Sistem Costruzioni Presentazione fotografica ISTITUTI SCOLASTICI.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Sistem Costruzioni Presentazione fotografica ISTITUTI SCOLASTICI. www.sistem.it"

Transcript

1 Sistem Costruzioni Presentazione fotografica ISTITUTI SCOLASTICI

2 Complesso scolastico di Corporeno Comune di Cento (FE) Anno di realizzazione 2012

3 Complesso scolastico CORPORENO (Cento Ferrara) Complesso mq, comprendente Palestra, Mensa, scuola elementare e scuola media per capienza 700 ragazzi, realizzato interamente in legno Xlam

4 Complesso scolastico CORPORENO (Cento Ferrara) Complesso mq, comprendente Palestra, Mensa, scuola elementare e scuola media per capienza 700 ragazzi, realizzato interamente in legno Xlam

5 Complesso scolastico CORPORENO (Cento Ferrara) Complesso mq, comprendente Palestra, Mensa, scuola elementare e scuola media per capienza 700 ragazzi, realizzato interamente in legno Xlam

6 Complesso scolastico CORPORENO (Cento Ferrara) Complesso mq, comprendente Palestra, Mensa, scuola elementare e scuola media per capienza 700 ragazzi, realizzato interamente in legno Xlam

7 Complesso scolastico CORPORENO (Cento Ferrara) Complesso mq, comprendente Palestra, Mensa, scuola elementare e scuola media per capienza 700 ragazzi, realizzato interamente in legno Xlam

8 Complesso scolastico CORPORENO (Cento Ferrara) Complesso mq, comprendente Palestra, Mensa, scuola elementare e scuola media per capienza 700 ragazzi, realizzato interamente in legno Xlam Inaugurato il

9 Complesso scolastico CORPORENO (Cento Ferrara) Complesso: mq Legno utilizzato: 1750 mc Tempi di realizzazione: 78gg

10 Complesso scolastico CORPORENO (Cento Ferrara) Complesso: mq Comprensivo di: scuola elementare, scuola media, mensa, palestra Tempi di realizzazione: 78gg PIANTA PIANO TERRA scala 1:100

11 Complesso scolastico CORPORENO (Cento Ferrara) Complesso: mq Comprensivo di: scuola elementare, scuola media, mensa, palestra Tempi di realizzazione: 78gg

12 Asilo Sacro Cuore Comune di Finale Emilia (MO) Anno di realizzazione 2013

13 Asilo Sacro Cuore (Finale Emilia - Mo) Struttura interamente in legno Xlam, realizzata grazie alla partecipazione di oltre 70 imprese. L asilo ospita 240 bambini, suddivisi tra le 2 sezioni di nido e le 6 sezioni di scuola materna.

14 Asilo Sacro Cuore (Finale Emilia - Mo) Struttura interamente in legno Xlam, realizzata grazie alla partecipazione di oltre 70 imprese. L asilo ospita 240 bambini, suddivisi tra le 2 sezioni di nido e le 6 sezioni di scuola materna.

15 Asilo Sacro Cuore (Finale Emilia - Mo) Struttura interamente in legno Xlam, realizzata grazie alla partecipazione di oltre 70 imprese. L asilo ospita 240 bambini, suddivisi tra le 2 sezioni di nido e le 6 sezioni di scuola materna.

16 Asilo Sacro Cuore (Finale Emilia - Mo) Struttura interamente in legno Xlam, realizzata grazie alla partecipazione di oltre 70 imprese. L asilo ospita 240 bambini, suddivisi tra le 2 sezioni di nido e le 6 sezioni di scuola materna.

17 Scuola materna Comune di Medolla (MO) Anno di realizzazione 2012

18 Scuola materna Medolla (Mo) Struttura di 650 mq realizzata interamente in legno Xlam e fondazioni del tipo platea in c.a. Copertura monofalda con falde sfalsate.

19 Scuola materna Medolla (Mo) Struttura di 650 mq realizzata interamente in legno Xlam e fondazioni del tipo platea in c.a. Copertura monofalda con falde sfalsate.

20 Scuola materna Medolla (Mo) Struttura di 650 mq realizzata interamente in legno Xlam e fondazioni del tipo platea in c.a. Copertura monofalda con falde sfalsate.

21 Scuola materna Medolla (Mo) Struttura di 650 mq realizzata interamente in legno Xlam e fondazioni del tipo platea in c.a. Copertura monofalda con falde sfalsate.

22 International School of Milan Campus di Baranzate (MI) Anno di realizzazione 2013

23 International School of Milan (MI) Complesso caratterizzato dalla presenza di coperture in legno lamellare per le aree dedicate a palestra, piscine ed auditorium

24 International School of Milan (MI) Complesso caratterizzato dalla presenza di coperture in legno lamellare per le aree dedicate a palestra, piscine ed auditorium

25 International School of Milan (MI) Complesso caratterizzato dalla presenza di coperture in legno lamellare per le aree dedicate a palestra, piscine ed auditorium

26 International School of Milan (MI) Complesso caratterizzato dalla presenza di coperture in legno lamellare per le aree dedicate a palestra, piscine ed auditorium

27 Scuola primaria e secondaria Comune di San Possidonio (MO) Anno di realizzazione 2012

28 Scuole primaria e secondaria San Possidonio (Mo) EST Lotto n.24 Regione Emilia Romagna Mq realizzato interamente in legno Xlam

29 Scuole primaria e secondaria San Possidonio (Mo) EST Lotto n.24 Regione Emilia Romagna Mq realizzato interamente in legno Xlam

30 Scuole primaria e secondaria San Possidonio (Mo) EST Lotto n.24 Regione Emilia Romagna Mq realizzato interamente in legno Xlam

31 Scuole primaria e secondaria San Possidonio (Mo) EST Lotto n.24 Regione Emilia Romagna Mq realizzato interamente in legno Xlam

32 Scuole primaria e secondaria San Possidonio (Mo) EST Lotto n.24 Regione Emilia Romagna Mq realizzato interamente in legno Xlam

33 Scuola elementare Comune di Giuliano Teatino (CH) Anno di realizzazione 2011

34 Scuola elementare Giuliano Teatino Struttura in legno Xlam con fondazione in c.a. e solaio di piano terra in latero cemento

35 Il materiale fotografico è di proprietà di Sistem Costruzioni che ne vieta la pubblicazione e diffusione anche parziale Scuola elementare Giuliano Teatino Struttura in legno Xlam con fondazione in c.a. e solaio di piano terra in latero cemento

36 Scuola elementare Giuliano Teatino Struttura in legno Xlam con fondazione in c.a. e solaio di piano terra in latero cemento

37 Scuola elementare Giuliano Teatino Struttura in legno Xlam con fondazione in c.a. e solaio di piano terra in latero cemento

38 Scuola elementare Giuliano Teatino Struttura in legno Xlam con fondazione in c.a. e solaio di piano terra in latero cemento

