Istruzioni d installazione

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Istruzioni d installazione"

Transcript

1 Istruzioni d installazione Regolazione esterna per caldaie a pellet Logano SP161/261 Logamatic 4121 con FM444, Logamatic 4323 con FM444 Particolarità durante il collegamento e l'impostazione Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio e della manutenzione (2010/03) IT/CH

2 Indice Indice 1 Spiegazione dei simboli e avvertenze Significato dei simboli Avvertenze Indicazioni per l'installazione Apparecchi di regolazione Impostazioni particolari Collegamenti elettrici Collegamenti al FM Collegare la sonda di temperatura Impianti idraulici consigliati Impostazioni Impianti con accumulatore inerziale (combinato) e acqua calda Impianti con compensatore (senza accumulatore inerziale) e acqua calda Logamatic 4121/4323 con FM444 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

3 Spiegazione dei simboli e avvertenze 1 1 Spiegazione dei simboli e avvertenze 1.1 Significato dei simboli Avvertenze Le parole di segnalazione all'inizio di un'avvertenza di sicurezza indicano il tipo e la gravità delle conseguenze che possono derivare dalla non osservanza delle misure di sicurezza. AVVISO significa che possono verificarsi danni alle cose. ATTENZIONE significa che possono verificarsi danni lievi o medi alle persone. AVVERTENZA significa che possono verificarsi gravi danni alle persone. PERICOLO significa che possono verificarsi danni mortali alle persone. Informazioni importanti Altri simboli Simbolo B Le avvertenze di sicurezza nel testo sono contrassegnate con un triangolo su sfondo grigio e incorniciate. In caso di pericoli dovuti alla corrente il punto esclamativo all'interno del triangolo viene sostituito dal simbolo di un fulmine. Informazioni importanti che non comportano pericoli per persone o cose vengono contrassegnate dal simbolo posto a lato. Sono delimitate da linee sopra e sotto il testo. Significato Fase Riferimento incrociato ad altre posizioni nel documento o ad altri documenti Enumerazione/inserimento lista 1.2 Avvertenze Struttura, funzionamento B Osservare le istruzioni di installazione e d'uso degli apparecchi di regolazione utilizzati e della caldaia. B Far collegare ed installare gli apparecchi di regolazione solo da un tecnico autorizzato. B Utilizzare solo pezzi di ricambio originali. Pericolo di morte per folgorazione Prima di tutti i lavori elettrici: B Disinserire tutte le polarità della tensione di rete ed adottare tutte le precauzioni necessarie per evitare reinserimenti accidentali. B Fare eseguire il collegamento elettrico soltanto da un elettricista specializzato e autorizzato. Osservare lo schema elettrico. Danni causati da errore d'uso Errori d'uso possono provocare danni alle persone e/o alle cose: B Assicurarsi che i bambini non giochino nei pressi della caldaia o la utilizzino senza sorveglianza. B Accertarsi che abbiano accesso alla caldaia esclusivamente persone in grado di utilizzarla in modo appropriato. Danni dovuti a scarica elettrostatica La scarica elettrostatica può causare danni all'impianto. Prima di sballare gli apparecchi di regolazione: B Toccare la caldaia o una conduttura di acqua metallica collegata a terra per eliminare la carica elettrostatica del corpo. Istruzioni al cliente B Informare il cliente sul funzionamento e l'utilizzo degli apparecchi di regolazione. B Specificare al cliente che non è autorizzato a eseguire modifiche o riparazioni. Enumerazione/inserimento lista (secondo livello) Tab. 1 Logamatic 4121/4323 con FM444 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici. 3

4 2 Indicazioni per l'installazione 2 Indicazioni per l'installazione Per informazioni dettagliate sull'installazione e l'uso consultare le istruzioni di installazione ed uso della caldaia e degli apparecchi di regolazione. Le impostazioni e i collegamenti descritti valgono solo per gli apparecchi di regolazione indicati di seguito in combinazione con una caldaia a pellet Logano SP161/SP Apparecchi di regolazione Logamatic 4121 con modulo funzione FM444: gestione dell'accumulatore inerziale possibilità di collegamento di massimo due circuiti di riscaldamento miscelati o un circuito di riscaldamento miscelato e un circuito acqua calda. non è possibile un collegamento solare. Logamatic 4323 con modulo funzione FM444: gestione dell'accumulatore inerziale possibilità di collegamento di un circuito di riscaldamento miscelato. massimo tre moduli funzione equipaggiabili (FM441, un circuito di riscaldamento miscelato e un circuito acqua calda e/o FM442, due circuiti di riscaldamento miscelati) è possibile un collegamento solare (modulo funzione FM443). 2.2 Impostazioni particolari Comando caldaia In impianti idraulici aventi un accumulatore inerziale (combinato): Il tipo di esercizio deve essere impostato sull'esercizio a tempo e gli intervalli di tempo devono essere sempre abilitati. La temperatura nominale della caldaia e la temperatura massima dell'accumulatore inerziale devono essere impostate secondo le temperature massime necessarie dei circuiti di riscaldamento e dell'acqua calda. Con l'inserimento di un accumulatore inerziale combinato, l'attivazione della funzione precedenza acqua calda nei circuiti di riscaldamento, non è sensata. Logamatic 4121 con FM444 Con il collegamento di un circuito acqua calda occorre selezionare l'impostazione accumulatore Dopo che è stata selezionata l'impostazione accumulatore-4000, non è più possibile l'utilizzo del circuito di riscaldamento 1 come circuito miscelato. In impianti idraulici aventi un accumulatore inerziale (combinato): Al collegamento FK deve essere collegata, all'uscita dell'accumulatore inerziale, una sonda a contatto come sonda di mandata dell'impianto ( capitolo 3, pag. 7). Se con un accumulatore inerziale combinato, durante l'esercizio estivo deve aver luogo la produzione di acqua calda sanitaria, il circuito acqua calda deve essere attivato e deve essere collegata una sonda di temperatura dell'acqua calda. Non viene collegata nessuna pompa di carico accumulatore. Dopo che il circuito acqua calda è stato attivato, non è più possibile l'utilizzo del circuito di riscaldamento 1 come circuito di riscaldamento miscelato. In impianti idraulici aventi un compensatore (senza accumulatore inerziale): Al collegamento FK deve essere collegata la sonda di temperatura del compensatore come sonda di mandata dell'impianto ( capitolo 3, pag. 7). Logamatic 4323 con FM444 In impianti idraulici aventi un accumulatore inerziale (combinato): Se con un accumulatore inerziale combinato, durante l'esercizio estivo deve aver luogo la produzione di acqua calda sanitaria, il circuito acqua calda deve essere attivato e deve essere collegata una sonda di temperatura dell'acqua calda. A questo scopo è disponibile il modulo FM441. Non viene collegata nessuna pompa di carico accumulatore. Logamatic 4121/4323 con FM444 In impianti idraulici aventi un compensatore (senza accumulatore inerziale): L'intervallo di tempo per il generatore di calore alternativo (nel modulo FM444) deve essere sempre abilitato. La temperatura di commutazione, da esercizio estivo ad esercizio invernale del generatore di calore alternativo, deve essere adattata alla temperatura di commutazione dei circuiti di riscaldamento. 4 Logamatic 4121/4323 con FM444 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

