Progetto RI.CO.PR.I. Programma LIFE+ Natura & Biodiversità. Provincia di Potenza LIFE09 NAT/IT/000118

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Progetto RI.CO.PR.I. Programma LIFE+ Natura & Biodiversità. Provincia di Potenza LIFE09 NAT/IT/000118"

Transcript

1 Programma LIFE+ Natura & Biodiversità Progetto RI.CO.PR.I Ripristino e Conservazione delle Praterie aride dell Italia centro-meridionale LIFE09 NAT/IT/ Monitoraggio ed efficacia del Piano di Comunicazione Provincia di Potenza

2 Il Ruolo della Provincia di Potenza MISSION Il Regolamento Life prevede che, all'interno dei progetti, vengano previste attività di comunicazione e di divulgazione delle conoscenze. Tutte le attività di informazione e comunicazione sono state coordinate tra loro dalla Provincia di Potenza ed integrate in una strategia di comunicazione unitaria per tutti i partner, coerentemente con gli obiettivi generali del progetto. Questo perché l insieme dei messaggi e delle informazioni realizzati hanno l obiettivo di offrire un immagine unitaria e costituire un identità facilmente riconoscibile. ATTIVITA Piano di Comunicazione successivamente ampliato con le attività dedicate alle scuole, programmate con il Piano di Informazione ed Educazione Ambientale nelle Scuole

3 Strategia comunicativa Il Piano di Comunicazione Loghi e lay-out grafici Sito Web Profilo Facebook Profilo YouTube Video/Foto Documentari Dépliant sul Progetto (2.000 copie) Pannelli Informativi Estratti dei Piani di pascolamento Documenti informativi e presentazione del progetto Documenti informativi sul posizionamento di targhe e pannelli informativi e didattici News Coinvolgimento Stampa e TV locali Partecipazione a Fiere Convegni Conferenze Tutti i prodotti/attività sono stati curati passo passo dalla Provincia di Potenza, che ha provveduto alla progettazione/pianificazione delle attività, elaborazione dei testi, realizzazione dei lay-out grafici, impaginazione, stampa e diffusione.

4 Strategia comunicativa Il Piano di Informazione ed Educazione Ambientale nelle Scuole Concorso rivolto alle scuole (creazione immagine rappresentativa del progetto) Premiazione finale Fumetto Ragazzi «A spasso con Anna «(2.000 copie) Scuole superiori Fumetto Bambini «Le scoperte di Melania» (2.000 copie) + Versione digitale in lingua inglese Scuole 1 Ciclo Lezioni workshop con i prodotti realizzati 8 presentazioni elaborate per diverse classi di età su tematiche ambientali e sul progetto Gioco a Quiz sui temi del progetto e sul LIFE+ 5 gare di qualificazione 2 Semifinali Finale Teatro Ragazzi (3 edizioni) 2 in provincia di Potenza 1 in provincia di Roma Tutti i prodotti/attività sono stati curati passo passo dalla Provincia di Potenza che ha provveduto alla progettazione/pianificazione delle attività, elaborazione dei testi, elaborazione delle domande per il gioco a quiz, elaborazione dei soggetti per fumetto e teatro, realizzazione dei lay-out grafici, impaginazione, stampa e diffusione,

5 video clip Progetto LIFE+ RI.CO.PR.I. Il Diario

6 Monitoraggio quantitativo Piano di Comunicazione Sito Web Visitatori totali dal 20/09/2011 ad oggi Pagine viste oltre Feeds Facebook YouTube Like 210 Video pubblicati 11 Visualizzazioni oltre Visualizzazioni totali Mailinglist per News 230 contatti 6 Newsletter 50 News pubblicate

7 Monitoraggio quantitativo Sito web Obiettivo di progetto: 100 visitatori unici mensili entro il 31/12/ visitatori unici mensili entro il 31/12/2013 Abbiamo monitorato una media mensile di oltre 300 visitatori, con valori prossimi all obiettivo di progetto nei mesi di marzo-aprilemaggio La media mensile delle pagine visitate è di oltre 6.000, dato che restituisce un valore significativo rispetto alla qualità dei contenuti.

8 Monitoraggio quantitativo Partecipazione a Convegni e Fiere Piano di Comunicazione Contatti Convegno Natura Aliano (MT) (06/04/2013) - Trend Expo - Potenza (15-18/05/2013) - Fiera di Padova - Expo Scuola - Padova (7-9/11/2013) - Dry Grassland Meeting Roma (14/05/2013) Distribuzione dei prodotti a stampa Contatti Depliant - Fumetto Bambini «Le Scoperte di Melania» - Fumetto Ragazzi «A Spasso con Anna» - Estratti dei Piani di Pascolamento Obiettivo di progetto: Partecipazione di una persona a 4 appuntamenti fieristici e 4 convegni scientifici. L obiettivo è stato ampiamente raggiunto, considerando anche gli eventi a cui hanno partecipato gli altri partner.

9 Monitoraggio quantitativo Piano di Comunicazione Conferenze Stampa 2 - Presentazione del Piano di Educazione Ambientale nelle Scuole (29 febbraio 2012) - Presentazione quiz game, fumetti e corto video (12 marzo 2013) Articoli su quotidiani 6 - La Nuova Basilicata (29/02/12 e 13/03/13) - Il Quotidiano della Basilicata (09/03/12 e 13/03/13) - La Gazzetta del Mezzogiorno (13/03/13) Servizi TV 2 - TV Regionali Basilicata Articoli su altri siti web 3 - Provincia di Potenza (29/02/12); - ANSA Basilicata (29/02/12) - Regione Basilicata (29/02/12)

10 Monitoraggio quantitativo Piano di Informazione ed Educazione Ambientale nelle Scuole Creazione di una immagine rappresentativa del progetto Studenti coinvolti 114 Quiz Game su temi ambientali e sul progetto 385 Teatro Ragazzi 180 Studenti direttamente coinvolti n. 679* (prima di ogni attività sono stati informati sul progetto ed i suoi obiettivi, con materiali a stampa e digitali, appositamente realizzati in base alle diverse classi di età) Obiettivo di progetto: Coinvolgimento di 500 studenti e la realizzazione di 4 progetti didattici nelle scuole medie inferiori e superiori. L obiettivo è stato largamente raggiunto e superato. * I dati afferiscono alle attività svolte direttamente dalla Provincia di Potenza, a questi vanno aggiunti i dati di partecipazione ai progetti didattici realizzati dagli altri partner.

