Adriatic LNG Carlo Mangia, Direttore Tecnico 19 novembre 2014

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Adriatic LNG Carlo Mangia, Direttore Tecnico 19 novembre 2014"

Transcript

1 Adriatic LNG Carlo Mangia, Direttore Tecnico 19 novembre 2014

2 Panoramica Società fondata nel maggio 2005 Quote: EM ~71%, QP ~22%, Edison ~7% 125 dipendenti (di cui 47 provenienti dal Veneto) Primo terminale offshore al mondo in cemento armato per la ricezione, stoccaggio e rigassificazione del GNL Capacità di rigassificazione pari a 8 miliardi di metri cubi l anno 10% del consumo nazionale di gas Connesso alla rete nazionale gasdotti 40 km di metanodotto fino alla stazione di misura di Cavarzere (Venezia) Premiato come la migliore infrastruttura mondiale nell ambito della XII edizione dei Platts Global Energy Awards 2

3 La filiera del GNL Produzione Liquefazione Trasporto Rigassificazione Gran parte del gas destinato al terminale proviene dal giacimento più grande al mondo, il North Field in Qatar Il gas estratto raggiunge via metanodotto gli impianti di liquefazione che funzionano come grandi refrigeratori e sono organizzati in unità di lavorazione in parallelo, detti «treni» Per coprire i km della rotta dal Qatar all Adriatico sono state appositamente costruite 5 navi a doppio scafo. In totale 25 diverse navi metaniere sono giunte ad oggi al terminale IL GNL viene scaricato dalle navi e stoccato in appositi serbatoi. Viene poi inviato all impianto di rigassificazione dove viene riconvertito allo stato gassoso e convogliato nella rete gasdotti 3

4 Il Terminale Struttura a gravità ( Gravity Based Structure - GBS) appoggiata al fondale marino: 180 m x 88 m, 47 m di altezza in 29 m di profondità 4

5 Processi operativi Stoccaggio I 2 serbatoi in acciaio al nichel 9%, m3, sono dotati di tutta la strumentazione necessaria per la misurazione della temperatura, della pressione e della densità. Ricevimento e scarico del GNL Unico terminale in Italia in grado di accogliere navi metaniere di circa metri cubi di GNL 3 bracci di scarico del GNL e 1 braccio per il vapore di ritorno Sistema del Gas di Boil-Off Il gas di boil off può essere inviato alla metaniera in fase di scarico o al compressore Rigassificazione e invio alla rete di distribuzione 4 vaporizzatori ad acqua di mare 1 vaporizzatore a recupero calore 5

6 Il processo di rigassificazione 6

7 Dalle origini alla realtà Prima Proposta Prima VIA Permessi & Autorizzazioni Fase di Progetto & Costruzione Fase di avvio

8 La storia del progetto Maggio 2005 Marzo 2007 Iniziano ad Algeciras, in Spagna, i lavori di costruzione del GBS I serbatoi di stoccaggio del GNL vengono installati nel GBS 8

9 La storia del progetto Agosto 2008 Settembre 2008 Ultimata la costruzione dell impianto di rigassificazione e partenza del terminale per raggiungere l Italia Il terminale giunge in Italia 9

10 La storia del progetto 10 agosto settembre 2009 Arriva al terminale il primo carico di GNL dal Qatar per le operazioni di raffreddamento dei serbatoi di stoccaggio e degli impianti inizia l immissione di gas nella rete nazionale di trasporto 10

11 La sicurezza al primo posto La salute e la sicurezza delle persone sono più che una priorità in Adriatic LNG: sono un valore fondamentale Puntiamo a mantenere un ambiente di lavoro sicuro, senza incidenti, dove: Nessuno si faccia male! Un sistema integrato per la gestione della sicurezza, salute e ambiente (denominato Shems) Implementato un sistema di prevenzione degli incidenti, Loss Prevention System Politica di sicurezza e prevenzione sui rischi di incidente rilevante (normativa Seveso) 11

12 La protezione dell ambiente Valutazione d Impatto Ambientale (VIA) e Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) ottenute Estensivo piano di monitoraggio ambientale Impianto ad alta efficienza energetica Barriera artificiale sottomarina La salvaguardia dell eco-sistema circostante ha rappresentato una priorità in ogni aspetto del progetto Tutte le emissioni (in acqua e atmosfera) così come la gestione dei rifiuti sono rigidamente regolati dal decreto AIA Ad oggi non si è verificata alcuna fuoriuscita accidentale di gas o un superamento di uno dei rigidi parametri di controllo ambientale stabiliti dal Ministero dell Ambiente 12

13 L attenzione per la Comunità locale Oltre 40 imprese venete lavorano con Adriatic LNG Più di 250M investiti in Veneto attraverso contratti con imprese/fornitori locali Oltre il 60% dei lavoratori impiegati nella Base di Terra (Porto Viro) e nel terminale offshore provengono dal Veneto Fondo di 12.1M per attività destinate allo sviluppo economico e sociale del Polesine, alla promozione del Territorio, all innovazione e al sostegno di politiche di welfare È stato stanziato un fondo specifico destinato al cofinanziamento di progetti riguardanti il settore della pesca professionale Sponsorizzazioni ( 2,0M investiti) Forte collaborazione con le autorità e le istituzioni locali 13

14 Principali risultati operativi Entrato in esercizio nella seconda metà del navi metaniere arrivate ad oggi 28 gasiere tecnicamente compatibili e adatte per la discarica 29 miliardi di metri cubi di gas inviati nella rete nazionale 5,4 mmc/a nel % di utilizzo della capacità di rigassificazione nel 2013: il tasso pù elevato di tutti i terminali nel mondo (33%) 99,6% di affidabilità delle operazioni di rigassificazione 81 14

15 Sicurezza degli approvvigionamenti energetici Norvegia Norway Qatar Trindid&Tobago Guinea Equatoriale 81 15

16 adriaticlng.it This documentation was prepared by Adriatic LNG exercising all reasonable care. However, this documentation is disclosed only for information purposes and shall not be binding in any manner on Adriatic LNG, its affiliates, parent companies, representatives and counsels involved in its preparation and approval. Adriatic LNG, its affiliates, parent companies, representatives and counsels involved in its preparation and approval shall not be liable or otherwise responsible for its use even partial and any damages or losses resulting out of its use in any case (individual or not) under whatever jurisdiction.