5 Indicazioni per l'installazione Collegamenti elettrici PERICOLO: Pericolo di morte per folgorazione! B Prima di tutti i lavori elettrici alla caldaia, disinserire tutte le polarità della tensione di rete ed adottare tutte le precauzioni necessarie per evitare reinserimenti accidentali. B Fare eseguire il collegamento elettrico soltanto da un elettricista specializzato e autorizzato. B Osservare lo schema elettrico. B Eseguire i lavori di installazione osservando tutte le misure di protezione secondo le norme VDE 0100 ed eventuali disposizioni particolari (TAB) degli enti per l'energia locali. B Posare separatamente i cavi ad alta tensione come quelli di rete (230 V AC) e cavi a bassa tensione (sonde di temperatura) in canali passacavi separati. B Collegare le sonde di temperatura, le pompe e il miscelatore dell'accumulatore inerziale, della produzione di acqua calda sanitaria e dei circuiti di riscaldamento all'apparecchio di regolazione Logamatic (4121 o 4323). B Collegare la pompa del circuito caldaia (innalzamento della temperatura di ritorno) al morsetto PWE del modulo FM Collegamenti al FM444 0 AUT k6 0 AUT k5 k4 k3 k2 k1 L N PE WE ON 1 4 SWE SWR PWE FPU 1 2 FPM 1 2 FPO 1 2 FAR FWG FWR FWV RS232 IN4 +24V 0,4-0,75 mm 2 N PE N M L T Fig. 1 Schema di collegamento 1 Collegamento di rete (L, N, PE) 2 Collegamento della caldaia alla scheda principale a circuiti stampati (morsetti IN4 e +24V) 3 Opzionale 1) : organo di regolazione del ritorno (SWR) 4 Pompa circuito caldaia (PWE) 5 Sonda di temperatura dell'accumulatore inerziale inferiore (FPU) 6 Sonda di temperatura dell'accumulatore inerziale centrale (FPM) 7 Sonda di temperatura dell'accumulatore inerziale superiore (FPO) 8 Opzionale 1) : sonda della temperatura di ritorno della caldaia (FWR) 9 Sonda della temperatura di mandata della caldaia (sonda a contatto) (FWV) 1) Solo con innalzamento della temperatura di ritorno con servomotore Logamatic 4121/4323 con FM444 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici. 5

6 2 Indicazioni per l'installazione Collegare la sonda di temperatura Le sonde di temperatura della regolazione della caldaia non sono compatibili con gli apparecchi di regolazione. B Collegare agli apparecchi di regolazione alle sonde di temperatura adeguate. Le sonde di temperatura vengono collegate elettricamente sul lato superiore e posteriore del modulo funzione FM444. B Collegare correttamente la sonda di temperatura all'apparecchio di regolazione ( fig. 1). B Collegare le sonde di temperatura alle rispettive posizioni dell'impianto ( capitolo 3). Collegamento della seconda sonda di temperatura caldaia Per la misurazione della temperatura caldaia, a mezzo degli apparecchi di regolazione, deve essere collegata una seconda sonda di temperatura caldaia alla caldaia: B Al collegamento per la disaerazione della caldaia, applicare a tenuta ermetica la sonda a contatto al blocco caldaia. B Collegare la sonda a contatto al morsetto FWV sul modulo FM444 ( capitolo 2.3, pag. 5). Fig T SP261: collegamento della seconda sonda di temperatura caldaia 1 Sonda di temperatura della caldaia (sonda a contatto) RK VK E 1 Fig T SP161: collegamento della seconda sonda di temperatura caldaia 1 Sonda di temperatura della caldaia (sonda a contatto) RK Ritorno VK Mandata E Disaerazione 6 Logamatic 4121/4323 con FM444 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

7 Impianti idraulici consigliati 3 3 Impianti idraulici consigliati Gli impianti idraulici consigliati costituiscono delle rappresentazioni schematiche per quanto riguarda il posizionamento delle sonde di temperatura, delle pompe e degli organi di regolazione. Essi offrono un'indicazione non vincolante riguardo ad una possibile configurazione idraulica. AVVISO: Danni all'impianto a causa di un montaggio non corretto! B Eseguire i dispositivi di sicurezza secondo le norme vigenti e le direttive locali. Avvertenze importanti Un funzionamento della caldaia privo di anomalie è garantito solo per gli impianti idraulici consigliati. Una valvola a 3 vie per la produzione di acqua calda non viene supportata. Gli impianti idraulici consigliati sono ampliabili con un collegamento solare. Abbreviazione Sigla HK Circuito di riscaldamento FB Sonda di temperatura acqua calda FK Sonda di temperatura della mandata dell'impianto (solo per Logamatic 4121) Tab. 2 Legenda delle abbreviazioni ( fig. da 4 a 6) Sigla Sonda di temperatura dell'accumulatore inerziale centrale Sonda di temperatura dell'accumulatore inerziale superiore Sonda di temperatura dell'accumulatore inerziale inferiore Sonda di temperatura della mandata del circuito di riscaldamento Sonda della temperatura di ritorno della caldaia Sonda della temperatura di mandata della caldaia (sonda a contatto) Pompa circuito riscaldamento Pompa di carico accumulatore Pompa circuito caldaia Pompa di ricircolo Organo di regolazione circuito di riscaldamento Organo di regolazione ritorno generatore di calore Abbreviazione FPM FPO FPU FV FWR FWV PH PS PWE PZ SH SWR 1 Miscelatore senza energia ausiliaria o miscelatore con motore al SWR 2 Se il miscelatore è con motore: qui FWR Tab. 2 Legenda delle abbreviazioni ( fig. da 4 a 6) HK FV PH SH FK PZ PS FPO 1 2 FWV FPM PWE FB FPU T Fig. 4 Impianto idraulico 1: impianto con accumulatore inerziale e acqua calda Logamatic 4121/4323 con FM444 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici. 7

8 3 Impianti idraulici consigliati HK FV PZ PH SH FB 1 2 FWV FPO FPM FPU FK PWE T Fig. 5 Impianto idraulico 2: impianto con accumulatore inerziale combinato e acqua calda HK FV FK PH SH PZ PS 1 2 FWV PWE FB T Fig. 6 Impianto idraulico 3: impianto con compensatore (senza accumulatore inerziale) e acqua calda 8 Logamatic 4121/4323 con FM444 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

