CARTA DEI SERVIZI FELSILAB S.r.l. DAL 1989 AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DEL CITTADINO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CARTA DEI SERVIZI FELSILAB S.r.l. DAL 1989 AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DEL CITTADINO"

Transcript

1 CARTA DEI SERVIZI FELSILAB S.r.l. DAL 1989 AL SERVIZIO DELLE AZIENDE E DEL CITTADINO Gentilissimo Cliente Le presentiamo la Carta dei servizi della nostra organizzazione Felsilab S.r.l., che vuole rappresentare un contributo alla conoscenza dei servizi da noi offerti e dei percorsi di qualità che seguiamo per assicurare la Vs. massima soddisfazione. La Carta dei servizi non è quindi soltanto un semplice foglio informativo, ma uno strumento di comunicazione attraverso il quale si vuole instaurare con ognuno di Voi un rapporto costruttivo volto al miglioramento continuo dei nostri servizi e al raggiungimento di un obiettivo comune: la Vostra soddisfazione e conseguentemente la nostra. La Carta dei Servizi è stata elaborata con l apporto di tutto il personale, ponendo altresì grande attenzione ai suggerimenti dei Clienti. Legale Rappresentante Donati Alfredo Rev. 6 del 31/10/2014 pag. 1 di 13

2 PRESENTAZIONE DELLA NOSTRA ORGANIZZAZIONE E DEI NOSTRI SERVIZI Felsilab S.r.l., società di consulenza ambiente-sicurezza e laboratorio di analisi, nasce nel 1989 con il nome di Ecolab S.a.s. da un iniziativa di esperti ed appassionati chimici, operanti nell ambito dell ambiente, della sicurezza e dell ingegneria. La struttura di Felsilab, garante di continuo aggiornamento e preparazione nel perseguire la corretta risoluzione delle molteplici problematiche ambientali e di sicurezza, è suddivisa al fine di ottimizzare e massimizzare l'efficacia delle rispettive aree di competenza. Essa consta di personale altamente qualificato tra cui chimici, ingegneri, geologi, biologi e tecnici specializzati. A corredo della Società Felsilab vi è una struttura (IF FELSILAB INNOVAZIONE E FORMAZIONE) accreditata dalla Regione Emilia Romagna (cod. accreditamento organismo 7095) ed autorizzata dalla Provincia di Bologna, che svolge attività di formazione rivolta a tutte le figure aziendali su tutte le principali tematiche ambientali, di sicurezza e di qualità. L attività di consulenza nel campo dell ambiente e della sicurezza prevede l'assistenza alle aziende sia per l'implementazione di sistemi di gestione in conformità alle norme vigenti, sia per la risoluzione di problematiche amministrative e gestionali inerenti rifiuti, emissioni in atmosfera, inquinamento acustico, acque di scarico e bonifiche di siti contaminati. Felsilab S.r.l. opera secondo un sistema integrato Qualità-Ambiente-Sicurezza certificato Cermet secondo le Norme UNI EN ISO 9001, UNI EN ISO 14001, OHSAS 1800, e SA8000. Il conseguimento di tali certificazioni stimola il miglioramento continuo delle nostre prestazioni e l impegno verso obiettivi comuni quali la soddisfazione del Cliente, la tutela dell ambiente e la tutela della sicurezza sul luogo di lavoro. La competenza tecnica del Laboratorio relativamente alle prove accreditate, in conformità alle prescrizioni della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17025, è attestata dall accreditamento ACCREDIA. Rev. 6 del 31/10/2014 pag. 2 di 13

3 DATI SOCIETARI RAGIONE SOCIALE FELSILAB S.r.l. SEDE LEGALE Via Cesare Correnti, 3/D-E, Bologna SEDE OPERATIVA Via Cesare Correnti, 3/D-E, Bologna PARTITA IVA e CODICE FISCALE N. ISCRIZIONE C.C.I.A.A N. ISCRIZIONE R.E.A LEGALE RAPPRESENTANTE Alfredo Donati RECAPITI TELEFONICI 051/ / Fax 051/ SITO INTERNET IL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO IL NOSTRO PERCORSO PER LA QUALITÀ Operando in un Sistema di Gestione Integrato Qualità - Ambiente Sicurezza Responsabilità Sociale, la nostra organizzazione è certificata secondo le seguenti norme: UNI EN ISO 9001 norma internazionale che stabilisce i requisiti per un Sistema di Gestione per la Qualità mirante al miglioramento continuo dei processi aziendali per il conseguimento di un obiettivo comune: garantire la massima efficacia ed efficienza dei servizi offerti e la conseguente soddisfazione del Cliente. UNI EN ISO norma internazionale che stabilisce i requisiti per un Sistema di Gestione Ambientale impegnandosi così ad operare nel rispetto dell ambiente circostante. Felsilab S.r.l., riconoscendosi come parte integrante dell ambiente in cui vive, partecipa attivamente alla sua conservazione costruendo una struttura organizzativa che tiene sotto controllo tutti gli aspetti ambientali legati alla sua attività quali: il risparmio energetico, la riduzione della quantità dei rifiuti prodotti, lo smaltimento dei rifiuti con il minore impatto ambientale possibile, la gestione dei rischi in modo da ridurre al minimo le fonti potenziali di pericolo. A tale scopo Felsilab S.r.l. promuove la cooperazione e la sensibilizzazione di tutto il personale interno con programmi di formazione ed informazione per aumentare la consapevolezza ambientale e comunica tale consapevolezza anche a Clienti e fornitori per un coinvolgimento comune per il rispetto e la conservazione da parte di tutti dell ambiente in cui viviamo. OHSAS norma internazionale che stabilisce i requisiti per un Sistema che permette di garantire adeguato controllo riguardo la Sicurezza e la Salute dei Lavoratori, oltre al rispetto delle norme cogenti. Con l ottenimento di tale certificazione, Felsilab S.r.l. intende promuovere: -la prevenzione nella sicurezza dei lavoratori consentendoci di ottenere risultati positivi nel controllo dei propri rischi; -la formulazione di obiettivi e politiche a favore della Sicurezza e Salute dei Lavoratori, secondo quanto previsto dalle normative vigenti e in base ai pericoli ed ai rischi potenzialmente presenti sul posto di lavoro. Rev. 6 del 31/10/2014 pag. 3 di 13

4 RESPONSABILITA SOCIALE SOCIAL ACCOUNTABILITY 8000 SA 8000: è la norma che specifica i requisiti di responsabilità sociale che permettono all azienda di sviluppare, mantenere e rafforzare politiche e procedure per gestire le situazioni che essa può controllare o influenzare, dimostrare alle parti interessate che le politiche le procedure e le prassi sono conformi ai requisiti della presente normativa. I requisiti della presente norma devono essere applicati universalmente in relazione alla collocazione geografica, al settore industriale e alla dimensione dell azienda. UNI CEI EN ISO/IEC norma internazionale che specifica i requisiti generali di competenza per eseguire prove e/o tarature, compreso il campionamento. Essa copre le prove e le tarature eseguite utilizzando metodi normalizzati, metodi non normalizzati e metodi sviluppati dal laboratorio. Tale norma internazionale si applica a tutte le organizzazioni che eseguono prove e/o tarature. Tali organizzazioni sono, ad esempio, laboratori di prima, seconda e terza parte e laboratori dove le prove e/o tarature fanno parte delle attività d ispezione e certificazione di prodotto. La presente norma internazionale è applicabile a tutti i laboratori indipendentemente dal numero di persone o dall estensione del campo di applicazione delle loro attività di prova e di taratura. Quando un laboratorio non esegue una o più delle attività coperte dalla presente norma internazionale, come il campionamento e la progettazione/sviluppo di nuovi metodi, i requisiti dei relativi punti non sono applicabili. Se i laboratori di prova e/o di taratura sono conformi ai requisiti della presente norma internazionale, essi operano secondo un sistema di gestione per la qualità, per le loro attività di prova e di taratura, che soddisfa anche i principi della ISO L appendice A di tale norma internazionale fornisce una matrice di riferimenti di corrispondenza nominale fra la presente norma internazionale e la ISO La presente norma internazionale riporta requisiti di competenza tecnica che non sono coperti dalla ISO Ogni anno Felsilab S.r.l. è sottoposta a visite ispettive da parte degli Enti di certificazione e di accreditamento per verificare il rispetto dei requisiti delle Norme. Tutto il personale Felsilab S.r.l. opera in conformità alle norme del Sistema di Gestione Integrato di Felsilab. Grazie al pieno coinvolgimento dello staff di Felsilab a tutti i livelli è possibile perseguire obiettivi comuni quali: miglioramento continuo delle prestazioni erogate comprensione delle esigenze dei propri Clienti soddisfazione delle richieste dei Clienti superamento delle loro stesse aspettative incremento della crescita aziendale Un equipe di professionisti e di esperti qualificati è sempre al Vs. servizio per soddisfare ogni Vs. esigenza. Rev. 6 del 31/10/2014 pag. 4 di 13

