DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI BRINDISI (Popolazione per classi di età) INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI BRINDISI (Popolazione per classi di età) INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET"

Transcript

1 0-2 ANNI DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI INDISI (Popolazione per classi di età) 3-10 ANNI ANNI ANNI oltre 65 ANNI TOTALE INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET OB. SERV. S.04 OB. SERV. S.05 % posti diurni per anni % posti diurni per anni oltre 65 Anni 100,0% 14,4% 1,5% 0,12% 0,02% 0,36% 0,1% % Comuni Serviti posti nido ogni 100 bambini 0-2 anni % posti utente art ogni 100 minori % posti utente art ogni 100 abitanti 18-64enni % posti letto art ogni 100 abitanti 18-64enni % posti utente art ter+65 ogni 100 anziani % posti letto art.66 ogni 100 anziani Tabella n. 1 - Unità di offerta autorizzate al funzionamento e iscritte nel registro regionale al 4 marzo 2015 Id Registro Registro Gestore Sede Op Natura Comune Sede Op Provincia Sede Op MACROTIPOLOGIA STRUTTURA Struttura Num Art Reg Reg Ricettività Anziani F. F. Centro Sociale Polivalente Per Anziani Anziani altruistica-mente altruistica-mente società società cooperativa villa Viva-Mente cooperativa sociale onlus sociale onlus Gruppo Appartamento (art Anziani Istituto Suore Istituto Suore Missionarie Missionarie Casa di Riposo "Il Catechiste del Sacro Catechiste del Sacro Focolare Cuore Cuore Anziani congregazione delle suore oblate congregazione delle suore oblate " CASA LETIZIA" Anziani Il Giglio R.S.S.A. San Frabcesco d'assisi R.S.S.A. San Francesco d'assisi Residenza sociosanitaria assistenziale (RSSA) (art.66 Reg. R Disabili ASSOCIAZIONE ASSOCIAZIONE ITALIANA ITALIANA PERSONE PERSONE DOWN-Brindisi DOWN-Brindisi Centro diurno socioeducativo e riabilitativo "DANTE CAPPELLO" Disabili Oltre L'Orizzonte-Società Cooperativa ONLUS Oltre L'Orizzonte- ONLUS Oltre L'Orizzonte- SocietàCooperativa Sociale ONLUS Disabili Eridano di giorno Disabili Eridano - Dopo di Noi Comunita' Socio- Riabilitativa (art Prob. Sociali Casa Rifugio per donne vittime di violenza Casa Rifugio per Coop. Soc. "F. Aporti donne vittime di A.R.L." violenza ADULTI Casa rifugio per donne vittime di violenza (Art. 80 Reg. R Solidarietà e Rinnovamento soc. cooperativa Crisalide (art.107 Reg. R. 107 N.A Aporti coop. sociale Aporti coop. sociale centro antiviolenza DIURNO ADULTI (art.107 Reg. R. 107 N.A "F. Sportello sociale WELFARE DI ACCESSO Sportello Sociale (art.84 Reg. R. 84 N.A "F. Sportelli per l'integrazione Sociosanitaria-culturale degli immigrati WELFARE DI ACCESSO Sportello Per L'Integrazione Socio- Sanitaria Culturale Degli Immigrati (Art.108 Leg.Reg.R. n4/2007) 108 N.A.

2 10257 Minori HAKUNA MATATA Serena Muraglia HAKUNA MATATA R Minori Società in Società in accomandita accomandita semplice "EL TRENECITO"- semplice "EL s.a.s TRENECITO"-s.a.s "EL- TRENECITO" s.a.s. R Minori Ferrante Aporti Ferrante Aporti LUDOTECA R PANE E CIOCCOLATO Minori PANE E CIOCCOLATO PANE E CIOCCOLATO snc R Minori "Creattivamente" di Manna Debora "Creattivamente" di "Creattivamente" di Manna Debora Manna Debora R Minori - Comunale ATI coop. San Bernardo - Coop. Artemide Comunale R Minori R Minori Società Coop.va Sociale "Giocartacli" a.r.l. Società Coop.va Sociale "Giocartacli" Educativo a.r.l. Diurno"GIOCARTACLI" Minori Istituto "San Vincenzo" Ente Ecclesiastico Istituto "San Vincenzo" Ente Ecclesiastico Centro socio educativo diurno "San Vincenzo" Minori SINERGY Comune Di San Vito Dei Normanni SINERGY Minori ferrante aporti soc coop centro di aggregazione giovanile imprendigiovani.it Centro Aperto Polivalente Per Minori (art.104 Reg. R

3 6067 Minori Amministrazione Comunale Asilo nido comunale Minori Cooperativa Ferrante Aporti Asilo nido comunale con annessa sezione primavera Minori SANTA CHIARA Minori PARADISO Minori ONLUS "New Fantasy" ONLUS "New Fantasy" Asilo nido "New Fantasy" Minori Società Coop.va Soc. a.r.l. "Nuvola- Asilo nido comunale Consorzio Coop.ve "S. Angelo" Sociali" Minori Il Castello Incantato Il Castello Incantato Il Castello Incantato Minori Congregazione Suore Oblate di S. Antonio di Padova Congregazione Suore Oblate di S. Antonio di Padova Asilo Nido S. Antonio di Padova Minori IL MAGICO MONDO DI GALP Società Coop. Soc. AR.L. Soc. Coop. Soc. Ar.L. IL MAGICO MONDO "Il Magico Mondo Di DI GALP Società Coop. Galp" Soc. AR.L Minori GIOCARTACLI - GIOCARTACLI - Coop.Sociale GIOCARTACLI Minori Micro-nido Micro-nido Minori "F. Centro ludico per la prima Centro Ludico Prima Infanzia (art.90 Reg. R Minori Centro ludico prima Centro ludico prima Centro Ludico Prima Infanzia (art.90 Reg. R Minori "F. Servizio socio educativi innovativi e sperimentali per la prima Servizio di educazione familiare per l' o servizio per l' a domicilio (Educatore familiare) (Art. 101a Reg. R. 101a Minori Ferrante Aporti Ferrante Aporti Servizio socio educativi innovativi e sperimentali Piccolo Gruppo Educativo (art. 101b 101b Minori DI De Vita Alessandra DI De Vita Alessandra DI De Vita Alessandra Piccolo Gruppo Educativo (art. 101b 101b 12

