MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE UNITA OPERATIVA INFANZIA, ADOLESCENZA e FAMIGLIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE UNITA OPERATIVA INFANZIA, ADOLESCENZA e FAMIGLIA"

Transcript

1 SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE UNITA OPERATIVA INFANZIA, ADOLESCENZA e FAMIGLIA All.1 P2-FORM Titolo: L osservazione delle relazioni familiari: il Lausanne Trilogue Play (L.T.P.) Date: 19 aprile 2016 Premessa: Nel lavoro di valutazione e sostegno alla genitorialità, una delle procedure utilizzate è l osservazione delle interazioni familiari triadiche attraverso il L.T.P. Vengono infatti osservate le relazioni genitori-figlio durante un gioco che prevede, in base alla consegna, 4 diverse parti. Tale strumento si è rilevato idoneo per l osservazione delle dinamiche familiari ed utile nell attività di sostegno alla genitorialità che è una delle competenze specifiche dell Unità Operativa Infanzia, Adolescenza e Famiglia, sia su libera richiesta delle famiglie che su mandato da parte dei Tribunali. La giornata formativa intende dare una prima illustrazione del metodo. Obiettivo formativo generale nazionale di Educazione Continua in Medicina: 18 Contenuti tecnico-professionali conoscenze e competenze- specifici di ciascuna professione Obiettivi formativi di apprendimento: Migliorare la conoscenza di un metodo che permette, in modo semplice e giocoso per il minore, di analizzare le relazioni genitori-figli Metodologia didattica: Didattica aula residenziale Lezioni magistrali X Serie di relazioni su tema preordinato Tavole rotonde con dibattito tra esperti Confronto/dibattito tra pubblico ed esperto/i guidato da un conduttore ("l'esperto risponde") Dimostrazioni tecniche senza esecuzione diretta da parte dei partecipanti Didattica interattiva (attività in cui i partecipanti svolgono un ruolo attivo e il livello di interazione tra loro e con i docenti è ampio. Si svolgono in sedi appropriate per la didattica, eventualmente attrezzate ad hoc. Per garantire un adeguata partecipazione è necessario che il numero dei discenti sia limitato, con un rapporto massimo partecipanti tutor/docente di 25:1) Presentazione di problemi o di casi clinici in seduta plenaria (non a piccoli a gruppi) X Lavoro a piccoli gruppi su problemi e casi clinici con produzione di rapporto finale da discutere Esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche Role-playing Metodo di verifica dell apprendimento dei partecipanti deve essere documentata la conoscenza acquisita di almeno il 80% degli obiettivi formativi dichiarati) e deve essere coerente con gli obiettivi didattici: Con questionario (almeno 3 quesiti per ogni credito ECM erogato; a scelta quadrupla con una sola risposta esatta se si usano quesiti a scelta multipla Con esame orale (la partecipazione alla verifica deve essere documentata) Con esame pratico (esecuzione diretta da parte di tutti i partecipanti di attività pratiche o tecniche, presentazione di un elaborato- Project work; la partecipazione alla verifica deve essere documentata) X Con prova scritta Autocertificazione dei partecipanti (per convegni congressi simposi e conferenze con oltre 200 partecipanti). Verifica della qualità percepita: Scheda di valutazione/gradimento dell evento Destinatari: psicologi, assistenti sociali, educatori (sia dipendenti che convenzionati) I.A.F. - Neuropsichiatri Infantili Partecipanti: n. 25 Quota Iscrizione: Sponsor/Finanziamenti: Docenti titolari e sostituti: prof.ssa Alessandra Simonelli (Sostituto dott.ssa Francesca De Palo) Responsabile Scientifico: dott. Oliviero Zanardi Crediti ECM: l assegnazione dei crediti delle attività ECM avviene secondo i criteri stabiliti dalla Commissione nazionale per la formazione. 1

2 Registrazione partecipanti PROGRAMMA 19 aprile 2016 Sala Riello Sede AULSS 21 via Gianella : Introduzione ai concetti di co-genitorialità, interazioni triadiche, triangolazione. Descrizione dello strumento L.T.P. come strumento di lavoro negli interventi a sostegno della genitorialità per una valutazione delle competenze interattive precoci. Illustrazione delle 4 sequenze interattive tra genitori e bambino che viene richiesto di effettuare Didattica: Serie di relazioni su tema preordinato pausa caffè : Esempi pratici/video - Vengono mostrati e illustrati alcuni esempi di sedute condotte utilizzando il Lausanne Trilogue Play (I partecipanti potranno approfondire con la formatrice gli aspetti emersi dagli esempi) Didattica: Lavoro a piccoli gruppi su problemi e casi clinici con produzione di rapporto finale da discutere : pausa pranzo : Le informazioni che si ottengono attraverso il L.T.P. Lettura funzionale e clinica e Lettura strutturale. Codifica delle osservazioni relativamente a Partecipazione / Organizzazione / Attenzione focale / Contatto affettivo. La tipologia di alleanza. Didattica: Serie di relazioni su tema preordinato pausa caffè : esempi pratici/video - Dimostrazione su esempi concreti delle codifiche descritte (I partecipanti potranno sperimentare praticamente, utilizzando gli esempi, le tipologie di lettura da cui emergono le alleanze triadiche. Discussione su risorse e potenziale di cambiamento delle famiglie.) Didattica: Lavoro a piccoli gruppi su problemi e casi clinici con produzione di rapporto finale da discutere : Prova scritta e questionario di gradimento 2