5 POLITICA PER LA QUALITA, L AMBIENTE LA SICUREZZA E LA RESPONSABILITA SOCIALE DI FELSILAB Felsilab, dal 1989, persegue lo scopo di fornire servizi a supporto del rispetto dell ambiente ed in particolare dello sviluppo sostenibile. Le sue attività si collocano nell effettuazione di prove per il controllo di caratteristiche ambientali e di consulenze a supporto dell industria Emiliano Romagnola per la gestione ed il controllo degli aspetti ambientali più significativi. Per questo scopo, la Direzione ha pianificato ed attua un sistema di gestione che fa riferimento ai requisiti delle norme UNI EN ISO 9001, UNI EN ISO 14001, BS OHSAS 18001, SA 8000 ed in particolare a quelli relativi alla competenza del laboratorio nell esecuzione delle prove definiti dalla norma UNI EN ISO/IEC Nell ottica del miglioramento della gestione interna e dell efficacia dell organizzazione, nel rispetto della normativa di riferimento, della buona pratica professionale, di tutte le prescrizioni cogenti e dei valori di integrità, lealtà e cooperatività sociale, la Direzione, nella scelta di implementare un Sistema di Gestione Integrato, ha voluto impegnarsi direttamente per gestire la qualità dei servizi offerti, la tutela ambientale, la sicurezza e la salute dei propri operatori. E preciso impegno della Direzione assicurare che in tutte le attività aziendali sia sempre e comunque garantito il rispetto delle leggi e norme vigenti, con particolare attenzione alla tutela ambientale, alla sicurezza ed alla tutela dei lavoratori e di terzi. La direzione inoltre orienta il suo operato a garantire la tutela della dignità e delle condizioni di lavoro del personale e a salvaguardare i diritti dei lavoratori di tutta la propria sfera di influenza; in particolare, Felsilab si impegna a non utilizzare né sostenere lavoro infantile o forzato e obbligato, a garantire salute e sicurezza, libertà di associazione, diritto alla contrattazione collettiva, retribuzione equa ed un orario di lavoro corrispondenti alle norme e contratti vigenti, a non discriminare e non attuare procedure disciplinari che ledano i diritti umani, scongiurando coercizioni ed abusi di qualsiasi tipo. Nelle azioni di continuo miglioramento delle sue attività e dei suoi processi, Felsilab intende acquisire una collocazione nazionale in modo tale da essere partner di Enti Pubblici e Privati per il controllo ed il miglioramento ambientale. In questo ambito, le certificazioni sul sistema di gestione e l accreditamento vengono viste come basi per lo sviluppo delle competenze ed il riconoscimento delle stesse. Felsilab definisce gli obiettivi per il miglioramento continuo nel rispetto delle leggi, della volontà di garantire lo sviluppo delle proprie risorse, la crescita professionale del personale e la ferma tutela della sicurezza attraverso la diminuzione dei rischi di incidenti. Non da meno Felsilab, in linea con quanto già dichiarato nel proprio codice etico e conformemente ai principi esplicitati nello standard internazionale SA 8000, disconosce qualsiasi atto, azione, parola lesiva della dignità umana e attua una politica basata sul rispetto dei diritti dei propri dipendenti e di tutte le parti interessate; i riesami periodici della direzione identificheranno le tappe dei progressi dell azienda e gli obiettivi specifici a tempi medio-brevi da raggiungere. La direzione si impegna ad assicurare per ogni obiettivo le risorse necessarie. Felsilab si impegna al raggiungimento di standard sempre più elevati di efficienza, affidabilità ed efficacia in un ottica di miglioramento continuo. Nell attuazione di tali obiettivi, Felsilab considera la risorsa umana quella di maggior importanza e risolutiva per il successo della organizzazione. In quest ottica l addestramento ed il coinvolgimento nei processi decisionali del personale verranno perseguiti con continuità per migliorare le sue competenze e la sua sensibilizzazione. Di rilevante importanza è la comprensione - da parte di tutto il personale - della Politica del Sistema di Rev. 6 del 31/10/2014 pag. 5 di 13

6 Gestione e la sensibilizzazione alla comprensione e al corretto uso di tutte le Procedure e Istruzioni. La Direzione intende fornire servizi conformi alle richieste esplicite o implicite di tutte le parti interessate, non solo da un punto di vista qualitativo, ma anche di completa disponibilità al fine di soddisfare nel minor tempo possibile le loro necessità. Per quanto riguarda le attività svolte dal laboratorio, la Direzione assicura la completa indipendenza di attuazione delle prove di valutazione al suo Responsabile. La presente Politica viene diffusa a tutto il personale ed è a disposizione dei Clienti e delle parti interessate. ACCREDITAMENTO ACCREDIA IN CONFORMITÀ AI REQUISITI DELLA NORMA UNI CEI EN ISO/IEC PER I LABORATORI DI PROVA Il laboratorio Felsilab S.r.l. è accreditato in conformità alla UNI CEI EN ISO/IEC presso Accredia con il N La nuova edizione della no rma introduce nuovi criteri in riferimento agli aspetti gestionali ed in particolare all importanza di attivare strumenti di miglioramento. In riferimento ai requisiti tecnici continua ad evidenziare la necessità di calcolare l incertezza di misura, di validare i metodi di prova e di attivare strumenti per l assicurazione della qualità dei risultati di prova. Le prove per cui il laboratorio è accreditato sono riportate sul sito Tra Accredia e Felsilab Sr.l. è in vigore la convenzione 0627 del dicembre 2005 conforme al documento DG visionabile sul sito citato. L accreditamento ACCREDIA attesta la competenza tecnica del Laboratorio relativamente alle prove accreditate, in conformità alle prescrizioni della norma UNI CEI EN ISO/IEC Requisiti generali per la competenza dei laboratori di prova e taratura. Il laboratorio è soggetto a verifiche annuali di sorveglianza e, ogni quattro anni, di rinnovo dell accreditamento. La conferma della validità dell accreditamento può essere verificata sul sito (www.accredia.it) o richiesta direttamente ad ACCREDIA. SIGNIFICATO DELL ACCREDITAMENTO ACCREDIA è nato per permettere la libera circolazione di merci e prodotti sul territorio comunitario, senza necessità di controlli ripetitivi da parte delle autorità dei vari Paesi. ACCREDIA è un organismo indipendente e rappresentativo di tutte le parti interessate, garantisce gli utenti, attraverso verifiche tecniche periodiche, sulla competenza ed imparzialità dei Laboratori nella effettuazione delle prove Accreditate. Verifica e sorveglia nel tempo la conformità dei Laboratori rispetto alla norma UNI CEI EN ISO/IEC e alle prescrizioni ACCREDIA. Il SINAL (ora ACCREDIA) è stato costituito il 26 aprile 1988 per iniziativa di UNI, (Ente Nazionale Italiano di Unificazione) e CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano) sotto il patrocinio del Ministero dell Industria del Commercio e dell Artigianato (oggi Ministero delle Attività Produttive), del CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche), dell ENEA (Ente per le Nuove tecnologie, l Energia e l Ambiente), delle Camere di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato. E un Associazione senza scopo di Rev. 6 del 31/10/2014 pag. 6 di 13

7 lucro, legalmente riconosciuta con Decreto del Ministro dell Industria, del Commercio e dell Artigianato del 09/09/1991. ACCREDIA non accredita attività di consulenza, ma accredita i Laboratori per qualsiasi tipo di prova sui cui risultati i consulenti possono basare il proprio lavoro. L accesso all Accreditamento è volontario ed aperto a qualsiasi Laboratorio di prova, sia come Ente indipendente sia come facente parte di una organizzazione più vasta (industria, istituto di ricerca, università, ecc.). ACCREDIA, in particolare: 1. accerta e vigila sui requisiti tecnici ed organizzativi dei Laboratori di prova in modo che siano garantiti i riferimenti metrologici, l affidabilità e la ripetibilità delle procedure impiegate, l uso di strumentazioni adeguate, la competenza del personale, l imparzialità del personale addetto alle prove e del giudizio tecnico emesso dal Laboratorio, secondo quanto previsto dalla norma UNI CEI EN ISO/IEC e dalle prescrizioni ACCREDIA; 2. pubblica i regolamenti e le procedure di Accreditamento, gli elenchi dei Laboratori di prova accreditati e dei tipi di prove per i quali è stato concesso l Accreditamento; 3. partecipa ai lavori degli organismi internazionali e/o sovranazionali operanti nel settore dell Accreditamento dei Laboratori di prova; 4. collabora con gli Enti nazionali di normazione al fine di promuovere idonee elaborazioni o aggiornamenti della normativa tecnica; 5. promuove studi, incontri ed iniziative, nel settore di specifica competenza, in collaborazione con Enti ed Associazioni di interesse nazionale ed internazionale. ACCREDIA, inoltre, contribuisce a ridurre le barriere tecniche che ostacolano il commercio internazionale stipulando accordi di mutuo riconoscimento e/o di reciprocità con gli analoghi organismi di altri Paesi. ACCREDIA ha stipulato accordi di mutuo riconoscimento con gli organismi nazionali di Accreditamento di 18 Paesi europei (Austria, Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Irlanda, Lettonia, Lituania, Norvegia, Olanda, Portogallo, Repubblica Ceca, Slovacchia, Spagna, Svezia e Svizzera) e 8 extraeuropei (Australia, Brasile, Hong Kong, Israele, Nuova Zelanda, Singapore, Sud Africa ed uno dei maggiori organismi degli Stati Uniti). In data 5 giugno 2009 è stato stipulato l atto di fusione di SINAL - Sistema Nazionale per l Accreditamento dei Laboratori e SINCERT Sistema Nazionale per l Accreditamento degli Organismi di Certificazione e Ispezione, con la costituzione di una nuova Associazione denominata ACCREDIA. Rev. 6 del 31/10/2014 pag. 7 di 13

