Da dove vieni? Vengo dall Italia. Sono Italiano/a. Where are you from? I am from Italy. I m Italian. Unit 2 SCHEDA 0

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Da dove vieni? Vengo dall Italia. Sono Italiano/a. Where are you from? I am from Italy. I m Italian. Unit 2 SCHEDA 0"

Transcript

1 Unit 2 SCHEDA 0 1. Where are you from? si usa per chiedere a una persona da dove viene. Per rispondere si dice I m from + il nome della città o del Paese, oppure I am + la nazionalità. Esempio: Where are you from? I am from Italy. I m Italian. Da dove vieni? Vengo dall Italia. Sono Italiano/a 2. The country è il Paese da cui si proviene e in cui si abita. The nationality è la nazionalità. Quindi, ad esempio, Italy è il Paese, mentre Italian è la nazionalità. 3. PER COMPLETARE LA SCHEDA N.15 RICORDA: Per dare risposte AFFERMATIVE dobbiamo dire: YES aggiungere il SOGGETTO e poi il VERBO. Per dare risposte NEGATIVE dobbiamo dire: NO aggiungere il SOGGETTO, il VERBO e infine NOT.

2 Unit 2 SCHEDA N. 1 Completa. Where are you from? Si usa per chiedere a una persona.. Per rispondere si dice.. + il nome della città o del Paese, oppure I am + la Traduci in inglese (la prima frase è già compilata) 1. Mi chiamo Luisa. Vengo dall Italia. Sono Italiana. My name s Luisa. I m from Italy. I m Italian. 2. Mi chiamo Brad. Vengo dagli Stati Uniti. Sono Americano. 3. Mi chiamo Julia. Vengo dall Inghilterra. Sono Inglese. 4. Mi chiamo Heinz. Vengo dalla Germania. Sono Tedesco. 5. Mi chiamo Mary. Vengo dall Irlanda. Sono Irlandese. 6. Mi chiamo Pierre. Vengo dalla Francia. Sono Francese.

3 Unit 2 SCHEDA N. 2 Attribuisci alla nazionalità il numero della Nazione corrispondente. N. COUNTRY N. NATIONALITY 1. France I m English. 2. Italy I m German 3. England I m French, 4. Germany I m Moroccan. 5. China I m Italian. 6. Ireland I m Spanish. 7. Morocco I m Chinese. 8. Egypt I m American. 9. Spain I m Egyptian. 10. USA I m Irish.

4 Unit 2 SCHEDA N. 3 Guarda attentamente questa cartina dell Europa. Poi scrivi in ogni rettangolo il nome in inglese dello Stato indicato dalla freccia.

5 Unit 2 SCHEDA N. 4 Guarda attentamente questa cartina del Mondo. Poi scrivi in ogni rettangolo il nome in inglese dello Stato indicato dalla freccia. COGNOME. NOME.. CLASSE.. DATA

6 Unit 2 SCHEDA N. 5 Guarda attentamente questa cartina del Mondo. Poi scrivi in ogni rettangolo il nome in inglese dello Stato indicato dalla freccia. COGNOME. NOME.. CLASSE.. DATA

7 Unit 2 SCHEDA N. 6 Scrivi ora nelle due colonne i nomi dei Paesi europei e di quelli extraeuropei che hai imparato dalle schede precedenti. PAESI EUROPEI PAESI EXTRAEUROPEI Scrivi i dialoghi come nell esempio. Giacomo (Italia). Hello, what s your name? My name is Giacomo. Where are you from? I am from Italy. I m Italian. 1. Julia (U.S.A).?...?. 2. Bred (Germania)..?...?

8 Unit 2 SCHEDA N. 7 Scrivi i dialoghi come nell esempio. Federica (Italia). Hello, what s your name? My name is Federica. Where are you from? I am from Italy. I m Italian. 1. Pierre (Francia).?...? 2. Brian Johnson (Inghilterra).?...? 3. Akiko (Cina).?...? 4. Mohammed (Marocco).?...?

9 Unit 2 SCHEDA N. 8 Leggi attentamente il dialogo seguente. Peter: Hello! Julia: Hi! Peter: My name s Peter. I m a new student. Julia: Oh! Hi, Peter. My name s Julia, my surname is Stone. Peter: Are you English? Julia: Yes, I m English. I m from London. Where are you from? Peter: I m American. I m from New York. Julia: What s your surname, Peter? Peter: My surname s O Connell. Julia: O Connell? Peter: Yes, it s a typical irish surname. Julia: Nice to meet you, Peter. Completa le frasi. Julia is E.. Peter is A... New York is in the U. London is in E.. Unisci il nome al relativo cognome Julia Peter Stone Smith O Connell O Brian

10 Unit 2 SCHEDA N. 9 Traduci il dialogo della scheda n. 8 in italiano Peter:.! Julia:! Peter:. Julia:. Peter:.? Julia:? Peter:... Julia:..? Peter:. Julia:..? Peter:. Julia:..

11 Unit 2 SCHEDA N. 10 Traduci il seguente dialogo in inglese. Peter: Ciao! Julia: Ciao! Peter: Mi chiamo Peter. Sono un nuovo studente. Julia: Oh! Ciao, Peter. Mi chiamo Julia, il mio cognomen è Stone. Peter: Sei Inglese? Julia: Sì, sono Inglese. Vengo da Londra. Tu da dove vieni?? Peter: Sono Americano. Vengo da New York. Julia: Qual è il tuo cognome, Peter? Peter: Il mio cognome è O Connell. Julia: O Connell? Peter: Sì, è un tipico cognome irlandese. Julia: Piacere di conoscerti, Peter. Peter:.! Julia:! Peter:. Julia:. Peter:.? Julia:? Peter:... Julia:..? Peter:. Julia:..? Peter:. Julia:..

12 Unit 2 SCHEDA N. 11 Completa le frasi indicando il Paese e la nazionalità Where is SHE from? (da dove viene lei?) Luisa is from She is. Where is HE from? (da dove viene lui?) Federico is from. He is Barbra is from.. is Brad is from.. is. Julia... Eva. She from. Mary.. Nadine Kadisha is.. Samia... Arisa.. Paloma Jimmy... Heinz.. from.. Is. Paul Pierre. Mohammed.... Hasan... Alì Sang.. Josè...