Siracusa 28 Marzo 2011. Seminario di studi. Coordinamento della sicurezza nella realizzazione di opere complesse

Siracusa 28 Marzo 2011. Seminario di studi. Coordinamento della sicurezza nella realizzazione di opere complesse Siracusa 28 Marzo 2011 Seminario di studi Coordinamento della sicurezza nella realizzazione di opere complesse Presentazione dell opera: Realizzazione ed installazione del Primo Terminale GNL Off Shore

Dettagli

Dati di sintesi Snam Relazione finanziaria annuale 2012

Dati di sintesi Snam Relazione finanziaria annuale 2012 Dati di sintesi Il gruppo Snam LA STORIA 1941-1999 La grande opera di metanizzazione dell Italia e di costruzione di gasdotti di importazione Dal 1941 Snam (Società Nazionale Metanodotti) opera in modo

Dettagli

DESCRIZIONE DEL TERMINALE DI GNL E DELLA SUA GESTIONE

DESCRIZIONE DEL TERMINALE DI GNL E DELLA SUA GESTIONE DESCRIZIONE DEL TERMINALE DI GNL E DELLA SUA GESTIONE 1) PREMESSA...2 2) DESCRIZIONE DEL TERMINALE...2 2.1) RICEZIONE...3 2.2) STOCCAGGIO...3 2.3) RIGASSIFICAZIONE...4 2.4) RECUPERO BOIL-OFF GAS (BOG)...4

Dettagli

GNL Italia S.p.A. Sede legale: Sede operativa: Che cosa è il GNL. Un processo a più fasi. Impianto di liquefazione ricezione stoccaggio

GNL Italia S.p.A. Sede legale: Sede operativa: Che cosa è il GNL. Un processo a più fasi. Impianto di liquefazione ricezione stoccaggio Il valore del GNL Che cosa è il GNL. Il gas naturale è una miscela costituita prevalentemente da metano e da idrocarburi superiori, azoto e anidride carbonica in percentuali variabili a seconda della provenienza.

Dettagli

LIQUEFIED NATURAL GAS ANYWHERE. Progetto Small Scale Terminal Scopo, valutazione economica, possibili applicazioni

LIQUEFIED NATURAL GAS ANYWHERE. Progetto Small Scale Terminal Scopo, valutazione economica, possibili applicazioni LIQUEFIED NATURAL GAS ANYWHERE Progetto Small Scale Terminal Scopo, valutazione economica, possibili applicazioni Scopo del progetto Lo scopo del progetto è la costruzione di un piccolo terminal di stoccaggio

Dettagli

Merceologia delle Risorse Naturali

Merceologia delle Risorse Naturali GAS NATURALE-ORIGINI Il gas naturale è un combustibile fossile di origine organica, costituito in massima parte da metano (CH4). Il gas naturale si trova nel sottosuolo, normalmente negli stessi giacimenti

Dettagli

IMPIEGO DI GAS NATURALE LIQUEFATTO (GNL) NEL SETTORE DEI TRASPORTI

IMPIEGO DI GAS NATURALE LIQUEFATTO (GNL) NEL SETTORE DEI TRASPORTI IMPIEGO DI GAS NATURALE LIQUEFATTO (GNL) NEL SETTORE DEI TRASPORTI Il Gas naturale liquefatto (LNG) si ottiene sottoponendo il gas naturale, dopo opportuni trattamenti di depurazione e disidratazione,

Dettagli

Il mercato del gas naturale Prof. Carlo Andrea Bollino Regulatory Lectures 18 marzo 2002 The Adam Asmith Society

Il mercato del gas naturale Prof. Carlo Andrea Bollino Regulatory Lectures 18 marzo 2002 The Adam Asmith Society Il mercato del gas naturale Prof. Carlo Andrea Bollino Regulatory Lectures 18 marzo 2002 The Adam Asmith Society CONSUNTIVO DEI CONSUMI DI GAS NATURALE PER SETTORI DI DOMANDA NEL 2001 settore produz.ne

Dettagli

Il gruppo Snam e lo sviluppo dello Small Scale LNG

Il gruppo Snam e lo sviluppo dello Small Scale LNG Il gruppo Snam e lo sviluppo dello Small Scale LNG Green Shipping Summit 2015 Genova, 17-18 settembre 2015 snam.it Agenda Introduzione al gruppo Snam e GNL Italia Il GNL e gli usi innovativi per la mobilità

Dettagli

DECISIONE DELLA COMMISSIONE. del 9.1.2015

DECISIONE DELLA COMMISSIONE. del 9.1.2015 COMMISSIONE EUROPEA Bruxelles, 9.1.2015 C(2015) 72 final DECISIONE DELLA COMMISSIONE del 9.1.2015 relativa alla rinuncia all esenzione dall accesso dei terzi e dalle disposizioni tariffarie concessa per

Dettagli

PROCEDURA PER L OFFERTA E L ASSEGNAZIONE DI CARICHI SPOT PRESSO IL TERMINALE DI PANIGAGLIA

PROCEDURA PER L OFFERTA E L ASSEGNAZIONE DI CARICHI SPOT PRESSO IL TERMINALE DI PANIGAGLIA PROCEDURA PER L OFFERTA E L ASSEGNAZIONE DI CARICHI SPOT PRESSO IL TERMINALE DI PANIGAGLIA 1) I carichi spot Il Terminale GNL di Panigaglia, di proprietà GNL Italia S.p.A., tenuto conto: dell assetto impiantistico

Dettagli

La filiera del gas naturale

La filiera del gas naturale La filiera del gas naturale Per comprendere appieno le caratteristiche del servizio di distribuzione bisogna inserirlo nel contesto più ampio della filiera del gas. Bisognerà analizzare, almeno nelle fasi

Dettagli

8 Il Gruppo Snam. Il Gruppo Snam

8 Il Gruppo Snam. Il Gruppo Snam 8 Il Gruppo Snam Il Gruppo Snam Il Gruppo Snam 9 LA STORIA 1941-1999 La grande opera di metanizzazione dell Italia e di costruzione di gasdotti di importazione Dal 1941 Snam (Società Nazionale Metanodotti)

Dettagli

Il Ruolo della rigassificazione nel mercato internazionale e nazionale del gas naturale

Il Ruolo della rigassificazione nel mercato internazionale e nazionale del gas naturale Corso di Pianificazione Energetica Prof. ing. Francesco Asdrubali a.a. 2012-13 Il Ruolo della rigassificazione nel mercato internazionale e nazionale del gas naturale Prof. Francesco Asdrubali INDICE Introduzione

Dettagli

Terminali di importazione del GNL

Terminali di importazione del GNL La tecnologia GNL Le nuove infrastrutture energetiche Seminario di studio Terminali di importazione del GNL tecnologie attuali e di prospettiva Giuseppe Girardi e Paolo Deiana ENEA - Ente per le Nuove

Dettagli

LA NOVITÀ NELL ENERGIA, DA 70 ANNI.