39 Scuola elementare Giuliano Teatino Struttura in legno Xlam con fondazione in c.a. e solaio di piano terra in latero cemento

40 Scuola d infanzia Comune di Castelfranco Emilia Anno di realizzazione fine 2011

41 Scuola d infanzia Comune di Castelfranco Struttura a telaio tipo Platform Frame con copertura in legno lamellare Superficie 383 mq

42 Scuola d infanzia Comune di Castelfranco Struttura a telaio tipo Platform Frame con copertura in legno lamellare Superficie 383 mq

43 Scuola d infanzia Comune di Castelfranco Struttura a telaio tipo Platform Frame con copertura in legno lamellare Superficie 383 mq

44 Scuola d infanzia Comune di Castelfranco Struttura a telaio tipo Platform Frame con copertura in legno lamellare Superficie 383 mq

45 Scuola d infanzia Comune di Giuliano Teatino (CH) Anno di realizzazione 2009

46 Scuola d infanzia Giuliano Teatino Struttura in legno Xlam con fondazione in c.a. e solaio di piano terra in latero cemento

47 Scuola d infanzia Giuliano Teatino Struttura in legno Xlam con fondazione in c.a. e solaio di piano terra in latero cemento

48 Scuola d infanzia Giuliano Teatino Struttura in legno Xlam con fondazione in c.a. e solaio di piano terra in latero cemento

49 Scuola d infanzia Giuliano Teatino Struttura in legno Xlam con fondazione in c.a. e solaio di piano terra in latero cemento

50 Scuola d infanzia via Buzzacarini Comune di Padova Anno di realizzazione

51 Scuola d infanzia Via Buzzacarini Comune di Padova Struttura in Xlam con copertura in legno lamellare su fondazioni in c.a.

52 Scuola d infanzia Via Buzzacarini - Comune di Padova Struttura in Xlam con copertura in legno lamellare su fondazioni in c.a.

53 Scuola d infanzia Via Buzzacarini - Comune di Padova Struttura in Xlam con copertura in legno lamellare su fondazioni in c.a.

54 Scuola d infanzia Via Buzzacarini Comune di Padova Struttura in Xlam con copertura in legno lamellare su fondazioni in c.a.

55 Scuola d infanzia Via Buzzacarini Comune di Padova Struttura in Xlam con copertura in legno lamellare su fondazioni in c.a.

56 Scuola d infanzia Via Buzzacarini Comune di Padova Struttura in Xlam con copertura in legno lamellare su fondazioni in c.a.

57

58

59 Per informazioni e contatti: SEDE SOLIGNANO DI CASTELVETRO (MODENA) Via Monte Grappa Solignano di Castelvetro Tel Fax FILIALE VERONA Via G. Bozzini, Verona Tel Fax

Hai partecipato al concerto Italia Loves Emilia a Campovolo o hai acquistato il CD/DVD?

Hai partecipato al concerto Italia Loves Emilia a Campovolo o hai acquistato il CD/DVD? Hai partecipato al concerto Italia Loves Emilia a Campovolo o hai acquistato il CD/DVD? I proventi del concerto di Campovolo (biglietti e cd/dvd) sono stati equamente ripartiti tra i territori provinciali

Dettagli

REALIZZAZIONE DI EDIFICIO ADIBITO A SCUOLA DELL INFANZIA - COSTRUZIONE IN LEGNO -

REALIZZAZIONE DI EDIFICIO ADIBITO A SCUOLA DELL INFANZIA - COSTRUZIONE IN LEGNO - 2013/2014 LCA1 corsi A B C Laboratorio di Costruzione dell'architettura 1 REALIZZAZIONE DI EDIFICIO ADIBITO A SCUOLA DELL INFANZIA - COSTRUZIONE IN LEGNO - 13 dicembre 2013 arch. EMMA FRANCIA 1 REALIZZAZIONE

Dettagli

Comune di Gambettola Ufficio ragioneria

Comune di Gambettola Ufficio ragioneria n. 1 ASILO NIDO (punto 3, D.M. 31,12,1983) 1 ASILO NIDO 72,12% SPESE: Personale, acquisto di beni e servizi al 50%, spese di manutenzione ordinaria Tasso di copertura realizzato 72,12% 164.000,00 227.395,80

Dettagli

L INTERNATIONAL SCHOOL OF MILAN APRE LE PORTE AL FUTURO

L INTERNATIONAL SCHOOL OF MILAN APRE LE PORTE AL FUTURO Rassegna stampa L INTERNATIONAL SCHOOL OF MILAN APRE LE PORTE AL FUTURO Un percorso scolastico internazionale completo, dai 2 anni e mezzo ai 18 anni, nel più grande campus internazionale di Milano, una

Dettagli

Terremoto dell Emilia Romagna Maggio 2012

Terremoto dell Emilia Romagna Maggio 2012 Rete dei Laboratori Universitari di Ingegneria Sismica Terremoto dell Emilia Romagna Maggio 2012 Report preliminare sui danni riscontrati in alcuni edifici pubblici dei comuni di San Pietro in Casale (BO),

Dettagli

Casa MM. Comerio (VA)

Casa MM. Comerio (VA) Casa MM. Comerio (VA) Casa MM. Comerio (VA) Progetto Studio Ecoarch. Varese. Imola Naturalmente Architettura studioecoarch.it Costruzione Bianchi Ferraro Srl. Brebbia (VA) Living the Wood www.bianchiferraro.it

Dettagli

EDILIZIA SCOLASTICA POLITICA DELL POLITICA DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE AMMINISTRAZIONE COMUNALE

EDILIZIA SCOLASTICA POLITICA DELL POLITICA DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE AMMINISTRAZIONE COMUNALE Comune di Osimo Provincia di Ancona EDILIZIA SCOLASTICA POLITICA DELL AMMINISTRAZIONE COMUNALE rassegna degli interventi effettuati ed in corso sul patrimonio edilizio scolastico (dal 1999 ad oggi) anche

Dettagli

COMMERCIALE - DIREZIONALE - RICETTIVA - PRODUTTIVA

COMMERCIALE - DIREZIONALE - RICETTIVA - PRODUTTIVA Emilia Romagna IMOLA (BO) AREA POLIFUNZIONALE COMMERCIALE - DIREZIONALE - RICETTIVA - PRODUTTIVA IMOLA (BO) Ubicazione MILANO PC BRESCIA A21 5 PR RE A22 MO BO PADOVA 3 FE RA Imola FC PESARO URBINO 4 MILANO

Dettagli

Superficie Impianto Fotovoltaico Pensiline per parcheggio kwp LOTTO Edificio (mq) Kwp (mq) 1 Area Parcheggio Cimitero 1170 55,2 2 Casa di Riposo per Anziani 1410 46,32 3 Ufficio Anagrafe - P.U. - S.S.