13 Unit 2 SCHEDA N. 12 Completa la tabella utilizzando le informazioni della scheda n. 10 Luisa Personaggio Nazione Nazionalità Brad Julia Heinz Mary Pierre Kadisha Hasan Arisa Josè Paloma Ali Sang Samia Mohammed Nadine Paul Eva Jimmy Barbra Federico

14 Unit 2 SCHEDA N. 13 Scrivi accanto ad ogni bandiera il nome del Paese e del personaggio adatto, copiandolo dagli elenchi riportanti qui sotto. COUNTRY NAME ENGLAND FRANCE ITALY USA GERMANY ALLISON PAOLO JOHN BORIS - GERARD Completa la tabella Paolo NAME COUNTRY NATIONALITY Boris Gerard Allison John

15 Unit 2 SCHEDA N. 14 Completa i nomi dei Paesi (SCRIVILI INGLESE) da cui provengono le varie persone. This is Luca. He is from. This is Alexander. He is from. This is Anne. She is from. Ucraina = Ukraine Norvegia = Norway Svezia = Sweden This is Irina. She is from.

16 Unit 2 SCHEDA N. 15 Completa i nomi dei Paesi (SCRIVILI INGLESE) da cui provengono le varie persone. This is Marie. She is from This is Margaret. She is from.. This is Angelina. She is from. This is Felipe. He is from This is Angela. She is from This is Dounia. She is from

17 COGNOME. NOME.. CLASSE.. DATA Unit 2 SCHEDA N. 16 Rispondi alle domande come nell esempio. 1) A: is Mohammed from Spain? B: No, he is not. 2) A: Is Mohammed from Egypt? B: Yes, he is. 3) A: Is Marie from Egypt? (No) B: 4) A: Is Marco from Italy? (Sì) B:. 5) A: Is Manuel fron Great Britain? (No) B: 6) A: Is Fiona from France (No) B:. 7) A: Is Margaret from Irish? (Sì) B:. Traduci in inglese le presentazioni dei seguenti personaggi. 1. Il mio nome è Carlos e il mio cognome è Majorga. Vengo dalla Spagna. 2. Il mio nome è Lisa e il mio cognome è Palmer. Vengo dall Inghilterra. 3. Il mio nome è Otto e il mio cognome è Krapft. Vengo dalla Germania....

18 Unit 2 SCHEDA N. 17 Come abbiamo visto, per dare risposte brevi non basta dire YES o NO, ma è necessario riprendere il verbo della domanda preceduto dal soggetto e seguito da NOT se la risposta è negativa (Are you Italian? No, I am not). Ricorda che in inglese il verbo è sempre preceduto dal soggetto, che può essere un nome (Ann, China, ecc.) o un pronome soggetto (I, you, he, she, ecc.). Completa i seguenti dialoghi come nell esempio. 1. Are you American? Yes, I am. 2. Are you British, Tom? (Yes).. 3. Are you German, Shu Fang? (No/Chinese). No, I am not. I am Chinese. 4. Are you Moroccan, Paul? (No/American).. 5. Are you French, Isabelle? (Yes) Are you American, Giacomo? (No/Italiano) 7. Are you American, Jane? (No/Irish.). 8. Are you Italian, Alì? (No/Egyptian).. 9. Are you Chinese, Marco? (No/Italian) Are you Spanish, Carlos? (Yes).

19 Unit 2 SCHEDA N. 18 Attribuisci alla Capitale (City) il numero del Paese (Country) corrispondente. N. COUNTRY N. CITY 1. GERMANY ROME 2. IRELAND BERLIN 3. FRANCE MADRID 4. USA DUBLIN 5. CHINA PARIS 6. ITALY WASHINGTON D.C.* 7. SPAIN BEIJING 8. MOROCCO RABAT * District of Columbia Completa le frasi. 1. London is the capital of Great Britain. 2. Rome is the capital of. 3. Paris is is the capital of Germany. 5.. Is the capital of Spain. 6. Washington D.C. is is the capital of China. 8. Rabat is.

20 Unit 2 SCHEDA N. 19 Completa le frasi. 1. David is from London. He is from Great Britain. 2. Paul is from Dublin. He is from. 3. Margherita is from Rome. She is from.. 4. Mohammed is from El Cairo. He is from Fiona is from Berlin. She is from Paloma is from Madrid. She is from Chi-Ling is from Beijing. He is from Marie is from Paris.. She is from. Rispondi alle seguenti domande. 1. Where is London? It is in Great Britain. 2. Where is Rome? It is in. 3. Where is Paris? It.. 4. Where is Berlin?.. 5. Where is Madrid? Where is El Cairo?. 7. Where is Rabat?. 8. Where is Dublin?. 9. Where is Beijing? Where is New York?.

21 Unit 2 SCHEDA N. 20 OBIETTIVI: conoscere e saper usare i PRONOMI PERSONALI SOGGETTO. Conoscere e saper usare il presente indicativo del verbo ESSERE, nelle forme affermativa, negativa e interrogativa. Traduci in inglese le seguenti frasi. 1. Tu sei Francese Essi sono Inglesi.. 3. Noi siamo Italiani Io sto bene oggi... fine today. 5. Voi non siete Cinesi.. 6. Voi siete di Londra?? 7. Fiona non viene da Roma. Viene da Berlino Chi-Ling viene da Pechino? Sì, egli è Cinese.. Traduci in inglese le seguenti frasi. Usa la forma contratta dove possibile. 1. Noi siamo Italiani. Da dove venite?? 2. Noi siamo di Casablanca, in Marocco Essi sono Egiziani.. 4. Sei Spagnolo? Sei di Madrid?.? 5. Io non sono Tedesco. Tu da dove vieni?.?

22 Unit 2 SCHEDA N. 21 Scrivi la traduzione in italiano del presente indicativo del verbo to be. Ricorda che esiste anche una forma contratta (tra paerentesi). I am (I m). You are (you re) He is (he s) She is (she s) It is (it s). We are (we re) You are (you re). They are (they re).. Scrivi la traduzione in inglese del presente indicativo del verbo to be. Io sono. Tu sei Egli è Lei è Esso è Noi siamo Voi siete Essi sono Scrivi la traduzione in inglese forma contratta del presente indicativo del verbo to be. Io sono. Tu sei Egli è Lei è Esso è Noi siamo Voi siete Essi sono

23 Unit 2 SCHEDA N. 22 Attribuisci ad ogni forma verbale il numero del pronome corrispondente. N. Pronome N. Forma verbale 1 you am 2 she are 3 it is 4 they is 5 I are 6 we is 7 he are 8 you are Riscrivi ogni frase scegliendo la forma verbale corretta. 1. I am/is Chinese.. 2. She are/is from London We am/are English What is/am your name?..? 5. My surname are/is Stone You is/are from Dublin They are/is from Morocco..

