Tariffe servizio urbano di Bassano del Grappa

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tariffe servizio urbano di Bassano del Grappa"

Transcript

1 ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DELL ENTE DI GOVERNO N. 2/2015 Tariffe servizio urbano di Bassano del Grappa TARIFFE IN VIGORE SUL SERVIZIO URBANO DI BASSANO DEL GRAPPA Valide dal 1 agosto 2015 Valori espressi in Euro Tipo di biglietto Biglietto corsa semplice rete urbana Biglietto corsa semplice acquistato in autobus Mini abbonamento da 10 biglietti di corsa semplice rete urbana Abbonamento settimanale ordinario Abbonamento settimanale studenti/lavoratori Abbonamento settimanale agevolato sconto 80% Abbonamento settimanale agevolato sconto 95% Abbonamento mensile ordinario Abbonamento mensile lavoratori Abbonamento mensile studenti Abbonamento mensile agevolato sconto 80% Abbonamento mensile agevolato sconto 95% Abbonamento annuale studenti valido tutti i giorni dal 1 settembre al 30 giugno Abbonamento annuale lavoratori valido tutti i giorni dal 1 settembre al 30 giugno BUS NAVETTA - Biglietto di andata e ritorno valido intera giornata BUS NAVETTA - Abbonamento mensile BUS NAVETTA - Biglietto di corsa semplice valido una corsa Annuale Studenti Urbano a tratta fissa scolastica - Integrazione di abbonamento extraurbano FTV-Canil-Girardi Importo 1,40 2,00 13,00 18,00 15,00 3,50 0,80 40,00 37,00 33,00 8,00 2,00 250,00 270,00 1,20 20,00 0,70 60,00

2 ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DELL ENTE DI GOVERNO N. 2/2015 Tariffe servizio urbano di Recoaro Terme TARIFFE IN VIGORE SUL SERVIZIO URBANO DI RECOARO TERME Valide dal 1 agosto 2015 Valori espressi in Euro Biglietto corsa semplice rete urbana Tipo di biglietto Abbonamento settimanale ordinario Abbonamento settimanale studenti e lavoratori Abbonamento settimanale agevolato sconto 80% Abbonamento settimanale agevolato sconto 95% Abbonamento mensile ordinario Abbonamento mensile lavoratori Abbonamento mensile studenti Abbonamento mensile agevolato sconto 80% Abbonamento mensile agevolato sconto 95% Abbonamento annuale studenti valido tutti i giorni dal 1 settembre al 30 Giugno Abbonamento annuale lavoratori valido tutti i giorni dal 1 settembre al 30 Giugno Annuale Studenti Urbano a tratta fissa scolastica - Integrazione di abbonamento extraurbano FTV Importo 1,20 15,70 11,90 3,30 0,70 40,20 30,80 26,30 8,00 2,00 210,30 246,90 60,00

3 ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DELL ENTE DI GOVERNO N. 2/2015 Tariffe servizio urbano di Schio TARIFFE IN VIGORE SUL SERVIZIO URBANO DI SCHIO - TORREBELVICINO - MARANO VICENTINO - SANTORSO Valide dal 1 agosto 2015 Valori espressi in Euro Biglietti ordinari Biglietto ordinario valido per la sola rete urbana con validità 60 min Biglietto ordinario acquistato a bordo del mezzo con validità 60 min 1,50 1,50 Abbonamenti settimanali ordinari Abbonamento multicorse BUSS-PASS (10 corse) 13,00 Abbonamenti mensili ordinari Abbonamento ordinario mensile valido per la sola rete urbana Tutti gli abbonamenti mensili ordinari avranno una validità di giorni 30 (trenta) 30,00 - Abbonamenti mensili studenti Abbonamento personale mensile studenti valido per la sola rete urbana 30,00 - Abbonamenti mensili lavoratori Abbonamento personale mensile lavoratori valido per la sola rete urbana 30,00 - Abbonamenti annuali Abbonamento personale annuale per studenti valido per la sola rete urbana Abbonamento personale annuale studenti limitato ore oppure ore per n. 1 corsa giornaliera per la sola rete urbana Abbonamento personale annuale per lavoratori valido per la sola rete urbana Tutti gli abbonamenti personali annuali (anziani con Carta d Argento e lavoratori) hanno validità dal 1 settembre al 31 agosto L abbonamento personale annuale per studenti ha validità per il solo periodo scolastico dal giorno di inizio scuola al giorno di fine scuola Agevolazioni di viaggio per le fasce deboli dell utenza relative ai servizi urbani e suburbani Abbonamento personale mensile per pensionati Abbonamento personale mensile per categorie protette L.R. 19/1996 sconto 80% Abbonamento personale mensile per categorie protette L.R. 19/1996 sconto 95% Abbonamento personale annuale per categorie protette L.R. 19/1996 Integrazione abbonamento personale mensile extraurbano Gli abbonamenti per le categorie protette potranno essere utilizzati durante tutto l orario di servizio, senza alcuna esclusione. Annuale Studenti Urbano a tratta fissa scolastica - Integrazione di abbonamento extraurbano FTV-Bristol 245,00 125,00 245,00 8,00 6,00 1,50 Calcolato 12 volte l importo mensile Tariffe FTV extraurbano 60,00

4 ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DELL ENTE DI GOVERNO N. 2/2015 Tariffe servizio urbano di Valdagno TARIFFE IN VIGORE SUL SERVIZIO URBANO DI VALDAGNO Valide dal 1 agosto 2015 Valori espressi in Euro Biglietto corsa semplice rete urbana - valido 90 minuti Biglietto corsa semplice - over 70 rete urbana - valido 90 minuti Tipo di biglietto Biglietto corsa semplice - età (ISEE) rete urbana - valido 90 minuti - passeggeri muniti di TPL silver Abbonamento settimanale ordinario Abbonamento settimanale studenti Abbonamento settimanale lavoratori Abbonamento settimanale agevolato sconto 80% Abbonamento settimanale agevolato sconto 95% Abbonamento mensile ordinario Abbonamento mensile lavoratori Abbonamento mensile studenti Abbonamento mensile agevolato sconto 80% Abbonamento mensile agevolato sconto 95% Abbonamento annuale studenti valido tutti i giorni dalla data del rilascio per 365 giorni Abbonamento annuale lavoratori valido tutti i giorni dalla data del rilascio per 365 giorni Mamme in dolce attesa o con figli di età inferiore all anno munite di tesserino TPL orange Annuale Studenti Urbano a tratta fissa scolastica - Integrazione di abbonamento extraurbano FTV-Lorenzi Tariffa 1,30 0,60 0,60 15,10 11,50 11,70 4,00 0,80 38,50 29,70 25,60 7,70 1,90 205,00 238,00 viaggiano gratuitamente 60,00

5 ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DELL'ENTE DI GOVERNO N. 2/2015 Servizio urbano e suburbano Comune di Vicenza

