UN IDEA DI SVILUPPO. EXPO 2015: un acceleratore di opportunità. Guardare a Viterbo con gli occhi nuovi dell Expo 2015

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UN IDEA DI SVILUPPO. EXPO 2015: un acceleratore di opportunità. Guardare a Viterbo con gli occhi nuovi dell Expo 2015"

Transcript

1

2 UN IDEA DI SVILUPPO Viterbo sceglie di coniugare identità, territorio tradizione ed innovazione. In accordo con le linee indicate dalla Regione, Viterbo sceglie di investire su: La valorizzazione della ricchezza culturale e turistica La valorizzazione della tradizione e della sua storia La valorizzazione della conoscenza La creazione di sinergie capaci di creare nuovi percorso di sviluppo La Promozione della qualità dei prodotti

3 UN IDEA DI SVILUPPO EXPO 2015: un acceleratore di opportunità Guardare a Viterbo con gli occhi nuovi dell Expo 2015 L Expo 2015 non è una vetrina soltanto, non è solo un periodo per affermare e consolidare posizioni o difendere eccellenze e patrimoni. E anche, e forse, soprattutto un momento da accogliere come sfida per costruire un futuro migliore per lo sviluppo della nostra città. Un opportunità per provare a costruire una Viterbo sostenibile, attrattiva, inclusiva e innovativa. Una città capace di accogliere la sfida della collaborazione, anche a livello internazionale, della creazione di nuove sinergie tra imprese e non imprese, tra settore Pubblico e cittadini. Viterbo ha un patrimonio nella sua storia, nella sua cultura e nelle sue produzioni di eccellenza, legate all agroalimentare e al territorio. Ma ha anche una ricchezza e una vivacità data da imprese innovative, terzo settore e cittadini, desiderosi sempre più di essere protagonisti. A queste potenzialità deve guardare con Expo2015: per costruire nuove opportunità e nuovi modelli di sviluppo per la città.

4 UN IDEA DI SVILUPPO EXPO 2015: un acceleratore di opportunità Gli obiettivi (1): Promuovere nuove economie e nuove occasioni di lavoro Promuovere scambi economici e culturali a livello internazionale Creare valori: economici ma anche sociali capaci di generare nuovi modelli di cooperazione in grado di lavorare oltre l Expo Rafforzare le peculiarità del nostro territorio e del nostro patrimonio: turismo, agricoltura, artigianato, storia, ricerca e tradizione Intercettare nuovi flussi turistici e far conoscere le nostre eccellenze Intercettare l attenzione e l interesse di Paesi stranieri, specie di quelli attratti dalla nostra cultura e tradizione Creare una community internazionale collegata all offerta agroalimentare e turistica della città e del Lazio Portare nuovo valore al territorio

5 UN IDEA DI SVILUPPO EXPO 2015: un acceleratore di opportunità Gli obiettivi (2): Promuovere l educazione alimentare, intesa come conoscenza del percorso dalla terra alla tavola e della storia alimentare di ciascuna persona, fatta di gusto, memoria, cultura e abitudini rivolta non solo alle scuole ma anche agli adulti, cittadini e non Rafforzare una coscienza del cibo e dell ambiente: attraverso la promozione dell attività agricola del territorio, legata sia alla tradizione che all innovazione grazie al polo universitario Creare nuove reti collaborative nel territorio e rafforzare collaborazioni innovative, nei settori del turismo, promozione delle produzioni e cultura, anche a livello internazionale

6 UN IDEA DI SVILUPPO EXPO 2015: un piano coordinato di intervento La creazione di reti collaborative è fondamentale. Per questo cercheremo di raggiungere gli obiettivi e di cogliere le opportunità con tutti gli attori del territorio, attraverso una serie di azioni coordinate: Mettere in connessione l evento con le politiche per l internazionalizzazione del Lazio Valorizzare la sinergia con il polo universitario Promuovere scambi culturali ed economici a livello internazionale Dare visibilità alle eccellenze Organizzare strategie di animazione e comunicazione Consolidare le mete turistiche e dare maggiore forza all offerta del territorio Favorire la messa in rete e la collaborazione tra aziende turistiche e dell agroalimentare Sviluppare servizi attorno a itinerari specifici (storici, artistici, culturali) che coniugano il turismo con il mondo del local food Far conoscere e promuovere modelli agricoli sostenibili, capaci di coniugare tradizione ed innovazione per costruire risposte ai nuovi bisogni della comunità, collegando settore dell impresa, settore della ricerca, enti pubblici e terzo settore: agricoltura sociale, orti cittadini.

7 UN IDEA DI SVILUPPO La nostra identità Il nostro territorio ha una serie di punti di forza Territorio ricco di storia e cultura La qualità e la varietà delle produzioni enogastronomiche, del paesaggio e dell ambiente Territorio ricco di tradizioni dell agroalimentare Uno tipo di città capace ancora di favorire stili di vita gradevoli e sostenibili Presenta un polo universitario tra i migliori in Italia

8 COME PARTECIPEREMO ALL EXPO In accordo con la Regione Lazio verificheremo le possibilità di: A Milano Partecipazione allo spazio espositivo permanente della Regione Lazio Prodotti video e multimediali Spazio eventi Spazio di rappresentanza Singoli eventi a Milano, sempre in collaborazione con la Regione Lazio A Viterbo e nel Lazio Uno spazio Expo 2015 a Roma Creazione di un cartellone Expo 2015 Viterbo e Lazio con eventi, mostre, manifestazioni ad hoc a Viterbo e nei diversi territori del Lazio, integrati con l offerta visibile e connotati da elementi visivi che comunichino omogeneità e unitarietà Incontri con rappresentanti delle ambasciate per verificare la possibilità di nuovi canali di commercializzazione e scambi culturali con l estero

9 COME COMUNICHEREMO La grande opportunità offerta da Expo 2015 dovrà essere colta per comunicare Viterbo ai vari stakeholder. Per questo progetteremo azioni con diversi media e operatori del settore della comunicazione, in particolare attraverso azioni di web strategy: Campagna di promozione turistica del Lazio e di Viterbo Strumenti in grado di esaltare le eccellenze e le esperienze che promuoveremo durante i sei mesi dell evento Utilizzo di social network e definizione di App per comunicare soprattutto con i giovani; Organizzazione di una media strategy con la creazione di un social media team Siti dedicati: App VisitViterbo Utilizzo di canali di comunicazione di partner e vari attori istituzionali La figura del narratore di Comunità: persone preparate per raccontare la nostra storia

