Alberghi e altre attività ricettive Attività turistica alberghiera

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Alberghi e altre attività ricettive Attività turistica alberghiera"

Transcript

1 Alberghi e altre attività ricettive Attività turistica alberghiera Descrizione Gli alberghi sono esercizi ricettivi aperti al pubblico, a gestione unitaria, che forniscono alloggio in unità abitative arredate, ed eventualmente vitto ed altri servizi accessori, in almeno sette camere. In relazione alle caratteristiche strutturali ed ai servizi che offrono, possono distinguersi in: Motel albergo che fornisce il servizio di autorimessa, con box o parcheggio, per tanti posti macchina o imbarcazione, secondo quante sono le camere o suites degli ospiti, maggiorate del 10%, nonché fornisce i servizi di ristorante o tavola calda o fredda e di bar. Inoltre, deve fornire i servizi di primo intervento di assistenza ai turisti motorizzati e di rifornimento carburante anche mediante apposite convenzioni con operatori situati nelle vicinanze dell'esercizio stesso. Tali strutture sono composte da non meno di sette camere con un minimo di dodici posti letto, con servizio di prioima colazione, servizio bar ed eventuali atri servizi accessori. Albergo - dimora storica albergo la cui attività si svolge in immobile di pregio storico o monumentale, con struttura e servizi minimi della classe tre stelle; Albergo - centro benessere albergo dotato di impianti e attrezzature adeguati per fornire agli ospiti servizi specializzati per il relax, il benessere e la rigenerazione fisica, con struttura e servizi minimi della classe tre stelle; Albergo diffuso albergo caratterizzato dalla centralizzazione, in un unico stabile, dell ufficio ricevimento ed accoglienza, ed eventualmente delle sale di uso comune, ristorante e spazio vendita per i prodotti tipici locali, e dalla dislocazione delle camere o alloggi in uno o più edifici separati, anche con destinazione residenziale, purchè situati nel medesimo comune o in quelli limitrofi a una distanza non superiore a metri 400 dal corpo centrale, purchè sia garantito il rispetto dei requisiti strutturali ed igienico sanitari previsti dalla vigente normativa per lo svolgimento dell attività alberghiera; lo stabile centrale e gli edifici adibiti a camere o alloggi possono essere di proprietà di soggetti distinti a condizione che venga garantita la gestione unitaria dell albergo. Residenze turistico - alberghiere sono strutture a gestione unitaria che forniscono, per un soggiorno di minimo tre giorni, alloggio e servizi accessori in unità abitativa, costituite da uno o più locali e dotati di servizio autonomo di cucina. Tali strutture sono composte da non minimo di sette appartamenti o mini

2 appartamenti con un minimo di quindici posti letto. Codice Ateco 2007: Alberghi Requisiti Per svolgere l attività sopra descritta occorre essere in possesso dei seguenti requisiti: Requisiti morali: assenzadi cause ostative elencate nell art. 71 del D.LGS. 59/2010; assenza cause ostative elencate nell art. 67 del D.LGS. 159/2011; possesso dei requisiti morali previsti dal R.D. n.773/1931 (T.U.L.P.S.); assenza di condanne ai sensi dellalegge 20 Febbraio 1958 n.75 (Legge Merlin). Requisiti professionali: L attività alberghiera, che comprende la somministrazione di alimenti e bevande è soggetta a possesso requisiti professionali previsti dall articolo 71 del D.Lgs n. 59/2010. Altri requisiti: destinazione urbanistica; requisiti tecnici; requisiti igienico-sanitari previsti dalle norme di legge e regolamentari vigenti in materia; Devono, inoltre, rispettare la normativa vigente in materia di prevenzione incendi ed essere in possesso del certificato prevenzione incendi, quando necessario. È necessario corredare la SCIA di tutte le dichiarazioni e asseverazioni richieste dalla modulistica relativa. Adempimenti Per l' avvio, o la modifica dell'attività è necessario presentare: SCIA Modello A; Scheda 2;

3 Scheda 5; Scheda 6; Planimetria dei locali in scala non inferiore a 1:100; La classificazione alberghiera rilasciata dalla Provincia; Il certificato di prevenzione incendi rilasciato dal Comando Vigili del Fuoco o DIA depositata presso il Comando Vigili del Fuoco (se la struttura ha più di venticinque posti letto); L autorizzazione in deroga rilasciata da ASL (in presenza di locali sotterranei o semisotterranei ad uso lavorativo); Accettazione rappresentanza; Autocertificazione requisiti morali; Nomina delegato alla somministrazione di alimenti e bevande; procura speciale per la sottoscrizione digitale e la presentazione telematica della pratica, nel caso questa non venga trasmessa al SUAP dal legale rappresentante dell'impresa. Per subentrare nell attività, ovvero trasferimento in proprietà o gestione dell'impresa, è necessario presentare: SCIA Modello B; Scheda 2; Scheda 5; Scheda 6; Accettazione rappresentanza (se necessario); Autocertificazione requisiti morali (se necessario); Nomina delegato alla somministrazione di alimenti e bevande (se necessario); procura speciale per la sottoscrizione digitale e la presentazione telematica della pratica, nel caso questa non venga trasmessa al SUAP dal legale rappresentante dell'impresa. Si rimanda al menu generale delle attività per la sezione dedicata all'attività esercitata nel settore alimentare (notifica sanitaria - modulistica ASL ROMA H). Relativamente alla dichiarazione dell'attività in deroga per le emissioni scarsamente rilevanti di fumi in atmosfera, secondo quanto specificato dalla Città Metropolitana di Roma Capitale (vedere sezione dedicata tornando al menu delle attività di questo portale), le attività ricettive di per sé, quali alberghi, bed &breakfast, case di riposo e per ferie, non necessitano di dichiarazione, mentre sono da dichiarare le CUCINE delle attività ricettive/alberghiere. Si rimanda al menu generale delle attività, in particolare alla sezione appositamente dedicata alla Città Metropolitana di Roma Capitale, per visionare il (da compilare online sul portale dello Sportello Telematico della Città Metropolitana di Roma) per l'emissione di fumi in atmosfera e per le relative modalità di presentazione dello stesso al SUAP Comunale. Si ricorda infatti che, affinché la comunicazione sia VALIDA a tutti gli effetti, occorre che la dichiarazione sia presentata: - con una marca da bollo per atti amministrativi ( 16,00); - con una copia di un documento di identità valido del dichiarante; - nei tempi previsti dalla norma regionale (DGR 264 del 1/06/2012), e cioè: * almeno 10 giorni prima dell avvio di una nuova attività o di un nuovo