9 Impostazioni 4 4 Impostazioni Le seguenti liste contengono i parametri indispensabili per l'impostazione dell'impianto in base agli impianti idraulici consigliati. I parametri contrassegnati in grigio vengono bloccati a causa dell'impostazione di altri parametri. 4.1 Impianti con accumulatore inerziale (combinato) e acqua calda N. Parametro Impostazione Annotazioni FM444 (Generatore di calore alternativo) 1. Collegamento generatore di calore Accumulatore inerziale 2. Collegamento accumulatore inerziale Nessuno/diretto 3. Avvio del generatore di calore da Logamatic Trasferimento calore Pompa 5. Funzione di protezione Log. Gest. Pompe Opzionale 1) : temperatura di ritorno min. 6. Temperatura della logica gestione pompe 55 C Opzionale 1) : (bloccato) 7. Temperatura nominale di ritorno (bloccato) Opzionale 1) : 55 C 8. Tempo di corsa organo di regolazione (bloccato) Opzionale 1) : 120 secondi 9. Temporizzazione della pompa 10 minuti 10. Temperatura massima del generatore di calore Fermo 11. Allacciamento ad un camino (bloccato) 12. In esercizio a partire dalla temperatura gas (bloccato) combusti 13. In esercizio a partire dalla temperatura del (bloccato) generatore di calore 14. Pausa caldaia per accensione (tasto) 0 minuti 15. Temperatura max. accumulatore inerziale 80 C 16. Valore nominale della richiesta propria di calore Fermo Sottostazione (solo per Logamatic 4323) 1. Temperatura minima di riscaldamento Fermo 2. Massimo tempo di riscaldamento (bloccato) Dati caratteristici caldaia (solo per Logamatic 4121) 1. Numero caldaie 0 2. Impianto idraulico (bloccato) 3. Riconoscimento calore esterno (bloccato) 4. Tipo caldaia (bloccato) 5. Potenza caldaia (bloccato) 6. Temperatura massima caldaia (bloccato) Comando caldaia 1. Tipo di esercizio Esercizio a tempo Intervallo di tempo sempre abilitato. 2. Impostazione caldaia: caldaia (temperatura di mandata della caldaia) 3. Impostazione caldaia: isteresi 15 K 80 C Conforme alla temperatura max. dell'accumulatore inerziale al FM444. Tab. 3 Parametri per impianti con accumulatore inerziale (combinato) e acqua calda 1) con l'inserimento di un miscelatore con motore per l'innalzamenento della temperatura di ritorno Logamatic 4121/4323 con FM444 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici. 9

10 4 Impostazioni 4.2 Impianti con compensatore (senza accumulatore inerziale) e acqua calda N. Parametro Impostazione Annotazioni FM444 (Generatore di calore alternativo) 1. Collegamento generatore di calore Compensatore idraulico 2. Collegamento accumulatore inerziale (bloccato) 3. Avvio del generatore di calore da Logamatic Trasferimento calore Pompa 5. Funzione di protezione Log. Gest. Pompe Opzionale 1) : temperatura di ritorno min. 6. Temperatura della logica gestione pompe 55 C Opzionale 1) : (bloccato) 7. Temperatura nominale di ritorno (bloccato) Opzionale 1) : 55 C 8. Tempo di corsa organo di regolazione (bloccato) Opzionale 1) : 120 secondi 9. Temporizzazione della pompa 10 minuti 10. Temperatura massima del generatore di calore Fermo 11. Allacciamento ad un camino (bloccato) 12. In esercizio a partire dalla temperatura gas (bloccato) combusti 13. In esercizio a partire dalla temperatura del (bloccato) generatore di calore 14. Pausa caldaia per accensione (tasto) 0 minuti 15. Temperatura max. accumulatore inerziale (bloccato) 16. Valore nominale della richiesta di calore 90 C Intervallo di tempo per il generatore di calore alternativo sempre abilitato. Sottostazione (solo per Logamatic 4323) 1. Temperatura minima di riscaldamento Fermo 2. Massimo tempo di riscaldamento (bloccato) Dati caratteristici caldaia (solo per Logamatic 4121) 1. Numero caldaie 0 2. Impianto idraulico (bloccato) 3. Riconoscimento calore esterno (bloccato) 4. Tipo caldaia (bloccato) 5. Potenza caldaia (bloccato) 6. Temperatura massima caldaia (bloccato) Comando caldaia 1. Tipo di esercizio Esercizio a tempo Intervallo di tempo sempre abilitato. 2. Impostazione caldaia: caldaia (temperatura di mandata della caldaia) 1) con l'inserimento di un miscelatore con motore per l'innalzamenento della temperatura di ritorno 75 C Conforme alle temperature necessarie dei circuiti di riscaldamento e dell'acqua calda. 3. Impostazione caldaia: isteresi 15 K Tab. 4 Parametri per impianti con compensatore (senza accumulatore inerziale) e acqua calda 10 Logamatic 4121/4323 con FM444 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici.

11 Note Logamatic 4121/4323 con FM444 - Il produttore si riserva il diritto di apportare qualsiasi modifica a fini di miglioramenti tecnici. 11

12

Istruzioni d installazione

Istruzioni d installazione Istruzioni d installazione Modulo funzione xm10 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima dell installazione. 6 720 642 976 (01/2010) IT/CH Indice Indice 1 Significato dei simboli e avvertenze

Dettagli

Istruzioni di installazione per il personale qualificato UX 15

Istruzioni di installazione per il personale qualificato UX 15 Istruzioni di installazione per il personale qualificato UX 15 CH Indice Indice 1 Significato dei simboli e avvertenze di sicurezza....................... 3 1.1 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto...................

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Completamento EA1. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Completamento EA1. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMNN Completamento E1 vvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza per evitare pericoli e danni

Dettagli

Per l'utilizzatore. Istruzioni per l'uso. Stazione di acqua dolce. Produzione di acqua calda in base al fabbisogno

Per l'utilizzatore. Istruzioni per l'uso. Stazione di acqua dolce. Produzione di acqua calda in base al fabbisogno Per l'utilizzatore Istruzioni per l'uso Stazione di acqua dolce Produzione di acqua calda in base al fabbisogno IT Indice Indice 1 Avvertenze sulla documentazione... 3 1.1 Documentazione complementare...

Dettagli

Istruzioni d installazione

Istruzioni d installazione Istruzioni d installazione Accessori Tubazioni di collegamentocaldaia-accumulatore Logano plus GB225-Logalux LT300 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio. 6 720 642 640 (01/2010)

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1. Avvertenze sulla sicurezza

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1. Avvertenze sulla sicurezza Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Modulo di regolazione per impianti solari, tipo SM1 per Vitocell 100-W, tipo CVUC-A Avvertenze sulla sicurezza Si prega di

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Set di servizio Bruciatore per Logano plus GB202-35 GB202-45 Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima del montaggio. 6 720 619 350-02/2009 IT/CH 1 Spiegazione dei

Dettagli

Istruzioni di servizio

Istruzioni di servizio Istruzioni di servizio Modulo funzione FM443 Modulo solare Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima della messa in esercizio e delle operazioni di servizio 6 720 615 514-03/2008 IT/CH Indice

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori Collegamento di tubi Logano G5 con Logalux LT300 Logano G5/GB5 con bruciatore e Logalux LT300 Per l installatore Leggere attentamente prima del montaggio. 6066600-0/00

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Accessori 7 77 09 5-08/007 IT Lato circuito di riscaldamento Gruppo tubazioni per Logalux S5/S60 affiancato Logano plus GB5-8 Logano G5-5 Logano plus SB05 Per l installatore Leggere

Dettagli

IEM. Istruzioni di installazione. Passione per servizio e comfort. Istruzioni di installazione

IEM. Istruzioni di installazione. Passione per servizio e comfort. Istruzioni di installazione Istruzioni di installazione IEM 6 720 612 399-00.1O Istruzioni di installazione Modelli e brevetti depositati Réf.: 6 720 614 832 IT (2008/03) OSW Passione per servizio e comfort Indice Indice Informazioni

