RE/MAX MARCHI E STANDARD GRAFICI

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RE/MAX MARCHI E STANDARD GRAFICI"

Transcript

1 RE/MAX MARCHI E STANDARD GRAFICI Edizione

2 RE/MAX Marchi e Standard Grafici All interno di questo Manuale, aggiornato periodicamente, sono contenuti i Marchi e gli Standard Grafici di RE/MAX. Gli Affiliati e i Fornitori Ufficiali RE/MAX possono consultare la versione più recente di questo manuale su RE/MAX Mainstreet (remax.net). Troverete la documentazione nella sezione Download usando le parole chiave manuale marchi. Per ulteriori informazioni riguardanti questo manuale, contattate la RE/MAX International Standards and Quality Control Team. Qualsiasi richiesta di eccezione alle regole e agli standard grafici indicati in questo manuale dovrà pervenire per iscritto alla Standards and Quality Control Team, presso RE/MAX International. RE/MAX International, Inc. Standards and Quality Control Team Casella Postale 3907 Englewood, CO Telefono: Fax: , 1995, 1997, 1998, 1999, 2000, 2001, 2002, 2003, 2004, 2005, 2006, RE/MAX International, Inc. Tutti i diritti riservati. 13 Edizione 2

3 Indice: Prima Parte: Regole per l utilizzo del Marchio Utilizzo dei Marchi RE/MAX nei Domini, negli indirizzi e nei Siti Web... pag. 5 Perché usare il marchio RE/MAX nel vostro Marketing online?... Perché la conformità al nome del dominio è importante?... Norme generali... Formato per i nomi di domini contenenti remax. Domini generici di primo livello. Domini per Associati o Team.. Strategia per il nome del dominio.. Linee Guida per gli indirizzi Regole per il contenuto del Sito Web... Creare un Sito Web professionale e costantemente aggiornato. Seconda Parte: Standard Grafici RE/MAX L importanza degli Standard Grafici..pag. 12 Variazioni per adeguamento alle leggi locali. Marchi, Loghi, Logotipi e Slogan.. I Loghi Mongolfiera RE/MAX Il Logo e lo Slogan RE/MAX Above the Crowd! La Barra Orizzontale RE/MAX... Il Logotipo RE/MAX.. Griglia annunci immobiliari pag. 17 L insegna identificativa per l agenzia RE/MAX pag. 18 Il cartello Residenziale da esterni RE/MAX pag. 19 L Insegna Residenziale da esterni RE/MAX con foto Insegne Open House e direzionali.. Numeri diretti controllati dai Broker sulle insegne da esterni RE/MAX... Biglietti da Visita RE/MAX.pag. 21 Biglietto da visita RE/MAX con foto. Biglietto da visita RE/MAX con tribanda Gli Standard grafici Commerciali RE/MAX.pag. 24 Biglietti da visita commerciali RE/MAX.. Cartello commerciali RE/MAX. The RE/MAX Collection: il programma degli immobili di lusso. Pag. 29 Terza Parte: Promozione Personale e Pubblicità alle attività RE/MAX Onestà e professionalità nella pubblicità pag. 31 Immagine, pubblicità e comunicazione; promozione e protezione della brand equity associata ai marchi RE/MAX... Conformarsi ai requisiti legali e alle normative per una pubblicità veritiera... Acquisizioni di elenchi telefonici e altri elenchi pubblicitari... Registrazione di elenchi, inclusi liste di nomi, indirizzi ed elenchi telefonici alfabetici... Directory display advertising... 3

4 Prima Parte RE/MAX Regole per l utilizzo del Marchio 4

5 Uso dei Marchi RE/MAX nei Domini, negli indirizzi e nei Siti Web Perché usare il marchio RE/MAX nel vostro Marketing online? Un marchio forte, e la fiducia che esso crea nel cliente, sono la chiave su cui basare il Marketing online. Dal momento che i marchi RE/MAX sono conosciuti a livello mondiale, usarli in modo corretto è il modo più efficace per posizionarsi con successo su Internet. Molte compagnie e molti franchisor immobiliari non permettono agli affiliati di inserire il loro marchio nel Dominio. RE/MAX International, al contrario, incoraggia gli Affiliati RE/MAX a identificarsi nei marchi RE/MAX, famosi in tutto il mondo, e a trarre da essi il massimo vantaggio per il loro marketing online. Gli Affiliati comunque, al fine di preservare l esclusività di questi marchi, devono utilizzarli in conformità agli standard RE/MAX indicati in questo manuale. Perché la conformità al nome del dominio è importante? Il Dominio è un indirizzo Internet che ospita i computer che gestiscono il sito web e mandano e ricevono per conto di una persona, di un organizzazione o di una società. Ad esempio, RE/MAX International possiede diversi domini che promuovono e servono la rete in franchise, inclusi remax.com e remax.net. Se gli Affiliati utilizzano, in modo non conforme, un nome di dominio in cui il marchio RE/MAX è associato a termini descrittivi generici (es. remaxhomes.com), o a nomi di agenti (es. sallysmithremax.com) o ad aree geografiche (es. remax-maine.com), è possibile che sorga confusione nel pubblico, specialmente se ci sono diverse agenzie immobiliari o diversi agenti RE/MAX con nomi simili oppure nella stessa area geografica. Il proprietario di questo dominio potrebbe anche avvantaggiarsi in modo sleale rispetto ad altri uffici e Associati RE/MAX. Per questo motivo, molte commissioni immobiliari o organismi statali hanno stabilito norme o leggi che proibiscono la pubblicità vaga ed ambigua, tra cui è incluso l utilizzo di nomi che possano fuorviare il consumatore circa l area geografica servita o che altrimenti creino false aspettative riguardo i servizi offerti. Questi standard e l adesione conforme a quest ultimi. aiutano a fare chiarezza e ad impedire che si ingeneri confusione riguardo alle operazioni di marketing e alla pubblicità sleale prevenendo così l indebolimento del marchio RE/MAX. Questi standard regolano le registrazioni di tutti i domini, inclusi sia i top-level generici (gtlds) (ad esempio,.com,.net,.org,.biz,.info, ecc.) sia i top-level per paese (cctlds) (ad esempio,.co.uk,.at,.tv,.ws, ecc.). Importante: Note riguardo nomi di Domini non conformi RE/MAX International si riserva il diritto di ottenere dagli Affiliati, su richiesta e senza rimborso, il trasferimento di qualsiasi dominio non conforme. Norme generali A. RE/MAX diventa remax nei domini o negli indirizzi Dal momento che i domini e gli indirizzi non possono includere barre (/) e non distinguono tra lettere maiuscole e minuscole, RE/MAX in questi casi viene declinato in remax. Il marchio RE/MAX non può essere modificato o abbreviato in altro modo, 5

6 come ad esempio re-max, remx, o rmax. Nessun altro marchio RE/MAX, inclusi gli slogan come Above the Crowd possono essere utilizzati nel nome del dominio o nell indirizzo . B. Il trattino è richiesto Per prevenire l indebolimento del marchio e per incrementare la visibilità del marchio remax all interno del dominio, il termine remax deve apparire prima di ogni altro e deve essere separato da altre lettere e/o numeri da un trattino. Formato per i nomi di domini contenenti remax A. Domini generici di primo livello (.com, etc.) agenzie Se il marchio RE/MAX è utilizzato in domini generici di primo livello (gtld, general Top Level Domain), negli USA il nome di dominio deve contenere obbligatoriamente i seguenti elementi, separati da trattini: remax [nome dell agenzia] [città] [stato/provincia/paese].com (1) (2) (3) (4) (5) (1) il marchio RE/MAX (2) il nome dell agenzia (3) il nome della città dove l agenzia è situata (in inglese o nella lingua nazionale) (4) lo Stato o la provincia di appartenenza (o, dove non c è una suddivisione simile a stato o provincia, il nome del paese in inglese o nella lingua nazionale) e (5) il gtld (.com,.net,.org,.biz, ecc.) ATTENZIONE: MODIFICA DEGLI STANDARD VALIDA PER L ITALIA Poiché in Italia non possono coesistere agenzie con il medesimo nome, non si rende obbligatorio, a differenza degli USA, inserire anche la città per evitare confusione. Pertanto RE/MAX Italia ha ottenuto da RE/MAX International (giugno 2008) una delibera all omissione della città accorciando così il dominio, sia per le agenzie che per gli agenti. Esempio: remax [nome dell agenzia].it (1) (2) (3) (1) il marchio RE/MAX (2) il nome dell agenzia (3) il gtld (.it,.com,.net,.org,.biz, ecc.) OPPURE remax [nome dell agenzia] - it.com La stessa regola vale per l agente: remax-[nome dell agenzia] nom eagente.it (1) (2) (3) (4) (1) il marchio RE/MAX (2) il nome dell agenzia (3) il nome agente (si consiglia solo cognome oppure iniziale del nome seguita dal cognome) 6