3 CURRICULUM VITAE ALESSANDRA SIMONELLI CF. SMNLSN69C61I480L Professore Associato settore M-Psi/07 (Psicologia Dinamica) Università di Padova Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione 1. TITOLI SCIENTIFICI E PROFESSIONALI 21 Febbraio 1994, Laurea in Psicologia. Facoltà di Psicologia. Università di Padova; votazione di 110/110 con menzione di Lode. Tesi: La colpa e i suoi derivati attraverso le storie narrate dal bambino. Relatore: Prof. Graziella Fava Vizziello. 1994, Idoneità Borsa di Studio Psicologo Junior. Fondazione "Stella Maris". Progetto di ricerca finanziato dal C.N.R.: La valutazione ed il trattamento dei disturbi dei pattern interattivi nella prima infanzia , Tirocinio post lauream presso il Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione. Università di Padova (Tutor: Prof. Graziella Fava Vizziello) Abilitazione all'esercizio della professione di Psicologo ottenuta con superamento dell'esame di Stato nella seconda sessione dell'anno Luglio 1998, Dottore di Ricerca in Psicologia. Università di Bologna (Tutor: Prof. Francesca Emiliani). Tesi: Adult Attachment Interview: nel ciclo della vita lo studio dell'attaccamento , attività di ricerca Post-Dottorato. Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione. Università di Ottobre 2002, Ricercatore in Psicologia Dinamica (M-PSI/07). Università di Bologna. Facoltà di Psicologia. Dicembre 2004, Specializzazione in Psicologia Clinica presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica dell'università di Padova (votazione 70/70). 1 Novembre 2005 Ricercatore confermato in Psicologia Dinamica (M-PSI/07) trasferito presso la Facoltà di Psicologia dell Università di Novembre 2014 conseguimento dell Abilitazione Scientifica Nazionale per il ruolo di Professore di Seconda Fascia per il settore Psicologia Clinica e Dinamica (classe di concorso 11/E4), profilo: settore scientifico disciplinare M-PSI/07- Psicologia Dinamica. 2. ATTIVITA DIDATTICA E ISTITUZIONALE Attività Didattica docente Corso di Perfezionamento Genitorialità ed Età Evolutiva (Direttore: Prof. Fava Vizziello). Università di Insegnamento: Aspetti clinici e prospettive terapeutiche della teoria dell'attaccamento (10 ore per ogni a.a., per un totale di 30 ore). A.A. 1997/98 docente Corso di Perfezionamento Psicopatologia dell'età Evolutiva (Direttore: Prof. Olga Codispoti). Università di Bologna. A.A. 1998/99 docente Laboratorio di Psicologia: L'osservazione del bambino tra fattori di rischio e protettivi: metodi e applicazione alla comprensione del maltrattamento. Corso di Laurea di Scienze della Formazione Primaria. Facoltà di Scienze della Formazione. Università di Bologna (15 ore). A.A. 1999/2000 docente Laboratorio di Psicologia: Tecniche di osservazione del comportamento infantile. Corso di Laurea di Scienze della Formazione Primaria. Facoltà di Scienze della Formazione. Università di Bologna (due Laboratori per un totale di 32 ore). A.A. 2000/2001 docente Laboratorio di Psicologia: L'osservazione del comportamento infantile: metodi, strumenti e applicazioni allo studio di fattori evolutivi e di rischio in età prescolare. Corso di Laurea di Scienze della Formazione Primaria. Facoltà di Scienze della Formazione. Università di Bologna (16 ore). A.A. 2000/2001 docente Laboratorio di Psicologia: Metodi indiretti di osservazione del comportamento infantile: il disegno, la costruzione di storie ed il colloquio con lui o con gli adulti dei suoi diversi contesti di crescita. Corso di Laurea di Scienze della Formazione Primaria. Facoltà di Scienze della Formazione dell'università di Bologna (16 ore). A.A professore a contratto presso il Corso di Laurea di Scienze della Formazione Primaria. Facoltà di Scienze della Formazione. Università di Bologna. Insegnamento: Psicodinamica dello Sviluppo e della Relazioni Familiari (M-PSI/07). A.A professore a contratto presso il Corso di Laurea in Scienze dell Educazione. Facoltà di Scienze della Formazione. Università di Ferrara. Insegnamento: Psicologia Clinica (M-PSI/08, 24 ore). A.A insegnamento di Teorie e tecniche del colloquio psicologico (M-PSI/07, 60 ore) presso la Facoltà di Psicologia A.A professore a contratto presso il Corso di Laurea in Psicologia (vecchio ordinamento). Facoltà di Psicologia. Università di Insegnamento: Psicopatologia dello Sviluppo (M-PSI/07, 60 ore). Dal 2002 docente del Master Genitorialità: interventi preventivi, diagnostici e psicoterapeutici (Direttore Prof. Graziella Fava Vizziello). Facoltà di Psicologia. Università di Insegnamento: Metodi di valutazione del bambino e delle sue relazioni (M-PSI/07, 50 ore). A.A docente presso il Master Pedagogista in ambito sociale, penale e di prevenzione della devianza (direttore Prof. Giuseppe Milan). Facoltà di Scienze della Formazione. Università di Insegnamento: Psicologia delle relazioni familiari (M- PSI/07, 15 ore). A.A docente presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute (direttore Prof. Pio Ricci Bitti). Facoltà di Psicologia. Università di Bologna. Insegnamento: La valutazione in psicopatologia dello sviluppo (M-PSI/07, 15 ore). A.A insegnamento di Teorie e tecniche dei test di personalità (M-PSI/07, 60 ore) presso la Facoltà di Psicologia A.A insegnamento di Elementi di Psicologia della Famiglia (M-PSI/07, 21 ore) presso la Facoltà di Psicologia A.A professore a contratto presso la Facoltà di Psicologia dell Università di Padova, insegnamento di Psicologia delle relazioni familiari (M-PSI/07, 30 ore). A.A insegnamento di Psicopatologia dello sviluppo (M-PSI/07, 42 ore) presso la Facoltà di Psicologia dell Università di Bologna. A.A docente presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia del Ciclo di Vita (direttore Prof.ssa Carli) della Facoltà di Psicologia dell Università di Milano Bicocca. Insegnamento Valutazione delle interazioni precoci (20 ore). 3

4 Dal 2005 docente di Psicopatologia dello Sviluppo (M-PSI/07, 30 ore) presso la Facoltà di Psicologia dell Università di Padova, Corso di laurea triennale in Scienze Psicologiche della Personalità e delle Relazioni interpersonali (4PS). Dal 2005 docente di Psicopatologia psicodinamica generale e dello sviluppo (M-PSI/07, 60 ore), presso la Facoltà di Psicologia dell Università di Padova, Corso di Laurea Specialistica in Psicologia Clinica Dinamica. Dal 2005 docente di Psicopatologia dello Sviluppo (M-PSI/07, 30 ore), presso la Facoltà di Psicologia dell Università di Padova, Corso di Laurea Specialistica di Psicologia dello Sviluppo e dell Intervento nella Scuola. Dal 2006 docente di Psicologia della devianza: tecniche di intervento (M-PSI/07, 30 ore), presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica dell Università di Dal 2009 docente di Psicopatologia psicodinamica generale e dello sviluppo (M-PSI/07, 60 ore), presso la Facoltà di Psicologia dell Università di Padova, Corso di Laurea Specialistica in Psicologia Clinica Dinamica (Corso integrato di Psicopatologia Psicodinamica). Dal 2010 Docente di Valutazione delle interazioni precoci genitori-figli presso il Master di insegnamento a distanza Tutela, diritti e protezione dei minori (Direttore Prof.ssa Bastianoni). Università di Ferrara. A.A Docente di Il ruolo dell interazione nello sviluppo del bambino e la triade nella famiglia presso il Corso di Formazione continua degli operatori della sanità (Direttore prof.ssa Venuti). Università di Trento. Dal 2011 docente di Psicopatologia dello Sviluppo (M-PSI/07, 42 ore) presso la Facoltà di Psicologia dell Università di Padova, Corso di Laurea Magistrale in Psicologia dello Sviluppo e dell Educazione (M2). Dal 2011 docente di Psicopatologia dello Sviluppo (M-PSI/07, 42 ore) presso la Facoltà di Psicologia dell Università di Padova, Corso di Laurea Magistrale in Psicologia Clinico-Dinamica (M4A). Dal 2011 docente di Psicologia Dinamica (M-PSI/07, 42 ore) presso la Facoltà di Psicologia dell Università di Padova, Corso di Laurea Triennale in teledidattica in Scienze e Tecniche Psicologiche (L5). Dal 2011 Docente presso la Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica dell Università di Trieste (Direttore Prof.ssa Pelamatti). Insegnamento di Metodi di osservazione del bambino e delle relazioni familiari (30 ore). Dal 2011 Docente presso il Corso di Perfezionamento per insegnanti di Scuola Materna. Facoltà di Psicologia, Università di Trieste (Direttore Prof.ssa Pelamatti). Novembre 2012 Docente del Training pour l administration et le codage du Lausanne Trilogue Play 0-3. Université de Liège, Département de Psychologies et Cliniques des Systèmes Humains, novembre A.A Docente presso il Master di Primo Livello L intervento nelle famiglie a rischio psico-sociale (Direttore Prof.ssa Venuti). Facoltà di Scienze Cognitive, Università di Trento. A.A Docente presso le Département de Psychologies et Cliniques des Systémes Humains de l Université de Liège nell ambito del programma Teaching Mobility Staff dell Università di Dal 2012 Docente di Psicopatologia dello Sviluppo (M-PSI/07, 42 ore) presso il Corso di laurea triennale in Scienze Psicologiche della Personalità e delle Relazioni interpersonali (L4), Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione. Università di A.A Docente per il seminario Uso dell Adult Attachment Interview nel processo di valutazione e diagnosi. Scuola di Psicologia e di Scienze della Formazione, Università di Bologna. Dal 2013 Docente di Didattica speciale per la scuola dell infanzia, primaria, secondaria, lingua straniera presso il Master di II livello in Didattica e Pedagogia per i Disturbi Specifici dell Apprendimento-DSA (Direttore prof.ssa Daniela Lucangeli). Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione. Università di Dal 2015 Docente presso il Master di II Livello in Psicopatologie dello Sviluppo (Direttore dott.ssa Irene Mammarella), Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione. Università di Incarichi istituzionali Membro del Comitato ordinatore del Master Genitorialità: interventi preventivi, diagnostici e psicoterapeutici (Direttore Prof. Graziella Fava Vizziello). Facoltà di Psicologia. Università di Responsabile Clinico presso il Servizio per la Genitorialità e lo Sviluppo dei Figli (Responsabile prof.ssa Fava Vizziello). Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione. Università di Da Luglio 2006 rappresentante dei Ricercatori nella Commissione Scientifica del Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione (DPSS) dell Università di Da Ottobre 2007 Responsabile Clinico presso il Servizio di Ateneo di Assistenza Psicologica per i Dipendenti (APAD, coordinatore prof.ssa Fava Vizziello fino al 30 settembre Dal 1 ottobre 2012 coordinatore prof.ssa Ferruzza). Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione. Università di Novembre 2008 Dicembre 2011: Coordinatore I anno della Scuola di Specializzazione in Psicologia Clinica dell Università di Gennaio 2010 Membro della Commissione esaminatrice- esame finale per il conseguimento del titolo di Dottore di ricerca in Psicologia. Dipartimento di Psicologia. Università di Milano-Bicocca. Luglio 2010 rappresentante del DPSS nella Commissione Dipartimentazione della Facoltà di Psicologia dell Università di Dicembre 2010 Membro della Commissione esaminatrice- esame finale per il conseguimento del titolo di Dottore di ricerca in Scienze della cognizione e della formazione e in Scienze psicologiche e della formazione. Dipartimento di Scienze della Cognizione e Formazione. Università di Trento. Da Settembre 2011 co-tutor PhD La transition à la parentalité. Interactions co-parentales, qualité de la relation de couple et facteurs de personnalité en couples hétérosexuels et homosexuels (Cadindato dott.ssa Marina Miscioscia). Département de Psychologies et Cliniques des Systèmes Humains, Université de Liège. Tutor per l Università di Liège prof. Jean-Marie Gauthier, PhD). Gennaio 2012 rappresentante del Settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07 (Psicologia Dinamica) presso la Commissione Scientifica del Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione. Università di Luglio 2012 rappresentante dei Ricercatori presso la Giunta del Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione. Università di Ottobre-Dicembre 2012 membro della Commissione dipartimentale di valutazione dei Progetti per il finanziamento di Assegni di Ricerca Junior. Università di Da Novembre 2012 Coordinatore del Servizio Diagnosi e Interventi per la salute mentale infantile nella prima infanzia: Zero-to-three. Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione, Università di 4

