Lista delle spese oneri accessori riscaldamento dal al Roma - C.so Trieste192

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Lista delle spese oneri accessori riscaldamento dal 01-01-2013 al 31-12-2013 Roma - C.so Trieste192"

Transcript

1 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al N. M del Conguaglio _ 01/10/ ,63 al 24/01/ ,56 942,56 LP E' stata contestata la precedente fatturazione che copre il periodo per errato calcolo (è stato sollecitato diverse volte il call center per ottenere un riscontro) Rip - Nuovo n. ut N. M del _ 25/01/ ,98 al 07/02/ , ,98 E' stata contestata la precedente fatturazione che copre il periodo per errato calcolo (è stato sollecitato diverse volte il call center per ottenere un riscontro) Rip - Nuovo n. ut N. M del Conguaglio _ 08/01/ ,49 al 07/03/ , ,49 ut (Rip ) N. M del LP _ 08/03/ ,06 al 11/04/ , ,06 ut (Rip ) N. D del LP _ 02/05/ ,97 71,97 71,97 ut (ex ) (Rip ) N. M del Conguaglio _ 01/02/ ,51 al 08/08/ , ,51 ut (ex ) (Rip ) Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:19 - Pagina 1 di 10

2 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al N. D del , LP ut (ex ) (Rip _ 36,34 36,34 ) N. D del 01/08/ , LP ut (ex ) (Rip _ al 31/08/ ,58 30,58 ) N. D del 01/09/ , LP ut (ex ) (Rip _ al 30/09/ ,87 29,87 ) N. D del 01/10/ , LP ut (ex ) (Rip _ al 31/10/ ,57 11,57 ) N. D del 01/11/ , NOVEMBRE 2013 al 30/11/ , ,44 _ N. D14491 del 01/05/ , conguaglio 02/05/ /11/2013 ut (ex ) (Rip ) _ 2.149, ,01 N. D del 01/12/ , LP ut (ex ) (Rip ) + conguaglio dic 2013 _ -494,75-494,75 Totali parziale , , ,60 ACEA ATO2 SPA N. 2013/ del Forniture - utenza acqua - Acqua , Acqua 1 Trim * al 31/03/ ,92 938,91 LP ut Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:19 - Pagina 2 di 10

3 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al ACEA ATO2 SPA N. 2013/ del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 2 Trim * /04/ ,65 937,65 937,64 LP ut ACEA ATO2 SPA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 3 Trim * /07/ ,25 al 30/09/ ,25 353,25 LP ut ACEA ATO2 SPA N del Forniture - utenza acqua - Acqua Acqua 4 Trim * /10/ ,45 590,45 590,44 LP ut Ital.ma.co. N. 13 del Amministrazione - Servizio di lettura misuratori ,27 rilevamenti consumi idrici e ripartizione per le 23 utenze * ,27 126,27 Totali parziale 2.946, , ,52 NEW EURO LIFT N. 358 del Intervento impianto ascensore - Manutenzione ascensore - ordinaria 1 trimestre 2013 (Gennaio-Marzo 2013). 44,10/mese ad impianto (1 Impianto) CORSO ASCENSORE al 31/03/2013 TRIESTE 192 Tot. 132,30 (integrato servizio H24 di 10,00 mensili) NEW EURO LIFT N. 196 del Intervento impianto ascensore - Manutenzione 01/04/ ascensore - ordinaria 2 trimestre 2013 (RI-GIUGNO 2013). 44,10/mese ad impianto (1 Impianto) CORSO ASCENSORE TRIESTE 192 Tot. 132,30 NEW EURO LIFT N. 371 del Intervento impianto ascensore - Manutenzione 01/07/ ascensore - ordinaria 3 trimestre 2013 (LUGLIO-SETTEMBRE 2013). 44,10/mese ad impianto (1 Impianto) CORSO ASCENSORE al 30/09/2013 TRIESTE 192 Tot. 132,30 NEW EURO LIFT N. 543 del Intervento impianto ascensore - Manutenzione 01/10/ ascensore - ordinaria 4 trimestre 2013 (OTTOBRE-DICEMBRE 2013). 44,10/mese ad impianto (1 Impianto) CORSO ASCENSORE TRIESTE 192 Tot. 132,30 Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:19 - Pagina 3 di 10

4 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al Totali parziale 582,12 582,12 582,12 N ,49 del bim A_ al 28/02/ ,49 101,49 ut 6A N /03/ ,49 del bim A_ al 30/04/ ,49 101,49 ut 6A N /05/ ,85 del bim A_ 102,85 102,85 ut 6A N /07/ ,50 del bim A_ al 31/08/ ,50 103,50 ut 6A N /09/ ,42 del bimestre conguaglio 01/05/2013 al 31/07/2013 6A_ al 31/10/ ,42 103,42 ut 6A N /11/ ,21 del bimestre ( Agosto- Settembre 2013) conguaglio 01/08/2013 al 31/08/2013 6A_ 104,21 104,21 ut 6A N /05/ ,14 del conguaglio 01/05/2013 al 08/11/ ut 6A 6A_ al 30/11/2013 0,14 0,14 N /05/ ,12 del conguaglio 01/05/2013 al 31/12/2013 ut 6A 6A_ -105,12-105,12 Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:19 - Pagina 4 di 10

5 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al Totali parziale 511,98 511,98 511,98 N del bimestre 2013 IT002E A_ ,87 al 28/02/ ,87 319,87 Ut. IT002E A N del bimestre 2013 IT002E A_ 01/03/ ,79 al 30/04/ ,79 496,79 Ut. IT002E A N del bimestre 2013 IT002E A_ 01/05/ ,26 395,26 395,26 Ut. IT002E A N del bimestre 2013 IT002E A_ 01/07/ ,68 al 31/08/ ,68 370,68 Ut. IT002E A N del bimestre conguaglio periodo 01/05/2013 al 31/07/2013 IT002E A_ 01/05/ ,25 al 31/10/ ,25 265,25 Ut. IT002E A N del bimestre 2013 conguaglio periodo 01/08/2013 al 30/09/2013 IT002E A_ 01/11/ ,14 284,14 284,14 Ut. IT002E A N del conguaglio periodo 01/12/2013 al 31/12/2013 Ut. IT002E A IT002E A_ 01/12/ ,80 89,80 89,80 Totali parziale 2.221, , ,79 Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:19 - Pagina 5 di 10

6 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al N. 21 del N. 32 del Corso Trieste GENNAIO ,42 + Portiere N. 90 del Corso Trieste FEBBRAIO ,42 + Portiere N. 138 del Corso Trieste MARZO ,42 + Portiere 01/04/ N. 194 del Corso Trieste RI ,42 + Portiere al 30/04/ /05/ N. 275 del Corso Trieste MAGGIO ,42 + Portiere al 31/05/ /06/ N. 328 del Corso Trieste GIUGNO ,42 + Portiere 01/07/ N. 398 del Corso Trieste LUGLIO ,42 + Portiere al 31/07/ /08/ N. 418 del Corso Trieste AGOSTO ,42 + Portiere al 31/08/ /09/ N. 43 del Corso Trieste SETTEMBRE ,42 + Portiere al 30/09/ ,76 Sostituzione portierato per ferie in Corso Trieste 192 (sig. Margottini) 09/09/2013 al 08/10/2013 compreso. Portiere 3.028, ,28 Totale ore sostituzione 197 al costo di 14,00/h per un totale di 2.758,00 (come da Art.4 punto 3 del Contratto di Portierato) Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:19 - Pagina 6 di 10