Dettagli

6301 4869 04/2001 IT Per l utente. Istruzioni per l uso. Modulo di funzione FM 443 modulo per solare. Pregasi leggere attentamente prima dell uso

6301 4869 04/2001 IT Per l utente. Istruzioni per l uso. Modulo di funzione FM 443 modulo per solare. Pregasi leggere attentamente prima dell uso 6301 4869 04/2001 IT Per l utente Istruzioni per l uso Modulo di funzione FM 443 modulo per solare Pregasi leggere attentamente prima dell uso Indicazione dell editore L apparecchio corrisponde alle esigenze

Dettagli

Mensola per regolazione Vitotronic

Mensola per regolazione Vitotronic Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Mensola per regolazione Vitotronic Generatore a gasolio/gas a bassa pressione Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

Sonda CO 2 per ventilazione controllata

Sonda CO 2 per ventilazione controllata Istruzioni per l installazione e l uso Sonda CO 2 per ventilazione controllata CS 6 720 812 848-00.1O 7 738 111 226 6 720 814 419 (2015/02) IT Indice Indice 1 Significato dei simboli e avvertenze di sicurezza......

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 6304 640 0/005 IT Sieger Heizsysteme GmbH D-5707 Siegen Telefono +49 (0) 7 343-0 email: info@sieger.net Istruzioni di montaggio Quadro di comando HS 500 Pregasi conservare Indice Sicurezza...................

Dettagli

Accumulatore puffer P 500 S-80/120 P 750 S-80/120 P 1000 S-80/120. Istruzioni di montaggio e manutenzione per personale qualificato

Accumulatore puffer P 500 S-80/120 P 750 S-80/120 P 1000 S-80/120. Istruzioni di montaggio e manutenzione per personale qualificato Istruzioni di montaggio e manutenzione per personale qualificato Accumulatore puffer P 500 S-80/120 P 750 S-80/120 P 1000 S-80/120 6 720 615 134-2007/02 IT Indice Indice 1 Avvertenze di sicurezza e significato

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio VITOCROSSAL 300. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio VITOCROSSAL 300. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Vitocrossal 300 Tipo CM3 Caldaia a gas a condensazione con bruciatore ad irraggiamento MatriX VITOCROSSAL 300 11/2014 Conservare dopo il

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 6301 3078 03/2001 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio Regolatore differenziale ad innesto SR 3 Regolatore differenziale di temperatura solare Si prega di leggere attentamente prima del

Dettagli

6302 8758 06/2003 IT Per l utente. Istruzioni d uso. Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS. Si prega di leggere attentamente prima dell'uso

6302 8758 06/2003 IT Per l utente. Istruzioni d uso. Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS. Si prega di leggere attentamente prima dell'uso 6302 8758 06/2003 IT Per l utente Istruzioni d uso Caldaia speciale a gasolio/gas Logano G215 WS Si prega di leggere attentamente prima dell'uso Indice 1 Per la vostra sicurezza.........................................

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali

MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE. Funzione. Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici. Caratteristiche funzionali 28111.03 www.caleffi.com Regolatore digitale SOLCAL 1 Copyright 2012 Caleffi Serie 257 MANUALE DI INSTALLAZIONE E MESSA IN SERVIZIO INDICE Funzione 1 Dati tecnici Dimensioni Collegamenti elettrici 3 Caratteristiche

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Resistenza elettrica EHE. per il personale specializzato. Resistenza elettrica EHE

VIESMANN. Istruzioni di montaggio e di servizio. Resistenza elettrica EHE. per il personale specializzato. Resistenza elettrica EHE Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Resistenza elettrica EHE 6 kw e 12 kw per l'installazione nel bollitore Avvertenze sulla validità all'ultima pagina Resistenza

Dettagli

TDS 300. Passione per servizio e comfort. Regolatore solare. Istruzioni di installazione e di servizio

TDS 300. Passione per servizio e comfort. Regolatore solare. Istruzioni di installazione e di servizio Istruzioni di installazione e di servizio TDS 300 6720613720-00.1 SD Istruzioni di installazione e di servizio Regolatore solare Modelli e brevetti depositati Réf.: 6 720 613 742 IT (2007/04) OSW Passione

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio Istruzioni di montaggio Forno a vapore a pressione DG 4064 / DG 4164 DG4064L/DG4164 L Leggere attentamente le istruzioni d'uso prima it-it di procedere al posizionamento, all'installazione e alla messa

Dettagli

Sostituzione del contatore di energia elettrica

Sostituzione del contatore di energia elettrica Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Sostituzione del contatore di energia elettrica per Vitotwin 300-W, tipo C3HA, C3HB e C3HC e Vitovalor 300-P, tipo C3TA Avvertenze sulla

Dettagli

Istruzioni di montaggio e manutenzione

Istruzioni di montaggio e manutenzione 6301 9387 11/2001 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio e manutenzione Accumulatore-produttore d'acqua calda Logalux SF 300/3 Leggere attentamente prima di procedere al montaggio e alla

Dettagli

Lista di controllo per la messa in servizio

Lista di controllo per la messa in servizio Sempre al tuo fianco Lista di controllo per la messa in servizio Thesi R Condensing 45 kw - 65 kw Tecnico abilitato Sede dell impianto Tecnico del Servizio di Assistenza Clienti Nome Nome Nome Via/n.

Dettagli

Indice. 1 Avvertenze e spiegazione dei simboli 3 1.1 Avvertenze 3 1.2 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 4. 2 Pannello di comando 5

Indice. 1 Avvertenze e spiegazione dei simboli 3 1.1 Avvertenze 3 1.2 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 4. 2 Pannello di comando 5 Indice Indice 1 Avvertenze e spiegazione dei simboli 3 1.1 Avvertenze 3 1.2 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 4 2 Pannello di comando 5 3 Messa in funzione dell'apparecchio6 3.1 Prima della

Dettagli

Manuale d uso CERACLASS. Caldaia murale a gas ZW24-2E LH AE 23/31 ZW24-2 LH KE 23/31 6 720 608 749 (2013/06) IT

Manuale d uso CERACLASS. Caldaia murale a gas ZW24-2E LH AE 23/31 ZW24-2 LH KE 23/31 6 720 608 749 (2013/06) IT Manuale d uso CERACLASS Caldaia murale a gas ZW24-2E LH AE 23/31 ZW24-2 LH KE 23/31 6 720 608 749 (2013/06) IT Indice Indice 1 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto/ Avvertenze...................................3

Dettagli

Istruzioni per l installazione e l uso

Istruzioni per l installazione e l uso Istruzioni per l installazione e l uso Regolatore solare 7747006071-00.1 SD Logamatic SC20 Per il personale qualificato/l utente Si prega di leggere attentamente prima del montaggio e dell uso 7 747 008

Dettagli

Istruzioni per condotti di aspirazione/scarico

Istruzioni per condotti di aspirazione/scarico Istruzioni per condotti di aspirazione/scarico SVB C -3 HN 6 70 61 61-00.O Modelli e brevetti depositati rif.: 6 70 619 301 (009/01) IT Caldaie a gas a condensazione, con produzione di acqua calda sanitaria