11 Monitoraggio quantitativo Grazie alla distribuzione degli stampati sono stati raggiunti complessivamente oltre studenti

12 Piano di comunicazione come abbiamo fatto?

13 Strategia comunicativa Per rendere efficace la comunicazione abbiamo puntato su: - Informazioni sintetiche e facilmente comprensibili; - Metodologie che sfruttano la percezione audio/visiva dei contenuti; - Utilizzo di una adeguata codifica delle informazioni studiata per i diversi stakeholder; - Utilizzo dei Social network per amplificare la diffusione degli argomenti trattati e promuovere condivisioni, interessi, riflessioni e approfondimenti. Relativamente alle attività intraprese con i più giovani, per fini didattico-educativi, abbiamo puntato, inoltre, su: - Attività che stimolano il senso di competizione ed appartenenza; - Metodologie basate sull utilizzo di materiale multimediale; - Approccio mimetico tra attività didattica e attività di ludico ricreativa - Meccanismi di premialità nelle attività proposte -

14 Prodotti Piano di Comunicazione

15 Piano di comunicazione Sito Web Galleria Video/Foto News & Mailing-list Newsletter Comunicati Stampa Documenti/Prodotti Area «Spazio Ragazzi» Area «Dicono di noi» Networking Area Riservata Convegno Internazionale Attivazione 20/09/11 on-line fino al 30/06/2020 Più di visite totali

16 Piano di comunicazione Profilo Facebook PROGETTO LIFE+ RI.CO.PR.I. 210 membri Più di visualizzazioni

17 Piano di comunicazione Canale YouTube PROGETTO LIFE+ RI.CO.PR.I Più di visualizzazioni

18 Piano di comunicazione Sito Web Video/Foto Documentari 4 VIDEO e 2 SLIDESHOW realizzati con assistenza esterna: 1. Il progetto LIFE+ RI.CO.PR.I. 318 visualizzazioni 2. 1 Book fotografico 96 visualizzazioni 939 visualizzazioni 3. La ricotta: «il sapore genuino..» 350 visualizzazioni 4. LIFE+ RI.CO.PR.I.:»Chi semina raccoglie». 144 visualizzazioni 5. 2 Book fotografico (raccolta per galleria sito web) 6. LIFE+ RICOPRI «Il Diario» 31 visualizzazioni

19 Piano di comunicazione Sito Web Video/Foto Documentari 6 VIDEO/SLIDESHOW Autoprodotti: 1. Rimozione arbusti Pietrapertosa 96 visualizzazioni 2. Installazione Pannelli Informativi 115 visualizzazioni 609 visualizzazioni 3. Finale Quiz Game 107 visualizzazioni 4. Expo Scuola visualizzazioni 5. Azioni di conservazione 123 visualizzazioni 6. LIFE+ RICOPRI «Educazione ambientale» 80 visualizzazioni

20 Piano di comunicazione Depliant (2000 copie) Pannello informativo

21 Piano di comunicazione Pannelli Informativi e didattici e Targhe sul cofinanziamento del progetto da parte dell'u.e. L ufficio ha dato il proprio supporto ai partner responsabili dell attuazione dell azione fornendo loro i lay-out grafici COME È STATA DATA VISIBILITÀ: - News periodiche; - Redazione di due documenti informativi; - Realizzazione di una slideshow pubblicata sul Sito e su YouTube.

22 Piano di comunicazione Estratti dei Piani di Pascolamento Sono stati realizzati 3 estratti, uno per ogni Piano di Pascolamento. Sono state stampate 50 copie per estratto

23 Piano di comunicazione Partecipazione a Fiere Convegni e Conferenze Stand Expo Scuola 2013 Fiera di Padova Con i tanti prodotti realizzati è stato semplice allestire stand attraenti e ricchi di contenuti

24 Soggetti complessivamente raggiunti CONTATTI COMPLESSIVI PROGETTO LIFE+ RI.CO.PR.I. (LIFE09/NAT/IT/000118) CONTATTI PER PARTECIPAZIONI A FIERE E CONFERENZE (dato feb. 2015) Soggetti Raggiunti Convegno Natura Aliano (MT) 06/04/ Trend Expo - Potenza 15-18/05/ Fiera di Padova - Expo Scuola - Padova 7-9/11/ Totale Dati afferenti alle sole attività svolte dalla Provincia di Potenza. PROGETTO LIFE+ RI.CO.PR.I. (LIFE09/NAT/IT/000118) - Sito Web & Social Network dato feb DESCRIZIONE Num. Visualizzazioni totali Membri Sito Web dedicato - visitatori Gruppo Facebook dedicato Canale YouTube dedicato Totale

25 Monitoraggio qualitativo Sito web: Il numero di pagine visualizzate dimostra la facilità di consultazione e la qualità dei contenuti. Social network: Il numero di visualizzazioni dimostra l appeal e l interesse che ha suscitato il progetto e l efficacia di tali strumenti di comunicazione anche in questi ambiti. Video documentari: Il numero di visualizzazioni dimostra, oltre che una soddisfacente diffusione delle informazioni, anche la qualità dei prodotti realizzati. Il cortometraggio è stato, inoltre, candidato a tre concorsi nazionali tra cui «Corto e Fieno 2013 Festival del Cinema Rurale» in Provincia di Novara, al quale è risultato tra i finalisti. Pertanto il progetto, attraverso tale cortometraggio, ha potuto godere di una platea più ampia. Depliant: Durante la distribuzione abbiamo avuto, con immediatezza, un riscontro positivo sia per la qualità grafica, sia per i contenuti. Fiere Convegni e Conferenze: I prodotti a stampa o digitali, distribuiti e presentati durante tali manifestazioni, sono stati apprezzati e hanno creato interesse, infatti molte sono state le richiesta di approfondimento.

26 Prodotti Piano di Informazione ed Educazione Ambientale nelle Scuole

27 video clip Progetto LIFE+ RI.CO.PR.I. Attività di Informazione ed Educazione Ambientale nelle Scuole

28 Piano di Educazione Ambientale Il Concorso ragazzi (pubblicato il 16/11/2011) Categoria Istituti D Arte Coinvolti 104 studenti tra Roma e Potenza. Premiati con una targa il vincitore della categoria Scuole 1 Ciclo e Categoria Istituti D Arte. Tutti i concorrenti hanno ricevuto un attestato di partecipazione. 1 2 Categoria Scuole 1 ciclo PREMIAZIONI (18 ottobre 2012 Potenza) 1 2 (12 giugno 2012 Roma)

29 Piano di Educazione Ambientale. inoltre stampa, completa, colora Il Fumetto bambini copie (07/02/2013)

30 Piano di Educazione Ambientale Il Fumetto ragazzi copie (07/02/2013)

31 Piano di Educazione Ambientale Giornate di Workshop & Quiz Game: (9 giornate e 385 studenti coinvolti) 13/01/2012 WS Istituto D Arte Potenza 40st.; 12/03/2013 IPASR G. Fortunato Potenza 60 st.; 18/03/2013 ITA E. Sereni S. Vito Romano 40 st.; 26/03/2013 IPASR G. Fortunato Potenza 35 st.; 27/03/2013 IPASR G. Fortunato Genzano 40 st.; 03/04/2013 IPASR G. Fortunato Lagopesole 25 st.; 05/04/2013 IPASR G. Fortunato S. Arcangelo 40 st; 09/04/2013 Provincia Potenza Scuole 1 ciclo mmmmmm Montemurro (PZ) 80 st.; 10/04/2013 ITA E. Sereni S. Vito Romano 40 st.;

32 Piano di Educazione Ambientale Quiz Game (finale 28/05/2013) Finale - 28/05/2013 *** IPASR G. Fortunato Lagopesole (PZ) Vs ITA E. Sereni di S. Vito Romano (RM) *** Teatro Casear - San Vito Romano (RM) 1 classificato - I.T.A. Sereni di S. Vito Romano (RM) Gli studenti lucani hanno potuto visitare il SIC «Monte Guadagnolo» in Provincia di Roma e interfacciarsi con gli studenti locali.

