Giunti e raccordi scanalati

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Giunti e raccordi scanalati"

Transcript

1 Giunti e raccordi scanalati

2

3 Indice 5. Introduzione 9. Giunti e raccordi scanalati 40. Raccorderia Inox 45. Note tecniche

4

5 INRDUZIN 5 Introduzione Settori nei quali vengono utilizzati giunti Prosystem Impianti idraulici nell edilizia/ Impianti antincendio/ rattamento delle acque/ Apparecchiature di refrigerazione/ Impianti di refrigerazione/ Scambiatori di calore/ Impianti di processo industriale/ Impianti navali e marini/ Piattaforme marine/ strazioni minerarie/ Campo petrolifero I giunti ed i raccordi Prosystem hanno un campo di applicazione assai vasto in quanto consentono di ottenere notevoli vantaggi tecnici ed economici. I giunti Prosystem sono resistenti alla pressione, al vuoto e alle sollecitazioni esterne e riducono la necessità di impiegare supporti speciali, giunti di dilatazione, ecc. Il sistema per tubazioni Prosystem presenta molte peculiarità costruttive per il progettista, per l imprenditore e per l installatore. In fase di progettazione è opportuno tener conto delle caratteristiche funzionali dei giunti per ottenere le migliori prestazioni. Le indicazioni riportate devono essere tenute in considerazione in fase di progettazione degli impianti con tubazioni ad estremità scanalate, al fine di trarre i maggiori vantaggi dal sistema Prosystem. Queste informazioni sono il risultato di un impegnativo ed oneroso lavoro di ricerca.

6 INRDUZIN 6 Peculiarità tecniche Rigidità e flessibilità Sono disponibili giunti per collegamenti rigidi e flessibili. I giunti flessibili consentono la dilatazione delle tubazioni dovuta a variazioni di temperatura. La necessità di installare giunti di dilatazione può essere ridotta o eliminata. Facile smontaggio I giunti sono facilmente smontabili per la manutenzione dell impianto. Negli impianti che trasportano fluidi o fanghi abrasivi consentono la rotazione dei tubi per meglio distribuire l usura. Rumori e vibrazioni La guarnizioni in elastomero e il gioco previsto nei giunti aiutano ad isolare e ad assorbire rumori e vibrazioni, limitandone la trasmissione. Autobloccaggio I giunti si innestano nelle scanalature circonferenziali ed impediscono che, per effetto della pressione (entro i limiti della pressione nominale di esercizio dei giunti) o per l azione di altre forze, le estremità dei tubi si possano separare. Flessione e fuori asse La flessibilità dei giunti Prosystem consente di accomodare disallineamenti dovuti a passaggi attraverso muri o pavimenti. Permette anche di eseguire pendenze di drenaggio e di posare tubazioni su terreni irregolari, consentendo leggere divaricazioni in qualsiasi direzione. Sollecitazioni meccaniche La flessibilità dei giunti Prosystem consente di assorbire movimenti causati dal cedimento del terreno o da scossa sismica, evitando la sollecitazione meccanica dei tubi.

7 7 Analisi comparativa Comparazione dei vantaggi Filettato Flangiato Saldato Scanalato Permette deflessione angolare e disallineamento, consente di variare il percorso della tubazione Permette di assorbire dilatazione e contrazione di tubazioni Permette di assorbire le vibrazioni Permette di assorbire le sollecitazioni al taglio Collegamento solido delle tubazioni Non necessita di giunzione per riduzione o allargamento del diametro Permette di riutilizzare le componenti del sistema Permette una connessione veloce con le valvole Permette la rotazione del tubo per l'allineamento Non necessita di particolare preparazione tecnica per l'installazione (come ad esempio nella saldatura) Non produce scorie di saldatura Nessun cordone di saldatura Non indebolisce il tubo nel punto di giunzione Non ci sono pericoli di incendio durante l'installazione Installazione veloce Facilità di manutenzione Permette la prefabbricazione Bassi costi d'installazione Collegamento con flange antaggi facile montaggio e smontaggio alta tenuta anche ad elevate temperature e pressioni Limiti costo globale elevato necessità di maggiore spazio Collegamento con saldatura antaggi adatto per qualsiasi DN ottima resistenza alle varie sollecitazioni, nell ipotesi di perfetta esecuzione della saldatura Limiti lavoro non sempre agevole e non sempre consentito smontaggio difficoltoso INRDUZIN Collegamento con giunti antaggi tutti quelli degli altri due sistemi montaggio e smontaggio agevoli possibilità di impiego anche su tubi di piccolo spessore spazio richiesto ridotto Limiti necessità di disporre di guarnizioni adatte al prodotto chimico da convogliare impiego entro i limiti di pressione indicati nelle tabelle specifiche

8 INRDUZIN 8 Metodo di collegamento Corpo (A) flessibile o rigido Il corpo del giunto Prosystem consente un montaggio autocentrante sul tubo. Il corpo racchiude e trattiene la guarnizione, assicurando una perfetta tenuta alla pressione interna della tubazione. I bordi del corpo si innestano nelle scanalature eseguite alle estremità dei tubi impedendone la separazione determinata dall effetto della pressione interna. I giunti flessibili consentono un certo gioco tra i bordi del corpo e le scanalature dei tubi, che permette scostamenti sia angolari che longitudinali. I giunti rigidi invece, serrano i tubi, che restano bloccati nella posizione di serraggio. I corpi sono completamente verniciati e trovano impiego in condizioni normali. La verniciatura fornisce una adeguata protezione contro la corrosione atmosferica. Per condizioni di corrosione accentuata sono disponibili giunti zincati a caldo. Guarnizione (B) La guarnizione, a forma di C, offre una tenuta sicura che si autoadatta alla pressione esistente all interno della tubazione, sia in condizioni di pressione e sottovuoto. Il diametro della guarnizione e la forma dei suoi labbri le consentono di stringere il tubo e di fornire la tenuta necessaria. La cavità della guarnizione funziona da serbatoio della pressione. La pressione esistente nella tubazione agisce entro la cavità, aumentando la compressione e rinforzando la tenuta. Nelle tubazioni sottovuoto la guarnizione Prosystem reagisce alla pressione negativa, aumentando la compressione e quindi migliorando la tenuta. Bulloni e dadi (C) Le due o più conchiglie costituenti il corpo del giunto sono collegate tramite bulloni temperati, a testa tonda, con colletto ovale. Il colletto ovale evita la rotazione del bullone durante il servaggio del dato usando una sola chiave. stremità scanalate (D) Le estremità dei tubi devono essere scanalate. La scanalatura può essere rullata (imbutita) o tagliata (con asportazione di materiale). I bordi del corpo si innestano nelle scanalature, formando un giunto meccanico che impedisce la separazione dei tubi determinata dall effetto della pressione interna i diametri delle scanalature devono avere dimensioni precise, per ottenere dai giunti Prosystem le migliori prestazioni.