4 impianto; impianto esistente; esistente. * almeno 10 giorni prima del trasferimento o modifica di attività o * entro 30 giorni dalla voltura/cambio titolarità di attività o impianto PAGAMENTO DIRITTI, IMPOSTE E ONERI: - La SCIA è esente da bollo; - E' necessario provvedere al pagamento dei Diritti di Istruttoria S.U.A.P. in occasione della presentazione della S.C.I.A. che, per questa titologia di attività corrisponde a 200,00. Per la cessazione dell'attività l'importo dei diritti è pari ad. 20,00. Si specificano i riferimenti utili per il pagamento, da effettuarsi nelle seguenti modalità: 1) A mezzo di Bonifico Bancario: IBAN : IT14N X07 2) Presso lo Sportello di Tesoreria Comunale (c/o Banca Popolare di Sondrio) sito in Corso G. Matteotti n. 14 3) A mezzo di Bollettino Postale sul c/c postale n intestato al Comune di Genzano di Roma - Servizio di Tesoreria SANZIONI L amministrazione, in caso di accertata carenza dei requisiti e dei presupposti, nel termine di sessanta giorni dal ricevimento della segnalazione( trenta in caso di scia edilizia), adotta motivati provvedimenti di divieto di prosecuzione dell attività e di rimozione degli eventuali effetti dannosi di essa, salvo che, ove ciò sia possibile, l interessato provveda a conformare alla normativa vigente detta attività ed i suoi effetti entro un termine fissato dall amministrazione, in ogni caso non inferiore a trenta giorni. È fatto comunque salvo il potere dell amministrazione competente di assumere determinazioni in via di autotutela, ai sensi degli articoli 21-quinquies e 21-nonies. In caso di dichiarazioni sostitutive di certificazione e dell atto di notorietà false o mendaci, l amministrazione, ferma restando l applicazione delle sanzioni penali, nonché di quelle di cui al capo VI del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, può sempre e in ogni tempo adottare i provvedimenti in autotutela. Prima della presentazione della SCIA al SUAP del comune di residenza, il richiedente deve inoltrare all AGENZIA REGIONALE DEL TURISMO apposito modulo, scaricabile dal relativo sito (regione lazio argomenti turismo agenzia regionale del turismo) e disponibile anche su questo, per la richiesta di catalogazione della struttura alberghiera, allegando la documentazione di pertinenza. Ulteriori informazioni possono essere richieste presso l Agenzia Regionale del Turismo sita in Roma, Via Parigi n. 11 mail pec:

5 Powered by TCPDF ( Trascorsi trenta giorni dalla protocollazione della suddetta richiesta, può presentare la SCIA al SUAP compilando l apposita modulistica e producendo la documentazione inerente e vidimare, presso la suddetta Agenzia, la tabella annuale dei prezzi di cui una copia vidimata va prodotta anche all Ufficio SUAP. Si fa presente che la SCIA è immediatamente eseguibile. Si ricorda che le dichiarazioni rese e le certificazioni/asseverazioni prodotte devono essere in possesso del richiedente al momento della presentazione della SCIA. Normativa - LEGGE 241/ Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi; - L.R. LAZIO 13/ Organizzazione del sistema turistico laziale. Modifiche alla legge regionale 6 agosto 1999, n. 14 (Organizzazione delle funzioni a livello regionale e locale per la realizzazione del decentramento amministrativo) e successive modifiche; - R.R. LAZIO 17/ Disciplina delle Strutture Ricettive Alberghiere; - R.D. 773/31 - Testo Unico Leggi di Pubblica Sicurezza.

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Attività turistica alberghiera. Descrizione

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Attività turistica alberghiera. Descrizione Attività Produttive Alberghi e altre attività ricettive Attività turistica alberghiera Descrizione Gli alberghi sono esercizi ricettivi aperti al pubblico, a gestione unitaria, che forniscono alloggio

Dettagli

Attività Produttive. Turismo Alberghi - residenze turistico/alberghiere- alberghi diffusi. Descrizione

Attività Produttive. Turismo Alberghi - residenze turistico/alberghiere- alberghi diffusi. Descrizione Attività Produttive Turismo Alberghi - residenze turistico/alberghiere- alberghi diffusi Descrizione Ai sensi dell'art. 10 della Legge delle Marche n. 9/2006 "Testo Unico delle norme regionali in materia

Dettagli

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Residenze turistico alberghiere. Descrizione

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Residenze turistico alberghiere. Descrizione Attività Produttive Alberghi e altre attività ricettive Residenze turistico alberghiere Descrizione Le residenze turistico alberghiere sono esercizi ricettivi aperti al pubblico, a gestione unitaria, che

Dettagli

Alberghi e altre attività ricettive Alberghi

Alberghi e altre attività ricettive Alberghi Alberghi e altre attività ricettive Alberghi Descrizione Gli alberghi sono esercizi ricettivi aperti al pubblico, a gestione unitaria, che forniscono alloggio in unità abitative arredate, ed eventualmente

Dettagli

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Esercizi di affittacamere. Descrizione

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Esercizi di affittacamere. Descrizione Attività Produttive Alberghi e altre attività ricettive Esercizi di affittacamere Descrizione Sono esercizi di affittacamerele strutture composte da non più di sei camere con una capacità ricettiva non

Dettagli

Attività Produttive. Attività artigianali Panificatori - Pasticceria e affini. Descrizione

