Walkman desires. il ruolo del suono nella cultura di consumo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Walkman desires. il ruolo del suono nella cultura di consumo"

Transcript

1 Walkman desires il ruolo del suono nella cultura di consumo

2 Walkman desires Obiettivo: analizzare l esperienza di chi ieri utilizzava il Walkman e oggi usa l ipod, reinterpretando alcuni momenti storici simbolici del ruolo del suono nella cultura occidentale, in cui appare evidente come l ascolto personalizzato diventi una forma di conoscenza e di dominio del mondo: colonizzare il mondo attraverso il suono. Bull, Michael, The Seduction of Sound in the Consumer Culture. Investigating Walkman Desires, Journal of Consumer Culture, 2(1),

3 Ulisse e le Sirene: la prima forma di privatizzazione dell esperienza attraverso il suono Ciò che Ulisse desidera, il suono del canto delle Sirene, ha origine al di là di Ulisse stesso. Sono le Sirene, dunque, a costruire il paesaggio sonoro di Ulisse (in quanto esperienza). Attraverso la sua astuzia lui trasforma la natura di questo paesaggio sonoro chiudendo con la cera le orecchie dei marinai. Il paesaggio sonoro ora racchiude solo Ulisse e le Sirene, esiste solo tra lui e loro. Socialmente parlando, Ulisse è nel proprio mondo sonoro. Ulisse è anche un viaggiatore, che si fa strada lungo il suo percorso. Aggirando l inganno delle Sirene porta avanti il proprio obiettivo e diventa uno dei primi turisti dell esperienza e dell estetizzazione dell esperienza.

4 Gli esploratori-conquistatori e il fonografo: riproduzione meccanica e qualità magiche del suono Fitzcarraldo, di Werner Herzog, 1982 Gli esploratori a cavallo tra XIX e XX secolo usavano portare con sé nei propri viaggi verso le colonie un grammofono. Il loro scopo era quello di esibire la magia scientifica dell Occidente al resto del mondo, registrare l esotico e far sentire dischi a queste popolazioni. Fitzcarraldo di Werner Herzog (1982) è ambientato in Brasile durante il boom della gomma: la storia è costruita attorno al fonografo come feticcio che fa risuonare la voce di Caruso (e con essa il portato dell arte Europea) nella foresta amazzonica e tra gli Indios.

5 Apocalipse Now, di Francis Ford Coppola, 1979

6 l estetica del suono La musica intensifica le sensazioni di chi ascolta Maggior potere a chi guarda: Voyeurismo/sfuggire alla reciprocità dello sguardo; guardare senza essere visti; sguardo sonorizzato; Musica come scintilla di diversi piaceri estetici (se non ci fosse il quotidiano sarebbe più banale L esperienza cambia, si esteticizza attraverso l ascolto in cuffia

7 un esperienza filmica L uso del Walkman crea uno spazio di ricezione particolarmente intimo per chi lo indossa. In esso lo spazio di rappresentazione della realtà diventa primariamente uno spazio uditivo che può prendere la forma dello spettacolo (Debord). Queste esperienze sono considerate filmiche nella loro natura, ma quello che le rende filmiche è proprio l accompagnamento sonoro dell esperienza che arriva dal Walkman/iPod.

8 Ogni cosa diventa filmica. Quando vedi cose e hai musica nelle orecchie, tu senti un suono. Io so che quando metti della musica su un immagine reale, questo diventa parte dell immagine (MAGS). Senza un Walkman non potresti neanche immaginare.. Guardi le cose diversamente, il laghetto, i fiori sembrano più fioriti, le cose vengono amplificate, i momenti intensificati. Quando c è musica io penso di meno. Diventa più il mio viaggio. Diventa più emozionale. Diventa più un esperienza sensoriale ed è adorabile (DORINDA). È quasi come fare della mia vita un film. Come se avessi una colonna sonora. [ ] mi consente di presentare il mio mondo dei sogni. Dato che ho con me una musica familiare, è come se conoscessi e tagliassi fuori le persone che incontro. Così la musica è familiare. Io posso entrare dentro al mio mondo di sogno dove tutto è come lo voglio, ogni cosa è esattamente come la voglio. Ognuno è simpatico, felice, bello. Il sole splende sempre e posso fare ciò che voglio (MAGNUS).

9 Walkman, ipod e turismo sonoro Armonizzare l ambiente al proprio mood ovunque ci si trovi Musica per intensificare l esperienza e rendere l ambiente perfetto Viaggio e ascolto in cuffia: scoperta dell esotico attraverso sensazioni familiari Si trasforma l ambiente in ciò che esso è già per noi

10 qualche conclusione 1. il suono in cuffia rafforza ogni tipo di esperienza ed è un modo per trovare la propria identità e amplificarla 2. ai soggetti alla ricerca di sicurezza ontologica il suono in cuffia garantisce stati di noità, essere connessi al mondo ed essere con i prodotti dell industria culturale, dunque consumare 3. crea una bolla musicale che da un lato ci protegge dall altro ci mette al centro del mondo 4. Il walkman/ipod consente di farci gestire la nostra presenza nel mondo e di crearci uno spazio utopico di dimora 5. Il walkman/ipod è un oggetto privilegiato del nomadismo contemporaneo che permette di addomesticare il mondo esterno (Chambers)

11 Breve focus sul mercato pubblicitario per mezzo della SIPRA il mondo udrà la vostra voce

12 Tra canone e pubblicità Scarseggiano i capitali di investimento per sostenere i costi di impianto e gestione delle trasmissioni radiofoniche Gli abbonati sono pochi, radio bene di lusso Sistema misto, sostenuto da canone e pubblicità Prime pubblicità con l inizio delle trasmissioni Insieme alla pubblicità nasce la SIPRA: la Società Italiana Pubblicità Radiofonica Anonima nasce a Milano, proprietà dell Uri e della SIRAC. Un mercato pubblicitario tutto da costruire

13 Tra inserzionisti e pubblico Obiettivo della SIPRA: riuscire a mediare tra le esigenze degli industriali manifatturiere, cui più che la qualità artistica interessava la resa economica, e quella del pubblico ascoltatore che mostrava di non gradire per niente la giaculatoria di comunicati aridi e ripetitivi somministrati via etere * Prime campagne pubblicitarie, quelle che riguardano la promozione della radio e dei suoi programmi; Primi target, quelli dell ambito domestico: casalinghe e bambini La nascita dell EIAR (1927), momento di forte lancio per il mercato radiofonico * A. Castagnoli Le antenne della pubblicità. La storia della Sipra, in Giusti, M. (a cura di), Carosello. Non è vero che tutto fa brodo , Silvana Editoriale, Cinisello Balsamo, 1996, pp

14 I programmi offerti Varietà (offerti dalla S.A. Perugina e dal Pastificio Buitoni) Concerti (il Primo Concerto Cirio, il Concerto Sinfonico sponsorizzato da Radio Marelli, il Concerto Sinfonico L Ora Standard offerto dalla Società Italiana Petroleo Standard, i grandi concerti Martini e Rossi ) Concorso Enigmistico (promosso dal Calzificio Est Sobrero) Rubriche di vario genere come il Radiocurioso, Segreti per la Tavola, la Rubrica del Buonumore, Consigli utili alle massaie, la Poesia Alberti, i Cori del Bel Paese, I 10 Minuti, la Mezz ora Campari I Quattro Moschettieri (Perugina e Buitoni), primo programma multipiattaforma radio, editoria musicale, figurine, cinema: decreto per vietare i concorsi a premi con figurine nelle confezioni

15 I grandi concerti Martini e Rossi Dietro il marchio rosso-blu e oro' della Martini e Rossi, scorre 'una storia di famiglie e di strategie imprenditoriali aperte, di crescita sociale e di impegno verso la collettivita', di iniziative audaci e di successi internazionali. Insomma, una microstoria tutta particolare eppure rivelatrice di una storia più grande.' 'Il mecenatismo dell'azienda e' passato attraverso diverse espressioni secondo l'impulso e le predilezioni dei suoi dirigenti: dalla musica all'arte, alla letteratura'. I dirigenti della grande azienda intuiscono immediatamente il potere mediatico della radio; per questa ragione si fanno promotori di quelli che verranno ricordati come 'I concerti del lunedi''.