24 Unit 2 SCHEDA N. 23 Completa inserendo am, are o is. 1. I Italian. 2. She American. 3. We. From Egypt. 4. What your name? 5. They from Paris. 6. It. A typical Italian surname. 7. I.. Andrea Rossi. 8. He.. Brad. 9. You.. Spanish. 10. London.. in Great Britain. Rispondi alle domande con una risposta breve. 1. Are you English? Yes,. 2. Are they Spanish? No,.. 3. Is Julia Irish? No, Is Peter from Dublin? Yes,.. 5. Are you Moroccan? No,. 6. Is Pierre French? Yes,. 7. Is Paolo Chinese? No, Is Rebecca from London? Yes,.. 9. Is Otto Krapft from Germany? Yes,. 10. Is Lisa Palemer from New York? No,..

25 Unit 2 SCHEDA N. 24 Segui le indicazioni e completa il seguente dialogo con le parole mancanti. Julia: Hello, my. is Julia. What is. name? (si presenta a Fatima e chiede il suo nome) Fatima: Hi Julia.. name.. Fatima. (saluta Julia e le dice il suo nome) Julia: Where. you? (le chiede da dove viene) Fatima: I from Casablanca. Le risponde che viene da Casablanca) Julia:. is Casablanca? (le chiede dov è Casablanca) Fatima:... in Morocco. (le risponde che è in Marocco). Completa le frasi. 1. Where is Berlin? It is in Germany. 2. Where is.? It is in Italy. 3. Where is.? It is in Ireland. 4. Where is.? It is in Great Britain. 5. Where is Paris? ? It is in Spain. 7. Where is New York?.. 8. Where is El Cairo? Where..? It is in Morocco. 10. Where is Beijing?..

26 Completa le frasi e poi risolvi il cruciverba. Across (orizzontali) Unit 2 SCHEDA N Ulla is from Berlin. She is. 2. Mei Lee is from Beijing. She is.. 3. Pietro is from Rome. He is. 4. Helen is from London. She is. Down (verticali) 1. Peter is from Washington. He is. 2. Carlos is from Madrid. He is

27 Unit 2 SCHEDA N. 26 Traduci in italiano. The United Kingdom is composed of Great Britain (England, Wales and Scotland) and Northern Ireland. London is the capital of England. Cardiff is the capital of Wales. Edinburgh is the capital of Scotland. Belfast is the capital of Northern Ireland. The National flag of the United Kingdom is the Union Jack..

28 Unit 2 SCHEDA N. 27 L articolo indeterminativo a/an significa un/uno/una. A si usa davanti alle consonanti, mentre an si usa davanti alle vocali. Metti l articolo indeterminativo adatto nelle seguenti frasi American flag Chinese restaurant Italian pizza French wine American fast food. 6. Italian computer Spanish leader British T-shirt Chinese panda French restaurant Egyptian team. Traduci in inglese 1. Una musica rock. 2. Una squadra americana.. 3. Un indirizzo 4. Una palla Un orologio 6. Un numero dispari. 7. Un panino. 8. Un caffè irlandese.. 9. Un cognome italiano.

29 Unit 2 SCHEDA N. 28 Traduci in italiano la descrizione accanto ad ogni foto relativa ai Paesi stranieri incontrati (città, monumenti, personaggi). This is Barack Obama, President of the United States of America. Picture of Beijing: the Forbidden City... This is the flag of the United Kingdom, consisting of England, Wales and Scotland. This is the Colosseum, a monument of Rome. This is the photo of the England football team.

30 Unit 2 SCHEDA N. 29 Traduci in inglese la descrizione accanto ad ogni foto relativa ai Paesi stranieri incontrati (città, monumenti, personaggi). Questo è Barack Obama, Presidente degli Stati Uniti d America. Immagine di Pechino: la Città Proibita... Questa è la bandiera del Regno Unito, formato da Inghilterra, Galles e Scozia. Questo è il Colosseo, un monumento di Roma. COGNOME. NOME.. CLASSE.. DATA Questa è la foto della squadra nazionale inglese di calcio.

31 Unit 2 SCHEDA N Traduci in inglese la presentazione di Julia. Mi chiamo Julia Stone. Sono una studentessa.. Ho 13 anni.. Sono di Londra... Londra è in Inghilterra... Il mio indirizzo è: 5, Baker street... Il mio numero di telefono è Completa con i dati di Julia e poi con i tuoi. JULIA YOU Name Surname Profession Age City Address Phone Nationality 3. Unisci i versi della filastrocca alla loro traduzione italiana. Jump with me! Touch your lips. Cross a line. And that s the end. E questa è la fine. Salta con me. Tocca le tue labbra. Attraversa una linea.

32 Unit 2 SCHEDA N Traduci la filastrocca in inglese. Uno, due tre, salta con me!.... Quattro, cinque, sei, tocca (touch) le tue labbra (lips). Sette, otto, nove, attraversa (cross) una linea (line).. Dieci, undici, dodici e questa è la fine Unisci con una freccia ciascun numero della colonna di sinistra alla cifra corrispondente. thirteen 14 twenty 9 fourteen 12 eleven 13 nine 8 twelve 20 eight Scrivi in inglese (in lettere) i seguenti numeri pari dal 2 al 20 (even numbers). 2, 4, 6, 8, 10, 12, 14, 16, 18, 20...

33 Unit 2 SCHEDA N Esegui le addizioni e scrivi il risultato (in lettere). Two + ten =. Nine + eleven = Eight + three =. Five + twelve = Fourteen + one =. Sixteen + tow = Nine + six =.. Five + nine =.

34

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente.