6

7

8 ALLEGATO ALLA DELIBERAZIONE DELL'ENTE DI GOVERNO N. 2/2015 Servizio Extraurbano - TARIFFE STUDENTI anno scolastico 2015/2016 ABBONAMENTI SETTIMANALI valido 6 giorni ABBONAMENTI MENSILI valido 26 giorni ABBONAMENTO ANNUALE STUDENTI SCAGLIONI CHILOMETRICI 1 CLASSE da Km. 1 a 5 2 CLASSE da Km. 5,1 a 12 3 CLASSE da Km. 12,1 a 20 4 CLASSE da Km. 20,1 a 30 5 CLASSE da Km. 30,1 a 42 6 CLASSE da Km. 42,1 a 50 7 CLASSE da Km. 50,1 a 64 8 CLASSE da Km. 64,1 a 76 9 CLASSE da Km. 76,1 a CLASSE da Km. 88,1 a CLASSE da Km. 100,1 a CLASSE da Km. 112,1 a CLASSE da Km. 124,1 a CLASSE da Km. 136,1 a CLASSE da Km. 148,1 a CLASSE da Km. 160,1 a CLASSE da Km. 172,1 a 184 Prezzo attuale STUDENTI STUDENTI Prezzo attuale Prezzo proposto Prezzo prop. Var. % Prezzo attuale Prezzo prop. Var. % Residenti Non residenti Residenti (a) Non residenti (b) sconto % Differenza da ripianare (ba) Residenti aumento rispetto al 2014 Non residenti aumento rispetto al 2014 Aumento in Euro 12,60 12,60 0,00% 30,80 30,80 0,00% 246,40 246,40 246,40 246,40 0,00% 0,00 0,00% 0,00% 0,00 0,00 15,70 15,70 0,00% 36,60 36,60 0,00% 280,00 292,80 292,80 292,80 0,00% 0,00 4,57% 0,00% 12,80 0,00 17,90 17,90 0,00% 45,80 45,80 0,00% 300,00 366,40 332,50 366,40-9,25% 33,90 10,83% 0,00% 32,50 0,00 20,50 20,50 0,00% 52,80 52,80 0,00% 315,00 422,40 349,50 422,40-17,26% 72,90 10,95% 0,00% 34,50 0,00 22,10 22,10 0,00% 59,00 59,00 0,00% 350,00 472,00 388,00 472,00-17,80% 84,00 10,86% 0,00% 38,00 0,00 22,70 22,70 0,00% 64,80 64,80 0,00% 360,00 518,40 399,00 518,40-23,03% 119,40 10,83% 0,00% 39,00 0,00 25,80 25,80 0,00% 68,60 68,60 0,00% 365,00 548,80 405,00 548,80-26,20% 143,80 10,96% 0,00% 40,00 0,00 26,60 26,60 0,00% 69,90 69,90 0,00% 370,00 559,20 410,00 559,20-26,68% 149,20 10,81% 0,00% 40,00 0,00 28,90 28,90 0,00% 73,10 73,10 0,00% 375,00 584,80 415,00 584,80-29,04% 169,80 10,67% 0,00% 40,00 0,00 29,20 29,20 0,00% 77,60 77,60 0,00% 375,00 620,80 415,00 620,80-33,15% 205,80 10,67% 0,00% 40,00 0,00 31,40 31,40 0,00% 81,10 81,10 0,00% 375,00 648,80 415,00 648,80-36,04% 233,80 10,67% 0,00% 40,00 0,00 33,20 33,20 0,00% 84,20 84,20 0,00% 375,00 673,60 415,00 673,60-38,39% 258,60 10,67% 0,00% 40,00 0,00 35,40 35,40 0,00% 89,50 89,50 0,00% 375,00 716,00 415,00 716,00-42,04% 301,00 10,67% 0,00% 40,00 0,00 37,90 37,90 0,00% 97,40 97,40 0,00% 375,00 779,20 415,00 779,20-46,74% 364,20 10,67% 0,00% 40,00 0,00 39,80 39,80 0,00% 104,00 104,00 0,00% 375,00 832,00 415,00 832,00-50,12% 417,00 10,67% 0,00% 40,00 0,00 42,50 42,50 0,00% 108,20 108,20 0,00% 375,00 865,60 415,00 865,60-52,06% 450,60 10,67% 0,00% 40,00 0,00 43,60 43,60 0,00% 114,50 114,50 0,00% 375,00 916,00 415,00 916,00-54,69% 501,00 10,67% 0,00% 40,00 0,00 Residenti Non residenti Aumento medio percentuale: 0,00% 0,00% -29,56% 9,75% 0,00%

9 Tariffe servizio Extraurbano Provincia di Vicenza TARIFFE IN VIGORE SUL SERVIZIO EXTRAURBANO DELLA PROVINCIA DI VICENZA Valide dal 1 agosto 2015 Valori espressi in Euro SCAGLIONI CHILOMETRICI Corsa semplice ordinario studenti lavoratori una corsa 10 corse over 60 valido 6 SCAGLIONI TARIFFARI Abbonamenti settimanali Abbonamenti mensili Abbonamenti annuali valido 6 valido 6 agevolato agevolato ordinario studenti lavoratori lavoratori 80% 80% valido 6 valido 30 valido 26 valido 26 valido 30 valido 30 studenti NON residenti in Provincia di Vicenza valido dal 1 settembre al 30 giugno studenti RESIDENTI in Provincia di Vicenza valido dal 1 settembre al 30 giugno valido dal 1 settembre al 30 giugno 1 CLASSE da km. 1 a km. 5 2,00 10,00 17,60 12,60 13,20 3,50 42,90 30,80 32,20 37, ,40 246,40 258,00 310,00 103,20 2 CLASSE da km. 5,1 a km. 12 2,00 10,00 22,10 15,70 16,60 4,40 51,30 36,60 38,50 44,50 10,30 292,80 292,80 308,00 370,00 123,60 3 CLASSE da km. 12,1 a km CLASSE da km. 20,1 a km CLASSE da km. 30,1 a km CLASSE da km. 42,1 a km CLASSE da km. 50,1 a km. 64 3,00 15,00 24,70 17,90 18,50 4,90 63,70 45,80 47,80 55,20 12,70 366,40 332,50 382,00 459,00 152,40 3,00 15,00 28,40 20,50 21,30 5,70 73,90 52,80 55,40 64,00 14,80 422,40 349,50 443,00 532,00 177,60 4,30 21,50 30,90 22,10 23,20 6,20 82,00 59,00 61,50 71,00 16,40 472,00 388,00 492,00 591,00 196,80 4,70 23,50 32,00 22,70 24,00 6,40 90,30 64,80 67,70 78,20 18,10 518,40 399,00 542,00 650,00 217,20 5,50 27,50 36,30 25,80 27,20 7,30 96,00 68,60 72,00 83,10 19,20 548,80 405,00 576,00 692,00 230,40 lavoratori valido 12 mesi agevolato 80% valido 30

10 8 CLASSE da km. 64,1 a km CLASSE da km. 76,1 a km CLASSE da km. 88 a km CLASSE da km. 100,1 a km CLASSE da km. 112,1 a km CLASSE da km. 124,1 a km CLASSE da km. 136,1 a km CLASSE da km. 148,1 a km CLASSE da km. 160,1 a km CLASSE da km. 172,1 a km ,10 30,50 37,30 26,60 28,00 7,50 97,30 69,90 73,00 84,30 19,50 559,20 410,00 584,00 701,00 234,00 6,60 33,00 40,10 28,90 30,10 8,00 101,90 73,10 76,40 88,20 20,40 584,80 415,00 611,00 734,00 244,80 7,10 35,50 41,10 29,20 30,80 8,20 108,30 77,60 81,20 93,70 21,70 620,80 415,00 650,00 780,00 260,40 7,80 39,00 43,60 31,40 32,70 8,70 113,10 81,10 84,80 97,90 22,60 648,80 415,00 678,00 815,00 271,20 8,40 42,00 46,40 33,20 34,80 9,30 117,60 84,20 88,20 101,80 23,50 673,60 415,00 706,00 847,00 282,00 9,20 46,00 49,30 35,40 37,00 9,90 124,80 89,50 93,60 108,00 25,00 716,00 415,00 749,00 899,00 300,00 9,90 49,50 52,70 37,90 39,50 10,50 135,70 97,40 101,80 117,50 27,10 779,20 415,00 814,00 978,00 325,20 10,40 52,00 55,60 39,80 41,70 11,10 144,90 104,00 108,70 125, ,00 415,00 870, ,00 348,00 11,10 55,50 59,20 42,50 44,40 11,80 151,20 108,20 113,40 130,90 30,20 865,60 415,00 907, ,00 362,40 11,80 59,00 60,90 43,60 45,70 12,20 159,50 114,50 119,80 138,00 31,90 916,00 415,00 957, ,00 382,80

REGIME TARIFFARIO PER I SERVIZI DI LINEA URBANI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2006.

