RADIOLOGY FORUM AREA ESPOSITIVA SESSIONE A SESSIONE B. I EDIZIONE MOSTRA CONVEGNO NAZIONALE con ben 15 esperienze a confronto

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "RADIOLOGY FORUM AREA ESPOSITIVA SESSIONE A SESSIONE B. I EDIZIONE MOSTRA CONVEGNO NAZIONALE con ben 15 esperienze a confronto"

Transcript

1 RADIOLOGY I EDIZIONE MOSTRA CONVEGNO NAZIONALE con ben 15 esperienze a confronto RADIOLOGY Progetti di Riorganizzazione e di Innovazione Tecnologica per il miglioramento della Qualità Assistenziale e il Contenimento dei Costi in Milano, Centro Congressi Humanitas - 20 giugno SESSIONE A Modelli gestionali a confronto, progetti di riorganizzazione dei flussi di attività e di contenimento dei costi Luca Balzarini, Direttore Dipartimento Diagnostica per Immagini Istituto Clinico Humanitas Secondo Barbera, TSRM A.S.L. di Biella Massimiliano Bertini, Responsabile Tecnico Sanitario di Ospedale Careggi di Firenze Giuseppe Brancato, Dirigente Area Tecnico Sanitaria, Riabilitazione e Prevenzione - Ospedale Meyer Carlo Faletti, Direttore Diagnostica per Immagini CTO di Torino Stefania Montemezzi, Coordinatore Dipartimento Interaziendale di - A.O.U. Verona Paolo Peterlongo, Direttore Dipartimento Diagnostica per Immagini Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento Si ringrazia SESSIONE B Innovazioni tecnologiche e informatizzazione nella Diagnostica per Immagini: DIGITAL IMAGING SYSTEMS, PRINTING & FILM SYSTEMS, CLOUD COMPUTING, TABLET, RIS PACS, CAD, ADVANCED APPLICATIONS Giampietro Barai, Direttore S.C. Fisica Sanitaria A.O. Carlo Poma di Mantova Gino Gozzi, Direttore U.O.C. di Diagnostica e Interventistica Ospedale Sant Anna di Como Emanuele Neri, Presidente della Sezione sulla Informatica SIRM Società Italiana di Medica Angelo Ostinelli, Direttore U.O.C. di Fisica Sanitaria Ospedale Sant Anna di Como Emanuele Porazzi / Marzia Bonfanti, Ricercatori del Centro di Ricerca in Economia e Management in Sanità e nel Sociale (CREMS) Università Carlo Cattaneo LIUC di Castellanza Francesco Sardanelli, Direttore S.C. IRCCS Policinico San Donato, San Donato Milanese Caterina Tarantino, U.O. di IRCCS Fondazione S. Maugeri - Istituto Scientifico di Montescano Fabio Triulzi, Direttore Neuroradiologia Policlinico di Milano Franco Vimercati, Direttore di Struttura Complessa di Ospedale Macedonio Melloni Azienda Ospedaliera Fatebenefratelli AREA ESPOSITIVA Con il Patrocinio di ISCRIVITI ORA! Tel

2 Gentile Dottoressa ed Egregio Dottore, la prima edizione di RADIOLOGY (Milano, Centro Congressi Humanitas - 20 giugno ) si propone come una delle più interessanti e stimolanti iniziative del per Medici e Tecnici di. RADIOLOGY L evento organizzato da Istituto Internazionale di Ricerca, Società multinazionale che eroga formazione tecnica e manageriale al Personale Sanitario di tutto il mondo, con il Patrocinio di S.I.R.M.,A.I.N.R., Federazione Nazionale T.S.R.M., A.I.T.A.S.I.T., F.I.S.M. e A.I.F.M. raccoglie le testimonianze e le case history più significative in Italia relativamente alla riorganizzazione dei flussi di attività e alle innovazioni tecnologiche che abbiano migliorato la qualità dell assistenza e ridotto i costi in. Ben 15 Aziende porteranno la propria esperienza organizzativa e tecnologica e i progetti saranno supportati da indicatori di performance e di qualità e da considerazioni circa i pro e contro dei modelli presentati. Riservi sin d ora il Suo posto in sala! Appuntamento a Milano, giovedì 20 giugno presso il Centro Congressi Humanitas. Rimango a disposizione per maggiori informazioni e, in attesa di poterla conoscere personalmente in convegno, colgo l occasione per porgere cordiali saluti. Institute for International Research (IIR) BV, 1995 Dottor Simone Ceretti Istituto Internazionale di Ricerca

3 SESSIONE A Modelli gestionali a confronto, progetti di riorganizzazione dei flussi di attività e di contenimento dei costi Chairperson: Luca Balzarini, Direttore Dipartimento Diagnostica per Immagini Istituto Clinico Humanitas 8.45 Registrazione dei Partecipanti 9.15 Apertura dei lavori 9.30 L'applicazione dei LEA per TC e RM nella regione Piemonte: la nostra esperienza Carlo Faletti, Direttore Diagnostica per Immagini CTO di Torino 9.50 L'innovativo progetto di gestione del budget da parte dei coordinatori TSRM e Infermieristici: impatto sull'organizzazione del lavoro e sul contenimento dei costi Tre anni di sperimentazione all ASL di Biella: quale la metodologia utilizzata come è stato gestito il cambiamento i progetti di collaborazione tra area clinica e area assistenziale Le interazioni/integrazione con le altre strutture aziendali: controllo di gestione, sistemi informativi, provveditorato Obiettivi attesi e risultati raggiunti Cosa ne pensano i professionisti sanitari I progetti futuri Secondo Barbera, TSRM - Dirigente delle Professioni Sanitarie, Coordinatore del Dipartimento dei Servizi - Direzione Professioni Sanitarie A.S.L. di Biella Valutazione di performance management dei medici radiologi: l esperienza dell Istituto Clinico Humanitas Obiettivi Il Benchmark internazionale: i trend emergenti Dimensioni della Performance: clinica scientifica comportamentale organizzativa Gli Indicatori qualitativi e quantitativi I Metodi di valutazione: peer review multi-source feed back Sistemi Informativi, report di sintesi: andamento nel tempo comparazione con target Gestione del feed-back Luca Balzarini, Direttore Dipartimento Diagnostica per Immagini Istituto Clinico Humanitas Ottimizzazione e riorganizzazione del personale di comparto nel Dipartimento Diagnostica per Immagini dell Ospedale Careggi di Firenze Analisi del Dipartimento pre e post-riorganizzazione I riferimenti normativi e la Spending-review Le soluzioni per la razionalizzazione del flusso di lavoro e per il contenimento dei costi La riorganizzazione dipartimentale con mantenimento della stessa efficienza ed efficacia e riequilibrio delle attività Massimiliano Bertini, Responsabile Tecnico Sanitario di Ospedale Careggi di Firenze Pausa La razionalizzazione dell attività e di contenimento dei costi presso l Ospedale Santa Chiara di Trento Paolo Peterlongo, Direttore del Dipartimento di Diagnostica per Immagini Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari della Provincia di Trento Impatto dell assistenza per intensità di cura sulla : la riorganizzazione dipartimentale nell esperienza dell Ospedale di Verona Il passaggio dall'organizzazione per "reparti" a quella per intensità di cure Impatto sul personale La riorganizzazione "logistica" La nuova gestione delle risorse umane e dei flussi di lavoro Analisi dei costi Stefania Montemezzi, Direttore U.O.C. di d.o. - Coordinatore Dipartimento Interaziendale di Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona Il ruolo della Direzione Tecnica nella riorganizzazione della Diagnostica per Immagini dell'ospedale Meyer Giuseppe Brancato, Dirigente area Tecnico Sanitaria, Riabilitazione e Prevenzione Ospedale Meyer Segretario, Federazione Nazionale Collegi Professionali Tecnici Sanitari di Medica Tavola rotonda di discussione e approfondimento su progetti e case history presentate nel corso della mattinata Pausa pranzo ISCRIVITI ORA! Tel web:

4 SESSIONE B Innovazioni tecnologiche e informatizzazione nella Diagnostica per Immagini: DIGITAL IMAGING SYSTEMS, PRINTING & FILM SYSTEMS, CLOUD COMPUTING, TABLET, RIS PACS, CAD, ADVANCED APPLICATIONS Chairperson: Franco Vimercati, Direttore di Struttura Complessa di Ospedale Macedonio Melloni Azienda Ospedaliera Fatebenefratelli Presidente, FISM (Federazione Società Medico Scientifiche Italiane) Innovazione tecnologica, imaging quantitativo e ruoli professionali in radiologia Evoluzione dell'imaging dal qualitativo al quantitativo La riproducibilità come obiettivo Esempi per tecnologie più o meno "pesanti": dalla MOC alla RM 3T Post-processing: chi fa che cosa? Il team radiologico del futuro con profili professionali ben definiti Francesco Sardanelli, Dipartimento di Scienze Biomediche per la Salute Università degli Studi di Milano Direttore S.C. IRCCS Policinico San Donato, San Donato Milanese Contenimento della dose di radiazioni nelle indagini TC: l esperienza dell Ospedale Sant Anna di Como L apporto multidisciplinare Le scelte operative: utilizzo della TC in relazione ad altri metodi di diagnosi I protocolli in tomografia computerizzata Formazione e aggiornamento del personale Gino Gozzi, Direttore U.O.C. di Diagnostica e Interventistica Angelo Ostinelli, Direttore U.O.C. di Fisica Sanitaria Ospedale Sant Anna di Como intervento a cura di OKI Systems Tablet e cloud computing al servizio del Radiologo per migliorare l assistenza, aumentare la sicurezza e ridurre i costi Evoluzione dei sistemi portatili Caratteristiche tecniche del tablet Integrazione del tablet nel workflow radiologico dell Istituto Scientifico Montescano Le Apps per l attività del Radiologo Impostazione del tablet per la visualizzazione di immagini radiologiche La condivisione delle immagini tramite cloud Come tablet e cloud hanno migliorato la qualità assistenziale e ridotto rischi e costi Caterina Tarantino, Medico Radiologo, Dirigente Medico di I livello U.O. di - Resp. Dott. Paolo Poggi IRCCS Fondazione S. Maugeri - Istituto Scientifico di Montescano Impatto del CAD sull organizzazione del lavoro in Emanuele Neri, Ricercatore Univ. presso il Dipartimento di Ricerca Traslazionale e delle Nuove Tecnologie in Medicina e Chirurgia Settore scientifico disciplinare Diagnostica per Immagini e Radioterapia Università di Pisa Presidente della Sezione sulla Informatica SIRM - Società Italiana di Medica Modelli operativi e organizzativi di Teleradiologia: dalla teoria alla pratica, l'esperienza dell'azienda Ospedaliera C. Poma di Mantova Giampietro Barai, Direttore S.C. Fisica Sanitaria A.O. Carlo Poma di Mantova Coordinatore del gruppo AIFM RIS-PACS AIFM - Associazione Italiana di Fisica Medica Lo sviluppo dei progetti di telediagnosi presso il Policlinico di Milano Fabio Triulzi, Direttore Neuroradiologia Policlinico di Milano Presidente AINR Associazione Italiana di Neuroradiologia Come monitorare il livello di innovazione tecnologica del parco macchine per migliorare le performance e razionalizzare i costi Il benchmarking a supporto delle valutazioni delle performance tecnologiche Le 5 dimensioni chiave e gli indici/indicatori da considerare per avere un quadro completo di una tecnologia e/o di un parco macchine L applicazione del modello di monitoraggio e relativa analisi di benchmarking: il caso della Diagnostica per Immagini in Provincia di Varese Impatto della metodologia sulla razionalizzazione dei costi di gestione: proposta di un indice di posizionamento tecnologico sintetico per avere un quadro d insieme sul livello di innovazione del parco macchine Emanuele Porazzi / Marzia Bonfanti, Ricercatori del Centro di Ricerca in Economia e Management in Sanità e nel Sociale (CREMS) Università Carlo Cattaneo LIUC di Castellanza Normative, linee guida e implicazioni medico legali dell informatizzazione e delle nuove soluzioni tecnologiche in radiologia Il documento ISTISAN 10/44 Tipologia di firme digitale e loro valore legale Sistemi di certificazione della data e dell ora certa con la firma digitale Il documento ministeriale sulla dematerializzazione dei referti e delle immagini Franco Vimercati, Direttore di Struttura Complessa di Ospedale Macedonio Melloni Azienda Ospedaliera Fatebenefratelli Presidente, FISM (Federazione Società Medico Scientifiche Italiane) Tavola rotonda di discussione e approfondimento su progetti e case history presentate nel corso del pomeriggio Chiusura dei lavori ISCRIVITI ORA! Tel web:

5 RADIOLOGY 5 BUONI MOTIVI PER INVESTIRE CON NOI Promuovere i propri prodotti/servizi, nonché la propria azienda, a un pubblico mirato, fortemente interessato alle novità tecnologiche della / Diagnostica per Immagini Incontrare personalmente i decisori delle aziende sanitarie in un luogo unico e in una sola giornata risparmiando quindi tempo e denaro Essere considerato tra i principali Protagonisti e tra le Aziende Leader nella fornitura di servizi e soluzioni per il mondo della diagnostica per immagini Avere a disposizione un ampia platea di partecipanti costituita da Direttori, Medici e Tecnici Radiologi Possibilità di sfruttare l intera promozione dell evento (brochure, fax, , newsletter, web site, associazioni, società scientifiche e riviste del settore, link e portali specifici) AREA ESPOSITIVA Affrettati a riservare il tuo spazio! L area expo è un occasione imperdibile di networking! Per tutta la durata della manifestazione sarà allestita un area espositiva nata per favorire l incontro tra domanda e offerta. Gli espositori potranno incontrare i visitatori e fornire loro tutti i dettagli tecnici relativi a servizi e prodotti offerti. LE MODALITÀ DI SPONSORIZZAZIONE > Presentazione durante il convegno con intervento a cura di un vostro Relatore > Distribuzione di materiale durante la giornata di Convegno, a cura delle nostre hostess > Logo dell azienda: - sulla copertina della brochure dell evento - sul sito web - nella newsletter - sulla cartellonistica - nelle pubblicità su riviste > Box con profilo aziendale all interno della locandina dell evento > Sponsorizzazione di coffee break, colazioni di lavoro e cocktail > Gadget personalizzati con il vostro logo (cordoncini porta badge, blocchi, shopper e altro) > Area Expo con allestimento di uno Stand Volete anche voi diventare Sponsor ed Espositori? Per informazioni: Lorenzo Sommacampagna Tel Richiedi maggiori informazioni: Tel web:

6 Scheda di iscrizione 5 MODI PER ISCRIVERSI IMPORTANTE! Inserire il priority code indicato nell ricevuta Priority Code Istituto Internazionale di Ricerca Via Forcella, Milano PPTTP5410 RADIOLOGY RADIOLOGY Milano, 20 GIUGNO P5410 Per operatori sanità 199 Per altri operatori 799 Ingresso gratuito Area Espositiva DATI DEL PARTECIPANTE: NOME COGNOME FUNZIONE CELL. RAGIONE SOCIALE INDIRIZZO DI FATTURAZIONE CAP CITTÀ PROV. PARTITA I.V.A. Tutte le iniziative possono essere erogate in modalità personalizzata direttamente presso l Azienda cliente. Contattare: Andrea Arena - Marco Venturi Tel /273 - Cell TEL FAX CONSENSO ALLA PARTECIPAZIONE DATO DA: TRAINING MANAGER Il Servizio Clienti Vi contatterà per completare l iscrizione e per definire le modalità di pagamento LUOGO E SEDE Centro Congressi Humanitas Via Alessandro Manzoni, Rozzano (MI) Non ha potuto partecipare a un evento? Richieda gli atti a: - tel INFORMAZIONI GENERALI La quota d iscrizione comprende la documentazione didattica, i pranzi e i coffee break ove segnalati nel programma. Per circostanze imprevedibili, l Istituto Internazionale di Ricerca si riserva il diritto di modificare il programma, i relatori, le modalità didattiche e/o la sede del corso. IIR si riserva altresì il diritto di cancellare l evento nel caso di non raggiungimento del numero minimo di partecipanti, comunicando l avvenuta cancellazione alla persona segnalata come contatto per l iscrizione via o via fax entro 5 giorni lavorativi dalla data di inizio dell evento. In questo caso la responsabilità di IIR si intende limitata al solo rimborso delle quote di iscrizione pervenute. MODALITÀ DI DISDETTA L eventuale disdetta di partecipazione (o richiesta di trasferimento) all evento dovrà essere comunicata in forma scritta all Istituto Internazionale di Ricerca entro e non oltre il 6 giorno lavorativo (compreso il sabato) precedente la data d inizio dell evento. Trascorso tale termine, sarà inevitabile l addebito dell intera quota d iscrizione. Saremo comunque lieti di accettare un Suo collega in sostituzione purchè il nominativo venga comunicato via fax almeno un giorno prima della data dell evento. Seguici su TUTELA DATI PERSONALI - INFORMATIVA Si informa il Partecipante ai sensi del D.Lgs. 196/03: (1) che i propri dati personali riportati sulla scheda di iscrizione ( Dati ) saranno trattati in forma automatizzata dall Istituto Internazionale di Ricerca (I.I.R.) per l adempimento di ogni onere relativo alla Sua partecipazione alla conferenza, per finalità statistiche e per l invio di materiale promozionale di I.I.R. I dati raccolti potranno essere comunicati ai partner di I.I.R. e a società del medesimo Gruppo, nell'ambito delle loro attività di comunicazione promozionale; (2) il conferimento dei Dati è facoltativo: in mancanza, tuttavia, non sarà possibile dar corso al servizio. In relazione ai Dati, il Partecipante ha diritto di opporsi al trattamento sopra previsto. TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO è l Istituto Internazionale di Ricerca, via Forcella 3, Milano nei cui confronti il Partecipante potrà esercitare i diritti di cui al D.Lgs. 196/03 (accesso, correzione, cancellazione, opposizione al trattamento, indicazione delle finalità del trattamento). Potrà trovare ulteriori informazioni su modalità e finalità del trattamento sul sito: La comunicazione potrà pervenire via: - fax tel Stampa n.

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security

mobile solution Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology cyber security 24 febbraio 2015 - Milano, Atahotel Executive Entra nel cuore delle evoluzioni del mondo IT e TLC nel punto di incontro annuale dei BIG dell Information Technology I temi al centro del dibattito byod cyber

Dettagli

MANAGEMENT della CENTRALE di STERILIZZAZIONE

MANAGEMENT della CENTRALE di STERILIZZAZIONE MANAGEMENT della CENTRALE di STERILIZZAZIONE Una giornata di benchmark per comprendere come migliorare le performance operative ed economiche V Edizione del Convegno Nazionale Iniziativa davvero interessante

Dettagli

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time

Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time NOVITÀ 2013! CONSUMER INTELLIGENCE FORUM 7 Aziende: Conoscere le Tecnologie e le Strategie innovative di ANALISI dei DATI per fare business Real Time > Nicola Aliperti Global It Project Manager Marketing

Dettagli

REAL ESTATE nel Retail & GDO Strategie per la gestione e lo sviluppo del Patrimonio Immobiliare Milano Hotel Melià, 27 novembre 2013