9 9 Giunti e raccordi scanalati Giunto rigido R270 Giunto rigido di collegamento per tubi scanalati in acciaio. levata resistenza alle flessioni ed alle torsioni. iene particolarmente consigliato per la giunzione di tubazioni, per impianti termico/sanitari, per impianti antincendio sprinkler. Per la scelta corretta delle guarnizioni in base al tipo di impiego e fluido utilizzato, fare riferimento alla sezione nel seguito Guarnizioni per giunti Dati tecnici Pressione di esercizio: 20 bar fino a 8 ; 12 bar dal 10. emperatura d esercizio -34 C +110 C con guarnizioni in PDM. Caratteristiche costruttive Corpo: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) rattamento superficiale: verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Guarnizione: in PDM tipo conforme a IS 6182, FM 1920 e UL 213. Certificato utilizzo acqua potabile Accredia Bulloni: bulloni temperati, a testa tonda, con colletto ovale. Dadi serie pesante in acciaio al carbonio a norma ASM A183. Certificazioni ipo Max carico ammissibile [N] Bulloni Coppia serraggio [Nm] M10x55 74, M10x55 74, M10x55 74, M10x65 74, M10x65 74, M10x65 74, M10x65 74, M12x85 128, M12x85 128, M16x , M20x , M20x ,3 ipo tubaz. [pollici] tubaz. Ø L H Conf. [pezzi] erniciato Zincato GIUNI RACCRDI SCANALAI 25 1" 33,7 58, ,53 56 R R270034Z 32 1" 1/4 42,2 67, ,57 44 R R270042Z 40 1" 1/2 48,3 74, ,65 40 R R270048Z 50 2" 60, ,83 32 R R270060Z 65 2" 1/2 76, ,93 24 R R270076Z 80 3" 88, ,00 20 R R270089Z 100 4" 114, ,54 12 R R270114Z 125 5" 139, ,98 8 R R270139Z 150 6" 168, ,31 6 R R270168Z 200 8" 219, ,79 1 R R270219Z " 273, ,50 1 R R270273Z " 323, ,60 1 R R270324Z * disponibili a richiesta giunti con guarnizioni in silicone o buna-nitrile

10 10 Giunto flessibile F270 Giunto flessibile di collegamento per tubi scanalati in acciaio. Funziona come giunto di dilatazione, consente il movimento lineare ed angolare, l attenuazione del rumore e delle vibrazioni, l espansione termica e lo sforzo sismico (per questi due casi fare attenzione al tipo di staffaggio utilizzato). Per la scelta corretta delle guarnizioni in base al tipo di impiego e fluido utilizzato, fare riferimento alla sezione nel seguito Guarnizioni per giunti Dati tecnici Pressione di esercizio: 20 bar fino a 8 ; 12 bar dal 10. emperatura d esercizio -34 C +110 C con guarnizioni in PDM. Caratteristiche costruttive Corpo: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) rattamento superficiale: verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Guarnizione: in PDM tipo conforme a IS 6182, FM 1920 e UL 213. Certificato utilizzo acqua potabile Accredia Bulloni: bulloni temperati, a testa tonda, con colletto ovale. Dadi serie pesante in acciaio al carbonio a norma ASM A183. Certificazioni ipo Max carico ammissibile [N] Bulloni Coppia serraggio [Nm] Max distanza tubi M10x50 74, M10x55 74, M10x55 74, M10x60 74, M10x60 74, M10x60 74, M12x85 128, M16x , M16x , M20x , M20x , M20x , M22x , M22x , M22x ,0 5 GIUNI RACCRDI SCANALAI ipo tubo [pollici] tubo Ø L H Deflessione [gradi] Deflessione [mm/m] Conf. [pezzi] erniciato Zincato 25 1" 33,7 56, ,25 74,2 0,51 56 F F270034Z 32 1" 1/4 42,2 65, ,30 58,9 0,57 44 F F270042Z 40 1" 1/2 48,3 72, ,96 51,7 0,63 40 F F270048Z 50 2" 60, ,37 41,5 0,80 32 F F270060Z 65 2" 1/2 76, ,88 32,8 0,93 24 F F270076Z 80 3" 88, ,61 28,1 1,01 20 F F270089Z 100 4" 114, ,75 31,6 1,64 12 F F270114Z 125 5" 139, ,43 25,0 2,32 8 F F270139Z 150 6" 168, ,19 20,1 2,79 6 F F270168Z 200 8" 219, ,30 22,8 4,72 1 F F270219Z " 273, ,05 18,3 7,04 1 F F270273Z " 323, ,88 15,4 8,30 1 F F270324Z " 355, ,89 15,5 13,00 1 F F270356Z " 406, ,77 13,5 14,32 1 F F270406Z " 508, ,67 11,8 21,78 1 F F270508Z * disponibili a richiesta giunti con guarnizioni in silicone o buna-nitrile

11 Giunto rigido per alta pressione R Giunto rigido di collegamento per tubi scanalati in acciaio. levata resistenza alle flessioni ed alle torsioni. iene particolarmente consigliato per la giunzione di tubazioni, per impianti termico/sanitari, per impianti antincendio sprinkler. Per la scelta corretta delle guarnizioni in base al tipo di impiego e fluido utilizzato, fare riferimento alla sezione nel seguito Guarnizioni per giunti Dati tecnici Pressione di esercizio: 55 bar fino a 5 ; 48 bar per il 6 e 41 bar dall 8 al 12. emperatura d esercizio -34 C +110 C con guarnizioni in PDM. Caratteristiche costruttive Corpo: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) rattamento superficiale: verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Guarnizione: in PDM tipo conforme a IS 6182, FM 1920 e UL 213. Certificato utilizzo acqua potabile Accredia Bulloni: bulloni temperati, a testa tonda, con colletto ovale. Dadi serie pesante in acciaio al carbonio a norma ASM A183. Certificazioni ipo Separazione max Max carico ammissibile [N] Bulloni Coppia serraggio [Nm] M10x60 74, M12x75 128, M12x75 128, M12x75 128, M16x , M16x , M20x , M22x , M22x ,3 ipo tubo [pollici] tubo Ø L H Conf. [pezzi] erniciato Zincato 50 2" 60, ,96 32 R R271060Z 65 2" 1/2 76, ,40 24 R R271076Z 80 3" 88, ,46 20 R R271089Z 100 4" 114, ,27 12 R R271114Z 125 5" 139, ,96 8 R R271139Z 150 6" 168, ,68 6 R R271168Z 200 8" 219, ,50 1 R R271219Z " 273, ,53 1 R R271273Z " 323, ,47 1 R R271324Z * disponibili a richiesta giunti con guarnizioni in silicone o buna-nitrile GIUNI RACCRDI SCANALAI

12 12 Giunto flessibile per alta pressione F271 Giunto flessibile di collegamento per tubi scanalati in acciaio. Funziona come giunto di dilatazione, consente il movimento lineare ed angolare, l attenuazione del rumore e delle vibrazioni, l espansione termica e lo sforzo sismico (per questi due casi fare attenzione al tipo di staffaggio utilizzato). Per la scelta corretta delle guarnizioni in base al tipo di impiego e fluido utilizzato, fare riferimento alla sezione nel seguito Guarnizioni per giunti Dati tecnici Pressione di esercizio: 55 bar fino a 5 ; 48 bar per il 6 e 41 bar dall 8 al 12. emperatura d esercizio -34 C +110 C con guarnizioni in PDM. Caratteristiche costruttive Corpo: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) rattamento superficiale: verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Guarnizione: in PDM tipo conforme a IS 6182, FM 1920 e UL 213. Certificato utilizzo acqua potabile Accredia Bulloni: bulloni temperati, a testa tonda, con colletto ovale. Dadi serie pesante in acciaio al carbonio a norma ASM A183. Certificazioni ipo Separazione max Max carico ammissibile [N] Bulloni Coppia serraggio [Nm] M12x70 128, M12x75 128, M12x75 128, M16x85 271, M20x , M20x , M22x , , M24x , , M24x ,0 ipo tubo [pollici] tubo Ø L H Deflessione [gradi] Deflessione [mm/m] Conf. [pezzi] erniciato Zincato 50 2" 60, ,85 49,7 1,08 32 F F271060Z 65 2" 1/2 76, ,26 39,4 1,43 24 F F271076Z 80 3" 88, ,93 33,7 1,44 20 F F271089Z 100 4" 114, ,80 31,4 2,76 12 F F271114Z 125 5" 139, ,48 25,7 3,93 8 F F271139Z 150 6" 168, ,22 21,4 4,97 6 F F271168Z 200 8" 219, ,78 31,0 7,65 1 F F271219Z " 273, ,21 21,2 11,29 1 F F271273Z " 323, ,03 17,9 12,92 1 F F271324Z * disponibili a richiesta giunti con guarnizioni in silicone o buna-nitrile GIUNI RACCRDI SCANALAI