7 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al N. 453 del /10/ ,17 N. 503 del Corso Trieste OTTOBRE ,42 + Portiere al 31/10/ , ,05 01/11/ ,17 N. 532 del Corso Trieste NOVEMBRE ,42 + Portiere al 30/11/ , ,05 01/12/ ,17 Corso Trieste DICEMBRE ,42 + Portiere 2.584, ,05 Totali parziale , , ,29 ALDO EPIFANI SRL N. 79 del Intervento climatizzazione - climatizzazione - 01/11/ ,00 ordinaria Manutenzione ordinaria e terzo responsabile (NOVEMBRE -RI 2013) 350,00 + IVA RISCALDAMEN TO al 30/04/ ,25 255,25 CORSO TRIESTE 192 ALDO EPIFANI SRL N. 169 del Intervento climatizzazione - climatizzazione ,25 assistenza Operazione di controllo e verifica degli impianti termici 2013 (Allegato "F") - Impianto RISCALDAMEN TO 83,25 83, con pagamento del bollino di autocertificazione in base alle potenze nominali al focolare (pnf) superiore/uguale ai 35 kw pagate Terzo Responsabile (pnf=282,6kw 83,25). Invio della documentazione alla ATI Con.Te. per conto di Roma Capitale ( 1,30 ccp). ALDO EPIFANI SRL N. 221 del Intervento climatizzazione - climatizzazione ,00 ALDO EPIFANI SRL N. CL 55 del ordinaria Manutenzione ordinaria 01/05/ /10/2013 Intervento climatizzazione - climatizzazione - RISCALDAMEN TO 385,00 385,00 01/11/ ,33 ordinaria Accantonamento fattura novembre dicembre 2013 RISCALDAMEN TO 142,33 142,33 Totali parziale 995,58 865,82 865,82 Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:19 - Pagina 7 di 10

8 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al EL.SY. SAS DI NATA CUOZZO & C. N. 40 del Intervento elettrico - Opere elettriche - 01 SU ,69 straordinario Sostituzione di due lampade fulminate al piano SCA 63,69 63,69 terra e al 9 piano EL.SY. SAS DI NATA CUOZZO & C. N. 39 del Intervento elettrico - Opere elettriche ,71 straordinario Sostituzione di una plafoniera guasta al 10 piano SCA 114,71 114,71 dell'edificio. Totali parziale 178,40 178,40 178,40 FACILITIES SERVICE SRL N. 164 del Intervento igiene ambientale Derattizzazione/disinfestazione - Ordinario 1^ Rata trim (GENNAIO-MARZO 2013) Interventi di derattizzazione e disinfestazione come da offerta 53/09 PRIETA' CORSO TRIESTE 192 tot. 252,50 FACILITIES SERVICE SRL N. 362 del Intervento igiene ambientale - 01/04/ Derattizzazione/disinfestazione - Ordinario 2^ Rata trim (RI-GIUGNO 2013) Interventi di derattizzazione e disinfestazione come da offerta 53/09 CORSO TRIESTE 192 tot. PRIETA' 252,50 FACILITIES SERVICE SRL N. 556 del Intervento igiene ambientale - 01/07/ Derattizzazione/disinfestazione - Ordinario 3^ Rata trim (LUGLIO-SETTEMBRE 2013) Interventi di derattizzazione e disinfestazione come da offerta 53/09 CORSO TRIESTE 192 tot. PRIETA' al 30/09/ ,50 FACILITIES SERVICE SRL N. 744 del Intervento igiene ambientale - 01/10/ ,05 Derattizzazione/disinfestazione - Ordinario 4^ Rata trim (OTTOBRE-DICEMBRE 2013) Interventi di derattizzazione e disinfestazione come da offerta 53/09 CORSO TRIESTE 192 tot. PRIETA' 308,05 308,05 252,50 GLOBAL SERVICE AMBIENTE SRL N. 8 del Fornitura materiali e servizi - Approvigionamento 01 SU ,83 beni e servizi Fornitura di un nuovo zerbino in setole di cocco mis. 120x60 PRIETA' 99,83 99,83 Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:19 - Pagina 8 di 10

9 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al Matera Livio N. 172 del Intervento impianto antincendio - manutenzione ,25 impianto antincendio - ordinario MANUTENZIONE ORDINARIA PRESIDI ANTINCENDIO - I SEMESTRE 2013 (5 estintori) CORSO TRIESTE 192 tot. 25,00 PRIETA' 30,25 30,25 Matera Livio N. 308 del Intervento impianto antincendio - manutenzione 01/07/ ,50 impianto antincendio - ordinario MANUTENZIONE ORDINARIA PRESIDI ANTINCENDIO - II SEMESTRE 2013 (5 estintori) CORSO TRIESTE 192 tot. 25,00 PRIETA' 30,50 30,50 MELLI AARDO SERVICE SRL N. 501 del Intervento Idraulico - Opere idrauliche - spurgo ,00 Intervento di pulizia dei pozzetti di raccolte acque nere, a seguito di segnalazione del custode per cattivi odori in chiostrina. PRIETA' 363,00 363,00 MELLI AARDO SERVICE SRL N. 500 del Intervento Idraulico - Opere idrauliche - spurgo ,00 Spostamento in andata e ritorno di automezzo Canal-Jet e personale specializzato per disostruzione fognaria e idrolavaggio pozzetto all'interno del locale Bar che lamentava fuoriuscita PRIETA' 484,00 484,00 di acque nere. Controllo del deflusso. Totali parziale 2.232, , ,20 BANCA POPOLARE DI SONDRIO N. DIC /GEN 2013 del Amministrazione - Spese postali/bancarie , pagamento fattura con bollettino di c/corrente postale (v. SA 85/2013) Spese_General i 1,30 1,30 BANCA POPOLARE DI SONDRIO N. 08/2013 del Amministrazione - Spese postali/bancarie , pagamento fattura con bollettino di c/corrente postale ( v. ute 658/2013) Spese_General i 1,30 1,30 COMUNE DI ROMA (COS) N. C.L.85/2013 del Amministrazione - Tassa per passo carraio , Cosap Municipio RM 02 - Anno Stima in base al costo del (il bollettino non è Spese_General i 133,00 133,00 ancora pervenuto) da pagare entro il Totali parziale 135,60 135,60 135,60 Totali generale , , ,32 Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:19 - Pagina 9 di 10

10 Lista delle spese oneri accessori riscaldamento al Elenco delle ripartizioni particolari Codice ripartizione Livello di imputazione Percentuale Tabella millesimale 100,00 Riscaldamento IT002E A 10,00 Riscaldamento 20,00 Scale 70,00 Ascensori 6A 100,00 Spese_Generali Portiere 10,00 PORTIERATO 90,00 PORTIERATO ABITAZIONI _201 2 IT002E A_ ,00 RISCALDAMENTO 10,00 RISCALDAMENTO 20,00 SCA 6A_ ,00 ASCENSORE 100,00PRIETA' Portiere_ 01 10,00 Portierato 01 90,00 Portierato_Abitazioni Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:19 - Pagina 10 di 10

