Mod. P0F0 rev. n. 1 COMUNICAZIONE DI SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONE FIERISTICA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Mod. P0F0 rev. n. 1 COMUNICAZIONE DI SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONE FIERISTICA"

Transcript

1 Comune di Ostiglia SPORTELLO UNICO Via Gnocchi Viani, Ostiglia (MN) Tel Fax: SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO COMUNICAZIONE DI SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONE FIERISTICA Note (ai sensi degli artt. 14 e15 del Regolamento Regionale Lombardia 12 aprile 2003 n.5 Attuazione della L.R , n. 30 Promozione e sviluppo del Sistema Fieristico Lombardo.) La presente scheda va inviata in qualunque momento (in quanto trattasi di manifestazioni che NON potranno essere inserite nel calendario fieristico regionale): - alla Regione per manifestazioni fieristiche qualificate negli anni precedenti come internazionali, nazionali o regionali e per fiere nuove prive di qualifica (in quest ultimo caso copia della comunicazione deve essere inviata anche al Comune ove si svolge la manifestazione); - al Comune per manifestazioni fieristiche qualificate negli anni precedenti come locali. N.B.: Oltre alla scheda allegata, debitamente compilata, dovranno pervenire alla Regione: - copia del Programma e del Regolamento ufficiale della manifestazione contenente l indicazione (lettere c), e d) comma 6, art. 5, l.r. 30/2002) delle norme di accesso e dei canoni previsti a carico degli espositori per gli spazi espositivi; - copia del catalogo ufficiale della precedente e dell attuale manifestazione (da inviarsi anche successivamente); - dichiarazione sostitutiva dell atto di notorietà con la disponibilità degli spazi espositivi e, qualora il quartiere fieristico non sia noto e riconosciuto dalla Regione, le caratteristiche ovvero i requisiti strutturali della struttura espositiva di svolgimento della manifestazione. l sottoscritt nato/a a (Prov. ) il e residente in Via/Piazza ecc. n. C.F. in nome e per conto della Società/Ente/Associazione denominata _ nella qualità di con sede legale in Via/Piazza ecc. n. recapito telefonico (obbligatorio) P.I. in possesso di tutti i requisiti richiesti dalle leggi vigenti in materia di manifestazioni fieristiche COMUNICA a mezzo dell allegata scheda, lo svolgimento della manifestazione fieristica denominata N.B.= qualora, ai fini dello svolgimento della manifestazione, si renda necessario richiedere l occupazione di suolo pubblico va compilato anche il successivo Allegato 1 (v. oltre). Pagina 1 di 6

2 1 COMUNICAZIONE DI SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONE FIERISTICA DENOMINAZIONE MANIFESTAZIONE (per esteso) EDIZIONE N.... NUOVA EDIZIONE LUOGO DI SVOLGIMENTO... PROVINCIA (....) SEDE Quartiere fieristico (denominazione. ) Altro (specificare) DATA INIZIO....../....../ DATA FINE....../....../ QUALIFICA POSSEDUTA IN PRECEDENTI EDIZIONI internazionale nazionale regionale locale NATURA DELLA MANIFESTAZIONE fiera generale fiera specializzata mostra mercato esposizione altro SE FIERA SPECIALIZZATA GIORNI DI APERTURA AL PUBBLICO.... Pagina 2 di 6

3 1.9 - SETTORI MERCEOLOGICI TRATTATI Abbigliamento e pellicceria Agricoltura, zootecnia, pesca e relativi macchinari Alimenti, bevande e relative tecnologie Ambiente, Protezione Civile e Sicurezza Arte, antiquariato, filatelia e numismatica Articoli da regalo, casalinghi, chincaglieria, bigiotteria Artigianato, subfornitura Attrezzature e prodotti medico-ospedalieri Attrezzature per il commercio, comunità, alberghi Calzature, pelletterie, pelli cuoio Cinematografia, fotografia, ottica Cosmesi, profumeria, erboristeria Edilizia e cantieri Editoria, stampa e grafica Elettronica,elettrotecnica,informatica ed attrezzature per ufficio Florovivaismo Meccanica strumentale, macchinari e tecnologie per l industria Minerali,idrocarburi,chimica e relativi macchinari e attrezzature Mobili ed arredamento per casa e ufficio Nautica e cantieristica Oreficeria, orologeria, gioielleria, gemmologia Sport, tempo libero e giochi Strumenti ed attrezzature musicali Tessuti per abbigliamento ed arredamento, filati, merceria Turismo e campeggio Veicoli, trasporti e relative attrezzature Campionarie Altro SUPERFICIE NETTA 1 AFFITTATA: coperta 2 mq... scoperta mq... mq SUPERFICIE DELLA MANIFESTAZIONE: mq... 1 Per superficie netta si intende la superficie espositiva effettivamente locata ed occupata dagli espositori. 2 Per superficie coperta si intende esclusivamente la superficie espositiva relativa a padiglioni fissi o prefabbricati. Pagina 3 di 6

4 3 - INFORMAZIONI SUGLI ESPOSITORI 3.1 NUMERO ESPOSITORI DELLA PRECEDENTE EDIZIONE: diretti 3 indiretti 4 PARTE FACOLTATIVA PROVENIENZA ESPOSITORI PRECEDENTE EDIZIONE: REGIONI n. ESPOSITORI ITALIA ESPOSITORI ESTERI 3.3 ESPOSITORI PREVISTI NELL ATTUALE EDIZIONE: REGIONI DI PROVENIENZA % % % % % % % n...% ITALIA ESTERI % % 100% 3 Per espositori diretti si intendono gli espositori che occupano lo stand in nome e per conto della propria azienda, sono intestatari della fattura emessa dagli organizzatori per lo spazio occupato e pagano direttamente l importo della fattura. 4 Per espositori indiretti si intendono gli espositori che, privi di uno stand proprio, sono nello stand di un espositore diretto. L espositore indiretto non può essere conteggiato se per la sua presenza l espositore diretto non avrà versato la tassa di iscrizione, prevista per ciascun espositore indiretto, secondo le tariffe ufficiali della manifestazione. Pagina 4 di 6