REGIME TARIFFARIO PER I SERVIZI DI LINEA URBANI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2006. ALLEGATO A REGIME TARIFFARIO PER I SERVIZI DI LINEA URBANI DI TRASPORTO PUBBLICO LOCALE IN VIGORE DAL 1 GENNAIO 2006. Gli importi tariffari sono stabiliti da ogni singola Azienda all interno delle forcelle

Dettagli

Il nuovo sistema tariffario della Campania

Il nuovo sistema tariffario della Campania Il nuovo sistema tariffario della Campania ACaM ( Agenzia Campana per la Mobilità Sostenibile) www.acam-campania-it Ing. Dario Gentile d.gentile@acam-campania.it Ing. Pierpaolo Carbone Ing. Paolo del Gais

Dettagli

SERVIZIO LITORALE RAVENNA ESTESO AL SERVIZIO URBANO per le. SERVIZIO URBANO RAVENNA e tratte suburbane fino a 8 Km 31,00

SERVIZIO LITORALE RAVENNA ESTESO AL SERVIZIO URBANO per le. SERVIZIO URBANO RAVENNA e tratte suburbane fino a 8 Km 31,00 TARIFFE LINEE ATM SERVIZIO URBANO RAVENNA e tratte suburbane fino a 8 Km SERVIZIO LITORALE RAVENNA ESTESO AL SERVIZIO URBANO per le SERVIZIO URBANO FAENZA località di Marina di Ravenna Punta Marina Terme

Dettagli

Carta dei Servizi VENETO. Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO

Carta dei Servizi VENETO. Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO VENETO Padova Servizio extraurbano rovigo Servizio extraurbano rovigo Servizio urbano VERSIONE INTEGRALE ESTRATTO Servizio Extraurbano di Padova DATI Km percorsi 13.141.764 Autobus 268 Età media del parco

Dettagli

TARIFFE IN VIGORE DAL 1 MAGGIO 2014

TARIFFE IN VIGORE DAL 1 MAGGIO 2014 TARIFFE IN VIGORE DAL 1 MAGGIO 2014 Il sistema tariffario di ATP si basa su zone identificate da un numero e da un nome che generalmente richiama la località principale della zona. Lo scatto tariffario

Dettagli

Con validità 4 ORE dal momento della timbratura, sulla rete urbana di Torino (linee urbane e tratta urbana delle linee

Con validità 4 ORE dal momento della timbratura, sulla rete urbana di Torino (linee urbane e tratta urbana delle linee 1/6 TAB. 1 TARIFFE ORDINARIE RETE URBANA E SUBURBANA 1.1. BIGLIETTI ORDINARI RETE URBANA BIGLIETTO SINGOLO ORDINARIO URBANO (modifica validità da 70 minuti a 90 minuti) 1,50 Con validità 90 minuti dal

Dettagli

Scegli. piu viaggi piu risparmi NUOVO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO PER LA PROVINCIA DI TREVISO CONFERENZA STAMPA. www.mobilitadimarca.

Scegli. piu viaggi piu risparmi NUOVO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO PER LA PROVINCIA DI TREVISO CONFERENZA STAMPA. www.mobilitadimarca. Scegli piu viaggi piu risparmi Regione del Veneto CONFERENZA STAMPA Treviso, 25 luglio 2013 NUOVO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO PER LA PROVINCIA DI TREVISO www.mobilitadimarca.it Comunicato stampa LA PROVINCIA

Dettagli

Tariffe per i servizi di trasporto pubblico regionale e locale. Importi in euro.

Tariffe per i servizi di trasporto pubblico regionale e locale. Importi in euro. ALLEGATO A PARTE INTEGRANTE E SOSTANZIALE della D.G.R n. Tariffe per i servizi di trasporto pubblico regionale e locale. Importi in euro. Tabella 1: Tariffe Uniche regionali di Riferimento - TUR Tabella

Dettagli

SETTORE SERVIZI SOCIALI. TARIFFA NORMALE euro

SETTORE SERVIZI SOCIALI. TARIFFA NORMALE euro OGGETTO PRESTAZIONE TARIFFA NORMALE euro TARIFFA AGEVOLATA(*) euro NOTE CENTRO CIVICO Seduta Max 4 ore - Sala Inferiore 100,00 Seduta Giornaliera - Sala Inferiore 150,00 Supplemento per uso impianto amplificazione

Dettagli

Mi Muovo: l avvio del sistema di tariffazione integrata a Parma. Paolo Vicari Bologna 6 luglio 2009

Mi Muovo: l avvio del sistema di tariffazione integrata a Parma. Paolo Vicari Bologna 6 luglio 2009 Mi Muovo: l avvio del sistema di tariffazione integrata a Parma Paolo Vicari Bologna 6 luglio 2009 Tep S.p.A. Società per azioni nata il 1 gennaio 2001 con soci il Comune di Parma (al 50%) e la Provincia

Dettagli

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO

PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Reg.delib.n. 1269 Prot. n. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA PROVINCIALE O G G E T T O: L.p. n. 16/93. Art. 21. Modifica del sistema tariffario dei trasporti della Provincia

Dettagli

AREA URBANA DI COMO. ASF AUTOLINEE s.r.l. Via Asiago, 16 22100 Como. Descrizione validità ed utilizzo del documento

AREA URBANA DI COMO. ASF AUTOLINEE s.r.l. Via Asiago, 16 22100 Como. Descrizione validità ed utilizzo del documento AREA URBANA DI COMO Definizione di servizio urbano (rete urbana), di servizio suburbano (rete suburbana) e di servizio di area urbana. Il servizio di trasporto pubblico del comune di Como è formato sia

Dettagli

Proposta di nuova struttura tariffaria regionale. ACaM

Proposta di nuova struttura tariffaria regionale. ACaM Proposta di nuova struttura tariffaria regionale ACaM Riferimenti normativi Benchmark nazionali Analisi dello schema attualmente in vigore Contenuti della proposta Quadro normativo di riferimento Normativa

Dettagli

TARIFFE BUS, INVARIATI ABBONAMENTI E SERVIZI URBANI

TARIFFE BUS, INVARIATI ABBONAMENTI E SERVIZI URBANI anno 9> numero 1>febbraio 2014 TARIFFE BUS, INVARIATI ABBONAMENTI E SERVIZI URBANI Nessun aumento per gli abbonamenti ordinari mensili e annuali e nessun aumento per i biglietti di corsa semplice urbana

Dettagli

DETERMINAZIONE Prot n. 10007 Rep. N. 533 DEL 17 Ottobre 2014. Oggetto: disposizioni relative alle agevolazioni tariffarie nel TPL per l anno 2015.