8 MODALITA DI ACCESSO AI SERVIZI FELSILAB ORARI LAVORATIVI: tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 8:30 alle ore 13:00 e dalle ore 14:00 alle ore 17:30. ACCESSO AI LOCALI FELSILAB: nel caso il Cliente desideri assistere all esecuzione delle prove ne dovrà fare richiesta scritta e l autorizzazione sarà concessa dalla Direzione Aziendale di Felsilab S.r.l. che preventivamente comunicherà le modalità e invierà copia dell impegno di riservatezza che il Cliente dovrà rinviare firmato, al fine di adempiere agli obblighi di riservatezza nei confronti degli altri Clienti. MODALITA DI RICHIESTA DEI SERVIZI: i servizi descritti potranno essere da Voi richiesti a mezzo fax, posta, telefono o e saranno effettuati previa accettazione di offerta economica. MODALITA DI ACCETTAZIONE DELL OFFERTA E CONFERIMENTO DELL INCARICO: per l accettazione potete inviare l offerta economica opportunamente controfirmata nello spazio predisposto o Vostro relativo ordine, al nostro numero fax: 051/ o a mezzo posta o - e sarete contattati per programmare le attività previste nel rispetto delle procedure interne del nostro Sistema di Gestione Integrato. ESECUZIONE CAMPIONAMENTI E/O RITIRO CAMPIONI: nel caso di ritiro dei campioni a cura del proprio personale, Felsilab S.r.l. garantisce che il trasporto al laboratorio avvenga secondo condizioni tali da assicurare la conservazione delle caratteristiche chimiche, fisiche, microbiologiche e sensoriali che il materiale presentava all'atto della sua presa in consegna. Felsilab S.r.l. garantisce che i campioni vengono sottoposti ad analisi entro le 48 ore lavorative dall'accettazione del campione. Per "accettazione" si intende la presa in carico, da parte di Felsilab S.r.l., del materiale da sottoporre ad analisi. Dal momento del ricevimento del materiale da esaminare Felsilab S.r.l. ne garantisce la conservazione secondo modalità idonee atte a preservare il mantenimento delle condizioni chimiche, fisiche, microbiologiche e sensoriali. UGUAGLIANZA ED IMPARZIALITA DI TRATTAMENTO Felsilab S.r.l. garantisce la parità di trattamento a tutti i Clienti impegnandosi ad agire in modo obiettivo, giusto ed imparziale. TRASPARENZA Felsilab S.r.l. si impegna a fornire chiarimenti sui metodi o sulle procedure che siano stati utilizzati. Felsilab S.r.l. garantisce ai Clienti il diritto di richiedere ed ottenere le informazioni che li riguardano come pure la possibilità di poter avanzare proposte o suggerimenti e di inoltrare reclami. Per gli aspetti di relazione con il Cliente, Felsilab S.r.l. garantisce l identificazione del Personale ed individua i responsabili dei vari settori. Felsilab S.r.l. si impegna a comunicare al Cliente le prove accreditate. Rev. 6 del 31/10/2014 pag. 8 di 13

9 RISERVATEZZA Trattamento dei dati personali ed esclusività dei risultati Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196/03, Felsilab S.r.l. è tenuta a fornirvi alcune informazioni riguardanti il trattamento dei dati personali. Il trattamento dei Vs. dati personali è svolto con le finalità di adempiere gli obblighi amministrativi derivanti dalla prestazione contrattuale e di fornire/erogare i prodotti/servizi da Voi richiesti. La natura del conferimento dei dati è obbligatoria. I dati saranno registrati ed elaborati con strumenti informatici e su supporti cartacei atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi con logiche strettamente correlate alle finalità sopra indicate e comunque in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza. I Vs. dati potrebbero essere da noi comunicati a soggetti esterni che svolgano specifici incarichi per conto di FELSILAB S.r.l., per quanto di loro rispettiva e specifica competenza (ad esempio: organismi di accreditamento e certificazione, revisore contabile) fermo restando l'obbligo del trattamento riservato al solo scopo per il quale gli stessi sono comunicati. I dati inoltre potranno essere comunicati ad enti pubblici e privati nell'ambito di ispezioni o verifiche. La Vs. ragione sociale e la località in cui è sita la Vs. sede legale o l'area oggetto degli interventi condotti per Voi da FELSILAB S.r.l. potranno essere inclusi nelle ns. referenze e diffusi tramite il ns. sito web o altre ns. pubblicazioni commerciali. FELSILAB S.r.l. garantisce l'esclusività di rapporti di prova, elaborazioni e studi da Voi commissionati, che, salvo Vs. autorizzazione scritta, potranno essere da noi comunicati solo a organismi di ispezione che assicurino a loro volta la riservatezza su quanto venissero a conoscenza. TIPOLOGIE DI SERVIZI EROGATI Ambiente Emissioni in atmosfera Campionamento ed analisi chimiche Analisi in campo e con laboratorio mobile Consulenza per autorizzazione emissioni in atmosfera Consulenza per la razionalizzazione degli impianti REACH Assistenza nell applicazione del regolamento (CE) n. 1907/2006 Monitoraggio ambientale Valutazione di Impatto Ambientale (V.I.A.) Studi di Impatto Ambientale (S.I.A.) Esecuzione di progetti di monitoraggio delle componenti ambientali: aria, acqua, suolo, vibrazioni, rumore, elettromagnetismo, flora e fauna Acque di scarico, superficiali e di falda Gestione di impianti di potabilizzazione e depurazione Campionamento e analisi chimiche e fisiche di laboratorio Analisi in campo Assistenza tecnica e normativa con gli enti di controllo Rev. 6 del 31/10/2014 pag. 9 di 13

10 Rifiuti Campionamento ed analisi chimiche Consulenza tecnico amministrativa per lo stoccaggio provvisorio e per la denuncia annuale al catasto rifiuti Autorizzazione all esercizio di impianti di trattamento, smaltimento, recupero rifiuti pericolosi Rumore Studi previsionali di impatto acustico Proposte di zonizzazione acustica e redazione piani di risanamento comunali (L. 447/95) e per infrastrutture trasporto Certificazione Energetica degli edifici secondo D.Lgs. 192/05 e Requisiti acustici passivi degli edifici D.P.C.M. 14/12/97 Felsilab esegue progettazione e riqualificazione e certificazione energetica degli edifici Verifica e progetta i requisiti acustici passivi dell edificio Terreni e siti contaminati Campionamenti e analisi chimiche e fisiche Esecuzione di carotaggi con indagini geotecniche, geologiche ed idrogeologiche Autorizzazione integrata ambientale IPPC Servizio di predisposizione documentale e redazione della domanda per l ottenimento della autorizzazione ambientale integrata secondo il D.Lgs. 59/05 Autorizzazione unica ambientale AUA Servizio di predisposizione documentale e redazione della domanda per l ottenimento della autorizzazione unica ambientale secondo il D.P.R. 59/2013 Felsilab offre consulenza in vari ambiti: Consulenza Acustica Ecogestione Inquinamento atmosferico ed impianti di depurazione fumi Acque ed impianti di depurazione Rifiuti Impatto ambientale Bonifiche siti contaminati Analisi rischi ed incidenti rilevanti Sicurezza sul lavoro Piani sicurezza cantieri Geologia Prevenzione incendi Pratiche per l autorizzazione di attività industriali Creazione e gestione di banche dati Assistenza con gli enti di controllo Consulenza tecnica di parte nel processo penale Rev. 6 del 31/10/2014 pag. 10 di 13

11 Qualità Sistemi di gestione integrati (Q.S.A.) Vision 2000, ISO 9000, HACCP, ISO 14000, EMAS, OHSAS 18001: Realizzazione di sistemi di gestione della qualità, ambiente e sicurezza secondo le norme specifiche Analisi ambientale iniziale Esecuzione di audit (verifiche ispettive di seconda parte) Redazione del manuale di autocontrollo Responsabilità Sociale SA 8000 Sicurezza Igiene e sicurezza del lavoro Determinazione di agenti chimici e fisici nocivi Valutazione del rischio chimico secondo DL 81/2008 Valutazione dell esposizione al rumore secondo D.Lgs. 81/2008 Valutazione dell esposizione alle vibrazioni D.Lgs. 81/2008 Individuazione e calcolo dei DPI da porre in dotazione al personale sottoposto ad elevati livelli sonori Valutazione della necessità di interventi di bonifica acustica, progettazione e verifica delle condizioni Definizione delle caratteristiche di fonoisolamento/fonoassorbimento di componenti edilizi (DPCM 05/12/97) Determinazione di amianto in ambiente e manufatti Valutazione del rischio amianto Valutazione compatibilità elettromagnetica Valutazione microclima Adempimenti per la sicurezza e salute dei lavoratori Assistenza tecnica e normativa con gli enti di controllo Schede di sicurezza Redazione e verifica di schede di sicurezza su sostanze o preparati pericolosi Antincendio Valutazione del rischio incendio Studio e progettazione di piani e procedure delle emergenze ed esercitazioni periodiche Ottenimento e rinnovo del Certificato di Prevenzione Incendi Formazione (tramite la Società IF FELSILAB Innovazione e Formazione) Attività di formazione (anche presso le Aziende): Responsabili della sicurezza (R.S.P.P e A.S.P.P., R.L.S.) Gestione delle emergenze ed evacuazione Formazione sulla sicurezza ed igiene negli ambienti di lavoro Formazione su varie tematiche ambientali Rev. 6 del 31/10/2014 pag. 11 di 13