7 (4) il gtld (.it,.com,.net,.org,.biz, ecc.) B. Domini geografici di primo livello agenzie Se il marchio remax è usato da agenzie immobiliari in domini geografici di primo livello (cctld, country code Top Level Domain), il nome del dominio deve contenere obbligatoriamente i seguenti elementi, separati da trattini: remax [nome dell agenzia] [città].de (1) (2) (3) (4) (1) il marchio RE/MAX (2) il nome dell agenzia (3) il nome della città dov è situata l agenzia (in inglese o nella lingua nazionale) e (4) il cctld (.de,.at,.ws,.tv, ecc. Il cctld include anche un dominio di secondo livello come, ad esempio,.co.uk e.co.au) L indicazione del paese può essere omessa a patto che l estensione del cctld indichi il paese. Dal momento che registrazioni di domini di primo livello.eu sono disponibili solo per agenzie operanti nell Unione Europea (EU), queste ultime possono essere registrate come qualsiasi altro dominio cctld. In altre parole, non è necessario includere il nome del paese nei domini.eu. Ad esempio, l ipotetico franchise RE/MAX First, a Vienna, in Austria, potrà registrare i seguenti domini: remax-first-wien.at remax-first-vienna.eu C. Domini per Associati o team Gli Associati che vogliano includere il loro nome e il marchio remax in un indirizzo web hanno a disposizione tre opzioni: 1. Chiedete al vostro broker (o chiunque altro coordini la presenza della vostra agenzia sul web), se potete avviare una directory o un percorso post-dominio, o un sottodominio (chiamato anche dominio di terzo livello). Una directory o un percorso post-dominio sono separati dall indirizzo principale da una barra (/), e corrispondono ad una estensione o a un sotto-argomento del sito principale. Esempi: Associato (gtld): remax-premier-den-co.com/akelly Associato (cctld): remax-first-wien.at/stefanfisher Team (gtld): remax-premier-denver-co.com/kellyteam Un sottodominio invece è la parte dell indirizzo del sito web posizionato prima del nome del dominio. È separato dal nome del dominio principale (chiamato anche dominio di secondo livello) da un punto (.). 7

8 Esempi: Associato (gtld): akelly.remax-premier-den-co.com Associato (cctld): stefanfisher.remax-first-wien.at Team (gtld): kellyteam.remax-premier-denver-co.com 2. Usare un dominio e un sito web LeadStreet SM. I pacchetti per sito web, parte della iniziativa LeadStreet, sono attualmente disponibili negli Stati Uniti presso terzi e sono considerati conformi agli standard. Il dominio, consistente in una formula standard ha, come sottodominio di remax.com, il vostro ID utente Mainstreet (lo stesso del vostro indirizzo remax.net), anche se il formato può variare in alcune regioni. Esempio: akelly.remax.com 3. Registrare un nome di dominio. Il solo formato accettabile per un Associato che voglia registrare un nome di dominio contenente remax è così costituito: [dominio dell ufficio conforme] [nome dell affiliato/team].com (1) (2) (3) (1) il gtld o cctld dell ufficio in conformità a quanto stabilito prima (2) il nome dell affiliato o del team (3) il gtld (.com,.net,.org,.biz, ecc.) o il cctld (.de,.at,.eu,.co.uk,.ws,.tv, ecc.) Ad esempio, l ipotetica Associata Anne Kelly, o il suo team, il Team Kelly operante presso RE/MAX Premier, a Denver, in Colorado, potrebbe registrare: remax-premier-denver-co-akelly.com remax-prem-denver-co-kellyteam.com Esempio: Non corretto Corretto remaxdenver.com remax-premier-den-co.com Dominio immobiliare remaxexcellencecanada.com remax-excellence-vancouver.ca Dominio immobiliare (o remax-excellence-van-ca.biz) remaxannekelly.com remax-prem-denver-co-annekelly.com Dominio di Associato remaxfernandomazza.it remax-special-torino-fmazza.it Dominio di Associato kellyteamremax.biz remax-premier-den-co-kellyteam.biz Dominio di Team 8

9 Strategia per il nome del dominio I nomi dei domini possono essere un valido strumento per le vostre strategie di marketing online, ma attualmente incidono poco nella ricerca e nell ordine dato ai siti web dai motori di ricerca. Potrebbe essere di aiuto mostrare il nome del dominio in altre forme di pubblicità, in affissioni, in riviste o in gadget promozionali, in modo che i consumatori possano avere già in mente il vostro nome quando cercheranno online un agenzia immobiliare. Per raggiungere più consumatori e per incrementare il traffico del vostro sito web dovreste prevedere, nella vostra strategia di marketing online, l inclusione di almeno due domini: un nome di dominio breve e di impatto che non includa il marchio RE/MAX e che possa essere facilmente ricordato ed evidenziato nelle vostre forme di pubblicità, come ad esempio propertynetview.com; e un nome di dominio che includa il marchio RE/MAX e soddisfi gli standard indicati sopra. Questa strategia vi permetterà di beneficiare sia di un nome di dominio breve e semplice da digitare, sia di un nome di dominio che mostri il nome di un brand forte. Reindirizzando il dominio breve al dominio remax, potrete raggiungere due obiettivi: 1) il dominio contenente remax è più probabile che appaia tra i risultati dei motori di ricerca, e 2) i consumatori esperti potranno riconoscere un nome di dominio remax conforme e confidare che voi siate un Affiliato RE/MAX certificato. Linee Guida per gli indirizzi L indirizzo remax.net che riceverete in quanto membro di RE/MAX Mainstreet è il modo più professionale, semplice ed efficace per utilizzare il marchio RE/MAX in un indirizzo . Qualsiasi inviata al vostro indirizzo remax.net sarà automaticamente inoltrata all indirizzo da voi specificato. Se sceglierete di utilizzare un altro indirizzo che includa il marchio RE/MAX, per essere conforme considerate quanto segue: - Utilizzate un ID Utente breve (ad esempio, - Se utilizzerete un indirizzo presso un dominio non- remax, mettete remax all inizio del vostro indirizzo . Questo contribuirà a prevenire l indebolimento del marchio e ad incrementare la sua visibilità (ad es. - Evitate affermazioni vaghe o infondate (ad es. termini geografici poco chiari (indicate accuratamente la vostra area di competenza), ed evitate di utilizzare slang e altri termini non professionali RE/MAX International si riserva il diritto di richiedere il cambiamento di qualsiasi indirizzo e- mail ritenuto fuorviante o non appropriato. 9

10 Regole per il contenuto del Sito Web Più importante ancora del nome del dominio è il Sito Web a cui questo rimanda. Un Sito Web con contenuti utili e che impieghi correttamente i marchi RE/MAX è uno strumento di marketing molto forte. Queste linee guida vi aiuteranno a stabilire una solida brand identity, che ha un valore inestimabile su Internet. Ovviamente, le regole applicabili alla pubblicità tradizionale sono applicabili anche alla pubblicità su Internet. Per esempio, i Siti Web degli Affiliati possono mostrare il marchio RE/MAX solo in connessione ai servizi immobiliari permessi dall accordo per il franchise. Questo significa che un Sito Web con marchio RE/MAX non può essere utilizzato per promuovere un concorrente, per pubblicizzare i servizi di localizzazione agenti, per ospitare pubblicità non relativa al settore immobiliare, oppure per offrire servizi o prodotti di un Affiliato che operi in altro business, incluse società di mutui, di software o di localizzazione agenti. Inoltre, esistono delle condizioni particolari che limitano la pubblicità dell Affiliato su Internet. Gli Affiliati devono garantire che sia loro, sia qualsiasi fornitore di servizi Internet utilizzato, si adeguino a queste linee guida. In particolare: 1. La prima pagina (home page) del Sito Web deve mostrare (e vi consigliamo che venga fatto altrettanto per le altre pagine): in nome del franchise RE/MAX autorizzato (preferibilmente con il logotipo RE/MAX ). le informazioni necessarie al contatto con il franchise, come indirizzo, numero di telefono e indirizzo . la dicitura Ogni Ufficio è gestito e opera autonomamente 2. Se il nome del dominio che include il marchio RE/MAX è associato ad un Sito Web in costruzione o inattivo, è preferibile esso rimandi a (oppure che non abbia contenuto). Pagine temporanee come Coming Soon o In Costruzione, non sono consigliate in quanto ciò si traduce in genere in pubblicità alla concorrenza. Creare un Sito Web professionale e costantemente aggiornato Per mantenere il posizionamento e la brand equity del marchio, presentare voi e il vostro ufficio in modo professionale sul Web è importante tanto quanto nella realtà. Quando creerete il vostro Sito Web, le seguenti strategie potranno esservi di aiuto per impressionare i potenziali clienti con la vostra professionalità e l attenzione ai dettagli: - stabilite una forte immagine visiva usando il marchio, i colori e la grafica ufficiale RE/MAX nel vostro sito. - Fate in modo che la vostra home page sia semplice ed ordinata. Strutturate i menu e la navigazione in modo che il cliente possa trovare facilmente le informazioni di cui ha bisogno. - Siate discreti nell uso di pagine introduttive in flash, nell uso della grafica, della musica e di altri suoni. Queste aggiunte potrebbero infastidire e distrarre alcuni clienti e potrebbero diventare obsolete col tempo. - Considerate l idea di includere strumenti utili per il cliente, come calcolatori per mutui e servizi di ricerca immobili. - Tenete aggiornato il contenuto dal vostro Sito Web. Uno degli indicatori che distinguono un sito web non professionale è la presenza nel sito di informazioni ormai obsolete. 10