33 Piano di Educazione Ambientale Teatro Ragazzi (ha interessato 180 st.) il 09/05/14 a Potenza; il 14/05/14 a Pietrapertosa (PZ); il 16/05/14 a Castel S. Pietro Romano (RM);

34 Studenti direttamente coinvolti PIANO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE DESCRIZIONE Concorso Ragazzi "Creazione di un'immagine rappresentativa" Workshop / Fumetto / Quiz Game Attività Live Recitate / Laboratorio Teatro Ragazzi 4 SCUOLE ELEMENTARI studenti 2 in Provincia di Potenza in Provincia di Roma 30 1 in Veneto 40 8 SCUOLE MEDIE studenti 2 in Provincia di Potenza in Provincia di Roma 67 7 SCUOLE SUPERIORI studenti 5 in Provincia di Potenza in Provincia di Roma 40 1 in VENETO 20 1 UNIVERSITA' - in Provincia di Potenza - 30 studenti 30 Sommano Totale Studenti direttamente coinvolti 679 DI CUI 482 LUCANI LAZIALI VENETI Con la distribuzione degli stampati, raggiunti oltre studenti

35 Monitoraggio qualitativo Piano di Informazione ed Educazione Ambientale nelle Scuole In linea generale tutte le attività svolte hanno permesso di evidenziare che le nozioni sugli habitat prativi e sull importanza della biodiversità e della sua conservazione, come, ad esempio, abbiamo raccontato nel cortometraggio, hanno creato negli studenti una nuova consapevolezza. Infatti, in tutte le occasioni, hanno dimostrato interesse per il progetto e apprezzamento per le attività proposte. CONCORSO «CREAZIONE DI UNA IMMAGINE RAPPRESENTATIVA»: Il coinvolgimento degli studenti nell elaborazione di una immagine rappresentativa del progetto è servita a comprendere l efficacia del logo proposto. Dagli elaborati realizzati si evince una notevole corrispondenza con il logo del progetto. FUMETTO BAMBINI : Il feedback è stato immediato poiché i piccoli hanno mostrato attrazione per i disegni simpatici e colorati e si sono divertiti a completare e colorare le apposite vignette. FUMETTO RAGAZZI: Uno strumento per gli studenti delle scuole superiori che è servito, con il loro linguaggio, a favorire l interesse per le tematiche trattate.

36 Monitoraggio qualitativo Piano di Informazione ed Educazione Ambientale nelle Scuole QUIZ GAME: Ha dato la possibilità agli studenti di imparare divertendosi. La finale tenutasi a San Vito Romano ha favorito l incontro fra gli studenti lucani con quelli laziali. L efficacia delle attività didattiche è comprovata dagli alti punteggi ottenuti dagli studenti. TEATRO RAGAZZI: La farfalla, il fiore e la pecora hanno affascinato gli alunni e i loro insegnati. Successivamente i bambini hanno desiderato dare la loro interpretazione della rappresentazione, con disegni e testi. WORKSHOP Le lezioni, che hanno preceduto le attività interattive con gli studenti, (con informazioni sul progetto e sul programma LIFE+ e tematiche di tutela ambientale) strutturate in funzione del target di riferimento, hanno stimolato l interesse degli studenti, i quali hanno subito dimostrato curiosità, spunti di riflessione e approfondimento, oltre che spiccato spirito collaborativo.

37 Risorse utilizzate Le risorse finanziare utilizzate dalla Provincia di Potenza per la realizzazione dei prodotti della comunicazione e delle attività di informazione ed educazione ambientale nelle scuole, escluse le spese per il personale, le spese viaggio e le spese generali, ammontano ad Euro ,00

38 Il Cortometraggio Dai pascoli montani il valore e la bontà di un prodotto senza tempo La ricotta: il sapore genuino di una comunità Il cortometraggio è stato candidato alla Concorso Nazionale «Corto e Fieno 2013» classificandosi tra i finalisti

39 GRAZIE PER L ATTENZIONE Provincia di Potenza Ufficio Comunicazione Tel. / Fax

AZIONI DI COMUNICAZIONE

AZIONI DI COMUNICAZIONE AZIONI DI COMUNICAZIONE OBIETTIVI E ATTIVITA' A cura di Anna Maria Calabrese Con la collaborazione di Donato Sileo e Katia Gioscio Coordinamento di Donato Pafundi e Pasquale Salerno Indice 1 PREMESSA...pag.

Dettagli

Antenna Europe Direct della Regione Lombardia. europedirect@regione.lombardia.it www.europedirect.regione.lombardia.

Antenna Europe Direct della Regione Lombardia. europedirect@regione.lombardia.it www.europedirect.regione.lombardia. Antenna Europe Direct della Regione Lombardia europedirect@regione.lombardia.it www.europedirect.regione.lombardia.it @ED_Lombardia La rete Europe Direct Europe Direct è la rete ufficiale dei centri di

Dettagli

REPORT Azione E9 DRY GRASSLAND MEETING

REPORT Azione E9 DRY GRASSLAND MEETING REPORT Azione E9 DRY GRASSLAND MEETING 14 maggio 2013 REPORT DRY GRASSLAND MEETING Roma 14 maggio 2013 Nell ambito della Azione E.9 Networking con beneficiary di altri progetti è stato organizzato, dalla

Dettagli

La prima edizione di MEETmeTONIGHT si è svolta nel 2012.

La prima edizione di MEETmeTONIGHT si è svolta nel 2012. COS E MEETmeTONIGHT >< MEETmeTONIGHT è la Notte dei Ricercatori in Lombardia, nasce all interno dell iniziativa Researchers Night promossa dalla Commissione Europea, che coinvolge ogni anno ricercatori

Dettagli

PROGETTO LIFE RI.CO.PR.I

PROGETTO LIFE RI.CO.PR.I PROGETTO LIFE RI.CO.PR.I Azione D.4 Realizzazione e collocazione di Pannelli informativi Accettura, 17 maggio 2012 OBIETTIVI Gli obiettivi generali dell azione sono: Promozione e sensibilizzazione al rispetto

Dettagli

Scheda tecnica. Introduzione

Scheda tecnica. Introduzione Scheda tecnica Introduzione L affidamento del Servizio comporta, da parte dell aggiudicatario, la fornitura di attività individuate nell ambito del disciplinare quadro sottoscritto nel Dicembre 2011 tra

Dettagli

INDICE DEI CONTENUTI

INDICE DEI CONTENUTI 1 INDICE DEI CONTENUTI 1) SINTESI DEL PROGETTO pag. 4 2) INTRODUZIONE pag. 4 3) DESTINATARI DEL PROGETTO pag. 5 4) LE LINEE GUIDA (O STRATEGIA DI COMUNICAZIONE) pag. 5 5) GLI STRUMENTI DI COMUNICAZIONE

Dettagli

Piano Operativo di Animazione

Piano Operativo di Animazione ALLEGATO A Direzione Regionale Risorsa Umbria. Federalismo, Risorse Finanziarie Umane e Strumentali Piano Operativo di Animazione POR FESR 2007-2013 - ASSE III Efficienza Energetica e Sviluppo delle Fonti

Dettagli

Spirit of the mountain

Spirit of the mountain Spirit of the mountain BERGAMO MILANO PONTRESINA SESTRIERE VERONA CINQUE FESTIVAL, UN GRANDE NETWORK L IDEA L'Associazione Montagna Italia nasce nel 1996 con lo scopo di promuovere il turismo, il rispetto