4 Tabella n. 2 - Unità di offerta in corso di realizzazione/adeguamento, NON autorizzate al funzionamento e NON iscritte nel registro regionale al 4 marzo 2015 PROV COMUNE MACROTIPOLOGIA unità di offerta Art. Reg.R. n.4/2007 Azione Progetto ENTE TITOLARE Titolarità intervento IMPORTO TOTALE CONTRIBUTO (PUB/PRI) PROGETTO REGIONE INDISI Residenziale per anziani e disabili Comunita' Socio- Riabilitativa (art Brindisi_Comune di Brindisi COMUNE DI INDISI PUBBLICO , ,08 Centro Diurno Integrato Per Il Supporto Cognitivo E Comportamentale Ai Soggetti Affetti Da Demenza (art. 60 TER Reg. R. 60ter Brindisi_Comune San Vito dei Normanni_Centro diurno integrato soggetti affetti da demenza PUBBLICO 5.344, ,21 Residenziale per anziani e disabili Brindisi_Comune di San Vito dei Normanni_Piano terra e I piano Torre 1 Casa Serena PUBBLICO , , VITO DEI PUBBLICO 804.7, ,47 Tabella n. 3 - Servizi leggeri autorizzati al funzionamento e iscritti nel registro regionale al 4 marzo 2015 Id Registro Registro Gestore Sede Op Natura Comune Sede Op Provincia Sede Op MACROTIPOLOGIA STRUTTURA Struttura Num Art Reg Reg Anziani Affido Anziani della Affido Anziani della Cooperativa "F. Aporti" DIURNO ADULTI Servizio di Affido Anziani Anziani Servizio di Assistenza Domiciliare Anziani della Servizio di Ass. Dom. Anziani della Coop "Aporti" DOMICILIARE Domiciliare (art Anziani F. Assistenza Domiciliare Integrata (ADI Art. ) DOMICILIARE 256 Anziani domiciliare Integrata (ADI) e (SAD) Sociale Genesi COOP GENESI - Via Dalmazia DOMICILIARE Disabili 5311 Disabili F. "F. Servizio Integrazione scolastica e sociale extra scolastica dei diversamenti abili Centro assistenza domiciliare per minori e famiglie e diversamente abili ALTRI SERVIZI DIURNI DOMICILIARE Servizio Per L'Integrazione Scolastica E Extrascolastica Dei Diversamente Abili (art.92 Reg. R. Domiciliare (art Disabili SERVIZI MULTIPLI INTEGRATI SERVIZI MULTIPLI INTEGRATI assistenza domiciliare in favore dei diversamente abili DOMICILIARE Domiciliare (art Disabili Eridano - Dopo di Noi DOMICILIARE Domiciliare (art Disabili Eridano - Dopo di Noi DOMICILIARE

5 21338 Minori F. Servizio integrazione scolastica e sociale ALTRI SERVIZI DIURNI Servizio Per L'Integrazione Scolastica E Extrascolastica Dei Diversamente Abili (art.92 Reg. R Minori Coop. Soc. "AMANI" ar.l. Coop. Soc. "AMANI" ar.l. Il Tempo Libero Minori Ferrante Aporti Ferrante Aporti Servizi educativi per il tempo libero Minori DI De Vita Alessandra DI De Vita Alessandra DI De Vita Alessandra 6072 Minori a r.l. "F. Aporti" a r.l. "F. Aporti" TUTOR DIURNO ADULTI Tutor(art.91 Reg. R Minori Ferrante Aporti Soc. Coop. Sociale di Produzi Servizio "AFFIDAMENTO FAMILIARE " DIURNO ADULTI Affidamento Familiare Minori (Art.96 Reg. R Minori Coop. Soc. "AMANI" ar.l. Coop. Soc. "AMANI" ar.l. Assistenza domiciliare ai minori DOMICILIARE Domiciliare (art Prob. Sociali Servizio "Affido Adulti" Coop. Soc. "F. Aporti Servizio "Affido A.R.L." Adulti" DIURNO ADULTI Affido Adulti (Art Centro per la famiglia e servizio di mediazione Ferrante Aporti soc. coop. sociale occupazione e solidarieta'lavoro progrescrisi Centro di ascolto per le famiglie e servizi di sostegno alla genitorialità centro per la famiglia e servizio di mediazione Centro Di Ascolto Per Le Famiglie E Servizi Di Sostegno Alla Famiglia E Alla Genitorialità (art.93 Centro Di Ascolto Per Le Famiglie E Servizi Di Sostegno Alla Famiglia E Alla Genitorialità (art Ferrante Aporti soc. Servizio di mediazione familiare Mediazione Familiare (art.94 Reg. R Servizio di Telefonia Servizio di Telefonia Sociale della Cooperativa Sociale della "F. Porti" DOMICILIARE Servizio di telefonia sociale (art.100 Reg. R. 100

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET 0-2 ANNI 2.737 DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI FRANCAVILLA FONTANA 3-10 ANNI 8.067 11-17 ANNI 7.514 18-64 ANNI 65.989 (Popolazione per classi di età) oltre 65 ANNI 20.166 TOTALE 104.473 INDICATORI SU OBIETTIVI

Dettagli

DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI PUTIGNANO (Popolazione per classi di età) INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET

DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI PUTIGNANO (Popolazione per classi di età) INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET 0-2 ANNI 2.147 DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI PUTIGNANO (Popolazione per classi di età) 3-10 ANNI 6.035 11-17 ANNI 5.961 18-64 ANNI 57.761 oltre 65 ANNI 19.287 TOTALE 91.191 INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO

Dettagli

DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI TARANTO (Popolazione per classi di età) INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET

DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI TARANTO (Popolazione per classi di età) INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI RANTO (Popolazione per classi di età) 0-2 ANNI 5.243 3-10 ANNI 15.161 11-17 ANNI 14.069 18-64 ANNI 127.241 oltre 65 ANNI 41.543 TOLE 203.257 INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO

Dettagli

COOPERATIVA SOCIALE MAIEUTICA

COOPERATIVA SOCIALE MAIEUTICA Repertorio n.50727 Raccolta n.11100 VERBALE DI ASSEMBLEA STRAORDINARIA REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemiladodici, il giorno cinque del mese di dicembre alle ore diciannove e cinquanta minuti. In Bari nel

Dettagli

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET 0-2 ANNI 2.748 DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI CORATO 3-10 ANNI 8.176 11-17 ANNI 8.162 (Popolazione per classi di età) 18-64 ANNI 64.392 oltre 65 ANNI 17.774 TOTALE 101.252 INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO

Dettagli

INDICE. Classificazione Interventi e Servizi Regione Campania per la promozione della sicurezza sociale

INDICE. Classificazione Interventi e Servizi Regione Campania per la promozione della sicurezza sociale INDICE Classificazione Interventi e Servizi Regione Campania per la promozione della sicurezza sociale Cod. Clas. AREA WELFARE D'ACCESSO A1 A1 Segretariato Sociale A2 D1 Servizio Sociale Professionale

Dettagli

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI ANDRIA (Popolazione per classi di età) 0-2 ANNI 2.937 3-10 ANNI 8.914 11-17 ANNI 8.6 18-64 ANNI 63.943 oltre 65 ANNI 15.852 TOTALE 100.333 INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO

Dettagli

DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI FASANO (Popolazione per classi di età) INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET

DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI FASANO (Popolazione per classi di età) INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET 0-2 ANNI 1.895 DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI FASANO (Popolazione per classi di età) 3-10 ANNI 5.612 11-17 ANNI 5.761 18-64 ANNI 51.997 oltre 65 ANNI 17.881 TOTALE 83.146 INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO

Dettagli

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ISCRIZIONE NEL CATALOGO DELL OFFERTA DI SERVIZI DI CONCILIAZIONE VITA LAVORO RIVOLTI ALL INFANZIA E ALL ADOLESCENZA

MANIFESTAZIONE DI INTERESSE ALL ISCRIZIONE NEL CATALOGO DELL OFFERTA DI SERVIZI DI CONCILIAZIONE VITA LAVORO RIVOLTI ALL INFANZIA E ALL ADOLESCENZA Bollettino Ufficiale della Regione Puglia - n. 143 del 15-09-2011 26559 Allegato A REGIONE PUGLIA Area Politiche per la promozione della Salute, delle Persone, delle Pari Opportunità Servizio Politiche

Dettagli

Città di Enna AREA 5 G.R.I.T.