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

www.new-engineering.it

www.new-engineering.it www.new-engineering.it TRENTINO SVILUPPO S.p.A. - PROVINCIA AUTONOMA TRENTO Polo della Meccatronica Polo della Meccatronica Trentino Sviluppo S.p.A. - rif. Ing. Michele Ferrari Polo Tecnologico - Trentino

Dettagli

Approfondimento 3 Un caso di stima sintetica del valore di costo

Approfondimento 3 Un caso di stima sintetica del valore di costo Laboratorio di di Progettazione Esecutiva dell Architettura 2 Modulo di Estimo Approfondimento 3 Un caso di stima sintetica del valore di costo Prof. Coll. Renato Da Re Barbara Bolognesi Alcuni concetti

Dettagli

Oxford Group Summer School 2015

Oxford Group Summer School 2015 Presentazione Oxford Group Summer School 2015 Campus International School of Milan Oxford Group, divisione di International School of Europe, da anni organizza con successo campi estivi in lingua inglese

Dettagli

Classe A < 8 kwh/m 3 a. Nuova Palestra in Via Martiri della Libertà. Comune di Novi di Modena

Classe A < 8 kwh/m 3 a. Nuova Palestra in Via Martiri della Libertà. Comune di Novi di Modena Classe A < 8 kwh/m 3 a Nuova Palestra in Via Martiri della Libertà Comune di Novi di Modena UBICAZIONE: Provincia: Comune: Via: Coordinate (lat. Long.): Altitudine: Modena Novi Martiri della Libertà 44

Dettagli

Sismicad 12 Più di quanto immagini già a partire dall acquisto

Sismicad 12 Più di quanto immagini già a partire dall acquisto Listino generale Sismicad 12 Più di quanto immagini già a partire dall acquisto Soluzioni Sismicad Cemento Armato Input in AutoCAD, AutoCAD LT, IntelliCAD o proprio ambiente 3D, solutore elasto-plastico,

Dettagli

GILDA-UNAMS FERRARA C.so Giovecca 47 tel/fax 0532 206281 e-mail: gilda.ferrara@libero.it www.gildaferrara.it

GILDA-UNAMS FERRARA C.so Giovecca 47 tel/fax 0532 206281 e-mail: gilda.ferrara@libero.it www.gildaferrara.it Ipotesi contingenti per nomine sui posti vacanti e disponibili in O.D. 2015/16 Emilia Romagna GRADO ISTRUZIONE posti comunicati in titolari O.D. 2015/16 esubero provinciale ipotesi 2015/16 al 16 vacanze

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI ROMA "FORO ITALICO" CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE (L22) 2 ANNO CANALE 2 1 SEMESTRE A.A.

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI ROMA FORO ITALICO CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE E SPORTIVE (L22) 2 ANNO CANALE 2 1 SEMESTRE A.A. ORARIO CLASSE - 2 H (45:00) Palestra B 1 1 ORARIO CLASSE - 2 I (45:00) 2 *Inglese 5 *Inglese 5 1 1 ORARIO CLASSE - 2 L (45:00) *Inglese 5 *Inglese2 2 1 1 ORARIO CLASSE - 2 M (47:00) *Inglese2 Palestra

Dettagli

FONDAZIONE CARIPARMA. Espr.it. la comunità genera nuovo welfare. Alcuni dati sulla provincia di Parma EDUCAZIONE E ISTRUZIONE

FONDAZIONE CARIPARMA. Espr.it. la comunità genera nuovo welfare. Alcuni dati sulla provincia di Parma EDUCAZIONE E ISTRUZIONE FONDAZIONE CARIPARMA Espr.it la comunità genera nuovo welfare Alcuni dati sulla provincia di Parma EDUCAZIONE E ISTRUZIONE 1 Scuole per l infanzia Servizi educativi per la prima infanzia Indice di copertura

Dettagli

Sismicad 12 Più di quanto ti aspetti già a partire dall acquisto

Sismicad 12 Più di quanto ti aspetti già a partire dall acquisto Listino 2013/2014 Sismicad 12 Più di quanto ti aspetti già a partire dall acquisto Soluzioni Sismicad Cemento Armato Input in AutoCAD, AutoCAD LT, IntelliCAD o proprio ambiente 3D, solutore elasto-plastico,

Dettagli

COMUNE DI TERRALBA. Provincia di Oristano BORGATA DI MARCEDDI PIANO PARTICOLAREGGIATO DEL CENTRO STORICO (ZONA A) CON VALENZA DI PIANO DI RISANAMENTO

COMUNE DI TERRALBA. Provincia di Oristano BORGATA DI MARCEDDI PIANO PARTICOLAREGGIATO DEL CENTRO STORICO (ZONA A) CON VALENZA DI PIANO DI RISANAMENTO COMUNE DI TERRALBA Provincia di Oristano BORGATA DI MARCEDDI PIANO PARTICOLAREGGIATO DEL CENTRO STORICO (ZONA A) CON VALENZA DI PIANO DI RISANAMENTO LA PROPOSTA DI DETTAGLIO DEI COMPARTI COMPARTO T COMUNE

Dettagli

cogenerazione a biogas e teleriscaldamento il caso «Az. Agricola FERRARI CIBOLDI»

cogenerazione a biogas e teleriscaldamento il caso «Az. Agricola FERRARI CIBOLDI» cogenerazione a biogas e teleriscaldamento il caso «Az. Agricola FERRARI CIBOLDI» Nicola Miola Divisione Cogenerazione e Fonti Rinnovabili Rimini, 11 Novembre 2011 1 Sommario ASTRIM: profilo Il Caso «Az.

Dettagli

29 MAGGIO 2012-30 MAGGIO 2013 A UN ANNO DAL TERREMOTO

29 MAGGIO 2012-30 MAGGIO 2013 A UN ANNO DAL TERREMOTO 29 MAGGIO 2012-30 MAGGIO 2013 A UN ANNO DAL TERREMOTO I NUMERI Gli edifici inagibili ORDINANZE INAGIBILITA' EMESSE ORDINANZE REVOCATE AD OGGI ORDINANZA PARZIALMENTE REVOCATE ANCORA ATTIVE EDIFICI PRIVATI

Dettagli

Ordinanza n. 151 del 17 Dicembre 2013

Ordinanza n. 151 del 17 Dicembre 2013 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n. 151 del 17 Dicembre 2013 Localizzazione

Dettagli

Anno Scolastico 2 0 1 2 2 0 1 3

Anno Scolastico 2 0 1 2 2 0 1 3 Anno Scolastico 2 0 1 2 2 0 1 3 Storia dell istituto Istituto Sacro Cuore L Istituto S. Cuore è presente a Napoli dal 1899, inizialmente nell antica sede di Via Crispi. Esso fu fondato dalle religiose