13 Giunto ridotto Giunto ridotto di collegamento per tubi scanalati in acciaio di diverso diametro. Consigliato per la giunzione di tubazioni, per impianti termico/sanitari, per impianti antincendio sprinkler. Dati tecnici Pressione di esercizio: 20 bar. emperatura d esercizio -34 C +110 C con guarnizioni in PDM. Caratteristiche costruttive Corpo: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) rattamento superficiale: verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Guarnizione: in PDM tipo conforme a IS 6182, FM 1920 e UL 213. Certificato utilizzo acqua potabile Accredia Bulloni: bulloni temperati, a testa tonda, con colletto ovale. Dadi serie pesante in acciaio al carbonio a norma ASM A183. Certificazioni ipo Max carico ammissibile [N] Bulloni Coppia serraggio [Nm] 50 x M10x x M10x x M12x x M12x x M12x x M12x x M12x x M16x x M16x x M20x ipo tubo [pollici] tubo Ø L H Conf. [pezzi] erniciato Zincato 50 x 40 2" x 1" 1/2 60,3 x 48, , Z 65 x 50 2" 1/2 x 2" 76,1 x 60, , Z 80 x 65 3" x 2" 88,9 x 60, , Z 80 x 65 3" x 2" 1/2 88,9 x 76, , Z 100 x 50 4" x 2" 114,3 x 60, , Z 100 x 65 4" x 2" 1/2 114,3 x 76, , Z 100 x 80 4" x 3" 114,3 x 88, , Z 125 x 100 5" x 4" 139,7 x 114, , Z 150 x 100 6" x 4" 168,3 x 114, , Z 200 x 150 8" x 6" 219,1 x 168, , Z GIUNI RACCRDI SCANALAI

14 14 Curva a Curva di collegamento per tubi scanalati in acciaio. Consente il collegamento della tubazione mediante una curva di 90. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar fino a 8 ; 12 bar dal 10. Caratteristiche costruttive: Corpo: rattamento superficiale: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Certificazioni: ipo tubo [pollici] tubo L Conf. [pezzi] erniciato Zincato 25 1" 33,7 57 0, Z 32 1" 1/4 42,2 70 0, Z 40 1" 1/2 48,3 70 0, Z 50 2" 60,3 84 0, Z 65 2" 1/2 76,1 90 1, Z 80 3" 88,9 94 1, Z 100 4" 114, , Z 125 5" 139, , Z 150 6" 168, , Z 200 8" 219, , Z " 273, , Z " 323, , Z Curva a 90 90S Curva di collegamento a raggio corto per tubi scanalati in acciaio. Consente il collegamento della tubazione mediante una curva di 90. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar Caratteristiche costruttive: Corpo: rattamento superficiale: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Certificazioni: GIUNI RACCRDI SCANALAI ipo tubo [pollici] tubo L Conf. [pezzi] erniciato 25 1" 33,7 57 0, S 32 1" 1/4 42,2 57 0, S 40 1" 1/2 48,3 70 0, S 50 2" 60,3 70 0, S 65 2" 1/2 76,1 76 1, S 80 3" 88,9 86 1, S 100 4" 114, , S

15 ipo tubo [pollici] tubo L Conf. [pezzi] erniciato 125 5" 139, , S 150 6" 168, , S 200 8" 219, , S 15 Curva a Curva di collegamento per tubi scanalati in acciaio. Consente il collegamento della tubazione mediante una curva di 45. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar fino a 8 ; 12 bar dal 10. Caratteristiche costruttive: Corpo: rattamento superficiale: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Certificazioni: ipo tubo [pollici] tubo L Conf. [pezzi] erniciato Zincato 25 1" 33,7 44 0, Z 32 1" 1/4 42,2 45 0, Z 40 1" 1/2 48,3 45 0, Z 50 2" 60,3 55 0, Z 65 2" 1/2 76,1 60 0, Z 80 3" 88,9 65 1, Z 100 4" 114,3 80 2, Z 125 5" 139,7 90 3, Z 150 6" 168,3 95 5, Z 200 8" 219, , Z " 273, , Z " 323, , Z GIUNI RACCRDI SCANALAI

16 16 Curva a Curva di collegamento per tubi scanalati in acciaio. Consente il collegamento della tubazione mediante una curva di 22,5. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar fino a 8 ; 12 bar dal 10. Caratteristiche costruttive: Corpo: rattamento superficiale: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Certificazioni: ipo tubo [pollici] tubo L Conf. [pezzi] erniciato Zincato 25 1" 33,7 44,0 0, Z 32 1" 1/4 42,2 45,0 0, Z 40 1" 1/2 48,3 45,0 0, Z 50 2" 60,3 47,5 0, Z 65 2" 1/2 76,1 51,0 0, Z 80 3" 88,9 57,0 1, Z 100 4" 114,3 67,0 2, Z 125 5" 139,7 73,0 3, Z 150 6" 168,3 79,0 4, Z 200 8" 219,1 98,5 8, Z " 273,0 111,0 14, Z Curva a Curva di collegamento per tubi scanalati in acciaio. Consente il collegamento della tubazione mediante una curva di 11,25. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar fino a 8 ; 12 bar dal 10. Caratteristiche costruttive: Corpo: rattamento superficiale: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Certificazioni: GIUNI RACCRDI SCANALAI ipo tubo [pollici] tubo L Conf. [pezzi] erniciato Zincato 50 2" 60,3 35,0 0, Z 65 2" 1/2 76,1 38,0 0, Z 80 3" 88,9 38,0 0, Z 100 4" 114,3 44,0 1, Z 125 5" 139,7 51,0 1, Z 150 6" 168,3 51,0 2, Z 200 8" 219,1 51,0 4, Z " 273,0 54,0 6, Z

17 Raccordo a Raccordo a di collegamento per tubi scanalati in acciaio. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar fino a 8 ; 12 bar dal 10. Caratteristiche costruttive: Corpo: rattamento superficiale: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Certificazioni: ipo tubo [pollici] tubo L Pes Conf. [pezzi] erniciato Zincato 25 1" 33,7 57 0, Z 32 1" 1/4 42,2 70 0, Z 40 1" 1/2 48,3 70 0, Z 50 2" 60,3 84 1, Z 65 2" 1/2 76,1 90 1, Z 80 3" 88,9 94 2, Z 100 4" 114, , Z 125 5" 139, , Z 150 6" 168, , Z 200 8" 219, , Z " 273, , Z " 323, , Z Raccordo a 130S Raccordo a di collegamento a raggio corto per tubi scanalati in acciaio. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar. Caratteristiche costruttive: Corpo: rattamento superficiale: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Certificazioni: ipo tubo [pollici] tubo L Pes Conf. [pezzi] erniciato 50 2" 60,3 70 0, S 65 2" 1/2 76,1 76 1, S 80 3" 88,9 86 1, S 100 4" 114, , S 125 5" 139, , S 150 6" 168, , S 200 8" 219, , S GIUNI RACCRDI SCANALAI