Città di Enna AREA 5 G.R.I.T. Città di Enna AREA 5 G.R.I.T. SEZIONE 1. DATI ANAGRAFICI DELL ORGANIZZAZIONE Denominazione dell Organizzazione Acronimo (Sigla) Indirizzo della sede Presso¹ CAP Telefono Comune Fax E-mail PEC Sito web

Dettagli

SINTESI OBIETTIVI ANNO 2014

SINTESI OBIETTIVI ANNO 2014 SERVIZIO/UFFICIO Servizi alla Persona RESPONSABILE dott.ssa Silvana Casamassima OBIETTIVO N. 1 PESO 20 SINTESI OBIETTIVI ANNO 2014 4.3.1- Investimento: - avvio della Comunità socio- educativa per persone

Dettagli

ALLEGATO N.2 SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLA POPOLAZIONE E DELLE POLITICHE SOCIALI

ALLEGATO N.2 SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLA POPOLAZIONE E DELLE POLITICHE SOCIALI ALLEGATO N.2 SCHEDA DI RILEVAZIONE DELLA POPOLAZIONE E DELLE POLITICHE SOCIALI 1 SEZ.A. DESCRIZIONE DELLA POPOLAZIONE RESIDENTE A1. Suddivisione della popolazione per sesso e classi di età e stranieri

Dettagli

REGIONE PUGLIA AVVISO PUBBLICO N. 2/2015 FINANZIAMENTO DI STRUTTURE E INTERVENTI SOCIALI E SOCIOSANITARI PER SOGGETTI BENEFICIARI PRIVATI

REGIONE PUGLIA AVVISO PUBBLICO N. 2/2015 FINANZIAMENTO DI STRUTTURE E INTERVENTI SOCIALI E SOCIOSANITARI PER SOGGETTI BENEFICIARI PRIVATI REGIONE PUGLIA AVVISO PUBBLICO N. 2/2015 FINANZIAMENTO DI STRUTTURE E INTERVENTI SOCIALI E SOCIOSANITARI PER SOGGETTI BENEFICIARI PRIVATI OBIETTIVI Favorire, attraverso il supporto agli investimenti di

Dettagli

Avviso pubblico n. 2/2015 - Finanziamento di strutture e interventi sociali e sociosanitari per soggetti beneficiari privati OBIETTIVI Favorire,

Avviso pubblico n. 2/2015 - Finanziamento di strutture e interventi sociali e sociosanitari per soggetti beneficiari privati OBIETTIVI Favorire, Avviso pubblico n. 2/2015 - Finanziamento di strutture e interventi sociali e sociosanitari per soggetti beneficiari privati OBIETTIVI Favorire, attraverso il supporto agli investimenti di organizzazioni

Dettagli

R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE

R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE di R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITÀ ASSESSORATO AL WELFARE GLI INVESTIMENTI PER QUALIFICARE L OFFERTA DI STRUTTURE PER LE PERSONE

Dettagli

MODULO 4 SERVIZI SVOLTI (Territorio, Rifiuti, Asili Nido e Sociale)

MODULO 4 SERVIZI SVOLTI (Territorio, Rifiuti, Asili Nido e Sociale) MODULO 4 SERVIZI SVOLTI (Territorio, Rifiuti, Asili Nido e Sociale) 1. GENERALITÁ Nel Modulo Servizi svolti Parte II, si chiede la quantificazione dei principali servizi svolti nell anno di rilevazione

Dettagli

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET 0-2 ANNI 1.391 DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI GALATINA 3-10 ANNI 4.240 11-17 ANNI 4.042 (Popolazione per classi di età) 18-64 ANNI 37.395 oltre 65 ANNI 14.098 TOTA 61.166 INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO

Dettagli

MacroFramiglia Tipologia servizio Denominazione Indirizzo Comune Prov ATS Telefono1 Fax Email Posti Autor.

MacroFramiglia Tipologia servizio Denominazione Indirizzo Comune Prov ATS Telefono1 Fax Email Posti Autor. 61139 Sociale Interventi Informazione, orientamento, 6114 Sociale Interventi Informazione, orientamento, 61141 Sociale Interventi Informazione, orientamento, Sportelli di Segretariato Sociale SEGRETARIATO

Dettagli

Una rete che cresce. Al centro la persona Guida ai servizi di Sol.Co. Mantova

Una rete che cresce. Al centro la persona Guida ai servizi di Sol.Co. Mantova Una rete che cresce. Al centro la persona Guida ai servizi di Sol.Co. Mantova solidar Chi siamo La mission Sol.Co. Mantova (Solidarietà e Cooperazione) è un consorzio di cooperative sociali impegnate nella

Dettagli

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI MESAGNE (Popolazione per classi di età) 0-2 ANNI 2.452 3-10 ANNI 7.290 11-17 ANNI 7.156 18-64 ANNI 65.547 oltre 65 ANNI 22.946 TOTALE 105.391 INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO

Dettagli

Indice delle tavole statistiche

Indice delle tavole statistiche INTERVENTI E SERVIZI SOCIALI DEI COMUNI SINGOLI O ASSOCIATI - ANNO 1 Indice delle tavole statistiche A) Spesa a livello regionale per interventi e servizi sociali dei comuni singoli e associati Tavola

Dettagli

Nel caso in cui la denominazione dell'ente non sia presente nell'elenco, inserire la Denominazione nella casella sottostante.

Nel caso in cui la denominazione dell'ente non sia presente nell'elenco, inserire la Denominazione nella casella sottostante. Dati identificativi MICRO 1. Ente Comune: Denominazione Soliera Ente Associato: Denominazione Nel caso in cui la denominazione dell'ente non sia presente nell'elenco, inserire la Denominazione nella casella

Dettagli

Sportello informativo - Distretto di Ostiglia 800 379177 cead.distretto.ostiglia@aslmn.it

Sportello informativo - Distretto di Ostiglia 800 379177 cead.distretto.ostiglia@aslmn.it Hai un familiare anziano o con disabilità gravissima che assisti a domicilio e ritieni di avere bisogno di essere sostenuto / aiutato? Regione Lombardia mette a disposizione dei servizi per aiutarti nel

Dettagli

IL MODELLO DEL DISTRETTO FAMIGLIA

IL MODELLO DEL DISTRETTO FAMIGLIA Progetto di gemellaggio Agire POR PON Governance e Assistenza Tecnica 2007-2013 PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO REGIONEPUGLIA IL MODELLO DEL DISTRETTO FAMIGLIA Bari 25 settembre 2012 AGIRE POR - PROGETTO