REAL ESTATE nel Retail & GDO Strategie per la gestione e lo sviluppo del Patrimonio Immobiliare Milano Hotel Melià, 27 novembre 2013 Solo 140 Posti a disposizione. Affrettai a riservare il Tuo! 12 Stand a disposizione! Riserva subito il tuo! REAL ESTATE nel Retail & GDO Strategie per la gestione e lo sviluppo del Patrimonio Immobiliare

Dettagli

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento

Stoccaggio del Gas. Conoscere le modalità operative dello. per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento Corso Programma Aggiornato Conoscere le modalità operative dello Stoccaggio del Gas per una corretta valutazione economico finanziaria di approvvigionamento 2 giorni di approfondimento per: Conoscere la

Dettagli

Via Manzoni 14 17100 Savona www.asl2.liguria.it

Via Manzoni 14 17100 Savona www.asl2.liguria.it Via Manzoni 14 17100 Savona www.asl2.liguria.it CURRICULUM VITAE DOTTORESSA GIOVANNA IMPERIALE Pietra Ligure 13.3.2014 Cognome e Nome IMPERIALE GIOVANNA Data di nascita 13.2.1961 Qualifica COLLABORATORE

Dettagli

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO

HR Audit. Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali NUOVO CORSO NUOVO CORSO Come valutare la produttività del personale per ottimizzare i costi e migliorare le performance aziendali 2 giorni di formazione operativa per: I docenti del corso: Individuare le metodologie

Dettagli

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS CORSO Come valutare le diverse tipologie di Derivati e impostare una corretta gestione dei rischi per operare in sicurezza nel mercato energetico Energy Derivatives ENERGY FUTURES ENERGY SWAPS ENERGY OPTIONS

Dettagli

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO

WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO WEBLAB - SCHEDA DOCUMENTO N 169 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso extrauniversitario TIPO DI CORSO: Workshop & Corsi di aggiornamento TITOLO: Basic Facility Management

Dettagli

Legionella in Ambienti Sanitari

Legionella in Ambienti Sanitari 4 edizione Rinnovata nei contenuti Conoscere le misure tecniche e impiantistiche per prevenire e controllare il rischio Legionella in Ambienti Sanitari 8 Crediti ECM ECM per Medici, Infermieri, Biologi

Dettagli

L unico incontro su Modelli, Soluzioni e Tecnologie per innovare il Punto Vendita e lo Shopping Online

L unico incontro su Modelli, Soluzioni e Tecnologie per innovare il Punto Vendita e lo Shopping Online L unico incontro su Modelli, Soluzioni e Tecnologie per innovare il Punto Venda e lo Shopping Online Milano Atahotel Expo Fiera, DIVENTA ANCHE TU PROTAGONISTA! Seguici su: Via Morigi, 13-20123 Milano Tel.

Dettagli

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA

Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA Come gestire la rete di ASSISTENZA TECNICA per razionalizzare i costi e aumentare le vendite Milano, UNA Hotel Mediterraneo 18 e 19 giugno 2013 MODULO 1 - RETE DIRETTA Strutturare e impostare un servizio

Dettagli

F O R M A T O INFORMAZIONI PERSONALI PROVASI FABRIZIO ESPERIENZA LAVORATIVA E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E.

F O R M A T O INFORMAZIONI PERSONALI PROVASI FABRIZIO ESPERIENZA LAVORATIVA E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PROVASI FABRIZIO Nazionalità ITALIANA Data di nascita 18/08/1970 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) 01/10/1989

Dettagli

Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito. Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno

Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito. Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno 14 Esperti coinvolti nell utilizzo nelle nuove tecnologie che rivoluzioneranno il modo di pagare, comunicare e vendere Mostra Convegno con Area Espositiva ad Ingresso Gratuito Stefania Gentile Responsabile

Dettagli

Altroché NO-CORE! I SERVIZI che migliorano l ASSISTENZA

Altroché NO-CORE! I SERVIZI che migliorano l ASSISTENZA 6 CREDITI ECM Evento unico in Italia 3 a edizione Milano, Centro Congressi Humanitas 26 marzo 2014 Altroché NO-CORE! I SERVIZI che migliorano l ASSISTENZA Un momento di incontro con chi è riuscito a garantire

Dettagli

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia

SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia 2 SEGRETERIA SCIENTIFICA Lorenzo Pavesi Fondazione IRCCS Fondazione Maugeri, Pavia Paolo Pedrazzoli Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia Andrea Sagona Istituto Clinico Humanitas, Milano Adele

Dettagli

Clinical Research Forum

Clinical Research Forum 18-19 Novembre 2015 Firenze AC Hotel Clinical Research Forum www.clinicalresearchforum.it Nuovo Regolamento Europeo sulla sperimentazione clinica Qualità e innovazione nella sperimentazione clinica Con

Dettagli

Area Espositiva a ingresso gratuito in comune con Forum Banca. Una sola giornata con 2 Sessioni: ENERGY

Area Espositiva a ingresso gratuito in comune con Forum Banca. Una sola giornata con 2 Sessioni: ENERGY Mostra - Convegno Area Espositiva a ingresso gratuito in comune con Forum Banca NOVITÀ 2013 Il grande evento Forum Banca si apre anche all Ufficio Tecnico e ai Responsabili della Sicurezza con lo speciale

Dettagli

PULIZIA & SANIFICAZIONE

PULIZIA & SANIFICAZIONE Cre dit i EC M 5 EDIZIONE del CONVEGNO NAZIONALE PULIZIA & SANIFICAZIONE 11 BEST PRACTICE, 9 RAPPRESENTANTI ISTITUZIONALI e del mondo dell INDUSTRIA A.O. Ospedale Niguarda Ca Granda A.O.U. Città della

Dettagli

QUALI SONO GLI OBIETTIVI DEI CORSI?