Dettagli

BANDO DEL CONCORSO ditelo col Corto Concorso di cortometraggi per giovani filmaker. CINISELLO BALSAMO aprile novembre 2008

BANDO DEL CONCORSO ditelo col Corto Concorso di cortometraggi per giovani filmaker. CINISELLO BALSAMO aprile novembre 2008 Comune di Cinisello Balsamo BANDO DEL CONCORSO ditelo col Corto Concorso di cortometraggi per giovani filmaker CINISELLO BALSAMO aprile novembre 2008 Organizzazione Il Comune di Cinisello Balsamo, in collaborazione

Dettagli

PIANO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE NELLE SCUOLE LINEE GUIDA. Azione D6 - Attività di Informazione ed Educazione Ambientale nelle Scuole

PIANO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE NELLE SCUOLE LINEE GUIDA. Azione D6 - Attività di Informazione ed Educazione Ambientale nelle Scuole LINEE GUIDA Azione D6 - Attività di Informazione ed Educazione Ambientale nelle Scuole PIANO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE NELLE SCUOLE A cura di Donato Sileo e Anna Maria Calabrese Con la collaborazione di

Dettagli

Concorso. CHE IMPRESA RAGAZZI! Idee che lasciano il segno. 1 edizione. Anno scolastico 2014-2015 REGOLAMENTO. Articolo 1. Definizione dell'iniziativa

Concorso. CHE IMPRESA RAGAZZI! Idee che lasciano il segno. 1 edizione. Anno scolastico 2014-2015 REGOLAMENTO. Articolo 1. Definizione dell'iniziativa Concorso CHE IMPRESA RAGAZZI! Idee che lasciano il segno 1 edizione Anno scolastico 2014-2015 REGOLAMENTO Articolo 1 Definizione dell'iniziativa Il concorso Che impresa ragazzi! vuole stimolare negli studenti

Dettagli

PIANO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE LIFE+_Climate change-r

PIANO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE LIFE+_Climate change-r BOZZA VERSIONE ZERO (29/11/2013_fp) PIANO DI COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE LIFE+_Climate change-r LIFE12 ENV/IT/000404 Summary 1. Premessa 2. Scopo del piano di comunicazione e diffusione (PCD) 3. Principali

Dettagli

Piano della comunicazione- Allegato 2. Strumenti utili alla comunicazione

Piano della comunicazione- Allegato 2. Strumenti utili alla comunicazione Piano della comunicazione- Allegato 2 Strumenti utili alla comunicazione 1. Strumenti relativi alle azioni di promozione Linea grafica coordinata Una prima esigenza da soddisfare è quella di dare organicità

Dettagli

Progetto. V Edizione. Brianza Film Corto Festival

Progetto. V Edizione. Brianza Film Corto Festival Progetto per la realizzazione della V Edizione di Brianza Film Corto Festival 18 gennaio 2014 1.Premessa Dal 2008 il Festival svolge l'importante ruolo di promuovere nella provincia di Monza e della Brianza

Dettagli

OCCAMBE. NUOVE METODOLOGIE FORMATIVE PER IL RETAIL edugame per allenarsi alla vendita Asseprim 12 giugno 2014. Giorgio Manfredi Annamaria Colucci

OCCAMBE. NUOVE METODOLOGIE FORMATIVE PER IL RETAIL edugame per allenarsi alla vendita Asseprim 12 giugno 2014. Giorgio Manfredi Annamaria Colucci OCCAMBE NUOVE METODOLOGIE FORMATIVE PER IL RETAIL edugame per allenarsi alla vendita Asseprim 12 giugno 2014 Giorgio Manfredi Annamaria Colucci CHI SIAMO Chi siamo Occambee è una core competence company

Dettagli

COMMISSIONE ISTRUZIONE E FORMAZIONE

COMMISSIONE ISTRUZIONE E FORMAZIONE Durante la legislatura, gli studenti eletti al parlamento regione degli studenti nominati alla prima commissione Istruzione e Formazione hanno affrontato un duplice lavoro. In un primo momento si sono

Dettagli

REGIONE LAZIO AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO AREA PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO BEL LA ZIO. Bando del concorso

REGIONE LAZIO AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO AREA PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO BEL LA ZIO. Bando del concorso ALLEGATO A schema REGIONE LAZIO AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO AREA PROMOZIONE E COMMERCIALIZZAZIONE CONCORSO FOTOGRAFICO BEL LA ZIO Bando del concorso Ente Banditore: Regione Lazio Agenzia Regionale del

Dettagli

Materiali: business kit, fornito da IGS, contenente le linee guida per la creazione del laboratorio d impresa

Materiali: business kit, fornito da IGS, contenente le linee guida per la creazione del laboratorio d impresa Destinatari: studenti degli istituti superiori del terzo, quarto e quinto anno: protagonisti indiscussi del programma che, grazie al confronto con il Trainer IGS, saranno guidati nella realizzazione e

Dettagli

Contest CosplayAct Regolamento AGGIORNATO AL 28/3/2015

Contest CosplayAct Regolamento AGGIORNATO AL 28/3/2015 e presentano Contest CosplayAct Regolamento AGGIORNATO AL 28/3/2015 1. FINALITÀ 1.1 CosplayAct (di seguito anche "contest") è un concorso video dedicato al cosplay e ai cosplayer. Il concorso è interno

Dettagli

PROGETTO DI PROMOZIONE DELLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO PARTIRE DAI BANCHI DI SCUOLA

PROGETTO DI PROMOZIONE DELLA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO PARTIRE DAI BANCHI DI SCUOLA ORDINE INGEGNERI DELLA PROVINCIA DI CATANIA UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI CATANIA E ASSESSORATO REGIONALE ALLA PUBBLICA ISTRUZIONE AZIENDA USL 3 DI CATANIA ASSESSORATO ALLE POLITICHE SCOLASTICHE DEL

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca MIUR.AOODGSIP.REGISTRO UFFICIALE(U).0000459.15-01-2015 Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per il sistema educativo di istruzione e formazione Direzione Generale per

Dettagli

NEWSLETTER N. 3 a cura di Katia Gioscio e Donato Sileo

NEWSLETTER N. 3 a cura di Katia Gioscio e Donato Sileo Benvenuti a questa terza Newsletter del Progetto LIFE+ RI.CO.PR.I.!!! In questo numero: Capranica Prenestina: convegno sulle attività del progetto.p. 2 Pietrapertosa: secondo incontro ufficiale con gli

Dettagli

deal mente comunicazione & visual io sono, comunico

deal mente comunicazione & visual io sono, comunico deal mente comunicazione & visual io sono, comunico INDICE 01 chi siamo 02 mission 03 comunicazione 04 servizi 05 brand identity 06 logo type 07 web design 08 responsive 09 social media 1 0 statistiche

Dettagli

MUSEI DI CLASSE. Premessa

MUSEI DI CLASSE. Premessa MUSEI DI CLASSE Attività didattica per la scuola primaria e secondaria Premessa 1 La didattica museale acquista sempre maggiore importanza all interno delle attività ordinarie dei musei per la sua valenza

Dettagli

[ PIANO DI SOCIAL MEDIA MONITORING ]

[ PIANO DI SOCIAL MEDIA MONITORING ] 2011 Titolo del documento: Piano di Social Media Monitoring Periodo di riferimento: Da Agosto 2011 N revisione: 1 Autore del documento: URP Data ultima versione: 30/08/2011 [ PIANO DI SOCIAL MEDIA MONITORING