18 18 Raccordo a croce 180 Raccordo a croce di collegamento per tubi scanalati in acciaio. Caratteristiche costruttive: Corpo: rattamento superficiale: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar fino a 8, 12 bar dal 10. Certificazioni: ipo tubo [pollici] tubo L Conf. [pezzi] erniciato Zincato 50 2" 60,3 84 2, Z 65 2" 1/2 76,1 90 2, Z 80 3" 88,9 94 3, Z 100 4" 114, , Z 125 5" 139, , Z 150 6" 168, , Z 200 8" 219, , Z " 273, , Z " 323, , Z GIUNI RACCRDI SCANALAI

19 Riduzione concentrica Riduzione concentrica per tubi scanalati in acciaio. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar fino a 8 ; 12 bar da 10 a 12. Caratteristiche costruttive: Corpo: rattamento superficiale: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Certificazioni: ipo tubazione [pollici] tubazione L Conf. [pezzi] erniciato Zincato 32 x 25 1" 1/4 x 1" 42,4 x 33,7 64 0, x 32 1" 1/2 x 1" 1/4 48,3 x 42,4 64 0, x 25 2" x 1" 60,3 x 33,7 90 0, x 32 2" x 1" 1/4 60,3 x 42,4 90 0, Z 50 x 40 2" x 1" 1/2 60,3 x 48,3 90 0, Z 65 x 32 2" 1/2 x 1" 1/4 76,1 x 42,4 90 0, Z 65 x 40 2" 1/2 x 1" 1/2 76,1 x 48,3 90 0, Z 65 x 50 2" 1/2 x 2" 76,1 x 60,3 90 0, Z 80 x 32 3" x 1" 1/4 88,9 x 42,4 90 0, Z 80 x 40 3" x 1" 1/2 88,9 x 48,3 90 0, Z 80 x 50 3" x 2" 88,9 x 60,3 90 0, Z 80 x 65 3" x 2" 1/2 88,9 x 76,1 90 0, Z 100 x 32 4" x 1" 1/4 114,3 x 42, , Z 100 x 40 4" x 1" 1/2 114,3 x 48, , Z 100 x 50 4" x 2" 114,3 x 60, , Z 100 x 65 4" x 2" 1/2 114,3 x 76, , Z 100 x 80 4" x 3" 114,3 x 88, , Z 125 x 65 5" x 2" 1/2 139,7 x 76, , Z 125 x 80 5" x 3" 139,7 x 88, , Z 125 x 100 5" x 4" 139,7 x 114, , Z 150 x 50 6" x 2" 168,3 x 60, , Z 150 x 65 6" x 2" 1/2 168,3 x 76, , Z 150 x 80 6" x 3" 168,3 x 88, , Z 150 x 100 6" x 4" 168,3 x 114, , Z 150 x 125 6" x 5" 168,3 x 139, , Z 200 x 65 8" x 2" 1/2 219,1 x 76, , Z 200 x 80 8" x 3" 219,1 x 88, , Z 200 x 100 8" x 4" 219,3 x 114, , Z 200 x 125 8" x 5" 219,3 x 139, , Z 200 x 150 8" x 6" 219,3 x 168, , Z 250 x " x 8" 273,0 x 219, , Z 300 x " x 10" 323,9 x 273, , Z GIUNI RACCRDI SCANALAI

20 20 Riduzione eccentrica 241 Riduzione eccentrica per tubi scanalati in acciaio, utilizzata per creare la corretta pendenza dell impianto. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar. Caratteristiche costruttive: Corpo: rattamento superficiale: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Certificazioni: ipo D x d [pollici] D x d L Conf. [pezzi] erniciato Zincato 80x50 3" x 2" 88,9 x 60,3 90 0,80 48, Z 80x65 3" x 2" 1/2 88,9 x 76,1 90 0,94 48, Z 100x65 4" x 2" 1/2 114,3 x 76, ,35 27, Z 100x80 4" x 3" 114,3 x 88, ,45 38, Z appo di chiusura 300 appo per la chiusura di una tubazione da collegare con un giunto scanalato. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar fino a 8, 12 bar dal 10. Caratteristiche costruttive: Corpo: rattamento superficiale: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Certificazioni: GIUNI RACCRDI SCANALAI ipo tubazione [pollici] tubazione Spessore H Conf. [pezzi] erniciato Zincato 32 1" 1/4 42,2 25 0, Z 40 1" 1/2 48,3 25 0, Z 50 2" 60,3 25 0, Z 65 2" 1/2 76,1 25 0, Z 80 3" 88,9 25 0, Z 100 4" 114,3 25 1, Z 125 5" 139,7 25 1, Z 150 6" 168,3 25 2, Z 200 8" 219,1 32 5, Z " 273,0 32 8, Z " 323, , Z

21 appo di chiusura con foro eccentrico 300 R 21 appo per la chiusura di una tubazione da collegare con un giunto scanalato e foro eccentrico filettato. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar fino a 8, 12 bar dal 10. Caratteristiche costruttive: Corpo: rattamento superficiale: PIG IRN (ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS 1083.) verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Certificazioni: ipo tubaz. tubaz. [pollici] Ø Int. Foro G [pollici] Ø Int. Foro G ccentricità C Spessore B Conf. [pezzi] erniciato Zincato 50 2" 60,3 1" 1/2 48, , R R060048Z 65 2" 1/2 76,1 2" 60, , R R076060Z 80 3" 88,9 2" 60, , R R089060Z 100 4" 114,3 2" 60, , R R114060Z 125 5" 139,7 2" 60, , R R139060Z 150 6" 168,3 2" 60, , R R168060Z 200 8" 219,1 2" 60, , R R219060Z ronchetto scanalato con flangia 2278 PN 16 ronchetto scanalato con flangia PN 16. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar. Caratteristiche costruttive: Corpo: rattamento superficiale: Ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS verniciato colore rosso RAL 3000 o zincato a caldo. Certificazioni: ipo tubaz. [pollici] tubaz. Nr. fori Ø fori Do L Conf. [pezzi] erniciato 50 2" 60,3 4 18, , PN " 1/2 76,1 4 18, , PN " 88,9 8 18, , PN " 114,3 8 18, , PN " 139,7 8 18, , PN " 168,3 8 23, , PN " 219, , , PN " 273, , , PN " 323, , , PN16324 GIUNI RACCRDI SCANALAI

22 22 Adattatore a flangia 7012 PN 16 Accoppiamento a flangia. Dati tecnici: Pressione di esercizio: 20 bar. emperatura d esercizio -34 C +110 C con guarnizioni in PDM. Caratteristiche costruttive Corpo: ghisa a grafite sferoidale a norma ASM A536 e IS rattamento superficiale: verniciato colore rosso RAL Guarnizione: in PDM tipo conforme a IS 6182, FM 1920 e UL 213. Bulloni: bulloni temperati, a testa tonda, con colletto ovale. Dadi serie pesante in acciaio al carbonio a norma ASM A183. Certificazioni ipo tuba zione [pollici] tuba zione A B D D1 Nr. fori Ø fori Conf. [pezzi] erniciato 50 2" 60, , " 1/2 76, , " 88, , " 114, , " 139, , " 168, , " 219, , ronchetto scanalato / filettato 650 ronchetto con una estremità filettata e l altra scanalata. Dati tecnici: Disponibile a richiesta in lunghezze diverse. Materiale: acciaio S195, colore nero. I tronchetti sono realizzati da tubi appartenenti alla categoria FM serie media secondo la norma N ipo tubo [pollici] tubo Lungh. Articolo nr. 25 1" 33, , " 1/4 42, , " 1/2 48, , " 60, , " 1/2 76, , " 88, , " 114, , GIUNI RACCRDI SCANALAI