QUALI SONO GLI OBIETTIVI DEI CORSI? Gentili Clienti, Mitsubishi Electric Europe B.V. è lieta di presentare il programma corsi tenuti presso la nostra sede situata al Centro Dir. Colleoni Palazzo Sirio Viale Colleoni, 7 20864 Agrate Brianza

Dettagli

della Sanità Italiana

della Sanità Italiana CONVEGNO NAZIONALE Strategie, Strumenti e Innovazione a supporto dell Internazionalizzazione della Sanità Italiana 22 RELATORI 11 BEST PRACTICE 8 CREDITI ECM 2 TAVOLE ROTONDE 1 SESSIONE PRATICA Dalla Shenghen

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare

I CONVEGNI di Quotidiano Immobiliare Fondi Immobiliari per la Ristrutturazione del Debito Martedì 11 maggio 2010 NCTM - Studio Legale Associato Via Agnello, 12 - MILANO > Le opportunità offerte dai Fondi Immobiliari per la ristrutturazione

Dettagli

Pianificare e controllare il business

Pianificare e controllare il business Amministrazione, finanza e controllo In collaborazione con Confindustria Messina Destinatari e Obiettivi del corso Il percorso formativo è rivolto a persone che operano nella funzione amministrativa delle

Dettagli

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di

Seminario. Integrare il ciclo Approvvigionamenti e Distribuzione Logistica. Milano, 20 novembre 2002 Westin Palace Hotel. Con il patrocinio di Milano, 20 novembre 2002 Seminario Integrare il ciclo Approvvigionamenti Con il patrocinio di In collaborazione con Integrare il ciclo Approvvigionamenti Orario dalle 9.00 alle 13.00 dalle 14.30 alle 18.00

Dettagli

Conferenza Nazionale ICF Italia 2013

Conferenza Nazionale ICF Italia 2013 Sponsorizzazioni Conferenza Nazionale ICF Italia 2013 Una grande opportunità per raggiungere i professionisti ICF Italia e tutti gli interessati al mondo del coaching per promuovere il proprio prodotto/servizio.

Dettagli

I sistemi informativi in diagnostica per immagini e radioterapia

I sistemi informativi in diagnostica per immagini e radioterapia I sistemi informativi in diagnostica per immagini e radioterapia 15 CREDITI ECM ID 1585-76935 DESTINATARI: TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA; MEDICI SPECIALISTI IN RADIODIAGNOSTICA E IN RADIOTERAPIA

Dettagli

BATTERI MULTIRESISTENTI

BATTERI MULTIRESISTENTI 4ª EDIZIONE MILANO, CENTRO CONGRESSI HUMANITAS 29 OTTOBRE 2013 Un occasione unica di benchmark per confrontarsi su: Procedure e protocolli per la prevenzione delle infezioni da BATTERI MULTIRESISTENTI

Dettagli

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato

LEAN MANAGEMENT. AREA Area Supply Chain Flow & Network Management. Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT AREA Area Supply Chain Flow & Network Management Modulo Avanzato LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire le pratiche organizzative necessarie per creare, gestire e coordinare sia i team

Dettagli

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT

RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT AREA TRANSPORT MANAGEMENT Modulo Base RISK MANAGEMENT ON ROAD TRANSIT Mercoledì 23 maggio 2012 Il corso si pone come obiettivo l approfondimento delle principali tematiche

Dettagli

Alimenti, Alimenti Funzionali e Nutraceutici: Aspetti Chimici, Biologici e Tecnologici

Alimenti, Alimenti Funzionali e Nutraceutici: Aspetti Chimici, Biologici e Tecnologici L Università degli Studi di Napoli Federico II e l Università degli Studi di Salerno, in collaborazione il Gruppo Interdivisionale di Chimica degli Alimenti della Società Chimica Italiana (GICA), organizzano

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

Stakeholders e Relatori di esperienza, discussioni e possibilità di confronto

Stakeholders e Relatori di esperienza, discussioni e possibilità di confronto 21-22 Ottobre 2015 Firenze Ac Hotel PhVdayOttava Edizione www.pharmacovigilanceday.it N.2 giornate di Full immersion sulle importanti evoluzioni in atto al sistema di FARMACOVIGILANZA Stakeholders e Relatori

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master di I livello Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master 84 1 Titolo MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO

Dettagli

RISORSE UMANE. Soluzioni e best practice per ottimizzare la gestione delle. in compliance alle nuove Regole del Lavoro CONVEGNO

RISORSE UMANE. Soluzioni e best practice per ottimizzare la gestione delle. in compliance alle nuove Regole del Lavoro CONVEGNO CONVEGNO Soluzioni e best practice per ottimizzare la gestione delle RISORSE UMANE in compliance alle nuove Regole del Lavoro Le Testimonianze Aziendali di: Michele Bozzola Direttore Risorse Umane Organizzazione

Dettagli

SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione

SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione Corso di Social Media Marketing SOCIALVINO Ed. V Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 12 Ore di Formazione Socializzare nel VINO Il corso Piccola o grande, qualsiasi azienda del campo del

Dettagli

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011

MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 MASTER IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE - POLO DI BOLZANO A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 Direttore del corso Cognome Nome Qualifica SSD Poli Albino Prof. Ordinario

Dettagli

Family business day Aziende familiari a confronto

Family business day Aziende familiari a confronto presenta: Family business day Aziende familiari a confronto Milano, 23 novembre 2006 Un analisi economica dei tre elementi che caratterizzano il family business: la FAMIGLIA, l AZIENDA di famiglia, il

Dettagli

Laboratorio Logistica del Paziente (LLP) Strumenti e soluzioni per ottimizzare la gestione dei flussi dei pazienti IV edizione

Laboratorio Logistica del Paziente (LLP) Strumenti e soluzioni per ottimizzare la gestione dei flussi dei pazienti IV edizione Laboratorio Logistica del Paziente (LLP) Strumenti e soluzioni per ottimizzare la gestione dei flussi dei pazienti IV edizione Il Laboratorio Il Laboratorio logistica del paziente (LLP) è una comunità

Dettagli

Management e coordinamento delle professioni sanitarie (MA-02)

Management e coordinamento delle professioni sanitarie (MA-02) Master di I livello (1500 ore 60 CFU) Anno Accademico 2010/2011 Management e coordinamento delle professioni sanitarie (MA-02) Titolo Management e coordinamento delle professioni sanitarie MA 02 Finalità

Dettagli

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro

WAREHOUSE MANAGEMENT DESTINATARI CONTENUTI DOCENTE Andrea Payaro WAREHOUSE MANAGEMENT WAREHOUSE MANAGEMENT Il corso mira a creare le abilità di base necessarie a progettare e svolgere lo stoccaggio e il prelievo corretto delle merci. Inoltre si vuole delineare un quadro

Dettagli

VOLERAI PIU SU. Convegno nazionale di medicina preventiva e riabilitativa applicata allo sport. 16 febbraio 2014

VOLERAI PIU SU. Convegno nazionale di medicina preventiva e riabilitativa applicata allo sport. 16 febbraio 2014 VOLERAI PIU SU Convegno nazionale di medicina preventiva e riabilitativa applicata allo sport 16 febbraio 2014 Evento di formazione ed aggiornamento per medici, operatori della salute, della riabilitazione

Dettagli

FATTURAZIONE ELETTRONICA ED IVA

FATTURAZIONE ELETTRONICA ED IVA Mirano, lì 23 gennaio 2015 All attenzione di: SINDACO, ASSESSORE AL BILANCIO, SEGRETARIO COMUNALE, AMMINISTRATORI e SERVIZIO FINANZIARIO Pensando di fare cosa gradita, Vi inviamo il programma della prossima