Attività Produttive. Attività artigianali Panificatori - Pasticceria e affini. Descrizione Attività Produttive Attività artigianali Panificatori - Pasticceria e affini Descrizione E la segnalazione certificata necessaria per procedere alla nuova apertura, al subingresso o al trasferimento di

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio all'ingrosso. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio all'ingrosso. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Commercio all'ingrosso Descrizione Un soggetto (persona fisica o società) è commerciante quando esercita un'attività economica che consiste nell'acquistare merci

Dettagli

P08 -AT-Esercizio di affittacamere - rev

P08 -AT-Esercizio di affittacamere - rev P08 ATEsercizio di affittacamere rev.55.4.17 Definizione Sono "esercizi di affittacamere" le strutture composte da non più di sei camere, con una capacità ricettiva non superiore a 14 posti letto, ubicate

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Esercizi di vicinato. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Esercizi di vicinato. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Esercizi di vicinato Descrizione Sono definiti negozi o "esercizi di vicinato" le attività commerciali con una superficie di vendita non superiore a 150 mq. Per

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Distributori automatici. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Distributori automatici. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Distributori automatici Descrizione Il distributore automatico è un apparecchio che eroga prodotti scelti dall'utente previo pagamento del prezzo corrispondente

Dettagli

Attività Produttive. Somministrazione Somministrazione nell'ambito di altre attività. Descrizione

Attività Produttive. Somministrazione Somministrazione nell'ambito di altre attività. Descrizione Attività Produttive Somministrazione Somministrazione nell'ambito di altre attività Descrizione L attività di somministrazione di alimenti e bevande può essere svolta: congiuntamente ad altra attività

Dettagli

Attività di intrattenimento Locali di pubblico spettacolo (discoteche, sale da ballo) art TULPS

Attività di intrattenimento Locali di pubblico spettacolo (discoteche, sale da ballo) art TULPS Attività di intrattenimento Locali di pubblico spettacolo (discoteche, sale da ballo) art.68-69 TULPS Descrizione Per locali di pubblico spettacolo si intendono: discoteche, sale da ballo e locali notturni

Dettagli

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Locali di pubblico spettacolo (discoteche, sale da ballo) Descrizione

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Locali di pubblico spettacolo (discoteche, sale da ballo) Descrizione Attività Produttive Attività di intrattenimento Locali di pubblico spettacolo (discoteche, sale da ballo) Descrizione Per locali di pubblico spettacolo si intendono: discoteche, sale da ballo e locali

Dettagli

P08 -AT-Vorrei aprire un bed and breakfast - Rev

P08 -AT-Vorrei aprire un bed and breakfast - Rev P08 ATVorrei aprire un bed and breakfast Rev.85.7.17 Definizione Costituiscono attività ricettive a conduzione familiare tipo Bed and Breakfast le strutture ricettive gestite da privati che, avvalendosi

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Esercizi di vicinato. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Esercizi di vicinato. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Esercizi di vicinato Descrizione Sono definiti negozi o "esercizi di vicinato" le attività commerciali con una superficie di vendita non superiore a 150 mq. Per

Dettagli

Attività Produttive. Attività di servizio Attività di autolavaggio. Descrizione

Attività Produttive. Attività di servizio Attività di autolavaggio. Descrizione Attività Produttive Attività di servizio Attività di autolavaggio Descrizione L''attività di autolavaggio può essere esercitata in forma automatica o manuale. L'esercizio dell'attività di autolavaggio

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio al dettaglio su aree pubbliche in forma ITINERANTE- TIPO B. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio al dettaglio su aree pubbliche in forma ITINERANTE- TIPO B. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Commercio al dettaglio su aree pubbliche in forma ITINERANTE- TIPO B Descrizione Per commercio al dettaglio in forma Itinerante - TIPO B si intende la vendita su

Dettagli

Attività Produttive. Attività artigianali Panificatori - Pasticceria e affini. Descrizione

Attività Produttive. Attività artigianali Panificatori - Pasticceria e affini. Descrizione Attività Produttive Attività artigianali Panificatori - Pasticceria e affini Descrizione E la segnalazione certificata necessaria per procedere alla nuova apertura, al subingresso o al trasferimento di

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita - Medie strutture di vendita - AUTORIZZAZIONE. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita - Medie strutture di vendita - AUTORIZZAZIONE. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita - Medie strutture di vendita - AUTORIZZAZIONE Descrizione Sono medie strutture di vendita gli esercizi commerciali per la vendita al dettaglio in area privata con

Dettagli

Attività Produttive. Attività artigianali Tintolavanderia / Lavanderia / Lavanderia a Gettoni. Descrizione

Attività Produttive. Attività artigianali Tintolavanderia / Lavanderia / Lavanderia a Gettoni. Descrizione Attività Produttive Attività artigianali Tintolavanderia / Lavanderia / Lavanderia a Gettoni Descrizione Questa sezione del portale è dedicata ad alcune attività esercitate nel settore artigianale non

Dettagli

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Agriturismo. Descrizione

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Agriturismo. Descrizione Attività Produttive Alberghi e altre attività ricettive Agriturismo Descrizione Per attività agrituristiche si intendono le attività di ricezione e ospitalità esercitate dagli imprenditori agricoli, che

Dettagli

Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati

Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati Descrizione I circoli sono luoghi nei quali un'associazione svolge la propria attività. In tali luoghi sono ammesse determinate persone,

Dettagli

Attività Produttive. Somministrazione Somministrazione di alimenti e bevande (esercizi ordinari ) Descrizione

Attività Produttive. Somministrazione Somministrazione di alimenti e bevande (esercizi ordinari ) Descrizione Attività Produttive Somministrazione Somministrazione di alimenti e bevande (esercizi ordinari ) Descrizione PUBBLICI ESERCIZI, SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE. a) esercizi di ristorazione, per la

Dettagli

Attività di vendita Esercizi di Vicinato Alimentare/Non Alimentare

Attività di vendita Esercizi di Vicinato Alimentare/Non Alimentare Attività di vendita Esercizi di Vicinato Alimentare/Non Alimentare Descrizione Sono definiti negozi o "esercizi di vicinato" le attività commerciali con una superficie di vendita non superiore a 250 mq.