DETERMINAZIONE Prot n. 10007 Rep. N. 533 DEL 17 Ottobre 2014. Oggetto: disposizioni relative alle agevolazioni tariffarie nel TPL per l anno 2015. Direzione Generale Servizio degli Appalti e gestione dei sistemi di trasporto DETERMINAZIONE Prot n. 10007 Rep. N. 533 DEL 17 Ottobre 2014 Oggetto: disposizioni relative alle agevolazioni tariffarie nel

Dettagli

Condizioni di trasporto e Tariffe

Condizioni di trasporto e Tariffe Condizioni di trasporto e Tariffe aggiornate al 10.02.14 Il trasporto Per accedere ai servizi di trasporto, il viaggiatore deve essere munito di un idoneo titolo di viaggio, che può acquistare presso le

Dettagli

INTEGRAZIONI ALLA NUOVA STRUTTURA TARIFFARIA REGIONALE

INTEGRAZIONI ALLA NUOVA STRUTTURA TARIFFARIA REGIONALE INTEGRAZIONI ALLA NUOVA STRUTTURA TARIFFARIA REGIONALE Documento finale emesso a seguito delle osservazioni pervenute dal Comitato di indirizzo e monitoraggio dei servizi di tpl istituito ai sensi dell

Dettagli

TARIFFA N.39/18/TRENTO

TARIFFA N.39/18/TRENTO TARIFFA N.39/18/TRENTO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto per viaggi di corsa semplice e andata e ritorno nell area provinciale di Trento. KM. 39/18/TN 1^ CL. TARIFFA

Dettagli

Il nuovo sistema tariffario MiMuovo e le iniziative di Mobility Management

Il nuovo sistema tariffario MiMuovo e le iniziative di Mobility Management Il nuovo sistema tariffario MiMuovo e le iniziative di Mobility Management Mirco Armandi Dirigente Sistemi Informativi e Sviluppo Tecnologico TPER S.p.A. Il nuovo sistema di bigliettazione elettronica

Dettagli

Oggetto: disposizioni relative alle agevolazioni tariffarie nel TPL per l anno 2014. IL DIRETTORE DEL SERVIZIO

Oggetto: disposizioni relative alle agevolazioni tariffarie nel TPL per l anno 2014. IL DIRETTORE DEL SERVIZIO Direzione Generale Servizio degli Appalti e gestione dei sistemi di trasporto Determinazione prot. 11629 repertorio n.638 del 7 ottobre 2013 Oggetto: disposizioni relative alle agevolazioni tariffarie

Dettagli

- TRAFFICO + ARIA PULITA + RISPARMIO = PRENDO IL MEZZO PUBBLICO COMUNICATO STAMPA DATI IN CRESCITA VALORI VENDITE

- TRAFFICO + ARIA PULITA + RISPARMIO = PRENDO IL MEZZO PUBBLICO COMUNICATO STAMPA DATI IN CRESCITA VALORI VENDITE - TRAFFICO + ARIA PULITA + RISPARMIO = PRENDO IL MEZZO PUBBLICO COMUNICATO STAMPA DATI IN CRESCITA VALORI VENDITE 2014 + 4,80 % VARIAZIONE ABBONAMENTI TRASPORTO TPL su 2013 + 4,04% VARIAZIONE BIGLIETTERIA

Dettagli

TARIFFA N. 40/3/BOLZANO La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area provinciale di Bolzano

TARIFFA N. 40/3/BOLZANO La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area provinciale di Bolzano TARIFFA N. 40/3/BOLZANO La presente tariffa é valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nell area provinciale di Bolzano ABBONAMENTO PROVINCIALE TARIF. N. 40/3 BOLZANO Tariffa giornaliera extraurbana

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P. F. VIABILITA REGIONALE E GESTIONE DEL TRASPORTO N. 209/TPL DEL 08/09/2015

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P. F. VIABILITA REGIONALE E GESTIONE DEL TRASPORTO N. 209/TPL DEL 08/09/2015 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P. F. VIABILITA REGIONALE E GESTIONE DEL TRASPORTO N. 209/TPL DEL 08/09/2015 Oggetto: L.R. 45/98, DGR n. 3530/95. - Determinazione del costo degli abbonamenti particolari

Dettagli

TARIFFA N. 14/CAMPANIA

TARIFFA N. 14/CAMPANIA TARIFFA N. 14/CAMPANIA La tariffa 14/CAMPANIA è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto sui treni Regionali, Regionali Veloci e Metropolitani Trenitalia nella: area urbana di Napoli (Tariffa

Dettagli

TARIFFE URBANE AREZZO

TARIFFE URBANE AREZZO TARIFFE URBANE AREZZO BIGLIETTO ORDINARIO VALIDO 70 MINUTI 1,20 BIGLIETTO MULTIPLO A TEMPO (4 CONVALIDE DA 70 MINUTI) 4,40 ABBONAMENTO MENSILE PERSONALE ORDINARIO 31,00 ABBONAMENTO MENSILE PERSONALE SCOLASTICO

Dettagli

Il tuo vecchio abbonamento ha i giorni contati. È in arrivo il nuovo AltoAdige Pass.

Il tuo vecchio abbonamento ha i giorni contati. È in arrivo il nuovo AltoAdige Pass. Il tuo vecchio abbonamento ha i giorni contati. È in arrivo il nuovo AltoAdige Pass. Richiedilo subito! www.mobilitaaltoadige.info Il nuovo AltoAdige Pass. Una nuova era. 14 febbraio 2012: con l introduzione

Dettagli

Treni, biglietti e tariffe di Trenitalia

Treni, biglietti e tariffe di Trenitalia Treni, biglietti e tariffe di Trenitalia Tabella 1 I treni di Trenitalia Tipo di treno Sigla Numero Tariffa Caratteristiche Metropolitano M 3000 9000 Oltre 10.000 Regionale o urbana con biglietti cumulativi

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova. TARIFFA N. 41/9/A La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto integrato nell area coincidente con il territorio del Comune di Genova. Nell'area coincidente con il territorio

Dettagli

DOCUMENTI DI VIAGGIO REGIONALI (DGR 1204 del 29/12/2010 e DGR 3297 del 18/04/2012)

DOCUMENTI DI VIAGGIO REGIONALI (DGR 1204 del 29/12/2010 e DGR 3297 del 18/04/2012) DOCUMENTI DI VIAGGIO REGIONALI (DGR 1204 del 29/12/2010 e DGR 3297 del 18/04/2012) Regione Lombardia, per incentivare l'uso del trasporto pubblico ha istituito tre nuove tipologie di documenti agevolati,

Dettagli

CABELLA LIGURE ESTRATTO CARTA DEI SERVIZI ANNO 2015

CABELLA LIGURE ESTRATTO CARTA DEI SERVIZI ANNO 2015 CABELLA LIGURE ESTRATTO CARTA DEI SERVIZI ANNO 25 Emissione Febbraio 25 Presentazione dell Autolinee Val Borbera L Autolinee Val Borbera, con sede a Cabella Ligure in via Cosola n, è stata costituta come

Dettagli

Le tariffe vengono applicate per ogni ora di effettivo utilizzo della struttura sportiva.

Le tariffe vengono applicate per ogni ora di effettivo utilizzo della struttura sportiva. Allegato a) 1) CASA PROTETTA COMUNALE Tariffa: Dal 01/01/2013 Retta giornaliera a carico dell utente. 48,00 La tariffa viene applicata per ogni giorno di effettiva permanenza presso la Casa Protetta Comunale.