11 Seconda Parte RE/MAX Standard Grafici 11

12 L importanza degli Standard Grafici Gli Agenti RE/MAX hanno l obbligo di adeguarsi ai vincoli imposti dagli standard grafici RE/MAX internazionali e devono accettare di essere supervisionati dal loro Broker (titolare d Agenzia). Grazie al Sistema RE/MAX però, agli Affiliati è data la possibilità di condurre autonomamente il proprio business. Il successo del sistema imprenditoriale RE/MAX dipende infatti anche dall abilità di ciascun Affiliato nel coordinare la propria libertà d azione con quanto richiesto dall affiliazione. Questo equilibrio è richiesto soprattutto nell ambito degli standard grafici. Uno dei maggiori benefit che comporta l affiliazione ad un network in franchise internazionale è l utilizzo del nome dell azienda e del logo, immediatamente riconoscibili dal pubblico. Milioni di persone infatti identificano i servizi immobiliari RE/MAX quando vedono: - il nome RE/MAX - il logo della Mongolfiera RE/MAX rosso, bianco e blu - lo slogan Above the Crowd! - la barra orizzontale rossa, bianca e blu. Per garantire l integrità e l utilità di queste immagini e per essere identificato come Affiliato del network, è responsabilità di ogni membro dell organizzazione adeguarsi agli standard. Per evitare confusione, tutto il materiale, ad eccezione delle insegne residenziali da esterni, deve contenere la frase-claim Una rete internazionale di agenzie immobiliari autonome e indipendenti. In aggiunta, questi materiali devono contenere il nome completo, l indirizzo e il numero di telefono del franchise RE/MAX (Agenzia) a cui l Associato è affiliato. Variazioni per adeguarsi alle leggi locali A causa delle continue variazioni delle leggi locali e dei regolamenti, è responsabilità di ogni Affiliato essere informato e adeguarsi alle normative che regolano le insegne e le altre forme pubblicitarie per il mercato di competenza. I Broker dovrebbero verificare i requisiti statali o provinciali per assicurarne la conformità in base alle autorizzazioni. Se le leggi o i regolamenti locali divergono dagli standard RE/MAX, l Affiliato RE/MAX dovrà adeguarsi alla legge o al regolamento in questione. È ovviamente consigliato rivolgersi ai Fornitori Approvati RE/MAX, dal momento che ad essi è contrattualmente richiesto di attenersi agli standard di RE/MAX International e l applicazione degli standard è loro responsabilità diretta. Marchi, Loghi, Logotipi e Slogan Il logo della Mongolfiera RE/MAX, lo slogan Above the Crowd!, il logotipo RE/MAX, la barra orizzontale e gli altri marchi e slogan RE/MAX sono soggetti a rigidi standard grafici. In questo manuale verranno indicate precise linee guida, per la presentazione delle immagini e degli slogan, a cui dovrete prestare particolare attenzione. Colori del Logo e del Logotipo: i marchi devono essere stampati nei colori equivalenti messi a disposizione dalle testate. (il Nero, per esempio, è spesso il solo colore disponibile per i quotidiani). Se più di un colore è disponibile, stampate i loghi in un solo colore, di regola quello dominante (più scuro). Seguono i colori pantone RE/MAX: 12

13 BLU Reflex Blue: RGB: WEB # ROSSO PMS 186 (rosso) RGB: WEB: #CE1126 I Loghi della Mongolfiera RE/MAX Il logo Mongolfiera verticale RE/MAX può essere trovato sia sotto forma di immagine grafica che di immagine fotografica, ma le due versioni non sono sempre intercambiabili. Ad esempio, i loghi dei Real Estate Leaders e degli Outstanding Agents, come pure tutte le insegne ed il merchandising istituzionale, utilizzano solo l immagine grafica. I loghi Mongolfiera RE/MAX non possono essere modificati e devono essere posizionati su uno sfondo neutro. Se stampate la mongolfiera con inchiostro chiaro o su fondo scuro, dovreste prestare attenzione nel non far apparire la mongolfiera invertita o in negativo. Una grafica speciale per i positivi e negativi è comunque disponibile. Da sinistra: versione fotografica e versione grafica Nota: Come per ogni marchio, il logo Mongolfiera RE/MAX una rappresentazione grafica di una mongolfiera non è soggetta a personalizzazione individuale. Ad ogni modo, disegni o altre produzioni artigianali che rappresentino la Mongolfiera RE/MAX (vedi esempi sotto), ma che si distingua dai loghi Mongolfiera RE/MAX, possono essere prodotti per scopi pubblicitari, a patto che un esempio della rappresentazione proposta sia mandata per l approvazione a RE/MAX International Standards and Quality Control Team. 3 esempi di versioni della mongolfiera usate in pubblicità, ma che non corrispondono al logo della Mongolfiera RE/MAX. 13

14 Posizione della Mongolfiera: i loghi mongolfiera (incluso il logo della mongolfiera inclinata, che può continuare ad essere utilizzata per oggetti già in uso prima del 1 gennaio 2005), devono essere opportunamente allineati con l orientamento orizzontale e verticale, come mostrato nelle grafiche allegate, con il simbolo in basso a destra rispetto al cesto della mongolfiera. Il Logo e lo Slogan RE/MAX Above the Crowd! Le rappresentazioni grafiche del logo Mongolfiera RE/MAX e lo slogan Above the Crowd! possono essere combinati in 3 marchi RE/MAX: ognuno dei due elementi può essere utilizzato da solo (con il suo proprio ), oppure possono essere utilizzati assieme (con una sola per l intera unità grafica) sempre in corretta proporzione l uno con l altro. Sia che lo slogan sia abbinato al logo mongolfiera, o che sia utilizzato da solo, la dovrebbe apparire in basso a destra rispetto al punto esclamativo. Quando i due elementi vengono utilizzati insieme, lo slogan stilizzato Above the Crowd! accompagnato dal simbolo deve sempre essere proporzionato correttamente al logo mongolfiera.. Se i colori rosso e blu sono disponibili, lo slogan deve essere stampato in blu. Sia la versione fotografica che la versione grafica della mongolfiera possono essere utilizzate nel logo mongolfiera Above the Crowd!. Tutti gli altri marchi che includono la mongolfiera invece devono utilizzare solo la versione grafica della mongolfiera. La Barra Orizzontale RE/MAX I colori richiesti per la barra orizzontale RE/MAX sono gli stessi del logo mongolfiera. Il design della barra orizzontale rossa-bianca-blu deve essere utilizzato per insegne relative agli immobili o altrimenti impiegato per le insegne da esterni oltre che per l insegna immobiliare Vendesi, per le insegne delle open-house o per i cartelli direzionali per uno specifico immobile. Gli Associati non possono modificare, ruotare, o altrimenti cambiare il design della barra orizzontale rossa-bianca-blu per insegne relative alla promozione personale. Alcune variazioni nel profilo della barra sono tuttavia permesse per insegne direzionali o altri impieghi ma le insegne da esterni devono essere rettangolari, come descritto in questo manuale. Il Logotipo RE/MAX Il logotipo RE/MAX deve sempre essere scritto in caratteri rossi, con la barra (/) in blu, ad eccezione che sulla mongolfiera, dove, per incrementare la visibilità in lontananza, i colori sono stati invertiti. I colori invertiti sono mantenuti in tutti i loghi mongolfiera e nelle illustrazioni. Come per i loghi, se un solo colore è disponibile il logotipo RE/MAX può essere monocromatico. Se invece più di un colore è disponibile, ma non il Rosso e il Blu RE/MAX, utilizzate il colore più scuro o più dominante. Esempi corretti Mongolfiera Inclinata * 14

15 (Versione inclinata in vigore sino al 01/01/2005)* * Nota: Il logo Mongolfiera RE/MAX inclinata; il logotipo scritto in corsivo Above the Crowd! ; e l immagine correlata dei due marchi non possono essere utilizzati dagli Affiliati per materiale creato dopo l 1 gennaio Il materiale con la mongolfiera inclinata creato prima di questa data può continuare ad essere utilizzato per tutta la sua durata finché conforme agli standard RE/MAX applicabili al marchio, inclusa la corretta veste grafica della mongolfiera. RE/MAX International continuerà ad utilizzare il logo della mongolfiera inclinata su alcuni supporti. Esempi non corretti 15