16

17 Il 30 novembre del 1936, l'eiar trasmette il primo dei 'Grandi Concerti Martini e Rossi'; Antonino Votto dirige l'orchestra, Giacomo Lauri Volpi e' il tenore, Franca Somigli il soprano. Da quel giorno, i direttori d'orchestra piu' famosi e i cantanti lirici piu' noti si esibiscono dai microfoni della Radio, ogni lunedi': i maestri Giuseppe Antonicelli, Ildebrando Pizzetti, Ottavio Ziino, Armando La Rosa Parodi; i Tenori Tito Schipa, Galliano Masini, Beniamino Gigli, Mario Del Monaco; i soprani Toti Dal Monte, Anna Moffo, Renata Tebaldi, Maria Callas; il baritono Luigi Montesanto, i mezzisoprano Gianna Pederzini, Ebe Stignani, Giulietta Simionato, e molti altri ancora. I concerti saranno 352 in due cicli: il primo dal 1936 al 1943, il secondo dal 1945 al 1964.

18 due lire a parola per ogni stazione, con un minimo di 10 parole Prime pubblicità lette da annunciatrici negli intervalli dei concerti Diffusione in principio solo da Milano e in un secondo tempo anche da Torino e Roma Comunicati di carattere locale, non previsti orari di trasmissione prestabiliti Primi clienti, la pellicceria Scalzi e Daniele Campari a Milano, Marco Antonetto e Alfred Gillette a Torino Annunci esclusivamente locali, pubblicità in forme dialettali, capaci di attirare anche chi parla solo il dialetto: strutture semplici ma efficaci, poca originalità, molte rime

19 Pubblicità in forma dialettale Ne podi pù de vedegh no Per metter su i ociai del Viganò L è buona usanza meneghina Toe la magnesia Polli a la matina Chi si abilita da Strano, Ha il pensiero sulla mano

20 Anni 30 e 40 il successo della SIPRA Dalla rima al dialogo o alla scenetta sonorizzata Interpreti non più annunciatori ma attori e attrici (divismo) Utilizzo di testimonial (sport) Binda, Guerra son campioni Sono gli assi del pedale Negronetto è il gran salame Che la fama ha mondiale! 2 Guerra Mondiale, paralisi della vita economica Dopoguerra e ripresa La pubblicità si pone l obiettivo di divertire (effetti sonori e soluzioni linguistiche originali) cin-cin, Cin-zano Non ti arrabbiare! Prendi un Cynar

21 Anni 50: passaggio al consumo Ripresa delle trasmissioni, successo delle sponsorizzazioni (trasmissioni offerte da) Briscola, La Bisarca, Il Giringiro, Rosso e Nero, Invito all Opera, Il Motivo in Maschera La SIPRA ha esteso la sua attività in tutti i settori (radio, cinema, stampa, televisione) La pubblicità in quegli anni è una finestra per osservare lo sviluppo sociale dell epoca Il pubblicitario dell epoca si pone come mediatore tra vecchio e nuovo (incontro-scontro) Cultura della trasformazione, vocabolario del passaggio al consumo e ai moderni riti di massa

22 La Tv e le radio private Nascita della Tv, mezzo trainante del mercato Carosello e la pubblicità televisiva (1957) Divieto di abbinare pubblicità e programmi Declino della pubblicità radiofonica Anni 60: i Radiotempi, prodotti dagli inserzionisti (ricerca di voci, musiche ed effetti più adatti) Anni 80: concorso Spot 82, promosso da Sipra e Sacis, premia miglior comunicato e realizzazione (Caramella Golia, Brandy Vecchia Romagna, ENEL) Radiosfida, creazione spot su prodotti immaginari Anni 90: Radiofestival, premia campagne realmente andate in onda in un periodo stabilito su prodotti di dieci categorie merceologiche giuria specializzata e popolare

23 Quale pubblicità è on air Fine del ruolo di appoggio/ripetizione sulla Tv Fine dei pregiudizi: Radio ascoltata mentre si è intenti in altre attività, minore ricordo e attenzione Radio priva di immagini, solo un mezzo complementare Non adatta al posizionamento di una marca/prodotto Sfruttamento pieno di tutte le potenzialità: Mezzo che può essere più visivo della Tv La radio prolunga l efficacia delle campagne Tv a costi 0 La radio può giocare un ruolo strategico

24 Pubblicità tabellare Spot della durata di 15/30 secondi, inseriti a orari predefiniti all interno della programmazione, durante il giorno, per periodi che variano da qualche settimana a qualche mese Campagna pubblicitaria realizzata attraverso la messa in onda degli spot, può essere di diversi tipi: composta solo da un tipo di messaggio che viene ripetuto più volte composta da una serie di messaggi diversi che compongono un puzzle la cui finalità è quella di descrivere e promuovere il prodotto/marchio composta da spot diversi con durate differenti per uno stesso prodotto/marchio

25 Messaggio pubblicitario live o Radiopromozione Letto in diretta da uno speaker della radio Sfrutta il credito che le figure del dj e dello speaker radiofonico hanno acquisito presso gli ascoltatori, che si affezionano, si confrontano e spesso si identificano con i loro personaggi radiofonici di riferimento Il messaggio veicolato che passa attraverso lo speaker/dj assume, per l ascoltatore, un significato particolare poiché un prodotto viene promosso da qualcuno che stima e riconosce Aspetto emotivo e di coinvolgimento, messaggio dal vivo che sfrutta la parlantina per descrivere il prodotto in modo diretto e magari anche più persuasivo

26 Sponsorizzazione o Billboard Un azienda o un prodotto vengono associati ad una trasmissione, ad un programma, a un frammento di flusso radiofonico (meteo, rubrica di borsa) Ogni volta che inizia o finisce il programma una voce ricorda quale prodotto ne ha permesso la messa in onda Billboard CEE, citazione semplice del marchio o del logo, con esclusione di qualsiasi slogan pubblicitario e presentazione di prodotti o servizi (sempre inseriti in apertura e chiusura del programma a cui sono associati) Invito all ascolto, contengono uno slogan ( Acqua Rocchetta vi invita all ascolto e vi ricorda che ) e rientrano nel calcolo dell affollamento