Dettagli

1. Quali dei seguenti interventi può rendere concorrenziale l uso dell autobus rispetto all auto privata?

1. Quali dei seguenti interventi può rendere concorrenziale l uso dell autobus rispetto all auto privata? 1. Quali dei seguenti interventi può rendere concorrenziale l uso dell autobus rispetto all auto privata? Due risposte possibili - Votanti: 115+188=33 3 25 2 22 Valori assoluti 15 1 5 72 13 58 84 142 43

Dettagli

VCO IN TOUR. con il patrocinio della Provincia del Verbano Cusio Ossola

VCO IN TOUR. con il patrocinio della Provincia del Verbano Cusio Ossola Comunicato stampa Conferenza stampa del giorno 30 maggio 2014 VCO IN TOUR con il patrocinio della Provincia del Verbano Cusio Ossola Le gite scolastiche sul territorio della provincia, a prezzi davvero

Dettagli

Ticket disponibili: / Corsa singola. / Giornaliero / Settimanale. / Mensile / Annuale

Ticket disponibili: / Corsa singola. / Giornaliero / Settimanale. / Mensile / Annuale Nuovi biglietti e abbonamenti aziendali 2015 DA/PER NAPOLI URBANO NAPOLI BENEVENTO CASERTA EAV E NA 1 EAV E AC 1 EAV U NA EAV U BN EAV U CE 1,50 DAL COMUNE DI DAL COMUNE DI AL COMUNE DI AL COMUNE DI Extraurbani

Dettagli

Azienda della Mobilità S.p.A.

Azienda della Mobilità S.p.A. Azienda della Mobilità S.p.A. Regolamento tariffario e sanzioni amministrative Il regolamento tariffario contiene tutte le informazioni relative al sistema tariffario CSTP ed al corretto utilizzo dei titoli

Dettagli

Servizio di indagini di traffico e di costruzione del modello di simulazione del traffico a supporto della redazione del PUMS nel Comune di Molfetta

Servizio di indagini di traffico e di costruzione del modello di simulazione del traffico a supporto della redazione del PUMS nel Comune di Molfetta COMUNE DI MOLFETTA Servizio di indagini di traffico e di costruzione del modello di simulazione del traffico a supporto della redazione del PUMS nel Comune di Molfetta Indagini sul Trasporto Pubblico Locale

Dettagli

La linea S9 a Corsico: il treno quasi come un metrò per Milano, Monza, Seregno, Saronno

La linea S9 a Corsico: il treno quasi come un metrò per Milano, Monza, Seregno, Saronno La linea S9 a Corsico: il treno quasi come un metrò per Milano, Monza, Seregno, Saronno Quadrante Sud Tratta Milano - Mortara Con percorso e tariffe aggiornate al 1.1.2013 1 La nuova linea S9 a Corsico

Dettagli

TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS

TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento e di corsa semplice nell ambito dei confini territoriali ed amministrativi

Dettagli

TARIFFE PER VIAGGIARE IN TRENTINO

TARIFFE PER VIAGGIARE IN TRENTINO TARIFFE PER VIAGGIARE IN TRENTINO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Trasporti Pubblici Per ulteriori informazioni visita il sito: http://www.trasporti.provincia.tn.it INDICE Tariffe ordinarie (extraurbane

Dettagli

COMUNE di BUSACHI Provincia di Oristano Piazza Italia, 1 Tel. 0783 62010-62274 - Fax 0783 62433 - P. IVA 00541880951

COMUNE di BUSACHI Provincia di Oristano Piazza Italia, 1 Tel. 0783 62010-62274 - Fax 0783 62433 - P. IVA 00541880951 COMUNE di BUSACHI Provincia di Oristano Piazza Italia, 1 Tel. 0783 62010-62274 - Fax 0783 62433 - P. IVA 00541880951 REGOLAMENTO COMUNALE PER L EROGAZIONE DEI RIMBORSI DELLE SPESE DI VIAGGIO AGLI STUDENTI

Dettagli

TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS

TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS TARIFFA N. 41/8/LAZIO SISTEMA TARIFFARIO INTEGRATO METREBUS La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento e di corsa semplice nell ambito dei confini territoriali ed amministrativi

Dettagli

ALLEGATO ALLA DELIBERA G.C. 142 DEL 19/11/2007 TARIFFE E FASCE 2008

ALLEGATO ALLA DELIBERA G.C. 142 DEL 19/11/2007 TARIFFE E FASCE 2008 A. SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE ANZIANI E DISABILI Costo: 16,82 per ogni ora di servizio IMPORTO ORARIO 5 I.S.E.E. SUPERIORE A 15.500,01 80% 13,46 4 I.S.E.E. COMPRESO TRA 15.500,00 E 10.500,01 60%

Dettagli

TARIFFA N. 40/19/B ABBONAMENTO MENSILE

TARIFFA N. 40/19/B ABBONAMENTO MENSILE TARIFFA N. 40/19/UMBRIA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale dell Umbria per tutti i canali di vendita escluso via internet. TARIFFA N. 40/19/A

Dettagli

Mobilità in Alto Adige ALTOADIGE PASS. 18 ottobre 2013

Mobilità in Alto Adige ALTOADIGE PASS. 18 ottobre 2013 Abteilung 38 - Mobilität Ripartizione 38 - Mobilità Mobilità in Alto Adige ALTOADIGE PASS 18 ottobre 2013 1 Contesto legislativo Secondo l attuale statuto di autonomia, l Alto Adige ha competenze primarie

Dettagli

DISCIPLINARE ATTUATIVO TARIFFARIO. Valido dal 1 Gennaio 2015

DISCIPLINARE ATTUATIVO TARIFFARIO. Valido dal 1 Gennaio 2015 DISCIPLINARE ATTUATIVO TARIFFARIO Valido dal 1 Gennaio 2015 SOMMARIO 1 Premessa... 3 2 Descrizione della Nuova Struttura Tariffaria...4 2.1 Classe Tariffaria URBANO NAPOLI... 6 2.2 Classe Tariffaria URBANO

Dettagli

GUIDA ALLE TARIFFE aggiornata al 1 agosto 2013

GUIDA ALLE TARIFFE aggiornata al 1 agosto 2013 GUIDA ALLE TARIFFE aggiornata al 1 agosto 2013 Muoversi in bus nelle province di Forlì - Cesena, Ravenna e Rimini, in modo pratico, comodo e veloce. SOMMARIO 4 8 12 14 16 18 20 22 24 25 26 27 27 28 30

Dettagli

9 giugno 2013 a Pieve Emanuele arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò

9 giugno 2013 a Pieve Emanuele arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò 9 giugno 2013 a Pieve Emanuele arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò Guida al servizio S13 a Pieve Emanuele Materiale illustrativo degli orari, fermate, tariffe e biglietti del Servizio

Dettagli

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò 11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò Quadrante Sud Tratta Milano - Pavia Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 11 dicembre 2011 1

Dettagli

9 dicembre 2012: la linea S9 arriva a Ceriano Laghetto-Solaro. il treno quasi come un metrò

9 dicembre 2012: la linea S9 arriva a Ceriano Laghetto-Solaro. il treno quasi come un metrò 9 dicembre 2012: la linea S9 arriva a Ceriano Laghetto-Solaro. il treno quasi come un metrò Quadrante Nord Tratta Saronno - Seregno Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 9