11 Riparto delle spese oneri accessori riscaldamento al Codice Unità ASCENSORE PORTIERATO PORTIERATO ABITAZION RISCALDAMENTO SCA P Spese_Generali Individuale Totale 01 SU ,00 0,00 0,99 2,12 0,57 1,93 0,62 18,89 0,00 0,00 0,83 0,52 0,57 1,56 0,00 0,00 0,00 25,01 01 SU ,00 0,00 0,83 1,77 0,29 0,98 0,32 9,75 0,00 0,00 0,68 0,42 0,29 0,80 0,00 0,00 0,00 13,72 01 SU ,00 0,00 0,83 1,77 0,29 0,98 0,31 9,44 0,00 0,00 0,67 0,42 0,29 0,80 0,00 0,00 0,00 13,41 01 SU ,00 0,00 0,81 1,73 0,24 0,81 0,27 8,22 0,00 0,00 0,65 0,40 0,24 0,66 0,00 0,00 0,00 11,83 01 SU ,00 0,00 0,80 1,71 0,23 0,78 0,25 7,62 0,00 0,00 0,64 0,40 0,23 0,63 0,00 0,00 0,00 11,13 01 SU ,00 0,00 0,80 1,71 0,23 0,78 0,25 7,62 0,00 0,00 0,64 0,40 0,23 0,63 0,32 0,04 0,00 11,18 01 SU ,00 0,00 0,81 1,73 0,25 0,85 0,28 8,53 0,00 0,00 0,66 0,41 0,25 0,69 0,34 0,05 0,00 12,25 01 SU ,00 0,00 0,82 1,75 0,27 0,91 0,29 8,83 0,00 0,00 0,66 0,41 0,27 0,74 0,00 0,00 0,00 12,65 01 SU ,00 0,00 1,25 2,67 1,05 3,55 1,15 35,03 0,00 0,00 1,09 0,68 1,05 2,88 0,48 0,07 0,00 44,88 01 SU 00P 07 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 01 SU ,00 86,20 13,04 27,87 23,70 80,22 25,88 788,35 32,59 419,71 16,25 10,12 23,70 65,04 23,36 3,17 0, ,67 01 SU ,00 0,00 0,81 1,73 0,26 0,88 0,28 8,53 0,00 0,00 0,66 0,41 0,26 0,71 2,61 0,35 0,00 12,62 01 SU ,00 0,00 0,83 1,77 0,30 1,02 0,32 9,75 0,00 0,00 0,68 0,42 0,30 0,82 0,35 0,05 0,00 13,83 01 SU ,00 66,36 21,33 45,59 25,95 87,83 28,33 862,98 32,10 413,40 19,96 12,43 25,95 71,21 29,64 4,02 0, ,82 01 SU ,00 261,38 38,74 82,80 57,60 194,95 62, ,43 73,03 940,52 37,24 23,19 57,60 158,06 58,57 7,94 0, ,29 01 SU ,00 172,34 32,06 68,52 36,30 122,86 39, ,20 45,55 586,62 29,75 18,53 36,30 99,61 40,17 5,45 0, ,13 01 SU ,00 125,82 39,64 84,73 50,08 169,50 54, ,64 56,17 723,39 37,27 23,21 50,08 137,43 50,67 6,87 0, ,59 01 SU ,00 77,18 39,84 85,15 41,28 139,72 45, ,60 45,01 579,67 36,60 22,79 41,28 113,28 41,25 5,59 0, ,98 01 SU ,00 74,48 47,29 101,08 54,82 185,54 59, ,83 55,46 714,25 43,99 27,39 54,82 150,44 51,36 6,96 0, ,97 01 SU ,00 70,87 44,46 95,03 40,51 137,11 44, ,32 45,98 592,16 40,33 25,12 40,51 111,17 42,17 5,72 0, ,49 01 SU 08A 22 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,21 0,03 0,00 0,03 01 SU ,00 245,43 51,86 110,84 53,97 182,67 58, ,80 55,87 719,53 47,67 29,69 53,97 148,10 52,58 7,13 0, ,19 01 SU 0WC 07 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,29 0,04 0,00 0,04 01 SU ,00 184,30 49,60 106,01 40,69 137,72 44, ,11 46,07 593,32 44,56 27,75 40,69 111,66 42,58 5,77 0, ,64 01 SU ,00 91,60 56,78 121,36 53,76 181,96 58, ,80 56,03 721,59 51,69 32,19 53,76 147,53 53,75 7,29 0, ,31 01 SU ,00 167,02 55,84 119,35 42,88 145,13 46, ,22 46,56 599,63 49,90 31,08 42,88 117,67 43,46 5,89 0, ,98 01 SU ,00 0,00 0,87 1,86 0,36 1,22 0,39 11,88 0,00 0,00 0,71 0,44 0,36 0,99 0,37 0,05 0,00 16,44 01 SU ,00 176,33 61,47 131,38 53,11 179,76 57, ,17 56,06 721,97 55,48 34,55 53,11 145,74 55,44 7,52 0, ,42 01 SU ,00 0,00 0,92 1,97 0,45 1,52 0,49 14,93 0,00 0,00 0,76 0,47 0,45 1,23 0,52 0,07 0,00 20,19 01 SU ,00 177,66 61,03 130,44 43,14 146,01 47, ,74 45,70 588,55 54,18 33,74 43,14 118,38 44,91 6,09 0, ,63 01 SU ,00 0,00 0,85 1,82 0,32 1,08 0,35 10,66 0,00 0,00 0,69 0,43 0,32 0,88 0,53 0,07 0,00 14,94 01 SU ,00 107,22 66,90 142,99 53,81 182,13 58, ,62 56,73 730,60 60,01 37,37 53,81 147,66 56,29 7,63 0, ,23 01 SU ,00 0,00 0,86 1,84 0,33 1,12 0,37 11,27 0,00 0,00 0,70 0,44 0,33 0,91 0,43 0,06 0,00 15,63 01 SU ,00 38,42 61,97 132,45 35,70 120,83 38, ,40 42,18 543,22 54,26 33,79 35,70 97,97 45,27 6,14 0, ,21 01 SU ,00 212,21 79,76 170,48 68,06 230,36 74, ,30 56,60 728,93 71,92 44,79 68,06 186,77 60,51 8,21 0, ,04 01 SU ,00 96,11 69,51 148,57 40,24 136,20 43, ,18 48,27 621,65 60,87 37,91 40,24 110,43 46,31 6,28 0, ,32 01 SU ,00 20,31 0,00 0,00 24,08 81,50 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 24,08 66,08 19,82 2,69 0,00 170,58 01 SU ,00 429,63 0,00 0,00 59,93 202,84 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 0,00 59,93 164,46 55,14 7,48 0,00 804,40 01 SU ,00 23,09 79,91 170,80 59,14 200,17 64, ,61 59,31 763,83 71,19 44,33 59,14 162,29 58,91 7,99 0, ,10 01 SU ,00 27,60 15,89 33,96 28,89 97,78 31,54 960,76 34,02 438,13 101,86 63,43 28,89 79,28 20,97 2,84 0, ,79 01 SU ,00 14,98 0,00 0,00 6,92 23,42 7,54 229,68 10,71 137,93 4,30 2,68 6,92 18,99 0,42 0,06 0,00 427,74 Totale 0, , , , , , , , , , ,00 622, , , ,00 135,60 0, ,32 Totale generale 0, , , , , , , , , , ,00 622, , , ,00 135,60 0, ,32 Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:21 - Pagina 1 di 1