Dettagli

Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box

Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box CORSO NUOVO Speciale Sessione: CONFRONTATI CON L ESPERTO FISCALE SUL NUOVO REGIME OPZIONALE DI AGEVOLAZIONE DEGLI ASSET IMMATERIALI! Patent Asset Management, Brevetto Unitario e Patent Box alla luce del

Dettagli

Project Management in Sanità

Project Management in Sanità - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Controllo di Gestione con MS-EXCEL

Controllo di Gestione con MS-EXCEL CORSO AGGIORNATO 100% pratico, tecnico, dinamico e interattivo: un PC per ogni partecipante Come impostare un rigoroso ed efficace Controllo di Gestione con MS-EXCEL per velocizzare i tempi di lavoro e

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA SAN FILIPPO NERI

AZIENDA OSPEDALIERA SAN FILIPPO NERI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Iole Simeoni Data di nascita 24/06/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA OSPEDALIERA SAN FILIPPO NERI Dirigente - U.O.C.

Dettagli

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO

LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO AREA Warehouse Management LA GESTIONE DELLA SICUREZZA IN MAGAZZINO Il corso mira a fornire le conoscenze necessarie in merito ad una corretta gestione in materia

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

Day Surgery: il prima ed il dopo

Day Surgery: il prima ed il dopo S.I.C.A.D.S. Società Italiana di Chirurgia Ambulatoriale e Day Surgery Tour EMILIA ROMAGNA 2008 Day Surgery: il prima ed il dopo Coordinatore Scientifico: Dott. Giuseppe Cassetti Reggio Emilia, 5 luglio

Dettagli

LUISS GUIDO CARLI IL FORUM DELLA SANITA DIGITALE ROMA, 10/12.9.2015

LUISS GUIDO CARLI IL FORUM DELLA SANITA DIGITALE ROMA, 10/12.9.2015 Tre giorni di incontri e appuntamenti sulla trasformazione del sistema della salute in chiave digitale UN PROGETTO DI CON IL PATROCINIO DI IN COLLABORAZIONE CON CONFERENZA DELLE REGIONI E DELLE PROVINCIE

Dettagli

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT

STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT AREA Production Planning Modulo Base STRUMENTI OPERATIVI PER IL LEAN MANAGEMENT Il corso mira a fornire gli strumenti operativi per implementare alcune attività

Dettagli

LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE:

LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE: AREA FORMAZIONE LA LOGISTICA DEL PAZIENTE IN OSPEDALE: STRUMENTI E SOLUZIONI PER OTTIMIZZARE I FLUSSI DEI PAZIENTI V EDIZIONE MILANO, 14-15 APRILE 2015 Intervento formativo - La logistica del paziente

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Telefono(i) 010 5636616 Marco Antonio CICCONE Fax 010 384242 E-mail marcociccone@ospedale-gaslini.ge.it Cittadinanza Italiana Data

Dettagli

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Master di I livello MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE (MA 106) 1500 ore 60 CFU A.A. 2011/2012 TITOLO MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO NELL AREA

Dettagli

Organizzazione dei servizi sanitari. Dr. Silvio Tafuri

Organizzazione dei servizi sanitari. Dr. Silvio Tafuri Organizzazione dei servizi sanitari Dr. Silvio Tafuri Premessa metodologica Classificazione dei sistemi sanitari in base alle fonti di finanziamento: n n n n Sistemi assicurativi Sistemi finanziati dalla

Dettagli

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI COME RIDURRE I COSTI ED I RISCHI NEI TRASPORTI E NELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI Recuperare efficacia ed efficienza nelle vendite e negli acquisti AREA TRANSPORT MANAGEMENT Seminario Specialistico COME

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura del Laboratorio HTA della SIFO HTA PER LA VALUTAZIONE DEI FARMACI Codice 313-122539 Verona, c/o Centro Culturale Marani 8 maggio 2015 Con il patrocinio di Sihta

Dettagli

Corso teorico pratico di implantoprotesi

Corso teorico pratico di implantoprotesi Live Surgery Hands-on Corso teorico pratico di implantoprotesi Sede del primo e dell ultimo incontro: Nobel Biocare Italiana Srl Parco Tecnologico - ENERGY PARK Building 03 SUD - Via Energy Park, 6 20871

Dettagli

L essenziale nella patologia neoplastica delle ghiandole salivari

L essenziale nella patologia neoplastica delle ghiandole salivari Società Italiana di Radiologia Medica Corso della Sezione di Studio Radiologia Odontostomatologica e Capo-collo Sezione di Studio Radiologia Odontostomatologica e Capo-collo L essenziale nella patologia

Dettagli

LA TECNOLOGIA DIGITALE NEL MIGLIORAMENTO DELLA PRATICA CLINICA

LA TECNOLOGIA DIGITALE NEL MIGLIORAMENTO DELLA PRATICA CLINICA LA TECNOLOGIA DIGITALE NEL MIGLIORAMENTO DELLA PRATICA CLINICA 9-10 Ottobre 2015 Astoria Palace Hotel Via Monte Pellegrino, 62 90142 Palermo CONGRESSO ACADEMY PRESIDENTE: Dr. Garrone Roberto COMITATO SCIENTIFICO:

Dettagli

ademarc@policlinico.mi.it 01.07.2015 a tutt oggi Fondazione IRCCS CA Granda Ospedale Maggiore Policlinico lavoro Via F.

ademarc@policlinico.mi.it 01.07.2015 a tutt oggi Fondazione IRCCS CA Granda Ospedale Maggiore Policlinico lavoro Via F. F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E D I A N T O N I A D E M A R C H I DATI ANAGRAFICI Nome Antonia Demarchi Indirizzo Telefono 3355793716 E-mail ademarc@policlinico.mi.it

Dettagli

L'IMPLEMENTAZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (ISO 50001:2011) (modulo BASE)

L'IMPLEMENTAZIONE DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (ISO 50001:2011) (modulo BASE) Il D. Lgs. 102/2014 pone nuovi obblighi a carico di imprese e Pubblica Amministrazione, in un contesto sempre più competitivo dove il mercato richiede competenza e capacità di analisi i corsi EnergyINlink

Dettagli

Informazioni per pazienti e famiglie

Informazioni per pazienti e famiglie 12 Alcune informazioni riguardo i vostri appuntamenti Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park