Dettagli

Caldaia murale a gas EUROLINE ZW 23-1 AE 23/31 ZW 23-1 KE 23/31 6 720 606 994 IT (03.07) AL

Caldaia murale a gas EUROLINE ZW 23-1 AE 23/31 ZW 23-1 KE 23/31 6 720 606 994 IT (03.07) AL Caldaia murale a gas EUROLINE ZW 23-1 AE 23/31 ZW 23-1 KE 23/31 IT (03.07) AL Indice Indice Avvertenze 3 Spiegazione dei simboli presenti nel libretto 3 1 Pannello di comando 4 2 Messa in funzione dell'apparecchio

Dettagli

Istruzioni di installazione per il tecnico

Istruzioni di installazione per il tecnico Istruzioni di installazione per il tecnico Unità di servizio EMS plus 6 720 645 408-00.1O Logamatic RC200 Leggere attentamente prima dell installazione. 6 720 806 984 (2013/04) Indice Indice 1 Significato

Dettagli

Caldaia a gas stagna GVM24-2/3HN BI GVM28-2/3HN BI GVM24-2/3HN EI GVM28-2/3HN EI. Supplemento per aspirazione/scarico INCASSO

Caldaia a gas stagna GVM24-2/3HN BI GVM28-2/3HN BI GVM24-2/3HN EI GVM28-2/3HN EI. Supplemento per aspirazione/scarico INCASSO Supplemento per aspirazione/scarico GVM2-2/3HN BI GVM28-2/3HN BI INCASSO GVM2-2/3HN EI GVM28-2/3HN EI Supplemento per aspirazione/scarico Caldaia a gas stagna Modelli e brevetti depositati Réf.: 6 720

Dettagli

GRUPPO DI MISCELAZIONE in polimero CODICE PRODOTTO PME03-12P e PME03-12R

GRUPPO DI MISCELAZIONE in polimero CODICE PRODOTTO PME03-12P e PME03-12R GRUPPI DI MISCELAZIONE GRUPPO DI MISCELAZIONE in polimero CODICE PRODOTTO PME03-12P e PME03-12R IMPIEGO Il gruppo di miscelazione in polimero è un gruppo di regolazione che riunisce in un unico dispositivo

Dettagli

Istruzioni di montaggio

Istruzioni di montaggio 63003805 01/2000 IT Per l installatore Istruzioni di montaggio Set scambiatore di calore Logalux LAP Si prega di leggere attentamente prima del montaggio Premessa Importanti indicazioni generali per l

Dettagli

6302 2235 06/2000 IT Per l'utente. Istruzioni d uso. Apparecchio di regolazione Logamatic 4212 TEST STB. Pregasi leggere attentamente prima dell'uso

6302 2235 06/2000 IT Per l'utente. Istruzioni d uso. Apparecchio di regolazione Logamatic 4212 TEST STB. Pregasi leggere attentamente prima dell'uso 6302 2235 06/2000 IT Per l'utente Istruzioni d uso Apparecchio di regolazione Logamatic 4212 80 105 TEST STB Pregasi leggere attentamente prima dell'uso Premessa Importanti indicazioni generali per l'uso

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITOSOL. per il conduttore dell'impianto. 5590 554 IT 3/2009 Da conservare!

VIESMANN. Istruzioni d'uso VITOSOL. per il conduttore dell'impianto. 5590 554 IT 3/2009 Da conservare! Istruzioni d'uso per il conduttore dell'impianto VIESMANN VITOSOL 3/2009 Da conservare! Avvertenze sulla sicurezza Per la Vostra sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente alle avvertenze sulla sicurezza

Dettagli

Istruzioni per l installazione e l uso FR 10 6 720 613 547-00.1R. Modelli e brevetti depositati Ref. : 6 720 616 060 IT (2008/06) OSW

Istruzioni per l installazione e l uso FR 10 6 720 613 547-00.1R. Modelli e brevetti depositati Ref. : 6 720 616 060 IT (2008/06) OSW Istruzioni per l installazione e l uso FR 10 6 720 613 547-00.1R Istruzioni per l installazione e l uso Modelli e brevetti depositati Ref. : OSW Gentile cliente, Il calore rappresenta un esigenza basilare

Dettagli

Istruzioni per l uso. Logano G125 ECO. Caldaia speciale gasolio/gas. Per il gestore. Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH

Istruzioni per l uso. Logano G125 ECO. Caldaia speciale gasolio/gas. Per il gestore. Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH Istruzioni per l uso Caldaia speciale gasolio/gas Logano G125 ECO Per il gestore Leggere attentamente prima dell uso 6 720 817 572 (06/2015) IT/CH Indice 1 Per la vostra sicurezza........................................

Dettagli

Istruzioni per l'installazione e la manutenzione

Istruzioni per l'installazione e la manutenzione Istruzioni per l'installazione e la manutenzione Per il tecnico qualificato Istruzioni per l'installazione e la manutenzione VRT 35 IT Editore/produttore Vaillant GmbH Berghauser Str. 40 D-42859 Remscheid

Dettagli

6303 1856 04/2003 IT Per l utente. Istruzioni d'uso. Apparecchi di regolazione Logamatic 4311/4312. Pregasi leggere attentamente prima dell'uso

6303 1856 04/2003 IT Per l utente. Istruzioni d'uso. Apparecchi di regolazione Logamatic 4311/4312. Pregasi leggere attentamente prima dell'uso 6303 1856 04/2003 IT Per l utente Istruzioni d'uso Apparecchi di regolazione Logamatic 4311/4312 Pregasi leggere attentamente prima dell'uso Premessa L apparecchio è conforme ai fondamentali requisiti

Dettagli

Manuale d uso. Caldaia a basamento a gas a condensazione SUPRAPUR KSBR 7-30 A 23 KBR 7-30 A 23 KBR 11-42 A 23 6 720 611 323 I (03.

Manuale d uso. Caldaia a basamento a gas a condensazione SUPRAPUR KSBR 7-30 A 23 KBR 7-30 A 23 KBR 11-42 A 23 6 720 611 323 I (03. Manuale d uso Caldaia a basamento a gas a condensazione SUPRAPUR $ % $ ' %! 4 KSBR 7-30 A 23 KBR 7-30 A 23 KBR 11-42 A 23 OSW Gentile Cliente, la ringraziamo per aver scelto una caldaia JUNKERS. Legga

Dettagli

EMS 2 6 720 812 361-13.2O. Termoregolatore CR 400 CW 400 CW 800. Istruzioni di installazione per il tecnico 6 720 815 819 (2015/06) IT

EMS 2 6 720 812 361-13.2O. Termoregolatore CR 400 CW 400 CW 800. Istruzioni di installazione per il tecnico 6 720 815 819 (2015/06) IT EMS 2 6 720 812 361-13.2O Termoregolatore CR 400 CW 400 CW 800 Istruzioni di installazione per il tecnico 6 720 815 819 (2015/06) IT 2 Indice Indice 1 Significato dei simboli e avvertenze di sicurezza...

Dettagli

Contatore di energia, monofase o trifase. Per pompe di calore 230 V~/400 V~ in abbinamento a Vitotronic 200, tipo WO1C.