12 Conguaglio spese oneri accessori riscaldamento al Contratto Codice unità Decorrenza Termine Giorni Conduttore Consuntivo Richiesto Conguaglio SU /01/ /10/ Dato riservato 1.202,25 Totale contratto 1.202, ,72 74, SU /11/ Dato riservato 278,42 Totale contratto 278,42 390,80-112, SU /11/ Dato riservato 1.563,82 Totale contratto 1.563, ,41-52, SU /02/ Dato riservato 3.584,29 Totale contratto 3.584, ,52 207, SU /03/ /10/ Dato riservato 1.851,99 01 SU ,83 Totale contratto 1.861, ,37 141, SU /11/ Dato riservato 429,14 01 SU ,42 Totale contratto 431,56 573,49-141, SU /02/ /05/ Dato riservato 1.144,88 01 SU ,59 Totale contratto 1.148, ,23 100, SU /06/ Dato riservato 1.791,72 01 SU ,59 Totale contratto 1.799, ,25-243, SU /04/ Dato riservato 2.395,98 01 SU ,83 Totale contratto 2.409, ,25-7, SU /02/ Dato riservato 3.082,97 Totale contratto 3.082, ,76-169, SU /07/ Dato riservato 2.384,49 01 SU ,44 Totale contratto 2.400, ,03-26, SU /04/ /09/ Dato riservato 2.361,37 Totale contratto 2.361, ,05 247, SU /10/ Dato riservato 876,82 Totale contratto 876,82 971,20-94, SU /11/ /10/ Dato riservato 2.044,30 Totale contratto 2.044, ,71 141,59 Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:22 - Pagina 1 di 3

13 Conguaglio spese oneri accessori riscaldamento al Contratto Codice unità Decorrenza Termine Giorni Conduttore Consuntivo Richiesto Conguaglio SU /11/ Dato riservato 475,34 Totale contratto 475,34 609,50-134, SU /01/ Dato riservato 3.091,31 Totale contratto 3.091, ,98-22, SU /02/ /03/ Dato riservato 542,63 01 SU ,66 Totale contratto 544,29 708,57-164, SU /11/ /11/ Dato riservato 2.921,57 01 SU ,03 Totale contratto 2.935, ,68 122, SU /12/ Dato riservato 241,86 01 SU ,60 Totale contratto 243,45 381,73-138, SU /06/ Dato riservato 2.635,63 Totale contratto 2.635, ,35-58, SU /07/ Dato riservato 3.145,23 01 SU ,19 Totale contratto 3.165, ,43-120, SU /07/ Dato riservato 2.160,22 01 SU ,41 Totale contratto 2.173, ,94-200, SU /07/ 365 Dato riservato 3.845,04 Totale contratto 3.845, ,76 135, SU /12/ /10/ Dato riservato 2.024,90 01 SU ,85 Totale contratto 2.060, ,52-73, SU /11/ Dato riservato 470,42 01 SU ,03 Totale contratto 479,45 642,82-163, SU /09/ Dato riservato 170,58 Totale contratto 170,58 213,35-42, SU /09/ Dato riservato 804,41 Totale contratto 804,41 855,96-51, SU /05/ Dato riservato 2.360,61 Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:22 - Pagina 2 di 3

14 Conguaglio spese oneri accessori riscaldamento al Contratto Codice unità Decorrenza Termine Giorni Conduttore Consuntivo Richiesto Conguaglio Totale contratto 2.360, ,84 228, SU /01/ /03/ Dato riservato 361,44 Totale contratto 361,44 411,27-49, SU /07/ 365 Dato riservato 427,74 Totale contratto 427,74 519,10-91,36 01 SU Dato riservato 2.069,36 01 SU ,49 01 SU ,36 01 SU ,62 01 SU ,28 01 SU 08A ,03 01 SU 00P 07 0,00 01 SU 0WC 07 0,04 01 SU ,01 01 SU ,13 01 SU ,83 01 SU ,72 Totale contratto 4.477,87 0, , SU /10/ Dato riservato 12,65 Totale contratto 12,65 0,00 12,65 Totale generale , , ,73 Stampato il 16/04/2014 alle 10:23:22 - Pagina 3 di 3

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI

AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI AVVISO PUBBLICO PER L ISCRIZIONE ALL ALBO FORNITORI In base alla Deliberazione del Direttore Generale n. 312 del 18 ottobre 2012 si è provveduto all istituzione e disciplina dell Albo dei Fornitori dell

Dettagli

Come leggere la bolletta dell acqua

Come leggere la bolletta dell acqua LE GUIDE DI IREN ACQUA GAS Come leggere la bolletta dell acqua Guida alla bolletta dell acqua a contatore per uso domestico LE GUIDE DI IREN ACQUA GAS La tariffa dell acqua per uso domestico Da quando

Dettagli

Il rendiconto della gestione condominiale - Art. 1130, comma 2, c.c.

Il rendiconto della gestione condominiale - Art. 1130, comma 2, c.c. Casa e condominio Il rendiconto della gestione condominiale - Art. 1130, comma 2, c.c. uso bollo FORMULA SUPERCONDOMINIO... RENDICONTO GESTIONE ESERCIZIO DAL... AL... * * * Situazione spese sostenute -

Dettagli

I CONTROLLI, pertanto, sono OBBLIGATORI, così come le procedure secondo le quali devono essere svolti.

I CONTROLLI, pertanto, sono OBBLIGATORI, così come le procedure secondo le quali devono essere svolti. INDICE Informazioni per i cittadini - 3 Campagna di controllo degli impianti termici - 3 Responsabile dell impianto termico - 4 La manutenzione degli impianti: frequenze temporali delle operazioni - 4

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO. Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO Ai sensi dell art. 1, comma 2, lett. A) della legge 9 dicembre 1998 n 431 e degli artt. 1571 e seguenti del codice civile. CON LA PRESENTE SCRITTURA PRIVATA la CAMERA

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in., alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in., alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO ABITATIVO (CANALE CONCERTATO) Tra i signori, nato a, il, residente in, alla Via, C.F. (di seguito locatore) (assistito da in persona di ), e, nato a, il, residente in, alla

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

MARCA DA BOLLO REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI ROMA C/O C.C.I.A.A. - VIA OCEANO INDIANO 17, 00144 ROMA

MARCA DA BOLLO REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI ROMA C/O C.C.I.A.A. - VIA OCEANO INDIANO 17, 00144 ROMA MOD. Art/A 1-07-2002 15:17 Pagina 1 Numero ALBO MARCA DA BOLLO Mod. ART/A ISCRIZIONE DI DITTA INDIVIDUALE REGIONE LAZIO COMMISSIONE PROVINCIALE PER L ARTIGIANATO DI ROMA C/O C.C.I.A.A. - VIA OCEANO INDIANO

Dettagli

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI

COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI Allegato 1 COMUNE DI ALCAMO PROVINCIA Dl TRAPANI REGOLAMENTO PER LA DOTAZIONE FINANZIARIA COMUNALE PER INTERVENTI DI MANUTENZIONE ORDINARIA E DI FUNZIONAMENTO IN FAVORE DEGLI ISTITUTI DI ISTRUZIONE PRIMARIA

Dettagli

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato

PROVINCIA DI ROMA. Regolamento Servizio di Economato PROVINCIA DI ROMA Regolamento Servizio di Economato Adottato con delibera del Consiglio Provinciale: n. 1111 dell 1 marzo 1995 Aggiornato con delibera del Consiglio Provinciale n. 34 del 12 luglio 2010

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA:

CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: CONTRATTO DI LOCAZIONE DI IMMOBILE DESTINATO AD USO DIVERSO DALL'ABITAZIONE TRA: il Sig. nato a il residente a, codice fiscale, di seguito denominato parte locatrice E: il Sig. nato a il residente a, codice

Dettagli

LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO

LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO LE AGEVOLAZIONI FISCALI PER IL RISPARMIO ENERGETICO Gli aggiornamenti più recenti proroga detrazione del 65% estensione dell agevolazione ad altri interventi aumento della ritenuta d acconto sui bonifici

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013

AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 AVVISO DEL 31 OTTOBRE 2013 FORMAZIONE DI UN ELENCO DI OPERATORI ECONOMICI DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA (ART.125 D. LGS. 163/2006) Ai sensi dell art.125 del D. Lgs. 163/2006 e s.m.i, la Fondazione

Dettagli

Partner unico, vantaggi infiniti.