5 Dal 2013 formatore specifico per il Servizio Civile Nazionale, Ateneo di Da maggio 2013 membro della Commissione scientifica dell Area 17 dell Ateneo di Padova (CSA) come rappresentante del settore Scientifico Disciplinare M-PSI/07 (Psicologia Dinamica). Ottobre 2013 membro della Commissione valutazione dei Progetti per il finanziamento di Assegni di Ricerca Junior. Università di Dicembre 2013 Membro della Commissione esaminatrice- esame finale per il conseguimento del titolo di Dottore di ricerca in Scienze della cognizione e della formazione e in Scienze psicologiche e della formazione. Dipartimento di Scienze della Cognizione e Formazione. Università di Trento. Ottobre 2014 membro del Nucleo di Valutazione della qualità del Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione, Università di Novembre 2014 Vice presidente del Consiglio di Corso di Studi del Corso di Studi triennale in Scienze della Personalità e delle Relazioni Interpersonali (L4). Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione, Università di Novembre 2014 Componente GAV (componente docente) del Consiglio di Corso di Studi del Corso di Studi triennale in Scienze della Personalità e delle Relazioni Interpersonali (L4). Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione, Università di Gennaio 2015 Rappresentante del Settore M-PSI/07 (Psicologia Dinamica) presso la Commissione Scientifica del Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione, Università di Dicembre 2014 Componente Collegio dei revisori del Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca (MIUR) per la valutazione dei progetti SIR (Scientific Indipendence for young Researchers). Titolare di Flussi ERASMUS Dal 2010, Responsabile del Flusso erasmus con il Département de Psychologies et Cliniques des Systèmes Humains. Université de Liège. Liegi (Responsabile locale: Prof. Salvatore D Amore) Responsabile del Flusso erasmus con University S. George, London (Responsabile locale: Prof. Bifulco) 2015 fino al 2020 Responsabile accordo Erasmus Placement con il Department of Psychosis Studies Head of Psychology and Outcome Studies Centre for the Developing Brain, King's College London (referente per il King s Prof.ssa Chiara Nosarti). 3. ATTIVITÀ E AREE DI RICERCA 1. Modelli e metodi di studio della funzione genitoriale: aspetti biologici e psicologici implicati - Progetti di ricerca nell'ambito delle neuroscienze: studio dei correlati neurali sottostanti la tossicodipendenza e il parenting e delle relazioni connesse a questi due costrutti. - Assessment diadico e valutazione delle competenze genitoriali precoci in coppie gay e lesbiche, con particolare riferimento all'uso di strumenti osservativi e psicometrici. - Osservazione e valutazione dell'interazione diadica nei primi mesi di vita: il massaggio infantile come metodo di prevenzione e sostegno alla genitorialità nel periodo post parto. - Metodi osservativi per lo studio delle interazioni precoci genitori-bambino e per la diagnosi dei disturbi dell interazione e della relazione: Lausanne Trilogue Play, Care Index, Emotional Availability Scales (EAS), Feeding Scale. Applicazioni e verifiche di tali procedure in gruppi di bambini della popolazione generale e in gruppi clinici: bambini prematuri, figli di genitori tossicodipendenti. - Valutazione e monitoraggio degli interventi educativi nella prima infanzia con riferimento allo sviluppo affettivo-relazionale in strutture educative per la prima infanzia. 2. Developmental psychopathology - Sistemi e modelli di classificazione e diagnosi in psicopatologia dello sviluppo con particolare riferimento alla prima infanzia: sistemi diagnostici ICD-10, DSM-IV, Classificazione Validazione e applicazione in ambito nazionale dei seguenti strumenti e metodi: Lausanne Trilogue Play, Child Attachment selfreport, Child Attachment Style Interview Attachment Story Completion Task versione Multimediale. - Validazione e applicazione in ambito nazionale di strumenti per lo studio delle esperienze traumatiche secondo la prospettiva relazionale e socio-ecologia: Childhood Attachment and Relational Trauma Screen. 3. Metodi di valutazione - Metodi di valutazione dell attaccamento nel ciclo di vita: prima infanzia (Strange Situation Procedure; Attachment Q-Sort); età prescolare (Attachment Story Completion Test); adolescenza ed età adulta (Adult Attachment Interview e questionari di valutazione). Ricerche con gruppi di soggetti appartenenti alla popolazione generale o a popolazioni cliniche: soggetti tossicodipendenti, con disturbi del comportamento alimentare. - Validazione sul campione italiano di uno strumento per la valutazione dello sviluppo motorio del bambino nell'arco dei primi 12 mesi di vita: Peabody Developmental Motor Scale 2nd Edition. 5

Dipartimento di Chirurgia. Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA OCULISTICA - ORL

Dipartimento di Chirurgia. Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA OCULISTICA - ORL SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA Dipartimento di Chirurgia All.2 P2-FORM MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE Formazione Residenziale Interattiva ANALISI DEL CLIMA ORGANIZZATIVO NELLE UU.OO.CC. UROLOGIA

Dettagli

Titolo: IL LATTE ED I PRODOTTI A BASE DI LATTE: UN AGGIORNAMENTO TECNICO-SCIENTIFICO DELLE PROCEDURE DI CONTROLLO UFFICIALE E DELL'AUTOCONTROLLO

Titolo: IL LATTE ED I PRODOTTI A BASE DI LATTE: UN AGGIORNAMENTO TECNICO-SCIENTIFICO DELLE PROCEDURE DI CONTROLLO UFFICIALE E DELL'AUTOCONTROLLO SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE UNITA OPERATIVA All.1 P2-FORM Titolo: IL LATTE ED I PRODOTTI A BASE DI LATTE: UN AGGIORNAMENTO TECNICO-SCIENTIFICO DELLE PROCEDURE

Dettagli

Titolo: PROBLEMATICHE MEDICO-LEGALI NEL PAZIENTE NEUROLOGICO CRONICO: SCLEROSI MULTIPLA, EPILESSIA, M. DI PARKINSON, DEMENZE, MALATTIE RARE.