5 4.1 - TIPOLOGIA DI VISITATORI PRECEDENTE EDIZIONE: operatori pubblico generico MODALITA DI RILEVAZIONE DEL N /TIPOLOGIA DI VISITATORI a campione tutti DATI CERTIFICATI no sì, specificare ente certificatore ESISTENZA SISTEMA CONTROLLO AUTOMATICO VISITATORI: SI NO Se sì, di quale tipo PROVENIENZA VISITATORI PRECEDENTE EDIZIONE: REGIONI n. VISITATORI ITALIA VISITATORI ESTERI SI ALLEGA: a) Copia fotostatica di un documento di identità qualora la sottoscrizione non sia apposta in presenza del dipendente incaricato del ricevimento della presente; b) Programma della manifestazione con particolare riferimento agli scopi dell iniziativa, ai convegni, ai seminari e ad altri eventi collaterali. Il sottoscritto dichiara di essere informato, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 13 del D.Lgs 196/2003 "Codice in materia di protezione dei dati personali", che i dati personali raccolti saranno trattati, anche con strumenti informatici, esclusivamente nell'ambito del procedimento per il quale la presente dichiarazione viene resa. È inoltre consapevole delle sanzioni penali previste per il caso di dichiarazione mendace e di falsità in atti, così come stabilito dall'art. 76 del D.P.R. 445/2000, nonché di quanto previsto dall'art. 75 del medesimo D.P.R. 445/2000 Data Firma Legale Rappresentante Ente Organizzatore Pagina 5 di 6

6 Allegato 1 Marca da bollo RICHIESTA DI CONCESSIONE DI OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO E RICHIESTE CONNESSE Per l effettuazione della manifestazione fieristica più sopra denominata S I R I C H I E D E l occupazione delle vie/piazze di seguito specificate dalle ore del giorno alle ore del giorno : L interdizione al traffico veicolare ovvero la chiusura di Via il dalle ore alle ore _ Che la via sia libera da altre occupazioni (es. tavoli, sedie, ecc. di pubblici esercizi o banchi di operatori commerciali) specificare quali il dalle ore alle ore deroga ai limiti di accettabilità di livelli sonori previsti dalle norme vigenti in materia, il dalle ore alle ore, indicando gli strumenti e/o attrezzature utilizzate e il loro posizionamento SI ALLEGA planimetria con evidenziata l area oggetto dell occupazione e corredata da nota relativa alle strutture che verranno utilizzate. Data Firma Legale Rappresentante Ente Organizzatore Pagina 6 di 6

COMUNICAZIONE DI SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONE FIERISTICA

COMUNICAZIONE DI SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONE FIERISTICA Allegato 3) COMUNICAZIONE DI SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONE FIERISTICA (ai sensi degli artt. 14 e 15 del Regolamento Attuazione della l.r. 2 febbraio 2010, n. 6 Testo unico delle leggi regionali in materia

Dettagli

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 50 DEL 02-11-2006 REGIONE TOSCANA

DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 50 DEL 02-11-2006 REGIONE TOSCANA DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 50 DEL 02-11-2006 REGIONE TOSCANA Regolamento di attuazione della legge regionale 31 gennaio 2005, n.18 (Disciplina del settore fieristico). Fonte: BOLLETTINO

Dettagli

FIERE LOCALI (legge regionale n. 30/2002) CALENDARIO DELLE FIERE DI SETTORE - ANNO 2011

FIERE LOCALI (legge regionale n. 30/2002) CALENDARIO DELLE FIERE DI SETTORE - ANNO 2011 PROVINCIA DI BERGAMO FIERE LOCALI (legge regionale n. 30/2002) CALENDARIO DELLE FIERE DI SETTORE - ANNO 2011 n. ord. Periodo di svolgimento Tipo Autorizzazione Comune Denominazione ufficiale Luogo di svolgimento

Dettagli

CALENDARIO FIERE, MOSTRE, ESPOSIZIONI ANNO 2013

CALENDARIO FIERE, MOSTRE, ESPOSIZIONI ANNO 2013 1 FESTA DEMOCRATICA NEVE 2013 10/01/13 20/01/13 Andalo CALENDARIO FIERE, MOSTRE, ESPOSIZIONI ANNO 2013 Comitato festa democratica neve 2013 bevande e relative tecnologie; articoli da regalo, casalinghi,

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 39 DEL 9 LUGLIO 2007 Regione Campania - Assessorato all Agricoltura e alle Attività Produttive - A.G.C. 12 - Settore 02 Sviluppo e Promozione delle Attività

Dettagli

CALENDARIO FIERE, MOSTRE, ESPOSIZIONI ANNO 2011

CALENDARIO FIERE, MOSTRE, ESPOSIZIONI ANNO 2011 1 FESTA DELLA NEVE 2011 13/01/11 23/01/11 Folgaria Partito Democratico del Trentino 2 IDEE CASA DUE COSTRUIRE 14/01/11 16/01/11 Trento Expo Idea s.r.l. 3 75^ EXPO RIVA SCHUH 15/01/11 18/01/11 Riva del

Dettagli

l sottoscritt nat a il residente a in via n. codice fiscale P.IVA in qualità di organizzatore della manifestazione per conto di, CHIEDE

l sottoscritt nat a il residente a in via n. codice fiscale P.IVA in qualità di organizzatore della manifestazione per conto di, CHIEDE Marca da bollo RICHIESTA RILASCIO LICENZA DI PUBBLICA SICUREZZA PER LO SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONI SPETTACOLI TRATTENIMENTI (che non richiedono l'intervento della Commissione Provinciale di Vigilanza

Dettagli

S.U.A.P. - CITTA DI PORTICI MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA Domanda per l esercizio di commercio al dettaglio. Residenza: Comune C.A.P.

S.U.A.P. - CITTA DI PORTICI MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA Domanda per l esercizio di commercio al dettaglio. Residenza: Comune C.A.P. S.U.A.P. - CITTA DI PORTICI MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA Domanda per l esercizio di commercio al dettaglio (D. Lgs. n.114/98, modificato ed integrato dal D. Lgs. n. 59/2010) Protocollo SUAP n. Del

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO PRODOTTI PER MEZZO DI APPARECCHI AUTOMATICI SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA' (SCIA)

Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO PRODOTTI PER MEZZO DI APPARECCHI AUTOMATICI SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA' (SCIA) MOD.COM. 5 copia per il Comune Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO PRODOTTI PER MEZZO DI APPARECCHI AUTOMATICI SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA' (SCIA) Al Comune di *... Ai sensi del

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ (LEGGE 07/08/90, N. 241, ART. 19 - LEGGE REGIONALE 31/03/2003, N. 7). MODIFICA DI UNO O PIU ELEMENTI AGENZIA DI VIAGGIO E TURISMO Allo Sportello Unico per le

Dettagli

_0 7 5 0 5 2_. Cognome Nome. data di nascita cittadinanza sesso: M. F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune. Residenza: Provincia Comune

_0 7 5 0 5 2_. Cognome Nome. data di nascita cittadinanza sesso: M. F. Luogo di nascita: Stato Provincia Comune. Residenza: Provincia Comune MOD. COM 6 Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO PRODOTTI PER MEZZO DI APPARECCHI AUTOMATICI Segnalazione Certificata Inizio Attività Articolo 19 della legge 7 agosto 1990, n. 241 come modificato