Dettagli

HOLZ-LINE IL LEGNO VERSO IL FUTURO WWW.HOLZ-LINE.COM

HOLZ-LINE IL LEGNO VERSO IL FUTURO WWW.HOLZ-LINE.COM HOLZ-LINE IL LEGNO VERSO IL FUTURO WWW.HOLZ-LINE.COM LA NATURA LA FABBRICA VERDE DEL FUTURO Il legno è unico Nessun altro materiale da costruzione viene prodotto con così poca energia. Il legno cresce

Dettagli

Ordinanza n.12 del 20 Febbraio 2014

Ordinanza n.12 del 20 Febbraio 2014 IL PRESIDENTE IN QUALITA DI COMMISSARIO DELEGATO AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 CONVERTITO CON MODIFICAZIONI DALLA LEGGE N. 122/2012 Ordinanza n.12 del 20 Febbraio 2014 Realizzazione Palestre

Dettagli

LE SCUOLE DELL INFANZIA: UNA TRADIZIONE VENETA. Paritarie Non paritarie (2) ALUNNI 1.655.386 100% Statali regionali (1) 960.

LE SCUOLE DELL INFANZIA: UNA TRADIZIONE VENETA. Paritarie Non paritarie (2) ALUNNI 1.655.386 100% Statali regionali (1) 960. FEDERAZIONE ITALIANA SCUOLE MATERNE Associazione delle Scuole dell Infanzia paritarie e servizi alla Prima Infanzia Via G. Medici 9/d 35138 PADOVA Tel. 049.8711300 Fax 049.8710833 www.fismveneto.it segreteria@fismveneto.it

Dettagli

Temi di progetto, aspetti architettonici e dettagli.

Temi di progetto, aspetti architettonici e dettagli. Temi di progetto, aspetti architettonici e dettagli. CARATTERISTICHE MORFOLOGICHE L inserimento ambientale del progetto tiene conto degli aspetti dell intera area e degli edifici di futura nuova realizzazione

Dettagli

Antoniano per l emergenza terremoto

Antoniano per l emergenza terremoto Figura 1 Un momento delle attività di animazione di Zecchino in Emilia Antoniano per l emergenza terremoto Subito dopo il terremoto che ha colpito l Emilia nel maggio scorso, Antoniano ha deciso lo stanziamento

Dettagli

PROPONENTE: Fondazione De Ponti via Dei Mille 5, 22100 Como tel. 031.270332 email: info@depontispa.it

PROPONENTE: Fondazione De Ponti via Dei Mille 5, 22100 Como tel. 031.270332 email: info@depontispa.it COMUNE DI MONZA PROPONENTE: Fondazione De Ponti via Dei Mille 5, 22100 Como tel. 031.270332 email: info@depontispa.it PROGETTISTI: arch. Michele Faglia arch. Bernardo Faglia via Tommaso Grossi 4, 20900

Dettagli

NOVARA. citta per crescere. La Citta che vogliamo... ci ascolta

NOVARA. citta per crescere. La Citta che vogliamo... ci ascolta NOVARA per La Citta che vogliamo... ci ascolta PER COSTRUIRE UNA CITTA AMICA DELL INFANZIA E DELL ADOLESCENZA: Kit Ben arrivati! ai piccoli novaresi A partire dal 2004, anno Internazionale della Famiglia,

Dettagli

VERBALE DELL INCONTRO FORUM SCUOLA DEL 26 MAGGIO 2015

VERBALE DELL INCONTRO FORUM SCUOLA DEL 26 MAGGIO 2015 VERBALE DELL INCONTRO FORUM SCUOLA DEL 26 MAGGIO 2015 Il giorno 26 maggio 2015 alle ore 18.30, presso la Sede del Comune di Cavriago, si riunisce il Forum scuola,con il seguente ordine del giorno 1) aggiornamento

Dettagli

Acqua di Casa mia. Coop Informa. Scopri le caratteristiche dell acqua di casa tua Comune di Modena

Acqua di Casa mia. Coop Informa. Scopri le caratteristiche dell acqua di casa tua Comune di Modena Comune di Modena 7,4 127 26 702 45 87 Comune di Castelfranco 7,5 13 26 304 27 11 Comune di Castelnuovo 7,3 27 26 359 33 20 Comune di Castelvetro 7,5 47 33 447 38 25 0,11 Comune di Formigine 7,2 162 42

Dettagli

Emilia Romagna GRANAROLO DELL EMILIA (BO) DIREZIONALE - COMMERCIALE - ARTIGIANALE

Emilia Romagna GRANAROLO DELL EMILIA (BO) DIREZIONALE - COMMERCIALE - ARTIGIANALE Emilia Romagna GRANAROLO DELL EMILIA (BO) DIREZIONALE - COMMERCIALE - ARTIGIANALE GRANAROLO DELL EMILIA (BO) Ubicazione MILANO BRESCIA A21 5 PR PV RE A22 Granarolo dell Emilia BO PADOVA 3 FE RA FO PESARO

Dettagli

4 RAPPORTO SULLA COESIONE SOCIALE NELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Anno 2015

4 RAPPORTO SULLA COESIONE SOCIALE NELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Anno 2015 Osservatorio economico, coesione sociale, legalità 4 RAPPORTO SULLA COESIONE SOCIALE NELLA PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Anno 2015 Provincia di Reggio Emilia 1 4. IL SISTEMA FORMATIVO 2 Gli studenti iscritti

Dettagli

SCHEDA 03-01 STATO ATTUALE SISTEMAZIONE PREVISTA. L unità minima di intervento 1 è sita tra via Roma e via Umberto

SCHEDA 03-01 STATO ATTUALE SISTEMAZIONE PREVISTA. L unità minima di intervento 1 è sita tra via Roma e via Umberto SCHEDA 03-01 L unità minima di intervento 1 è sita tra via Roma e via Umberto Superficie Lotto: 192.36 mq Volume esistente: 548.72 mc Mappale: 270 SERRANDE E PORTONCINI IN FERRO, MARCA B RQ VOL. CONFERMATO

Dettagli

24 - scuola in via Anagni 26

24 - scuola in via Anagni 26 24 - scuola in via Anagni 26 MATRICOLA EDIFICIO.. MUNICIPIO II ARCHIVIO CONSERVATORIA POS. 2763 CATASTO foglio part. TIPO DI SCUOLA Asilo nido DENOMINAZIONE ATTUALE Anagni DENOMINAZIONE ORIGINALE. Anagni

Dettagli

B.1.1 - Tempo medio di percorrenza. B.1.2 - Numero di automezzi ordinariamente impiegati. Allegato n 18

B.1.1 - Tempo medio di percorrenza. B.1.2 - Numero di automezzi ordinariamente impiegati. Allegato n 18 Allegato n 18 Parametro di riferimento: Giorno 4 (quattro) B.1 - Piano trasporti B.1.1 - Tempo medio di percorrenza N. giro di consegna Sede produttiva Sedi di ristorazione intermedie Ultima sede di ristorazione