LA NOVITÀ NELL ENERGIA, DA 70 ANNI. LA NOVITÀ NELL ENERGIA, DA 70 ANNI. IL GRUPPO ERG UNA REALTÀ MULTIENERGY DA OLTRE 70 ANNI IL GRUPPO ERG È UN PUNTO DI RIFERIMENTO NEL MERCATO ENERGETICO ITALIANO Il Gruppo, dal 2002, si è articolato in

Dettagli

Sommario Prospettive mercato GNL L importazione del GNL in Italia I rigassificatori Problematiche di sicurezza

Sommario Prospettive mercato GNL L importazione del GNL in Italia I rigassificatori Problematiche di sicurezza Sezione Triveneta Rigassificatori : Problematiche e prospettive Le problematiche dell utilizzo del GNL in Italia Sommario Prospettive mercato GNL L importazione del GNL in Italia I rigassificatori Problematiche

Dettagli

La struttura del mercato gas

La struttura del mercato gas La struttura del mercato gas STEFANO SCARCELLA Direzione Mercati Autorità per l energia elettrica e il gas IL MERCATO DEL GAS NATURALE IN ITALIA: NORMATIVA E OPPORTUNITA Vicenza 25 maggio 2010 Autorità

Dettagli

Audizione 13 a Commissione Permanente Territorio, ambiente, beni ambientali

Audizione 13 a Commissione Permanente Territorio, ambiente, beni ambientali Audizione 13 a Commissione Permanente Territorio, ambiente, beni ambientali Le problematiche ambientali connesse alla prospezione, ricerca, coltivazione ed estrazione di idrocarburi liquidi in mare, anche

Dettagli

Report sul gas naturale

Report sul gas naturale Report sul gas naturale A) Focus Energia B) Produzione Gas Naturale C) Consumo Gas Naturale D) Riserve Gas Naturale E) Il Commercio Mondiale di Gas Naturale F) I prezzi G) Il Nord America H) L Europa I)

Dettagli

Gas Naturale Liquefatto GNL una grande opportunità Sfida Crescita Competitività BASSO IMPATTO AMBIENTALE

Gas Naturale Liquefatto GNL una grande opportunità Sfida Crescita Competitività BASSO IMPATTO AMBIENTALE Gas Naturale Liquefatto GNL una grande opportunità Sfida Crescita Competitività BASSO IMPATTO AMBIENTALE Cos è il GNL? Il Gas naturale liquefatto è il gas naturale nella sua forma liquida Refrigerato a

Dettagli

Lo Stabilimento di Ferrera Erbognone

Lo Stabilimento di Ferrera Erbognone Lo Stabilimento di Ferrera Erbognone LO STABILIMENTO Lo stabilimento, ubicato nel Comune di Ferrera Erbognone (Pavia) nelle adiacenze della Raffineria Eni Divisione R&M di Sannazzaro de Burgondi, è il

Dettagli

Comunicato stampa OMC 2015 PER UN INDUSTRIA OIL&GAS A IMPATTO ZERO SI CHIUDE CON NUMERI RECORD: 21 MILA PRESENZE

Comunicato stampa OMC 2015 PER UN INDUSTRIA OIL&GAS A IMPATTO ZERO SI CHIUDE CON NUMERI RECORD: 21 MILA PRESENZE Comunicato stampa OMC 2015 PER UN INDUSTRIA OIL&GAS A IMPATTO ZERO SI CHIUDE CON NUMERI RECORD: 21 MILA PRESENZE L Offshore Mediterranean Conference & Exhibition di Ravenna si è confermata ancora una volta

Dettagli

Il nostro impegno quotidiano è teso al miglioramento continuo per ridurre l impatto ambientale delle nostre attività produttive.

Il nostro impegno quotidiano è teso al miglioramento continuo per ridurre l impatto ambientale delle nostre attività produttive. Sostenibilità Lo stabilimento di Brindisi di Basell Poliolefine Italia S.r.l. opera in maniera sostenibile in linea con la politica aziendale che prevede l'uso responsabile ed etico delle risorse naturali

Dettagli

OLT Offshore LNG Toscana S.p.A.

OLT Offshore LNG Toscana S.p.A. OLT Offshore LNG Toscana S.p.A. Informazioni sul Rigassificatore Offshore Toscana per l avvio della procedura aperta per il conferimento della capacità di rigassificazione Aggiornamento del 23 agosto 2013

Dettagli

ModenaFiere, 9-10-11 Maggio 2010

ModenaFiere, 9-10-11 Maggio 2010 ModenaFiere, 9-10-11 Maggio 2010 METANO LIQUIDO: DALL OTTENIMENTO DELLE AUTORIZZAZIONI ALL APPROVVIGIONAMENTO DEL PRODOTTO ---- Problematiche e procedure per l approvazione, costruzione e il rifornimento

Dettagli

MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi. Milano, 23 Gennaio 2003

MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi. Milano, 23 Gennaio 2003 MERCATO DELL ENERGIA E ENTI LOCALI Renato Rossi Milano, 23 Gennaio 2003 MERCATO DEL GAS METANO DIMENSIONI Il mercato italiano ha raggiunto, terzo in Europa, nel 2001 70 miliardi di metri cubi di consumo.