10 VITERBO, CITTÀ DEI PAPI Progetti di Marketing territoriale e accoglienza Viterbo ospiterà eventi e incontri sia per preparare all evento Expo 2015 che durante l esposizione. Verso Expo 2015 Realizzazione del calendario degli eventi e delle iniziative da divulgare nei siti istituzionali Realizzazione e diffusione di materiali su Expo 2015 Partecipazione a fiere ed eventi per promuovere l offerta turistica Organizzazione eventi dedicati all enogastronomia, alla cultura e all ambiente Percorsi dedicati alle scuole Durante Expo 2015 Potenziamento dell offerta turistica della città attraverso la promozione di percorsi tematici, di eventi culturali, enogastronomici ed educativi

11 VITERBO, CITTÀ DEI PAPI Realizzare un piano di marketing territoriale per costruire un offerta adeguata capace di catalizzare flussi turistici Expo 2015 Lancio logo di promozione Lancio #cittàdeipapi Utilizzo e valorizzazione del brand Unesco Lancio nuovo portale veicolo ufficiale delle attività e implementazione del sito Partecipazione a fiere ed eventi per promuovere l offerta Pubblicazione di guide/depliant/fascicoli Durante Expo 2015 Sviluppo sistema offerta turistica integrata, attraverso la progettazione e predisposizione di pacchetti mirati Promozione di itinerari tematici Promozione di percorsi turistici e enogastronomici

12 COME: VITERBO IN 9 PERCORSI Tema dell Expo 2015 è Nutrire il piante. Energie per la vita. Viterbo sceglie di declinare questo tema attraverso 9 percorsi tematici, in cui evidenziare la storia, la cultura e i valori del nostro territorio. Viterbo storica, con tutte le sue caratteristiche, i monumenti e i borghi Viterbo della Macchina di S. Rosa patrimonio dell Unesco, un brand da valorizzare per far crescere la città. Viterbo e le sue tradizioni, legate anche all enogastronomia e all agricoltura, alla qualità delle sue produzioni. Infine Viterbo per l innovazione: coniugare la storia con il futuro per costruire nuove risposte.

13 COME: VITERBO IN 9 PERCORSI 1. Viterbo città dei Papi 2. Viterbo tra papato e impero 3. Viterbo città degli Etruschi 4. Viterbo città di S. Rosa 5. Il cammino dell acqua 6. Cibo e turismo: tradizione e innovazione 7. L origine e la qualità 8. Itinerario della fede 9. I giardini: tra storia e cultura Questi percorsi sono da considerarsi come linea guida per orientare le scelte di promozione, di prodotti e progetti. Per ciascun percorso sono stati selezionati alcuni esempi. I percorsi sono da integrare ed ampliare, con l aiuto ed il supporto di tutti gli attori del territorio.

14 1. Viterbo Città dei Papi Cultura L archivio diocesano Il museo colle del Duomo Innovazione Il palazzo papale Il Duomo Il museo del Conclave Il coniglio Leprino I Papi Viterbesi Il coniglio al Buione La tradizione cerealicola viterbese: le zuppe, la panificazione, i dolci Territorio Cibo

15 2. Viterbo tra papato e impero Cultura Le mura della città Innovazione Le Torri e le Porte Il Borgo di Sanpellegrino Tuscia Film Fest Il Borgo di Pianoscarano Cineturismo Il cibo dei poveri nel medioevo San Pelllegrino in Fiore L acquacotta Ludika1243 Territorio Cibo

16 3. Viterbo città della Macchina di S. Rosa patrimonio dell Unesco Cultura Il Corteo Storico Innovazione Macchina di S. Rosa Il culto di S. Rosa nel mondo latino americano La casa di S. Rosa Il Museo dei Facchini Il festival Barocco La tradizione delle mini macchine di S. Rosa La biscotteria viterbese, il pane di S. Rosa, la ciambella all anice Il Tuscia Opera festival Territorio Cibo

17 4. Il cammino dell acqua Cultura Il Bagnaccio Innovazione Le fontane di Viterbo Il Bullicame e Dante Gestione di sistemi idrici (Unitus) Il mito di Ercole e le Terme viterbesi I legumi viterbesi Le filiere agroalimentari Territorio Cibo

18 5. Viterbo città degli Etruschi Cultura Il polo universitario Innovazione Il Museo Rocca Albornoz Le scuderie della Rocca Albornoz Il museo della ceramica Norchia e le Necropoli rupestri Le tombe di Castel D Asso I menu a Km zero Il Teatro di Ferento Territorio Cibo

19 6. Cibo, turismo e cultura: tradizione e innovazione Cultura ICult Incubatore Bic Lazio Innovazione Caffeina Festival Educazione alimentare nelle scuole (MIUR) Il polo universitario Festival Medioera L agricoltura sociale a Viterbo tra ricerca e azione: l Università e le esperienze Centro servizi: I portici del Comune Cultura in fattoria: le Fattorie didattiche Comprare in azienda dal produttore I formaggi del territorio e i formaggi di capra La Tuscia I presidi Slow Food Territorio Cibo

20 7. L origine e la qualità Cultura Carota viterbese (viola) Innovazione La Dop Tuscia Il pomodoro nero - Sun black Il Marchio Tuscia Viterbese L azienda didattico-sperimentale Lupori ex facoltà di Agraria I mercati del Biologico I mercati di Campagna Amica Doc Colli Etruschi La Susianella Territorio Gli oli Dop Tuscia A scuola di cucina in agriturismo Cibo

21 8. Itinerario della fede Cultura Le opere di Sebastiano del Piombo I Chiostri: Longobardo e S. Maria in Gradi Il museo diocesano e l archivio diocesano Innovazione Il turismo esperienziale La via francigena Egidio 17 Viterbo tra Riforma e Controriforma Le Chiese di Viterbo Cesare Brandi Viterbo e la teoria del restauro La Basilica de La Quercia Cibo, tradizioni, cultura e religione L abbazia Cistercense Camminata di san Clemente Territorio Cibo

22 9. I giardini: tra storia e cultura Cultura L orto botanico Il Comune di Viterbo per gli Orti cittadini Innovazione Il Giardino all Italiana: Villa Lante Il polo universitario Festival: Quartieri dell arte Prato Giardino Ville e Giardini storici e le Ville Liberty L agroalimentare Gli ortaggi viterbesi Territorio Le degustazioni guidate Cibo

Nutrire il pianeta, energia per la vita. Progetto di Elena Cazzaniga - Elena Riva Azienda Agricola La Botanica - Birago (MB)

Nutrire il pianeta, energia per la vita. Progetto di Elena Cazzaniga - Elena Riva Azienda Agricola La Botanica - Birago (MB) Nutrire il pianeta, energia per la vita Expo 2015 Sarà l'occasione anche per ripensare e riacquistare i vecchi saperi e sapori legati ai mestieri del cibo e dell'accoglienza. Includerà tutto ciò che riguarda

Dettagli

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L

C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L FOOD FILM FEST C I N E M A & C I B O F I L M F E S T I V A L BERGAMO 15-20 SETTEMBRE 2015 piazza dante - domus bergamo quadriportico del sentierone palazzo dei contratti e delle manifestazioni COSA - DOVE