1. SIMPLE PRESENT. Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. 1. SIMPLE PRESENT 1. Quando si usa? Il Simple Present viene anche detto presente abituale in quanto l azione viene compiuta abitualmente. Quanto abitualmente? Questo ci viene spesso detto dalla presenza

Dettagli

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D

Present Perfect SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D SCUOLA SECONDARIA I GRADO LORENZO GHIBERTI ISTITUTO COMPRENSIVO DI PELAGO CLASSI III C/D Present Perfect Affirmative Forma intera I have played we have played you have played you have played he has played

Dettagli

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not?

I was not you were not he was not she was not it was not we were not you were not they were not. Was I not? Were you not? Was she not? Il passato Grammar File 12 Past simple Il past simple inglese corrisponde al passato prossimo, al passato remoto e, in alcuni casi, all imperfetto italiano. Con l eccezione del verbo be, la forma del past

Dettagli

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu

Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Io e gli altri T CD 1 1 Come va? Come stanno queste persone? Guarda le immagini e ascolta. Cosa dici quando chiedi a qualcuno come sta? Con il Lei Con il tu Scrivi le risposte nell ordine giusto, dalla

Dettagli

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004

Materia: INGLESE Data: 24/10/2004 ! VERBI CHE TERMINANO IN... COME COSTRUIRE IL SIMPLE PAST ESEMPIO e aggiungere -d live - lived date - dated consonante + y 1 vocale + 1 consonante (ma non w o y) cambiare y in i, poi aggiungere -ed raddoppiare

Dettagli

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it

SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO. TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it SCUOLA DI LINGUE A CHIAVARI VIA NINO BIXIO 29 INT.7 2 PIANO TEL. 0185 364823 CELL. 3493341416 www.nel-blu.it infonelblu@libero.it NEL BLU I NOSTRI SERVIZI: - Corsi aziendali - Traduzioni - Traduzioni con

Dettagli

Che cosa fai di solito?

Che cosa fai di solito? Che cosa fai di solito? 2 1 Ascolta la canzone La mia giornata, ritaglia e incolla al posto giusto le immagini di pagina 125. 10 dieci Edizioni Edilingua unità 1 2 Leggi. lindylindy@forte.it ciao Cara

Dettagli

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life

PRESENT SIMPLE. Indicativo Presente = Presente Abituale. Tom s everyday life PRESENT SIMPLE Indicativo Presente = Presente Abituale Prerequisiti: - Pronomi personali soggetto e complemento - Aggettivi possessivi - Esprimere l ora - Presente indicativo dei verbi essere ed avere

Dettagli

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse)

I PRONOMI PERSONALI. Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) I PRONOMI PERSONALI PRONOMI PERSONALI SOGGETTO Prima persona io noi Seconda persona tu voi Terza persona lui, lei (egli, ella, esso, essa) loro (essi, esse) Ella, esso, essa sono forme antiquate. Esso,

Dettagli

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti

L UNIONE EUROPEA. L Unione europea, invece, è una grande famiglia di 27 Stati 1 europei con più di 450 milioni di abitanti L UNIONE EUROPEA Prima di iniziare è importante capire la differenza tra Europa e Unione europea. L Europa è uno dei cinque continenti, insieme all Africa, all America, all Asia e all Oceania. Esso si

Dettagli

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS

LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS LEZIONE 4: PRESENT SIMPLE / PRESENT CONTINUOUS TEMPO PRESENTE In italiano non vi sono differenze particolari tra le due frasi: MANGIO UNA MELA e STO MANGIANDO UNA MELA Entrambe le frasi si possono riferire

Dettagli

Corsi di General English

Corsi di General English Corsi di General English 2015 A Londra e in altre città www.linglesealondra.com Cerchi un corso di inglese a Londra? Un soggiorno studio in Inghilterra o in Irlanda? I nostri corsi coprono ogni livello

Dettagli

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto.

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto. IN CITTÀ Paula è brasiliana ed è in Italia da poco tempo. Vive in una città del Nord. La città non è molto grande ma è molto tranquilla, perché ci sono pochi abitanti. In centro ci sono molti negozi, molti

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI

LEZIONE 4 DIRE, FARE, PARTIRE! ESERCIZI DI ITALIANO PER BRASILIANI In questa lezione ci siamo collegati via Skype con la Professoressa Paola Begotti, docente di lingua italiana per stranieri dell Università Ca Foscari di Venezia che ci ha parlato delle motivazioni che

Dettagli

Traduzione di TeamLab in altre lingue

Traduzione di TeamLab in altre lingue Lingue disponibili TeamLab è disponibile nelle seguenti lingue nel mese di gennaio 2012: Traduzioni complete Lingue tradotte parzialmente Inglese Tedesco Francese Spagnolo Russo Lettone Italiano Cinese

Dettagli

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP).

Intervista a Gabriela Stellutti, studentessa di italiano presso la Facoltà di Lettere dell Università di São Paulo (FFLCH USP). In questa lezione abbiamo ricevuto Gabriella Stellutti che ci ha parlato delle difficoltà di uno studente brasiliano che studia l italiano in Brasile. Vi consiglio di seguire l intervista senza le didascalie

Dettagli

Differenziamento = Creazione cellule specializzate. Il tuo corpo ha bisogno delle cellule staminali

Differenziamento = Creazione cellule specializzate. Il tuo corpo ha bisogno delle cellule staminali Differenziamento = Creazione cellule specializzate Cos è una cellula staminale? Cosa mostra la foto Un pezzo di metallo e molti diversi tipi di viti. Dare origine a diversi tipi di cellule è un processo

Dettagli

ECC-Net: Travel App2.0

ECC-Net: Travel App2.0 ECC-Net: Travel App2.0 In occasione del 10 anniversario dell ECC- Net, la rete dei centri europei per i consumatori lancia la nuova versione dell ECC- Net Travel App. Quando utilizzare questa applicazione?