27 Confusione terminologica: Le categorie secondo Nielsen Nielsen, multinazionale della ricerca di mercato, identifica oltre agli spot altri tipi di prodotti pubblicitari la citazione (il prodotto pubblicizzato viene citato dagli speaker in onda nel corso della programmazione) la campagna sociale (promossa da soggetti istituzionali) la sponsorizzazione (all inizio o alla fine di un programma) lo spot sponsor la radiopromozione (2/3 breve e approfondita presentazione parlata del prodotto in questione) il trailer (pubblicità di film e di spettacoli, anche in forma di bollettino, diffuso in Italia dall Anica per pubblicizzare i film nelle sale)

28 Confusione terminologica: Le categorie secondo Manzoni Manzoni organizza così la sua offerta extra-tabellare (i messaggi che non rientrano nei cluster pubblicitari di spot) Billboard: messaggi di 5 posizionati in testa (billboard di apertura) o in coda (billboard di chiusura) al programma Reminder o Spot jingle: messaggi da 5 posizionati all'interno del programma Promo: messaggi da 5 collegati al comunicato di autopromozione del programma messo in onda dalla radio Citazioni: messaggi di 30, 60, 90, 120 inseriti all'interno di un programma, che prevedono il trattamento pubblicitario da parte dei conduttori della radio Spot singoli: messaggi di secondaggio variabile messi in onda durante specifici programmi e al di fuori dei cluster pubblicitari

29 Radio e Concessionarie: il panorama italiano Sipra: Rai Radio 1, 2, 3 (Isoradio non ha pubblicità) Manzoni Advertising: Radio Deejay, Radio Capital, M2O Open Space: RTL 102,5 Nove Nove Pubblicità: Radio 105, Radio Monte Carlo, Virgin Radio Radio e Reti: Radio Kiss Kiss, RISMI, Radio Cuore 24 Ore System: Radio 24 RDS Advertising: RDS Publitalia: R101

30 La pubblicità sulle emittenti RAI Solo su 3 radio proibita la pubblicità locale Affollamento: 4% settimanale, calcolato sul totale ore di trasmissione delle 3 emittenti 12% orario, calcolato sulla singola emittente (possibile arrivare al 14% se si compensa con il 10% in ore contigue) Collocazione: all esterno dei programmi e nelle pause naturali 50% del valore complessivo del palinsesto pubblicitario concentrato nelle fasce di maggior ascolto: 7,00-9,00 di Radio 1 e 2

31 Listini SIPRA (2008) Listini diffusi con 2 mesi d anticipo, 4 volte l anno Tariffe diverse a seconda del periodo (massimo nei periodi di grande richiesta, primavera e autunno) Comunicati legati alle singole emittenti (a volte rotazione sulle 3 reti) Spazi non venduti singolarmente, ma a moduli settimanali Break non più lunghi di 120, eccezionalmente 180 Non garantita l esclusività merceologica (concorrenti distanziati) Comunicati editoriali legati al segnale orario, prima riservati a editori, venduti a parola, letti dagli annunciatori RAI, oggi durata massima 15 e aperti a tutti i settori merceologici Mini-spot trasmessi all interno di eventi sportivi Le posizioni di rigore (apertura, chiusura o collocamento fisso) vanno concordate e comportano un sovrapprezzo del 50% sulle tariffe di listino

32 La pubblicità sulle radio private Vendita per fasce orarie, pomeriggio target giovane Break interni ai programmi, durata superiore a 180 Limiti di affollamento: 18% orario per le nazionali, 20% per le locali non c è alcun limite giornaliero La Gasparri mantiene i limiti della Mammì Difficile il controllo sul rispetto dei limiti Fino al 2003, sconto praticato sui prezzi dei listini: 90% UPA, richiesta di tariffe più trasparenti, abbattute dell 80% (non la RAI, che comunque applica sconti) Emittenti private nazionali: controllo e certificazione messa in onda Locali: pratica degli sconti, minore rispetto degli orari stabiliti

CENNI STORICI. Guglielmo Marconi. Aleksandr Stepanovič Popov

CENNI STORICI. Guglielmo Marconi. Aleksandr Stepanovič Popov CENNI STORICI Nikola Tesla Julio Cervera Baviera Guglielmo Marconi Aleksandr Stepanovič Popov CENNI STORICI Ernest Rutherford Jagadish Chandra Bose Carl Ferdinand Braun Sir Oliver Joseph Lodge CENNI STORICI

Dettagli

Allegato C. Classificazione tipologie di programmi

Allegato C. Classificazione tipologie di programmi Allegato C Classificazione tipologie di programmi Tipologia dei programmi Dettagli sul programma Definizioni N Notiziari 1 Telegiornale Trasmissione a carattere informativo con programmazione quotidiana

Dettagli

listino e format di vendita Preserale 6 tlp 120,12 bb cee 5 1 posizione Quotidiano 480.000

listino e format di vendita Preserale 6 tlp 120,12 bb cee 5 1 posizione Quotidiano 480.000 INTRATTENIMENTO Novità e conferme per l autunno di Canale 5, il pomeriggio completamente rinnovato e un nuovo preserale si aggiungono ai classici dedicati al target famiglia. listino e format di vendita

Dettagli

Regolamento in materia di sponsorizzazioni di programmi radiotelevisivi e offerte al pubblico

Regolamento in materia di sponsorizzazioni di programmi radiotelevisivi e offerte al pubblico Decreto Ministro Poste e Telecomunicazioni 9 dicembre 1993, n. 581 Regolamento in materia di sponsorizzazioni di programmi radiotelevisivi e offerte al pubblico (G.U. n.8 del 12.1.1994) IL MINISTRO DELLE

Dettagli

di Teresa Tardia Marketing e Vendite >> Marketing e management www.intesasanpaoloimprese.com

di Teresa Tardia Marketing e Vendite >> Marketing e management www.intesasanpaoloimprese.com IL RUOLO DELLA RADIO E DELLA TV LOCALE PER LE PICCOLE IMPRESE di Teresa Tardia Marketing e Vendite >> Marketing e management Sommario Introduzione...3 Le caratteristiche dei media...5 Le caratteristiche

Dettagli

Technical Document Release Version 1.0. Product Sheet. MediaSpot. Creazione e gestione palinsesto pubblicitario

Technical Document Release Version 1.0. Product Sheet. MediaSpot. Creazione e gestione palinsesto pubblicitario Technical Document Release Version 1.0 Product Sheet MediaSpot Creazione e gestione palinsesto pubblicitario MediaSpot MediaSpot è il software di SI Media sviluppato per la gestione completa dei contratti

Dettagli

QUALITÀ E RICERCATEZZA DEL PALINSESTO MUSICALE PER UNA RADIO DI ALTO PROFILO, CON APPUNTAMENTI DI MUSICA CLASSICA & JAZZ.

