ Da oggi il clima è più facile, più semplice, più immediato. ClimaPiù: innovare vuol dire semplificare. Con ClimaPiù tutto diventa più semplice. Impostare la temperatura

Dettagli

ICARUS CONVERTITORE ELETTRONICO DI VOLUMI TIPO 1

ICARUS CONVERTITORE ELETTRONICO DI VOLUMI TIPO 1 Edizione 03/13 ICARUS CONVERTITORE ELETTRONICO DI VOLUMI TIPO 1 1. PRESENTAZIONE 2. CARATTERISTICHE TECNICHE L ICARUS è un dispositivo elettronico di conversione dei volumi di gas che, associato ad un

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

Ma n u a l. istruzioni

Ma n u a l. istruzioni Ma n u a l istruzioni Ricettore radio 1 canale on /off So m m a r i o Presentazione 1 Installazione 1 Collegamento elettrico 4 Apprendimento 5 Cosa fare se 9 Caratteristiche tecniche 10 Pr e s e n t a

Dettagli

Sensistor. Sistema di rilevamento perdite. La soluzione cercafughe completa per una maggiore qualità di controllo

Sensistor. Sistema di rilevamento perdite. La soluzione cercafughe completa per una maggiore qualità di controllo Sensistor ILS500 Sistema di rilevamento perdite La soluzione cercafughe completa per una maggiore qualità di controllo Il nuovo sistema di rilevamento perdite Sensistor ILS500 permette di allestire un

Dettagli

Sistemi di climatizzazione per quadri elettrici

Sistemi di climatizzazione per quadri elettrici Sistemi di climatizzazione per quadri elettrici Indice Indice Condizionatori da parete 2 Versione Parete 3 300 W 4 500 W 8 800 W 12 1000 W 16 1500 W 20 2000 W 26 3000 W 32 4000 W 34 Condizionatori da

Dettagli