16 16

17 Griglia annunci immobiliari Esempio standard di pagina annunci immobiliari a colori con spazio per foto dei consulenti a lato. Elementi distintivi: a) In altro: la fascia tribanda con entrambi i loghi RE/MAX, il claim L immobiliare numero uno al mondo, lo spazio per il sito dell agenzia agenzia; b) Piede: dati dell agenzia, pay off Una rete internazionale di agenzie immobiliari autonome e indipendenti e il logo MLS. 17

18 Insegne-vetrine identificative dell Agenzia RE/MAX Le insegne RE/MAX prevedono l uso del tribanda con la mongolfiera RE/MAX originale collocata in alto a sinistra; l aspetto dovrà essere il medesimo dei cartelli relativi agli immobili residenziali, al fine di garantire uniformità di immagine ed efficacia di marketing. Questo è lo standard raccomandato per le insegne, da utilizzare esclusivamente per identificare agenzie operative, non spazi secondari, o non ufficiali. Se una legge o una delibera locale richiedono specifiche che differiscono dallo standard RE/MAX, l Affiliato dovrà conformarsi a tali requisiti: tali specifiche hanno la precedenza sugli standard RE/MAX. Materiale: L Affiliato può scegliere liberamente il tipo di materiale da utilizzare per l insegna. Si raccomanda comunque di utilizzare un materiale durevole e ben visibile, tenendo conto delle condizioni climatiche locali. Qualora ciò sia consentito dalla legislazione locale, si consiglia l uso di insegne retroilluminate. Dimensioni: Gli standard grafici RE/MAX prevedono che nel tribanda le proporzioni tra le bande bianca, rossa e blu vengano mantenute inalterate nel parametro dell altezza, come da esempio sotto riportato; non vi è invece alcun limite di estensione in lunghezza delle stesse. Colori: Rosso PMS 192 Blu Reflex Blue Carattere: Helvetica Bold Layout Insegna: deve contenere una serie di elementi specifici per essere approvato come tale: la Mongolfiera che dovrà essere posta verticalmente fra le 3 fasce di colore e la Denominazione Commerciale dell Agenzia di riferimento, come da esempio sotto riportato. Fascia Bianca: deve contenere la mongolfiera e il marchio RE/MAX nella versione rosso/blu/rosso centrato al suo interno e subito dopo, più spostato verso destra la denominazione commerciale dell Agenzia in blu in carattere Helvetica come sopra specificato. Fascia blu e fascia rossa: le fasce blu e rossa potranno riportare, a seconda della disponibilità di ingombri o della scelta personale le scritte SERVIZI IMMOBILIARI TELEFONO AGENZIA SITO INTERNET AGENZIA Esempio: IMPORTANTE: PER L APPROVAZIONE L affiliato dovrà inviare bozza dell insegna alla sede Nazionale RE/MAX Italia, Marketing Department all indirizzo per approvazione scritta, prima di procedere alla esecuzione, sia che il layout sia realizzato da fornitori ufficiali RE/MAX, sia nel caso in cui sia realizzato da altri fornitori. 18

19 I Cartelli da esterni RE/MAX Versione senza foto Versione con foto del consulente Il cartello residenziale da esterni RE/MAX La maggior parte del materiale legale e di settore riguardante i cartelli segue gli standard di quelli del residenziale da esterni RE/MAX. Gli Affiliati RE/MAX hanno delle alternative specifiche per i cartelli Vendesi : l insegna residenziale tradizionale; il cartello Renowned Properties per immobili di pregio, RE/MAX Immobili Commerciali per gli immobili non residenziali. Gli standard per ogni cartello sono rigidi, con modifiche permesse solo in base a quanto indicato in questo manuale. Il design della barra orizzontale rossa-bianca-blu deve essere utilizzato per i cartelli relativi agli immobili o altrimenti impiegato per quelli da esterni oltre che per quello immobiliare Vendesi, per i cartelli delle open-house o per i cartelli direzionali per uno specifico immobile. Inoltre, l Associato non può modificare, ruotare o cambiare il design della barra orizzontale rossa-biancablu per cartelli sulla promozione personale. Alcune variazioni nel profilo della forma della barra possono essere permesse per quelli direzionali. Esempi di standard grafici RE/MAX in generale per i cartelli da esterni sono indicati in questo manuale. Gli Associati non possono utilizzare il cartello 19

20 immobiliare Vendesi ad eccezione delle opzioni qui elencate. Se una legge, una norma, un regolamento, un ordinanza, un codice o una convenzione locale richiede specifiche differenti da quanto stabilito sotto, l Affiliato dovrà adeguarsi a queste specifiche. Materiale: il tipo di materiale per i cartelli è a vostra discrezione. Si consiglia di selezionare del materiale in base alla durata, all aspetto, alla facilità di gestione e di stoccaggio, alla versatilità nell uso generale e alle condizioni climatiche locali. Dimensioni: i cartelli da esterni RE/MAX sono rettangolari e orizzontali con una proporzione di 3 unità in verticale per 5 unità in orizzontale. Il cartello da esterni standard RE/MAX è di 45 cm di altezza per 100 cm di larghezza. Questa è la dimensione che dovrebbe essere utilizzata in genere, salvo che regolamenti locali di primaria importanza richiedano l impiego di una dimensione diversa. Per chi volesse usare uno standard diverso, un ulteriore variazione approvata è un cartello da 45 cm per 60 cm. Colori: i Colori RE/MAX sono quelli che i produttori di inchiostri a volte chiamano Bright Red e Brilliant Blue. I colori equivalenti nel Pantone Matching System (PMS) sono PMS 186 (Rosso) e Reflex Blue. Il materiale riflettente può essere utilizzato fino a che i colori risultanti saranno simili al PMS 186 e al Reflex Blue. Nota: Molti stampatori commerciali hanno sostituito il PMS 186 con il PMS 192 (il vecchio standard), dal momento che il 192 ha una sfumatura rosata. Il rosso in questo manuale è stampato nell equivalente del PMS 186. Tipo: Il carattere utilizzato è l Helvetica Bold. L uso delle lettere maiuscole a inizio frase è approvato sia nella barra rossa e bianca. Sta al Broker dell ufficio nominato nella barra blu determinare se deve essere utilizzata la lettera maiuscola a inizio frase oppure debba essere utilizzato totalmente il carattere maiuscolo. La Barra Rossa: La sezione centrale della barra rossa annuncia la proposta immobiliare. Anche se la frase più utilizzata è Vendesi, essa può anche includere terminologie come In affitto, o altre. I caratteri devono essere bianchi e le parole devono essere centrate sopra il nome dell Associato o del team presente nella barra bianca. La Barra Bianca: Questa barra è riservata principalmente al nome dell Agente RE/MAX meglio informato riguardo agli immobili. Il nome conforme per il team può essere utilizzato invece del nome del singolo Agente o aggiunto sotto o sopra il nome dell Agente in base a quanto descritto sotto. La riga singola o l insieme delle due righe scritte nella barra bianca devono essere centrate orizzontalmente e verticalmente e stampate in Blue RE/MAX. Il cartello Residenziale da esterni RE/MAX con foto del consulente La misura, i materiali, i colori, gli inchiostri e il tipo di specifiche per i cartelli residenziale con la foto dell Associato o del team, sono identici alle specifiche per quelli residenziali da esterni. La principale differenza tra i due è l aggiunta di una fotografia dell Associato o del team. I lati della foto dovrebbero essere separati dalla barra rossa da un bordo bianco. Lo sfondo della foto non può essere bianco. È caldamente raccomandato un abbigliamento professionale. Per adattare il cartello all aggiunta della fotografia, le parole dell offerta ( Vendesi, Affittasi ecc) poste nella barra rossa dovrebbero essere centrate tra il margine destro del logo con la 20

Insegne e cartelloni stradali

Insegne e cartelloni stradali THE WORLD'S LARGEST HOTEL CHAIN Insegne e cartelloni stradali Standard grafici per le insegne stradali........9.1 Cartelloni pubblicitari stradali...............9.2 Cartelloni pubblicitari stradali con

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI A. LINEE GUIDA GENERALI. 1. Chi sono i Media?

DOMANDE FREQUENTI A. LINEE GUIDA GENERALI. 1. Chi sono i Media? DOMANDE FREQUENTI A. LINEE GUIDA GENERALI 1. Chi sono i Media? I media sono considerati la stampa (compresi i giornalisti del sito web), fotografi, emittenti radiofoniche e televisive a cui non sono stati

Dettagli

Manuale di istruzioni

Manuale di istruzioni Manuale di istruzioni GESTIRE IL MERCATO ONLINE Pagina La Pagina Centrale...1 L Area di Lavoro...1 Inserimento dei vostri prodotti...2 Trovare offerte e richieste...3 Fare e ricevere proposte...4 Accettare

Dettagli

Il foglio elettronico

Il foglio elettronico Il foglio elettronico Foglio di calcolo, Spreadsheet in inglese, Permette di elaborare DATI NUMERICI. E una TABELLA che contiene numeri che possono essere elaborati con FUNZIONI matematiche e statistiche.