Dettagli

Liquidazione fatture/residenziale minori. Liquidazione fatture/residenziale adulto. Liquidazione fatture/residenziale minori

Liquidazione fatture/residenziale minori. Liquidazione fatture/residenziale adulto. Liquidazione fatture/residenziale minori PUBBLICAZIONE PROVVEDIMENTI DIRIGENZIALI ART. 23, COMMA 1, LETT. A, D.L.VO N 33/2013 NN Ord. TIPO ATTO OGGETTO CONTENUTO SPESA PREVISTA ESTREMI RELATIVI AI PRINCIPALI DOCUMENTI CONTENUTI NEL FASCICOLO

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA COORDINAMENTO ISTITUZIONALE AMBITO TERRITORIALE Comune di Palo del Colle Comune di Bitonto RELAZIONE ILLUSTRATIVA In occasione della programmazione delle attività e dei servizi del Piano Sociale di Zona

Dettagli

UFFICIO di PIANO ATTIVITA DI PROGRAMMAZIONE DELLA III ANNUALITA DELLA II TRIENNALITA 2013-2015. aggiornato al 12/11/2015

UFFICIO di PIANO ATTIVITA DI PROGRAMMAZIONE DELLA III ANNUALITA DELLA II TRIENNALITA 2013-2015. aggiornato al 12/11/2015 UFFICIO di PIANO ATTIVITA DI PROGRAMMAZIONE DELLA III ANNUALITA DELLA II TRIENNALITA 2013-2015 aggiornato al 12/11/2015 Modalità di riparto utilizzato dalla Regione Campania e dallo Stato II annualità

Dettagli

LA COOPERATIVA SOCIALE DI TIPO A

LA COOPERATIVA SOCIALE DI TIPO A LA COOPERATIVA SOCIALE DI TIPO A Cooperazione Sociale di tipo A Impresa tra: Welfare Non Profit Occupazione di genere "La Cooperazione Sociale di Tipo A" Elisabetta Caschili- LEGACOOP 2 Primo Censimento

Dettagli

COMUNE DI MESSINA ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI. Per un welfare di comunità partecipato: verso gli stati generali dei servizi sociali

COMUNE DI MESSINA ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI. Per un welfare di comunità partecipato: verso gli stati generali dei servizi sociali Premessa COMUNE DI MESSINA ASSESSORATO AI SERVIZI SOCIALI Per un welfare di comunità partecipato: verso gli stati generali dei servizi sociali In un contesto di forte difficoltà economica e finanziaria

Dettagli

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET % posti diurni per % posti diurni per 18- OB. SERV. S.04 OB. SERV. S.

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET % posti diurni per % posti diurni per 18- OB. SERV. S.04 OB. SERV. S. 0-2 ANNI 2.272 DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI CONVERSANO 3-10 ANNI 6.586 11-17 ANNI 6.397 18-64 ANNI 59.514 (Popolazione per classi di età) oltre 65 ANNI 18.475 TOTALE.244 INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO

Dettagli

IL SISTEMA SOCIO ASSISTENZIALE SI FONDA SU ALCUNI PRINCIPI E SU ALCUNE LEGGI PILASTRO

IL SISTEMA SOCIO ASSISTENZIALE SI FONDA SU ALCUNI PRINCIPI E SU ALCUNE LEGGI PILASTRO IL SISTEMA SOCIO ASSISTENZIALE SI FONDA SU ALCUNI PRINCIPI E SU ALCUNE LEGGI PILASTRO PRINCIPI: Costituzione italiana e Carta dei Diritti fondamentali dell U.E. OBIETTIVO REGIONALE DEVE ESSERE: rendere

Dettagli

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET 0-2 ANNI 3.977 DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI FOGGIA 3-10 ANNI 12.001 11-17 ANNI 11.449 (Popolazione per classi di età) 18-64 ANNI 95.506 oltre 65 ANNI 30.210 TOTALE 153.143 INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO

Dettagli

Indagine sugli interventi e i servizi sociali dei Comuni singoli o associati Anno 2010

Indagine sugli interventi e i servizi sociali dei Comuni singoli o associati Anno 2010 Ministero Lavoro e le Politiche sociali Conferenza le Regioni e le Province Autonome Indagine sugli interventi e i servizi sociali dei Comuni singoli o associati Anno 2010 SEGRETO STATISTICO, OBBLIGO DI

Dettagli

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET

INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO E COPERTURA DELLA POPOLAZIONE TARGET 0-2 ANNI 4.173 DATI DEMOGRAFICI AMBITO DI ALTAMURA 3-10 ANNI 12.942 11-17 ANNI 13.009 18-64 ANNI 89.808 (Popolazione per classi di età) oltre 65 ANNI 22.657 TOTALE 142.589 INDICATORI SU OBIETTIVI DI SERVIZIO

Dettagli

Curriculum cooperativa Sociale Il Blue

Curriculum cooperativa Sociale Il Blue Iscrizione Albo regionale delle Cooperative Sociali al progressivo n. 386 dell 8.01. Curriculum cooperativa Sociale Il Blue Anno avvio servizio 2002 2002 Descrizione servizio Committente Durata Estate

Dettagli

Data Coop percorsi e prospettive della formazione

Data Coop percorsi e prospettive della formazione Il concreto è concreto perché è sintesi di molteplici determinazioni Data Coop percorsi e prospettive della formazione Educazione non formale: la D.C. gestisce progetti educativi finalizzati all'inserimento

Dettagli

Le strutture socio-assistenziali e socio-sanitarie nella provincia di Piacenza

Le strutture socio-assistenziali e socio-sanitarie nella provincia di Piacenza Provincia di Piacenza Osservatorio del sistema sociosanitario Le socio-assistenziali e socio-sanitarie nella provincia di Piacenza I dati riassuntivi di seguito esposti sono elaborati dal Settore Sistema

Dettagli

coop soc mn Based on Albo Cooperative Sociali

coop soc mn Based on Albo Cooperative Sociali DENOMINAZIONE ALMACOOP ONLUS SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE COMUNE PROVI NCIA TELEFONO Mantova MN 03761880877 VILLAGGIO SOS DI MANTOVA SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE - ONLUS Mantova MN 0376222697 COOPERATIVA

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE N. 8 VALLE SERIANA L OFFERTA DI SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI PER MINORI

AMBITO TERRITORIALE N. 8 VALLE SERIANA L OFFERTA DI SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI PER MINORI 1 AMBITO TERRITORIALE N. 8 VALLE SERIANA L OFFERTA DI SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI PER MINORI Servizi e progetti per l infanzia TIPOLOGIE DI SERVIZI N. 6 Asili nido / Micro Nidi N. 0 Baby Parking N. 0 Nidi

Dettagli

DIREZIONE CENTRALE WELFARE E SERVIZI EDUCATIVI

DIREZIONE CENTRALE WELFARE E SERVIZI EDUCATIVI DIREZIONE CENTRALE WELFARE E SERVIZI EDUCATIVI Affari Generali e Controlli interni 1) affari generali: a. gestione amministrativa di tutto il personale della Direzione Centrale, sulla base delle attestazioni