Contatore di energia, monofase o trifase. Per pompe di calore 230 V~/400 V~ in abbinamento a Vitotronic 200, tipo WO1C. Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Contatore di energia, monofase o trifase Per pompe di calore 230 V~/400 V~ in abbinamento a Vitotronic 200, tipo WO1C. Avvertenze

Dettagli

Istruzioni per l installazione e per l uso

Istruzioni per l installazione e per l uso Nr. 69 6706335-6.RS Istruzioni per l installazione e per l uso Miscelatore termostatico di acqua santiaria con pompa di ricircolo 6 70 65 53-007/03 IT Passione per servizio e comfort. Indice Indice Avvertenze

Dettagli

Regolatore per pannelli solari

Regolatore per pannelli solari Regolatore per pannelli solari Montaggio su zoccolo ES 5910 S ES 5911 S ES 5910 Mini Montaggio sulla pompa ES 5910 P ES 5911 P Stazione solare SS 5910 SS 5911 Istruzioni d'uso Dok. Nr. 110482 18/2008 Indice

Dettagli

IL COLLEGAMENTO IDRAULICO RACCOMANDAZIONI ED ESEMPI DI IMPIANTO

IL COLLEGAMENTO IDRAULICO RACCOMANDAZIONI ED ESEMPI DI IMPIANTO IL COLLEGAMENTO IDRAULICO RACCOMANDAZIONI ED ESEMPI DI IMPIANTO RACCOMANDAZIONI E consigliabile applicare schemi semplici e di provata efficacia e dotare il sistema di elementi utili a verificare il buon

Dettagli

Istruzioni di installazione per il tecnico

Istruzioni di installazione per il tecnico Istruzioni di installazione per il tecnico Unità di servizio EMS plus 6 720 645 481-00.1O Logamatic RC300 Leggere attentamente prima dell installazione. 6 720 805 453 (2012/10) Indice Indice 1 Significato

Dettagli

Supplemento per sistemi di scarico fumi

Supplemento per sistemi di scarico fumi Supplemento per sistemi di scarico fumi Caldaie murali a gas a condensazione 6 720 615 740-00.1O Logamax plus GB042-14 Logamax plus GB042-22 Logamax plus GB042-22K Per i tecnici specializzati Leggere attentamente

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO. KIT Mt

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO. KIT Mt ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO KIT Mt Grazie per aver scelto un prodotto DOMUSA. All'interno della gamma dei prodotti DOMUSA avete scelto il kit per pavimenti radianti M t, un accessorio

Dettagli

FUTURIA SOLAR 180/25 (M) (cod. 00918170)

FUTURIA SOLAR 180/25 (M) (cod. 00918170) FUTURIA SOLAR 180/25 (M) (cod. 00918170) Caldaia a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatta per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria in abbinamento ad un sistema

Dettagli

Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia

Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia Regolatore per gruppo compatto di collegamento e gestione energia Serie 2850.. Manuale di installazione e messa in servizio Grazie per aver acquistato questo apparecchio. Leggere attentamente queste istruzioni

Dettagli

La regolazione di riscaldamento Paradigma

La regolazione di riscaldamento Paradigma La regolazione di riscaldamento Paradigma SystaComfort Ma 9:18 20.8 C Prog. 1 Riscald. Installazione Messa in servizio per il personale specializzato THIT1777 05/09 V1.5 Sistemi di riscaldamento ecologico

Dettagli

... Istruzioni per l operazione di trasformazione gas. Caldaie Murali a gas. Camera aperta a tiraggio naturale, stagna a tiraggio forzato

... Istruzioni per l operazione di trasformazione gas. Caldaie Murali a gas. Camera aperta a tiraggio naturale, stagna a tiraggio forzato N GLA24-1H / N GLA28-1H / N GVA24-1H / N GVA28-1H... 6 720 610 311-01.1D Istruzioni per l operazione di trasformazione gas Caldaie Murali a gas Camera aperta a tiraggio naturale, stagna a tiraggio forzato

Dettagli

6 720 608 121 06/2006 IT

6 720 608 121 06/2006 IT 6 720 608 121 06/2006 IT Per l utente Istruzioni per l uso Caldaia murale a gas Logamax U032/034-24 Si prega di leggere attentamente prima dell uso Indice Gentile Cliente, la caldaia a gas murale Logamax

Dettagli

ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO DEI COLLETTORI NEL TETTO TETTO A TEGOLE

ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO DEI COLLETTORI NEL TETTO TETTO A TEGOLE ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO DEI COLLETTORI NEL TETTO TETTO A TEGOLE Pannello solare SFSD10 Attenzione! Leggere attentamente le seguenti istruzioni prima del montaggio e della messa in funzione dell impianto.

Dettagli

Regolazione Standard varimatic 230 V oppure 24 V

Regolazione Standard varimatic 230 V oppure 24 V Regolazione Standard varimatic 230 V oppure 24 V I.7.1 Descrizione del sistema Termostato ambiente varimatic 230 V Termostato ambiente varimatic 230 V Modulo regolazione varimatic 230 V da 1 fino a 6 termostati

Dettagli

calormatic 240 VRT 240 DE; AT; CH; BE; IT; FR

calormatic 240 VRT 240 DE; AT; CH; BE; IT; FR calormatic 240 VRT 240 DE; AT; CH; BE; IT; FR Per l utente e il tecnico abilitato Istruzioni per l uso e l installazione calormatic 240 Centralina di regolazione della temperatura ambiente VRT 240 IT;

Dettagli

PINNER Elettrodi di carica

PINNER Elettrodi di carica SIMCO (Nederland) B.V. Postbus 71 NL-7240 AB Lochem Telefoon + 31-(0)573-288333 Telefax + 31-(0)573-257319 E-mail general@simco-ion.nl Internet http://www.simco-ion.nl Traderegister Apeldoorn No. 08046136

Dettagli

Regolatore Elfatherm E8

Regolatore Elfatherm E8 Regolatore Elfatherm E8 Prospetto del prodotto I 0...8 Edition 0.07 Regolatore climatico per caldaie, circuiti di miscelazione e acqua calda Display luminoso con visualizzazione del testo in chiaro multilingue

Dettagli

Supplemento per condotto scarico fumi

Supplemento per condotto scarico fumi Supplemento per condotto scarico fumi Caldaia murale a gas 6 70 6 988-00.O Logamax U0-/8T Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima della messa in esercizio e della manutenzione 6 70 6 98

Dettagli

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA ST.01.01.00 GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA Art. 2170 Gruppo di rilancio completo di: - Valvola miscelatrice con servocomando a 3 punti - Circolatore a tre velocità - Valvole d intercettazione

Dettagli

Caldaia murale a gas a camera stagna, tiraggio forzato

Caldaia murale a gas a camera stagna, tiraggio forzato 6720608737-0807 (Users) Leblanc.fm Page 1 Thursday, July 10, 2008 8:41 AM Istruzioni d utilizzo B GVM 24-2 E HB/N Caldaia murale a gas a camera stagna, tiraggio forzato Modelli e brevetti depositai Réf

Dettagli

Caldaie e stufe a biomassa

Caldaie e stufe a biomassa Caldaie e stufe a biomassa Tabella di scelta... p. 002 Caldaie a biomassa Caldaia a legna Logano S121... p. 00 Caldaia a legna Logano S161... p. 005 Caldaia a pellet Logano SP161/SP261... p. 009 Caldaia

Dettagli

AVVERTENZE E SICUREZZE

AVVERTENZE E SICUREZZE AVVERTENZE E SICUREZZE SIMBOLI UTILIZZATI NEL SEGUENTE MANUALE ATTENZIONE: indica azioni alle quali è necessario porre particolare cautela ed attenzione PERICOLO: VIETATO: indica azioni pericolose per

Dettagli

Istruzioni per l'uso Logamax plus GB162-50 GB162-65 GB162-80 GB162-100. Leggere attentamente prima della messa in esercizio.