QUALITÀ E RICERCATEZZA DEL PALINSESTO MUSICALE PER UNA RADIO DI ALTO PROFILO, CON APPUNTAMENTI DI MUSICA CLASSICA & JAZZ. RADIO CLASSICA QUALITÀ E RICERCATEZZA DEL PALINSESTO MUSICALE PER UNA RADIO DI ALTO PROFILO, CON APPUNTAMENTI DI MUSICA CLASSICA & JAZZ. Una radio mirata per raggiungere dirigenti, liberi professionisti

Dettagli

LE INIZIATIVE SPECIALI TV

LE INIZIATIVE SPECIALI TV LE INIZIATIVE SPECIALI TV Billboard /I.A. Promo-brand/promo-tail Box Split Screen Inspot Telepromozioni Promostory Advideo-Videoclient Intervallo 2.0 Promosso! Annunciami tu Greenspot I love Italy Testimonial

Dettagli

Radio 24 Nuova Offerta Tabellare on air e on line. System24 Concessionaria di pubblicità Sole24ore

Radio 24 Nuova Offerta Tabellare on air e on line. System24 Concessionaria di pubblicità Sole24ore Radio 24 Nuova Offerta Tabellare on air e on line 1 Radio 24 Moduli IMPACT 2 FORMATI DEI MODULI IMPACT di RADIO24 on air A seconda delle diverse esigenze di comunicazione e possibile scegliere il formato

Dettagli

RADIO. Swipe to continue

RADIO. Swipe to continue RADIO Swipe to continue RADIO Fra i media tradizionali la radio è quello che meglio ha saputo raccogliere la sfida posta dai modi della comunicazione contemporanea, adeguandosi a nuove esigenze, sfruttando

Dettagli

Comunicazione Musicale

Comunicazione Musicale ALTA SCUOLA IN MEDIA COMUNICAZIONE E SPETTACOLO Facoltà di Lettere e Filosofia Master Universitario di primo livello Comunicazione Musicale XV edizione Milano, novembre 2015 - ottobre 2016 Master 2015-2016

Dettagli

Profilo dei media in Italia. di Emanuele Gabardi

Profilo dei media in Italia. di Emanuele Gabardi Profilo dei media in Italia di Emanuele Gabardi Potenzialità dei mezzi (% di penetrazione) Mezzi Base Adulti 14+ Resp. Acq. TV 1 giorno 84 89 Radio 1 giorno 68 59 1 settimana 81 75 Quotidiani 1 giorno

Dettagli

LUNCH UPA Milano, marzo 2012 Stefania Ercolani SIAE Direttore Ufficio Multimedialità

LUNCH UPA Milano, marzo 2012 Stefania Ercolani SIAE Direttore Ufficio Multimedialità LUNCH UPA Milano, marzo 2012 Stefania Ercolani SIAE Direttore Ufficio Multimedialità I titolari dei diritti d autore possono scegliere di amministrare in forma individuale e diretta dei propri diritti

Dettagli

LUCIO GARBO editore e presidente

LUCIO GARBO editore e presidente LUCIO GARBO editore e presidente Il mio orientamento di fondo nasce da un progetto ambizioso che rispecchia gli ideali, i valori, le aspirazioni di chi ha fissato gli obiettivi, con azioni concrete: LA

Dettagli

OFFERTA COMMERCIALE Rtv SAN MARINO secondo semestre 2015 (31maggio 2 gennaio 2016)

OFFERTA COMMERCIALE Rtv SAN MARINO secondo semestre 2015 (31maggio 2 gennaio 2016) OFFERTA COMMERCIALE Rtv SAN MARINO secondo semestre 2015 (31maggio 2 gennaio 2016) SAN MARINO TV San Marino Rtv: dalla Repubblica più antica, una finestra sul mondo. La radiotelevisione di Stato, espressione

Dettagli

Un giornale può essere di carattere politico, economico, scientifico, sportivo, di attualità, di moda e di vita femminile, di costume ed altro.

Un giornale può essere di carattere politico, economico, scientifico, sportivo, di attualità, di moda e di vita femminile, di costume ed altro. Normalmente si usa la parola giornale per una pubblicazione quotidiana dove si trovano le notizie del giorno. In un senso più largo però, questa parola si usa anche per pubblicazioni settimanali, quindicinali

Dettagli

l Organizzazione LE MUSE IN SCENA

l Organizzazione LE MUSE IN SCENA l Organizzazione LE MUSE IN SCENA L'Associazione Culturale LE MUSE IN SCENA, attiva sul territorio nazionale dal 2002, ha come finalità l'impegno di valorizzare il patrimonio intellettuale e artistico

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Indice. Sistema Progetti TV I Classici. Kids. Top e Digitop. News

Indice. Sistema Progetti TV I Classici. Kids. Top e Digitop. News Indice Il presente documento fornisce le indicazioni base, per dettagli di programmazione e pianificazione o specifiche sui periodi di vendita, si rimanda alle brochure di prodotto, disponibili su richiesta.

Dettagli

icarocommunication.com

icarocommunication.com icarocommunication.com 1 2 TV Video Radio Stampa Internet Vi faremo conoscere con qualsiasi mezzo. 3 Network riminese di comunicazione pubblicitaria, istituzionale ed editoriale che riunisce i maggiori

Dettagli

SQUADRA CHE VINCE NON SI CAMBIA!!

SQUADRA CHE VINCE NON SI CAMBIA!! SQUADRA CHE VINCE NON SI CAMBIA!! Conduzione: Carlo Conti Direzione artistica: Artisti: Anteprima: Carlo Conti 18 campioni e 8 nuove proposte da martedì 9 a sabato 13 dalle ore 20.35 alle ore 20.40 Dopo

Dettagli

I primi canali televisivi tematici interamente dedicati al motorsport sul WEB

I primi canali televisivi tematici interamente dedicati al motorsport sul WEB BUSINESS PLAN - WEB TV www.go- kartv.com / www.on- race.tv I primi canali televisivi tematici interamente dedicati al motorsport sul WEB * IL PROGETTO Come ormai è ben risaputo il vasto mondo di internet

Dettagli

MUSICA E IMMAGINE. musica e cinema. musica e cinema. musica e TV. musica e pubblicità. Copyright Mirco Riccò Panciroli

MUSICA E IMMAGINE. musica e cinema. musica e cinema. musica e TV. musica e pubblicità. Copyright Mirco Riccò Panciroli MUSICA E IMMAGINE musica e cinema musica e TV musica e pubblicità Copyright Mirco Riccò Panciroli musica e cinema musica e cinema La colonna sonora colonna sonora Parlato inciso in varie lingue nelle sale

Dettagli

Il flusso di lavoro in un agenzia media

Il flusso di lavoro in un agenzia media Il flusso di lavoro in un agenzia media Il flusso di lavoro in un agenzia media Il Brief del Cliente Il planning strategico Analisi della concorrenza Analisi e costruzione del target Gli obiettivi di comunicazione

Dettagli

OGNI LUNEDÌ DALLE 21 ALLE

OGNI LUNEDÌ DALLE 21 ALLE Quelli del Lunedì Quelli del Lunedi Condotto dal giornalista Dario Donato, il programma parlerà di calcio, ma da un osservatorio diverso da quello abituale: raccogliamo e amplifichiamo la voce che i tifosi

Dettagli

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN

SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN 1 SCUOLA ITALIANA PIETRO DELLA VALLE TEHERAN Aprile 2013 ESAME FINALE LIVELLO 3 Nome: Cognome: E-mail & numero di telefono: Numero tessera: 1 2 1. Perché Maria ha bisogno di un lavoro? PROVA DI ASCOLTO

Dettagli

Le radio e le tv sul web: F.A.Q.

Le radio e le tv sul web: F.A.Q. Le radio e le tv sul web: FAQ L Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, sulla base delle competenze ad essa assegnate dal decreto legislativo n. 44 del 2010 (cosiddetto decreto Romani, di seguito

Dettagli

develon lab d.sound tanti servizi con un unico filo conduttore: la musica develon.com

develon lab d.sound tanti servizi con un unico filo conduttore: la musica develon.com develon lab d.sound tanti servizi con un unico filo conduttore: la musica develon.com Develon ti apre le porte dell universo musicale, con una serie di servizi all avanguardia che ti aiutano a dialogare

Dettagli

CALCIO RAI 1 SEMESTRE 2016. speciali.