Dettagli

Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015. Milano, 5 marzo 2015

Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015. Milano, 5 marzo 2015 Eccellenze alimentari, territori, turismo per Expo2015 Milano, 5 marzo 2015 1 EXPO 2015: VISITATORI POTENZIALI GfKEurisko EXPO 2015 Italia 2013 ITALIA ESTERO EUROPA 3.3-4.4mln 12-14 mln 6-8 mln + 20% REPEATERS

Dettagli

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015

ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 ROMA E IL LAZIO a Expo Milano 2015 EXPO 2015: UNA GRANDE OPPORTUNITÀ PER LA CRESCITA E IL LAVORO Attesi 20 milioni di visitatori Già venduti 8 milioni di biglietti 23,5 miliardi di indotto previsto tra

Dettagli

PROVINCIA DI TERNI LA VAL TIBERINA PRODOTTO TIPICO A KM 0

PROVINCIA DI TERNI LA VAL TIBERINA PRODOTTO TIPICO A KM 0 1 COMUNE DI OTRICOLI LA VAL TIBERINA PRODOTTO TIPICO A KM 0 Presso il centro storico di Otricoli dal 07 al 09 settembre 2012 si terrà OTRICOLI MUSIC FESTIVAL Eventi e Antiche Tradizioni, in Terra di Otricoli,

Dettagli

OBIETTIVI DEL MASTER

OBIETTIVI DEL MASTER L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. 2 turisti stranieri su 3 considerano la cultura e il cibo come principale motivazione di un viaggio in Italia e

Dettagli

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org

In collaborazione con. www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org In collaborazione con ti, ia! n o r P za, v en t r a p www.progettoscuola.expo2015.org www.expo2015.org MONZA APRIPISTA DEL PROGETTO: UN CONCORSO E 100 IDEE PER LA FASE PILOTA Sono state le scuole dell

Dettagli

Salone del turismo rurale

Salone del turismo rurale Salone del turismo rurale 5-8 novembre 2015 Il Salone del Turismo Rurale E il primo evento in Italia interamente dedicato al turismo e allo stile di vita rurale. 1 edizione Palaexpo Veronafiere 5-8 novembre

Dettagli

Il Canton Ticino a Expo 2015

Il Canton Ticino a Expo 2015 Il Canton Ticino a Expo 2015 Paolo Beltraminelli Presidente del Consiglio di Stato Luigi Pedrazzini Delegato cantonale Expo 2015 del Consiglio di Stato Giampiero Gianella Cancelliere dello Stato Il Canton

Dettagli

Stefania Cerutti. Università degli Studi del Piemonte Orientale

Stefania Cerutti. Università degli Studi del Piemonte Orientale Marketing territoriale, l approccio integrato delle filiere Stefania Cerutti Università degli Studi del Piemonte Orientale Agenda il territorio come sistema il marketing del territorio i prodotti turistici

Dettagli

CONFAGRICOLTURA ALL ESPOSIZIONE UNIVERSALE EXPO 2015

CONFAGRICOLTURA ALL ESPOSIZIONE UNIVERSALE EXPO 2015 CONFAGRICOLTURA ALL ESPOSIZIONE UNIVERSALE EXPO 2015 Expo 2015 si svolgerà a Milano dal 1 maggio al 31 ottobre 2015. Si tratta di un evento educativo, scientifico e culturale che riunisce Paesi, organizzazioni,

Dettagli

INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A PARTECIPARE ALL ANIMAZIONE DI PIAZZETTA PIACENZA PADIGLIONE ITALIA

INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A PARTECIPARE ALL ANIMAZIONE DI PIAZZETTA PIACENZA PADIGLIONE ITALIA INVITO A PRESENTARE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE A PARTECIPARE ALL ANIMAZIONE DI PIAZZETTA PIACENZA PADIGLIONE ITALIA PER LA PROMOZIONE DEL SISTEMA CULTURALE, SCIENTIFICO, TURISTICO, SPORTIVO ED ENOGASTRONOMICO

Dettagli

Chi siamo: Trame Territoriali è una Società di servizi non profit e una OLTA Tour Operator On Line

Chi siamo: Trame Territoriali è una Società di servizi non profit e una OLTA Tour Operator On Line TRAME TERRITORIALI Chi siamo: Trame Territoriali è una Società di servizi non profit e una OLTA Tour Operator On Line Cosa facciamo: Trame valorizza il territorio attraverso l identificazione, la selezione,

Dettagli

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE

PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015: IL PALINSESTO EVENTI UNA PIATTAFORMA IN CONTINUA EVOLUZIONE Il Sito Espositivo 2 Padiglione Italia: Palazzo Italia e Cardo Il cuore del Sito Espositivo 3 Padiglione Italia:

Dettagli

Rassegna stampa 2014 Testata Tipologia Data Titolo articolo Diffusione

Rassegna stampa 2014 Testata Tipologia Data Titolo articolo Diffusione Rassegna stampa 2014 Testata Tipologia Data Titolo articolo Diffusione 1 online 17 settembre 2014 Expo rurale porta la campagna nel cuore di Firenze 11.384.200 2 online 18 settembre 2014 Il programma della

Dettagli

SCUOLA DI COMUNICAZIONE. Proposta di MASTER di Primo livello in. MANAGEMENT e COMUNICAZIONE DEL MADE IN ITALY:

SCUOLA DI COMUNICAZIONE. Proposta di MASTER di Primo livello in. MANAGEMENT e COMUNICAZIONE DEL MADE IN ITALY: SCUOLA DI COMUNICAZIONE Proposta di MASTER di Primo livello in MANAGEMENT e COMUNICAZIONE DEL MADE IN ITALY: Promozione enogastronomica e valorizzazione delle eccellenze del territorio A.A.2014-15 Premessa

Dettagli

A SCUOLA CON GUSTO. Progetto di educazione alimentare, sensoriale e del gusto

A SCUOLA CON GUSTO. Progetto di educazione alimentare, sensoriale e del gusto A SCUOLA CON GUSTO Progetto di educazione alimentare, sensoriale e del gusto Il progetto A SCUOLA CON GUSTO Il progetto A SCUOLA CON GUSTO, giunto oggi alla quarta edizione, mira ad avvicinare adulti e

Dettagli

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015

COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Gianfranco Castelli COMITATO TECNICO LAZIO PER EXPO 2015 Linee di indirizzo 8 febbraio 2013 «Nutrire il pianeta. Energia per la vita» è il tema dell Esposizione Universale - Expo 2015 che sarà inaugurata

Dettagli

Un grande evento enogastronomico che diventa anche sociale culturale e economico

Un grande evento enogastronomico che diventa anche sociale culturale e economico Un grande evento enogastronomico che diventa anche sociale culturale e economico pag. 1/8 prodotti autoctoni cucina regionale artigiani del gusto corsi di cucina dal 31 ottobre al 3 novembre 2013 i food