Partner unico, vantaggi infiniti. Partner unico, vantaggi infiniti. Affidabilità, la nostra missione. Un unico interlocutore per molteplici servizi: è questa la forza di Tre Sinergie, azienda che opera nel settore del global service e

Dettagli

HELP DESK FRONT OFFICE VADEMECUM PER L UTENZA

HELP DESK FRONT OFFICE VADEMECUM PER L UTENZA Prot. Generale n. 19033 del 23.10.2012 Primo livello di help desk HELP DESK FRONT OFFICE VADEMECUM PER L UTENZA Qui di seguito si riportano alcune delle più frequenti domande con le relative risposte.

Dettagli

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione Valvola di scarico termico con reintegro incorporato serie 544 R EGI STERED BS EN ISO 9001:2000 Cert. n FM 21654 UNI EN ISO 9001:2000 Cert. n 0003 CALEFFI 01058/09 sostituisce dp 01058/07 Funzione La valvola

Dettagli

Teorema New Gestione condominio

Teorema New Gestione condominio Teorema New Gestione condominio manuale per l'utente 1 Indice Introduzione e condizioni di utilizzo del software La licenza d'uso Supporto tecnico e aggiornamenti I moduli e le versione di Teorema per

Dettagli

Nome e cognome.. I beni strumentali. Esercitazione di economia aziendale per la classe IV ITE

Nome e cognome.. I beni strumentali. Esercitazione di economia aziendale per la classe IV ITE Nome e cognome.. Classe Data I beni strumentali Esercitazione di economia aziendale per la classe IV ITE di Marcella Givone 1. Costituzione di azienda con apporto di beni strumentali, sia in natura disgiunti

Dettagli

IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici. Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti

IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici. Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti IL TRATTAMENTO DELL ACQUA per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici Cillichemie Italiana Srl Stefano Bonfanti gli utilizzi tecnici dell acqua in un edificio ACQUA FREDDA SANITARIA

Dettagli

Servizio HP Hardware Support Exchange

Servizio HP Hardware Support Exchange Servizio HP Hardware Support Exchange Servizi HP Il servizio HP Hardware Support Exchange offre un supporto affidabile e rapido per la sostituzione dei prodotti HP. Studiato in modo specifico per i prodotti

Dettagli

Parte II specifica Edificio RM022 - Villino A Via degli Apuli, 1-00185 Roma. Il Responsabile dell Uspp Arch. Simonetta Petrone

Parte II specifica Edificio RM022 - Villino A Via degli Apuli, 1-00185 Roma. Il Responsabile dell Uspp Arch. Simonetta Petrone PIANO DI EMERGENZA ED EVACUAZIONE (ai sensi del D.Lgs. 81/08 artt.18, 43, 46 e del D.M. 10/03/98 art. 5) Il presente documento è parte integrante del Documento di Valutazione dei Rischi di cui all art.

Dettagli

Il trattamento dell acqua per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici

Il trattamento dell acqua per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici Il trattamento dell acqua per il miglioramento dell efficienza energetica negli impianti termici 12 Giugno 2014 Stefano Bonfanti Product Manager - Cillichemie Italiana S.r.l. L azienda n.2 Sedi n.47 Agenti

Dettagli

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2)

LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) LOCAZIONE ABITATIVA PER STUDENTI UNIVERSITARI TIPO DI CONTRATTO (Legge 9 dicembre 1998, n. 431, articolo 5, comma 2) Il/La sig./soc. (1) di seguito denominato/a locatore (assistito/a da (2) in persona

Dettagli

Conto Termico (DM 28/12/12) Regole applicative

Conto Termico (DM 28/12/12) Regole applicative Conto Termico (DM 28/12/12) Regole applicative Roma, aprile 2013 INDICE Conto Termico (DM 28/12/12) Regole applicative Esempi di interventi incentivabili -2- Il Conto Termico: DM 28 12 12 Il Conto Termico

Dettagli

AVVISO PUBBLICO BANDO 2014

AVVISO PUBBLICO BANDO 2014 ALLEGATO "A" Dipartimento politiche Abitative Direzione Interventi Alloggiativi AVVISO PUBBLICO Concessione del contributo integrativo di cui all art. 11 della legge 9 dicembre 1998, n. 431 e successive

Dettagli

Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali

Regolamento per l assegnazione dei contributi per edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi e per centri civici e sociali Regolamento per l assegnazione dei contributi per "edifici di culto ed altri edifici per servizi religiosi" e per "centri civici e sociali attrezzature culturali e sanitarie." (Deliberazioni del Consiglio

Dettagli

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove

ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA. I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l'energia e l'ambiente BANDO DI GARA I.1) Denominazione, indirizzi e punti di contatto: ENEA - Ente per le Nuove tecnologie, l Energia e l Ambiente - indirizzo postale:

Dettagli

Centrale Generativa e Energie alternative Pianta ergonomica dei componenti

Centrale Generativa e Energie alternative Pianta ergonomica dei componenti Soluzione 3 Dimensioni Nuova Sala Termica Cortina 30 ottobre 2013 agg. 12 Novembre 2013 agg. 18 Novembre 2013 Comune di Cortina d'ampezzo Provincia di Belluno 1,50 0,80 Pompa di Calore Aermec ANLI 021H

Dettagli

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI

BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI BONUS MOBILI ED ELETTRODOMESTICI Gli aggiornamenti più recenti Proroga dell agevolazione al 31 dicembre 2015 I quesiti più frequenti aggiornamento aprile 2015 ACQUISTI AGEVOLATI IMPORTO DETRAIBILE MODALITA

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N 263 DEL 28/07/2011

Dettagli

MANUALE DI GESTIONE GOVERNO QUOTIDIANO DEGLI ANIMALI

MANUALE DI GESTIONE GOVERNO QUOTIDIANO DEGLI ANIMALI MANUALE DI GESTIONE Breve descrizione del canile (fabbricati: box, locali accessori). Modalità di approvvigionamento idrico e smaltimento reflui animali. Individuazione responsabile generale (titolare)

Dettagli

Scheda 2.4 Imprese di pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione

Scheda 2.4 Imprese di pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione Scheda 2.4 Imprese di, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione SOGGETTI RICHIEDENTI/AMBITO DI APPLICAZIONE La presente scheda riguarda unicamente soggetti ricadenti nella qualifica

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE PER VERSAMENTO INCREMENTI TARIFFARI DI CUI ALLA DELIBERA CIPE 52/2001 UTENZE INDUSTRIALI DA POZZO AUTONOMO

SCHEMA DI CONVENZIONE PER VERSAMENTO INCREMENTI TARIFFARI DI CUI ALLA DELIBERA CIPE 52/2001 UTENZE INDUSTRIALI DA POZZO AUTONOMO Allegato n. 2 alla delibera n. 11 del 12.12.05 SCHEMA DI CONVENZIONE PER VERSAMENTO INCREMENTI TARIFFARI DI CUI ALLA DELIBERA CIPE 52/2001 UTENZE INDUSTRIALI DA POZZO AUTONOMO..., con sede in.., Codice

Dettagli

Leader for Energy Efficiency

Leader for Energy Efficiency R CHI SIAMO MERCATI SERVIZI IL GRUPPO PUNTI CHIAVE LE AZIENDE A + A B C D E F G Leader for Energy Efficiency R IL FACILITY MANAGMENT CHE MANCAVA Facitaly è il consorzio in grado di farsi carico di tutte

Dettagli

Rag.Soc. Des.Mand. Nr.Fatt. Data Fatt. Imp.Fatt. Data RegFatt. TipAtto Resp. Uff. AttoLiq. DataLiq. DataRegLiq. ImpLiq.