Dettagli

Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità

Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità Allegato 4 Sistema Tariffario e gratuità SEZIONE A - Elenco delle tariffe regionali con riferimento alle Condizioni e Tariffe di Ferrovie delle Stato S.p.A. 1. ESTRATTO DELLE TARIFFE TRENITALIA Di seguito

Dettagli

RITENUTO in questa sede di confermare la tariffa anche per l anno scolastico 2010/2011;

RITENUTO in questa sede di confermare la tariffa anche per l anno scolastico 2010/2011; OGGETTO: APPROVAZIONE MANOVRA TARIFFARIA ANNO 2010 LA GIUNTA COMUNALE PREMESSO che: ai sensi dell'art. 54 del D. Lgs. 15 dicembre 1997, n. 446, il Comune approva le tariffe e i prezzi pubblici ai fini

Dettagli

Riorganizzazione rete TPL del Comune di Empoli per l ATO regionale

Riorganizzazione rete TPL del Comune di Empoli per l ATO regionale COMUNE DI EMPOLI Ufficio Tecnico Settore OO.PP. e Infrastrutture Riorganizzazione rete TPL del Comune di Empoli per l ATO regionale RELAZIONE TECNICA L ISTRUTTORE TECNICO DIRETTIVO - Ing. Roberta Scardigli

Dettagli

11 dicembre 2011 a Locate arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò

11 dicembre 2011 a Locate arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò 11 dicembre 2011 a Locate arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò Quadrante Sud Tratta Milano - Pavia Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 11 dicembre 2011

Dettagli

TARIFFE PER VIAGGIARE IN TRENTINO

TARIFFE PER VIAGGIARE IN TRENTINO TARIFFE PER VIAGGIARE IN TRENTINO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Trasporti Pubblici www.trasporti.provincia.tn.it LA CARTA A SCALARE La carta a scalare è un titolo di viaggio, utilizzabile come

Dettagli

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò

11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò 11 dicembre 2011 a Pavia arriva la suburbana S13: il treno quasi come un metrò Pavia - 3 Dicembre 2011 Elena Foresti DG Infrastrutture e Mobilità, Regione Lombardia 1 11 dicembre a Pavia arriva la suburbana

Dettagli

Dal 9 dicembre 2012 la linea S9 arriva a Saronno

Dal 9 dicembre 2012 la linea S9 arriva a Saronno Dal 9 dicembre 2012 la linea S9 arriva a Saronno Quadrante Nord Tratta Saronno - Seregno Materiale per accompagnare l avvio dei nuovi servizi ferroviari del 9 dicembre 2012 1 Un nuovo servizio per Monza

Dettagli

la carta a Scalare valida su tutti i servizi della Provincia autonoma di trento ISTRUZIONI PER L USO

la carta a Scalare valida su tutti i servizi della Provincia autonoma di trento ISTRUZIONI PER L USO la carta a Scalare valida su tutti i servizi della Provincia autonoma di trento ISTRUZIONI PER L USO Provincia autonoma di Trento Servizio Trasporti Pubblici Via Vannetti 32-38122 TRENTO Tel. 0461-497979/80

Dettagli

MOVIMENTO NUOVI CONSUMATORI SEDE NAZIONALE

MOVIMENTO NUOVI CONSUMATORI SEDE NAZIONALE SEDE NAZIONALE Parma, 21.09.2011 Spett.le Comune di Parma Strada Repubblica n. 1 43121 PARMA Spett.le TEP SpA Via Taro n. 12 43125 PARMA DIFFIDA STRAGIUDIZIALE PER PROPORRE CLASS ACTION AI SENSI DELL ART.

Dettagli

Linee di indirizzo della Camera di Commercio

Linee di indirizzo della Camera di Commercio Il Comune di Milano, con la determina n. 289 del 16 dicembre 2013 Criteri per il rilascio degli abbonamenti ordinari e agevolati e per le tessere a scalare agevolate per la sosta sulle aree destinate alla

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 869 del 11/09/2012 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 21 del 11/09/2012 11.11 SERVIZIO - TRASPORTI E GESTIONE AUTOPARCO OGGETTO:

Dettagli

TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO 2015 (a.s. 2015/2016) TRASPORTO SCOLASTICO

TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO 2015 (a.s. 2015/2016) TRASPORTO SCOLASTICO TARIFFE DEI SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE ANNO 2015 (a.s. 2015/2016) TRASPORTO SCOLASTICO APPROVATE CON DELIBERAZIONE DI GIUNTA DELL'UNIONE VALDERA N. 54 DEL 26 GIUGNO 2015 COMUNE DI CASCIANA TERME LARI

Dettagli

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI TRASPORTI CAPITOLATO TECNICO (CIG: 354076)

REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA ASSESSORATO DEI TRASPORTI CAPITOLATO TECNICO (CIG: 354076) CAPITOLATO TECNICO (CIG: 354076) AL CONTRATTO DI SERVIZIO DI COLLEGAMENTO MARITTIMO PER IL TRASPORTO DI PERSONE E VEICOLI NELLA TRATTA PORTO TORRES ISOLA DELL ASINARA (CALA REALE) E VICEVERSA. La gara

Dettagli

Giuseppe PROTO Amm. Delegato - Sadem Vice Presidente Extra.TO

Giuseppe PROTO Amm. Delegato - Sadem Vice Presidente Extra.TO IL SISTEMA BIP NELLA PROVINCIA DI TORINO UNO STRUMENTO DI PAGAMENTO MULTIAZIENDA SU UNA RETE EXTRAURBANA Giuseppe PROTO Amm. Delegato - Sadem Vice Presidente Extra.TO Coordinato da: Organizzato da: Roma

Dettagli

ING. NUNZIO LOZITO DIRETTORE GENERALE AMTAB S.P.A. G R E E N C I T Y E N E R G Y M E D - B A R I 1 2 E 1 3 N O V E M B R E 2 0 1 2

ING. NUNZIO LOZITO DIRETTORE GENERALE AMTAB S.P.A. G R E E N C I T Y E N E R G Y M E D - B A R I 1 2 E 1 3 N O V E M B R E 2 0 1 2 ING. NUNZIO LOZITO DIRETTORE GENERALE AMTAB S.P.A. 1 Il progetto Bari in Bici nasce in collaborazione con l Amministrazione Comunale alla fine del 2007 con l installazione dei primi cinque cicloposteggi

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE DI BARLETTA

AMBITO TERRITORIALE DI BARLETTA CITTA DI BARLETTA Medaglia d oro al Valor Militare e al Merito Civile Città della Disfida AMBITO TERRITORIALE DI BARLETTA SETTORE Servizi Sociali, Sanitari, Pubblica Istruzione, Sport e Tempo Libero DISCIPLINARE

Dettagli

X 5. L abbonamento per studenti si può fare all inizio di ogni mese. X 6. L abbonamento impersonale è più costoso di altri. X

X 5. L abbonamento per studenti si può fare all inizio di ogni mese. X 6. L abbonamento impersonale è più costoso di altri. X Livello A2 Unità 1 Trasporti urbani Chiavi Lavoriamo sulla comprensione 1. Leggi il testo e indica se l affermazione è vera o falsa. Vero Falso 1. Il costo dei biglietti urbani di Siena dipende dai km

Dettagli

TARIFFE SERVIZI EDUCATIVI A.S. 2014/2015 (APPROVATE CON DELIBERAZIONE GC N. 150 del 9/9/14)