Istruzioni per l'uso Logamax plus GB162-50 GB162-65 GB162-80 GB162-100. Leggere attentamente prima della messa in esercizio. Caldaia a gas a condensazione 72155500 (2015/04) IT Istruzioni per l'uso Logamax plus GB162-50 GB162-65 GB162-80 GB162-100 Leggere attentamente prima della messa in esercizio. Premessa Premessa Gentile

Dettagli

Per una migliore efficienza energetica...

Per una migliore efficienza energetica... Innovazione + Qualità Per una migliore efficienza energetica... Premium Valvole + Sistemi Regucor WHS Sistema d accumulo Panoramica prodotti Riconoscimenti: termico Solare sanitaria Acqua Riscaldamento

Dettagli

Istruzioni di montaggio e di servizio

Istruzioni di montaggio e di servizio 7 747 000 028 05/2006 IT Per i tecnici specializzati Istruzioni di montaggio e di servizio Regolatore ambiente RC20 Si raccomanda di leggere attentamente prima di effettuare la messa in esercizio o operazioni

Dettagli

Supplemento per condotto scarico fumi per

Supplemento per condotto scarico fumi per Supplemento per condotto scarico fumi per GVS C 14-3 HN - GVS C 22-3 HN GVS C 28-3 HN - GVM C 24-3 HN GVM C 28-3 HN - GVM C 35-3 HN 6 720 612 662-00.2O Modelli e brevetti depositati rif.: 6 720 642 584

Dettagli

FUTURIA FLC B 70 (cod. 00922620)

FUTURIA FLC B 70 (cod. 00922620) FUTURIA FLC B 70 (cod. 00922620) Generatore termico in acciaio a condensazione, funzionante anche in batteria (cascata certificata INAIL). Corpo caldaia in acciaio a sviluppo verticale a basso carico termico,

Dettagli

Circolazione dell acqua calda un problema?

Circolazione dell acqua calda un problema? TIPPS Consigli per la pratica Domotec SA Aarburg Edizione 16.17 03/2009 dell acqua calda un problema? Immaginatevi di aver ricevuto l incarico di risanare l impianto di riscaldamento e di approvvigionamento

Dettagli

Istruzioni per l installazione e l uso TDS100 6720613720-00.1 SD. Regolatore solare 6 720 614 038 (2007/04) Passione per servizio e comfort

Istruzioni per l installazione e l uso TDS100 6720613720-00.1 SD. Regolatore solare 6 720 614 038 (2007/04) Passione per servizio e comfort Istruzioni per l installazione e l uso TDS100 6720613720-00.1 SD Istruzioni per l installazione e l uso Regolatore solare Passione per servizio e comfort 2 Indice Indice 1 Avvertenze di sicurezza e spiegazione

Dettagli

Regolazioni per caldaie

Regolazioni per caldaie Regolazioni per caldaie Tabella di scelta regolazione... p. 002 Tabella di scelta moduli funzione... p. 004 Cronotermostato on / off Cronotermostato on/off... p. 008 Logamatic AM10 Logamatic AM10... p.

Dettagli

Manuale d uso. Caldaie murali a gas a camera stagna, tiraggio forzato (X GVM) ed a camera aperta, tiraggio naturale (X GLM)

Manuale d uso. Caldaie murali a gas a camera stagna, tiraggio forzato (X GVM) ed a camera aperta, tiraggio naturale (X GLM) Manuale d uso X GVM 24-2H - X GLM 24-2H - XGLM 24-2 M 6 720 613 692-00.1O Modelli e brevetti depositati rif.: 6 720 613 692 (2015/07) IT Caldaie murali a gas a camera stagna, tiraggio forzato (X GVM) ed

Dettagli

Aura FLC B. Possibilità di installazione in cascata

Aura FLC B. Possibilità di installazione in cascata Aura FLC B Generatore termico in acciaio a condensazione, funzionante anche in batteria (cascata certificata INAIL). Corpo caldaia in acciaio a sviluppo verticale a basso carico termico, grande contenuto

Dettagli

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici

CALEFFI. www.caleffi.com. Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici CALEFFI www.caleffi.com Regolatore di temperatura differenziale per impianti solari Termostato di controllo integrazione e valvole deviatrici 7 Serie 7 Funzione Il regolatore differenziale acquisisce i

Dettagli

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Box NC con e senza miscelatore. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato

VIESMANN. Istruzioni di montaggio. Box NC con e senza miscelatore. Avvertenze sulla sicurezza. per il personale specializzato Istruzioni di montaggio per il personale specializzato VIESMANN Box NC con e senza miscelatore Per le seguenti pompe di calore: Tipo BWC 201.A06 - A17 Tipo BWC 221.A06 - A17 Tipo BWC 241.A06 - A17 Tipo

Dettagli

Estrazione con bracci a molle a balestra

Estrazione con bracci a molle a balestra Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Estrazione con bracci a molle a balestra per Vitoligno 300-H Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli

Smart-RTC RT Econ U RT Econ A

Smart-RTC RT Econ U RT Econ A Smart-RTC RT Econ U RT Econ A Istruzioni d uso e montaggio Regolatore della temperatura ambiente per il collegamento al programmatore della pompa di calore N. d'ordinazione: 452114.66.73 83288408 FD 9105

Dettagli

PumpDrive. Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento. Guida rapida

PumpDrive. Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento. Guida rapida Guida rapida PumpDrive 4070.801/2--40 Convertitore di frequenza indipendente dal motore con autoraffreddamento Varianti di montaggio: Montaggio su motore (MM) Montaggio a parete (WM) Montaggio in quadro

Dettagli

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl

< Apparecchiatura di controllo di fiamma > RIVELAZIONE FIAMMA BI ELETTRODO. SAITEK srl Serie CF3q < Apparecchiatura di controllo di fiamma > SAITEK srl www.saitek.it info@saitek.it Casalgrande (RE) ITALY Tel. +39 0522 848211 Fax +39 0522 849070 CONTROLLO DI FIAMMA SERIE C F 3 Q pag. 1 di

Dettagli

CERAPURACU. Caldaie murali a gas a condensazione con serbatoio ad accumulo stratificato ZWSB 24-3 A... ZWSB 28-3 A...