CALCIO RAI 1 SEMESTRE 2016. speciali. CALCIO 1 SEMESTRE 2016 RAI speciali. RAI: LA CASA DEL CALCIO ITALIANO IL CALCIO E RAI partite 1 SEMESTRE 2016 TOTALE PARTITE NAZIONALE TIM CUP Non solo Tv 12 anche Radio, Web, Mobile e Smart Tv 3 9 L EVENTO

Dettagli

CONTENTS. /01 L'OFFERTA TABELLARE DI RADIO 24 3 /02 MODULI IMPACT: I PROMO 24 4 /03 MODULI IMPACT: POSIZIONI SINGOLE 5 /05 MODULI EDITORIALI 9

CONTENTS. /01 L'OFFERTA TABELLARE DI RADIO 24 3 /02 MODULI IMPACT: I PROMO 24 4 /03 MODULI IMPACT: POSIZIONI SINGOLE 5 /05 MODULI EDITORIALI 9 Offerta Tabellare 1 CONTENTS. /01 L'OFFERTA TABELLARE DI RADIO 24 3 /02 MODULI IMPACT: I PROMO 24 4 /03 MODULI IMPACT: POSIZIONI SINGOLE 5 /05 MODULI EDITORIALI 9 /06 MODULI STANDARD 12 /07 OFFERTA IN

Dettagli

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA

SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE LUCIA NON LO SA SETTIMA LEZIONE 72 Lucia non lo sa Claudia Claudia Come? Avete fatto conoscenza in ascensore? Non ti credo. Eppure devi credermi, perché è la verità. E quando? Un ora fa.

Dettagli

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript

Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript 2013 H I G H E R S C H O O L C E R T I F I C A T E E X A M I N A T I O N Italian Continuers (Section I Listening and Responding) Transcript Familiarisation Text SILVIO: FLAVIA: SILVIO: FLAVIA: SILVIO:

Dettagli

Programmazione radiofonica, pubblicità radiofonica, contributi statali per il settore radiofonico

Programmazione radiofonica, pubblicità radiofonica, contributi statali per il settore radiofonico Programmazione radiofonica, pubblicità radiofonica, contributi statali per il settore radiofonico Avv. Silvia Cardilli Roma, lì 23 maggio 2012 1 Definizioni di emittente radiofonica (Decreto legislativo

Dettagli

Associazione Culturale LA SCOSSA PRESENTA. Il Cammino Della Musica

Associazione Culturale LA SCOSSA PRESENTA. Il Cammino Della Musica Associazione Culturale LA SCOSSA PRESENTA Il Cammino Della Musica a cura di Andrea Zuin www.ilcamminodellamusica.it Mentre camminavo per l America Latina in cerca di musica (vedi la pagina web), ho conosciuto

Dettagli

CENTRO DI PRODUZIONE PER TUTTI I VIDEO A CONTENUTO FASHION DI CLASS EDITORI

CENTRO DI PRODUZIONE PER TUTTI I VIDEO A CONTENUTO FASHION DI CLASS EDITORI Oltre agli storici servizi glamour del canale, la nuova Class Tv Moda cresce e diventa il CENTRO DI PRODUZIONE PER TUTTI I VIDEO A CONTENUTO FASHION DI CLASS EDITORI Coordinandosi con le redazioni del

Dettagli

Capitolo VII PUBBLICITA

Capitolo VII PUBBLICITA Capitolo VII PUBBLICITA 1086. Nozione e ambito di applicazione. Per pubblicità si intende qualsiasi forma di comunicazione che sia diffusa nell esercizio di un attività commerciale, industriale, artigianale

Dettagli

La cultura globalizzata. Chiedigli la marca.

La cultura globalizzata. Chiedigli la marca. La cultura globalizzata. Chiedigli la marca. Uno degli aspetti più evidenti della cosiddetta globalizzazione è la diffusione di culture, mode, modi di vivere e pensare, oggetti uguali in tutto il mondo.

Dettagli

P. iva: 10563660017 direzione e redazione: via Umberto i, 33-10090 Foglizzo (to)

P. iva: 10563660017 direzione e redazione: via Umberto i, 33-10090 Foglizzo (to) P. iva: 10563660017 direzione e redazione: via Umberto i, 33-10090 Foglizzo (to) Advertising 2014 REALIZZAZIONE SPOT 15 SECONDI realizzazione uno spot della durata di 15 secondi, con standard televisivi

Dettagli

ITALIA TEAM. Cinque grandi Partner per accompagnare la Squadra Olimpica italiana

ITALIA TEAM. Cinque grandi Partner per accompagnare la Squadra Olimpica italiana ITALIA TEAM. Cinque grandi Partner per accompagnare la Squadra Olimpica italiana A cinque mesi dallo startup ufficiale di Italia Team, Octagon e Assist danno il benvenuto a cinque aziende leader e presentano

Dettagli

MASS MEDIA IN ITALIA: ISTRUZIONI PER L USO

MASS MEDIA IN ITALIA: ISTRUZIONI PER L USO CULTURA ITALIANA CONTEMPORANEA MODULO 4. MASS MEDIA IN ITALIA: ISTRUZIONI PER L USO Arianna Alessandro ariannaalessandro@um.es BLOCCO 1. I mezzi di comunicazione nell Italia contemporanea: panoramica attuale

Dettagli

L'immaginazione che registra il suono

L'immaginazione che registra il suono LA RADIO L'immaginazione che registra il suono 1877 Alva Edison, a New York, inventa il fonografo. Attraverso il fonografo si dette il via all'epoca della registrazione. Inizialmente il fonografo venne

Dettagli

10% Indice PROMOZIONE PASQUA SU TUTTI I PRODOTTI: 29 MARZO - 11 APRILE. Sistem@ 2.0 Progetti TV I Classici. Kids. Top e Digitop.

10% Indice PROMOZIONE PASQUA SU TUTTI I PRODOTTI: 29 MARZO - 11 APRILE. Sistem@ 2.0 Progetti TV I Classici. Kids. Top e Digitop. Indice Sistem@ 2.0 Progetti TV I Classici Kids Top e Digitop News Questa sera e Primafila I-sponsor Televendite Mercato Italiano Modalità di programmazione e Clausole accessorie Target ID Content ID PROMOZIONE

Dettagli

una distribuzione presenta una produzione

una distribuzione presenta una produzione una distribuzione presenta una produzione Un documentario in dieci capitoli che racconta attraverso un viaggio in auto i sogni e le visioni della Rockstar italiana. Sarà presentato alla 72a Mostra Internazionale

Dettagli

IL GRANDE CALCIO 2015

IL GRANDE CALCIO 2015 IL GRANDE CALCIO 2015 IL GRANDE CALCIO NELLA PRIMAVERA RAI 2 2 17 Incontri di Qualificazione a UEFA EURO 2016 TM Amichevoli Nazionale A Partite di TIM CUP 2014/15. Dagli ottavi alla finale del 7 giugno