Dettagli

cooperative sociali Based on Albo Cooperative Sociali

cooperative sociali Based on Albo Cooperative Sociali DENOMINAZIONE CONSORZIO PEGASO SOCIETA' CONSORTILE COOPERATIVA SOCIALE CSB - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE A RESPONSABILITA' LIMITATA BERGAMO LAVORO SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE COMUNE PROVI NCIA Bergamo

Dettagli

AZIONI TRASVERSALI UE - ITALIA - REGIONE - AMBITO TERRITORIALE

AZIONI TRASVERSALI UE - ITALIA - REGIONE - AMBITO TERRITORIALE Beneficiari 2012 non superiore a 20.000. Progetti di vita indipendente (PRO.V.I.) Persone con disabilità motoria/ affetti dagravi patologie neurodegenerative con permenenti limitazioni alla capacità di

Dettagli

Assessore alle politiche per il il Benessere dei Cittadini. Simona Benedetti

Assessore alle politiche per il il Benessere dei Cittadini. Simona Benedetti Assessore alle politiche per il il Benessere dei Cittadini Simona Benedetti Persone Persone assistite assistite In aumento anziani, famiglie e minori seguiti Anno 2007 2008 2009 2010 Anziani 1475 1718

Dettagli

Curriculum cooperativa Sociale Il Blue

Curriculum cooperativa Sociale Il Blue Iscrizione Albo regionale delle Cooperative Sociali al progressivo n. 386 dell 8.01. Curriculum cooperativa Sociale Il Blue Anno avvio servizio 2002 2002 Descrizione servizio Committente Durata Estate

Dettagli

ALLEGATO B UNA DEFINIZIONE DI DISTRETTO DI WELFARE: una offerta ampia e diversificata di servizi; una capacità di costruire filiere

ALLEGATO B UNA DEFINIZIONE DI DISTRETTO DI WELFARE: una offerta ampia e diversificata di servizi; una capacità di costruire filiere ALLEGATO B UNA DEFINIZIONE DI DISTRETTO DI WELFARE: una offerta ampia e diversificata di servizi; una capacità di costruire filiere (dal Bilancio Sociale di sistema del Consorzio Comunità Brianza 2012)

Dettagli

SOCIETA DELLA SALUTE DEL MUGELLO

SOCIETA DELLA SALUTE DEL MUGELLO Allegato A C.F. e P. IVA 05517830484 Via Palmiro Togliatti, 29-50032 BORGO SAN LORENZO (FI) Tel. 0558451430 Fax 0558451414 - e-mail: sds.mugello@asf.toscana.it Indirizzi per la ripartizione dei finanziamenti,

Dettagli

Bando 2010 - Progetti di servizio civile approvati e non finanziati. Pagina 1

Bando 2010 - Progetti di servizio civile approvati e non finanziati. Pagina 1 Codice Ente Nome Ente Titolo Progetto Settore Progetto Area Intervento Progetto Totale Numero Posti Concessi Totale Numero Posti Richies Punteg gio Finale Bianca e Bernie reti solidali per il volontariato

Dettagli

Evidenze e innovazioni del Servizio Socio Sanitario Lombardo. Milano, 28 Marzo 2014

Evidenze e innovazioni del Servizio Socio Sanitario Lombardo. Milano, 28 Marzo 2014 Evidenze e innovazioni del Servizio Socio Sanitario Lombardo Milano, 28 Marzo 2014 IL CAMBIAMENTO DEL CONTESTO E LE REGOLE DI SISTEMA 2014 Nel corso dell ultimo decennio molteplici sono stati i mutamenti

Dettagli

Gli obiettivi generali di crescita del sistema di welfare locale

Gli obiettivi generali di crescita del sistema di welfare locale Gli obiettivi generali di crescita del sistema di welfare locale Una opzione di fondo della L. 328/2000 è la qualità, intesa non solo come metodo di valutazione degli interventi sociali, ma come strategia

Dettagli

L offerta dei servizi sociali, sociosanitari e lavorativi nell Ambito territoriale di Mola di Bari. Azione n. 3

L offerta dei servizi sociali, sociosanitari e lavorativi nell Ambito territoriale di Mola di Bari. Azione n. 3 L offerta dei servizi sociali, sociosanitari e lavorativi nell Ambito territoriale di Mola di Bari Azione n. 3 Progetto RIPSO - Ricerca, Innovazione, Povertà Sociale Codice POR 06032 c 0022 POR PUGLIA

Dettagli

cooperative sociali Lodi Based on Albo Cooperative Sociali

cooperative sociali Lodi Based on Albo Cooperative Sociali DENOMINAZIONE COMUNE PROVINCIA SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE LIBERI MURATORI LA LUNA SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE - ONLUS Vecchio Montanaso Lombardo SAN NABORE COOPERATIVA SOCIALE Ossago giano MONTE OLIVETO

Dettagli

Piano della performance

Piano della performance CITTA DI ALTAMURA Piano della performance Valutazione della performance dell ente locale Ente : COMUNE DI ALTAMURA PRESENTAZIONE DELL ENTE INQUADRAMENTO TERRITORIALE Dove: Provincia: Zona: Regione Puglia

Dettagli

I servizi sociosanitari. provincia di Piacenza

I servizi sociosanitari. provincia di Piacenza Provincia di Piacenza I servizi sociosanitari in provincia di Piacenza (parte integrante del documento CRITERI PER L UTILIZZO DEI CONTRIBUTI IN CONTO CAPITALE PER SPESE DI INVESTIMENTO (L.R. 2/03, artt.

Dettagli

SCHEDE REGIONALI DI SPESA DISTINTE PER AREE DI INTERVENTO DEL COMUNE DI RIMINI

SCHEDE REGIONALI DI SPESA DISTINTE PER AREE DI INTERVENTO DEL COMUNE DI RIMINI SCHEDE REGIONALI DI SPESA DISTINTE PER AREE DI INTERVENTO DEL COMUNE DI RIMINI 2 MICRO 2007 1. Ente Comune: Denominazione RIMINI Ente Associato: Denominazione PREVENTIVO PER MICROAREE 2007 Dati identificativi

Dettagli

Assessorato alle Politiche Sociali. Partner dei cittadini. socialmenteutile GUIDA AI SERVIZI 2009/2010

Assessorato alle Politiche Sociali. Partner dei cittadini. socialmenteutile GUIDA AI SERVIZI 2009/2010 Assessorato alle Politiche Sociali Comune di Cagliari Partner dei cittadini socialmenteutile GUIDA AI SERVIZI 2009/2010 Breve guida per tutti i cittadini ai servizi sociali del Comune di Cagliari Comune

Dettagli

SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI HANDICAP PSICO-FISICO 2005 /2009 (AGG. AL 20 AGOSTO 2009)

SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI HANDICAP PSICO-FISICO 2005 /2009 (AGG. AL 20 AGOSTO 2009) COOPERATIVA SOCIALE SAN BERNARDO- ONLUS - SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI HANDICAP PSICO-FISICO 2005 / (AGG. AL 20 AGOSTO ) NOME DESCRIZIONE FORNITURA ENTE COMMITTENTE TERRITORIO SEDE DEL 2005 2006 (FINO AL 20