Dettagli

LNG Supply chain Piano Energetico Ambientale del Porto di Genova

LNG Supply chain Piano Energetico Ambientale del Porto di Genova LNG Supply chain Piano Energetico Ambientale del Porto di Genova Autorità Portuale di Genova PORT&SHIPPINGTECH 2012 Dimens ioni del Porto di Genova Il Porto di Genova: dimensioni Superficie operativa 700

Dettagli

Videoconferenza tra le Istituzioni superiori di controllo dei Paesi membri del G8. Corte dei conti Italia. Sicurezza energetica

Videoconferenza tra le Istituzioni superiori di controllo dei Paesi membri del G8. Corte dei conti Italia. Sicurezza energetica Videoconferenza tra le Istituzioni superiori di controllo dei Paesi membri del G8 7 giugno 2006 Corte dei conti Italia Sicurezza energetica 1. L Italia e la sicurezza energetica Il tema della sicurezza

Dettagli

TAP Trans Adriatic Pipeline

TAP Trans Adriatic Pipeline TAP Trans Adriatic Pipeline Giampaolo Russo AD TAP Italia Audizione nell ambito dell esame congiunto del Pacchetto Unione dell energia Senato della Repubblica 10ª Commissione «Industria, commercio, turismo»

Dettagli

Senato della Repubblica Commissione Industria - Indagine conoscitiva sulla strategia energetica nazionale Audizione

Senato della Repubblica Commissione Industria - Indagine conoscitiva sulla strategia energetica nazionale Audizione Senato della Repubblica Commissione Industria - Indagine conoscitiva sulla strategia energetica nazionale Audizione Roma, 25 maggio 2011 Damiano Ratti Presidente e Amministratore Delegato - BG Italia S.p.A.

Dettagli

MOZIONE PRESENTATA DAL PRIMO FIRMATARIO CONSIGLIERE FADDA SU: METANIZZAZIONE DELLA SARDEGNA

MOZIONE PRESENTATA DAL PRIMO FIRMATARIO CONSIGLIERE FADDA SU: METANIZZAZIONE DELLA SARDEGNA MOZIONE PRESENTATA DAL PRIMO FIRMATARIO CONSIGLIERE FADDA SU: METANIZZAZIONE DELLA SARDEGNA Prot. n. 1119 del 4.1.2012 IL CONSIGLIO COMUNALE Premesso che: la Sardegna è l unica regione Italiana sprovvista

Dettagli

Risultati e attese sui 5 referendum per cambiare Milano. Quarto referendum: energia pulita. Renato Ravanelli Direttore Generale A2A

Risultati e attese sui 5 referendum per cambiare Milano. Quarto referendum: energia pulita. Renato Ravanelli Direttore Generale A2A Risultati e attese sui 5 referendum per cambiare Milano Quarto referendum: energia pulita Renato Ravanelli Direttore Generale A2A Milano, 11 giugno 2013 Il quarto referendum del 12-13/06/2011 Energia pulita

Dettagli

LA LIQUEFAZIONE DI PICCOLA TAGLIA - Analisi Tecno-economiche -

LA LIQUEFAZIONE DI PICCOLA TAGLIA - Analisi Tecno-economiche - LA LIQUEFAZIONE DI PICCOLA TAGLIA - Analisi Tecno-economiche - ALESSIA ARTECONI Università degli Studi ecampus Politecnica delle Marche Contenuti Campi di applicazione della mini/micro-liquefazione LNG

Dettagli

LOGISTICA ECONOMICA E SISTEMI DI TRASPORTO DEL GAS

LOGISTICA ECONOMICA E SISTEMI DI TRASPORTO DEL GAS LOGISTICA ECONOMICA E SISTEMI DI TRASPORTO DEL GAS Prof. Ennio Forte Ordinario di Economia dei Trasporti Università Federico II di Napoli Dipartimento di Scienze Economiche e Sociali CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA

Dettagli

CONFERENZA GNL 11-12 Giugno 2015

CONFERENZA GNL 11-12 Giugno 2015 CONFERENZA GNL 11-12 Giugno 2015 Progettazione, costruzione e installazione di impianti del carico per navi gasiere - Special Projects : Costa Concordia Wreck Removal G&H SHIPPING Nel 2004, è

Dettagli

IL FUTURO DEL GAS NATURALE IN ITALIA

IL FUTURO DEL GAS NATURALE IN ITALIA IL FUTURO DEL GAS NATURALE IN ITALIA 1 IL FUTURO DEL GAS NATURALE IN ITALIA Relatori: Pierangela Magioncalda Sviluppo Business Mercato Gas ERG Power&Gas Via De Marini, 1-16149 Genova Telefono +39 010 2401651

Dettagli

Il prezzo dei combustibili fossili: che cos è e come si forma

Il prezzo dei combustibili fossili: che cos è e come si forma Il prezzo dei combustibili fossili: che cos è e come si forma Giuseppe Sammarco, Direttore FEEM 5 marzo gennaio 2013 Fondazione Eni Enrico Mattei, Milano Agenda 1.Il prezzo del petrolio 2.Il prezzo del

Dettagli

Pacchetto Unione dell Energia

Pacchetto Unione dell Energia Pacchetto Unione dell Energia Audizione presso le Commissioni riunite del Senato 10ª (Attività produttive, commercio e turismo) e 13ª (Territorio, ambiente, beni ambientali) Aldo Chiarini Amministratore

Dettagli

144 Glossario. Glossario

144 Glossario. Glossario 144 Glossario Glossario Glossario 145 Il glossario dei termini finanziari, commerciali, tecnici e delle unità di misura è consultabile sul sito internet www.snam.it. Di seguito sono indicati quelli di

Dettagli

OLT Offshore LNG Toscana S.p.A.

OLT Offshore LNG Toscana S.p.A. 2 of 36 Sommario ACRONIMI... 2 1 SEZIONE 1... 3 2 SEZIONE 2... 4 3 SEZIONE 3... 5 3.1 Descrizione dell attività svolta nello stabilimento... 5 3.2 Descrizione del territorio circostante nel raggio di 5

Dettagli

1) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO EUROPEO... 2 2) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO ITALIANO... 2

1) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO EUROPEO... 2 2) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO ITALIANO... 2 CONTESTO NORMATIVO 1) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO EUROPEO... 2 2) REGOLAMENTAZIONE DEL MERCATO DEL GAS IN AMBITO ITALIANO... 2 3) DELIBERE DELL AUTORITA PER L ENERGIA ELETTRICA E IL

Dettagli

Il Ruolo della rigassificazione nel mercato internazionale e nazionale del gas naturale. Ing. Andrea Nicolini

Il Ruolo della rigassificazione nel mercato internazionale e nazionale del gas naturale. Ing. Andrea Nicolini Il Ruolo della rigassificazione nel mercato internazionale e nazionale del gas naturale Ing. Andrea Nicolini INDICE Introduzione Il processo di rigassificazione Il mercato del gas e la rigassificazione