Rag.Soc. Des.Mand. Nr.Fatt. Data Fatt. Imp.Fatt. Data RegFatt. TipAtto Resp. Uff. AttoLiq. DataLiq. DataRegLiq. ImpLiq. Rag.Soc. Des.Mand. Nr.Fatt. Data Fatt. Imp.Fatt. Data RegFatt. TipAtto Resp. Uff. AttoLiq. DataLiq. DataRegLiq. ImpLiq. PAGAMENTO FATTURA NR. 169678-2013 DEL 10/12/2013 PUBBLICA ILLUMINAZIONE NOVEMBRE

Dettagli

CONSIP S.p.A. ALLEGATO 8 PREZZI

CONSIP S.p.A. ALLEGATO 8 PREZZI ALLEGATO 8 PREZZI Allegato 8 - Prezzi Pag. 1 di 15 INDICE SEZIONE 1 PREZZI DEI SERVIZI PREDEFINITI 3 1.1 Servizi di Consulenza Gestionale 3 1.2 Servizi di Manutenzione degli Impianti 4 1.3 Servizi di Pulizia

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA

AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA AVVISO PUBBLICO ISCRIZIONE ALL ALBO DELLE DITTE DA UTILIZZARE PER L'AFFIDAMENTO DI LAVORI, FORNITURE O SERVIZI A TRATTATIVA PRIVATA O IN ECONOMIA L Istituto dell Addolorata di Foggia ha istituito un albo

Dettagli

TABELLA DELLE NUOVE MAGGIORANZE ASSEMBLEARI

TABELLA DELLE NUOVE MAGGIORANZE ASSEMBLEARI TABELLA DELLE NUOVE MAGGIORANZE ASSEMBLEARI AVVERTENZA Nella tabella viene usato il termine per fare riferimento ai partecipanti al condominio, mentre viene usato il termine per far riferimento ai partecipanti

Dettagli

I clienti scappano dai vostri bagni? Bio-Active risolve.

I clienti scappano dai vostri bagni? Bio-Active risolve. I clienti scappano dai vostri bagni? Bio-Active risolve. Bio-Active è la prima carta igienica biologicamente attiva. 0 TEMPO ZERO Fossa biologica TEMPO 1 Pozzetto d ispezione con collegamento alla rete

Dettagli

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni

ASSISTENZA GARANTITA. 10 anni ASSISTENZA ESTRATTO DELLE CONDIZIONI DI SERVIZIO Il presente documento costituisce un estratto delle Condizioni di Servizio, il cui testo integrale è depositato presso la sede legale del contraente, oppure

Dettagli

Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa. Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : /

Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa. Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : / Da compilare da parte del personale del Garda Uno Spa Codice Anagrafico: Codice Utenza: ODI: / Contratto N : / GARDA UNO SPA Spazio per timbro e data di protocollo Via I. Barbieri, 20 25080 PADENGHE s/g

Dettagli

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA

OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA OGGETTO:BANDO PER L ISTITUZIONE DI UN ALBO DI FORNITORI 2012 PRESSO L ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA ROMA 1.1. ) ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA Largo Arrigo VII, 5-00153 Roma (Italia) ; centralino 06/5717621;

Dettagli

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica

ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE. ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ISTITUTO UNIVERSITARIO DI ARCHITETTURA DI VENEZIA Laboratori di Progettazione Architettonica ELEMENTII DII TECNIICA DEL CONTROLLO AMBIIENTALE PROF.. GIIANCARLO ROSSII PARTE SECONDA 1 INTRODUZIONE TIPOLOGIE

Dettagli

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI

ALLEGATO N. 1 ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI ALLEGATO N. 1 (aggiornato G.U.R.I. N. 96 26/04/2014) ELENCO CATEGORIE E CLASSI MERCEOLOGICHE DI LAVORI, BENI E SERVIZI (Barrare la categoria di specializzazione SOA) Categorie opere generali (ex D.P.R.

Dettagli

Guida. alla detrazione fiscale del. 65% per la. riqualificazione energetica e l adeguamento antisismico degli edifici

Guida. alla detrazione fiscale del. 65% per la. riqualificazione energetica e l adeguamento antisismico degli edifici Guida alla detrazione fiscale del 65% per la riqualificazione energetica e l adeguamento antisismico degli edifici Aggiornata al 20 dicembre 2013 Sommario 1. IL QUADRO NORMATIVO.... pag. 3 2. EDIFICI INTERESSATI.....

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA

AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA AGENZIA TERRITORIALE DELL EMILIA-ROMAGNA PER I SERVIZI IDRICI E RIFIUTI CAMB/2014/60 del 12 novembre 2014 CONSIGLIO D AMBITO Oggetto: Servizio Idrico Integrato - Approvazione della revisione tariffaria

Dettagli

REGISTRO DELLE SPESE

REGISTRO DELLE SPESE AMMINISTRAZIONE CONDOMINIO XXXXXXXXXXXXXXXXX 80100 NAPOLI Amministratore XXXXXXXXX XXXXXXX Studio: XXXXXXXXXXXX XXXXXXXXXXXXXXXXX e-mail : XXXXXXXXXXXX tel. XXXXXXXXXX cell. XXXXXXXXX REGISTRO DELLE SPESE

Dettagli

Misure di temperatura nei processi biotecnologici

Misure di temperatura nei processi biotecnologici Misure di temperatura nei processi biotecnologici L industria chimica sta mostrando una tendenza verso la fabbricazione di elementi chimici di base tramite processi biotecnologici. Questi elementi sono

Dettagli

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI Asset, Property e facility management Roma 28 febbraio 2015 Relatore: Ing. Juan Pedro Grammaldo Argomenti trattati nei precedenti incontri Principi di Due Diligence

Dettagli

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review

Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Affrontare il Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA), obbligatorio per gli acquisti pubblici con la Spending Review Ing. Francesco Porzio Padova, 5 Giugno 2013 f.porzio@porzioepartners.it

Dettagli

I VERSAMENTI VOLONTARI

I VERSAMENTI VOLONTARI I VERSAMENTI VOLONTARI Le Guide Inps Direttore Annalisa Guidotti Capo Redattore Iride di Palma Testi Daniela Cerrocchi Fulvio Maiella Antonio Silvestri Progetto grafico Peliti Associati Impaginazione Aldo

Dettagli

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850

MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE. DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850 1/5 MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE DOCUMENTO DI STIPULA RELATIVO A: Numero RdO 645850 Descrizione RdO Servizio ordinario di pulizia CIG ZDD118457B CUP non inserito Criterio di Aggiudicazione

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI E RELATIVE MISURE ADOTTATE PER L ELIMINAZIONE DELLE INTERFERENZE DERIVANTI DA ATTIVITÀ IN APPALTO E SUBAPPALTO (ai sensi dell articolo 26 del D.Lgs. 81/2008) Allegato

Dettagli

Servizio Fatt-PA PASSIVA

Servizio Fatt-PA PASSIVA Sei una Pubblica Amministrazione e sei obbligata a gestire la ricezione delle fatture elettroniche PA? Attivate il servizio di ricezione al resto ci pensiamo noi Servizio Fatt-PA PASSIVA di Namirial S.p.A.