Dettagli

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B.

unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A. Ignone - M. Pichiassi unità 01 un intervista Attività di pre-ascolto Abbinate le parti della colonna A a quelle della colonna B. A B 1. È un sogno a) vuol dire fare da grande quello che hai sempre sognato

Dettagli

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility

ERASMUS PLUS. KA1 School education staff mobility/ Adult education staff mobility ERASMUS PLUS Disposizioni nazionali allegate alla Guida al Programma 2015 Settore Istruzione Scolastica, Educazione degli Adulti e Istruzione Superiore KA1 School education staff mobility/ Adult education

Dettagli

CHE LAVORO FAI? UNITÁ 2. Ciao, Pablo. dove vai? Io vado a lavorare. Pablo: Pablo:

CHE LAVORO FAI? UNITÁ 2. Ciao, Pablo. dove vai? Io vado a lavorare. Pablo: Pablo: CHE LAVORO FAI? Rachid: Rachid: Rachid: Rachid: Ciao, Pablo. dove vai? Io vado a lavorare. Che lavoro fai? Io lavoro in fabbrica. E tu? Io faccio il muratore. Anche lui è muratore. Si chiama Rachid. Lui

Dettagli

LE PREPOSIZIONI ITALIANE

LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI ITALIANE LE PREPOSIZIONI SEMPLICI Esempi: DI A DA IN CON SU PER TRA FRA Andiamo in citta`. Torniamo a Roma. Viene da Palermo. LE PREPOSIZIONI ARTICOLATE Preposizione + articolo determinativo

Dettagli

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16

ALLA SCUOLA MATERNA UNITÁ 16 ALLA SCUOLA MATERNA Marzia: Buongiorno, sono venuta per iscrivere il mio bambino. Maestra: Buongiorno, signora. Io sono la maestra. Come si chiama il bambino. Marzia: Si chiama Renatino Ribeiro. Siamo

Dettagli

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO

UNITA DI MISURA E TIPO DI IMBALLO Poste ALL. 15 Informazioni relative a FDA (Food and Drug Administration) FDA: e un ente che regolamenta, esamina, e autorizza l importazione negli Stati Uniti d America d articoli che possono avere effetti

Dettagli

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO

Presentazioni multimediali relative al senso del tatto DIMENSIONI LIVELLO INIZIALE LIVELLO INTERMEDIO LIVELLO AVANZATO PERCORSO DI INSEGNAMENTO/APPRENDIMENTO TIPO DI UdP: SEMPLICE (monodisciplinare) ARTICOLATO (pluridisciplinare) Progetto didattico N. 1 Titolo : Let s investigate the world with our touch! Durata: Annuale

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel.

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (BR) Tel. Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca II ISTITUTO COMPRENSIVO Monaco - Fermi Via Cavour - 72024 ORIA (R) Tel. 0831/845057- Fax:0831/846007 bric826002@istruzione.it bric826002@pec.istruzione.it

Dettagli

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA

COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA COMINCIAMO A SENTIRCI UNA FAMIGLIA IL PRIMO GIORNO CON LA FAMIGLIA OSPITANTE FIRST DAY WITH THE HOST FAMILY Questa serie di domande, a cui gli studenti risponderanno insieme alle loro famiglie, vuole aiutare

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

PRONOMI DIRETTI (oggetto)

PRONOMI DIRETTI (oggetto) PRONOMI DIRETTI (oggetto) - mi - ti - lo - la - La - ci - vi - li - le La è la forma di cortesia. Io li incontro spesso. (gli amici). Non ti sopporta più. (te) Lo legge tutti i giorni. (il giornale). La

Dettagli

PRIORITY. Precedenza

PRIORITY. Precedenza www.italy-ontheroad.it PRIORITY Precedenza Informazioni generali e consigli. Ciao, sono Namauel Sono una voce amica che prova ad aiutarti, con qualche consiglio, nella circolazione stradale. Mi rivolgo

Dettagli

LICEO STATALE Carlo Montanari

LICEO STATALE Carlo Montanari Classe 1 Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme Gli aggettivi e pronomi possessivi Gli articoli a/an, the Il caso possessivo dei sostantivi

Dettagli

Alla ricerca di un lavoro

Alla ricerca di un lavoro Modulo 3 Alla ricerca di un lavoro Presentazione del modulo In questo modulo, Irina, una giovane bielorussa che vive in Italia, affronta le tipiche situazioni delle persone che vogliono trovare un posto

Dettagli

- transitivi Gianni ha colpito Pietro Ha mangiato (la pasta)

- transitivi Gianni ha colpito Pietro Ha mangiato (la pasta) Teoria tematica Ogni predicato ha una sua struttura argomentale, richiede cioè un certo numero di argomenti che indicano i partecipanti minimalmente coinvolti nell attività/stato espressi dal verbo stesso.

Dettagli

S S SONG. p. 43. p. 44. Presentation

S S SONG. p. 43. p. 44. Presentation L E S S O N P L A N SONG p. 43 What time, what time is it now? It s seven, seven o clock. What time, what time is it now? It s seven, seven o clock. It s time, time to rock, time to rock, time to rock.

Dettagli

PRESENT PERFECT CONTINUOS

PRESENT PERFECT CONTINUOS PRESENT PERFECT CONTINUOS 1. Si usa il Present Perfect Continuous per esprimere un'azione che è appena terminata, che si è prolungata per un certo tempo e la cui conseguenza è evidente in questo momento.

Dettagli

Cambridge International Examinations Cambridge International General Certificate of Secondary Education

Cambridge International Examinations Cambridge International General Certificate of Secondary Education Cambridge International Examinations Cambridge International General Certificate of Secondary Education ITALIAN 0535/01 Paper 1 Listening For Examination from 2015 SPECIMEN TAPESCRIPT Approx. 45 minutes

Dettagli

LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE GRAMMAR NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR. A practical Guide for Italian Learners HOEPLI

LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE GRAMMAR NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR. A practical Guide for Italian Learners HOEPLI GRAMMAR LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE NEW ACTIVE ENGLISH GRAMMAR A practical Guide for Italian Learners HOEPLI LUISA BENIGNI ELIANA GIOMMETTI ANN LOUISE SCHOU CLARKE New Active

Dettagli

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS?

Cos è il BULATS. Quali sono i livelli del BULATS? Cos è il BULATS Il Business Language Testing Service (BULATS) è ideato per valutare il livello delle competenze linguistiche dei candidati che hanno necessità di utilizzare un lingua straniera (Inglese,

Dettagli

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario!

Manuale del Trader. Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Manuale del Trader Benvenuti nel fantastico mondo del trading binario! Questo manuale spiega esattamente cosa sono le opzioni binarie, come investire e familiarizzare con il nostro sito web. Se avete delle

Dettagli

LA NUOVA CITTÀ DELLO SPORT ATTORNO ALLO STADIO UEFA DI BOLOGNA

LA NUOVA CITTÀ DELLO SPORT ATTORNO ALLO STADIO UEFA DI BOLOGNA MASTERPLAN PER IL NUOVO QUARTIERE DELLO STADIO UEFA LA NUOVA CITTÀ DELLO SPORT ATTORNO ALLO STADIO UEFA DI BOLOGNA a cura di A VISION OF EUROPE, CIVICARCH, ECCN ottobre 2011 www.avoe.org Il masterplan

Dettagli

I NUMERI DECIMALI A. Osserva il bruco: è formato da 10 parti. Colora l intero bruco, 1 bruco.