Dettagli

promozione ospitalità formazione sviluppo + 120 + 2000 + 4000 comuni realtà ristorative imprese posti letto ENTI & MUNICIPALITÀ

promozione ospitalità formazione sviluppo + 120 + 2000 + 4000 comuni realtà ristorative imprese posti letto ENTI & MUNICIPALITÀ V E R S O BENVENUTI DA NOI - RELAZIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGETTO - 16 comuni + 120 realtà ristorative + 2000 imprese + 4000 posti letto ENTI & MUNICIPALITÀ RISTORANTI E AGRITURISMI AZIENDE & ARTIGIANI

Dettagli

l identità aziendale

l identità aziendale l identità aziendale i valori cooperativi Crediamo nella CULTURA come valore di tutti. Crediamo che la COOPERAZIONE sia la forma d impresa più innovativa e funzionale alla creazione di un nuovo modello

Dettagli

relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI)

relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI) relatore: Pietro Petraroia Mercoledì 30 ottobre 2013 Palazzo Leone da Perego Via Gilardelli, 10 Legnano (MI) Lavori in corso www.expocantiere.expo2015.org www.expo2015.org Come si fa un EXPO? FREQUENZA

Dettagli

PROGETTO REGIONALE FILIERA CORTA Rete regionale per la valorizzazione dei prodotti agricoli toscani.

PROGETTO REGIONALE FILIERA CORTA Rete regionale per la valorizzazione dei prodotti agricoli toscani. ALLEGATO A REGIONE TOSCANA DIREZIONE GENERALE SVILUPPO ECONOMICO PROGETTO REGIONALE FILIERA CORTA Rete regionale per la valorizzazione dei prodotti agricoli toscani. 1 PREMESSA Molti avvenimenti in questi

Dettagli

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA. per gli SPONSOR

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA. per gli SPONSOR 13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA per gli SPONSOR BENVENUTO IN UNIRETE Il grande evento B2B di due giorni dedicato alla crescita del networking e del business delle aziende del Lazio associate

Dettagli

MAGISTER ARCHEOCHEF è un progetto promosso dal Polo Qualità di Napoli USR per la Campania la cui finalità è

MAGISTER ARCHEOCHEF è un progetto promosso dal Polo Qualità di Napoli USR per la Campania la cui finalità è Che cos è MAGISTER ARCHEOCHEF è un progetto promosso dal Polo Qualità di Napoli USR per la Campania la cui finalità è innovare la modalità di fare didattica nella scuola; promuovere i territori della Campania

Dettagli

Treno Verde 2015. A.A.A. #tipicongusto cercasi

Treno Verde 2015. A.A.A. #tipicongusto cercasi Treno Verde 2015 Un edizione tutta speciale quella del Treno Verde 2015: dal 18 febbraio all 11 aprile, 15 tappe dalla Sicilia alla Lombardia per raccogliere e portare a Expo Milano, l esposizione universale

Dettagli

artigianato sardo tradizione, arte e design progetto preliminare di valorizzazione e promozione commercializzazione e tutela

artigianato sardo tradizione, arte e design progetto preliminare di valorizzazione e promozione commercializzazione e tutela artigianato sardo tradizione, arte e design progetto preliminare di valorizzazione e promozione commercializzazione e tutela francesco morandi sommario azione 1 _ il marchio ISOLA azione 2 _ la rete degli

Dettagli

Borghi Autentici d Italia Progetto Comunita Ospitale

Borghi Autentici d Italia Progetto Comunita Ospitale Borghi Autentici d Italia Progetto Comunita Ospitale RETE BAI Sardegna Progetto finanziato dalla Regione Autonoma della Sardegna ai sensi dell'art.4 della Legge Regionale n 6 del 15 marzo 2012 (Legge Finanziaria)

Dettagli

Il Progetto Oltrebampe

Il Progetto Oltrebampe Il Progetto in sintesi Il Progetto Oltrebampe Oltre bambini e prodotti agricoli di eccellenza Descrizione del progetto OltreBampè affronta il tema dello sviluppo sostenibile dei sistemi urbani, facendo

Dettagli

FOCUS GROUP: LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI ATTRAVERSO LE FILIERE CORTE E MODALITA DI COMMERCIALIZZAZIONE

FOCUS GROUP: LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI ATTRAVERSO LE FILIERE CORTE E MODALITA DI COMMERCIALIZZAZIONE FOCUS GROUP: LA VALORIZZAZIONE DEI PRODOTTI AGRICOLI ATTRAVERSO LE FILIERE CORTE E MODALITA DI COMMERCIALIZZAZIONE Progettiamo insieme il piano di azione locale leader verso il 2020: partecipa anche tu!

Dettagli

www.mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma Tel 0342-615355 e-mail dottirinzoni@mt-consulting.it

www.mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma Tel 0342-615355 e-mail dottirinzoni@mt-consulting.it Inserire un disegno BANDO DAT DAT MORBEGNO: Mo.Ma I PROMOTORI I promotori del progetto DAT COMUNE DI MORBEGNO ENTE CAPOFILA TRAONA DAZIO- CIVO MELLO CERCINO COSIO VALTELLINO - MANTELLO ROGOLO - VALMASINO

Dettagli

WP2.1 Analisi di contesto Schede tecniche

WP2.1 Analisi di contesto Schede tecniche Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l Europa investe nelle zone rurali. Misura 421- Cooperazione transnazionale- Rete transnazionale della ruralità solidale, del turismo locale sostenibile,

Dettagli

LA MOSTRA SENSATIONAL UMBRIA CON GLI SCATTI DI STEVE

LA MOSTRA SENSATIONAL UMBRIA CON GLI SCATTI DI STEVE DAL 1 AL 30 NOVEMBRE PROTAGONISTA L UMBRIA CON FRANTOI APERTI 5 WEEKEND DEDICATI ALL OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA E AI PRODOTTI AGROALIMENTARI DI QUALITA TRA DEGUSTAZIONI, PASSEGGIATE, CONVEGNI, MUSICA LA

Dettagli

Programma di eventi culturali finalizzato alla promozione turistica del territorio ed alla valorizzazione del Carignano del Sulcis.