Dettagli

Attività Produttive. Attività di commercio su aree pubbliche Commercio in forma itinerante. Descrizione

Attività Produttive. Attività di commercio su aree pubbliche Commercio in forma itinerante. Descrizione Attività Produttive Attività di commercio su aree pubbliche Commercio in forma itinerante Descrizione Per commercio in forma itinerante si intende la vendita su aree pubbliche di prodotti alimentari e

Dettagli

Attività Produttive. Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati. Descrizione

Attività Produttive. Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati. Descrizione Attività Produttive Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati Descrizione S.C.I.A. PER ATTIVITÀ DI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE A FAVORE DEI SOLI SOCI DI ASSOCIAZIONI E CIRCOLI

Dettagli

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Residenze d'epoca. Descrizione

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Residenze d'epoca. Descrizione Attività Produttive Alberghi e altre attività ricettive Residenze d'epoca Descrizione 1. Sono residenze d'epoca i complessi immobiliari originariamente destinati a residenza. 2. I complessi di cui al devono

Dettagli

Attività Produttive. Attività artigianali Discipline bio-naturali. Descrizione

Attività Produttive. Attività artigianali Discipline bio-naturali. Descrizione Attività Produttive Attività artigianali Discipline bio-naturali Descrizione Le prestazioni afferenti l attività degli operatori in discipline bio-naturali consistono in attività e pratiche che hanno per

Dettagli

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Circoli Ricreativi Affiliati/Non Affiliati con e senza Somministrazione Alimenti.

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Circoli Ricreativi Affiliati/Non Affiliati con e senza Somministrazione Alimenti. Attività Produttive Attività di intrattenimento Circoli Ricreativi Affiliati/Non Affiliati con e senza Somministrazione Alimenti Descrizione CIRCOLI CON SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE La Segnalazione

Dettagli

Somministrazione di alimenti e bevande Somministrazione all'interno di circoli privati

Somministrazione di alimenti e bevande Somministrazione all'interno di circoli privati Somministrazione di alimenti e bevande Somministrazione all'interno di circoli privati Descrizione Per somministrazione all'interno di circoli privati si intende lo svolgimento diretto di attività di somministrazione

Dettagli

Studi Medici - Strutture sanitarie e socio sanitarie Istanza di autorizzazione realizzazione struttura sanitaria/socio sanitaria

Studi Medici - Strutture sanitarie e socio sanitarie Istanza di autorizzazione realizzazione struttura sanitaria/socio sanitaria Studi Medici - Strutture sanitarie e socio sanitarie Istanza di autorizzazione realizzazione struttura sanitaria/socio sanitaria Descrizione La vigente normativa, indicata nell'apposita sezione, prevede

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI NOGARO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI SAN GIORGIO DI NOGARO PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI SAN GIORGIO DI NOGARO PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLE FUNZIONI AMMINISTRATIVE DELLA COMMISSIONE COMUNALE COMPETENTE PER LA CLASSIFICAZIONE DELLE STRUTTURE RICETTIVE E DELLE

Dettagli

assenza di cause ostative elencate nell art. 71 del D.LGS. 59/2010; assenza cause ostative elencate nell art. 67 del D.LGS. 159/2011.

assenza di cause ostative elencate nell art. 71 del D.LGS. 59/2010; assenza cause ostative elencate nell art. 67 del D.LGS. 159/2011. Attività di vendita Commercio di cose usate o di cose antiche e/o aventi valore artistico Descrizione Per cose antiche si intendono: beni di interesse storico, archeologico, artistico, mobili e oggetti

Dettagli

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Residenze d'epoca. Descrizione. Legge regionale 12 luglio 2013, n. 13

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Residenze d'epoca. Descrizione. Legge regionale 12 luglio 2013, n. 13 Attività Produttive Alberghi e altre attività ricettive Residenze d'epoca Descrizione Legge regionale 12 luglio 2013, n. 13 Testo unico in materia di turismo CAPO IV RESIDENZE D'EPOCA Art. 38 (Residenze

Dettagli

Attività Produttive. Attività artigianali Tintolavanderia / Lavanderia / Lavanderia a Gettoni. Descrizione

Attività Produttive. Attività artigianali Tintolavanderia / Lavanderia / Lavanderia a Gettoni. Descrizione Attività Produttive Attività artigianali Tintolavanderia / Lavanderia / Lavanderia a Gettoni Descrizione Questa sezione del portale è dedicata ad alcune attività esercitate nel settore artigianale non

Dettagli

Attività artigianali, produttive, industriali e dei servizi alla persona Deposito merci

Attività artigianali, produttive, industriali e dei servizi alla persona Deposito merci Attività artigianali, produttive, industriali e dei servizi alla persona Deposito merci Descrizione Costituisce esercizio dell attività di deposito merci per conto terzi l attività di custodia e conservazione

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Forme speciali di vendita - TUTTE. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Forme speciali di vendita - TUTTE. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Forme speciali di vendita - TUTTE Descrizione Si definiscono forme speciali di vendita: la vendita di prodotti a favore di dipendenti da parte di enti o imprese,

Dettagli

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Strutture ricettive aria aperta. Descrizione

Attività Produttive. Alberghi e altre attività ricettive Strutture ricettive aria aperta. Descrizione Attività Produttive Alberghi e altre attività ricettive Strutture ricettive aria aperta Descrizione Per strutture ricettive all'aria aperta si intende una delle seguenti tipologie: Campeggio - Villaggio

Dettagli

Attività Produttive. Attività artigianali Panificatori. Descrizione

Attività Produttive. Attività artigianali Panificatori. Descrizione Attività Produttive Attività artigianali Panificatori Descrizione Per panificio si intende un locale adibito alla produzione del pane, ovvero il prodotto ottenuto dalla cottura totale o parziale di una

Dettagli

Mod.Alberghi. Data di.nasciata cittadinanza sesso M F. Luogo di nascita Prov- Stato. Residente Prov VIA n