TARIFFE SERVIZI EDUCATIVI A.S. 2014/2015 (APPROVATE CON DELIBERAZIONE GC N. 150 del 9/9/14) TARIFFE SERVIZI EDUCATIVI A.S. 2014/2015 () ASILO NIDO pag. 2 CENTRO I INFANZIA pag. 4 SCUOLA DELL INFANZIA SEZ. PRIMAVERA pag. 6 PRE-POST ASILO pag. 8 MENSA SCOLASTICA pag. 9 ATTIVITA' INTEGRATIVE PRE

Dettagli

CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO URBANO COMUNE DI ANCONA (anno 2012)

CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO URBANO COMUNE DI ANCONA (anno 2012) . CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO URBANO COMUNE DI ANCONA (anno 2012) INDICE 1. ASPETTI GENERALI Definizioni Art. 1 Erogazione del servizio di Trasporto Pubblico Locale nel Comune di Ancona Art. 2 Fattori

Dettagli

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE

REGIONE MARCHE GIUNTA REGIONALE 2 OGGETTO: Determinazione di nuovi criteri e modalità di concessione delle agevolazioni tariffarie sui servizi di trasporto pubblico regionale e locale. LA VISTO il documento istruttorio riportato in calce

Dettagli

Abbonamenti. Tipo biglietto

Abbonamenti. Tipo biglietto Tipo biglietto Prezzo Descrizione Biglietto 24 ORE x 4 9,00 Integrato Trenitalia Vale per 4 persone. 2 viaggiano gratis. Questo biglietto vale 24 ore dalla timbratura su tutta la rete urbana Amt (ad esclusione

Dettagli

Consiglio Territoriale Campania Calabria

Consiglio Territoriale Campania Calabria Consiglio Territoriale Campania Calabria Il Consiglio Territoriale Campania Calabria ha rinnovato l accordo, rivolto ai propri Soci, familiari e conviventi, col Consorzio UNICOCAMPANIA, per l acquisto

Dettagli

LE INTEGRAZIONI NEL SISTEMA DEI TRASPORTI DEL VENETO Un Percorso Lungo

LE INTEGRAZIONI NEL SISTEMA DEI TRASPORTI DEL VENETO Un Percorso Lungo LE INTEGRAZIONI NEL SISTEMA DEI TRASPORTI DEL VENETO Un Percorso Lungo Relatore: ing. Mauro Menegazzo REGIONE VENETO Direzione Mobilità Dirigente responsabile del Servizio Trasporto Pubblico Locale Venezia,

Dettagli

FILSE spa Genova. Revisione del Sistema Tariffario Regionale. Genova, 27 novembre 2014. Raggruppamento Temporaneo di Imprese

FILSE spa Genova. Revisione del Sistema Tariffario Regionale. Genova, 27 novembre 2014. Raggruppamento Temporaneo di Imprese FILSE spa Genova Elaborazione di uno studio per l individuazione di un programma di esercizio di trasporto gomma-ferro che, in riferimento all intero territorio regionale, risulti consono a soddisfare

Dettagli

TARIFFE PER VIAGGIARE IN TRENTINO

TARIFFE PER VIAGGIARE IN TRENTINO TARIFFE PER VIAGGIARE IN TRENTINO PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO Servizio Trasporti Pubblici Per ulteriori informazioni visita il sito: http://www.trasporti.provincia.tn.it INDICE Tariffe ordinarie (extraurbane

Dettagli

RISPARMIA CON IL BUS DA DOMANI ESCI CON NOI

RISPARMIA CON IL BUS DA DOMANI ESCI CON NOI RISPARMIA CON IL BUS DA DOMANI ESCI CON NOI 1 La seconda auto è un lusso: vale oltre 200 euro al mese La seconda macchina costa mediamente 200 euro/mese in più rispetto al trasporto pubblico. E il risultato

Dettagli

Indice. Introduzione. Gli indicatori Policy. Offerta e domanda di trasporto pubblico Produttività Efficacia. Equità. Fonti. Trasporti Viabilità

Indice. Introduzione. Gli indicatori Policy. Offerta e domanda di trasporto pubblico Produttività Efficacia. Equità. Fonti. Trasporti Viabilità 18 Indice Introduzione Gli indicatori Policy Trasporti Viabilità Offerta e domanda di trasporto pubblico Produttività Efficacia Qualità Accessibilità Equità Fonti 19 Offerta di trasporto Qual è l estensione

Dettagli

CONDIZIONI DI VIAGGIO

CONDIZIONI DI VIAGGIO del 1/12/215 Pagina 1 di 3 SOMMARIO del 1/12/215 Pagina 2 di 3 PREMESSA 3 ART. 1 OBBLIGO DI TRASPORTO.. 3 ART. 2 INFORMAZIONI DI VIAGGIO 3 ART. 3 NORME COMPORTAMENTALI E RESPONSABILITA DEL PASSEGGERO...

Dettagli

Comune di Riolo Terme Settore Scuola Tipologie di procedimento ISCRIZIONE AL TRASPORTO SCOLASTICO

Comune di Riolo Terme Settore Scuola Tipologie di procedimento ISCRIZIONE AL TRASPORTO SCOLASTICO Comune di Riolo Terme Settore Scuola Tipologie di procedimento ISCRIZIONE AL TRASPORTO SCOLASTICO Servizio di Trasporto esclusivamente scolastico per gli alunni e gli studenti che frequentano le scuole

Dettagli

COMUNE DI OPERA PROVINCIA DI MILANO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA COMUNALE PER ADULTI IN DIFFICOLTA

COMUNE DI OPERA PROVINCIA DI MILANO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA COMUNALE PER ADULTI IN DIFFICOLTA COMUNE DI OPERA PROVINCIA DI MILANO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO DI MENSA COMUNALE PER ADULTI IN DIFFICOLTA APPROVATO CON DELIBERA DI CONSIGLIO COMUNALE N. 68 DEL 18 NOVEMBRE 1997 INDICE Art. 1 Modalità di

Dettagli

INFORMATIVA RELATIVA ALLE RETTE DEI NIDI D'INFANZIA PER L'ANNO EDUCATIVO 2015/2016

INFORMATIVA RELATIVA ALLE RETTE DEI NIDI D'INFANZIA PER L'ANNO EDUCATIVO 2015/2016 Comune di Casalecchio di Reno Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) Area Servizi Istituzionali e Welfare Servizi educativi, scolastici e di integrazione sociale INFORMATIVA RELATIVA ALLE RETTE

Dettagli

TARIFFA N. 40/8/LAZIO. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nella Regione Lazio

TARIFFA N. 40/8/LAZIO. La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nella Regione Lazio TARIFFA N. 40/8/LAZIO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di trasporto nella Regione Lazio TARIFFA n. 40/8/A ABBONAMENTO MENSILE INTEGRATO A ZONE ZONE DI VALIDITÀ PREZZI 1 ZONA

Dettagli

Capitolo 5. L integrazione tariffaria: il sistema Mi Muovo

Capitolo 5. L integrazione tariffaria: il sistema Mi Muovo Capitolo 5 L integrazione tariffaria: il sistema Mi Muovo 213 214 RAPPORTO ANNUALE DI MONITORAGGIO 2014 5 Il sistema di tariffazione integrata in Emilia- Romagna Nel corso del 2013 è continuato l'impegno

Dettagli

Orari invernali 2013-2014. Orari invernali 2013-2014. dal 9 settembre 2013 al 7 giugno 2014. forlì. Linee Suburbane ed Extraurbane