12 COME RAGGIUNGERE FELSILAB IN AUTOMOBILE Provenienza OVEST via Autostrada (Milano, Modena, ecc) Dall uscita della Tangenziale/Autostrada di Bologna Borgo PANIGALE, seguire la direzione BOLOGNA, proseguire per 250 metri diritto in direzione Bologna sino alla rotonda dove occorre girare a sinistra e proseguire in Via Cavalieri DUCATI (a sinistra c è lo stabilimento della DUCATI MOTOR) sino al primo semaforo che incrocia Via Marco Emilio Lepido. Al semaforo girare a destra sempre in direzione BOLOGNA e proseguire per circa 800 metri. Prima del passaggio sotto al viadotto del Ramo Verde della Tangenziale (a destra c è il concessionario FIAT MARESCA E FIORENTINO), girare a sinistra in via Cesare Correnti. Provenienza OVEST via Autostrada (SS9 Via Emilia, Modena, San Giovanni in Persiceto, ecc) Seguire la direzione BOLOGNA, non sull asse attrezzato ma su via Marco Emilio Lepido dove sulla destra c è il Centro Commerciale Borgo IPERCOOP. Proseguire per 1300 metri e prima del passaggio sotto al viadotto del Ramo Verde della Tangenziale (a destra c è il concessionario FIAT MARESCA E FIORENTINO), girare a sinistra in via Cesare Correnti. Provenienza Nord, EST Tangenziale L uscita dell autostrada più vicina è BOLOGNA BORGO PANIGALE (vedi provenienza OVEST). Se si è imboccata la tangenziale di Bologna con direzione AEROPORTO, proseguire in direzione CASALECCHIO sul Ramo Verde della Tangenziale ed uscire alla USCITA 2 (Borgo Panigale), girare a destra seguendo la direzione di Modena SS9 sino alla rotonda con Via Cavalieri DUCATI (a sinistra c è lo stabilimento della DUCATI MOTOR) sino al primo semaforo che incrocia Via Marco Emilio Lepido. Al semaforo girare a destra sempre in direzione BOLOGNA e proseguire per circa 800 metri. Prima del passaggio sotto al viadotto del Ramo Verde della Tangenziale (a destra c è il concessionario FIAT MARESCA E FIORENTINO), girare a sinistra in via Cesare Correnti. Provenienza SUD via Autostrada (da Firenze, Roma) Imboccare la Tangenziale di Bologna all uscita 2 (Borgo Panigale), girare a sinistra alla rotatoria passando sotto al Ramo Verde della Tangenziale seguendo la direzione MODENA SS9 sino alla rotonda dove occorre girare a destra in Via Cavalieri DUCATI (a sinistra c è lo stabilimento della DUCATI MOTOR) e proseguire diritto sino al primo semaforo che incrocia Via Marco Emilio Lepido. Al semaforo girare a destra sempre in direzione BOLOGNA e proseguire per circa 800 metri. Prima del passaggio sotto al viadotto del Ramo Verde della Tangenziale (a destra c è il concessionario FIAT MARESCA E FIORENTINO), girare a sinistra in via Cesare Correnti. IN TRENO Dalla Stazione BOLOGNA CENTRALE portarsi sul BINARIO OVEST, prendere il treno BOLOGNA-PORRETTA TERME e scendere alla stazione di BORGO PANIGALE dopo 7 minuti. Uscire dalla stazione e proseguire a piedi per 600 metri fino all incrocio con via Panigale, proseguire diritto passando sotto il viadotto del Ramo Verde della Tangenziale, girare a sinistra per via Cesare Correnti e dopo 100 metri sulla sinistra troverete FELSILAB. Rev. 6 del 31/10/2014 pag. 12 di 13

13 IN AUTOBUS Utilizzare la LINEA 13 direzione VILLAGGIO INA Borgo Panigale, scendere alla fermata PANIGALE SCALA e ritornare in direzione centro per 150 metri, dove sulla sinistra troverete via Cesare Correnti. IN AEREO Dall AEROPORTO Guglielmo Marconi dista circa 1300 metri. Prendere un taxi e dare indicazioni di effettuare il tragitto per il SOTTOPASSO di Via Bencivenni e infine Via Panigale (chiedere espressamente di NON percorrere il tragitto per Via Triumvirato-Via Emilia). GRAZIE Rev. 6 del 31/10/2014 pag. 13 di 13

rispetta il presente per avere un

rispetta il presente per avere un rispetta il presente per avere un domani STUDIO MASTER ECOLOGY CONSULTING crede che una qualsiasi organizzazione, pubblica e privata, possa trarre proficui vantaggi dalla impostazione interna di risorse,

Dettagli

SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà

SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà SICUREZZA, AMBIENTE, QUALItà L IMPRESA AL SERVIZIO DELLE IMPRESE Perchè scegliere di rispettare il proprio business e affidarsi a I NOSTRI SERVIZI SICUREZZA SUL LAVORO FORMAZIONE H.A.C.C.P. AMBIENTE B.ETHIC

Dettagli

Ambiente Sicurezza Qualità Prevenzione incendi Progettazione impianti. Consulenza tecnica. per vincoli normativi. TECHNOAMBIENTE GGE group

Ambiente Sicurezza Qualità Prevenzione incendi Progettazione impianti. Consulenza tecnica. per vincoli normativi. TECHNOAMBIENTE GGE group Consulenza tecnica per vincoli normativi SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE Consulenza per l implementazione di Sistemi di Gestione Ambientale (S.G.A.) secondo le norme UNI EN ISO 14000 ed EMAS PRATICHE AMBIENTALI

Dettagli

TECNICO SUPERIORE PER L AMBIENTE, L ENERGIA E LA SICUREZZA IN AZIENDA

TECNICO SUPERIORE PER L AMBIENTE, L ENERGIA E LA SICUREZZA IN AZIENDA ISTRUZIONE E FORMAZIONE TECNICA SUPERIORE SETTORE INDUSTRIA E ARTIGIANATO TECNICO SUPERIORE PER L AMBIENTE, L ENERGIA E LA SICUREZZA IN AZIENDA STANDARD MINIMI DELLE COMPETENZE TECNICO PROFESSIONALI DESCRIZIONE

Dettagli

www.protezione-ambientale.it

www.protezione-ambientale.it www.protezione-ambientale.it Chi Siamo Una struttura all avanguardia in grado di offrire un ampia gamma di prestazioni a soggetti pubblici e privati per il corretto adempimento di quanto previsto dalla

Dettagli

Studio Mastracci. P. Le De Matthaeis, 27-03100 Frosinone (FR) Tel. 0775-1880146 - Fax 0775-1880147 info@studiomastracci.it www.studiomastracci.

Studio Mastracci. P. Le De Matthaeis, 27-03100 Frosinone (FR) Tel. 0775-1880146 - Fax 0775-1880147 info@studiomastracci.it www.studiomastracci. Studio Mastracci P. Le De Matthaeis, 27-03100 Frosinone (FR) Tel. 0775-1880146 - Fax 0775-1880147 info@studiomastracci.it www.studiomastracci.it indice RIFIUTI BONIFICHE INQUINAMENTO DA AGENTI FISICI

Dettagli

Spett. le Parco Industriale di Rende Contrada Lecco 87036 Rende (CS)

Spett. le Parco Industriale di Rende Contrada Lecco 87036 Rende (CS) Spett. le Parco Industriale di Rende Contrada Lecco 87036 Rende (CS) Oggetto : Convenzione servizi Geo Lab è una società di servizi, con un laboratorio d analisi interno. Offriamo servizi analitici e di

Dettagli

LE CERTIFICAZIONI SULLA QUALITA Di Roberta Caragnano

LE CERTIFICAZIONI SULLA QUALITA Di Roberta Caragnano LE CERTIFICAZIONI SULLA QUALITA...1 a) I principi di gestione della qualità evidenziati dalla Vision 2000...2 b) I principali cambiamenti introdotti dalla Vision 2000...4 c) Il processo di certificazione...5

Dettagli

Perché Relyon? I settori di intervento sono: Salute e Sicurezza sul lavoro. Ambiente. Sistemi di gestione. Sicurezza alimentare. Privacy.

Perché Relyon? I settori di intervento sono: Salute e Sicurezza sul lavoro. Ambiente. Sistemi di gestione. Sicurezza alimentare. Privacy. Perché Relyon? Perché Rely on in inglese significa contare su qualcuno, ed è questo il messaggio che vogliamo dare ai nostri clienti. RELYON SRL è una società di servizi che si occupa di consulenza e formazione

Dettagli

MASTER GESTIONE INTEGRATA

MASTER GESTIONE INTEGRATA MASTER GESTIONE INTEGRATA ESPERTI in SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE: QUALITA, AMBIENTE E SICUREZZA ISO serie 9000, ISO serie 14000, OHSAS 18001, OHSAS 18002, ISO 22000, ISO 27001, Reg. EMAS, ISO 19011,

Dettagli

SICUREZZA QUALITÀ AMBIENTE MEDICINA DEL LAVORO

SICUREZZA QUALITÀ AMBIENTE MEDICINA DEL LAVORO SICUREZZA QUALITÀ AMBIENTE MEDICINA DEL LAVORO Economie_corretto_14mar2011.indd 1 27-03-2011 17:07:00 2 Un azienda in regola è un azienda tranquilla. Un azienda tranquilla si dedica al proprio sviluppo.