Dettagli

LISTINO TELEVIDEO valido dal 1 gennaio 2014

LISTINO TELEVIDEO valido dal 1 gennaio 2014 LISTINO TELEVIDEO valido dal 1 gennaio 2014 Televideo è il teletext di casa Rai. E stato il primo teletext disponibile in Italia, ed è tuttora il più consultato. I suoi contenuti sono tra i più vari: notizie,

Dettagli

Presentazione di Radio Marconi e convenzione UELCI Febbraio 2014

Presentazione di Radio Marconi e convenzione UELCI Febbraio 2014 Presentazione di Radio Marconi e convenzione UELCI Febbraio 2014 La Storia in Breve - Radio Marconi è il marchio di proprietà di NovaradioA srl e caratterizza i programmi di una delle emittenti più rilevanti

Dettagli

Strategie on-line e off-line integrate per la promozione di Bibione

Strategie on-line e off-line integrate per la promozione di Bibione Strategie on-line e off-line integrate per la promozione di Bibione Come veicolare il marketing offline-online Adamo Zecchinel Presidente Consorzio di Promozione Turistica del Veneto Orientale I contenuti

Dettagli

THE VOICE INTRATTENIMENTO. Dopo il successo della scorsa stagione, torna il Talent della musica che decreterà la nuova voce del 2015.

THE VOICE INTRATTENIMENTO. Dopo il successo della scorsa stagione, torna il Talent della musica che decreterà la nuova voce del 2015. THE VOICE INTRATTENIMENTO Prima serata Da mercoledì 25 febbraio al 27 maggio 2015 Dopo il successo della scorsa stagione, torna il Talent della musica che decreterà la nuova voce del 2015. THE VOICE la

Dettagli

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008

Ad A ol o esce c n e t n i t Anno 2008 nno 2008 dolescenti Prova di Comprensione della Lettura CELI 1 dolescenti 2008 PRTE PROV DI COMPRENSIONE DELL LETTUR.1 Leggere i messaggi da 1 a 4. Guardare le illustrazioni sotto i messaggi. Solo una

Dettagli

10 CONCERTO DI NATALE - CITTA DI BERGAMO

10 CONCERTO DI NATALE - CITTA DI BERGAMO 10 CONCERTO DI NATALE - CITTA DI BERGAMO Un progetto promosso da PRO LOCO BERGAMO www.prolocobergamo.it Ufficio stampa e comunicazione TEAMITALIA www.teamitalia.com CONCERTO DI NATALE DELLA CITTÀ DI BERGAMO

Dettagli

Il mio Portfolio per. l apprendimento. dello spagnolo. Biografia linguistica Passaporto linguistico Dossier. 2005, Paravia Bruno Mondadori Editori

Il mio Portfolio per. l apprendimento. dello spagnolo. Biografia linguistica Passaporto linguistico Dossier. 2005, Paravia Bruno Mondadori Editori S C U O L A S E C O N D A R I A D I P R I M O G R A D O Il mio Portfolio per l apprendimento dello spagnolo Biografia linguistica Passaporto linguistico Dossier 2005, Paravia Bruno Mondadori Editori Che

Dettagli

CHI SIAMO. Le aziende che compongono altrostudio sono:

CHI SIAMO. Le aziende che compongono altrostudio sono: CHI SIAMO altrostudio, la fabbrica della comunicazione nata dalla collaborazione delle eccellenze del marketing, dell informazione, della pubblicità e della televisione, 400 MQ in cui le vostre idee e

Dettagli

Gli ascoltatori della radio

Gli ascoltatori della radio Gli ascoltatori della radio I device I luoghi della radio In periodo di crisi la radio va quindi utilizzata perché E economica Ha numeri importanti Da ottimi risultati Ha ascolti fidelizzati Ha varietà

Dettagli

Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è

Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è I fogli bianchi Ogni fatto e personaggio è puramente casuale, nomi e cognomi sono puramente di fantasia e quindi non riconducibili alla realtà, anche il racconto è frutto di immaginazione e non ha nessuna

Dettagli

Aggiornamento 7 ottobre 2015 CALCIO RAI AUTUNNO2015. speciali.

Aggiornamento 7 ottobre 2015 CALCIO RAI AUTUNNO2015. speciali. Aggiornamento 7 ottobre 2015 CALCIO AUTUNNO2015 RAI speciali. RAI: LA CASA DEL CALCIO ITALIANO IL CALCIO E RAI partite autunno 2015 TOTALE PARTITE NAZIONALE TIM CUP Non solo Tv 22 anche Radio, Web, Mobile

Dettagli

Listino Spazi Pubblicitari. Settembre 2013

Listino Spazi Pubblicitari. Settembre 2013 + Listino Spazi Pubblicitari Settembre 2013 + Il Network Media Match e Music Jobs rappresentano rispettivamente le principali community internazionali dei professionisti del settore media e musicale che

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo adolescenti

Livello CILS A2 Modulo adolescenti Livello CILS A2 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

MARZO 2012: SKY LIFE, IL MAGAZINE CHE TI PORTA DENTRO I NOSTRI PROGRAMMI.

MARZO 2012: SKY LIFE, IL MAGAZINE CHE TI PORTA DENTRO I NOSTRI PROGRAMMI. MARZO 2012:, IL MAGAZINE CHE TI PORTA DENTRO I NOSTRI PROGRAMMI. Da Marzo 2012 sarà Sky Pubblicità ad occuparsi della raccolta pubblicitaria per il magazine ufficiale di Sky. MARZO 2012:, IL MAGAZINE CHE

Dettagli

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI

ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI ALLEGATO P. O. F. QUESTIONARI CONOSCITIVI 1 ISTITUTO COMPRENSIVO ALDO MORO / CAROSINO Anno scolastico 2013-2014 QUESTIONARIO CONOSCITIVO Nota: Il presente questionario è predisposto per gli alunni del

Dettagli

TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA. Che cos è la pubblicità e come funziona. Antonio Margoni a.margoni@mcs.it

TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA. Che cos è la pubblicità e come funziona. Antonio Margoni a.margoni@mcs.it TECNICHE DELLA COMUNICAZIONE PUBBLICITARIA Che cos è la pubblicità e come funziona Novembre 2012 Antonio Margoni a.margoni@mcs.it Che cos è la pubblicità e come funziona Ovvero: l arte di convincere i

Dettagli

Roma Web Fest 2015 Panel : "Nexilia

Roma Web Fest 2015 Panel : Nexilia Roma Web Fest 2015 Panel : "Nexilia Venerdì 25 Settembre 2015 - Ore 18:00 MAXXI: MUSEO NAZIONALE DELLE ARTI DEL XXI SECOLO Sala: Auditorium La sostenibilità economica delle webseries non è un argomento

Dettagli

M.C.Music. Produzioni Discografiche & Eventi MONDRAGONE FESTIVAL MUSICA TURISMO E SPETTACOLO IIEDIZIONE. Agosto 2015

M.C.Music. Produzioni Discografiche & Eventi MONDRAGONE FESTIVAL MUSICA TURISMO E SPETTACOLO IIEDIZIONE. Agosto 2015 MONDRAGONE FESTIVAL MUSICA TURISMO E SPETTACOLO IIEDIZIONE Agosto 2015 Questo prestigioso evento nasce con l'idea di promuovere l'immagine della città di Mondragone, insieme agli sponsor che interverranno,

Dettagli

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO

GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO GLI ELEMENTI DI UNO SPOT PUBBLICITARIO Uno spot pubblicitario è formato da tre elementi principali: IMMAGINI MUSICA PAROLE L INFLUENZA DELLO SPOT SULLO SPETTATORE LE IMMAGINI Possono, anche tramite l'utilizzo

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Dicembre 2009 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi o messaggi. In quale luogo puoi ascoltare i testi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo.