Dettagli

COMPETIZIONE INTERNAZIONALE PER CORTI, DOCUMENTARI E VIDEOCLIP

COMPETIZIONE INTERNAZIONALE PER CORTI, DOCUMENTARI E VIDEOCLIP 3 COMPETIZIONE INTERNAZIONALE PER CORTI, DOCUMENTARI E VIDEOCLIP IN PALIO IL PRESTIGIOSO CERVO D ORO IL PREMIO PIÙ AMBITO DEL CINEMA FRIULANO CERVIGNANOFILMfESTIVAL - Il cinema del confine e del limite

Dettagli

Associazione Regionale Giornalisti ARGAV. Agroalimentari e Ambientali del Veneto e del Trentino-AltoAdige

Associazione Regionale Giornalisti ARGAV. Agroalimentari e Ambientali del Veneto e del Trentino-AltoAdige Associazione Regionale Giornalisti ARGAV Agroalimentari e Ambientali del Veneto e del Trentino-AltoAdige Dal 10 al 18 maggio alla Fiera Campionaria di Padova l evento finale di un percorso di educazione

Dettagli

AZIONE C.2 PRIMO MONITORAGGIO DELL'EFFICACIA DELLE AZIONI DI PARTECIPAZIONE E DEGLI IMPATTI DEL PROGETTO SUI DIVERSI PORTATORI DI INTERESSE SOMMARIO

AZIONE C.2 PRIMO MONITORAGGIO DELL'EFFICACIA DELLE AZIONI DI PARTECIPAZIONE E DEGLI IMPATTI DEL PROGETTO SUI DIVERSI PORTATORI DI INTERESSE SOMMARIO AZIONE C.2 PRIMO MONITORAGGIO DELL'EFFICACIA DELLE AZIONI DI PARTECIPAZIONE E DEGLI IMPATTI DEL PROGETTO SUI DIVERSI PORTATORI DI INTERESSE SOMMARIO 1. Premessa... 2 2. Processo Partecipato (Azione B.1)...

Dettagli

BOZZA PIANO COMUNICAZIONE 2015

BOZZA PIANO COMUNICAZIONE 2015 Comune di Pontecagnano Faiano Ufficio di Gabinetto BOZZA PIANO COMUNICAZIONE 2015 QUADRO NORMATIVO In relazione alla legge 150 del 7 giugno 2000, Disciplina delle attività di informazione e di comunicazione

Dettagli

alla legge Regionale n 30 del 16 Luglio '94, che disciplina le mostre, le fiere e le esposizioni che si svolgono nel territorio regionale.

alla legge Regionale n 30 del 16 Luglio '94, che disciplina le mostre, le fiere e le esposizioni che si svolgono nel territorio regionale. Ideata ed organizzata dalla Quadrum S.r.l., Matera è Fiera, fiera campionaria dei settori commercio, artigianato, energia, enogastronomia, è un iniziativa volta a sostenere lo sviluppo delle aziende ed

Dettagli

Biologica. Una Guida per Azionisti, Agricoltori, Trasformatori e Distributori. Contatti. www.organic-farming.europa.eu

Biologica. Una Guida per Azionisti, Agricoltori, Trasformatori e Distributori. Contatti. www.organic-farming.europa.eu Commissione europea Agricoltura e Sviluppo rurale Contatti Servizi audiovisivi della Commissione Europea http://ec.europa.eu/avservices/home/index_en.cfm. Sito web sull agricoltura biologica della Commissione

Dettagli

BANDO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA CINEMATOGRAFICA (ART. 15)

BANDO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA CINEMATOGRAFICA (ART. 15) BANDO PER LA PROMOZIONE DELLA CULTURA CINEMATOGRAFICA (ART. 15) La Regione, allo scopo di favorire lo sviluppo e la diffusione nel territorio della cultura cinematografica, sostiene gli organismi pubblici

Dettagli

Servizi Promozionali Chi Siamo?

Servizi Promozionali Chi Siamo? Servizi Promozionali Chi Siamo? Materiali Musicali nasce nel 1997 a Faenza (RA) e la sua attività si svolge prevalentemente nel settore della valorizzazione e promozione dei giovani talenti musicali del

Dettagli

avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani il percorso di preparazione degli articoli di un quotidiano

avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani il percorso di preparazione degli articoli di un quotidiano Il Campionato di giornalismo promosso da Il Giorno si prefigge l obiettivo di avvicinare le nuove generazioni alla lettura dei quotidiani attraverso una competizione stimolante e coinvolgente. La nostra

Dettagli

ACTION D.1: Piano di comunicazione del progetto e materiale divulgativo

ACTION D.1: Piano di comunicazione del progetto e materiale divulgativo D. Public awareness and dissemination of results ACTION D.1: Piano di comunicazione del progetto e materiale divulgativo Il piano di comunicazione definirà la grafica da adottare nei vari strumenti di

Dettagli

LA BASILICATA TURISTICA SBARCA SUL WEB

LA BASILICATA TURISTICA SBARCA SUL WEB 119-120] Basilicata Regione Notizie SPECIALE TURISMO LA BASILICATA TURISTICA SBARCA SUL WEB f r a b l o g, s o c i a l n e t w o r k e siti i n t er n e t d e d i cat i a i p u b b l i c i più diversi,

Dettagli

Regolamento del concorso

Regolamento del concorso ITALIA E SVIZZERA VERSO L EXPO 2015 IMPARARE SVILUPPARE DIFFONDERE Regolamento del concorso FINALITÀ DEL CONCORSO Le finalità del concorso sono duplici. Da un lato, sensibilizzare gli alunni delle scuole

Dettagli

www.expobit.it expobit.3cube.it

www.expobit.it expobit.3cube.it www.expobit.it expobit.3cube.it Presentazione Expobit 2007 si svolgerà dal 22 al 25 novembre al Centro Fieristico Le Ciminiere di Catania. Sarà strutturata in tre dimensioni: :: Business :: Consumer ::

Dettagli

EXPO BANDO. entaree. per. 1 di 8

EXPO BANDO. entaree. per. 1 di 8 EXPO MILANO 201 5 BANDO Buone Pratiche di Sviluppo Sostenibile per la Sicurezza Alime entaree 1 di 8 1. PREMESSA Lo Sviluppo Sostenibile è un processo di cambiamento tale per cui lo sfruttamento delle

Dettagli

SCHEDA RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE

SCHEDA RELAZIONE FINALE FUNZIONE STRUMENTALE a.s. 2014/ 2015 Funzione Strumentale area 2 (ampliamento dell offerta formativa e delle iniziative per gli studenti): Responsabile e coordinatore delle iniziative e dei progetti europei ed internazionali

Dettagli

IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE

IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE Corsi di formazione e aggiornamento accreditati patrocinati dall Ordine dei Giornalisti della Lombardia Realizzati da Istituto Cinematografico Sede: Istituto

Dettagli

GUIDA PER FORMATRICI E FORMATORI

GUIDA PER FORMATRICI E FORMATORI GUIDA PER FORMATRICI E FORMATORI Informazioni e suggerimenti didattici per l impiego della piattaforma didattica online MoneyFit nella scuola elementare 2 ciclo / scuola media 1 ciclo INTRODUZIONE Il proprio