Dettagli

MANUALE DELLA GESTIONE AMBIENTALE

MANUALE DELLA GESTIONE AMBIENTALE COPERTINA MGA rev. n.01 del 08-11-2007 AMI S.p.A. MANUALE DELLA GESTIONE SECONDO LA NORMA UNI EN ISO 14001 Emesso da: Responsabile gestione ambientale Approvato da: Direzione Generale Cap. 0 - Pag. 1 di

Dettagli

Gruppo Professionale QUALITÀ SICUREZZA AMBIENTE

Gruppo Professionale QUALITÀ SICUREZZA AMBIENTE Gruppo Professionale QUALITÀ SICUREZZA AMBIENTE Chi siamo. Cosa facciamo. Gruppo Professionale nasce con l obiettivo di diventare partner delle aziende, garantendo l erogazione di servizi semplici ed innovativi

Dettagli

brugherio (mb) POLITICA AZIENDALE

brugherio (mb) POLITICA AZIENDALE brugherio (mb) POLITICA AZIENDALE Brugherio, 20 gennaio 2015 piomboleghe srl via eratostene, 1-20861 brugherio (mb) tel. 039289561, fax. 039880244 info@piomboleghe.it www.piomboleghe.it cap. soc. 1.300.000,00

Dettagli

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento

ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento ACCREDIA L Ente Italiano di Accreditamento Seminari MESAP La gestione della qualità, affidabilità, compatibilità, sicurezza e conformità L accreditamento come strumento di sostegno alla competitività sui

Dettagli

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore. Il Direttore di Dipartimento Il Consiglio Direttivo Il Presidente 2013-09-30

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore. Il Direttore di Dipartimento Il Consiglio Direttivo Il Presidente 2013-09-30 Titolo Sigla Prescrizioni per l accreditamento di Organismi operanti le certificazioni del servizio di erogazione di corsi di formazione per personale addetto al recupero di determinati gas fluorurati

Dettagli

ANFOR (Francia); BSI (Regno Unito); BSI DIN (Germania); DIN UNI (Italia); UNI CEN (Europa). CEN A COSA SERVONO QUESTE NORME?

ANFOR (Francia); BSI (Regno Unito); BSI DIN (Germania); DIN UNI (Italia); UNI CEN (Europa). CEN A COSA SERVONO QUESTE NORME? Le norme volontarie sono emesse da Enti di Normazione, questi sono nazionali o europei: ANFOR (Francia); BSI (Regno Unito); BSI DIN (Germania); DIN UNI (Italia); UNI CEN (Europa). CEN A COSA SERVONO QUESTE

Dettagli

INNAMORATI DELLA SICUREZZA

INNAMORATI DELLA SICUREZZA INNAMORATI DELLA SICUREZZA Zero infortuni, ambiente di lavoro sicuro al 100% e tutela dell ambiente e delle risorse naturali sono gli obiettivi di ROMEO SAFETY ITALIA srl. Per raggiungerli dedichiamo:

Dettagli

una squadra di esperti, un solo interlocutore

una squadra di esperti, un solo interlocutore una squadra di esperti, un solo interlocutore Il vantaggio di avere una squadra di esperti e la comodità di parlare con un solo interlocutore CHI SIAMO Il Gruppo E.S.G. EURO SERVICE GROUP - SYNTESY - A.IN.COM.

Dettagli

Spett.le azienda. Oggetto: Presentazione ns. azienda.

Spett.le azienda. Oggetto: Presentazione ns. azienda. Spett.le azienda Oggetto: Presentazione ns. azienda. La società in cui siamo inseriti ogni giorno è caratterizzata da un continuo mutamento e da nuove attenzioni verso nuovi argomenti e problematiche.

Dettagli

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ

PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ PROFESSIONALITÀ AFFIDABILITÀ RESPONSABILITÀ LE SOLUZIONI AMBIENTALI INTEGRATE DI UN GRUPPO LEADER SOLYECO GROUP ha reso concreto un obiettivo prezioso: conciliare Sviluppo e Ambiente. Questa è la mission

Dettagli

Company profile. MOVITEK S.r.l P. IVA 02725780346 Tel +39 0522 861787 Fax +39 0522 861735 www.movitek.eu info@movitek.eu

Company profile. MOVITEK S.r.l P. IVA 02725780346 Tel +39 0522 861787 Fax +39 0522 861735 www.movitek.eu info@movitek.eu Company profile MOVITEK S.r.l P. IVA 02725780346 Tel +39 0522 861787 Fax +39 0522 861735 www.movitek.eu info@movitek.eu Sede Legale Strada della Repubblica, 66 43121 Parma Sede amministrativa Via Rampognana,

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Maurizio Vitali Indirizzo Via Alghero, 2 41125 Modena Telefono 347/3232295 Fax 059/3680001 E-mail m.vitali@virgilio.it

Dettagli

Sistemi di Gestione Salute e sicurezza Formazione Manutenzione Servizi Generali

Sistemi di Gestione Salute e sicurezza Formazione Manutenzione Servizi Generali Presentazione dei Servizi Chi Siamo Elledue srl nasce come società di consulenza al servizio delle imprese. Dal 2004 si occupa delle attività di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro, delle attività

Dettagli

Servizi di consulenza per la sicurezza nei luoghi di lavoro, la salvaguardia dell ambiente e la gestione aziendale.

Servizi di consulenza per la sicurezza nei luoghi di lavoro, la salvaguardia dell ambiente e la gestione aziendale. Servizi di consulenza per la sicurezza nei luoghi di lavoro, la salvaguardia dell ambiente e la gestione aziendale. Dietro il nostro nome non c è solamente un obiettivo professionale, ma anche un'ideale

Dettagli

UNI CEI EN ISO/IEC 17025 Sez. 4 e requisiti SINAL per l accreditamento dei laboratori

UNI CEI EN ISO/IEC 17025 Sez. 4 e requisiti SINAL per l accreditamento dei laboratori UNI CEI EN ISO/IEC 17025 Sez. 4 e requisiti SINAL per l accreditamento dei laboratori Struttura della norma ISO/IEC 17025 1. Scopo 2. Riferimenti normativi 3. Termini e definizioni 4. Requisiti gestionali

Dettagli

DOCUMENTO SULLA POLITICA DI PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI RILEVANTI E DI TUTELA DELLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI E DELL AMBIENTE

DOCUMENTO SULLA POLITICA DI PREVENZIONE DEGLI INCIDENTI RILEVANTI E DI TUTELA DELLA SALUTE E SICUREZZA DEI LAVORATORI E DELL AMBIENTE 0 PREMESSA La scienza dei trattamenti galvanici e di verniciatura e le attinenti applicazioni industriali sono relativamente antiche. Il progresso delle conoscenze in campo medico e scientifico ha evidenziato

Dettagli

SISTEMI INTEGRATI. Di seguito riportiamo una analisi più approfondita delle macro-aree con specifica evidenziazione dei servizi forniti.

SISTEMI INTEGRATI. Di seguito riportiamo una analisi più approfondita delle macro-aree con specifica evidenziazione dei servizi forniti. SISTEMI INTEGRATI Nasce dall esigenza di proporre alle aziende un servizio sempre più flessibile ed organizzato per meglio adattarsi alle necessità del mercato e nel contempo ampliare i servizi offerti

Dettagli

QSA Bologna Srl QSA Bologna S.r.l.

QSA Bologna Srl QSA Bologna S.r.l. QSA Bologna Srl QSA Bologna Srl nasce nel marzo del 2006 dall incontro di professionalità tecniche e gestionali da anni operanti nel settore della sicurezza e salute negli ambienti di lavoro. I nostri

Dettagli

LA NORMA ISO 14001 APPLICATA AI COMUNI

LA NORMA ISO 14001 APPLICATA AI COMUNI LA NORMA ISO 14001 APPLICATA AI COMUNI 1. ASPETTI GENERALI Negli ultimi anni, in gran parte dei Paesi europei, si assiste a un crescente interesse verso l attuazione di una pianificazione locale del territorio

Dettagli

WWW.STUDIOGREENLINE.IT

WWW.STUDIOGREENLINE.IT WWW.STUDIOGREENLINE.IT STUDIO GREENLINE Greenline nasce nel 1996 con la riunione al suo interno di professionisti multidisciplinari per le diverse esperienze professionali espletate. Obiettivo: la creazione

Dettagli

trasporto di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi recupero/smaltimento di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi

trasporto di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi recupero/smaltimento di rifiuti urbani e speciali pericolosi e non pericolosi PRESENTAZIONE SI.ECO. è la Società che fornisce servizi di consulenza specialistica qualitativamente elevati ad Enti Pubblici ed Aziende private nel settore della gestione del territorio, dell ambiente

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CERTIFICAZIONE DI EMISSIONE ACUSTICA AMBIENTALE DELLE MACCHINE ED ATTREZZATURE DESTINATE A FUNZIONARE ALL APERTO APRILE 2012

REGOLAMENTO PER LA CERTIFICAZIONE DI EMISSIONE ACUSTICA AMBIENTALE DELLE MACCHINE ED ATTREZZATURE DESTINATE A FUNZIONARE ALL APERTO APRILE 2012 DIRETTIVA 2000/14/CE REGOLAMENTO PER LA CERTIFICAZIONE DI EMISSIONE ACUSTICA AMBIENTALE DELLE MACCHINE ED ATTREZZATURE DESTINATE A FUNZIONARE ALL APERTO APRILE 2012 INDICE 1 - Generalità...2 2 - Applicabilità...2

Dettagli

QUALITA DEL DATO E ACCREDITAMENTO DEI LABORATORI DI ECOTOSSICOLOGIA

QUALITA DEL DATO E ACCREDITAMENTO DEI LABORATORI DI ECOTOSSICOLOGIA QUALITA DEL DATO E ACCREDITAMENTO DEI LABORATORI DI ECOTOSSICOLOGIA 1 REQUISITI ISO/IEC17025 E ACCREDIA RIFERIBILITA DELLE MISURE REQUISITI COGENTI QUALITA DEL DATO METODO DI PROVA CONFRONTI INTERLABORATORIO

Dettagli

Schema di accreditamento e Norma ISO/IEC 17025:2005

Schema di accreditamento e Norma ISO/IEC 17025:2005 1 Schema di accreditamento e Norma ISO/IEC 17025:2005 Flavio Banfi ITALCERT Viale Sarca 336 20126 Milano banfi@italcert.it Cos è la certificazione? 2 La certificazione di conformità è l azione attestante

Dettagli

ANNUARIO. Sicurezza, Ambiente e Qualità. Servizi e proposte

ANNUARIO. Sicurezza, Ambiente e Qualità. Servizi e proposte ANNUARIO STUDIO GILI Sicurezza, Ambiente e Qualità Servizi e proposte AcusTIcA Offriamo servizi per tutti i settori dell'edilizia, pubblica, privata e per il settore industriale, ecco quali: Acustica Valutazioni

Dettagli

Finanziamenti per la Promozione dei Sistemi di Gestione Ambientale nelle Piccole e Medie Imprese.