Orari invernali 2013-2014. Orari invernali 2013-2014. dal 9 settembre 2013 al 7 giugno 2014. forlì. Linee Suburbane ed Extraurbane Orari invernali 2013-2014 Orari invernali 2013-2014 dal 9 settembre 2013 al 7 giugno 2014 ORARIO AUTObus forlì Linee Suburbane ed Extraurbane FC Notizie utili e norme di viaggio Orari alle fermate Nelle

Dettagli

Il contesto normativo e l obiettivo del lavoro

Il contesto normativo e l obiettivo del lavoro La stima dei LEP del DSU alla luce del DLgs 68/2012 Silvia Duranti IV FORUM DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO PAVIA, 8 SETTEMBRE 2015 Il contesto normativo e l obiettivo del lavoro Il Dlgs 68/2012 Il Dlgs

Dettagli

TITOLI DI VIAGGIO REGIONALI E PROVINCIALI

TITOLI DI VIAGGIO REGIONALI E PROVINCIALI TITOLI DI VIAGGIO REGIONALI E PROVINCIALI Io viaggio in famiglia TITOLI REGIONALI disponibile nelle seguenti tipologie: occasionale abbonamenti mensili Io viaggio Ovunque in Lombardia Disponibile nelle

Dettagli

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nella Regione Lazio.

La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nella Regione Lazio. TARIFFA N. 40/8/LAZIO La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nella Regione Lazio. TARIFFA n. 40/8/A ABBONAMENTO MENSILE INTEGRATO A DI VALIDITÀ 1 ZONA 21,00 2 CONFINANTI

Dettagli

Modelli Pilota per l attuazione dei Piani d Azione per l Energia Sostenibile

Modelli Pilota per l attuazione dei Piani d Azione per l Energia Sostenibile Workshop ManagEnergy Modelli Pilota per l attuazione dei Piani d Azione per l Energia Sostenibile La promozione della Mobilità Sostenibile Simone Antinucci Roma, 8 luglio 2011 Roma, 7-8 Luglio Workshop:

Dettagli

Gli abbonamenti agevolati del trasporto pubblico

Gli abbonamenti agevolati del trasporto pubblico Gli abbonamenti agevolati del trasporto pubblico Invalidi e pensionati sociali La nuova agevolazione entra in vigore il 25 maggio 2012, ha validità annuale e non più mensile. Possono ottenerla i residenti

Dettagli

Tariffa Integrata Arcobaleno TIA. Conferenza stampa del 23 agosto 2012

Tariffa Integrata Arcobaleno TIA. Conferenza stampa del 23 agosto 2012 Tariffa Integrata Arcobaleno TIA Conferenza stampa del 23 agosto 2012 VENDITE Abbonamento Arcobaleno (quantità) N. Mensilità Arcobaleno vendute 380'000 360'000 340'000 320'000 300'000 280'000 260'000 240'000

Dettagli

FAL E LE PERSONE CON DISABILITA

FAL E LE PERSONE CON DISABILITA FAL E LE PERSONE CON DISABILITA Le Ferrovie Appulo Lucane dedicano particolare attenzione alle esigenze delle persone con disabilità o a mobilità ridotta che desiderino viaggiare in treno o in autobus.

Dettagli

4) Quando devo presentare la domanda per avere le riduzioni delle tariffe?

4) Quando devo presentare la domanda per avere le riduzioni delle tariffe? Comune di Medicina AREA SERVIZI ESTERNI Ufficio Scuola Cultura Sport Via Pillio n. 1 - Medicina tel. 051 6979246-247-282 - fax. 051 6979321 serviziallapersona@comune.medicina.bo.it 1) Quali sono i servizi

Dettagli

E-Ticketing : le nuove forme di pagamento elettronico per la mobilità ed il parcheggio

E-Ticketing : le nuove forme di pagamento elettronico per la mobilità ed il parcheggio E-Ticketing : le nuove forme di pagamento elettronico per la mobilità ed il parcheggio L esperienza di Brescia Mobilità nei sistemi di E-Ticketing e Mobile Payment Ing S. Pace Brescia Mobilità SPA Brescia

Dettagli

La pubblicazione è stata curata da Carmen Pacini Responsabile del Settore Servizi al Cittadino del Comune di Gradara

La pubblicazione è stata curata da Carmen Pacini Responsabile del Settore Servizi al Cittadino del Comune di Gradara La pubblicazione è stata curata da Carmen Pacini Responsabile del Settore Servizi al Cittadino del Comune di Gradara Finito di stampare ottobre 2012 .. Comune di Gradara Carta Bimbi Informazioni per le

Dettagli

TARIFFA N. 40/6/EMILIA ROMAGNA

TARIFFA N. 40/6/EMILIA ROMAGNA TARIFFA N. 40/6/EMILIA ROMAGNA La presente tariffa è valida per la determinazione dei prezzi di abbonamento nell area regionale dell Emilia Romagna. TARIFFA N. 40/6/A TARIFFA N. 40/6/B ABBONAMENTO REGIONALE

Dettagli

La carta della mobilità delle donne

La carta della mobilità delle donne con il contributo di con il patrocinio di La carta della mobilità delle donne Roma, 15 ottobre 2012 Silvia Maffii Patrizia Malgieri TRT Trasporti e Territorio Srl 10 punti per una carta della mobilità

Dettagli

Quadrante Est Tratta Milano - Treviglio Cambio Orario del 13 dicembre 2009

Quadrante Est Tratta Milano - Treviglio Cambio Orario del 13 dicembre 2009 Il 13 dicembre 2009 a Pioltello un treno e più ogni 15 minuti: le linee S raddoppiano e e la stazione diventa crocevia per il Passante, Lambrate, Centrale e Greco Quadrante Est Tratta Milano - Treviglio

Dettagli

Solo vantaggi Semplice, Pratica e Comoda. Da portare sempre con sè per parcheggiare a Brescia risparmiando.

Solo vantaggi Semplice, Pratica e Comoda. Da portare sempre con sè per parcheggiare a Brescia risparmiando. La Park City Card è una nuova ed utile tessera voluta e distribuita dall Amministrazione Comunale di Brescia a tutti i cittadini bresciani maggiorenni, che dà diritto ad uno sconto del 50% sulle tariffe

Dettagli

http://www.tusciaweb.it/notizie/2010/dicembre/13_25trasporti.htm

http://www.tusciaweb.it/notizie/2010/dicembre/13_25trasporti.htm Viterbo - Viterbo Notizie - Tuscia web - Quotidiano on line http://www.tusciaweb.it/notizie/2010/dicembre/13_25trasporti.htm Pagina 1 di 1 13/12/2010 ::::: Tutto low cost Tutto viaggi Tutto automobili

Dettagli

CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO URBANO COMUNE DI ANCONA (anno 2015)

CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO URBANO COMUNE DI ANCONA (anno 2015) . CARTA DELLA MOBILITA SERVIZIO URBANO COMUNE DI ANCONA (anno 2015) INDICE 1. ASPETTI GENERALI Definizioni Art. 1 Erogazione del servizio di Trasporto Pubblico Locale nel Comune di Ancona Art. 2 Fattori

Dettagli

PD 2007/525 Seduta del.

PD 2007/525 Seduta del. PD 2007/525 Seduta del. N. ZTL BUS nuove tariffe e norme applicative 2007. Revoca delle deliberazioni G.C. n. 549 del 21.12.2006, G.C. n. 31 del 26.1.2007 e G.C. n. 41 del 2.2.2007. LA GIUNTA COMUNALE

Dettagli