Dettagli

SCHEDA ISEE COGNOME E NOME DICHIARANTE CELLULARE TELEFONO FISSO

SCHEDA ISEE COGNOME E NOME DICHIARANTE CELLULARE TELEFONO FISSO SCHEDA ISEE COGNOME E NOME DICHIARANTE MAIL CELLULARE TELEFONO FISSO Prestazioni Assegno per il nucleo familiare con tre figli minori Assegno di maternità Asili nido e altri servizi educativi per l infanzia

Dettagli

8 MAGGIO 2010 STAZIONE DI VENEZIA MESTRE MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI

8 MAGGIO 2010 STAZIONE DI VENEZIA MESTRE MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI STAZIONE DI VENEZIA MESTRE MODIFICHE CIRCOLAZIONE TRENI Sabato 8 maggio 2010, per lavori di potenziamento infrastrutturale nella stazione di Venezia Mestre, i seguenti treni Regionali subiranno variazioni.

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA DETERMINAZIONE N. 345 DEL 29/05/2014 PROPOSTA N. 75 Centro di Responsabilità: Lavori Pubblici Servizio: Lavori Pubblici OGGETTO DISINFESTAZIONE E DERATTIZZAZIONE

Dettagli

12 - ex scuola in viale Parioli 202, 204

12 - ex scuola in viale Parioli 202, 204 12 - ex scuola in viale Parioli 202, 204 MATRICOLA EDIFICIO 3025, 3026, 3027, 3028, 3029 MUNICIPIO II ARCHIVIO CONSERVATORIA posizione 2140, 2221 CATASTO foglio 530, part. 86, 87, 88, 89, 102 DENOMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VILLACIDRO CONTO DEL BILANCIO ANNO 2014

COMUNE DI VILLACIDRO CONTO DEL BILANCIO ANNO 2014 Allegato alla Delibera C.C. n 14 del 19.06.2015 ALLEGATO F COMUNE DI VILLACIDRO CONTO DEL BILANCIO ANNO 2014 Servizi a domanda individuale e rilevanti ai fini Iva CONTO CONSUNTIVO 2014 - SERVIZI A DOMANDA

Dettagli

P.U.A. IN VARIANTE AL POC Comparto COLL S.c. APS.i Ca Marta sub a1 e a2

P.U.A. IN VARIANTE AL POC Comparto COLL S.c. APS.i Ca Marta sub a1 e a2 COMUNE DI SASSUOLO PROVINCIA DI MODENA Via Emilia Romagna Via Regina Pacis architetto Alessandra Guidetti architetto Chiara Medici geometra Alessandro Prandini P.U.A. IN VARIANTE AL POC Comparto COLL S.c.

Dettagli

Comune di Ponte San Nicolò

Comune di Ponte San Nicolò Comune di Ponte San Nicolò SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE E SPORT Il Servizio è finalizzato a rendere effettivo il diritto allo studio, alla promozione e valorizzazione delle attività sportive, motorie e

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Domande inoltrate dalle Famiglie con intermediazione delle scuole

COMUNICATO STAMPA. Domande inoltrate dalle Famiglie con intermediazione delle scuole Bologna, 18 Febbraio 2015 COMUNICATO STAMPA ISCRIZIONE ALUNNI IN REGIONE: PERVENUTE OLTRE 112 MILA DOMANDE OLTRE l 80% DELLE FAMIGLIE HA USUFRUITO DELLA PROCEDURA DI ISCRIZIONE ON LINE DISPONIBILI DA OGGI

Dettagli

Le scuole che hanno risposto al questionario Aldopaolo Palareti

Le scuole che hanno risposto al questionario Aldopaolo Palareti Le scuole che hanno risposto al questionario Aldopaolo Palareti Le scuole presenti Il Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca riporta sul suo sito, http://www.istruzione.it/, l elenco

Dettagli

Filosofia Etnologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-5 - FILOSOFIA

Filosofia Etnologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-5 - FILOSOFIA Filosofia Etnologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-5 - FILOSOFIA Università

Dettagli

LEADER EUROPEO. Blocchi e Solai in Legno Cemento. Struttura antisismica testata e collaudata

LEADER EUROPEO. Blocchi e Solai in Legno Cemento. Struttura antisismica testata e collaudata LEADER EUROPEO Blocchi e Solai in Legno Cemento Struttura antisismica testata e collaudata Come da Linee Guida del Ministero LLPP Luglio 2011 TERREMOTO IN EMILIA 2012 Asilo a Ganaceto (MO) Intervento a

Dettagli

Enti della provincia di Modena

Enti della provincia di Modena Enti della provincia di Modena Comune di Campogalliano http://www.comune.campogalliano.mo.it/cgi/page.cgi?t=default&d=1&l=it Comune di Castelfranco Emilia Buona mobilità: la partecipazione dei cittadini

Dettagli

COMUNE DI TORRI CONSISTENZA PATRIMONIO IMMOBILIARE ATTIVITA' TURISTICHE RIFERIMENTO SCHEDA EDIFICIO N

COMUNE DI TORRI CONSISTENZA PATRIMONIO IMMOBILIARE ATTIVITA' TURISTICHE RIFERIMENTO SCHEDA EDIFICIO N COMUNE DI TORRI CONSISTENZA PATRIMONIO IMMOBILIARE ATTIVITA' TURISTICHE RIFERIMENTO SCHEDA EDIFICIO N 32 INDIVIDUAZIONE EDIFICIO SU STRALCIO P.R.G. scala 1:2000 1 DENOMINAZIONE: Hotel Al Caminetto UBICAZIONE:

Dettagli

Sistema IASS INTEGRAZIONE APPLICATIVI SPORTELLO SOCIALE Rilevazione della domanda espressa dai cittadini agli Sportelli Sociali (Circolare N.