Dettagli

a) ambulatoriale Apporre marca da bollo MODELLO 1 apertura ed esercizio di struttura sanitaria privata Al Comune di BUCINE UFFICIO ATTIVITA PRODUTTIVE

a) ambulatoriale Apporre marca da bollo MODELLO 1 apertura ed esercizio di struttura sanitaria privata Al Comune di BUCINE UFFICIO ATTIVITA PRODUTTIVE MODELLO 1 apertura ed esercizio di struttura sanitaria privata Apporre marca da bollo 14.62 Al Comune di BUCINE UFFICIO ATTIVITA PRODUTTIVE Il/la sottoscritto/a CHIEDE ai sensi della L.R. 23 febbraio 1999

Dettagli

OGGETTO : Richiesta iscrizione albo provinciale direttori tecnici di agenzia di viaggio e turismo ( L.R 33/2002 art. 78): Il/la sottoscritto/a

OGGETTO : Richiesta iscrizione albo provinciale direttori tecnici di agenzia di viaggio e turismo ( L.R 33/2002 art. 78): Il/la sottoscritto/a Marca da bollo da Euro 16,00 Alla Provincia di Treviso Settore Promozione del Territorio U.O. Organizzazione Turistica Via Cal di Breda n. 116 31100 - TREVISO OGGETTO : Richiesta iscrizione albo provinciale

Dettagli

l sottoscritt nat a il residente in Via codice fiscale legale rappresentante della con sede in Via C.F. Partita IVA dell azienda già intestata a

l sottoscritt nat a il residente in Via codice fiscale legale rappresentante della con sede in Via C.F. Partita IVA dell azienda già intestata a scia subingresso aree pubbliche società Al Comune di CENGIO l sottoscritt nat a il residente in Via codice fiscale legale rappresentante della con sede in Via C.F. Partita IVA a seguito di ( ) acquisto

Dettagli

AL COMUNE DI PALERMO Settore Servizi alle Imprese - Sportello Unico Via Ugo La Malfa n.34-90146 Palermo

AL COMUNE DI PALERMO Settore Servizi alle Imprese - Sportello Unico Via Ugo La Malfa n.34-90146 Palermo SCIA vendita con distributori automatici Editing del 11/10/2011 Pagina 1 di 10 N.B. Allegare attestazione di avvenuto pagamento dei diritti di cui al tariffario SUAP AL COMUNE DI PALERMO Settore Servizi

Dettagli

Il/La sottoscritto/a. nato/a il a codice fiscale. residente a via/piazza n. C.A.P. tel. cellulare fax

Il/La sottoscritto/a. nato/a il a codice fiscale. residente a via/piazza n. C.A.P. tel. cellulare fax COMUNE DI BOLOGNA SETTORE ATTIVITA' PRODUTTIVE E COMMERCIO TORRE A 5 PIANO Piazza Liber Paradisus n. 10-40129 Bologna tel. 051 2194082-2194013 - Fax 051 2194870 COMUNICAZIONE AI FINI DELLA PARTECIPAZIONE

Dettagli

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA (C.E.A.)

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA (C.E.A.) Protocollo Generale Numero: Area Tecnica Sportello Unico edilizia Responsabile del servizio Geom. Benfatto Alessandro COMUNE DI CAGNO Provincia di COMO Piazza Italia, 1-22070 Cagno (CO) Tel. 031/806050

Dettagli

ASCENSORI MONTACARICHI PIATTAFORME ELEVATRICI

ASCENSORI MONTACARICHI PIATTAFORME ELEVATRICI ASCENSORI MONTACARICHI PIATTAFORME ELEVATRICI (DPR 30.04.1999 n.162 e circolare del Ministero per l industria, il commercio e l artigianato 14.04.1997 n.157296) COMUNICAZIONE DI MESSA IN ESERCIZIO E RICHIESTA

Dettagli

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO Dichiarazione allegata alla Segnalazione Certificata di Inizio Attività

ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO Dichiarazione allegata alla Segnalazione Certificata di Inizio Attività ESERCIZI DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO Dichiarazione allegata alla Segnalazione Certificata di Inizio Attività Ai sensi del D.Lgs. 59/2010 (art. 65) e della L.R. n. 11/08 (art. 1, comma 17) IL

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO DI AUTORIZZAZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONI E SPETTACOLI IN LUOGO PUBBLICO O APERTO AL PUBBLICO

RICHIESTA RILASCIO DI AUTORIZZAZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONI E SPETTACOLI IN LUOGO PUBBLICO O APERTO AL PUBBLICO Bollo (esente se Ente pubblico) AL COMUNE DI CAVENAGO DI BRIANZA UFFICIO POLIZIA LOCALE Protocollo RICHIESTA RILASCIO DI AUTORIZZAZIONE PER LO SVOLGIMENTO DI MANIFESTAZIONI E SPETTACOLI IN LUOGO PUBBLICO

Dettagli

ALLEGATO A) DGR N. DEL MANIFESTAZIONI FIERISTICHE INTERNAZIONALI ANNO 2014

ALLEGATO A) DGR N. DEL MANIFESTAZIONI FIERISTICHE INTERNAZIONALI ANNO 2014 ALLEGATO A) DGR N. DEL MANIFESTAZIONI FIERISTICHE INTERNAZIONALI ANNO 2014 NR. DENOMINAZIONE ORGANIZZATORE SETTORE MERCEOLOGICO Codice merceologico mq. espositivi n edizione apertura al pubblico SEDE DATA

Dettagli

SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE RICHIESTA RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER LO SVOLGIMENTO D ATTIVITA FUNEBRE

SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE RICHIESTA RILASCIO AUTORIZZAZIONE PER LO SVOLGIMENTO D ATTIVITA FUNEBRE P0L0 Marca da bollo. 14,62 COMUNE DI OSTIGLIA Provincia di Mantova SPORTELLO UNICO Via XX Settembre, 22-46035 Ostiglia (MN) Tel. 0386 302511 - Fax 0386-800215 e-mail: comune@ostiglia.info - Sito: http:

Dettagli

LA REVISIONE DEI VEICOLI

LA REVISIONE DEI VEICOLI SERVIZIO TRASPORTI ISTANZA AUTORIZZAZIONE PER LA REVISIONE DEI VEICOLI Marca da bollo ALLA CITTA METROPOLITANA DI TORINO ATTENZIONE Questo modulo contiene dichiarazioni sostitutive rese ai sensi degli

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER LA VENDITA AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA ;

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER LA VENDITA AL DETTAGLIO SU AREA PUBBLICA ; C O M UNE DI ROVERBELLA SETTORE TECNICO Servizio Attività Commerciali e Produttive Provincia di Mantova Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918233 Fax 0376/694515 e-mail: attivitaproduttive@comuneroverbella.191.it

Dettagli

Il sottoscritto. nato a il, residente a. via/piazza n., di cittadinanza, codice fiscale: ; titolare della omonima ditta individuale, partita i.v.a.