Programma di eventi culturali finalizzato alla promozione turistica del territorio ed alla valorizzazione del Carignano del Sulcis. ALLEGATO 1 Programma di eventi culturali finalizzato alla promozione turistica del territorio ed alla valorizzazione del Carignano del Sulcis Relazione 1 PREMESSA Il settore turistico rappresenta per il

Dettagli

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 1. INDICE 2. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 3. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 4. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 5. MISSION pag. 4 6. APPROCCIO pag. 4 7. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013

Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 Good Food in Good Fashion Milano Moda Donna Settembre 2013 PREMESSA L Associazione Maestro Martino ha lo scopo di promuovere il territorio lombardo e le sue eccellenze attraverso la Cucina d Autore. L

Dettagli

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI

FIGURA PROFESSIONALE SBOCCHI OCCUPAZIONALI L Italia è una delle 5 maggiori destinazioni al mondo per turismo culturale e ambientale. Vanta, inoltre, una varietà e una ricchezza di produzioni e tipicità enogastronomiche difficilmente riscontrabile

Dettagli

PROGETTO DISTRETTI CULTURALI

PROGETTO DISTRETTI CULTURALI PROGETTO DISTRETTI CULTURALI Il progetto Distretti culturali nasce da un idea di Fondazione Cariplo per integrare la valorizzazione del patrimonio culturale con una più generale strategia di sviluppo del

Dettagli

Assessorato al lavoro e Attività produttive

Assessorato al lavoro e Attività produttive Assessorato al lavoro e Attività produttive Lavoro, sviluppo economico, commercio e mercati, pubblicità e affissioni, tutela dei consumatori, polizia amministrativa, artigianato, impianti tecnologici,

Dettagli

CINQUE AZIENDE REATINE AL SALONE DEL GUSTO DI SLOW FOOD

CINQUE AZIENDE REATINE AL SALONE DEL GUSTO DI SLOW FOOD rietilife.it http://www.rietilife.it/2014/10/20/cinque-aziende-reatine-al-salone-del-gusto-di-slow-food/ CINQUE AZIENDE REATINE AL SALONE DEL GUSTO DI SLOW FOOD Dal 23 al 27 ottobre le eccellenze enogastronomiche

Dettagli

ESSEREMILIANO IL TERRITORIO REGGIANO PROTAGONISTA PRIMA, DURANTE E DOPO EXPO 2015

ESSEREMILIANO IL TERRITORIO REGGIANO PROTAGONISTA PRIMA, DURANTE E DOPO EXPO 2015 ESSEREMILIANO IL TERRITORIO REGGIANO PROTAGONISTA PRIMA, DURANTE E DOPO EXPO 2015 EXPO 2015 E IL TERRITORIO DI REGGIO EMILIA Dal 1 maggio al 31 ottobre 2015 l Esposizione Universale di Milano, incentrata

Dettagli

Processi partecipativi per un economia locale sostenibile nel Parco Agricolo Sud Milano

Processi partecipativi per un economia locale sostenibile nel Parco Agricolo Sud Milano Engaging local communities in nature conservation developing toolbox L Aquila october 12, 2012 Processi partecipativi per un economia locale sostenibile nel Parco Agricolo Sud Milano Marisa Cengarle Forum

Dettagli

Progetto Ambassador Expo in Città

Progetto Ambassador Expo in Città Progetto Ambassador Expo in Città Esclusiva Confcommercio Milano per Expo Milano 2015 (in fase di definizione) 8 luglio 2014 Visual: urbanfile.org Expo in Città Presentato il 30 aprile a Palazzo Marino

Dettagli

BREND. COS È E PERCHÉ È UTILE ALLA TUA AZIENDA?

BREND. COS È E PERCHÉ È UTILE ALLA TUA AZIENDA? BREND. COS È E PERCHÉ È UTILE ALLA TUA AZIENDA? BREND. COS È E PERCHÉ È UTILE ALLA TUA AZIENDA? BREND è un nuovo polo multiespositivo, che nasce in stretta correlazione con Padiglione Italia Expo2015,

Dettagli

Alberto Peruzzini TOSCANA PROMOZIONE Roma, 26 Marzo 2015

Alberto Peruzzini TOSCANA PROMOZIONE Roma, 26 Marzo 2015 Alberto Peruzzini TOSCANA PROMOZIONE Roma, 26 Marzo 2015 SPAZIO REGIONE TOSCANA Padiglione Italia 1-28 maggio 2015 Spazio istituzionale di 206 MQ LO SPAZIO LO SPAZIO Sono Secoli che viviamo nel futuro

Dettagli

CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A.

CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A. CULTURA DEL CIBO E DEL VINO PER LA VALORIZZAZIONE E LA PROMOZIONE DELLE RISORSE ENOGASTRONOMICHE LIVELLO I - EDIZIONE X A.A. 2015-2016 Presentazione Il percorso formativo è strutturato, attraverso un approccio

Dettagli

IL PARCO DELLA BIODIVERSITA' E IL PADIGLIONE DEL BIOLOGICO A EXPO

IL PARCO DELLA BIODIVERSITA' E IL PADIGLIONE DEL BIOLOGICO A EXPO EXPO MILANO 2015 NUTRIRE IL PIANETA, ENERGIA PER LA VITA BOLOGNA FIERE Official Partner Expo Milano 2015 IL PARCO DELLA BIODIVERSITA' E IL PADIGLIONE DEL BIOLOGICO A EXPO Roma, 23 aprile 2015 IL PARCO

Dettagli

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa»

EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» EXPO Una vetrina sul mondo Gli strumenti di Intesa Sanpaolo per le imprese: Il portale «Created in Italia» e «Candida la tua impresa» Forlì, 16 gennaio 2015 1 L Esposizione Universale Expo Milano 2015

Dettagli

P.O. Marittimo Italia Francia Bambini e Prodotti di Eccellenza. Genova 19 novembre 2010

P.O. Marittimo Italia Francia Bambini e Prodotti di Eccellenza. Genova 19 novembre 2010 P.O. Marittimo Italia Francia Bambini e Prodotti di Eccellenza Grazia Manca U.O.Informazione Comunitaria Dipartimento della Multifunzionalità dell Azienda Agricola e delle Filiere Agroalimentari per lo

Dettagli

EXPO E TERRITORI. Viaggio alla scoperta dei tesori nascos2 e delle eccellenze agroalimentari d Italia (inizia&va n. 24 di Agenda Italia 2015)

EXPO E TERRITORI. Viaggio alla scoperta dei tesori nascos2 e delle eccellenze agroalimentari d Italia (inizia&va n. 24 di Agenda Italia 2015) 1. EXPO E TERRITORI In vista di EXPO Milano 2015, l Esposizione Universale che l Italia ospiterà tra maggio e o

Dettagli

TUSCIA WEB. 11 aprile 2012. Cronaca - Olivicoltori Vetralla e del Consorzio valori e Sapori della Tuscia al forum dell'agricoltura di Piacenza

TUSCIA WEB. 11 aprile 2012. Cronaca - Olivicoltori Vetralla e del Consorzio valori e Sapori della Tuscia al forum dell'agricoltura di Piacenza TUSCIA WEB 11 aprile 2012 Cronaca - Olivicoltori Vetralla e del Consorzio valori e Sapori della Tuscia al forum dell'agricoltura di Piacenza Due cooperative viterbesi al Qui da noi - Due cooperative viterbesi