Dettagli

Marchio e immagine coordinata FIAF. Disciplinare d'uso.

Marchio e immagine coordinata FIAF. Disciplinare d'uso. Marchio e immagine coordinata FIAF. Disciplinare d'uso. Introduzione Il presente documento si propone di disciplinare l'utilizzo del marchio FIAF attraverso l'identificazione degli elementi base dell'immagine

Dettagli

Personalizzazione stampe con strumento Fincati

Personalizzazione stampe con strumento Fincati Personalizzazione stampe con strumento Fincati Indice degli argomenti Introduzione 1. Creazione modelli di stampa da strumento Fincati 2. Layout per modelli di stampa automatici 3. Impostazioni di stampa

Dettagli

Forest Stewardship Council. Guida rapida ai marchi per i detentori di certificati

Forest Stewardship Council. Guida rapida ai marchi per i detentori di certificati Forest Stewardship Council Guida rapida ai marchi per i detentori di certificati Informazioni sui marchi registrati FSC e su questa guida rapida I marchi registrati FSC sono il principale strumento di

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO Sommario

ISTRUZIONI PER L USO Sommario ISTRUZIONI PER L USO Sommario PRESENTAZIONE... 2 DESCRIZIONE... 3 PROFILO UTENTE... 5 PAGINA AZIENDA... 6 PAGINA ASSOCIAZIONE... 9 DISCUSSIONI...12 GESTIONE AZIENDALE...13 DOMANDE...14 MERCATO DEL LAVORO...15

Dettagli

Linee guida per l'utilizzo del logo d'ateneo

Linee guida per l'utilizzo del logo d'ateneo Linee guida per l'utilizzo del logo d'ateneo Premessa Negli ultimi anni - soprattutto sul web- si è assistito a una proliferazione di svariate versioni del sigillo dell Università degli Studi di Catania,

Dettagli

MANUALE D IDENTITà VISIVA

MANUALE D IDENTITà VISIVA MANUALE D IDENTITà VISIVA INDICE MARCHIO E LOGOTIPO 3. Il logo originale 3. Il logo.it 4. Colori in quadricromia 4. Colori dichiarati Pantone 4. Colori dichiarati RAL 5. Logo monocromatico nero 6. Logo

Dettagli

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO IN BOLOGNA. Normativa Grafica

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO IN BOLOGNA. Normativa Grafica Normativa Grafica Normativa Grafica Indice 1. Forme e dimensioni 1.1 Logotipo 1.2 Isotipo 1.3 Logotipo + Isotipo 1.4 Riduzioni 1 1.5 Riduzioni 2 1.6 Riduzioni 3 2. Colori 2.1 Colori sociali 2.2 Positivo

Dettagli

Manuale di immagine coordinata

Manuale di immagine coordinata Manuale di immagine coordinata Città di Minerbio perché un immagine coordinata La volontà di ricorrere alla stesura di un manuale di immagine coordinata nasce dall esigenza di rinnovare e razionalizzare

Dettagli

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali.

La informiamo che Utroneo s.r.l. è il titolare del trattamento dei suoi dati personali. Come utilizziamo i suoi dati è un prodotto di ULTRONEO SRL INFORMAZIONI GENERALI Ultroneo S.r.l. rispetta il Suo diritto alla privacy nel mondo di internet quando Lei utilizza i nostri siti web e comunica

Dettagli

Gelateria Italiana Marchio di Qualità. Manuale d applicazione

Gelateria Italiana Marchio di Qualità. Manuale d applicazione Gelateria Italiana Marchio di Qualità Manuale d applicazione Indice Introduzione 1. 1.1 1.2 1.3 1.4 1.5 1.6 1.7 1.8 1.9 1.10 1.11 1.12 Marchio ed elementi base Il marchio Progettazione del marchio Il pittogramma

Dettagli

GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE

GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE GRUPPO DASSAULT SYSTEMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI RELATIVI ALLE RISORSE UMANE Le seguenti disposizioni compongono la Politica di Tutela dei Dati relativi alle Risorse Umane del Gruppo Dassault

Dettagli

UTILITÀ. Sistema di identità visiva Regole generali per la riproduzione del marchio

UTILITÀ. Sistema di identità visiva Regole generali per la riproduzione del marchio UTILITÀ Sistema di identità visiva Regole generali per la riproduzione del marchio Il marchio di Utilità è rappresentato da un elemento grafico che richiama all appartenenza al mondo Compagnia delle Opere

Dettagli

EUROPEAN WEBSITE POLICY: REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA PARTE DEGLI INCARICATI

EUROPEAN WEBSITE POLICY: REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA PARTE DEGLI INCARICATI EUROPEAN WEBSITE POLICY: REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA PARTE DEGLI INCARICATI 1 EUROPEAN WEBSITE POLICY: REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA PARTE DEGLI INCARICATI

Dettagli

Politica sulla privacy

Politica sulla privacy Politica sulla privacy Kohler ha creato questa informativa sulla privacy con lo scopo di dimostrare il suo grande impegno nei confronti della privacy. Il documento seguente illustra le nostre pratiche

Dettagli

Manuale per il corretto uso del nuovo logotipo FIAB. Federazione Italiana Amici della Bicicletta ONLUS

Manuale per il corretto uso del nuovo logotipo FIAB. Federazione Italiana Amici della Bicicletta ONLUS Manuale per il corretto uso del nuovo logotipo FIAB Federazione Italiana Amici della Bicicletta ONLUS giugno 2014 Federazione Italiana Amici della Bicicletta ONLUS Nell aprile di quest anno, a Roma, il

Dettagli

GIUNTA REGIONALE DIRIGENZA - Decreti

GIUNTA REGIONALE DIRIGENZA - Decreti 17.2.2010 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 7 tino Ufficiale della Regione Toscana ai sensi dell articolo 5, comma 1, della l.r. 23/2007 e nella banca dati degli atti del Consiglio regionale

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas

Autorità per l energia elettrica e il gas Il Codice di condotta commerciale per la vendita di energia elettrica Cosa riguarda Quando si applica Ulteriori obblighi Con la liberalizzazione del mercato dell energia elettrica, tutti i clienti hanno

Dettagli

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO

TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO TERMINI E CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO 1. Premessa alle condizioni generali di utilizzo del sito www.joinbooking.com Nel presente documento sono riportate le Condizioni Generali di utilizzo del sito

Dettagli

ParcheggiTrenitalia.it TERMINI E CONDIZIONI

ParcheggiTrenitalia.it TERMINI E CONDIZIONI ParcheggiTrenitalia.it TERMINI E CONDIZIONI 1. ParcheggiTrenitalia.it è solamente un agenzia di prenotazioni e di conseguenza ogni responsabilità, anche legali, per tutti i veicoli ricadono sul parcheggio,

Dettagli

Stampa su moduli prestampati utilizzando Reflection for IBM 2011 o 2008

Stampa su moduli prestampati utilizzando Reflection for IBM 2011 o 2008 Stampa su moduli prestampati utilizzando Reflection for IBM 2011 o 2008 Ultima revisione 13 novembre 2008 Nota: Le informazioni più aggiornate vengono prima pubblicate in inglese nella nota tecnica: 2179.html.

Dettagli

CAPITOLO VI. Internet Termini più usati Apparecchiature necessarie Software necessari Avviare Internet explorer Avviare Outlook Express

CAPITOLO VI. Internet Termini più usati Apparecchiature necessarie Software necessari Avviare Internet explorer Avviare Outlook Express CAPITOLO VI Internet Termini più usati Apparecchiature necessarie Software necessari Avviare Internet explorer Avviare Outlook Express 45 46 INTERNET INTERNET è un collegamento in tempo reale tra i computer

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Presentation. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Presentation. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE Presentation Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Standard Presentation. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di apprendimento,

Dettagli

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company

Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Codice di Condotta dei Fornitori della Colgate-Palmolive Company Stimato fornitore di Colgate, nel corso degli anni Colgate-Palmolive Company ha costruito la sua reputazione fondata su processi aziendali

Dettagli

CARTA DELLE GARANZIE

CARTA DELLE GARANZIE CARTA DELLE GARANZIE SOMMARIO 1. FINALITA E INTERPRETAZIONI 2. GENERALITA 3. APPLICAZIONI DEL SERVIZIO 4. TERMINI DI EROGAZIONE 5. PROMOZIONE E PUBBLICITA 6. MESSAGGI STANDARDS Messaggio standard generale

Dettagli

MANUALE DI IMMAGINE COORDINATA

MANUALE DI IMMAGINE COORDINATA MANUALE DI IMMAGINE COORDINATA Revisione n. 001 Data emissione 8 ottobre 2009 Approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 68 del 08.10.2009 Premessa Il Manuale di immagine coordinata

Dettagli

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto

paragrafo. Testo Incorniciato Con bordo completo Testo Incorniciato Con bordo incompleto Applicare bordi e sfondi ai paragrafi Word permette di creare un bordo attorno ad un intera pagina o solo attorno a paragrafi selezionati. Il testo risulta incorniciato in un rettangolo completo dei quattro