Valvole KSB a flusso avviato

Valvole KSB a flusso avviato Valvole Valvole KSB a flusso avviato Valvole KSB di ritegno Valvole Idrocentro Valvole a farfalla Valvole a sfera Valvoleintercettazionesaracinesca Valvole di ritegno Giunti elastici in gomma Compensatori

Dettagli

Calettatori per attrito SIT-LOCK

Calettatori per attrito SIT-LOCK Calettatori per attrito INDICE Calettatori per attrito Pag. Vantaggi e prestazioni dei 107 Procedura di calcolo dei calettatori 107 Gamma disponibile dei calettatori Calettatori 1 - Non autocentranti 108-109

Dettagli

la nuova generazione

la nuova generazione O - D - Giugno - 20 Sistemi di adduzione idrica e riscaldamento in Polibutilene la nuova generazione Push-fit del sistema in polibutilene Sistema Battuta dentellata La nuova tecnologia in4sure è alla base

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili

Sistema Multistrato. per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili Sistema Multistrato per Impianti Idrici, di Riscaldamento, Refrigerazione e per Gas Combustibili LISTINO 05/2012 INDICE Pag. Tubo Multistrato in Rotolo (PEX/AL/PEX) 4065 04 Tubo Multistrato in Barre (PEX/AL/PEX)

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit

1 Sifoni per vasca da bagno Geberit Sifoni per vasca da bagno Geberit. Sistema.............................................. 4.. Introduzione............................................. 4.. Descrizione del sistema.................................

Dettagli

Manuale di installazione, uso e manutenzione

Manuale di installazione, uso e manutenzione Industrial Process Manuale di installazione, uso e manutenzione Valvole azionato con volantino (903, 913, 963) Sommario Sommario Introduzione e sicurezza...2 Livelli dei messaggi di sicurezza...2 Salute

Dettagli

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare

NUOVO! Sempre più semplice da utilizzare NUOVO! NUOVO AF/ARMAFLEX MIGLIORE EFFICIENZA DELL ISOLAMENTO Sempre più semplice da utilizzare L flessibile professionale Nuove prestazioni certificate. Risparmio energetico: miglioramento di oltre il

Dettagli

Cos è uno scaricatore di condensa?

Cos è uno scaricatore di condensa? Cos è uno scaricatore di condensa? Una valvola automatica di controllo dello scarico di condensa usata in un sistema a vapore Perchè si usa uno scaricatore di condensa? Per eliminare la condensa ed i gas

Dettagli

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA

2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2. FONDAMENTI DELLA TECNOLOGIA 2.1 Principio del processo La saldatura a resistenza a pressione si fonda sulla produzione di una giunzione intima, per effetto dell energia termica e meccanica. L energia

Dettagli

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale

I Leader nella Tecnologia dell'agitazione. Agitatori ad Entrata Laterale I Leader nella Tecnologia dell'agitazione Agitatori ad Entrata Laterale Soluzione completa per Agitatori Laterali Lightnin e' leader mondiale nel campo dell'agitazione. Plenty e' il leader di mercato per

Dettagli

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco

NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco NOVITA! Sono in via di pubblicazione la nuova norma sulle reti idranti UNI 10779 e la specifica tecnica TS sulle reti idranti a secco Ing. Marco Patruno Forum Prevenzione Incendi Milano : 1 ottobre 2014

Dettagli

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA

Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici. Trasmissioni a cinghia. dentata CLASSICA Trasmissioni a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Trasmissioni a cinghia dentata CLASSICA INDICE Trasmissione a cinghia dentata SIT - CLASSICA passo in pollici Pag. Cinghie dentate CLASSICE

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT)

PT-27. Torcia per il taglio con arco al plasma. Manuale di istruzioni (IT) PT-27 Torcia per il taglio con arco al plasma Manuale di istruzioni (IT) 0558005270 186 INDICE Sezione/Titolo Pagina 1.0 Precauzioni per la sicurezza........................................................................

Dettagli

Scaricatori di condensa per aria compressa e gas CAS 14 e CAS 14S - ½, ¾ e 1 Istruzioni di installazione e manutenzione

Scaricatori di condensa per aria compressa e gas CAS 14 e CAS 14S - ½, ¾ e 1 Istruzioni di installazione e manutenzione 3.347.5275.106 IM-P148-39 ST Ed. 1 IT - 2004 Scaricatori di condensa per aria compressa e gas CAS 14 e CAS 14S - ½, ¾ e 1 Istruzioni di installazione e manutenzione 1. Informazioni generali per la sicurezza

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099

Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Termocoppie per alte temperature serie Rosemount 1075 e 1099 Misure precise e affidabili in applicazioni ad alta temperatura, come il trattamento termico e i processi di combustione Materiali ceramici

Dettagli

CB 1 CB 2. Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2...

CB 1 CB 2. Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2... CB 1 CB 2 Manuale di istruzioni 810737-00 Valvola di non ritorno a clapet 1..., CB 2... 1 Indice Note importanti Pagina Corretto impiego...8 Note di sicurezza...8 Pericolo...8 Applicabilità secondo articolo

Dettagli

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T

Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T Valvole di zona Serie 571T, 560T, 561T Attuatore elettrotermico Serie 580T 02F051 571T 560T 561T 566T 565T 531T 580T Caratteristiche principali: Comando funzionamento manuale/automatico esterno Microinterruttore

Dettagli

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max.

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max. Rexroth Pneumatics 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio dell aria compressa

Dettagli

John Ruskin (1819-1900) 20050 MACHERIO (Milano) Via Vittorio Veneto 37 - Tel. (039) 20.12.730/1/2 Fax. (039) 20.13.042. A1foro.

John Ruskin (1819-1900) 20050 MACHERIO (Milano) Via Vittorio Veneto 37 - Tel. (039) 20.12.730/1/2 Fax. (039) 20.13.042. A1foro. 20050 MACHERIO (Milano) Via Vittorio Veneto 37 - Tel. (039) 20.12.730/1/2 Fax. (039) 20.13.042 TRASPORTATORI LEGGERI Non è saggio pagare troppo. Ma pagare troppo poco è peggio. Quando si paga troppo si

Dettagli

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento

Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento Cuscinetti a strisciamento e a rotolamento La funzione dei cuscinetti a strisciamento e a rotolamento è quella di interporsi tra organi di macchina in rotazione reciproca. Questi elementi possono essere

Dettagli

Pressostati e termostati, Tipo CAS

Pressostati e termostati, Tipo CAS MAKING MODERN LIVING POSSIBLE Opuscolo tecnica Pressostati e termostati, Tipo CAS La serie CAS consiste di una serie di interruttori controllati mediante pressione e di interruttori controllati mediante

Dettagli

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.)

ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Foglio n 1 di 6 ALLEGATI TECNICI OBBLIGATORI (D.M. 37/08, Delibera 40/04 e succ. mod.) Intervento su impianto gas portata termica (Q n )= 34,10. kw tot Impresa/Ditta: DATI INSTALLATORE Resp. Tecnico/Titolare:

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300 Elettrovalvole a comando diretto Serie 00 Minielettrovalvole 0 mm Microelettrovalvole 5 mm Microelettrovalvole mm Microelettrovalvole mm Modulari Microelettrovalvole mm Bistabili Elettropilota CNOMO 0

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa

Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Misura di portata Tubo di Pitot Modello FLC-APT-E, versione estraibile Modello FLC-APT-F, versione fissa Scheda tecnica WIKA FL 10.05 FloTec Applicazioni Produzione di petrolio e raffinazione Trattamento

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Bloccaggi a doppio tirante orizzontali e verticali

Bloccaggi a doppio tirante orizzontali e verticali Bloccaggi a doppio tirante orizzontali e verticali Caratteristiche: i bloccaggi sono disponibili in due configurazioni: orizzontali, come raffigurati in bassoa nella foto, con il bloccaggio e la staffa

Dettagli

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O

pag. 1 Num.Ord. TARIFFA E DEGLI Quantità R. E L E M E N T I unitario TOTALE R I P O R T O pag. 1 R I P O R T O 023573g Valvola a sfera in ottone cromato di diam. 2" con maniglia a leva gialla. Si intende compreso nel prezzo la mano d'opera e quanto altro necessario a rendere l'opera finita

Dettagli

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione

Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-F GPC Macchine per la disinfestazione e la disinfezione GPE-P GPC - GPE GPC Sicurezza conforme alle ultime normative CE; valvole di sicurezza; riempi botte antinquinante; miscelatore nel coperchio

Dettagli

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica

Guarnizioni per oleodinamica e pneumatica Raschiatori NBR/FPM DAS, DP6, DP, DP, DRS, DWR Guarnizioni a labbro NBR/FPM /, /M, /M, M, H, C Bonded seal NBR-metallo Guarnizioni a pacco in goa-tela TO, TG, TEO Guarnizioni per pistoni in poliuretano,

Dettagli

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002

GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 GIUNTO A DISCHI KD2 & KD20 Istruzioni per l Installazione e l Allineamento Modulo 15-111 APRILE 2002 Emerson Power Transmission KOP-FLEX, INC., P.O. BOX 1696 BALTIMORE MARYLAND 21203, (419) 768 2000 KOP-FLEX

Dettagli

POMPE PERISTALTICHE PER OGNI ESIGENZA DI PROCESSO

POMPE PERISTALTICHE PER OGNI ESIGENZA DI PROCESSO POMPE PERISTALTICHE PER OGNI ESIGENZA DI PROCESSO altezza di aspirazione: fino a 9 metri capacità di funzionamento a secco autoadescante senso di rotazione reversibile senza dispositivi di tenuta monitoraggio

Dettagli

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv )

Sede Legale: Via Forche 2/A Castelfranco V.to. (Tv) Sede Amministrativa: Via G. Verdi 6/A 31050 Vedelago ( Tv ) SIVIERA GIREVOLE A RIBALTAMENTO IDRAULICO BREVETTATA TRASPORTABILE CON MULETTO MODELLO S.A.F.-SIV-R-G SIVIERA A RIBALTAMENTO MANUALE MODELLO S.A.F. SIV-R1-R2 1 DESCRIZIONE DELLA SIVIERA Si è sempre pensato

Dettagli

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione

CALEFFI. Valvola di scarico termico con reintegro incorporato. serie 544 01058/09. sostituisce dp 01058/07. Funzione Valvola di scarico termico con reintegro incorporato serie 544 R EGI STERED BS EN ISO 9001:2000 Cert. n FM 21654 UNI EN ISO 9001:2000 Cert. n 0003 CALEFFI 01058/09 sostituisce dp 01058/07 Funzione La valvola

Dettagli

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio

Valvole di controllo. per ogni tipo di servizio Valvole di controllo per ogni tipo di servizio v a l v o l e d i c o n t r o l l o Valvole di controllo per ogni tipo di servizio Spirax Sarco è in grado di fornire una gamma completa di valvole di controllo

Dettagli

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com

CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO. kio-polieco.com CHIUSINO IN MATERIALE COMPOSITO kio-polieco.com Group ha recentemente brevettato un innovativo processo di produzione industriale per l impiego di uno speciale materiale composito. CHIUSINO KIO EN 124

Dettagli

Le applicazioni della Dome Valve originale

Le applicazioni della Dome Valve originale Le applicazioni della Dome Valve originale Valvole d intercettazione per i sistemi di trasporto pneumatico e di trattamento dei prodotti solidi Il Gruppo Schenck Process Tuo partner nel mondo Il Gruppo

Dettagli

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento

GRUNDFOS WASTEWATER. Pompe per drenaggio e prosciugamento GRUNDFOS WASTEWATER Pompe per drenaggio e prosciugamento Pompe per drenaggio e prosciugamento altamente efficienti tecnologicamente all avanguardia Grundfos offre una gamma completa di pompe per per drenaggio

Dettagli

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista

Aquaflex Roof. Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista Membrana elastica liquida con fibre, pronta all uso, per impermeabilizzare in continuo superfici da lasciare a vista CAMPI DI APPLICAZIONE Impermeabilizzazione di: coperture piane; balconi e terrazzi;

Dettagli

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO

E.P. VIT s.r.l. 004 02 048 025 ZB FINITURA LUNGHEZZA DIAMETRO MATERIALE TIPOLOGIA PRODOTTO LISTINO PREZZI E.P. VIT s.r.l. opera da oltre un decennio nel mercato della commercializzazione di VITERIA, BULLONERIA E SISTEMI DI FISSAGGIO MECCANICI. L azienda si pone quale obiettivo l offerta di prodotti

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostati e termostati tipo CAS 01/2002 DKACT.PD.P10.B2.06 520B0998

Scheda tecnica. Pressostati e termostati tipo CAS 01/2002 DKACT.PD.P10.B2.06 520B0998 Scheda tecnica Pressostati e termostati tipo CAS 01/2002 DKACT.PD.P10.B2.06 520B0998 Pressostati, tipo CAS Campo Ulteriori 0 10 20 30 40 50 60 bar p e Tipo informazioni bar a pag. Pressostati standard

Dettagli

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions

MINI-ESCAVATORE. ViO20-4. 2230/2335 kg. Call for Yanmar solutions MINI-ESCAVATORE 2230/2335 kg Call for Yanmar solutions COMPATTEZZA Il è un mini-escavatore con sporgenza posteriore realmente nulla. Il contrappeso e la parte posteriore del telaio superiore della macchina

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

Valvola di strozzamento e non ritorno

Valvola di strozzamento e non ritorno Valvola di strozzamento e non ritorno RI 79/0.09 Sostituisce: 0.06 /6 Tipi MG e MK Grandezze nominali da 6 a 0 Serie X Pressione d'esercizio massima 5 bar Portata max. 400 l/min. K564- Sommario Indice

Dettagli

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount

Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Bollettino tecnico Gennaio 2013 00813-0102-4952, Rev. DC Sensore su fascetta stringitubo 0085 Rosemount Design non intrusivo per una misura di temperatura facile e veloce in applicazioni su tubazioni Sensori

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico

ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico ALLEGATO A ELENCO PREZZI DI RIFERIMENTO PER IMPIANTI TERMICI INFERIORI A 35 kw Opere di adeguamento dell impianto termico A) SOPRALLUOGHI, VISITE TECNICHE, VERIFICHE DI IMPIANTI A.1) Sopralluogo ed esame