Dettagli

GRUPPO CPL CONCORDIA Soc. Coop

GRUPPO CPL CONCORDIA Soc. Coop GRUPPO CPL CONCORDIA Soc. Coop Chi è CPL Concordia» Cooperativa di Produzione Lavoro» Intero mondo dell energia» Il Gruppo è composto da 22 Società» Sedi in Italia, Grecia, Croazia, Romania, Algeria, Argentina,

Dettagli

Considerazioni sul problema dei Rigassificatori tra Aggregazione del Consenso e Conflitto Ambientale

Considerazioni sul problema dei Rigassificatori tra Aggregazione del Consenso e Conflitto Ambientale UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRIESTE Sede Amministrativa del Dottorato di Ricerca UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE Amedeo Avogadro DI VERCELLI Sede Convenzionata XXIII CICLO DEL DOTTORATO DI

Dettagli

CONDIZIONI DI ACCESSO AL SERVIZIO DI RIGASSIFICAZIONE PER L ANNO TERMICO 2004-2005

CONDIZIONI DI ACCESSO AL SERVIZIO DI RIGASSIFICAZIONE PER L ANNO TERMICO 2004-2005 CONDIZIONI DI ACCESSO AL SERVIZIO DI RIGASSIFICAZIONE PER L ANNO TERMICO 2004-2005 27 ottobre 2004 Pagina 1 di 63 INDICE 1) Glossario 3 2) Gli operatori... 5 3) Il contesto normativo. 6 4) Descrizione

Dettagli

ENERGIA SOLARE: Centrali fotovoltaiche e termosolari. Istituto Paritario Scuole Pie Napoletane - Anno Scolastico 2012-13 -

ENERGIA SOLARE: Centrali fotovoltaiche e termosolari. Istituto Paritario Scuole Pie Napoletane - Anno Scolastico 2012-13 - ENERGIA SOLARE: Centrali fotovoltaiche e termosolari L A V E R A N A T U R A D E L L A L U C E La luce, sia naturale sia artificiale, è una forma di energia fondamentale per la nostra esistenza e per quella

Dettagli

Rigassificatori:impatto sociale e sicurezza

Rigassificatori:impatto sociale e sicurezza Rigassificatori:impatto sociale e sicurezza Le problematiche dell utilizzo del Sommario Prospettive mercato GNL GNL in Italia L importazione del GNL in Italia I rigassificatori e il loro ruolo nel caso

Dettagli

Politica di tutela ambientale, salute e sicurezza sul lavoro

Politica di tutela ambientale, salute e sicurezza sul lavoro Per l ambiente Politica di tutela ambientale, salute e sicurezza sul lavoro Tenaris si impegna a realizzare le proprie attività salvaguardando l ambiente, la salute e la sicurezza dei propri dipendenti,

Dettagli

Chi è Medea Sassari 12.000 i clienti Gruppo Hera 4,4 milioni 8.000

Chi è Medea Sassari 12.000 i clienti Gruppo Hera 4,4 milioni 8.000 Chi è Medea Medea S.p.A. è la Concessionaria Pubblica della rete cittadina del gas del Comune di Sassari. Sono oltre 12.000 i clienti attualmente allacciati alla rete che utilizzano l aria propanata,fornita

Dettagli

AUTORITA PORTUALE DI LIVORNO. Antonella Querci. Dirigente Direzione Sviluppo Innovazione querci@porto.livorno.it

AUTORITA PORTUALE DI LIVORNO. Antonella Querci. Dirigente Direzione Sviluppo Innovazione querci@porto.livorno.it AUTORITA PORTUALE DI LIVORNO Antonella Querci Dirigente Direzione Sviluppo Innovazione querci@porto.livorno.it Livorno core network EU La Direttiva Europea 2012/33/UE fissa i limiti al tenore di zolfo

Dettagli

Il ruolo di A2A nella prevenzione dei rifiuti

Il ruolo di A2A nella prevenzione dei rifiuti Il ruolo di A2A nella prevenzione dei rifiuti Fulvio Roncari, Aprica Milano Piazza Città di Lombardia, 1 Giovedì 15 novembre 2011 Corretta strategia di sostenibilità nella gestione dei rifiuti SCHEMA A

Dettagli

Prezzi del GNL per uso marittimo e sua convenienza economica rispetto ai carburanti marini petroliferi

Prezzi del GNL per uso marittimo e sua convenienza economica rispetto ai carburanti marini petroliferi Prezzi del GNL per uso marittimo e sua convenienza economica rispetto ai carburanti marini petroliferi Andrea Molocchi ECBA Project srl www.ecbaproject.eu Environmental Cost-Benefit Analysis to assess

Dettagli

X Commissione Industria del Senato della Repubblica

X Commissione Industria del Senato della Repubblica X Commissione Industria del Senato della Repubblica - Scenari Energetici Mondiali al 23 Giancarlo Villa Presidente e Amministratore Delegato Esso Italiana Roma 26 Luglio 211 Questa presentazione contiene

Dettagli

Le sinergie migliori tra il GNL ed il CNG nello sviluppo della rete italiana ed europea

Le sinergie migliori tra il GNL ed il CNG nello sviluppo della rete italiana ed europea Le sinergie migliori tra il GNL ed il CNG nello sviluppo della rete italiana ed europea Francesco Santangelo Vice President Clienti Terziario e Metano per Autotrazione Direzione Downstream Gas & Power

Dettagli

RECUPERO ENERGETICO DAGLI IMPIANTI DI RIGASSIFICAZIONE: UTILIZZO DEL FREDDO PER LA TRASFORMAZIONE E LA CONSERVAZIONE DI PRODOTTI AGRO-ALIMENTARI

RECUPERO ENERGETICO DAGLI IMPIANTI DI RIGASSIFICAZIONE: UTILIZZO DEL FREDDO PER LA TRASFORMAZIONE E LA CONSERVAZIONE DI PRODOTTI AGRO-ALIMENTARI Università degli Studi di Enna KORE Facoltà di Ingegneria e Architettura RECUPERO ENERGETICO DAGLI IMPIANTI DI RIGASSIFICAZIONE: UTILIZZO DEL FREDDO PER LA TRASFORMAZIONE E LA CONSERVAZIONE DI PRODOTTI

Dettagli

Anche api punta sul biodiesel

Anche api punta sul biodiesel Anche api punta sul biodiesel Proprio in considerazione dei vantaggi derivati all ambiente (e alla sicurezza) api sta puntando sul biodiesel, perseguendo la strada dello sviluppo sostenibile e la sua missione