Titolo: PROBLEMATICHE MEDICO-LEGALI NEL PAZIENTE NEUROLOGICO CRONICO: SCLEROSI MULTIPLA, EPILESSIA, M. DI PARKINSON, DEMENZE, MALATTIE RARE. SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE UNITA OPERATIVA NEUROLOGIA All.1 P2-FORM Titolo: PROBLEMATICHE MEDICO-LEGALI NEL PAZIENTE NEUROLOGICO CRONICO: SCLEROSI MULTIPLA,

Dettagli

Titolo: VIOLENZA DOMESTICA: L ACCOGLIENZA DELLA VITTIMA

Titolo: VIOLENZA DOMESTICA: L ACCOGLIENZA DELLA VITTIMA SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA DIREZIONE SERVIZI SOCIALI DIREZIONE MEDICA OSPEDALIERA All.1 P2-FORM MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE Titolo: VIOLENZA DOMESTICA: L ACCOGLIENZA DELLA VITTIMA Date:

Dettagli

Titolo: SCREENING DEL CERVICOCARCINOMA CON IL TEST PER L HPV. Data: 25/02/2015

Titolo: SCREENING DEL CERVICOCARCINOMA CON IL TEST PER L HPV. Data: 25/02/2015 SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA UNITA OPERATIVA DIP.TO DI PREVENZIONE SERV. SCREENING ONCOLOGICI Allegato 1 P2-FORM MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE Titolo: SCREENING DEL CERVICOCARCINOMA CON IL

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI BENEDETTA BONCI

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI BENEDETTA BONCI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI BENEDETTA BONCI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono E-mail Nazionalità Data di nascita Codice Fiscale ESPERIENZA LAVORATIVA Dal Settembre 2005 a tutt oggi E

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Psicologia Facoltà di Scienze della Formazione LAUREA MAGISTRALE IN Psicologia Scolastica e dell'educazione REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008

Dettagli

SVILUPPO (Modulo A) Docente responsabile Nome Cognome Indirizzo Mail SSD ALESSANDRO TAURINO

SVILUPPO (Modulo A) Docente responsabile Nome Cognome Indirizzo Mail SSD ALESSANDRO TAURINO Principali informazioni sull insegnamento Corso di studio Curriculum Crediti formativi Denominazione dell'insegnamento Denominazione inglese (Modulo A) Denominazione generale insegnamento (modulo A+B)

Dettagli

CURRICULUM FORMATIVO E DELL ATTIVITA CLINICA, SCIENTIFICA E DIDATTICA. Gabriella Gandino

CURRICULUM FORMATIVO E DELL ATTIVITA CLINICA, SCIENTIFICA E DIDATTICA. Gabriella Gandino Università degli Studi di Torino Dipartimento di Psicologia Via Po, 14 10123 Torino Tel. 011.670.30.52 Fax 011.81.46.231 e mail: gandino@psych.unito.it CURRICULUM FORMATIVO E DELL ATTIVITA CLINICA, SCIENTIFICA

Dettagli

Polo Emilia Marche Centro di riabilitazione S. Maria ai Servi - Parma Centro di riabilitazione Egidio Bignamini - Falconara Sede legale:

Polo Emilia Marche Centro di riabilitazione S. Maria ai Servi - Parma Centro di riabilitazione Egidio Bignamini - Falconara Sede legale: Corso Formazione interna dei terapisti NPI sugli aspetti psichiatrici (autismo, ADHD, disturbi... disturbi affettivi) Livello 1 [X] Parma [ ] Falconara Marittima AN ABSTRACT: In età evolutiva è indispensabile

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo ARINA, Sonia 306, via Brecciarolo, 63100, Ascoli Piceno, Italia Telefono 328 8360599 Fax E-mail

Dettagli

Struttura Semplice Dipartimentale di Neuropsichiatria Infantile 4

Struttura Semplice Dipartimentale di Neuropsichiatria Infantile 4 PROGETTO/EVENTO FORMATIVO AZIENDALE LE NUOVE FRONTIERE DEL TRATTAMENTO LOGOPEDICO IN ETÀ EVOLUTIVA: DALL APPROCCIO PREVERBALE ALLO SVILUPPO DELLE PRASSIE ORALI E VERBALI 1. INDICARE LA TIPOLOGIA DI CORSO

Dettagli

Corso Trattamento chirurgico e riabilitativo delle PTG [X] Parma 2015 [ ] Falconara Marittima AN

Corso Trattamento chirurgico e riabilitativo delle PTG [X] Parma 2015 [ ] Falconara Marittima AN Corso Trattamento chirurgico e riabilitativo delle PTG [X] Parma 2015 [ ] Falconara Marittima AN ABSTRACT: Durante il corso verrà illustrato il trattamento chirurgico delle Protesi Totali del Ginocchio

Dettagli

Titolo: CELLULE STAMINALI E TEST GENETICI (Test genetici e terapia con cellule staminali: le evidenze scientifiche e i riflessi etici)

Titolo: CELLULE STAMINALI E TEST GENETICI (Test genetici e terapia con cellule staminali: le evidenze scientifiche e i riflessi etici) SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE RESIDENZIALE UNITA OPERATIVA Comitato Etico per la Pratica Clinica Presidente Dott. Alfredo Zanatta All.1 P2-FORM Titolo: CELLULE STAMINALI E

Dettagli

Gabriele Baldo CV. Attività di ricerca e attività clinica

Gabriele Baldo CV. Attività di ricerca e attività clinica Gabriele Baldo CV Dati personali:gabriele Baldo Luogo e data di nascita: Rovereto (TN) 14-11-1979 Psicologo-Psicoterapeuta, collaboratore ODFLab, Università di Trento via Matteo del Ben, 5 38065 Rovereto

Dettagli

Corso di laurea: Scienze della Formazione Primaria - Didattiche aggiuntive per l integrazione scolastica di alunni in situazione di handicap

Corso di laurea: Scienze della Formazione Primaria - Didattiche aggiuntive per l integrazione scolastica di alunni in situazione di handicap Corso di laurea: Scienze della Formazione Primaria - Didattiche aggiuntive per l integrazione scolastica di alunni in situazione di handicap Denominazione insegnamento: Psicopatologia dello Sviluppo Denominazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome Michela Maria Bontorin Indirizzo Via Rossini 25c, Bassano del Grappa, 36061 (VI) Telefono 340-3474223

Dettagli

III Edizione PSICOMOTRICITÀ

III Edizione PSICOMOTRICITÀ MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2015-2016 III Edizione PSICOMOTRICITÀ Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORI:

Dettagli

Nuovi strumenti terapeutici nella gestione dell obesità: strumenti di PNL e di coaching nutrizionale

Nuovi strumenti terapeutici nella gestione dell obesità: strumenti di PNL e di coaching nutrizionale PROGETTO E PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE con accreditamento E.C.M. Nuovi strumenti terapeutici nella gestione dell obesità: strumenti di PNL e di coaching nutrizionale SEDE DI SVOLGIMENTO TREVISO DATE

Dettagli

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono.