I NUMERI DECIMALI A. Osserva il bruco: è formato da 10 parti. Colora l intero bruco, 1 bruco. I NUMERI DECIMALI A.Osserva il brco: è formato a parti. Colora l intero brco, 1 brco. Hai colorato s parti el brco, ieci ecimi el brco, cioè 1 brco. Ne poi colorare meno i no? Prova! B.Colora 2/ el brco.

Dettagli

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE

APPLICATION FORM 1. YOUR MOTIVATION/ LA TUA MOTIVAZIONE APPLICATION FORM Thank you for your interest in our project. We would like to understand better your motivation in taking part in this specific project. So please, read carefully the form, answer the questions

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

Insegnare può essere facile

Insegnare può essere facile Insegnare può essere facile Raccomandazioni per lo staff della formazione permanente per rendere i loro corsi accessibili Inclusion Europe Prodotto all'interno del progetto Creazione di percorsi di formazione

Dettagli

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta

PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Rilevazione degli apprendimenti PROVA DI MATEMATICA - Scuola Primaria - Classe Quinta Anno Scolastico 2011 2012 PROVA DI MATEMATICA Scuola Primaria Classe Quinta Spazio per l etichetta autoadesiva ISTRUZIONI

Dettagli

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%)

I ricavi del calcio in Europa sfiorano i 20 miliardi di Euro (+5%) La Serie A arriva a quota 1,7 miliardi di Euro (+6%) Deloitte Italy Spa Via Tortona 25 20144 Milano Tel: +39 02 83326111 www.deloitte.it Contatti Barbara Tagliaferri Ufficio Stampa Deloitte Tel: +39 02 83326141 Email: btagliaferri@deloitte.it Marco Lastrico

Dettagli

1 Decidi come finisce la frase.

1 Decidi come finisce la frase. No mamma no A1/A2 anno di produzione: 1993 durata: 18 genere: commedia regia: Cecilia Calvi sceneggiatura: Cecilia Calvi fotografia: Franco Lecca montaggio: Valentina Migliaccio interpreti: Isa Barsizza,

Dettagli

-Il PRESENT PROGRESSIVE serve a indicare azioni in corso di svolgimento; esso si forma: 62**72%(9(5%2,1* Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali.

-Il PRESENT PROGRESSIVE serve a indicare azioni in corso di svolgimento; esso si forma: 62**72%(9(5%2,1* Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali. 6,03/(35(6(17 Il SIMPLE PRESENT indica azioni abituali. -Per formare il SIMPLE PRESENT si utilizza il verbo all infinito senza il TO che si coniuga senza variazioni ad eccezione delle terze persone singolari,

Dettagli

IL GIOCO DEL 15. OVVERO: 1000$ PER SPOSTARE DUE BLOCCHETTI

IL GIOCO DEL 15. OVVERO: 1000$ PER SPOSTARE DUE BLOCCHETTI IL GIOCO DEL. OVVERO: 000$ PER SPOSTARE DUE BLOCCHETTI EMANUELE DELUCCHI, GIOVANNI GAIFFI, LUDOVICO PERNAZZA Molti fra i lettori si saranno divertiti a giocare al gioco del, uno dei più celebri fra i giochi

Dettagli

L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln

L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln L uso dell articolo con i nomi propri italiani regole generali Verwendung des Artikels bei italienischen Eigennamen - generelle Regeln 1. Nomi di persona/battesimo (Personennamen) e cognomi (Familiennamen)

Dettagli

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA

Prot. n. 505 Verona, 11/02/2015 LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA LA FONDAZIONE ARENA DI VERONA procede alla raccolta di domande al fine di effettuare selezioni per eventuali assunzioni con contratto subordinato, a tempo determinato, relativamente al Festival Areniano

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015

REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 REGOLAMENTO DI GIOCO MASTER 2015 Art. 1 PRINCIPI GENERALI Il football a 9 contro 9 Master (o 7 contro 7) verrà giocato secondo le regole del regolamento ufficiale NCAA per i campionati a 11 giocatori,

Dettagli

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese

Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese by Lewis Baker 44 Elenco dialoghi sia in italiano che in inglese 1. Present Simple (4 dialogues) Pagina 45 2. Past Simple (4 dialogues) Pagina 47 3. Present Continuous (4 dialogues) Pagina 49 4. Present

Dettagli

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità

CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA. Malattia maternità decesso (assegno) invalidità COMMISSIONE AMMINISTRATIVA PER LA SICUREZZA SOCIALE DEI LAVORATORI MIGRANTI E 104 CH (1) CERTIFICATO RIGUARDANTE L AGGREGAZIONE DEI PERIODI DI ASSICURAZIONE, OCCUPAZIONE O RESIDENZA Malattia maternità

Dettagli

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of "typical tuscan"

Il vostro sogno diventa realtà... Your dream comes true... Close to Volterra,portions for sale of typical tuscan Il vostro sogno diventa realtà... Vicinanze di Volterra vendita di porzione di fabbricato "tipico Toscano" realizzate da recupero di casolare in bellissima posizione panoramica. Your dream comes true...