Sistema IASS INTEGRAZIONE APPLICATIVI SPORTELLO SOCIALE Rilevazione della domanda espressa dai cittadini agli Sportelli Sociali (Circolare N. Sistema IASS INTEGRAZIONE APPLICATIVI SPORTELLO SOCIALE Rilevazione della domanda espressa dai cittadini agli Sportelli Sociali (Circolare N. 4/2012) ATTIVITÀ DEGLI SPORTELLI SOCIALI (Anno 2012) Il Sistema

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R

F O R M A T O E U R O P E O P E R F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome BATTILANI ELISABETTA Indirizzo via Ronchetti, 812, 41038, San Felice sul Panaro - Modena Telefono 347 7105529

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, EDILE ED AMBIENTALE Via Marzolo 9, 35131 Padova

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, EDILE ED AMBIENTALE Via Marzolo 9, 35131 Padova UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA CIVILE, EDILE ED AMBIENTALE Via Marzolo 9, 35131 Padova REPORT PRELIMINARE SUL COMPORTAMENTO DEGLI EDIFICI IN MURATURA PORTANTE MODERNI DURANTE

Dettagli

Curriculum Vitae dott. Ing. Andrea Moreschi

Curriculum Vitae dott. Ing. Andrea Moreschi 1 di 6 Curriculum Vitae dott. Ing. Andrea Moreschi Informazioni Personali Nato a Lovere il 17 Marzo 1981 Residenza: In trasferimento a Bergamo Tel. +39 328 0329396 @ moreschi.andrea@gmail.com Libero professionista

Dettagli

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena)

Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Unione di Comuni Terre di Castelli (Provincia di Modena) Determinazione nr. 1139 Del 30/12/2015 Lavori Pubblici e Patrimonio OGGETTO: FORNITURA DI GAS NATURALE PER GLI IMMOBILI DELL'UNIONE TERRE DI CASTELLI

Dettagli

Esempi di impianti di fotovoltaico nel Comune di Bussolengo

Esempi di impianti di fotovoltaico nel Comune di Bussolengo Esempi di impianti di fotovoltaico nel Comune di Bussolengo Relatore: Ing. Roberto Grigoli Assessore all Ecologia Villafranca di Verona, 2 agosto 2011 1 il primo passo nel fotovoltaico Il Comune di Bussolengo

Dettagli

GIOVANNI MOCHI DA UNIVERSITA DI BOLOGNA GIORGIA PREDANI DA UNIVERSITA DI BOLOGNA

GIOVANNI MOCHI DA UNIVERSITA DI BOLOGNA GIORGIA PREDANI DA UNIVERSITA DI BOLOGNA In collaborazione con: COMUNE DI BOLOGNA GIOVANNI MOCHI DA UNIVERSITA DI BOLOGNA GIORGIA PREDANI DA UNIVERSITA DI BOLOGNA IL TOTAL LOOK DEGLI EDIFICI Bologna 15 aprile 2015 In partnership con: PRESUPPOSTI

Dettagli

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona

COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona COMUNE DI MONTEMARCIANO Provincia di Ancona V SETTORE LAVORI PUBBLICI e MANUTENZIONE Progetto per l adeguamento strutturale e la messa a norma del nido di infanzia il colibri Analisi nuovi prezzi RESPONSABILE

Dettagli

FOCUS VERDE URBANO 2015 CONVEGNO IL VERDE URBANO PRODUTTIVO

FOCUS VERDE URBANO 2015 CONVEGNO IL VERDE URBANO PRODUTTIVO SPECIALE ORTI URBANI FOCUS VERDE URBANO 2015 CONVEGNO IL VERDE URBANO PRODUTTIVO 11 settembre 2015 Padova - 66 Flormart Sala convegni Flormart, Padiglione 5, PadovaFiere Gianpietro Guaglianone, assessore

Dettagli

COMUNE DI CAMPOGALLIANO Provincia di Modena SCHEDA OFFERTA TECNICA

COMUNE DI CAMPOGALLIANO Provincia di Modena SCHEDA OFFERTA TECNICA ALLEGATO Sub A.2) COMUNE DI CAMPOGALLIANO Provincia di Modena SCHEDA OFFERTA TECNICA ALLEGATO sub A.2) 1 SCHEDA OFFERTA TECNICA PER L AFFIDAMENTO IN APPALTO DEL SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA TRAMITE

Dettagli

Campus International School of Milan Campus International School of Monza

Campus International School of Milan Campus International School of Monza Campus International School of Milan Campus International School of Monza Oxford Group, divisione di International School of Europe, da anni organizza con successo campi estivi in lingua inglese, per bambini

Dettagli

Vial Rusticana 34, 40066 Pieve di Cento (BOLOGNA) (+ 39) 348.0530413; (+ 39) 324.5665339. ila.bonora@gmail.com BNRLRI85R53G467A

Vial Rusticana 34, 40066 Pieve di Cento (BOLOGNA) (+ 39) 348.0530413; (+ 39) 324.5665339. ila.bonora@gmail.com BNRLRI85R53G467A ILARIA BONORA CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Cellulare BONORA ILARIA Vial Rusticana 34, 40066 Pieve di Cento (BOLOGNA) (+ 39) 348.0530413; (+ 39) 324.5665339 Telefono (+ 39) 051.973429

Dettagli

#comecambiaparma INTERVENTI SUL PATRIMONIO EDILIZIO SCOLASTICO

#comecambiaparma INTERVENTI SUL PATRIMONIO EDILIZIO SCOLASTICO #comecambiaparma INTERVENTI SUL PATRIMONIO EDILIZIO SCOLASTICO Michele Alinovi Assessorato Urbanistica, Lavori Pubblici, Energia, Edilizia Privata, T.S.O. OBIETTIVI STRATEGICI IN AGENDA SICUREZZA ED ENERGIA

Dettagli

nato il / / a con sede in con codice fiscale con partita

nato il / / a con sede in con codice fiscale con partita COMMISSARIO DELEGATO EMERGENZA SISMA REGIONE EMILIA-ROMAGNA AI SENSI DELL'ART. 1 COMMA 2 DEL D.L.N. 74/2012 Il professionista: Ing./Arch./Geom./Per./Dr. nato il / / a con sede in con codice fiscale con

Dettagli

Vivere green Pensare di abitare nel verde della campagna veneta, accanto a un prestigioso green a 18 buche, in una casa ecosostenibile.

Vivere green Pensare di abitare nel verde della campagna veneta, accanto a un prestigioso green a 18 buche, in una casa ecosostenibile. un posto da vivere Vivere green Pensare di abitare nel verde della campagna veneta, accanto a un prestigioso green a 18 buche, in una casa ecosostenibile. Non è un sogno, ma una realtà che può fare voltare

Dettagli

1. Attrezzature scolastiche DATI GENERALI PLANIMETRIA FOTOGRAFIE DATI URBANISTICI DATI UTENZA E ATTREZZATURE ATTREZZATURE E SICUREZZA VINCOLI

1. Attrezzature scolastiche DATI GENERALI PLANIMETRIA FOTOGRAFIE DATI URBANISTICI DATI UTENZA E ATTREZZATURE ATTREZZATURE E SICUREZZA VINCOLI 1. Attrezzature scolastiche N SCHEDA 84 DATI GENERALI TIPOLOGIA 1.1 asilo nido PROPRIETA' pubblica SPECIFICA PROP comunale LOCALITA' PONTECCHIO GESTIONE mista INDIRIZZO via Porrettana 197 DENOMINAZIONE

Dettagli

CONCORSO D'ARCHITETTURA - COMPARTO SCOLASTICO CASTIONE - 2a FASE

CONCORSO D'ARCHITETTURA - COMPARTO SCOLASTICO CASTIONE - 2a FASE CONCORSO D'ARCHITETTURA - COMPARTO SCOLASTICO CASTIONE - 2a FASE CROSSING via castione P8 +243,08 carrale di bergamo P +242,74 P biblioteca A locale B prefabbricato spazi polivalenti locale A direz. loc.