CERAPURACU. Caldaie murali a gas a condensazione con serbatoio ad accumulo stratificato ZWSB 24-3 A... ZWSB 28-3 A... Supplemento per condotto scarico fumi per Caldaie murali a gas a condensazione con serbatoio ad accumulo stratificato CERAPURACU 6 720 614 093-00.1O ZWSB 24-3 A... ZWSB 28-3 A... 6 720 614 103 IT (2007/08)

Dettagli

Caldaie murali a gas con microaccumulo PLANET AQUAQUICK

Caldaie murali a gas con microaccumulo PLANET AQUAQUICK Caldaie murali a gas con microaccumulo PLANET AQUAQUICK Caldaie murali PLANET AQUAQUICK Il comfort a lungo cercato Planet Aquaquick è la nuova caldaia murale Sime con microaccumulo in grado di soddisfare

Dettagli

Sistemi di regolazione. Logamatic 2000. Tutto sotto controllo. Il calore è il nostro elemento

Sistemi di regolazione. Logamatic 2000. Tutto sotto controllo. Il calore è il nostro elemento Sistemi di regolazione Logamatic 2000 Tutto sotto controllo Il calore è il nostro elemento Regolazione Logamatic 2000 2 3 Panoramica 4 5 Sistema 6 7 Tecnica 8 9 Livelli di configurazione 10 11 Accessori,

Dettagli

Boiler Elektro. Istruzioni di montaggio Pagina 2

Boiler Elektro. Istruzioni di montaggio Pagina 2 Boiler Elektro Istruzioni di montaggio Pagina Boiler Elektro (boiler elettrico) Indice Simboli utilizzati... 11 Modello... 11 Istruzioni di montaggio 4 Istruzioni di montaggio Scelta della posizione e

Dettagli

Istruzioni di installazione e manutenzione

Istruzioni di installazione e manutenzione Istruzioni di installazione e manutenzione Bollitore ad accumulo $ % $! &! 4 Logalux WU 120 W WU 160 W Per i tecnici specializzati Leggere attentamente prima della messa in esercizio e della manutenzione

Dettagli

Istruzioni per l installazione. combinazione frigo-congelatore Pagina 18 7081 401-00. CNes 62 608

Istruzioni per l installazione. combinazione frigo-congelatore Pagina 18 7081 401-00. CNes 62 608 struzioni per l installazione combinazione frigo-congelatore Pagina 18 I 7081 401-00 CNes 62 608 Posizionamento Evitare la posizionatura dell'apparecchio in aree direttamente esposte ai raggi del sole,

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SEF (AR2 ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE Leggere le istruzioni prima dell'uso. Questo dispositivo di controllo deve essere installato secondo i regolamenti

Dettagli

Pericoli della corrente elettrica! 2. Generi degli impianti elettrici! 2. Sistemi di protezione! 2

Pericoli della corrente elettrica! 2. Generi degli impianti elettrici! 2. Sistemi di protezione! 2 Comandi Indice Pericoli della corrente elettrica 2 Generi degli impianti elettrici 2 Sistemi di protezione 2 Interruttore a corrente di difetto (FI o salvavita) 3 Costituzione: 3 Principio di funzionamento

Dettagli

Istruzioni per la trasformazione gas

Istruzioni per la trasformazione gas Istruzioni per la trasformazione gas Caldaie combinate a gas e caldaie a gas con bollitore integrato CGU-2-18/24 CGG-2-18/24 CGU-2K-18/24 CGG-2K-18/24 Wolf GmbH Postfach 1380 84048 Mainburg Tel. 08751/74-0

Dettagli

SUNSYS-B10. PV inverter. Guida Rapida

SUNSYS-B10. PV inverter. Guida Rapida SUNSYS-B10 PV inverter Guida Rapida CONVENZIONI USATE Le avvertenze di sicurezza ed i simboli nelle presenti istruzioni per l uso sono definite nel modo seguente: Pericolo di morte in caso di inosservanza.

Dettagli

Premium Valvole + Sistemi Regucor Sistema d accumulo ErP-Ready

Premium Valvole + Sistemi Regucor Sistema d accumulo ErP-Ready Per una migliore efficienza energetica... Premium Valvole + Sistemi Regucor Sistema d accumulo ErP-Ready Panoramica prodotti Riconoscimenti: termico Solare sanitaria Acqua Riscaldamento Sistema d accumulo

Dettagli

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO KIT BIO M

ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO KIT BIO M ISTRUZIONI PER L'INSTALLAZIONE E IL FUNZIONAMENTO KIT BIO M Grazie per aver scelto un prodotto DOMUSA. All'interno della gamma di prodotti DOMUSA avete scelto il kit per pannelli radianti a pavimento Bio

Dettagli

FW 120. abbinabile a caldaie con Heatronic 3 o Heatronic 4 Gestione di sistemi solari per ACS

FW 120. abbinabile a caldaie con Heatronic 3 o Heatronic 4 Gestione di sistemi solari per ACS Istruzioni per l installazione e l uso Centralina climatica FW 120 abbinabile a caldaie con Heatronic 3 o Heatronic 4 Gestione di sistemi solari per ACS 6 720 612 481-00.1R Descrizione generale degli elementi

Dettagli

Kit integrazione solare

Kit integrazione solare Per il tecnico abilitato Istruzioni per l'installazione Kit integrazione solare N. art. 0020095736 IT Indice Avvertenze sulla documentazione Indice Avvertenze sulla documentazione...2 Avvertenze per la

Dettagli

Luna3 Comfort Air - Silver Space

Luna3 Comfort Air - Silver Space Luna3 Comfort Air - Silver Space Controllo remoto programmabile con termoregolazione m o d u l a n t e (secondo DL 311/06) D I S E R I E Caldaie murali a gas per esterni Le soluzioni da esterno di BAXI

Dettagli

SUPER SIRIO Vip. Libretto istruzioni. Installatore Utente Tecnico. Caldaie a basamento con accumulo a camera aperta (tipo B) e tiraggio naturale

SUPER SIRIO Vip. Libretto istruzioni. Installatore Utente Tecnico. Caldaie a basamento con accumulo a camera aperta (tipo B) e tiraggio naturale SUPER SIRIO Vip Caldaie a basamento con accumulo a camera aperta (tipo B) e tiraggio naturale Libretto istruzioni Installatore Utente Tecnico 1. Pompa di circolazione. Le caldaie serie Super Sirio Vip

Dettagli

VAREOSOFT SAG-6 VAREOSOFT SAG-6S. Soft Starter per ascensori idraulici. Istruzioni d uso

VAREOSOFT SAG-6 VAREOSOFT SAG-6S. Soft Starter per ascensori idraulici. Istruzioni d uso S Soft Starter per ascensori idraulici REO ITALIA S.R.L. ANL_IT Via Treponti, 9 01/00 I-508 Rezzato (BS) Tel. (030) 793883 Fax (030) 9000 http://www.reoitalia.it email: info@reoitalia.it Istruzioni tecniche

Dettagli

Caldaie a basamento LOGO

Caldaie a basamento LOGO Caldaie a basamento LOGO Caldaie a basamento Logo 32/50 OF TS Logo 32/80 OF TS Logo 22-32 OF TS LOGO Il rispetto per l ambiente Logo è la gamma di caldaie a basamento in ghisa inquinare e senza sprecare

Dettagli

Alimentazione pellet con coclea flessibile

Alimentazione pellet con coclea flessibile Istruzioni di montaggio e di servizio per il personale specializzato VIESMANN Alimentazione pellet con coclea flessibile per Vitoligno 300-P Avvertenze sulla sicurezza Si prega di attenersi scrupolosamente

Dettagli