Dettagli

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress

Bando di Concorso per le scuole superiori. Concorso Social Innovation...in Progress Bando di Concorso per le scuole superiori Concorso Social Innovation...in Progress 1. Presentazione La Fondazione ÈBBENE, in collaborazione con l Incubatore Certificato Consorzio Sol.CO Rete di imprese

Dettagli

Il ruolo del web per le Associazioni

Il ruolo del web per le Associazioni Il ruolo del web per le Associazioni Nuove opportunità di comunicazione e raccolta fondi Francesca De Spirito Responsabile Comunicazione & Ufficio Stampa AISM Parliamo di > La rete AISM on line > Il web

Dettagli

Concorso per gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado per la realizzazione della Campagna di comunicazione: SCUOLA, AMBIENTE E LEGALITÀ

Concorso per gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado per la realizzazione della Campagna di comunicazione: SCUOLA, AMBIENTE E LEGALITÀ Concorso per gli studenti delle scuole secondarie di I e II grado per la realizzazione della Campagna di comunicazione: SCUOLA, AMBIENTE E LEGALITÀ Art. 1 Finalità Il Ministero dell Istruzione, e il Ministero

Dettagli

Tra tutte le partecipanti alle qualificazioni, nella fase finale sono coinvolte 128 classi selezionate sulla base del seguente criterio:

Tra tutte le partecipanti alle qualificazioni, nella fase finale sono coinvolte 128 classi selezionate sulla base del seguente criterio: REGOLAMENTO INDICAZIONI GENERALI Missione: Chimica! è un gioco didattico online realizzato dall Ordine Interprovinciale dei Chimici di Lombardia su mandato del Consiglio Nazionale dei Chimici, con lo scopo

Dettagli

LA SCUOLA IN CAMERA. Programma didattico per le scuole, a.s. 2015-16

LA SCUOLA IN CAMERA. Programma didattico per le scuole, a.s. 2015-16 LA SCUOLA IN CAMERA CAMERA - centro italiano per la fotografia Programma didattico per le scuole, a.s. 2015-16 Camera - Centro Italiano per la Fotografia aprirà al pubblico nell autunno del 2015, istituendo

Dettagli

Vivere il museo 2013

Vivere il museo 2013 OBIETTIVI DEL PROGETTO: 1. ACQUARIO CIVICO (Sede 91334) Scheda progetto Vivere il museo 2013 apporre migliorie alle vasche espositive del percorso interno supportando il lavoro dei biologi acquaristi nella

Dettagli

Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale. Pubblicità e strategie di comunicazione integrata. Project Work

Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale. Pubblicità e strategie di comunicazione integrata. Project Work Dipartimento di Comunicazione e Ricerca Sociale Pubblicità e strategie di comunicazione integrata Project Work Ogni gruppo lavorerà come se fosse un agenzia di consulenza incaricata di valutare le attività

Dettagli

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA ESPOSITORI

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA ESPOSITORI 13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA ESPOSITORI BENVENUTO IN UNIRETE Il grande evento B2B di due giorni dedicato alla crescita del networking e del business delle aziende del Lazio associate

Dettagli

Regolamento del concorso

Regolamento del concorso ITALIA E SVIZZERA VERSO L EXPO 2015 IMPARARE SVILUPPARE DIFFONDERE La versione definitiva di questo documento sarà disponibile sul sito www.expoitaliasvizzera.it a partire dal 15 settembre Regolamento

Dettagli

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico.

Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Un fattore decisivo per il vostro business è far arrivare il vostro messaggio al giusto pubblico. Per raggiungere i vostri obiettivi affidatevi a dei professionisti. UFFICI STAMPA PR WEB UFFICI STAMPA

Dettagli

Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno scolastico 2015/2016 INDICE

Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno scolastico 2015/2016 INDICE Pistoia, 01-09- 2015 Pistoia Social Business City Via Abbi Pazienza, 1-51100 Pistoia Ai soggetti interessati Oggetto: Proposta di attività GIOVANI E SOCIAL BUSINESS: DIVENTARE ATTORI DEL CAMBIAMENTO, anno

Dettagli

un nuovo look per il tuo business

un nuovo look per il tuo business GRAFICA 3 un nuovo look per il tuo business La grafica deve essere espressione ed evoluzione di una precisa e ben definita identità aziendale, per comunicarne filosofia ed essenza attraverso la forza espressiva

Dettagli

Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Per l anno scolastico 2014-2015 la Struttura di Missione per il Centenario della Prima Guerra Mondiale Presidenza del Consiglio dei Ministri e il MIUR Ministero dell Istruzione, dell Università e della

Dettagli

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori

La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori La rete nazionale di Confindustria tra Giovani, Scuola e Imprenditori CHI SIAMO LATUAIDEADIMPRESA è una community costituita da migliaia di studenti italiani, professori, imprenditori. E un progetto finalizzato

Dettagli

STUDIO. LodeTTI. Strumenti, tecnologie e metodi per l'immagine, la comunicazione, il marketing e la pubblicita.

STUDIO. LodeTTI. Strumenti, tecnologie e metodi per l'immagine, la comunicazione, il marketing e la pubblicita. STUDIO LodeTTI Strumenti, tecnologie e metodi per l'immagine, la comunicazione, il marketing e la pubblicita. INTERNET GRAFICA MARKETING CONSULENZA FOTOGRAFIA VIDEO STAMPA SOLUZIONI INTEGRATIVE PER UNA

Dettagli

Politecnico Innovazione 1

Politecnico Innovazione 1 LOGOTEL S.P.A. 1. PROFILO SOCIETÀ Logotel S.p.A. nasce nell ottobre del 1993 come società di consulenza, formazione e supporto operativo per lo sviluppo delle Reti di Vendita e per la gestione del loro

Dettagli

Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti.

Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti. Il nostro scopo è avere cura dei particolari e valorizzare l immagine dei nostri clienti. INDICE Garantiamo un supporto CHIAVI IN MANO, obiettivi misurabili e concreti. Mission Corporate / Brand Identity

Dettagli

2.571. Presenze in radio, programmi televisivi e telegiornali. Comunicati stampa. Articoli su quotidiani e periodici

2.571. Presenze in radio, programmi televisivi e telegiornali. Comunicati stampa. Articoli su quotidiani e periodici 190 Presenze in radio, programmi televisivi e telegiornali 168 Comunicati stampa 2.571 Articoli su quotidiani e periodici 37mila visualizzazioni della pagina online della Carta dei diritti 500 post su

Dettagli

Premio rina gatti 2013-2014. per la creatività intergenerazionale vii edizione multidisciplinare

Premio rina gatti 2013-2014. per la creatività intergenerazionale vii edizione multidisciplinare Premio rina gatti 2013-2014 per la creatività intergenerazionale vii edizione multidisciplinare ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE VOLUMNIO PONTE SAN GIOVANNI A SPASSO NEL TEMPO Il premio è dedicato alla memoria

Dettagli

Alessandro Risuleo. Art Director Visual Creative Studio comunicazione cross mediale visiva

Alessandro Risuleo. Art Director Visual Creative Studio comunicazione cross mediale visiva Alessandro Risuleo Art Director Visual Creative Studio comunicazione cross mediale visiva Fondatore Enhanced Press editoria digitale per Mobile Device Cross mediale Grafica editoriale CD-Rom WEB Grafica