Dettagli

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * *

COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova. progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci * * * COMUNE DI RONCO SCRIVIA Provincia di Genova progetto preliminare relazione di progetto elaborati grafi ci ina 1 L Amministrazione comunale di Ronco Scrivia (provincia di Genova) intende integrare la dotazione

Dettagli

Educare oggi: I BAMBINI CON BISOGNI EDUCATIVI

Educare oggi: I BAMBINI CON BISOGNI EDUCATIVI P a t r o c i n i o Regione Veneto Provincia di Rovigo Educare oggi: I BAMBINI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI DALL'INTEGRAZIONE All' INCLUSIONE PER UNA SCUOLA DAVVERO INCLUSIVA nei Servizi all'infanzia

Dettagli

PIANI ANNUALI 2013-2014 OPERE PUBBLICHE - BENI CULTURALI - EDILIZIA SCOLASTICA UNIVERSITA EDILIZIA SCOLASTICA ED UNIVERSITA

PIANI ANNUALI 2013-2014 OPERE PUBBLICHE - BENI CULTURALI - EDILIZIA SCOLASTICA UNIVERSITA EDILIZIA SCOLASTICA ED UNIVERSITA PRESIDENTE - COMMISSARIO DELEGATO EMERGENZA SISMA REGIONE EMILIA-ROMAGNA AI SENSI DELL ART. 1 COMMA 2 DEL D.L. n. 74/2012, CONVERTITO NELLA LEGGE n. 122/2012 PIANI ANNUALI 2013-2014 OPERE PUBBLICHE - BENI

Dettagli

Bando di gara n. 08/08

Bando di gara n. 08/08 Bando di gara n. 08/08 pp.ed. 2281, 2282, 2283 e p.f. 861/1 C.C. Rovereto Compendio immobiliare ex ANMIL Rovereto 1. Ubicazione dell immobilee L immobile è situato a Rovereto. 2 2. Estratto mappa 3 3.

Dettagli

Scuola dell infanzia, Cassarate

Scuola dell infanzia, Cassarate Bruno Fioretti Marquez Architetti testo Sabra Mülchi Ali foto Alessandra Chemollo Scuola dell infanzia, Cassarate Situazione Da un punto di vista urbanistico e architettonico la realizzazione di questo

Dettagli

- All interno del lotto dove è stato costruito l asilo nido si trovano già una scuola primaria e una materna

- All interno del lotto dove è stato costruito l asilo nido si trovano già una scuola primaria e una materna SCHEDA TECNICA ASILO NIDO LA CASA DEI CANGURI - All interno del lotto dove è stato costruito l asilo nido si trovano già una scuola primaria e una materna - La struttura ha una superficie lorda di 870

Dettagli

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA

DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA COMPLESSO SCOLASTICO BECCARIA Risanamento ed Adeguamento Scuola Primaria e Secondaria DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA... 1 1. DOCUMENTAZIONE FOTOGRAFICA ESTERNI... 2 1.1. SCUOLA PRIMARIA...

Dettagli

Le scuole paritarie in Veneto

Le scuole paritarie in Veneto Le scuole paritarie in Veneto anno scolastico 2009/10 www.istruzioneveneto.it Alunni frequentanti le scuole paritarie del Veneto, a.s. 2009/10 Alunni frequentanti Differenza con l'a.s. 2008/09 Provincia

Dettagli

RELAZIONE ILLUSTRATIVA

RELAZIONE ILLUSTRATIVA LIVELLO PROGETTUALE Progetto definitivo OPERE Nuova costruzione LAVORI Villa Privata ELABORATO RELAZIONE ILLUSTRATIVA Data stampa: 19/09/10 DOCUMENTAZIONE ILLUSTRATIVA 1 CONTESTO Il paese in cui è situato

Dettagli

La Ghirlandina srl. società di ristorazione e servizi

La Ghirlandina srl. società di ristorazione e servizi La Ghirlandina srl società di ristorazione e servizi tel 051/6415979 fax 051/402139 e-mail: info@laghirlandina.eu Premessa La Ghirlandina srl è una società di Ristorazione e Servizi con sede in Bologna,

Dettagli

Curriculum vitae di Manuela Rijillo

Curriculum vitae di Manuela Rijillo Curriculum vitae di Manuela Rijillo Informazioni personali Istruzione Nazionalità: Italiana Data di nascita: 23 Settembre 1977 Luogo di nascita: Catanzaro Residenza: Modena 1996 Liceo Scientifico Wiligelmo

Dettagli

VANTAGGI DELL ESECUZIONE DI UN SOLAIO A PIASTRA RISPETTO AD UN SOLAIO CON TRAVETTI ED INTERPOSTI IN LATERIZIO

VANTAGGI DELL ESECUZIONE DI UN SOLAIO A PIASTRA RISPETTO AD UN SOLAIO CON TRAVETTI ED INTERPOSTI IN LATERIZIO 1 Presentazione delle soluzioni alternative individuate: VANTAGGI DELL ESECUZIONE DI UN SOLAIO A PIASTRA RISPETTO AD UN SOLAIO CON TRAVETTI ED INTERPOSTI IN LATERIZIO Geom. Franco Turazzi 2 Progetto solaio

Dettagli

Le case in legno. Il Progetto

Le case in legno. Il Progetto Le case in legno Le case in legno oggi suscitano notevole interesse per la versatilità del materiale impiegato per la facilità e rapidità di costruziione per le doti di solidità e resistenza alle sollecitazioni

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Secondaria di Secondaria di II grado

COMUNICATO STAMPA. Secondaria di Secondaria di II grado Bologna, 24 Febbraio 2016 COMUNICATO STAMPA A.S. 2016/17 - ISCRIZIONE ALUNNI AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE STATALI E PARITARIE DI OGNI ORDINE E GRADO. IN REGIONE SONO PERVENUTE OLTRE 112 MILA DOMANDE. IN

Dettagli

LA PREVENZIONE INCENDI NELLE ATTIVITA SCOLASTICHE

LA PREVENZIONE INCENDI NELLE ATTIVITA SCOLASTICHE CONVEGNO SICUREZZA: QUALI EQUILIBRI tra SCUOLA ed ENTI LOCALI? LA NELLE ATTIVITA SCOLASTICHE ASTI, 16 aprile 2012 Ing. Francesco ORRU Le Attività Scolastiche rientrano nelle attività soggette ai controlli

Dettagli

I CORSI DI LAUREA Tecnico di Radiologia medica per Immagini e Radioterapia

I CORSI DI LAUREA Tecnico di Radiologia medica per Immagini e Radioterapia Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie Meeting di Primavera I CORSI DI LAUREA Tecnico di Radiologia medica per Immagini e Radioterapia Alghero Aprile Obiettivi Indagine