Mod.Alberghi. Data di.nasciata cittadinanza sesso M F. Luogo di nascita Prov- Stato. Residente Prov VIA n Timbro ufficiale (spazio riservato all ufficio) BOLLO Mod.Alberghi AL COMUNE DI PESARO Servizio Attività Economiche Sportello Informa & Servizi Via Mamiani n 11 61100 PESARO OGGETTO: DOMANDA PER APERTURA

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio Ambulante Tipo A - Posteggio Fisso Mercato Settimanale. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio Ambulante Tipo A - Posteggio Fisso Mercato Settimanale. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Commercio Ambulante Tipo A - Posteggio Fisso Mercato Settimanale Descrizione Per commercio al dettaglio Ambulante di Tipo A con concessione di posteggio nel Mercato

Dettagli

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Spettacoli di arte varia all interno di pubblici esercizi. Descrizione

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Spettacoli di arte varia all interno di pubblici esercizi. Descrizione Attività Produttive Attività di intrattenimento Spettacoli di arte varia all interno di pubblici esercizi Descrizione Per spettacoli di arte varia all interno di pubblici esercizi (bar e ristoranti) si

Dettagli

Alberghi e altre attività ricettive Attività turistiche extralberghiere

Alberghi e altre attività ricettive Attività turistiche extralberghiere Alberghi e altre attività ricettive Attività turistiche extralberghiere Descrizione Riguarda le attività contemplate dai R.R. n. 16/2008 e 8/2015 affittacamere, ostelli per la gioventù, case ed appartamenti

Dettagli

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Giochi Leciti: Sale Giochi / Installazione Giochi in Pubblici Esercizi.

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Giochi Leciti: Sale Giochi / Installazione Giochi in Pubblici Esercizi. Attività Produttive Attività di intrattenimento Giochi Leciti: Sale Giochi / Installazione Giochi in Pubblici Esercizi Descrizione Per sala pubblica da gioco (sala giochi) si intende un locale allestito

Dettagli

Attività Produttive. Attività artigianali Acconciatori / Parrucchieri. Descrizione

Attività Produttive. Attività artigianali Acconciatori / Parrucchieri. Descrizione Attività Produttive Attività artigianali Acconciatori / Parrucchieri Descrizione L'attività professionale di acconciatore, esercitata in forma di impresa ai sensi delle norme vigenti, comprende tutti i

Dettagli

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Sale giochi. Descrizione

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Sale giochi. Descrizione Attività Produttive Attività di intrattenimento Sale giochi Descrizione Per sala pubblica da gioco (sala giochi) si intende un locale allestito specificatamente per lo svolgimento di giochi leciti mediante

Dettagli

COMUNICA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICA DEI LOCALI Breve descrizione dell operazione:

COMUNICA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICA DEI LOCALI Breve descrizione dell operazione: STRUTTURA RICETTIVA -DICHIARAZIONE INIZIO ATTIVITA - n. 3 copie in carta semplice AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE NON PROFESSIONALE CASA E APPARTAMENTI VACANZE RESIDENZE D EPOCA (*) Sportello

Dettagli

DICHIARA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICA DEI LOCALI [ ] ALTRO Breve descrizione dell operazione:

DICHIARA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICA DEI LOCALI [ ] ALTRO Breve descrizione dell operazione: STRUTTURA RICETTIVA -ZIONE INIZIO ATTIVITA - n. 4 copie in carta semplice AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE NON PROFESSIONALE CASA E APPARTAMENTI VACANZE RESIDENZE D EPOCA (*) Ufficio Attività

Dettagli

CITTA DI CERVIGNANO DEL FRIULI

CITTA DI CERVIGNANO DEL FRIULI REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA CITTA DI CERVIGNANO DEL FRIULI PROVINCIA DI UDINE REGOLAMENTO PER LA CLASSIFICAZIONE DELLE STRUTTURE RICETTIVE E DELLE CASE ED APPARTAMENTI PER VACANZE Approvato

Dettagli

BED & BREAKFAST SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA. l sottoscritt. nat _ a il. residente in via. Società con sede in. Prov.

BED & BREAKFAST SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA. l sottoscritt. nat _ a il. residente in via. Società con sede in. Prov. AL COMUNE DI LAVAGNA SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE BED & BREAKFAST SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA l sottoscritt nat _ a il residente in via n. C.F., titolare dell omonima impresa individuale

Dettagli

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Spettacolo viaggiante (circhi equestri, giostre) Descrizione

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Spettacolo viaggiante (circhi equestri, giostre) Descrizione Attività Produttive Attività di intrattenimento Spettacolo viaggiante (circhi equestri, giostre) Descrizione Per spettacolo viaggiante e attività circense si intendono tutte le attività spettacolari, i

Dettagli

Scheda macroprocedimento. MP Strutture ricettive alberghiere. Classe Servizi di alloggio e ristorazione. Descrizione

Scheda macroprocedimento. MP Strutture ricettive alberghiere. Classe Servizi di alloggio e ristorazione. Descrizione Scheda macroprocedimento MP0063 - Strutture ricettive alberghiere Classe Servizi di alloggio e ristorazione Descrizione Si definisce attività ricettiva quella diretta alla produzione ed all'offerta al

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio Ambulante Tipo A - Posteggio Fisso Mercato Settimanale. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio Ambulante Tipo A - Posteggio Fisso Mercato Settimanale. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Commercio Ambulante Tipo A - Posteggio Fisso Mercato Settimanale Descrizione Per commercio al dettaglio Ambulante di Tipo A con concessione di posteggio nel Mercato

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE Alberghiere, Campeggi e Villaggi Turistici (Art. 24 L.R. 23 marzo 2000 n. 42) Domanda di Autorizzazione

STRUTTURE RICETTIVE Alberghiere, Campeggi e Villaggi Turistici (Art. 24 L.R. 23 marzo 2000 n. 42) Domanda di Autorizzazione Marca da bollo STRUTTURE RICETTIVE Alberghiere, Campeggi e Villaggi Turistici (Art. 24 L.R. 23 marzo 2000 n. 42) Domanda di Autorizzazione Il/La sottoscritto/a, nato/a a (Prov. ) il codice fiscale P.IVA