Dettagli

IL PROGETTO SMAU 2015

IL PROGETTO SMAU 2015 IL PROGETTO SMAU 2015 BERLINO, 12-13 marzo PADOVA, 1-2 aprile TORINO, 29-30 aprile BOLOGNA, 4-5 giugno FIRENZE, 8-9 luglio MILANO, 21-22-23 ottobre NAPOLI, 10-11 dicembre www.smau.it - tel. +39 02 283131

Dettagli

Indice. 01. Presentazione generale. 02. Team. 03. Presenza in rete 1. Siti Web dinamici 2. Web writing e SEO copywriting 3. Business Community

Indice. 01. Presentazione generale. 02. Team. 03. Presenza in rete 1. Siti Web dinamici 2. Web writing e SEO copywriting 3. Business Community Indice 01. Presentazione generale 02. Team 03. Presenza in rete 1. Siti Web dinamici 2. Web writing e SEO copywriting 3. Business Community 04. E-learning 1. Learning Object 2. Piattaforme LMS 3. Business

Dettagli

Molto efficaci per linkare il proprio sito web e aumentarne il traffico e la visibilità sul web.

Molto efficaci per linkare il proprio sito web e aumentarne il traffico e la visibilità sul web. Sistemarsi (http://www.sistemarsi.com) è un nuovo portale web, figlio del portale web EsaJob (http://www.esajob.com), social network oriented, rivolto al mondo dell immobiliare e a tutti i servizi ad esso

Dettagli

Comunicare la ricerca e i risultati dei progetti Ager Pagina 1

Comunicare la ricerca e i risultati dei progetti Ager Pagina 1 Comunicare la ricerca e i risultati dei progetti Ager Pagina 1 Perché queste linee guida I progetti di ricerca scientifica creano valore ed hanno un forte impatto sull economia, ma spesso trovano grosse

Dettagli

Pmi - Infomedia. Totem Multimediale Touchscreen Infomedia

Pmi - Infomedia. Totem Multimediale Touchscreen Infomedia Totem Multimediale Touchscreen Infomedia Totem Interattivo Infomedia Il Totem non è più solo un punto di informazione, ma anche di ricerca e di aiuto, ed è soprattutto uno strumento intelligente e dinamico.

Dettagli

CONCORSO. per il Teatro di sperimentazione, performativo, di ricerca, legato al contemporaneo. IV edizione / BANDO DI CONCORSO.

CONCORSO. per il Teatro di sperimentazione, performativo, di ricerca, legato al contemporaneo. IV edizione / BANDO DI CONCORSO. CONCORSO per il Teatro di sperimentazione, performativo, di ricerca, legato al contemporaneo 2015 Comune di Valdagno Regione Veneto IV edizione / BANDO DI CONCORSO a s s o c i a z i o n e c u l t u r a

Dettagli

IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE

IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE IL VIDEOGIORNALISMO: METODI, TECNICHE, REGOLE Corsi di formazione e aggiornamento accreditati patrocinati dall Ordine dei Giornalisti della Lombardia Realizzati da Istituto Cinematografico Sede: Istituto

Dettagli

Elettromondo, l evento che unisce i professionisti ed i produttori che operano nel. elettrica, si terrà nel 2013 a Pesaro.

Elettromondo, l evento che unisce i professionisti ed i produttori che operano nel. elettrica, si terrà nel 2013 a Pesaro. ELETTROMONDO - 19 20 21 Aprile 2013, Fiere delle Marche, Pesaro Piano di comunicazione Elettromondo, l evento che unisce i professionisti ed i produttori che operano nel c a m p o d e l l i n s t a l l

Dettagli

COS E IL WEB RADIO FESTIVAL?

COS E IL WEB RADIO FESTIVAL? COS E IL WEB RADIO FESTIVAL? Il Primo evento al Mondo dedicato alle Web Radio Un'idea di Radiospeaker.it, la più grande community radiofonica italiana, per creare un punto di incontro tra le tante e belle

Dettagli

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA.

CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CYBER PR: TROVA I TUOI POTENZIALI FANS E LI RENDE PARTE ATTIVA DELLA TUA MUSICA. CHE COS'E' IL CYBER PR? Il CYBER PR è una campagna di promozione discografica digitale il cui scopo è quello di sfruttare

Dettagli

Progetti di promozione della solidarietà

Progetti di promozione della solidarietà Progetti di promozione della solidarietà Anno 2014-2015 1 Indice 1. Proposte per le scuole a) Proposte: a.1 scuola primaria di primo grado: intervento in classe; a.1.1 scuola primaria di primo grado: visita

Dettagli

PIANO DI COMUNICAZIONE

PIANO DI COMUNICAZIONE PIANO DI COMUNICAZIONE PROGETTO Agro-Med Quality Plateforme Méditerranéenne pour la Qualité dans l Agriculture et l Agroalimentaire 1 INDICE 1.INTRODUZIONE..3 1.1 SINTESI DEL PROGETTO AGRO-MED QUALITY

Dettagli

SITI e PORTALI PER ARTISTI

SITI e PORTALI PER ARTISTI SITI e PORTALI PER ARTISTI ARCHITETTURA e DESIGN Art on Line - Sito dedicato alle arti visive, con specifica sezione su concorsi artistici suddivisi in: architettura, design, arte contemporanea, arti decorative,

Dettagli

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA. per gli SPONSOR

13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA. per gli SPONSOR 13-14 NOVEMBRE 2014 PALAZZO DEI CONGRESSI ROMA per gli SPONSOR BENVENUTO IN UNIRETE Il grande evento B2B di due giorni dedicato alla crescita del networking e del business delle aziende del Lazio associate

Dettagli

Opportunità di comunicazione e relazione

Opportunità di comunicazione e relazione La Location: Venezia e l Arsenale PERCHÉ ALL ARSENALE Posizione Ampi spazi per incontri, dibattiti, performance immobiliari Collegamenti diretti da stazione ed aeroporto, parcheggi auto Contesto esclusivo

Dettagli

Regionale Lombardia. Provinciale Milano. Comunale Milano

Regionale Lombardia. Provinciale Milano. Comunale Milano Regionale Lombardia Provinciale Milano Comunale Milano IL PROGETTO LE INIZIATIVE Il progetto AVISxEXPO. Nutriamo la vita!, che verrà realizzato durante il periodo Expo 2015 da AVIS Nazionale, l Associazione

Dettagli

PRESENTAZIONE DELLA RETE

PRESENTAZIONE DELLA RETE Progetto LIFE11/NAT/IT/000187 TEN Trentino Ecological Network IL PROGETTO LIFE+TEN E LE RETI DI RISERVE: la rete ecologica del Trentino in azione Rete di Riserve Alpi Ledrensi : azioni e programmi Paolo

Dettagli

AVVISO PER LA RICERCA DI COLLABORATORI PROFESSIONALI PER INCARICO NEL PROGETTO MEDIUM (EUROPEAID - ICI+/2014/348-005)

AVVISO PER LA RICERCA DI COLLABORATORI PROFESSIONALI PER INCARICO NEL PROGETTO MEDIUM (EUROPEAID - ICI+/2014/348-005) AVVISO PER LA RICERCA DI COLLABORATORI PROFESSIONALI PER INCARICO NEL PROGETTO MEDIUM (EUROPEAID - ICI+/2014/348-005) La Fondazione Università Ca' Foscari ricerca soggetti privati con partita iva interessati