Dettagli

Un e-book per l italiano come lingua di studio Istuto Comprensivo Colombo Don Milani. Genova, LIGURIA

Un e-book per l italiano come lingua di studio Istuto Comprensivo Colombo Don Milani. Genova, LIGURIA MEETING POINT 2 Le opportunità offerte dalle tecnologie digitali nello sviluppo delle competenze linguistiche (i programmi per comprendere, correggere e scrivere testi; la scrittura collaborativa in rete;

Dettagli

Pubblicate in data 5 luglio 2013

Pubblicate in data 5 luglio 2013 Pubblicate in data 5 luglio 2013 Domanda N. 1: Qual è l attuale gestore dei servizi oggetto di affidamento? Risposta n.1: L attuale gestore è l ATI Bathor - Frassati Domanda N.2: E considerato analogo

Dettagli

MASSALOMBAR SSALOMBARDARAV RDARAVENNA

MASSALOMBAR SSALOMBARDARAV RDARAVENNA MASSALOMBAR SSALOMBARDARAV RDARAVENNA UN ECCELLENTEOPPORTUNITÀDIRIQUALIFIC ECCELLENTEOPPORTUNITÀDIRIQUALIFICAZIONEIMMOBIL PPORTUNITÀDI RIQUALIFICAZIONEIMMOBILIAREUN ECCE ALIFICAZIONEIMMOBILIARE L EX ZUCCHERIFICIO

Dettagli

ESPERIENZA LAVORATIVA

ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Via Risorgimento 432/4A - 40069 Zola Predosa (BO) Telefono 051757356 Cell 3398738965 E-mail Nazionalità vale.fe@libero.it

Dettagli

PIANO DI DIRITTO ALLO STUDIO anno scolastico 2014/2015

PIANO DI DIRITTO ALLO STUDIO anno scolastico 2014/2015 PIANO DI DIRITTO ALLO STUDIO anno scolastico 2014/2015 Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 71 del 24/11/2014 Sostegno alla programmazione educativa e didattica La Scuola elabora progetti

Dettagli

dal 1982 Sede e uffici Via G. Mameli 15 (RE) - Tel. 0522.321666 - Fax 0522.286196 E-mail: info@iltelefono2.it - www.iltelefono2.it

dal 1982 Sede e uffici Via G. Mameli 15 (RE) - Tel. 0522.321666 - Fax 0522.286196 E-mail: info@iltelefono2.it - www.iltelefono2.it NUOVA COSTRUZIONE IN VIA RONCAGLIO - CAVRIAGO (RE) RISPARMIO ENERGETICO CERTIFICATO CLASSE B A PREZZO CONVENZIONATO CON IL COMUNE DI EURO 1.650 AL MQ. Cooperativa edilizia dal 1982 Sede e uffici Via G.

Dettagli

GENERALITÀ La presente relazione sulle fondazioni riguarda il progetto Riqualificazione della scuola media C. Colombo in Taranto.

GENERALITÀ La presente relazione sulle fondazioni riguarda il progetto Riqualificazione della scuola media C. Colombo in Taranto. GENERALITÀ La presente relazione sulle fondazioni riguarda il progetto Riqualificazione della scuola media C. Colombo in Taranto. Il progetto prevede: la realizzazione di un nuovo intervento strutturale:

Dettagli

curriculum vitae Professionalità in sintesi

curriculum vitae Professionalità in sintesi ingegnere civile Antonio N. Perdomini via A. M. Grancini, 4 20145 MILANO C.F. PRDNNN57M18F205Y - P. IVA 09071210968 mobile +39 329 2547210 email antonio.perdomini@libero.it - pec antonionatale.perdomini@ingpec.eu

Dettagli

RICCADONA OSCAR DANIELE Centro Forniture Giardinaggio

RICCADONA OSCAR DANIELE Centro Forniture Giardinaggio RICCADONA OSCAR DANIELE Centro Forniture Giardinaggio Via Volpare 104/B - 37069 Villafranca di Verona (VR) IT tel. / fax (+39) 045 6300192 - cell. (+39) 348 0069434 website: www.riccadona.it e-mail: info@riccadona.it

Dettagli

Comune di Casorate Sempione Provincia di Varese RELAZIONE TECNICA

Comune di Casorate Sempione Provincia di Varese RELAZIONE TECNICA RELAZIONE TECNICA Premessa La presente sezione individua le caratteristiche degli impianti tecnologici attualmente posti a servizio della climatizzazione degli edifici di proprietà del. Il capitolato tecnico

Dettagli

SANI STILI DI VITA: ALIMENTAZIONE E MOVIMENTO

SANI STILI DI VITA: ALIMENTAZIONE E MOVIMENTO SANI STILI DI VITA: ALIMENTAZIONE E MOVIMENTO Perché il progetto L OMS (Organizzazione mondiale della sanità) ha sottolineato come, specie nei paesi industrializzati, siano le cosiddette malattie croniche

Dettagli

Pizzolato Johnny OGGETTO: PRESENTAZIONE PIZZOLATO COSTRUZIONI GENERALI

Pizzolato Johnny OGGETTO: PRESENTAZIONE PIZZOLATO COSTRUZIONI GENERALI Lavori edili civili e industriali Costruzione e vendita diretta Ristrutturazioni e restauri Coperture e strutture in legno Studio di progettazione consulenza tecnica Attestazione di qualif. Cat. OG1 Class.

Dettagli

CENTRO SOCIO ASSISTENZIALE IN SANT ANDREA IN BESANIGO RELAZIONE DI SINTESI DELL INTERVENTO

CENTRO SOCIO ASSISTENZIALE IN SANT ANDREA IN BESANIGO RELAZIONE DI SINTESI DELL INTERVENTO RELAZIONE DI SINTESI DELL INTERVENTO 1 PREMESSA Con delibera di CC n 46 del 25/07/2007 il Comune di Coriano acquistava, per 30 anni, il diritto di superficie, sulla casa Santa Marta, per la realizzazione

Dettagli

BILANCIO DI PREVISIONE 2014

BILANCIO DI PREVISIONE 2014 Comune di Fiorano Modenese FIORANO GESTIONI PATRIMONIALI S.r.l. BILANCIO DI PREVISIONE 2014 PROGRAMMA TRIENNALE DEGLI INVESTIMENTI 2014 1 PIANO GENERALE DI SVILUPPO 2009/2014 In questo allegato al bilancio

Dettagli

Tirocinio Formativo Attivo:

Tirocinio Formativo Attivo: Tirocinio Formativo Attivo: contingente di personale della scuola da collocare in esonero parziale o totale e la loro ripartizione tra l (Decreto Interministeriale n. 210 del 26 marzo 2013) 1 / 20 Documentazione

Dettagli