Dettagli

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ

ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΥΠΟΥΡΓΕΙΟ ΠΑΙΔΕΙΑΣ ΚΑΙ ΠΟΛΙΤΙΣΜΟΥ ΔΙΕΥΘΥΝΣΗ ΜΕΣΗΣ ΕΚΠΑΙΔΕΥΣΗΣ ΚΡΑΤΙΚΑ ΙΝΣΤΙΤΟΥΤΑ ΕΠΙΜΟΡΦΩΣΗΣ ΤΕΛΙΚΕΣ ΕΝΙΑΙΕΣ ΓΡΑΠΤΕΣ ΕΞΕΤΑΣΕΙΣ ΣΧΟΛΙΚΗ ΧΡΟΝΙΑ: 2014-2015 Μάθημα: Ιταλικά Επίπεδο: Ε1 Διάρκεια: 2 ώρες Υπογραφή

Dettagli

Distribuito da : Precept Minstry Italia. Traduzione a cura di Luigi Incarnato e Jonathan Sproloquio

Distribuito da : Precept Minstry Italia. Traduzione a cura di Luigi Incarnato e Jonathan Sproloquio 4 Minuti Cosa Uno studio biblico di sei settimane ci riserva il Futuro Precept Ministry International Kay Arthur George Huber Distribuito da : Precept Minstry Italia Traduzione a cura di Luigi Incarnato

Dettagli

Key English Test for Schools. Informazioni per i candidati

Key English Test for Schools. Informazioni per i candidati Key English Test for Schools Informazioni per i candidati Informazioni per i candidati: il Test KET per le Scuole Perché decidere di sostenere il KET (Key English Test) per le Scuole? Un buon risultato

Dettagli

La situazione delle fonti rinnovabili in Italia e in Europa

La situazione delle fonti rinnovabili in Italia e in Europa La situazione delle fonti rinnovabili in Italia e in Europa Silvia Morelli Unità Statistiche silvia.morelli@gse.it Istituto Nazionale di Fisica Nucleare Il problema energetico: stato e prospettive Indice

Dettagli

Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero

Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero Giacomo Pagina Giovanna Patri Percorsi di matematica per il ripasso e il recupero 1 per la Scuola secondaria di secondo grado UNITÀ CMPIONE Edizioni del Quadrifoglio à t i n U 1 Insiemi La teoria degli

Dettagli

La Svizzera nel raffronto europeo. La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie

La Svizzera nel raffronto europeo. La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie La Svizzera nel raffronto europeo La situazione socioeconomica degli studenti delle scuole universitarie Neuchâtel, 2007 Il sistema universitario svizzero La Svizzera dispone di un sistema universitario

Dettagli

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1

Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni. Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 Criteri di valutazione e certificazione della sicurezza delle informazioni Cesare Gallotti Milano, 14 maggio 2004 1 AGENDA Introduzione Valutazione dei prodotti Valutazione dell organizzazione per la sicurezza

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA

SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA SCUOLA PRIMARIA DI MONTE VIDON COMBATTE CLASSE V INS. VIRGILI MARIA LETIZIA Regoli di Nepero Moltiplicazioni In tabella Moltiplicazione a gelosia Moltiplicazioni Con i numeri arabi Regoli di Genaille Moltiplicazione

Dettagli

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi

Conjugate: prendere ammirare camminare entrare visitare sedersi divertirsi The IMPERFECT is used to express an action that took place in the past but whose duration cannot be specified. Its endings are identical in all three conjugations. io tu lui/lei noi voi loro -vo -vi -va

Dettagli

IL PASSATO PROSSIMO. sono andato. ho mangiato. Formazione del participio passato regolare PARL-ARE PARL-ATO VED- ERE VED-UTO FIN-IRE FIN- ITO

IL PASSATO PROSSIMO. sono andato. ho mangiato. Formazione del participio passato regolare PARL-ARE PARL-ATO VED- ERE VED-UTO FIN-IRE FIN- ITO IL PASSATO PROSSIMO Il passato prossimo in italiano è un tempo composto. Si forma con le forme del presente di ESSERE o AVERE (verbi ausiliari) più il participio passato del verbo principale: sono andato

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

La nostra storia, il vostro futuro.

La nostra storia, il vostro futuro. La nostra storia, il vostro futuro. JPMorgan Funds - Corporate La nostra storia, il vostro futuro. W were e wer La nostra tradizione, la vostra sicurezza Go as far as you can see; when you get there, you

Dettagli

I numeri relativi. Il calcolo letterale

I numeri relativi. Il calcolo letterale Indice Il numero unità I numeri relativi VIII Indice L insieme R Gli insiemi Z e Q Confronto di numeri relativi Le operazioni fondamentali in Z e Q 0 L addizione 0 La sottrazione La somma algebrica La

Dettagli

Guida agli strumenti etwinning

Guida agli strumenti etwinning Guida agli strumenti etwinning Registrarsi in etwinning Prima tappa: Dati di chi effettua la registrazione Seconda tappa: Preferenze di gemellaggio Terza tappa: Dati della scuola Quarta tappa: Profilo

Dettagli

ESPERTI IN IMPORT EXPORT ITALIA USA

ESPERTI IN IMPORT EXPORT ITALIA USA ESPERTI IN IMPORT EXPORT ITALIA USA dal 14 ottobre 1999 al 10 luglio 2001 ITALIA Sassari Via P.ssa Iolanda n. 2 Tel. 079/292509 - Fax 079/295920 USA Stamford Sacred Heart University 12 Omega Drive USA

Dettagli

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ...

VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE. Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: ... ... ... ... ... ... LA CITTÀ VOLUME 2 CAPITOLO 2 MODULO D LE VENTI REGIONI ITALIANE 1. Parole per capire Alla fine del capitolo scrivi il significato di queste parole nuove: città... città industriale... pianta della città...

Dettagli

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO

LICEO GINNASIO STATALE VIRGILIO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO SIMULAZIONE III PROVA ESAMI DI STATO Classe V F Liceo Internazionale Spagnolo Discipline: Francese/Inglese, Filosofia, Matematica, Scienze, Storia dell'arte Data 12 dicembre 2013 Tipologia A Durata ore

Dettagli

FINALMENTE HAI UN'ALTERNATIVA.