Dettagli

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo

PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo Agenzia del Lavoro Provincia Autonoma di Trento PROFILO FORMATIVO Profilo professionale e percorso formativo DENOMINAZIONE FIGURA PROFESSIONALE - IMPIEGATO SERVIZI MARKETING E COMUNICAZIONE - DESCRIZIONE

Dettagli

Campionati Europei di Scherma Under 23. Vicenza, 22 26 aprile 2015

Campionati Europei di Scherma Under 23. Vicenza, 22 26 aprile 2015 Campionati Europei di Scherma Under 23 Vicenza, 22 26 aprile 2015 IL CAMPIONATO L Europeo Under 23 è il campionato di scherma più importante e seguito al mondo. Per la prima volta si terrà in Veneto: si

Dettagli

PROGETTO EDITORIALE INSIDE MARKETING - Pull information

PROGETTO EDITORIALE INSIDE MARKETING - Pull information PROGETTO EDITORIALE INSIDE MARKETING - Pull information Inside Marketing rappresenta il passo in avanti necessario per lavorare in un ambiente sempre più multitasking e sempre più ricco di stimoli. Il

Dettagli

Stato di Attuazione del Programma Triennale per la Trasparenza e l Integrità 2014-2016

Stato di Attuazione del Programma Triennale per la Trasparenza e l Integrità 2014-2016 Stato di Attuazione del Programma Triennale per la Trasparenza e l Integrità 2014-2016 Report Giugno 2014 - Dicembre 2014 Sommario 1 Introduzione... 3 2 Documenti di riferimento e normativi... 3 3 Il Programma

Dettagli

STRUMENTI DI RETE PER UNA RETE EFFICACE

STRUMENTI DI RETE PER UNA RETE EFFICACE STRUMENTI DI RETE PER UNA RETE EFFICACE Maria Carmen Russo Coordinatore Rete Informagiovani Lombardia e Responsabile Servizio Università Informagiovani del Comune di Cremona GLI STRUMENTI Banca Dati Curricula

Dettagli

NINJAMARKETING MEDIAKIT

NINJAMARKETING MEDIAKIT NINJAMARKETING MEDIAKIT Dove i Digital Makers vengono a Scoprire, Capire, Condividere. Da prima che esistessero YouTube, Facebook, Twitter. Chi Siamo Ninja Marketing è il magazine n 1 degli innovatori

Dettagli

PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014

PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014 PIANO DELLA COMUNICAZIONE ANNO 2014 Legge n.150/2000 D.P.R. 21-9-2001 n. 422 Approvato con deliberazione di Giunta Comunale n. 19 del 25/02/2014 1/9 PREMESSA L'evoluzione che caratterizza l'attuale scenario

Dettagli

Immagine con sfondo bianco piccola

Immagine con sfondo bianco piccola Immagine con sfondo bianco piccola SGULP IN FIERA L'unica fiera per bambini dai 3 agli 11 anni, scuole e famiglie, con un giornale dedicato presente su 8 province e con 120.000 copie a settimana! Sgulp

Dettagli

Index. Profilo Mission Studio Grafico Agenzia Grafica Internet Multimedia Service Perchè affidarsi a noi

Index. Profilo Mission Studio Grafico Agenzia Grafica Internet Multimedia Service Perchè affidarsi a noi Index Profilo Mission Studio Grafico Agenzia Grafica Internet Multimedia Service Perchè affidarsi a noi 2 La comunicazione è questione di tono. 3 Profilo Dal 2003 lo studio mpa si occupa di comunicazione,

Dettagli

CONCORSO GIORNALISTICO PER LE SCUOLE GIUSEPPE FAVA

CONCORSO GIORNALISTICO PER LE SCUOLE GIUSEPPE FAVA Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca CONCORSO GIORNALISTICO PER LE SCUOLE GIUSEPPE FAVA NEWS CONTRO LE MAFIE "Apri la finestra sulla tua città e raccontaci dove vedi la mafia, l'illegalità

Dettagli

www.galileofestival.it

www.galileofestival.it Promosso da 2^ edizione Padova Venice Region Centro Culturale S. Gaetano IL PROGETTO Perché il Salone Europeo del Trasferimento Tecnologico? Le Venezie sono il territorio di eccellenza dell impresa innovativa.

Dettagli

EXPO MILANO 2015 BANDO Buone Pratiche di Sviluppo Sostenibile per la Sicurezza Alimentare

EXPO MILANO 2015 BANDO Buone Pratiche di Sviluppo Sostenibile per la Sicurezza Alimentare EXPO MILANO 2015 BANDO Buone Pratiche di Sviluppo Sostenibile per la Sicurezza Alimentare Domanda di candidatura offline Il racconto è uno strumento semplice, immediato ed efficace per condividere esperienze,

Dettagli

http://100basilicata.blogspot.com/2010/03/matera-convegno-su-prodotti-tipici-e.html

http://100basilicata.blogspot.com/2010/03/matera-convegno-su-prodotti-tipici-e.html Pagina 1 di 6 Condividi Segnala una violazione Blog successivo» Crea blog Entra LUNEDÌ 1 MARZO 2010 A MATERA CONVEGNO SU PRODOTTI TIPICI E PAESAGGIO Martedì 2 marzo "L'immaginazione è più importante della

Dettagli

Open Windows for Integration OWI cod. 47

Open Windows for Integration OWI cod. 47 Open Windows for Integration OWI cod. 47 INCONTRO OPERATIVO DEL 23-24 OTTOBRE 2007 ASSESSORATO AL MEDITERRANEO REGIONE PUGLIA 23 OTTOBRE 2007 Lista presenti: FILOMENA GIGANTE VALERIA VITALI ANTONIO RUSSO

Dettagli

L ACQUARIO DI BOLSENA, offre ad adulti e ragazzi una grande quantità di attività: visite guidate, laboratori didattici, filmati, conferenze,

L ACQUARIO DI BOLSENA, offre ad adulti e ragazzi una grande quantità di attività: visite guidate, laboratori didattici, filmati, conferenze, L ACQUARIO DI BOLSENA, offre ad adulti e ragazzi una grande quantità di attività: visite guidate, laboratori didattici, filmati, conferenze, convegni, mostre, eventi artistici, ma anche: soggiorni per

Dettagli

SOLUTIONS POSITIV MENTE COMMUNICATION

SOLUTIONS POSITIV MENTE COMMUNICATION SOLUTIONS POSITIV @ MENTE M A R K E T I N G COMMUNICATION SIAMO un gruppo della modernità professionale del Marketing, della Comunicazione e della Tecnologia che fonda le sue radici nella cooperazione

Dettagli

ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO

ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO TITOLO DEL PROGETTO GIOVANI X GIOVANI SETTORE E AREA DI INTERVENTO ELEMENTI DI SINTESI DEL PROGETTO E 03 Educazione e promozione culturale/animazione culturale verso i giovani OBIETTIVI DEL PROGETTO Il

Dettagli

"Di una città non godi. le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che da ad una tua domanda"

Di una città non godi. le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che da ad una tua domanda Il progetto Titolo Ambito Digital Play Spaces Informatica Comunicazione, comunità e azione nella città che apprende e apre cantieri educativi in rete "Di una città non godi le sette o settantasette meraviglie,

Dettagli