Dettagli

La valutazione come occasione di confronto per la programmazione del Piano di Zona. Giovanni Bertin

La valutazione come occasione di confronto per la programmazione del Piano di Zona. Giovanni Bertin La valutazione come occasione di confronto per la programmazione del Piano di Zona Giovanni Bertin Il livello di conoscenza del sistema di offerta http://pdz.venetosociale.it La rilevazione Piani

Dettagli

Linee di indirizzo dell Ambito S9 per l'applicazione del Regolamento Regionale n. 4/2014

Linee di indirizzo dell Ambito S9 per l'applicazione del Regolamento Regionale n. 4/2014 Linee di indirizzo dell Ambito S9 per l'applicazione del Regolamento Regionale n. 4/2014 Il Regolamento n. 4/2014 della Regione Campania (di seguito Regolamento) ha disciplinato le procedure, le condizioni,

Dettagli

Accompagnare le cronicità e le fragilità IL NUOVO PATTO STATO-REGIONI: TRA TAGLI ED EFFICIENZA

Accompagnare le cronicità e le fragilità IL NUOVO PATTO STATO-REGIONI: TRA TAGLI ED EFFICIENZA Accompagnare le cronicità e le fragilità IL NUOVO PATTO STATO-REGIONI: TRA TAGLI ED EFFICIENZA Direzione Generale Famiglia, Solidarietà Sociale e Volontariato Milano, 01 Marzo 2014 La domanda Gli anziani

Dettagli

Guide per i cittadini

Guide per i cittadini PIANO DI ZONA AREA FAMIGLIA, INFANZIA ADOLESCENZA E MINORI Guida per i cittadini - Anno 2011 Guide per i cittadini S c h e d e P r o g e t t i Interventi Pablo Picasso Maternità INDICE Interventi di accesso,

Dettagli

Aggiornamento Piano di Zona anno 2010 DGR n. 1809 del 16/06/2009 Conferenza dei Sindaci 25/02/2010

Aggiornamento Piano di Zona anno 2010 DGR n. 1809 del 16/06/2009 Conferenza dei Sindaci 25/02/2010 Aggiornamento Piano di Zona anno 2010 DGR n. 1809 del 16/06/2009 Conferenza dei Sindaci 25/02/2010 ANZIANI Centro Residenziale Anziani "Scalabrin" centro diurno per non autosufficienti Arzignano 10 casa

Dettagli

COOPERATICA SOCIALE ACTL:

COOPERATICA SOCIALE ACTL: COOPERATICA SOCIALE ACTL: CORSI DI RIQUALIFICAZIONE, QUALIFICAZIONE E AGGIORNAMENTO CORSI DI RIQUALIFICAZIONE Anno 2007 Gestisce il Corso per operatore/animatore specializzato in disturbi dell apprendimento,

Dettagli

TABELLA 1 ELENCO DELLE PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE, CONDIZIONATE ALL ISEE

TABELLA 1 ELENCO DELLE PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE, CONDIZIONATE ALL ISEE A LLEGATO TABELLA 1 ELENCO DELLE PRESTAZIONI SOCIALI AGEVOLATE, CONDIZIONATE ALL ISEE A1 - CONTRIBUTI ECONOMICI A1.01 Assegno per il nucleo familiare erogati dai comuni A1.02 Assegno Maternità erogato

Dettagli

SCHEDA PROGETTO/ SERVIZIO/INTERVENTO per la realizzazione di azioni nelle aree di intervento previste dall obiettivo 3 delle linee guida dei PdZ

SCHEDA PROGETTO/ SERVIZIO/INTERVENTO per la realizzazione di azioni nelle aree di intervento previste dall obiettivo 3 delle linee guida dei PdZ SCHEDA PROGETTO/ SERVIZIO/INTERVENTO per la realizzazione di azioni nelle aree di intervento previste dall obiettivo 3 delle linee guida dei PdZ Per progetto si intende qualsiasi azione volta al perseguimento

Dettagli

Carta dei servizi della Cooperativa Sociale Novo Millennio

Carta dei servizi della Cooperativa Sociale Novo Millennio Carta dei servizi della Cooperativa Sociale Novo Millennio Sede Legale : Via Zucchi, 22/B - 20900 Monza Segreteria Operativa: Via Montecassino, 8-20900 Monza info@novomillennio.it - www.novomillennio.it

Dettagli

Nata a Pontedera il 21/05/1962 e residente a Lajatico Fraz. Orciatico Loc. Le Caselle, 13/a C.F.NNCSFN62E61G843U INFORMAZIONI PERSONALI

Nata a Pontedera il 21/05/1962 e residente a Lajatico Fraz. Orciatico Loc. Le Caselle, 13/a C.F.NNCSFN62E61G843U INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE Ai sensi degli artt. 46 e47 del decreto del Presidente della repubblica 28 dicembre 200 n 455, consapevole delle sanzioni penali per dichiarazioni mendaci, falsità in atti ed uso di atti

Dettagli

Indagine sugli interventi e i servizi sociali dei Comuni singoli o associati Anno 2006. Glossario

Indagine sugli interventi e i servizi sociali dei Comuni singoli o associati Anno 2006. Glossario Indagine sugli interventi e i servizi sociali dei Comuni singoli o associati Anno 2006 Glossario INTERVENTI E SERVIZI A) Attività di Servizio sociale professionale: Gli interventi di servizio sociale professionale

Dettagli

PUBBLICAZIONE PROVVEDIMENTI DIRIGENZIALI ART. 23, COMMA 1, D.L.VO N 33/2013

PUBBLICAZIONE PROVVEDIMENTI DIRIGENZIALI ART. 23, COMMA 1, D.L.VO N 33/2013 NN SPESA ESTREMI RELATIVI AI PRINCIPALI DOCUMENTI TIPO ATTO OGGETTO CONTENUTO Ord. PREVISTA CONTENUTI NEL FASCICOLO RELATIVO D.D. n. 3 del 17/01/ D.D. n. 4 del 17/02/ PUBBLICAZIONE PROVVEDIMENTI DIRIGENZIALI

Dettagli

Cooperative sociali - area stranieri Based on Albo Cooperative Sociali al 31.12.2015

Cooperative sociali - area stranieri Based on Albo Cooperative Sociali al 31.12.2015 DENOMINAZIONE COMUNE PROVI NCIA TELEFONO L'AQUILONE SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE Sesto Calende VA 03311830570 COOPERATIVA SOCIALE COMUNITA' BETANIA O.N.L.U.S. Vigevano PV 0381 312469 Page 1 of 222 EMAIL

Dettagli

CONTRIBUTI SUSSIDI VANTAGGI ECONOMICI DI QUALSIASI NATURA A PERSONE, ENTI PUBBLICI E PRIVATI

CONTRIBUTI SUSSIDI VANTAGGI ECONOMICI DI QUALSIASI NATURA A PERSONE, ENTI PUBBLICI E PRIVATI Catalogo processi, tipologia dei procedimenti e valutazione del rischio area: CONTRIBUTI AREA DI RISCHIO Processi Tipologia di procedimenti Valutazione del Rischio Contributi economici per soggetti disagiati,