Dettagli

Determina Politiche di Finanziamento e Controllo/0000105 del 02/05/2012

Determina Politiche di Finanziamento e Controllo/0000105 del 02/05/2012 Comune di Novara Determina Politiche di Finanziamento e Controllo/0000105 del 02/05/2012 Area / Servizio Servizio Bilancio e Politiche di Finanziamento (18.UdO) Proposta Istruttoria Unità Economato Proponente

Dettagli

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E

DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 I L D I R E T T O R E G E N E R A L E CONSORZIO DI BONIFICA 11 MESSINA DETERMINA N. 21 del 23 marzo 2015 OGGETTO Progetto per la razionalizzazione della canalizzazione irrigua Fascia Etnea -Valle Alcantara-, I stralcio esecutivo funzionale.

Dettagli

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI

ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI ITALIA: PRESENTAZIONE DEL SOSTEGNO FINANZIARIO STIMATO E DELLE AGEVOLAZIONI TRIBUTARIE PER I COMBUSTIBILI FOSSILI Risorse energetiche e struttura del mercato L Italia produce piccoli volumi di gas naturale

Dettagli

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura

A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per. le Erogazioni in Agricoltura A.R.C.E.A. Agenzia della Regione Calabria per le Erogazioni in Agricoltura Regolamento per l istituzione di un elenco di operatori economici di fiducia ai sensi dell art. 125, comma 12 del D.lgs. n. 163

Dettagli

Stampare in modalità fronte-retro

Stampare in modalità fronte-retro CODICE DI RETE TIPO PER LA DISTRIBUZIONE DEL GAS NATURALE ALLEGATO 2 DELIBERAZIONE 6 GIUGNO 2006, N. 108/06 COME MODIFICATO DALLE DELIBERAZIONI 2 OTTOBRE 2007, N. 247/07, 14 DI- CEMBRE 2007, N. 324/07,

Dettagli

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990)

PRESENTA LA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DELL ATTIVITÀ ² (ai sensi dell art. 19 L. 241/1990) Scia/82 ¹ Segnalazione certificata di inizio dell attività pulizia, disinfezione, disinfestazione, derattizzazione e sanificazione (Legge n. 82 del 25/1/94) La/il sottoscritta/o nata/o a (Prov. ) il in

Dettagli

Operazioni varie di gestione aziendale

Operazioni varie di gestione aziendale Operazioni varie di gestione aziendale di Teresa Tardia Esercitazione di economia aziendale per la classe terza ITC Nel mese di febbraio la ditta GiLuVi, azienda commerciale, ha compiuto le seguenti: 01-feb

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA

LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA LO SCAMBIO SUL POSTO E IL RITIRO DEDICATO DELL ENERGIA ENERGIA ELETTRICA GESTORE DEI SERVIZI ELETTRICI GSE SPA Direzione Operativa www.gse.it www.gsel.it 2 Commercializzazione dell energia energia elettrica

Dettagli

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8

TABELLA B. RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 TABELLA B RISORSE INFRASTRUTTURALI E LOGISTICHE di cui all art. 8 1 B1) Disponibilità dei locali B1.1) Scansione del documento di disponibilità esclusiva dei locali della sede operativa per almeno tre

Dettagli

Sicurezza all IUE. All Istituto è presente la seguente struttura organizzativa in tema di sicurezza:

Sicurezza all IUE. All Istituto è presente la seguente struttura organizzativa in tema di sicurezza: Sicurezza all IUE In tema di sicurezza l Istituto, che gode dell autonomia prevista dalla Convenzione che lo istituisce e dall Accordo di Sede con l Italia, si ispira ai principi fondamentali della normativa

Dettagli

AMMINISTRAZIONE ASCENSORE AUTOCLAVE CANTINE SPAZI DI DISIMPEGNO COPERTI E LASTRICI

AMMINISTRAZIONE ASCENSORE AUTOCLAVE CANTINE SPAZI DI DISIMPEGNO COPERTI E LASTRICI Depositi cauzionali per erogazione di servizi comuni (illuminazione, forza motrice, gas, acqua, telefono, ecc.) Assicurazione delle stabile, ivi compresi gli impianti 50% Cancelleria, copisteria, postali,

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART.

REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. Universita Telematica UNIVERSITAS MERCATORUM REGOLAMENTO PER LA GESTIONE DELL ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI DI FIDUCIA DELL UNIVERSITÀ TELEMATICA UNIVERSITAS MERCATORUM - EX ART. 125, COMMA 12 DEL D.L.VO

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ 2014-2015

REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ 2014-2015 Concorso a Premi indetto da: Promotrice Allianz Spa Indirizzo Largo Ugo Irneri, 1 Località 34123 Trieste Codice Fiscale 05032630963 Partita iva 05032630963 REGOLAMENTO CONCORSO - WIN 38/14 VINCI CON ALLIANZ

Dettagli

CONTRATTO-TIPO DI LOCAZIONE

CONTRATTO-TIPO DI LOCAZIONE CONTRATTO-TIPO DI LOCAZIONE..., li... INDIVIDUAZIONE DELLA LOCATRICE...... di seguito detta "LOCATRICE", in persona..., concede in locazione al/alla Sig./Sig.ra... INDIVIDUAZIONE DEL CONDUTTORE 1)........

Dettagli

Energia: come rateizzare una bolletta di conguaglio Mediaset: continua la battaglia per il recupero del credito residuo

Energia: come rateizzare una bolletta di conguaglio Mediaset: continua la battaglia per il recupero del credito residuo Coordinato da Valeria Lai Agenzia Adiconsum - anno XX - n. 23-2 maggio 2008 Stampato in proprio in maggio 2008 In questo numero: Energia: come rateizzare una bolletta di conguaglio Mediaset: continua la

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

QUESITI BANDO RISERVATO ALLE P.M.I. TEMATICA 2 (SECONDA TORNATA DI INVIO DI DOMANDE E RISPOSTE)

QUESITI BANDO RISERVATO ALLE P.M.I. TEMATICA 2 (SECONDA TORNATA DI INVIO DI DOMANDE E RISPOSTE) QUESITI BANDO RISERVATO ALLE P.M.I. TEMATICA 2 (SECONDA TORNATA DI INVIO DI DOMANDE E RISPOSTE) Sono pervenuti in merito al Bando riservato alle P.M.I. pubblicato sul sito dell ASI in data 11 agosto 2010

Dettagli

RIPARTIZIONE DELLE SPESE TRA PROPRIETARIO E INQUILINO

RIPARTIZIONE DELLE SPESE TRA PROPRIETARIO E INQUILINO RARTZONE DELLE SESE TRA RORETARO E NQULNO La tabella indica come vanno ripartiti secondo equità (non, necessariamente, secondo legittimità) gli oneri accessori tra i soggetti interessati a servizi, prestazioni

Dettagli

Il Ministro dell Economia e delle Finanze. Il Ministro dello Sviluppo Economico. di concerto con

Il Ministro dell Economia e delle Finanze. Il Ministro dello Sviluppo Economico. di concerto con Il Ministro dell Economia e delle Finanze di concerto con Il Ministro dello Sviluppo Economico Visto l articolo 1 della legge 27 dicembre 2006, n. 296, recante legge finanziaria per il 2007 (di seguito:

Dettagli

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE

LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Pag. 1 di 20 LAMPADE A VAPORI DI MERCURIO AD ALTA PRESSIONE Funzione Responsabile Supporto Tecnico Descrizione delle revisioni 0: Prima emissione FI 00 SU 0002 0 1: Revisione Generale IN 01 SU 0002 1 2:

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

OGGETTO: Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali

OGGETTO: Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali Lettera Rischi Interferenziali Spett.le Ditta Appaltatrice Ditta Subappaltatrice Luogo, Data 2 OGGETTO: Documento Unico di Valutazione dei Rischi Interferenziali In relazione alla necessità di una possibile

Dettagli

FORMULARIO per la presentazione delle proposte progettuali

FORMULARIO per la presentazione delle proposte progettuali Misura 124 del PSR 2007-2013 della Regione Toscana FORMULARIO per la presentazione delle proposte progettuali ACRONIMO DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO SETTORE DI RIFERIMENTO PREVALENTE FLOROVIVAISMO AGRIENERGIE

Dettagli

TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV)

TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV) Allegato A TESTO INTEGRATO DELLA REGOLAZIONE DELLA QUALITÀ DEI SERVIZI DI VENDITA DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE (TIQV) (Versione integrata con le modifiche apportate con le deliberazioni ARG/com

Dettagli

Cert. n 18063 - Code EA 35 UNI EN ISO 9001 : 2008

Cert. n 18063 - Code EA 35 UNI EN ISO 9001 : 2008 CENNI DI CARATTERE GENERALE La GLOBAL SERVICE AMBIENTE srl si è sviluppata raggiungendo, attraverso la tecnica e le tecnologie più avanzate, ottimi risultati per la disinfestazione, la disinfezione, la

Dettagli

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa

Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa Guida all utilizzo del Portaltermico per i privati che installano un sistema di riscaldamento a biomassa (intervento 2.B - art. 4, comma 2, lettera b) D.M. 28 dicembre 2012 Agosto 2013 AIEL Annalisa Paniz

Dettagli

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO

RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI TEMPORANEE DI PUBBLICO SPETTACOLO C O M U N E D I R O V E R B E L L A Via Solferino e San Martino, 1 46048 Roverbella Tel. 0376/6918220 Fax 0376/694515 PEC PROTOCOLLO : roverbella.mn@legalmail.it RICHIESTA RILASCIO LICENZA PER MANIFESTAZIONI

Dettagli

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung

Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Termini e condizioni dell iniziativa Scopri il valore di stare con Samsung Samsung Electronics Italia S.p.A., con sede legale in Cernusco sul Naviglio (MI), Via C. Donat Cattin n. 5, P.IVA 11325690151

Dettagli

Quesiti su reverse charge e split payment

Quesiti su reverse charge e split payment Confederazione Nazionale dell Artigianato e della Piccola e Media Impresa POLITICHE FISCALI E SOCIETARIE DIREZIONE POLITICHE FISCALI Quesiti su reverse charge e split payment REVERSE CHARGE Applicazione

Dettagli

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI

IMPIANTI ELETTRICI CIVILI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FIRENZE Facoltà di Architettura Corso di Fisica Tecnica Ambientale Prof. F. Sciurpi - Prof. S. Secchi A.A. A 2011-20122012 IMPIANTI ELETTRICI CIVILI Per. Ind. Luca Baglioni Dott.

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL DISTACCAMENTO COMUNALE DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI

REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL DISTACCAMENTO COMUNALE DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI REGOLAMENTO PER L ORGANIZZAZIONE DEL DISTACCAMENTO COMUNALE DEI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARI Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 13 dell 8.04.2013 INDICE ART. 1 - OGGETTO DEL REGOLAMENTO...

Dettagli

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. Regolamento del Servizio Idrico Integrato

ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. Regolamento del Servizio Idrico Integrato ACQUEDOTTO PUGLIESE S.p.A. Regolamento del Servizio Idrico Integrato REGOLAMENTO DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO INDICE CAPO I CONDIZIONI GENERALI Art. 1 Art. 2 Art. 3 Art. 4 Art. 5 Art. 6 Art. 7 Art. 8

Dettagli

GESTIONE MANUTENZIONI SU BENI PROPRI (tipo conto=l)

GESTIONE MANUTENZIONI SU BENI PROPRI (tipo conto=l) GESTIONE MANUTENZIONI SU BENI PROPRI (tipo conto=l) Le spese di manutenzione possono essere di diverse tipologie: Spese aventi natura periodica e contrattuale: (pulizia, verniciatura..) che servono per

Dettagli

Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione

Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione «Ispezione tecnica: l analisi degli impianti aeraulici» Legionella pneumophila: impianti e punti a maggior rischio di colonizzazione e tecniche di prevenzione Cillichemie Italiana Dott. Marco D Ambrosio

Dettagli

Comune di Frascati Provincia di Roma RELAZIONE TECNICA. Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il

Comune di Frascati Provincia di Roma RELAZIONE TECNICA. Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il Comune di Frascati Provincia di Roma pag. 1 RELAZIONE TECNICA OGGETTO: Progetto per la realizzazione della rete fognante interna ai L.N.F. ed il suo collegamento al collettore ACEA lungo Via Enrico Fermi.

Dettagli

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA

INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA INDENNIZZI A FAVORE DEI CONSUMATORI PREVISTI DALL AUTORITA PER L ENERGIA Per tutelare i clienti che subiscono interruzioni o disservizi nella fornitura di energia elettrica e gas e per incentivare le società

Dettagli

Relazione tecnica. Interferenze

Relazione tecnica. Interferenze Relazione tecnica L autorimessa interrata di Via Camillo Corsanego, viene realizzata nel V Municipio ai sensi della Legge 122/89 art.9 comma 4 (Legge Tognoli). Il dimensionamento dell intervento è stato

Dettagli

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI

REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI REL. 5/2015 Italiano GUIDA ALLE DETRAZIONI E AI CONTRIBUTI Agevolazioni all acquisto L acquisto di un montascale a poltroncina, a piattaforma e di una piattaforma elevatrice per l utilizzo in abitazioni

Dettagli

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE TERZO SETTORE - SERVIZI ALLA PERSONA. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 26/02/2013

COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE TERZO SETTORE - SERVIZI ALLA PERSONA. Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 26/02/2013 Nr. Gen.: 155 Nr. Sett.: 40 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI LECCE TERZO SETTORE - SERVIZI ALLA PERSONA Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 26/02/2013 OGGETTO: Liquidazione fatture

Dettagli

ORDINE DEGLI ARCHITETTI, P.,P., e C. DELLA PROVINCIA DI PISA

ORDINE DEGLI ARCHITETTI, P.,P., e C. DELLA PROVINCIA DI PISA ORDINE DEGLI ARCHITETTI, P.,P., e C. DELLA PROVINCIA DI PISA COMMISSIONE TASSAZIONE NOTULE FASI O "LIVELLI DI ELABORAZIONE E REDAZIONE DEL PROGETTO ESECUTIVO NEI LAVORI PRIVATI PREMESSA L'accertamento

Dettagli

III.8.2 Elementi per il bilancio idrico del lago di Bracciano

III.8.2 Elementi per il bilancio idrico del lago di Bracciano III.8.2 Elementi per il bilancio idrico del lago di Bracciano (Fabio Musmeci, Angelo Correnti - ENEA) Il lago di Bracciano è un importante elemento del comprensorio della Tuscia Romana che non può non

Dettagli