Dettagli

Trader e reti di rifornimento del gas metano fossile (CNG e GNL)

Trader e reti di rifornimento del gas metano fossile (CNG e GNL) Trader e reti di rifornimento del gas metano fossile (CNG e GNL) Ing. Giovanni Papagni Gestione e sviluppo servizi energetici Gas Natural Vendita Italia Spa Il Gruppo Gas Natural Fenosa nel mondo Presente

Dettagli

IPOTESI DI UTILIZZO DEL METANO LIQUIDO PER AUTOTRAZIONE

IPOTESI DI UTILIZZO DEL METANO LIQUIDO PER AUTOTRAZIONE IPOTESI DI UTILIZZO DEL METANO LIQUIDO PER AUTOTRAZIONE Metano Liquido Soluzione per l autotrasporto pesante Siena 20.01.2011 E' il CARBURANTE più ECOLOGICO disponibile, in quanto riduce le emissioni di

Dettagli

ENERGIA E SOSTENIBILITÀ

ENERGIA E SOSTENIBILITÀ LE PROPOSTE DI CONFINDUSTRIA L elevato costo dell energia penalizza la competitività e riduce il potere d acquisto delle famiglie, sottraendo risorse allo sviluppo di nuove attività e agli investimenti.

Dettagli

LA GEOTERMIA. Carlo Tricoli, ENEA - Studi e Strategie Servizio Prospettive Tecnologiche per la Sostenibilità. Trieste, 24 ottobre 2012

LA GEOTERMIA. Carlo Tricoli, ENEA - Studi e Strategie Servizio Prospettive Tecnologiche per la Sostenibilità. Trieste, 24 ottobre 2012 LA GEOTERMIA Carlo Tricoli, ENEA - Studi e Strategie Servizio Prospettive Tecnologiche per la Sostenibilità Trieste, 24 ottobre 2012 1 CONTENUTO SITUAZIONE INTERNAZIONALE SCENARI E PREVISIONI IEA INVESTIMENITI

Dettagli

ASSESSORATO REGIONALE DELL ENERGIA E DEI SERVIZI DI PUBBLICA UTILITA DIPARTIMENTO REGIONALE DELL ENERGIA AREA

ASSESSORATO REGIONALE DELL ENERGIA E DEI SERVIZI DI PUBBLICA UTILITA DIPARTIMENTO REGIONALE DELL ENERGIA AREA ASSESSORATO REGIONALE DELL ENERGIA E DEI SERVIZI DI PUBBLICA UTILITA DIPARTIMENTO REGIONALE DELL ENERGIA AREA 1. AREA AFFARI GENERALI Repertorio e raccolta decreti, circolari ed atti generali; Assegnazione

Dettagli

Noi siamo Axpo. affidabile sostenibile innovativa. Pagina 1

Noi siamo Axpo. affidabile sostenibile innovativa. Pagina 1 affidabile sostenibile innovativa Pagina 1 Sommario 1. Axpo in uno sguardo 2. Axpo coglie la sfida 3. Visione Missione 4. La struttura Corporate di Axpo Pagina 2 Axpo in uno sguardo Pagina 3 L Azienda

Dettagli

LA CENTRALE TORINO NORD

LA CENTRALE TORINO NORD LA CENTRALE TORINO NORD Iren Energia è la società del Gruppo Iren che opera nei settori della produzione e distribuzione di energia elettrica, nella produzione e distribuzione di energia termica per teleriscaldamento

Dettagli

Approvvigionamento energetico con collettori solari nello spazio alpino

Approvvigionamento energetico con collettori solari nello spazio alpino Villaggio turistico Reka di Blatten- Belalp Approvvigionamento energetico con collettori solari nello spazio alpino Terminata la costruzione, durata un anno e mezzo, la Cassa svizzera di viaggio (Reka)

Dettagli

Lo sviluppo del teleriscaldamento a Milano. Milano, 24 ottobre 2012

Lo sviluppo del teleriscaldamento a Milano. Milano, 24 ottobre 2012 Lo sviluppo del teleriscaldamento a Milano Milano, 24 ottobre 2012 Teleriscaldamento: energia per le Smart Cities I moderni sistemi di teleriscaldamento urbano si basano sul riutilizzo delle fonti di calore

Dettagli

Fonti energetiche e strategie per la sicurezza

Fonti energetiche e strategie per la sicurezza Fonti energetiche e strategie per la sicurezza 1 Petrolio 2 3 4 5 Rapporto Prezzo/Riserve Prezzo di estrazione a tecnologia A $90,00 3 milioni di barili $60,00 2 milioni di barili $30,00 $0,00 100m 200m

Dettagli

Il ruolo dei vigili del fuoco nel procedimento per la realizzazione di depositi di GNL e le nuove disposizioni previste dal DPR 1 agosto 2011, n.

Il ruolo dei vigili del fuoco nel procedimento per la realizzazione di depositi di GNL e le nuove disposizioni previste dal DPR 1 agosto 2011, n. Green Shipping Summit Genova, 30 novembre 2012 Il ruolo dei vigili del fuoco nel procedimento per la realizzazione di depositi di GNL e le nuove disposizioni previste dal DPR 1 agosto 2011, n.151 Marco

Dettagli

Cornegliano Gas Storage

Cornegliano Gas Storage Cornegliano Gas Storage Consiglio Comunale Cornegliano Laudense, 14 settembre 2012 Cos'è uno stoccaggio di gas? IMPIANTO TRATTAMENTO GASDOTTI Lo stoccaggio sotterraneo di gas naturale è una infrastruttura

Dettagli

Regolazione del mercato del gas naturale in Italia:

Regolazione del mercato del gas naturale in Italia: Milano, 18 Marzo 2002 Regolazione del mercato del gas naturale in Italia: situazione e tendenze Paolo Caropreso Il Il quadro di regolazione Snam Rete Gas L evoluzione prevedibile Il quadro di regolazione

Dettagli

L energia che consumo. Fabio Peron. Combustione. Aria di combustione. Combustione

L energia che consumo. Fabio Peron. Combustione. Aria di combustione. Combustione Corso di Progettazione Ambientale prof. Fabio Peron Combustione L energia che consumo Fabio Peron Università IUAV - Venezia Combustione Aria di combustione Si dice combustione qualunque reazione chimica