Obiettivi formativi specifici e funzioni anche in relazione al particolare settore occupazionale al quale si riferiscono. Modelli e Metodi del Tutorato nei tirocini delle professioni sanitarie e sociali Livello I Crediti Formativi Universitari 60 Direttore Prof. Michele Tansella Comitato scientifico Prof. Michele Tansella

Dettagli

ATTIVITÀ DIDATTICHE. Nel corso di questi anni ha inoltre svolto le seguenti attività didattiche:

ATTIVITÀ DIDATTICHE. Nel corso di questi anni ha inoltre svolto le seguenti attività didattiche: Curriculum Prof.ssa Marisa Malagoli Togliatti Professore ordinario presso la facoltà di Psicologia dell'università degli Studi di Roma La Sapienza, insegnamento di Teorie e tecniche delle dinamiche di

Dettagli

michela.terrasi86@gmail.com Scienze e Tecniche Psicologiche della Valutazione e Consulenza Clinica.

michela.terrasi86@gmail.com Scienze e Tecniche Psicologiche della Valutazione e Consulenza Clinica. DATI PERSONALI Nome e Cognome: Michela Terrasi Luogo e data di nascita: Roma, 21/07/1986 Stato civile: Nazionalità: Residenza: Nubile Italiana Via Atene,27 00043 Ciampino (RM) Recapito telefonico: 373

Dettagli

elena.franco@ordinepsicologiveneto.it Consulente libero professionale come Psicologa- Psicoterapeuta

elena.franco@ordinepsicologiveneto.it Consulente libero professionale come Psicologa- Psicoterapeuta F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome, Cognome ELENA FRANCO Indirizzo Telefono E-mail elena.franco@ordinepsicologiveneto.it Nazionalità Data di

Dettagli

IL LAVORO SOCIALE IN AMBITO CLINICO-SANITARIO. Master universitario di primo livello FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA. Associazione la Nostra Famiglia

IL LAVORO SOCIALE IN AMBITO CLINICO-SANITARIO. Master universitario di primo livello FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA. Associazione la Nostra Famiglia IL LAVORO SOCIALE IN AMBITO CLINICO-SANITARIO Master universitario di primo livello FACOLTÀ DI SOCIOLOGIA Associazione la Nostra Famiglia Anno Accademico 2006-2007 FINALITÀ Questo Master nasce dalla collaborazione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome CASTRICA SIMONETTA Indirizzo studio VIA DI TOR FIORENZA, 38 00199 ROMA Telefono 347 7132846 Fax E-mail simonettacastrica@psiconauti.it

Dettagli

C U R R I C U L U M V I T A E

C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Psicologa - Psicoterapeuta Data e luogo di nascita 25/04/1977 Carpi (MO) Indirizzo Via G.Corridore 29, 41126, Italia Cel. 333-2090549 E-mail chiara.ricchi@gmail.com

Dettagli

Teorie, metodi e strumenti per la formazione nelle professioni sanitarie

Teorie, metodi e strumenti per la formazione nelle professioni sanitarie Percorsi Formativi FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA A. GEMELLI Teorie, metodi e strumenti per la formazione nelle professioni sanitarie Master Universitario di secondo

Dettagli

II Edizione PSICOMOTRICITÀ

II Edizione PSICOMOTRICITÀ MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014-2015 II Edizione PSICOMOTRICITÀ Il Master è organizzato dall Università LUMSA in convenzione con il Consorzio Universitario Humanitas DIRETTORI: Prof.

Dettagli

GIORNATA DI FORMAZIONE SU: LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE GENITORIALI E DELLE RELA- ZIONI FAMILIARI: ASPETTI PSICODIAGNOSTICI E FORENSI

GIORNATA DI FORMAZIONE SU: LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE GENITORIALI E DELLE RELA- ZIONI FAMILIARI: ASPETTI PSICODIAGNOSTICI E FORENSI GIORNATA DI FORMAZIONE SU: LA VALUTAZIONE DELLE COMPETENZE GENITORIALI E DELLE RELA- ZIONI FAMILIARI: ASPETTI PSICODIAGNOSTICI E FORENSI Dr. Paolo Roma 22 maggio 2015 Sala convegni del Centro Culturale

Dettagli

IL RETTORE. Visto lo Statuto dell Università degli Studi di Torino, emanato con Decreto Rettorale n. 1730 del 15 marzo 2012;

IL RETTORE. Visto lo Statuto dell Università degli Studi di Torino, emanato con Decreto Rettorale n. 1730 del 15 marzo 2012; Tit. 3.05 Decreto Rettorale n. 3602 del 12 giugno 2013 OGGETTO: Istituzione e attivazione del Master universitario di II livello in Esperto di metodologia A.B.A. per i disturbi dello spettro autistico

Dettagli

CURRICULUM VITAE. 1993 Ammissione al Dottorato di Ricerca in Scienze Cognitive, XI ciclo, presso l Università e il Politecnico di Torino.

CURRICULUM VITAE. 1993 Ammissione al Dottorato di Ricerca in Scienze Cognitive, XI ciclo, presso l Università e il Politecnico di Torino. CURRICULUM VITAE Nome: Tommaso Cognome: Brischetto Costa Data di nascita: 4 Settembre 1964 Luogo di nascita: Sanremo (IM) Nazionalità: Italiana Indirizzo: Via Gassino, 3 10132 Torino, Italia Tel: +39 011

Dettagli

DIREZIONE PROFESSIONI SANITARIE DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE

DIREZIONE PROFESSIONI SANITARIE DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA DIREZIONE PROFESSIONI SANITARIE DIPARTIMENTO DI SALUTE MENTALE All.2 P2-FORM MODULO PROGRAMMA FORMAZIONE SUL CAMPO Titolo: L INFERMIERE CARE MANAGER NELL AMBITO DELL ASSISTENZA

Dettagli

Master di I livello in. Disturbi del linguaggio e della comunicazione da lesioni cerebrali: assesment e riabiltazione STATUTO

Master di I livello in. Disturbi del linguaggio e della comunicazione da lesioni cerebrali: assesment e riabiltazione STATUTO PROPOSTA DI ATTIVAZIONE Master di I livello in Disturbi del linguaggio e della comunicazione da lesioni cerebrali: assesment e riabiltazione Art. 1 Attivazione del Master STATUTO L Università degli Studi

Dettagli

Master Universitario di I livello- Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale

Master Universitario di I livello- Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale Università degli Studi di Perugia Facoltà di Scienze della Formazione Master Universitario di I livello- Corso di perfezionamento e aggiornamento professionale IN Didattica e psicopedagogia per i Disturbi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Psicologia. LAUREA MAGISTRALE IN Psicologia Clinica e Neuropsicologia

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Psicologia. LAUREA MAGISTRALE IN Psicologia Clinica e Neuropsicologia UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Psicologia LAUREA MAGISTRALE IN Psicologia Clinica e Neuropsicologia REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Il Corso di Laurea

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCELLA VILLANOVA Indirizzo / Telefono / Fax / E-mail / Nazionalità Italiana Data di nascita 17/05/1981

Dettagli

Curriculum vitae Informazioni personali

Curriculum vitae Informazioni personali Curriculum vitae Informazioni personali Cognome/i e nome/i Indirizzo/i Telefono/i E-mail Nazionalità/e Iovine Salvatore Salvatore.iovine@ao-sanpaolo.it Italiana Data di nascita 22/09/1977 Esperienza professionale

Dettagli

Curriculum Vitae ESPERIENZE PROFESSIONALI DOCENZE

Curriculum Vitae ESPERIENZE PROFESSIONALI DOCENZE Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI: Nome Indirizzo Annaguya Fanfani Telefono 055-4490059 Telefono mobile 338-8232792 E-mail Partita Iva Codice Fiscale Sito Via Bruschi 29-50019 SESTO FIORENTINO -

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Cellulare 347 7802404

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA PER IL CURRICULUM VITAE. Cellulare 347 7802404 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARTIGNONI ALESSANDRA Cellulare 347 7802404 Nazionalità Italiana Data di nascita 05 OTTOBRE 1980 C.F. MRTLSN80R45L682M P.iva 03089280121

Dettagli

PSICODIAGNOSI PER L ETA EVOLUTIVA

PSICODIAGNOSI PER L ETA EVOLUTIVA CENTRO DI PSICOLOGIA CLINICA & PSICOTERAPIA CENTRO DI PSICOLOGIA GIURIDICA CENTRO TEST & PSICODIAGNOSI PSICODIAGNOSI PER L ETA EVOLUTIVA Test clinici Osservazione dell interazione bambino-genitori VIII