Il sottoscritto. nato a il, residente a. via/piazza n., di cittadinanza, codice fiscale: ; titolare della omonima ditta individuale, partita i.v.a. AL COMUNE DI MEZZANA Via IV Novembre n. 75 38020 Mezzana (TN) - riservato all ufficio protocollo - Segnalazione certificata di inizio attività (*) per variazione Responsabile tecnico attività Acconciatore

Dettagli

Comune di Cattolica SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) DI SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA DI ALIMENTI E BEVANDE

Comune di Cattolica SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) DI SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA DI ALIMENTI E BEVANDE Comune di Cattolica Provincia di Rimini http://www.cattolica.net P.IVA 00343840401 email:info@cattolica.net FAX 0541 966793 PEC: protocollo@comunecattolica.legalmailpa.it SETTORE 3: ATTIVITA' ECONOMICHE

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA - PALESTRE - (L.R. n.13 DEL 25/02/2000 E S.M.I.)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA - PALESTRE - (L.R. n.13 DEL 25/02/2000 E S.M.I.) COMUNE DI RICCIONE Attività Produttive Polizia Amministrativa AL COMUNE DI RICCIONE SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITÀ PRODUTTIVE VIA VITTORIO EMANULE II, N.2 47838 RICCIONE (RN) SEGNALAZIONE CERTIFICATA

Dettagli

Oggetto: L.R. n. 27 del 12.08.1998, art. 6, comunicazione di inizio attività di esercizio saltuario del servizio di alloggio e prima colazione

Oggetto: L.R. n. 27 del 12.08.1998, art. 6, comunicazione di inizio attività di esercizio saltuario del servizio di alloggio e prima colazione Al Comune di Cagliari Servizio Attività Produttive e Turismo Ufficio Turismo Via Roma n. 145 09100 CAGLIARI Oggetto: L.R. n. 27 del 12.08.1998, art. 6, comunicazione di inizio attività di esercizio saltuario

Dettagli

ALLEGATOB alla Dgr n del 28 ottobre 2014 pag. 1/12

ALLEGATOB alla Dgr n del 28 ottobre 2014 pag. 1/12 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOB alla Dgr n. 1991 del 28 ottobre 2014 pag. 1/12 S C H E D A RILEVAZIONE DATI MANIFESTAZIONI FIERISTICHE CON QUALIFICA DI INTERNAZIONALE O NAZIONALE PER L ANNO 2016

Dettagli

COMUNE DI PONZA Sportello Suap PONZA S E G N A L A

COMUNE DI PONZA Sportello Suap PONZA S E G N A L A COMUNE DI PONZA Sportello Suap PONZA OGGETTO: Segnalazione certificata di inizio attività di agenzia d affari Legge 241/90 art. 19 e art. 115 TULPS. Il sottoscritto..... nato a....... il..... residente

Dettagli

DOMANDA DI AGEVOLAZIONE SUL FINANZIAMENTO DELLA PARTECIPAZIONE IN IMPRESE ALL ESTERO AI SENSI DELL ART. 2, COMMA 7, DELLA LEGGE 19/91 (*)

DOMANDA DI AGEVOLAZIONE SUL FINANZIAMENTO DELLA PARTECIPAZIONE IN IMPRESE ALL ESTERO AI SENSI DELL ART. 2, COMMA 7, DELLA LEGGE 19/91 (*) Riferimento SIMEST.. (a cura del destinatario) SIMEST SPA DIPARTIMENTO AGEVOLAZIONI CORSO VITTORIO EMANUELE II, N.323 00186 R O M A DOMANDA DI AGEVOLAZIONE SUL FINANZIAMENTO DELLA PARTECIPAZIONE IN IMPRESE

Dettagli

SOTTOSCRITT. Cognome Nome. Nato a Prov. Stato. Via/Piazza n. Comune CAP Prov. in qualità di: Tipo attività svolta. con sede nel Comune di CAP Prov.

SOTTOSCRITT. Cognome Nome. Nato a Prov. Stato. Via/Piazza n. Comune CAP Prov. in qualità di: Tipo attività svolta. con sede nel Comune di CAP Prov. Modello PT MODULO DI DOMANDA PER IL RILASCIO DELLA CONCESSIONE DI SUOLO PUBBLICO DA PARTE DI ESERCIZI COMMERCIALI E PER OCCUPAZIONI OCCASIONALI EFFETTUATE DA IMPRESE PER INAUGURAZIONI O A FINI PROMOZIONALI.

Dettagli

_l_ sottoscritt Codice fiscale Data di nascita / / Cittadinanza Luogo di nascita: Provincia Comune Residenza: Comune via C.A.P.

_l_ sottoscritt Codice fiscale Data di nascita / / Cittadinanza Luogo di nascita: Provincia Comune Residenza: Comune via C.A.P. Sportello Unico per le attività produttive di Allo Sportello Unico per le attività produttive di Denuncia di inizio attività: Agenzia d affari l_ sottoscritt Codice fiscale Data di nascita / / Cittadinanza

Dettagli

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax

Il Sottoscritto nato a prov. il / /, residente in prov. Via n. int. C.F. Tel fax Al Comune di FORNOVO DI TARO Servizio Attività Produttive Piazza Libertà 11 43045 FORNOVO DI TARO ZIONE DI INIZIO ATTIVITA' PER L'ESERCIZIO DI ATTIVITA' DI (di cui all art. 19 L. 7 agosto 1990, n. 241

Dettagli

SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE

SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE COMUNE DI GALLIATE SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ DI AGENZIA D AFFARI LEGGE 241/90 ART. 19 E ART. 115 TULPS Il sottoscritto.... nato a....... il...... residente

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione -

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) Articolo 2 Soggetti beneficiari e requisiti di ammissione - BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA FIERA ARTÒ TORINO (4-7 Novembre 2011) DI Articolo 1 Premessa - Nel quadro delle proprie iniziative istituzionali per promuovere lo sviluppo delle imprese e del territorio,

Dettagli

In ogni caso il sabato gli stand sono assegnati solo dalle ore 14 alle ore 20.00.

In ogni caso il sabato gli stand sono assegnati solo dalle ore 14 alle ore 20.00. Invitiamo alla lettura delle informazioni sotto riportate, utili per la partecipazione all iniziativa Passeggiando per la città che si terrà dal 19 dicembre 2014 al 31 gennaio 2015. Chi può partecipare:

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO PRODOTTI PER MEZZO DI APPARECCHI AUTOMATICI

Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO PRODOTTI PER MEZZO DI APPARECCHI AUTOMATICI Forme speciali di vendita al dettaglio COMMERCIO PRODOTTI PER MEZZO DI APPARECCHI AUTOMATICI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Ai sensi del D.Lgs. 59/2010 (art. 67) e del D.Lgs. 114/1998 (artt.