Dettagli

Attività Produttive. Altre attività Trasporto cose per conto proprio o per conto terzi. Descrizione

Attività Produttive. Altre attività Trasporto cose per conto proprio o per conto terzi. Descrizione Attività Produttive Altre attività Trasporto cose per conto proprio o per conto terzi Descrizione Esercita l attività di autotrasporto merci colui che trasporta su strada o a mezzo di autoveicoli cose

Dettagli

Somministrazione Somministrazione di Alimenti e Bevande-Pubblici Esercizi

Somministrazione Somministrazione di Alimenti e Bevande-Pubblici Esercizi Somministrazione Somministrazione di Alimenti e Bevande-Pubblici Esercizi Descrizione Per somministrazione di alimenti e bevande all interno di pubblici esercizi si intende la vendita ed il relativo servizio

Dettagli

legale rappresentante della società / associazione / organismo collettivo: SEGNALA

legale rappresentante della società / associazione / organismo collettivo: SEGNALA Allo SUAP Del Comune di Chivasso SCIA Segnalazione Certificata di Inizio Attività di somministrazione alimenti e bevande a seguito di Subingresso nella titolarità o nella gestione d azienda. (ai sensi

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Medie e Grandi strutture di vendita. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Medie e Grandi strutture di vendita. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Medie e Grandi strutture di vendita Descrizione Sono medie strutture di vendita gli esercizi commerciali per la vendita al dettaglio in area privata con superficie

Dettagli

Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati

Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati Somministrazione Somministrazione all'interno di circoli privati Descrizione Per somministrazione all'interno di circoli privati si intende lo svolgimento diretto di attività di somministrazione di alimenti

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Forme speciali di vendita - TUTTE. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Forme speciali di vendita - TUTTE. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Forme speciali di vendita - TUTTE Descrizione Si definiscono forme speciali di vendita: la vendita di prodotti a favore di dipendenti da parte di enti o imprese,

Dettagli

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ALBERGO/RESIDENZA TURISTICO-ALBERGHIERA (R.T.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA)

AL RESPONSABILE DEL SETTORE ATTIVITA DI ALBERGO/RESIDENZA TURISTICO-ALBERGHIERA (R.T.A.) SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (SCIA) COMUNE DI BRESCIA SETTORE INDUSTRIA E SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE Via Marconi, 12-I-25128 BRESCIA Tel (39) 030 297 78 55 Fax (39) 030 338 76 51 Internet: http://sportellounicocomunebresciait E-mail:

Dettagli

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 25 del 24/02/2014

Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 25 del 24/02/2014 Bollettino ufficiale della Regione Puglia n. 25 del 24/02/2014 LEGGE REGIONALE 18 febbraio 2014, n. 6 Modifiche e integrazioni alle leggi regionali 15 novembre 2007, n. 34, 7 agosto 2013, n. 27 e 11 febbraio

Dettagli

Alberghi e altre attività ricettive Esercizi di affittacamere

Alberghi e altre attività ricettive Esercizi di affittacamere Alberghi e altre attività ricettive Esercizi di affittacamere Descrizione Sono esercizi di affittacamere le strutture composte da non più di sei camere, con una capacità ricettiva non superiore a dodici

Dettagli

COMUNE DI STARANZANO (Provincia di Gorizia)

COMUNE DI STARANZANO (Provincia di Gorizia) COMUNE DI STARANZANO (Provincia di Gorizia) Regolamento per la disciplina delle funzioni amministrative della Commissione comunale competente per la classificazione delle strutture ricettive, delle case

Dettagli

Attività di vendita Medie e Grandi strutture di vendita

Attività di vendita Medie e Grandi strutture di vendita Attività di vendita Medie e Grandi strutture di vendita Descrizione Sono medie strutture di vendita gli esercizi commerciali per la vendita al dettaglio in area privata con superficie di vendita da mq.

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO AL NATISONE

COMUNE DI SAN PIETRO AL NATISONE REGIONE AUTONOMA FRIULI VENEZIA GIULIA COMUNE DI SAN PIETRO AL NATISONE (Provincia di Udine) Regolamento per la disciplina delle funzioni amministrative della Commissione comunale competente per la classificazione

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ BED & BREAKFAST Il sottoscritto, Cognome: Nome: 1. Dati azienda e rappresentante legale, ubicazione intervento,

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA'

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' -ATTIVITA DI ALBERGO- Al COMUNE DI PUTIGNANO (Provincia di Bari) Servizio SUAP SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' l sottoscritt nat _ a il residente in via n. C.F., titolare dell omonima impresa

Dettagli

lo svolgimento di servizi socio educativi per la prima infanzia individuati nel nido d infanzia ( o Asilo Nido )

lo svolgimento di servizi socio educativi per la prima infanzia individuati nel nido d infanzia ( o Asilo Nido ) Allo S.U.A.P. Montedoro Comune di C.A.P. SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ ASILO NIDO 1. Dati impresa Il sottoscritto: Cognome: Nome: Cod.Fiscale Data di nascita / / Cittadinanza Sesso M F Luogo

Dettagli

P08 -FS-Vendita presso il domicilio dei consumatori - rev.5-14.9.2015

P08 -FS-Vendita presso il domicilio dei consumatori - rev.5-14.9.2015 P08 FSVendita presso il domicilio dei consumatori rev.514.9.2015 Definizione La vendita presso il domicilio del consumatore è quel tipo di vendita comunemente definito "porta a porta". In caso di attività

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita forme speciali di vendita al dettaglio. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita forme speciali di vendita al dettaglio. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita forme speciali di vendita al dettaglio Descrizione Per forme speciali di vendita si intende: 1) la vendita a favore di dipendenti da parte di enti o imprese, pubblici

Dettagli

Attività Produttive. Altre attività Attività funebre. Descrizione

Attività Produttive. Altre attività Attività funebre. Descrizione Attività Produttive Altre attività Attività funebre Descrizione Per attività funebre si intende il servizio che comprende ed assicura in forma congiunta le seguenti prestazioni: 1. disbrigo delle pratiche