Dettagli

PROGRAMMA N. 1: PER IL COMMERCIO, IL TURISMO, IL RILANCIO DEL CENTRO E DEI BORGHI

PROGRAMMA N. 1: PER IL COMMERCIO, IL TURISMO, IL RILANCIO DEL CENTRO E DEI BORGHI PROGRAMMA N. 1: PER IL COMMERCIO, IL TURISMO, IL RILANCIO DEL CENTRO E DEI BORGHI 7 8 PROGETTO 1.1: GLI INTERVENTI A FAVORE DELL ARTIGIANATO, DEL COMMERCIO, DEGLI ESERCIZI OBIETTIVI PER IL TRIENNIO 2014-2016

Dettagli

PAG. 3 PERCHÉ PAG. 5 COME PAG. 6 CHI PAG. 9 DOVE \ QUANDO PAG. 10 COSA

PAG. 3 PERCHÉ PAG. 5 COME PAG. 6 CHI PAG. 9 DOVE \ QUANDO PAG. 10 COSA PROGETTO INTEGRATO DI COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE E PROMO COMMERCIALIZZAZIONE PER EXPO2015 PAG. 3 PERCHÉ PAG. 5 COME PAG. 6 CHI PAG. 9 DOVE \ QUANDO PAG. 10 COSA Il progetto Sardinia Expo2015 è stato interamente

Dettagli

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016

PROGETTO. Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival. Torino 25-26-27 febbraio 2016 PROGETTO Festival del Giornalismo Alimentare International Food Journalism Festival Torino 25-26-27 febbraio 2016 Aggiornamento 28 settembre 2015 SCENARIO In Italia, manca una manifestazione di respiro

Dettagli

Molise verso EXPO 2015 >> Gli Obiettivi

Molise verso EXPO 2015 >> Gli Obiettivi IL MOLISE ALL EXPO Molise verso EXPO 2015 >> Gli Obiettivi La Regione Molise verso EXPO 2015 (Obiettivi) Sviluppo dell Immagine territoriale Creazione di canali commerciali Internazionali per il comparto

Dettagli

www.foodandwinetravel.it

www.foodandwinetravel.it FOOD AND WINE TRAVEL L ESPERIENZA DI UN VIAGGIO DAL GUSTO ITALIANO FOOD WINE TRAVEL CORSO SPECIALIST Direttore del corso: Alessio Consoli www.foodandwinetravel.it FIGURA PROFESSIONALE A CHI SI RIVOLGE

Dettagli

Sviluppo dell agricoltura multifunzionale nell area del Parco Agricolo Sud Milano. I casi dei circuiti ciclo turistici LET e dei servizi

Sviluppo dell agricoltura multifunzionale nell area del Parco Agricolo Sud Milano. I casi dei circuiti ciclo turistici LET e dei servizi Sviluppo dell agricoltura multifunzionale nell area del Parco Agricolo Sud Milano. I casi dei circuiti ciclo turistici LET e dei servizi di catering PARC Maria Pia Sparla Responsabile Servizio Valorizzazione

Dettagli

Milano, 12 maggio 2014 Safety for food

Milano, 12 maggio 2014 Safety for food Milano, 12 maggio 2014 Safety for food Innanzitutto faccio i complimenti ai ministeri della Salute e delle Politiche Agricole, al CNR, a Cisco e al Museo della Scienza per aver promosso questa importante

Dettagli

SCHEDA DI PROGETTO ORTO IN CONDOTTA

SCHEDA DI PROGETTO ORTO IN CONDOTTA ALLEGATO A SCHEDA DI PROGETTO ORTO IN CONDOTTA 1. IL TEMA L Orto in Condotta Realizzazione di orti per promuovere e sviluppare l educazione alimentare e ambientale nelle scuole. Costituzione di una comunità

Dettagli

Expo 2015 Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015

Expo 2015 Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015 Expo 2015 Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015 In occasione di Expo 2015, Confagricoltura ha scelto per il suo fuori Expo una magnifica location nel cuore di Milano:

Dettagli

T.E.R.R.A. TRADIZIONI ECCELLENZE RACCHIUSE E RADICATE NELL ALIMENTAZIONE

T.E.R.R.A. TRADIZIONI ECCELLENZE RACCHIUSE E RADICATE NELL ALIMENTAZIONE COMUNE DI BRUINO Provincia di Torino CAP 10090 Piazza Municipio, n. 3 - Tel. 011 9094411 - Fax 011 9084541 www.comune.bruino.to.it - e-mail ambiente.ecologia@comune.bruino.to.it Settore Urbanistica, Lavori

Dettagli

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti:

IL PROGETTO. Per raggiungere i propri obiettivi, Copagri Expo ha creato il brand LOVE IT, attraverso cui realizzerà un progetto in tre punti: CHI SIAMO Copagri Expo ha lo scopo di favorire lo sviluppo delle aziende del food italiano e la diffusione dei prodotti del made in Italy autentico. E una realtà nata dall incontro di tre grandi opportunità.

Dettagli

STORYTELLING RACCONTA IL SUD EST

STORYTELLING RACCONTA IL SUD EST Città di Noto STORYTELLING RACCONTA IL SUD EST Azione di promozione e di marketing internazionale del Distretto del Sud Est per l incremento e la destagionalizzazione dei flussi turistici Noto, 27 novembre

Dettagli

www.expoveneto.it EXPO 2015

www.expoveneto.it EXPO 2015 www.expoveneto.it La piattaforma web ufficiale della Regione Veneto per l EXPO 2015 L Esposizione Universale sarà un occasione straordinaria di supporto alla crescita e al rilancio economico, confermando

Dettagli

UNA RETE PER LO SVILUPPO DI UNA REGIONE VIRTUALE EUROPEA - ITINERARI LONGOBARDI -

UNA RETE PER LO SVILUPPO DI UNA REGIONE VIRTUALE EUROPEA - ITINERARI LONGOBARDI - Sito seriale I LONGOBARDI IN ITALIA UNA RETE PER LO SVILUPPO DI UNA REGIONE VIRTUALE EUROPEA - ITINERARI LONGOBARDI - Realizzazione: Bruno Cesca Marzo 2013 CONDIVIDERE PER CAPIRE DALLA CONDIVISIONE ALLO

Dettagli

16 DICEMBRE 2008. Sinergie per una corretta alimentazione

16 DICEMBRE 2008. Sinergie per una corretta alimentazione 16 DICEMBRE 2008 Sinergie per una corretta alimentazione Le competenze del Mipaaf Il Mipaaf ha tra le sue competenze la promozione e lo sviluppo delle politiche alimentari nazionali. In particolare il

Dettagli

Bologna Abstract: Hotel School S. Cristina è incontro tra formazione e accoglienza, turismo come esperienza e gioia dei sensi, sapori della città e

Bologna Abstract: Hotel School S. Cristina è incontro tra formazione e accoglienza, turismo come esperienza e gioia dei sensi, sapori della città e Hotel School S. Cristina: fare, gustare, sperimentare un altro punto di vista su Bologna Abstract: Hotel School S. Cristina è incontro tra formazione e accoglienza, turismo come esperienza e gioia dei

Dettagli

Pesaro distretto di eventi e festival Il Distretto Culturale Evoluto di Pesaro si presenta alla città.