Finanziamenti per la Promozione dei Sistemi di Gestione Ambientale nelle Piccole e Medie Imprese. LABORATORIO ACCREDITATO ACCREDIA N 0181 CERTIFICATO DA DNV UNI EN ISO 9001 UNI EN ISO 14001 ISCRIZIONE NELL ELENCO DEI LABORATORI DELLA REGIONE EMILIA ROMAGNA AL N LABORATORIO ALTAMENTE QUALIFICATO PER

Dettagli

3 DECALOGO DELLA QUALITÀ

3 DECALOGO DELLA QUALITÀ GENERALITÀ 1 / 10 Sommario Generalità 1 Politica della Qualità 3 DECALOGO DELLA QUALITÀ 4 Politica Ambientale PREVENZIONE 7 FORMAZIONE CULTURA ED ATTEGGIAMENTO 8 COMUNICAZIONE 8 COLLABORAZIONE CON FORNITORI

Dettagli

5.A.1 Controllo statistico di processo (SPC)

5.A.1 Controllo statistico di processo (SPC) 5.A.1 Controllo statistico di processo (SPC) F [2.A.3] Gli obiettivi che si vogliono raggiungere sono relativi alla comprensione del metodo, all utilizzo sistematico delle, alla progettazione di un controllo

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI BUONE PRASSI IGIENICHE E PROCEDURE BASATE SU HACCP

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI BUONE PRASSI IGIENICHE E PROCEDURE BASATE SU HACCP Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH55 Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR

Dettagli

ALLEGATO 1: PROGRAMMI FORMATIVI EMAS (CORSO SE-RA)

ALLEGATO 1: PROGRAMMI FORMATIVI EMAS (CORSO SE-RA) ALLEGATO 1: PROGRAMMI FORMATIVI EMAS (CORSO SE-RA) ATTIVITA FORMATIVE GRUPPO 0 FORMAZIONE PROPEDEUTICA DI BASE Generale Elementi di analisi matematica e geometria analitica Elementi di fisica Elementi

Dettagli

Via Fiorentina, 54 Pescia - 51017 PT - Italy Tel/fax +39 0572 74 912 info@tuscanyengineering.it - www.tuscanyengineering.it

Via Fiorentina, 54 Pescia - 51017 PT - Italy Tel/fax +39 0572 74 912 info@tuscanyengineering.it - www.tuscanyengineering.it Via Fiorentina, 54 Pescia - 51017 PT - Italy Tel/fax +39 0572 74 912 info@tuscanyengineering.it - www.tuscanyengineering.it Riferimento: Profilo.docx Revisione: A/10.03.2014 pag. 1 di 5 Profilo Aziendale

Dettagli

POLITICA PER LA QUALITÀ, L AMBIENTE, LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO E LA RESPONSABILITA SOCIALE

POLITICA PER LA QUALITÀ, L AMBIENTE, LA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO E LA RESPONSABILITA SOCIALE POLITICA DEL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATO La Cooperativa sociale ITALCAPPA è consapevole dell importanza e della necessità di avvalersi di un Sistema di Gestione integrato per la qualità, l ambiente,

Dettagli

CHECK LIST mod CLG rev 00 del 2011-11-16

CHECK LIST mod CLG rev 00 del 2011-11-16 Data della verifica: Certificatore Verificato (specificare nome e cognome) Certificato Verificato (numero certificato, revisione e data rilascio) Responsabile del Gruppo di Verifica (specificare nome e

Dettagli

TAI MILANO S.p.A. MODELLO DI ORGANIZZAZIONE DI GESTIONE E DI CONTROLLO (D.lgs. 231/001 art. 30 D. lgs. 81/08)

TAI MILANO S.p.A. MODELLO DI ORGANIZZAZIONE DI GESTIONE E DI CONTROLLO (D.lgs. 231/001 art. 30 D. lgs. 81/08) TAI MILANO S.p.A. MODELLO DI ORGANIZZAZIONE DI GESTIONE E DI CONTROLLO (D.lgs. 231/001 art. 30 D. lgs. 81/08) Approvato dal Consiglio Di Amministrazione di TAI MILANO S.p.A. il MOG Rev. 01 del 23/06/2009

Dettagli

Accreditamento e certificazione del sistema qualità di ARPA Umbria

Accreditamento e certificazione del sistema qualità di ARPA Umbria Accreditamento e certificazione del sistema qualità di ARPA Umbria Accreditamento e certificazione del sistema qualità di ARPA Umbria Nadia Geranio, Leonardo Merlini, Olga Moretti Il primo obiettivo di

Dettagli

Via Melchiorre Gioia, 72 20125 Milano (MI) Tel. 02 67479254 Fax 02 36725281. info@quasercert.com. Company Profile

Via Melchiorre Gioia, 72 20125 Milano (MI) Tel. 02 67479254 Fax 02 36725281. info@quasercert.com. Company Profile Via Melchiorre Gioia, 72 20125 Milano (MI) Tel. 02 67479254 Fax 02 36725281 info@quasercert.com Company Profile Company Profile C H I S I A M O I L C O R E B U S I N E S S I N O S T R I S E R V I Z I I

Dettagli

Studio legale: sicurezza e salute sul lavoro

Studio legale: sicurezza e salute sul lavoro Studio legale: sicurezza e salute sul lavoro Le politiche adottate a livello istituzionale, produttivo e dei servizi in tema di Sicurezza e salute del lavoro sono da tempo orientate verso l implementazione

Dettagli

Profession Power Group - PPG Medicina del lavoro - Sicurezza e igiene sui luoghi di lavoro. Servizi

Profession Power Group - PPG Medicina del lavoro - Sicurezza e igiene sui luoghi di lavoro. Servizi Profession Power Group - PPG Medicina del lavoro - Sicurezza e igiene sui luoghi di lavoro Servizi BrainCare S.r.l., opera anche nel settore Medicina del Lavoro offrendo alle Aziende Clienti, i suoi servizi

Dettagli

POLITICA INTEGRATA QUALITÀ, AMBIENTE E SICUREZZA

POLITICA INTEGRATA QUALITÀ, AMBIENTE E SICUREZZA COMPLETIAMO IL TUO PROCESSO POLITICA INTEGRATA QUALITÀ, AMBIENTE E SICUREZZA Rifra Masterbatches S.p.A. Via T. Tasso, 8 25080 Molinetto di Mazzano (BS) Tel. +39 030 212171 Fax +39 030 2629757 R.I. 01006560179

Dettagli

GUIDA DI APPROFONDIMENTO

GUIDA DI APPROFONDIMENTO WWW.SARDEGNAIMPRESA.EU GUIDA DI APPROFONDIMENTO I SISTEMI DI GESTIONE AMBIENTALE A CURA DEL BIC SARDEGNA SPA 1 SOMMARIO PREMESSA... 3 COSA È UN SISTEMA DI GESTIONE AMBIENTALE... 3 OBIETTIVI DI UN SISTEMA

Dettagli

servizio assistenza clienti

servizio assistenza clienti servizio assistenza clienti L AZIENDA Società Cooperativa Bilanciai, azienda leader a livello internazionale, è presente nel mondo della pesatura da oltre sessant anni. A Campogalliano, in provincia di

Dettagli

Linea Guida. Termini e Definizioni

Linea Guida. Termini e Definizioni Istituto Meridiana S.r.l. Linea Guida 03 Linea Guida Termini e Definizioni 2 27.02.12 Rilievo Accredia e adeguamento normativo RQ RQ CT 1 10.11.11 Prima Emissione RQ RQ DG Em. Data Descrizione Redazione

Dettagli

La certificazione delle figure professionali in Italia. Qualificazione e certificazione delle competenze per gli operatori nel settore energetico

La certificazione delle figure professionali in Italia. Qualificazione e certificazione delle competenze per gli operatori nel settore energetico ACCREDIA L ente italiano di accreditamento La certificazione delle figure professionali in Italia Qualificazione e certificazione delle competenze per gli operatori nel settore energetico Roma, Filippo

Dettagli

Un esempio di manuale operativo: la gestione della norma ISO 14001 nel settore delle tipografie

Un esempio di manuale operativo: la gestione della norma ISO 14001 nel settore delle tipografie 2 Un esempio di manuale operativo: la gestione della norma ISO 14001 nel settore delle tipografie L esempio di manuale operativo che qui si propone analizza il caso dell azienda tipografica (attività di

Dettagli

Ingegneria Qualità e Servizi. Engineering Process Owner

Ingegneria Qualità e Servizi. Engineering Process Owner Ingegneria Qualità e Servizi Engineering Process Owner Gestione Aziendale Sostenibilità Ambientale Efficienza Energetica Infrastrutture e Costruzioni Chi è è una società di consulenza, che opera dal 1995

Dettagli

E. Struttura e organizzazione del sistema

E. Struttura e organizzazione del sistema E. Struttura e organizzazione del sistema E. Struttura e organizzazione del sistema E.1 Sistema di gestione L azienda dovrebbe strutturare il SGSL seguendo i contenuti espressi nel presente documento,

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE DEGLI AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (S.G.E.)