Dettagli

II BIENNIO Corso per il conseguimento della qualifica di Esperto in Clinica Familiare, Psicoterapeuta Familiare

II BIENNIO Corso per il conseguimento della qualifica di Esperto in Clinica Familiare, Psicoterapeuta Familiare Corso Quadriennale di Specializzazione in Psicologia e Psicoterapia Relazionale e Familiare I BIENNIO Corso per il conseguimento della qualifica di Consulente Relazionale Acquisire strumenti operativi,

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SERVIZIO SOCIALE CLASSE DELLE LAUREE IN SERVIZIO SOCIALE L-39 Ai sensi del D.M. 270/2004 (Social Service) A.A. 2014/2015 TITOLO

Dettagli

MASTER ANNUALE Difficoltà e Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)

MASTER ANNUALE Difficoltà e Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) MASTER ANNUALE Difficoltà e Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA) Presentazione Il Master offre la possibilità di acquisire conoscenze approfondite e competenze operative per lavorare con bambini e

Dettagli

MASSIMO BELLOTTO CURRICULUM VITAE

MASSIMO BELLOTTO CURRICULUM VITAE MASSIMO BELLOTTO CURRICULUM VITAE Nato: Venezia il 18 maggio 1947. Residente: Res. Seminario 842, 20090 Milano 2 Segrate (MI) I. CURRICULUM DEGLI STUDI Conseguita la Maturità Classica, si è laureato in

Dettagli

CURRICULUM V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Psicologa Albo di appartenenza Indirizzo E-mail Sito web Nazionalità Luogo e data di nascita Patente DR.SSA Mariapaola Bianchini Ordine degli Psicologi del Lazio.

Dettagli

Immacolata Di Napoli. immacolata.dinapoli@unina.it

Immacolata Di Napoli. immacolata.dinapoli@unina.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Immacolata Di Napoli Telefono 3336575132 E-mail immacolata.dinapoli@unina.it Nazionalità Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a)

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. VISCEGLIA DONATELLA Indirizzo Telefono Cell. 328/2511946 Fax donatella.visceglia@inwind.it.

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. VISCEGLIA DONATELLA Indirizzo Telefono Cell. 328/2511946 Fax donatella.visceglia@inwind.it. CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome VISCEGLIA DONATELLA Indirizzo Telefono Cell. 328/2511946 Fax E-mail donatella.visceglia@inwind.it Nazionalità italiana Data di nascita ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome e cognome STEFANO BECAGLI Telefono 349 3810997 Sito Internet e-mail www.stefanobecagli.it info@stefanobecagli.it Nazionalità Italiana

Dettagli

PSINE, su proposta e in collaborazione con E.C.Fo.P., organizza una

PSINE, su proposta e in collaborazione con E.C.Fo.P., organizza una PSINE, su proposta e in collaborazione con E.C.Fo.P., organizza una SCUOLA DI FORMAZIONE PROFESSIONALE POSTUNIVERSITARIA in PSICOMOTRICITA NEUROFUNZIONALE Premessa La psicomotricità funzionale viene definita

Dettagli

Master sulla Perizia Psicologica. Crediti ECM - Tirocinio con Consulenti del Tribunale

Master sulla Perizia Psicologica. Crediti ECM - Tirocinio con Consulenti del Tribunale Master sulla Perizia Psicologica TECNICHE E STRUMENTI PER LA CONSULENZA IN AMBITO CIVILE E PENALE Con il patrocinio del Movimento Psicologi Indipendenti Crediti ECM - Tirocinio con Consulenti del Tribunale

Dettagli

ASSOCIAZIONE ELISABETTA D UNGHERIA E OPERA DELLA PROVVIDENZA S ANTONIO

ASSOCIAZIONE ELISABETTA D UNGHERIA E OPERA DELLA PROVVIDENZA S ANTONIO ASSOCIAZIONE ELISABETTA D UNGHERIA E OPERA DELLA PROVVIDENZA S ANTONIO TITOLO: CARATTERISTICHE E DINAMICHE DEI GRUPPI DI LAVORO DELLE COMUNITA PER PERSONE NON AUTOSUFFICIENTI DATE: DAL 02/03/10 AL 22/06/10

Dettagli

A_D3_do03_Corso ECM Auditing e Autovalutazione Sistema di Gestione Integrato Livello: Azienda. Titolo Auditing e Autovalutazione

A_D3_do03_Corso ECM Auditing e Autovalutazione Sistema di Gestione Integrato Livello: Azienda. Titolo Auditing e Autovalutazione Titolo Auditing e Autovalutazione Date 9 novembre 2005 12 gennaio 2006 18 gennaio 2006 19 gennaio 2006 Sede Hotel Montresor Sala Rigoletto - Bussolengo (Verona) Premessa Sintetica descrizione dei contenuti

Dettagli

CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE GIUDIZIARIA E DELL ETÀ EVOLUTIVA

CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE GIUDIZIARIA E DELL ETÀ EVOLUTIVA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 XI Edizione CONSULENZA GRAFOLOGICA PERITALE GIUDIZIARIA E DELL ETÀ EVOLUTIVA DIRETTORE: Prof. Marco Bartoli COORDINATORE: Prof. Sergio Deragna

Dettagli

L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: Costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe

L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: Costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: Costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe Corso di Alta Formazione Facoltà di Psicologia SPAEE - Servizio

Dettagli

CURRICULUM VITÆ di Antonella Notaro

CURRICULUM VITÆ di Antonella Notaro CURRICULUM VITÆ di Antonella Notaro DATI ANAGRAFICI Luogo e data di nascita : Firenze, 04.05.1970 Residenza : Via Giovanni Bertini, 18-59100 Prato Telefono : Cell: 3284714094-0574575097 Stato civile :

Dettagli

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE (L24) (Coordinatore: Prof.ssa A. M. Parroco)

CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE (L24) (Coordinatore: Prof.ssa A. M. Parroco) CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE (L24) (Coordinatore: Prof.ssa A. M. Parroco) Scuola di Scienze Umane e del Patrimonio Culturale (Presidente: Prof. G. Cusimano) Dipartimento

Dettagli

Metodi di insegnamento

Metodi di insegnamento Metodi di insegnamento EVENTO: Rif. 4542-11013973 VERSO ED OLTRE L'ADOZIONE. I GRUPPI DI SUPPORTO ALLA GENITORIALITÀ ADOTTIVA - PSICOLOGO Organizzatore: ISTITUTO S.P.I.G.A. "SOCIETÀ DI PSICOANALISI INTERPERSONALE

Dettagli

GTTFPP66E28B157P. Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia

GTTFPP66E28B157P. Azienda Ospedaliera Spedali Civili di Brescia FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Filippo Gitti Indirizzo Via Boccacci 83 Brescia Telefono 0302090625 Fax 0303704436 E-mail filippo.gitti@spedalicivili.brescia.it Nazionalità

Dettagli

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N.R. N. 869 DEL 29 2005 PUBBLICATA SULLA G.U. N.

PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N.R. N. 869 DEL 29 2005 PUBBLICATA SULLA G.U. N. PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI PROFESSORE UNIVERSITARIO DI RUOLO, FASCIA DEGLI ORDINARI, PER IL SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE MPSI/07 FACOLTA DI SCIENZE COGNITIVE

Dettagli

MODULO Formazione sul Campo Direzione Professioni Sanitarie

MODULO Formazione sul Campo Direzione Professioni Sanitarie SEZIONE FORMAZIONE E BIBLIOTECA MODULO Formazione sul Campo Direzione Professioni Sanitarie All.2 P2-FORM Titolo: LA RELAZIONE CON IL PAZIENTE E CAREGIVER NELLE TERAPIE INTESIVE APERTE 1^ EDIZIONE TRAINING

Dettagli

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. info@centrokonte.it. Italiana

F ORMATO EUROPEO INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. info@centrokonte.it. Italiana F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail DOTT. VALERIA VANONI info@centrokonte.it Nazionalità Italiana Data di nascita 21/06/1980 ISCRITTA DAL 1/04/2006 NELLA SEZIONE

Dettagli

Curriculum vitae Prof.ssa Marisa Malagoli Togliatti

Curriculum vitae Prof.ssa Marisa Malagoli Togliatti Curriculum vitae Prof.ssa Marisa Malagoli Togliatti ATTIVITÀ DIDATTICHE La prof.ssa Marisa Malagoli Togliatti, ordinario nel raggruppamento PSI/07 dall A.A.1991/1992, è titolare dell'insegnamento di Psicodinamica

Dettagli

UNA PROPOSTA CONCRETA PER GLI INSEGNANTI. B.E.S. e D.S.A. aspetti didattico pedagogici tra normativa e pratiche operative

UNA PROPOSTA CONCRETA PER GLI INSEGNANTI. B.E.S. e D.S.A. aspetti didattico pedagogici tra normativa e pratiche operative UNA PROPOSTA CONCRETA PER GLI INSEGNANTI B.E.S. e D.S.A. aspetti didattico pedagogici tra normativa e pratiche operative AGGIORNAMENTO FORMAZIONE MODELLI DI INTERVENTI TECNICHE OPERATIVE TUTORAGGIO ACCOMPAGNAMENTO

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI. Luca Gasparetti ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome

INFORMAZIONI PERSONALI. Luca Gasparetti ESPERIENZA LAVORATIVA. Nome F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Luca Gasparetti Indirizzo Via Crocefisso, 6 Corte franca (BS) c.a.p. 25040 Telefono 338-3472868 Fax E-mail

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Arena Maria Salvatrice. Data di nascita 19/09/1958. Dirigente ASL I fascia - Consultorio Familiare

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Arena Maria Salvatrice. Data di nascita 19/09/1958. Dirigente ASL I fascia - Consultorio Familiare INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 19/09/1958 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio Arena Maria Salvatrice Psicologo ASL DI ENNA Dirigente ASL I fascia - Consultorio

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome FERRARO ASSUNTA Indirizzo 28, VIA CICOGNINI, 66023, FRANCAVILLA AL MARE, CHIETI Telefono 0854981411-3288613183

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI

INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MALLARDI ANTONIO Residenza Biella, Via Delleani n. 23 13900 Telefono Cellulare: 345-3535739 E-mail Web posta@antoniomallardi.it

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALESSANDRA BORBONI Indirizzo studio VIA E. MONTALE 2, SALO' (LOC. CUNETTONE) VIA PRIVATA DE VITALIS 44, BRESCIA

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea in Scienze dell educazione e della formazione (Classe di Laurea XVIII )

REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea in Scienze dell educazione e della formazione (Classe di Laurea XVIII ) 1 REGOLAMENTO DIDATTICO del Corso di Laurea in Scienze dell educazione e della formazione (Classe di Laurea XVIII ) Articolo 1 - Denominazione del Corso di Studio e classe di appartenenza 1. E istituito

Dettagli

FACOLTÀ DI PSICOLOGIA ART. 1

FACOLTÀ DI PSICOLOGIA ART. 1 SEZIONE DODICESIMA FACOLTÀ DI PSICOLOGIA ART. 1 Alla Facoltà di Psicologia afferiscono i seguenti corsi di laurea triennali: a) corso di laurea in Scienze e tecniche psicologiche Laurea in Scienze e tecniche

Dettagli

PSICOTERAPIA COGNITIVA DELL ETA EVOLUTIVA

PSICOTERAPIA COGNITIVA DELL ETA EVOLUTIVA S.B.P.C. s.r.l. Scuola Bolognese di Psicoterapia Cognitiva (Riconoscimento MIUR: Sede di Bologna - D.M. del 26/7/2004, G.U. n. 180 del 3/08/2004 Sede di Forlì D.D. del25/01/2011, G.U. n.32 del 09/02/2011)

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2014/3694 del 05/11/2014 Firmatari: MANFREDI Gaetano

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI NAPOLI FEDERICO II SEGRETERIA DIREZIONE GENERALE DR/2014/3694 del 05/11/2014 Firmatari: MANFREDI Gaetano DR/2014/3694 del 05/11/2014 Firmatari: MANFREDI Gaetano U.S.R. IL RETTORE VISTO lo Statuto di Ateneo e in particolare gli artt. 17, c. 2 lett. d); 19 c. 2 lett. h) e 29, commi 8 e 11; VISTO il Decreto

Dettagli

ESPERTO ISTRUTTORE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO EXPERT INSTRUCTOR OF TRAINERS FOR WORKPLACE SAFETY

ESPERTO ISTRUTTORE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO EXPERT INSTRUCTOR OF TRAINERS FOR WORKPLACE SAFETY ESPERTO ISTRUTTORE DEI FORMATORI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO EXPERT INSTRUCTOR OF TRAINERS FOR WORKPLACE SAFETY IL PRESENTE SCHEMA È STATO REDATTO IN CONFORMITÀ ALLE NORME: UNI CEI EN ISO/IEC 17024:2012

Dettagli

STEFANIA SANTORO CURRICULUM VITAE. SANTORO Stefania. (+ 39) 346.7520580 (lavoro) stefania.santoro76@gmail.com

STEFANIA SANTORO CURRICULUM VITAE. SANTORO Stefania. (+ 39) 346.7520580 (lavoro) stefania.santoro76@gmail.com La sottoscritta, ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 28.12.2000, n. 445 e successive modifiche ed integrazioni, consapevole del fatto che, in caso di falsità in atti e mendaci dichiarazioni, verranno

Dettagli

Antropologia culturale 9 cfu

Antropologia culturale 9 cfu Antropologia culturale 9 cfu Prof.ssa Cristiana Cardinali Obiettivi formativi: Il corso vuole fornire una panoramica generale sull'antropologia culturale, sia in prospettiva diacronica (la storia del pensiero

Dettagli

Corso triennale di formazione per Psicomotricisti

Corso triennale di formazione per Psicomotricisti C.PM Centro di Psicomotricità Via F. Baracca, 17 25128 Brescia Tel. 030-399108 Fax 030.3382974 Sito internet: www.cpmsnc.com e-mail: info@cpmsnc.com Corso triennale di formazione per Psicomotricisti Con

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANISTICHE MANIFESTO DEGLI STUDI PER IL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANISTICHE MANIFESTO DEGLI STUDI PER IL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANISTICHE MANIFESTO DEGLI STUDI PER IL TIROCINIO FORMATIVO ATTIVO CLASSE A246 - Lingua e civiltà francese Il tirocinio formativo attivo (TFA)

Dettagli

ETICAMENTE: SCELTE DI FINE VITA PERCORSI DI NEURO -ONCOLOGIA

ETICAMENTE: SCELTE DI FINE VITA PERCORSI DI NEURO -ONCOLOGIA ETICAMENTE: SCELTE DI FINE VITA PERCORSI DI NEURO -ONCOLOGIA Rappresentante Legale: Prof. Pier Carlo Muzzio Presidenti del Corso : Dott.ssa Vittorina Zagonel, Prof. Domenico D'Avella Segreteria Scientifica

Dettagli

Telefono 3336377959 alessandra.borboni@hotmail.it

Telefono 3336377959 alessandra.borboni@hotmail.it F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Residenza ALESSANDRA BORBONI VIA VALTENESI 16-POLPENAZZE DEL GARDA (BRESCIA) Telefono 3336377959 E-mail alessandra.borboni@hotmail.it

Dettagli

ANNO ACCADEMICO. REGISTRO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE SVOLTE

ANNO ACCADEMICO. REGISTRO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE SVOLTE ANNO ACCADEMICO. REGISTRO DELLE ATTIVITÀ DIDATTICHE SVOLTE dal Dott..... nato a. il. ricercatore per il raggruppamento disciplinare n.. (D.M. 4 ottobre 2000 e modifiche D.M. 18 marzo 2005). Da consegnare