Pesaro distretto di eventi e festival Il Distretto Culturale Evoluto di Pesaro si presenta alla città. Pesaro distretto di eventi e festival Il Distretto Culturale Evoluto di Pesaro si presenta alla città. Pesaro distretto di eventi e festival Il Distretto Culturale Evoluto 1 Il distretto culturale evoluto

Dettagli

«Expo in Città» Confcommercio Milano per Expo Milano 2015. (in fase di definizione) Visual: urbanfile.org

«Expo in Città» Confcommercio Milano per Expo Milano 2015. (in fase di definizione) Visual: urbanfile.org «Expo in Città» Confcommercio Milano per Expo Milano 2015 (in fase di definizione) Visual: urbanfile.org Expo 2015 in breve Parigi, 31 marzo 2008: Milano si aggiudica Expo 2015 Tema: Nutrire il Pianeta,

Dettagli

Milano: a place to BE

Milano: a place to BE Milano: a place to BE Progetto voluto fortemente dal Comune di Milano e dalla Camera di Commercio di Milano, con il sostegno di Expo Milano 2015, per «creare e gestire un programma integrato di attività/eventi

Dettagli

OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015

OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015 OSPITALITA ITALIANA ITALIAN QUALITY EXPERIENCE Il Bel paese, la sua storia, le sue produzioni in mostra all Expo 2015 Agenda Italia 2015 - Master Plan del Governo per Expo Milano 2015 INIZIATIVA N. 17

Dettagli

Costruendo valore per il turismo in Lombardia

Costruendo valore per il turismo in Lombardia Costruendo valore per il turismo in Lombardia Chi siamo Explora S.C.p.A. ha il compito di promuovere la Lombardia e Milano sul mercato turistico nazionale ed internazionale. La società opera esattamente

Dettagli

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA ESPOSITORI

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA ESPOSITORI 13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA ESPOSITORI BENVENUTO IN UNIRETE Il grande evento B2B di due giorni dedicato alla crescita del networking e del business delle aziende del Lazio associate

Dettagli

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO

1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO CARTELLA STAMPA di 0. INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE EXPLORA pag. 3 3. LA SUA IDENTITÀ pag. 3 4. MISSION pag. 4 5. APPROCCIO pag. 4 6. ELEMENTI DISTINTIVI

Dettagli

CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE

CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE CARTA DEL TURISMO RESPONSABILE DI COMUNITA CONCA BARESE Noi cittadini, Associazioni, Operatori economici ed Istituzioni delle comunità ricadenti sul territorio del GAL CONCA BARESE, sottoscriviamo questo

Dettagli

Federazione Strade dei Vini e Sapori di Lombardia

Federazione Strade dei Vini e Sapori di Lombardia Federazione Strade dei Vini e Sapori di Lombardia SITUAZIONE DELLA FEDERAZIONE DELLE STRADE DEL VINO E DEI SAPORI DI LOMBARDIA A DICEMBRE 2013 La Federazione delle Strade del vino e dei sapori di Lombardia

Dettagli

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015

IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 IDEE IN COMUNE DESTINATION EXPO MILANO 2015 CALL RISERVATA AI COMUNI ITALIANI E AI LORO TERRITORI PER LA PRESENZA NEL PADIGLIONE DELLA SOCIETA CIVILE IN EXPO MILANO 2015 1. PREMESSA L'assegnazione a Milano

Dettagli

Scheda per la rilevazione delle caratteristiche dei soggetti aderenti alla

Scheda per la rilevazione delle caratteristiche dei soggetti aderenti alla Scheda per la rilevazione delle caratteristiche dei soggetti aderenti alla Rete territoriale a sostegno del sistema provinciale di istruzione e formazione per la musica e la valorizzazione dell arte liutaria

Dettagli

CAPOFILA. Sostegno allo sviluppo del turismo rurale nel territorio a Sud della provincia di Padova. Collaborazioni PRESENTAZIONE AZIONI IN-FORMATIVE

CAPOFILA. Sostegno allo sviluppo del turismo rurale nel territorio a Sud della provincia di Padova. Collaborazioni PRESENTAZIONE AZIONI IN-FORMATIVE CAPOFILA Sostegno allo sviluppo del turismo rurale nel territorio a Sud della provincia di Padova PRESENTAZIONE AZIONI IN-FORMATIVE PRESENTAZIONE AZIONI IN-FORMATIVE Destinatari-Beneficiari (appartenenti

Dettagli

La Valorizzazione turistica ed enogastronomica dell entroterra entroterra ligure

La Valorizzazione turistica ed enogastronomica dell entroterra entroterra ligure La Valorizzazione turistica ed enogastronomica dell entroterra entroterra ligure Salone Sapori da Sfogliare- Genova 21.06.2013 Dott.ssa Susanna Citi_ Gal Provincia della Spezia Art.65 Reg. 1695/2005- Cooperazione

Dettagli

Presentazione Evento. 24/30 Novembre 2014

Presentazione Evento. 24/30 Novembre 2014 Presentazione Evento 24/30 Novembre 2014 Brescia Gustosa è un collettore di eventi mirati alla promozione e valorizzazione delle caratteristiche e delle eccellenze del nostro territorio, bresciano e italiano,

Dettagli

Scuola Food Concorso Didattico per le Scuole Paritarie Istituto Comprensivo Serve di Maria verso EXPO 2015

Scuola Food Concorso Didattico per le Scuole Paritarie Istituto Comprensivo Serve di Maria verso EXPO 2015 e di Prato temurlo xpo 2015 Scuola Food Concorso Didattico per le Scuole Paritarie Istituto Comprensivo Serve di Maria verso EXPO 2015 di Prato di Prato Frutta e verdura in grandi quantità. Un po di pasta

Dettagli

I PROGETTI INTERREGIONALI IN AMBITO TURISTICO

I PROGETTI INTERREGIONALI IN AMBITO TURISTICO I PROGETTI INTERREGIONALI IN AMBITO TURISTICO I Progetti interregionali dell Assessorato al Turismo Nell ottica di valorizzazione e di una maggiore fruibilità di siti e beni a carattere storicoartistico,

Dettagli

LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015

LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015 LE ESPOSIZIONI UNIVERSALI ED EXPO MILANO 2015 3 Cosa è una Esposizione Universale Da oltre 100 anni, le Esposizioni Universali hanno un posto d eccellenza nell'educazione dei cittadini, del mondo e nel

Dettagli

Pizzafestival Pizzafestival dal 22 giugno al 5 luglio pizzerie affiliate all AVPN nel mondo

Pizzafestival Pizzafestival dal 22 giugno al 5 luglio pizzerie affiliate all AVPN nel mondo Pizzafestival La seconda edizione del Pizzafestival si svolgerà dal 22 giugno al 5 luglio all interno delle pizzerie affiliate all AVPN nel mondo ed in alcune delle principali location della città di Napoli.