Dettagli

Regolamento per l utilizzo del logo istituzionale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Crotone

Regolamento per l utilizzo del logo istituzionale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Crotone Regolamento per l utilizzo del logo istituzionale della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Crotone Rev. 0 2009 Preparato: Ufficio stampa Verificato: Segretario generale; Giunta

Dettagli

Modalità di utilizzo del Marchio e del Certificato

Modalità di utilizzo del Marchio e del Certificato Procedura: Titolo Modalità di utilizzo del Marchio e del Certificato Sigla Revisione 02 Data 02-01-2014 Redazione Approvazione Entrata in vigore DIRETTORE OdC AMMINISTRATORE UNICO 02-01-2014 Il presente

Dettagli

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php

MODULO 3. Microsoft Excel. TEST ED ESERCIZI SU: http://www.informarsi.net/ecdl/excel/index.php MODULO 3 Microsoft Excel TEST ED ESERCIZI SU: http:///ecdl/excel/index.php Foglio Elettronico - SpreadSheet Un foglio elettronico (in inglese spreadsheet) è un programma applicativo usato per memorizzare

Dettagli

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Spreadsheets. Syllabus

EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE. Spreadsheets. Syllabus EUROPEAN COMPUTER DRIVING LICENCE Spreadsheets Syllabus Scopo Questo documento presenta il syllabus di ECDL Base Modulo 4 Foglio elettronico. Il syllabus descrive, attraverso i risultati del processo di

Dettagli

1. GLI ELEMENTI DI BASE. Il simbolo: concetti originari

1. GLI ELEMENTI DI BASE. Il simbolo: concetti originari 1. GLI ELEMENTI DI BASE 7 Il simbolo: concetti originari Il segno distintivo del movimento sportivo italiano è chiamato a rappresentare visivamente e simbolicamente tutta l Italia dello sport e per questo

Dettagli

Manuale Utente. Versione 3.0. Giugno 2012 1

Manuale Utente. Versione 3.0. Giugno 2012 1 Manuale Utente Versione 3.0 Giugno 2012 1 Manuale d uso di Parla con un Click Versione 3.0 Indice degli argomenti 1. Immagini Modificare le immagini - Modifiche generali delle immagini - Modifiche specifiche

Dettagli

Manuale d uso della posta elettronica

Manuale d uso della posta elettronica Manuale d uso della posta elettronica Cari colleghi, questo piccolo manuale d uso è pensato per agevolare il passaggio della posta elettronica dal server italiano a quello francese, comune a tutti i colleghi

Dettagli

PARCO NAZIONALE DELL ARCIPELAGO DI LA MADDALENA - REGOLAMENTO SULL USO DEL MARCHIO Deliberazione del Consiglio Direttivo 28 aprile 2006 n.

PARCO NAZIONALE DELL ARCIPELAGO DI LA MADDALENA - REGOLAMENTO SULL USO DEL MARCHIO Deliberazione del Consiglio Direttivo 28 aprile 2006 n. I3 PARCO NAZIONALE DELL ARCIPELAGO DI LA MADDALENA - REGOLAMENTO SULL USO DEL MARCHIO Deliberazione del Consiglio Direttivo 28 aprile 2006 n.13 Art. 1 Finalità 1. Il presente regolamento disciplina l utilizzo

Dettagli

certificazione GBC HOME

certificazione GBC HOME Associazione Green Building Council Italia REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEI MARCHI GBC Italia in relazione alla certificazione GBC HOME REV3 Emesso il 14/05/2013 REGOLAMENTO PREMESSA Questo regolamento non

Dettagli

Ordinare codici a barre ed etichette di spedizione Istruzioni. Ottobre 2015

Ordinare codici a barre ed etichette di spedizione Istruzioni. Ottobre 2015 Ordinare codici a barre ed etichette di spedizione Istruzioni Ottobre 2015 1 Sommario 1 Prime fasi 3 1.1 Login 3 1.2 Modificare la password 3 1.3 Validità 3 2 Codici a barre 4 2.1 Aspetti generali sul

Dettagli

MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO

MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO MANUALE DI CORRETTO UTILIZZO DEL MARCHIO BORMIO IL MARCHIO COLORI ISTITUZIONALI PANT. COOL GRAY 6 CVP CMYK: 0-0-0-31 RGB: 196-197-198 PANTONE 485 CVP CMYK: 0-95-100-0 RGB: 227-34-25 MARCHIO IN BIANCO/NERO

Dettagli

NKW ITLALIA DIRETTIVE IN MATERIA DI PUBBLICITÀ. Introduzione

NKW ITLALIA DIRETTIVE IN MATERIA DI PUBBLICITÀ. Introduzione NKW ITLALIA DIRETTIVE IN MATERIA DI PUBBLICITÀ Introduzione Lo scopo delle presenti Direttive in materia di pubblicità, unitamente alle Direttive relative all utilizzo di Internet, è di fornire le regole

Dettagli

QUALE UTILIZZARE COME

QUALE UTILIZZARE COME IL MARCHIO QUALE UTILIZZARE APPLICARLO UTILIZZARLO VERSIONE PRINCIPALE DEL MARCHIO QUALE Da utilizzare nella maggior parte degli strumenti destinati alla comunicazione interna ed esterna. Il marchio potrà

Dettagli

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07

FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE. ultima revisione: 21/05/07 FATTURE PROFESSIONISTI 1.5 MANUALE UTENTE ultima revisione: 21/05/07 Indice Panoramica... 1 Navigazione... 2 Selezionare una Vista Dati... 2 Individuare una registrazione esistente... 3 Inserire un nuova

Dettagli

Uso dei Marchi RE/MAX nei Domini, negli indirizzi e nei Siti Web

Uso dei Marchi RE/MAX nei Domini, negli indirizzi  e nei Siti Web Uso dei Marchi RE/MAX nei Domini, negli indirizzi E-mail e nei Siti Web Perché usare il marchio RE/MAX nel vostro Marketing online? Un marchio forte, e la fiducia che esso crea nel cliente, sono la chiave

Dettagli

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone.

Presentazione. Salamone.it di Nair Vanegas Via G. Verdi, 20-10042 Nichelino (TO) Tel. 011 6290976 - Cell. 347 7362958 Sito web: www.salamone. Presentazione Il web offre enormi opportunità. Avere una vetrina online con pagine web dedicate per ogni articolo o servizio, può espandere il tuo business in maniera significativa. Hai dei dubbi? Due

Dettagli

Regolamento tecnico interno

Regolamento tecnico interno Regolamento tecnico interno CAPO I Strumenti informatici e ambito legale Articolo 1. (Strumenti) 1. Ai sensi dell articolo 2, comma 5 e dell articolo 6, comma 1, l associazione si dota di una piattaforma

Dettagli

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte.

OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. 1 Guida Utente 1.1 Panoramica di OASIS OASIS è una fabbrica per il bene comune dei dati attraverso l uso delle applicazioni proposte. Grazie a OASIS, sarai in grado di acquistare o selezionare, dallo store,

Dettagli

TAVOLA 1 ORGANIZZAZIONE DELLO SPAZIO. Esercizio di divisione dello spazio, costruzioni grafiche elementari, scritturazioni e uso del colore.

TAVOLA 1 ORGANIZZAZIONE DELLO SPAZIO. Esercizio di divisione dello spazio, costruzioni grafiche elementari, scritturazioni e uso del colore. TAVOLA 1 ORGANIZZAZIONE DELLO SPAZIO Esercizio di divisione dello spazio, costruzioni grafiche elementari, scritturazioni e uso del colore. IL E I SUOI FORMATI Formati e disposizioni degli elementi grafici

Dettagli

IMPOSTAZIONE DELLE TAVOLE GRAFICHE

IMPOSTAZIONE DELLE TAVOLE GRAFICHE IMPOSTAZIONE DELLE TAVOLE GRAFICHE Esercizio di divisione dello spazio, costruzioni grafiche elementari, scritturazioni e uso del colore. IL E I SUOI FORMATI Formati e disposizioni degli elementi grafici

Dettagli

FlukeView Forms Documenting Software

FlukeView Forms Documenting Software FlukeView Forms Documenting Software N. 5: Uso di FlukeView Forms con il tester per impianti elettrici Fluke 1653 Introduzione Questa procedura mostra come trasferire i dati dal tester 1653 a FlukeView

Dettagli

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività

Foglio Elettronico. Creare un nuovo foglio elettronico Menu File Nuovo 1 clic su Cartella di lavoro vuota nel riquadro attività Foglio Elettronico Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti Tasto dx 1 clic sul pulsante

Dettagli

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA...

BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... INDICE 1) SOMMARIO... 1 2) PRIMO AVVIO... 1 3) BARRA LATERALE AD APERTURA AUTOMATICA... 2 4) DATI AZIENDALI... 3 5) CONFIGURAZIONE DEL PROGRAMMA... 4 6) ARCHIVIO CLIENTI E FORNITORI... 5 7) CREAZIONE PREVENTIVO...