Dettagli

Mariarosa Baroni NGV Italy Presidente

Mariarosa Baroni NGV Italy Presidente Le barriere da rimuovere per rispondere alle aspettative della UE e del settore industriale per il NG (CNG, GNL e Biogas) nel breve e medio periodo Autopromotec - 22 maggio 2015 Mariarosa Baroni NGV Italy

Dettagli

La CGIL e le nuove infrastrutture energetiche

La CGIL e le nuove infrastrutture energetiche La CGIL e le nuove infrastrutture energetiche Claudio di Macco Consigliere tecnico e scientifico Autorità per l energia elettrica e il gas Roma, 22 maggio 2007 Autorità per l energia elettrica e il gas

Dettagli

Come funziona una centrale a ciclo combinato? Aggiungere l immagine sotto e fare un mix dei due testi di spiegazione del funzionamento

Come funziona una centrale a ciclo combinato? Aggiungere l immagine sotto e fare un mix dei due testi di spiegazione del funzionamento LA TECNOLOGIA DEL CICLO COMBINATO A GAS NATURALE La maggiore quantità di energia elettrica generata da Edison è prodotta da 28 centrali termoelettriche. Edison sviluppa, progetta e costruisce interamente,

Dettagli

IL TRASPORTO DEI GAS LIQUEFATTI ALLA RINFUSA

IL TRASPORTO DEI GAS LIQUEFATTI ALLA RINFUSA IL TRASPORTO DEI GAS LIQUEFATTI ALLA RINFUSA INTRODUZIONE In gas viene trasportato via mare allo stato liquido in quanto occupa un volume notevolmente inferiore: ad esempio un litro di GNL (gas naturale

Dettagli

Gas liquido nel Sulcis: COPYRIGHT PÖYRY 1

Gas liquido nel Sulcis: COPYRIGHT PÖYRY 1 Gas liquido nel Sulcis: volàno per lo sviluppo sostenibile dell'intera Regione Aprile 2013 COPYRIGHT PÖYRY 1 Disclaimer and rights This report has been prepared by Pöyry Energy Srl ( Pöyry ) for Ottana

Dettagli

Stefano Valentini Piattaforma Energia & Ambiente Rete Alta Tecnologia Emilia-Romagna

Stefano Valentini Piattaforma Energia & Ambiente Rete Alta Tecnologia Emilia-Romagna Il biometano in Regione Emilia-Romagna: il progetto Stefano Valentini Piattaforma Energia & Ambiente Rete Alta Tecnologia Emilia-Romagna Project cofinanced by the European Regional Development Fund (ERDF)

Dettagli

Il Progetto ITGI Il Corridoio Gas tra Turchia, Grecia e Italia

Il Progetto ITGI Il Corridoio Gas tra Turchia, Grecia e Italia REPUBBLICA ITALIANA REPUBBLICA GRECA REPUBBLICA TURCA Il Progetto ITGI Il Corridoio Gas tra Turchia, Grecia e Italia Roma, 26 Luglio 2007 Umberto Quadrino, CEO, Edison 1 Bilancio domanda e offerta di gas

Dettagli

Lo Stabilimento di Ravenna

Lo Stabilimento di Ravenna Lo Stabilimento di Ravenna LE NOSTRE RISORSE Sin dalla costituzione EniPower ha adottato strutture organizzative snelle nell ottica di semplificare i processi operativi. Tutto il personale è stato coinvolto

Dettagli

Tali fluidi, utilizzati in prossimità del punto di produzione, o trasportati a distanza, possono essere utilizzati per diversi impieghi:

Tali fluidi, utilizzati in prossimità del punto di produzione, o trasportati a distanza, possono essere utilizzati per diversi impieghi: LA COGENERAZIONE TERMICA ED ELETTRICA 1. Introduzione 2. Turbine a Gas 3. Turbine a vapore a ciclo combinato 4. Motori alternativi 5. Confronto tra le diverse soluzioni 6. Benefici ambientali 7. Vantaggi

Dettagli

Atti Parlamentari 2182 Camera dei Deputati. raccolta e smaltimento dei rifiuti all interno dei Dipartimento delle Alpi Marittime;

Atti Parlamentari 2182 Camera dei Deputati. raccolta e smaltimento dei rifiuti all interno dei Dipartimento delle Alpi Marittime; Atti Parlamentari 2182 Camera dei Deputati si è manifestato negli ultimi due anni un forte deprezzamento dell Euro rispetto alla valuta locale che ha causato una diminuzione del valore delle retribuzioni

Dettagli

Le misure di salvaguardia per gli impianti off-shore

Le misure di salvaguardia per gli impianti off-shore Convegno di studi La pianificazione degli spazi marittimi e delle aree costiere 9 dicembre 2010 Le misure di salvaguardia per gli impianti off-shore Marcello Mossa Verre ARPAT Fondazione LEM Livorno Impianti

Dettagli

La bolletta del gas e lo stoccaggio virtuale del gas naturale

La bolletta del gas e lo stoccaggio virtuale del gas naturale 27 giugno 2013 Agenda IL GAS NATURALE LA FILIERA DEL GAS NATURALE LO STOCCAGGIO VIRTUALE DEL GAS SISTEMA TARIFFARIO LA BOLLETTA DEL GAS - 2 - Caratteristiche del gas naturale Cos è il gas naturale Il gas

Dettagli

Audizione Leonardo Bellodi. Responsabile Rapporti Istituzionali Senato X Commissione Industria, Commercio e Turismo Roma, 12 Ottobre 2011

Audizione Leonardo Bellodi. Responsabile Rapporti Istituzionali Senato X Commissione Industria, Commercio e Turismo Roma, 12 Ottobre 2011 Audizione Leonardo Bellodi Responsabile Rapporti Istituzionali Senato X Commissione Industria, Commercio e Turismo Roma, 12 Ottobre 2011 Il Piano Energetico Nazionale L input comunitario UNIONE EUROPEA

Dettagli

Pannello LEXAN BIPV. 20 Novembre 2013

Pannello LEXAN BIPV. 20 Novembre 2013 Pannello LEXAN BIPV 20 Novembre 2013 PANELLO LEXAN BIPV Il pannello LEXAN BIPV (Building Integrated Photovoltaic panel) è la combinazione di una lastra in policarbonato LEXAN con un pannello fotovoltaico