Dettagli

ESPERIENZA LAVORATIVA

ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail Giulia Muratori N. 15, LOC. CAMPIGLIANO, 02010, RIVODUTRI 0765 2779309 (ufficio) 0765 2779307 (ufficio) servizisociali@farainsabina.gov.it

Dettagli

Scheda Associazione da inserire in banca dati CSV Pavia e Provincia

Scheda Associazione da inserire in banca dati CSV Pavia e Provincia Scheda Associazione da inserire in banca dati CSV Pavia e Provincia Denominazione DATI ANAGRAFICI Sigla/Acronimo Preferenza per la sigla: Sì No Sede legale Sede operativa (se diverso da sede legale) per

Dettagli

Isola Tematica Anziani

Isola Tematica Anziani Isola Tematica Anziani In questa Isola Tematica presso lo Stand puoi trovare 10.20 11.00 Comune di Comune di Roccasecca Coop. Nuove Risposte Centro Alzheimer Giuliano di Roma Consorzio Parsifal 11.00 12.00

Dettagli

Siamo qui per raccontarvi la storia di un progetto e la costruzione di un Opera. Il Punto di Partenza Società Cooperativa Sociale a.r.l.

Siamo qui per raccontarvi la storia di un progetto e la costruzione di un Opera. Il Punto di Partenza Società Cooperativa Sociale a.r.l. Siamo qui per raccontarvi la storia di un progetto e la costruzione di un Opera Il Punto di Partenza Società Cooperativa Sociale a.r.l. onlus IL PUNTO DI PARTENZA Società Cooperativa sociale a.r.l. ONLUS

Dettagli

Elenco strutture e servizi accreditati ai sensi della L.R. 82/2009

Elenco strutture e servizi accreditati ai sensi della L.R. 82/2009 Piazza del Duomo 1-51100 Numero verde 800-012146 Tel. 05733711 - Fax 0573371289 C.F. e P.Iva 00108690470 Elenco strutture e servizi accreditati ai sensi della L.R. 82/2009 Elenco delle strutture accreditate

Dettagli

DISTRETTO DI SESTO SAN GIOVANNI PIANO ZONALE DEI FINANZIAMENTI PER IL MANTENIMENTO E LO SVILUPPO DEI SERVIZI

DISTRETTO DI SESTO SAN GIOVANNI PIANO ZONALE DEI FINANZIAMENTI PER IL MANTENIMENTO E LO SVILUPPO DEI SERVIZI PIANO ZONALE DEI FINANZIAMENTI PER IL MANTENIMENTO E LO SVILUPPO DEI SERVIZI ANNO 2009 ASILI NIDO CRITERI DI RIPARTO: 1. Inserimento bambini portatori di handicap ( 4.000,00 per portatore di handicap);

Dettagli

AMBITO TERRITORIALE DI

AMBITO TERRITORIALE DI R E G I O N E P U G L I A AREA POLITICHE PER LA PROMOZIONE DELLA SALUTE DELLE PERSONE E DELLE PARI OPPORTUNITA SERVIZIO PROGRAMMAZIONE E INTEGRAZIONE SCHEDA PER IL MONITORAGGIO DEGLI INTERVENTI E DEI SERVIZI

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Telefono 0667665321 Fax 0667665330 E-mail r.coglitore@provincia.roma.it

F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI. Nome. Telefono 0667665321 Fax 0667665330 E-mail r.coglitore@provincia.roma.it F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Telefono 0667665321 Fax 0667665330 E-mail r.coglitore@provincia.roma.it Data di nascita 09.01.1965 ESPERIENZA

Dettagli

Bilancio dei Bambini

Bilancio dei Bambini Asili nido comunali: n iscritti 2009 2010 2011 Var. % anno 2011-2010 Numero di strutture Asili nido Capienza dei posti disponibili Numero posti attivati Numero iscritti 27 28 28-1.214 1.254 1.258 0,32%

Dettagli

Aiuto alla lettura elaborato dall Associazione Malati di Reni

Aiuto alla lettura elaborato dall Associazione Malati di Reni Aiuto alla lettura elaborato dall Associazione Malati di Reni REGIONE LAZIO Legge Regionale 30 dicembre 2013, n. 13 Legge di stabilità regionale 2014 Diritti sociali, politiche 2 Interventi per la disabilità

Dettagli

CENTRI DIURNI E RESIDENZE

CENTRI DIURNI E RESIDENZE 78 CENTRI DIURNI E RESIDENZE Centri diurni per disabili 8 Si tratta di un accoglienza diurna, con adeguata assistenza, per giovani adulti disabili che trascorrono la giornata in struttura, svolgendo attività

Dettagli

ALLEGATO 1 BANDO DI GARA PER LACREAZIONE DI UNA SHORT LIST DI FORNITORI DI SERVIZI DI CONCILIAZIONE DEI TEMPI DI VITA E DI LAVORO DELLE DONNE

ALLEGATO 1 BANDO DI GARA PER LACREAZIONE DI UNA SHORT LIST DI FORNITORI DI SERVIZI DI CONCILIAZIONE DEI TEMPI DI VITA E DI LAVORO DELLE DONNE ALLEGATO 1 BANDO DI GARA PER LACREAZIONE DI UNA SHORT LIST DI FORNITORI DI SERVIZI DI CONCILIAZIONE DEI TEMPI DI VITA E DI LAVORO DELLE DONNE SERVIZI RIPARTITI PER TARGET DI RIFERIMENTO Centro diurno per

Dettagli

SETTORE SOCIALE CENTRO DI RESPONSABILITA : COD. 07 SERVIZI: SOCIO-ASSISTENZIALE

SETTORE SOCIALE CENTRO DI RESPONSABILITA : COD. 07 SERVIZI: SOCIO-ASSISTENZIALE SETTORE SOCIALE SERVIZI: SOCIO-ASSISTENZIALE CENTRO DI RESPONSABILITA : COD. 07 FUNZIONI DEI SERVIZI SERVIZIO SOCIO-ASSISTENZIALE Il Settore è preposto ad assicurare alle persone e alle famiglie un sistema

Dettagli

ACCORDO PIANI TRIENNALI DI AMBITO TERRITORIALE SOCIALE 2010-2012

ACCORDO PIANI TRIENNALI DI AMBITO TERRITORIALE SOCIALE 2010-2012 ACCORDO PIANI TRIENNALI DI AMBITO TERRITORIALE SOCIALE 2010-2012 In vista della predisposizione e dell approvazione dei Piani triennali di Ambito territoriale sociale 2010-2012, le Segreterie provinciali

Dettagli

BILANCIO SOCIALE 2014

BILANCIO SOCIALE 2014 BILANCIO SOCIALE Indice 1. Dichiarazione del Consiglio p.5 di Amministrazione 2. Profilo e identità p.7 3. Compagine sociale e partecipazione p.11 dei soci 4. Relazione Sociale p.15 5. Fatturato e valore

Dettagli

PROGRAMMA N. 5: PER LA SALUTE

PROGRAMMA N. 5: PER LA SALUTE PROGRAMMA N. 5: PER LA SALUTE 61 62 PROGETTO 5.1: PREVENZIONE E PROMOZIONE DELLA SALUTE OBIETTIVI PER IL TRIENNIO 2014-2016 Titolo obiettivo 1: Promozione di azioni per gruppi di popolazione svantaggiati.