Dettagli

Manuale dell operatore

Manuale dell operatore Technical Publications 20 Z-30 20HD Z-30 Manuale dell operatore Modelli precedenti al numero di serie 2214 First Edition, Second Printing Part No. 19052IT Sommario Pagina Norme di sicurezza... 3 Controllo

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura

Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Interruttori di sicurezza ad azionatore separato con sblocco a serratura Diagramma di selezione VF KEYF VF KEYF1 VF KEYF2 VF KEYF3 VF KEYF7 VF KEYF AZIONATORI UNITA DI CONTATTO 1 2 21 22 2NO+1NC FD FP

Dettagli

EDIL-SERV via Ciantro Marrocco n 13; C.A.P.: 93100 Caltanissetta; Fax: 36.338.8233126; Cell. 338.8233126 388.1832953 Web:

EDIL-SERV via Ciantro Marrocco n 13; C.A.P.: 93100 Caltanissetta; Fax: 36.338.8233126; Cell. 338.8233126 388.1832953 Web: Via C. Marrocco, 13 93100 Caltanissetta (CL) Tel.: 338.8233126 388.1832953 Fax: 36.338.8233126 E-mail:edil-serv@alice.it Web: www.webalice.it/edil-serv Alla cortese attenzione del Titolare di codesta Spett.le

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari Profilati in alluminio a disegno/standard/speciali Dissipatori di calore in barre Dissipatori di calore ad ALTO RENDIMENTO Dissipatori di calore per LED Dissipatori di calore lavorati a disegno e anodizzati

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Tecnologia della fermentazione

Tecnologia della fermentazione Effettivo riscaldamento del fermentatore BIOFLEX - BRUGG: tubo flessibile inox per fermentazione dalla famiglia NIROFLEX. Il sistema a pacchetto per aumentare l efficienza dei fermentatori BIOFLEX- tubazione

Dettagli

PI.EFFE.CI. Oltre 40 anni di esperienza

PI.EFFE.CI. Oltre 40 anni di esperienza Oltre 40 anni di esperienza mette a disposizione della propria clientela i 40 anni della sua esperienza nel mercato dei prodotti per il fissaggio delle tubazioni, utilizzati negli innumerevoli settori

Dettagli

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC

Sistemi di presa a vuoto su superfici FXC/FMC Sistemi di presa a vuoto su superfici / Massima flessibilità nei processi di movimentazione automatici Applicazione Movimentazione di pezzi con dimensioni molto diverse e/o posizione non definita Movimentazione

Dettagli

Relazione specialistica

Relazione specialistica Relazione specialistica Dipl.-Ing. Hardy Ernst Dipl.-Wirtschaftsing. (FH), Dipl.-Informationswirt (FH) Markus Tuffner, Bosch Industriekessel GmbH Basi di progettazione per una generazione ottimale di vapore

Dettagli

IL FERRO Fe. Che cos è la siderurgia? E l insieme dei procedimenti per trasformare i minerali di ferro in Prodotti Siderurgici.

IL FERRO Fe. Che cos è la siderurgia? E l insieme dei procedimenti per trasformare i minerali di ferro in Prodotti Siderurgici. IL FERRO Fe 1 Il ferro è un metallo di colore bianco grigiastro lucente che fonde a 1530 C. E uno dei metalli più diffusi e abbondanti sulla terra e certamente il più importante ed usato: navi, automobili,

Dettagli

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5

Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Piccoli attuatori elettrici angolari 2SG5 Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Edizione 05.13 Tutti i diritti riservati! Indice Istruzioni per l uso supplementari SIPOS 5 Indice Indice 1 Informazioni

Dettagli

/ * " 6 7 -" 1< " *,Ê ½, /, "6, /, Ê, 9Ê -" 1/ " - ÜÜÜ Ìi «V Ì

/ *  6 7 - 1<  *,Ê ½, /, 6, /, Ê, 9Ê - 1/  - ÜÜÜ Ìi «V Ì LA TRASMISSIONE DEL CALORE GENERALITÀ 16a Allorché si abbiano due corpi a differenti temperature, la temperatura del corpo più caldo diminuisce, mentre la temperatura di quello più freddo aumenta. La progressiva

Dettagli

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata)

Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) Guida all applicazione (spruzzatura ad aria nebulizzata) 1 Spruzzo convenzionale (aria nebulizzata) Una pistola a spruzzo convenzionale è uno strumento che utilizza aria compressa per atomizzare ( nebulizzare

Dettagli

SERIE TK20 MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano

SERIE TK20 MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano SERIE MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano PAG. 1 ESPLOSO ANTA MOBILE VISTA LATO AUTOMATISMO PAG. 2 MONTAGGIO GUARNIZIONE SU VETRO (ANTA MOBILE E ANTA FISSA) Attrezzi e materiali da utilizzare per il montaggio:

Dettagli

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA

GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA GRUPPI REFRIGERANTI ALIMENTATI AD ACQUA CALDA 1 Specifiche tecniche WFC-SC 10, 20 & 30 Ver. 03.04 SERIE WFC-SC. SEZIONE 1: SPECIFICHE TECNICHE 1 Indice Ver. 03.04 1. Informazioni generali Pagina 1.1 Designazione

Dettagli

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI

OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI Cap. XIV OPERE PREFABBRICATE INDUSTRIALI PAG. 1 14.1 OPERE COMPIUTE Opere prefabbricate in cemento armato. Prezzi medi praticati dalle imprese specializzate del ramo per ordinazioni dirette (di media entità)

Dettagli

SEZIONE 22 PAGINA 01

SEZIONE 22 PAGINA 01 TUBO ARIA COMPRESSA GOMMA 20 BAR 22 100 102 Tubo per aria compressa 8x17 22 100 104 Tubo per aria compressa 10x19 22 100 106 Tubo per aria compressa 13x23 22 100 110 Tubo per aria compressa 19x30 Tubo

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) FILTI OLEODINMICI Serie F-1 Filtri con cartuccia avvitabile (spin-on) Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFP T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFP

Dettagli

Tubi rigidi CARATTERISTICHE GENERALI

Tubi rigidi CARATTERISTICHE GENERALI Tubi rigidi Tubo medio RK 15 Sigla: RK15 Colore: grigio RA 735 Materiale: PVC unghezza di fornitura: verghe da 2 e 3 metri (±,5%) Normativa: EN 61386-1 (CEI 23-8); EN 61386-21 (CEI 23-81) CARATTERISTICHE

Dettagli

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO

MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Schede tecniche Moduli Solari MODULO SOLARE A DUE VIE PER IMPIANTI SVUOTAMENTO Il gruppo con circolatore solare da 1 (180 mm), completamente montato e collaudato, consiste di: RITORNO: Misuratore regolatore

Dettagli

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica

Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C. Informazione tecnica Cuscinetti radiali rigidi a sfere ad una corona Generation C Informazione tecnica Indice Caratteristiche 2 Vantaggi dei cuscinetti FAG radiali rigidi a sfere Generation C 2 Tenuta e lubrificazione 2 Temperatura

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO CORSO DI INFORMAZIONE PER STUDENTI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA Servizio Prevenzione Ambienti Lavoro RISCHI DI CADUTA

Dettagli

STAR Guide lineari con manicotti a sfere. 45 b 1cr. Linear Motion and Assembly Technologies RI 83 100/09.99

STAR Guide lineari con manicotti a sfere. 45 b 1cr. Linear Motion and Assembly Technologies RI 83 100/09.99 STAR Guide lineari con manicotti a sfere 45 b 1cr RI 83 100/09.99 Linear Motion and Assembly Technologies STAR Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia standard Guide