Dettagli

FORMAT E GENERI RADIO- TELEVISIVI

FORMAT E GENERI RADIO- TELEVISIVI CdL Scienze del Comportamento e delle Relazioni Sociali Facoltà di Psicologia Elem. SOCIOLOGIA della COMUNICAZIONE FORMAT E GENERI RADIO- TELEVISIVI di Greta Brardinoni PREMESSA (pregiudizi) FORMAT = minori

Dettagli

Nota importante all'articolo!

Nota importante all'articolo! Nota importante all'articolo! In seguito alla pubblicazione della seguente intervista ci sono giunte diverse segnalazioni attendibili che, contrariamente a quanto lasciato intendere nell intervista stessa,

Dettagli

Ideazione e testo: Cosetta Zanotti Illustrazioni: Cinzia Ratto Progetto grafico e stampa: Publistampa Pergine Valsugana

Ideazione e testo: Cosetta Zanotti Illustrazioni: Cinzia Ratto Progetto grafico e stampa: Publistampa Pergine Valsugana Via Aurelia, 796-00165 Roma - Italia www.caritasitaliana.it Ideazione e testo: Cosetta Zanotti Illustrazioni: Cinzia Ratto Progetto grafico e stampa: Publistampa Pergine Valsugana PRIMA SETTIMANA di Avvento

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 2

Test di ascolto Numero delle prove 2 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi. In quale luogo puoi ascoltare i dialoghi? Scegli una delle tre proposte che ti diamo. DEVI SCRIVERE LE TUE

Dettagli

Musica, Film, TV e Internet La guida per genitori e insegnanti

Musica, Film, TV e Internet La guida per genitori e insegnanti Musica, Film, TV e Internet La guida per genitori e insegnanti Musica digitale quello che bisogna sapere Ci sono molti modi per avere accesso in maniera sicura e legale a musica, film e TV sul web. Questa

Dettagli

Intervista. Romano Baratta

Intervista. Romano Baratta Intervista Romano Baratta di LINO CAIRO pubblicato: gennaio 2008 Cairo: Stavo dipingendo un giardino, di notte, nello studio, e a un certo punto ho sentito un venticello provenire dal dipinto che ha fatto

Dettagli

LE RETI RADIOFONICHE DELLA RSI

LE RETI RADIOFONICHE DELLA RSI LE RETI RADIOFONICHE DELLA RSI Rete Uno è la generalista di successo: oltre la metà degli ascoltatori italofoni in tutta la Svizzera la ascolta ogni giorno. Rete Uno punta su un'informazione variegata

Dettagli

CORSI SPECIALIZZANTI SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO SPEAKER RADIOFONICO II EDIZIONE. Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001

CORSI SPECIALIZZANTI SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO SPEAKER RADIOFONICO II EDIZIONE. Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO CORSI SPECIALIZZANTI SPEAKER RADIOFONICO II EDIZIONE Certificazione Sistemi di Gestione Qualità ISO 9001 158 SPEAKER RADIOFONICO Destinatari Chiunque abbia la passione giusta

Dettagli

Musica per Eventi. Illuminazione Ambienti. Servizi Fotografici. Event Planner. Service Audio e Luci

Musica per Eventi. Illuminazione Ambienti. Servizi Fotografici. Event Planner. Service Audio e Luci Musica per Eventi Illuminazione Ambienti Servizi Fotografici Event Planner Service Audio e Luci Musica per Eventi Vi è nella battuta musicale un potere magico, a cui possiamo tanto poco sottrarci che spesso,

Dettagli

La FARO PRODUCTION e LIVE GO etichette editoriali e discografiche, con sede legale in Piazza A. Meucci 4/a, 00146 Roma, allo scopo di scoprire e promuovere nuove voci nell ambito della musica leggera e

Dettagli

ARTE E COMUNICAZIONE VISIVA LA PUBBLICITA

ARTE E COMUNICAZIONE VISIVA LA PUBBLICITA ARTE E COMUNICAZIONE VISIVA LA PUBBLICITA Prof. Antonio Fosca Docente di Arte e Immagine I.C. di Balsorano (AQ) - Scuola Secondaria di I Grado La pubblicità è l arte di convincere i consumatori La pubblicità

Dettagli

L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA

L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA L OCA RINA ALLA SCOPERTA DELLA MUSICA Uno spettacolo teatral-musicale per bambini per proporre in modo allegro e divertente l ascolto, dal vivo, di brani importanti di musica classica. Lo spettacolo si

Dettagli

finalità 1 - L D G T V L intento di citylive show Valorizzazione del territorio organizzazione regia direzione artistica produzione esecutiva

finalità 1 - L D G T V L intento di citylive show Valorizzazione del territorio organizzazione regia direzione artistica produzione esecutiva L D G T V 1 - Cityliveshow o r g a n i z z a z i o n e e m a n a g e m e n t a c u r a d i c i t y l i v e s t y l e p r o d u z i o n i p e r l d g t v organizzazione regia direzione artistica produzione

Dettagli

Presentazione dello spettacolo. Alla ricerca dell armonia Viaggio tra musica e colore

Presentazione dello spettacolo. Alla ricerca dell armonia Viaggio tra musica e colore Presentazione dello spettacolo Alla ricerca dell armonia Viaggio tra musica e colore Un Progetto per gli Adolescenti delle Scuole Secondarie di secondo grado statali e paritarie di Verona e Provincia Lunedì

Dettagli

COMPETENZE Comprendere la forma e il significato di messaggi musicali espressi in varie forme e opere

COMPETENZE Comprendere la forma e il significato di messaggi musicali espressi in varie forme e opere 1 ISTITUTO COMPRENSIVO F. de Sanctis Curricolo verticale A.S. 2014/2015 2 MUSICA L educazione musicale, al pari delle altre discipline, ha l obiettivo di educare alla cittadinanza, in linea con le nuove

Dettagli

L'INFORMAZIONE, PRIMA DI TUTTO, PRIMA DI TUTTI

L'INFORMAZIONE, PRIMA DI TUTTO, PRIMA DI TUTTI L'INFORMAZIONE, PRIMA DI TUTTO, PRIMA DI TUTTI PROGRAMMAZIONE DI LUNEDI 10:00... SHOPPING 11:00... VALLE D'AOSTA IN TV 11:30... SHOPPING 12:00... I TRE MOSCHETTIERI DIRETTA TV 13:30... NORDOVEST.TV RUBRICA

Dettagli

Navigando s impara INFORMAZIONE - Agenzie di stampa

Navigando s impara INFORMAZIONE - Agenzie di stampa INFORMAZIONE - Agenzie di stampa 10 www.ansa.it ANSA 26 Il sito dell Agenzia Nazionale Stampa Associata (ANSA) è il portale della principale agenzia di stampa italiana. In primo piano sulla home page sono

Dettagli

L IMPATTO DI UN FESTIVAL SULLA CITTÀ. Il caso del festival MITO SettembreMusica a Milano