Dettagli

REGOLAMENTO REGIONALE 3 dicembre 2013, n. 25. c. la presentazione delle comunicazioni di. per lo svolgimento delle manifestazioni

REGOLAMENTO REGIONALE 3 dicembre 2013, n. 25. c. la presentazione delle comunicazioni di. per lo svolgimento delle manifestazioni 40402 REGOLAMENTO REGIONALE 3 dicembre 2013, n. 25 Promozione e sviluppo del sistema fieristico regionale Art. 12 della L.R. 9 marzo 2009, n. 2. IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE Visto l art. 121 della

Dettagli

Allegato B al Decreto n. del pag. 1/7

Allegato B al Decreto n. del pag. 1/7 giunta regionale Allegato B al Decreto n. del pag. 1/7 Marca da bollo 14,62 Conferma iscrizione Il Sottoscritto: Cognome Alla Regione del Veneto U.P. Tutela Produzioni Agroalimentari All attenzione del

Dettagli

Al del Comune di CAPURSO Servizio Attività Produttive Largo S. Francesco 22

Al del Comune di CAPURSO Servizio Attività Produttive Largo S. Francesco 22 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA DI CIRCOLO PRIVATO CON LA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE RISERVATA AI SOCI DEL CIRCOLO/ASSOCIAZIONE ADERENTE AD ENTE O ORGANIZZAZIONE NAZIONALE AVENTE

Dettagli

* L evento PIZZA1ONE è una trasmissione televisiva articolata in 25 puntate televisive (venerdì/

* L evento PIZZA1ONE è una trasmissione televisiva articolata in 25 puntate televisive (venerdì/ Regione Campania Assessorato alle Attività Produttive Direzione Generale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive Progetto cofinanziato da POR FESR Campania 2007/2013 -Obiettivo Operativo 2.6

Dettagli

MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO

MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO (Domanda apertura/trasferimento SALA GIOCHI) MARCA DA BOLLO AL COMUNE DI SCANZOROSCIATE SPORTELLO UNICO Oggetto: Domanda di apertura SALA GIOCHI Ai sensi dell art. 86 del T.U. delle leggi di P.S. Il sottoscritto...

Dettagli

NB: ALLE DICHIARAZIONI DEVE ESSERE ALLEGATA LA FOTOCOPIA DEL DOCUMENTO D IDENTITA DEL SOTTOSCRITTORE IN CORSO DI VALIDITA.

NB: ALLE DICHIARAZIONI DEVE ESSERE ALLEGATA LA FOTOCOPIA DEL DOCUMENTO D IDENTITA DEL SOTTOSCRITTORE IN CORSO DI VALIDITA. Allegato 3a DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ATTESTANTE LA SUSSISTENZA DEI REQUISITI DI ORDINE TECNICO-ORGANIZZATIVO PER GLI OPERATORI GIA ISCRITTI NELL ELENCO IN RELAZIONE ALLE NUOVE TIPOLOGIE DI LAVORI. ISTRUZIONI

Dettagli

C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale

C.F. Partita IVA (se diversa da C.F.) denominazione o ragione sociale AL COMUNE/ALL UNIONE DEI COMUNI DI ALLO SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE DI ATTIVITÀ DI ESTETISTA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (L. n. 1/1990, L.R. n. 17/2011, D.Lgs 59/2010, art.

Dettagli

OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti per vacanze (ai sensi dell art. 31della L.R. 27 Dicembre 2006 n.18).

OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti per vacanze (ai sensi dell art. 31della L.R. 27 Dicembre 2006 n.18). Protocollo Bollo Euro 14,62 Al Comune di Magione Sportello Unico Per le Attività Produttive Piazza Carpine n. 1 06063 MAGIONE (PG) OGGETTO: Richiesta di autorizzazione apertura esercizio di case e appartamenti

Dettagli

ATTIVITA SOGGETTE A PRESENTAZIONE DI S.C.I.A. Presenta

ATTIVITA SOGGETTE A PRESENTAZIONE DI S.C.I.A. Presenta Allo Sportello Unico del Comune di ATTIVITA SOGGETTE A PRESENTAZIONE DI S.C.I.A....l... sottoscritt... nato a....... il...... Cittadinanza........ residente in........ Via........... n..... Cap... Codice

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA CENTRO DI TELEFONIA E COMUNICAZIONE (c.d. phone center e/o internet point) 1

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA CENTRO DI TELEFONIA E COMUNICAZIONE (c.d. phone center e/o internet point) 1 Al Responsabile SUAP Via della Pineta 117 00040 Rocca Priora RM SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA CENTRO DI TELEFONIA E COMUNICAZIONE (c.d. phone center e/o internet point) 1 D. Lgs n. 259/2003

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE

Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Al Comune di CARBONARA DI NOLA 6 3 0 1 5 Ai sensi

Dettagli

Forme speciali di vendita al dettaglio

Forme speciali di vendita al dettaglio Forme speciali di vendita al dettaglio VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Ai sensi del D.Lgs. 59/2010 (art. 68) e del D.Lgs.

Dettagli

AL COMUNE DI MARANO SUL PANARO Piazza Matteotti, 17 41054 MARANO SUL PANARO

AL COMUNE DI MARANO SUL PANARO Piazza Matteotti, 17 41054 MARANO SUL PANARO Contrassegno telematico comprovante il pagamento dell imposta di bollo MODELLO PER LO SVOLGIMENTO TEMPORANEO DI SAGRE, FIERE, FESTE O ALTRE MANIFESTAZIONI da parte di PRIVATI (contrassegnare con una crocetta):

Dettagli

Città di Bari RIPARTIZIONE SVILUPPO ECONOMICO Largo Chiurlia, 27

Città di Bari RIPARTIZIONE SVILUPPO ECONOMICO Largo Chiurlia, 27 Città di Bari RIPARTIZIONE SVILUPPO ECONOMICO Largo Chiurlia, 27 BANDO COMUNALE ASSEGNAZIONE AREE IN CONCESSIONE NEI MERCATI DI BARI (la legge regionale n. 11/2003 e successive modificazioni e integrazioni)

Dettagli

Oggetto: Domanda di autorizzazione all apertura di un Agenzia di Viaggio e Turismo. L.R. n. 8/2008. Il/La sottoscritto/a (C.F ) nato/a a Prov.

Oggetto: Domanda di autorizzazione all apertura di un Agenzia di Viaggio e Turismo. L.R. n. 8/2008. Il/La sottoscritto/a (C.F ) nato/a a Prov. Marca da bollo 14.62 Amministrazione Provinciale di Catanzaro Servizio Agenzie di Viaggio e Turismo Piazza Luigi Rossi 88100 Catanzaro Oggetto: Domanda di autorizzazione all apertura di un Agenzia di Viaggio

Dettagli

Al SIGNOR SINDACO del Comune di MEOLO. Oggetto: Segnalazione certificata di inizio attività di agenzia d affari Legge 241/90 art. 19 e art. 115 TULPS.