Dettagli

Attività Produttive. Altre attività Agenzie d'affari di Vario Genere. Descrizione

Attività Produttive. Altre attività Agenzie d'affari di Vario Genere. Descrizione Attività Produttive Altre attività Agenzie d'affari di Vario Genere Descrizione Le Agenzie di affari sono imprese che agiscono da intermediarie nell'assunzione o trattazione di affari altrui per chiunque

Dettagli

AUTORIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA

AUTORIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA COMUNE DI CAPANNORI Numero di Pratica / AUTORIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO DI SERVIZI EDUCATIVI PER LA PRIMA INFANZIA Protocollo DOMANDA DI AUT-ASILI-NIDO con linee guida aprile 2014 Inviare esclusivamente

Dettagli

AUTORIZZAZIONE SEGNALAZIONE

AUTORIZZAZIONE SEGNALAZIONE AUTORIZZAZIONE SEGNALAZIONE La S.C.I.A. Segnalazione Certificata di Inizio Attività La legge 30 luglio 2010 n. 122 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto legge 31 maggio 2010, n. 78, recante

Dettagli

Al Comune di. Codice ISTAT. Ufficio destinatario

Al Comune di. Codice ISTAT. Ufficio destinatario Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario Segnalazione certificata di inizio/modifica/variazione/cessazione attività per attività ricettiva alberghiera (albergo, residenza turistico alberghiera) Ai

Dettagli

Al Comune di Grottaglie Sportello Unico per le Attività Produttive

Al Comune di Grottaglie Sportello Unico per le Attività Produttive Al Comune di Grottaglie Sportello Unico per le Attività Produttive (SUAP) Ufficio Artigianato Via Martiri d Ungheria 74023 Grottaglie (TA) PEC suap.comunegrottaglie@pec.rupar.puglia.it Segnalazione certificata

Dettagli

ATTIVITA DI BED AND BREAKFAST FAMILIARE

ATTIVITA DI BED AND BREAKFAST FAMILIARE ATTIVITA DI BED AND BREAKFAST FAMILIARE In applicazione delle norme di cui alla Legge regionale 7 agosto 0, n.7 e alla Legge n. 4/990, art. 9) IL SOTTOSCRITTO Cognome Nome Codice Fiscale Data di nascita

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio con concessione di posteggio nel mercato. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio con concessione di posteggio nel mercato. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita Commercio con concessione di posteggio nel mercato Descrizione Per commercio con concessione di posteggio nel mercato si intende l'attività di vendita a mezzo banco

Dettagli

ATTIVITA DI BED AND BREAKFAST IMPRENDITORIALE

ATTIVITA DI BED AND BREAKFAST IMPRENDITORIALE ATTIVITA DI BED AND BREAKFAST IMPRENDITORIALE In applicazione delle norme di cui alla Legge regionale 7 agosto 0, n.7 e alla Legge n. 4/990, art. 9) IL SOTTOSCRITTO Cognome Nome Codice Fiscale Data di

Dettagli

Al Comune di. Codice ISTAT. Ufficio destinatario

Al Comune di. Codice ISTAT. Ufficio destinatario Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario Segnalazione certificata di inizio/modifica/variazione/cessazione attività per attività ricettiva non alberghiera (bed & breakfast, case per ferie, affittacamere,

Dettagli

S.C.I.A. ALTRE STRUTTURE RICETTIVE NON SERVE MARCA DA BOLLO

S.C.I.A. ALTRE STRUTTURE RICETTIVE NON SERVE MARCA DA BOLLO S.C.I.A. ALTRE STRUTTURE RICETTIVE NON SERVE MARCA DA BOLLO 1.Dati impresa Il sottoscritto: Allo Sportello Unico Imprese del di VENTIMIGLIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) E-mail

Dettagli

Attività Produttive. Descrizione

Attività Produttive. Descrizione Attività Produttive Attività artigianali, produttive, industriali e dei servizi alla persona Attività di servizio alla persona: Massaggiatori, discipline bionaturali e attiv Descrizione L operatore di

Dettagli

Città di Accadia. Servizio Integrato Attività Economiche SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DI ATTIVITA (S.C.I.A.)

Città di Accadia. Servizio Integrato Attività Economiche SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DI ATTIVITA (S.C.I.A.) Città di Accadia Servizio Integrato Attività Economiche SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO DI ATTIVITA (S.C.I.A.) ATTIVITA DI RIMESSA DI VEICOLI (D.P.R. 19 dicembre 2001, n. 480) Cognome. Nome.. Tel. n....

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con le caratteristiche di civile abitazione. Denuncia di Inizio Attività Domanda di Autorizzazione

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con le caratteristiche di civile abitazione. Denuncia di Inizio Attività Domanda di Autorizzazione Marca da bollo STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE con le caratteristiche di civile abitazione Denuncia di Inizio Attività Domanda di Autorizzazione Il/La sottoscritto/a, nato/a a (Prov. ) il codice

Dettagli

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE per l ospitalità collettiva. Domanda di Autorizzazione

STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE per l ospitalità collettiva. Domanda di Autorizzazione Marca da bollo STRUTTURE RICETTIVE EXTRA-ALBERGHIERE per l ospitalità collettiva Domanda di Autorizzazione Il/La sottoscritto/a, nato/a a (Prov. ) il codice fiscale P.IVA residente in (Prov. ) via n, in

Dettagli

AL COMUNE DI FOLIGNO Servizio Gestione Commercio Il/La sottoscritto/a

AL COMUNE DI FOLIGNO Servizio Gestione Commercio Il/La sottoscritto/a OGGETTO: Segnalazione certificata di inizio attività ricettiva di CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE (Art. 31 e Art. 52 L.R. 27/12/2006 n. 18, come modificato dalla L.R. 16/02/2010 n. 15 Art. 19 L. 241/90