Dettagli

OLT Offshore LNG Toscana Press Kit Luglio 2014

OLT Offshore LNG Toscana Press Kit Luglio 2014 OLT Offshore LNG Toscana Press Kit Luglio 2014 1 Indice OLT Offshore LNG Toscana Pag. 3 Il progetto Pag. 4 Le fasi del ciclo di rigassificazione Pag. 5 Gli aspetti relativi alla sicurezza Pag. 6 La sostenibilità

Dettagli

COMBUSTIBILI ALTERNATIVI

COMBUSTIBILI ALTERNATIVI Attuazione del Piano di Efficienza Energetica del Porto di Venezia Linea d azione 3, Task 3.1.d Workshop 2 - Tecnologie per l efficienza energetica COMBUSTIBILI ALTERNATIVI Martedì 16 Dicembre 2014 Agenda

Dettagli

L'impegno delle Imprese per la diffusione del GNL in Italia

L'impegno delle Imprese per la diffusione del GNL in Italia L'impegno delle Imprese per la diffusione del GNL in Italia Francesco Franchi Presidente Assogasliquidi L Europa che cambia La Strategia Energetica Europea L Europa manifesta alcune preoccupazioni: La

Dettagli

Venezia come hub logistico marittimo e stradale per il Gas Naturale Liquefatto nel Nord Adriatico

Venezia come hub logistico marittimo e stradale per il Gas Naturale Liquefatto nel Nord Adriatico Venezia come hub logistico marittimo e stradale per il Gas Naturale Liquefatto nel Nord Adriatico Convegno «Il Gas Naturale Liquido: prospettive per gli interporti» Verona, 4 dicembre 2015 AUTOTRASPORTO

Dettagli

3 - Cogenerazione tecnologie disponibili, aspetti ambientali e gestionali. Enrico Malusardi Professore a contratto, Politecnico di Milano

3 - Cogenerazione tecnologie disponibili, aspetti ambientali e gestionali. Enrico Malusardi Professore a contratto, Politecnico di Milano 3 - Cogenerazione tecnologie disponibili, aspetti ambientali e gestionali Enrico Malusardi Professore a contratto, Politecnico di Milano PERCHE LA COGENERAZIONE? È la produzione combinata di calore e di

Dettagli

Piano Energetico Cantonale. Schede settoriali. Produzione di energia termica P.10. Gas naturale P.10

Piano Energetico Cantonale. Schede settoriali. Produzione di energia termica P.10. Gas naturale P.10 119 Situazione attuale (2008) La diffusione del gas naturale in Svizzera è iniziata a partire dalla metà degli anni Settanta, con la realizzazione del gasdotto di transito, che attraversa il paese per

Dettagli

Raffrescamento solare di Schüco Raffrescamento innovativo ed ecologico con l energia solare

Raffrescamento solare di Schüco Raffrescamento innovativo ed ecologico con l energia solare Raffrescamento solare di Schüco Raffrescamento innovativo ed ecologico con l energia solare 2 Schüco Il raffrescamento solare Il raffrescamento solare riduce i costi dell energia e aumenta il comfort Raffrescamento

Dettagli

Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano

Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano Il trasporto pesante diventa leggero L opportunità Metano Genova, 2 dicembre 2013 Utilizzo del gas naturale liquido nei sistemi propulsivi: potenzialità e problematiche A. Massardo, G. Zamboni Scuola Politecnica

Dettagli

FIERA DI BOLZANO VIATEC 23 Febbraio 2013. Seminario di studi. Le grandi Opere

FIERA DI BOLZANO VIATEC 23 Febbraio 2013. Seminario di studi. Le grandi Opere FIERA DI BOLZANO VIATEC 23 Febbraio 2013 Seminario di studi Le grandi Opere Presentazione dell opera: Realizzazione ed installazione del Primo Terminale GNL Off Shore di rigassificazione Relazione a cura

Dettagli

Trasporto di gas naturale via mare

Trasporto di gas naturale via mare 7.3 Trasporto di gas naturale via mare 7.3.1 Distribuzione geografica del gas e attività commerciali Per il contributo apportato alla produzione di energia, il gas naturale occupa attualmente il terzo

Dettagli

Nell'articolo saranno indicate approssimativamente le rese in LNG ottenibili.

Nell'articolo saranno indicate approssimativamente le rese in LNG ottenibili. AMPLIAMENTO STOCCAGGI GAS NATURALE E PRODUZIONE LNG In questo articolo si esamina la possibilità di incrementare la capacità di stoccaggio di gas naturale nei giacimenti attualmente utilizzati. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

Efficienza è ricchezza. Senza efficienza non c è ricchezza

Efficienza è ricchezza. Senza efficienza non c è ricchezza Efficienza è ricchezza Senza efficienza non c è ricchezza Roma, 21 novembre 2012 Massimo Medugno Direttore Generale Assocarta 1 Il settore cartario italiano nel 2011 Produzione: 9,13 milioni di tonnellate

Dettagli

Trieste, 25 marzo 2009. Commissione europea Direzione Generale Ambiente 200, Rue de la Loi B-1049 Bruxelles

Trieste, 25 marzo 2009. Commissione europea Direzione Generale Ambiente 200, Rue de la Loi B-1049 Bruxelles Trieste, 25 marzo 2009 Commissione europea Direzione Generale Ambiente 200, Rue de la Loi B-1049 Bruxelles Oggetto: reclamo alla Commissione delle Comunità Europee per contrasto con le norme comunitarie

Dettagli

TERMINALE GNL DI BRINDISI INTERRAMENTO DEI SERBATOI GNL DOCUMENTAZIONE PROGETTUALE

TERMINALE GNL DI BRINDISI INTERRAMENTO DEI SERBATOI GNL DOCUMENTAZIONE PROGETTUALE TERMINALE GNL DI BRINDISI INTERRAMENTO DEI SERBATOI GNL DOCUMENTAZIONE PROGETTUALE.J!. PRIMA EMISSIONE _P_-- MAGGIO Z011 REV DESCRIZIONE elaborato VERIFICATO DATA TERMINALE GNL DI BRINDISI INTERRAMENTO

Dettagli

ISO 50001:2011: Integrazione con ISO 14001:2004 e altri sistemi di gestione

ISO 50001:2011: Integrazione con ISO 14001:2004 e altri sistemi di gestione ISO 50001:2011: Integrazione con ISO 14001:2004 e altri sistemi di gestione Fiona Healy 29 September 2011 Det Norske Veritas DNV è una fondazione internazionale indipendente che dal 1864 opera per la salvaguardia

Dettagli