FINALMENTE HAI UN'ALTERNATIVA. MUSICA PER IL PUNTO VENDITA FINALMENTE HAI UN'ALTERNATIVA. DALL'EUROPA ARRIVA SOUNDREEF. EVOLUTA, CONVENIENTE, TUA. www.soundreef.com Finalmente sei libero di scegliere. Soundreef rivoluziona il settore

Dettagli

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles

PRESTIGIOUS VILLAS. 1201 beverly hills - los angeles OLIVIERI Azienda dinamica giovane, orientata al design metropolitano, da più di 80 anni produce mobili per la zona giorno e notte con cura artigianale. Da sempre i progetti Olivieri nascono dalla volontà

Dettagli

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU

UNITÁ 4. q q q q LA FAMIGLIA DI BADU LA FAMIGLIA DI BADU Badu è ghanese. È di Ada, una città vicino ad Accrà, nel Ghana. Ha ventiquattro anni ed è in Italia da tre mesi. Badu è in Italia da solo, la sua famiglia è rimasta in Ghana. La famiglia

Dettagli

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648

NEL 1600. Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra dei Trent'anni. combattuta dal 1618 al 1648 NEL 1600 1. c'erano Stati che avevano perso importanza = SPAGNA ITALIA- GERMANIA 2. altri che stavano acquisendo importanza = OLANDA INGHILTERRA FRANCIA Ma la prima metà del '600 fu dominata dalla guerra

Dettagli

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI

VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI MODAL VERBS PROF. COLOMBA LA RAGIONE Indice 1 VERBI MODALI: ASPETTI GRAMMATICALI E PRAGMATICI ----------------------------------------------- 3 2 di 15 1 Verbi modali: aspetti grammaticali e pragmatici

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Unità VI Gli alimenti

Unità VI Gli alimenti Unità VI Gli alimenti Contenuti - Gusti - Preferenze - Provenienza Attività AREA ANTROPOLOGICA 1. Cosa piace all Orsoroberto L Orsoroberto racconta ai bambini quali sono i cibi che lui ama e che mangia

Dettagli

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI

ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI ENGLISH FOR NURSES 25 CREDITI ECM - ID: 1585-20939 IN PARTNERSHIP CON DE AGOSTINI DESTINATARI: INFERMIERE, INFERMIERE PEDIATRICO INIZIO: 01/01/2012 FINE: 31/12/2012 COSTO: 84,70 (IVA INCLUSA) OBIETTIVI

Dettagli

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e

4.Che cosa... di bello da vedere nella tua città? (A) c'è (B) è (C) ci sono (D) e DIAGNOSTIC TEST - ITALIAN General Courses Level 1-6 This is a purely diagnostic test. Please only answer the questions that you are sure about. Since this is not an exam, please do not guess. Please stop

Dettagli

COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA

COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA COMPITI VACANZE INGLESE CLASSI 1^ A / B - Prof. A. MOTTA Ripassa sempre l argomento prima di svolgere gli esercizi. Ripassa anche il lessico studiato durante l'anno. Svolgi gli esercizi su un quaderno

Dettagli

PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE

PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE PRUDENZA NEGLI INVESTIMENTI E NECESSITA DI INNOVARE Milano, 12 maggio 2009 Paolo Daperno Direttore Sistemi Informativi e Organizzazione Processi illycaffè illy nel mondo la nostra offerta la mission la

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA

LICEO DELLE SCIENZE UMANE LICEO ECONOMICO SOCIALE. PROGRAMMA ESAMI INTEGRATIVI/IDONEITA' DI INGLESE (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA (1, 2, 3 e 4 anno) CLASSE PRIMA Simple del verbo to be in tutte le sue forme Il Present Simple del verbo to have (got) in tutte le sue forme I pronomi soggetto e complemento Gli aggettivi e pronomi possessivi

Dettagli

Cenni sul calcolo combinatorio

Cenni sul calcolo combinatorio Cenni sul calcolo combinatorio Disposizioni semplici Le disposizioni semplici di n elementi distinti di classe k con kn sono tutti i gruppi di k elementi scelti fra gli n, che differiscono per almeno un

Dettagli

Notizie HapMap. la sua prima pietra a miliare

Notizie HapMap. la sua prima pietra a miliare INGLESE u SPAGNOLO u ITALIANO u GIAPPONESE u CINESE u SWAHILI u YORUBA Notizie HapMap Una pubblicazione del Coriell Institute for Medical Research, V olume 2, 2005 Nei soli tre anni dalla sua istituzione,

Dettagli

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO

LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO LING RACCONTA IL SUO VIAGGIO Sono arrivata in Italia in estate perché i miei genitori lavoravano già qui. Quando ero in Cina, io e mia sorella Yang abitavamo con i nonni, perciò mamma e papà erano tranquilli.

Dettagli

Industrial Batteries Europa Medio Oriente Africa ITALIANO

Industrial Batteries Europa Medio Oriente Africa ITALIANO Secure Power Solutions Industrial Batteries Europa Medio Oriente Africa ITALIANO AGM VRLA (regolate da valvola) FG FGL FGC FGH FGHL AGM VRLA AGM VRLA AGM VRLA AGM VRLA AGM VRLA Le batterie FIAMM con tecnologia

Dettagli

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS

Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano l italiano in contesto L2 o LS MA IL CIELO È SEMPRE PIÙ BLU di Rino Gaetano Didattizzazione di Greta Mazzocato Univerisità Ca Foscari di Venezia Destinatari: adulti/giovani adulti di diversa provenienza linguistica e culturale che imparano

Dettagli

CALDO SGUARDO GRECO PDF

CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF ==> Download: CALDO SGUARDO GRECO PDF CALDO SGUARDO GRECO PDF - Are you searching for Caldo Sguardo Greco Books? Now, you will be happy that at this time Caldo Sguardo Greco PDF

Dettagli

Arrivederci! 1 Test di progresso

Arrivederci! 1 Test di progresso TEST DI PROGRESSO (Unità 1 e 2) 1) Completa il mini dialogo con le forme verbali corrette. Ciao, io sono Tiziano. Ciao, io mi chiamo Patrick. (1)... italiano? No, ma (2)... italiano molto bene. (1) a)

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI

Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI Business Intelligence RENDE STRATEGICHE LE INFORMAZIONI CSC ritiene che la Business Intelligence sia un elemento strategico e fondamentale che, seguendo

Dettagli

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94

DAL MEDICO UNITÁ 9. pagina 94 DAL MEDICO A: Buongiorno, dottore. B: Buongiorno. A: Sono il signor El Assani. Lei è il dottor Cannavale? B: Si, piacere. Sono il dottor Cannavale. A: Dottore, da qualche giorno non mi sento bene. B: Che

Dettagli

Il presente progressivo è un po più complicato del simple present e ha tre differenti usi, tutti molto importanti.

Il presente progressivo è un po più complicato del simple present e ha tre differenti usi, tutti molto importanti. speaknow_vol1:inglese 21-12-2010 12:36 Pagina 39 [ 1.9 ] Il presente progressivo è un po più complicato del simple present e ha tre differenti usi, tutti molto importanti. Un piccolo esempio in italiano

Dettagli