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

Valvole di sicurezza a molla qualificate ad alzata totale Leser modello 441 e 442 (DN 20-200)

Valvole di sicurezza a molla qualificate ad alzata totale Leser modello 441 e 442 (DN 20-200) Pagina 1 di 9 6A.050 Ed. 6 IT - 2009 Leser modello 441 e 442 ( 20-200) Impiego Le valvole di sicurezza modello 441 e 442 sono utilizzabili con vapore, gas e liquidi. Versioni Mod. 4411 - Costruzione in

Dettagli

UNA 23 UNA 25 UNA 26 UNA 27

UNA 23 UNA 25 UNA 26 UNA 27 GESTRA Steam Systems UNA 23 UNA 25 UNA 26 UNA 27 I Manuale di istruzioni 818642-00 Scaricatori di condensa UNA 23, UNA 25, UNA 26, UNA 26h Acciaio Inox, UNA 27h Indice Note importanti Pagina Corretto impiego...4

Dettagli

Istruzioni di manutenzione

Istruzioni di manutenzione Istruzioni di manutenzione NB/NBG 1. Identificazione... 2 1.1 Targhetta di identificazione... 2 1.2 Descrizione del modello... 3 1.3 Movimentazione... 4 2. Smontaggio e montaggio... 5 2.1 Informazioni

Dettagli

SERBATOI A SINGOLA PARETE

SERBATOI A SINGOLA PARETE SERBATOIO DA INTERRO: serbatoi cilindrici ad asse orizzontale, a singola o doppia parete per il deposito nel sottosuolo di liquidi infiammabili e non. Costruiti con lamiere in acciaio al carbonio tipo

Dettagli

Istruzioni supplementari. Adattatore con tubo schermante. per VEGACAL 63, 64/VEGACAP 63 Stilo-ø 16 mm. Document ID: 34849

Istruzioni supplementari. Adattatore con tubo schermante. per VEGACAL 63, 64/VEGACAP 63 Stilo-ø 16 mm. Document ID: 34849 Istruzioni supplementari Adattatore con tubo schermante per VEGACAL 63, 64/VEGACAP 63 Stilo-ø 16 mm Document ID: 34849 1 Descrizione del prodotto 1 Descrizione del prodotto L'adattatore con tubo schermante

Dettagli

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro.

Camera di combustione Struttura chiusa dentro cui un combustibile viene bruciato per riscaldare aria o altro. C Caldaia L'unità centrale scambiatore termico-bruciatore destinata a trasmettere all'acqua il calore prodotto dalla combustione. v. Camera di combustione, Centrali termiche, Efficienza di un impianto

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

Hawos Pegasus 230 Volt

Hawos Pegasus 230 Volt olt Pagina 2 Pagina 3 Pagina 3 Pagina 4 Pagina 5 Pagina 5 Pagina 6 Pagina 6/7 Pagina 7 Pagina 7 Pagina 8 Introduzione a Pegasus Scegliere le dimensioni della macinatura Iniziare e terminare il processo

Dettagli

www.jabsco.com Nuova autoclave autoaspirante a basso consumo energetico, può servire in contemporanea 2 rubinetti massimo.

www.jabsco.com Nuova autoclave autoaspirante a basso consumo energetico, può servire in contemporanea 2 rubinetti massimo. Autoclave Autoclave Mod. RFL 122202A Nuova autoclave autoaspirante a basso consumo energetico, può servire in contemporanea 2 rubinetti massimo. Protezione termica interna per i sovracarichi. Gira a secco

Dettagli

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg

15R-8 PC15R-8 PC15R-8. POTENZA NETTA SAE J1349 11,4 kw - 15,3 HP M INIESCAVATORE. PESO OPERATIVO Da 1.575 kg a 1.775 kg PC 15R-8 PC15R-8 PC15R-8 M INIESCAVATRE PTENZA NETTA SAE J149 11,4 kw - 15, HP PES PERATIV Da 1.575 kg a 1.775 kg M INIESCAVATRE LA TECNLGIA PRENDE FRMA Frutto della tecnologia e dell esperienza KMATSU,

Dettagli

Sistema solare termico

Sistema solare termico Sistema solare termico 1 VELUX Collettori solari VELUX. Quello che cerchi. Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Alte prestazioni, massima durabilità, facile installazione Sempre più

Dettagli

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché?

Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Innovazione nella posa dei serramenti La sigillatura delle finestre. Come e perché? Klaus Pfitscher Relazione 09/11/2013 Marchio CE UNI EN 14351-1 Per finestre e porte pedonali Marchio CE UNI EN 14351-1

Dettagli

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro ElEvata sicurezza - Catenaccio laterale

Dettagli

per un fai da te di alta qualità

per un fai da te di alta qualità per un fai da te di alta qualità container su misura e programmati 4 anni insieme senza pensieri La garanzia copre tutto il territorio italiano. qualità tedesca 360 affidabilità Sistema di imballaggio

Dettagli

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile

...LEGGETE I DATI TECNICI E CAPIRETE... intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO. per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile MATERIALI A BASE DI CALCE NATURALE PER IL RESTAURO E IL RISANAMENTO scheda tecnica per restauro, ristrutturazioni e nuova edilizia civile intonaco idrofobizzato colorato IL MASSETTO CALDO PRODOTTO PER

Dettagli

Sistema FS Uno Istruzione di montaggio. 1 Generalità 2. 2 Palificazione 3. 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4. 4 Elenco dei componenti 6

Sistema FS Uno Istruzione di montaggio. 1 Generalità 2. 2 Palificazione 3. 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4. 4 Elenco dei componenti 6 Sistema FS Uno Istruzione di montaggio CONTENUTO Pagina 1 Generalità 2 2 Palificazione 3 3 Montaggio dei singoli gruppi dei componenti 4 4 Elenco dei componenti 6 5 Rappresentazione esplosa del sistema

Dettagli

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Comune di TROPEA Interventi manutentivi alla rete idrica comunale per fronteggiare l emergenza idrica sul territorio di Tropea Completamento,

Dettagli

Catalogo General Industry Tecnologie per l incollaggio, la sigillatura e il trattamento delle superfici

Catalogo General Industry Tecnologie per l incollaggio, la sigillatura e il trattamento delle superfici Catalogo General Industry Tecnologie per l incollaggio, la sigillatura e il trattamento delle superfici Henkel Al giorno d oggi se si desidera creare valore aggiunto, non basta un eccellente portafoglio

Dettagli

Acquedotti in Polietilene a.d.

Acquedotti in Polietilene a.d. Normative materiali Acquedotti in Polietilene a.d. Raccomandazioni dell Istituto Italiano dei Plastici Attenzione: Alcune delle normative citate in questo testo sono state sostituite da altre più recenti

Dettagli

Cuscinetti SKF con Solid Oil

Cuscinetti SKF con Solid Oil Cuscinetti SKF con Solid Oil La terza alternativa per la lubrificazione The Power of Knowledge Engineering Cuscinetti SKF con Solid Oil la terza alternativa di lubrificazione Esistono tre metodi per erogare

Dettagli

LE RETI DI DISTRIBUZIONE

LE RETI DI DISTRIBUZIONE MARIO DONINELLI LE RETI DI DISTRIBUZIONE uaderni Caleffi MARIO DONINELLI LE RETI DI DISTRIBUZIONE uaderni Caleffi PRESENTAZIONE Da sempre, le scelte aziendali della Caleffi sono orientate non solo verso

Dettagli