Dettagli

Linee guida per lo svolgimento del Tirocinio formativo obbligatorio di 500 ore

Linee guida per lo svolgimento del Tirocinio formativo obbligatorio di 500 ore MASTER MANAGEMENT PER IL COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE Linee guida per lo svolgimento del Tirocinio formativo obbligatorio di 500 ore Il tirocinio in Management per il Coordinamento delle Professioni

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT II

INVENTORY MANAGEMENT II INVENTORY MANAGEMENT II AREA Inventory Management Modulo Avanzato INVENTORY MANAGEMENT - II Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta organizzazione della catena

Dettagli

Descrizione del corso. Obiettivi di apprendimento. Programma preliminare

Descrizione del corso. Obiettivi di apprendimento. Programma preliminare 20-21 giugno 12-13 settembre 7-8 novembre ve Li y er g r Su on sd an H Corso teorico pratico ti di implantoprotesi Sede: Relatori: Nobel Biocare Italiana Srl Parco Tecnologico - ENERGY PARK Building 03

Dettagli

Sinistri Awards. Focus: Speciale Seconda edizione

Sinistri Awards. Focus: Speciale Seconda edizione 16 a edizione del Convegno di Riferimento sul mondo dei Sinistri Speciale Seconda edizione Sinistri Awards Con la preziosa partecipazione di: Maurizio Hazan, Avvocato Studio Legale Taurini & Hazan Riccardo

Dettagli

Diversity management: Persone con disabilità in una P.A. aperta ed Inclusiva

Diversity management: Persone con disabilità in una P.A. aperta ed Inclusiva in collaborazione con annunciano il Seminario: Fondazione ASPHI Onlus www.asphi.it Diversity management: Persone con disabilità in una P.A. aperta ed Inclusiva Milano, 15-16 Novembre 2007 EIPA-CEFASS:

Dettagli

Formazione ANIMA. Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia)

Formazione ANIMA. Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia) Salò (BS), 6 8 maggio 2015 oppure Milano, 13-15 maggio 2015 Corso di formazione in preparazione all esame di qualifica EGE (Esperti in Gestione dell Energia) Introduzione: L Esperto in Gestione dell Energia

Dettagli

Pec. MEDDEV Forum Le nuove sfide per i Dispositivi Medici. Spazi di confronto e discussione Case study. 5-6 Marzo 2015 Firenze Palazzo dei Congressi

Pec. MEDDEV Forum Le nuove sfide per i Dispositivi Medici. Spazi di confronto e discussione Case study. 5-6 Marzo 2015 Firenze Palazzo dei Congressi 5-6 Marzo 2015 Firenze Palazzo dei Congressi MEDDEV Forum Le nuove sfide per i Dispositivi Medici Opportunità di confrontarsi con Docenti istituzionali Spazi di confronto e discussione Case study www.medicaldeviceforum.it

Dettagli

MASTER MANAGEMENT PER IL COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE

MASTER MANAGEMENT PER IL COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE MASTER MANAGEMENT PER IL COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE Linee guida per lo svolgimento del Tirocinio formativo obbligatorio di 500 ore Il tirocinio in Management per il Coordinamento delle Professioni

Dettagli

2 Seconda Giornata Pavese di Psiconeuroendocrinologia al Femminile

2 Seconda Giornata Pavese di Psiconeuroendocrinologia al Femminile PRIMO ANNUNCIO 2 Seconda Giornata Pavese di Psiconeuroendocrinologia al Femminile INFORMAZIONI GENERALI SEDE DEL CONVEGNO Aula Maugeri - Fondazione Salvatore Maugeri IRCCS Via S. Maugeri, 10-27100 Pavia

Dettagli

SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione

SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione Corso di Social Media Marketing SOCIALVINO Ed. VI Socializzare nel VINO (ospitalità e cibo) 4 Moduli 8 Ore di Formazione Corso Piccola o grande, qualsiasi azienda del campo del vino, del cibo e dell ospitalità

Dettagli

L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA. Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma

L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA. Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA Paolo Marchetti Facoltà di Medicina e Psicologia Azienda Ospedaliera Sant Andrea Sapienza Università di Roma 1 L INTEGRAZIONE ASSISTENZA - RICERCA I Cittadini debbono

Dettagli

17 giugno 2015 Noicattaro (BA) UNA Hotel Regina Contrada Scizzo, Via Poggiallegro

17 giugno 2015 Noicattaro (BA) UNA Hotel Regina Contrada Scizzo, Via Poggiallegro L ottimizzazione della gestione integrata delle malattie reumatiche in un mondo in evoluzione: i real world data a supporto del processo decisionale PROGRAMMA 17 giugno 2015 Noicattaro (BA) UNA Hotel Regina

Dettagli

Segreteria Organizzativa e Provider ECM

Segreteria Organizzativa e Provider ECM Responsabile del programma formativo Segreteria Organizzativa e Provider ECM Con il patrocinio Prof. Massimo Bazzocchi Direttore della Scuola di Specializzazione in Radiodiagnostica e dell Istituto di

Dettagli

Consiglio Regionale della Calabria

Consiglio Regionale della Calabria Consiglio Regionale della Calabria VII^ Legislatura Progetto di legge Istituzione della dirigenza e dei Servizi delle Professioni Sanitarie Infermieristiche, Ostetriche, Riabilitative, Tecnico-Sanitarie

Dettagli

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies

INVENTORY MANAGEMENT. Case studies INVENTORY MANAGEMENT INVENTORY MANAGEMENT Il corso ha la finalità di fornire i metodi e gli strumenti necessari per una corretta pianificazione delle scorte nel sistema produttivo e distributivo e per

Dettagli

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel

Seminario. L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite. Milano, 3 dicembre 2002 Westin Palace Hotel Milano, 3 dicembre 2002 Seminario L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle perdite con il patrocinio di L Enterprise Risk Management ERM valido strumento di mitigazione delle

Dettagli

ROBERTO VANELLI MARCO VIMERCATI ANTONINO ZAGRA FEDERICO ZAPPOLI

ROBERTO VANELLI MARCO VIMERCATI ANTONINO ZAGRA FEDERICO ZAPPOLI FACULTY 2 ROBERTO ASSIETTI (Milano) ANDREA BARBANERA (Alessandria) FRANCESCO BENAZZO (Pavia) STEFANO BORIANI (Bologna) VALENTINA CARETTI (Pavia) FABRIZIO CAVALLORO (Pavia) STEFANO CHIMIENTI (Pavia) FABRIZIO

Dettagli

Venerdì 28 febbraio 2014. Dal DL 219 ai Social Media: cosa sta cambiando e cosa è già cambiato nella comunicazione sul farmaco