Dettagli

COMUNICA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICHE (ai locali, alla ricettività ) Breve descrizione dell operazione:

COMUNICA TIPO DI OPERAZIONE [ ] AVVIO ATTIVITÀ [ ] MODIFICHE (ai locali, alla ricettività ) Breve descrizione dell operazione: STRUTTURA RICETTIVA DICHIARAZIONE INIZIO ATTIVITA n. 3 copie in carta semplice AFFITTACAMERE PROFESSIONALE AFFITTACAMERE NON PROFESSIONALE CASA E APPARTAMENTI VACANZE RESIDENZE D EPOCA (*) Sportello Unico

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA ATTIVITA DI ACCONCIATORE - ESTETISTA

SEGNALAZIONE CERTIFICATA ATTIVITA DI ACCONCIATORE - ESTETISTA ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE ROSANDRA DEI COMUNI DI MUGGIA E SAN DORLIGO DELLA VALLE OBČINA DOLINA Copia della presente segnalazione certificata di inizio attività, munita dell avvenuta presentazione,

Dettagli

OGGETTO : Segnalazione Certificata di Inizio Attività di Deposito / Esposizione SEGNALA

OGGETTO : Segnalazione Certificata di Inizio Attività di Deposito / Esposizione SEGNALA SUROMA - SPORTELLO UNICO DEL COMMERCIO - MUNICIPIO.. Via. - 00.. R O M A OGGETTO : Segnalazione Certificata di Inizio Attività di Deposito / Esposizione (ex art. 19, L. n. 241/90 s.m.i.; Legge n. 122/2010)

Dettagli

AL COMUNE DI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ * RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI PANIFICAZIONE

AL COMUNE DI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ * RELATIVA A UNA ATTIVITÀ DI PANIFICAZIONE SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE AL COMUNE DI PRIVACY: Nel compilare questo modello Le chiederemo di fornire dati personali che saranno trattati dall Amministrazione nel rispetto dei vincoli e delle

Dettagli

Al SIGNOR SINDACO del Comune di Bagno di Romagna. Ufficio Attività Economiche SUBINGRESSO VARIAZIONI

Al SIGNOR SINDACO del Comune di Bagno di Romagna. Ufficio Attività Economiche SUBINGRESSO VARIAZIONI Al SIGNOR SINDACO del Comune di Bagno di Romagna Ufficio Attività Economiche Oggetto: Denuncia di inizio di attività per l esercizio di struttura ricettiva ALBERGHIERA (art. 16 comma 2 L.R. n. 16/2004)

Dettagli

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio con concessione di posteggio nel mercato. Descrizione

Attività Produttive. Attività di vendita Commercio con concessione di posteggio nel mercato. Descrizione Attività Produttive Attività di vendita 40-42 Commercio con concessione di posteggio nel mercato Descrizione Per commercio con concessione di posteggio nel mercato si intende l'attività di vendita a mezzo

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ

SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ Allo Sportello Unico Attività Produttive del Comune di SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITÀ CASE E APPARTAMENTI PER VACANZE 1. Dati impresa Il sottoscritto: Cognome: Nome: Cod.Fiscale Data di nascita

Dettagli

Comune di Rosignano Marittimo Provincia di Livorno Via Don Bosco Rosignano Marittimo Servizio Attività Economiche e Sportello Unico

Comune di Rosignano Marittimo Provincia di Livorno Via Don Bosco Rosignano Marittimo Servizio Attività Economiche e Sportello Unico I Comune di Rosignano Marittimo Provincia di Livorno Via Don Bosco 57016 Rosignano Marittimo Servizio Attività Economiche e Sportello Unico (ART. 62 L.R. 23 MARZO 2000 N. 42) LA PRESENTE DICHIARAZIONE

Dettagli

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Giochi Leciti: Sale Giochi / Installazione Giochi in Pubblici Esercizi.

Attività Produttive. Attività di intrattenimento Giochi Leciti: Sale Giochi / Installazione Giochi in Pubblici Esercizi. Attività Produttive Attività di intrattenimento Giochi Leciti: Sale Giochi / Installazione Giochi in Pubblici Esercizi Descrizione Per sala pubblica da gioco (sala giochi) si intende un locale allestito

Dettagli

Ai sensi dell art. 2, comma 1, lettera b), della legge regionale del Veneto n. 29 e s.m.i. Il/la sottoscritto/a Cognome... Nome.

Ai sensi dell art. 2, comma 1, lettera b), della legge regionale del Veneto n. 29 e s.m.i. Il/la sottoscritto/a Cognome... Nome. SUAP - Sportello unico attività produttive Coordinamento Commercio Attività Produttive LA SCIA DEVE ESSERE COMPLETA E REGOLARE SIN DALLA PRESENTAZIONE L'Amministrazione comunale, in caso di accertata carenza

Dettagli

DENUNCIA D INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI (ai sensi dell art. 115 del T.U.L.P.S.)

DENUNCIA D INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI (ai sensi dell art. 115 del T.U.L.P.S.) DENUNCIA D INIZIO ATTIVITA AGENZIE DI AFFARI (ai sensi dell art. 115 del T.U.L.P.S.) Marca da bollo 14,62 Spazio riservato al Protocollo Al Comune di Crema Il/la sottoscritto/a - visto l art. 19 della

Dettagli

Città di Maratea REGOLAMENTO COMUNALE. Per l attività di Case e appartamenti per vacanze

Città di Maratea REGOLAMENTO COMUNALE. Per l attività di Case e appartamenti per vacanze Città di Maratea REGOLAMENTO COMUNALE Per l attività di Case e appartamenti per vacanze Approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 35 del 09.06.2017 Art. 1 Finalità 1. Il Comune, intendendo promuovere

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA

SEGNALAZIONE CERTIFICATA ALLO SPORTELLO UNICO ATTIVITÀ PRODUTTIVE COMUNE DI SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI COMMERCIO DI COSE ANTICHE/USATE (ART. 126 del R. D. 18.06.1931 n. 773) UDATI DEL DICHIARANTE Il / La sottoscritto/a nato a

Dettagli