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITÀ

LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITÀ LAUREA MAGISTRALE PSICOLOGIA CLINICA E DI COMUNITÀ CLASSE LM 51 SECONDO CICLO: LICENZA O LAUREA MAGISTRALE IN PSICOLOGIA Il secondo ciclo di Licenza o Laurea Magistrale in Psicologia si propone di formare

Dettagli

STARE MALE Nuove vie per la comprensione dei disturbi gravi IL CENTRO MILANESE ISIPSÉ. presenta il ciclo di seminari 2016

STARE MALE Nuove vie per la comprensione dei disturbi gravi IL CENTRO MILANESE ISIPSÉ. presenta il ciclo di seminari 2016 IL CENTRO MILANESE ISIPSÉ presenta il ciclo di seminari 2016 ITINERARI DI RICERCA PSICOANALITICA STARE MALE Nuove vie per la comprensione dei disturbi gravi Il Centro Milanese ISIPSé La psicoanalisi contemporanea

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Vendemiale Marcella Data di nascita 28/05/1957

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Vendemiale Marcella Data di nascita 28/05/1957 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Vendemiale Marcella Data di nascita 28/05/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALE POLICLINICO DI BARI Dirigente

Dettagli

Corso di perfezionamento: Lo Psicologo nella Scuola a Bologna

Corso di perfezionamento: Lo Psicologo nella Scuola a Bologna Centro italiano di Psicoterapia Psicoanalitica per l'infanzia e l'adolescenza Via Savena Antico, 17 - Bologna tel 051.6240016 - fax 051.6240260 www.cipspsia.it Corso di perfezionamento: Lo Psicologo nella

Dettagli

MASTER IN PSICOLOGIA GIURIDICA MILANO - ROMA 50 CREDITI ECM - TIROCINIO E SUPERVISIONE

MASTER IN PSICOLOGIA GIURIDICA MILANO - ROMA 50 CREDITI ECM - TIROCINIO E SUPERVISIONE MASTER IN PSICOLOGIA GIURIDICA MILANO - ROMA 50 CREDITI ECM - TIROCINIO E SUPERVISIONE Edizione 2015 Premessa e Obiettivi La psicologia giuridica si occupa di analizzare e descrivere la personalità e i

Dettagli

La valutazione della genitorialità alla luce della teoria dell attaccamento

La valutazione della genitorialità alla luce della teoria dell attaccamento La valutazione della genitorialità alla luce della teoria dell attaccamento Corso di formazione per operatori psico-sociali del Comune di Como Premessa e obiettivi del percorso formativo Valutare la genitorialità

Dettagli

ALCUNI EVENTI FORMATIVI ORGANIZZATI DAL CdS in SFP NELL A.A. 2014-2015

ALCUNI EVENTI FORMATIVI ORGANIZZATI DAL CdS in SFP NELL A.A. 2014-2015 Università degli Studi di Cagliari Facoltà di Studi Umanistici Dipartimento di Pedagogia, Psicologia, Filosofia Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria ALCUNI EVENTI FORMATIVI ORGANIZZATI

Dettagli

Candela Mariangela. Specializzanda presso la Scuola di Psicoterapia Cognitiva SPC Via Gaetano Trezza, 12-37129 Verona

Candela Mariangela. Specializzanda presso la Scuola di Psicoterapia Cognitiva SPC Via Gaetano Trezza, 12-37129 Verona F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Residenza Domicilio Candela Mariangela Via Roberto Ruffilli, 25, 83030 Savignano Irpino - AV Via Manara Valgimigli, 6/int.5, 35125 Padova

Dettagli

Curriculum Vitae. Realini Tiziana Via Nazionale, 41 23013 Cosio Valtellino Tel. 0342/635804. e-mail tiziana_realini@virgilio.it. Nazionalità italiana

Curriculum Vitae. Realini Tiziana Via Nazionale, 41 23013 Cosio Valtellino Tel. 0342/635804. e-mail tiziana_realini@virgilio.it. Nazionalità italiana Curriculum Vitae Realini Tiziana Via Nazionale, 41 23013 Cosio Valtellino Tel. 0342/635804 e-mail tiziana_realini@virgilio.it Nazionalità italiana Nata il 28-10-1958 Laureata in psicologia presso l università

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA di IGOR SOTGIU

CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA di IGOR SOTGIU CURRICULUM DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA di IGOR SOTGIU RUOLO ATTUALE Ricercatore universitario di ruolo in Psicologia Generale (settore scientifico-disciplinare M-PSI/01) presso la Facoltà di

Dettagli

Corso di Alta Formazione

Corso di Alta Formazione L alunno con ADHD (disturbo dell attenzione e/o iperattività) a scuola: costruzione del Piano Didattico Personalizzato e gestione in classe Direzione scientifica: Prof. Alessandro Antonietti, ordinario

Dettagli

Chiara Casalini. chiara_casalini@hotmail.com chiara.casalini.732@psypec.it

Chiara Casalini. chiara_casalini@hotmail.com chiara.casalini.732@psypec.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Chiara Casalini Indirizzo via Cristina da Pizzano, 7 40133 Bologna Cellulare 348.8650182 E-mail E-mail pec

Dettagli

E P R O F E S S I O N A L E F O R M A T O E U R O P E O

E P R O F E S S I O N A L E F O R M A T O E U R O P E O C R I S T I N A I O R I O C U R R I C U L U M F O R M A T I V O E P R O F E S S I O N A L E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome e Cognome CRISTINA IORIO Telefono 347/8035515 E-mail

Dettagli

DELL ANORESSIA-BULIMIA, DELL OBESITÀ E DELLE NUOVE DIPENDENZE

DELL ANORESSIA-BULIMIA, DELL OBESITÀ E DELLE NUOVE DIPENDENZE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE ABA Sono stati richiesti i crediti ECM. Le precedenti edizioni hanno ottenuto 50 crediti. DIRETTORE DEL CORSO FRANCESCO COMELLI CLINICA PSICODINAMICA COMITATO SCIENTIFICO DELL

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Giovanna Sasso Via Diomede n 16, 71036 Lucera (FG) Telefono 0881/547964 cell. 347 6940923-389/3453916

Dettagli

LE METODOLOGIE DIDATTICHE UTILIZZABILI NELL E.C.M. REGIONALE METODOLOGIE

LE METODOLOGIE DIDATTICHE UTILIZZABILI NELL E.C.M. REGIONALE METODOLOGIE LE METODOLOGIE DIDATTICHE UTILIZZABILI NELL E.C.M. REGIONALE METODOLOGIE ANDRAGOGIA (scienza che studia l apprendimento nell adulto) E il corpo delle conoscenze riguardante i discenti adulti in modo parallelo

Dettagli

Articolo 1 (Definizioni)

Articolo 1 (Definizioni) REGOLAMENTO IN MATERIA DI CORSI PROFESSIONALIZZANTI: MASTER UNIVERSITARI, CORSI DI ALTA FORMAZIONE, CORSI DI FORMAZIONE PERMANENTE E SUMMER / WINTER SCHOOL Articolo 1 (Definizioni) Ai sensi del presente

Dettagli

Benedetto Micheli Via del colle 1, Mazzaferrro Urbino (PU)

Benedetto Micheli Via del colle 1, Mazzaferrro Urbino (PU) F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via del colle 1, Mazzaferrro Urbino (PU) Telefono 3473804606 Fax E-mail tonton.benedetto@libero.it

Dettagli

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Istruzione e formazione

Curriculum Vitae. Informazioni personali. Istruzione e formazione Curriculum Vitae Informazioni personali Nome / Cognome Alessandra Rosa E-mail alessandra.rosa3@unibo.it - rosa.ale2@gmail.com Cittadinanza Italiana Data di nascita 27/07/1978 Istruzione e Date 11/2007-11/2010

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MOLINARI MONICA Indirizzo Via della Barca 43, 40133 Bologna (Bo) cellulare +39 3397882263 E-mail

Dettagli