Dettagli

MANUALE D IDENTITA VISIVA

MANUALE D IDENTITA VISIVA MANUALE D IDENTITA VISIVA INDICE: 1. Premessa: identità, identità visiva e immagine 2. Identità visiva del logo Uisp: dal progetto al regolamento 3. Il Restyling del marchio Uisp 4. Il logo Uisp: colori

Dettagli

Bisanzio Software Srl AMICA IMPORTA. Come importare dati nella famiglia di prodotti AMICA GESTIONALE (www.amicagestionale.it)

Bisanzio Software Srl AMICA IMPORTA. Come importare dati nella famiglia di prodotti AMICA GESTIONALE (www.amicagestionale.it) Bisanzio Software Srl AMICA IMPORTA Come importare dati nella famiglia di prodotti AMICA GESTIONALE (www.amicagestionale.it) Nicola Iarocci 10/05/2010 AMICA IMPORTA Stato del documento: BOZZA Stato del

Dettagli

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424

Scansione. Stampante/copiatrice WorkCentre C2424 Scansione In questo capitolo sono inclusi i seguenti argomenti: "Nozioni di base sulla scansione" a pagina 4-2 "Installazione del driver di scansione" a pagina 4-4 "Regolazione delle opzioni di scansione"

Dettagli

Versione aggiornata al 11.11.2014

Versione aggiornata al 11.11.2014 Word Processing Versione aggiornata al 11.11.2014 A cura di Massimiliano Del Gaizo Massimiliano Del Gaizo Pagina 1 SCHEDA (RIBBON) HOME 1. I L G R U P P O C A R AT T E R E Word ci offre la possibilità,

Dettagli

CHE TIPO DI TURISTA SEI?

CHE TIPO DI TURISTA SEI? CHE TIPO DI TURISTA SEI? POLICY PER LA PRIVACY Il Promotore è l Ente Nazionale Croato per il Turismo (CNTB). L applicazione nella quale avete effettuato l accesso è gestita da, o per conto di, l Ente Nazionale

Dettagli

Revisione della comunicazione sull assicurazione del credito all esportazione a breve termine. Documento di consultazione

Revisione della comunicazione sull assicurazione del credito all esportazione a breve termine. Documento di consultazione Revisione della comunicazione sull assicurazione del credito all esportazione a breve termine 1. Introduzione Documento di consultazione In alcuni Stati membri esistono agenzie ufficiali di credito all

Dettagli

MANUALE IMMAGINE COORDINATA

MANUALE IMMAGINE COORDINATA MANUALE IMMAGINE COORDINATA PREMESSA Per il restyling del logo della Fondazione si è voluto percorrere strade diverse dal neurone attuale, sviluppando una proposta grafica incentrata sulle iniziali della

Dettagli

Pratiche edilizie on line PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005. PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03.

Pratiche edilizie on line PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005. PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03. PRATICHE EDILIZIE ON LINE MANUALE UTENTE VIRTUAL BACK-OFFICE FEBBRAIO 2005 PIM-MUT-RUPAR-2005-02-03.DOC Pagina 1 di 30 INDICE 1 INTRODUZIONE... 3 1.1 SCOPO DEL DOCUMENTO... 3 1.2 RIFERIMENTI NORMATIVI...

Dettagli

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. LGS. N.

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEL D. LGS. N. PRIVACY POLICY Le presenti linee programmatiche di condotta relative alla disciplina della riservatezza e della privacy (la Privacy Policy ) si riferiscono al sito www.vision- group.it ed hanno ad oggetto

Dettagli

Gestire immagini e grafica con Word 2010

Gestire immagini e grafica con Word 2010 Gestire immagini e grafica con Word 2010 Con Word 2010 è possibile impaginare documenti in modo semi-professionale ottenendo risultati graficamente gradevoli. Inserire un immagine e gestire il testo Prima

Dettagli

Gli elementi base costitutivi dell immagine grafica di exa comprendono:

Gli elementi base costitutivi dell immagine grafica di exa comprendono: L immagine coordinata 01 Gli elementi base costitutivi dell immagine coordinata di exa engineering s.r.l. costituiscono l identità dell azienda, l immagine grafica con cui essa comunica con l esterno e

Dettagli

Utilizzo dei banner affiliati Linee guida per gli Editori affiliati dell'apple Store Online

Utilizzo dei banner affiliati Linee guida per gli Editori affiliati dell'apple Store Online Editori affiliati dell'apple Store Online Panoramica L'Apple Online Store è la risorsa n. 1 al mondo per l'acquisto online di prodotti Apple. Quando la società è autorizzata ad utilizzare una risorsa fornita

Dettagli

Informativa ex art. 13 del Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196)

Informativa ex art. 13 del Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196) Informativa ex art. 13 del Codice in materia di Protezione dei Dati Personali (Decreto Legislativo 30 Giugno 2003, n. 196) Desideriamo informarla, ai sensi dell articolo 13 del Decreto Legislativo 30 Giugno

Dettagli

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi:

Al fine di pubblicare le informazioni di un condominio sul WEB è necessario che l amministratore proceda con le seguenti fasi: CONDOMINI SUL WEB Cosa si intende per condomini sul Web? Dalla versione 1.45 del programma Metodo Condomini l amministratore ha la possibilità di rendere fruibili via WEB ai condòmini (proprietari e conduttori)

Dettagli

CASA CASA BUSINESS REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA PARTE DEGLI INCARICATI CASA BENESSERE (EUROPEAN ABO WEB SITE POLICY)

CASA CASA BUSINESS REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA PARTE DEGLI INCARICATI CASA BENESSERE (EUROPEAN ABO WEB SITE POLICY) BENESSERE BENESSERE REGOLAMENTAZIONE EUROPEA PER LA CREAZIONE DI SITI DA BENESSERE PARTE DEGLI INCARICATI (EUROPEAN ABO WEB SITE POLICY) Regolamentazione Europea per la creazione di siti da parte degli

Dettagli

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca Economica della e la Camera Agraria della A GENERALITÀ... 2 1 Ambito di applicazione...2 2 Definizioni...2 3 Tariffe e pagamento...2 4 Istruzioni per le comunicazioni...2 5 Firma elettronica...2 6 Scadenze...3

Dettagli

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. MyEcm. Manuale utente

E.C.M. Educazione Continua in Medicina. MyEcm. Manuale utente E.C.M. Educazione Continua in Medicina MyEcm Manuale utente Versione 1.0 giugno 2013 E.C.M. Manuale utente per Indice 2 Indice Revisioni 3 1. Introduzione 4 2. Registrazione 5 3. Accesso a myecm 8 4. Home

Dettagli

CONVENZIONE NETWORK. Manuale d uso del marchio CASACLIMA-NETWORK. Allegato F

CONVENZIONE NETWORK. Manuale d uso del marchio CASACLIMA-NETWORK. Allegato F CONVENZIONE NETWORK Manuale d uso del marchio CASACLIMA-NETWORK Allegato F Bolzano Bozen, Giugno, 2012 Indice 1 Il Marchio... 3 2 Le proporzioni... 3 3 I colori del logo... 4 4 Modalità di utilizzo del

Dettagli

LEED 2009 Italia Nuove Costruzioni e Ristrutturazioni

LEED 2009 Italia Nuove Costruzioni e Ristrutturazioni Registrare e gestire un progetto in LEED Online sotto il Rating System LEED 2009 Italia Nuove Costruzioni e Ristrutturazioni GUIDA INTRODUTTIVA Rev.: 5 14 dicembre 2011 LEED Online Registrazione di Progetti

Dettagli

CERTIFICAZIONE. UN VALORE DA COMUNICARE. DRAFT. DNV Business Assurance Marchio di Certificazione del Sistema di Gestione Manuale d uso.

CERTIFICAZIONE. UN VALORE DA COMUNICARE. DRAFT. DNV Business Assurance Marchio di Certificazione del Sistema di Gestione Manuale d uso. CERTIFICAZIONE. UN VALORE DA COMUNICARE. DNV Business Assurance Marchio di Certificazione del Sistema di Gestione Manuale d uso Aprile 2011 1. Introduzione. Le certificazioni del sistema di gestione rilasciate

Dettagli

Funzionalità del portale gesgolf.it

Funzionalità del portale gesgolf.it Funzionalità del portale gesgolf.it Il portale gesgolf.it mette a disposizione alcuni servizi utili per il mondo del golf a giocatori, circoli golfistici ed hotel convenzionati. Accesso iniziale La home

Dettagli

LA RETTRICE D E C R E T A

LA RETTRICE D E C R E T A Decreto n. 336.15 Prot. 9925 LA RETTRICE - Viste le Leggi sull Istruzione Universitaria; - Vista la Legge 9 maggio 1989, n. 168; - Visto lo Statuto dell Università per Stranieri di Siena adottato con D.R.