Al SIGNOR SINDACO del Comune di MEOLO. Oggetto: Segnalazione certificata di inizio attività di agenzia d affari Legge 241/90 art. 19 e art. 115 TULPS. Al SIGNOR SINDACO del Comune di MEOLO Oggetto: Segnalazione certificata di inizio attività di agenzia d affari Legge 241/90 art. 19 e art. 115 TULPS. Il sottoscritto.... nato a....... il...... residente

Dettagli

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO

DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA O IL TRASFERIMENTO DI PUBBLICO ESERCIZIO Marca da bollo 14,62 Spazio riservato al Protocollo Al Comune di Costa Masnaga Il/La sottoscritt nat_ a il prov. cittadinanza

Dettagli

Denominazione con sede nel Comune di Prov. Cap. via n. tel. Fax e-mail C.F./P. IVA Iscritta al Registro Imprese al n della CCIAA di Indirizzo P.E.C.

Denominazione con sede nel Comune di Prov. Cap. via n. tel. Fax e-mail C.F./P. IVA Iscritta al Registro Imprese al n della CCIAA di Indirizzo P.E.C. Marca da Bollo 16,00 Prot. Gen. AL SERVIZIO ATTIVITA ECONOMICHE ED EVENTI PUBBLICI DEL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO Via dei Mille, 9 40033 Casalecchio di Reno (BO) telefono: 051 598 229 fax: 051 598 200

Dettagli

Regione Campania. Food Experience Mondadori - Milano (MI)- 21-22- 23 Settembre 2013. fonte: http://burc.regione.campania.it.

Regione Campania. Food Experience Mondadori - Milano (MI)- 21-22- 23 Settembre 2013. fonte: http://burc.regione.campania.it. Regione Campania Assessorato alle Attività Produttive A.G.C. 12- Settore 03 Promozione ed Internazionalizzazione del Sistema Produttivo. Progetto Promozione del Made in Campania - DGR Campania n.100 del

Dettagli

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009

Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Allegato A) Approvato con delibera del Commissario Straordinario, adottata con i poteri del C.C. n. 229 del 30.12.2009 Modificato con delibera di C.C. n. 79 del 21.12.2010 REGOLAMENTO GENERALE FIERA CAMPIONARIA

Dettagli

MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA

MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA spazio per la protocollazione MEDIE E GRANDI STRUTTURE DI VENDITA Domanda di autorizzazione Marca da bollo AL COMUNE DI PENNA IN TEVERINA ISTAT : 055026 Il/La sottoscritto/a cognome nome codice luogo di

Dettagli

MODELLO DI RICHIESTA DI: PATROCINIO COMPARTECIPAZIONE UTILIZZO DI SALE E SPAZI DELLA PROVINCIA DI PAVIA

MODELLO DI RICHIESTA DI: PATROCINIO COMPARTECIPAZIONE UTILIZZO DI SALE E SPAZI DELLA PROVINCIA DI PAVIA PROVINCIA DI PAVIA MODELLO DI RICHIESTA DI: PATROCINIO COMPARTECIPAZIONE UTILIZZO DI SALE E SPAZI DELLA PROVINCIA DI PAVIA NOTA COMPILATIVA: La richiesta deve essere sottoscritta dal Legale Rappresentante

Dettagli

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio

Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio Area servizi al territorio Servizio pianificazione urbanistica e sviluppo economico Unità commercio VP 10/2011 marca da bollo AL SIGNOR SINDACO DEL COMUNE DI FORLI OGGETTO: domanda di autorizzazione per

Dettagli

Regione Campania Assessorato alle Attività Produttive Direzione Generale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive

Regione Campania Assessorato alle Attività Produttive Direzione Generale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive Regione Campania Assessorato alle Attività Produttive Direzione Generale per lo Sviluppo Economico e le Attività Produttive POR FESR Campania FESR 2007/2013 -Obiettivo Operativo 2.6 Potenziamento della

Dettagli

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina Scheda 6 Vida Forme speciali di vendita al dettaglio SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' COMMERCIO PRODOTTI PER MEZZO DI APPARECCHI AUTOMATICI Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività

Dettagli

COMUNICA. che presso i locali o negli spazi (stands) posti in Radda in Chianti / Gaiole in Chianti Via/Piazza/Loc...

COMUNICA. che presso i locali o negli spazi (stands) posti in Radda in Chianti / Gaiole in Chianti Via/Piazza/Loc... SERVIZIO ASSOCIATO COMUNI DI RADDA E GAIOLE IN CHIANTI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ PER SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE DI CUI AGLI ARTT. 42 e 45 DELLA L.R. 28/2005 l SOTTOSCRITT

Dettagli

COMUNE DI VOBARNO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI POLIZIA LOCALE RENDE NOTO

COMUNE DI VOBARNO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI POLIZIA LOCALE RENDE NOTO COMUNE DI VOBARNO PROVINCIA DI BRESCIA UFFICIO DI POLIZIA LOCALE E Mail = polizialocale@comune.vobarno.bs.it Posta Elettronica Certificata = protocollo@pec.comune.vobarno.bs.it Sede: 25079 Vobarno (BS)

Dettagli

f) di allegare alla presente domanda la seguente documentazione:

f) di allegare alla presente domanda la seguente documentazione: Marca bollo 16,00 MODULO OBBLIGATORIO PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA DI PARTECIPAZIONE Allegato A 1 (da compilare per il porto Isola Bella) PIAZZA MATTEOTTI, 6 28838 STRESA (VB) Oggetto: RICHIESTA PARTECIPAZIONE

Dettagli

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE

RICHIESTA AUTORIZZAZIONE PER NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE MARCA DA BOLLO. 16,00 NOLEGGIO AUTOBUS CON CONDUCENTE SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Comune di Laterza www.laterza.comune.ta.it attivitaproduttive.comunelaterza@pec.rupar.puglia.it NR. PRATICA DEL

Dettagli

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO

AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO AVVISO DI INDAGINE DI MERCATO per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura negoziata per l affidamento del servizio di gestione Trasporti Disabili CDD Idro e Villanuova S/C Con il presente

Dettagli

Nato/a a Prov. /Nazione cittadinanza residente in Via/P.za N.