L IMPATTO DI UN FESTIVAL SULLA CITTÀ. Il caso del festival MITO SettembreMusica a Milano L IMPATTO DI UN FESTIVAL SULLA CITTÀ Il caso del festival MITO SettembreMusica a Milano Centro ASK Università L. Bocconi - 11 Marzo 2008 La cultura come asse di sviluppo territoriale La cultura non è elemento

Dettagli

Test di ascolto Numero delle prove 3

Test di ascolto Numero delle prove 3 Test di ascolto Numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Dettato. DEVI SCRIVERE IL TESTO NEL FOGLIO DELL ASCOLTO PROVA N.1 - DETTATO. 2 Ascolto Prova n. 2 Ascolta il testo: è un dialogo tra due ragazzi

Dettagli

2 PREVIEW - ACQUISTA SUBITO IL LIBRO COMPLETO!

2 PREVIEW - ACQUISTA SUBITO IL LIBRO COMPLETO! 2 PREVIEW - ACQUISTA SUBITO IL LIBRO COMPLETO! TUTTI I DIRITTI RISERVATI Ti ricordiamo che la copia del libro che hai acquistato è strettamente personale e che Radiospeaker.it e Giorgio d Ecclesia sono

Dettagli

!" " # " "" / "& 0'1 " 3 "4 #& &55 "&"

!  #   / & 0'1  3 4 #& &55 & !" " # $%& '$()*+, -. " "" / "& 0'1 " 2&/-"" &""', 3 "4 #& &55 "&" &# $(/666,&#",, Tab. 1 - Quotidiani diffusi in Sicilia - (fonte: ADS-Accertamenti Stampa 1 ) Dati certificati 2007** Dati dichiarati 2008***

Dettagli

Il servizio pubblico Informazioni per gli insegnanti

Il servizio pubblico Informazioni per gli insegnanti Informazioni per gli insegnanti 1/8 Compito Per guardare la TV e ascoltare la radio bisogna pagare. Svolgendo una serie di compiti diversi gli alunni imparano che cosa si intende con il termine «servizio

Dettagli

A Los Angeles lo scorso febbraio ha ricevuto dalle mani di Clint Eastwood l Oscar alla carriera.

A Los Angeles lo scorso febbraio ha ricevuto dalle mani di Clint Eastwood l Oscar alla carriera. OLYCOM INTERVISTA Ennio Morricone A Los Angeles lo scorso febbraio ha ricevuto dalle mani di Clint Eastwood l Oscar alla carriera. Il 16 giugno Ennio Morricone è a Monza nei Giardini di Villa Reale per

Dettagli

Obiettivi del corso: Conoscenza dei lineamenti generali dell economia delle musiche, relativamente ai beni sia immateriali che materiali

Obiettivi del corso: Conoscenza dei lineamenti generali dell economia delle musiche, relativamente ai beni sia immateriali che materiali Nome dell Insegnamento: Economia dei beni musicali Codice: SECS-P/06 Crediti: 6 Semestre: I Docenti: Franco Fabbri Ore di didattica: 48 Ore di Esercitazione: Modalità d esame: Orale Obiettivi del corso:

Dettagli

Intervista telematica a Sonia Grineva

Intervista telematica a Sonia Grineva BTA Bollettino Telematico dell'arte ISSN 1127-4883 Fondato nel 1994 Plurisettimanale Reg. Trib. di Roma n. 300/2000 dell'11 Luglio 2000 1 Gennaio 2010, n. 549 http://www.bta.it/txt/a0/05/bta00549.html

Dettagli

Relazione finale modulo di progettazione 2 anno Progetto: la Pubblicità a.s. 2008/09

Relazione finale modulo di progettazione 2 anno Progetto: la Pubblicità a.s. 2008/09 Relazione finale modulo di progettazione 2 anno Progetto: la Pubblicità a.s. 2008/09 L idea del progetto sulla pubblicità è nata dalla decisione di partecipare ad un concorso proposto nell ambito della

Dettagli

Preventivo vacanze. Carlo Romanelli. (in collaborazione con Franco Favilli e Laura Maffei) Nucleo: Numeri, relazioni e funzioni

Preventivo vacanze. Carlo Romanelli. (in collaborazione con Franco Favilli e Laura Maffei) Nucleo: Numeri, relazioni e funzioni Carlo Romanelli (in collaborazione con Franco Favilli e Laura Maffei) Nucleo: Numeri, relazioni e funzioni Introduzione Tematica: Costruzione, entro un budget assegnato, di un preventivo per le proprie

Dettagli

La canzone: storia, analisi e pratica vocale

La canzone: storia, analisi e pratica vocale DECS UIM Prova cantonale di educazione musicale 2015 DIPARTIMENTO DELL EDUCAZIONE, DELLA CULTURA E DELLO SPORT UFFICIO DELL INSEGNAMENTO MEDIO Prova Cantonale 2015 di Educazione Musicale CLASSE TERZA 2

Dettagli

Servizi Promozionali Chi Siamo?

Servizi Promozionali Chi Siamo? Servizi Promozionali Chi Siamo? Materiali Musicali nasce nel 1997 a Faenza (RA) e la sua attività si svolge prevalentemente nel settore della valorizzazione e promozione dei giovani talenti musicali del

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

Janna Carioli. Poesie a righe. e quadretti

Janna Carioli. Poesie a righe. e quadretti Janna Carioli Poesie a righe e quadretti VOGLIO UNA SCUOLA Voglio una scuola che parla ai bambini come la rondine ai rondinini che insegna a volare aprendo le ali e sa che i voli non sono mai uguali. Voglio

Dettagli

EDITORIALE STUDIO GRAFICO FISSA WEB RADIOFONICA MATERIALE PUBBLICITARIO DINAMICA. www.bresciapubblicita.com

EDITORIALE STUDIO GRAFICO FISSA WEB RADIOFONICA MATERIALE PUBBLICITARIO DINAMICA. www.bresciapubblicita.com RADIOFONICA RADIO VERA e RADIO BRUNO (cod. R01) La Radio dei Bresciani Brescia e provincia L emittente partecipa a moltissime iniziative della provincia di Brescia con il suo Staff. E in forte crescita

Dettagli

TEST LIVELLO B1 QCE COMPRENSIONE ORALE DETTATO ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA.

TEST LIVELLO B1 QCE COMPRENSIONE ORALE DETTATO ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA. TEST LIVELLO B1 QCE NOME COGNOME. CLASSE.. DATA.. COMPRENSIONE ORALE DETTATO. ASCOLTA IL DIALOGO E POI SCEGLI LA RISPOSTA. 1.. Fabio e Barbara si incontrano A) alla stazione di Pisa. B) all aeroporto di

Dettagli

Il ruolo dei mass media nella lotta al fumo

Il ruolo dei mass media nella lotta al fumo Il ruolo dei mass media nella lotta al fumo di Matteo Garuti MASS MEDIA = Prerogative dei mass media - vasto pubblico - incisività - ripetitività - basso impegno per l attezione mezzo di comunicazione

Dettagli

THE 1 st EUROPEAN ALL-FEMALE JAZZ FESTIVAL

THE 1 st EUROPEAN ALL-FEMALE JAZZ FESTIVAL THE 1 st EUROPEAN ALL-FEMALE JAZZ FESTIVAL JAZZ COME FILOSOFIA Il primo e unico festival jazz europeo interamente femminile Tutte le donne del jazz!!! Cultura, grande spettacolo di musica dal vivo, missione

Dettagli