Venerdì 28 febbraio 2014. Dal DL 219 ai Social Media: cosa sta cambiando e cosa è già cambiato nella comunicazione sul farmaco cosa è già cambiato nella comunicazione sul farmaco Best Western Hotel Milton Via Enrico Annibale Butti, 9 20158 Milano Venerdì 28 febbraio 2014 Passante Ferroviario Fermata Lancetti Comitato Organizzatore

Dettagli

Con il Patrocino di ANORC Professioni

Con il Patrocino di ANORC Professioni CORSO DI FORMAZIONE IN E-LEARNING CONSERVAZIONE SOSTITUTIVA/DIGITALE A NORMA E FATTURAZIONE ELETTRONICA 19 e 20 Giugno 2015 su piattaforma WEBEX IN E-LEARNING(FAD) Presentazione Il corso fornisce informazioni

Dettagli

3 Master in Neuro-Oncologia

3 Master in Neuro-Oncologia [ Corso Residenziale ] 3 Master in Neuro-Oncologia 7-9 maggio 2009 Direttori Carmine Carapella Andrea Pace 1 di 7 [ Programma preliminare] Giovedì 7 maggio I Sessione - Glioblastoma Multiforme ore 9.00

Dettagli

Ristorazione Sanitaria

Ristorazione Sanitaria Con il Patrocinio di: 4 a Edizione Mostra-Convegno Come semplificare l organizzazione, migliorare la qualità e razionalizzare i costi della Ristorazione Sanitaria SPECIAL PRICE 199 Come la spending review

Dettagli

Fabbrini Elisabetta Italiana

Fabbrini Elisabetta Italiana INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità Fabbrini Elisabetta Italiana Luogo e Data di nascita Firenze 12 febbraio 1963 ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Dal 1/2/2011 ad oggi Azienda Ospedaliera Ospedale

Dettagli

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008 Azienda con Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9001:2008 N.

Accreditamento Regione Lombardia n. iscrizione albo 0043 del 01/08/2008 Azienda con Sistema di Gestione Qualità UNI EN ISO 9001:2008 N. PROGRAMMA FORMATORI AZIENDALI PER LA SICUREZZA In linea con i criteri di qualificazione della figura del formatore elaborati dalla Commissione Consultiva Permanente (art. 6, comma 8 lett.m-bis) Valido

Dettagli

mascellare tecniche di rialzo del seno programma scientifico Como, 07 Maggio 2011 Politecnico, Via Castelnuovo, 7 - Como

mascellare tecniche di rialzo del seno programma scientifico Como, 07 Maggio 2011 Politecnico, Via Castelnuovo, 7 - Como SOCIETà ITALIANA DI IMPLANTOLOGIA OSTEOINTEGRATA tecniche di rialzo del seno mascellare Como, 07 Maggio 2011 Politecnico, Via Castelnuovo, 7 - Como 4 sedi collegate via satellite Bari, Catania, Cagliari,

Dettagli

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO

LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO LEAN MANUFACTURING E APPLICAZIONI DEL WORLD CLASS MANUFACTURING NELL INDUSTRIA AUTOMOTIVE IL CASO IVECO Workshop organizzato presso il Plant IVECO di Brescia AREA Production Planning LEAN MANUFACTURING

Dettagli

LA PERSONALIZZAZIONE NELL ORGANIZZAZIONE DI LABORATORIO: EFFICIENZA ED EFFICACIA

LA PERSONALIZZAZIONE NELL ORGANIZZAZIONE DI LABORATORIO: EFFICIENZA ED EFFICACIA con il patrocinio di provider n.148 29 giugno 2015 BARI, Villa Romanazzi Carducci LA PERSONALIZZAZIONE NELL ORGANIZZAZIONE DI LABORATORIO: EFFICIENZA ED EFFICACIA RAZIONALE L attività del laboratorio clinico,

Dettagli

Il trattamento dell edentulia con protesi implanto-ritenuta: in video ripresa diretta integrale

Il trattamento dell edentulia con protesi implanto-ritenuta: in video ripresa diretta integrale Il trattamento dell edentulia con protesi implanto-ritenuta: in video ripresa diretta integrale Fiumana di Predappio FC, 16-17-18 ottobre 2014 Docenti: Prof. Andrea Borracchini Odt. Rodolfo Colognesi Il

Dettagli

CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 PLAN BUILD OPERATE Pianificazione, uso e gestione dei sistemi informativi (PLAN), PLAN Eucip Core : Fase 2

CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 PLAN BUILD OPERATE Pianificazione, uso e gestione dei sistemi informativi (PLAN), PLAN Eucip Core : Fase 2 CORSO EUCIP CORE Eucip Core : Fase 1 Presentazione del contesto e descrizione della metodologia utilizzata, presentazione percorso formativo, test diagnostico in ingresso per i moduli PLAN, BUILD e OPERATE

Dettagli

ATTIVITA SPECIALISTICA

ATTIVITA SPECIALISTICA Allegato A) Profilo di Ruolo del Direttore di Struttura complessa ATTIVITA SPECIALISTICA DISTRETTO SOCIO-SANITARIO SUD Titolo dell incarico Direttore di struttura complessa di Attività Specialistica Luogo

Dettagli

RECUPERO CREDITI. Come gestire efficacemente il. per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS

RECUPERO CREDITI. Come gestire efficacemente il. per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS CORSO Rinnovato nei Contenuti Come gestire efficacemente il RECUPERO CREDITI per le FORNITURE di ENERGIA ELETTRICA e GAS Prevenire il RISCHIO INSOLVENZA e contenere i COSTI della Credit Collection 2 giorni

Dettagli

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato

Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Il Il Controllo di Gestione Corso base e avanzato Verona Il controllo di gestione CORSO BASE E AVANZATO Obiettivi Il controllo di gestione ricopre la funzione di insostituibile strumento gestionale e strategico

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI EMERGENZA ED ACCETTAZIONE

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI EMERGENZA ED ACCETTAZIONE REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE DEL DIPARTIMENTO DI EMERGENZA ED ACCETTAZIONE PREMESSA Il presente Regolamento disciplina le modalità di funzionamento del Dipartimento di Emergenza ed Accettazione come previsto

Dettagli

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING

DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING DI APPROFONDIMENTO 2 0 1 5-2 0 1 6 INCONTRI CHE FOCALIZZANO E APPROFONDISCONO TEMI SPECIFICI ADVANCE BOOKING NOVEMBRE 2015 SEMINARIO DIDACTICA 1 mezza giornata / cod. 117 117 ACCERTAMENTI E RESPONSABILITÀ

Dettagli