Nato/a a Prov. /Nazione cittadinanza residente in Via/P.za N. DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA NOLEGGIO SENZA CONDUCENTE Al Settore Sviluppo Economico Servizio Attività Economiche 15057 Tortona (AL) Il/la sottoscritto/a Denuncia di inizio attività di noleggio di veicoli

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE TEMPORANEA PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE TEMPORANEA PER IL COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Applicare marca da bollo N.B. Allegare attestazione di avvenuto pagamento dei diritti di cui al tariffario SUAP AL COMUNE DI PALERMO Settore Servizi alle Imprese Sportello Unico per le Attività Produttive

Dettagli

CITTA DI VITERBO. nato/a a Prov. ( ) il / / C. F.: residente a Prov. ( ) via/piazza n recapito telefonico e-mail/pec

CITTA DI VITERBO. nato/a a Prov. ( ) il / / C. F.: residente a Prov. ( ) via/piazza n recapito telefonico e-mail/pec CITTA DI VITERBO PER IL TRAMITE DEL SUAP DEL COMUNE DI VITERBO SUAEP@PEC.COMUNEVITERBO.IT AL SETTORE IV SVILUPPO ECONOMICO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ di somministrazione di alimenti e

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di volturazione/reintestazione di autorizzazione AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato il _ _ / _ _ / _ _ _ _ a Comune Provincia Stato (sesso M _

Dettagli

! " #! $##!!! !"#$%#&$!! '(( ( ) * - -(,. /+ (,, 01 )23) "4 )+ (, / 5(, /!6!6$#!$ '')* 5 0"4 ((4$-!$+. + ( 5/78 + 95(!"$$$,,78 (,/.

!  #! $##!!! !#$%#&$!! '(( ( ) * - -(,. /+ (,, 01 )23) 4 )+ (, / 5(, /!6!6$#!$ '')* 5 04 ((4$-!$+. + ( 5/78 + 95(!$$$,,78 (,/. ! " #! $##!!!!"#$%#&$!! '(( ( ) * +,(--- - -(,. /+ (,, 01 )23) "4 )+ (, / 5(, /!6!6$#!$ '')* 5 0"4 ((4$-!$+. + ( 5/78 -(,-(((-(. ((((//,,. ((-. -((--- + 2(,5(- + 95(!"$$$,,78 (,/. /,/#6$6&::: (/1;2*8 23:

Dettagli

Il/la sottoscritto/a nato/a a Provincia il di nazionalità, residente a Provincia in via/piazza n. C.A.P. Codice Fiscale

Il/la sottoscritto/a nato/a a Provincia il di nazionalità, residente a Provincia in via/piazza n. C.A.P. Codice Fiscale Scia- Segnalazione Certificata Inizio Attività di Agenzia di Affari (Art.115 Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza e successive integrazioni e modificazioni ai sensi del DPR 311/2001) Aggiornato

Dettagli

Il/La sottoscritto/a in qualità di presidente del Circolo/Associazione denominato/a

Il/La sottoscritto/a in qualità di presidente del Circolo/Associazione denominato/a N.B.: 1. L'ATTIVITA' POTRA' ESSERE INTRAPRESA PREVIA PRESENTAZIONE DELLA S.C.I.A. SANITARIA AL S.U.A.P. DEL COMUNE AI FINI DELL'INOLTRO ALLA A.U.S.L. COMPETENTE 2. TUTTI I DOCUMENTI DOVRANNO ESSERE FIRMATI

Dettagli

approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 59 del 29/10/2015

approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 59 del 29/10/2015 Regolamento Comunale delle Sagre e delle attività di somministrazione di alimenti e bevande in forma temporanea (ai sensi dell art. 10 della Legge Regionale 14/2003 come modificato dalla L.R. 27/6/2014

Dettagli

ISTITUTO DI CERTIFICAZIONE DEI DATI STATISTICI FIERISTICI spa ISF

ISTITUTO DI CERTIFICAZIONE DEI DATI STATISTICI FIERISTICI spa ISF Allegato sub A PROTOCOLLO PER LA RILEVAZIONE E CERTIFICAZIONE DEI DATI ATTINENTI AGLI ESPOSITORI ED AI VISITATORI DELLE MANIFESTAZIONI FIERISTICHE ISTITUTO DI CERTIFICAZIONE DEI DATI STATISTICI FIERISTICI

Dettagli

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO

REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO D.D.G. n. 2004/S8 REGIONE SICILIANA ASSESSORATO REGIONALE DEL TURISMO DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO ASSESSORATO DEL TURISMO, DELLO SPORT E DELLO SPETTACOLO SERVIZIO 8 SOSTEGNO ALLE ATTIVITA' SPORTIVE

Dettagli

Via della Chiesa XXXII Trav. I n 237-55100 Lucca Fraz. Sorbano del Giudice. e-mail segreteria@luccafiere.it

Via della Chiesa XXXII Trav. I n 237-55100 Lucca Fraz. Sorbano del Giudice. e-mail segreteria@luccafiere.it LUCCA FIERE & CONGRESSI S.P.A. AVVISO DI SELEZIONE DI PROFESSIONISTA PER L INCARICO DI RESPONSABILE DI QUARTIERE E L ESPLETAMENTO DI SERVIZI ATTINENTI ALL EXHIBIT DESIGN, LA PROGETTAZIONE E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

la reintestazione dell autorizzazione amministrativa suddetta e

la reintestazione dell autorizzazione amministrativa suddetta e Protocollo Al Comune di Magione Sportello Unico per le Attività Produttive Piazza Carpine 16 06063 MAGIONE (PG) OGGETTO: Richiesta di reintestazione di autorizzazione di attività ricettiva di campeggio

Dettagli

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO. ALL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M. Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85

AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO. ALL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M. Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 MOD. 2 - Busta A AVVALIMENTO DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DEL SOGGETTO AUSILIATO ALL AUTORITA NAZIONALE ANTICORRUZIONE Via M. Minghetti 10 00187 Roma CIG 6253408B85 GARA EUROPEA A PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

Comune di Bojano Campobasso

Comune di Bojano Campobasso Mod. SCIA Distributori automatici SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (SCIA) Art. 19 L. 241/90 COMMERCIO PRODOTTI DA DISTRIBUTORI AUTOMATICI Intervento nel di _BOJANO _ Ai sensi del D.Lgs. 59/2010

Dettagli

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI

Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI Segnalazione certificata di inizio attività ( SCIA ) (Art. 19 legge n. 241/1990 e successive modifiche) ATTIVITA DI VENDITA DI QUOTIDIANI E PERIODICI ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE DEL COMUNE

Dettagli

DOMANDA PER RILASCIO DI LICENZA TEMPORANEA PERMANENTE ESERCIZIO:

DOMANDA PER RILASCIO DI LICENZA TEMPORANEA PERMANENTE ESERCIZIO: Bollo 14,62 AL SINDACO DEL COMUNE DI FOLLONICA Comando Polizia Municipale Ufficio Polizia Amministrativa Via Roma, 81 58022 FOLLONICA Grosseto DOMANDA PER RILASCIO DI LICENZA TEMPORANEA PERMANENTE ESERCIZIO:

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA DI ALIMENTI E BEVANDE

SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA DI ALIMENTI E BEVANDE CAPES09C.rtf - (05/2014) SOMMINISTRAZIONE TEMPORANEA DI ALIMENTI E BEVANDE S.C.I.A. - Segnalazione Certificata di Inizio Attività AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _...l... sottoscritt...: Cognome Nome

Dettagli

DISTRETTO SOCIO-SANITARIO N. 3 di TAURIANOVA. - Ufficio di Piano - Piazza Libertà 89029 Taurianova (RC) Tel. 0966/618025 Fax 0966/618056

DISTRETTO SOCIO-SANITARIO N. 3 di TAURIANOVA. - Ufficio di Piano - Piazza Libertà 89029 Taurianova (RC) Tel. 0966/618025 Fax 0966/618056 ALL. A) DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO PER SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA Al Distretto Socio-Sanitario n. 3 di Taurianova C/o Comune di Il/La sottoscritto/a, nato/a il, residente a,

Dettagli

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE

COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE Domanda di volturazione/reintestazione di autorizzazione AL COMUNE DI Cod. ISTAT _ _ _ _ _ _ Il sottoscritto nato il _ _ / _ _ / _ _ _ _ a Comune Provincia Stato (sesso M _

Dettagli

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina

Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina Scheda 4 vic SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA ESERCIZIO DI COMMERCIO AL DETTAGLIO DI VICINATO Al Dipartimento SUAP Sportello Unico Attività Produttive Comune Di Messina l sottoscritt :

Dettagli

AVVISO DI PRESELEZIONE

AVVISO DI PRESELEZIONE AVVISO DI PRESELEZIONE PER L ISCRIZIONE NELL ALBO DEI FORNITORI DISPONIBILI AD EFFETTUARE LAVORI E FORNITURE DI BENI E SERVIZI PER LA SOCIETA CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A. CASA LIVORNO E PROVINCIA S.P.A.

Dettagli

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE (CATERING) Segnalazione certificata di inizio attività

SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE AL DOMICILIO DEL CONSUMATORE (CATERING) Segnalazione certificata di inizio attività Settore Attività Produttive e Commercio U.O. Somministrazione, manifestazioni, artigianato e ricettive 40129 Bologna Piazza Liber Paradisus, 10, Torre A - tel. 051.2194082 - fax 051.2194870 SOMMINISTRAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI IMOLA MEDAGLIA D ORO AL VALORE MILITARE PER ATTIVITA PARTIGIANA

CITTÀ DI IMOLA MEDAGLIA D ORO AL VALORE MILITARE PER ATTIVITA PARTIGIANA CITTÀ DI IMOLA MEDAGLIA D ORO AL VALORE MILITARE PER ATTIVITA PARTIGIANA REGOLAMENTO COMUNALE DELLE SAGRE E DELLE ATTIVITÀ DI SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE IN FORMA TEMPORANEA (ai sensi dell art.

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE

BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE COMUNE DI RUFFANO Provincia di Lecce Servizio SUAP e Commercio BANDO DI SELEZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE PER LA PARTECIPAZIONE ALLA XVII^ MOSTRA MERCATO L ARTIGIANO IN FIERA MILANO 1/9 DICEMBRE 2012 IL

Dettagli

NOLEGGIO CON CONDUCENTE (esercitato esclusivamente con veicoli diversi da categoria m1) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA

NOLEGGIO CON CONDUCENTE (esercitato esclusivamente con veicoli diversi da categoria m1) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA All'Ufficio S.U.A.P. DEL COMUNE DI PONZA Il sottoscritto NOLEGGIO CON CONDUCENTE (esercitato esclusivamente con veicoli diversi da categoria m1) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA Cognome Nome

Dettagli

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO)

SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) Al Comune di BRUINO SUAP Piazza Municipio 3 10090 BRUINO (TO) OGGETTO: SCIA di subingresso nell'esercizio dell'attività di commercio su aree pubbliche ai sensi dell art. 28, comma 12, del D.Lgs. n. 114/1998

Dettagli

ISTRUZIONI DETTAGLIATE PER GLI OPERATORI

ISTRUZIONI DETTAGLIATE PER GLI OPERATORI ISTRUZIONI DETTAGLIATE PER GLI OPERATORI Possono essere accreditati in Mercato i seguenti operatori: a) COMPRATORI: 1) i commercianti all'ingrosso di prodotti ittici; 2) i commercianti al dettaglio di

Dettagli

A1 VENDITA PER CORRISPONDENZA A2 VENDITA PER TELEVISIONE A3 VENDITA TRAMITE ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE

A1 VENDITA PER CORRISPONDENZA A2 VENDITA PER TELEVISIONE A3 VENDITA TRAMITE ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE MOD.COM 6 FORME SPECIALI DI VENDITA AL DETTAGLIO VENDITA PER CORRISPONDENZA, TELEVISIONE O ALTRI SISTEMI DI COMUNICAZIONE Segnalazione Certificata di Inizio Attività S.C.I.A. o Comunicazione di cessazione

Dettagli

COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA UFFICIO TURISMO Piazza del Comune, Anguillara Sabazia 00061

COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA UFFICIO TURISMO Piazza del Comune, Anguillara Sabazia 00061 1. Bollo 16,00* *Sono esclusi dall obbligo del bollo Gli ENTI PUBBLICI, e le O.N.L.U.S. COMUNE DI ANGUILLARA SABAZIA UFFICIO TURISMO Piazza del Comune, Anguillara Sabazia 00061 ISTANZA PER IL RILASCIO

Dettagli

l sottoscritt nat_ a Prov. il residente a Prov. in via/piazza n. Codice Fiscale / / / / / / / / / / / / / / / / nella sua qualità di:

l sottoscritt nat_ a Prov. il residente a Prov. in via/piazza n. Codice Fiscale / / / / / / / / / / / / / / / / nella sua qualità di: Comune di Pistoia Servizio Sviluppo Economico e Politiche Sociali Marca da bollo di 16,00 Allegato 2 Al Comune di Pistoia Piazza duomo, 1 51100 Pistoia (PT) Avviso pubblico per l istituzione in via sperimentale

Dettagli

645 s.r.l. Organismo di mediazione

645 s.r.l. Organismo di mediazione ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI MEDIATORI DELL ORGANISMO DI MEDIAZIONE REQUISITI NECESSARI : 645 s.r.l. Organismo di mediazione a) Possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di laurea universitaria

Dettagli

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n.

Il sottoscritto nato il a in qualità di dell impresa. con sede in con codice fiscale n. con partita IVA n. SCHEMA DI ISTANZA IN BOLLO DI AMMISSIONE ALLA GARA E DICHIARAZIONI PREVISTE AL NUMERO 16 - PUNTI 1 E 2- DELLA NOTA INTEGRATIVA DEL BANDO DI GARA DA RENDERE DA OGNI SINGOLO CONCORRENTE PARTECIPANTE [denominazione

Dettagli