Dettagli

Navigazione in modalità InPrivate Browsing

Navigazione in modalità InPrivate Browsing G. Pettarin ECDL Modulo 7: Internet 52 Se selezioni questa modalità di navigazione si apre una nuova finestra del browser, come quella nella figura sottostante. Navigazione in modalità InPrivate Browsing

Dettagli

GUIDA AL PORTALE PARTE 1

GUIDA AL PORTALE PARTE 1 GUIDA AL PORTALE PARTE 1 1 L HOME PAGE Al primo ingresso nel portale www.farmaciefvg.it è visualizzata l Home page (letteralmente pagina di casa ma meglio conosciuta come pagina iniziale ) la cui parte

Dettagli

7mas ti aiuta a entrare nel mondo della grafica PASSO DOPO PASSO!

7mas ti aiuta a entrare nel mondo della grafica PASSO DOPO PASSO! MONDO GRAFICA 7mas ti aiuta a entrare nel mondo della grafica PASSO DOPO PASSO! IL MATTONE di ogni comunicazione Grafica La pubblicità è quella forma di comunicazione che raggruppa la diffusione di messaggi

Dettagli

Moodle per docenti. Indice:

Moodle per docenti. Indice: Abc Moodle per docenti Indice: 1. 2. 3. 4. ACCEDERE ALL INTERNO DELLA PIATTAFORMA MOODLE. pag 1 INSERIRE UN FILE (es. Piano di lavoro e Programmi finali)... pag 4 ORGANIZZARE UN CORSO DISCIPLINARE (inserire

Dettagli

COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN

COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN COME PRESENTARE UN PROFILO COMPLETO E PIÙ VISIBILE SU LINKEDIN Marina Fantini Talent Solutions Marketing Manager, LinkedIn Italy & Iberia L uso dei social network e la crescente velocità dello scambio

Dettagli

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4

Chiudere il Programma Menu File Esci Pulsanti 1 clic sul pulsante Tasto dx 1 clic sulla barra del titolo Chiudi Tastiera Alt+F4 Foglio Elettronico PRIMI PASSI CON IL FOGLIO ELETTRONICO Avviare il Programma Menu Start Tutti i programmi Microsoft Excel Pulsanti 2 clic sull icona presente sul Desktop Chiudere il Programma Menu File

Dettagli

PROTOCOLLO OPERATIVO PER LA TUTELA E LA GESTIONE DEL MARCHIO CONSORZIO PRODUTTORI AGLIO ROSSO DI SULMONA

PROTOCOLLO OPERATIVO PER LA TUTELA E LA GESTIONE DEL MARCHIO CONSORZIO PRODUTTORI AGLIO ROSSO DI SULMONA PROTOCOLLO OPERATIVO PER LA TUTELA E LA GESTIONE DEL MARCHIO CONSORZIO PRODUTTORI AGLIO ROSSO DI SULMONA via Sella, 5 Sulmona tel. 0864 33332 fax 0864 212187 e.mail riccia@arssa-mail.it pag. 1 di 15 INDICE

Dettagli

Politica sulla Privacy di Travelport GDS

Politica sulla Privacy di Travelport GDS Benvenuti a questo sito web di Travelport. A Travelport riconosciamo l importanza di proteggere la privacy dei dati personali o delle informazioni che potrebbero identificare una persona ( Informazioni

Dettagli

GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI

GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI Nello svolgimento delle proprie attività, Dassault Systèmes e le sue controllate (collettivamente 3DS ) raccolgono i Dati Personali

Dettagli

Protezione e sicurezza dei vostri dati personali

Protezione e sicurezza dei vostri dati personali Protezione e sicurezza dei vostri dati personali Vi preghiamo di leggere attentamente le seguenti informazioni, per comprendere il modo in cui Travelex gestisce i vostri dati personali. Creando un profilo,

Dettagli

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO Castro La Perla del Salento

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO Castro La Perla del Salento Comune di Castro Provincia di Lecce REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO Castro La Perla del Salento (approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n.45 del 30.10.2013) Sommario Art. 1 Titolarità, denominazione

Dettagli

D.Lgs. 231/01 Normativa e Modello di organizzazione Sispi Codice Etico

D.Lgs. 231/01 Normativa e Modello di organizzazione Sispi Codice Etico 1. Principi generali La Sispi S.p.A., persegue la sua missione aziendale attraverso lo svolgimento di attività che hanno impatto sulla vita della collettività oltreché dei singoli. In tale percorso l esigenza

Dettagli

LA CORRISPONDENZA COMMERCIALE

LA CORRISPONDENZA COMMERCIALE LA CORRISPONDENZA COMMERCIALE GLI ELEMENTI ESSENZIALI DELLA LETTERA COMMERCIALE Intestazione Individua il nome e il cognome o la ragione sociale di chi scrive; contiene inoltre l indirizzo e i recapiti

Dettagli

www.monferratostradadelvino.it GUIDA ALL USO DEL PORTALE

www.monferratostradadelvino.it GUIDA ALL USO DEL PORTALE www.monferratostradadelvino.it GUIDA ALL USO DEL PORTALE Come accedere La login e la password vi arriverà nella casella di posta elettronica con una mail. Questi dati andranno inseriti in queste caselle

Dettagli

Club Impresa Amica del Meyer

Club Impresa Amica del Meyer Modalità di adesione e regolamento del Club Impresa Amica del Meyer REGOLAMENTO (allegato 2) 1. Descrizione delle caratteristiche e finalità del Club La Fondazione dell Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze

Dettagli

Come gestire i Social Network

Come gestire i Social Network marketing highlights Come gestire i Social Network A cura di: Dario Valentino I Social Network sono ritenuti strumenti di Marketing imprescindibili per tutte le aziende che svolgono attività sul Web. Questo

Dettagli

Manuale di Corporate Identity L immagine istituzionale di Bellaria Igea Marina

Manuale di Corporate Identity L immagine istituzionale di Bellaria Igea Marina Manuale di Corporate Identity L immagine istituzionale di Bellaria Igea Marina Rimini, Luglio 2007 La Guide Line di Bellaria Igea Marina regola in modo organico e vincolante l uso del marchio e la sua

Dettagli

CIRCOLARE SULL USO DEL LOGO DEL PIANO DI COMUNICAZIONE PO FSE 2007-2013

CIRCOLARE SULL USO DEL LOGO DEL PIANO DI COMUNICAZIONE PO FSE 2007-2013 Repubblica Italiana Regione Siciliana Assessorato Regionale dell'istruzione e della Formazione Professionale Dipartimento Regionale dell'istruzione e della Formazione Professionale CIRCOLARE SULL USO DEL

Dettagli

Condizioni Generali PF Logo Express di PF Concept Italia

Condizioni Generali PF Logo Express di PF Concept Italia Condizioni Generali PF Logo Express di PF Concept Italia Informazioni per la trasmissione degli ordini Tutti gli ordini possono essere trasmessi via Extranet. Abbiamo aggiornato il nostro Extranet per

Dettagli

PRIVACY E SICUREZZA http://www.moviwork.com http://www.moviwork.com de.co dsign&communication di Celestina Sgroi

PRIVACY E SICUREZZA http://www.moviwork.com http://www.moviwork.com de.co dsign&communication di Celestina Sgroi PRIVACY E SICUREZZA LA PRIVACY DI QUESTO SITO In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano. Tale politica

Dettagli

Manuale Utente Sistema Voloweb Versione 1.1 del 10/05/2008

Manuale Utente Sistema Voloweb Versione 1.1 del 10/05/2008 Manuale Utente Sistema Voloweb Versione 1.1 del 10/05/2008 1. Accesso al sistema e gestione password Dal portale Web della Protezione Civile Regionale: www.protezionecivile.marche.it accedete all area

Dettagli

Software a supporto della Gestione amministrativa dello Sportello Unico Versione 2.1

Software a supporto della Gestione amministrativa dello Sportello Unico Versione 2.1 Pag. 1 di 9 Software a supporto della Gestione amministrativa dello Sportello Unico Versione 2.1 Interventi sul software RE V. REDAZIONE VERIFICHE ED APPROVAZIONI CONTROLLO APPROVAZIONE AUTORIZZAZIONE

Dettagli

Informativa sulla Privacy

Informativa sulla Privacy Informativa sulla Privacy La presente informativa sulla privacy ( Informativa sulla Privacy ) è soggetta a modificazioni periodiche. Non necessariamente ti aggiorneremo su eventuali modificazioni, pertanto

Dettagli

CODICE&ETICO& Versione(2.0(( Approvato(dal(CdA(del(21(luglio(2014(

CODICE&ETICO& Versione(2.0(( Approvato(dal(CdA(del(21(luglio(2014( CODICEETICO Versione2.0 ApprovatodalCdAdel21luglio2014 LETTERA AI COLLABORATORI WSWebScienceSrl)credecheipropriVALORIAZIENDALIdebbanoesserdaguidaedispirazionenellavita professionalequotidianadiognicollaboratore.

Dettagli