Dettagli

INSIEME PROTAGONISTI DELLA RIPRESA

INSIEME PROTAGONISTI DELLA RIPRESA INSIEME PROTAGONISTI DELLA RIPRESA SETTORE TURISMO IMPRESE ADERENTI 15 SITO WEB www.alberghilamilanocheconviene.it RETE DI STRUTTURE ALBERGHIERE DELL ALTO MILANESE NATA IN OCCASIONE DI EXPO. PROMUOVE PACCHETTI

Dettagli

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana

PROGETTO Impari S. Impari S. Repubblica Italiana PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna PROGETTO Interventi di informazione, formazione e azioni di sistema per le aree GAL della Sardegna Lo

Dettagli

LE STRADE DEL VINO. Corso di Marketing delle imprese agroalimentari. La Strada dei Sapori del Medio Tirreno Cosentino. Prof. Gervasio Antonelli

LE STRADE DEL VINO. Corso di Marketing delle imprese agroalimentari. La Strada dei Sapori del Medio Tirreno Cosentino. Prof. Gervasio Antonelli Corso di Marketing delle imprese agroalimentari Prof. Gervasio Antonelli LE STRADE DEL VINO La Strada dei Sapori del Medio Tirreno Cosentino A cura di: Mario Motolese Erika Venturini Indice Cos è una strada

Dettagli

Comunità Ospitali. gente che ama ospitare

Comunità Ospitali. gente che ama ospitare Comunità Ospitali gente che ama ospitare Cos'è una Comunità Ospitale? La Comunità Ospitale è un luogo e una destinazione in cui gli ospiti/turisti si sentono Cittadini seppure temporanei identificandosi

Dettagli

Il bottone all attacco! Una buona prassi nella gestione di un piccolo Museo

Il bottone all attacco! Una buona prassi nella gestione di un piccolo Museo Battaglia Terme, 27 Ottobre 2011 Il bottone all attacco! Una buona prassi nella gestione di un piccolo Museo A cura di Chiara Marziani e Ilaria Picardi Università di Bologna ZoneModa Rimini LOCALIZZAZIONE

Dettagli

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013

CARTELLA STAMPA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE. Milano, 10 Dicembre 2013 CARTELLA STAMPA di CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE Turismo integrato, motore di Expo 2015 Milano, 10 Dicembre 2013 INDICE 1. EXPO 2015: UNA GRANDE SFIDA PER IL TURISMO ITALIANO pag. 3 2. PERCHÉ NASCE

Dettagli

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE

CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE CORSO DI SPECIALIZZAZIONE STRATEGIE DI MARKETING E COMUNICAZIONE PER LA PROMOZIONE DEL TERRITORIO E DELLE PRODUZIONI AGROALIMENTARI TIPICHE PROGETTO. Promuovere uno sviluppo economico basato sul territorio

Dettagli

AGROALIMENTARE E OSPITALITA. Percorsi di Qualità in Provincia di Oristano. Il Marchio di Qualità Ospitalità Italiana"

AGROALIMENTARE E OSPITALITA. Percorsi di Qualità in Provincia di Oristano. Il Marchio di Qualità Ospitalità Italiana AGROALIMENTARE E OSPITALITA. Percorsi di Qualità in Provincia di Oristano Il Marchio di Qualità Ospitalità Italiana" e Le Strade dei Tesori e del Gusto MARCHIO DI QUALITA OSPITALITA ITALIANA PER LE IMPRESE

Dettagli

Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015. Nuova proposta di partecipazione

Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015. Nuova proposta di partecipazione Il negozio di Confagricoltura Veneto a Milano 28 Settembre 11 Ottobre 2015 Nuova proposta di partecipazione In occasione di Expo 2015, Confagricoltura ha scelto per il suo fuori Expo una magnifica location

Dettagli

www.presidenzaitaliana.eu

www.presidenzaitaliana.eu Luglio>>dicembre 2014 Organizza o partecipa ad un evento a Bruxelles : >> Conferenze e seminari >> Eventi promozionali >> Eventi culturali >> Incontri di Networking >> Corsi di europrogettazione www.presidenzaitaliana.eu

Dettagli

Mediet erranea. Sapori e profumi dal Mediterraneo. Festival del buon mangiare e del buon vivere

Mediet erranea. Sapori e profumi dal Mediterraneo. Festival del buon mangiare e del buon vivere Mediet erranea Sapori e profumi dal Mediterraneo Festival del buon mangiare e del buon vivere Piazza Armerina 16 19 marzo 2013 Chiostro dei Gesuiti centro storico Piazza: un modello di sviluppo Piazza

Dettagli

PIANO REGIONALE DI AZIONE AMBIENTALE 2008-2010

PIANO REGIONALE DI AZIONE AMBIENTALE 2008-2010 REGIONE EMILIA ROMAGNA PIANO REGIONALE DI AZIONE AMBIENTALE 2008-2010 CONSORZIO PARCO REGIONALE BOSCHI DI CARREGA PROGETTO ESECUTIVO A SCUOLA DI BIODIVERSITA : percorsi di partecipazione linea B del bando

Dettagli

La Puglia del Gusto al Salone di Torino

La Puglia del Gusto al Salone di Torino Dal 21 al 25 ottobre al Lingotto Fiere con Regione Puglia, Unioncamere e Slow Food La Puglia del Gusto al Salone di Torino 48 aziende, 45 bancarelle e 12 Presidi tra degustazioni, itinerari e laboratori

Dettagli

UN ORTO DI CLASSE Curare la terra, nutrire la vita.

UN ORTO DI CLASSE Curare la terra, nutrire la vita. UN ORTO DI CLASSE Curare la terra, nutrire la vita. Progetto rivolto alle classi della scuola primaria e secondaria di primo grado dell Emilia Romagna a.s. 2014-2015 Novità 2014/15 KIT PER ORTO DEL CONTADINO

Dettagli

PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA 2007-2013 - PSR CALABRIA

PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA 2007-2013 - PSR CALABRIA PROGRAMMAZIONE COMUNITARIA 2007-2013 - PSR CALABRIA IL PIANO DI SVILUPPO LOCALE (PSL) DELL ALTO JONIO COSENTINO FEDERICO II : Un percorso tra storia, profumi e sapori Presentazione risultati di fine programmazione

Dettagli