Dettagli

Responsabile dell Ufficio di Piano

Responsabile dell Ufficio di Piano Unione, Comunità Montana, Azienda di Servizi alla Persona: la nuova geografia istituzionale per la programmazione e la gestione dei servizi sociali e dei servizi socio sanitari del Distretto di Vignola

Dettagli

SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI PER L INFANZIA E L ADOLESCENZA

SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI PER L INFANZIA E L ADOLESCENZA 2 SERVIZI SOCIO-EDUCATIVI PER L INFANZIA E L ADOLESCENZA 28 Servizi per la prima infanzia 2 Sono servizi educativi che offrono ai bambini al di sotto dei tre anni uno spazio di gioco ed incontro con altri

Dettagli

N. procedimenti per i quali non sono stati rispettati i tempi di conclusione

N. procedimenti per i quali non sono stati rispettati i tempi di conclusione CONTRIBUTI SUSSIDI VANTAGGI ECONOMICI DI QUALSIASI NATURA A PERSONE, ENTI PUBBLICI E PRIVATI AREA Processi Tipologia di N. tot dei N. per i quali non sono stati rispettati gli standard procedimentali/

Dettagli

Nomenclatore dei servizi

Nomenclatore dei servizi Nomenclatore dei servizi REGOLAMENTO REGIONALE 18 gennaio 2007, n. 4 e sue modifiche REGOLAMENTO REGIONALE 07 agosto 2008, n. 19 Legge Regionale 10 luglio 2006, n. 19 Disciplina del sistema integrato dei

Dettagli

Glossario UNITÀ DI RILEVAZIONE

Glossario UNITÀ DI RILEVAZIONE INDAGINE SUGLI INTERVENTI E I SERVIZI SOCIALI DEI COMUNI SINGOLI O ASSOCIATI. ANNO 2011 1 Glossario UNITÀ DI RILEVAZIONE Comune: a questa categoria appartengono tutti i comuni italiani. Distretto/Ambito/Zona

Dettagli

LE AREE SOCIO-SANITARIE DI COMPETENZA DELLA A.S.L. Ass. Sociale Dottoressa Anna Maria Paladino Ass. Sociale Dottoressa Dorotea Verducci

LE AREE SOCIO-SANITARIE DI COMPETENZA DELLA A.S.L. Ass. Sociale Dottoressa Anna Maria Paladino Ass. Sociale Dottoressa Dorotea Verducci LE AREE SOCIO-SANITARIE DI COMPETENZA DELLA A.S.L. Ass. Sociale Dottoressa Anna Maria Paladino Ass. Sociale Dottoressa Dorotea Verducci AREA MATERNO INFANTILE ED ETÀ EVOLUTIVA (1) Assistenza di tipo consultoriale

Dettagli

i l Sentiero di Arianna

i l Sentiero di Arianna i l Sentiero di Arianna C o o p e r a t i v a S o c i a l e O N L U S Sede Legale Via Fattoria Pallavicini 4 16039 Sestri Levante (GE) Sede Amministrativa Via De Gasperi 48/d 16030 Casarza Ligure (GE)

Dettagli

AAA PROVI NCIA DENOMINAZIONE COOPERATIVA SOCIALE COMUNITA' BETANIA O.N.L.U.S. PV Vigevano 0381 312469 LO SCRIGNO MAGICO - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE

AAA PROVI NCIA DENOMINAZIONE COOPERATIVA SOCIALE COMUNITA' BETANIA O.N.L.U.S. PV Vigevano 0381 312469 LO SCRIGNO MAGICO - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE DENOMINAZIONE COOPERATIVA SOCIALE COMUNITA' BETANIA O.N.L.U.S. PROVI NCIA COMUNE TELEFONO PV Vigevano 0381 312469 LO SCRIGNO MAGICO - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE PV Vigevano 0381542068 FAMIGLIA E TERRITORIO

Dettagli

Istituto di formazione politica PEDRO ARRUPE Centro Studi Sociali

Istituto di formazione politica PEDRO ARRUPE Centro Studi Sociali Istituto di formazione politica PEDRO ARRUPE Centro Studi Sociali Palermo 31 maggio 2013 Rita Costanzo LIVEAS Il concetto di livelli essenziali di assistenza è stato introdotto dalla legge n. 328/2000,

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Via dell Olio 18-00060 Formello (RM) Da settembre 2005 a tutt oggi

CURRICULUM VITAE. Via dell Olio 18-00060 Formello (RM) Da settembre 2005 a tutt oggi CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo NOEMI MONTANI Via dell Olio 18-00060 Formello (RM) E-mail noemi.montani@virgilio.it Nazionalità Italiana di nascita 10 novembre 1960 ESPERIENZA LAVORATIVA

Dettagli

Curriculum cooperativa Sociale Il Blue

Curriculum cooperativa Sociale Il Blue Iscrizione Albo regionale delle Cooperative Sociali al progressivo n. 386 dell 8.01. Curriculum cooperativa Sociale Il Blue Anno avvio servizio 2002 2002 Descrizione servizio Committente Durata Estate

Dettagli

31 dicembre 2010. 14 marzo 2010. Non è stabilita alcuna scadenza per la presentazione delle richieste

31 dicembre 2010. 14 marzo 2010. Non è stabilita alcuna scadenza per la presentazione delle richieste Soggetti finanziatori Progetto Scadenza ALLEANZA ASSICURAZIONI Iniziative che hanno come scopo: 1. progetti di formazione e/o inserimento professionale dei giovani finalizzati all'uscita da situazioni

Dettagli

DAL BANDO WELFARE AZIENDALE E INTERAZIENDALE ALLO SVILUPPO DI RETI TERRITORIALI. Dott. Piergiorgio Guizzi C.C.I.A.A. di Brescia, 08 ottobre 2013

DAL BANDO WELFARE AZIENDALE E INTERAZIENDALE ALLO SVILUPPO DI RETI TERRITORIALI. Dott. Piergiorgio Guizzi C.C.I.A.A. di Brescia, 08 ottobre 2013 DAL BANDO WELFARE AZIENDALE E INTERAZIENDALE ALLO SVILUPPO DI RETI TERRITORIALI Dott. Piergiorgio Guizzi C.C.I.A.A. di Brescia, 08 ottobre 2013 RETI TERRITORIALI OBIETTIVO Attivazione di reti territoriali

Dettagli

Provincia di Piacenza Ufficio Politiche Socio-sanitarie

Provincia di Piacenza Ufficio Politiche Socio-sanitarie Provincia di Piacenza Ufficio Politiche Socio-sanitarie LE STRUTTURE SOCIIO-ASSIISTENZIIALII E SOCIIO-SANIITARIIE NELLA PROVIINCIIA DII PIIACENZA Osservatorio Provinciale delle Politiche Sociali ESTRATTO

Dettagli