SCHEDA REQUISITI PER LA CERTIFICAZIONE DEGLI AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE DELL ENERGIA (S.G.E.) Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: esami@cepas.it Sito internet: www.cepas.it sigla: SH 193 Pag. 1 di 5 AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI (S.G.E.) 0 01.10.2013

Dettagli

ACCREDIA SINCERT E SINAL in cammino verso l Ente unico di accreditamento italiano (Regolamento CE 765/08)

ACCREDIA SINCERT E SINAL in cammino verso l Ente unico di accreditamento italiano (Regolamento CE 765/08) SINCERT E SINAL in cammino verso l Ente unico di accreditamento italiano (Regolamento CE 765/08) I protagonisti SINAL 1988 SINAL accredita i Laboratori competenti per qualsiasi tipo di prova. E stato costituito

Dettagli

Gli 8 principi della Qualità

Gli 8 principi della Qualità LA QUALITA NEL TEMPO Qualità Artigianale fino al ventesimo secolo; Ispezione e Collaudo - fino alla prima guerra mondiale; Controllo Statistico sui prodotti - fino al 1960; Total Quality Control fino al

Dettagli

PARTE GENERALE 3. CODICE ETICO 3.1. PREMESSA

PARTE GENERALE 3. CODICE ETICO 3.1. PREMESSA 3. CODICE ETICO 3.1. PREMESSA Il CODICE ETICO costituisce parte integrante del MODELLO DI ORGANIZZAZIONE, GESTIONE E CONTROLLO adottato ed implementato da I valori e i principi ivi dichiarati rispecchiano

Dettagli

MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 10

MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 10 MANUALE DELLA QUALITÀ Pag. 1 di 10 INDICE IL SISTEMA DI GESTIONE DELLA QUALITÀ Requisiti generali Responsabilità Struttura del sistema documentale e requisiti relativi alla documentazione Struttura dei

Dettagli

QUESTIONARIO VALUTAZIONE FORNITORI

QUESTIONARIO VALUTAZIONE FORNITORI SOMMARIO 1. Introduzione 1.1 Scopo 1.2 Riferimenti normativi 2. Informazioni di carattere generale ed economiche 2.1 Dati generali 2.2 Informazioni economiche 2.3 Informazioni commerciali 2.4 Contatti

Dettagli

Politica del Sistema di Gestione Salute, Sicurezza e Ambiente (Politica HSE)

Politica del Sistema di Gestione Salute, Sicurezza e Ambiente (Politica HSE) Procedura Politica del Sistema di Gestione Salute, Sicurezza e Ambiente (Politica HSE) TITOLO PROCEDURA TITOLO PRPOCEDURA TITOLO PROCEDURA MSG DI RIFERIMENTO: MSG HSE 1 Questo pro hse documento 009 eniservizi

Dettagli

Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu

Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu Via Frà Bartolomeo da Pisa, 1 20144 Milano Tel 02 36 53 29 74 Fax 02 700 59 920 www.carmaconsulting.net www.marcaturace.eu CHI SIAMO Carmaconsulting nasce dall intuizione dei soci fondatori di offrire

Dettagli

La CERTIFICAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE

La CERTIFICAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE La CERTIFICAZIONE DEI SISTEMI DI GESTIONE AZIENDALE CERTIQUALITY Via. G. Giardino, 4 - MILANO 02.806917.1 SANDRO COSSU VALUTATORE SISTEMI DI GESTIONE CERTIQUALITY Oristano 27 Maggio 2008 GLI STRUMENTI

Dettagli

LA NUOVA NORMA ISO 9001:2000 (VISION 2000)

LA NUOVA NORMA ISO 9001:2000 (VISION 2000) LA NUOVA NORMA ISO 9001:2000 (VISION 2000) INTRODUZIONE Il 15 dicembre 2000, come atteso, è entrata puntualmente in vigore la nuova norma relativa ai Sistemi di Gestione della Qualità ISO 9001:2000 (altrimenti

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR INTERNI DI S.G.Q.

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR INTERNI DI S.G.Q. Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH09 Pag. 1 di 4 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER AUDITOR

Dettagli

LA NORMAZIONE COGENTE E QUELLA VOLONTARIA NELL INGEGNERIA INDUSTRIALE

LA NORMAZIONE COGENTE E QUELLA VOLONTARIA NELL INGEGNERIA INDUSTRIALE Seminari di preparazione all Esame di Stato per Ingegneri - Sessioni 2007 LA NORMAZIONE COGENTE E QUELLA VOLONTARIA NELL INGEGNERIA INDUSTRIALE Relatore Ing. Elio Candussi - Gorizia Udine, 10 maggio 2007

Dettagli

Sede legale e laboratorio: Via A. Moro 6-24020 Scanzorosciate (BG)

Sede legale e laboratorio: Via A. Moro 6-24020 Scanzorosciate (BG) Sede legale e laboratorio: Via A. Moro 1-24020 Scanzorosciate (BG) Unità locali: Via A. Moro 6-24020 Scanzorosciate (BG) Via B. D Este 16-20017 Rho (MI) Fatturato medio annuo ultimi tre anni: Euro 5.500.000

Dettagli

Sistemi integrati Ambiente Sicurezza Qualità Non solo un vincolo di legge o di mercato, ma una concreta opportunità di sviluppo del business.

Sistemi integrati Ambiente Sicurezza Qualità Non solo un vincolo di legge o di mercato, ma una concreta opportunità di sviluppo del business. MADE HSE 1 MADE HSE Sistemi integrati Ambiente Sicurezza Qualità Non solo un vincolo di legge o di mercato, ma una concreta opportunità di sviluppo del business. MADE nasce dalla sinergia di competenze

Dettagli

Via Tirone, n. 11 00146 Roma Tel. 06/45213469 Fax 06/45213301 e-mail: info@medisrl.net - web site: www.medisrl.net

Via Tirone, n. 11 00146 Roma Tel. 06/45213469 Fax 06/45213301 e-mail: info@medisrl.net - web site: www.medisrl.net Via Tirone, n. 11 00146 Roma Tel. 06/45213469 Fax 06/45213301 e-mail: info@medisrl.net - web site: www.medisrl.net LA POLITICA E LA MISSION La MEDI srl opera nel settore della Progettazione, Smontaggi,

Dettagli

POLITICA DEL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATA POLITICA PER LA QUALITÀ E PER LA SICUREZZA

POLITICA DEL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATA POLITICA PER LA QUALITÀ E PER LA SICUREZZA POLITICA DEL SISTEMA DI GESTIONE INTEGRATA POLITICA PER LA QUALITÀ E PER LA SICUREZZA 01.04 La Politica per la Qualità e per la salute e sicurezza sui luoghi di lavoro definita dalla Direzione contiene

Dettagli

BREVA. Consulenza Ambiente e Sicurezza sul Lavoro. Tel. 3283169048 e-mail: breva@altervista.org Sito: breva.altervista.org

BREVA. Consulenza Ambiente e Sicurezza sul Lavoro. Tel. 3283169048 e-mail: breva@altervista.org Sito: breva.altervista.org BREVA Consulenza Ambiente e Sicurezza sul Lavoro BREVA di Ghislanzoni dott. Roberto E' una realta' specializzata nella gestione e nella realizzazione di soluzioni e servizi nei settori Qualita', Ambiente

Dettagli

Largo Emilio Lussu 08020 San Teodoro -

Largo Emilio Lussu 08020 San Teodoro - Largo Emilio Lussu 08020 San Teodoro - Sicurezza nei luoghi di lavoro ed RSPP Autorizzazione ISPESL ROMA Il ns Studio ricerca e applica la qualità in tutti i settori di intervento con metodologie innovative

Dettagli

Procedura. Politica in materia di salute, sicurezza, ambiente, energia e incolumità pubblica. enipower. POL.HSE.pro-01_ep_r03. POL.HSE.

Procedura. Politica in materia di salute, sicurezza, ambiente, energia e incolumità pubblica. enipower. POL.HSE.pro-01_ep_r03. POL.HSE. Procedura Politica in materia di salute, sicurezza, ambiente, energia e incolumità pubblica. TITOLO PROCEDURA TITOLO PRPOCEDURA TITOLO PROCEDURA MSG DI RIFERIMENTO: HSE 1 Frontespizio TITOLO: Politica

Dettagli

Dott.Luigi Di Paolo - Dott.ssa Rossella Fabbrizio

Dott.Luigi Di Paolo - Dott.ssa Rossella Fabbrizio Testingpoint 10, associata a Retebiolab srl per Marche, Abruzzo e Molise, è un laboratorio di analisi chimico-microbiologiche degli alimenti e dell'ambiente, in grado di offrire alle aziende servizi per

Dettagli

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI D.V.R. Capitolo 3 D.V.R. Capitolo 3 Programma per il miglioramento nel tempo dei livelli di sicurezza DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI CAPITOLO 3 Programma per il miglioramento nel tempo dei livelli

Dettagli

COMUNICAZIONE AGLI STAKEHOLDERS

COMUNICAZIONE AGLI STAKEHOLDERS COMUNICAZIONE AGLI STAKEHOLDERS Oggetto: Comunicazione relativa all impegno per la Responsabilità Sociale di Sparacio Trasporti Sparacio Trasporti ha sempre dato una fondamentale importanza alla qualità

Dettagli

Il Percorso verso la registrazione EMAS del Comune di Ravenna. 9 gennaio 2009

Il Percorso verso la registrazione EMAS del Comune di Ravenna. 9 gennaio 2009 Il Percorso verso la registrazione EMAS del Comune di Ravenna 9 gennaio 2009 1 COS È EMAS Acronimo inglese per : Eco Management and Audit Scheme Significa: Sistema di Gestione Ambientale basato sulla Ecogestione

Dettagli

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore. Il Direttore di Dipartimento Il Consiglio Direttivo Il Presidente 2013-09-30

Redazione Approvazione Autorizzazione all emissione Entrata in vigore. Il Direttore di Dipartimento Il Consiglio Direttivo Il Presidente 2013-09-30 Titolo Sigla Prescrizioni per l accreditamento di Organismi operanti le certificazioni dei servizi di: - installazione, manutenzione o riparazione di apparecchiature fisse di refrigerazione, condizionamento

Dettagli

Linee guida per l attuazione di un Sistema di Gestione Ambientale in un Comune secondo le norme ISO 14001

Linee guida per l attuazione di un Sistema di Gestione Ambientale in un Comune secondo le norme ISO 14001 Linee guida per l attuazione di un Sistema di Gestione Ambientale in un Comune secondo le norme ISO 14001 A- Elaborazione della documentazione: Le fasi principali sono le seguenti: a - b - Elaborazione

Dettagli

CODICE DI CONDOTTA FORNITORI

CODICE DI CONDOTTA FORNITORI Data: 1/08/2013 Edizione n 1 rev. 0 Destinatario: Copia n Direzione HR REDAZIONE E VERIFICA APPROVAZIONE Rappresentante della Direzione COPIA ELETTRONICA CONTROLLATA, COPIA CARTACEA NON CONTROLLATA CODICE

Dettagli

Sistema di Gestione Ambientale ISO 14001 - Comune Saint Denis. Life Cycle Engineering: www.studiolce.it

Sistema di Gestione Ambientale ISO 14001 - Comune Saint Denis. Life Cycle Engineering: www.studiolce.it Sistema di Gestione Ambientale ISO 14001 - Comune Saint Denis Life Cycle Engineering: www.studiolce.it 0 Introduzione: Certificazione ambientale Il Sistema di Gestione Ambientale L'obiettivo del Sistema

Dettagli

EcoConsult Sas. Presentazione dei servizi

EcoConsult Sas. Presentazione dei servizi EcoConsult Sas di Terlizzi Annamaria & C. tel./fax. 080.371.52.18 - info@eco-consult.it EcoConsult Sas Presentazione dei servizi 1. PREMESSA Offrire alle imprese una serie di prestazioni tecniche e professionali

Dettagli

galeno Tutelare la salute e la sicurezza dell uomo. Proteggere l ambiente. GRUPPO

galeno Tutelare la salute e la sicurezza dell uomo. Proteggere l ambiente. GRUPPO galeno GRUPPO www.galenoweb.it Tutelare la salute e la sicurezza dell uomo. Proteggere l ambiente. La nostra storia inizia nel 1976 con l attivazione del primo laboratorio di analisi, operante soprattutto

Dettagli

MODULO 1 EVOLUZIONE DEI PRINCIPI E DEGLI STRUMENTI PER FARE QUALITÀ 1970 - LA QUALITÀ COME SISTEMA. Prima parte:

MODULO 1 EVOLUZIONE DEI PRINCIPI E DEGLI STRUMENTI PER FARE QUALITÀ 1970 - LA QUALITÀ COME SISTEMA. Prima parte: MODULO 1 Prima parte: Concetti generali introduttivi. Soddisfazione del cliente. Gli 8 principi della Qualità. Seconda parte: I Sistemi di Gestione Normazione, Certificazione e Accreditamento 1 EVOLUZIONE

Dettagli

SUCCESSO CREDERE NEL LE CERTIFICAZIONI UNI EN - ISO 9001:2008 - BS-OHSAS 18001-2007 - UNI EN ISO 14001-2004

SUCCESSO CREDERE NEL LE CERTIFICAZIONI UNI EN - ISO 9001:2008 - BS-OHSAS 18001-2007 - UNI EN ISO 14001-2004 CREDERE NEL SUCCESSO LLa DIELLE IMPIANTI S.r.l. è un azienda italiana che opera su tutto il territorio nazionale nel settore dell impiantistica Elettrica, Meccanica, Idraulica ed Edile sia in ambito Terziario

Dettagli

SICUREZZA SUL LAVORO: CHE FARE?

SICUREZZA SUL LAVORO: CHE FARE? Via Cesare Battisti n. 19 TERRALBA (OR) C.F./P.IVA 01042940955 CORSI AREA SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO SICUREZZA SUL LAVORO: CHE FARE? CORSO DI FORMAZIONE GENERALE DEI LAVORATORI OBBLIGHI E ADEMPIMENTI

Dettagli

1. Dati del tecnico incaricato del collaudo IL SOTTOSCRITTO

1. Dati del tecnico incaricato del collaudo IL SOTTOSCRITTO Spazio per apporre il timbro di protocollo Spazio per la vidimazione Data Perseguito L addetto alla ricezione Spett.le Sportello Unico per le Attività Produttive Comune di Castellammare del Golfo Verbale

Dettagli

QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI QUESTIONARIO

QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI QUESTIONARIO Allegato PQ 09.251 / B Rev. 4 del 1 ottobre 2009 Settore Approvvigionamenti QUALIFICAZIONE DEI FORNITORI QUESTIONARIO PREMESSA Il questionario ha lo scopo di fornire alla nostra organizzazione le basi

Dettagli

Sintec & Partners S.r.l.

Sintec & Partners S.r.l. Qualità Ambiente Sicurezza sul lavoro Sicurezza nei cantieri Privacy Software engineering Prevenzione incendi Rumore, impatto acustico Formazione Progettazione Marcatura CE Haccp Qualità UNI EN ISO 9001:2000

Dettagli

S.G.M. geologia e ambiente. ingegneria ambientale

S.G.M. geologia e ambiente. ingegneria ambientale S.G.M. geologia e ambiente ingegneria ambientale S.G.M. Geologia e Ambiente INGEGNERIA AMBIENTALE GESTIONE DEI RIFIUTI S.G.M. Geologia e Ambiente offre un ampia gamma di servizi specifici per le problematiche

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo FELISA LUIGI 6, PIAZZA DELLA REPUBBLICA, 42049 SANT ILARIO D ENZA (RE), ITALIA Telefono 0521 773620

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER IL II MODULO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA

SCHEDA REQUISITI PER IL II MODULO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER AUDITOR / RESPONSABILI GRUPPO DI AUDIT DI SISTEMI DI GESTIONE PER LA QUALITA Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373- Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu Pag. 1 di 5 SCHEDA REQUISITI PER IL II MODULO DEI CORSI DI FORMAZIONE PER AUDITOR /

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI PER ESPERTO TECNICO DI MISURE Specializzazione Misure Meccaniche

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI PER ESPERTO TECNICO DI MISURE Specializzazione Misure Meccaniche Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.it sigla: SH94 Pag. 1 di 7 PER LA QUALIFICAZIONE DEI CORSI PER 1 26.09.2002 Rev. Generale

Dettagli

Osserviamo il presente, guardando al futuro

Osserviamo il presente, guardando al futuro Laboratori Hera Osserviamo il presente, guardando al futuro Hera Laboratori 2 company profile Un sistema di controlli per aziende ed enti pubblici Il sistema laboratori del Gruppo Hera rappresenta una

Dettagli

Certificazione. Certificazione e accreditamento. Tipi di certificazione. Iter di certificazione. Iter di certificazione

Certificazione. Certificazione e accreditamento. Tipi di certificazione. Iter di certificazione. Iter di certificazione Certificazione Certificazione e accreditamento L'Organismo di Certificazione (spesso abbreviato con OdC) è una società che certifica la conformità dei sistemi di gestione o dei prodotti a specifiche norme

Dettagli

SOLUZIONI AMBIENTE SICUREZZA QUALITA

SOLUZIONI AMBIENTE SICUREZZA QUALITA Parma, 15/01/2014 Spett. Infomobility Oggetto: dichiarazione Con la presente si dichiara quanto segue: Oikos s.c.r.l. è una società di consulenza e formazione che opera nei settori Ambiente, Sistemi di

Dettagli

CURRICULUM DELLA SOCIETÀ

CURRICULUM DELLA SOCIETÀ CURRICULUM DELLA SOCIETÀ SOMMARIO SOMMARIO... 1 LA SOCIETÀ... 2 I DATI AMMINISTRATIVI... 3 L'ORGANIGRAMMA... 4 I NOSTRI SERVIZI... 5 ACCADIMENTI SOCIETARI... 11 LA SOCIETÀ Framinia S.r.l. è una società

Dettagli